BANDO DI CONCORSO ATTIVITÀ A TEMPO PARZIALE 150 ore

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "BANDO DI CONCORSO ATTIVITÀ A TEMPO PARZIALE 150 ore"

Transcript

1 BANDO DI CONCORSO ATTIVITÀ A TEMPO PARZIALE 150 ore A.A. 2013/2014

2 Art. 1 - Oggetto del Regolamento L Università Commerciale Luigi Bocconi attua, secondo le modalità di cui al presente Regolamento, forme di collaborazione a tempo parziale degli studenti ad attività connesse ai servizi dalla stessa resi, con esclusione di quelli inerenti alle attività di docenza di cui all art. 12 della legge 19 novembre 1990 n. 341, allo svolgimento degli esami o che comportino assunzione di responsabilità amministrative, in conformità all art. 13 della legge 2 dicembre 1991 n Art. 2 - Oggetto delle attività di collaborazione La collaborazione degli studenti può essere richiesta per le attività di seguito elencate a titolo di esemplificazione: a. assistenza per l agibilità, il funzionamento e la custodia di biblioteche, raccolte di libri e documenti, spazi di studio e altre strutture didattiche, palestre, sale di ritrovo per studenti; b. assistenza per l agibilità, il funzionamento e la custodia di laboratori linguistici, di strutture, laboratori e attrezzature informatiche; c. servizi di schedatura, archiviazione e registrazione di dati e documenti; d. servizi informativi e di orientamento per gli studenti; e. servizi di reception in occasione di congressi e convegni; f. servizi straordinari di pulizia e trasloco; g. servizi di portineria e recapito; h. altri servizi non didattici a favore degli studenti e dell Università. In nessun caso le attività di supporto di cui al comma precedente possono comportare per gli studenti assunzione di responsabilità amministrative. La collaborazione non configura in alcun modo un rapporto di lavoro subordinato e non dà luogo ad alcuna valutazione ai fini dell inserimento nei ruoli dell Università Bocconi o della partecipazione a pubblici concorsi. Art. 3 - Luogo e durata delle collaborazioni Le collaborazioni di cui al presente Regolamento possono svolgersi negli edifici dell Università Bocconi o comunque negli spazi temporaneamente adibiti alla promozione e svolgimento delle proprie attività. Le collaborazioni non possono avere durata complessiva superiore a 150 ore nell arco di un anno accademico (2 Novembre Ottobre 2014). Art. 4 - Requisiti obbligatori per le collaborazioni Possono svolgere attività di collaborazione a tempo parziale, ai sensi del presente Regolamento, tutti gli studenti che avendone i requisiti, presentino domanda secondo quanto previsto nel successivo art. 5. Possono presentare domanda gli studenti il cui nucleo familiare per l anno solare 2012 abbia: un indicatore di situazione patrimoniale equivalente universitario (ISPEU 2012) non superiore a un indicatore di situazione economica equivalente universitario (ISEEU 2012) non superiore a e che presentano i seguenti requisiti: 2

3 essere iscritti ad anni di corso regolari (dei corsi di laurea triennale, del corso di laurea magistrale a ciclo unico oppure dei corsi di laurea magistrale), fino al 1 anno fuori corso ad esclusione del primo anno dei corsi di laurea (trienni) e di laurea magistrale a ciclo unico; aver superato, entro il 10 agosto 2013, almeno il seguente numero di esami espresso in crediti Corsi di laurea e/o magistrale a ciclo unico 2 anno: 49 crediti 3 anno: 95 crediti 4 anno: 150 crediti 5 anno: 220 crediti 1 f. c triennio: 150 crediti 1 f.c. magistrale ciclo unico: 274 crediti Corsi di laurea Magistrale 1 anno: essere regolarmente iscritti al primo anno di corso di laurea Magistrale 2 anno: 50 crediti 1 fuori corso: 94 crediti Per il conseguimento dei requisiti minimi di merito per l accesso alle graduatorie, tutti gli studenti potranno utilizzare, in aggiunta ai crediti effettivamente conseguiti, un bonus secondo lo schema sotto riportato. Nel caso lo studente non si sia mai avvalso in precedenza della possibilità di utilizzo del bonus, potrà richiedere crediti di bonus come indicato nello schema sotto riportato. Dal momento in cui lo studente usufruisce di questa opportunità, interrompe il diritto alla maturazione di ulteriori bonus, ma mantiene la possibilità di utilizzare eventuali crediti residui negli anni successivi. Corsi di Laurea e Corsi di Laurea Magistrale a ciclo unico: 2 anno: bonus massimo utilizzabile di 5 crediti se non già fruiti 3 anno: bonus massimo utilizzabile di 12 crediti se non già fruiti 4 anno: bonus massimo utilizzabile di 15 crediti se non già fruiti 5 anno: bonus massimo utilizzabile di 15 crediti se non già fruiti 1 anno F.C.: bonus massimo utilizzabile di 15 crediti se non già fruiti Corsi di Laurea magistrale: 1 anno: nessun bonus 2 anno: bonus massimo utilizzabile di 15 crediti se non già fruiti 1 anno F.C.: bonus massimo utilizzabile di 15 crediti se non già fruiti Gli studenti iscritti a Corsi di Laurea Magistrale potranno utilizzare il bonus residuo non fruito nel corso della laurea triennale. Se nel corso di laurea triennale non è mai stato utilizzato il bonus è di 15 crediti. Gli studenti che hanno conseguito la laurea triennale presso altro ateneo devono presentare, unitamente alla documentazione richiesta, idonea autocertificazione attestante il numero dei bonus maturati e non fruiti. L autocertificazione potrà essere resa utilizzando l apposito modulo scaricabile dal sito internet dell ISU Bocconi. L assegnazione delle collaborazioni di cui al presente regolamento è incompatibile con qualsiasi altro tipo di attività lavorativa svolta dallo studente nel periodo relativo all incarico. Art. 5 - Presentazione delle domande Le domande devono essere presentate on-line, dagli studenti regolarmente iscritti all Università, nel periodo 16 settembre 2013 ore ottobre 2013 ore tramite la procedura online disponibile all indirizzo La documentazione necessaria dovrà essere inviata tramite raccomandata R.R., all Ufficio Servizi agli Studenti/ISU Bocconi Università Bocconi - Piazza Sraffa 11, Milano (farà fede la data del timbro postale) oppure consegnata in busta chiusa al Welcome Desk dello 3

4 Sportello Unico dell Università Bocconi - Piazza Sraffa Milano (farà fede la data apposta sulla ricevuta di consegna). Entro il 7 Ottobre 2013, ore 12.00, pena l esclusione dai concorsi, è necessario inviare la seguente documentazione: - modulo di presentazione della domanda ricevuto via mail al termine della compilazione on-line debitamente firmato; - copia della carta di identità/passaporto in corso di validità; - copia dell atto di divorzio/separazione in caso di genitori legalmente divorziati/separati; Per redditi e patrimoni in Italia - per redditi e patrimoni in Italia: attestazione I.S.E.E/I.S.E.E.U - D.S.U. (Dichiarazione sostitutiva unica) firmata dal dichiarante; - per gli studenti invalidi, copia della certificazione rilasciata dalla Commissione medica comprovante la percentuale di invalidità; - in presenza di laurea triennale conseguita presso altro Ateneo, certificato rilasciato dall Ufficio per il Diritto allo Studio, attestante il numero di bonus non utilizzati. Per redditi e patrimoni in paesi diversi dall Italia: - documento attestante la composizione del nucleo familiare e, in caso di separazione o di divorzio, copia della relativa sentenza unitamente allo stato civile del genitore del quale lo studente è anagraficamente convivente alla data della presentazione della domanda; - certificato di morte in caso di genitore/i deceduto/i; - fotocopia della dichiarazione dei redditi tradotta in lingua italiana e legalizzata riferita all anno solare 2012; - certificato prodotto dall azienda/ente relativo al reddito lordo annuale riferito all anno solare 2012 di ciascun componente il nucleo familiare; - per le attività commerciali esercitate in paesi diversi dall Italia, documentazione attestante il patrimonio netto dell azienda (Bilancio al 31/12/2012, stato patrimoniale, conto economico e nota integrativa); - fabbricati di proprietà della famiglia con l indicazione dei metri quadrati; - documento attestante eventuali mutui su fabbricati con indicazione dell'importo residuo al 31 dicembre 2012; - copia del contratto di locazione nel caso in cui la residenza del nucleo familiare sia in un abitazione in affitto; - attestazione del patrimonio mobiliare al 31 dicembre 2012 (titoli, depositi bancari, dividendi, partecipazioni azionarie, frazioni di patrimonio netto di eventuali aziende possedute ecc.). Gli studenti che abbiano già consegnato la documentazione ai fini della Borsa ISU/della richiesta di alloggio a tariffa ridotta o dei contributi per mobilità internazionale e stage , entro i termini e secondo le modalità previste dai relativi bandi, dovranno solo presentare domanda online di attività di collaborazione a tempo parziale e non dovranno consegnare alcuna ulteriore documentazione. Art. 6 - Formazione della graduatoria La graduatoria è determinata in base all indicatore I.S.E.E./I.S.E.E.U.- del nucleo familiare rapportato al limite di per un massimo di punti 1000 assegnati con la seguente formula: 1 I.S.E.E./I.S.E.E.U. studente x L ordine in graduatoria è determinato, in modo decrescente, rispetto al punteggio attribuito. A parità di punteggio prevale il candidato con età anagrafica minore. La graduatoria verrà affissa all albo dell Università e all interno dello ISUdesk presente nell area collegamenti all indirizzo entro il 2 novembre 2013; 4

5 eventuali istanze di revisione devono essere presentate online nella medesima pagina del sito, entro 15 giorni dalla data di pubblicazione. In caso di insufficienza di studenti utilmente inseriti in graduatoria è possibile la riapertura dei termini del bando di concorso nel corso dell anno accademico. Art. 7 - Richieste di collaborazione I servizi e le strutture universitarie che intendano avvalersi della collaborazione a tempo parziale degli studenti, ai sensi del presente regolamento e per le attività che non richiedano bandi specifici, devono farne richiesta agli uffici della Funzione Risorse Umane precisando l oggetto della collaborazione, il numero degli studenti e il monte ore previsti. Art. 8 - Attribuzione delle collaborazioni La Funzione Risorse Umane assegna le collaborazioni secondo il seguente criterio: inizia dal primo studente della graduatoria di cui all art.6 continuando con il secondo e successivi, fino ad esaurimento delle singole richieste; In caso di rinuncia da parte dello studente convocato per l assegnazione dell incarico, questo viene proposto allo studente che segue nella graduatoria secondo i criteri di cui al comma precedente. Lo studente selezionato deve sottoscrivere un apposito atto di impegno in duplice copia, una per l Ufficio e una per lo studente, nel quale, tra l altro, verranno precisati: attività oggetto della collaborazione; modalità operative di svolgimento della collaborazione, orario e durata complessiva; luogo di svolgimento; corrispettivo e modalità di erogazione; responsabile del servizio o della struttura. L avvenuta assunzione dell incarico da parte dello studente viene annotata in apposito registro, tenuto dagli uffici della Funzione Risorse Umane, che procedono altresì alla verifica che lo studente non abbia superato il limite delle 150 ore. Art.9 -Controllo del servizio, riduzione del corrispettivo e revoca dell incarico Il responsabile del servizio o della struttura che si avvale della collaborazione è incaricato della direzione dell attività dello studente e del coordinamento della stessa con il servizio o la struttura. Il responsabile svolge altresì funzioni di controllo ed è tenuto a comunicare per iscritto agli uffici della Funzione Risorse Umane e allo studente interessato qualsiasi irregolarità o inidoneità dello studente che si verifichi o si manifesti nello svolgimento della collaborazione. La Funzione Risorse Umane può, sentito lo studente interessato ed eventualmente altre persone a conoscenza dei fatti, procedere con provvedimento motivato: alla sospensione della collaborazione; alla revoca dell incarico. Allo studente che avrà una punizione oltre la censura sarà revocato l incarico. Art. 10 Corrispettivo Il corrispettivo orario, esente da imposte ai sensi dell art. 13 della legge 2 dicembre 1991 n. 390, è determinato annualmente dal Consiglio di Amministrazione tenuto conto delle disponibilità del bilancio universitario. Per l anno accademico 2013/2014 il corrispettivo orario è stato determinato in euro 8,00 (otto/00). 5

6 Art Termine della collaborazione Alla scadenza indicata nell atto di impegno, la collaborazione ha termine senza necessità di comunicazione alcuna. È escluso il tacito rinnovo. La collaborazione cessa in ogni caso automaticamente alla data del superamento dell esame di laurea o comunque di cessazione dell iscrizione dello studente, o a seguito di provvedimenti ai sensi dell art.9. Lo studente può chiedere alla Funzione del Personale di essere esonerato dal continuare la collaborazione, con conseguente cessazione anticipata della stessa ad ogni effetto, per impedimento sopravvenuto o per giustificato motivo. Art Regime assicurativo L Università provvede, a proprie spese, all assicurazione contro gli infortuni degli studenti cui sia stata assegnata un attività di collaborazione. L assegnazione dell attività di collaborazione non dà luogo, per l Università, ad alcun obbligo di contribuzione o assicurazione previdenziale, assistenziale o di qualsiasi altra natura. Milano, 31 Luglio

BANDO DI CONCORSO ATTIVITÀ A TEMPO PARZIALE 200 ore A.A. 2015-2016. Bando Definitivo

BANDO DI CONCORSO ATTIVITÀ A TEMPO PARZIALE 200 ore A.A. 2015-2016. Bando Definitivo BANDO DI CONCORSO ATTIVITÀ A TEMPO PARZIALE 200 ore A.A. 2015-2016 Bando Definitivo Pubblicato il 29 luglio 2015 INDICE Art. 1 - Oggetto del Regolamento pag. 3 Art. 2 - Oggetto delle attività di collaborazione

Dettagli

BANDO DI CONCORSO ATTIVITA A TEMPO PARZIALE 200 ore A.A. 2014/2015. Bando Definitivo

BANDO DI CONCORSO ATTIVITA A TEMPO PARZIALE 200 ore A.A. 2014/2015. Bando Definitivo BANDO DI CONCORSO ATTIVITA A TEMPO PARZIALE 200 ore A.A. 2014/2015 Bando Definitivo Pubblicato il 07 Agosto 2014 Art. 1 - Oggetto del Regolamento L Università Commerciale Luigi Bocconi attua, secondo le

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PER INTEGRAZIONI/CONTRIBUTI PER LA PARTECIPAZIONE A PROGRAMMI DI MOBILITA INTERNAZIONALI E STAGE ISU e UNIVERSITA A.A.

BANDO DI CONCORSO PER INTEGRAZIONI/CONTRIBUTI PER LA PARTECIPAZIONE A PROGRAMMI DI MOBILITA INTERNAZIONALI E STAGE ISU e UNIVERSITA A.A. ISU BOCCONI Piazza Sraffa 11 Centro per il Diritto 20136 Milano allo Studio Universitario tel +39 025836.2147 fax +39 025836.2148 isu@unibocconi.it www.unibocconi.it/isu BANDO DI CONCORSO PER INTEGRAZIONI/CONTRIBUTI

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PER INTEGRAZIONI/CONTRIBUTI PER LA PARTECIPAZIONE A PROGRAMMI DI MOBILITA INTERNAZIONALI E STAGE ISU e UNIVERSITA A.A.

BANDO DI CONCORSO PER INTEGRAZIONI/CONTRIBUTI PER LA PARTECIPAZIONE A PROGRAMMI DI MOBILITA INTERNAZIONALI E STAGE ISU e UNIVERSITA A.A. BANDO DI CONCORSO PER INTEGRAZIONI/CONTRIBUTI PER LA PARTECIPAZIONE A PROGRAMMI DI MOBILITA INTERNAZIONALI E STAGE ISU e UNIVERSITA A.A. 2014-15 BANDO DEFINITIVO Pubblicato il 1 Agosto 2014 INDICE INTEGRAZIONE/CONTRIBUTI

Dettagli

REGOLAMENTO DELLA COLLABORAZIONE DEGLI STUDENTI AI SERVIZI DELL UNIVERSITA

REGOLAMENTO DELLA COLLABORAZIONE DEGLI STUDENTI AI SERVIZI DELL UNIVERSITA REGOLAMENTO DELLA COLLABORAZIONE DEGLI STUDENTI AI SERVIZI DELL UNIVERSITA INDICE I - INDIVIDUAZIONE DEI SERVIZI E RELATIVI BANDI... 2 1) Tipologia dei servizi ai quali gli studenti possono collaborare...

Dettagli

Divisione Studenti Divisione Studenti ciale Luigi Bocconi Università Commer Guida alla borsa di studio ISU Bocconi

Divisione Studenti Divisione Studenti ciale Luigi Bocconi Università Commer Guida alla borsa di studio ISU Bocconi Divisione Studenti Servizi agli Studenti Divisione Studenti ISU BOCCONI Università Commerciale Luigi Bocconi Guida alla borsa di studio ISU Bocconi Questo documento riassume le caratteristiche principali

Dettagli

GUIDA ALLA BORSA DI STUDIO ISU BOCCONI

GUIDA ALLA BORSA DI STUDIO ISU BOCCONI ISU BOCCONI Piazza Sraffa 11 Centro per il Diritto 20136 Milano allo Studio Universitario tel +39 025836.2147 isuborse@unibocconi.it www.unibocconi.it/isu GUIDA ALLA BORSA DI STUDIO ISU BOCCONI In questo

Dettagli

BANDO PER LA COLLABORAZIONE PART-TIME DEGLI STUDENTI AI SERVIZI ERSU

BANDO PER LA COLLABORAZIONE PART-TIME DEGLI STUDENTI AI SERVIZI ERSU BANDO PER LA COLLABORAZIONE PART-TIME DEGLI STUDENTI AI SERVIZI ERSU Ai sensi delle seguenti disposizioni: Legge 02.12.1991, n. 390 Articolo 13 D.P.C.M. 09/04/2001 Articolo 4 comma 17 D.P.C.M. 05/12/2013

Dettagli

PROVINCIA Barletta - Andria - Trani Settore Politiche del Lavoro, Formazione Professionale e Pubblica Istruzione **************

PROVINCIA Barletta - Andria - Trani Settore Politiche del Lavoro, Formazione Professionale e Pubblica Istruzione ************** PROVINCIA Barletta - Andria - Trani Settore Politiche del Lavoro, Formazione Professionale e Pubblica Istruzione ************** BANDO BORSE di STUDIO UNIVERSITARIE Anno accademico 2013/2014 La Provincia

Dettagli

BANDO DI CONCORSO A.A

BANDO DI CONCORSO A.A C.I.Di.S. BANDO DI CONCORSO A.A. 2011/2012 PER IL CONFERIMENTO DI BORSE DI STUDIO RISERVATE AGLI STUDENTI ISCRITTI AD ANNI DI CORSO REGOLARE SUCCESSIVI AL PRIMO PRESSO L UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MILANO

Dettagli

Bando di partecipazione PROGRAMMA DI BORSE DI STUDIO UNA SCELTA POSSIBILE ANNO ACCADEMICO A.A. 2015/16

Bando di partecipazione PROGRAMMA DI BORSE DI STUDIO UNA SCELTA POSSIBILE ANNO ACCADEMICO A.A. 2015/16 Divisione Studenti Via Sarfatti 25 Servizi agli Studenti 20136 Milano Bando di partecipazione PROGRAMMA DI BORSE DI STUDIO UNA SCELTA POSSIBILE ANNO ACCADEMICO A.A. 2015/16 "Una scelta possibile" è un

Dettagli

DIPARTIMENTO DI METODI QUANTITATIVI PER LE SCIENZE ECONOMICHE ED AZIENDALI

DIPARTIMENTO DI METODI QUANTITATIVI PER LE SCIENZE ECONOMICHE ED AZIENDALI DIPARTIMENTO DI METODI QUANTITATIVI PER LE SCIENZE ECONOMICHE ED AZIENDALI BANDO N. 56 A.A. 2008/2009 PER N. 2 COLLABORAZIONI STUDENTESCHE IL DIRETTORE VISTA VISTA il Decreto Ministeriale 3 novembre 1999,

Dettagli

BANDO PER LA COLLABORAZIONE PART-TIME DEGLI STUDENTI AI SERVIZI ERSU

BANDO PER LA COLLABORAZIONE PART-TIME DEGLI STUDENTI AI SERVIZI ERSU BANDO PER LA COLLABORAZIONE PART-TIME DEGLI STUDENTI AI SERVIZI ERSU Ai sensi delle seguenti disposizioni: Legge 02.12.1991, n. 390 Art. 13 D.P.C.M. 09/04/2001 Art. 4 comma 17 Delibera del Commissario

Dettagli

AZIENDA REGIONALE PER IL DIRITTO ALLO STUDIO UNIVERSITARIO

AZIENDA REGIONALE PER IL DIRITTO ALLO STUDIO UNIVERSITARIO Disciplinare delle procedure di verifica delle dichiarazioni sostitutive dei requisiti generali, di merito ed economici presentate dagli studenti universitari A.A. 2014/2015 AZIENDA REGIONALE PER IL DIRITTO

Dettagli

Conservatorio di Musica G. Verdi di Como Anno Accademico 2014-2015 Bando di concorso per l assegnazione delle borse di studio D.S.U.

Conservatorio di Musica G. Verdi di Como Anno Accademico 2014-2015 Bando di concorso per l assegnazione delle borse di studio D.S.U. Conservatorio di Musica G. Verdi di Como Anno Accademico 2014-2015 Bando di concorso per l assegnazione delle borse di studio D.S.U. 1 Indice 1) Numero delle borse di studio 2) Condizioni generali di partecipazione

Dettagli

Approvato con decreto del Rettore n. 16779 del 9 luglio 2014

Approvato con decreto del Rettore n. 16779 del 9 luglio 2014 Bando di concorso per l assegnazione dei posti letto presso la Residenza universitaria IULM a favore degli studenti iscritti alla Libera Università di Lingue e Comunicazione IULM Anno Accademico 2014/2015

Dettagli

Bando di concorso per l assegnazione delle Borse di Studio Anno Accademico 2014/15

Bando di concorso per l assegnazione delle Borse di Studio Anno Accademico 2014/15 Prot. 2008/A20C 12/05/2015 Bando di concorso per l assegnazione delle Borse di Studio Anno Accademico 2014/15 BANDO di CONCORSO Assegnazione n. 12 Borse di Studio Il presente concorso, per soli titoli,

Dettagli

Ente Regionale per il Diritto allo Studio Universitario

Ente Regionale per il Diritto allo Studio Universitario Ente Regionale per il Diritto allo Studio Universitario BANDO DI CONCORSO PER L Attribuzione di borse di studio e di posti alloggio a studenti con disabilità anno Accademico 2011/2012 SOMMARIO CAPO I DESTINATARI

Dettagli

ENTE REGIONALE PER IL DIRITTO ALLO STUDIO UNIVERSITARIO DI CAGLIARI

ENTE REGIONALE PER IL DIRITTO ALLO STUDIO UNIVERSITARIO DI CAGLIARI BANDO DI CONCORSO PER L ATTRIBUZIONE DI BORSE DI STUDIO E DI POSTI ALLOGGIO A STUDENTI CON DISABILITÀ A.A. 2013/2014 Sede operativa e legale Corso Vittorio Emanuele II, n.68, CAGLIARI C.F. 80018410920

Dettagli

ASSESSORATO ISTRUZIONE E CULTURA ASSESSORAT DE L EDUCATION ET DE LA CULTURE. Prot. n. 53434/SS Aosta, 6 novembre 2008

ASSESSORATO ISTRUZIONE E CULTURA ASSESSORAT DE L EDUCATION ET DE LA CULTURE. Prot. n. 53434/SS Aosta, 6 novembre 2008 REGIONE AUTONOMA VALLE D'AOSTA REGION AUTONOME VALLEE D'AOSTE ASSESSORATO ISTRUZIONE E CULTURA ASSESSORAT DE L EDUCATION ET DE LA CULTURE Prot. n. 53434/SS Aosta, 6 novembre 2008 BANDO DI CONCORSO PER

Dettagli

2 DURATA DELL AMMISSIBILITÀ AI BENEFICI

2 DURATA DELL AMMISSIBILITÀ AI BENEFICI REGIONE AUTONOMA FRIULI VENEZIA GIULIA ENTE REGIONALE PER IL DIRITTO E LE OPPORTUNITÀ ALLO STUDIO UNIVERSITARIO DI TRIESTE BANDO PER BORSE DI STUDIO A.A. 2013-2014 APPROVATO CON DECRETO DEL COMMISSARIO

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELLE FORME DI COLLABORAZIONE DEGLI STUDENTI ALLE ATTIVITA' CONNESSE AI SERVIZI RESI

REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELLE FORME DI COLLABORAZIONE DEGLI STUDENTI ALLE ATTIVITA' CONNESSE AI SERVIZI RESI Senato Accademico 27 Aprile 2010 Consiglio di Amministrazione 18 Maggio 2010 Decreto Rettorale Rep. n. 811/2010 Prot. n 13531 del 29 Giugno 2010 Ufficio Competente Ufficio Agevolazioni allo studio e disabilità

Dettagli

BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI PRESTITI FIDUCIARI AGLI STUDENTI DELL UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BERGAMO A.A. 2007/2008 IL RETTORE

BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI PRESTITI FIDUCIARI AGLI STUDENTI DELL UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BERGAMO A.A. 2007/2008 IL RETTORE BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI PRESTITI FIDUCIARI AGLI STUDENTI DELL UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BERGAMO A.A. 2007/2008 IL RETTORE VISTA la delibera della Giunta Regionale della Lombardia n. 3004 del 27.7.2006

Dettagli

ENTE REGIONALE PER IL DIRITTO ALLO STUDIO UNIVERSITARIO DI CAGLIARI

ENTE REGIONALE PER IL DIRITTO ALLO STUDIO UNIVERSITARIO DI CAGLIARI BANDO DI CONCORSO PER L ATTRIBUZIONE DI CONTRIBUTI VIAGGI STUDIO A.A. 2013/14 Sede operativa e legale Corso Vittorio Emanuele II, n.68, CAGLIARI C.F. 80018410920 :: P. IVA 01031570920 Tel: +39 070 66201

Dettagli

BANDO ADISU PER ASSEGNAZIONE BORSE DI STUDIO PER L ANNO ACCADEMICO 2014 2015. RIASSUNTO DEI PUNTI PRINCIPALI PER ANNI SUCCESSIVI AL PRIMO.

BANDO ADISU PER ASSEGNAZIONE BORSE DI STUDIO PER L ANNO ACCADEMICO 2014 2015. RIASSUNTO DEI PUNTI PRINCIPALI PER ANNI SUCCESSIVI AL PRIMO. BANDO ADISU PER ASSEGNAZIONE BORSE DI STUDIO PER L ANNO ACCADEMICO 2014 2015. RIASSUNTO DEI PUNTI PRINCIPALI PER ANNI SUCCESSIVI AL PRIMO. SEDE BARI Anno Accademico 2014/2015 La procedura per la compilazione

Dettagli

TASSE BORSE DI STUDIO SOSTEGNO ALLO STUDIO

TASSE BORSE DI STUDIO SOSTEGNO ALLO STUDIO TASSE BORSE DI STUDIO SOSTEGNO ALLO STUDIO TASSE UNIVERSITARIE Le tasse dovute dagli studenti che si iscrivono all Università Iuav di Venezia si compongono di: > tassa di iscrizione > tassa regionale

Dettagli

A.A. 2015/2016 IL RETTORE

A.A. 2015/2016 IL RETTORE BANDO DI CONCORSO PER IL CONFERIMENTO DELLE BORSE DI STUDIO DI ATENEO A STUDENTI CHE SI ISCRIVONO AL SECONDO ANNO, IN CORSO E A TEMPO PIENO, DEI CORSI DI LAUREA MAGISTRALE. A.A. 2015/2016 IL RETTORE Visto

Dettagli

INFO. BORSA DI STUDIO E SERVIZIO ABITATIVO ANNO ACCADEMICO 2013/14 Step By Step ANNI SUCCESSIVI

INFO. BORSA DI STUDIO E SERVIZIO ABITATIVO ANNO ACCADEMICO 2013/14 Step By Step ANNI SUCCESSIVI INFO BORSA DI STUDIO E SERVIZIO ABITATIVO ANNO ACCADEMICO 2013/14 Step By Step ANNI SUCCESSIVI Le informazioni contenute in questo documento non vanno in alcun modo a sostituire i contenuti dei bandi e

Dettagli

Approvato con decreto del Rettore n. 17112 del 9 luglio 2015

Approvato con decreto del Rettore n. 17112 del 9 luglio 2015 Bando di concorso per l assegnazione dei posti letto presso la Residenza universitaria IULM a favore degli studenti iscritti alla Libera Università di Lingue e Comunicazione IULM Anno Accademico 2015/2016

Dettagli

Modena e Reggio Emilia 2014/2015

Modena e Reggio Emilia 2014/2015 SEDE TERRITORIALE DI Modena e Reggio Emilia 2014/2015 Bando per la concessione di: Borse di studio Servizi residenziali Servizi ristorativi Contributi di mobilità internazionale Interventi straordinari

Dettagli

BORSE DI STUDIO. Lo studente beneficiario di borsa di studio ha diritto a particolari benefici:

BORSE DI STUDIO. Lo studente beneficiario di borsa di studio ha diritto a particolari benefici: BORSE DI STUDIO La borsa di studio è un beneficio erogato parte in denaro e parte in servizi agli studenti iscritti ai corsi di laurea, laurea magistrale e dottorato di ricerca. La borsa di studio che

Dettagli

19.1 TASSE E CONTRIBUTI CORSI DI LAUREA/ LAUREA SPECIALISTICA/LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO/DIPLOMA UNIVERSITARIO

19.1 TASSE E CONTRIBUTI CORSI DI LAUREA/ LAUREA SPECIALISTICA/LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO/DIPLOMA UNIVERSITARIO Nel caso in cui il laureando, per qualsiasi motivo, rinunciasse alla discussione della tesi, deve darne tempestiva comunicazione scritta alla Segreteria studenti. Rilascio Diploma di laurea Per ottenere

Dettagli

Anno Accademico 2014/2015

Anno Accademico 2014/2015 Bando di concorso per l assegnazione delle Borse di Studio Regionali a favore degli studenti iscritti alla Libera Università di Lingue e Comunicazione IULM e alla Scuola Superiore per Mediatori Linguistici

Dettagli

Borse di studio Sovvenzioni straordinarie

Borse di studio Sovvenzioni straordinarie Borse di studio Sovvenzioni straordinarie foto Andrea Aschedamini per EDUCatt 2012 Interventi per la realizzazione del diritto allo studio Anno accademico 2015-2016 Riferimenti degli UFFICI AGEVOLAZIONI

Dettagli

SCHEDA TECNICA RELATIVA ALLA DOMANDA ON-LINE

SCHEDA TECNICA RELATIVA ALLA DOMANDA ON-LINE SCHEDA TECNICA RELATIVA ALLA DOMANDA ON-LINE PREMESSA La domanda di Borsa di Studio A.A. 2014/2015 deve essere compilata esclusivamente tramite la procedura on line. Tutti i dettagli inerenti le modalità

Dettagli

COMUNE DI RAPOLANO TERME Provincia di Siena

COMUNE DI RAPOLANO TERME Provincia di Siena COMUNE DI RAPOLANO TERME Provincia di Siena UFFICIO DI STATISTICA AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER SOLI TITOLI AI FINI DELLA COSTITUZIONE DELL ALBO DEI RILEVATORI PER IL 15 CENSIMENTO GENERALE DELLA POPOLAZIONE

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PER LA CONCESSIONE DI PRESTITI AGLI STUDENTI UNIVERSITARI DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA. approvato con delibera n.

BANDO DI CONCORSO PER LA CONCESSIONE DI PRESTITI AGLI STUDENTI UNIVERSITARI DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA. approvato con delibera n. BANDO DI CONCORSO PER LA CONCESSIONE DI PRESTITI AGLI STUDENTI UNIVERSITARI DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA approvato con delibera n. 33 dell 8/06/2010 Prestiti SOMMARIO Prestiti fiduciari Oggetto art. 1

Dettagli

Iscrizioni Corsi Tradizionali, Preaccademici, Triennali e Biennali Superiori a.a. 2015-2016 DALL 13 LUGLIO ALL 8 AGOSTO 2015

Iscrizioni Corsi Tradizionali, Preaccademici, Triennali e Biennali Superiori a.a. 2015-2016 DALL 13 LUGLIO ALL 8 AGOSTO 2015 Cagliari Iscrizioni Corsi Tradizionali, Preaccademici, Triennali e Biennali Superiori a.a. 2015-2016 DALL 13 LUGLIO ALL 8 AGOSTO 2015 Per l a.a. 2015/16 le iscrizioni si effettuano solo con la procedura

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DI N. 10 (dieci) BORSE DI STUDIO RUFA A.A. 2015/16

BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DI N. 10 (dieci) BORSE DI STUDIO RUFA A.A. 2015/16 Roma, 20 luglio 2015 Prot. n. 4456/15/A BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DI N. 10 (dieci) BORSE DI STUDIO RUFA A.A. 2015/16 ART. 1 - OGGETTO DEL BANDO RUFA Rome University of Fine Arts indice per l

Dettagli

LG/AB/vg. 1) IMPORTO DEI CONTRIBUTI L entità dei contributi è di 800,00.

LG/AB/vg. 1) IMPORTO DEI CONTRIBUTI L entità dei contributi è di 800,00. LG/AB/vg BANDO DI CONCORSO 2010 PER IL CONFERIMENTO DI 8 CONTRIBUTI PER LA FREQUENZA DI CORSI DI LINGUE STRANIERE ALL'ESTERO RISERVATI AGLI STUDENTI ISCRITTI ALLA LIBERA UNIVERSITÁ DI LINGUE E COMUNICAZIONE

Dettagli

REGOLAMENTO SUL DIRITTO ALLO STUDIO

REGOLAMENTO SUL DIRITTO ALLO STUDIO REGOLAMENTO SUL DIRITTO ALLO STUDIO GLOSSARIO ---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------- 3 SEZIONE 1

Dettagli

PROGETTO DI INTEGRAZIONE SOCIALE FRA ANZIANI, DISABILI E STUDENTI UNIVERSITARI DENOMINATO VICINATO SOLIDALE

PROGETTO DI INTEGRAZIONE SOCIALE FRA ANZIANI, DISABILI E STUDENTI UNIVERSITARI DENOMINATO VICINATO SOLIDALE PROGETTO DI INTEGRAZIONE SOCIALE FRA ANZIANI, DISABILI E STUDENTI UNIVERSITARI DENOMINATO VICINATO SOLIDALE BANDO DI CONCORSO PER ASSEGNAZIONE POSTO ALLOGGIO A FAVORE DEGLI ALLIEVI DELLA SEDE DI PIACENZA

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SCIENZE GASTRONOMICHE REGOLAMENTO DI ATENEO IN MATERIA DI BORSE DI STUDIO PER ADDESTRAMENTO E PERFEZIONAMENTO ALLA RICERCA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SCIENZE GASTRONOMICHE REGOLAMENTO DI ATENEO IN MATERIA DI BORSE DI STUDIO PER ADDESTRAMENTO E PERFEZIONAMENTO ALLA RICERCA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SCIENZE GASTRONOMICHE REGOLAMENTO DI ATENEO IN MATERIA DI BORSE DI STUDIO PER ADDESTRAMENTO E PERFEZIONAMENTO ALLA RICERCA Art. 1 - Finalità e oggetto 1.1 Il presente regolamento

Dettagli

IL RESPONSABILE DELLA STRUTTURA

IL RESPONSABILE DELLA STRUTTURA PROCEDURA PUBBLICA ORDINARIA DI SELEZIONE, PER TITOLI, PER IL CONFERIMENTO DI N. 2 INCARICHI DI INTERPRETARIATO E TRADUZIONE SIMULTANEA NELL AMBITO DEL PRIMO CONVEGNO ITALIANO SULL ANTROPOLOGIA DELLA CINA,

Dettagli

REGOLAMENTO RELATIVO A COLLABORAZIONI PRESTATE DAGLI STUDENTI AI SERVIZI DELL'UNIVERSITÀ

REGOLAMENTO RELATIVO A COLLABORAZIONI PRESTATE DAGLI STUDENTI AI SERVIZI DELL'UNIVERSITÀ Regolamento 7 maggio 2008, n.10 REGOLAMENTO RELATIVO A COLLABORAZIONI PRESTATE DAGLI STUDENTI AI SERVIZI DELL'UNIVERSITÀ Capo I INDIVIDUAZIONE DEI SERVIZI E ATTIVAZIONE DELLE COLLABORAZIONI Art. 1 Tipologia

Dettagli

BANDO DI CONCORSO STRAORDINARIO PER IL CONFERIMENTO DI BORSE DI STUDIO PER CONTRIBUTO ALLOGGIO TRASPORTO E RISTORAZIONE

BANDO DI CONCORSO STRAORDINARIO PER IL CONFERIMENTO DI BORSE DI STUDIO PER CONTRIBUTO ALLOGGIO TRASPORTO E RISTORAZIONE BANDO DI CONCORSO STRAORDINARIO PER IL CONFERIMENTO DI BORSE DI STUDIO PER CONTRIBUTO ALLOGGIO TRASPORTO E RISTORAZIONE PER L'ANNO ACCADEMICO 2006/2007 1. ENTITA NUMERICA DELLE BORSE In conformità alle

Dettagli

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI MILANO - BICOCCA DIPARTIMENTO DI SCIENZE UMANE PER LA FORMAZIONE RICCARDO MASSA

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI MILANO - BICOCCA DIPARTIMENTO DI SCIENZE UMANE PER LA FORMAZIONE RICCARDO MASSA UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI MILANO - BICOCCA DIPARTIMENTO DI SCIENZE UMANE PER LA FORMAZIONE RICCARDO MASSA PROCEDURA PUBBLICA DI SELEZIONE, PER TITOLI, PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 INCARICO PER ATTIVITA

Dettagli

Università degli Studi di Napoli Parthenope

Università degli Studi di Napoli Parthenope Università degli Studi di Napoli Parthenope Pos. A.G Decreto n. 453 IL RETTORE Visto il D.M. 270/04; Visto il Regolamento dei corsi di perfezionamento, di aggiornamento professionale e di formazione permanente

Dettagli

Agenzia per il Diritto allo Studio Universitario dell Umbria Perugia Via Benedetta, 14

Agenzia per il Diritto allo Studio Universitario dell Umbria Perugia Via Benedetta, 14 Agenzia per il Diritto allo Studio Universitario dell Umbria Perugia Via Benedetta, 14 Bando di concorso per l assegnazione di borse di studio e servizi per il diritto allo studio universitario A.A.2011/2012

Dettagli

Servizi Offerti agli Studenti Anno Accademico 2010/2011

Servizi Offerti agli Studenti Anno Accademico 2010/2011 Servizi Offerti agli Studenti Anno Accademico 2010/2011 BORSA DI STUDIO PREMIO DI LAUREA SERVIZIO ABITATIVO SERVIZIO RISTORAZIONE SOVVENZIONI STRAORDINARIE ASSISTENZA STUDENTI DISABILI ORIENTAMENTO AL

Dettagli

IL RESPONSABILE DELLA STRUTTURA

IL RESPONSABILE DELLA STRUTTURA PROCEDURA PUBBLICA ORDINARIA DI SELEZIONE, PER TITOLI, PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 INCARICO PER LA REALIZZAZIONE DEL SITO WEB DEL GRUPPO DI RICERCA SULL IMMAGINARIO CONTEMPORANEO OT-ORBIS TERTIUS, PER

Dettagli

SEDE TERRITORIALE DI. Parma 2013/2014. Bando per la concessione di: Benefici universitari

SEDE TERRITORIALE DI. Parma 2013/2014. Bando per la concessione di: Benefici universitari SEDE TERRITORIALE DI Parma 2013/2014 Bando per la concessione di: Benefici universitari Università degli Studi di Parma AnnO AccAdeMicO 2013/2014 Bando di concorso Interventi a favore degli studenti con

Dettagli

DOMANDA ONLINE BORSA DI STUDIO - Guida alla compilazione

DOMANDA ONLINE BORSA DI STUDIO - Guida alla compilazione Per iniziare andare sulla HOME PAGE del sito www.adsuteramo.it e cliccare in basso a destra su Domande on line. . È necessario fare la registrazione anche se si è presentata la domanda nell anno accademico

Dettagli

Lo studente può, invece, richiedere la sola borsa di studio senza il servizio abitativo.

Lo studente può, invece, richiedere la sola borsa di studio senza il servizio abitativo. INFORMAZIONI PER STUDENTI EXTRA-UE PRIMI ANNI DEI CORSI DI LAUREA, LAUREA MAGISTRALE, LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO, CHE HANNO OTTENUTO IL VISTO DI INGRESSO PER ISCRIZIONE NELL A.A. 2014/15 ALL UNIVERSITA

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PER TITOLI ED ESAMI A POSTI PER STUDENTI ANNO ACCADEMICO 2015-2016

BANDO DI CONCORSO PER TITOLI ED ESAMI A POSTI PER STUDENTI ANNO ACCADEMICO 2015-2016 BANDO DI CONCORSO PER TITOLI ED ESAMI A POSTI PER STUDENTI ANNO ACCADEMICO 2015-2016 Collegio universitario di merito riconosciuto dal Ministero dell Istruzione, Università e Ricerca SCOPO E ATTIVITÀ Scopo

Dettagli

IL RESPONSABILE DELLA STRUTTURA

IL RESPONSABILE DELLA STRUTTURA PROCEDURA PUBBLICA DI SELEZIONE, PER TITOLI, PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 INCARICO DI COLLABORAZIONE PER ATTIVITA DI FORMAZIONE SULL INGLESE SCIENTIFICO PER IL DOTTORATO DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE E COMUNICAZIONE

Dettagli

CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DI N. 20 BORSE DI STUDIO

CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DI N. 20 BORSE DI STUDIO Sede legale: C.so Italia, 55 - Sede amministrativa: via Morelli, 39 34170 GORIZIA Tel/fax 0481/536272 www.consunigo.it info@consunigo.it CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DI N. 20 BORSE DI STUDIO 1. Oggetto

Dettagli

Modena e Reggio Emilia 2014/2015

Modena e Reggio Emilia 2014/2015 SEDE TERRITORIALE DI Modena e Reggio Emilia 2014/2015 Bando per la concessione di: Borse di studio Servizi residenziali Servizi ristorativi Contributi di mobilità internazionale Interventi straordinari

Dettagli

BANDO PER L EROGAZIONE DI VOUCHER RIVOLTI A FAMIGLIE CON FIGLI 0 36 MESI CHE FREQUENTANO SERVIZI PER LA PRIMA INFANZIA.

BANDO PER L EROGAZIONE DI VOUCHER RIVOLTI A FAMIGLIE CON FIGLI 0 36 MESI CHE FREQUENTANO SERVIZI PER LA PRIMA INFANZIA. BANDO PER L EROGAZIONE DI VOUCHER RIVOLTI A FAMIGLIE CON FIGLI 0 36 MESI CHE FREQUENTANO SERVIZI PER LA PRIMA INFANZIA. Premessa Sul territorio del Distretto n.5 Sebino sono più di 180 i bambini che frequentano

Dettagli

2013/2014. Bando per la concessione di: Modena e Reggio Emilia SEDE TERRITORIALE DI

2013/2014. Bando per la concessione di: Modena e Reggio Emilia SEDE TERRITORIALE DI SEDE TERRITORIALE DI Modena e Reggio Emilia 2013/2014 Bando per la concessione di: Bando di concorso per esonero totale e/o parziale tasse e contributi universitari Università degli Studi di Modena e reggio

Dettagli

BANDO PROGETTO PRAXIS, TIROCINIO FORENSE"

BANDO PROGETTO PRAXIS, TIROCINIO FORENSE BANDO PROGETTO PRAXIS, TIROCINIO FORENSE" Il Vice Presidente del Consiglio di Amministrazione Vista la Legge 02/12/1991 n. 390; Visto il D.P.C.M. 9 aprile 2001; Vista la convenzione sottoscritta in data

Dettagli

Delibera del Consiglio di Amministrazione n.11 del 16 luglio 2014

Delibera del Consiglio di Amministrazione n.11 del 16 luglio 2014 BANDO DI CONCORSO PER L ATTRIBUZIONE DI BORSE DI STUDIO DI MERITO A.A. 2014/15 Delibera del Consiglio di Amministrazione n.11 del 16 luglio 2014 Determinazione del Direttore del Servizio Assistenziale

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PER TITOLI ED ESAMI A POSTI PER STUDENTI ANNO ACCADEMICO 2015-2016

BANDO DI CONCORSO PER TITOLI ED ESAMI A POSTI PER STUDENTI ANNO ACCADEMICO 2015-2016 BANDO DI CONCORSO PER TITOLI ED ESAMI A POSTI PER STUDENTI ANNO ACCADEMICO 2015-2016 Collegio universitario di merito riconosciuto dal Ministero dell Istruzione, Università e Ricerca SCOPO E ATTIVITÀ Scopo

Dettagli

REGOLAMENTO SUL DIRITTO ALLO STUDIO

REGOLAMENTO SUL DIRITTO ALLO STUDIO REGOLAMENTO SUL DIRITTO ALLO STUDIO GLOSSARIO ---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------- 3 SEZIONE 1

Dettagli

AG DR. n. 884 IL RETTORE. VISTO il Decreto Ministeriale n. 509 del 3 novembre 1999;

AG DR. n. 884 IL RETTORE. VISTO il Decreto Ministeriale n. 509 del 3 novembre 1999; AG DR. n. 884 IL RETTORE VISTO il Decreto Ministeriale n. 509 del 3 novembre 1999; VISTO il Regolamento dei corsi di perfezionamento, di aggiornamento professionale e di formazione permanente e dei corsi

Dettagli

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI MILANO - BICOCCA DIPARTIMENTO DI SCIENZE UMANE PER LA FORMAZIONE RICCARDO MASSA

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI MILANO - BICOCCA DIPARTIMENTO DI SCIENZE UMANE PER LA FORMAZIONE RICCARDO MASSA UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI MILANO - BICOCCA DIPARTIMENTO DI SCIENZE UMANE PER LA FORMAZIONE RICCARDO MASSA PROCEDURA PUBBLICA DI SELEZIONE, PER TITOLI, PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 INCARICO NELL AMBITO

Dettagli

IL RETTORE IL RETTORE

IL RETTORE IL RETTORE Protocollo 32143 VII/1 Data 23/12/2014 Rep. D.R n. 1682-2014 Area Didattica Servizi agli Studenti e Alta Formazione Responsabile Dott. Antonio Formato Settore Alta Formazione Responsabile Dott. Tommaso

Dettagli

SEZIONE 2 - ASSEGNAZIONE SERVIZI

SEZIONE 2 - ASSEGNAZIONE SERVIZI SEZIONE 2 - ASSEGNAZIONE SERVIZI -----------------------------------------------------------------------------------------------------------14 Capo 1 - Destinatari e ripartizione dei posti letto ----------------------------------------------------------------------------------------14

Dettagli

Ente Regionale per il Diritto allo Studio Universitario

Ente Regionale per il Diritto allo Studio Universitario Ente Regionale per il Diritto allo Studio Universitario BANDO DI CONCORSO PER L ATTRIBUZIONE DI Contributi tesi di laurea ANNO ACCADEMICO. 2011/2012 BANDO DI CONCORSO PER L ATTRIBUZIONE DI CONTRIBUTI TESI

Dettagli

SCADENZA BANDO:26 OTTOBRE 2015

SCADENZA BANDO:26 OTTOBRE 2015 BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI AGGIUNTIVI A FAVORE DI STUDENTI VINCITORI DI BORSA ERASMUS+ - MOBILITA PER STUDIO A.A. 2015/16 IN CONDIZIONI SOCIO ECONOMICHE SVANTAGGIATE (Provv.to Dirigenziale

Dettagli

AGENZIA PER Il DIRITTO ALLO STUDIO UNIVERSITARIO BANDO DI CONCORSO PER LA CONCESSIONE DI PRESTITI FIDUCIARI - ANNO ACCADEMICO 2008/2009 - ARTICOLO 1

AGENZIA PER Il DIRITTO ALLO STUDIO UNIVERSITARIO BANDO DI CONCORSO PER LA CONCESSIONE DI PRESTITI FIDUCIARI - ANNO ACCADEMICO 2008/2009 - ARTICOLO 1 AGENZIA PER Il DIRITTO ALLO STUDIO UNIVERSITARIO BANDO DI CONCORSO PER LA CONCESSIONE DI PRESTITI FIDUCIARI - ANNO ACCADEMICO 008/009 - ARTICOLO OGGETTO DEL BANDO. Il presente bando disciplina il conferimento

Dettagli

18/03/2015 IL RETTORE

18/03/2015 IL RETTORE Protocollo 4599 Data 26/02/2015 Rep. D.R n. 241-2015 Area Didattica Servizi agli Studenti e Alta Formazione Responsabile Dott. Antonio Formato Settore Alta Formazione Responsabile Dott. Tommaso Vasco Oggetto

Dettagli

Azienda Pubblica della Regione Campania per il diritto allo Studio Universitario. l isee. che cos è e come si calcola

Azienda Pubblica della Regione Campania per il diritto allo Studio Universitario. l isee. che cos è e come si calcola Azienda Pubblica della Regione Campania per il diritto allo Studio Universitario l isee che cos è e come si calcola Che cos è l ISEE e come si calcola L ISEE (Indicatore della Situazione Economica Equivalente)

Dettagli

DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA INDUSTRIALE E DELL INFORMAZIONE

DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA INDUSTRIALE E DELL INFORMAZIONE Seconda Università degli Studi di Napoli DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA INDUSTRIALE E DELL INFORMAZIONE Real Casa dell Annunziata Via Roma, 29 81031 Aversa (CE) Tel/Fax 081.5010290 Tel. 081.5010226 Fax 081.5037042

Dettagli

Università degli Studi di Ferrara

Università degli Studi di Ferrara Università degli Studi di Ferrara Istituto Universitario di Studi Superiori IUSS Ferrara 39 Concorsi per titoli e colloquio per l ammissione alle Scuole di Dottorato di Ricerca XXVIII ciclo - Anno 203

Dettagli

ART. 3 MODALITÀ PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE

ART. 3 MODALITÀ PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE ART. 1 DESTINATARI Sono esonerati dal pagamento della tassa regionale per il diritto allo studio universitario 1, per l anno accademico 2011/2012, gli studenti iscritti ai corsi di dottorato di ricerca

Dettagli

COMUNE DI CAMPAGNANO DI ROMA

COMUNE DI CAMPAGNANO DI ROMA COMUNE DI CAMPAGNANO DI ROMA PROVINCIA DI ROMA Tel. 06-9015601 Fax. 06-9041991 Piazza C. Leonelli n 15 C.A.P. 00063 www.comunecampagnano.it SETTORE IV - Servizi 2/3 Politiche Sociali BANDO PER L ASSEGNAZIONE,

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO DIPARTIMENTO DI CHIMICA I.F.M.

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO DIPARTIMENTO DI CHIMICA I.F.M. UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO DIPARTIMENTO DI CHIMICA I.F.M. COREP Consorzio per la ricerca e l Educazione Permanente Il COREP e il Dipartimento di Chimica I.F.M., nell ambito del Progetto PROVIN, iniziativa

Dettagli

Università degli Studi di Perugia DR n. 1900

Università degli Studi di Perugia DR n. 1900 Università degli Studi di Perugia DR n. 1900 Il Rettore Oggetto: Bando di selezione per studenti collaboratori per accoglienza e orientamento studenti incoming e internazionali (Buddy) Vista la Carta Universitaria

Dettagli

ART. 2 DURATA DELL AMMISSIBILITÀ AI BENEFICI

ART. 2 DURATA DELL AMMISSIBILITÀ AI BENEFICI REGIONE AUTONOMA FRIULI VENEZIA GIULIA ENTE REGIONALE PER IL DIRITTO E LE OPPORTUNITÀ ALLO STUDIO UNIVERSITARIO DI TRIESTE BANDO PER IL POSTO ALLOGGIO A.A. 2013 2014 APPROVATO CON DECRETO DEL COMMISSARIO

Dettagli

AVVISO SERVIZIO RISTORAZIONE A FASCE DIFFERENZIATE A. A. 2014/15

AVVISO SERVIZIO RISTORAZIONE A FASCE DIFFERENZIATE A. A. 2014/15 AVVISO SERVIZIO RISTORAZIONE A FASCE DIFFERENZIATE A. A. 2014/15 Il servizio ristorazione viene attualmente effettuato in gestione diretta (appalto alla PAP srl): a Teramo nella mensa universitaria centrale

Dettagli

Allegato al Decreto Rettorale Repertorio n. 601 /2015 Prot. 28729

Allegato al Decreto Rettorale Repertorio n. 601 /2015 Prot. 28729 Allegato al Decreto Rettorale Repertorio n. 601 /2015 Prot. 28729 BANDO DI CONCORSO PER L'ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI, MESSI A DISPOSIZIONE DALLA FONDAZIONE INTESA SANPAOLO ONLUS, A FAVORE DI STUDENTI UNIVERSITARI

Dettagli

Guida alla compilazione della domanda on-line

Guida alla compilazione della domanda on-line 1. Registrazione Lo studente deve indicare i propri dati anagrafici, incluso il codice fiscale, il quale insieme alla password specificata sarà utile per i successivi accessi alla procedura on-line che

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE VISTA LA DELIBERA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE N. 555 DEL 17 DICEMBRE 2013 RELATIVA ALL APPROVAZIONE DEL BUDGET 2014-2016;

IL DIRETTORE GENERALE VISTA LA DELIBERA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE N. 555 DEL 17 DICEMBRE 2013 RELATIVA ALL APPROVAZIONE DEL BUDGET 2014-2016; BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI N. 100 BORSE DI ECCELLENZA PER L A.A. 2014/2015 RISERVATO AGLI IMMATRICOLATI AL PRIMO ANNO DI UNO DEI CORSI DI STUDIO ATTIVATI DALL UNIVERSITA DI CAMERINO IL DIRETTORE GENERALE

Dettagli

Registrato il 27.06.2012 N. Repertorio 1803/2012 N. Protocollo 17543 Titolo V Classe 5 UOR: DSUMI

Registrato il 27.06.2012 N. Repertorio 1803/2012 N. Protocollo 17543 Titolo V Classe 5 UOR: DSUMI Registrato il 27.06.2012 N. Repertorio 1803/2012 N. Protocollo 17543 Titolo V Classe 5 UOR: DSUMI IL DIRIGENTE VISTO il Decreto Legislativo 31 marzo 1998 n. 109 e successive modifiche e integrazioni, recante

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DEI BENEFICI PER IL DIRITTO ALLO STUDIO UNIVERSITARIO A. A. 2015/16

BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DEI BENEFICI PER IL DIRITTO ALLO STUDIO UNIVERSITARIO A. A. 2015/16 BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DEI BENEFICI PER IL DIRITTO ALLO STUDIO UNIVERSITARIO A. A. 2015/16 Prot. N 41920 N. Repertorio 3115/2015 Titolo V Classe 5 Fascicolo Milano, 30 giugno 2015 VISTI gli

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PER LA CONCESSIONE DEI PRESTITI FIDUCIARI PER STUDENTI UNIVERSITARI ANNO ACCADEMICO 2009/2010 ART. 1 NORME DI RIFERIMENTO L ERSU di

BANDO DI CONCORSO PER LA CONCESSIONE DEI PRESTITI FIDUCIARI PER STUDENTI UNIVERSITARI ANNO ACCADEMICO 2009/2010 ART. 1 NORME DI RIFERIMENTO L ERSU di BANDO DI CONCORSO PER LA CONCESSIONE DEI PRESTITI FIDUCIARI PER STUDENTI UNIVERSITARI ANNO ACCADEMICO 2009/2010 ART. 1 NORME DI RIFERIMENTO L ERSU di Camerino al fine di permettere agli studenti iscritti

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PER TITOLI ED ESAMI A POSTI PER STUDENTI ANNO ACCADEMICO 2015-2016

BANDO DI CONCORSO PER TITOLI ED ESAMI A POSTI PER STUDENTI ANNO ACCADEMICO 2015-2016 BANDO DI CONCORSO PER TITOLI ED ESAMI A POSTI PER STUDENTI ANNO ACCADEMICO 2015-2016 Collegio universitario di merito riconosciuto dal Ministero dell Istruzione, Università e Ricerca SCOPO E ATTIVITÀ Scopo

Dettagli

BANDO per l ASSEGNAZIONE di BORSE di STUDIO

BANDO per l ASSEGNAZIONE di BORSE di STUDIO BANDO per l ASSEGNAZIONE di BORSE di STUDIO anno accademico 2010 / 2011 Nella predisposizione del presente bando si è tenuto conto, tra l altro: della riforma degli ordinamenti didattici degli Atenei,

Dettagli

BANDO DI CONCORSO ISU BOCCONI A.A. 2015-16

BANDO DI CONCORSO ISU BOCCONI A.A. 2015-16 BANDO DI CONCORSO ISU BOCCONI A.A. 2015-16 - Borse di studio ISU Bocconi - Servizio di Ristorazione - Integrazioni per stage e mobilità internazionale BANDO DI CONCORSO PROVVISORIO Pubblicato il 5 giugno

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PER TITOLI ED ESAMI A POSTI PER STUDENTI ANNO ACCADEMICO 2015-2016

BANDO DI CONCORSO PER TITOLI ED ESAMI A POSTI PER STUDENTI ANNO ACCADEMICO 2015-2016 BANDO DI CONCORSO PER TITOLI ED ESAMI A POSTI PER STUDENTI ANNO ACCADEMICO 2015-2016 Collegio universitario di merito riconosciuto dal Ministero dell Istruzione, Università e Ricerca SCOPO E ATTIVITÀ Scopo

Dettagli

Prot. n. 53454/SS Aosta, 6 novembre 2008

Prot. n. 53454/SS Aosta, 6 novembre 2008 REGIONE AUTONOMA VALLE D'AOSTA ASSESSORATO ISTRUZIONE E CULTURA REGION AUTONOME VALLEE D'AOSTE ASSESSORAT DE L EDUCATION ET DE LA CULTURE Prot. n. 53454/SS Aosta, 6 novembre 2008 INTERVENTI FINANZIARI

Dettagli

Contributi per la partecipazione a percorsi formativi connessi a obiettivi di sviluppo regionale

Contributi per la partecipazione a percorsi formativi connessi a obiettivi di sviluppo regionale BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI PER LA PARTECIPAZIONE A PERCORSI ACCADEMICO-FORMATIVI/PROFESSIONALI IN ITALIA E ALL ESTERO CONNESSI A SPECIFICI OBIETTIVI DI SVILUPPO REGIONALE approvato

Dettagli

VIA SANTA SOFIA, 9 MILANO BENEFICI ECONOMICI

VIA SANTA SOFIA, 9 MILANO BENEFICI ECONOMICI VIA SANTA SOFIA, 9 MILANO BENEFICI ECONOMICI BANDI DI CONCORSO A FAVORE DEGLI ISCRITTI ALL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MILANO ALL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MILANO BICOCCA ALL UNIVERSITA DEGLI STUDI DELL

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DI BORSE DI STUDIO, ASSEGNI DI RICERCA, BORSE DOTTORATO DI RICERCA E SOGGIORNI DI STUDIO ALL ESTERO INDICE

REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DI BORSE DI STUDIO, ASSEGNI DI RICERCA, BORSE DOTTORATO DI RICERCA E SOGGIORNI DI STUDIO ALL ESTERO INDICE REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DI BORSE DI STUDIO, ASSEGNI DI RICERCA, BORSE DOTTORATO DI RICERCA E SOGGIORNI DI STUDIO ALL ESTERO TITOLO I Ambito di applicazione e definizioni INDICE Articolo 1 TITOLO

Dettagli

DR N. 1762 del 17/09/2013

DR N. 1762 del 17/09/2013 BANDO PER L ASSEGNAZIONE DEI BENEFICI E DEI SERVIZI CONNESSI AL DIRITTO ALLO STUDIO UNIVERSITARIO, PER L A.A. 2013/2014, AGLI STUDENTI DEL PRIMO ANNO DEI CORSI DELLA LAUREA MAGISTRALE BIENNALE ART. 1)

Dettagli

Articolo 1 Requisiti per l ammissione. Sono ammessi a partecipare alla procedura di mobilità i candidati in possesso dei seguenti requisiti:

Articolo 1 Requisiti per l ammissione. Sono ammessi a partecipare alla procedura di mobilità i candidati in possesso dei seguenti requisiti: Bando di mobilità esterna volontaria per la copertura, mediante passaggio diretto tra Pubbliche Amministrazioni, ai sensi dell art. 30 del D.Lgs. 30.3.2001 n. 165, di un posto di Dirigente a tempo indeterminato

Dettagli

IL DIRIGENTE SETTORE POLITICHE FINANZIARIE. Visto l art. 30, del d.lgs. 165/2001 e successive modifiche ed integrazioni;

IL DIRIGENTE SETTORE POLITICHE FINANZIARIE. Visto l art. 30, del d.lgs. 165/2001 e successive modifiche ed integrazioni; AVVISO PUBBLICO PER RICERCA DI PERSONALE, MEDIANTE MOBILITÀ VOLONTARIA ESTERNA EX ART. 30 D.LGS. N. 165/2001, RISERVATA ESCLUSIVAMENTE AL PERSONALE DI RUOLO DEGLI ENTI DI AREA VASTA PROVINCE E CITTÀ METROPOLITANE

Dettagli

ANNO ACCADEMICO 2014/2015

ANNO ACCADEMICO 2014/2015 ANNO ACCADEMICO 2014/2015 BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DI POSTI ALLOGGIO E PASTI GRATUITI A FAVORE DI STUDENTI STRANIERI PROVENIENTI DALL AFRICA, DALL ASIA E DALL AMERICA LATINA ISCRITTI A CORSI

Dettagli

AVVISO PER L ASSEGNAZIONE DI BUONI STUDIO A FAVORE DEGLI STUDENTI RESIDENTI NEL COMUNE DI CASTIGLIONE DELLA PESCAIA ANNO ACCADEMICO 2014 2015.

AVVISO PER L ASSEGNAZIONE DI BUONI STUDIO A FAVORE DEGLI STUDENTI RESIDENTI NEL COMUNE DI CASTIGLIONE DELLA PESCAIA ANNO ACCADEMICO 2014 2015. COMUNE DI CASTIGLIONE DELLA PESCAIA Provincia di Grosseto Settore Servizi Generali e Servizi alla Persona AVVISO PER L ASSEGNAZIONE DI BUONI STUDIO A FAVORE DEGLI STUDENTI RESIDENTI NEL COMUNE DI CASTIGLIONE

Dettagli