Guida informativa per la raccolta dei campioni biologici

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Guida informativa per la raccolta dei campioni biologici"

Transcript

1 AZIENDA OSPEDALIERA DI PADOVA Direttore: Prof. Mario Plebani Guida informativa per la raccolta dei campioni biologici A guide for sample collection

2 Gentile Signora / Gentile Signore, il Personale del Servizio di Medicina di Laboratorio desidera fornirle alcune utili indicazioni per la raccolta dei campioni da analizzare presso il Servizio Medicina di Laboratorio. Il Personale del Servizio

3 INFORMAZIONI UTILI AMBULATORIO di via SAN MASSIMO: tel ORARIO ACCETTAZIONE PAZIENTI: 07:30-09:30 dal lunedì al sabato 13:30-14:30 dal lunedì al venerdì (prelievi pomeridiani) PRENOTAZIONE DELLA PRESTAZIONE: E possibile prenotare in anticipo la prestazione di Laboratorio recandosi personalmente allo sportello di accettazione dalle ore alle ore 16.00, oppure un fax al numero , entro le ore del giorno feriale precedente alla data di prenotazione, inviando i seguenti documenti: copia del tesserino sanitario copia della richiesta degli esami con indicazione della data per cui si richiede la prenotazione un recapito telefonico. In questo caso il paziente non deve recarsi agli sportelli di segreteria, ma dovrà ritirare il numero dall apposito distributore e verrà chiamato in ambulatorio 1 per il prelievo in ordine di arrivo.

4 MODALITA DI RACCOLTA DELLE URINE DELLE 24 ORE IOB AMB 24H Em. 03 del Raccogliere, in un contenitore specifico per la raccolta delle urine delle 24 ore, tutte le urine delle 24 ore dalle ore 7 (non raccogliere quelle del risveglio del primo giorno di inizio raccolta) alle ore 7 del giorno successivo (comprese quelle del risveglio per completare le 24 ore). Conservare le urine in luogo fresco. Il contenitore per la raccolta delle 24 ore può essere acquistato in farmacia, mentre il laboratorio fornirà i conservanti (qualora necessari) ed il vasetto per il campionamento. Al completamento della raccolta prima di consegnare il campione in laboratorio, si deve: a) rilevare la quantità di urine raccolte nelle 24 ore, leggendo la graduazione sul contenitore, e scriverla sul vasetto di campionamento; b) miscelare il contenuto delle urine raccolte nelle 24 ore, avendo cura di aver ben chiusi i tappi a vite esistenti; c) svitare il tappo più piccolo, inserire il contenuto nel vasetto di campionamento sino al riempimento della stesso; d) consegnare al laboratorio solo il vasetto di campionamento con indicata la quantità. Nel caso sia prevista l aggiunta di sostanze conservanti (es. formaldeide) o acidificanti (es. HCl), fornite dal laboratorio, si raccomanda di versarle nel contenitore subito dopo la prima minzione. L eventuale conservante NON va mai inserito sul raccoglitore vuoto. Nota Bene. Tenere lontano dalla portata dei bambini, in particolare nel caso di aggiunta di sostanze conservanti o acidificanti. Non ingerire. INSTRUCTIONS FOR 24-HOUR URINE COLLECTION Urine (not at first urination on waking) should be collected over 24 hours, from 7.00 AM, until 7.00 AM the following day (include the first urination upon awakening to allow for complete 24-hour collection). Urine, collected in a special container for 24-hour collection, must be kept in a cool place. The container for 24-hour urine collection can be purchased at any pharmacy, whereas the sample container and the preservative or acidifier is supplied by the Laboratori When 24-hour collection is complete, do as follows: a) write down the amount of 24 hour urine collected using the graduated scale on the 24-hour urine collection container, and write it on the sample container; b) after ensuring that its plugs are well-closed, shake the 24-hour urine collection container; c) unscrew the smallest plug and fill the sample container; d) deliver only the sample container to the Laboratory after making sure that the quantity of 24-hour urine collected is specified on it. Any preservative (e.g. formaldehyde) or acidifier (e.g. HCI) provided by the laboratory must be added to the sample 24-hour container immediately after the first urination has been collected. The preservative or acidifier must NEVER be put into an empty container. Note. Keep the containers out of the reach of children. Do not drink the liquid in the container.

5 MODALITA DI RACCOLTA DEL CAMPIONE PER LA DETERMINAZIONE DELL ACIDO 5 IDROSSIINDOLACETICO (IOB AMB 5HIAA Em. 04 del ) MODALITÀ di RACCOLTA del CAMPIONE per la DETERMINA- ZIONE dell ACIDO 5 IDROSSIINDOLACETICO Dieta: A partire dai 2 giorni precedenti la raccolta delle urine e durante la stessa, evitare di mangiare banane, prugne, caffè, the, cioccolato, kiwi, ananas, avocado, nicotina, noci, verdure. Modalità di raccolta delle urine delle 24 ore Raccogliere, in un contenitore specifico per la raccolta delle 24 ore, tutte le urine delle 24 ore dalle ore 7 (non raccogliere quelle del risveglio del primo giorno di inizio raccolta) alle ore 7 del giorno successivo comprese quelle del risveglio per completare le 24 ore). Conservare le urine in un luogo fresco. Il contenitore per la raccolta delle 24 ore può essere acquistato in farmacia, mentre il laboratorio fornirà il conservante (HCL) ed il vasetto per il campionamento. Al completamento della raccolta, prima di consegnare il campione in laboratorio, si deve: a) rilevare la quantità di urine raccolte nelle 24 ore, leggendo la gradazione sul contenitore, e scriverla sul vasetto di campionamento; b) miscelare il contenuto delle urine raccolte nelle 24 ore, avendo cura di aver ben chiusi i tappi a vite esistenti; c) svitare il tappo più piccolo, inserire il contenuto nel vasetto di campionamento sino al riempimento stesso; d) consegnare al laboratorio solo il vasetto di campionamento con indicata la quantità. N.B. Si raccomanda di versare il conservante (HCL) nel contenitore delle 24 ore subito dopo la prima minzione; non versare mai il conservante nel contenitore vuoto. Tenere lontano dalla portata dei bambini. Non ingerire.

6 INSTRUCTIONS for COLLECTING SAMPLE to DETERMINE 5 HYDROXYINDOLEACETIC ACID Diet Starting two days before, and during the urine collection period of 24 hours, patients should not consume bananas, plums, coffee, tea, chocolate, kiwis, pineapple, avocado pears, nicotine, nuts or vegetables. Procedure for 24-hour urine collection All urine passed over a 24-hour period must be collected in a special container as from 7 a.m. (do not collect the urine passed on waking) until 7 a.m. of the following day (also collect the first urine passed on waking in order to complete the 24-hour collection). Keep the urine in a cool place. The container for 24-hour urine collection can be bought at a pharmacy, whereas the laboratory will supply the preservative (HCL) and the sample jar. On completing collection, before delivering the urine to the laboratory, the patient must: a) carefully note the quantity of urine collected by referring to the scale on the container and then write this quantity on the sample jar; b) mix the content in the container, after ensuring that its lid and plug is well closed; c) unscrew the plug, and pour the contents into the sample jar until it is full; d) deliver only the sample jar (with amount collected written on it) N.B. It is important to pour the preservative (HCL) in the 24-hour urine collection container immediately after collecting the first urination; do not pour the preservative into an empty container. Keep out of the reach of children. Do not drink the contents.

7 MODALITA DI RACCOLTA DEL CAMPIONE PER L ESECUZIONE DEL TEST DI FARLEY (IOB AMB FAR Em. 02 del ) Al mattino, al risveglio, urinare. Raccogliere in idoneo contenitore le urine delle 3 ore successive e recapitarle entro 30 minuti in Laboratorio. COLLECTION PROCEDURE FOR FARLEY TEST Urinate in the morning upon awakening, but not into the container. Collect all urine in the subsequent 3 hours in the appropriate container and deliver the sample to the laboratory within 30 minutes. MODALITA DI RACCOLTA DEL CAMPIONE PER L ESECUZIONE DEL TEST DI ADDIS (IOB AMB ADD Em. 05 del ) Modalità di raccolta delle urine delle 12 ore La raccolta va effettuata dalle ore alle ore 7.00 del mattino successivo. Eliminare le urine delle ore 19.00, quindi raccogliere successivamente tutte le urine fino alle ore 7.00 del mattino seguente (comprese), in un unico contenitore specifico per la raccolra delle 12 ore. Versare il conservante fornito dal Laboratorio (formaldeide al 2%) subito dopo la prima minzione; non versare mai il conservante nel raccoglitore vuoto. Conservare le urine in luogo fresco. Il contenitore per la raccolta delle 12 ore può essere acquistato in farmacia, mentre il laboratorio fornirà il conservante ed il vasetto per il campionamento. Al completamento della raccolta, prima di consegnare il campione in laboratorio, deve: a) rilevare la quantità di urine raccolte nelle 12 ore, leggendo la gradazione sul contenitore, e scriverla sul vasetto di campionamento; b) miscelare il contenuto delle urine raccolte nelle 12 ore, avendo cura di a- ver ben chiuso i tappi a vite esistenti; c) svitare il tappo più piccolo, inserire il contenuto nel vasetto di campionamento sino al riempimento stesso; d) consegnare al laboratorio solo il vasetto di campionamento con indicata la quantità. N.B. Si raccomanda di versare il conservante (formaldeide al 2%) nel contenitore subito dopo la prima minzione, non versare mai il conservante nel raccoglitore vuoto. Tenere lontano dalla portata dei bambini. Non ingerire.

8 INSTRUCTIONS for COLLECTING ADDIS TEST SAMPLE 12-hour urine collection The collection is made from 7 pm until 7 am (following morning). Dispose of urine passed at 7 p.m. and then collect all urine passed until (and including) 7 a.m. the following morning into a single special container for 12-hour urine collection. Pour the preservative supplied by the Laboratory (formaldehyde, 2%) into the container as soon as the first urine passed has been collected; never pour the preservative into an empty container. Keep the urine in a cool place. Il container for the 12 hour collection can be bought at a pharmacy, whereas the preservative and the sample jar are supplied by the laboratory. On completing the collection, before delivering the sample to the laboratori, the patient must: a) carefully note the quantity of urine collected over the 12-hour period by referring to the scale on the container, and write the quantity on the sample jar; b) mix the contents of the 12-hour urine collection container, after ensuring that the lid and plug are well closed; c) unscrew the small plug, and pour the contents into the sample jar until it is full; d) deliver to the laboratory only the sample jar with the quantity of urine collected indicated on it. N.B. Pour the preservative (formaldehyde, 2%) into the container immediately after passing the first urine collected; never pour the preservative into an empty container. Keep out of the reach of children. Do not drink the liquid.

9 MODALITÀ di RACCOLTA del CAMPIONE per la DE- TERMINAZIONE delle PORFIRINE URINARIE (IOB AMB PORF Em. 01 del ) Modalità di raccolta delle urine delle 24 ore Raccogliere, in un contenitore specifico per la raccolta delle 24 ore, tutte le urine delle 24 ore dalle ore 7 (non raccogliere quelle del risveglio del primo giorno di inizio raccolta) alle ore 7 del giorno successivo (comprese quelle del risveglio per completare le 24 ore). Conservare le urine in un luogo fresco. Il contenitore per la raccolta delle 24 ore può essere acquistato in farmacia, mentre il laboratorio fornirà il conservante (carbonato di sodio) ed il vasetto per il campionamento. Al completamento della raccolta, prima di consegnare il campione in laboratorio, si deve: a) rilevare la quantità di urine raccolte nelle 24 ore, leggendo la gradazione sul contenitore, e scriverla sul vasetto di campionamento; b) miscelare il contenuto delle urine raccolte nelle 24 ore, avendo cura di aver ben chiusi i tappi a vite esistenti; c) svitare il tappo più piccolo, inserire il contenuto nel vasetto di campionamento sino al riempimento stesso; d) consegnare al laboratorio solo il vasetto di campionamento con indicata la qualità. N.B: Si raccomanda di: - versare il conservante (carbonato di sodio) direttamente nel contenitore delle 24 ore subito dopo la prima minzione, mai a contenitore vuoto; - mantenere per tutto il tempo le urine al buio, utilizzando carta stagnola o un sacco nero, anche durante il trasporto del vasetto di campionamento in laboratorio. Tenere lontano dalla portata dei bambini. Non ingerire.

10 INSTRUCTIONS for the COLLECTION of SAMPLES for DE- TERMINING URINARY PORPHYRINS Instructions for 24-hour urine collection Using a special container for 24-hour urine collection, collect all the urine passed over a period of 24 hours, starting at 7 a.m. (do not collect first urine passed on waking) until 7 a.m. the following day (including first urine passed on waking so as to complete 24-hour collection). Keep the urine, in its container, in a cool place. The container for 24-hour collection can be bought at a pharmacy, whereas the laboratory will supply the preservative (sodium carbonate) and the sample jar. On completing the 24-hour urine collection, before delivering the sample to the laboratory, the patient must: a) note the quantity of urine collected over the 24-hour period, by referring to the scale on the container, and then write the quantity on the sample jar; b) after ensuring that the lid and plug of the container are firmly closed, mix the contents of the container; c) unscrew the small plug and pour the contents of the container into the sample jar until it is full; d) deliver only the filled sample jar (with quantity written on it) to the laboratory. N.B: It is important to: - pour the preservative (sodium carbonate) straight into the 24-hour container immediately after collection of the first urine (never put it into an empty container); - ensure the urine is kept in the dark at all times by wrapping the container in metal foil or a black paper-bag, also while transporting the sample jar to the laboratory. Keep out of the reach of children. Do not drink

11 MODALITA DI RACCOLTA DEL CAMPIONE PER L ESAME CHIMICO FISICO DELLE FECI (IOB AMB FECI Em. 02 del ) Raccogliere nell apposito contenitore, con la paletta predisposta sotto il tappo, una quantità di feci pari alla grandezza di una noce. Conservare al freddo fino alla consegna da effettuare al massimo entro 24 ore. I contenitori monouso possono essere acquistati presso le farmacie o ritirati presso il laboratorio. INSTRUCTION FOR FECES EXAMINATION Using the spatula under the container-lid, collect and put a walnutsized quantity of feces into the container. Keep in a cool place until delivery, within 24 hours at the latest. The disposable containers can be obtained from a pharmacy or the laboratory. MODALITA DI RACCOLTA DEL CAMPIONE PER L ESAME URINE STANDARD (IOB AMB EU Em. 02 del ) Campione delle prime urine del mattino, scartando la parte iniziale e finale della minzione (mitto intermedio). Contenitore: provetta da 10 ml (volume minimo 2 ml). I contenitori monouso possono essere ritirati presso il laboratorio. COLLECTION PROCEDURE FOR STANDARD URINE TEST Collect the first morning urine, but discard the initial and final part of the urine (middle urine).. Container: test tube of 10 ml (minimum volume, 2 ml). The disposable containers can be provided from the laboratory.

12 MODALITA DI RACCOLTA DEL CAMPIONE PER LA RICERCA DEL SANGUE OCCULTO FECALE (IOB AMB SO Em. 02 del ) Non è necessario praticare alcuna dieta particolare dieta prima del test. Non eseguire il test durante il periodo mestruale o se si è affetti da emorroidi. Scrivere sull etichetta nome, data ed età. Evitare di contaminare le feci con le urine. Seguire attentamente le istruzioni di prelievo. Svitare ed estrarre il tappo verde dal tubo. Strisciare l asticella più volte sulle feci sia in orizzontale che in verticale. Inserire l asticella nel tubo, riavvitare ed agitare. Riconsegnare il prelievo in laboratorio prima possibile. Il prelievo può essere conservato in frigorifero (2-10 C) al massimo per tre giorni. NON INGERIRE IL LIQUIDO CONTENUTO NEL FLACONE (Qualora il liquido entri in contatto con occhi, bocca o pelle sciacquare accuratamente con acqua) COLLECTION INSTRUCTIONS FOR THE DECTECTION OF BLOOD IN STOOLS There is no need to follow a special diet before the test. Do not perform the test during menstruation or if you have bleeding hemorrhoids (piles). Avoid contaminating stools with urine. Write name, date and age on the container label. Carefully follow the collection instructions. Unscrew and take off the green cap with its attached stick. Holding the cap, without detaching the stick from it, drag the stick over the stool several times, horizontally and vertically. After placing the stick back into the container and screwing the cap firmly, vigorously shake the container. Take the sample to the laboratory as soon as possible. If delivering the sample to the laboratory a few days after collection (max 3 days), store it in a refrigerator (2-10 C). DO NOT INGEST THE CONTENT OF THE CONTAINER: if it comes into contact with eyes, mouth or skin, rinse thoroughly with water.

13 MODALITÀ DI RACCOLTA E CONSERVAZIONE DELLE URINE PER LA CITOLOGIA URINARIA IOB AMB CIT Em. 02 del Raccogliere, negli appositi contenitori, la prima parte della prima minzione del mattino (almeno 30 ml). I contenitori possono essere forniti dal Laboratorio e contengono un conservante specifico per urine: è necessario utilizzare il conservante SOLO se l esame citologico viene richiesto per più campioni, che vengono raccolti in giorni diversi ma consegnati al Laboratorio tutti insieme (al massimo dopo 3-4 giorni). Il paziente deve utilizzare un contenitore al giorno e conservare tutti i contenitori ben chiusi in luogo fresco (in frigorifero a circa +4 C), consegnandoli tutti il giorno dell ultimo campionamento. Se viene richiesto un solo campione, non è necessario l utilizzo del conservante. Qualora non fosse possibile ritirare gli appositi contenitori presso il Laboratorio, si può richiedere in farmacia Alcool a 95 gradi: in questo caso dovrà aggiungere una quantità d Alcool pari a quello delle urine (diluizione al 50%). E necessario segnalare al personale infermieristico se la raccolta proviene da catetere o stomia: questa informazione verrà indicata sull etichetta. ATTENZIONE: Il liquido contenuto nei flaconcini è a base di acido acetico ed è nocivo per inalazione e ingestione. Evitare il contatto con la pelle, gli occhi e le vie aeree; non ingerire. Il liquido è altamente infiammabile. Conservare i recipienti ben chiusi, lontano da fiamme e scintille. TENERE FUORI DALLA PORTATA DEI BAMBINI

14 URINARY CYTOLOGY: INSTRUCTIONS FOR COLLECTION AND STORAGE On passing urine for the first time in the morning, the patient should collect the first part of his/her urine in the appropriate container (at least 30 ml). The containers, also provided by the Laboratory, contain a urine specific preservative: the preservative should be used ONLY if a cytological test has been requested for more than one sample, and the samples are to be collected on different days but delivered to the laboratory together on the same day (after 4 days at the latest).

15 ELENCO DEI FARMACI PER I QUALI E RICHIESTO IL CONTROLLO DEL TEMPO DI PRELIEVO MA AMB CT Em. 01 del agg. 18/9/2009 A. acetilsalicilico (salicilati) Acido valproico Carbamazepina Amicacina Gentamicina Vancomicina 1-3 ore dopo la dose orale Con paziente in condizione di equilibrio (dose orale ripetuta) : prima della dose successiva Valle: prima della dose successiva Picco: alla fine dell infusione di un ora dopo 30min se infusione di 30 min., dopo un ora se intramuscolo Amiodarone, Chinidina Clozapina, Flecainide Prima della dose successiva Ciclosporina, Everolimus FK (tacrolimus) Rapamicina (sirolimus) Prima della dose successiva Cloramfenicolo Digossina Valle: prima della dose successiva Picco: 2 ore dopo la dose 8-24 ore dopo somministrazione della dose (miglior correlazione tra concentrazione nel siero e nel tessuto)

16 Etosuccimide,Fenitoina Fenobarbital, Lamotrigina Levetiracetam,Oxcarbazepina Topiramato Grazie al lungo tempo di dimezzamento non è importante il tempo del prelievo, tuttavia nelle comparazioni è importante che sia considerato il tempo di campionamento Litio Valle: 12 ore dopo la dose Micofenolato 8-24 ore dopo somministrazione della dose (miglior correlazione tra concentrazione nel siero e nel tessuto) MTX Dopo infusione ad alte dosi: a ore Dopo terapia a basso dosaggio: - e.v. dopo 30min; - os dopo 2 ore; Teicoplanina Prima della dose successiva Teofillina Valle: prima della dose successiva Picco: dopo 2 ore ( con prodotto a cessione rapida), dopo 4 ore ( con prodotto a cessione lenta)

17 TEST DI PERMEABILITA' GASTRO-INTESTINALE LATTULOSIO - MANNITOLO - SACCAROSIO (IOB AMB PI1 Em. 03 del ) Il test di PERMEABILITA' INTESTINALE è innocuo; durante l esecuzione del test è tuttavia possibile avvertire una sensazione di gonfiore e di brontolio addominale. Nella confezione troverete, oltre a queste istruzioni, 2 contenitori: ZUCCHERI (lattulosio, mannitolo, saccarosio), FIALA CON CONSERVANTE per urine. Tenere tutto il materiale fuori dalla portata dei bambini Per la corretta esecuzione del test seguire attentamente queste indicazioni: digiuno dalla mezzanotte; non bere alcolici (vino, birra, liquori) la sera precedente l'esame; durante il test è consentito bere al massimo un bicchiere d'acqua, ma non mangiare o fumare. Per la raccolta delle urine, si consiglia l utilizzo di un contenitore per la raccolta delle urine delle 24 ore (da comperare in farmacia o ritirare presso l Ambulatorio del Servizio Medicina di Laboratorio, via San Massimo 10); in alternativa, utilizzare SOLO bottiglie d acqua. NON DEVE ESSERE ASSOLUTAMENTE UTILIZZATO il contenitore zuccheri presente nella confezione.

18 Iniziare il test non prima delle ore Versare nel vaso di raccolta urine il contenuto della fiala (N.B. si tratta di un conservante che rende torbida l'urina, e che è tossico se ingerito). 2. Scartare le prime urine del mattino. 3. Diluire gli ZUCCHERI in 100 ml di acqua, mescolare bene e bere. 4. Raccogliere TUTTE le urine prodotte nelle 6 ore seguenti, avendo cura di mantenere il contenitore al fresco (frigorifero o borsa termica con refrigeranti). Al momento della consegna delle urine segnalare, al personale del Laboratorio addetto all accettazione, eventuali inconvenienti intercorsi durante l esecuzione del test (ad esempio: assunzione incompleta degli zuccheri, perdita di urina, errata conservazione del campione). Comunicare anche l eventuale assunzione di farmaci. Consegnare le urine accompagnate da impegnativa del Medico curante; dal LUNEDI al VENERDI dalle ore 7.30 alle ore AMBULATORIO PRELIEVI Via San Massimo 10 SERVIZIO MEDICINA DI LABORATORIO Azienda Ospedaliera PADOVA Il/La sottoscritto/a. nato/a a il. Avendo presentato richiesta medica per l esecuzione del test di permeabilità intestinale, dichiara di aver accertato con il proprio medico curante di essere non essere affetto da diabete mellito scompensato Data. Firma

19 TEST DI PERMEABILITA' INTESTINALE LATTULOSIO - MANNITOLO (IOB AMB PI2 Em. 03 del ) Il test di PERMEABILITA' INTESTINALE è innocuo; durante l esecuzione del test è tuttavia possibile avvertire una sensazione di gonfiore e di brontolio addominale. Nella confezione troverete, oltre a queste istruzioni, 2 contenitori: ZUCCHERI (lattulosio, mannitolo) FIALA CON CONSERVANTE per urine. Tenere tutto il materiale fuori dalla portata dei bambini Per la corretta esecuzione del test seguire attentamente queste indicazioni: digiuno dalla mezzanotte; non bere alcolici (vino, birra, liquori) la sera precedente l'esame; durante l esecuzione del test è consentito bere al massimo un bicchiere d'acqua, ma non mangiare o fumare. Per la raccolta delle urine, si consiglia l utilizzo di un contenitore per la raccolta delle urine delle 24 ore (da comperare in farmacia o ritirare presso l Ambulatorio del Servizio Medicina di Laboratorio, via San Massimo 10); in alternativa, utilizzare SOLO bottiglie d acqua. NON DEVE ESSERE ASSOLUTAMENTE UTILIZZATO il contenitore zuccheri presente nella confezione.

20 Iniziare il test non prima delle ore Versare nel vaso di raccolta urine il contenuto della fiala (N.B. si tratta di un conservante che rende torbida l'urina, e che è tossico se ingerito). 2. Scartare le prime urine del mattino. 3. Diluire gli ZUCCHERI in 35 ml di acqua, mescolare bene e bere. 4. Raccogliere TUTTE le urine prodotte nelle 6 ore seguenti, a- vendo cura di mantenere il contenitore al fresco (frigorifero o borsa termica con refrigeranti). Al momento della consegna delle urine segnalare, al personale del Laboratorio addetto all accettazione, eventuali inconvenienti intercorsi durante l esecuzione del test (ad esempio: assunzione incompleta degli zuccheri, perdita di urina, errata conservazione del campione). Comunicare anche l eventuale assunzione di farmaci. Consegnare le urine accompagnate da impegnativa del Medico curante; dal LUNEDI al VENERDI dalle ore 7.30 alle ore AMBULATORIO PRELIEVI Via San Massimo 10 SERVIZIO MEDICINA DI LABORATORIO Azienda Ospedaliera PADOVA Il/La sottoscritto/a. nato/a a il. Avendo presentato richiesta medica per l esecuzione del test di permeabilità intestinale, dichiara di aver accertato con il proprio medico curante di essere non essere affetto da diabete mellito scompensato Data. Firma

21 TEST DI PERMEABILITA' INTESTINALE LATTULOSIO / MANNITOLO (IOB AMB PI3 Em. 02 del ) ISTRUZIONI PER BAMBINI DI ETA COMPRESA 3-10 ANNI Il test di PERMEABILITA' INTESTINALE è innocuo; durante l esecuzione del test è tuttavia possibile avvertire una sensazione di gonfiore e di brontolio addominale. Nella confezione troverete, oltre a queste istruzioni, il contenitore ZUC- CHERI (lattulosio, mannitolo). Tenere tutto il materiale fuori dalla portata dei bambini Per la corretta esecuzione del test seguire attentamente queste indicazioni: digiuno dalla mezzanotte. durante l esecuzione del test è consentito bere al massimo un bicchiere d'acqua, ma non mangiare. Per la raccolta delle urine, si consiglia l utilizzo di un contenitore per la raccolta delle urine delle 24 ore (da comperare in farmacia o ritirare presso l Ambulatorio del Servizio Medicina di Laboratorio, via San Massimo 10); in alternativa, utilizzare SOLO bottiglie d acqua. NON DEVE ESSERE ASSOLUTAMENTE UTILIZZATO il contenitore zuccheri presente nella confezione.

22 Iniziare il test non prima delle ore Scartare le prime urine del mattino. 2. Diluire gli ZUCCHERI in 18 ml di acqua, mescolare bene e far bere al bambino questi zuccheri. E importante far assumere al bambino l intera quantità di zuccheri. 3. Raccogliere TUTTE le urine prodotte nelle 6 ore seguenti, avendo cura di mantenere il contenitore al fresco (frigorifero o borsa termica rinfrescata con refrigeranti). Al momento della consegna delle urine segnalare, al personale del Laboratorio addetto all accettazione, eventuali inconvenienti intercorsi durante l esecuzione del test (ad esempio: assunzione incompleta degli zuccheri, perdita di urina, errata conservazione del campione). Comunicare anche l eventuale assunzione di farmaci. Consegnare le urine accompagnate da impegnativa del Medico curante. dal LUNEDI al VENERDI dalle ore 7.30 alle ore AMBULATORIO PRELIEVI Via San Massimo 10 SERVIZIO MEDICINA DI LABORATORIO Azienda Ospedaliera PADOVA Il/La sottoscritto/a. nato/a a il. Avendo presentato richiesta medica per l esecuzione del test di permeabilità intestinale, dichiara di aver accertato con il proprio medico curante di essere non essere affetto da diabete mellito scompensato Data. Firma

23 TEST DI PERMEABILITA' INTESTINALE LATTULOSIO / MANNITOLO (IOB AMB PI4 Em. 02 del ) ISTRUZIONI PER BAMBINI DI ETA INFERIORE A 3 ANNI Il test di PERMEABILITA' INTESTINALE è innocuo; durante l esecuzione del test è tuttavia possibile avvertire una sensazione di gonfiore e di brontolio addominale. Nella confezione troverete, oltre a queste istruzioni, il contenitore con la dicitura ZUCCHERI (lattulosio, mannitolo). Tenere tutto il materiale fuori dalla portata dei bambini Per la corretta esecuzione del test seguire attentamente queste indicazioni: digiuno da almeno 3 ore prima dell esecuzione del test; durante il test i bambini di età inferiore ai 3 anni devono rimanere a digiuno assoluto dopo l assunzione degli zuccheri. Per la raccolta delle urine, si consiglia l utilizzo di un contenitore per la raccolta delle urine delle 24 ore (da comperare in farmacia o ritirare presso l Ambulatorio del Servizio Medicina di Laboratorio, via San Massimo 10); in alternativa, utilizzare SOLO bottiglie d acqua. NON DEVE ESSERE ASSOLUTAMENTE UTILIZZATO il contenitore zuccheri presente nella confezione.

24 Iniziare il test non prima delle ore Scartare le prime urine del mattino. 2. Diluire gli ZUCCHERI in 18 ml di acqua, mescolare bene e far bere al bambino questi zuccheri. È importante far assumere al bambino l intera quantità di zuccheri. 3. Raccogliere TUTTE le urine prodotte nelle 6 ore seguenti, avendo cura di mantenere il contenitore al fresco (frigorifero o borsa termica con refrigeranti). Al momento della consegna delle urine segnalare, al personale del Laboratorio addetto all accettazione, eventuali inconvenienti intercorsi durante l esecuzione del test (ad esempio: assunzione incompleta degli zuccheri, perdita di urina, errata conservazione del campione). Comunicare anche l eventuale assunzione di farmaci. Consegnare le urine accompagnate da impegnativa del Medico curante; dal LUNEDI al VENERDI dalle ore 7.30 alle ore AMBULATORIO PRELIEVI Via San Massimo 10 SERVIZIO MEDICINA DI LABORATORIO Azienda Ospedaliera PADOVA Il/La sottoscritto/a. nato/a a il. Avendo presentato richiesta medica per l esecuzione del test di permeabilità intestinale, dichiara di aver accertato con il proprio medico curante di essere non essere affetto da diabete mellito scompensato Data. Firma

DIPARTIMENTO DI PATOLOGIA CLINICA

DIPARTIMENTO DI PATOLOGIA CLINICA REGIONE DEL VENETO AZIENDA ULSS N. 7 PIEVE DI SOLIGO ( TV ) DIPARTIMENTO DI PATOLOGIA CLINICA Presidio Ospedaliero di CONEGLIANO U.O. Laboratorio Analisi - Tel. 0438 / 663.203 Presidio Ospedaliero di VITTORIO

Dettagli

Utilizzare gli appositi contenitori sterili monouso a bocca larga acquistati in farmacia.

Utilizzare gli appositi contenitori sterili monouso a bocca larga acquistati in farmacia. PRESTAZIONE SANITARIA TIPO DI DIETA O COMPORTAMENTO NOTE ESAME URINE Utilizzare gli appositi contenitori sterili monouso a bocca larga acquistati in farmacia. Raccogliere un campione delle PRIME urine

Dettagli

PREPARAZIONE AGLI ESAMI DI LABORATORIO

PREPARAZIONE AGLI ESAMI DI LABORATORIO PREPARAZIONE AGLI ESAMI DI LABORATORIO Il corretto comportamento del paziente prima di un esame di laboratorio contribuisce in modo importante all'accuratezza diagnostica della procedura. Viceversa, il

Dettagli

COME PREPARARSI AGLI ESAMI

COME PREPARARSI AGLI ESAMI COME PREPARARSI AGLI ESAMI Prima di effettuare qualsiasi prelievo del sangue è importante porre attenzione ad alcune piccole ma importanti regole perché alcuni fattori come ad esempio il digiuno, l'esercizio

Dettagli

sdforexcontest2009 Tool

sdforexcontest2009 Tool sdforexcontest2009 Tool Guida all istallazione e rimozione. Per scaricare il tool del campionato occorre visitare il sito dell organizzatore http://www.sdstudiodainesi.com e selezionare il link ForexContest

Dettagli

Istituto Scientifico di Pavia Sede di Via Salvatore Maugeri 10. Ho mal di stomaco. Che cosa è la dispepsia

Istituto Scientifico di Pavia Sede di Via Salvatore Maugeri 10. Ho mal di stomaco. Che cosa è la dispepsia Istituto Scientifico di Pavia Sede di Via Salvatore Maugeri 10 Ho mal di stomaco Che cosa è la dispepsia INFORMATIVA PER PAZIENTI IS PV ALL 24-0 05/09/2012 INDICE Cos è? 4 Come si riconosce? 5 La dispepsia

Dettagli

Come deve essere la dieta del paziente diabetico? Tutti gli alimenti vanno consumati con misura e rispettando le giuste proporzioni

Come deve essere la dieta del paziente diabetico? Tutti gli alimenti vanno consumati con misura e rispettando le giuste proporzioni DIABETE E CIBO Come deve essere la dieta del paziente diabetico? Tutti gli alimenti vanno consumati con misura e rispettando le giuste proporzioni I nutrienti della dieta I nutrienti essenziali: PROTEINE

Dettagli

E importante che il paziente con Insufficienza renale cronica comprenda che una corretta alimentazione è come una medicina.

E importante che il paziente con Insufficienza renale cronica comprenda che una corretta alimentazione è come una medicina. Perché è necessaria la dieta nella IRC? La principale funzione dei reni è quella di eliminare con le urine le scorie, l acqua e sali minerali nella quantità necessaria. Nella Insufficienza renale cronica

Dettagli

INFORMAZIONE AGLI UTENTI DI APPARECCHIATURE DOMESTICHE O PROFESSIONALI

INFORMAZIONE AGLI UTENTI DI APPARECCHIATURE DOMESTICHE O PROFESSIONALI INFORMAZIONE AGLI UTENTI DI APPARECCHIATURE DOMESTICHE O PROFESSIONALI Ai sensi dell art. 13 del Decreto Legislativo 25 luglio 2005, n. 151 "Attuazione delle Direttive 2002/95/CE, 2002/96/CE e 2003/108/CE,

Dettagli

PREPARAZIONE ESAMI ECOGRAFIA ADDOME SUPERIORE ECOGRAFIA EPATICA

PREPARAZIONE ESAMI ECOGRAFIA ADDOME SUPERIORE ECOGRAFIA EPATICA PREPARAZIONE ESAMI ESAME UROGRAFICO Portare esami del sangue: Azotemia, glicemia, creatinemia, elettroforesi proteica, analisi urine, ECG (Analisi eseguite nei 3 mesi precedenti) 2 giorni di dieta: evitare

Dettagli

Ruolo delle associazioni di impresa nella informazione corretta sui pericoli da sostanze e miscele

Ruolo delle associazioni di impresa nella informazione corretta sui pericoli da sostanze e miscele Ruolo delle associazioni di impresa nella informazione corretta sui pericoli da sostanze e miscele Ilaria Malerba Area Sicurezza Prodotti e Igiene Industriale Roma, 19 maggio 2015 1 giugno 2015: alcuni

Dettagli

Full version is >>> HERE <<<

Full version is >>> HERE <<< Full version is >>> HERE

Dettagli

L EDUCAZIONE ALIMENTARE COME PERCORSO MATURATIVO DELLA RELAZIONE CON LO SPECIALISTA

L EDUCAZIONE ALIMENTARE COME PERCORSO MATURATIVO DELLA RELAZIONE CON LO SPECIALISTA L EDUCAZIONE ALIMENTARE COME PERCORSO MATURATIVO DELLA RELAZIONE CON LO SPECIALISTA La dieta nel diabete Come deve essere la dieta del paziente diabetico? Tutti gli alimenti vanno consumati con misura

Dettagli

CONFRONTO SCHEDE TECNICHE INIBITORI DI POMPA

CONFRONTO SCHEDE TECNICHE INIBITORI DI POMPA CONFRONTO SCHEDE TECNICHE INIBITORI DI POMPA Documento approvato nella seduta della Commissione PTR del 18.04.07 assorbimento L assorbimento di alcuni farmaci può La ridotta acidità intragastrica Alterazioni

Dettagli

U Corso di italiano, Lezione Quindici

U Corso di italiano, Lezione Quindici 1 U Corso di italiano, Lezione Quindici U Buongiorno, anche in questa lezione iniziamo con qualche dialogo formale M Good morning, in this lesson as well, let s start with some formal dialogues U Buongiorno,

Dettagli

GastroPanel. Test clinico per la diagnosi di disturbi dello stomacoa partire da un campione di sangue

GastroPanel. Test clinico per la diagnosi di disturbi dello stomacoa partire da un campione di sangue GastroPanel Test clinico per la diagnosi di disturbi dello stomacoa partire da un campione di sangue Un test affidabile e di facile esecuzione che fornisce una serie di importanti indicazioni Segnala la

Dettagli

CENTRO BREATH TEST 13C-LATTOSIO BREATH TEST

CENTRO BREATH TEST 13C-LATTOSIO BREATH TEST ARS MEDICA Centro Medico Polispecialistico VIA M. ANGELONI, 80/A - PERUGIA 06124 TEL/FAX: 075 5000388 CELL: 334 2424824 E-Mail: info@arsmedicapg.it Sito Web: www.arsmedicapg.it CENTRO DI ALTA SPECIALIZZAZIONE

Dettagli

CALORIE CONSUMATE PER OGNI 15 MINUTI DELLE SEGUENTI ATTIVITA FISICHE

CALORIE CONSUMATE PER OGNI 15 MINUTI DELLE SEGUENTI ATTIVITA FISICHE CALORIE CONSUMATE PER OGNI 15 MINUTI DELLE SEGUENTI ATTIVITA FISICHE BALLO LATINO AMERICANO CORSA NUOTO FOOTBALL MOUNTAIN BIKE TENNIS BICICLETTA SCIARE CAMMINARE VELOCE ATTIVITA LAVORATIVA 250 CALORIE

Dettagli

Individuazione e classificazione dei rifiuti pericolosi

Individuazione e classificazione dei rifiuti pericolosi Individuazione e classificazione dei rifiuti pericolosi Paolo Pipere Responsabile Servizio Ambiente ed Ecosostenibilità Camera di Commercio di Milano Classificazione dei rifiuti I criteri di classificazione

Dettagli

LATRONICHORROR 2015. BANDO DI CONCORSO COMPETITION ANNOUNCEMENT DEADLINE: 30-03-2015 / March 30th, 2015 ENGLISH

LATRONICHORROR 2015. BANDO DI CONCORSO COMPETITION ANNOUNCEMENT DEADLINE: 30-03-2015 / March 30th, 2015 ENGLISH LATRONICHORROR 2015 BANDO DI CONCORSO COMPETITION ANNOUNCEMENT DEADLINE: 30-03-2015 / March 30th, 2015 1) Il festival si articola nelle seguenti categorie: The festival is structured in the following categories:

Dettagli

Studio Analisi Ippocrate S.r.l.

Studio Analisi Ippocrate S.r.l. Carta Servizi Studio Analisi Ippocrate S.r.l. Laboratorio di Analisi di: Chimica Clinica Microbiologia Immunometria Ematologia Sistema di Gestione Qualità ISO 9001: 2008 Certificato n 6408 2 revisione-

Dettagli

COME FARE PER: Richiedere le analisi di Laboratorio. Prepararsi ai prelievi

COME FARE PER: Richiedere le analisi di Laboratorio. Prepararsi ai prelievi COME FARE PER: Richiedere le analisi di Laboratorio Prepararsi ai prelievi Raccogliere il materiale biologico Richiedere le analisi di Laboratorio E possibile richiedere accertamenti diagnostici di laboratorio

Dettagli

Prova finale di Ingegneria del software

Prova finale di Ingegneria del software Prova finale di Ingegneria del software Scaglione: Prof. San Pietro Andrea Romanoni: Francesco Visin: andrea.romanoni@polimi.it francesco.visin@polimi.it Italiano 2 Scaglioni di voto Scaglioni di voto

Dettagli

LA SIBO: CONDIZIONE TRASVERSALE TRASCURATA?

LA SIBO: CONDIZIONE TRASVERSALE TRASCURATA? LA SIBO: CONDIZIONE TRASVERSALE TRASCURATA? SIBO è l acronimo di Small Intestinal Bacterial Overgrowth, ovvero sovraccrescita batterica dell intestino tenue. La sua caratterizzazione clinica è variata

Dettagli

Carta dei Servizi rev. 1 aprile 2007. Unità Operativa di Anatomia Patologica Ospedale di Bussolengo

Carta dei Servizi rev. 1 aprile 2007. Unità Operativa di Anatomia Patologica Ospedale di Bussolengo Carta dei Servizi rev. 1 aprile 2007 Unità Operativa di Ospedale di Bussolengo Azienda ULSS n. 22 Bussolengo (VR) Dipartimento di Diagnosi e Cura Unità Operativa di Ospedale di Bussolengo Monoblocco -

Dettagli

MANUALE UTENTE MODULO ESPANSIONE TASTI MANUALE UTENTE MANUALE UTENTE Descrizione Il modulo fornisce al telefono VOIspeed V-605 flessibilità e adattabilità, mediante l aggiunta di trenta tasti memoria facilmente

Dettagli

IL LABORATORIO IN GASTROENTEROLOGIA. www.fisiokinesiterapia.biz

IL LABORATORIO IN GASTROENTEROLOGIA. www.fisiokinesiterapia.biz IL LABORATORIO IN GASTROENTEROLOGIA www.fisiokinesiterapia.biz sangue feci espirato mucosa succo duodenale DIAGNOSTICA H. PYLORI Dosaggio Abs di classe IgG 13 C-Urea Breath Test Dosaggio Ag fecali Gastropanel

Dettagli

I corretti principi di una alimentazione equilibrata: la dieta mediterranea

I corretti principi di una alimentazione equilibrata: la dieta mediterranea Corso di Formazione Mangia Giusto Muoviti con Gusto A.S. 2008-2009 I corretti principi di una alimentazione equilibrata: la dieta mediterranea Dietista Dott.ssa Barbara Corradini Dipartimento di Sanità

Dettagli

M/S CERAMICA SCARABEO Località Pian del Trullo 01034 Fabrica di Roma (VT), ITALY. 01034 Fabrica di Roma (VT), ITALY. C. A. Sig.

M/S CERAMICA SCARABEO Località Pian del Trullo 01034 Fabrica di Roma (VT), ITALY. 01034 Fabrica di Roma (VT), ITALY. C. A. Sig. M/S C. A. Sig. Calisti Giampaolo RAPPORTO DI PROVA del LABORATORIO TECNOLOGICO N 65d/2013 in accordo con la norma UNI EN 14688 sul lavabo LUNA TECHNOLOGIAL LABORATORY TEST REPORT N 65d/2013 in compliance

Dettagli

www.oktradesignal.com SANTE PELLEGRINO

www.oktradesignal.com SANTE PELLEGRINO www.oktradesignal.com SANTE PELLEGRINO Una semplice strategia per i traders intraday Simple strategy for intraday traders INTRADAY TRADER TIPI DI TRADERS TYPES OF TRADERS LAVORANO/OPERATE < 1 Day DAY TRADER

Dettagli

ULCERA PEPTICA ULCERA PEPTICA

ULCERA PEPTICA ULCERA PEPTICA Dr. Alessandro Bernardini Circa il 10% della popolazione nei paesi sviluppati è probabile vada incontro nella sua vita a ulcera peptica: una percentuale di ulcere persistenti dell 1%. La dispepsia è un

Dettagli

AFLA-V FOGLIO D ISTRUZIONI

AFLA-V FOGLIO D ISTRUZIONI AFLA-V FOGLIO D ISTRUZIONI CULTIVIAMO IL SUCCESSO MEDIANTE LA SCIENZA Nel settore della sicurezza alimentare,vicam è da più di 20 anni il primo fornitore di tecnologie innovative e di test rapidi per la

Dettagli

Newborn Upfront Payment & Newborn Supplement

Newborn Upfront Payment & Newborn Supplement ITALIAN Newborn Upfront Payment & Newborn Supplement Female 1: Ormai manca poco al parto e devo pensare alla mia situazione economica. Ho sentito dire che il governo non sovvenziona più il Baby Bonus.

Dettagli

Corsi di Laurea Magistrale/ Master Degree Programs

Corsi di Laurea Magistrale/ Master Degree Programs Corsi di Laurea Magistrale/ Master Degree Programs Studenti iscritti al I anno (immatricolati nell a.a. 2014-2015 / Students enrolled A. Y. 2014-2015) Piano di studi 17-27 Novembre 2014 (tramite web self-service)

Dettagli

Corso: «Diabete mellito tra medico di medicina generale e diabetologo. Proposta per una gestione condivisa.»

Corso: «Diabete mellito tra medico di medicina generale e diabetologo. Proposta per una gestione condivisa.» AZIENDA UNITÁ LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 13 Dipartimento di Prevenzione Servizio Igiene degli Alimenti e della Nutrizione Corso: «Diabete mellito tra medico di medicina generale e diabetologo. Proposta

Dettagli

ALIMENTAZIONE e NUOTO

ALIMENTAZIONE e NUOTO MICROELEMENTI ALIMENTAZIONE e NUOTO ZUCCHERI: costituiscono la fonte energetica, che permette all uomo di muoversi. Sono di due tipi : a. SEMPLICI, si trovano nella zuccheriera, nella, nel miele e sono

Dettagli

I gruppi alimentari GRUPPO N GRUPPO N. CARNI, PESCI, UOVA Forniscono: proteine ad alto valore biologico; minerali quali ferro,

I gruppi alimentari GRUPPO N GRUPPO N. CARNI, PESCI, UOVA Forniscono: proteine ad alto valore biologico; minerali quali ferro, I nutrienti I gruppi alimentari NEL NOSTRO VIVER COMUNE, NON RAGIONIAMO CON NUTRIENTI MA CON ALIMENTI: SONO PERTANTO STATI RAGGRUPPATI GLI ALIMENTI SECONDO CARATTERISTICHE NUTRITIVE IN COMUNE. GRUPPO N

Dettagli

QUESTIONARIO SUGLI STILI DI VITA a cura di

QUESTIONARIO SUGLI STILI DI VITA a cura di INFORMARSI È SEMPLICE, RECLAMARE È FACILE CONOSCERE I PROPRI DIRITTI È IL PRIMO PASSO PER FARLI VALERE Iniziativa organizzata con il contributo del Ministero dello Sviluppo Economico QUESTIONARIO SUGLI

Dettagli

AUTOSERVIZI LUIGI MARCIONE C.so Roma 10/1 10024 Moncalieri (TO) CF MRCLGU47E07F158B P.IVA 02507870018 Tel. 3477722503

AUTOSERVIZI LUIGI MARCIONE C.so Roma 10/1 10024 Moncalieri (TO) CF MRCLGU47E07F158B P.IVA 02507870018 Tel. 3477722503 SHUTTLE BUS SERVICE 2013-2014 Departure: Corso Stati Uniti corner with C.so Galileo Ferraris Time: 07.45 Arrival: IST Time: 08.45 Stops on route: Porta Nuova Corso Fiume Gran Madre C.so Casale corner with

Dettagli

Replacement of hose carrier chain

Replacement of hose carrier chain 3 1. Bring the boom in horizontal position and make the extension completely retract. 2. Remove the rear panel. 3. Remove the front guard on the boom hood. 4. In case of machine with basket pre-arrangement,

Dettagli

ECVUSBO MANUALE DEL PRODOTTO DEVICE MANUAL

ECVUSBO MANUALE DEL PRODOTTO DEVICE MANUAL ECVUSBO MANUALE DEL PRODOTTO DEVICE MANUAL INDICE TABLE OF CONTENTS 1. Introduzione... pag. 3 1. Introduction... pag. 3 2. Requisiti di sistema... pag. 3 1. System requirements... pag. 3 3. Installazione...

Dettagli

Additional details >>> HERE <<<

Additional details >>> HERE <<< Additional details >>> HERE

Dettagli

LOGIN: please, go to webpage https://studiare.unife.it and login using Your user id and password (the same as the first registration).

LOGIN: please, go to webpage https://studiare.unife.it and login using Your user id and password (the same as the first registration). Università degli studi di Ferrara IMMATRICOLAZIONE online ai corsi di DOTTORATO PhD: Instructions for ENROLMENT of the winners English version below 1) EFFETTUARE IL LOGIN: collegarsi da qualsiasi postazione

Dettagli

La Nutrizione Enterale Domiciliare

La Nutrizione Enterale Domiciliare Dipartimento Malattie Digestive e Metaboliche U.O. Aziendale di Gastroenterologia e Dietetica Clinica U.O.S. Dietetica Clinica La Nutrizione Enterale Domiciliare Informazioni utili per il paziente e la

Dettagli

RICEVUTA DI RACCOLTA INTERNATIONAL CORD BLOOD AND TISSUE. PCI_ITY_Labospace_Collection_Docs_Split_V5_09.07.14

RICEVUTA DI RACCOLTA INTERNATIONAL CORD BLOOD AND TISSUE. PCI_ITY_Labospace_Collection_Docs_Split_V5_09.07.14 1 RICEVUTA DI RACCOLTA INTERNATIONAL CORD BLOOD AND TISSUE UNIQUE CLIENT ID: UNIQUE CLIENT ID: 2 PRECIOUS CELLS PROOF OF COLLECTION FORM 2A PRECIOUS CELLS RICEVUTA DI RACCOLTA FORM 2A Mother s First Name:

Dettagli

WELCOME. Go to the link of the official University of Palermo web site www.unipa.it; Click on the box on the right side Login unico

WELCOME. Go to the link of the official University of Palermo web site www.unipa.it; Click on the box on the right side Login unico WELCOME This is a Step by Step Guide that will help you to register as an Exchange for study student to the University of Palermo. Please, read carefully this guide and prepare all required data and documents.

Dettagli

e-spare Parts User Manual Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011]

e-spare Parts User Manual Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011] Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011] 2 Esegui il login: ecco la nuova Home page per il portale servizi. Log in: welcome to the new Peg Perego Service site. Scegli il servizio selezionando

Dettagli

CENTRO DI RIFERIMENTO ONCOLOGICO ISTITUTO NAZIONALE TUMORI AVIANO

CENTRO DI RIFERIMENTO ONCOLOGICO ISTITUTO NAZIONALE TUMORI AVIANO ISTITUTO NAZIONALE TUMORI Dipartimento di Oncologia radioterapica e di Diagnostica per immagini S e g r e t e r i a 0 4 3 4 6 5 9 6 5 0 d a l l e 1 0. 0 0 a l l e 1 2. 3 0 Dati Paziente CONSENSO ALL ESECUZIONE

Dettagli

Attuatore a relè Manuale di istruzioni

Attuatore a relè Manuale di istruzioni Attuatore a relè Manuale di istruzioni www.ecodhome.com 1 Sommario 3 Introduzione 4 Descrizione e specifiche prodotto 5 Installazione 6 Funzionamento 6 Garanzia 2 Introduzione SmartDHOME vi ringrazia per

Dettagli

Etichettatura delle miscele: informazioni da riportare in etichetta ed esempi. Ilaria Malerba Direzione Tecnico Scientifica Federchimica

Etichettatura delle miscele: informazioni da riportare in etichetta ed esempi. Ilaria Malerba Direzione Tecnico Scientifica Federchimica Etichettatura delle miscele: informazioni da riportare in etichetta ed esempi Ilaria Malerba Direzione Tecnico Scientifica Federchimica Milano, 15 maggio 2015 Comunicazione del Pericolo: etichettatura

Dettagli

Il test valuta la capacità di pensare?

Il test valuta la capacità di pensare? Il test valuta la capacità di pensare? Per favore compili il seguente questionario senza farsi aiutare da altri. Cognome e Nome Data di Nascita / / Quanti anni scolastici ha frequentato? Maschio Femmina

Dettagli

U Corso di italiano, Lezione Ventinove

U Corso di italiano, Lezione Ventinove 1 U Corso di italiano, Lezione Ventinove U Oggi, facciamo un altro esercizio M Today we do another exercise U Oggi, facciamo un altro esercizio D Noi diciamo una frase in inglese e tu cerca di pensare

Dettagli

studio di diagnosi medica Carta dei Servizi viale regina margherita 270, 00198 roma tel 06/44.23.12.21 r.a. fax 06/44.02.581

studio di diagnosi medica Carta dei Servizi viale regina margherita 270, 00198 roma tel 06/44.23.12.21 r.a. fax 06/44.02.581 studio di diagnosi medica Carta dei Servizi viale regina margherita 270, 00198 roma tel 06/44.23.12.21 r.a. fax 06/44.02.581 e-mail: info@sdmroma.it studio di diagnosi medica 2 Lo Studio di Diagnosi Medica

Dettagli

ATTESTATO DELL ATTIVITÀ DI VOLONTARIATO CERTIFICATE OF VOLUNTARY ACTIVITIES

ATTESTATO DELL ATTIVITÀ DI VOLONTARIATO CERTIFICATE OF VOLUNTARY ACTIVITIES ASSOCIAZIONE CONSORTI DIPENDENTI MINISTERO AFFARI ESTERI ATTESTATO DELL ATTIVITÀ DI VOLONTARIATO CERTIFICATE OF VOLUNTARY ACTIVITIES ASSOCIAZIONE CONSORT I DIPENDENTI MINISTE RO AFFARI ESTER I ATTESTATO

Dettagli

Posta elettronica per gli studenti Email for the students

Posta elettronica per gli studenti Email for the students http://www.uninettunouniverstiy.net Posta elettronica per gli studenti Email for the students Ver. 1.0 Ultimo aggiornamento (last update): 10/09/2008 13.47 Informazioni sul Documento / Information on the

Dettagli

Come prevenire e gestire l infezione da Clostridium difficile nelle strutture sanitarie

Come prevenire e gestire l infezione da Clostridium difficile nelle strutture sanitarie Agenzia Sanitaria Regionale Area Rischio infettivo Unità Gestione Rischio e Sicurezza Come prevenire e gestire l infezione da Clostridium difficile nelle strutture sanitarie Pietro Ragni Reggio Emilia,

Dettagli

ISTRUZIONE OPERATIVA MODALITÀ DI PRELIEVO E RACCOLTA CAMPIONI PER PAZIENTI ESTERNI

ISTRUZIONE OPERATIVA MODALITÀ DI PRELIEVO E RACCOLTA CAMPIONI PER PAZIENTI ESTERNI MD 02/01-00 ISTRUZIONE OPERATIVA Pagina 1 di 11 RACCOLTA CAMPIONI PER NOTE: 0 Prima emissione D.ssa S. Natili D.ssa M. Tronci Rev. Data Oggetto Redige Autorizza Pagina 2 di 11 Sommario 1. URINE...3 1.1

Dettagli

COLONSCOPIA VIRTUALE

COLONSCOPIA VIRTUALE COLONSCOPIA VIRTUALE La colonscopia virtuale è una simulazione al computer di una colonscopia vera. Consiste in una TAC dell addome eseguita sia in posizione supina che prona, dopo aver inserito aria dal

Dettagli

italiano english policy

italiano english policy italiano english policy REGOLAMENTO DELLA STRUTTURA Arrivo (Check-in): gli appartamenti e camere saranno disponibili dalle ore 15.00 alle ore 19.00, salvo diversi accordi. Vi richiediamo di comunicare

Dettagli

controllo metabolico ottimale

controllo metabolico ottimale IL DIABETE MELLITO Il diabete è una malattia cronica caratterizzata da iperglicemia E dovuto ad una carenza assoluta di insulina dovuta alla distruzione autoimmune delle cellule beta pancreatiche Il diabete

Dettagli

Foglio illustrativo: informazioni per l utilizzatore. Sedipanto 20 mg compresse gastroresistenti Pantoprazolo. Medicinale equivalente

Foglio illustrativo: informazioni per l utilizzatore. Sedipanto 20 mg compresse gastroresistenti Pantoprazolo. Medicinale equivalente Foglio illustrativo: informazioni per l utilizzatore Sedipanto 20 mg compresse gastroresistenti Pantoprazolo Medicinale equivalente Legga attentamente questo foglio prima di prendere questo medicinale

Dettagli

MANUALE QUALITA Doc. 13 Preparazione del paziente al prelievo venoso e raccomandazioni per la raccolta dei campioni biologici

MANUALE QUALITA Doc. 13 Preparazione del paziente al prelievo venoso e raccomandazioni per la raccolta dei campioni biologici Indice!"#$"%!&$'!(!""$'!)$%&*$%+, $'!(!""$'!)$%&*$%+, $'!$!"$'+, $-+$./ " 0/ *!'# 1 ( #2 / 3 1 3 2 $ 3 + 4 -(4 -( 5 5 6-6 - # 7 78 '7 Prelievo venoso 1) PREPARAZIONE DEL PAZIENTE PRIMA DEL PRELIEVO E importante

Dettagli

SPEAKING ITALIAN TIME: 10 minutes

SPEAKING ITALIAN TIME: 10 minutes DIRECTORATE FOR QUALITY AND STANDARDS IN EDUCATION Department of Curriculum Management Educational Assessment Unit Annual Examinations for Secondary Schools Sample Paper SPA LEVEL 1 SPEAKING ITALIAN TIME:

Dettagli

Un efficace controllo del diabete richiede che l andamento dei livelli degli zuccheri nel sangue (glicemia) siano strettamente seguiti nel tempo

Un efficace controllo del diabete richiede che l andamento dei livelli degli zuccheri nel sangue (glicemia) siano strettamente seguiti nel tempo Un efficace controllo del diabete richiede che l andamento dei livelli degli zuccheri nel sangue (glicemia) siano strettamente seguiti nel tempo Il monitoraggio Il principale strumento per monitorare l

Dettagli

ESAME CON MEZZO DI CONTRASTO ORGANO-IODATO (TAC)

ESAME CON MEZZO DI CONTRASTO ORGANO-IODATO (TAC) OSPEDALE FATEBENEFRATELLI E OFTALMICO Azienda Ospedaliera di rilievo nazionale M I L A N O S.C. RADIOLOGIA Direttore Dott. G. Oliva ESAME CON MEZZO DI CONTRASTO ORGANO-IODATO (TAC) ESAMI DA ESEGUIRE (VALIDITA'

Dettagli

Macchina per il cambio dell olio e il lavaggio del cambio automatico

Macchina per il cambio dell olio e il lavaggio del cambio automatico 1 Macchina per il cambio dell olio e il lavaggio del cambio automatico Manuale operativo Sicurezza Il presente manuale è rivolto al personale d officina coinvolto in operazioni di manutenzione ordinaria

Dettagli

Get Instant Access to ebook Venditore PDF at Our Huge Library VENDITORE PDF. ==> Download: VENDITORE PDF

Get Instant Access to ebook Venditore PDF at Our Huge Library VENDITORE PDF. ==> Download: VENDITORE PDF VENDITORE PDF ==> Download: VENDITORE PDF VENDITORE PDF - Are you searching for Venditore Books? Now, you will be happy that at this time Venditore PDF is available at our online library. With our complete

Dettagli

Tribunale civile e penale di Busto Arsizio Sezione fallimentare Largo Gaetano Giardino, 4 21052 Busto Arsizio (VA)

Tribunale civile e penale di Busto Arsizio Sezione fallimentare Largo Gaetano Giardino, 4 21052 Busto Arsizio (VA) Tribunale civile e penale di Busto Arsizio Sezione fallimentare Largo Gaetano Giardino, 4 21052 Busto Arsizio (VA) Riservato al Tribunale Procedura di amministrazione straordinaria Volare Group S.p.A.

Dettagli

COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA

COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA IL PRIMO GIORNO CON LA FAMIGLIA OSPITANTE FIRST DAY WITH THE HOST FAMILY Questa serie di domande, a cui gli studenti risponderanno insieme alle loro famiglie, vuole aiutare

Dettagli

M/S AMARU' GIOVANNI VIA S. ERASMO snc 02010 VASCHE DI CASTEL S. ANGELO (RI) ITALY

M/S AMARU' GIOVANNI VIA S. ERASMO snc 02010 VASCHE DI CASTEL S. ANGELO (RI) ITALY M/S 02010 VASCHE DI CASTEL S. ANGELO (RI) ITALY RAPPORTO DI PROVA del LABORATORIO TECNOLOGICO N 49/2012 in accordo con la norma UNI EN 14688 TECHNOLOGIAL LABORATORY TEST REPORT N 49/2012 In compliance

Dettagli

CENTRO DI RIFERIMENTO ONCOLOGICO ISTITUTO NAZIONALE TUMORI AVIANO

CENTRO DI RIFERIMENTO ONCOLOGICO ISTITUTO NAZIONALE TUMORI AVIANO ISTITUTO NAZIONALE TUMORI Dipartimento di Oncologia radioterapica e di Diagnostica per immagini S e g r e t e r i a 0 4 3 4 659 650 d a l l e 1 0. 0 0 a l l e 1 2. 3 0 Dati Paziente CONSENSO ALL ESECUZIONE

Dettagli

Abound. Informazioni e Ricette. www.abound.net. Informazioni per il tuo farmacista: Disponibile in confezione da 30 buste, nei gusti: Arancio Neutro

Abound. Informazioni e Ricette. www.abound.net. Informazioni per il tuo farmacista: Disponibile in confezione da 30 buste, nei gusti: Arancio Neutro Ricostruire. Recuperare. Rimettersi in forma. Abound Informazioni e Ricette Informazioni per il tuo farmacista: Disponibile in confezione da 30 buste, nei gusti: Arancio Neutro NAO MPC 2189 01/2010 www.abound.net

Dettagli

SCHEDE DI SICUREZZA ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31

SCHEDE DI SICUREZZA ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31 SCHEDE DI SICUREZZA ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31 SEZIONE 1: Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa 1.1. Identificatore del prodotto Nome prodotto 1.3.

Dettagli

La dieta della Manager Assistant

La dieta della Manager Assistant La dieta della Manager Assistant TUTTI I GIORNI COLAZIONE - 1 vasetto di yogurt oppure 1 tazza di latte parzialmente scremato oppure 1 cappuccino - 3 biscotti secchi oppure 4 fette biscottate oppure 1

Dettagli

ELCART. Manuale di istruzioni/scheda tecnica SPECIFICATION

ELCART. Manuale di istruzioni/scheda tecnica SPECIFICATION PAGINA 1 DI 7 SPECIFICATION Customer : ELCART Applied To : Product Name : Piezo Buzzer Model Name : : Compliance with ROHS PAGINA 2 DI 7 2/7 CONTENTS 1. Scope 2. General 3. Maximum Rating 4. Electrical

Dettagli

Aggiornamento dispositivo di firma digitale

Aggiornamento dispositivo di firma digitale Aggiornamento dispositivo di firma digitale Updating digital signature device Questo documento ha il compito di descrivere, passo per passo, il processo di aggiornamento manuale del dispositivo di firma

Dettagli

Allergia da alimenti. Cause. Manifestazioni cliniche

Allergia da alimenti. Cause. Manifestazioni cliniche Allergia da alimenti Il problema delle reazioni avverse agli alimenti era noto fin dai tempi degli antichi greci e particolari manifestazioni erano già state associate all ingestione di cibi. Tutti gli

Dettagli

Marymount International School of Rome Middle School & High School After-School Activities Registration Form - Session 1

Marymount International School of Rome Middle School & High School After-School Activities Registration Form - Session 1 Marymount International School of Rome Middle School & High School After-School Activities Registration Form - Session 1 My child... in grade... has permission to participate in the After School Activities

Dettagli

Le cellule staminali dell embrione: cosa possono fare Embryonic stem cells are exciting because they can make all the different types of cell in the

Le cellule staminali dell embrione: cosa possono fare Embryonic stem cells are exciting because they can make all the different types of cell in the 1 2 3 Le cellule staminali dell embrione: cosa possono fare Embryonic stem cells are exciting because they can make all the different types of cell in the body scientists say these cells are pluripotent.

Dettagli

Full version is >>> HERE <<<

Full version is >>> HERE <<< Full version is >>> HERE

Dettagli

ALIMENTAZIONE E SALUTE. Dott.ssa Ersilia Palombi. Medico Nutrizionista

ALIMENTAZIONE E SALUTE. Dott.ssa Ersilia Palombi. Medico Nutrizionista ALIMENTAZIONE E SALUTE Dott.ssa Ersilia Palombi Medico Nutrizionista Alimentarsi bene e nutrirsi bene: non sempre i due comportamenti corrispondono, infatti il segnale fisiologico dell appetito da solo

Dettagli

Corretto utilizzo delle soluzioni concentrate di Potassio cloruro. ed altre soluzioni contenenti Potassio

Corretto utilizzo delle soluzioni concentrate di Potassio cloruro. ed altre soluzioni contenenti Potassio cloruro cloruro Data Revisione Redazione Approvazione Autorizzazione N archiviazione 00/00/2010 e Risk management Produzione Qualità e Risk management Direttore Sanitario 1 cloruro INDICE: 1. Premessa

Dettagli

Additional information >>> HERE <<<

Additional information >>> HERE <<< Additional information >>> HERE http://pdfo.org/hbritalian/pdx/sjzf1222/ Tags: mai piã¹ reflusso acido - curare il

Dettagli

CAMBIO DATI PERSONALI - Italy

CAMBIO DATI PERSONALI - Italy CAMBIO DATI PERSONALI - Italy Istruzioni Per La Compilazione Del Modulo / Instructions: : Questo modulo è utilizzato per modificare i dati personali. ATTENZIONE! Si prega di compilare esclusivamente la

Dettagli

Preparazione per esame ecografico ADDOME COMPLETO da eseguire tre giorni prima dell esame

Preparazione per esame ecografico ADDOME COMPLETO da eseguire tre giorni prima dell esame Preparazione per esame ecografico ADDOME COMPLETO da eseguire tre giorni prima dell esame 1) Evitare l assunzione di frutta, verdura e legumi (cibi ricchi di scorie); 2) Mangiare cibi digeribili e ingerire

Dettagli

U.O.C. Medicina del Lavoro Direttore: Prof. Marcello Lotti ALLERGOLOGIA. Responsabile: Dott.ssa Mariangiola Crivellaro CARTA

U.O.C. Medicina del Lavoro Direttore: Prof. Marcello Lotti ALLERGOLOGIA. Responsabile: Dott.ssa Mariangiola Crivellaro CARTA U.O.C. Medicina del Lavoro Direttore: Prof. Marcello Lotti ALLERGOLOGIA Responsabile: Dott.ssa Mariangiola Crivellaro CARTA DI ACCOGLIENZA Ospedale Giustinianeo - 2 piano 1 Presentazione Gentile Signora/e,

Dettagli

SCHEDE DI SICUREZZA ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31

SCHEDE DI SICUREZZA ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31 SCHEDE DI SICUREZZA ai sensi del regolamento 1907/2006/CE, Articolo 31 SEZIONE 1: Identificazione della sostanza o della miscela e della società/impresa 1.1. Identificatore del prodotto Nome prodotto 1.3.

Dettagli

Centro Allergie Alimentari

Centro Allergie Alimentari AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITA DI PADOVA Dipartimento ad Attività Integrata Sperimentale (DAIS) per la Salute della Donna e del Bambino Dipartimento di Pediatria Salus Pueri Centro Allergie Alimentari

Dettagli

CODI/21 PIANOFORTE II // CODI/21 PIANO II

CODI/21 PIANOFORTE II // CODI/21 PIANO II MASTER di II livello - PIANOFORTE // 2nd level Master - PIANO ACCESSO: possesso del diploma accademico di II livello o titolo corrispondente DURATA: 2 ANNI NUMERO ESAMI: 8 (escluso l esame di ammissione)

Dettagli

D.Lgs. 81/08 Titolo IX SOSTANZE PERICOLOSE

D.Lgs. 81/08 Titolo IX SOSTANZE PERICOLOSE Dipartimento Sanità Pubblica SERVIZI PREVENZIONE SICUREZZA AMBIENTI DI LAVORO DALLA SCUOLA UN LAVORO SICURO Corso L ABC della Sicurezza e Igiene sul Lavoro STOP DALLA SCUOLA UN LAVORO SICURO Corso L ABC

Dettagli

La terapia anticoagulante orale

La terapia anticoagulante orale La terapia anticoagulante orale Manuale per il Paziente Divisione di Ematologia Centro per lo Studio delle Malattie Emorragiche e Trombotiche ULSS 6 Vicenza Si ringrazia l Associazione Veneta per l Emofilia

Dettagli

Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process)

Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process) Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process) All data aquired from a scan position are refered to an intrinsic reference system (even if more than one scan has been performed) Data

Dettagli

CONVEGNO REGIONALE AMD-SID

CONVEGNO REGIONALE AMD-SID CONVEGNO REGIONALE AMD-SID NEFROPATIA DIABETICA, IPERTENSIONE E MALATTIA CARDIOVASCOLARE SESSIONE PARALLELA PER DIETISTI E INFERMIERI RUOLO DELL INFERMIERE NELLA GESTIONE ASSISTENZIALE DELLA PERSONA CON

Dettagli

INFORMAZIONI E REGOLAMENTO TOURNAMENT RULES

INFORMAZIONI E REGOLAMENTO TOURNAMENT RULES INFORMAZIONI E REGOLAMENTO TOURNAMENT RULES OSPITALITA' I giocatori del tabellone principale e i capitani ufficiali (uno per la squadra maschile, uno per la squadra femminile) hanno diritto all'ospitalità

Dettagli

Portale Materiali Grafiche Tamburini. Grafiche Tamburini Materials Portal

Portale Materiali Grafiche Tamburini. Grafiche Tamburini Materials Portal Portale Materiali Grafiche Tamburini Documentazione utente italiano pag. 2 Grafiche Tamburini Materials Portal English user guide page 6 pag. 1 Introduzione Il Portale Materiali è il Sistema Web di Grafiche

Dettagli

www.dietahl.com Distributore Herbalife Benessere e Salute da Famiglia a Famiglia

www.dietahl.com Distributore Herbalife Benessere e Salute da Famiglia a Famiglia www.dietahl.com Distributore Herbalife Benessere e Salute da Famiglia a Famiglia Ciao! Sono Nella Cortese di www.dietahl.com, distributore Herbalife. In questo piccolo documento voglio spiegarti come usare

Dettagli

Dispensatore COROB COROB Dispenser

Dispensatore COROB COROB Dispenser Dispensatore COROB COROB Dispenser Dispensatore Automatico a Tavola Rotante Automatic Turntable Dispenser ISTRUZIONI DI ASSEMBLAGGIO KIT SUPPORTO COMPUTER COMPUTER SUPPORT KIT ASSEMBLY INSTRUCTIONS 07

Dettagli

SICUREZZA SUL LAVORO SCHEDE DI SICUREZZA DEI PRODOTTI DETERGENTI

SICUREZZA SUL LAVORO SCHEDE DI SICUREZZA DEI PRODOTTI DETERGENTI SICUREZZA SUL LAVORO SCHEDE DI SICUREZZA DEI PRODOTTI DETERGENTI Ai sensi del Reg. (CE) 1907/2006 e Reg. (CE) 453/2010 SCHEDA SICUREZZA DENOMINAZIONE PRODOTTO: VIAKAL WC GEL CODICE IDENTIFICATIVO: 420-10-C

Dettagli

GUIDA PER LA PREPARAZIONE DELL UTENTE ALL EGDS

GUIDA PER LA PREPARAZIONE DELL UTENTE ALL EGDS 1 GUIDA PER LA PREPARAZIONE DELL UTENTE ALL EGDS (ESOFAGOGASTRODUODENOSCOPIA) 2 L ESOFAGOGASTRODUODENOSCOPIA CHE COS È e PERCHÉ VIENE ESEGUITA L esofagogastroduodenoscopia (EGDS) è un esame che permetpermette

Dettagli

MICROBIOLOGIA E VIROLOGIA

MICROBIOLOGIA E VIROLOGIA MICROBIOLOGIA E VIROLOGIA www.microbiologia.padova.it Direttore: Prof. Giorgio Palù CARTA DI ACCOGLIENZA PER GLI UTENTI OSPEDALE GIUSTINIANEO PIANO RIALZATO Tel. 049 8213051 - Fax: 049 8213054 1 Presentazione

Dettagli