SETTORE III SERVIZI ALLA PERSONA E ALLA COMUNITA' UNITA OPERATIVA SERVIZIO SOCIALE DEI COMUNI AMBITO DISTR. URBANO 65 DETERMINAZIONE

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "SETTORE III SERVIZI ALLA PERSONA E ALLA COMUNITA' UNITA OPERATIVA SERVIZIO SOCIALE DEI COMUNI AMBITO DISTR. URBANO 65 DETERMINAZIONE"

Transcript

1 SETTORE III SERVIZI ALLA PERSONA E ALLA COMUNITA' UNITA OPERATIVA SERVIZIO SOCIALE DEI COMUNI AMBITO DISTR. URBANO 65 DETERMINAZIONE Oggetto: procedura selettiva comparativa per il conferimento dell'incarico professionale di psicologo per lo svolgimento di prestazioni collegate all'area minori e famiglia presso il Servizio Sociale dei Comuni dell'ambito Urbano 6.5. Approvazione esito selezione, impegno di spesa e approvazione bozza contratto N. det. 2015/0304/646 N. cron. 2431, in data 09/11/2015 IL DIRIGENTE DEL SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA E ALLA COMUNITA Riferimento a competenze, obiettivi, atti di indirizzo e di programmazione Visto l articolo 17, comma 1 e 2 della Legge Regionale n. 6/2006; Vista la Convenzione quadro del 12/2/2008, istitutiva del Servizio sociale dei comuni ed atto di delega per l esercizio in forma associata della funzione di programmazione locale del sistema integrato di interventi e di servizi sociali e per la gestione dei servizi e delle attività per i Comuni del territorio dell Ambito Distrettuale Urbano 6.5, comprendente i comuni di Pordenone, Cordenons, Porcia, Roveredo in Piano e San Quirino; Ricordato che in data 19 febbraio 2013 con la sottoscrizione dell atto nr i Sindaci dei succitati comuni hanno ratificato il precedente accordo per ulteriori cinque anni; Visto il Decreto del Sindaco nr. 153 del con cui al dott. Stefano Franzin è stato prorogato l incarico di Responsabile del Servizio Sociale dei Comuni dell Ambito Urbano 6.5 fino alla scadenza del mandato elettivo del Sindaco in carica; Vista la determinazione del Dirigente del Settore III Saperi e Servizi alla Persona nr. 897 del con cui è stato prorogato, con decorrenza dal 1 maggio 2014 e fino alla scadenza del mandato elettivo del Sindaco in carica, fatte salve eventuali modifiche della struttura organizzativa che dovessero intervenire nel frattempo, al dipendente a tempo determinato dott. Franzin Stefano l incarico di Responsabile del Servizio Sociale dei Comuni dell Ambito Urbano 6.5, relativo alla posizione organizzativa dell Unità Operativa Complessa Ambito Urbano 6.5, sotto la Direzione del Dirigente del Settore III Servizi alla Persona e alla Comunità; Comune di Pordenone - Determinazione n del 09/11/2015 1

2 Vista la determinazione del Responsabile del Servizio Gestione Associata Risorse Umane n del di proroga al dott. Stefano Franzin del contratto a tempo determinato fino alla scadenza del mandato elettivo del Sindaco in carica; Richiamata la delibera del Consiglio comunale n. 12 del con oggetto Approvazione del bilancio di previsione annuale 2015 e pluriennale , della relazione previsionale e programmatica 2015 e del programma dei lavori pubblici annuale 2015 e triennale ; Richiamato il Decreto del Sindaco n. 133 del 29 aprile 2014 con cui è stato conferito l incarico dirigenziale relativo al Settore III Servizi alla Persona e alla Comunità al dott. Giovanni Di Prima, con decorrenza dal 1 maggio 2014 e fino alla scadenza del mandato elettivo del Sindaco in carica; Richiamata la delibera della Giunta comunale n. 77 del 24 Aprile 2015 con oggetto Piano Esecutivo di Gestione ART. 169 del decreto legislativo n. 267/2000 (testo unico sull'ordinamento degli enti locali) e Piano della Prestazione (Performance) - art. 6, comma 2 lettera a), della L.R. 16/2010 Presupposti di fatto Dato atto: che con determinazione n del è stata indetta una procedura selettiva comparativa per il conferimento dell incarico professionale di psicologo mediante contratto di lavoro autonomo per l effettuazione delle prestazioni di cui all oggetto del presente atto e approvati gli schemi di Avviso e di istanza di candidatura; che l avviso: o è stato pubblicato all Albo on-line del sito istituzionale del Comune di Pordenone, a far data dal 24/07/2015 fino al 25/08/2015; o fissava come termine ultimo per la presentazione delle istanze di partecipazione il alle ore che sono pervenute n. 2 domande di ammissione alla selezione pubblica di che trattasi, di cui n.1 oltre il termine perentorio indicato nell avviso ovvero le ore del , che è stata pertanto esclusa; Presupposti di diritto: Considerato che, visto il verbale n. 1 del conservato agli atti e sottoscritto dalla Commissione giudicatrice, risulta la seguente graduatoria: COGNOME NOME TOTALE PUNTEGGIO CAFARELLI Andrea 98 Precisato che nel bando si stabiliva che l Amministrazione si riservava di procedere all affidamento dell incarico anche in presenza di un solo candidato risultato idoneo ed in possesso dei requisiti prescritti; Comune di Pordenone - Determinazione n del 09/11/2015 2

3 Rammentato che con la succitata determinazione n del veniva inoltre rinviata ad un atto successivo l assunzione degli impegni di spesa per lo svolgimento delle prestazioni di cui trattasi; Motivazione Ritenuto di: approvare il verbale e le risultanze delle operazioni della suddetta procedura di valutazione comparativa, agli atti dell Ambito, dalla quale risulta unico professionista in graduatoria, con un punteggio di 98 su 100, il dott. Andrea Cafarelli; dare atto che la risultanza della valutazione comparativa verrà pubblicata all Albo On line del Comune di Pordenone e dell Ambito Urbano 6.5 a seguito dell esecutività del presente atto; affidare, fatto salvo l esito positivo delle verifiche in corso sulle autodichiarazioni rese in fase di gara, il relativo incarico al dott. Andrea Cafarelli, per il periodo dal al e comunque non prima della sottoscrizione del contratto; approvare lo schema di contratto allegato A per lo svolgimento delle suddette prestazioni, che verrà sottoscritto tra le parti, e che fa parte integrante della presente determina; impegnare la spesa di complessivi ,00 per lo svolgimento dell incarico per il periodo dal al ; Riferimenti normativi generali Visto l articolo 61 dello Statuto comunale approvato con delibere di Consiglio comunale n. 1/2001 e n. 73/2001; Visti i decreti legislativi n. 165/2001 e n. 267/2000 in tema di funzione e responsabilità dei dirigenti; Attestata, ai sensi dell articolo 147/bis del decreto legislativo n. 267/2000 e successive modifiche e integrazioni, la regolarità tecnica del presente provvedimento, riguardante la conformità e la correttezza dell azione amministrativa; Visto il Regolamento sull ordinamento degli uffici e dei servizi approvato con delibera di Giunta comunale n. 144 del 12 maggio 2003 e successive modificazioni; DETERMINA per i motivi e alle condizioni in premessa indicati, che fanno parte integrante e sostanziale del presente atto, di: 1. approvare il verbale e le risultanze delle operazioni della suddetta procedura di valutazione comparativa, agli atti dell Ambito, dalla quale risulta unico professionista in graduatoria, con un punteggio di 98 su 100, il dott. Andrea Cafarelli; 2. dare atto che la risultanza della valutazione comparativa verrà pubblicata all Albo On line del Comune di Pordenone e dell Ambito Urbano 6.5 a seguito dell esecutività del presente atto; 3. affidare, fatto salvo l esito positivo delle verifiche in corso, il relativo incarico al dott. Andrea Cafarelli, per il periodo dal al ; 4. approvare lo schema di contratto allegato A per lo svolgimento delle suddette prestazioni, che verrà sottoscritto tra le parti, e che fa parte integrante della presente determina; 5. impegnare la spesa complessiva di ,00 per lo svolgimento dell incarico per il periodo dal al pari a 36 mesi, come di seguito indicato: Comune di Pordenone - Determinazione n del 09/11/2015 3

4 a. a valere sul corrente bilancio di previsione: c.c Importo da impegnare Scadenza obbligazione Impegno n. Cap A D1 Prestazioni professionali specialistiche-incarichi professionali 1.975,00 Anno /3470 b. a valere di previsione , esercizio 2016: c.c Importo da impegnare Scadenza obbligazione Impegno n. Cap A D1 Prestazioni professionali specialistiche-spese per altre prestazioni di servizi Cap.6076-A D1 Prestazioni professionali specialistiche-incarichi professionali 6.000,00 Anno / ,00 Anno /335 c. a valere sul bilancio di previsione , esercizio 2017: c.c Importo da impegnare Scadenza obbligazione Impegno n. Cap A D1 Prestazioni professionali specialistiche-incarichi professionali ,00 Anno / dare atto che per la rimanente somma di ,00, da impegnare nel 2018, verranno previsti adeguati stanziamenti bilancio; 7. disporre la pubblicazione del presente atto, ai sensi delle normative vigenti, all albo pretorio online e nella sezione del sito web del Comune dedicata ad Amministrazione trasparente ; DICHIARA Che per lo scrivente, in forza della presente dichiarazione, e per il personale che ha avuto parte all istruttoria, come da dichiarazioni acquisite agli atti, non sussistono le cause di astensione previste dagli articoli 7 e 17 del Codice di comportamento dei dipendenti comunali, approvato con delibera di Giunta comunale n. 51 del 28 febbraio 2014, né le cause di conflitto di interesse di cui all articolo 6-bis della legge n. 241/1990 e successive modificazioni. La presente determinazione diventerà esecutiva con l apposizione del visto di regolarità contabile. La presente determinazione è firmata digitalmente e conservata in apposito archivio informatico. Comune di Pordenone - Determinazione n del 09/11/2015 4

5 Pordenone, 09 novembre 2015 Il responsabile GIOVANNI DI PRIMA Comune di Pordenone - Determinazione n del 09/11/2015 5

6 Elenco firmatari ATTO SOTTOSCRITTO DIGITALMENTE AI SENSI DEL D.P.R. 445/2000 E DEL D.LGS. 82/2005 E SUCCESSIVE MODIFICHE E INTEGRAZIONI Questo documento è stato firmato da: NOME: DI PRIMA GIOVANNI CODICE FISCALE: DPRGNN68R21G888Y DATA FIRMA: 10/11/ :43:45 IMPRONTA: 391BE3FEAD5E722B51A3CFFE755AF70E0C2E89B94819C1AFCAAD EC141 0C2E89B94819C1AFCAAD EC141E53DE1CF29AB6DF21B EABB84 E53DE1CF29AB6DF21B EABB FEA7A0905F1ACAA F FEA7A0905F1ACAA F034ECBE3974C151CB8BD3ABF8D38D909DC Atto n del 09/11/2015

SETTORE III SERVIZI ALLA PERSONA E ALLA COMUNITA' UNITA OPERATIVA SERVIZIO SOCIALE DEI COMUNI AMBITO DISTR. URBANO 65 DETERMINAZIONE

SETTORE III SERVIZI ALLA PERSONA E ALLA COMUNITA' UNITA OPERATIVA SERVIZIO SOCIALE DEI COMUNI AMBITO DISTR. URBANO 65 DETERMINAZIONE SETTORE III SERVIZI ALLA PERSONA E ALLA COMUNITA' UNITA OPERATIVA SERVIZIO SOCIALE DEI COMUNI AMBITO DISTR. URBANO 65 DETERMINAZIONE Oggetto: Ambito San Quirino. Contributi economici a favore di adulti.

Dettagli

SETTORE III SERVIZI ALLA PERSONA E ALLA COMUNITA' UNITA OPERATIVA SERVIZIO SOCIALE DEI COMUNI AMBITO DISTR. URBANO 65 DETERMINAZIONE

SETTORE III SERVIZI ALLA PERSONA E ALLA COMUNITA' UNITA OPERATIVA SERVIZIO SOCIALE DEI COMUNI AMBITO DISTR. URBANO 65 DETERMINAZIONE SETTORE III SERVIZI ALLA PERSONA E ALLA COMUNITA' UNITA OPERATIVA SERVIZIO SOCIALE DEI COMUNI AMBITO DISTR. URBANO 65 DETERMINAZIONE Oggetto: Assunzione onere di spesa in nome e per conto di un genitore

Dettagli

UNITA OPERATIVA SERVIZIO SOCIALE DEI COMUNI - MINORI E FAMIGLIA SETTORE III SERVIZI ALLA PERSONA E ALLA COMUNITA'

UNITA OPERATIVA SERVIZIO SOCIALE DEI COMUNI - MINORI E FAMIGLIA SETTORE III SERVIZI ALLA PERSONA E ALLA COMUNITA' UNITA OPERATIVA SERVIZIO SOCIALE DEI COMUNI - MINORI E FAMIGLIA SETTORE III SERVIZI ALLA PERSONA E ALLA COMUNITA' DETERMINAZIONE Oggetto: L.R. 11/2006 art. 13 comma 3 lettera b) - Interventi regionali

Dettagli

SETTORE III SERVIZI ALLA PERSONA E ALLA COMUNITA' UNITA OPERATIVA SERVIZIO SOCIALE DEI COMUNI - AMBITO 6.5 DETERMINAZIONE

SETTORE III SERVIZI ALLA PERSONA E ALLA COMUNITA' UNITA OPERATIVA SERVIZIO SOCIALE DEI COMUNI - AMBITO 6.5 DETERMINAZIONE SETTORE III SERVIZI ALLA PERSONA E ALLA COMUNITA' UNITA OPERATIVA SERVIZIO SOCIALE DEI COMUNI - AMBITO 6.5 DETERMINAZIONE Oggetto: Ambito Pordenone. Contributi economici a favore di anziani residenti nel

Dettagli

UNITA OPERATIVA SERVIZIO SOCIALE DEI COMUNI - MINORI E FAMIGLIA SETTORE III SERVIZI ALLA PERSONA E ALLA COMUNITA'

UNITA OPERATIVA SERVIZIO SOCIALE DEI COMUNI - MINORI E FAMIGLIA SETTORE III SERVIZI ALLA PERSONA E ALLA COMUNITA' UNITA OPERATIVA SERVIZIO SOCIALE DEI COMUNI - MINORI E FAMIGLIA SETTORE III SERVIZI ALLA PERSONA E ALLA COMUNITA' DETERMINAZIONE Oggetto: Assunzione onere di spesa in nome e per conto di un tutore per

Dettagli

SETTORE III SERVIZI ALLA PERSONA E ALLA COMUNITA' UNITA OPERATIVA SERVIZIO SOCIALE DEI COMUNI AMBITO DISTR. URBANO 65 DETERMINAZIONE

SETTORE III SERVIZI ALLA PERSONA E ALLA COMUNITA' UNITA OPERATIVA SERVIZIO SOCIALE DEI COMUNI AMBITO DISTR. URBANO 65 DETERMINAZIONE SETTORE III SERVIZI ALLA PERSONA E ALLA COMUNITA' UNITA OPERATIVA SERVIZIO SOCIALE DEI COMUNI AMBITO DISTR. URBANO 65 DETERMINAZIONE Oggetto: Concessione contributi economici a favore di una famiglia affidataria

Dettagli

SETTORE II CULTURA, ISTRUZIONE, SPORT, POLITICHE GIOVANILI DETERMINAZIONE

SETTORE II CULTURA, ISTRUZIONE, SPORT, POLITICHE GIOVANILI DETERMINAZIONE SETTORE II CULTURA, ISTRUZIONE, SPORT, POLITICHE GIOVANILI DETERMINAZIONE Oggetto: Affidamento del servizio di gestione delle attività dei centri di aggregazione giovanile del comune di Pordenone CIG 6855624FE1

Dettagli

UNITA OPERATIVA SERVIZIO SOCIALE DEI COMUNI - ANZIANI, DISABILI E INCLUSIONE SETTORE III SERVIZI ALLA PERSONA E ALLA COMUNITA'

UNITA OPERATIVA SERVIZIO SOCIALE DEI COMUNI - ANZIANI, DISABILI E INCLUSIONE SETTORE III SERVIZI ALLA PERSONA E ALLA COMUNITA' UNITA OPERATIVA SERVIZIO SOCIALE DEI COMUNI - ANZIANI, DISABILI E INCLUSIONE SETTORE III SERVIZI ALLA PERSONA E ALLA COMUNITA' DETERMINAZIONE Oggetto: Servizio Sociale dei Comuni. Contributi economici

Dettagli

SETTORE III SERVIZI ALLA PERSONA E ALLA COMUNITA' DETERMINAZIONE

SETTORE III SERVIZI ALLA PERSONA E ALLA COMUNITA' DETERMINAZIONE SETTORE III SERVIZI ALLA PERSONA E ALLA COMUNITA' DETERMINAZIONE Oggetto: Servizio Sociale dei Comuni. Contributi economici a favore di anziani residenti nel Comune di Pordenone per il servizio di consegna

Dettagli

SETTORE I AFFARI GENERALI ED ISTITUZIONALI CENTRALE UNICA DI COMMITENZA DETERMINAZIONE

SETTORE I AFFARI GENERALI ED ISTITUZIONALI CENTRALE UNICA DI COMMITENZA DETERMINAZIONE SETTORE I AFFARI GENERALI ED ISTITUZIONALI CENTRALE UNICA DI COMMITENZA DETERMINAZIONE Oggetto: Concessione di porzione di locale ad uso sportello bancario automatico (Bancomat) - individuazione concessionario

Dettagli

GABINETTO DEL SINDACO E SISTEMI INFORMATIVI DETERMINAZIONE

GABINETTO DEL SINDACO E SISTEMI INFORMATIVI DETERMINAZIONE GABINETTO DEL SINDACO E SISTEMI INFORMATIVI DETERMINAZIONE Oggetto: Posizione Organizzativa dell'u.o.c. Gabinetto del Sindaco, sistemi informativi: conferimento dell'incarico al dott. Davide Zaninotti.

Dettagli

SETTORE I AFFARI GENERALI ED ISTITUZIONALI DETERMINAZIONE

SETTORE I AFFARI GENERALI ED ISTITUZIONALI DETERMINAZIONE SETTORE I AFFARI GENERALI ED ISTITUZIONALI DETERMINAZIONE Oggetto: Affidamento servizio ai CAF per la raccolta delle DSU per rilascio dell'attestazione ISEE e per la raccolta delle richieste di accesso

Dettagli

SERVIZI EDUCATIVI ALL'INFANZIA, SERVIZI ALLA SCUOLA DETERMINAZIONE

SERVIZI EDUCATIVI ALL'INFANZIA, SERVIZI ALLA SCUOLA DETERMINAZIONE SERVIZI EDUCATIVI ALL'INFANZIA, SERVIZI ALLA SCUOLA DETERMINAZIONE Oggetto: Servizi Educativi e Scolastici. Assegnazione borse di studio lasciti "Luigi Mior e Carlo Brussa" a favore di studenti universitari.

Dettagli

SETTORE II CULTURA, ISTRUZIONE, SPORT, POLITICHE GIOVANILI UNITA OPERATIVA REFEZIONI SCOLASTICHE DETERMINAZIONE

SETTORE II CULTURA, ISTRUZIONE, SPORT, POLITICHE GIOVANILI UNITA OPERATIVA REFEZIONI SCOLASTICHE DETERMINAZIONE SETTORE II CULTURA, ISTRUZIONE, SPORT, POLITICHE GIOVANILI UNITA OPERATIVA REFEZIONI SCOLASTICHE DETERMINAZIONE Oggetto: Ristorazione scolastica. Procedura aperta per l'affidamento della fornitura di derrate

Dettagli

SETTORE VI FINANZE E PROGRAMMAZIONE ECONOMICA DETERMINAZIONE

SETTORE VI FINANZE E PROGRAMMAZIONE ECONOMICA DETERMINAZIONE SETTORE VI FINANZE E PROGRAMMAZIONE ECONOMICA DETERMINAZIONE Oggetto: Rinnovo alla dipendente a tempo indeterminato dott.ssa Francesca De Biasio - funzionario amministrativo contabile (categoria D) dell'incarico

Dettagli

CORPO INTERCOMUNALE DI POLIZIA MUNICIPALE PORDENONE-ROVEREDO IN PIANO DETERMINAZIONE

CORPO INTERCOMUNALE DI POLIZIA MUNICIPALE PORDENONE-ROVEREDO IN PIANO DETERMINAZIONE CORPO INTERCOMUNALE DI POLIZIA MUNICIPALE PORDENONE-ROVEREDO IN PIANO DETERMINAZIONE Oggetto: Contributi per rimborso di spese sostenute da persone fisiche per l'acquisto, l'installazione ed attivazione

Dettagli

SETTORE III SERVIZI ALLA PERSONA E ALLA COMUNITA'

SETTORE III SERVIZI ALLA PERSONA E ALLA COMUNITA' SETTORE III SERVIZI ALLA PERSONA E ALLA COMUNITA' UNITA OPERATIVA SERVIZI SOCIALI COMUNALI,SPORTELLO SOCIALE AL CITTADINO, SEGRETERIA AMMINISTRATIVA DI SETTORE DETERMINAZIONE Oggetto: Assunzione oneri

Dettagli

SETTORE III SERVIZI ALLA PERSONA E ALLA COMUNITA'

SETTORE III SERVIZI ALLA PERSONA E ALLA COMUNITA' SETTORE III SERVIZI ALLA PERSONA E ALLA COMUNITA' DETERMINAZIONE Oggetto: Servizio Sociale dei Comuni. Svincolo somme impegnate e Integrazione impegno di spesa anno 2017 per l'erogazione di contributi

Dettagli

CENTRALE UNICA DI COMMITENZA DETERMINAZIONE

CENTRALE UNICA DI COMMITENZA DETERMINAZIONE CENTRALE UNICA DI COMMITENZA DETERMINAZIONE Oggetto: Affidamento del servizio di pubblicazione dei bandi e degli avvisi di gara che si rendano necessari per il comune di Pordenone nell'anno 2017 CIG Z401DCC155,

Dettagli

SETTORE III SERVIZI ALLA PERSONA E ALLA COMUNITA'

SETTORE III SERVIZI ALLA PERSONA E ALLA COMUNITA' SETTORE III SERVIZI ALLA PERSONA E ALLA COMUNITA' UNITA OPERATIVA SERVIZI SOCIALI COMUNALI,SPORTELLO SOCIALE AL CITTADINO, SEGRETERIA AMMINISTRATIVA DI SETTORE DETERMINAZIONE Oggetto: ASSUNZIONE ONERI

Dettagli

SETTORE II CULTURA, ISTRUZIONE, SPORT, POLITICHE GIOVANILI UNITA OPERATIVA BIBLIOTECA E ARCHIVIO STORICO DETERMINAZIONE

SETTORE II CULTURA, ISTRUZIONE, SPORT, POLITICHE GIOVANILI UNITA OPERATIVA BIBLIOTECA E ARCHIVIO STORICO DETERMINAZIONE SETTORE II CULTURA, ISTRUZIONE, SPORT, POLITICHE GIOVANILI UNITA OPERATIVA BIBLIOTECA E ARCHIVIO STORICO DETERMINAZIONE Oggetto: Fornitura pubblicazioni alla Biblioteca Civica - Sistema Bibliotecario Urbano

Dettagli

UNITA OPERATIVA SERVIZI SOCIALI COMUNALI,SPORTELLO SOCIALE AL CITTADINO, SEGRETERIA AMMINISTRATIVA DI SETTORE DETERMINAZIONE

UNITA OPERATIVA SERVIZI SOCIALI COMUNALI,SPORTELLO SOCIALE AL CITTADINO, SEGRETERIA AMMINISTRATIVA DI SETTORE DETERMINAZIONE UNITA OPERATIVA SERVIZI SOCIALI COMUNALI,SPORTELLO SOCIALE AL CITTADINO, SEGRETERIA AMMINISTRATIVA DI SETTORE DETERMINAZIONE Oggetto: APPROVAZIONE CONVENZIONE PER ACCOGLIENZA, CURA, EDUCAZIONE E FORMAZIONE

Dettagli

IL RESPONSABILE. Riferimento a competenze, obiettivi, atti di indirizzo e di programmazione

IL RESPONSABILE. Riferimento a competenze, obiettivi, atti di indirizzo e di programmazione SETTORE II CULTURA, ISTRUZIONE, SPORT, POLITICHE GIOVANILI DETERMINAZIONE Oggetto: Procedura aperta per l affidamento della gestione di servizi bibliotecari della Biblioteca Civica C.I.G. n. 6424901C05.

Dettagli

COMUNE DI MONTEROTONDO SEGRETARIO GENERALE

COMUNE DI MONTEROTONDO SEGRETARIO GENERALE COMUNE DI MONTEROTONDO SEGRETARIO GENERALE DETERMINAZIONE N. 1525 DEL 03/10/2017 OGGETTO: SELEZIONE PUBBLICA, PER IL CONFERIMENTO DELLE SUPPLENZE PRESSO LA SCUOLA COMUNALE DELL'INFANZIA ( SCINF2016 INFBR2016

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 766 SETTORE Settore Lavori Pubblici NR. SETTORIALE 215 DEL 16/09/2016 OGGETTO: LAVORI DI COMPLETAMENTO DELLE OPERE DI URBANIZZAZIONE NELLE ZONE DI ESPANSIONE

Dettagli

DETERMINAZIONE. NUMERO D ORDINE Registro Generale. del

DETERMINAZIONE. NUMERO D ORDINE Registro Generale. del ORIGINALE DETERMINAZIONE NUMERO D ORDINE Registro Generale 600 del 05.12.2016 OGGETTO: APPROVAZIONE VERBALI DI GARA E AGGIUDICAZIONE PROVVISORIA DELL'APPALTO PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI GESTIONE

Dettagli

IL DIRIGENTE DI SERVIZIO

IL DIRIGENTE DI SERVIZIO Pag. 1 / 4 comune di trieste piazza Unità d Italia 4 34121 Trieste www.comune.trieste.it partita iva 00210240321 AREA CITTA' E TERRITORIO SERVIZIO PIANIFICAZIONE URBANA REG. DET. DIR. N. 4221 / 2013 Prot.

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 64 SETTORE Settore Lavori Pubblici NR. SETTORIALE 6 DEL 30/01/2017 OGGETTO: 'LAVORI DI COMPLETAMENTO DELLE OPERE DI URBANIZZAZIONE NELLE ZONE DI ESPANSIONE

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 148 SETTORE Settore Affari Generali e Innovazione NR. SETTORIALE 16 DEL 22/02/2016

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 148 SETTORE Settore Affari Generali e Innovazione NR. SETTORIALE 16 DEL 22/02/2016 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 148 SETTORE Settore Affari Generali e Innovazione NR. SETTORIALE 16 DEL 22/02/2016 OGGETTO: AUTORIZZAZIONE SEGRETARIO GENERALE E N. 2 DIPENDENTI A PARTECIPARE

Dettagli

DETERMINA n. 102/SP del 23 OTTOBRE 2015

DETERMINA n. 102/SP del 23 OTTOBRE 2015 C O P I A DETERMINA n. 102/SP del 23 OTTOBRE 2015 DIVISIONE: SERVIZI ALLE PERSONE SERVIZIO: U.R.P. E POLITICHE GIOVANILI - PROTOCOLLO ARCHIVIO DETERMINA DI ASSUNZIONE DI IMPEGNO DI SPESA Oggetto: Capo

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE POLITICHE SOCIALI Servizi Socio-Assistenziali e Politiche Giovanili I L D I R I G E N T E

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE POLITICHE SOCIALI Servizi Socio-Assistenziali e Politiche Giovanili I L D I R I G E N T E REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone SETTORE POLITICHE SOCIALI Servizi Socio-Assistenziali e Politiche Giovanili Proposta nr. 7 del 04/02/2013 - Determinazione nr. 448 del 15/02/2013 OGGETTO: Procedura

Dettagli

Determinazione n. 161 del 14/04/2016

Determinazione n. 161 del 14/04/2016 REGISTRO DELLE DETERMINAZIONI DEI RESPONSABILI DEI SERVIZI Determinazione n. 161 del 14/04/2016 SERVIZIO TERRITORIO E SVILUPPO O G G E T T O: INCARICO PROFESSIONALE PER LA CONSULENZA TECNICA IN MATERIA

Dettagli

AREA COORDINAMENTO DEL TERRITORIO U.O. SVILUPPO E PIANIFICAZIONE TERRITORIALE

AREA COORDINAMENTO DEL TERRITORIO U.O. SVILUPPO E PIANIFICAZIONE TERRITORIALE AREA COORDINAMENTO DEL TERRITORIO U.O. SVILUPPO E PIANIFICAZIONE TERRITORIALE Determinazione nr. 2796 Trieste 16/09/2014 Proposta nr. 929 Del 16/09/2014 Oggetto: Programma per la Cooperazione Transfrontaliera

Dettagli

AREA POLIZIA LOCALE. Determinazione n. 701 Del 22/12/2014

AREA POLIZIA LOCALE. Determinazione n. 701 Del 22/12/2014 ORIGINALE AREA POLIZIA LOCALE Determinazione n. 701 Del 22/12/2014 OGGETTO: DETERMINA A CONTRARRE PER IL RIPRISTINO DEL SISTEMA DI VIDEOSORVEGLIANZA - CIG. Z48126B3ED - ACQUISTO SULLA PIATTAFORMA MEPA

Dettagli

SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA - SERVIZI DEMOGRAFICI FORUM DEI GIOVANI: APPROVAZIONE ELENCO ISCRITTI E APPROVAZIONE MODULISTICA PER FASE ELETTORALE.

SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA - SERVIZI DEMOGRAFICI FORUM DEI GIOVANI: APPROVAZIONE ELENCO ISCRITTI E APPROVAZIONE MODULISTICA PER FASE ELETTORALE. Comune di Pontecagnano Faiano PROVINCIA DI SALERNO DETERMINAZIONE N. 567 Data di registrazione 16/05/2017 SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA - SERVIZI DEMOGRAFICI OGGETTO: FORUM DEI GIOVANI: APPROVAZIONE ELENCO

Dettagli

Servizio Finanziario GESTIONE DEL BILANCIO 2015

Servizio Finanziario GESTIONE DEL BILANCIO 2015 Servizio Finanziario GESTIONE DEL BILANCIO 2015 INDIZIONE PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE PER ANNI CINQUE A PARTIRE DAL 01.01.2016 E FINO AL DETERMINAZIONE N. 28 DEL

Dettagli

UNITA OPERATIVA PROGETTAZIONE E MANUTENZIONE EDILIZIA PUBBLICA DETERMINAZIONE

UNITA OPERATIVA PROGETTAZIONE E MANUTENZIONE EDILIZIA PUBBLICA DETERMINAZIONE UNITA OPERATIVA PROGETTAZIONE E MANUTENZIONE EDILIZIA PUBBLICA DETERMINAZIONE Oggetto: Opera n. 111.12 - P.I.S.U.S. A4 Riqualificazi, opere infrastrutturali e arredo urbano di corso Vittorio Emanuele II,

Dettagli

PROVINCIA PISTOIA DETERMINA

PROVINCIA PISTOIA DETERMINA PROVINCIA PISTOIA Area di coordinamento per la governance territoriale di area vasta Atto. n. 492 del 11/08/2016 DETERMINA Oggetto: PUBBLICAZIONE ESTRATTO BANDO DI GARA PER LA CONCESSIONE DEL SERVIZIO

Dettagli

Det n. 402 /2015 Class. 12 COMUNE DI CESENA. DETERMINAZIONE n. 402/2015 SERVIZIO PIANIFICAZIONE E CONTROLLO

Det n. 402 /2015 Class. 12 COMUNE DI CESENA. DETERMINAZIONE n. 402/2015 SERVIZIO PIANIFICAZIONE E CONTROLLO COMUNE DI CESENA DETERMINAZIONE n. 402/2015 SETTORE COORDINAMENTO, CONTROLLI E PROGETTI STRATEGICI IN STAFF AL SEGRETARIO SERVIZIO PIANIFICAZIONE E CONTROLLO Proponente: MANUELA LUCIA MEI OGGETTO: GESTIONE

Dettagli

AREA ORGANIZZAZIONE E SERVIZI AMMINISTRATIVI U.O. RISORSE UMANE. Determinazione nr Trieste 03/07/2013 Proposta nr Del 01/07/2013

AREA ORGANIZZAZIONE E SERVIZI AMMINISTRATIVI U.O. RISORSE UMANE. Determinazione nr Trieste 03/07/2013 Proposta nr Del 01/07/2013 AREA ORGANIZZAZIONE E SERVIZI AMMINISTRATIVI U.O. RISORSE UMANE Determinazione nr. 1622 Trieste 03/07/2013 Proposta nr. 1276 Del 01/07/2013 Oggetto: Affidamento incarico di consulenza legale in materia

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 1402 SETTORE Settore Welfare Cittadino NR. SETTORIALE 159 DEL 23/12/2014 OGGETTO: ASSUNZIONE IMPEGNO DI SPESA.2.400,00 QUALE PARTECIPAZIONE FINANZIARIA

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 365 SETTORE Settore Affari Generali e Innovazione NR. SETTORIALE 52 DEL 20/04/2016

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 365 SETTORE Settore Affari Generali e Innovazione NR. SETTORIALE 52 DEL 20/04/2016 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 365 SETTORE Settore Affari Generali e Innovazione NR. SETTORIALE 52 DEL 20/04/2016 OGGETTO: SERVIZIO AGGIUNTIVO DI TRASLOCO DELLA U.O. PROTEZIONE CIVILE

Dettagli

SERVIZIO SANITARIO REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA Azienda per la tutela della salute

SERVIZIO SANITARIO REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA Azienda per la tutela della salute SERVIZIO SANITARIO REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA Azienda per la tutela della salute 13/04/2017 222 DEL DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N STRUTTURA PROPONENTE: Direttore Area Socio Sanitaria Olbia

Dettagli

Determina Servizi Sociali/ del 28/04/2016

Determina Servizi Sociali/ del 28/04/2016 Comune di Novara Determina Servizi Sociali/0000103 del 28/04/2016 Area / Servizio Servizi Sociali Educativi (23.UdO) Proposta Istruttoria Unità Servizi Sociali Educativi (23.UdO) Proponente A.M. Nuovo

Dettagli

AREA COORDINAMENTO DEL TERRITORIO U.O. SVILUPPO E PIANIFICAZIONE TERRITORIALE

AREA COORDINAMENTO DEL TERRITORIO U.O. SVILUPPO E PIANIFICAZIONE TERRITORIALE AREA COORDINAMENTO DEL TERRITORIO U.O. SVILUPPO E PIANIFICAZIONE TERRITORIALE Determinazione nr. 814 Trieste 20/03/2014 Proposta nr. 281 Del 20/03/2014 Oggetto: Programma per la Cooperazione Transfrontaliera

Dettagli

IL DIRIGENTE DELLA SEZIONE STRATEGIE E GOVERNO DELL OFFERTA

IL DIRIGENTE DELLA SEZIONE STRATEGIE E GOVERNO DELL OFFERTA 60672 Bollettino Ufficiale della Regione Puglia - n. 130 del 16-11-2017 DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE SEZIONE STRATEGIE E GOVERNO DELL OFFERTA 9 novembre 2017, n. 264 Concorso pubblico per esami per l ammissione

Dettagli

COMUNE DI QUARTO PROVINCIA DI NAPOLI _

COMUNE DI QUARTO PROVINCIA DI NAPOLI _ COMUNE DI QUARTO PROVINCIA DI NAPOLI _ AREA ECONOMICO FINANZIARIA DETERMINAZIONE N. 83 DEL 21/07/2015 REPERTORIO GENERALE N. 522 DEL 28/07/2015 OGGETTO: liquidazione fatture Enel Servizio Elettrico 155,07

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Istruzione, Formazione, Lavoro, Sviluppo Economico e Servizi.

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Istruzione, Formazione, Lavoro, Sviluppo Economico e Servizi. Registro generale n. 3544 del 15/12/2015 Determina con Impegno di spesa DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Istruzione, Formazione, Lavoro, Sviluppo Economico e Servizi Servizio Turismo Oggetto

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E AREA AMBIENTE E TERRITORIO SERVIZIO AMBIENTE D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: INTERVENTO DI REALIZZAZIONE DI UN IMPIANTO FOTOVOLTAICO PER LA PRODUZIONE DI ENERGIA

Dettagli

Comune di Udine. Servizio Sociale dei Comuni dell'ambito Distrettuale 4.5 dell'udinese DETERMINAZIONE SENZA IMPEGNO DI SPESA

Comune di Udine. Servizio Sociale dei Comuni dell'ambito Distrettuale 4.5 dell'udinese DETERMINAZIONE SENZA IMPEGNO DI SPESA Comune di Udine Servizio Sociale dei Comuni dell'ambito Distrettuale 4.5 dell'udinese DETERMINAZIONE SENZA IMPEGNO DI SPESA Oggetto: Misura attiva di sostegno al reddito, di cui all'articolo 2 della legge

Dettagli

IL DIRIGENTE DI SERVIZIO

IL DIRIGENTE DI SERVIZIO Pag. 1 / 4 comune di trieste piazza Unità d Italia 4 34121 Trieste www.comune.trieste.it partita iva 00210240321 AREA PROMOZIONE E PROTEZIONE SOCIALE SERVIZIO DOMICILIARITA' Prot. corr. 17/13_17/1/4_11

Dettagli

SETTORE AMMINISTRATIVO DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. n 426 del 12/04/2016

SETTORE AMMINISTRATIVO DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. n 426 del 12/04/2016 COMUNE DI SANT ANTONIO ABATE - PROVINCIA DI NAPOLI CAPOFILA AMBITO SOCIALE TERRITORIALE N 32 Piazza Don Mosè Mascolo - c.a.p. 80057 C.F.82007270638 tel. 081/3911210 - fax 081/8797793 ********************

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E AREA AMMINISTRATIVA ED ECONOMICO FINANZIARIA SERVIZIO TRIBUTI D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: APPROVAZIONE RUOLI COATTIVI ICI FORNITURA N.2038 DEL 23112015 RACCOLTA

Dettagli

AREA POLIZIA LOCALE. Determinazione n. 707 Del 29/12/2014

AREA POLIZIA LOCALE. Determinazione n. 707 Del 29/12/2014 ORIGINALE AREA POLIZIA LOCALE Determinazione n. 707 Del 29/12/2014 OGGETTO: DETERMINA A CONTRARRE PER LA FORNITURA DI VESTIARIO PER IL PERSONALE DELLA POLIZIA LOCALE - CIG. Z71127FCA6 Dalla Residenza Municipale,

Dettagli

PROVINCIA DI BRINDISI ooooo

PROVINCIA DI BRINDISI ooooo PROVINCIA DI BRINDISI ----------ooooo---------- DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 103 del 13-02-2017 SERVIZIO: VIABILITA MOBILITA E TRASPORTI UFFICIO: VIABILITA E TRASPORTI - PRDPT - 18-2017 OGGETTO: SUA

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL SEGRETARIO GENERALE

DETERMINAZIONE DEL SEGRETARIO GENERALE Copia Città di Manfredonia Provincia di Foggia Il Segretario Generale DETERMINAZIONE DEL SEGRETARIO GENERALE N. 911 del 18/06/2015 OGGETTO: Selezione pubblica per titoli e colloquio per l assunzione a

Dettagli

COMUNE DI QUARTO PROVINCIA DI NAPOLI _

COMUNE DI QUARTO PROVINCIA DI NAPOLI _ COMUNE DI QUARTO PROVINCIA DI NAPOLI _ AREA ECONOMICO FINANZIARIA DETERMINAZIONE N. 63 DEL 09/06/2015 REPERTORIO GENERALE N. 362 DEL 09/06/2015 OGGETTO: liquidazione fattura Soc. Duferco Energia n. 00115FT00078978

Dettagli

COMUNE DI MONSUMMANO TERME Provincia di Pistoia

COMUNE DI MONSUMMANO TERME Provincia di Pistoia COMUNE DI MONSUMMANO TERME Provincia di Pistoia SETTORE FRONT OFFICE U.O.C. PUBBLICA ISTRUZIONE/SOCIALE DETERMINAZIONE N 410 DEL 06.07.2015 OGGETTO: Gara telematica, procedura aperta per l'affidamento

Dettagli

PROVINCIA DI BRINDISI ooooo

PROVINCIA DI BRINDISI ooooo PROVINCIA DI BRINDISI ----------ooooo---------- DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 932 del 19-12-2016 SERVIZIO: VIABILITA MOBILITA E TRASPORTI UFFICIO: VIABILITA E TRASPORTI - PRDPT - 237-2016 OGGETTO: SUA

Dettagli

Autorità Idrica Toscana

Autorità Idrica Toscana ORIGINALE Registro Generale n. 294 DETERMINAZIONE AREA AMMINISTRAZIONE E RISORSE UMANE n. 190 del 26/10/2017 OGGETTO: SELEZIONE PUBBLICA PER L ACCESSO A N. 5 POSTAZIONI DI TELELAVORO E LAVORO AGILE RIVOLTA

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 750 SETTORE Settore Welfare Cittadino NR. SETTORIALE 202 DEL 13/09/2016 OGGETTO: DETERMINA A CONTRARRE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TRASPORTO SCOLASTICO

Dettagli

Comune di Udine. Servizio Servizi Sociali DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO

Comune di Udine. Servizio Servizi Sociali DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO Comune di Udine Servizio Servizi Sociali DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA Oggetto: Legge regionale n. 20 del 06.08.2015, art. 9. Assegno una tantum per le nascite e adozioni di minori avvenute nell'anno

Dettagli

IL DIRIGENTE DI SERVIZIO

IL DIRIGENTE DI SERVIZIO Pag. 1 / 3 comune di trieste piazza Unità d Italia 4 34121 Trieste www.comune.trieste.it partita iva 00210240321 AREA ECONOMIA E TERRITORIO SERVIZIO PROGRAMMI COMPLESSI REG. DET. DIR. N. 294 / 2012 Prot.

Dettagli

COMUNE DI POCENIA PROVINCIA DI UDINE

COMUNE DI POCENIA PROVINCIA DI UDINE AREA SERVIZIO Servizio Personale Istruttore: Piervittoria Napolitano IL RESPONSABILE DI P.O. VISTO il decreto del Sindaco del Comune di Pocenia n. 3 dd. 16/03/2015 con il quale la sottoscritta è stata

Dettagli

Unione di Comuni Terre di Castelli (Provincia di Modena)

Unione di Comuni Terre di Castelli (Provincia di Modena) Unione di Comuni Terre di Castelli (Provincia di Modena) Determinazione nr. 232 Del 22/03/2016 Risorse Umane OGGETTO: PROCEDURA COMPARATIVA PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO LIBERO PROFESSIONALE PRESSO

Dettagli

Responsabile del procedimento: dott.ssa Fulvia Presotto Tel: Posta Elettronica Certificata

Responsabile del procedimento: dott.ssa Fulvia Presotto Tel: Posta Elettronica Certificata Pag. 1 / 4 comune di trieste piazza Unità d'italia 4 34121 Trieste www.comune.trieste.it partita iva 00210240321 AREA SERVIZI E POLITICHE SOCIALI SOCIALE COMUNALE REG. DET. DIR. N. 4455 / 2014 Prot. corr.:

Dettagli

UNIONE DI SORBOLO E MEZZANI (Provincia di Parma)

UNIONE DI SORBOLO E MEZZANI (Provincia di Parma) Proposta n. 402/2009 DETERMINAZIONE N 382 IN DATA 15.09.2009 OGGETTO: INCARICO DI CONSULENZA ED ASSISTENZA IN AMBITO FISCALE E TRIBUTARIO. AFFIDAMENTO DIRETTO. IMPEGNO DI SPESA IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

Dettagli

AREA SERVIZI ALLA CITTA. Determinazione n. 77 Del 03/02/2014

AREA SERVIZI ALLA CITTA. Determinazione n. 77 Del 03/02/2014 ORIGINALE AREA SERVIZI ALLA CITTA Determinazione n. 77 Del 03/02/2014 OGGETTO: ASSUNZIONE IMPEGNO DI SPESA PER ACQUISTI VARI CORRELATI ALLA CELEBRAZIONE DEI MATRIMONI CIVILI PRIMO TRIMESTRE ANNO 2014 Dalla

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Sviluppo Economico e Valorizzazione dei Servizi. Servizio Sport, Caccia e Pesca

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Sviluppo Economico e Valorizzazione dei Servizi. Servizio Sport, Caccia e Pesca Registro generale n. 2996 del 10/09/2013 Determina di liquidazione di spesa DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Sviluppo Economico e Valorizzazione dei Servizi Servizio Sport, Caccia e Pesca

Dettagli

COMUNE DI PONTE SAN PIETRO Cümü de Pùt San Piero (PROVINCIA DI BERGAMO Bèrghem)

COMUNE DI PONTE SAN PIETRO Cümü de Pùt San Piero (PROVINCIA DI BERGAMO Bèrghem) COMUNE DI PONTE SAN PIETRO Cümü de Pùt San Piero (PROVINCIA DI BERGAMO Bèrghem) DIREZIONE SERVIZI STAFF E POLITICHE SOCIALI- SERVIZI SOCIALI SPORT E POLITICHE GIOVANILI DETERMINAZIONE N. 120-17 del 22-04-2016

Dettagli

COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari

COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari Servizio Patrimonio e Impianti Tecnologici DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 179 del 30/03/2015 registro generale N. 54 del 14/04/2015 registro del

Dettagli

SETTORE POLIZIA MUNICIPALE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE

SETTORE POLIZIA MUNICIPALE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE . SETTORE POLIZIA MUNICIPALE. Num. Prop. 779 NUMERO DI REGISTRO DI RIPARTIZIONE 80 DEL 02/05/2017 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE OGGETTO : Determina di affido e assunzione di impegno di spesa per la fornitura

Dettagli

DETERMINA n. 100/AF del 20 LUGLIO 2017

DETERMINA n. 100/AF del 20 LUGLIO 2017 C O P I A DIVISIONE: FINANZE - PERSONALE - ORGANIZZAZIONE SERVIZIO: ECONOMATO DETERMINA n. 100/AF del 20 LUGLIO 2017 DETERMINAZIONE DI ASSUNZIONE DI IMPEGNO DI SPESA N 100/AF Oggetto: AFFIDAMENTO DIRETTO

Dettagli

COMUNE DI PULA PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI PULA PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI PULA PROVINCIA DI CAGLIARI Settore Tecnico Ambientale - Urbanistica - Lavori Pubblici Proposta DT1AULP-156-2017 del 30/08/2017 DETERMINAZIONE N. 708 DEL 14/09/2017 OGGETTO: Incarico professionale

Dettagli

SERVIZIO SANITARIO REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA Azienda per la tutela della salute

SERVIZIO SANITARIO REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA Azienda per la tutela della salute SERVIZIO SANITARIO REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA Azienda per la tutela della salute DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N DEL STRUTTURA PROPONENTE: DIRETTORE AREA SOCIO SANITARIA DI NUORO Dott. Andrea

Dettagli

COMUNE DI PRATA DI PORDENONE Provincia di Pordenone

COMUNE DI PRATA DI PORDENONE Provincia di Pordenone Determinazione nr. 276 Del 19/09/2014 Area Vigilanza, Demografica, Socio assistenziale, Attività Produttive OGGETTO: PROROGA AFFIDAMENTO SERVIZI SOCIO EDUCATIVO, CENTRO DI AGGREGAZIONE GIOVANILE E CENTRO

Dettagli

Frontino DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 162 DEL

Frontino DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 162 DEL CITTÀ DI IMOLA Frontino DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 162 DEL 30-04-2014 OGGETTO: AFFIDAMENTO AL DOTT. MARCO CASTELLANI DELLO STUDIO ASSOCIATO CASTELLANI-GATTI DI INCARICO PROFESSIONALE DI DOCENZA PER

Dettagli

C O M U N E D I C E R V I G N A N O D E L F R I U L I PROVINCIA DI UDINE

C O M U N E D I C E R V I G N A N O D E L F R I U L I PROVINCIA DI UDINE C O M U N E D I C E R V I G N A N O D E L F R I U L I PROVINCIA DI UDINE Determinazione Proposta nr. 58 del 21/12/2016 Determinazione nr. 1196 del 22/12/2016 Servizio Autonomo Centrale Unica di Committenza

Dettagli

COMUNE DI MONTEPULCIANO

COMUNE DI MONTEPULCIANO COMUNE DI MONTEPULCIANO Provincia di Siena PRATICA DET - 1539-2014 DETERMINAZIONE AREA LAVORI PUBBLICI N 1520 del 26-08-2014 OGGETTO: LAVORI DI REALIZZAZIONE DI N. 2 BLOCCHI DI LOCULI NEL CIMITERO LE GRAZIE

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 1432 SETTORE Settore Programmazione Economico Finanziario e Fiscalità NR. SETTORIALE 63 DEL 23/12/2014

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 1432 SETTORE Settore Programmazione Economico Finanziario e Fiscalità NR. SETTORIALE 63 DEL 23/12/2014 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 1432 SETTORE Settore Programmazione Economico Finanziario e Fiscalità NR. SETTORIALE 63 DEL 23/12/2014 OGGETTO: 9 REINTEGRO CASSA ECONOMALE ANTICIPAZIONE

Dettagli

COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari

COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari SERVIZIO PATRIMONIO E IMPIANTI TECNOLOGICI COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 602 del 12.08.2014 registro generale N. 84 del 12.08.2014 registro

Dettagli

Comune di Morsano al Tagliamento Provincia di Pordenone

Comune di Morsano al Tagliamento Provincia di Pordenone Comune di Morsano al Tagliamento Provincia di Pordenone Determinazione nr. 172 Del 11/08/2016 AREA GESTIONE DEL TERRITORIO OGGETTO: APPALTO PER LA FORNITURA DI N.RO 1 TRATTORE, 4 RUOTE MOTRICI DELLA POTENZA

Dettagli

AREA COORDINAMENTO DEL TERRITORIO U.O. SVILUPPO E PIANIFICAZIONE TERRITORIALE

AREA COORDINAMENTO DEL TERRITORIO U.O. SVILUPPO E PIANIFICAZIONE TERRITORIALE AREA COORDINAMENTO DEL TERRITORIO U.O. SVILUPPO E PIANIFICAZIONE TERRITORIALE Determinazione nr. 84 Trieste 14/01/2014 Proposta nr. 33 Del 14/01/2014 Oggetto: Programma per la Cooperazione Transfrontaliera

Dettagli

COMUNE DI MARSCIANO PROVINCIA DI PERUGIA

COMUNE DI MARSCIANO PROVINCIA DI PERUGIA COMUNE DI MARSCIANO PROVINCIA DI PERUGIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE Area Bilanci Contabilità Risorse umane REGISTRO GENERALE nr. 144 Del 24/03/2016 OGGETTO: Bando di procedura idoneativa, per esami,

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE A4 - RESTAURO E CONSERVAZIONE PATRIMONIO IMMOBILIARE --- SERVIZIO SEGRETERIA Determinazione dirigenziale Registro Generale N. 981 del 31/12/2015 Registro del Settore N. 162 del 30/12/2015 Oggetto:

Dettagli

SERVIZIO GESTIONE ASSOCIATA RISORSE UMANE DETERMINAZIONE

SERVIZIO GESTIONE ASSOCIATA RISORSE UMANE DETERMINAZIONE SERVIZIO GESTIONE ASSOCIATA RISORSE UMANE DETERMINAZIONE Oggetto: Progetti di lavoro di pubblica utilità inerenti Avviso pubblico approvato con decreto 6634/LAVFORU del 16.11.2015 - Impegno di spesa e

Dettagli

Comune di Torralba - (Prov. di Sassari)

Comune di Torralba - (Prov. di Sassari) Comune di Torralba - (Prov. di Sassari) SETTORE : Area Amministrativa Responsabile: DETERMINAZIONE N. dott.ssa Manconi Tomasina 661 in data 29/12/2016 DETERMINAZIONE SETT. N. 162 OGGETTO: CONCORSO PUBBLICO

Dettagli

COMUNE DI RAVELLO Provincia di Salerno Stazione di Soggiorno e Turismo CITTÀ DELLA MUSICA

COMUNE DI RAVELLO Provincia di Salerno Stazione di Soggiorno e Turismo CITTÀ DELLA MUSICA Ravello, lì 1 giugno 2015 COMUNE DI RAVELLO DECRETO SINDACALE N. 08 DEL 01/06/2015 Oggetto: Conferimento incarico di Responsabile del Servizio Edilizia Privata all ing. Gabriella Pizzolante, con contratto

Dettagli

IL DIRIGENTE DELLA SEZIONE STRATEGIA E GOVERNO DELL OFFERTA.

IL DIRIGENTE DELLA SEZIONE STRATEGIA E GOVERNO DELL OFFERTA. Bollettino Ufficiale della Regione Puglia - n. 115 del 13-10-2016 49711 DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE SEZIONE STRATEGIA E GOVERNO DELL OFFERTA 6 ottobre 2016, n. 43 D.G.R. n. 465 del 15.04.2016. Concorso

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 220 SETTORE Settore Affari Generali - U.A. Comando Polizia Municipale NR. SETTORIALE 18 DEL 09/03/2015

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 220 SETTORE Settore Affari Generali - U.A. Comando Polizia Municipale NR. SETTORIALE 18 DEL 09/03/2015 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 220 SETTORE Settore Affari Generali - U.A. Comando Polizia Municipale NR. SETTORIALE 18 DEL 09/03/2015 OGGETTO: CONCESSIONE DEL DIRITTO D USO DI FREQUENZE

Dettagli

COMUNE DI RIMINI SETTORE TURISMO WATER FRONT E RIQUALIFICAZIONE DEMANIO Determinazione Dirigenziale n. 846 del

COMUNE DI RIMINI SETTORE TURISMO WATER FRONT E RIQUALIFICAZIONE DEMANIO Determinazione Dirigenziale n. 846 del Avviso pubblico di manifestazione d interesse per il reperimento di soggetto interessato alla realizzazione e all organizzazione della manifestazione denominata Molo Street Parade Approvazione verbali

Dettagli

AREA SERVIZI AL CITTADINO U.O. CENTRO PER L'IMPIEGO

AREA SERVIZI AL CITTADINO U.O. CENTRO PER L'IMPIEGO AREA SERVIZI AL CITTADINO U.O. CENTRO PER L'IMPIEGO Determinazione nr. 2246 Trieste 05/09/2013 Proposta nr. 671 Del 02/09/2013 Oggetto: Avviso pubblico per la presentazione di domande di contributo destinate

Dettagli

DIREZIONE LAVORO e WELFARE Cooperazione e politiche sociali. DETERMINAZIONE Nr / 2012 IL RESPONSABILE

DIREZIONE LAVORO e WELFARE Cooperazione e politiche sociali. DETERMINAZIONE Nr / 2012 IL RESPONSABILE DIREZIONE LAVORO e WELFARE Cooperazione e politiche sociali DETERMINAZIONE Nr. 1971 / 2012 OGGETTO: Approvazione verbale e affidamento al dott. Paolo Tomasin dell'incarico per attività di studio e ricerca

Dettagli

COMUNE DI CENTO PROVINCIA DI FERRARA

COMUNE DI CENTO PROVINCIA DI FERRARA COMUNE DI CENTO PROVINCIA DI FERRARA Via Marcello Provenzali, 15-44042 Cento (FE) www.comune.cento.fe.it - comune.cento@cert.comune.cento.fe.it SETTORE 6 LAVORI PUBBLICI ED ASSETTO DEL TERRITORIO Determinazione

Dettagli

SERVIZIO SANITARIO REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA AZIENDA PER LA TUTELA DELLA SALUTE

SERVIZIO SANITARIO REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA AZIENDA PER LA TUTELA DELLA SALUTE SERVIZIO SANITARIO REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA AZIENDA PER LA TUTELA DELLA SALUTE DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N DEL / / Proposta n. 1519 del 22/11/2017 STRUTTURA PROPONENTE: DIRETTORE ASSL

Dettagli

AREA AMBIENTE E MOBILITA' U.O. TRASPORTO PUBBLICO LOCALE

AREA AMBIENTE E MOBILITA' U.O. TRASPORTO PUBBLICO LOCALE AREA AMBIENTE E MOBILITA' U.O. TRASPORTO PUBBLICO LOCALE Determinazione nr. 2201 Trieste 02/09/2013 Proposta nr. 644 Del 26/08/2013 Oggetto: L.R. 07.05.1997, N. 20 e s.m.i., con riferimento all'art. 38,

Dettagli

4 SETTORE LAVORI PUBBLICI Ufficio Amministrativo Lavori Pubblici. DETERMINAZIONE n.50 del

4 SETTORE LAVORI PUBBLICI Ufficio Amministrativo Lavori Pubblici. DETERMINAZIONE n.50 del COMUNE DI TURI Città Metropolitana di Bari PUBBLICAZIONE La presente determinazione N. 307/2016 è stata pubblicata all'albo Pretorio del Comune il 22/04/2016 e vi rimarrà fino al 07/05/2016. Lì 22/04/2016

Dettagli

PRATICA DET DETERMINAZIONE PERSONALE. N 401 del

PRATICA DET DETERMINAZIONE PERSONALE. N 401 del COMUNE DI MONTEPULCIANO Provincia di Siena PRATICA DET - 416-2017 DETERMINAZIONE PERSONALE N 401 del 21-03-2017 OGGETTO: SERVIZIO PERSONALE CONCORSO PUBBLICO PER ESAMI PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO A

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 891 SETTORE Settore Affari Generali e Innovazione NR. SETTORIALE 20 DEL 18/09/2014

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 891 SETTORE Settore Affari Generali e Innovazione NR. SETTORIALE 20 DEL 18/09/2014 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 891 SETTORE Settore Affari Generali e Innovazione NR. SETTORIALE 20 DEL 18/09/2014 OGGETTO: COLLOCAMENTO IN ASPETTATIVA NON RETRIBUITA PER MOTIVI PERSONALI

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 1104 SETTORE Settore Welfare Cittadino NR. SETTORIALE 256 DEL 02/10/2015 OGGETTO: MOLFETTA CITTÀ EUROPEA DELLO SPORT 2016. CONFERIMENTO UFFICIALE AWARD

Dettagli