TROFEO TRINACRIA 2011

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "TROFEO TRINACRIA 2011"

Transcript

1 UNIONE ITALIANA TIRO A SEGNO Ente Pubblico e Federazione Sportiva del CONI Comitato Regionale - Sicilia TROFEO TRINACRIA 2011 (Gara Interregionale) P R O G R A M M A DATE DI SVOLGIMENTO 1^ Prova (P/10 e C/10) 01 e 02 Ottobre T.S.N. di ENNA; 1^ Prova (PS-PSp PGC-PA) Ottobre T.S.N. di MILAZZO; (PA 23, Ris.30 Ottobre T.S.N. Catania) 2^ Prova (P/10 e C/10) 05 e 06 Novembre T.S.N. di RAGUSA; 2^ Prova (PS - PSp PGC PA) 12 e 13 Novembre T.S.N. di CATANIA; 3^ Prova (P/10 e C/10) 26 e 27 Novembre T.S.N. di TRAPANI; (Ris Dicembre) FASE FINALE 18 Dicembre T.S.N. di MILAZZO SPECIALITA DI TIRO E GRUPPI DI MERITO SPECIALITA DI TIRO: Carabina Aria Compressa 40 colpi; Pistola Aria Compressa 40 colpi; Pistola Standard ( ); Pistola Sportiva (30+30); Pistola Grosso Calibro (30+30); Pistola Automatica (30+30)

2 Per ogni specialità a 10 e 25 metri, tutti gli iscritti al Trofeo saranno inseriti in due Gruppi di merito secondo i criteri di seguito specificati, con l avvertenza che qualora i Tiratori iscritti in uno dei gruppi previsti non superino le 10 unità, verrà costituito un gruppo unico. Per la Pistola Automatica e la Pistola Sportiva sarà formato un gruppo unico. GRUPPI DI MERITO: Carabina Aria Compressa: 1 Gruppo: Sarà composto da tutti i Tiratori e Tiratrici che hanno eguagliato o superato, in una qualsiasi Gara Federale del corrente anno, il punteggio di Gruppo: Sarà composto da tutti i restanti Tiratori e Tiratrici che non hanno superato il punteggio di 367, o che non abbiano partecipato alle Gare Federali sopra citate. Pistola Aria Compressa: 1 Gruppo: Sarà composto da tutti i Tiratori e Tiratrici che hanno eguagliato o superato, in una qualsiasi Gara Federale del corrente anno, il punteggio di Gruppo: Sarà composto da tutti i restanti Tiratori e Tiratrici che non hanno superato il punteggio di 364, o che non abbiano partecipato alle Gare Federali sopra citate. Pistola Standard: 1 Gruppo: Sarà composta da tutti i tiratori che hanno eguagliato o superato, in una qualsiasi Gara Federale del corrente anno, il punteggio di Gruppo: Sarà composto da tutti i restanti tiratori che non hanno superato il punteggio di 529, o che non abbiano partecipato alle Gare Federali sopra citate. Pistola Grosso Calibro: 1 Gruppo: Sarà composto da tutti i tiratori che hanno eguagliato o superato, in una qualsiasi Gara Federale del corrente anno, il punteggio di Gruppo: Sarà composto da tutti i restanti tiratori che non hanno superato il punteggio di 539, o che non abbiano partecipato alle Gare Federali sopra citate. Pistola Sportiva: Gruppo Unico

3 Pistola Automatica: Gruppo Unico TURNI DI TIRO Saranno comunicati, a mezzo programma, dalle Sezioni organizzatrici delle gare, finale compresa. ARMI, MUNIZIONI, BERSAGLI, COLPI DI PROVA, COLPI SUI BERSAGLI, CLASSIFICHE, GRADUATORIA E RECLAMI Come da R.T.G. e/o prescrizioni ed avvertenze del P.S.F. in corso di validità. ISCRIZIONI Le domande d iscrizione, compilate nei modelli previsti, completi di specialità, categoria, gruppo d appartenenza, e corredate dalla copia di avvenuto versamento delle tasse d iscrizione, dovranno essere indirizzate a: PER COMPETENZA: -Alle Sezioni organizzatrici delle prove, a mezzo fax, o intranet o . PER CONOSCENZA: - Al Comitato Regionale U.I.T.S. Regione Sicilia Via Cesare Moncada nr Villafranca Tirrena (ME), a mezzo Fax , o Intranet, o Ai fini della definizione del gruppo di appartenenza, nelle domande d iscrizione dovrà essere specificata la Gara Federale nella quale sia stato eventualmente superato lo sbarramento dei punteggi sopra descritti. TASSE DI ISCRIZIONE ALLE PROVE - Aria Compressa - Uomini Donne Master.18,00 - Aria Compressa - J/Uomini J/Donne. 8,00 - PS - PGC PA - Uomini Master 24,00 - PSP - J/Uomini J/Donne - Donne 14,00 - Ragazzi Allievi Gratuita RECLAMI Saranno esaminati solo i reclami presentati secondo quanto previsto dal R.T.G. in vigore. La tassa è fissata in 25,00 e sarà restituita in caso di accoglimento del reclamo. CONTROLLO EQUIPAGGIAMENTI Sarà effettuato come da R.T.G., 40 minuti prima dell inizio del turno di tiro, a cura della Giuria di gara.

4 CLASSIFICHE Al termine di ogni singola gara, prevista dal programma sarà redatta una classifica generale individuale per specialità e gruppi di merito e pubblicata sul sito REGOLAMENTO SEMIFINALI E FINALE AD ARIA COMPRESSA Al termine di tutte le prove previste, sarà redatta la classifica generale per specialità e gruppo di merito per l accesso alle semifinali: la classifica sarà determinata dalla somma dei due migliori punteggi conseguiti nelle 3 gare previste dal programma. A parità di punteggio sarà scelto il tiratore o la tiratrice che avrà partecipato a tutte e tre le competizioni, se la parità persiste si conteranno il numero di Mouches delle 2 gare di qualifica, se ancora ci sarà parità, avrà valore il punteggio della gara scartata e poi come recita il vigente regolamento sportivo UITS. I Tiratori e le Tiratrici ammessi alla FINALE dovranno obbligatoriamente confermare la partecipazione entro e non oltre il alla sezione organizzatrice. Superata tale data i Tiratori verranno esclusi e si procederà ad ammettere i Tiratori che seguono in classifica. ACCESSO ALLA FASE FINALE C10 Gruppo A : Saranno ammessi i migliori 8 risultati Gruppo B : Saranno ammessi i migliori 6 risultati; I FASE FINALE C10 I 14 Semifinalisti gareggeranno sulla distanza di 20 colpi senza contare i decimali, verranno scartati 7 tiratori con il punteggio minore, a parità di punteggio saranno conteggiate le mouche, se la parità persiste sarà conteggiato l ultimo colpo e a seguire i colpi a ritroso. Sono previsti 10 minuti di preparazione e 30 minuti di gara compresi i colpi di prova. ACCESSO ALLA FASE FINALE P10 Gruppo A : Saranno ammessi i migliori 8 risultati Gruppo B : Saranno ammessi i migliori 6 risultati;

5 I FASE FINALE P10 I 14 Semifinalisti gareggeranno sulla distanza di 20 colpi senza contare i decimali, verranno scartati 7 tiratori con il punteggio minore, a parità di punteggio saranno conteggiate le mouche, se la parità persiste sarà conteggiato l ultimo colpo e a seguire i colpi a ritroso. Sono previsti 10 minuti di preparazione e 30 minuti di gara compresi i colpi di prova. FINALE OLIMPICA I sette Finalisti di C10 e i sette Finalisti di P10 disputeranno la finale Olimpica. Alla fine dei dieci colpi previsti (vedi regolamento UITS) sarà nominato il tiratore CAMPIONE DI C10 DEL TROFEO TRINACRIA 2011 E IL CAMPIONE DI P10 DEL TROFEO TRINACRIA 2011 TASSA DI ISCRIZIONE ALLE SEMIFINALI E FINALI GRATUITA PREMIAZIONI Il montepremi dedicato, a carico del C.R. U.I.T.S. Sicilia, ammonta ad un totale massimo di 7.000,00 incrementati da: 1. 30% della tassa di iscrizione per ogni Tiratore iscritto in ogni Gara in Programma e contributo offerto dal C.R. U.I.T.S. Calabria. 2. Sponsor Pardini Armi. 3. Sponsor Bignami. Il montepremi sarà composto: lingotti in oro 18 kt, targhe in Argento 800/1000, premi in denaro, oggetti sportivi ed elettronici, accessori e medaglie (le medaglie, per il 30% dei Tiratori in ordine di classifica, partecipanti ad ogni singola Prova in Programma, per Specialità e Gruppo di appartenenza). Tutti i Tiratori iscritti al Trofeo riceveranno una Polo Pardini. PREMIAZIONE SPECIALITA AD ARIA COMPRESSA

6 CARABINA A MT. 10; saranno premiati i primi tre, tra Tiratori e Tiratrici classificati, distinti per gruppo di merito: Gruppo A C10: 1 posto 200,00-2 posto 150,00-3 posto 100,00 - dal 4 all 8 posto: zainetto Pardini - Gruppo B C10: 1 posto 200,00-2 posto 150,00-3 posto 100,00- dal 4 al 6 posto: cappellino Pardini ; PISTOLA A MT. 10; saranno premiati i primi tre, tra Tiratori e Tiratrici classificati, distinti per gruppo di merito: Gruppo A P10: 1 posto 200,00-2 posto 150,00-3 posto 100,00 dal 4 all 8 posto: zainetto Pardini - Gruppo B P10: 1 posto 200,00-2 posto 150,00-3 posto 100,00 dal 4 all 6 posto: cappellino Pardini - PREMIAZIONE SPECIALITA A FUOCO PISTOLA GROSSO CALIBRO MT.25; saranno premiati i primi tre Tiratori che hanno ottenuto il punteggio più alto fra le due gare in programma, distinti per gruppo di merito: Gruppo A PGC: 1 posto 200,00-2 posto 150,00-3 posto 100,00 dal 4 all 8 posto: zainetto Pardini - Gruppo B PGC: 1 posto 200,00-2 posto 150,00-3 posto 100,00 dal 4 all 6 posto: cappellino Pardini - PISTOLA SPORTIVA MT.25, saranno premiati i primi tre, tra Tiratori e Tiratrici con il punteggio più alto ottenuto fra le due gare in programma. Gruppo Unico PSp: 1 posto 200,00-2 posto 150,00-3 posto 100,00 dal 4 all 8 posto: cappellino Pardini - PISTOLA STANDARD MT.25, saranno premiati i primi tre Tiratori che hanno ottenuto il punteggio più alto fra le due gare in programma, distinti per gruppo di merito: Gruppo A PS: 1 posto 200,00-2 posto 150,00-3 posto 100,00 dal 4 all 8 posto: zainetto Pardini - Gruppo B PS: 1 posto 200,00-2 posto 150,00-3 posto 100,00 dal 4 all 6 posto: cappellino Pardini -

7 PISTOLA AUTOMATICA MT.25, saranno premiati i primi tre Tiratori che hanno ottenuto il punteggio più alto fra le due gare in programma. Gruppo Unico PA: 1 posto 200,00-2 posto 150,00-3 posto 100,00 dal 4 all 8 posto: cappellino Bignami CARABINA METRI 10 IL TIRATORE O TIRATRICE VINCENTE LA FINALE OLIMPICA DI CARABINA A M. 10, SARA PREMIATO CON IL TITOLO DI CAMPIONE DEL TROFEO TRINACRIA C E UN LINGOTTO IN ORO 18KT DEL VALORE COMMERCIALE DI 500,00. PISTOLA A METRI 10 IL TIRATORE O TIRATRICE VINCENTE LA FINALE OLIMPICA DI PISTOLA A M. 10 SARA PREMIATO CON IL TITOLO DI CAMPIONE DEL TROFEO TRINACRIA P E UN LINGOTTO IN ORO 18KT DEL VALORE COMMERCIALE DI 500,00. PISTOLA GROSSO CALIBRO IL TIRATORE PRIMO CLASSIFICATO NELLA SPECIALITA DI PGC GRUPPO A/B SARA PREMIATO CON IL TITOLO DI CAMPIONE DEL TROFEO TRINACRIA PGC 2011 E UNA TARGA IN ARGENTO 800/1000. PISTOLA STANDARD IL TIRATORE PRIMO CLASSIFICATO NELLA SPECIALITA DI PS GRUPPO A/B SARA PREMIATO CON IL TITOLO DI CAMPIONE DEL TROFEO TRINACRIA PS 2011 E UNA TARGA IN ARGENTO 800/1000. PISTOLA SPORTIVA IL TIRATORE O TIRATRICE PRIMO CLASSIFICATO NELLA SPECIALITA DI PSp SARA PREMIATO CON IL TITOLO DI CAMPIONE DEL TROFEO TRINACRIA PSp 2011 E UNA TARGA IN ARGENTO 800/1000. PISTOLA AUTOMATICA IL TIRATORE PRIMO CLASSIFICATO NELLA SPECIALITA DI PA SARA PREMIATO CON IL TITOLO DI CAMPIONE DEL TROFEO TRINACRIA PA 2011 E UNA TARGA IN ARGENTO 800/1000.

8 I primi tre classificati in ogni specialità e gruppi di merito A e B nelle gare a fuoco M.25, parteciperanno al sorteggio di un ipod del valore di.500,00 c.a. Anche se si partecipa in gruppi unici, un premio aggiuntivo sarà destinato agli appartenenti alle categorie: Giovanissimi/Allievi, Ragazzi e Juniores che, avranno realizzato la migliore media punti in almeno due gare, escludendo i qualificati dal 1 al 3 posto. a. Giovanissimi/Allievi P ,00 b. Giovanissimi/Allievi C ,00 c. Ragazzi P ,00 d. Ragazzi C ,00 e. Juniores U/D P ,00 f. Juniores U/D C ,00 (Nota: i premi in denaro ed in natura saranno trattati, ai fini fiscali, nel rispetto delle normative in vigore, gli articoli in premiazione offerti dalla Ditta Pardini e dalla Ditta Bignami possono subire delle variazioni, per disponibilità di magazzino). Premio FAIR PLAY: Ad ogni prova saranno sorteggiati un paio di scarpe da tiro della PARDINI, fra i tre tiratori appartenenti al 2 gruppo che: a. Nella specialità C10, realizzeranno i punteggi più bassi della prima serie di 10 colpi. b. Nella specialità P10, realizzeranno i punteggi più bassi della prima serie di 10 colpi. Qualora il vincitore della prima estrazione risultasse incluso nella lista per il sorteggio della 2^ prova, questi sarà automaticamente escluso. La Direzione di gara si riserva di apportare le modifiche ritenute necessarie per il buon andamento della gara. GIURIA DI GARA, CONTROLLO BERSAGLI Per tutte le prove di gara, semifinali e finali, la gestione, la designazione dei componenti la Giuria di Gara etc., saranno a cura dalle singole sezioni organizzatrici, con la supervisione del Responsabile Tecnico Regionale o da un suo DELEGATO.

9 AVVERTENZE Per quanto non contemplato dal presente programma, valgono le norme del Regolamento Tecnico in Vigore e le disposizioni del P.S.F. del corrente anno. Le Sezioni di Enna, Milazzo, Ragusa, Trapani e Catania sedi del Trofeo Trinacria ospiteranno gli Operatori della Croce Rossa Italiana. Pardini Armi Srl Regione Siciliana

FINALE TEAM CUP 2013 Brescia, 13-16 APRILE Presso EXA

FINALE TEAM CUP 2013 Brescia, 13-16 APRILE Presso EXA UNIONE ITALIANA TIRO A SEGNO ============================00O00============================ FINALE TEAM CUP 2013 Brescia, 13-16 APRILE Presso EXA PROGRAMMA DI GARA La finale della Team Cup, considerata

Dettagli

FINALI CAMPIONATI ITALIANI INDIVIDUALI Seniores e Master

FINALI CAMPIONATI ITALIANI INDIVIDUALI Seniores e Master Unione Italiana di Tiro a Segno FINALI CAMPIONATI ITALIANI INDIVIDUALI Seniores e Master BOLOGNA 09-10-11-12 LUGLIO 2015 R E G O L A M E N T O FINALI CAMPIONATI ITALIANI INDIVIDUALI Senior Master 2015

Dettagli

UNIONE ITALIANA TIRO A SEGNO VIALE TIZIANO, 70 00196 ROMA. COMUNICATO FEDERALE NR. 2 Stagione Sportiva 2015

UNIONE ITALIANA TIRO A SEGNO VIALE TIZIANO, 70 00196 ROMA. COMUNICATO FEDERALE NR. 2 Stagione Sportiva 2015 UNIONE ITALIANA TIRO A SEGNO VIALE TIZIANO, 70 00196 ROMA COMUNICATO FEDERALE NR. 2 Stagione Sportiva 2015 DECISIONI DEL CONSIGLIO DIRETTIVO ROMA 27/3/2015 Sommario PUNTO 1 COMUNICAZIONI DEL PRESIDENTE...

Dettagli

ARTISTICO NUOVO REGOLAMENTO CATEGORIE E FASCE DI MERITO DELLE COMPETIZIONI FEDERALI

ARTISTICO NUOVO REGOLAMENTO CATEGORIE E FASCE DI MERITO DELLE COMPETIZIONI FEDERALI NUOVO REGOLAMENTO CATEGORIE E FASCE DI MERITO DELLE COMPETIZIONI FEDERALI 1) CATEGORIE FEDERALI Tutti gli atleti che svolgono attività agonistica in ambito federale sono collocati, secondo i criteri di

Dettagli

Federazione Sport Sordi Italia

Federazione Sport Sordi Italia Federazione Sport Sordi Italia in collaborazione con l A.S.D. G.S.S. TORINO organizza il CAMPIONATO ITALIANO di BOWLING TRIS Maschile e Femminile Torino, 21 22 marzo 2015 Via Monginevro, 242/9 10142 -

Dettagli

CAMPIONATI TOSCANI PONY SALTO OSTACOLI 23-25 ottobre 2015

CAMPIONATI TOSCANI PONY SALTO OSTACOLI 23-25 ottobre 2015 CAMPIONATI TOSCANI PONY SALTO OSTACOLI 23-25 ottobre 2015 Centro Ippico Lo Scoiattolo SPECIFICHE TECNICHE CAMPIONATO PONY ESORDIENTI Riservato patenti A con almeno sei mesi di anzianità 1PROVA categoria

Dettagli

COPPA PRIMAVERA 31 MAGGIO 2009 1) INVITO

COPPA PRIMAVERA 31 MAGGIO 2009 1) INVITO C.O.N.I. F.I.C. Delegazione Emilia-Romagna COPPA PRIMAVERA Regata Regionale Aperta Valida per la Classifica Nazionale 31 MAGGIO 2009 1) INVITO La Federazione Italiana Canottaggio indice e la Delegazione

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca U.S.R. Piemonte - Ufficio V Ambito Territoriale Torino

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca U.S.R. Piemonte - Ufficio V Ambito Territoriale Torino Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca U.S.R. Piemonte - Ufficio V Ambito Territoriale Torino Ufficio Educazione Fisica e Sportiva Tel. 011 5163657/658 Via S.Tommaso 17 10121 Torino

Dettagli

XXXVII FINALE NAZIONALE TIRO A VOLO ANLC

XXXVII FINALE NAZIONALE TIRO A VOLO ANLC CONI FITAV SETTORE TIRO A VOLO Via Cavour 183/B - 00184 Roma - Tel.06 4881542 Fax 06 4824759 TIRO A VOLO FOLIGNO A.S.D. LOCALITA CASEVECCHIE - 06034 FOLIGNO (PG) Tel. 0742354003 OSPITANO XXXVII FINALE

Dettagli

2. ATLETI AMMESSI: AMMESSI

2. ATLETI AMMESSI: AMMESSI IMPORTANTE: Il Giro della Valdera è una manifestazione a carattere Agonistico/Competitivo. Chiunque durante la Gara, venisse superato dall Auto del Giudice/Direttore di Corsa, deve ritenersi FUORI GARA.

Dettagli

Programma Sportivo Federale NON ISSF 2016

Programma Sportivo Federale NON ISSF 2016 PROGRAMMA SPORTIVO NON ISSF 2016 1 COMPETIZIONI NON ISSF DISPOSIZIONI GENERALI INTRODUZIONE Programma Sportivo Federale Il tesseramento all UITS degli atleti, valido per l anno in corso, è condizione essenziale

Dettagli

SOCIETA ITALIANA PRO SEGUGIO L. ZACCHETTI CAMPIONATO ITALIANO SIPS PER CANI DA SEGUITA SU LEPRE REGOLAMENTO

SOCIETA ITALIANA PRO SEGUGIO L. ZACCHETTI CAMPIONATO ITALIANO SIPS PER CANI DA SEGUITA SU LEPRE REGOLAMENTO SOCIETA ITALIANA PRO SEGUGIO L. ZACCHETTI CAMPIONATO ITALIANO SIPS PER CANI DA SEGUITA SU LEPRE REGOLAMENTO Scopi Norme generali La Sips indice il Campionato Italiano per cani da seguita su lepre, per

Dettagli

UNIONE SPORTIVA ENS FIRENZE Associazione Sportiva Dillentatistica - ONLUS Via A. Manzoni 13-50121 FIRENZE Mail asdusensfirenze@fssi.

UNIONE SPORTIVA ENS FIRENZE Associazione Sportiva Dillentatistica - ONLUS Via A. Manzoni 13-50121 FIRENZE Mail asdusensfirenze@fssi. UNIONE SPORTIVA ENS FIRENZE REGOLAMENTO Art. 1 - PRESENTAZIONE CAMPIONATO L Unione Sportiva ENS Firenze ASD con l egida della FSSI (Federazione Sport Sordi Italia) e con la collaborazione della FIBiS (Federazione

Dettagli

FINALI CAMPIONATO D INVERNO INDIVIDUALI e SQUADRE MILANO 04-05 06 dicembre 2015 REGOLAMENTI

FINALI CAMPIONATO D INVERNO INDIVIDUALI e SQUADRE MILANO 04-05 06 dicembre 2015 REGOLAMENTI Unione Italiana Tiro a Segno FINALI CAMPIONATO D INVERNO INDIVIDUALI e SQUADRE MILANO 04-05 06 dicembre 2015 REGOLAMENTI CAMPIONATO D INVERNO 2015 Milano 04-05-06 dicembre 2015 L Unione indice le finali

Dettagli

48 Campionato Italiano a Squadre - Serie Promozione

48 Campionato Italiano a Squadre - Serie Promozione Federazione scacchistica italiana - Comitato Regionale Puglia 8 Campionato Italiano a Squadre - Serie Promozione Regolamento di attuazione 06. Ammissioni e iscrizioni, contributi. Iscrizione delle squadre

Dettagli

Slovenija and Triveneto Hill Climb Trophy 2013. Regolamento

Slovenija and Triveneto Hill Climb Trophy 2013. Regolamento Slovenija and Triveneto Hill Climb Trophy 2013 Art. 1.0 Organizzazione Regolamento I seguenti Organizzatori: Amd Zvezda, AsD SA-I, Scuderia Friuli ACU, Scuderia Red White e Tre Cime Promotor, indicono

Dettagli

A.A. 2016/2017 - AVVISO di BANDO. Corso di laurea ad accesso programmato in: SCIENZA E TECNICA DELLA MEDIAZIONE LINGUISTICA (LB19, CLASSE L-12)

A.A. 2016/2017 - AVVISO di BANDO. Corso di laurea ad accesso programmato in: SCIENZA E TECNICA DELLA MEDIAZIONE LINGUISTICA (LB19, CLASSE L-12) A.A. 2016/2017 - AVVISO di BANDO FACOLTÀ DI LETTERE E FILOSOFIA, LINGUE E BENI CULTURALI UNIVERSITÀ DEL SALENTO Corso di laurea ad accesso programmato in: SCIENZA E TECNICA DELLA MEDIAZIONE LINGUISTICA

Dettagli

ASSOCIAZIONE ITALIANA FOOTGOLF

ASSOCIAZIONE ITALIANA FOOTGOLF ASSOCIAZIONE ITALIANA FOOTGOLF Attività sportiva AIFG stagione 2016 La AIFG Associazione Italiana FootGolf propone per la stagione sportiva 2016 la seguente attività. Saranno effettuati diversi tornei

Dettagli

Tiro a Segno Nazionale

Tiro a Segno Nazionale Tiro a Segno Nazionale Ente Pubblico e Federazione Sportiva del C.O.N.I Sezione di Bagheria XIX^ Gara BAGHERIA Città delle Ville I Grand Prix Bagheria (categoria Disabili) Stage Tecnico e dimostrativo

Dettagli

CAMPIONATI ASSOLUTI A SQUADRE 2016 CAMPIONATO ITALIANO SQUADRE LIBERE OPEN SERIE ECCELLENZA. Girone A Primo Piano

CAMPIONATI ASSOLUTI A SQUADRE 2016 CAMPIONATO ITALIANO SQUADRE LIBERE OPEN SERIE ECCELLENZA. Girone A Primo Piano CAMPIONATI ASSOLUTI A SQUADRE 2016 CAMPIONATO ITALIANO SQUADRE LIBERE OPEN SERIE ECCELLENZA Girone A Primo Piano Venerdì 22 Aprile Palazzo dei Congressi: ore 11.00 16.15 Conferma Squadra e consegna obbligatoria

Dettagli

COMITATO REGIONALE TOSCANO COMUNICATO UFFICIALE NUMERO 1

COMITATO REGIONALE TOSCANO COMUNICATO UFFICIALE NUMERO 1 COMITATO REGIONALE TOSCANA Via Jacopo Da Diacceto 3/B - Firenze - 50132 Tel. 055/571231 - Fax 055/579918 e.mail: info@aicstoscana.it calcio@aicstoscana.it COMITATO REGIONALE TOSCANO VIA JACOPO DA DIACCETO

Dettagli

REGNO VERDE TROFEO MASTER 2015

REGNO VERDE TROFEO MASTER 2015 REGNO VERDE TROFEO MASTER 2015 1 Tappa 04/06 SETTEMBRE 2015 A5 Montepremi 35.500 MONTEPREMI FINALE XIV TROFEO MASTER 2015 Trofeo B 100 2 class. Stivali su misura DESI 3 class. Stivaletto+ghette DESI 4

Dettagli

REGOLAMENTO DEI CAMPIONATI INDIVIDUALI

REGOLAMENTO DEI CAMPIONATI INDIVIDUALI (edizione 2015- Atti ufficiali n.10 ottobre 2015) INDICE TITOLO I DISPOSIZIONI COMUNI Articolo 1 Definizione pag. 2 Articolo 2 Titoli Premi pag. 2 Articolo 3 Data e località di svolgimento pag. 2 Articolo

Dettagli

Hotel Forum Via Roma, 4/A 42049 Sant Ilario D Enza(RE) 0522 671480. info@forumhotel.it

Hotel Forum Via Roma, 4/A 42049 Sant Ilario D Enza(RE) 0522 671480. info@forumhotel.it F I P L COSTITUITA NEL 1983 FEDERAZIONE ITALIANA POWERLIFTING ( affiliata IPF EPF ) IN COLLABORAZIONE CON : BARBARIAN S POWER PARMA CON IL PATROCINO DEL COMUNE DI TANETO DI GATTATICO (RE) ORGANIZZA 13

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA PALLACANESTRO COMITATO REGIONALE LOMBARDIA DELIBERA NR. 6E/2015

FEDERAZIONE ITALIANA PALLACANESTRO COMITATO REGIONALE LOMBARDIA DELIBERA NR. 6E/2015 FEDERAZIONE ITALIANA PALLACANESTRO COMITATO REGIONALE LOMBARDIA DELIBERA NR. 6E/2015 OGGETTO: FORMULA e DATE DI SVOLGIMENTO CAMPIONATI SERIE C GOLD, SERIE C SILVER e SERIE D IL CONSIGLIO DIRETTIVO NELLA

Dettagli

XIII TROFEO RIVIERA DI BARCOLA CIRCUITO NAZIONALE GRAN PRIX DI NUOTO DI FONDO E MEZZOFONDO

XIII TROFEO RIVIERA DI BARCOLA CIRCUITO NAZIONALE GRAN PRIX DI NUOTO DI FONDO E MEZZOFONDO XIII TROFEO RIVIERA DI BARCOLA CIRCUITO NAZIONALE GRAN PRIX DI NUOTO DI FONDO E MEZZOFONDO Trieste, 7-8 luglio 2007 UNIONE SPORTIVA TRIESTINA NUOTO Stella d oro al merito sportivo Cari amici sportivi,

Dettagli

PALIO DELLE BORGATE SULLA NEVE!

PALIO DELLE BORGATE SULLA NEVE! PALIO DELLE BORGATE SULLA NEVE! Regolamento BORGATE E PARTECIPANTI 1) Il Palio delle Borgate edizione invernale si disputa nel weekend 8-10 febbraio 2013 tra le squadre rappresentanti le 6 Borgate di Garessio

Dettagli

Prot. n. 5442/OT/gc 20 aprile 2006

Prot. n. 5442/OT/gc 20 aprile 2006 1 Prot. n. 5442/OT/gc 20 aprile 2006 Alle SOCIETA interessate - Loro sedi per quanto di competenza: Ai Comitati e Delegazioni Regionali Al Delegato Provincia Autonoma di Bolzano Al Delegato Provincia Autonoma

Dettagli

10KM. SULLE STRADE DEL COLLA Trofeo della Resistenza. Città di Boves 1943-1945 2013-2015. anni dalla Resistenza alla Liberazione memorie in movimento

10KM. SULLE STRADE DEL COLLA Trofeo della Resistenza. Città di Boves 1943-1945 2013-2015. anni dalla Resistenza alla Liberazione memorie in movimento Città di Boves Sabato 25 aprile 2015 ore 16.00 SULLE STRADE DEL COLLA Trofeo della Resistenza Manifestazione regionale di corsa su strada oro 10KM 14ª EDIZIONE Percorso 4 giri da 2500 m 1ª PROVA valida

Dettagli

3 o Meeting Zonale Optimist

3 o Meeting Zonale Optimist CONI FIV - XV ZONA 3 o Meeting Zonale Optimist Lovere (BG) Domenica 28 giugno 2015 BANDO DI REGATA DATA: Domenica 28 giugno 2015 1. ENTE ORGANIZZATORE AVAS Lovere BG Tel. e Fax. 035.983509 Email: regate@avas.it

Dettagli

CATEGORIE. Regolamento MEETING Calcio Giovanile

CATEGORIE. Regolamento MEETING Calcio Giovanile CATEGORIE Categoria Primi Calci a 6 nati 2008-2009 Categoria Esordienti a 7 nati 2002-2003 Categoria Piccoli Amici a 6 nati 2006-2007 Categoria Esordienti a 11 nati 2002-2003 Categoria Piccoli Amici a

Dettagli

Oggetto: 2 Concorso/Rassegna Nazionale per Giovani Musicisti Beato Giuseppe Puglisi

Oggetto: 2 Concorso/Rassegna Nazionale per Giovani Musicisti Beato Giuseppe Puglisi 1 Istituto Comprensivo Statale Padre Pino Puglisi già del Protonotaro Via F. Panzera n. 28 90124 PALERMO PAIC87200Q C.F. 80027180829 091.630.74.02 091.630.75.95 icspuglisi.pa@pec.it - paic87200q@istruzione.it

Dettagli

qwertyuiopasdfghjklzxcvbnmqwerty uiopasdfghjklzxcvbnmqwertyuiopasd fghjklzxcvbnmqwertyuiopasdfghjklzx

qwertyuiopasdfghjklzxcvbnmqwerty uiopasdfghjklzxcvbnmqwertyuiopasd fghjklzxcvbnmqwertyuiopasdfghjklzx qwertyuiopasdfghjklzxcvbnmqwerty uiopasdfghjklzxcvbnmqwertyuiopasd fghjklzxcvbnmqwertyuiopasdfghjklzx COMUNE DI CAMPAGNANO DI ROMA c 5 Concorso Letterario Campagnano di Roma opasdfghjkl pasdfghjklzxcvbn

Dettagli

UNIONE ITALIANA TIRO A SEGNO P R O G R A M M A S P O R T I V O F E D E R A L E

UNIONE ITALIANA TIRO A SEGNO P R O G R A M M A S P O R T I V O F E D E R A L E UNIONE ITALIANA TIRO A SEGNO P R O G R A M M A S P O R T I V O F E D E R A L E 2 0 1 4 0 SOMMARIO ATTIVITA SPORTIVA UITS... 4 INTRODUZIONE... 4 Titolo 1... 5 COMPETIZIONI UITS... 5 DISPOSIZIONI GENERALI...

Dettagli

Regolamento 5 Diploma Francesco Cossiga I0FCG

Regolamento 5 Diploma Francesco Cossiga I0FCG 1 Regolamento 5 Diploma Francesco Cossiga I0FCG Organizzato e gestito dalla sezione ARI di Mugnano di Napoli Francesco Cossiga cod.8012 www.arifrancescocossiga.it La sezione A.R.I. di Mugnano di Napoli

Dettagli

2 BANDO REGIONALE C.R.I. LAZIO CORSO ISTRUTTORI FULL-D

2 BANDO REGIONALE C.R.I. LAZIO CORSO ISTRUTTORI FULL-D 2 BANDO REGIONALE C.R.I. LAZIO CORSO ISTRUTTORI FULL-D (O.P. 138/13 del 07.05.2013) PREMESSA Con O.P. 138/133 del 07 maggio 2013, il Comitato Centrale ha approvato il nuovo Regolamento Formatori e Istruttori

Dettagli

COMUNE DI CAMPIONE D ITALIA REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DELLE BORSE DI STUDIO

COMUNE DI CAMPIONE D ITALIA REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DELLE BORSE DI STUDIO COMUNE DI CAMPIONE D ITALIA REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DELLE BORSE DI STUDIO Adottato con, e allegato alla, deliberazione C.C. n 14 del 9 aprile 2014 INDICE Art. 1 => Scopo e finanziamento Art. 2 =>

Dettagli

GRAN PRIX GIOVANILE RAGAZZI SU PISTA 2016

GRAN PRIX GIOVANILE RAGAZZI SU PISTA 2016 GRAN PRIX GIOVANILE RAGAZZI SU PISTA 2016 Il Comitato Fidal Trentino propone per la stagione 2016 il Grand Prix Giovanile su Pista. Per la categoria Ragazzi/e sono valide tutte le gare del calendario nazionale

Dettagli

STRUTTURA DI ATTIVITA' NAZIONALE PATTINAGGIO

STRUTTURA DI ATTIVITA' NAZIONALE PATTINAGGIO -------------------------------------- INFO PER CATEGORIE - SINGOLO-------------------------------- PROVA PISTA Il prova pista non ufficiale viene effettuato a gruppi per turni della durata di 12 minuti

Dettagli

REGOLAMENTO SETTORE NUOTO 2015\2016. ISCRIZIONI ALLE GARE

REGOLAMENTO SETTORE NUOTO 2015\2016. ISCRIZIONI ALLE GARE REGOLAMENTO SETTORE NUOTO 2015\2016. ISCRIZIONI ALLE GARE Le iscrizioni alle gare dovranno pervenire on-line tramite internet utilizzando l indirizzo http://online.federnuoto.it/iscr/iscrisocietà.php (si

Dettagli

FESTA NAZIONALE LIBERTAS DANZA SPORTIVA

FESTA NAZIONALE LIBERTAS DANZA SPORTIVA FESTA NAZIONALE LIBERTAS DANZA SPORTIVA SAN BENEDETTO DEL TRONTO - GROTTAMMARE 24-25-26 APRILE 2015 FESTA NAZIONALE LIBERTAS DANZA SPORTIVA SAN BENEDETTO DEL TRONTO GROTTAMMARE (AP) 24-25-26- APRILE 2015

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Sardegna Direzione Generale

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Sardegna Direzione Generale MIUR.AOODRSA.REGISTRO UFFICIALE(U).0008266.29-05-2013 Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Cagliari, 29.5.2013 IL VICE DIRETTORE GENERALE VISTO il Decreto del Direttore Generale n.

Dettagli

115 GRAN PREMIO di MILANO

115 GRAN PREMIO di MILANO 115 GRAN PREMIO di MILANO Milano Idroscalo 13-14 -15 settembre 2013 Formula 1000 International WORLD CUP 2 Trofeo Lorenzo Selva Formula 2 European Championship Racers Boat retrò meeting Sez. 1 Definizione

Dettagli

ISTITUTO PROFESSIONALE PER L ENOGASTRONOMIA E L OSPITALITA ALBERGHIERA Vincenzo Gioberti ROMA A.S. 2015/16

ISTITUTO PROFESSIONALE PER L ENOGASTRONOMIA E L OSPITALITA ALBERGHIERA Vincenzo Gioberti ROMA A.S. 2015/16 1 ROMA A.S. 2015/16 "CheFamiglia" È un progetto dedicato agli alunni della nostra scuola e alle loro famiglie per rendere vivo il rapporto fra queste tre componenti. Le esperienze di fanno parte della

Dettagli

A.S.D. ROLLER SCHOOL PATTINO D ORO CERVIGNANO DEL FRIULI

A.S.D. ROLLER SCHOOL PATTINO D ORO CERVIGNANO DEL FRIULI A.S.D. ROLLER SCHOOL PATTINO D ORO CERVIGNANO DEL FRIULI Piazzale Lancieri d Aosta - 33052 CERVIGNANO DEL FRIULI (UD) Oggetto: regolamento 4 Trofeo Internazionale Pattino d Oro La Roller School Pattino

Dettagli

Premio tesi di laurea

Premio tesi di laurea Premio tesi di laurea Accademia di Agricoltura Scienze e Lettere di Verona Amministrazione provinciale Fidaf, federazione italiana dottori in agraria e forestali L associazione Vivi la Valpolicella grazie

Dettagli

REGOLAMENTO GARA ROMA GAY RUN DI KM 5 (COD.8)

REGOLAMENTO GARA ROMA GAY RUN DI KM 5 (COD.8) REGOLAMENTO GARA ROMA GAY RUN DI KM 5 (COD.8) L iscrizione alla Gara Roma Gay Run comporta l'obbligo per tutti i partecipanti di rispettare il presente regolamento, in ogni sua parte. ART. 1 - LUOGO SVOLGIMENTO

Dettagli

Avviso n SINTESI-03-2015 per il conferimento di n 1 incarico di lavoro autonomo professionale per dottore commercialista - esperto contabile PREMESSE

Avviso n SINTESI-03-2015 per il conferimento di n 1 incarico di lavoro autonomo professionale per dottore commercialista - esperto contabile PREMESSE Avviso n SINTESI-03-2015 per il conferimento di n 1 incarico di lavoro autonomo professionale per dottore commercialista - esperto contabile PREMESSE La Società SINTESI s.r.l. a Socio Unico, è una Società

Dettagli

Versione e formula di gioco

Versione e formula di gioco Versione e formula di gioco 1. Versione del gioco utilizzata per il torneo... 2 2. Quota d iscrizione e premi... 2 3. Numero massimo di giocatori... 2 4. Pre- iscrizione e iscrizione... 2 5. Numero di

Dettagli

MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO REGOLAMENTO ART.11 D.P.R

MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO REGOLAMENTO ART.11 D.P.R MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO REGOLAMENTO ART.11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI COMPASS PREMIUM PARTNER PROMOSSO DALLA SOCIETA COMPASS SPA MILANO (CL 468/2011) AREA: DURATA: Intero territorio

Dettagli

Regolamenti 2015/2016 dell Attività a Squadre Paralimpica

Regolamenti 2015/2016 dell Attività a Squadre Paralimpica Regolamenti 2015/2016 dell Attività a Squadre Paralimpica Articolo 1. Definizioni 2 Articolo 2. Affidamento dell organizzazione 2 Articolo 3. Indizione dei campionati a squadre 2 Articolo 4. Diritto di

Dettagli

Premio Letterario Città di CHIOGGIA

Premio Letterario Città di CHIOGGIA PARTE 1: L Associazione PRO LOCO di Chioggia e Sottomarina INDICE IL Premio Letterario Città di CHIOGGIA VII edizione 2016 REGOLAMENTO L OPERA PARTECIPANTE, INEDITA, DOVRA ATTENERSI AL SEGUENTE TEMA: Chioggia:

Dettagli

ATTENZIONE!! CONTROLLARE SETTIMANALMENTE I COMUNICATI UFFICIALI.

ATTENZIONE!! CONTROLLARE SETTIMANALMENTE I COMUNICATI UFFICIALI. Pagina n. 1 Comunicazioni alle Società Risultati gare e classifiche Programmazione gare Delibere Giudice Sportivo I Comunicati Ufficiali della Lega Calcio sono disponibile esclusivamente sul sito : http://www.uispluccaversilia.org

Dettagli

CAMPIONATO REGIONALE EMILIA-ROMAGNA

CAMPIONATO REGIONALE EMILIA-ROMAGNA C.O.N.I. Federazione Italiana Canottaggio Delegazione Regionale dell Emilia - Romagna CAMPIONATO REGIONALE EMILIA-ROMAGNA Regata Regionale Aperta Valida per la Classifica Nazionale RAVENNA, 11 Luglio2010

Dettagli

UNIONE ITALIANA TIRO A SEGNO P R O G R A M M A S P O R T I V O F E D E R A L E

UNIONE ITALIANA TIRO A SEGNO P R O G R A M M A S P O R T I V O F E D E R A L E UNIONE ITALIANA TIRO A SEGNO P R O G R A M M A S P O R T I V O F E D E R A L E 2 0 1 5 0 SOMMARIO ATTIVITA SPORTIVA UITS... 4 INTRODUZIONE... 4 Titolo 1... 5 COMPETIZIONI UITS... 5 DISPOSIZIONI GENERALI...

Dettagli

L A.S.D. Gruppo Sportivo Sordoparlanti di Torino organizza:

L A.S.D. Gruppo Sportivo Sordoparlanti di Torino organizza: L A.S.D. Gruppo Sportivo Sordoparlanti di Torino organizza: Comune di Limone Piemonte Comune di Chiusa Di Pesio SABATO 25 Settembre 2010 Ore 14,00: Ritrovo dei partecipanti al campo sportivo di Limone

Dettagli

Regolamento Start Cup ENNA 2014

Regolamento Start Cup ENNA 2014 Regolamento Start Cup ENNA 2014 Articolo 1 Definizione dell iniziativa Il Premio Start Cup Enna (in breve: SCE), è una competizione tra gruppi di persone che elaborano idee imprenditoriali basate sulla

Dettagli

Sardegna: bando Assegni di merito

Sardegna: bando Assegni di merito Sardegna: bando Assegni di merito Descrizione In breve Bando per l'attribuzione di assegni di merito, destinati a Studenti diplomati nell'anno scolastico e immatricolati nell'anno accademico 2010/2011

Dettagli

Federazione Sport Sordi Italia

Federazione Sport Sordi Italia Federazione Sport Sordi Italia In collaborazione con l A.S.D.G.S.S.TORINO organizza il CAMPIONATO NAZIONALEdi BOWLING SINGOLO Maschile e Femminile Torino,24 25 novembre 2012 Via Monginevro, 242/9 10142-

Dettagli

COMUNICATO UFFICIALE N. 84/L DEL 28 AGOSTO 2015

COMUNICATO UFFICIALE N. 84/L DEL 28 AGOSTO 2015 COMUNICATO UFFICIALE N. 84/L DEL 28 AGOSTO 2015 LEGA ITALIANA CALCIO PROFESSIONISTICO 84/182 Disposizioni per la ripartizione dei proventi derivanti dalla contribuzione mutualistica di cui al D.Lgs. n.

Dettagli

COMITATO REGIONALE LAZIO

COMITATO REGIONALE LAZIO - 1 SGS/1 - Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti COMITATO REGIONALE LAZIO Via Tiburtina, 1072-00156 ROMA Tel.: 06 416031 (centralino) - Fax 06 41217815 Indirizzo Internet: www.lnd.it

Dettagli

PREMIO LETTERARIO NAZIONALE CITTA DI PORTO VIRO III EDIZIONE ANNO 2012

PREMIO LETTERARIO NAZIONALE CITTA DI PORTO VIRO III EDIZIONE ANNO 2012 PREMIO LETTERARIO NAZIONALE CITTA DI PORTO VIRO III EDIZIONE ANNO 2012 L Assessorato alla cultura sport e spettacolo, con la collaborazione della biblioteca civica del comune di Porto Viro, bandisce il

Dettagli

Bando di concorso e Regolamento di Partecipazione del Concorso a Premi IN LUCE indetto da Liceo artistico Istituto d Arte Pino Pascali Bari

Bando di concorso e Regolamento di Partecipazione del Concorso a Premi IN LUCE indetto da Liceo artistico Istituto d Arte Pino Pascali Bari LICEO ARTISTICO ISTITUTO D'ARTE PINO PASCALI Con l'europa, investiamo nel vostro futuro 70123 Bari, Corso Vittorio Veneto 14, tel. 080 5793902 501 BASD01000A serale:basd01050q c.c.p. 12902706 c.f. 80006080727

Dettagli

Protocollo come da segnatura allegata Firenze, 15 giugno 2016. Avviso di selezione

Protocollo come da segnatura allegata Firenze, 15 giugno 2016. Avviso di selezione Protocollo come da segnatura allegata Firenze, 15 giugno 2016 Avviso di selezione Per il personale interno per il conferimento dell incarico di Esperto Collaudatore e Formatore nell ambito del Progetto:

Dettagli

Regolamento Torneo di calcio a 5 Valentino Salvatori IV edizione

Regolamento Torneo di calcio a 5 Valentino Salvatori IV edizione Regolamento Torneo di calcio a 5 Valentino Salvatori IV edizione Iscrizione delle Squadre Ogni squadra dovrà compilare il modulo d iscrizione nel quale sarà riportato il nome della squadra, nome e riferimenti

Dettagli

COMUNICATO UFFICIALE N. 244/L DEL 13 GIUGNO 2016

COMUNICATO UFFICIALE N. 244/L DEL 13 GIUGNO 2016 COMUNICATO UFFICIALE N. 244/L DEL 13 GIUGNO 2016 LEGA ITALIANA CALCIO PROFESSIONISTICO 244/471 Comunicazioni della F.I.G.C. Si riporta il testo del Com. Uff. n. 428/A della F.I.G.C., pubblicato in data

Dettagli

Regolamento Campionato Regionale CSI Ginnastica Artistica 2015-2016. Consiglio Regionale Lombardo REGOLAMENTO

Regolamento Campionato Regionale CSI Ginnastica Artistica 2015-2016. Consiglio Regionale Lombardo REGOLAMENTO Consiglio Regionale Lombardo REGOLAMENTO pag1 Consiglio Regionale Lombardo 7 Campionato Regionale CSI Ginnastica Artistica Regolamento La manifestazione è aperta ai tesserati C.S.I. per la stagione sportiva

Dettagli

Federazione Italiana Giuoco Handball

Federazione Italiana Giuoco Handball Federazione Italiana Giuoco Handball PALLAMANO DISCIPLINA OLIMPICA Segreteria Generale Circolare n. 20/2015 Roma, 3 giugno 2015 Alle Società Affiliate Agli atleti e tecnici Ai Signori Consiglieri Federali

Dettagli

Progetto per il sostegno dell educazione fisica e sportiva nella scuola primaria 28/11/2014

Progetto per il sostegno dell educazione fisica e sportiva nella scuola primaria 28/11/2014 Progetto per il sostegno dell educazione fisica e sportiva nella scuola primaria 28/11/2014 1 Premessa Partendo dall analisi dell esperienza fatta con 5 edizioni del progetto di Alfabetizzazione Motoria

Dettagli

4^ EDIZIONE DEL TORNEO DEL BORLENGO 2014

4^ EDIZIONE DEL TORNEO DEL BORLENGO 2014 Dalle 18.30 alle 20.30 di Sabato 17. STOFF SPRITZ PARTY!!! Aperitivo con musica da baracca.. Poi tutti in Sagra ad abbuffarsi di Borlenghi 4^ EDIZIONE DEL TORNEO DEL BORLENGO 2014 Il gruppo dell A Sam

Dettagli

VIDEO CONTEST This is... Casteddu 1 PREMIO: 500 EURO. Un video per raccontare le bellezze della città così come non è mai stata raccontata.

VIDEO CONTEST This is... Casteddu 1 PREMIO: 500 EURO. Un video per raccontare le bellezze della città così come non è mai stata raccontata. VIDEO CONTEST This is... Casteddu 1 PREMIO: 500 EURO Cos'è il video contest di Vivere a Cagliari Un video per raccontare le bellezze della città così come non è mai stata raccontata. Il concorso è destinato

Dettagli

Il triathlon di Dnevnik Sabato, 25 aprile 2015, Terme Čatež

Il triathlon di Dnevnik Sabato, 25 aprile 2015, Terme Čatež Il triathlon di Dnevnik Sabato, 25 aprile 2015, Terme Čatež La gara Triathlon sprint è valida per la COPPA DI ČATEŽ TRIATHLON SPRINT e STAFFETTE: 750 m nuoto / 20 km bicicletta / 5 km corsa Organizzatore

Dettagli

PROGRAMMA MANIFESTAZIONE: ORE 10.30-11.30 RITIRO NUMERI ORE 12.00 PRESENTAZIONE STAFF TECNICO ORE 12.30 INIZIO COMPETIZIONE

PROGRAMMA MANIFESTAZIONE: ORE 10.30-11.30 RITIRO NUMERI ORE 12.00 PRESENTAZIONE STAFF TECNICO ORE 12.30 INIZIO COMPETIZIONE Lo CSEN VENETO Ente di Promozione Sportiva, in collaborazione con Andrea Delaluz y su RicaSalsa e Rumbeando Scuola di Ballo, ha il piacere di invitarvi a partecipare alla manifestazione denominata CONCORSO

Dettagli

Art. 3 Data e località di svolgimento 1. La data e la sede di svolgimento dei Campionati Italiani di Beach Tennis è annualmente stabilita

Art. 3 Data e località di svolgimento 1. La data e la sede di svolgimento dei Campionati Italiani di Beach Tennis è annualmente stabilita REGOLAMENTO DEI CAMPIONATI ITALIANI INDOOR 2016 DI BEACH TENNIS CATEGORIE OVER E DOPPIO MISTO ASSOLUTO 18 19 20 MARZO, PESARO C/O A.S.D. ARFA (RIVER BEACH) Art. 1 Generalità 1. La Federazione italiana

Dettagli

Cervia-Milano Marittima 2014 Sabato 24 e Domenica 25 Maggio

Cervia-Milano Marittima 2014 Sabato 24 e Domenica 25 Maggio Lega Tennis Regionale Cervia-Milano Marittima 2014 Sabato 24 e Domenica 25 Maggio TORNEI INDIVIDUALI MASCHILI E FEMMINILI CATEGORIA OPEN Classifica massima 4.3 Under 19 (nati/e 95-96-97-98) Under 15 (nati/e

Dettagli

PREMIO LETTERARIO LA CAPANNINA

PREMIO LETTERARIO LA CAPANNINA PREMIO LETTERARIO LA CAPANNINA Prima Edizione anno 2012 PREMESSA L idea del premio letterario nasce dall incontro tra il prof. Ferlazzo, scrittore e giornalista, l editore Nino Armenio, Pierluigi Gammeri,

Dettagli

LEGA NAZIONALE PROFESSIONISTI COMUNICATO UFFICIALE N. 9 DEL 29 luglio 2008 TIM CUP 2008/2009 REGOLAMENTO

LEGA NAZIONALE PROFESSIONISTI COMUNICATO UFFICIALE N. 9 DEL 29 luglio 2008 TIM CUP 2008/2009 REGOLAMENTO LEGA NAZIONALE PROFESSIONISTI COMUNICATO UFFICIALE N. 9 DEL 29 luglio 2008 TIM CUP 2008/2009 REGOLAMENTO 1) ORGANIZZAZIONE Organizzatrice esclusiva della TIM Cup 2008/2009 è la Lega Nazionale Professionisti.

Dettagli

Sezione Provinciale di Milano

Sezione Provinciale di Milano SERIE SENIORES COLPO 0 QUALIFICANTE A: Campionato Italiano Seniores 0 Art. - ORGANIZZAZIONE La Sezione Provinciale FIPSAS di Milano indice ed organizza, tramite le Società affiliate, il Campionato Provinciale

Dettagli

Regolamento per la prova finale della Laurea di I Livello in Informatica

Regolamento per la prova finale della Laurea di I Livello in Informatica Regolamento per la prova finale della Laurea di I Livello in Informatica (approvato nel ccl/cclm del 29 febbraio 2012, aggiornamento intestazione del dicembre 2013) 1. Premessa Il regolamento è composto

Dettagli

Regolamento del Concorso. Promosso da HENKEL ITALIA S.p.A. Divisione Detersivi

Regolamento del Concorso. Promosso da HENKEL ITALIA S.p.A. Divisione Detersivi Regolamento del Concorso DonnaD momenti indimenticabili Rif. n. 14/037 Promosso da HENKEL ITALIA S.p.A. Divisione Detersivi Soggetto Promotore HENKEL ITALIA S.p.A. Divisione Detersivi con sede legale in

Dettagli

Coi i patrocini di: Comune di Pescia. Comune di Uzzano

Coi i patrocini di: Comune di Pescia. Comune di Uzzano Presenta: Coi i patrocini di: Comune di Pescia Comune di Uzzano Regolamento Ufficiale SEZIONE INTERPRETI, CANTAUTORI, BAND, COVER BAND 1. Il modulo di iscrizione allegato a questo regolamento ( o fotocopia

Dettagli

Corso Linguaggi Narrativi e Videomaking ricerca formatori

Corso Linguaggi Narrativi e Videomaking ricerca formatori POLO COMUNICAZIONE - MINIBANDO VIDEOMAKING Corso Linguaggi Narrativi e Videomaking ricerca formatori 1. IL PROGETTO GO! Il progetto GO! Giovani Opportunità, realizzato con il contributo di Regione Lombardia,

Dettagli

MONTE ROSSA COUPÉ NON DOSARE IL TALENTO

MONTE ROSSA COUPÉ NON DOSARE IL TALENTO MONTE ROSSA COUPÉ NON DOSARE IL TALENTO SOGGETTO PROMOTORE Il soggetto promotore è Società Agricola Monte Rossa srl (www.monterossa.com) che, in collaborazione con La Gazzetta dello Sport, bandisce il

Dettagli

TROFEO DELLE REGIONI 2016 Assisi (PG), 27 giugno - 2 luglio 2016 Formula di svolgimento

TROFEO DELLE REGIONI 2016 Assisi (PG), 27 giugno - 2 luglio 2016 Formula di svolgimento TROFEO DELLE REGIONI 2016 Assisi (PG), 27 giugno - 2 luglio 2016 Formula di svolgimento CLASSIFICA - RANKING RISULTATI RANKING TdR MASCHILE 2016 RANKING TdR FEMMINILE 2016 N, Regione 2013 2014 2015 TOT.

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA PALLAVOLO COMITATO REGIONALE EMILIA ROMAGNA

FEDERAZIONE ITALIANA PALLAVOLO COMITATO REGIONALE EMILIA ROMAGNA 2 Corso di Formazione per Dirigente Sportivo delle Società partecipanti ai Campionati Regionali serie C e D maschili e femminili per la stagione 2012/2013 Il Centro di Qualificazione Regionale organizza,

Dettagli

Ufficio Educazione Fisica e Sportiva di Torino Via Pietro Micca 20-10122 Torino e-mail: uef.to@usrpiemonte.it

Ufficio Educazione Fisica e Sportiva di Torino Via Pietro Micca 20-10122 Torino e-mail: uef.to@usrpiemonte.it Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per il Piemonte Direzione Generale Ufficio Educazione Fisica e Sportiva di Torino Via Pietro Micca Ufficio 20 Educazione

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca MIUR.AOOUSPPZ.REGISTRO UFFICIALE(U).0000492.26-02-2015 Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Prot. n. Potenza, 26-02-2014 Ufficio Educazione Fisica e Sportiva Molinari Ai Dirigenti

Dettagli

Premio nazionale delle arti edizione 2012/2013 Sezione interpretazione musicale: Strumenti a percussione. Bando

Premio nazionale delle arti edizione 2012/2013 Sezione interpretazione musicale: Strumenti a percussione. Bando Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca Alta Formazione Artistica e Musicale CONSERVATORIO DI MUSICA «SANTA CECILIA» ROMA Via dei Greci, 18 Roma Tel. 06 36096720 - Fax 06 36001800 www.conservatoriosantacecilia.it

Dettagli

Comunicazione avvio attività di lotteria tombola e/o pesca di beneficenza (da effettuarsi almeno 30 giorni prima dell inizio dell attività)

Comunicazione avvio attività di lotteria tombola e/o pesca di beneficenza (da effettuarsi almeno 30 giorni prima dell inizio dell attività) Comunicazione avvio attività di lotteria tombola e/o pesca di beneficenza (da effettuarsi almeno 30 giorni prima dell inizio dell attività) Al Sindaco del Comune di Prato di nazionalità 1, residente a

Dettagli

CAMPIONATO ITALIANO DUATHLON CLASSICO NO DRAFT 1^ PROVA DI CIRCUITO NO DRAFT

CAMPIONATO ITALIANO DUATHLON CLASSICO NO DRAFT 1^ PROVA DI CIRCUITO NO DRAFT CAMPIONATO ITALIANO DUATHLON CLASSICO NO DRAFT 1^ PROVA DI CIRCUITO NO DRAFT RIVERGARO 3 MAGGIO 2015 INDICE 1. Organizzazione 1.1 Mappa località 1.2 Come raggiungere Rivergaro 2. Programma gara 3. Distanze,

Dettagli

INCONTRI SUL PALCOSCENICO

INCONTRI SUL PALCOSCENICO INCONTRI SUL PALCOSCENICO Dal 1 marzo al 24 aprile 2016 Sedi e date sul sito www.estaitalia.org: Milano, Castelfranco Veneto, Bologna, Ferrara, Fiesole, Roma, CONDIZIONI DI AMMISSIONE alle manifestazioni

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO BANDO DI REGATA

FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO BANDO DI REGATA FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO BANDO DI REGATA CAMPIONATO ITALIANO DI GRAN FONDO MEETING NAZIONALE DI FONDO ALLIEVI E CADETTI TRICOLORE MASTER DI FONDO Pisa, Canale dei Navicelli, Domenica 24 Gennaio

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA HOCKEY E PATTINAGGIO SETTORE TECNICO CORSA. Comunicato Ufficiale CU 017 Roma,04 /05/2016

FEDERAZIONE ITALIANA HOCKEY E PATTINAGGIO SETTORE TECNICO CORSA. Comunicato Ufficiale CU 017 Roma,04 /05/2016 FEDERAZIONE ITALIANA HOCKEY E PATTINAGGIO SETTORE TECNICO CORSA Comunicato Ufficiale CU 017 Roma,04 /05/2016 CAMPIONATO ITALIANO CORSA SU STRADA CATEGORIE R/A/J/S F/M TERNI 9 11 GIUGNO 2016 LOCALITA':

Dettagli

V RASSEGNA MUSICALE NAZIONALE IV CONCORSO MUSICALE NAZIONALE SUONI E TERRA

V RASSEGNA MUSICALE NAZIONALE IV CONCORSO MUSICALE NAZIONALE SUONI E TERRA V RASSEGNA MUSICALE NAZIONALE IV CONCORSO MUSICALE NAZIONALE SUONI E TERRA Prot. n.375 del 27-01-2016 REGOLAMENTO Art.1 L istituto comprensivo di Bovino organizza 1-il IV Concorso Musicale Nazionale per

Dettagli

FINALI NAZIONALI 2015 - FASE REGIONALE CAMPIONATO OPEN

FINALI NAZIONALI 2015 - FASE REGIONALE CAMPIONATO OPEN Emilia Romagna www.csi-emiliaromagna.it Comunicato n. 03 del 25 FEBBRAIO 2015 FINALI NAZIONALI 2015 - FASE REGIONALE - Risultati Open Femminile - Risultati Open Maschile CAMPIONATO OPEN SOMMARIO DEL COMUNICATO:

Dettagli

MANIFESTAZIONE VELICA DEL DIPORTO PRELIMINARE AVVISO DI VELEGGIATA

MANIFESTAZIONE VELICA DEL DIPORTO PRELIMINARE AVVISO DI VELEGGIATA MANIFESTAZIONE VELICA DEL DIPORTO PRELIMINARE AVVISO DI VELEGGIATA TROFEO LIONS GUGLIELMO MARCONI Challenge Alto Tirreno MARINA DI PISA - 4 SETTEMBRE 2016 A) ORGANIZZAZIONE Lega Navale Italiana sezione

Dettagli

Calendario REGISTRAZIONE OPEN, TOUCH SCORE TEAMS, INDIVIDUALI SEMI E LIGHT CONTACT

Calendario REGISTRAZIONE OPEN, TOUCH SCORE TEAMS, INDIVIDUALI SEMI E LIGHT CONTACT Calendario Venerdì 22 Maggio 16.00/20.00 REGISTRAZIONE OPEN, TOUCH SCORE TEAMS, INDIVIDUALI SEMI E LIGHT CONTACT Sabato 23 Maggio Gara Light, Touch-Score e Open 10.00/15.30 REGISTRAZIONE OPEN, TOUCH SCORE

Dettagli

Programma di incentivazione per progetti educativi in ambiente scolastico: tennistavolo per la Scuola. Bando Selezione domande

Programma di incentivazione per progetti educativi in ambiente scolastico: tennistavolo per la Scuola. Bando Selezione domande Programma di incentivazione per progetti educativi in ambiente scolastico: tennistavolo per la Scuola. Bando Selezione domande Dedicato alle Associazioni e Società Sportive del territorio del Comitato

Dettagli

SIFF SULMONA INTERNATIONAL FILM FESTIVAL BANDO DI CONCORSO 2016

SIFF SULMONA INTERNATIONAL FILM FESTIVAL BANDO DI CONCORSO 2016 1) INTRODUZIONE SIFF SULMONA INTERNATIONAL FILM FESTIVAL BANDO DI CONCORSO 2016 3-6 NOVEMBRE 2016 Cinema - Teatro Pacifico Sulmona (AQ) ITALIA L Associazione culturale Sulmonacinema indice il SULMONA INTERNATIONAL

Dettagli

www.combinatavelicamonfalconese.org

www.combinatavelicamonfalconese.org C.O.N.I. F.I.V. COMBINATA VELICA MONFALCONESE CLASSI: ORC - IRC - MONOTIPI - OPEN MONFALCONE, 17 Maggio - 2 Giugno 2015 CIRCOLI ORGANIZZATORI VELA OSCAR COSULICH Via dell Agraria, 50 Tel. 0481-711325 Fax

Dettagli