Agevolazioni per investimenti Industria 4.0. Agevolazioni nazionali

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Agevolazioni per investimenti Industria 4.0. Agevolazioni nazionali"

Transcript

1 Agevolazioni per investimenti Industria 4.0 Agevolazioni nazionali Incentivi per l acquisto/leasing di beni strumentali Nuova Legge Sabatini" (Art. 2 comma 2 D.L. n. 69/2013) Credito d imposta per spese di ricerca e sviluppo (art. 3 D.L. n.145/2013) Iperammortamento (Legge di Bilancio 2017) Piano nazionale Industria 4.0: scarica la Guida del Ministero dello Sviluppo Economico: Agevolazioni regionali POR-FESR Regione Friuli Venezia Giulia: bandi previsti nel corso del 2017 AZIONE 1.1.a Acquisto di servizi per l innovazione tecnologica, strategica, organizzativa e commerciale delle PMI - Aree di Specializzazione Agroalimentare, Filiere produttive strategiche Metalmeccanica e Sistema Casa, Tecnologie Marittime, Smarth Health. ATTIVITÀ 1.2.a.1 Attività di innovazione. Aree di specializzazione agroalimentare, filiere produttive strategiche Metalmeccanica e Sistema Casa, Tecnologie marittime e smart health ATTIVITA 1.2.a.2 Industrializzazione dei risultati della ricerca industriale, sviluppo sperimentale e innovazione Aree di Specializzazione Agroalimentare, Filiere produttive strategiche Metalmeccanica e Sistema Casa, Tecnologie Marittime, Smarth Health. ATTIVITA 1.3.a.1 Attività collaborativa di Ricerca industriale e Sviluppo sperimentale. Aree di specializzazione agroalimentare, filiere produttive strategiche Metalmeccanica e Sistema Casa ATTIVITÀ 1.3.b.1 Progetti standard e strategici di Ricerca e Sviluppo da realizzare mediante partenariati pubblico-privati Aree di Specializzazione Tecnologie Marittime e Smart Health AZIONE 2.3.a Aiuti agli investimenti tecnologici delle PMI AZIONE 2.3.b Aiuti per l introduzione di servizi e tecnologie innovative relative all ICT nelle PMI Acceso al Credito Agevolazioni regionali Finanziamenti agevolati FRIE (Fondo Rotazione Iniziative Economiche) Finanziamenti agevolati Fondo Sviluppo PMI ((L.R. n. 2/2012) Finanziamenti agevolati Sezione Anticrisi Fondo Rotazione (L.R. n. 6/2013 art. 2)

2

3 POR-FESR Regione Friuli Venezia Giulia Il Programma Operativo Regionale del Fondo Europeo di Sviluppo Regionale della Regione Friuli Venezia Giulia (POR-FESR ) prevede specifiche linee di intervento per incentivare gli investimenti in ricerca, sviluppo e innovazione delle imprese regionali. Sintesi dei bandi previsti nel 2017: INCENTIVI PER ATTIVITÀ DI RICERCA, SVILUPPO, INNOVAZIONE ASSE I DEL POR-FESR FVG Acquisto di servizi per l innovazione tecnologica, strategica, organizzativa e commerciale delle PMI - Aree di Specializzazione Agroalimentare, Filiere produttive strategiche Metalmeccanica e Sistema Casa, Tecnologie Marittime, Smarth Health. AZIONE 1.1.a Micro, piccole, medie imprese operanti nelle aree di specializzazione e nei segmenti di filiera identificati dalla S3 (Strategia di specializzazione intelligente). Servizi di audit per l innovazione tecnologica, strategica e organizzativa; Servizi per innovazione di prodotto, di processo e di design, per prototipazione, prove/misure di laboratorio, ecc.; Servizi per il sostegno e la tutela degli strumenti di «proprietà intellettuale» (marchi, brevetti, know-how, ecc.). Spesa minima: % della spesa ammissibile; Contributo massimo: PRESENTAZIONE DOMANDE Dalle ore 9.30 del giorno 20 settembre 2017 fino alle ore del giorno 20 novembre Attività di innovazione. Aree di specializzazione agroalimentare, filiere produttive strategiche Metalmeccanica e Sistema Casa, Tecnologie marittime e smart health. ATTIVITÀ 1.2.a.1 Micro, piccole, medie e grandi imprese operanti nelle aree di specializzazione e nei segmenti di filiera identificati dalla S3 (Strategia di specializzazione intelligente). Progetti di innovazione dei processi e dell organizzazione. 40% per micro, piccola e media impresa per progetti singoli; 50% per micro, piccola e media impresa per progetti congiunti; 15% per grande impresa per progetti congiunti. PRESENTAZIONE DOMANDE Dalle ore del giorno 18 settembre 2017 alle ore del giorno 19 ottobre 2017

4 Industrializzazione dei risultati della ricerca industriale, sviluppo sperimentale e innovazione ATTIVITA 1.2.a.2 Micro, piccole, medie e grandi imprese operanti nelle aree di specializzazione e nei segmenti di filiera identificati dalla S3 (Strategia di specializzazione intelligente), già beneficiarie di agevolazioni regionali per progetti di ricerca, sviluppo e innovazione. Progetti di industrializzazione dei risultati della ricerca, dello sviluppo sperimentale e dell innovazione, finalizzati ad accompagnare i risultati dei progetti di ricerca e innovazione quanto più possibile vicino al mercato e alla commercializzazione dei nuovi prodotti, coerenti con la Strategia per la specializzazione intelligente, rivolti specificatamente alle aree di specializzazione Agro alimentare, Filiere produttive strategiche, Tecnologie marittime e Smart Health, ed attinenti alle relative traiettorie di sviluppo. Per le PMI, in regime di esenzione (Regolamento (UE) 651/2014): 10 % dei costi ammissibili per le medie imprese; 20 % dei costi ammissibili per le piccole imprese. Per PMI e grandi imprese, in regime de minimis (Regolamento (UE) n.1407/2013: 35% del costi ammissibili. PUBBLICAZIONE BANDO Prevista per il III trimestre Attività collaborativa di Ricerca industriale e Sviluppo sperimentale. Aree di specializzazione agroalimentare, filiere produttive strategiche Metalmeccanica e Sistema Casa ATTIVITA 1.3.a.1 Micro, piccole, medie e grandi imprese operanti nelle aree di specializzazione e nei segmenti di filiera identificati dalla S3 (Strategia di specializzazione intelligente). Progetti di ricerca industriale e sviluppo sperimentale, realizzati in collaborazione con altre imprese o con enti di ricerca o con altri soggetti economici esterni, riferiti agli ambiti di specializzazione Agroalimentare e Filiere produttive strategiche (Filiera metalmeccanica e Filiera del sistema casa) e rispettive traiettorie tecnologiche definiti nella S3. L intensità del contributo varia in funzione della tipologia di attività, della dimensione delle imprese e dell'eventuale collaborazione con altre imprese. Dimensione Ricerca Sviluppo Micro e piccola impresa 65% 40% Micro e piccola impresa che realizza il progetto in 75% 55% collaborazione effettiva con altre imprese Media impresa 55% 30% Media impresa che realizza il progetto in 70% 45% collaborazione effettiva con altre imprese Grande impresa 45% 20% Grande impresa che realizza il progetto in collaborazione effettiva con altre imprese 60% 35%

5 PRESENTAZIONE DOMANDE Dalle ore del giorno 18 settembre 2017 alle ore del giorno 19 ottobre Progetti standard e strategici di Ricerca e Sviluppo da realizzare mediante partenariati pubblico-privati Aree di Specializzazione Tecnologie Marittime e Smart Health ATTIVITA 1.3.b.1 Micro, piccole, medie e grandi imprese operanti nelle aree di specializzazione e nei segmenti di filiera identificati dalla S3 (Strategia di specializzazione intelligente). Università, organismi di ricerca, enti gestori di distretti tecnologici e di parchi scientifici e tecnologici. Progetti di ricerca industriale e sviluppo sperimentale, da realizzare attraverso la valorizzazione dei partenariati pubblico-privati, riferite esclusivamente agli ambiti di specializzazione Tecnologie Marittime e Smart Health e rispettive traiettorie tecnologiche definiti dalla S3. L intensità dell'aiuto varia in funzione dell'attività di Ricerca e/o Sviluppo, delle dimensioni d'impresa e del beneficiario (impresa o università/organismo di ricerca). PUBBLICAZIONE BANDO Prevista per il III trimestre 2017.

6 INCENTIVI PER LA COMPETITIVITA DELLE PMI ASSE II DEL POR-FESR FVG Aiuti per l introduzione di servizi e tecnologie innovative relative all ICT nelle PMI AZIONE 2.3.a Beneficiari Piccole e medie imprese. Iniziative agevolabili Introduzione di servizi e tecnologie innovative relative all ICT: investimenti per servizi e tecnologie (hardware, dispositivi tecnologici ed interattivi di comunicazione, software, licenze, servizi specialistici per sistemi ICT) finalizzati all introduzione di soluzioni tecnologiche innovative per commercio elettronico, cloud computing, manifattura digitale, sicurezza informatica ed altri servizi/applicazioni digitali innovativi nell ambito dell ICT. Agevolazione Intensità del contributo da definire, entro i limiti consentiti dalla normativa comunitaria. PUBBLICAZIONE BANDO Prevista per il IV trimestre 2017 Beneficiari Piccole e medie imprese. Aiuti agli investimenti tecnologici delle PMI AZIONE 2.3.b Iniziative agevolabili Innovazione tecnologica delle PMI: acquisizione di macchinari, impianti, strumenti, attrezzature, programmi informatici e servizi specialistici qualificati mirati alla riorganizzazione e ristrutturazione tecnologica e di erogazione dei servizi. Agevolazione Intensità dell aiuto Le intensità di aiuto previste per gli investimenti variano a seconda del regime di aiuto scelto dall impresa in sede di domanda: In Regime di esenzione (Reg. Ue n. 651/2014) Dimensione impresa Contributo Micro e piccole imprese 20 % (30 % nelle aree art ) Medie imprese 10 % (20 % nelle aree 107.3) L agevolazione massima concedibile in regime di esenzione è pari a In Regime de minimis (Reg. UE n. 1407/2013) Dimensione Contributo Micro, piccola, media impresa 40 % Agevolazione massima: (nel rispetto del massimale de minimis). Per le spese relative ai servizi specialistici e di consulenza tecnologica e informatica per la pianificazione dei processi di riorganizzazione e ristrutturazione aziendale connessi ai progetti di investimento, l intensità di aiuto è pari al 50 %. PUBBLICAZIONE BANDO Prevista per il IV trimestre 2017

7 ACCESSO AL CREDITO La normativa regionale prevede alcune tipologie di finanziamento a tasso agevolato che possono essere utilizzate anche per finanziare progetti di investimento. Finanziamenti agevolati FRIE (Fondo Rotazione Iniziative Economiche) Piccole, medie e grandi imprese. PROGRAMMI FINANZIABILI iniziative di carattere industriale, compresi i servizi alle imprese industriali, appartenenti a tutti i settori di attività; iniziative delle imprese artigiane manifatturiere; iniziative relative alle attività turistico alberghiere; iniziative da svolgersi nel comprensorio del Porto di Trieste; iniziative delle imprese edili, limitatamente agli investimenti di carattere industriale. CARATTERISTICHE DEL FINANZIAMENTO Il finanziamento agevolato può essere concesso entro i seguenti limiti: 75% della spesa ammissibile per piccole e medie imprese; 65% della spesa ammissibile per grandi imprese. Importo minimo del finanziamento: Importo massimo del finanziamento: di. Durata massima del finanziamento: 10 anni (15 se la componente immobiliare dell investimento è prevalente). TASSO DI INTERESSE VARIABILE APPLICATO Piccole imprese: tasso euribor a sei mesi ridotto del 65%; Medie imprese: tasso euribor a sei mesi ridotto del 50%; Grandi imprese: tasso euribor a sei mesi ridotto del 20%. Tasso minimo applicato: 0,95% per finanziamenti di importo fino a ; 0,85% per finanziamenti di importo compreso tra e ; 0,45% per finanziamenti di importo superiore a PROCEDURA Le domande di finanziamento devono essere presentate tramite le banche convenzionate.

8 Finanziamenti agevolati Fondo Sviluppo PMI (L.R. n. 2/2012) PMI; Imprese che svolgono attività di servizi in caso di iniziative seed o start up d azienda, persone fisiche non titolari di impresa che si impegnano a costituirsi in impresa iscritta nel Registro delle imprese, entro sei mesi dalla data di presentazione della domanda di finanziamento agevolato. PROGRAMMI FINANZIABILI Investimenti; Nuove imprese (seed, start-up, acquisto di azienda/ramo d azienda); Prestiti partecipativi per capitalizzazioni/ricapitalizzazioni. CARATTERISTICHE DEL FINANZIAMENTO Importo minimo: Importo massimo: *. *Per determinate attività economiche, l importo massimo è maggiore. Iniziativa Copertura massima Durata Investimenti 80% 5-10 anni (massimo 15 anni per iniziative con prevalenza della componente immobiliare) seed, start up, 90% 3-5 anni acquisto di azienda o ramo d azienda Prestiti partecipativi 100% 5-10 anni (massimo 15 anni per determinate attività economiche) TASSO DI INTERESSE 1,30 % fisso. Per i finanziamenti di importo fino a : 1,20% fisso. PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE Le domande di finanziamento agevolato devono essere presentate alle banche convenzionate. A cura di Marco Veneziani Area Economia e Finanza di Impresa aggiornato a luglio 2017

9

Agevolazioni per investimenti Industria 4.0. Agevolazioni nazionali

Agevolazioni per investimenti Industria 4.0. Agevolazioni nazionali Agevolazioni per investimenti Industria 4.0 Agevolazioni nazionali Incentivi per l acquisto/leasing di beni strumentali Nuova Legge Sabatini" (Art. 2 comma 2 D.L. n. 69/2013) Credito d imposta per spese

Dettagli

Attività collaborativa di ricerca industriale e sviluppo sperimentale - POR FESR Friuli Venezia Giulia

Attività collaborativa di ricerca industriale e sviluppo sperimentale - POR FESR Friuli Venezia Giulia Attività collaborativa di ricerca industriale e sviluppo sperimentale - POR FESR 2014-2020 - Friuli Venezia Giulia Data apertura 18 settembre 2017 Data chiusura 19 ottobre 2017 Stanziamento 17.696.493

Dettagli

Strumenti regionali per il supporto agli investimenti delle imprese

Strumenti regionali per il supporto agli investimenti delle imprese Direzione centrale attività produttive, turismo e cooperazione Area per il manifatturiero Con le imprese per il lavoro e la competitività Misure e agevolazioni a sostegno delle imprese Strumenti regionali

Dettagli

Agenzia investimenti FVG per le imprese - Rodolfo Martina-

Agenzia investimenti FVG per le imprese - Rodolfo Martina- Direzione centrale attività produttive, turismo e cooperazione Competitività e occupazione: leve di sviluppo in FVG Strumenti regionali a sostegno delle imprese Agenzia investimenti FVG per le imprese

Dettagli

Opportunità di sviluppo progetti e finanziamento per le aziende del FVG. Martina Terconi AREA Science Park

Opportunità di sviluppo progetti e finanziamento per le aziende del FVG. Martina Terconi AREA Science Park Opportunità di sviluppo progetti e finanziamento per le aziende del FVG Martina Terconi AREA Science Park IL PROGETTO Open InnovationSystem FVG. I 4 parchi scientifici e tecnologici del Friuli Venezia

Dettagli

CREDITO AGEVOLATO IN FRIULI VENEZIA GIULIA

CREDITO AGEVOLATO IN FRIULI VENEZIA GIULIA CREDITO AGEVOLATO IN FRIULI VENEZIA GIULIA QUADRO NORMATIVO LR 27/02/2012 N. 2 DPRG 17/10/2012 N. 0209/PRES DGR 19/07/2013 N. 1285 DGR 21/03/2014 N. 506 STRUMENTI D INTERVENTO F.R.I.E. FONDO DI ROTAZIONE

Dettagli

FINANZIAMENTI E CONTRIBUTI - LE OPPORTUNITA PER LE IMPRESE AGGIORNAMENTO AL 07 GIUGNO 2017

FINANZIAMENTI E CONTRIBUTI - LE OPPORTUNITA PER LE IMPRESE AGGIORNAMENTO AL 07 GIUGNO 2017 FINANZIAMENTI E CONTRIBUTI - LE OPPORTUNITA PER LE IMPRESE AGGIORNAMENTO AL 07 GIUGNO 2017 ATTENZIONE! Le agevolazioni (tranne alcune eccezioni) sono da richiedere ad investimento ancora da iniziare INVESTIMENTI

Dettagli

SCHEDA PRODOTTI INIZIATIVE AMMISSIBILI. Interventi di supporto finanziario ex Misura Anticrisi Mancati Pagamenti

SCHEDA PRODOTTI INIZIATIVE AMMISSIBILI. Interventi di supporto finanziario ex Misura Anticrisi Mancati Pagamenti DISPOSIZIONE UNICHE PER DISPOSIZIONE UNICHE PER DISPOSIZIONE UNICHE PER FONDO DI ROTAZIONE PER L IMPRENDITORIA FEMMINILE L.R. 1/2000 ATTUALMENTE SOSPESO PER MANCANZA DI FONDI Imprese individuali di cui

Dettagli

Bando per il sostegno a progetti di ricerca che prevedono l impiego di ricercatori

Bando per il sostegno a progetti di ricerca che prevedono l impiego di ricercatori AL VIA IL POR FESR 2014-2020: VIENI A CONOSCERLO! Assessorato allo Sviluppo Economico ed Energia Bando per il sostegno a progetti di ricerca che prevedono l impiego di ricercatori - Monselice, 20 ottobre

Dettagli

SEZIONE A CREAZIONE di START UP INNOVATIVE

SEZIONE A CREAZIONE di START UP INNOVATIVE POR FESR 2014 2020 DEL VENETO OBIETTIVO INVESTIMENTI A FAVORE DELLA CRESCITA E DELL OCCUPAZIONE Bando per l erogazione di contributi alle start-up innovative Finalità Con il presente bando, la Regione

Dettagli

Bando Offerta Turistica

Bando Offerta Turistica Bando Offerta Turistica ASSE III COMPETITIVITÀ DEI SISTEMI PRODUTTIVI Il presente avviso è finalizzato all implementazione dell Azione 3.3.4 Sostegno alla competitività delle imprese nelle destinazioni

Dettagli

Fondi europei per i liberi professionisti

Fondi europei per i liberi professionisti Fondi europei per i liberi professionisti POLITICA DI COESIONE UE Per promuovere uno sviluppo armonioso dell insieme dell Unione, questa sviluppa e prosegue la propria azione intesa a realizzare il rafforzamento

Dettagli

ELENCO AGEVOLAZIONI DEL MOMENTO

ELENCO AGEVOLAZIONI DEL MOMENTO ELENCO AGEVOLAZIONI DEL MOMENTO NUOVE IMPRESE E INVESTIMENTI PRODUTTIVI TITOLO IMPRESE BENEFICIARIE AGEVOLAZIONE PREVISTA TERMINI DI Finanziamenti agevolati e contributi a fondo perduto Nuove imprese con

Dettagli

Intervento Regione Marche per lo sviluppo delle aree di crisi

Intervento Regione Marche per lo sviluppo delle aree di crisi Intervento Regione Marche per lo sviluppo delle aree di crisi FONTI NORMATIVE D.G.R. 1143 del 21/12/2015 SCHEDA M.A.P.O. 7.1 D.G.R. 1166 del 21/12/2015 AREE DI CRISI PESARO REG. UE 651/2014 DISCIPLINA

Dettagli

I nuovi bandi per il consolidamento dell attività d impresa

I nuovi bandi per il consolidamento dell attività d impresa AL VIA IL POR FESR 2014-2020: VIENI A CONOSCERLO! Roberto Marcato Assessorato allo Sviluppo Economico ed Energia Direzione Industria Artigianato Commercio e Servizi I nuovi bandi per il consolidamento

Dettagli

Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo

Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo Cultura Crea, incentivi per la nascita e la crescita di MPMI, anche del terzo settore, della filiera culturale N. 39_fa_culturacrea_MiBACT_2016 AdIM News testata giornalistica registrata presso il Tribunale

Dettagli

Regione Lombardia: Open Innovation e contributo a fondo perduto

Regione Lombardia: Open Innovation e contributo a fondo perduto Regione Lombardia: Open Innovation e contributo a fondo perduto Contributi a fondo perduto per l accesso da parte delle micro, piccole e medie imprese lombarde a piattaforme di Open Innovation Incentivi

Dettagli

FINANZIAMENTI E CONTRIBUTI - LE OPPORTUNITA PER LE IMPRESE AGGIORNAMENTO AL 2 GENNAIO 2018

FINANZIAMENTI E CONTRIBUTI - LE OPPORTUNITA PER LE IMPRESE AGGIORNAMENTO AL 2 GENNAIO 2018 FINANZIAMENTI E CONTRIBUTI - LE OPPORTUNITA PER LE IMPRESE AGGIORNAMENTO AL 2 GENNAIO 2018 ATTENZIONE! Le agevolazioni (tranne alcune eccezioni) sono da richiedere ad investimento ancora da iniziare INVESTIMENTI

Dettagli

FESR PUGLIA ASSE I - Promozione, valorizzazione e diffusione della ricerca e dell innovazione per la competitività

FESR PUGLIA ASSE I - Promozione, valorizzazione e diffusione della ricerca e dell innovazione per la competitività Newsletter n.69 Novembre 2009 Approfondimento_7 FESR PUGLIA 2007-2013 ASSE I - Promozione, valorizzazione e diffusione della ricerca e dell innovazione per la competitività Linee di intervento, azioni

Dettagli

Competitività per le MPMI della Gallura Imprese esistenti Titolo 3 (T1)

Competitività per le MPMI della Gallura Imprese esistenti Titolo 3 (T1) Competitività per le MPMI della Gallura Imprese esistenti Titolo 3 (T1) Macrosettore Agricoltura Industria Servizi Turismo Spese ammissibili Investimenti produttivi (IP) Servizi (S) Formazione (F) Capitale

Dettagli

POR FESR FVG Revisione S3 FVG 2017 Nuove azioni 1.2.a 1.3.a. Vademecum pratico

POR FESR FVG Revisione S3 FVG 2017 Nuove azioni 1.2.a 1.3.a. Vademecum pratico POR FESR FVG 2014-2020 Revisione S3 FVG 2017 Nuove azioni 1.2.a 1.3.a Vademecum pratico Piero Benedetti e Adriano Savoini 27 luglio 2017 - AREA Science Park 1 Revisione S3 FVG di Giugno 2017 Revisione

Dettagli

ASSE III AZIONE III.3.C.1.1 E APPROVAZIONE DEI CRITERI APPLICATIVI POR FESR

ASSE III AZIONE III.3.C.1.1 E APPROVAZIONE DEI CRITERI APPLICATIVI POR FESR APPROVAZIONE DEI CRITERI: si tratta dell approvazione dei criteri applicativi della misura per supportare, in modo diretto e indiretto, nuovi investimenti da parte delle imprese al fine di rilanciare il

Dettagli

INDUSTRIA 4.0 UN FUTURO PER IL MANIFATTURIERO BRESCIANO E.

INDUSTRIA 4.0 UN FUTURO PER IL MANIFATTURIERO BRESCIANO E. INDUSTRIA 4.0 UN FUTURO PER IL MANIFATTURIERO BRESCIANO E. Alberto Bertolotti Brescia, 21 Marzo - Feralpi ACCORDI PER LA COMPETITIVITÀ FERALPI FERALPI SIDERURGICA SPA: UNA FABBRICA INTELLIGENTE PER L EFFICIENTAMENTO

Dettagli

POR FESR 2014/2020 Asse 3 - Competitività ed attrattività del sistema produttivo- AZIONE 3.5.2

POR FESR 2014/2020 Asse 3 - Competitività ed attrattività del sistema produttivo- AZIONE 3.5.2 POR FESR 2014/2020 Asse 3 - Competitività ed attrattività del sistema produttivo- AZIONE 3.5.2 BANDO SOSTEGNO DI PROGETTI RIVOLTI ALL INNOVAZIONE, LA DIGITALIZZAZIONE E L INFORMAZIONE DELLE ATTIVITA PROFESSIONALI

Dettagli

LE AGEVOLAZIONI ALLE IMPRESE PREVISTE DAL PO FESR SICILIA Messina 15/03/2017 Dott. Sergio Amato

LE AGEVOLAZIONI ALLE IMPRESE PREVISTE DAL PO FESR SICILIA Messina 15/03/2017 Dott. Sergio Amato LE AGEVOLAZIONI ALLE IMPRESE PREVISTE DAL PO FESR SICILIA 2014-2020 Messina 15/03/2017 Dott. Sergio Amato La dotazione finanziaria del PO FESR 2014-2020 Asse prioritario Finanziamento totale % 1. Ricerca,

Dettagli

DOSSIER FINANZA AGEVOLATA Beni strumentali? Come favorirne l acquisto tramite le agevolazioni. - Aggiornato al 16 febbraio

DOSSIER FINANZA AGEVOLATA Beni strumentali? Come favorirne l acquisto tramite le agevolazioni. - Aggiornato al 16 febbraio DOSSIER FINANZA AGEVOLATA Beni strumentali? Come favorirne l acquisto tramite le agevolazioni - Aggiornato al 16 febbraio 2017 - TIPOLOGIA DI Finanziamento agevolato Contributo a fondo perduto Credito

Dettagli

Roadshow Cluster Tecnologico Nazionale Fabbrica Intelligente I CLUSTER REGIONALI: S3, POR E RIFORMA DELLE POLITICHE INDUSTRIALI

Roadshow Cluster Tecnologico Nazionale Fabbrica Intelligente I CLUSTER REGIONALI: S3, POR E RIFORMA DELLE POLITICHE INDUSTRIALI Roadshow Cluster Tecnologico Nazionale Fabbrica Intelligente I CLUSTER REGIONALI: S3, POR E RIFORMA DELLE POLITICHE INDUSTRIALI San Vito al Tagliamento, 07/11/2016 L.R. 3/2015 RilancimpresaFVG Attrattività

Dettagli

Fonti rinnovabili: tecnologie e incentivi

Fonti rinnovabili: tecnologie e incentivi Fonti rinnovabili: tecnologie e incentivi 28 febbraio 2011 Olivetta Federici Piano straordinario per l occupazione : Misura II.8 Piu green Incentivazione alla razionalizzazione dei consumi energetici ed

Dettagli

Por Fesr , Regione Emilia-Romagna AZIONI E 3.3.4

Por Fesr , Regione Emilia-Romagna AZIONI E 3.3.4 BANDO PER IL SOSTEGNO DI PROGETTI RIVOLTI A MIGLIORARE L ATTRATTIVITÀ TURISTICO- CULTURALE DEL TERRITORIO ATTRAVERSO LA QUALIFICAZIONE INNOVATIVA DELLE IMPRESE NELL AMBITO TURISTICO, COMMERCIALE E CULTURALE/CREATIVO

Dettagli

LEGGE 46/82 ART. 14 (FONDO ROTATIVO PER L INNOVAZIONE TECNOLOGICA)

LEGGE 46/82 ART. 14 (FONDO ROTATIVO PER L INNOVAZIONE TECNOLOGICA) LEGGE 46/82 ART. 14 (FONDO ROTATIVO PER L INNOVAZIONE TECNOLOGICA) BANDO TEMATICO PER L INNOVAZIONE DI PRODOTTO NEI SETTORI DI ALTA E MEDIO/ALTA TECNOLOGIA DA PARTE DI PICCOLE IMPRESE O DI IMPRESE IN FASE

Dettagli

FINANZA PUBBLICA AGEVOLATA

FINANZA PUBBLICA AGEVOLATA FINANZA PUBBLICA AGEVOLATA Incentivi Statali e Regionali finalizzati alla realizzazione di INVESTIMENTI PRODUTTIVI e ACQUISIZIONE DI SERVIZI DI CONSULENZA. INCENTIVI PER L ACQUISIZIONE DI SERVIZI DI CONSULENZA

Dettagli

Cultura Crea: aiuto per le imprese culturali del Sud

Cultura Crea: aiuto per le imprese culturali del Sud Cultura Crea: aiuto per le imprese culturali del Sud Giovanna Greco in Contributi e finanziamenti A partire da oggi 15 settembre 2016 è operativo il nuovo regime (denominato Cultura Crea) di aiuto del

Dettagli

Finanziamenti degli Interventi per la promozione di Progetti di Innovazione Tecnologica

Finanziamenti degli Interventi per la promozione di Progetti di Innovazione Tecnologica Finanziamenti degli Interventi per la promozione di Progetti di Innovazione Tecnologica A valere sul Fondo per la Crescita Sostenibile Decreto Ministeriale del 01 giugno 2016 I principali beneficiari delle

Dettagli

autonomielocali srl unipersonale La società di consulenza per l internazionalizzazione delle imprese italiane

autonomielocali srl unipersonale La società di consulenza per l internazionalizzazione delle imprese italiane 1 Incentivi regionali a tutto campo Fondi per rinnovabili, macchinari e consolidare la passività Abruzzo: possibile consolidare le passività a breve. In Abruzzo, le pmi possono ancora accedere a una particolare

Dettagli

POR MARCHE FESR Asse 1 OS 1 AZIONE 1.3 Manifattura e Lavoro 4.0 Sostegno ai processi di innovazione aziendale e all utilizzo di nuove

POR MARCHE FESR Asse 1 OS 1 AZIONE 1.3 Manifattura e Lavoro 4.0 Sostegno ai processi di innovazione aziendale e all utilizzo di nuove POR MARCHE FESR 2014-2020 - Asse 1 OS 1 AZIONE 1.3 Manifattura e Lavoro 4.0 Sostegno ai processi di innovazione aziendale e all utilizzo di nuove tecnologie digitali nelle MPMI marchigiane Bando 2017 DOTAZIONE

Dettagli

BANDO CULTURA CREA. Chi può richiedere le agevolazioni? Per quali iniziative? Quali sono le spese ammissibili?

BANDO CULTURA CREA. Chi può richiedere le agevolazioni? Per quali iniziative? Quali sono le spese ammissibili? BANDO CULTURA CREA Il bando ha ad oggetto i territori di Basilicata, Campania, Calabria, Sicilia e Puglia, e i requisiti di partecipazione variano a seconda della linea di intervento cui si intende partecipare:

Dettagli

Camera di Commercio di Milano INIZIATIVE A SOSTEGNO DELL ACCESSO AL CREDITO DELLE PMI MILANESI ANNO 2009

Camera di Commercio di Milano INIZIATIVE A SOSTEGNO DELL ACCESSO AL CREDITO DELLE PMI MILANESI ANNO 2009 Camera di Commercio di Milano INIZIATIVE A SOSTEGNO DELL ACCESSO AL CREDITO DELLE PMI MILANESI ANNO 2009 INIZIATIVE A SOSTEGNO DELL ACCESSO AL CREDITO DELLE PMI MILANESI ANNO 2009 2 milioni di euro per

Dettagli

Comitato Unitario delle Professioni in collaborazione con

Comitato Unitario delle Professioni in collaborazione con Le agevolazioni ai professionisti nella nuova programmazione 2014-20202020 Comitato Unitario delle Professioni in collaborazione con www.finanziamentinews.it Dal 2016, iliberi professionisti possono accedere

Dettagli

Legge Nuova Sabatini. Roma, 06/03/2014

Legge Nuova Sabatini. Roma, 06/03/2014 Legge Nuova Sabatini Roma, 06/03/2014 Agenda Contesto normativo Soggetti beneficiari Investimenti ammissibili Finanziamento Tipologia agevolazione Artigiancassa a sostegno delle imprese Gantt 2 Contesto

Dettagli

Interventi a sostegno del comparto turistico: le novità del sistema agevolativo regionale

Interventi a sostegno del comparto turistico: le novità del sistema agevolativo regionale Interventi a sostegno del comparto turistico: le novità del sistema agevolativo regionale Antonello Piras Coordinatore Gruppo di lavoro Politiche per le imprese e la competitività Centro Regionale di Programmazione

Dettagli

Bando a favore di start up innovative e spin-off della ricerca

Bando a favore di start up innovative e spin-off della ricerca I progetti devono prevedere lo sviluppo di attività imprenditoriali negli ambiti Bando a favore di start up innovative e spin-off della ricerca SEZIONE A: Soggetti beneficiari Possono presentare domanda

Dettagli

ELENCO AGEVOLAZIONI PUBBLICHE AMMESSE A BENEFICIO. Breve descrizione dell agevolazione. Contributi in conto. finanziamenti per la realizzazione di

ELENCO AGEVOLAZIONI PUBBLICHE AMMESSE A BENEFICIO. Breve descrizione dell agevolazione. Contributi in conto. finanziamenti per la realizzazione di Oggetto: Adesione della Regione Sardegna al nuovo Accordo la ripresa 2015", sottoscritto dall'abi e dalle associazioni imprenditoriali in data 31 marzo 2015. Aggiornamento elenco strumenti finanziari oggetto

Dettagli

CONTRATTI DI SVILUPPO

CONTRATTI DI SVILUPPO Finalità Realizzazione, su iniziativa di una o più, di uno dei seguenti programmi di sviluppo, che prevedono eventuali progetti di ricerca industriale e sviluppo sperimentale Programma di sviluppo industriale,

Dettagli

Alleanze tra imprese: creare reti e aggregazioni per creare valore aggiunto Gli interventi regionali per favorire le alleanze tra imprese

Alleanze tra imprese: creare reti e aggregazioni per creare valore aggiunto Gli interventi regionali per favorire le alleanze tra imprese Alleanze tra imprese: creare reti e aggregazioni per creare valore aggiunto Gli interventi regionali per favorire le alleanze tra imprese Milano, 5 Luglio 2010 Agenda Gli interventi regionali per favorire

Dettagli

Bando Manifattura e Lavoro 4.0 Sostegno ai processi di innovazione aziendale e all utilizzo di nuove tecnologie digitali nelle MPMI marchigiane

Bando Manifattura e Lavoro 4.0 Sostegno ai processi di innovazione aziendale e all utilizzo di nuove tecnologie digitali nelle MPMI marchigiane POR MARCHE FESR 2014-2020 - Asse 1 OS 1 AZIONE 1.3 Bando Manifattura e Lavoro 4.0 Sostegno ai processi di innovazione aziendale e all utilizzo di nuove tecnologie digitali nelle MPMI marchigiane RIFERIMENTI

Dettagli

COMITATO DI SORVEGLIANZA POR FESR

COMITATO DI SORVEGLIANZA POR FESR Punto 2.3 Sistema degli Aiuti e Strumenti finanziari (SF) DGR n. 46/8 del 22.9.2015 Programmazione Unitaria 2014-2020. Strategia 2"Creare opportunità di lavoro favorendo la competitività delle imprese".

Dettagli

Bando grandi progetti R&S

Bando grandi progetti R&S Bando grandi progetti R&S A valere sulle risorse del Fondo rotativo per il sostegno alle imprese e gli investimenti in ricerca (FRI) Bando FRI per grandi progetti di R&S - Decreto Ministeriale 14 luglio

Dettagli

INCONTRO ILLUSTRATIVO BANDI POR FESR FVG 14-20. Pordenone 26 maggio 2016

INCONTRO ILLUSTRATIVO BANDI POR FESR FVG 14-20. Pordenone 26 maggio 2016 INCONTRO ILLUSTRATIVO BANDI POR FESR FVG 14-20 Pordenone 26 maggio 2016 Argomenti Presentazione dello sportello Filosofia di base dei programmi europei di finanziamento Tipologia di programmi europei di

Dettagli

ALLEGATOB alla Dgr n. 827 del 31 maggio 2016 pag. 1/5

ALLEGATOB alla Dgr n. 827 del 31 maggio 2016 pag. 1/5 giunta regionale 10^ legislatura ALLEGATOB alla Dgr n. 827 del 31 maggio 2016 pag. 1/5 POR, parte FESR, 2014-2020 ASSE 1 RICERCA, SVILUPPO TECNOLOGICO E INNOVAZIONE OBIETTIVO SPECIFICO AUMENTO DELL INCIDENZA

Dettagli

ELENCO AGEVOLAZIONI DEL MOMENTO

ELENCO AGEVOLAZIONI DEL MOMENTO ELENCO AGEVOLAZIONI DEL MOMENTO NUOVE IMPRESE E INVESTIMENTI PRODUTTIVI TITOLO IMPRESE BENEFICIARIE AGEVOLAZIONE PREVISTA TERMINI DI Finanziamenti agevolati e contributi a per nuove imprese Start up innovative

Dettagli

PO FESR OT1 RICERCA, SVILUPPO TECNOLOGICO E INNOVAZIONE

PO FESR OT1 RICERCA, SVILUPPO TECNOLOGICO E INNOVAZIONE PO FESR 2014-2020 OT1 RICERCA, SVILUPPO TECNOLOGICO E INNOVAZIONE Università degli Studi di Catania e Istituto Nazionale di Fisica Nucleare Dipartimento di Fisica Nucleare e la Sezione di Catania dell

Dettagli

VENETO SVILUPPO S.P.A - FONDI DI ROTAZIONE

VENETO SVILUPPO S.P.A - FONDI DI ROTAZIONE VENETO SVILUPPO S.P.A - FONDI DI ROTAZIONE TABELLA CONDIZIONI TECNICHE FINANZIAMENTI AGEVOLATI Sede legale e uffici: Via delle Industrie, 19/d - 30175 Venezia Marghera Tel. +39 041 3967211 - Fax +39 041

Dettagli

BANDI POR (R&S e INNOVAZIONE)

BANDI POR (R&S e INNOVAZIONE) BANDI POR (R&S e INNOVAZIONE) PREMESSA La Regione Toscana con decisione GR n 3 del 17.3.2014 ha avviato la gestione in anticipazione dei Programmi Operativi Regionali FESR del ciclo finanziario 2014 2020.

Dettagli

Lo Sportello Jeremie FESR in Confidi: novità e innovazioni della garanzia mutualistica. 14 maggio 2010 Sala Falck_Assolombarda

Lo Sportello Jeremie FESR in Confidi: novità e innovazioni della garanzia mutualistica. 14 maggio 2010 Sala Falck_Assolombarda Lo Sportello Jeremie FESR in Confidi: novità e innovazioni della garanzia mutualistica 14 maggio 2010 Sala Falck_Assolombarda Indice LO STRUMENTO IL TARGET LO SPORTELLO JEREMIE FESR LA DOMANDA I VANTAGGI

Dettagli

Hotel Maggior Consiglio

Hotel Maggior Consiglio Hotel Maggior Consiglio Treviso, 12 settembre 2017 Federico Caner Assessore al Turismo e Programmazione Fondi UE POR FESR 2014-2020 DOTAZIONE FINANZIARIA RISORSE FINANZIARIE Asse 1 Ricerca sviluppo e innovazione

Dettagli

AIUTI PER PROGETTI DI RICERCA E SVILUPPO CESARE MOU GIUSEPPINA SORU SARDEGNA RICERCHE

AIUTI PER PROGETTI DI RICERCA E SVILUPPO CESARE MOU GIUSEPPINA SORU SARDEGNA RICERCHE 1 AIUTI PER PROGETTI DI RICERCA E SVILUPPO CESARE MOU GIUSEPPINA SORU SARDEGNA RICERCHE PROGETTI DI RICERCA INDUSTRIALE E SVILUPPO SPERIMENTALE FINALITÀ GENERALE Incrementare le attività di innovazione

Dettagli

Aumento della competitività delle MPMI operative PRESENTAZIONE DEL BANDO

Aumento della competitività delle MPMI operative PRESENTAZIONE DEL BANDO Regione Autonoma della Sardegna Programmazione unitaria 2014-2020 Strategia 2 «Creare opportunità di lavoro favorendo la competitività delle imprese» Programma di intervento 3 «Competitività alle imprese»

Dettagli

Bandi Regione Emilia-Romagna di prossima pubblicazione. Finanziamenti e agevolazioni per le imprese

Bandi Regione Emilia-Romagna di prossima pubblicazione. Finanziamenti e agevolazioni per le imprese Bandi di prossima pubblicazione Finanziamenti e agevolazioni per le imprese Sommario 1 Bando per progetti di promozione dell export per imprese non esportatrici e per la partecipazione a eventi fieristici...

Dettagli

SOSTEGNO ALL INNOVAZIONE DELLE IMPRESE BANDO A - Sostegno alle MPMI per l acquisizione di servizi per l Innovazione Decreto 27 ottobre 2016, n.

SOSTEGNO ALL INNOVAZIONE DELLE IMPRESE BANDO A - Sostegno alle MPMI per l acquisizione di servizi per l Innovazione Decreto 27 ottobre 2016, n. SOSTEGNO ALL INNOVAZIONE DELLE IMPRESE BANDO A - Sostegno alle MPMI per l acquisizione di servizi per l Innovazione Decreto 27 ottobre 2016, n. 11429 La Regione Toscana, in attuazione della D.G.R. n. 975/16,

Dettagli

Industria 4.0. Capital Optimization UniCredit SpA. Torino, 20 Marzo 2017

Industria 4.0. Capital Optimization UniCredit SpA. Torino, 20 Marzo 2017 Industria 4.0 Capital Optimization UniCredit SpA Torino, 20 Marzo 2017 INDUSTRIA 4.0: LA 4 RIVOLUZIONE INDUSTRIALE ITALIA 2 PIANO NAZIONALE INDUSTRIA 4.0: Il Piano Industria 4.0 rappresenta una grande

Dettagli

Il Fondo Energia della Regione Emilia Romagna

Il Fondo Energia della Regione Emilia Romagna Il Fondo Energia della Regione Emilia Romagna 24 MILIONI PER FINANZIARE I PROGETTI DI SOSTENIBILITA' ENERGETICA DELLE IMPRESE EMILIANO ROMAGNOLE IN GESTIONE ALL'RTI FIDINDUSTRIA-UNIFIDI Il Fondo Energia

Dettagli

UMBRIA. REGIONE UMBRIA "Contributi per miglioramento qualità dei prodotti agricoli e alimentari"

UMBRIA. REGIONE UMBRIA Contributi per miglioramento qualità dei prodotti agricoli e alimentari "Contributi per miglioramento qualità dei prodotti agricoli e alimentari" Pubblicati due bandi per il sostegno alla nuova partecipazione a sistemi di qualità e per il sostegno alle attività di informazione

Dettagli

Incentivi innovazione e sviluppo, attivato il bando martedì 22 aprile 2008

Incentivi innovazione e sviluppo, attivato il bando martedì 22 aprile 2008 Incentivi innovazione e sviluppo, attivato il bando martedì 22 aprile 2008 I contributi alle PMI per innovazione e sviluppo sono stati attivati lunedi 28 aprile 2008 con la pubblicazione del bando attuativo

Dettagli

Bando nuove imprese. Asse 2 Attività II.1.2

Bando nuove imprese. Asse 2 Attività II.1.2 Bando nuove imprese Asse 2 Attività II.1.2 Obiettivi Sostenere la creazione, il potenziamento e la crescita di imprese attraverso interventi di innovazione tecnologica, organizzativa e finanziaria. Sostenere

Dettagli

Azioni a sostegno della finanza per le imprese. Angela Soverini Parma 26 Luglio 2017

Azioni a sostegno della finanza per le imprese. Angela Soverini Parma 26 Luglio 2017 Azioni a sostegno della finanza per le imprese Angela Soverini Parma 26 Luglio 2017 Fondo di cogaranzia Istituito con DGR 231/2010 Dotazione iniziale 50.000.000,00 Successivamente integrato fino a 68.000.000,00

Dettagli

ALLEGATOC alla Dgr n. 827 del 31 maggio 2016 pag. 1/5

ALLEGATOC alla Dgr n. 827 del 31 maggio 2016 pag. 1/5 giunta regionale 10^ legislatura ALLEGATOC alla Dgr n. 827 del 31 maggio 2016 pag. 1/5 POR, parte FESR, 2014-2020 ASSE 1 RICERCA, SVILUPPO TECNOLOGICO E INNOVAZIONE OBIETTIVO SPECIFICO AUMENTO DELL INCIDENZA

Dettagli

ACCORDI PER LA RICERCA E L INNOVAZIONE

ACCORDI PER LA RICERCA E L INNOVAZIONE ACCORDI PER LA RICERCA E L INNOVAZIONE POR-FESR Lombardia 2014-2020 Azione - Sostegno alle attività collaborative di R&S per lo sviluppo di nuove tecnologie sostenibili, di nuovi prodotti e servizi Deliberazione

Dettagli

RIFERIMENTO NORMATIVI: decreto 118 del 4/12/2015 (Bur Marche del 10/12/2015)

RIFERIMENTO NORMATIVI: decreto 118 del 4/12/2015 (Bur Marche del 10/12/2015) Rev 22/12/2015 POR MARCHE FESR 2014-2020 -Asse 1 Os 3 Azione 3.1 - Bando: Promuovere soluzioni innovative per affrontare le sfide delle comunità locali nell ambito della salute e benessere 10.000.000,00.

Dettagli

LOMBARDIA - APRILE. CAMERE DI COMMERCIO LOMBARDE "Finanza e E-Commerce" SCADENZA: fino ad esaurimento risorse

LOMBARDIA - APRILE. CAMERE DI COMMERCIO LOMBARDE Finanza e E-Commerce SCADENZA: fino ad esaurimento risorse CAMERE DI COMMERCIO LOMBARDE "Finanza e E-Commerce" La misura sostiene le imprese che intendono sviluppare e consolidare la propria posizione sui mercati esteri attraverso la consulenza alla definizione

Dettagli

Opportunità di accesso al credito per le nuove imprese

Opportunità di accesso al credito per le nuove imprese Opportunità di accesso al credito per le nuove imprese Maria Paola Cometti Responsabile Settore Promozione Estero Tutela e regolazione del mercato IL FONDO CENTRALE DI GARANZIA PER LE PMI Il Fondo sostiene

Dettagli

AL VIA, Linea Innovazione e Nuova Sabatini. Guida alla scelta dell agevolazione più adatta per lo sviluppo aziendale

AL VIA, Linea Innovazione e Nuova Sabatini. Guida alla scelta dell agevolazione più adatta per lo sviluppo aziendale AL VIA, Linea Innovazione e Nuova Sabatini Guida alla scelta dell agevolazione più adatta per lo sviluppo aziendale Questo documento si pone l obiettivo di fornire a tutti i soggetti potenzialmente interessati

Dettagli

Agevolazioni per il commercio elettronico di prodotti alimentari

Agevolazioni per il commercio elettronico di prodotti alimentari CIRCOLARE A.F. N. 156 del 10 Novembre 2015 Ai gentili clienti Loro sedi Agevolazioni per il commercio elettronico di prodotti alimentari Premessa Con il decreto interministeriale n. 273/2015 è stata introdotta

Dettagli

"#$%##&'()*$&+(""&,($-%)('())%"('.#%'()

#$%##&'()*$&+(&,($-%)('())%('.#%'() "#$%##&'()*$&+(""&,($-%)('())%"('.#%'()!! " # (/$(#%$0&/(1($%)( 1$02($03 (1#&%))4&//(##&5)%0.1#%(/0&1%)(6%'0"+.""&('()0-($%#&7.%1#&"(/.(8 Visto il Regolamento (UE) n. 1301/2013 del Parlamento Europeo e

Dettagli

PON CULTURA E SVILUPPO NUOVE IMPRESE DELL INDUSTRIA CULTURALE. Territori. A chi si rivolge Attività ammesse Cosa finanzia.

PON CULTURA E SVILUPPO NUOVE IMPRESE DELL INDUSTRIA CULTURALE. Territori. A chi si rivolge Attività ammesse Cosa finanzia. NUOVE IMPRESE DELL INDUSTRIA CULTURALE Obiettivo A chi si rivolge Attività ammesse Cosa finanzia Agevolazioni Territori Sostegno alla nascita di micro, piccole e medie imprese dell industria culturale.

Dettagli

Finanziamenti degli Interventi per la promozione di Progetti di Innovazione Tecnologica

Finanziamenti degli Interventi per la promozione di Progetti di Innovazione Tecnologica Finanziamenti degli Interventi per la promozione di Progetti di Innovazione Tecnologica A valere sul Fondo per la Crescita Sostenibile Decreto Ministeriale del 01 giugno 2016 I principali beneficiari delle

Dettagli

MANIFATTURA 4.0: CREDITO D IMPOSTA SUGLI INVESTIMENTI IN RICERCA e SVILPPO. D.M. 27 MAGGIO 2015 (G.U. n. 174 del 29 luglio 2015) Modena, 30 marzo 2017

MANIFATTURA 4.0: CREDITO D IMPOSTA SUGLI INVESTIMENTI IN RICERCA e SVILPPO. D.M. 27 MAGGIO 2015 (G.U. n. 174 del 29 luglio 2015) Modena, 30 marzo 2017 MANIFATTURA 4.0: CREDITO D IMPOSTA SUGLI INVESTIMENTI IN RICERCA e SVILPPO D.M. 27 MAGGIO 2015 (G.U. n. 174 del 29 luglio 2015) Modena, 30 marzo 2017 FINALITA FAVORIRE GLI INVESTIMENTI IN RICERCA E SVILUPPO

Dettagli

verso INDUSTRIA 4.0 CONTRIBUTI E OPPORTUNITA' VERSO INDUSTRIA 4.0: le novità fiscali e i nuovi strumenti finanziari per lo sviluppo della PMI

verso INDUSTRIA 4.0 CONTRIBUTI E OPPORTUNITA' VERSO INDUSTRIA 4.0: le novità fiscali e i nuovi strumenti finanziari per lo sviluppo della PMI CONTRIBUTI E OPPORTUNITA' VERSO INDUSTRIA 4.0: le novità fiscali e i nuovi strumenti finanziari per lo sviluppo della PMI verso INDUSTRIA 4.0 Padova, 8 marzo 2017 Hotel Galileo c I BANDI EUROPEI E REGIONALI

Dettagli

Competitività per le MPI della Gallura Nuove imprese Titolo 2

Competitività per le MPI della Gallura Nuove imprese Titolo 2 Competitività per le MPI della Gallura Nuove imprese Titolo 2 Macrosettore Agricoltura Industria Servizi Turismo Spese ammissibili Investimenti produttivi (IP) Servizi (S) Formazione (F) Spese gestione

Dettagli

POR MARCHE FESR

POR MARCHE FESR REGIONE MARCHE ASSESSORATO ATTIVITA PRODUTTIVE Servizio Industria Artigianato Energia P.F. Innovazione e ricerca POR MARCHE FESR 2007-2013 2013 SUPPORTO AL TRASFERIMENTO TECNOLOGICO ATTRAVERSO LA PROMOZIONE

Dettagli

Strumenti a sostegno della ricerca, sviluppo e innovazione, anche nell ottica di Industria 4.0

Strumenti a sostegno della ricerca, sviluppo e innovazione, anche nell ottica di Industria 4.0 Strumenti a sostegno della ricerca, sviluppo e innovazione, anche nell ottica di Industria 4.0 Fiorenzo Bellelli 15 Febbraio 2017 Presidente - Warrant Group Srl Innovazione Ricerca e Sviluppo Warrant Group

Dettagli

NORMATIVE VIGENTI IN AMBITO DI INNOVAZIONE TECNOLOGICA

NORMATIVE VIGENTI IN AMBITO DI INNOVAZIONE TECNOLOGICA N. 171.2017 / CIRCOLARE / Prot 193.2017 / ML SERVIZIO FINANZIARIO 27 luglio 2017 Alle Aziende Associate NORMATIVE VIGENTI IN AMBITO DI INNOVAZIONE TECNOLOGICA AREA RICERCA E INNOVAZIONE... 2 CREDITO DI

Dettagli

POR CREO 2014/2020 Azione sub azione a1)

POR CREO 2014/2020 Azione sub azione a1) POR CREO 2014/2020 Azione 1.1.5. sub azione a1) Bando 1 «Progetti strategici di ricerca e sviluppo» Bando 2 «Progetti di ricerca e sviluppo delle MPMI» Istruzioni operative per la presentazione di progetti

Dettagli

La Finanza Agevolata per innovare, crescere e affrontare nuovi mercati. Copyright 2014 InNova Finance S.r.l.

La Finanza Agevolata per innovare, crescere e affrontare nuovi mercati. Copyright 2014 InNova Finance S.r.l. La Finanza Agevolata per innovare, crescere e affrontare nuovi mercati Cos è la Finanza Agevolata La Finanza Agevolata è l insieme dei fondi messi a disposizione dalla Comunità Europea e da ciascuno degli

Dettagli

SARDINIA. LAND OF INNOVATION LA REGIONE SARDEGNA E LE POLITICHE DI SOSTEGNO ALLE IMPRESE INNOVATIVE

SARDINIA. LAND OF INNOVATION LA REGIONE SARDEGNA E LE POLITICHE DI SOSTEGNO ALLE IMPRESE INNOVATIVE SARDINIA. LAND OF INNOVATION LA REGIONE SARDEGNA E LE POLITICHE DI SOSTEGNO ALLE IMPRESE INNOVATIVE Fondo europeo di sviluppo regionale Progettare il futuro Il sostegno alle imprese STRATEGIA EUROPA 2020

Dettagli

Contributi a fondo perduto per investimenti: apertura bandi POR FESR Azione Sub A e B

Contributi a fondo perduto per investimenti: apertura bandi POR FESR Azione Sub A e B Area Credito Finanza Assicurazioni Contributi a fondo perduto per investimenti: apertura bandi POR FESR 2014-2020 Azione 3.1.1. Sub A e B Seminario tecnico 5-6 ottobre 2016 Contributi a fondo perduto La

Dettagli

SOSTEGNO ALLO START UP DI NUOVE IMPRESE INNOVATIVE 2016

SOSTEGNO ALLO START UP DI NUOVE IMPRESE INNOVATIVE 2016 SOSTEGNO ALLO START UP DI NUOVE IMPRESE INNOVATIVE 2016 Attività 1.4.1del POR FESR 2014-2020 D.G.R. 11/2016 Regione Emilia-Romagna Gli strumenti della Regione rivolti alle nuove imprese POR FESR 2007-2013

Dettagli

POR FESR RELAZIONE ANNUALE 2015

POR FESR RELAZIONE ANNUALE 2015 POR FESR 2014-2020 RELAZIONE ANNUALE 2015 RELAZIONE SULL'ATTUAZIONE DEGLI STRUMENTI FINANZIARI (ARTICOLO 46 DEL REGOLAMENTO (UE) N.1303/2013) 1 INDICE Valutazione Ex Ante dei Strumenti Finanziari... 3

Dettagli

Regione Friuli Venezia Giulia. Legge 47/78 Bando Progetti di Ricerca e Sviluppo: fondi PAR FSC 2007/2013

Regione Friuli Venezia Giulia. Legge 47/78 Bando Progetti di Ricerca e Sviluppo: fondi PAR FSC 2007/2013 Regione Friuli Venezia Giulia Legge 47/78 Bando 2013 Progetti di Ricerca e Sviluppo: fondi PAR FSC 2007/2013!1 RIEPILOGO NORMATIVA Requisiti generali soggetto proponente Imprese industriali appartenenti

Dettagli

La finanza 4.0: strumenti a supporto della manifattura innovativa

La finanza 4.0: strumenti a supporto della manifattura innovativa 16 marzo 2017 Brescia La finanza 4.0: strumenti a supporto della manifattura innovativa Strumenti di carattere tributario Relatore: Michele de Tavonatti Presidente Ordine Dottori Commercialisti di Brescia

Dettagli

L.R. 1/2007 FRIM FESR

L.R. 1/2007 FRIM FESR L.R. 1/2007 FRIM FESR REGIONE LOMBARDIA - POR ASSE 1 - LINEA DI INTERVENTO 1.1.2.1 - AZIONE A SOTTOMISURA 1. INNOVAZIONE DI PRODOTTO E DI PROCESSO SOTTOMISURA 2. APPLICAZIONE INDUSTRIALE DEI RISULTATI

Dettagli

BANDO INNODRIVER S3 - Misure A,B,C

BANDO INNODRIVER S3 - Misure A,B,C POR FESR 2014 2020: BANDO INNODRIVER S3 Edizione 2017 Misure A,B,C BANDO INNODRIVER S3 - Misure A,B,C (di cui alla DGR X/6700 del 9 giugno 2017) DG Università, Ricerca e Open Innovation Presentazione del

Dettagli

MISURA 124. Cooperazione per lo sviluppo di nuovi prodotti, processi e tecnologie nei settori agricolo e alimentare e in quello forestale

MISURA 124. Cooperazione per lo sviluppo di nuovi prodotti, processi e tecnologie nei settori agricolo e alimentare e in quello forestale 1. Titolo della Misura MISURA 124 Cooperazione per lo sviluppo di nuovi prodotti, processi e tecnologie nei settori agricolo e alimentare e in quello forestale 2. Articoli di riferimento Titolo IV, Capo

Dettagli

DECRETO N Del 21/04/2017

DECRETO N Del 21/04/2017 DECRETO N. 4581 Del 21/04/2017 Identificativo Atto n. 281 DIREZIONE GENERALE SVILUPPO ECONOMICO Oggetto POR FESR 2014-2020 ASSE III AZIONE III.3.B.2.3 (AZIONE 3.3.4 DELL ACCORDO DI PARTENARIATO) RETTIFICA

Dettagli

PENETRAZIONE DEI MERCATI ESTERI

PENETRAZIONE DEI MERCATI ESTERI PENETRAZIONE DEI MERCATI ESTERI Il programma di penetrazione dei mercati esteri è uno degli incentivi a favore delle imprese che investono in strutture commerciali in paesi al di fuori dell Unione Europea

Dettagli

%FMJCFSBOm &TUSBUUPEFMQSPDFTTPWFSCBMFEFMMBTFEVUBEFM NBHHJP 4FHSFUBSJPHFOFSBMF %BOJFMF#&356;;*

%FMJCFSBOm &TUSBUUPEFMQSPDFTTPWFSCBMFEFMMBTFEVUBEFM NBHHJP 4FHSFUBSJPHFOFSBMF %BOJFMF#&356;;* %FMJCFSBOm &TUSBUUPEFMQSPDFTTPWFSCBMFEFMMBTFEVUBEFM NBHHJP PHHFUUP 103'&43 "55*7*5}# */$&/5*7*1&3130(&55* 45"/%"3% & 453"5&(*$* %* 34 %" 3&"-*;;"3& "553"7&340 1"35&/"3*"5* 16##-*$0 13*7"5* "3&& %* 41&$*"-*;;";*0/&5&$/0-0(*&."3*55*.&&4."35)&"-5)

Dettagli

Il Piano Nazionale Industria 4.0 Gli strumenti per le imprese

Il Piano Nazionale Industria 4.0 Gli strumenti per le imprese Il Piano Nazionale Industria 4.0 Gli strumenti per le imprese Andrea Bianchi Direttore Area Politiche Industriali Genova, 3 aprile 2017 Industria 4.0: la quarta rivoluzione industriale 2 Industria 4.0:

Dettagli

FOCUS: POR FESR VENETO

FOCUS: POR FESR VENETO Bando 1.4.1 - Sostegno alla creazione di start-up innovative ad alta intensità di applicazione di conoscenza e alle iniziative di spin-off della ricerca Beneficiari Start up innovative venete - Promotori

Dettagli

SARDINIA. LAND OF INNOVATION LA REGIONE SARDEGNA E LE POLITICHE DI SOSTEGNO ALLE IMPRESE INNOVATIVE

SARDINIA. LAND OF INNOVATION LA REGIONE SARDEGNA E LE POLITICHE DI SOSTEGNO ALLE IMPRESE INNOVATIVE SARDINIA. LAND OF INNOVATION LA REGIONE SARDEGNA E LE POLITICHE DI SOSTEGNO ALLE IMPRESE INNOVATIVE Fondo europeo di sviluppo regionale Progettare il futuro STRATEGIA EUROPA 2020 La strategia di crescita

Dettagli

Beneficiari Microimprese e piccole e medie imprese

Beneficiari Microimprese e piccole e medie imprese Contributi a fondo perduto per l acquisto di servizi per l innovazione tecnologica, strategica, organizzativa e commerciale Bando approvato con deliberazione della Giunta regionale 644/2016 Trieste, 18

Dettagli