CITTÀ DI GRUGLIASCO Città Metropolitana di Torino

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CITTÀ DI GRUGLIASCO Città Metropolitana di Torino"

Transcript

1 ORIGINALE CITTÀ DI GRUGLIASCO Città Metropolitana di Torino CLASSIFICAZIONE I N.RO PROPOSTA 340 del 11/05/2017 N.RO PROGR D del 11/05/2017 DETERMINAZIONE N. 306 DEL 17/05/2017 OGGETTO: AGGIORNAMENTO E NUOVA FORMAZIONE DEGLI ADDETTI ANTINCENDIO, AI SENSI DEL D.LGS. 81/08. AFFIDAMENTO INCARICO ALLA SOCIETÀ API FORMAZIONE S.C.R.L., VIA PIANEZZA N TORINO. IMPEGNO DI SPESA DI 2.080,00 (ESENTE IVA AI SENSI DELL'ART. 10 D.P.R. 633/72). SETTORE LAVORI PUBBLICI, DEMANIO E PATRIMONIO SERVIZIO SICUREZZA NEI LUOGHI DI LAVORO CIG ZC71E8E48C- C

2 Oggetto: Aggiornamento e nuova formazione degli addetti antincendio, ai sensi del D.Lgs. 81/08. Affidamento incarico alla società API Formazione S.c.r.l., Via Pianezza n Torino. Impegno di spesa di 2.080,00 (esente IVA ai sensi dell'art. 10 D.P.R. 633/72). Settore Lavori Pubblici, Demanio e Patrimonio Servizio Sicurezza nei luoghi di lavoro CIG ZC71E8E48C- C IL DIRIGENTE DEL SETTORE LL.PP. DEMANIO E PATRIMONIO Premesso che: con provvedimento del Sindaco n. 15 del 17/11/15 è stata attribuita in capo ad un'unica figura dirigenziale, in specifico al Dirigente Settore LL.PP. Demanio e Patrimonio, la funzione di datore di lavoro, inerente la sicurezza nei luoghi di lavoro, ai sensi del D.Lgs. 81/08 s.m.i.; ai sensi dell'art. 18, comma 1, lettera l del D.Lgs 81/08 il datore di lavoro deve adempiere agli obblighi di informazione, formazione e addestramento di cui agli artt. 36 e 37; ai sensi dell'art. 37, comma 9 del Decreto Legislativo 81/08 il datore di lavoro assicura che i lavoratori incaricati dell'attività di prevenzione incendi e lotta antincendio, di evacuazione dei luoghi di lavoro in caso di pericolo grave ed immediato, di salvataggio, di primo soccorso e, comunque, di gestione dell'emergenza, ricevano un'adeguata e specifica formazione e un aggiornamento periodico; ai sensi del Decreto del Ministro dell'interno in data 10 marzo 1998 e della Circolare prot. n del 23 febbraio 2011 emessa dal Ministero dell'interno- Dipartimento dei Vigili del Fuoco- Direzione Generale per la formazione e ai sensi del Decreto legislativo 388/05, si prevede l'aggiornamento triennale rispettivamente degli addetti all'emergenza incendi e di primo soccorso; il datore di lavoro che non provvede a tale formazione è punito da due a quattro mesi con l'ammenda da 1.200,00 a 5.200,00, come previsto ai sensi dell'art. 55, comma 5, lettera c); Tutto ciò premesso Rilevato che la precedente formazione degli addetti antincendio è stata effettuata nei mesi di luglio e settembre del 2013 e che risulta, pertanto, obbligatorio attivare l'aggiornamento di tali addetti per 36 dipendenti nonché la nuova formazione per altri 9 dipendenti, come previsto dalla normativa di cui sopra, per l'anno 2017; Dato atto che: ai sensi dell'art. 36, comma 2, lettera a) del D.Lgs. 18 Aprile 2016, n. 50 e delle linee guida ANAC è possibile procedere con l'affidamento diretto per servizi o forniture inferiori a quarantamila euro, ma che si è ritenuto comunque opportuno procedere con la richiesta di preventivi a società di formazione al fine individuare il miglior offerente sul mercato; la Legge 7 agosto n. 135/2012 stabilisce la nullità dei contratti stipulati in violazione dell'art. 26, comma 3 della legge 23/12/99, n. 488 ed in violazione degli obblighi di approvvigionarsi attraverso gli strumenti di acquisto messi a disposizione da Consip S.p.A., e che, per le categorie merceologiche per le quali non è obbligatorio l acquisto tramite Consip devono comunque essere presi a riferimento i prezzi da questa messi a disposizione;

3 al fine di rispettare la normativa di cui al punto precedente, è stato chiesto un preventivo anche alla società Exitone S.p.A., sede legale AUGUSTA (SR)- Contrada Remingato snc, sede operativa Stradale San Secondo n. 96- Pinerolo (TO) 10064, presente su CONSIP; Accertato che i preventivi presentati sono i seguenti: prot. n del 24/04/2017, trasmesso dalla società Exitone S.p.A., sede legale AUGUSTA (SR)- Contrada Remingato snc, sede operativa Stradale San Secondo n. 96- Pinerolo (TO) 10064, per l importo di 2.612,5; prot. n del 21/03/2017, trasmesso dalla EcoGeo S.r.l. per l importo di 2.400,00; prot. n del 14/03/2017 trasmesso da CSAO (Centro Sicurezza applicata all'organizzazione) per l importo di 3.650,00; prot. n del 30/03/2017 trasmesso da ENFAP Piemonte per l importo di 2.680,00; prot. n del 22/03/2017 trasmesso da API Formazione per l importo di 2.080,00; Considerato che dal confronto dei preventivi sopra citati si evince che l'offerta migliore, ai sensi dell'art. 95 comma 4, lettera b del D.Lgs. 18/04/16 n. 50 (criterio del minor prezzo), risulta essere quella presentata dalla società API Formazione S.c.r.l., con sede legale in Via Pianezza n Torino, per l'importo di 2.080,00, esente IVA ai sensi dell'art. 10 del D.P.R. 633/72; Dato atto che: con comunicazione prot. n del 27/04/17 si è proceduto a trasmettere l'accettazione dell'offerta sopra citata; la ditta ha presentato la dichiarazione relativa agli obblighi di tracciabilità dei flussi finanziari, ai sensi dell'art. 3 della Legge 136/2010, in data 5 maggio 2017 (ns. prot. n ); ai sensi dell'art. 18 del Decreto Legge 83/12, convertito in Legge 07/08/12 n. 134, l'obbligo di pubblicazione sarà assolto al termine della pubblicazione del presente atto all'albo Pretorio Comunale; le spese per formazione non sono soggette ad I.V.A. ai sensi dell'art. 10 D.P.R. 633/72; Accertato, ai sensi dell'art. 9 comma 1, lettera a), numero 2, del D.L. n. 78/09, convertito con modificazioni dalla legge n. 102/09, che l'impegno di spesa effettuato con il presente atto è coerente con il programma dei pagamenti e le regole di finanza pubblica per quanto di competenza del proprio settore; Visti: il D.Lgs n. 81/08; il D.Lgs. n. 267/2000; il Bilancio di Previsione 2017/2019 approvato con deliberazione di Consiglio comunale n. 9 del 30/01/2017; la deliberazione di G.C. n. 125 del 24/04/17 di approvazione del PEG e piano della performance, esecutiva; il D.Lgs. 118/2011 come modificato dal D.Lgs. 126/2014 omissis ; il punto 5.2 lettera b) del Principio contabile applicato concernente la contabilità finanziaria (All. A/2 al D.Lgs. 118/2011 come modificato dal D.Lgs. 126/2014);

4 l'art. 55 del Regolamento di Contabilità approvato con deliberazione di Giunta Comunale n. 38 del 27/06/16; Ai sensi e per gli effetti dell art. 107 del Dlgs. 267/2000 e s.m.i., dell art. 46 dello Statuto Comunale e dell art. 58 del Regolamento della Dirigenza; DETERMINA 1) di affidare alla società API Formazione S.c.r.l., Via Pianezza n Torino, P.IVA , l incarico di svolgimento del corso per l'aggiornamento di 36 addetti antincendio, della durata di 5 ore, e di nuova formazione per 9 dipendenti, per 8 ore, per l importo di 2.080,00; 2) di impegnare la spesa totale di 2.080,00 (esente IVA ai sensi dell'art. 10 D.P.R. 633/72), al cap. 1245, (imp. ) ad oggetto Formazione dei dipendenti per la sicurezza negli ambienti di lavoro, del PEG 2017, del Bilancio Pluriennale 2017/2019, da erogarsi entro l'anno 2017; 3) di imputare, ai sensi del principio contabile applicato alla contabilità finanziaria, di cui al D.Lgs. 118/2011 s.m.i., punto 5.2 lettera b, gli oneri economici derivanti dal presente atto come segue: ,00 (esente IVA ai sensi dell'art. 10 D.P.R. 633/72) allo stanziamento del capitolo 1245 ad oggetto Formazione dei dipendenti per la sicurezza negli ambienti di lavoro del Bilancio Gestione competenza anno 2017; 4) di dare atto: della coerenza con il piano dei pagamenti; che ai sensi del D.M. n. 55 del 3/04/2013 e dell'art. 25, comma 1, del D.L. n. 66/2014 convertito in legge n. 89/2014, che hanno disciplinato l'obbligo di utilizzo della fatturazione elettronica, ai fini della liquidazione, si dovranno riportare obbligatoriamente, sulle fatture, il CIG (codice Identificativo gara), il numero del capitolo di spesa e dell'impegno di spesa, anche il Codice Ufficio I.P.A. UFMXS8 e la Descrizione ufficio Uff_eFatturaPA; il Settore Finanziario non procederà alla liquidazione delle fatture che perverranno prive degli elementi previsti dall'art. 42 del D.L. 66/2014, convertito in legge 23/06/14 n. 89; alla liquidazione della spesa si provvederà con le modalità di cui all'art. 184 del D.Lgs. 267 del 18/08/2000; Il presente provvedimento viene trasmesso al Responsabile dei Servizi Finanziari e sarà esecutivo con il visto di regolarità contabile, attestante la copertura finanziaria. VM/vm Grugliasco, lì 17/05/2017 il Dirigente Settore Lavori Pubblici, Demanio e Patrimonio Ing. Grazia Maria Topi

5 (atto sottoscritto con firma digitale)

CITTA DI BIELLA PROVINCIA DI BIELLA MEDAGLIA D ORO AL VALOR MILITARE SERVIZIO RISORSE UMANE E ORGANIZZAZIONE

CITTA DI BIELLA PROVINCIA DI BIELLA MEDAGLIA D ORO AL VALOR MILITARE SERVIZIO RISORSE UMANE E ORGANIZZAZIONE AF/br CITTA DI BIELLA PROVINCIA DI BIELLA MEDAGLIA D ORO AL VALOR MILITARE CENTRO DI RESPONSABILITA : CENTRO DI COSTO: IL RESPONSABILE (BOGLIETTI Renata) OGGETTO: AFFIDAMENTO INCARICO A CITTA STUDI S.P.A.

Dettagli

COMUNE DI VERBANIA. PROVINCIA DEL V.C.O VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/ Dipartimento Servizi alle Persone - Pubblica Istruzione

COMUNE DI VERBANIA. PROVINCIA DEL V.C.O VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/ Dipartimento Servizi alle Persone - Pubblica Istruzione COMUNE DI VERBANIA PROVINCIA DEL V.C.O 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 Dipartimento Servizi alle Persone - Pubblica Istruzione Determinazione n. 423 del 28/03/2014 Oggetto: AFFIDAMENTO ALLA

Dettagli

Determinazione dirigenziale numero 959 data:

Determinazione dirigenziale numero 959 data: Piazza Diaz, 1-23900 Lecco (LC) - Tel. 0341/ 481111 - Fax 286874 - C.F. 00623530136 www.comune.lecco.it N. 959-2015 Reg. Determinazione dirigenziale numero 959 data: 11-12-2015 Settore : FINANZIARIO SOCIETA'

Dettagli

COMUNE DI PULA PROVINCIA DI CAGLIARI. Settore Servizi alla persona DETERMINAZIONE N. 293 DEL 15/04/2016

COMUNE DI PULA PROVINCIA DI CAGLIARI. Settore Servizi alla persona DETERMINAZIONE N. 293 DEL 15/04/2016 COMUNE DI PULA PROVINCIA DI CAGLIARI Settore Servizi alla persona Proposta DT1SSP-37-2016 del 13/04/2016 DETERMINAZIONE N. 293 DEL 15/04/2016 OGGETTO: Affidamento alla ditta Publinforma Srl di Barletta

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Repubblica Italiana CITTÀ DI MAZARA DEL VALLO Settore : III Servizio ALLA CITTA E ALLE IMPRESE Ufficio : MANUTENZIONE IMMOBILI C.LI DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE SERVIZIO ALLA CITTA E ALLE IMPRESE N. 1003

Dettagli

COMUNE DI OSIMO. Provincia di Ancona ATTO DETERMINA DI IMPEGNO DIPARTIMENTO DEL TERRITORIO SETTORE LAVORI PUBBLICI. n. 03/001181 del 10/12/2012

COMUNE DI OSIMO. Provincia di Ancona ATTO DETERMINA DI IMPEGNO DIPARTIMENTO DEL TERRITORIO SETTORE LAVORI PUBBLICI. n. 03/001181 del 10/12/2012 ATTO DETERMINA DI IMPEGNO DIPARTIMENTO DEL TERRITORIO SETTORE LAVORI PUBBLICI n. 03/001181 del 10/12/2012 OGGETTO: INCARICO COORDINATORE SICUREZZA IN FASE ESECUZIONE LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA

Dettagli

COMUNE DI AZZANO MELLA Provincia di Brescia

COMUNE DI AZZANO MELLA Provincia di Brescia COPIA COMUNE DI AZZANO MELLA Provincia di Brescia DETERMINAZIONE N. 70 IN DATA 07/06/2013 70 OGGETTO: D.LGS. 91/2008 - AFFIDAMENTO INCARICO DI RESPONSABILE DEL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE ESTERNO

Dettagli

COMUNE DI BOTTICINO Provincia di Brescia

COMUNE DI BOTTICINO Provincia di Brescia COMUNE DI BOTTICINO Provincia di Brescia DETERMINAZIONE N. 241 DATA DI EMISSIONE 30/06/2015 NUMERO DI SETTORE 22 ORIGINALE OGGETTO : IMPEGNO DI SPESA PER CONFIGURAZIONE NUOVA LINEA ADSL PRESSO LE SCUOLE

Dettagli

AREA: Settore Tecnico - Area 1 Servizi lavori pubblici DETERMINAZIONE n.222/2015 del personale operaio.

AREA: Settore Tecnico - Area 1 Servizi lavori pubblici DETERMINAZIONE n.222/2015 del personale operaio. PUBBLICAZIONE La presente determinazione è stata pubblicata all'albo Pretorio del Comune il 31/08/2015 e vi rimarrà fino al 10/09/2015. Comune di Mottola Provincia di Taranto Lì 31/08/2015 IL RESPONSABILE

Dettagli

Comune di Cattolica Provincia di Rimini

Comune di Cattolica Provincia di Rimini Comune di Cattolica Provincia di Rimini ADEMPIMENTI CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE (art 124 D.Lgs 267/2000 ss.mm.) La presente determinazione dirigenziale è stata pubblicata in data odierna all'albo pretorio

Dettagli

C O M U N E D I A R I Z Z A N O

C O M U N E D I A R I Z Z A N O C O M U N E D I A R I Z Z A N O Provincia di Verbania D E T E R M I N A N. 155 DEL 17.11.2014 OGGETTO: ACQUISTO BUONI CARBURANTE TRAMITE CONVENZIONE CON LA CONSIP. ULTERIORE IMPEGNO DI SPESA L anno DUEMILAQUATTORDICI

Dettagli

Appalti ed Economato /005 Servizio Economato CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. N. Cronologico 0 approvata il 5 maggio 2014

Appalti ed Economato /005 Servizio Economato CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. N. Cronologico 0 approvata il 5 maggio 2014 Appalti ed Economato 2014 02097/005 Servizio Economato CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 0 approvata il 5 maggio 2014 DETERMINAZIONE: 005/301. R.D.O. 446494. SERVIZIO DI ALLESTIMENTO

Dettagli

Unità organizzativa: Comune di Castellina in Chianti\\Ufficio Tecnico Lavori Pubblici

Unità organizzativa: Comune di Castellina in Chianti\\Ufficio Tecnico Lavori Pubblici COMUNE DI CASTELLINA IN CHIANTI PROVINCIA DI SIENA ORIGINALE Determinazione n. 523 del 20/11/2015 Unità organizzativa: Comune di Castellina in Chianti\\Ufficio Tecnico Lavori Pubblici N.ro di settore:

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore Tecnico Responsabile: responsabile settore tecnico Tocco Giovanni DETERMINAZIONE N. 294 in data 02/04/2014 OGGETTO: SOSTITUZIONE MANIGLIONE ANTIPANICO PORTA D'INGRESSO

Dettagli

SETTORE 4 - AREA TECNICA 1 DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE

SETTORE 4 - AREA TECNICA 1 DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Determina n. 133 del 05/02/2016 SETTORE 4 - AREA TECNICA 1 DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Registro di Settore n.ro 40 del 01/02/2016 Num. Prop. 161 OGGETTO : Acquisto del materiale necessario per la manutenzione

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore I Responsabile: Garau Donatella DETERMINAZIONE N. 630 in data 30/06/2015 OGGETTO: INSERIMENTO DELL'UTENTE F.C. PRESSO CASA PROTETTA "VILLA ADA" DI UTA - LIQUIDAZIONE

Dettagli

COMUNE DI MONTESPERTOLI

COMUNE DI MONTESPERTOLI COMUNE DI MONTESPERTOLI SETTORE : Responsabile: Ufficio: SETTORE V - LAVORI PUBBLICI/SERVIZI TECNICI Antonio Salvadori LAVORI PUBBLICI/SERVIZI TECNICI DETERMINAZIONE N. 129 esecutiva dal 07/03/2014 CLASSIFICAZIONE:

Dettagli

COMUNE DI PULA PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI PULA PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI PULA PROVINCIA DI CAGLIARI Settore Servizi alle imprese e turismo Proposta DT1SIT-70-2013 del 19/07/2013 DETERMINAZIONE N. 626 DEL 29/07/2013 OGGETTO: Mostra temporanea di Archeologia subacquea

Dettagli

PROPOSTA DI DETERMINAZIONE

PROPOSTA DI DETERMINAZIONE CITTA DI CASTELLANZA PROVINCIA DI VARESE CAP 21053 TEL. 0331526111 C.F. 00252280128 PROPOSTA DI DETERMINAZIONE OGGETTO : Rinnovo servizio di posta certificata PEC anno 2014 - CIG ZBC0E9D635 SETTORE N.

Dettagli

Comune di Castagneto Carducci Provincia di Livorno

Comune di Castagneto Carducci Provincia di Livorno DETERMINAZIONE N. 271 / 03/09/2015 AREA 5 - GOVERNO DEL TERRITORIO E SVILUPPO ECONOMICO OGGETTO: PRESTAZIONE DI SERVIZIO PER TAGLIO ERBA MANUALE PRESSO I CENTRI ABITATI DEL COMUNE DI CASTAGNETO CARDUCCI

Dettagli

DIREZIONE POLITICHE EDUCATIVE - SETTORE PROGETTAZIONE E COORDINAMENTO SISTEMA PEDAGOGICO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2012-146.2.0.

DIREZIONE POLITICHE EDUCATIVE - SETTORE PROGETTAZIONE E COORDINAMENTO SISTEMA PEDAGOGICO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2012-146.2.0. DIREZIONE POLITICHE EDUCATIVE - SETTORE PROGETTAZIONE E COORDINAMENTO SISTEMA PEDAGOGICO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2012-146.2.0.-27 L'anno 2012 il giorno 16 del mese di Marzo il sottoscritto Casalgrandi

Dettagli

Unione di Comuni Terre di Castelli (Provincia di Modena)

Unione di Comuni Terre di Castelli (Provincia di Modena) Unione di Comuni Terre di Castelli (Provincia di Modena) Determinazione nr. 465 Del 12/05/ Affari Generali - Provveditorato OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA PER LA FORNITURA DEL MATERIALE DI CANCELLERIA PER I

Dettagli

COMUNE DI TERRANUOVA BRACCIOLINI Provincia di Arezzo

COMUNE DI TERRANUOVA BRACCIOLINI Provincia di Arezzo Area Risorse Finanza e Contabilità DETERMINAZIONE n 130/2015 del 02-03-2015 del Registro Generale AFFIDAMENTO DIRETTO TRAMITE PROCEDURA START ALLA SOCIETA WAYPRESS SRL. IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO

Dettagli

COMUNE DI VERBANIA. PROVINCIA DEL V.C.O VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/ ****** LAVORI PUBBLICI DI IMPORTO INFERIORE A EURO 100.

COMUNE DI VERBANIA. PROVINCIA DEL V.C.O VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/ ****** LAVORI PUBBLICI DI IMPORTO INFERIORE A EURO 100. COMUNE DI VERBANIA PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ****** LAVORI PUBBLICI DI IMPORTO INFERIORE A EURO 100.000,00 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 122 / 2015 OGGETTO: CIG

Dettagli

CITTA' DI CASTEL MAGGIORE

CITTA' DI CASTEL MAGGIORE CITTA' DI CASTEL MAGGIORE Provincia di Bologna SERVIZI FINANZIARI RAGIONERIA DETERMINAZIONE FIN / 33 Del 08/04/2016 OGGETTO: SERVIZIO DI TELEFONIA MEDIANTE SISTEMA VOIP PER LA SEDE COMUNALE FIRMATO IL

Dettagli

COMUNE DI MACHERIO Provincia di Monza e della Brianza SETTORE TECNICO

COMUNE DI MACHERIO Provincia di Monza e della Brianza SETTORE TECNICO COMUNE DI MACHERIO Provincia di Monza e della Brianza SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE N. 18 DEL 11/01/2013 OGGETTO ABBONAMENTO ANNUALITÀ 2013 ALLA GAZZETTA ASTE E APPALTI PUBBLICI. AFFIDAMENTO ALLA EDITRICE

Dettagli

GESTIONE ASSOCIATA RIVIERA DEL CERESIO CORRIDO PORLEZZA VAL REZZO VALSOLDA Via M. Bellotti, 21 22010 VALSOLDA (Como)

GESTIONE ASSOCIATA RIVIERA DEL CERESIO CORRIDO PORLEZZA VAL REZZO VALSOLDA Via M. Bellotti, 21 22010 VALSOLDA (Como) GESTIONE ASSOCIATA RIVIERA DEL CERESIO CORRIDO PORLEZZA VAL REZZO VALSOLDA Via M. Bellotti, 21 22010 VALSOLDA (Como) C O P I A Registro Generale Nr. 291 2013 09-12-2013 Registro Sezionale Nr. 134 2013

Dettagli

CITTA' DI TRICASE PROVINCIA DI LECCE SETTORE POLIZIA LOCALE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

CITTA' DI TRICASE PROVINCIA DI LECCE SETTORE POLIZIA LOCALE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO CITTA' DI TRICASE Copia PROVINCIA DI LECCE SETTORE POLIZIA LOCALE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO REG. GEN.LE N. 1055 DEL 09/11/2015 OGGETTO: ODA DI ACQUISTO SUL MEPA DI SEGNALETICA VERTICALE

Dettagli

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 275 DEL AREA POLITICHE ECONOMICHE E SERVIZI ALLA CITTA

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 275 DEL AREA POLITICHE ECONOMICHE E SERVIZI ALLA CITTA Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 275 DEL 18-05-2015 OGGETTO: DETERMINA N. 151/2015 ADESIONE ALLA CONVENZIONE CONSIP PER LA TELEFONIA MOBILE 6: MIGRAZIONE DELLE UTENZE E INTEGRAZIONE IMPEGNO

Dettagli

AREA: Settore Amministrativo - Area 2 Servizio Protocollo - Messi DETERMINAZIONE n.74/2015 del TELEFONICHE ANNO 2015 CIG Z4113D9748

AREA: Settore Amministrativo - Area 2 Servizio Protocollo - Messi DETERMINAZIONE n.74/2015 del TELEFONICHE ANNO 2015 CIG Z4113D9748 PUBBLICAZIONE La presente determinazione è stata pubblicata all'albo Pretorio del Comune il 02/04/2015 e vi rimarrà fino al 12/04/2015. Comune di Mottola Provincia di Taranto Lì 02/04/2015 IL RESPONSABILE

Dettagli

CITTA' DI GIULIANOVA

CITTA' DI GIULIANOVA REGISTRO GENERALE DELLE DETERMINE Atto n.ro 608 del 15/06/2015 - Pagina 1 di 6 Mand. N. Del Reg. Gen. Segr. N. 608 Del 15/06/2015 Visto Segreteria CITTA' DI GIULIANOVA Provincia di Teramo SERVIZI ALLA

Dettagli

ARPAE Agenzia regionale per la prevenzione, l'ambiente e l energia dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi

ARPAE Agenzia regionale per la prevenzione, l'ambiente e l energia dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi ARPAE Agenzia regionale per la prevenzione, l'ambiente e l energia dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi Determinazione dirigenziale n. DET-2016-475 del 08/06/2016 Oggetto Affidamento del Corso

Dettagli

AREA GOVERNO DEL TERRITORIO. Determinazione n. 488 Del 30/07/2015

AREA GOVERNO DEL TERRITORIO. Determinazione n. 488 Del 30/07/2015 ORIGINALE AREA GOVERNO DEL TERRITORIO Determinazione n. 488 Del 30/07/2015 OGGETTO: LIQUIDAZIONE LAVORI PER INTEGRAZIONE POSA IN OPERA PER COMPLETAMENTO DELLA FORNITURA AI SERRAMENTI, PORTE INTERNE, PORTE

Dettagli

COMUNE DI QUARTO PROVINCIA DI NAPOLI _

COMUNE DI QUARTO PROVINCIA DI NAPOLI _ COMUNE DI QUARTO PROVINCIA DI NAPOLI _ AREA ECONOMICO FINANZIARIA DETERMINAZIONE N. 83 DEL 21/07/2015 REPERTORIO GENERALE N. 522 DEL 28/07/2015 OGGETTO: liquidazione fatture Enel Servizio Elettrico 155,07

Dettagli

SETTORE POLITICHE SOCIALI,ISTRUZIONE, SERVIZI EDUCATIVI UFFICIO ISTRUZIONE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2498

SETTORE POLITICHE SOCIALI,ISTRUZIONE, SERVIZI EDUCATIVI UFFICIO ISTRUZIONE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2498 (Cat.. Cl. Fasc..) CITTA DI ASTI SETTORE POLITICHE SOCIALI,ISTRUZIONE, SERVIZI EDUCATIVI UFFICIO ISTRUZIONE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2498 in data 30/12/2014 Oggetto: CIG Z20126DB26 - FORNITURA DI

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE REGISTRO GENERALE 180 09-11-2015 AREA AFFARI GENERALI ED ISTITUZIONALI

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE REGISTRO GENERALE 180 09-11-2015 AREA AFFARI GENERALI ED ISTITUZIONALI COMUNE DI SALA CONSILINA ORIGINALE Provincia di Salerno DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE Numero REGISTRO GENERALE Data 180 09-11-2015 AREA AFFARI GENERALI ED ISTITUZIONALI OGGETTO: LIQUIDAZIONE PREMIO ANNUO

Dettagli

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 784 DEL

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 784 DEL Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 784 DEL 16-12-2014 OGGETTO: AFFIDAMENTO SERVIZIO RECAPITO DELLA CORRISPONDENZA TRAMITE POSTE ITALIANE SPA E DITTA NEXIVE SPA - ANNO 2015. AREA POLITICHE

Dettagli

C O M U N E D I V I C E N Z A

C O M U N E D I V I C E N Z A C O M U N E D I V I C E N Z A DETERMINA N. 733 DEL 17/10/2013 PROTOCOLLO GENERALE N. CLASSIFICAZIONE: INCARICATO ALLA REDAZIONE: PRETTO ALESSANDRA RESPONSABILE DEL SERVIZIO: PRETTO ALESSANDRA DA INSERIRE

Dettagli

COMUNE DI NIBBIOLA. Provincia di Novara

COMUNE DI NIBBIOLA. Provincia di Novara COMUNE DI NIBBIOLA Provincia di Novara DETERMINAZIONE n. 20 del Servizio Tecnico adottata in data 24.02.2016 OGGETTO : MANUTENZIONE E GESTIONE DEL PATRIMONIO COMUNALE PER GLI ANNI 2016 E 2017 OPERE DA

Dettagli

Economato. DETERMINAZIONE N. 91/703 del 11/08/2015

Economato. DETERMINAZIONE N. 91/703 del 11/08/2015 Comune di Novi Ligure Provincia di Alessandria Copia _ DETERMINAZIONE N. 91/703 del 11/08/2015 Settore: Sett. 6 - Patrimonio Provveditorato Economato Ufficio: Provveditorato Economato Oggetto: FORNITURA

Dettagli

Determinazione Area Tecnica. N. 156 Area Tecnica del 30/12/2010

Determinazione Area Tecnica. N. 156 Area Tecnica del 30/12/2010 Comune di Travaco' Siccomario Provincia di Pavia 27020 - Via Marconi, 37 - C. F. e P. IVA 00468090188 0382-482003/482230-0382-482303 info@comune.travacosiccomario.pv.it Determinazione Area Tecnica N. 156

Dettagli

CITTA DI ALESSANDRIA

CITTA DI ALESSANDRIA CITTA DI ALESSANDRIA (old)direzione AFFARI GENERALI SERVIZIO 0620L - SERVIZIO PROTOCOLLO E SPEDIZIONI N DETERMINAZIONE 969 NUMERO PRATICA OGGETTO: Determinazione di approvazione di lettera invito e richiesta

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 234 DEL 24/03/2014

DETERMINAZIONE N. 234 DEL 24/03/2014 COMUNE DI ASSAGO Provincia di Milano DETERMINAZIONE N. 234 DEL 24/03/2014 REGISTRO DI SETTORE N. 15 DEL 19/03/2014 Settore: AREA ISTRUZIONE, CULTURA, SPORT E TEMPO LIBERO Firmato digitalmente il Responsabile

Dettagli

Repubblica Italiana CITTA DI MAZARA DEL VALLO

Repubblica Italiana CITTA DI MAZARA DEL VALLO Repubblica Italiana CITTA DI MAZARA DEL VALLO -----===ooo===----- 1 SETTORE Servizi Generali Servizio : Servizi Demografici Ufficio: elettorale DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 47 DEL 07/07/2014 OGGETTO:

Dettagli

Determina Ambiente e protezione civile/0000014 del 14/05/2015 IL DIRIGENTE

Determina Ambiente e protezione civile/0000014 del 14/05/2015 IL DIRIGENTE Comune di Novara Determina Ambiente e protezione civile/0000014 del 14/05/2015 Area / Servizio Servizio Ambiente e Mobilità (10.UdO) Proposta Istruttoria Unità Servizio Ambiente e Mobilità (10.UdO) Proponente

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Servizio Gare Lavori Pubblici

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Servizio Gare Lavori Pubblici Registro generale n. 3158 del 13/11/2015 Determina con Impegno di spesa DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Tutela e Valorizzazione dell'ambiente, Pianificazione Territoriale, Trasporto e Infrastrutture

Dettagli

COMUNE DI MAMMOLA PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA C.F Tel Fax URL:

COMUNE DI MAMMOLA PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA C.F Tel Fax URL: COPIA COMUNE DI MAMMOLA PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA C.F. 00221370802 Tel. 0964.414025 Fax 0964.414003 URL: www.comune.mammola.rc.it Determina n : 244 ANNO 2013 Registro Generale Data : 13/12/2013 N 609

Dettagli

17/06/2016. Data CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE

17/06/2016. Data CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE PROVINCIA DI MODENA C O P I A DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Lavori Pubblici UTENZE ENERGIA ELETTRICA IMMOBILI COMUNALI 2^ SEMESTRE 2016 - PROVVEDIMENTI Nr. Progr : Proposta 66 16/06/2016 Copertura

Dettagli

CITTA DI TERRACINA Provincia di Latina DIPARTIMENTO LL.PP. RETI E SERVIZI

CITTA DI TERRACINA Provincia di Latina DIPARTIMENTO LL.PP. RETI E SERVIZI CITTA DI TERRACINA Provincia di Latina DIPARTIMENTO LL.PP. RETI E SERVIZI N. 669/Gen. del 20/09/2009 ATTO DI GESTIONE Prot. n. 265/IV del 14/08/2009 OGGETTO: Affidamento incarico al raggruppamento di professionisti

Dettagli

CITTA DI ALESSANDRIA

CITTA DI ALESSANDRIA CITTA DI ALESSANDRIA DIREZIONE CORPO di POLIZIA MUNICIPALE E PROTEZIONE CIVILE SERVIZIO 3410E - SERVIZIO SUPPORTO N DETERMINAZIONE 1412 NUMERO PRATICA OGGETTO: acquisto in economia mediante affidamento

Dettagli

Determina Mobilità/0000071 del 31/07/2014

Determina Mobilità/0000071 del 31/07/2014 Comune di Novara Determina Mobilità/0000071 del 31/07/2014 Area / Servizio Servizio Ambiente e Mobilità (10.UdO) Proposta Istruttoria Unità Servizio Ambiente e Mobilità (10.UdO) Proponente Nuovo Affare

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E AREA AMMINISTRATIVA ED ECONOMICO FINANZIARIA SERVIZIO RISORSE UMANE D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: IMPEGNI DI SPESA FATTURE AZIENDA ASL PER VISITE MEDICO FISCALI

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE TECNICO

DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE TECNICO REPERTORIO ANNO NUMERO 2016 163 DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE TECNICO X ORIGINALE COPIA NUMERO 163 DEL REGISTRO DATA DI ADOZIONE 03/05/2016 OGGETTO: INDAGINE DI MERCATO FORNITURA CARBURANTE AUTOTRAZIONE

Dettagli

CITTÀ di AVIGLIANA. Provincia di TORINO. DETERMINAZIONE N. 264 del 29/07/2014. Proposta n. 264

CITTÀ di AVIGLIANA. Provincia di TORINO. DETERMINAZIONE N. 264 del 29/07/2014. Proposta n. 264 Estratto DETERMINAZIONE N. 264 del 29/07/2014 Proposta n. 264 Oggetto: ATTIVAZIONE NUOVA LINEA TELEFONICA PRESSO L'UFFICIO DI INFORMAZIONE TURISTICA. ADESIONE ALLA CONVENZIONE CONSIP FONIA 4. Area Amministrativa

Dettagli

CITTA DI ALESSANDRIA

CITTA DI ALESSANDRIA CITTA DI ALESSANDRIA SERVIZI DI PIANIFICAZIONE SVILUPPO TERRITORIALE ED ECONOMICO SERVIZIO 4010N - U.O.A. FUNZIONI AMMINISTRATIVE DELL AREA E POLITICHE DELL ABITARE N DETERMINAZIONE 2159 OGGETTO: INCARICO

Dettagli

Direzione Generale /129 Ufficio Portavoce del Sindaco, Rapporti con il cittadino e Ufficio stampa

Direzione Generale /129 Ufficio Portavoce del Sindaco, Rapporti con il cittadino e Ufficio stampa Direzione Generale 2014 07268/129 Ufficio Portavoce del Sindaco, Rapporti con il cittadino e Ufficio stampa CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 27 approvata il 22 dicembre 2014 DETERMINAZIONE:

Dettagli

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI SERVIZIO TECNICO C O P I A DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO DI LIQUIDAZIONE DI SPESA N. 250 del 09/04/2014 del registro generale OGGETTO: SERVIZIO

Dettagli

Determina Lavori pubblici/0000209 del 11/12/2015

Determina Lavori pubblici/0000209 del 11/12/2015 Comune di Novara Determina Lavori pubblici/0000209 del 11/12/2015 Area / Servizio Servizio Edilizia Pubblica (21.UdO) Proposta Istruttoria Unità Servizio Edilizia Pubblica (21.UdO) Proponente SCastellani

Dettagli

COMUNE DI OSTIANO PROVINCIA DI CREMONA DETERMINAZIONE N. 67 DEL 05/06/2014 OGGETTO

COMUNE DI OSTIANO PROVINCIA DI CREMONA DETERMINAZIONE N. 67 DEL 05/06/2014 OGGETTO COMUNE DI OSTIANO PROVINCIA DI CREMONA C O P I A DETERMINAZIONE N. 67 DEL 05/06/2014 Settore: Servizio: AREA AMMINISTRATIVA UFFICIO SEGRETERIA OGGETTO ACQUISTO LIBRI E MATERIALE MULTIMEDIALE PER LA BIBLIOTECA

Dettagli

COMUNE DI NUVOLENTO. Provincia di Brescia. VERBALE di DETERMINAZIONE del Responsabile dell Ufficio Unico Lavori Pubblici. n 05 del 25/01/2013

COMUNE DI NUVOLENTO. Provincia di Brescia. VERBALE di DETERMINAZIONE del Responsabile dell Ufficio Unico Lavori Pubblici. n 05 del 25/01/2013 COMUNE DI NUVOLENTO Provincia di Brescia VERBALE di DETERMINAZIONE del Responsabile dell Ufficio Unico Lavori Pubblici n 05 del 25/01/2013 OGGETTO: DETERMINA A CONTRATTARE PER AFFIDAMENTO APPALTI LAVORI

Dettagli

COMUNE DI BUTI Provincia di Pisa

COMUNE DI BUTI Provincia di Pisa COMUNE DI BUTI Provincia di Pisa Determinazione n. 8 del 19/01/2016 OGGETTO: ABBONAMENTO RIVISTA ON LINE " ENTI ON LINE " ANNO 2016. IMPEGNO DI SPESA A FAVORE DI ETRURIA PA SRL. CIG N. Z0317FE422 IL RESPONSABILE

Dettagli

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI SERVIZIO GIURIDICO SOCIALE C O P I A DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO DI LIQUIDAZIONE DI SPESA N. 176 del 16/03/2016 del registro generale OGGETTO:

Dettagli

COMUNE DI LONGANO N. 51 DEL

COMUNE DI LONGANO N. 51 DEL COMUNE DI LONGANO REGIONE MOLISE PROVINCIA DI ISERNIA GEMELLATO CON LA CITTA DI BRIDGEPORT PENNSYLVANIA - USA C.a.p. 86090 Cod. Fiscale 90000650946 Part.Iva 00089890946 Tel-Fax 0865-57135 COPIA DETERMINAZIONE

Dettagli

CITTÀ DI GRUGLIASCO PROVINCIA DI TORINO

CITTÀ DI GRUGLIASCO PROVINCIA DI TORINO ORIGINALE CITTÀ DI GRUGLIASCO PROVINCIA DI TORINO ID. DOC 822455 CLASSIFICAZIONE I.08.06 N.RO PROGR. 51 - B del 10/12/2015 DETERMINAZIONE N. 744 DEL 29/12/2015 OGGETTO: RINNOVO INCARICO DI COLLABORAZIONE

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Città di Manfredonia Provincia di Foggia 4 Settore Polizia Locale DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N 1740 del 18.11.2015 OGGETTO: Revisione periodica automezzo targato ZA244LW - Centro Servizi Automobilistici

Dettagli

COMUNE DI SAN GIORGIO DI PIANO

COMUNE DI SAN GIORGIO DI PIANO COMUNE DI SAN GIORGIO DI PIANO PROVINCIA DI BOLOGNA C O P I A AREA FINANZIARIA E GESTIONE RISORSE UMANE DETERMINAZIONE NR. 19 DEL 06/03/2013 OGGETTO: AFFIDAMENTO INCARICO DI CONSULENZA FISCALE ANNO 2013

Dettagli

AREA: Settore Tecnico - Area 1 Servizio canile DETERMINAZIONE n.58/2015 del 26.02.2015. In data 26 febbraio 2015 nella Residenza Municipale

AREA: Settore Tecnico - Area 1 Servizio canile DETERMINAZIONE n.58/2015 del 26.02.2015. In data 26 febbraio 2015 nella Residenza Municipale PUBBLICAZIONE La presente determinazione è stata pubblicata all'albo Pretorio del Comune il 06/03/2015 e vi rimarrà fino al 16/03/2015. Comune di Mottola Provincia di Taranto Lì 06/03/2015 IL RESPONSABILE

Dettagli

generali DETERMINAZIONE N. 234/743 del 25/08/2015 Oggetto: CONTRATTO DI MANUTENZIONE ED ASSISTENZA SUL DOMINIO WWW.COMUNE.NOVILIGURE.AL.

generali DETERMINAZIONE N. 234/743 del 25/08/2015 Oggetto: CONTRATTO DI MANUTENZIONE ED ASSISTENZA SUL DOMINIO WWW.COMUNE.NOVILIGURE.AL. Comune di Novi Ligure Provincia di Alessandria Copia DETERMINAZIONE N. 234/743 del 25/08/2015 Settore: Sett. 8 - Personale e Organizzazione - Affari generali Ufficio: Coordinamento e Sviluppo Informatico

Dettagli

COMUNE DI PRATA DI PORDENONE Provincia di Pordenone

COMUNE DI PRATA DI PORDENONE Provincia di Pordenone Determinazione nr. 45 Del 24/02/2014 Area Legale, Amministrativa, Economico Finanziaria e Cultura Ufficio Gestione Bilancio, Economato e Personale OGGETTO: ADESIONE ALL'INIZIATIVA DEL ME.PA DENOMINATA

Dettagli

COMUNE DI VERBANIA. PROVINCIA DEL V.C.O VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/ ****** SEGRETERIA E STAMPERIA

COMUNE DI VERBANIA. PROVINCIA DEL V.C.O VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/ ****** SEGRETERIA E STAMPERIA COMUNE DI VERBANIA PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ****** SEGRETERIA E STAMPERIA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 57 / 2015 OGGETTO: INDENNITA' AMMINISTRATORI GENNAIO 2015.

Dettagli

COMUNE DI MONTEFORTE D'ALPONE

COMUNE DI MONTEFORTE D'ALPONE COMUNE DI MONTEFORTE D'ALPONE PROVINCIA DI VERONA C O P I A REP. GENERALE N. 87 DEL 13/04/2015 SETTORE RAGIONERIA E TRIBUTI DETERMINAZIONE N. 10 DEL 13/04/2015 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA PER ASSISTENZA

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 13 DEL 10.02.2016

DETERMINAZIONE N. 13 DEL 10.02.2016 DETERMINAZIONE N. 13 DEL 10.02.2016 OGGETTO: Acquisizione in economia del servizio di informazione annuale on line banca dati modulistica per pubblica amministrazione e rivista e servizio di rassegna stampa

Dettagli

COMUNE DI PULA PROVINCIA DI CAGLIARI. Settore Amministrazione Generale DETERMINAZIONE N. 196 DEL 25/03/2016

COMUNE DI PULA PROVINCIA DI CAGLIARI. Settore Amministrazione Generale DETERMINAZIONE N. 196 DEL 25/03/2016 COMUNE DI PULA PROVINCIA DI CAGLIARI Settore Amministrazione Generale Proposta DT1AG-18-2016 del 03/03/2016 DETERMINAZIONE N. 196 DEL 25/03/2016 OGGETTO: Servizio di Telefonia mobile tramite Convenzione

Dettagli

ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi

ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi Determinazione dirigenziale n. DET-2015-484 del 21/07/2015 Oggetto Sezione provinciale di Bologna.

Dettagli

COMUNE DI AIRASCA. Provincia di Torino. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL Settore Amministrativo/Affari Gen.-Serv.Dem.Stat.

COMUNE DI AIRASCA. Provincia di Torino. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL Settore Amministrativo/Affari Gen.-Serv.Dem.Stat. COMUNE DI AIRASCA Provincia di Torino DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL Registro Generale del Settore OGGETTO: Aggiornamento documento programmatico sulla sicurezza (DPS) - Anno 2012. Affidamento incarico

Dettagli

COMUNE DI TEZZE SUL BRENTA Provincia di Vicenza. Determinazione del Responsabile di Area

COMUNE DI TEZZE SUL BRENTA Provincia di Vicenza. Determinazione del Responsabile di Area COPIA Determinazione num. 546 Data adozione 01/08/2013 COMUNE DI TEZZE SUL BRENTA Provincia di Vicenza Determinazione del Responsabile di Area Oggetto: AGGIUDICAZIONE DELLA GARA NEL MERCATO ELETTRONICO

Dettagli

COMUNE DI FINALE EMILIA

COMUNE DI FINALE EMILIA COMUNE DI FINALE EMILIA PROVINCIA DI MODENA DETERMINAZIONE N. 800 DEL 31/12/2012 PROPOSTA N. 189 Centro di Responsabilità: Serv. Segret., Contratti, Economato, Patr., Espropri, Soc. Part., Inf., Stat.

Dettagli

COMUNE DI MONTESPERTOLI

COMUNE DI MONTESPERTOLI COMUNE DI MONTESPERTOLI SETTORE : Responsabile: Ufficio: SETTORE V - LAVORI PUBBLICI/SERVIZI TECNICI Antonio Salvadori LAVORI PUBBLICI/SERVIZI TECNICI DETERMINAZIONE N. 988 esecutiva dal 24/12/2013 CLASSIFICAZIONE:

Dettagli

COMUNE DI BALLAO PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI BALLAO PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI BALLAO PROVINCIA DI CAGLIARI COPIA DETERMINAZIONE N. 122 del 31/03/2014 Ufficio: Ufficio Lavori Pubblici - Urbanistica Oggetto: FORNITURA E MONTAGGIO DI DUE PNEUMATICI PER AUTOCARRO COMUNALE

Dettagli

COMUNE DI SESTU. Ambiente - Servizi Tecnologici SETTORE : Scarteddu Ugo. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 04/12/2013. in data

COMUNE DI SESTU. Ambiente - Servizi Tecnologici SETTORE : Scarteddu Ugo. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 04/12/2013. in data COMUNE DI SESTU SETTORE : Responsabile: Ambiente - Servizi Tecnologici Scarteddu Ugo DETERMINAZIONE N. in data 2420 04/12/2013 OGGETTO: Fornitura riscaldamento stabili C O P I A IL RESPONSABILE DEL SETTORE

Dettagli

AREA ORGANIZZAZIONE E SERVIZI AMMINISTRATIVI U.O. RISORSE UMANE. Determinazione nr. 459 Trieste 14/04/2016 Proposta nr. 178 Del 08/04/2016

AREA ORGANIZZAZIONE E SERVIZI AMMINISTRATIVI U.O. RISORSE UMANE. Determinazione nr. 459 Trieste 14/04/2016 Proposta nr. 178 Del 08/04/2016 AREA ORGANIZZAZIONE E SERVIZI AMMINISTRATIVI U.O. RISORSE UMANE Determinazione nr. 459 Trieste 14/04/2016 Proposta nr. 178 Del 08/04/2016 Oggetto: Corso "La previdenza pubblica del 2016 e il fondo PERSEO

Dettagli

COMUNE DI VELLEZZO BELLINI

COMUNE DI VELLEZZO BELLINI ORIGINALE DETERMINAZIONE N 37 - DATA 17/02/2014 Oggetto : IMPEGNO DI SPESA E CONTESTUALE APPROVAZIONE DEL PREVENTIVO PERVENUTO DOTT. FABRIZIO SCAFA DI BORGARELLO PER L ESPLETAMENTO DEL SERVIZIO DI MEDICO

Dettagli

COMUNE DI CORTINA D AMPEZZO C. A. P. 3 2 0 4 3 C o r s o I t a l i a n. 3 3 T e l. 0 4 3 6 / 4 2 9 1 f a x 0 4 3 6 / 8 6 8 4 4 5

COMUNE DI CORTINA D AMPEZZO C. A. P. 3 2 0 4 3 C o r s o I t a l i a n. 3 3 T e l. 0 4 3 6 / 4 2 9 1 f a x 0 4 3 6 / 8 6 8 4 4 5 REGIONE VENETO PROVINCIA DI BELLUNO COMUNE DI CORTINA D AMPEZZO C. A. P. 3 2 0 4 3 C o r s o I t a l i a n. 3 3 T e l. 0 4 3 6 / 4 2 9 1 f a x 0 4 3 6 / 8 6 8 4 4 5 SERVIZIO ECOLOGIA E AMBIENTE DETERMINAZIONE

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Pianificazione Territoriale e Difesa del Suolo. Servizio Risorse Informatiche e SIT

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Pianificazione Territoriale e Difesa del Suolo. Servizio Risorse Informatiche e SIT Registro generale n. 3010 del 2012 Determina di liquidazione di spesa DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Pianificazione Territoriale e Difesa del Suolo Servizio Risorse Informatiche e SIT

Dettagli

COMUNE DI MACHERIO Provincia di Monza e della Brianza

COMUNE DI MACHERIO Provincia di Monza e della Brianza COMUNE DI MACHERIO Provincia di Monza e della Brianza SERVIZI FINANZIARI OGGETTO: DETERMINA A CONTRARRE PER LAVORI DI MANUTENZIONE ORDINARIA ANNO 2014. APPROVAZIONE DOCUMENTAZIONE DI GARA- ai sensi dell

Dettagli

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 347 DEL

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 347 DEL Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 347 DEL 26-06-2014 OGGETTO: AFFID.TO DIRETTO CON UTILIZZO DELLA PIATTAFORMA SINTEL SISTEMA DI INTERMED.NE TELEM. REG. LOMBARDIA PER L ACQUISTO IN ECONOMIA

Dettagli

Città di Orbassano Provincia di Torino DETERMINAZIONE DEL FUNZIONARIO U.O. MANUTENZIONE E SERVIZI CIMITERIALI. N.

Città di Orbassano Provincia di Torino DETERMINAZIONE DEL FUNZIONARIO U.O. MANUTENZIONE E SERVIZI CIMITERIALI. N. ORIGINALE Città di Orbassano Provincia di Torino DETERMINAZIONE DEL FUNZIONARIO U.O. MANUTENZIONE E SERVIZI CIMITERIALI N.575 del 26/10/2015 OGGETTO: NOLEGGIO MEZZI MECCANICI - AFFIDAMENTO, IN ECONOMIA,

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE A3 - LAVORI PUBBLICI, INFRASTRUTTURE, PATRIMONIO --- SERVIZIO PROGETTAZIONE, DIREZIONE LAVORI E MANUTENZIONE INFRASTRUTTURE E FABBRICATI Determinazione dirigenziale Registro Generale N. 275 del

Dettagli

CITTÀ DI CERIGNOLA COPIA DI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. (D.Lgs. 18 agosto 2000, n Art. 107) Atto N.551/63 In data

CITTÀ DI CERIGNOLA COPIA DI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. (D.Lgs. 18 agosto 2000, n Art. 107) Atto N.551/63 In data CITTÀ DI CERIGNOLA COPIA DI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE (D.Lgs. 18 agosto 2000, n. 267 - Art. 107) Atto N.551/63 In data 06-08-15 OGGETTO: Liquidazione fatture Enel Energia S.P.A. per consumi e canoni

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Provincia di Padova Settore Risorse Umane e Finanziarie Patrimonio Coordinamento Progetti Comunitari Ufficio Gare e Contratti Ufficio Provveditorato - Economato DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Proposta n.

Dettagli

PROPOSTA DI DETERMINAZIONE

PROPOSTA DI DETERMINAZIONE CITTA DI CASTELLANZA PROVINCIA DI VARESE CAP 21053 TEL. 0331526111 C.F. 00252280128 PROPOSTA DI DETERMINAZIONE OGGETTO : Noleggio operativo fotocopiatrice laser multifunzione per i Servizi Demografici

Dettagli

COMUNE DI MELITO DI NAPOLI Provincia di Napoli

COMUNE DI MELITO DI NAPOLI Provincia di Napoli COMUNE DI MELITO DI NAPOLI Provincia di Napoli ORIGINALE R.G. N. 504 DEL 19/06/2015 SETTORE IV - AMBIENTE E ATTIVITA' NEGOZIALE DETERMINAZIONE N. 40 DEL 19/06/2015 Oggetto: DISINFESTAZIONE DA BLATTE SUL

Dettagli

Risorse Ufficio Uff Acquisti e gare

Risorse Ufficio Uff Acquisti e gare Risorse Ufficio Uff Acquisti e gare Determinazione n. 487 del 22/04/2013 Oggetto: AFFIDAMENTO DELLA TRACCIATURA DI SPAZI COMMERCIALI E STALLI DI SOSTA PER AUTOBUS ALLA DITTA SIGNAL GEST S.R.L. - VIA COPERNICO

Dettagli

DETERMINA n. 3/ST del 12 GENNAIO 2015

DETERMINA n. 3/ST del 12 GENNAIO 2015 C O P I A DETERMINA n. 3/ST del 12 GENNAIO 2015 DIVISIONE: TECNICA SERVIZIO: SERVIZIO EDILIZIA PUBBLICA E STRADE DETERMINA DI ASSUNZIONE DI IMPEGNO DI SPESA Oggetto: FORNITURA DI GAS METANO MEDIANTE ADESIONE

Dettagli

PROVINCIA DI PESCARA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SETTORE SETTORE POLIZIA MUNICIPALE SERVIZIO AGENTI POLIZIA MUNICIPALE.

PROVINCIA DI PESCARA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SETTORE SETTORE POLIZIA MUNICIPALE SERVIZIO AGENTI POLIZIA MUNICIPALE. CITTA' DI SPOLTORE PROVINCIA DI PESCARA SEGRETERIA GENERALE Registro Generale delle Determinazioni N. 522 del 18/04/2016 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SETTORE SETTORE POLIZIA MUNICIPALE SERVIZIO AGENTI

Dettagli

PROVINCIA DI VICENZA

PROVINCIA DI VICENZA PROVINCIA DI VICENZA Contrà Gazzolle n. 1 36100 VICENZA C. Fisc. P. IVA 00496080243 DETERMINAZIONE N 646 DEL 19/07/2013 Settore INVESTIMENTI EDILIZIA - SICUREZZA DEGLI EDIFICI E DEL LAVORO OGGETTO: PARERI

Dettagli

REGIONE PIEMONTE ENTE DI GESTIONE DELLE AREE PROTETTE DELLA VALLE SESIA L.R. 29 giugno 2009, n. 19 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

REGIONE PIEMONTE ENTE DI GESTIONE DELLE AREE PROTETTE DELLA VALLE SESIA L.R. 29 giugno 2009, n. 19 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE REGIONE PIEMONTE ENTE DI GESTIONE DELLE AREE PROTETTE DELLA VALLE SESIA L.R. 29 giugno 2009, n. 19 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 20 del 05/02/2016 CON IMPEGNO DI SPESA [ X ] SENZA IMPEGNO DI SPESA [ ]

Dettagli

C O M U N E D I S A N S I R O Provincia di Como

C O M U N E D I S A N S I R O Provincia di Como C O M U N E D I S A N S I R O Provincia di Como SERVIZIO PERSONALE N. 26 del 10-12-2013 Oggetto: MEDICO COMPETENTE PER LA GESTIONE DELLA SORVEGLIANZA SANITARIA SUI DIPENDENTI LIQUIDAZIONE RICEVUTA FISCALE.

Dettagli

COMUNE DI BUROLO. n. 73 del 29/08/2016 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO AFFARI GENERALI E AMMINISTRATIVI ...

COMUNE DI BUROLO. n. 73 del 29/08/2016 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO AFFARI GENERALI E AMMINISTRATIVI ... COMUNE DI BUROLO Citta Metropolitana di Torino ORIGINALE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO AFFARI GENERALI E AMMINISTRATIVI n. 73 del 29/08/2016. Oggetto: Affidamento transitorio - ditta ALPA....

Dettagli

Area Programmazione del Territorio. Determinazione nr. 467 Del 15/06/2016

Area Programmazione del Territorio. Determinazione nr. 467 Del 15/06/2016 COMUNE DI MASSAROSA Provincia Di Lucca Area Programmazione del Territorio Proposta nr. 492 Servizio Territorio e Protezione Civile Determinazione nr. 467 Del 15/06/2016 OGGETTO: AGGIUDICAZIONE, TRAMITE

Dettagli