Tracker One - Manuale del dispositivo di bordo

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Tracker One - Manuale del dispositivo di bordo"

Transcript

1 Tracker One - Manuale del dispositivo di bordo DESCRIZIONE GENERALE DEL PRODOTTO: Il prodotto Tracker ONE è composto da un compatto dispositivo con struttura metallica caratterizzato dalle seguenti connessioni verso l esterno per il collegamento delle rispettive periferiche: antenna GSM, antenna GPS, cavo di alimentazione e cavo verso il sistema di attivazione/disattivazione della funzionalità di allarme (ovvero verso l interruttore a chiave fornito in dotazione). L utilizzo del cavetto di collegamento al sistema di attivazione/disattivazione sarà necessario nel caso in cui si desideri utilizzare la funzione di allarme. La funzionalità di localizzazione sarà comunque sempre funzionante. Entrambe le funzionalità saranno descritte dettagliatamente in seguito. Il dispositivo dovrà essere munito di una SIM telefonica con contratto ricaricabile o post-pagato. Per usufruire del servizio web free è necessario utilizzare una SIM abilitata al traffico dati GPRS, del gestore telefonico TIM. I dettagli tecnici della sezione hardware del dispositivo sono riportati di seguito. Per qualsiasi informazione è possibile contattare la ns Product Features: Include SiRFlll GPS 20-Channel Include Quad-Band EGSM 850/900/1800/1900 MHz Output Power Class 4 (2W) 850/900MHz, Class 1 (1W ) 1800/1900MHz Supply Voltage Rage: 5-32 V DC Dimensions: 107x 64 x 33 mm Weight: 135 gr. Temperatures range: -20 / +70 C SMA female, 50 ohm connector for GSM SMA female, 50 ohm connector for GPS Product comply to the R&TTE (CE mark) and RoHS directive of EU. INSTALLAZIONE DEL DISPOSITIVO: L installazione del dispositivo deve rispettare le seguenti indicazioni: - Proteggere l alimentazione del dispositivo con un fusibile da 5A. - Collegare i due terminali di alimentazione (rosso = positivo +12 o +24V, nero = negativo) all impianto elettrico del veicolo, lasciando il dispositivo sempre sotto tensione (anche con quadro spento). - Posizionare il dispositivo in un ambiente sicuro e al riparo dalla pioggia e/o da sostanze liquide che potrebbero penetrare all interno di esso. - Posizionare l antenna GPS su un piano orizzontale, secondo la figura riportata sulla stessa (triangolo con l apice rivolto verso il cielo). L antenna deve essere installata in modo tale da poter vedere il cielo. Considerando che il dispositivo è munito di GPS ad alta sensibilità, è consentita anche

2 l installazione dell antenna al di sotto di superfici metalliche con spessore non superiore a 2-3mm. (es. cofano motore o tetto di un automobile). L antenna GPS (munita di magnete interno), deve essere assicurata tramite materiale biadesivo in dotazione o tramite l uso di apposite resine di fissaggio. L antenna GSM deve essere libera da materiale metallico nelle strette vicinanze (circa 10 cm), in quanto potrebbe schermare il segnale radio e quindi rendere non possibile la localizzazione del veicolo. - Collegare e posizionare il sistema di attivazione/disattivazione (con chiave o semplice interruttore) in una posizione sicura ed asciutta dell abitacolo, assicurando un cablaggio del cavo ben stabile. Per quanto riguarda il collegamento dell interruttore a chiave, sarà necessario collegare i terminali del cavetto fornito in dotazione con l interruttore a chiave stesso, secondo le indicazioni riportate di seguito: Il terminale di colore azzurro al pin A dell interruttore a chiave; il terminale di colore nero al pin B dell interruttore a chiave; il terminale di colore rosso al pin C dell interruttore a chiave. Dopo aver collegato il cavetto all interruttore secondo le indicazioni, guardando l interruttore a chiave frontalmente, la posizione della chiave relativa al primo punto azzurro rappresenta lo stato allarme disattivato. La posizione relativa al secondo punto azzurro rappresenta lo stato allarme attivato. La posizione relativa al punto rosso non rappresenta nessun stato operativo e non deve essere usata. Le figure seguenti mostrano le due posizioni della chiave appena descritte. Allarme non attivo Allarme attivo Nel caso in cui si desideri utilizzare un sistema di attivazione/disattivazione allarme diverso dall interruttore a chiave (es. nel caso in cui si desideri utilizzare una centralina esistente oppure un sistema di attivazione radiocomandato), è possibile considerare la seguente codifica dei colori del cavetto di interconnessione tra il dispositivo e il sistema di attivazione: Terminale rosso = terminale di +Vdd (3.8 V). Terminale nero = terminale di massa (0 V). Terminale azzurro = terminale di input per attivare o disattivare la funzione di allarme: se tale terminale viene collegato con il terminale nero, la funzione allarme si disattiva; se invece viene collegato con il terminale rosso, allora la funzione allarme si attiva. Si consiglia di non eccedere nella lunghezza del cavo di connessione (lunghezza max circa 1,5m). UTILIZZO DEL PRODOTTO: L utilizzo del dispositivo è molto semplice ed alla portata di tutti. Le sue funzionalità sono le seguenti: 1) segnalatore di furto in seguito a spostamento geografico non autorizzato, 2) localizzatore on demand (manuale), oppure automatico e continuo con temporizzazione configurabile. Il dispositivo di bordo può essere controllato molto semplicemente attraverso appositi comandi da inviare via SMS verso la SIM inserita nel modulo. I comandi sono protetti da password e quindi solamente

3 conoscendo la password (e naturalmente il numero telefonico della SIM inserita nel modulo) è possibile far eseguire correttamente i comandi da parte del dispositivo. La password è univoca ed accompagna ciascun apparato mobile (identificato da un numero IMEI). 1) FUNZIONE DI SEGNALATORE DI FURTO: Il dispositivo, una volta installato secondo le indicazioni di corretta installazione, consente di attivare la funzionalità di allarme semplicemente portando la posizione della chiave in dotazione verso la posizione di ALARM ON (terza ed ultima posizione, ovvero secondo punto azzurro). In questo caso il dispositivo crea una zona geografica circolare di allarme attorno alla propria posizione GPS (con raggio di default = 0.3 miglia terrestri, ma configurabile a piacimento attraverso un apposito comando descritto successivamente). Analogamente, se l interruttore a chiave viene riportato sulla posizione di ALARM OFF (seconda posizione, ovvero primo punto azzurro), la zona di allarme viene cancellata e quindi il sistema di allarme si disattiverà. Nel caso in cui l allarme sia stato attivato (chiave in posizione ALARM ON ), se il veicolo esce dalla zona di allarme, il dispositivo invierà un SMS con un messaggio di allarme al telefono preimpostato tramite apposito comando SMS. Nel caso in cui l allarme non sia stato attivato (chiave in posizione ALARM OFF ), il dispositivo non invierà nessun messaggio di allarme. Per quanto riguarda le aree di allarme, il dispositivo consente di gestire anche una seconda zona di allarme del tutto indipendente da quella precedentemente descritta. La seconda zona di allarme, a differenza della prima, può essere attivata e disattivata solamente attraverso specifici comandi SMS, successivamente descritti. La zona di allarme verrà generata attorno alla posizione del dispositivo nel momento della ricezione del comando SMS. Le dimensioni dell area di allarme saranno configurabili a piacimento, secondo quanto descritto in seguito. L utilizzo della seconda area consente di creare una ulteriore zona di sicurezza (tipicamente di dimensioni maggiori della prima), per aumentare ulteriormente la sicurezza del sistema; altro aspetto di utilità è comunque quello di poter generare un area di sicurezza da remoto, senza dover intervenire fisicamente sul posto attraverso l attivazione della chiave. In entrambi i casi di utilizzo delle zone di allarme, il sistema si riarmerà automaticamente nel caso in cui il dispositivo rientri all interno dell area di sicurezza dopo essere uscito e quindi dopo aver inviato già un messaggio di allarme. 2) FUNZIONE LOCALIZZATORE: Tracker ONE, oltre alla funzionalità di antifurto, consente di essere utilizzato anche come semplice localizzatore. La funzionalità di localizzazione è sempre attiva, sia con la chiave in posizione di ALARM ON che in posizione di ALARM OFF. Per utilizzare il dispositivo come localizzatore è sufficiente inviare uno dei comandi di richiesta posizione tramite un semplice messaggio SMS. Il dispositivo risponderà secondo quanto previsto dello specifico comando di richiesta posizione. Utilizzando i comandi a disposizione (descritti in seguito), è possibile utilizzare il dispositivo sia come sistema di localizzazione manuale che automatico. Il sistema di localizzazione manuale consente di ricevere via SMS sul proprio telefonino le coordinate GPS della posizione del veicolo oppure il link diretto a Google maps, per una visualizzazione ancora più semplice ed immediata. Il sistema di localizzazione manuale consente inoltre (con apposito comando descritto in seguito) di richiedere la visualizzazione della posizione del veicolo utilizzando il servizio di localizzazione del sito

4 Il sistema di localizzazione automatico (utile ad es. dopo un evento di furto) consente di visualizzare la posizione del veicolo in modo automatico, secondo i tempi definiti a piacimento nel corpo del messaggio SMS contenente lo specifico comando di attivazione della funzionalità di localizzazione automatica. In questo caso, la visualizzazione della posizione del veicolo sarà possibile solamente attraverso il servizio del sito e non attraverso il proprio cellulare. Per accedere al servizio free del sito è sufficiente inserire l user ID e la password segnalati nel momento della consegna del dispositivo. Per usufruire del servizio web è necessario utilizzare una SIM abilitata al traffico dati GPRS, del gestore telefonico TIM. Si sottolinea che il servizio web non memorizza nessuna posizione remota ma solamente l ultima posizione che è stata espressamente richiesta dal proprietario e/o dalla persona da lui autorizzata. COMANDI DI CONFIGURAZIONE E SERVIZIO: I comandi possono essere divisi secondo due tipologie di utilizzo: - Comandi di configurazione; tali comandi consentono di: 1) configurare il numero di cellulare al quale il dispositivo deve inviare il messaggio di allarme in caso di spostamento non autorizzato; 2) configurare il raggio di azione dell area di allarme. Il valore di default è 0.3 miglia terrestri (1miglio t.= m) 3) configurare opzionalmente la seconda area di allarme con relativo raggio di azione (in miglia terrestri). - Comandi di servizio, ovvero di richiesta posizione; tali comandi consentono di: 1) richiedere solo le coordinate GPS tramite SMS; 2) richiedere il link diretto a Google maps tramite SMS (in questo caso basta cliccare sul link del messaggio SMS ricevuto sul proprio telefonino per visualizzare la posizione del veicolo direttamente sul display del cellulare); 3) richiedere l invio della posizione direttamente sulla pagina dedicata del sito web per la visualizzazione attraverso PC. 4) richiedere l invio automatico e periodico delle posizioni del veicolo direttamente sulla pagina dedicata del sito web per la visualizzazione attraverso PC. Tale comando abilita il dispositivo ad inviare le posizioni in modo periodico (secondo i tempi definiti nel corpo del comando). Le posizioni vengono inviate solamente quando il dispositivo è in movimento, allo scopo per abbattere i costi di connessione inutili. Per una corretta visualizzazione della posizione, il dispositivo invierà comunque la sua posizione subito dopo il primo spostamento e dopo ciascuna sosta. Per interrompere il servizio di localizzazione automatica, leggere la descrizione dettagliata del comando. COMANDI DI CONFIGURAZIONE: NB: in tutti gli esempi che seguono, è stata utilizzata la parola password di esempio seguente: mypassword. Tale password dovrà essere sostituita con la vera password che accompagna ciascun dispositivo. - Impostazione del numero di cellulare al quale il modulo invia i messaggi di allarme. "[pw] newtel [new_ tel_number]" esempio: mypassword newtel (imposta il nuovo numero di cellulare: )

5 - Configurazione del valore del raggio della zona di allarme. Il valore di default è Non è necessario specificare tutte le cifre decimali ma è sufficiente scrivere 0.3. Il valore del raggio deve essere espresso in miglia terrestri. Il nuovo valore rimane memorizzato fino alla successiva modifica, anche se il dispositivo viene scollegato dall alimentazione. "[pw] ioradius [radius]" esempio: mypassword ioradius 0.3 (imposta il raggio dell area di allarme uguale a 0.3 miglia terrestri) - Configurazione/disattivazione della seconda area di allarme attraverso comandi SMS. Il comando deve essere inviato per impostare la seconda zona di allarme. Il valore del raggio sarà espresso nel comando stesso. Il valore del raggio deve essere espresso in miglia terrestri. Il valore rimane memorizzato fino alla successiva modifica, anche se il dispositivo viene scollegato dall alimentazione. In seguito saranno descritti i due comandi relativi alla funzione di attivazione/disattivazione dell area di allarme da remoto: "[pw] fence [radius]" esempio: mypassword fence 0.3 (imposta il raggio della seconda area di allarme uguale a 0.3 miglia terrestri). "[pw] fence clear" esempio: mypassword fence clear (disabilita ed annulla la seconda area di allarme) N.B.: ricordarsi sempre che la seconda area di allarme viene generata attorno alla posizione del dispositivo nel momento della ricezione del messaggio!! Per aggiornare la posizione dell area attorno ad una nuova posizione del dispositivo è necessario re-inviare un nuovo comando via SMS dopo lo spostamento del dispositivo nella nuova posizione. Per modificare il valore del raggio di azione dell area di allarme sarà sufficiente re-inviare il comando di attivazione (in tal caso si aggiornerà anche la posizione geografica dell area). COMANDI DI SERVIZIO (RICHIESTA POSIZIONE): - Richiesta della posizione del dispositivo attraverso messaggio SMS. "[pw] pos" esempio: mypassword pos (si richiedono le coordinate GPS del veicolo) - Richiesta della posizione del dispositivo attraverso messaggio SMS, con il link diretto a Google maps per la visualizzazione della posizione direttamente sul cellulare. "[pw] poslink" esempio: mypassword poslink (si richiede il link a Google maps per la visualizzazione diretta sul cellulare)

6 - Richiesta di invio della posizione del dispositivo attraverso il canale GPRS per la visualizzazione della posizione attraverso il servizio free del sito "[pw] srvpos" esempio: mypassword srvpos (si richiede di inviare la posizione sul sito gpsalarm per la visualizzazione da PC) - Richiesta di invio automatico e periodico della posizione del dispositivo per la visualizzazione della posizione attraverso il servizio free del sito In questo caso il comando deve essere seguito da due valori numerici identici che esprimono l intervallo di tempo in secondi tra le successive trasmissioni via GPRS. Nel caso in cui i due tempi siano impostati a 0 (zero) allora verrà bloccato il servizio di invio automatico dei dati attraverso la connessione GPRS. Intervallo min/max impostabile: 1sec/6ore. "[pw] time [send_time send_time]" esempio: mypassword time In questo caso, quando il dispositivo si trova in movimento, invia un messaggio di posizione ogni 10 minuti. Quando il veicolo inizia il movimento o si ferma, viene comunque inviato un messaggio di posizione per localizzare il punto esatto di start e stop. CONDIZIONI DI UTILIZZO, TUTELA DELLA PRIVACY E SCARICO RESPONSABILITA Si riportano alcune considerazioni importanti riguardo l installazione e l utilizzo del dispositivo GPS-Alarm, nonché riguardo gli aspetti legati alla tutela della privacy. - L installazione del dispositivo deve rispettare le indicazioni riportate nel documento. La garanzia (2 anni) decade in caso di scorretta installazione. - Il venditore si solleva da qualsiasi responsabilità o danno che possa essere causato dal dispositivo impropriamente usato o installato. - Il venditore si solleva da qualsiasi responsabilità in merito a problemi dovuti a malfunzionamenti della rete GSM o GPS. - Il venditore si solleva da qualsiasi responsabilità in merito a problemi di funzionamento dovuti a manomissioni del sistema di bordo nella sua interezza (es, antenne gsm e gps, manomissione del software, etc..), e dei circuiti di alimentazione elettrica del veicolo che ospita il dispositivo. - Il venditore si solleva da qualsiasi responsabilità in merito a problemi dovuti a malfunzionamenti della SIM di proprietà del cliente inserita nel dispositivo (credito, contratto nullo, o qualsiasi altro problema). Il dispositivo dovrà essere utilizzato nel pieno rispetto delle vigenti norme sulla tutela della privacy: - L'acquisto del dispositivo Tracker ONE deve essere esclusivamente finalizzato alla localizzazione di veicoli propri o di persone che siano state preventivamente informate e siano d accordo sulla presenza di tale sistema di controllo remoto, al fine di proteggere beni mobili ed eventualmente ottimizzare le risorse e la produttività aziendale. L acquirente viene quindi espressamente informato che ogni eventuale altro diverso utilizzo rispetto a quelli sopra detti, concepiti e/o consigliati, potrebbe costituire una violazione delle vigenti leggi sulla tutela della libertà individuale, ed in particolare sulla inviolabilità dei segreti (Artt. 617, 617bis, 617ter, 617quater, 617quinques, 617sexies del C.P.). - Si declina ogni genere di responsabilità sull'eventuale uso improprio e/o non conforme alla legge da parte dell acquirente del prodotto, che a tal fine espressamente si assume ogni responsabilità.

7 L utente dichiara di aver preso atto di quanto sopra riportato e di accettare espressamente le condizioni di cui sopra. GUIDA SINTETICA: INSTALLAZIONE, CONFIGURAZIONE E UTILIZZO INSTALLAZIONE - installare il dispositivo secondo quanto riportato nelle modalità di installazione. - inserire una SIM telefonica nel dispositivo (per usufruire del servizio web, è necessario che la SIM sia del gestore di telefonia mobile TIM e che sia abilitata alla trasmissione dati GPRS). CONFIGURAZIONE: - attraverso il comando newtel, configurare il numero di telefono al quale il dispositivo deve inviare l SMS di allarme in caso di furto. - secondo necessità, configurare il raggio di azione della zona di allarme con il comando ioradius (il raggio di default è 0.3 miglia terrestri). - secondo necessità, configurare la seconda area di allarme ed il relativo raggio di azione con il comando fence. Nel caso in cui si desideri annullarla, utilizzare il comando fence clear. UTILIZZO: - secondo necessità, richiedere la posizione del veicolo attraverso i comandi: pos (per richiedere solo le coordinate), poslink (per richiedere il link diretto a google maps) o srvpos (per richiedere la visualizzazione della posizione del veicolo sulla pagina web del sito - secondo necessità, configurare i tempi di invio automatico della posizione verso la pagina web del sito attraverso il comando time, secondo quanto riportato nella descrizione del comando. Si ricorda che quando il veicolo è fermo non viene inviato nessun messaggio di posizione per eliminare i costi di connessione inutili. Si ricorda inoltre di controllare periodicamente le tariffe, il credito residuo e/o le spese di connessione della SIM per la connessione GPRS.

DISPONIBILE ANCHE L APPLICAZIONE PER ANDROID. SCARICABILE DAL MARKET SOTTO LA VOCE KINGSAT!

DISPONIBILE ANCHE L APPLICAZIONE PER ANDROID. SCARICABILE DAL MARKET SOTTO LA VOCE KINGSAT! DISPONIBILE ANCHE L APPLICAZIONE PER ANDROID. SCARICABILE DAL MARKET SOTTO LA VOCE KINGSAT! 1 COS E KINGSAT-ITALIA Kingsat-italia è un sistema di localizzazione satellitare di ultima generazione. Consente

Dettagli

SISTEMA HS 3.33 MANUALE INSTALLAZIONE

SISTEMA HS 3.33 MANUALE INSTALLAZIONE SISTEMA HS 3.33 MANUALE INSTALLAZIONE INDICE PREMESSA. pag.1 1. Caratteristiche Tecniche..... pag.2 2. Funzioni Sistema... pag.2 2.1 Modalità di Attivazione e Disattivazione 2.2 Funzione antifurto 2.3

Dettagli

Localizzatore Satellitare GPS TR02

Localizzatore Satellitare GPS TR02 Localizzatore Satellitare GPS TR02 1. Accessori Alimentatore (standard) 2. Specifiche tecniche Dimensioni Peso Temperatura operativa Capacità operativa Umidità Frequenze GSM GPRS Sensibilità GPS Sensibilità

Dettagli

Fig. 1. Fig. 2 Fig. 3 6 6 Alloggiamento S I M - C A R D. Fig. 4

Fig. 1. Fig. 2 Fig. 3 6 6 Alloggiamento S I M - C A R D. Fig. 4 Fig. 1 1 Morsetto a 6 Poli Uscite: Relè, On-Off, Aux1 - Aux2 2 J4: Ponticello di Reset Totale e Configurazione D e f a u l t 3 C o n n e t t o re 8 Poli: Alimentazione e I n g ressi 1-2-3 4 Relè Allarme:

Dettagli

OCTOPUS EVINRUDE. Posizionamento Allarme Posizionare l allarme nel vano sotto i comandi, fissarla nel punto più nascosto.

OCTOPUS EVINRUDE. Posizionamento Allarme Posizionare l allarme nel vano sotto i comandi, fissarla nel punto più nascosto. EVINRUDE Posizionamento Allarme Posizionare l allarme nel vano sotto i comandi, fissarla nel punto più nascosto. Collegamenti elettrici Collegare la piattina di alimentazione da 7m, direttamente ai morsetti

Dettagli

GPS ANTIFURTO SATELLITARE KINGSAT-ITALIA Manuale installazione

GPS ANTIFURTO SATELLITARE KINGSAT-ITALIA Manuale installazione INSTALLAZIONE DISPONIBILE ANCHE L APPLICAZIONE PER ANDROID. SCARICABILE DAL MARKET SOTTO LA VOCE KINGSAT! 1 DESCRIZIONE DISPOSITIVO 1. Connettore antenna GSM 2. Slot scheda SIM operatore telefonico 3.

Dettagli

X-TRACER. Manuale d Uso. Localizzatore portatile. X-TraX Group ITALY. X-TraX Group. info@xtrax.it - www.xtrax.it

X-TRACER. Manuale d Uso. Localizzatore portatile. X-TraX Group ITALY. X-TraX Group. info@xtrax.it - www.xtrax.it X-TraX Group Manuale d Uso info@xtrax.it - www.xtrax.it ITALY X-TraX Group Questo dispositivo è prodotto in Taiwan. Le informazioni riportate in questo documento sono soggette a modifiche senza preavviso.

Dettagli

Manuale Wmg Sat. WMG Sat AL900. Manuale GPS Tracker. Contenuti

Manuale Wmg Sat. WMG Sat AL900. Manuale GPS Tracker. Contenuti WMG Sat AL900 Manuale GPS Tracker Contenuti 1. indicazioni Generali.....3 2. Installazione GPS Tracker...3 2.1. Elenco parti...3 2.2. Installazione...5 2.4. Descrizione cavi...6 3. Istruzioni Operative...7

Dettagli

Manuale istruzioni. 01941 Comunicatore GSM.

Manuale istruzioni. 01941 Comunicatore GSM. Manuale istruzioni 094 Comunicatore GSM. Indice. Descrizione................................................................ 2 2. Campo di applicazione.......................................................

Dettagli

900E Manuale GPS Tracker veicolare

900E Manuale GPS Tracker veicolare WMG Sat 900E Manuale GPS Tracker veicolare 1 GUIDA VELOCE INSTALLAZIONE 1. Inserire la SIM dati nell unità Gps (3) e richiudere il cassettino 2. Collegare le due antenne GPS (1) e GSM (15) all unità 3.

Dettagli

TITAN COLLAUDO DEL PRODOTTO

TITAN COLLAUDO DEL PRODOTTO MOBISAT - SISTEMI DI PROTEZIONE SATELLITARE TITAN COLLAUDO DEL PRODOTTO INDICE 1. COLLAUDARE IL PRODOTTO 2. OTTENERE UNA POSIZIONE GPS 3. OTTENERE LO STATO DEGLI I/O 4. BLOCCO AVVIAMENTO 5. IMMOBILIZER

Dettagli

Manuale d'uso. Localizzatore GSM/GPS Traker. Avvertenze Speciali:

Manuale d'uso. Localizzatore GSM/GPS Traker. Avvertenze Speciali: Manuale d'uso Localizzatore GSM/GPS Traker Avvertenze Speciali: L'utilizzo improprio di questo prodotto puo' violare la privacy altrui; l'acquirente ne prende atto al momento dell'acquisto e se ne assume

Dettagli

MANUALE D USO E PROGRAMMAZIONE

MANUALE D USO E PROGRAMMAZIONE CARATTERISTICHE TECNICHE : Modulo Industriale GSM Tri-Band 8/9/8Siemens 2W (cl. 4) Programmazione SETUP e Numeri Telefonici direttamente su SIM Card e/o in modo remoto via SMS Segnalazione Allarmi ed invio

Dettagli

GPS Tracker M102 PRO è il "Top" della gamma dei prodotti Mobisat.

GPS Tracker M102 PRO è il Top della gamma dei prodotti Mobisat. GPS Tracker M102 PRO è il "Top" della gamma dei prodotti Mobisat. E' un Antifurto Satellitare e Localizzatore Satellitare con tutte le funzionalità del GPS Tracker M102, ma con diverse funzionalità aggiuntive.

Dettagli

XM100GSM SCHEDA GSM PER CENTRALI SERIE XM

XM100GSM SCHEDA GSM PER CENTRALI SERIE XM 1 Stato del combinatore direttamente sul display della Consolle XM Interrogazione credito residuo tramite SMS e inoltro SMS ricevuti Messaggi di allarme pre-registrati Completa integrazione con centrali

Dettagli

GUIDA PRATICA COMBINATORE TELEFONICO MCON MESSAGGIO DI ALLARME

GUIDA PRATICA COMBINATORE TELEFONICO MCON MESSAGGIO DI ALLARME CARATTERISTICHE TECNICHE SH-TAG Tensione di Alimentazione 12 Vcc +/- 10 % Assorbimento in riposo 20 ma Assorbimento in trasmissione 110 ma Avvisatore telefonico GSM a 2 canali - 8 numeri telefonici per

Dettagli

MANUALE UTILIZZATORE ED ELENCO COMANDI PER LA GESTIONE DELLE PERIFERICHE NITRO GPRS/SMS FW V1.3 O SUPERIORE CON CELLULARI NOKIA E PALMARI

MANUALE UTILIZZATORE ED ELENCO COMANDI PER LA GESTIONE DELLE PERIFERICHE NITRO GPRS/SMS FW V1.3 O SUPERIORE CON CELLULARI NOKIA E PALMARI MANUALE UTILIZZATORE ED ELENCO COMANDI PER LA GESTIONE DELLE PERIFERICHE NITRO GPRS/SMS FW V1.3 O SUPERIORE CON CELLULARI NOKIA E PALMARI Data Rilascio: Giugno 2008 Versione: 2.1 SPEKTRA S.R.L. via pavia

Dettagli

G S M C O M M A N D E R Duo S

G S M C O M M A N D E R Duo S Il GSM Commander Duo S permette, di attivare indipendentemente o contemporaneamente due contatti elettrici, Contatto1 (C1) e Contatto2 (C2), attraverso una chiamata telefonica a costo zero al numero della

Dettagli

GUIDA DI AVVIO VELOCE

GUIDA DI AVVIO VELOCE GUIDA DI AVVIO VELOCE Grazie! per aver scelto: MOBISAT ROCK Questa breve guida consentirà di utilizzare ROCK SUBITO! per scaricare il manuale del prodotto, il software, ulteriore documentazione, visita

Dettagli

Manuale utente. MIra. venitem.com

Manuale utente. MIra. venitem.com Manuale utente MIra venitem.com INDICE TASTIERA 1. Segnalazione sulla tastiera 2. Segnalazione sul display durante il normale funzionamento 3. Segnalazione sul display dopo la digitazione di un Codice

Dettagli

AVVIO VELOCE. GPS Tracker M102PRO Antifurto e Localizzazione Satellitare TUTTO SOTTO CONTROLLO COME INIZIARE AD USARE IL TUO M102PRO

AVVIO VELOCE. GPS Tracker M102PRO Antifurto e Localizzazione Satellitare TUTTO SOTTO CONTROLLO COME INIZIARE AD USARE IL TUO M102PRO GPS Tracker M102PRO Antifurto e Localizzazione Satellitare TUTTO SOTTO CONTROLLO PROTEGGI RISPARMIA CONTROLLA AVVIO VELOCE COME INIZIARE AD USARE IL TUO M102PRO 1. GRAZIE PER AVER ACQUISTATO UN PRODOTTO

Dettagli

Tracker T200 GPS/ GSM. Manuale d'uso

Tracker T200 GPS/ GSM. Manuale d'uso Tracker T200 GPS/ GSM Manuale d'uso 12 1 Sommario MANUALE D'USO... 1 1 INTRODUZIONE....3 2 CARATTERISTICHE. 4 3. PER INIZIARE.... 5 (3.1) Contenuto della confezione......6 (3.2) Caricamento della batteria

Dettagli

Localizzatore GPS. Elevata autonomia415/xx

Localizzatore GPS. Elevata autonomia415/xx Localizzatore GPS Elevata autonomia415/xx Localizzatore professionale con attacchi magnetici, elevata autonomia delle batterie, tracciatura mediante SMS remoti. Presentazione Il nostro sensazionale localizzatore

Dettagli

vero MANUALE UTENTE v1.1 Updated on 2010/06/28

vero MANUALE UTENTE v1.1 Updated on 2010/06/28 vero MANUALE UTENTE v1.1 Updated on 2010/06/28 Sommario 1. Panoramica del prodotto... 2 2. Informazioni d uso riguardo la sicurezza... 2 3. Specifiche tecniche di vero... 3 4. Inizio... 4 4.1 Hardware

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE E USO

MANUALE DI INSTALLAZIONE E USO MANUALE DI INSTALLAZIONE E USO DESCRIZIONE Il GSM-CB33 è un combinatore telefonico GSM a 3 ingressi di allarme per la trasmissione di 3 messaggi vocali + 3 messaggi SMS (prioritari) relativi agli ingressi

Dettagli

ANTIFURTO GSM/SMS LOCALIZZATORE SATELLITARE GPS SENZA COSTI DI ABBONAMENTO

ANTIFURTO GSM/SMS LOCALIZZATORE SATELLITARE GPS SENZA COSTI DI ABBONAMENTO ANTIFURTO GSM/SMS LOCALIZZATORE SATELLITARE GPS SENZA COSTI DI ABBONAMENTO MANUALE D USO E PROGRAMMAZIONE CARATTERISTICHE TECNICHE: Modulo Industriale GSM - GPS Quadri-band Programmazione SETUP e Numeri

Dettagli

WWW.GUARDIAN-MOBILE.COM UTILIZZO...3 DOMANDE FREQUENTI:...14

WWW.GUARDIAN-MOBILE.COM UTILIZZO...3 DOMANDE FREQUENTI:...14 UTILIZZO...3 DOMANDE FREQUENTI:...14 1 GRAFICO COMPARATIVO DI GUARDIAN EDIZIONI E CARATTERISTICHE SMS INVISIBILI NOTIFICA SIM CAMBIATA VERIFICA E DOWNLOAD AGGIORNAMENTI Facoltativo, su richiesta Facoltativo,

Dettagli

Il GSM COMMANDER mod. ADVANCE è il nuovo prodotto GSM con caratteristiche innovative.

Il GSM COMMANDER mod. ADVANCE è il nuovo prodotto GSM con caratteristiche innovative. Il GSM COMMANDER mod. ADVANCE è il nuovo prodotto GSM con caratteristiche innovative. Principali caratteristiche : - Permette, di attivare un contatto elettrico Contatto 2, attraverso una chiamata telefonica

Dettagli

GPS Personal Tracker Localizzatore Personale GPS GPS-TK90. Guida Rapida

GPS Personal Tracker Localizzatore Personale GPS GPS-TK90. Guida Rapida GPS Personal Tracker Localizzatore Personale GPS GPS-TK90 Guida Rapida 1. Pulsanti e Segnalazioni 1 LED GPS (blu) acceso batteria in carica 1 lampeggio ogni 5 sec dispositivo in sleep 1 sec on - 1 sec

Dettagli

Vox. Manuale di Installazione ed Uso. - Versione 1.0 - www.amcelettronica.com. Vox

Vox. Manuale di Installazione ed Uso. - Versione 1.0 - www.amcelettronica.com. Vox Manuale di Installazione ed Uso - Versione 1.0 - Indice INTRODUZIONE 3 SCHEDA E COLLEGAMENTI 3 LED DI SEGNALAZIONE DELLO STATO OPERATIVO 4 DEFAULT RESET 4 PROGRAMMAZIONE 4 wizard tecnico 5 FUNZIONE INGRESSI

Dettagli

OPZIONE HARDWARE + SOFTWARE DI TELECOMUNICAZIONE BIDIREZIONALE FRA CNC E TELEFONI GSM BASATA SU MESSAGGI SMS

OPZIONE HARDWARE + SOFTWARE DI TELECOMUNICAZIONE BIDIREZIONALE FRA CNC E TELEFONI GSM BASATA SU MESSAGGI SMS SelCONTROL-2 OPZIONE HARDWARE + SOFTWARE DI TELECOMUNICAZIONE BIDIREZIONALE FRA CNC E TELEFONI GSM BASATA SU MESSAGGI SMS Il SelCONTROL è la risposta a quegli utilizzatori, stampisti in particolare, che

Dettagli

LYNX-eye Manuale d uso

LYNX-eye Manuale d uso 1 LINX eye ver. 10.2 Manuale d uso Indice: 1 Come funziona. 2 Caratteristiche tecniche.. 3 Contenuto della confezione.. 4 Installazione e attivazione. 5 Pannello di controllo. 6 Comandi tramite invio di

Dettagli

GUIDA Utente-Installatore da conservare con i documenti del veicolo

GUIDA Utente-Installatore da conservare con i documenti del veicolo GUIDA Utente-Installatore da conservare con i documenti del veicolo SISTEMA DI SICUREZZA SATELLITARE GPS-GSM Rev. 10/07 20 1 2 19 17. Smaltimento di apparecchiature elettriche ed elettro- La direttiva

Dettagli

w w w.pr otexital i a. it DIGICOM combinatore telefonico GSM con modulo industriale MANUALE ISTRUZIONI

w w w.pr otexital i a. it DIGICOM combinatore telefonico GSM con modulo industriale MANUALE ISTRUZIONI w w w.pr otexital i a. it DIGICOM combinatore telefonico GSM con modulo industriale MANUALE ISTRUZIONI Edizione marzo 2008 1 INDICE Caratteristiche DIGICOM. Schema generale.. Descrizione morsetti. Programmazione

Dettagli

GSM Dialer. Skynet Italia Srl www.skynetitalia.net Pagina 1 COMBINATORE GSM - DIALER

GSM Dialer. Skynet Italia Srl www.skynetitalia.net Pagina 1 COMBINATORE GSM - DIALER COMBINATORE GSM - DIALER Combinatore telefonico GSM con funzione combinatore telefonico a linea fissa.dispositivo da collegare ad antifurti PSTN ma anche ad altre apparecchiature. Invia chiamate vocali

Dettagli

Manuale d uso Mobile App Meta Trak

Manuale d uso Mobile App Meta Trak Manuale d uso Mobile App Meta Trak disponibile per ios/android/windows Phone 5040331200 Gentile Cliente, grazie per aver scelto un prodotto Meta Trak. SUPERALARM è un dispositivo che consente all utilizzatore

Dettagli

LOCALIZZATORE SATELLITARE PER FLEET MANAGEMENT E SVR (STOLEN VEHICLE RECOVERY)

LOCALIZZATORE SATELLITARE PER FLEET MANAGEMENT E SVR (STOLEN VEHICLE RECOVERY) LOCALIZZATORE SATELLITARE PER FLEET MANAGEMENT E SVR (STOLEN VEHICLE RECOVERY) MANUALE DI INSTALLAZIONE ED USO INDICE DEGLI ARGOMENTI 1 Descrizione dei sottosistemi 2 Caratteristiche tecniche 3 Posizionamenti

Dettagli

MANUALE DI PROGRAMMAZIONE

MANUALE DI PROGRAMMAZIONE w w w.pr otexital i a. it Combinatore Telefonico GSM MANUALE DI PROGRAMMAZIONE 8 numeri di telefono per canale 2 canali vocali o sms programmabili 2 teleattivazioni 2 risposte a teleattivazioni Display

Dettagli

X-MAGNETIKA. Manuale d Uso. Localizzatore magnetico. X-TraX Group ITALY. X-TraX Group. info@xtrax.it - www.xtrax.it

X-MAGNETIKA. Manuale d Uso. Localizzatore magnetico. X-TraX Group ITALY. X-TraX Group. info@xtrax.it - www.xtrax.it X-TraX Group Manuale d Uso info@xtrax.it - www.xtrax.it ITALY X-TraX Group Questo dispositivo è prodotto in Taiwan. Le informazioni riportate in questo documento sono soggette a modifiche senza preavviso.

Dettagli

SMALL SOLUTION BIKE MANUALE UTENTE. Versione 2.0. Telematic Solutions Advanced Technology S.p.A. Via Gallarate, 150-20151 Milano. Rev. 2.

SMALL SOLUTION BIKE MANUALE UTENTE. Versione 2.0. Telematic Solutions Advanced Technology S.p.A. Via Gallarate, 150-20151 Milano. Rev. 2. SMALL SOLUTION BIKE MANUALE UTENTE Versione 2.0 Telematic Solutions Advanced Technology S.p.A. Via Gallarate, 150-20151 Milano Rev. 2.0 Indice 1. Introduzione...3 2. Hardware...3 3. Utilizzo del sistema...5

Dettagli

TB-SMS. Combinatore telefonico GSM-SMS Manuale di installazione ed uso. Ver. 1.6.10 31/07/07

TB-SMS. Combinatore telefonico GSM-SMS Manuale di installazione ed uso. Ver. 1.6.10 31/07/07 TB-SMS Combinatore telefonico GSM-SMS Manuale di installazione ed uso Ver. 1.6.10 31/07/07 MANUALE DI INSTALLAZIONE ED USO INTRODUZIONE. Il combinatore TB-SMS offre la possibilità di inviare sms programmabili

Dettagli

w w w.pr otexital i a. it DIGICOM combinatore telefonico GSM con modulo industriale MANUALE ISTRUZIONI Edizione aprile 2008 (dal lotto 326)

w w w.pr otexital i a. it DIGICOM combinatore telefonico GSM con modulo industriale MANUALE ISTRUZIONI Edizione aprile 2008 (dal lotto 326) w w w.pr otexital i a. it DIGICOM combinatore telefonico GSM con modulo industriale MANUALE ISTRUZIONI Edizione aprile 2008 (dal lotto 326) 1 INDICE Caratteristiche DIGICOM. Vista D insieme.. Visualizzazione

Dettagli

BiTEL - MiCROPROGETTi

BiTEL - MiCROPROGETTi BiTEL - MiCROPROGETTi VIA CADORNA 24/3, 20059 VIMERCATE (MI) TEL.039/668849-668506 FAX.039/668849 www.bitel-microprogetti.it www.bitel.it www.microprogetti.it MANUALE UTILIZZATORE ED ELENCO COMANDI SMS

Dettagli

G l o b a l M o b i l e S i s t e m a d i t e l e c o n t r o l l o G P S s u G S M / G P R S

G l o b a l M o b i l e S i s t e m a d i t e l e c o n t r o l l o G P S s u G S M / G P R S G l o b a l M o b i l e S i s t e m a d i t e l e c o n t r o l l o G P S s u G S M / G P R S Generalità dinanet-mobile è un apparato elettronico per il controllo degli autoveicoli. Inserito in un involucro

Dettagli

4. Specifiche Dimensioni 64mm*46mm*17(1,8 *2,5 *0,65 ) Peso 50g Network GSM/GPRS Band 850/1800/1900 Mhz or 900/1800/1900Mhz or 850900/1800/1900

4. Specifiche Dimensioni 64mm*46mm*17(1,8 *2,5 *0,65 ) Peso 50g Network GSM/GPRS Band 850/1800/1900 Mhz or 900/1800/1900Mhz or 850900/1800/1900 GSM/GPRS/GPS Tracker Basato sulle attuali reti GSM / GPRS e satelliti della rete GPS, questo prodotto può individuare e controllare tutti gli obiettivi a distanza via sms o internet. Applicazioni Veicolo

Dettagli

TEL32G Sistema di Allarme e Telecontrollo su rete GSM

TEL32G Sistema di Allarme e Telecontrollo su rete GSM TELLAB Via Monviso, 1/B 24010 Sorisole (Bg) info@tellab.it INDICE TEL32G Sistema di Allarme e Telecontrollo su rete GSM Informazioni per utilizzo... 2 Generali... 2 Introduzione... 2 Istruzioni per la

Dettagli

Installazione del trasmettitore. ACom6

Installazione del trasmettitore. ACom6 Installazione del trasmettitore CBC (Europe) Ltd. Via E.majorana, 21 20054 Nova Milanese (MI) tel: +39 (0)362 365079 fax: +39 (0)362 40012 1 Precauzioni Il dispositivo non deve essere esposto a pioggia

Dettagli

Centrale Operativa 118 di Firenze

Centrale Operativa 118 di Firenze Centrale Operativa 118 di Firenze MANUALE OPERATIVO COMPUTER DI BORDO Il terminale di bordo si presenta costituito da un unica struttura hardware plastica di colore nero. Sul retro del corpo del terminale

Dettagli

SISTEMA ANTIFURTO GPS/GSM PER AUTO HAMGSMGPS MANUALE UTENTE

SISTEMA ANTIFURTO GPS/GSM PER AUTO HAMGSMGPS MANUALE UTENTE SISTEMA ANTIFURTO GPS/GSM PER AUTO HAMGSMGPS MANUALE UTENTE V11052009 1 Introduzione A tutti i residenti nell Unione Europea Importanti informazioni ambientali relative a questo prodotto Questo simbolo

Dettagli

Manuale d uso e configurazione

Manuale d uso e configurazione Manuale d uso e configurazione Versione 1.0 1 Introduzione Questa applicazione consente di gestire le principali funzioni delle centrali Xpanel, imx e Solo da un dispositivo mobile dotato di sistema operativo

Dettagli

COMBINATORE TELEFONICOMOD. KIM10GSM Istruzioni Base

COMBINATORE TELEFONICOMOD. KIM10GSM Istruzioni Base TechnologicalSupport S.N.C. di Francesco Pepe & C. Via Alto Adige, 23 04100 LATINA (ITALY) Tel +39.0773621392 www.tsupport1.com Fax +39.07731762095 info@tsupport1.com P. I.V.A. 02302440595 COMBINATORE

Dettagli

Combinatore Telefonico GSMTOUCH Guida Veloce

Combinatore Telefonico GSMTOUCH Guida Veloce Combinatore Telefonico GSMTOUCH GSMTOUCH_QG_r1 Guida Veloce GSMTOUCH Quick Guide 2 Combinatore Telefonico GSMTOUCH Cia Sicurezza Sgn : 100% Ber : 0 Introduzione Questa guida veloce riporta le impostazioni

Dettagli

Il GSM COMMANDER mod. ELITE è il nuovo prodotto GSM con caratteristiche innovative.

Il GSM COMMANDER mod. ELITE è il nuovo prodotto GSM con caratteristiche innovative. Il GSM COMMANDER mod. ELITE è il nuovo prodotto GSM con caratteristiche innovative. Principali caratteristiche : - Permette, di attivare un contatto elettrico Contatto 2 (uscita digitale U6), attraverso

Dettagli

ABB i-bus EIB / KNX KIT INTERFACCIAMENTO DOMUSLINK EIB/KNX ED 029 4

ABB i-bus EIB / KNX KIT INTERFACCIAMENTO DOMUSLINK EIB/KNX ED 029 4 ABB i-bus EIB / KNX KIT INTERFACCIAMENTO DOMUSLINK EIB/KNX ED 029 4 Sistemi di installazione intelligente INDICE 1 GENERALE... 4 2 CARATTERISTICHE TECNICHE... 5 2.1 DATI TECNICI... 5 3 MESSA IN SERVIZIO...

Dettagli

MANUALE FIRMWARE PRESENZE TERMINALE TEMPO CDV-137

MANUALE FIRMWARE PRESENZE TERMINALE TEMPO CDV-137 C.D.V.ITALIA S.r.l. MANUALE FIRMWARE PRESENZE TERMINALE TEMPO CDV-137 ver. CDV-137 007 rev. 1.9 \\Z8xdm2vfarmupsa\shareddocs\documentazione tecnica\doko\cdv italiano\cdv 137 007_19_utente_A5.doc CDV-137

Dettagli

X-WONDEX XL. Manuale d Uso. Localizzatore portatile. X-TraX Group ITALY. X-TraX Group. info@xtrax.it - www.xtrax.it

X-WONDEX XL. Manuale d Uso. Localizzatore portatile. X-TraX Group ITALY. X-TraX Group. info@xtrax.it - www.xtrax.it X-TraX Group Manuale d Uso info@xtrax.it - www.xtrax.it ITALY X-TraX Group Questo dispositivo è prodotto in Taiwan. Le informazioni riportate in questo documento sono soggette a modifiche senza preavviso.

Dettagli

Guida Rapida all installazione iais Ricevitore AIS Wireless & Server NMEA

Guida Rapida all installazione iais Ricevitore AIS Wireless & Server NMEA Guida Rapida all installazione iais Ricevitore AIS Wireless & Server NMEA MANUALE iais VR1.00 1. Introduzione Complimenti per aver effettuato l acquisto del Ricevitore iais. Raccomandiamo che il ricevitore

Dettagli

MANUALE INSTALLATORE CAR WASH SENTINEL

MANUALE INSTALLATORE CAR WASH SENTINEL MANUALE INSTALLATORE CAR WASH SENTINEL MANUALE INSTALLATORE CAR WASH GENIO ITALIA si riserva il diritto di apportare modifiche o miglioramenti ai propri prodotti in qualsiasi momento senza alcun preavviso.

Dettagli

GUIDA CONFIGURAZIONE ED UTILIZZO GPS SAFE COME ANTIFURTO PER MOTO

GUIDA CONFIGURAZIONE ED UTILIZZO GPS SAFE COME ANTIFURTO PER MOTO GUIDA CFIGURAZIE ED UTILIZZO GPS SAFE COME ANTIFURTO PER MOTO Sommario: Download ed aggiornamento firmware GPS SAFE... 3 Track Manager, download ed installazione.... 4 Configurazione GPS SAFE ed utilizzo

Dettagli

Apparecchi. Cronotermostato elettronico GSM - CARATTERISTICHE TECNICHE

Apparecchi. Cronotermostato elettronico GSM - CARATTERISTICHE TECNICHE Apparecchi elettronico GSM - CARATTERISTICHE TECNICHE 01913 - elettronico GSM Alimentazione: 120-230 V~, 50-60 Hz. 2 batterie AAA NiMH 1,2 V ricaricabili (fornite) in grado di garantire, per alcune ore,

Dettagli

Notizie sul Copyright

Notizie sul Copyright Notizie sul Copyright Questo documento e nessuna parte di esso possono essere riprodotti, copiati, trasmessi, trascritti o registrati in alcun linguaggio, in nessuna forma ed in nessun modo sia esso elettronico

Dettagli

Art. 1461 CELL - GSM. Combinatore telefonico cellulare in combinazione con linea Telecom

Art. 1461 CELL - GSM. Combinatore telefonico cellulare in combinazione con linea Telecom Art. 1461 CELL - GSM Combinatore telefonico cellulare in combinazione con linea Telecom 2 Art. 1461 CELL - GSM Presentazione CELL - GSM Il combinatore telefonico è un dispositivo in grado di inviare l'allarme

Dettagli

GUIDA RAPIDA MyALARM2 Datalogger GSM/GPRS avanzato Con I/O integrato e funzioni di telecontrollo

GUIDA RAPIDA MyALARM2 Datalogger GSM/GPRS avanzato Con I/O integrato e funzioni di telecontrollo GUIDA RAPIDA MyALARM2 Datalogger GSM/GPRS avanzato Con I/O integrato e funzioni di telecontrollo 1. CONTENUTO DELLA CONFEZIONE Nella confezione è incluso: Nr. 1 MyALARM2 Nr. 1 Alimentatore AC/DC con uscita

Dettagli

Manuale tecnico e operativo. Modello: GSM100:convertitore linea GSM-PSTN

Manuale tecnico e operativo. Modello: GSM100:convertitore linea GSM-PSTN www.vegalift.it Manuale tecnico e operativo Modello: GSM100:convertitore linea GSM-PSTN GSM102:convertitore linea GSM-PSTN con porta seriale RS232 per la comunicazione dati. 1 Gentile cliente, La ringraziamo

Dettagli

DISEGNO E DATI TECNICI SOGGETTI A MODIFICHE SENZA PREAVVISO

DISEGNO E DATI TECNICI SOGGETTI A MODIFICHE SENZA PREAVVISO Libretto d istruzioni CLEVER CONTROL & DISPLAY Made in Italy Cod. 31/03/05 DISEGNO E DATI TECNICI SOGGETTI A MODIFICHE SENZA PREAVVISO AVVERTENZE Prima di usare il prodotto leggere attentamente queste

Dettagli

MANUALE UTILIZZATORE ED ELENCO COMANDI SMS PER LA PROGRAMMAZIONE DELLE PERIFERICHE PIXEL FULL FW V1.9 O SUPERIORE

MANUALE UTILIZZATORE ED ELENCO COMANDI SMS PER LA PROGRAMMAZIONE DELLE PERIFERICHE PIXEL FULL FW V1.9 O SUPERIORE MANUALE UTILIZZATORE ED ELENCO COMANDI SMS PER LA PROGRAMMAZIONE DELLE PERIFERICHE PIXEL FULL FW V1.9 O SUPERIORE Data Rilascio: Giugno 2012 Versione: 1.3 1 PREFAZIONE: Questo manuale tecnico introduce

Dettagli

GSM Dialer. Ottimo dispositivo da collegare ad antifurti PSTN ma anche ad altre apparecchiature

GSM Dialer. Ottimo dispositivo da collegare ad antifurti PSTN ma anche ad altre apparecchiature COMPOSITORE GSM - DIALER Ottimo dispositivo da collegare ad antifurti PSTN ma anche ad altre apparecchiature Invia chiamate vocali a seguito di input telefonici (PSTN) oppure di semplici impulsi da altri

Dettagli

NGM Funzioni Speciali Sommario

NGM Funzioni Speciali Sommario Funzioni Speciali Sommario Gestione password... 4 Controllo remoto... 5 Comandi... 5 Firewall... 6 Impostazioni generali... 7 Impostazioni blacklist e whitelist... 7 Log e Privacy... 8 Anti-smarrimento...

Dettagli

GSM Plus MANUALE D USO. Cod. 23700 Combinatore Telefonico GSM. Italian. Quality

GSM Plus MANUALE D USO. Cod. 23700 Combinatore Telefonico GSM. Italian. Quality GSM Plus Cod. 23700 Combinatore Telefonico GSM 4 canali vocali o sms programmabili 1 teleattivazioni con riconoscimento ID 1 risposta a tele attivazioni Invio sms settimanale di esistenza in vita Menù

Dettagli

GIPS. Manuale utente. Grazie per aver scelto il nostro prodotto. Questa Guida rapida spiega come impostare il GPS Tracker.

GIPS. Manuale utente. Grazie per aver scelto il nostro prodotto. Questa Guida rapida spiega come impostare il GPS Tracker. GIPS Manuale utente Grazie per aver scelto il nostro prodotto. Questa Guida rapida spiega come impostare il GPS Tracker. Messa in servizio del prodotto Ricaricare alemno 12 ore al primo utilizzo. Inserire

Dettagli

Str.Antica di None 2 FAX +39-011-39.87.727 I - 10092 Beinasco (TO) / ITALY E-MAIL: info@soft-in.com

Str.Antica di None 2 FAX +39-011-39.87.727 I - 10092 Beinasco (TO) / ITALY E-MAIL: info@soft-in.com Descrizione generale Il sistema di localizzazione è composto da un modulo di bordo senza connessioni al veicolo e da un software di centrale remota su Personal Computer, dotato di mappe cartografiche.

Dettagli

AMSPRIMO by E.A.R. s.r.l

AMSPRIMO by E.A.R. s.r.l AMSPRIMO by E.A.R. s.r.l GUIDA IN LINEA INDICE Introduzione Nella Scatola Requisiti di Sistema Caratteristiche Tecniche Installazione Sistema Configurazione Gestore e Sim Configurazione Attività e Stampa

Dettagli

COMBY GSM BUS. Combinatore GSM su BUS 485. Manuale di installazione ed uso. Made in Italy 13.07-M1.0-H1.0F0.0S1.2

COMBY GSM BUS. Combinatore GSM su BUS 485. Manuale di installazione ed uso. Made in Italy 13.07-M1.0-H1.0F0.0S1.2 COMBY GSM BUS Combinatore GSM su BUS 485 13.07-M1.0-H1.0F0.0S1.2 Manuale di installazione ed uso Made in Italy 1 PRIMA DI INSTALLARE IL SISTEMA LEGGERE CON ATTENZIONE TUTTE LE PARTI DEL PRESENTE MANUALE.

Dettagli

Live Trap Alarm. Manuale Utente

Live Trap Alarm. Manuale Utente Live Trap Alarm Manuale Utente Sommario 1. Introduzione... 2 1.1 Descrizione Generale... 2 1.2 Caratteristiche... 2 2. Componenti... 3 3. Installare la SIM Card e le Batterie... 4 3.1 Installare la SIM

Dettagli

CENTRALINO TELEFONICO INTERTEL IPX21S MANUALE DI PROGRAMMAZIONE

CENTRALINO TELEFONICO INTERTEL IPX21S MANUALE DI PROGRAMMAZIONE CENTRALINO TELEFONICO INTERTEL IPX21S MANUALE DI PROGRAMMAZIONE INTERTEL S.r.l. Sede operativa: Via 4 Novembre, 66 20050 Ronco Briantino (MI) Tel. (039) 6815272/3 6889026 (ISDN) 6889037 (ISDN) Fax. (039)

Dettagli

DATASHEET. gemino. Communicatore Universale GSM/GPRS KSI4100010.300 - KSI4100010.310 - KSI4100020.300 - KSI4100020.310

DATASHEET. gemino. Communicatore Universale GSM/GPRS KSI4100010.300 - KSI4100010.310 - KSI4100020.300 - KSI4100020.310 INTRODUZIONE è un Comunicatore GSM/GPRS Bidirezionale Universale studiato appositamente per le applicazioni nel settore della sicurezza professionale, anche se la sua versatilità ne permette l utilizzo

Dettagli

Pollicino Tracking F12 MANUALE UTENTE. 1. F12 Caratteristiche

Pollicino Tracking F12 MANUALE UTENTE. 1. F12 Caratteristiche F12 MANUALE UTENTE 1. F12 Caratteristiche Progettato per sopravvivere in condizioni difficili, fornendo regolari ed accurate registrazioni di posizione sfruttando un GPS all avanguardia sulla rete cellulare,

Dettagli

LASER NAVIGATION LASER NAVIGATION S.r.l. Unipersonale

LASER NAVIGATION LASER NAVIGATION S.r.l. Unipersonale 1 Attraverso i nostri servizi di: Radiolocalizzazione tramite nostra Centrale Operativa Portale Internet Centrale Operativa chiavi in mano Servizio di Pianificazione di Tratta e grazie all installazione

Dettagli

SHADDAI SICUREZZA MANUALE D'USO TRACKER VEICOLO GSM / GPRS / GPS LOCALIZZAZIONE SATELLITARE VOSTRO SERVIZIO WWW.SHADDAISEGURIDAD.NETAI.

SHADDAI SICUREZZA MANUALE D'USO TRACKER VEICOLO GSM / GPRS / GPS LOCALIZZAZIONE SATELLITARE VOSTRO SERVIZIO WWW.SHADDAISEGURIDAD.NETAI. SHADDAI SICUREZZA LOCALIZZAZIONE SATELLITARE VOSTRO SERVIZIO MANUALE D'USO TRACKER VEICOLO GSM / GPRS / GPS POSIZIONE INDIVIDUALE: È possibile chiamare da qualsiasi telefono Mobile Tracker, che risponderà

Dettagli

XRGSM2_APGSM2 MODULO GSM PER CENTRALE XR16_AP16

XRGSM2_APGSM2 MODULO GSM PER CENTRALE XR16_AP16 XRGSM2_APGSM2 MODULO GSM PER CENTRALE XR16_AP16 CARATTERISTICHE TECNICHE Assorbimento: Banda GSM: Temperatura di funzionamento: 80 ma (min) / 300 ma (max) Dual Band da 0 a +40 C DESCRIZIONE Il kit XRGSM2_APGSM2

Dettagli

Manuale d uso ed installazione Modulo GSM UNICO Ver. 1.0

Manuale d uso ed installazione Modulo GSM UNICO Ver. 1.0 Manuale d uso ed installazione Modulo GSM UNICO Ver. 1.0 Avvertenza Tutti i prodotti Keyless sono certificati e garantiti solo se installati da personale qualificato. Prima di iniziare l installazione,

Dettagli

Track Me. Manuale d Uso. Localizzatore Magnetico Ricaricabile

Track Me. Manuale d Uso. Localizzatore Magnetico Ricaricabile Manuale d Uso MECHANICAL LINE SOLUTIONS S.r.l. Via Villapizzone, 26-20156 Milano (MI) - ITALY Tel. +39.02.45076781 - Fax. +39.02.45072314 www.mechanicalsolutions.it Track Me Manuale d Uso Track Me by MLS

Dettagli

APRICANCELLO GSM GSM-CX84 CKEY GSM Gate Opener

APRICANCELLO GSM GSM-CX84 CKEY GSM Gate Opener APRICANCELLO GSM GSM-CX84 CKEY GSM Gate Opener Manuale di installazione e utilizzo Indice 1. Introduzione pag. 2 2. Informazioni pag. 3 2.1 Istruzioni sulla sicurezza pag. 3 3. Installazione pag. 4 3.1

Dettagli

Centralina di regolazione con gestione a distanza

Centralina di regolazione con gestione a distanza Centralina di regolazione con gestione a distanza L apparecchio regola la temperatura dell acqua di mandata dell impianto di riscaldamento. Adatte per tutti i tipi di impianti di riscaldamento di condomini,

Dettagli

G l o b a l C o n n e c t i o n S i s t e m a d i t e l e c o n t r o l l o G S M / G P R S

G l o b a l C o n n e c t i o n S i s t e m a d i t e l e c o n t r o l l o G S M / G P R S G l o b a l C o n n e c t i o n S i s t e m a d i t e l e c o n t r o l l o G S M / G P R S Generalità dinanet-global_connection è un apparato elettronico per il controllo e la sicurezza sia domestica

Dettagli

sms per AUTO Allarme Il problema dei ladri d auto è uno dei più

sms per AUTO Allarme Il problema dei ladri d auto è uno dei più progettare & costruire di LUCA STANZANI In questo articolo cerchiamo di progettare un sistema di antifurto per automobili in grado di avvertire il proprietario del mezzo del tentativo di furto, ma non

Dettagli

399 Eu Installazione a Roma GRATIS!

399 Eu Installazione a Roma GRATIS! 34 8344 1101 D.R Impianti di Dario Reggimenti P.I 07123690724 Rivenditore ufficiale бесплатный шаблон сайта psdsite.ru 399 Eu Installazione a Roma GRATIS! + 2 4 0 4 4 6 3 3 GIORNI ORE MINUTI SECONDI Solo

Dettagli

Internet Key WiFi R201: guida primo utilizzo A Inserimento della SIM e installazione del Pannello di Controllo

Internet Key WiFi R201: guida primo utilizzo A Inserimento della SIM e installazione del Pannello di Controllo Internet Key WiFi R201: guida primo utilizzo A Inserimento della SIM e installazione del Pannello di Controllo 1 2 Rimuovere il coperchio sul retro della Internet Key e inserire la SIM Vodafone all interno

Dettagli

Alimentatore PoE, UPS, LAN, GSM. Alimentatore PoE con linee protette, UPS, comandabile tramite interfaccia Web e da rete GSM.

Alimentatore PoE, UPS, LAN, GSM. Alimentatore PoE con linee protette, UPS, comandabile tramite interfaccia Web e da rete GSM. Alimentatore PoE, UPS, LAN, GSM Alimentatore PoE con linee protette, UPS, comandabile tramite interfaccia Web e da rete GSM. model POE M40 GSM code P311040 SOLUZIONI IP www.stab-italia.it 1 Info Questo

Dettagli

Le funzioni di comando remoto sono possibili anche con l invio di messaggi SMS opportunamente impostati.

Le funzioni di comando remoto sono possibili anche con l invio di messaggi SMS opportunamente impostati. APGSM2 MODULO GSM PER CENTRALE AP16 CARATTERISTICHE TECNICHE Assorbimento: Banda GSM: Temperatura di funzionamento: 80 ma (min) / 300 ma (max) Dual Band da 0 a +40 C DESCRIZIONE Il kit APGSM2 permette

Dettagli

Modulo GPRS per la gestione a distanza via GSM degli apparecchi a pellet MANUALE UTENTE

Modulo GPRS per la gestione a distanza via GSM degli apparecchi a pellet MANUALE UTENTE Modulo GPRS per la gestione a distanza via GSM degli apparecchi a pellet MANUALE UTENTE Per una corretta installazione ed utilizzo rispettare scrupolosamente le indicazioni riportate in questo manuale.

Dettagli

Per localizzare chi vuoi Per tutelare i tuoi lavoratori

Per localizzare chi vuoi Per tutelare i tuoi lavoratori Per localizzare chi vuoi Per tutelare i tuoi lavoratori mydasoli gps/gsm è un localizzatore portatile per sapere sempre la posizione di persone o cose con funzione Uomo a Terra Il dispositivo mydasoli

Dettagli

GSM Dialer. Dispositivo da collegare ad antifurti PSTN ma anche ad altre apparecchiature

GSM Dialer. Dispositivo da collegare ad antifurti PSTN ma anche ad altre apparecchiature COMBINATORE GSM - DIALER Dispositivo da collegare ad antifurti PSTN ma anche ad altre apparecchiature Invia chiamate vocali a seguito di input telefonici (PSTN) oppure di semplici impulsi da altri apparecchi.

Dettagli

7892 MINI MANUALE DI INSTALLAZIONE ED USO. Da : Venduto il : Tipo di prodotto : Auto : Firma ... Numero di omologazione: AI-00 0112

7892 MINI MANUALE DI INSTALLAZIONE ED USO. Da : Venduto il : Tipo di prodotto : Auto : Firma ... Numero di omologazione: AI-00 0112 CERTIFICATO DI INSTALLAZIONE Il sottoscritto installatore, certifica di aver eseguito personalmente l'installazione del dispositivo satellitare sul veicolo descritto qui di seguito, secondo le istruzioni

Dettagli

Apparato di teleallarme PROSAT 350TG H

Apparato di teleallarme PROSAT 350TG H Apparato di teleallarme PROSAT 350TG H MANUALE D USO MC Sistemi Srl - Manuale d uso P350TGH - Rev. 1.0 I N D I C E Pagina 1) PREMESSA 2 1.1) Benvenuti 2 1.2) Etichette 2 1.3) Garanzia 2 1.4) Assistenza

Dettagli

ARGO PRESENZE LEGGIMI DEGLI AGGIORNAMENTI. Argo Presenze. Leggimi Aggiornamento 3.2.0. Data Pubblicazione 15-10-2013.

ARGO PRESENZE LEGGIMI DEGLI AGGIORNAMENTI. Argo Presenze. Leggimi Aggiornamento 3.2.0. Data Pubblicazione 15-10-2013. Argo Presenze Leggimi Aggiornamento 3.2.0 Data Pubblicazione 15-10-2013 Pagina 1 di 18 Aggiornamento 3.2.0 Variazioni Con la release 3.2.0 viene introdotto un nuovo driver per lo scarico delle transazioni

Dettagli

TeleButler FHS C2. Istruzioni per l uso Versione 3.0 / 1130

TeleButler FHS C2. Istruzioni per l uso Versione 3.0 / 1130 TeleButler FHS C2 Istruzioni per l uso Versione 3.0 / 1130 Indice PRIMA MESSA IN FUNZIONE... -3- DESCRIZIONE DEL PRODOTTO... -3- AVVISI DI SICUREZZA... -3- CONTENUTO DELLA CONFEZIONE... -3- CONTROLLO TRAMITE

Dettagli

WWW.GUARDIAN-MOBILE.COM INTRODUZIONE...2 INSTALLAZIONE...4 CONFIGURAZIONE...5 ACQUISTO E REGISTRAZIONE...9

WWW.GUARDIAN-MOBILE.COM INTRODUZIONE...2 INSTALLAZIONE...4 CONFIGURAZIONE...5 ACQUISTO E REGISTRAZIONE...9 INTRODUZIONE...2 INSTALLAZIONE...4 CONFIGURAZIONE...5 ACQUISTO E REGISTRAZIONE...9 1 INTRODUZIONE Guardian e' un software antifurto per cellulari semplice, efficiente e molto efficace. Ad ogni accensione

Dettagli

Modem GSM Manuale d istruzioni

Modem GSM Manuale d istruzioni Modem GSM Manuale d istruzioni PREFAZIONE Nel ringraziarvi per la preferenza, TECNOELETTRA S.r.l. augura che l'uso di questa apparecchiatura sia per Voi motivo di piena soddisfazione. Questo manuale è

Dettagli

SMS-GPS MANAGER. Software per la gestione remota ed automatizzata dei telecontrolli gsm con e senza gps

SMS-GPS MANAGER. Software per la gestione remota ed automatizzata dei telecontrolli gsm con e senza gps SOFTWARE PER LA GESTIONE DEI TELECONTROLLI SMS-GPS MANAGER Software per la gestione remota ed automatizzata dei telecontrolli gsm con e senza gps Rev.0911 Pag.1 di 8 www.carrideo.it INDICE 1. DESCRIZIONE

Dettagli