Sommario Rassegna Stampa

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Sommario Rassegna Stampa"

Transcript

1 Rubrica Neuromed Panoramasanita.it 5/09/204 LE TECNOLOGIE DI BRAIN COMPUTER INTERFACE APPLICATE, PER LA PRIMA VOLTA IN ITALIA, NELLA TERAPIA CHI 8 Primo Piano Molise 5/09/204 PREVENZIONE DELL'ICTUS, GLI ESPERTI DEL NEUROMED HANNO FATTO TAPPA AL COMUNE DI CARPINONE 0 Primo Piano Molise 5/09/204 NEUROMED, SIGNIFICATIVI PASSI IN AVANTI NELLA CURA DELL'EPILESSIA 0 La Gazzetta del Molise 4/09/204 AL NEUROMED LE TECNOLOGIE DI BRAIN COMPUTER INTERFACE 5 Ansa.it 3/09/204 EPILESSIA: AL NEUROMED NUOVA TECNICA 'LEGGE' CERVELLO 6 2 Il Denaro 3/09/204 AGENDA - SABATO 3 SETTEMBRE - CAMPUS3S SALUTE, SPORT E SOLIDARIETA' 35 Il Denaro 3/09/204 SCIENZA FUNNY E SOLIDALE LE SFIDE DEL NEUROMED 8 Informamolise.com 3/09/204 AL NEUROMED LE TECNOLOGIE DI BRAIN COMPUTER INTERFACE APPLICATE NELLA TERAPIA DELLEPILESSIA Lavocedivenezia.it 3/09/204 ERADICATION OF HUNGER, UN MONDO SENZA FAME, SE NE PARLA AL 0. FUTURE OF SCIENCE DI VENEZIA 3 Primo Piano Molise 3/09/204 DIETA MEDITERRANEA, STUDIO DELL'IRCCS NEUROMED SUL CORRIERE DELLA SERA Corriere del Mezzogiorno - Campania (Corriere della Sera) Sommario Rassegna Stampa Testata Data Titolo Pag. 2/09/204 NUOVO POLO A CASERTA TRE LABORATORI PER LE RICERCHE NEUROLOGICHE Corrieredelmezzogiorno.Corriere.it 2/09/204 CENTRO DI RICERCA SU ROBOTICA RIABILITATIVA TRE LABORATORI A LO UTTARO ENTRO DICEMBRE Informamolise.com 2/09/204 AL NEUROMED LA NOTTE DEI RICERCATORI 8 Informazione.it 2/09/204 RICERCA E SOLIDARIETA'. FONDAZIONE NEUROMED ED ASSOCIAZIONE IL CACTUS FIRMANO PROTOCOLLO DINTESA A.. Irpinianews.it 2/09/204 NOTTE DEI RICERCATORI, IRCCS NEUROMED PRESENTA INIZIATIVA

2 PANORAMASANITA.IT (WEB2) Data Il mio account Termini e condizioni Home Chi siamo Shop Contatti Cerca nel sito Le tecnologie di Brain Computer Interface applicate, per la prima volta in Italia, nella terapia chirurgica dell epilessia Questa settimana su 5/09/204 in News 0 Tweet Al Neuromed una tecnica capace di leggere le funzioni cerebrali, riducendo gli e etti indesiderati delle metodiche precedenti e rendendo più breve l iter chirurgico Un decisivo passo in avanti verso interventi neurochirurgici più sicuri e con minori e etti indesiderati è stato compiuto dal Centro per la Chirurgia dell Epilessia dell Irccs Neuromed di Pozzilli nell ambito del Progetto Cyber-Brain nato dalla collaborazione tra Fondazione Neuromed, Fondazione Neurone, Albany Medical Center e Iemest. Per la prima volta in Italia è stata infatti applicata, su un paziente con epilessia, una metodica innovativa che si basa su tecnologie molto avanzate di Brain Computer Interface. Il concetto di interfaccia cervello-computer spiega l Irccs si basa sull uso di rilevazioni elettroencefalogra che attraverso le quali far comunicare il sistema nervoso con un dispositivo informatizzato, permettendo quindi l interpretazione dell attività elettrica del cervello. L intervento eseguito nell istituto Neuromed ha usato questa tecnologia su una giovane paziente a etta da una grave forma di epilessia focale farmacoresistente, nella quale la lesione responsabile dell epilessia era molto vicina alle aree del linguaggio. In questi casi l intervento neurochirurgico, mirato all asportazione del tessuto responsabile delle scariche epilettiche, deve essere eseguito in sicurezza, senza danneggiare regioni della corteccia cerebrale sedi di funzioni importanti, come appunto il linguaggio. «La metodica classica per l identi cazione precisa (mappaggio funzionale) di queste aree nobili dice Giancarlo Di Gennaro, Responsabile del Centro per lo studio e la cura dell Epilessia del Neuromed prevede l esecuzione di test neurologici di erenti a seconda della funzione che si vuole studiare e la contemporanea applicazione di stimoli elettrici su speci che zone di corteccia cerebrale che vengono in questo modo disattivate per un breve periodo di tempo. Tale modalità, pur rappresentando oggi il gold standard, è però in grado di identi care le diverse aree solo in modo indiretto. Infatti se, ad esempio, il paziente non è più in grado di denominare degli oggetti o e ettuare compiti motori durante la stimolazione elettrica, si può dedurre che le aree stimolate siano sede rispettivamente di aree linguistiche o con competenze di tipo motorio. Questo sistema, tuttavia, richiede spesso tempi lunghi di esecuzione e può di per sé favorire l insorgenza di crisi epilettiche». Il nuovo metodo usato nel Neuromed, invece, si basa sulla registrazione e la decodi ca di particolari frequenze del segnale elettroencefalogra co proveniente dalla corteccia cerebrale durante la somministrazione di test cognitivi e motori, senza l utilizzo di stimolazioni elettriche. «La metodica dice ancora Di Gennaro eseguita grazie alla collaborazione multidisciplinare tra neurologi epilettologi, neurochirurghi, neuropsicologi e bioingegneri, è risultata sicura, ben tollerata dalla paziente, di breve durata ed ha dato risultati paragonabili a quella classica. Al termine della procedura la paziente è stata operata con successo dal team neurochirurgico diretto dal professor Vincenzo Esposito, non ha riportato de cit neurologici o crisi epilettiche immediatamente dopo l intervento». «Le tecnologie di Brain-computer interface aggiunge Antonio Sparano, responsabile della Stroke Unit del Neuromed potranno avere un ruolo sempre maggiore nel trattamento riabilitativo di alcune patologie neurologiche, pensiamo ai pazienti a etti da de cit neurologici di tipo linguistico o motorio quale risultato di un ictus cerebrale oppure a patologie di tipo degenerativo gravemente invalidanti, come ad esempio la sclerosi laterale amiotrofica». Numero 34 5 Settembre Abbonati al Settimanale Iscriviti alla Newsletter * ISCRIVITI Appuntamenti 38 Congresso Nazionale Sito, Società italiana trapianti d organo settembre 08:00 - settembre 7:00 53 Congresso Nazionale Adoi settembre 7:00 - settembre 7:00 XXIV Congresso Nazionale Simet, Sindacato Italiano Medici del Territorio settembre 08:00 - settembre 7:00 Gemelli e Campus Bio-Medico, la Regione Lazio ha firmato i contratti e fissato il budget massimi per il 204 Il Ministero della Salute riconosce il carattere scientifico all Ismett di Palermo Vedi tutti gli eventi

3

4

5

6 EDIZIONI ANSA Mediterraneo Europa NuovaEuropa Latina Brasil English Realestate Mobile Seguici su: Molise Fai la ricerca Vai alla Borsa Vai al Meteo Scegli la Regione CRONACA POLITICA ECONOMIA SPORT SPETTACOLO ANSA.it Molise Epilessia: al Neuromed nuova tecnica 'legge' cervello Epilessia: al Neuromed nuova tecnica 'legge' cervello Comunicazione con computer, senza uso di stimolazione elettrica Redazione ANSA POZZILLI (ISERNIA) 3 settembre 204 5:54 NEWS Suggerisci Facebook Twitter ULTIMA ORA MOLISE 5:54 Epilessia: al Neuromed nuova tecnica 'legge' cervello Google+ 5:26 In carcere a 80 anni dopo due 'evasioni' da domiciliari Altri 8:40 A Campobasso vietato sporcare, controlli su possessori cani Stampa Scrivi alla redazione CLICCA PER INGRANDIRE + 6:2 6:2 Imprese: in Molise sportello 'Europa' agenzia 'Apre' Interventi di soccorso su massiccio Matese, è esercitazione Archiviato in Specializzazioni mediche Condizioni mediche (ANSA) - POZZILLI (ISERNIA), 3 SET - Una tecnica che 'legge' le funzioni cerebrali. Si chiama 'Brain computer interface': è stata applicata al Neuromed di Pozzilli su una paziente affetta da epilessia focale farmacoresistente. La lesione responsabile dell'epilessia era molto vicina alle aree del linguaggio. Con il nuovo metodo si sono registrate e decodificate frequenze del segnale elettroencefalografico proveniente dalla corteccia cerebrale durante test cognitivi e motori, senza usare stimolazioni elettriche. 4:36 5:56 5:49 2:38 7:26 Comuni: Campobasso, sito web 'dimentica' sindaco Battista Ambiente: Capracotta, esce "Guida ai licheni" Comuni: Campobasso, 400mila euro da multe ad automobilisti Vino: previsto calo del 0% in produzione 204 Frattura, gradimento governatori? Giudicateci a fine mandato Tutte le news RIPRODUZIONE RISERVATA Copyright ANSA Condividi COMMENTI Suggerisci Splendide idee di deco Arreda la tua casa come sogni, con sconti fino al 70%! Registrati su dalani.it Weekend d'autunno Benessere a 5*, Relax nella natura e tanto altro fino -70%! Aggiungi un commento... Plug-in sociale di Facebook Annunci PPN Depuratori Acqualife Acqua priva di cloro e calcare senza problemi di trasporto Analisi gratis in click Guadagna 3.000! Un 27enne di Roma ha guadagnato 3000 in una settimana... Scopri subito come fare! Commenta + LETTI Ultima Settimana 447 volte Residenza falsa per assicurazione auto, undici denunciati 352 volte Aggredisce i genitori con una mannaia, arrestato a Isernia 39 volte Bracconaggio:richiamo acustico trovato in bosco Cercepiccola 24 volte Un fenicottero in visita sulla costa molisana 20 volte Tasse: Tasi Campobasso, 50% per rete idrica e depurazione 56 volte Viabilità: interventi per sicurezza su fondovalle "Rivolo" 5 volte Estorse soldi a pensionato, dai domiciliari al carcere

7

8

9 INFORMAMOLISE.COM (WEB) Data / 2 sabato, settembre 3, 204 Contatti Redazione Chi Siamo Home Attualità Campobasso Isernia Termoli Politica Economia Spettacoli&Cultura Satira Tutte le sezioni Home Isernia Al Neuromed le tecnologie di Brain Computer Interface applicate nella terapia... Al Neuromed le tecnologie di Brain Computer Interface applicate nella terapia dell epilessia Isernia prima pagina set 3, SOCIAL 744 Fans Mi piace 774 Followers Segui 5 Sottoscrittori Sottoscrivi Un decisivo passo in avanti verso interventi neurochirurgici più sicuri e con minori effetti indesiderati è stato compiuto dal Centro per la Chirurgia dell Epilessia dell IRCCS Neuromed di Pozzilli nell ambito del Progetto Cyber-Brain nato dalla collaborazione tra Fondazione Neuromed, Fondazione Neurone, Albany Medical Center e Iemest. Per la prima volta in Italia è stata infatti applicata, su un paziente con epilessia, una metodica innovativa che si basa su tecnologie molto avanzate di Brain Computer Interface. Il concetto di interfaccia cervello-computer si basa sull uso di rilevazioni elettroencefalografiche attraverso le quali far comunicare il sistema nervoso con un dispositivo informatizzato, permettendo quindi l interpretazione dell attività elettrica del cervello. L intervento eseguito nell istituto Neuromed ha usato questa tecnologia su una giovane paziente affetta da una grave forma di epilessia focale farmacoresistente, nella quale la lesione responsabile dell epilessia era molto vicina alle aree del linguaggio. In questi casi l intervento neurochirurgico, mirato all asportazione del tessuto responsabile delle scariche epilettiche, deve essere eseguito in sicurezza, senza danneggiare regioni della corteccia cerebrale sedi di funzioni importanti, come appunto il linguaggio. La metodica classica per l identificazione precisa (mappaggio funzionale) di queste aree nobili dice il dottor Giancarlo Di Gennaro, Responsabile del Centro per lo studio e la cura dell Epilessia del Neuromed prevede l esecuzione di test neurologici differenti a seconda della funzione che si vuole studiare e la contemporanea applicazione di stimoli elettrici su specifiche zone di corteccia cerebrale che vengono in questo modo disattivate per un breve periodo di tempo. Tale modalità, pur rappresentando oggi il gold standard, è però in grado di identificare le diverse aree solo in modo indiretto. Infatti se, ad esempio, il paziente non è più in grado di denominare degli oggetti o effettuare compiti motori durante la stimolazione elettrica, si può dedurre che le aree stimolate siano sede rispettivamente di aree linguistiche o con competenze di tipo motorio. Questo EDITORIALI Gam/Arena: la commissione d inchiesta che non si farà mai set, 204 Anche La Stampa si occupa del concordato preventivo Arena e del più grande buco di una società pubblica italiana ago 27, 204 Molise: Sasso scagliato, Petraroia desolato lug 4, 204

10 INFORMAMOLISE.COM (WEB) Data / 2 sistema, tuttavia, richiede spesso tempi lunghi di esecuzione e può di per sé favorire l insorgenza di crisi epilettiche. Il nuovo metodo usato nel Neuromed, invece, si basa sulla registrazione e la decodifica di particolari frequenze del segnale elettroencefalografico proveniente dalla corteccia cerebrale durante la somministrazione di test cognitivi e motori, senza l utilizzo di stimolazioni elettriche. La metodica dice ancora Di Gennaro eseguita grazie alla collaborazione multidisciplinare tra neurologi epilettologi, neurochirurghi, neuropsicologi e bioingegneri, è risultata sicura, ben tollerata dalla paziente, di breve durata ed ha dato risultati paragonabili a quella classica. I siti del gruppo Terminus Al termine della procedura la paziente è stata operata con successo dal team neurochirurgico diretto dal professor Vincenzo Esposito, non ha riportato deficit neurologici o crisi epilettiche immediatamente dopo l intervento. Le tecnologie di Brain-computer interface aggiunge il dottor Antonio Sparano, responsabile della Stroke Unit del Neuromed potranno avere un ruolo sempre maggiore nel trattamento riabilitativo di alcune patologie neurologiche, pensiamo ai pazienti affetti da deficit neurologici di tipo linguistico o motorio quale risultato di un ictus cerebrale oppure a patologie di tipo degenerativo gravemente invalidanti, come ad esempio la sclerosi laterale amiotrofica. Commenti 0 commenti Aggiungi un commento... LE INCHIESTE Molisecafone/La banda del buco finisce in Tribunale set 4, 204 Plug-in sociale di Facebook Commenta Scandalo Gam/Solagrital: dieci domande cui nessuno ha sinora risposto ago 28, 204 Fai/Camera di Commercio: buco inspiegabile, 0 domande per capire mag 30, 204 TAGS EPILESSIA NEUROMED TERAPIA TWITTER FACEBOOK GOOGLE + PINTEREST Tweet 0 0 Mi piace Mi piace 0 ARTICOLO PRECEDENTE Contributi per sostegno all accesso alle abitazioni in locazione, chi può beneficiarne Redazione CAMPOBASSO Aisla in 20 piazze per la VII Giornata Nazionale sulla SLA. In Molise sarà presente a Campobasso set 3, 204 Che nessuno tocchi l autonomia del Molise, convegno socio politico set 3, 204

11 / 4 Home Contributi Lettere al Giornale Contatti Invia Notizie Redazione Cerca Notizie su La Voce di Venezia Voce del Verbo di oggi: Graffiare. a coniugazione, modo infinito. Di Andreina Corso Mostra del Cinema 204, ricordi e curiosità La Mostra del Cinema 204 di Venezia HOME NOTIZIE VENEZIA NOTIZIE VENETO NOTIZIE NAZIONALI ARTE CULTURA SPORT SPETTACOLO PUBBLICITÀ La Città di Venezia Previsioni del Tempo Farmacie di Turno Film al Cinema Previsioni Alta Marea Eradication of hunger, un mondo senza fame, se ne parla al 0. Future of Science di Venezia Aggiunto da Redazione il 3 settembre 204. Notizia della Categoria società ultime notizie Venice Hospitality Challenge, regata degli yacht, ma la sfida è tra i grandi alberghi di Venezia by Redazione - No Comment Plana il barchino, sbalzato in acqua by Redazione - No Comment Politiche di gestione economica e sociale delle risorse vegetali e idriche, ingegneria genetica e OGM, sicurezza alimentare, relazione tra cibo e salute, percezione pubblica e sociale delle tematiche connesse all alimentazione: questi sono gli argomenti affrontati nella decima edizione di The Future of Science, che si svolgerà dal 8 al 20 settembre all Isola di San Giorgio Maggiore a Venezia. Questo il programma con gli argomenti e i relatori della conferenza: 8 Settembre 204 La conferenza inizierà alle ore 7 con i saluti di benvenuto del Professor Umberto Veronesi, presidente di The Future of Science, di Giovanni Bazoli, presidente della Fondazione Giorgio Cini, e di Marco Tronchetti Provera, presidente della Fondazione Silvio Tronchetti Provera, seguiti dalla vicepresidente di The Future of ScienceKathleen Kennedy Townsend e del Segretario Generale Chiara Tonelli. I lavori si apriranno con le opening lectures di ShivajiPandey e David Baulcombe, che entreranno immediatamente nel vivo del tema: sfamare il mondo. Due miliardi di persone al mondo soffrono la fame o sono a rischio di malnutrizione: la maggior parte vive nei paesi in via di sviluppo e il 75% di essi dipende dall agricoltura per il proprio sostentamento. Delle specie di piante ad oggi note alla scienza, circa possono essere utilizzate come alimenti, ma solo 700 vengono coltivate in modo sistematico e solo tre (riso, frumento e mais) rappresentano oltre il 60% di tutta la produzione mondiale. Ad oggi, il 75% della diversità genetica delle piante è andata perduta. Di questo parlerà ShivajiPandey, Consigliere Speciale del Direttore della Divisione Produzione e Protezione delle Piante dell Organizzazione delle Nazioni Unite per l alimentazione e l agricoltura (FAO) a Roma. Pandey affronterà in particolare il problema del limitato accesso alle risorse genetiche delle varietà vegetali. Fino agli anni Settanta, erano considerate proprietà pubblica internazionale; negli ultimi 40 anni l accesso è diventato sempre più limitato a causa della crescente tutela della proprietà intellettuale sui prodotti e servizi vegetali da parte sia del Eradication of hunger, un mondo senza fame, se ne parla al 0. Future of Science di Venezia by Redazione - No Comment Voce del Verbo di oggi: Graffiare. a coniugazione, modo infinito. Di Andreina Corso by Redazione - No Comment Notizie assurde. Video e news pazze dal mondo

12 / 4 settore pubblico che di quello privato. Pandey illustrerà il ruolo svolto dalla Convezione per la Diversità Biologica delle Nazioni Unite e il Trattato Internazionale sulle Risorse Filogenetiche per l Alimentazione e l Agricoltura della FAO, istituite con lo scopo di facilitare la raccolta, la tutela e la condivisione di risorse genetiche vegetali. La soluzione del problema delle risorse alimentari del pianeta non può non passare attraverso le innovazioni delle moderne scienze della vita. È quanto illustrerà David Baulcombe, Regius Professor per la Botanica all University of Cambridge. Baulcombe parlerà della necessità di applicare criteri scientifici all agricoltura in un ottica di reale sostenibilità; alcuni prevedono l uso di OGM, altri derivano dall applicazione di principi simili all agricoltura biologica e tradizionale, ma in un contesto più ampio. Baulcombe sosterrà anche la necessità che sia il settore pubblico, e non quello privato, a prendere il controllo della situazione, tramite l elaborazione di un quadro normativo fondato sull evidenza scientifica e la valutazione del rischio. 9 Settembre 204 Il problema dell acqua e la sfida della sicurezza del cibo La sessione del mattino è interamente dedicata a due temi strettamene connessi; la disponibilità delle risorse idriche e lo sviluppo di varietà vegetali più resistenti alla carenza di acqua. Stella Thomas, fondatrice e ManagingDirector del Global Water Fund, gruppo internazionale di consulenza per la gestione delle risorse idriche, presenterà un nuovo modello socio-economico: garantire la sicurezza dell acqua nei paesi emergenti è essenziale per favorire eventuali investitori. Investendo un dollaro in risorse idriche, si può ottenere un ritorno tra gli 8 e 35 dollari e aumentare il PIL di una nazione del 3,7% in media. Ma è possibile rendere potabile l acqua a costo minimo? Andrea Cuomo, Senior Executive Vice President e General Manager di STMicroelectronics, presenterà Sun4Water: un sistema composto da un pannello solare, una pompa e una batteria in grado di filtrare batteri, virus, metalli e tutti i materiale sospesi fino a un milionesimo di millimetro, che può produrre acqua potabile per persone al costo annuo di 2 dollari a persona. L acqua è importante non solo per il consumo umano diretto, ma è essenziale per la produzione agricola; oltre il 70% dell acqua potabile disponibile è infatti destinata all agricoltura e la siccità rappresenta una grave minaccia in molti paesi. Ecco perché è indispensabile sviluppare nuove culture in grado di consumare meno acqua mantenendo una elevata efficienza. Per farlo, occorre partire dalla ricerca di base sui meccanismi cellulari che le piante mettono in atto per sopravvivere in condizioni di siccità. Ne discuterà Chiara Tonelli, Prorettore alla Ricerca e leader del gruppo di Genetica Molecolare all Università degli Studi di Milano. Una delle strategie che le piante adottano è migliorare l assorbimento dell umidità dal terreno attraverso le radici. Tuttavia, poco ancora si sa sul loro funzionamento nelle piante. Ulrich Schurr, responsabile dell Istituto di Bioscienze e Geoscienze IBG-2: PlantSciences, mostrerà come l utilizzo di tecnologie come la risonanza magnetica e la PET possono avere una grande importanza anche nello studio degli apparati radicali. Laura Pausini hot: sotto l accappatoio niente? [video] Le sirene esistono? Ecco un video per farvi riflettere [video] Ragazza si fa tatuaggio nell'ano. Per amore [video v.m.8] L'angolo del buonumore. Per sorridere: le notizie divertenti commenti ultimi commenti alle notizie Giovanni: Fucilieri di Marina: il punto sui due Marò Avv.Raffaele: Fucilieri di Marina: il punto sui due Marò carlos: Psoriasi, nuova cura: Secukinumab risulta efficace e può arrivare presto Giovanni: Mi batto per la salvezza della lingua latina: vi regalo un libro Parlando di strategie per l eradicazione della fame e di scienza applicata alle piante, non si può non affrontare il delicato e, spesso, controverso tema degli organismi geneticamente modificati (OGM). Si inizierà con la testimonianza di Ingo Potrykus, Professore Emerito di Scienze delle Piante all Istituto Federale Svizzero di Tecnologia (ETH) di Zurigo. Nel 999 ha messo a punto il Golden Rice, una varietà di riso geneticamente modificato che accumula nei semi la provitamina A; questo alimento può supplire alla carenza nella dieta di vitamina A che colpisce circa 200 milioni di bambini e 20 milioni di donne in gravidanza e causa cecità, ridotto sviluppo cerebrale e morte. Il Golden Rice potrebbe diventare presto disponibile gratuitamente ma a causa della normativa vigente sugli OGM, potrebbe non essere utilizzato ancora per molti anni. Ingo Potrykus si chiede se la legislazione sugli OGM abbia fondamento scientifico o non sia piuttosto fondata su opinioni e ideologie. Tramite l ingegneria genetica è possibile realizzare un altro approccio per migliorare il potenziale nutritivo dei vegetali a beneficio della salute umana, ad esempio nella prevenzione delle malattie croniche; si tratta della biofortificazione, ovvero, come spiegherà Cathie Martin, capo laboratorio al John Innes Centre e Professoressa alla University of East Anglia, la creazione e il potenziamento di vie metaboliche per la produzione di fitonutrienti nelle coltivazioni.

13 / 4 Scenari economici e sociali La fame nel mondo non è chiaramente solo un problema scientifico ; è prima di tutto una questione economica e sociale a livello mondiale. Giovanni Fattore, Professore di Management Pubblico e della Sanità e Direttore del Dipartimento di Analisi delle Politiche e Management Pubblico presso l Università Bocconi di Milano, presenterà alcuni principi economici fondamentali a sostegno dell importanza e della fattibilità di sradicare la fame. Parlando di impatto economico, sappiamo quanto costa sprecare l acqua? Molto più di quanto possiamo immaginare e ce lo dimostra Andrea Segré, Professore Ordinario di Politica Agraria Internazionale e Comparata all Università degli Studi di Bologna e fondatore dello spin-off Last Minute Market, che mira al recupero e alla prevenzione degli sprechi alimentari. Ogni anno vengono sprecato mille miliardi di dollari in scorte alimentari a cui vanno aggiunti altri mille miliardi in costi ambientali, come l emissione dei gas serra, l erosione del suolo e lo sfruttamento di risorse idriche. Infine, un ulteriore migliaio di miliardi di dollari se ne vanno in costi sociali: effetti dei pesticidi sulla salute e conflitti sulle risorse naturali. Emerge chiara la necessità di coniugare l impatto ambientale della produzione alimentare con lo sviluppo di alimenti che nella loro composizione sono salutare e minimizzano le carenze nutrizionali; Anne Roulin, Vice Presidente della Nutrition, Health and Wellness and Sustainability di Nestlé illustrerà con esempi concreti gli strumenti per ottenere questo duplice risultato. Panel discussion: OGM: fatti e opinioni Gli OGM verranno approfonditi nel pomeriggio del 9 settembre nel panel di discussione a cui contribuiranno, con loro interventi, Roberto Defez, capo laboratorio all Istituto di Bioscienze e Biorisorse del CNR di Napoli, Massimiano Bucchi, Professore di Scienza e Tecnica nella Società e di Comunicazione della Scienza all Università di Trento, Gabriella Pravettoni, Professore Ordinario di Psicologia all Università degli Studi di Milano, e Giulio Giorello, Professore di Filosofia della Scienza all Università degli Studi di Milano. Dopo il Golden Rice, con Roberto Defez verrà affrontata la questione del mais OGM; esso è meno suscettibile alla contaminazione da micotossine, molto pericolose per la salute, ha un minor impatto ambientale ed è inoltre più produttivo a parità di superficie coltivata. Perché allora tanta ostilità nell utilizzo di colture OGM in Italia? La risposta è complessa e deve tenere conto delle implicazioni sulla comprensione pubblica della scienza nel suo interagire con la società, col dibattito pubblico e con la politica contemporanea; di tutto questo parlerà Massimiano Bucchi. Gabriella Pravettoni affronterà invece l aspetto psicologico delle decisioni in ambito alimentare: perché decidiamo di mangiare la verdura piuttosto che la carne? Quali meccanismi decisionali guidano le nostre scelte alimentari e sono esse sempre razionali? Quali sono le trappole cognitive con cui la nostra mente ci illude? Ad esempio, rifiutiamo gli OGM ma consumiamo varietà di frutta e verdura tradizionali che sono in realtà derivati da modificazioni genetiche indotte da radiazioni nucleari. Giulio Giorello, a chiusura del panel, ci guiderà attraverso una riflessione filosofica e morale, a partire dal pensiero antico fino al Novecento, sui concetti di naturale e artificiale : perché tendiamo a rifiutare ciò che percepiamo come artificiale, cioè frutto della tecnologia umana, e quindi cattivo? Siamo sicuri che la tecnologia di Homo sapiens non sia essa stessa un prodotto delle stesse leggi di natura che guidano gli altri comportamenti animali? 20 settembre 204 Cibo e salute La seconda giornata della conferenza sarà dedicata alla relazione tra cibo e salute umana. Siamo quello che mangiamo: ormai la scienza ha dimostrato che l alimentazione ha una grande influenza sulla salute e ha un ruolo importante nel favorire o prevenire l insorgere di diverse malattie, da quelle cardiovascolari ai tumori. Di questi tempi anche l opinione pubblica è molto attenta alle tematiche legate all alimentazione e si sente spesso discutere quale sia la dieta più naturale per l essere umano; vegetariana o onnivora? In realtà la relazione tra Homo sapiens e cibo è ben più complessa e ha accompagnato tutta la nostra storia evolutiva. Quanto regimi alimentari diversi hanno contribuito a fare della nostra specie quella che è oggigiorno? Lo spiegherà Telmo Pievani, Professore della prima cattedra italiana di Filosofia delle Scienze Biologiche all Università degli Studi di Padova. In che modo i nutrienti presenti nei cibi influenzano i geni, il metabolismo e, quindi, la nostra salute? È ciò che studia la nutrigenomica, come verrà illustrato da Katia Petroni, genetista all Università degli Studi di Milano. La scienza ci

14 / 4 dice che la dieta mediterranea, basata sul consumo di cereali integrali, frutta e verdura e olio di oliva aiuta a prevenire le malattie cardiovascolari, alcuni tumori e certe malattie neurodegenerative ed è stata dichiarata patrimonio culturale dell umanità. Eppure gli italiani, soprattutto nelle fasce socioeconomiche più basse, la stanno abbandonando sempre di più, come spiegherà Maria Benedetta Donati, capo del laboratorio di Medicina Traslazionale all IRCCS Istituto Neurologico Mediterraneo Neuromed di Pozzilli, illustrando il progetto Moli-sani sulle abitudini alimentari di oltre cittadini del Molise. Le abitudini alimentari cambiano nel tempo; nei paesi industrializzati sta emergendo la tendenza alla nutrizione personalizzata, cablata sulle esigenze e sulle caratteristiche dei singoli: cos è e come funziona, verrà spiegato da Hannelore Daniel, Professore di Fisiologia della Nutrizione e Direttrice dell Istituto di Ricerca sulla Nutrizione e l Alimentazione dell Università Tecnica di Monaco di Baviera. A seguire avrà luogo la lecture di AIRC (Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro) sulla relazione tra obesità, metabolismo e cancro, tenuta da Antonio Moschetta, ricercatore presso il Dipartimento Interdisciplinare di Medicina all Università Aldo Moro di Bari. L obesità, la sedentarietà e il consumo prolungato di cibi ad alto indice glicemico, come quelli ricchi di zuccheri semplici e grassi, ci hanno resi più inclini allo sviluppo dei tumori. Antonio Moschetta illustrerà gli studi in corso nel suo laboratorio, che indaga come i nutrienti influenzano l espressione genetica nelle cellule, come esempio della ricerca che studia le relazioni tra alimentazione e cancro. Nutrire il pianeta è dunque la vera grande sfida del XXI secolo. È necessario che le istituzioni, prima a livello europeo e poi mondiale, definiscano le regole minime, giuridiche e politiche, per realizzare un progresso della società fondato sul diritto di ognuno ad avere la giusta disponibilità di cibo: ne parlerà Livia Pomodoro, Presidente del Tribunale di Milano e a seguire, la lecture di ArifHusain, ChiefEconomist e Vice Direttoredi Policy, Programme&Innovation del World FoodProgramme chiuderà i lavori della X edizione della conferenza The Future of Science. Comitato Organizzatore Presidente- Umberto Veronesi Vice Presidente Kathleen Kennedy Townsend SegretarioGenerale Chiara Tonelli Comitato Scientifico Zhores Alferov, Peter Atkins, J.Michael Bishop, Claudio Bordignon, Claude Cohen-Tannoudji, Daniel Dennett, Luc Montagnier, Paul Nurse, Philip Pettit, Carlo Rubbia Comitato Organizzatore Carlo Bucci, Pasquale Gagliardi, Armando Peres, Lucio Pinto, Monica Ramaioli. Redazione 3/09/204 Lascia un Commento L'indirizzo non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati Nome Sito web Commento

15

16

17 ACCEDI CORRIERE DELLA SERA.IT Caserta / Salute Cerca CASERTA CAMBIA NAPOLI CASERTA SALERNO BARI FOGGIA LECCE PALERMO CATANIA Cronaca Politica Economia Salute Sport Cultura Spettacoli Movida A Tavola Sociale Scuola Agenda La mia Squadra Corriere Del Mezzogiorno > Caserta > Salute > Centro Di Ricerca Su Robotica RiabilitativaTre Laboratori A Lo Uttaro Entro Dicembre SANITA COSA FARE A CASERTA Centro di ricerca su robotica riabilitativa Tre laboratori a Lo Uttaro entro dicembre EVENTI E CONCERTI TEATRI RISTORANTI LOCALI CINEMA SPORT E BENESSERE Nasce un polo d innovazione tecnologica, piano da 2 milioni SERVIZI A CASERTA CASERTA - A Caserta un nuovo polo d innovazione tecnologica d avanguardia dedicato alle neuroscienze biomediche e cliniche. Le attività del centro verranno illustrate nel dettaglio oggi e domani a Napoli durante il workshop internazionale «New frontiers in neurotechnology». I tre laboratori saranno realizzati entro il prossimo 3 dicembre in località Lo Uttaro, su una superficie di 500 metri quadrati, con i fondi del Piano operativo nazionale (Pon) Ricerca e competitività L iniziativa denominata «Polo di innovazione Cyber Brain» è stato sviluppato dalla Fondazione Neurone Onlus in collaborazione con la Fondazione Neuromed di Pozzilli e con l istituto Iemest di Palermo. Costo complessivo 2,4 milioni di euro. Il primo dei tre laboratori è dedicato alla neuroprotesica, il secondo alla robotica riabilitativa, di assistenza e protesica, il terzo è destinato all acquisizione di dati elettrofisiologici su un uomo per il Brain-computer Interface. 2 settembre 204 RIPRODUZIONE RISERVATA 0 COME TI FA SENTIRE QUESTA NOTIZIA 0 Ascolta Stampa PIÙletti del Mezzogiorno OGGI settimana mese Davide, arriva il «sì» del pm ai funerali Rione Traiano accoglie la bara: applausi 2 Il resort che divide Nardò nell uliveto monumentale 3 Reggia di Caserta, una crepa in una volta È allarme alla Scuola Superiore della Pa TROVO A CASERTA Cerca negozi e servizi nella tua città CASERTA Tutte le categorie > Palestre Piscine SPA Parrucchieri Estetista Massaggi Profumerie Dermatologi Cavitazione Ristoranti Pizzerie Bar Locali Hotel B&B Residence Agriturismi Pub Ristoranti Etnici Centri Commerciali Alimenti Bio Gastronomie Supermercati Pasticcerie Gelaterie Enoteche Abbigliamento Gioielleria Scarpe Borse Outlet Lavanderie Sartorie Occhiali Abiti da cerimonia Mobili Elettrodomestici Idraulici Piante e fiori Serramenti Climatizzatori Elettronica Traslochi Taxi Agenzie Viaggi Stazioni Noleggio Veicoli Aeroporti Concessionari Autofficine Spedizioni Banche Assicurazioni Finanziamenti e Mutui Commercialisti Avvocati Agenzie Immobiliari Farmacie Ospedali Pronto soccorso Medici Guardia medica Dentisti Ortopedici Veterinari 4 «Carabiniere togli il cappello», il gesto del comandante per il ragazzo ucciso 5 «Troppa burocrazia, ce ne andiamo» Alison e Ian portano altrove i loro 70 milioni Corriere del Mezzogiorno Mi piace Mi piace Corriere del Mezzogiorno piace a persone. 6 Marcia no-tap di 40 sindaci «No al gasdotto nel Salento» Plug-in sociale di Facebook VETRINA PROMOZIONI Tutte > DOPO AVER LETTO QUESTO ARTICOLO MI SENTO La tua pubblicità locale arriva via SMS, e non solo! Scopri le soluzioni per far conoscere a tutti il tuo business in maniera unica

18 INFORMAMOLISE.COM (WEB) Data venerdì, settembre 2, 204 Contatti Redazione Chi Siamo Home Attualità Campobasso Isernia Termoli Politica Economia Spettacoli&Cultura Satira Tutte le sezioni Home Isernia Al Neuromed la Notte dei Ricercatori Al Neuromed la Notte dei Ricercatori Isernia prima pagina set 2, SOCIAL 743 Fans Mi piace 773 Followers Segui 5 Sottoscrittori Sottoscrivi Centinaia di Centri di Ricerca in tutta Europa, migliaia di scienziati coinvolti. Venerdì 26 novembre sarà la Notte dei Ricercatori, un iniziativa promossa dalla Commissione Europea fin dal L obiettivo è di creare occasioni di incontro tra ricercatori e cittadini per diffondere la cultura scientifica e la conoscenza delle professioni della ricerca in un contesto informale e stimolante.l IRCCS Neuromed di Pozzilli, in collaborazione con la Fondazione Neuromed, continua nella sua tradizione di impegno nella comunicazione scientifica e partecipa a questa grande operazione con una giornata interamente dedicata a studenti e cittadini. Esperimenti interattivi, incontri con i ricercatori, visite nei laboratori, momenti dedicati all osservazione del cielo con telescopi, rappresenteranno occasioni in cui persone di tutte le età potranno entrare in contatto con un mondo che spesso viene visto come distante dalla vita di tutti i giorni, ma che invece è parte fondamentale della società moderna. Commenti 0 commenti EDITORIALI Gam/Arena: la commissione d inchiesta che non si farà mai set, 204 Anche La Stampa si occupa del concordato preventivo Arena e del più grande buco di una società pubblica italiana ago 27, 204 Aggiungi un commento... Plug-in sociale di Facebook Commenta Molise: Sasso scagliato, Petraroia desolato lug 4, 204

19 Notizie dal Web Comunicati Social News Cerca Tutte le Sezioni Politica Cronaca Esteri Economia Spettacolo... Scienza... Salute Sport Menù Utente RICERCA E SOLIDARIETÀ. Fondazione Neuromed ed Associazione Il Cactus firmano protocollo d intesa a voti 2/09/204 - Continua il percorso di solidarietà della Fondazione Neuromed. Firmato... inviata da: neuromed - Categoria: Salute - Fonte: Sabato 3 Settembre :08 Aiuta un bambino worldvision.it Cambia la vita di un bambino con il sostegno a distanza. Segnala se offensiva COMMENTA VOTA 0 Tweet Mi piace Mi piace Condividi 0 Figli all'asilo? mynametags.it Etichetta i loro abiti ed oggetti con utili e semplici etichette. Segui fai informazione su Altri articoli di possibile interesse: Firmato il Protocollo d'intesa tra Confindustria Lecce e Taranto Confindustria Lecce non si ferma nelle sue operazioni. Dopo il supporto a Lecce Capitale della Cultura 209, l Associazione sigla, il 25 luglio scorso, insieme a Confindustria Taranto il Protocollo d Intesa, in attuazione della Riforma Pesenti, ad un nuovo livello aggregativo funzionale e geografico. Obiettivo del progetto è creare un modello che possa rappresentare e valorizzare le due entità territoriali. (korema) Il meteo Roma 5 C 82% MANGIARE BENE, CORRERE A LUNGO. L importanza dell alimentazione nello sport secondo i ricercatori... Fondazione Neuromed sarà protagonista del convegno organizzato in occasione dei... (neuromed) Mercato delle Terme Caronte, Wanda Ferro annuncia protocollo d intesa con comune Lamezia Il commissario straordinario della Provincia di Catanzaro, Wanda Ferro, ha approvato il protocollo d intesa con il Comune di Lamezia Terme per la realizzazione del Mercato delle Terme nella frazione Caronte. Il Mercato, previsto nel provvedimento per il riordino del commercio su aree pubbliche approvato dal Consiglio comunale di Lamezia, avrà carattere stagionale e sarà realizzato [&hellip (lameziaclick) fai informazione sul tuo sito fai informazione widget Desideri pubblicare le notizie di fai informazione sul tuo sito? Sei libero di farlo. Scopri come... Rischio maremoto, Iannone: Sottoscritto protocollo d intesa con i Comuni di Camerota e Centola (asszevi) Fondazione Neuromed promuove l informazione sul corretto stile di vita, alla base della salute delle... Fare sport, muoversi in generale, e mangiare bene sono alla... (neuromed)

20 Meteo in Irpinia - fonte dati: ilmeteo.it oggi domani dom 4 lun 5 mar 6 8/22 C Vento moderato 20/2 C Vento debole 5/24 C Vento moderato 4/25 C Vento debole 5/26 C Vento debole Venerdì 2 settembre 204, ore 5: Tel.: Fax: Mobile: CRONACA POLITICA ATTUALITA' DAI COMUNI CULTURA ED EVENTI SPORT ALTRE NEWS INTERVISTE FOTO WEBTV ELEZIONI 204 Notte dei Ricercatori, Irccs Neuromed presenta iniziativa Centinaia di Centri di Ricerca in tutta Europa, migliaia di scienziati coinvolti. Venerdì 26 settembre sarà la Notte dei Ricercatori, un'iniziativa promossa dalla Commissione Europea fin dal L'obiettivo è di creare occasioni di incontro tra ricercatori e cittadini per diffondere la cultura scientifica e la conoscenza delle professioni della ricerca in un contesto informale e stimolante. L IRCCS Neuromed di Pozzilli, in collaborazione con la Fondazione Neuromed, continua nella sua tradizione di impegno nella comunicazione scientifica e partecipa a questa grande operazione con una giornata interamente dedicata a studenti e cittadini. Esperimenti interattivi, incontri con i ricercatori, visite nei laboratori, momenti dedicati all osservazione del cielo con telescopi, rappresenteranno occasioni in cui persone di tutte le età potranno entrare in contatto con un mondo che spesso viene visto come distante dalla vita di tutti i giorni, ma che invece è parte fondamentale della società moderna. La manifestazione sarà presentata alla stampa martedì 6 settembre, alle ore 6, nella sala convegni del Centro Servizi Neuromed, in Località Camerelle a Pozzilli in provincia di Isernia. (venerdì 2 settembre 204 alle 4:47) Stampa Commenta l'articolo Ultime notizie Notte dei Ricercatori, Irccs Neuromed presenta iniziativa Fontanarosa e Manocalzati ricevono fondi regionali Centrosinistra per Monteforte:"Ecco il nostro impegno per trasporti" Masterclass al Cimarosa, il M Miucci incontra gli studenti Vice sindaco di Toronto in visita ad Ariano Più letta del giorno ZENIT 2000, TORNA LA MUSICA CLASSICA D'AUTORE Più lette della settimana De Sapio e De Stefano: Hirpinia Festival ha dato lustro a Monteforte Cassano, successo per la manifestazione "Ritorno al Medioevo" Settembre Eclanese, presentata la kermesse Avellino - Luppolo e Farina, si entra nel vivo Gigi Marzullo presenterà il Premio Prata Più letta del mese L'ASINO TYSON E IL FANTINO D'ONOFRIO VINCONO PALIO AD ALTAVILLA Notizie correlate NOTIZIE DI OGGI ARCHIVIO NOTIZIE DI IERI NOTIZIE DEGLI ULTIMI 7 GIORNI NOTIZIE DEGLI ULTIMI 30 GIORNI NOTIZIE PER DATA Cultura ed Eventi ultime photogallery Tommariello d'oro - Montefusco 23 agosto 204 Miss Italia a Summonte - Finale regionale Pomigliano Jazz Festival- Kenny Garrett - Cimitile(Na) 6/07/204 POLITICA.:. ATTUALITA'.:. CRONACA.:. CULTURA ED EVENTI.:. U.S. AVELLINO.:. AIR AVELLINO.:. ALTRI SPORT SOCIAL NOTIZIE SPORT

Sommario Rassegna Stampa

Sommario Rassegna Stampa Rubrica Neuromed Sommario Rassegna Stampa Testata Data Titolo Pag. 28 Il Quotidiano del Sud - Irpinia /09/204 SALUTE E PREVENZIONE 2 5 La Gazzetta del Molise /09/204 IPERTENSIONE, UN NUOVO RICONOSCIMENTO

Dettagli

Sommario Rassegna Stampa

Sommario Rassegna Stampa Sommario Rassegna Stampa Testata Data Titolo Pag. Rubrica Neuromed 23 Il Sannio 24/0/204 GESTIONE ELETTRONICA DEI DATI SANITARI, SEMINARIO A POZZILLI 2 Ilsannioquotidiano.it 24/0/204 GESTIONE ELETTRONICA

Dettagli

Sommario Rassegna Stampa

Sommario Rassegna Stampa Sommario Rassegna Stampa Testata Titolo Pag. Rubrica Neuromed 13 Primo Piano Molise 11/12/2014 DIETA RICCA DI ANTIOSSIDANTI CONTRO FIBRILLAZIONE ATRIALE 2 15 Il Quotidiano del Molise 10/12/2014 GLI ANTIOSSIDANTI

Dettagli

Sommario Rassegna Stampa

Sommario Rassegna Stampa Sommario Rassegna Stampa Testata Data Titolo Pag. Rubrica Neuromed Ecodelmolise.com 04/07/2015 IL PROGETTO MOLI-SANI CONTRIBUISCE ALLA PREVENZIONE DEL DIABETE SU SCALA MONDIALE 11 La Gazzetta del Molise

Dettagli

Sommario Rassegna Stampa

Sommario Rassegna Stampa Rubrica Neuromed Sommario Rassegna Stampa Testata Data Titolo Pag. 4 Il Quotidiano del Molise 25//26 PREVENZIONE TUMORI, AL NEUROMED L'ATTESO OPEN DAY SENOLOGIA 6 Il Sannio 24//26 SENOLOGIA, VENERDI' L'OPEN

Dettagli

In collaborazione con. www.progettoscuola.expo2015.org www.expo2015.org

In collaborazione con. www.progettoscuola.expo2015.org www.expo2015.org In collaborazione con ti, ia! n o r P za, v en t r a p www.progettoscuola.expo2015.org www.expo2015.org MONZA APRIPISTA DEL PROGETTO: UN CONCORSO E 100 IDEE PER LA FASE PILOTA Sono state le scuole dell

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 3

Test di ascolto Numero delle prove 3 Test di ascolto Numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi o monologhi. In quale luogo puoi ascoltare i testi? Scegli una delle tre proposte che ti diamo. Alla fine del

Dettagli

venerdì 28 giugno 2013, 17:22

venerdì 28 giugno 2013, 17:22 A tutto Gas 1 Cambiare il mondo si può A tutto Gas Un modo semplice e rivoluzionario di fare la spesa venerdì 28 giugno 2013, 17:22 di Silvia Allegri A tutto Gas 2 A tutto Gas 3 A tutto Gas 4 A tutto Gas

Dettagli

Sommario Rassegna Stampa

Sommario Rassegna Stampa Sommario Rassegna Stampa Testata Titolo Pag. Rubrica Neuromed 13 Primo Piano Molise 29/10/2014 NEUROMED, OGGI GIORNATA MONDIALE CONTRO L'ICTUS 2 Ecodelmolise.com 28/10/2014 GIORNATA MONDIALE L ICTUS CEREBRALE

Dettagli

Livello CILS A1. Test di ascolto

Livello CILS A1. Test di ascolto Livello CILS A1 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

Salute e Scienze Sclerosi multipla, SLA, Alzheimer e Parkinson: novità diagnostiche e terapeutiche

Salute e Scienze Sclerosi multipla, SLA, Alzheimer e Parkinson: novità diagnostiche e terapeutiche www.aggm.it Agenzia Giornalistica Global Media Salute e Scienze Sclerosi multipla, SLA, Alzheimer e Parkinson: novità diagnostiche e terapeutiche A Napoli il Congresso mondiale della Società Internazionale

Dettagli

Sommario Rassegna Stampa

Sommario Rassegna Stampa Sommario Rassegna Stampa Testata Data Titolo Pag. Rubrica Neuromed 14 Il Quotidiano del Molise 16/09/2015 MALATTIE DEL SISTEMA NERVOSO CORSO DI FORMAZIONE AL NEUROMED 15 Primo Piano Molise 16/09/2015 AI

Dettagli

ENTERPRISE EBG EUROPEAN BUSINESS GAME

ENTERPRISE EBG EUROPEAN BUSINESS GAME Associazione Provinciale di Ravenna ENTERPRISE EBG EUROPEAN BUSINESS GAME COME PENSARE ALLA PROPRIA IDEA D IMPRESA IN 5 STEP 1 STEP UNO RIFLESSIONI PER INDIVIDUARE LE BUSINESS IDEA ALCUNI MODI PER INDIVIDUARE

Dettagli

Sommario Rassegna Stampa

Sommario Rassegna Stampa Rubrica Neuromed Sommario Rassegna Stampa Testata Data Titolo Pag. 3 Primo Piano Molise 5/07/204 IL VESCOVO AL NEUROMED IN VISITA A MALATI E SOFFERENTI 2 Il Quotidiano del Molise 4/07/204 RICERCA SCIENTIFICA

Dettagli

Al via "obesità: un percorso di cura"

Al via obesità: un percorso di cura Pagina 1 di 5 Prestiti INPDAP 2015 Lunedì 19 Ottobre 2015 Aggiornato alle Condizioni 13:29 Speciali per Pensionati. Preventivo Gratis in 1 Minuto! incontro al garibaldi Al via "obesità: un percorso di

Dettagli

Sommario Rassegna Stampa

Sommario Rassegna Stampa Sommario Rassegna Stampa Testata Titolo Pag. Rubrica Sicob Agoraregionelazio.it 12/11/2015 ROMA. LA CHIRURGIA DELLOBESITA', IL CONVEGNO 2 16 Il Giornale di Latina 12/11/2015 LA CHIRURGIA PER CURARE L'OBESITA'

Dettagli

Come gestire i Social Network

Come gestire i Social Network marketing highlights Come gestire i Social Network A cura di: Dario Valentino I Social Network sono ritenuti strumenti di Marketing imprescindibili per tutte le aziende che svolgono attività sul Web. Questo

Dettagli

ISTRUZIONI PER L USO Sommario

ISTRUZIONI PER L USO Sommario ISTRUZIONI PER L USO Sommario PRESENTAZIONE... 2 DESCRIZIONE... 3 PROFILO UTENTE... 5 PAGINA AZIENDA... 6 PAGINA ASSOCIAZIONE... 9 DISCUSSIONI...12 GESTIONE AZIENDALE...13 DOMANDE...14 MERCATO DEL LAVORO...15

Dettagli

METTI IN MOTO IL TALENTO

METTI IN MOTO IL TALENTO METTI IN MOTO IL TALENTO Laboratorio di sviluppo, al femminile e non solo. Progetto di valorizzazione del personale rivolto ai dipendenti dell Amministrazione Provinciale di Pesaro e Urbino Provincia di

Dettagli

il programma che si prende cura della tua salute

il programma che si prende cura della tua salute il programma che si prende cura della tua salute A proposito di salute Prendersi cura è più che curare Vivere bene e più a lungo possibile è da sempre il primo desiderio di ogni uomo. Un numero sempre

Dettagli

Il più grande network online dove chiedere ed offrire aiuto in Toscana. Firenze, 4 maggio 2015

Il più grande network online dove chiedere ed offrire aiuto in Toscana. Firenze, 4 maggio 2015 Il più grande network online dove chiedere ed offrire aiuto in Toscana. Firenze, 4 maggio 2015 Siamosolidali.it è un progetto promosso dell Ente Cassa di Risparmio di Firenze, nato dalla necessità di sostenere

Dettagli

L UOMO È CIÒ CHE MANGIA

L UOMO È CIÒ CHE MANGIA L UOMO È CIÒ CHE MANGIA Motivazione Oggi l alimentazione ha assunto un ruolo importante nella determinazione della qualità della vita: essa, pertanto, si configura quale strumento indispensabile per l

Dettagli

FOOD AND WATER FOR LIFE

FOOD AND WATER FOR LIFE FOOD AND WATER FOR LIFE 1.000.000.000 di persone soffrono la fame, la malnutrizione e la sete Milioni di persone soffrono per malattie associate al sovraalimentazione o per nutrizione di scarsa qualità

Dettagli

Sommario Rassegna Stampa

Sommario Rassegna Stampa Sommario Rassegna Stampa Testata Titolo Pag. Rubrica Ansa.it 4/03/206 BENI AI SOCI, VADEMECUM COMMERCIALISTI 2 42 il Sole 24 Ore 5/03/206 DETERMINANTE IL VALORE CONTABILE (G.Tosoni) 3 3 Italia Oggi 5/03/206

Dettagli

ELIMINARE LA FAME E LA POVERTÀ

ELIMINARE LA FAME E LA POVERTÀ Secondo le Nazioni Unite, circa 25 mila persone muoiono di fame tutti i giorni, soprattutto bambini e anziani. Per ELIMINARE LA FAME E LA POVERTÀ, è prioritario affrontare la questione della terra, del

Dettagli

Sommario Rassegna Stampa

Sommario Rassegna Stampa Rubrica Neuromed Sommario Rassegna Stampa Testata Data Titolo Pag. 15 Il Quotidiano del Molise 02/12/2014 BENEFICI DEL CIOCCOLATO UN RICERCATORE NEUROMED NE PARLA AL TIME 23 Il Sannio 02/12/2014 UN RICERCATORE

Dettagli

dieta nutrienti sufficienti a soddisfare le esigenze nutrizionali della persona ricerca in campo nutrizionale componenti alimentari nuovi alimenti

dieta  nutrienti sufficienti a soddisfare le esigenze nutrizionali della persona ricerca in campo nutrizionale componenti alimentari nuovi alimenti Lo scopo primario della dieta è fornire nutrienti sufficienti a soddisfare le esigenze nutrizionali della persona. Sono sempre più numerose le prove scientifiche a sostegno dell ipotesi che alcuni alimenti

Dettagli

ARRIVA IL PERSONAL TRAINER DEL MEDICO DI FAMIGLIA. LA SIMG: GARANTIAMO CURE AL TOP NONOSTANTE I TAGLI

ARRIVA IL PERSONAL TRAINER DEL MEDICO DI FAMIGLIA. LA SIMG: GARANTIAMO CURE AL TOP NONOSTANTE I TAGLI Rassegna Stampa Conferenza stampa ARRIVA IL PERSONAL TRAINER DEL MEDICO DI FAMIGLIA. LA SIMG: GARANTIAMO CURE AL TOP NONOSTANTE I TAGLI Intermedia s.r.l. per la comunicazione integrata Via Malta, 12/B

Dettagli

Sommario Rassegna Stampa

Sommario Rassegna Stampa Rubrica Neuromed Sommario Rassegna Stampa Testata Data Titolo Pag. 3 Primo Piano Molise 28/0/204 AL NEUROMED IL SINDACO DI BORISLAW: PIETRACUPA E' UCRAINO 2 5 Il Quotidiano del Molise 24/0/204 MACCHINARI

Dettagli

Pianeta Vita. Acqua, sicurezza alimentare e sostenibilità ambientale Mercoledì 6 Maggio 2015

Pianeta Vita. Acqua, sicurezza alimentare e sostenibilità ambientale Mercoledì 6 Maggio 2015 Pianeta Vita Acqua, sicurezza alimentare e sostenibilità ambientale Mercoledì 6 Maggio 2015 9:30 13.15 Sessione Mattutina La sicurezza alimentare da una prospettiva multidisciplinare Moderatore: Roberto

Dettagli

Ruolo della formazione nella sicurezza degli alimenti Alessandro Mangia

Ruolo della formazione nella sicurezza degli alimenti Alessandro Mangia Università degli Studi di Parma Ruolo della formazione nella sicurezza degli alimenti Alessandro Mangia La Sicurezza degli alimenti tema prioritario per l opinione pubblica e nell agenda dei governi mondiali

Dettagli

E NATALE FATE UN REGALO AL PIANETA!!

E NATALE FATE UN REGALO AL PIANETA!! LEZIONE 3 Rivolta a tutti i ragazzi delle scuole dell infanzia, primaria e secondaria di primo grado. Per i docenti: sviluppate la traccia della tematica sotto presentata, adattandola con parole e iniziative,

Dettagli

N O W L G E F O R E D. Waste Watcher - Knowledge for Expo. Expo Milano Ottobre 2014

N O W L G E F O R E D. Waste Watcher - Knowledge for Expo. Expo Milano Ottobre 2014 K N O W L E D G E F O R Waste Watcher - Knowledge for Expo Expo Milano Ottobre 2014 Waste Watcher 2014 / Knowledge for Expo L osservatorio sullo spreco domestico Waste Watcher è promosso da Last Minute

Dettagli

Progetto DAL PIATTO ALLA CIOTOLA, QUI NON SI BUTTA NULLA

Progetto DAL PIATTO ALLA CIOTOLA, QUI NON SI BUTTA NULLA Educazione alla Sostenibilità a Tavola nella Scuola Progetto DAL PIATTO ALLA CIOTOLA, QUI NON SI BUTTA NULLA PREMESSA Le società moderne vivono in una situazione di sazietà e i dati relativi allo spreco

Dettagli

Manifesto TIDE per un Educazione allo Sviluppo accessibile

Manifesto TIDE per un Educazione allo Sviluppo accessibile Manifesto TIDE per un Educazione allo Sviluppo accessibile Pagina 2 Contenuto Il progetto TIDE...4 Il manifesto TIDE...6 La nostra Dichiarazione...8 Conclusioni...12 Pagina 3 Il progetto TIDE Verso un

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 2

Test di ascolto Numero delle prove 2 Giugno 2010 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e messaggi. In quale luogo puoi ascoltare i testi? Scegli una delle tre proposte che ti diamo.

Dettagli

AISLA - Sez. Reggio Calabria Associazione socio culturale Ponti Pialesi Associazione Y Cassiopea In Collaborazione con

AISLA - Sez. Reggio Calabria Associazione socio culturale Ponti Pialesi Associazione Y Cassiopea In Collaborazione con SEZIONE DI REGGIO CALABRIA "Dagli occhi al cuore Scegli tu la via " Progetto promosso da AISLA - Sez. Reggio Calabria Associazione socio culturale Ponti Pialesi Associazione Y Cassiopea In Collaborazione

Dettagli

GLI OMEGA 3: UN CIBO PER LA MENTE

GLI OMEGA 3: UN CIBO PER LA MENTE GLI OMEGA 3: UN CIBO PER LA MENTE Gli acidi grassi omega 3 rappresentano una risorsa fondamentale per la nostra salute, in grado di svolgere numerose funzioni preventive e terapeutiche. Rappresentano un

Dettagli

Le 5 cose da sapere prima di scegliere un preventivo per un nuovo sito web

Le 5 cose da sapere prima di scegliere un preventivo per un nuovo sito web Le 5 cose da sapere prima di scegliere un preventivo per un nuovo sito web Sono sempre di più i liberi professionisti e le imprese che vogliono avviare o espandere la propria attività e hanno compreso

Dettagli

LIBERI DI INNOVARE, LIBERI DI SCEGLIERE. Manifesto per l energia del futuro

LIBERI DI INNOVARE, LIBERI DI SCEGLIERE. Manifesto per l energia del futuro LIBERI DI INNOVARE, LIBERI DI SCEGLIERE Manifesto per l energia del futuro È in discussione in Parlamento il disegno di legge sulla concorrenza, che contiene misure che permetteranno il completamento del

Dettagli

La mostra fotografica del WFP Italia «Tutto Sulla Sua Testa»

La mostra fotografica del WFP Italia «Tutto Sulla Sua Testa» La mostra fotografica del WFP Italia «Tutto Sulla Sua Testa» Cosa fa il WFP Chi sono i beneficiari interviene nelle emergenze umanitarie le vittime di guerre e di disastri naturali promuove lo sviluppo

Dettagli

OBESITÀ CAMMINIAMO INSIEME

OBESITÀ CAMMINIAMO INSIEME EDIZIONE 2015 OBESITÀ CAMMINIAMO INSIEME In partnership con Executive Board Presidente Giuseppe Fatati TERNI g.fatati@obesityday.org Consiglieri Maria Luisa Amerio ASTI m.amerio@obesityday.org Maria Grazia

Dettagli

Salute: Sla, progetto idroterapia da Borsa Italiana e Ass. "Aldo Perini"

Salute: Sla, progetto idroterapia da Borsa Italiana e Ass. Aldo Perini http://salute24.ilsole24ore.com/articles/11968-salute-sla-progetto-idroterapia-da-borsa-italiana-e-ass-aldo-perini Salute: Sla, progetto idroterapia da Borsa Italiana e Ass. "Aldo Perini" Fisioterapia

Dettagli

Sommario Rassegna Stampa

Sommario Rassegna Stampa Sommario Rassegna Stampa Testata Data Titolo Pag. Rubrica CREDITO COOPERATIVO REGGIANO "24emilia.com 11/09/2014 SOSTEGNO AL LAVORO, ACCORDO CCR-ARCHIMEDE 2 IlGiornaleDiReggio.it 11/09/2014 GIOCO DI SQUADRA

Dettagli

I seminari del master

I seminari del master Una nuova opportunità Master Universitario di 1 livello Gestione del Sistema Vitivinicolo: I vini di origine e la tutela delle denominazioni territoriali I seminari del master La formula dei seminari organizzati

Dettagli

UNIONE EUROPEA Fondo europeo di sviluppo regionale

UNIONE EUROPEA Fondo europeo di sviluppo regionale UNIONE EUROPEA Fondo europeo di sviluppo regionale BENVENUTO! In questo viaggio attraverso la Lombardia che si prepara ad Expo, potrai scoprire molte cose che forse ancora non sai della tua regione e della

Dettagli

LA RICERCA TI CERCA. Come diventare ricercatore. E perché.

LA RICERCA TI CERCA. Come diventare ricercatore. E perché. LA RICERCA TI CERCA Come diventare ricercatore. E perché. INDICE CHE COS È LA RICERCA FARMACEUTICA? Una lunga storia, in breve 3 COME SI ENTRA NEL MONDO DELLA RICERCA? Un lavoro che guarda lontano, visto

Dettagli

Quale cibo per il futuro?

Quale cibo per il futuro? Quale cibo per il futuro? C. Forni Laboratorio di Botanica e Fitotecnologie Università degli Studi di Roma Tor Vergata forni@uniroma2.it Frascati Scienza 22 9 14 1 Le piante sono costituite da tante molecole

Dettagli

Come internet e i social media possono diventare strumento prezioso per le associazioni di volontariato. Firenze, 4 maggio 2015

Come internet e i social media possono diventare strumento prezioso per le associazioni di volontariato. Firenze, 4 maggio 2015 Come internet e i social media possono diventare strumento prezioso per le associazioni di volontariato Firenze, 4 maggio 2015 Un sito statico è un sito web che non permette l interazione con l utente,

Dettagli

LA GESTIONE SOSTENIBILE DELLE RISORSE NATURALI IN EUROPA. Silva Marzetti

LA GESTIONE SOSTENIBILE DELLE RISORSE NATURALI IN EUROPA. Silva Marzetti L EUROPA E LE RISORSE AMBIENTALI, ENERGETICHE E ALIMENTARI BOLOGNA, 16 MARZO 2015 LA GESTIONE SOSTENIBILE DELLE RISORSE NATURALI IN EUROPA Silva Marzetti Scuola di Economia, Management e Statistica Università

Dettagli

Milano, 12 maggio 2014 Safety for food

Milano, 12 maggio 2014 Safety for food Milano, 12 maggio 2014 Safety for food Innanzitutto faccio i complimenti ai ministeri della Salute e delle Politiche Agricole, al CNR, a Cisco e al Museo della Scienza per aver promosso questa importante

Dettagli

Sommario Rassegna Stampa

Sommario Rassegna Stampa Sommario Rassegna Stampa Testata Data Titolo Pag. Rubrica Ansa.it /06/205 DURC ONLINE, VERTICE INPS-COMMERCIALISTI 2 43 il Sole 24 Ore 2/06/205 IN BREVE - DURC ONLINE, RISPOSTA AI PREAVVISI CON IL CASSETTO

Dettagli

Siamo lieti di comunicarle il calendario dei principali avvenimenti che Goodlink organizzerà nel 2009.

Siamo lieti di comunicarle il calendario dei principali avvenimenti che Goodlink organizzerà nel 2009. 1 Siamo lieti di comunicarle il calendario dei principali avvenimenti che Goodlink organizzerà nel 2009. 2 ManiFutura Pisa Cascina Pontedera 17 21 Marzo 2009 ManiFutura sarà una occasione per riflettere

Dettagli

La foodblogger spiega: "Così facciamo conoscere il territorio" - Torino...

La foodblogger spiega: Così facciamo conoscere il territorio - Torino... 1 di 5 21/06/2013 11.22 Cerca: Archivio Venerdì 21 Giugno 2013 Aggiornato Alle 11.16 Cerca: Cerca nel Web con Google Home Cronaca Sport Foto Video Annunci Ristoranti Aste-Appalti Lavoro Sei in: Repubblica

Dettagli

29-01-2016. Data Pagina Foglio IMEC.ORG.UK 1 / 2. Codice abbonamento:

29-01-2016. Data Pagina Foglio IMEC.ORG.UK 1 / 2. Codice abbonamento: IMEC.ORG.UK Data 29-01-2016 1 / 2 IMEC.ORG.UK Data 29-01-2016 2 / 2 SOLOLIBRI.NET (WEB2) Data 03-02-2016 1 Informativa RUBRICHE RECENSIONI DI LIBRI Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando

Dettagli

Sommario Rassegna Stampa

Sommario Rassegna Stampa Sommario Rassegna Stampa Testata Titolo Pag. Rubrica EY 7 la Repubblica - ed. Genova 28/04/2015 GIOVANI TALENTI LIGURI, PARTE IL NUOVO PROGETTO 2 32/34 Genova Impresa 01/04/2015 JOBS ACT (E.Morrico) 3

Dettagli

Concorso: Viaggio nella Galassia degli Alimenti Ospedale Pediatrico Bambino Gesù Progetto Nutri-bus

Concorso: Viaggio nella Galassia degli Alimenti Ospedale Pediatrico Bambino Gesù Progetto Nutri-bus Concorso: Viaggio nella Galassia degli Alimenti Ospedale Pediatrico Progetto Nutri-bus Progetto Nutri-bus Le problematiche nutrizionali rappresentano un problema di salute che riguarda sempre più bambini

Dettagli

Anna Monterubbianesi - Ufficio stampa Forum Nazionale del Terzo Settore

Anna Monterubbianesi - Ufficio stampa Forum Nazionale del Terzo Settore Ruolo, caratteristiche, criticità 1 La definizione Terzo Settore nasce per identificare tutto ciò che non appartiene né al Primo settore, ossia alla sfera pubblica (stato, regioni, enti locali, altri enti)

Dettagli

http://www.tusciaweb.it/notizie/2010/dicembre/13_25trasporti.htm

http://www.tusciaweb.it/notizie/2010/dicembre/13_25trasporti.htm Viterbo - Viterbo Notizie - Tuscia web - Quotidiano on line http://www.tusciaweb.it/notizie/2010/dicembre/13_25trasporti.htm Pagina 1 di 1 13/12/2010 ::::: Tutto low cost Tutto viaggi Tutto automobili

Dettagli

Sommario Rassegna Stampa

Sommario Rassegna Stampa Rubrica 5 Settesere Qui - Bassa Romagna 3/06/204 VILLANOVA IL MERCATINO PER LO, 36MILA EURO IN 7 ANNI 2 32 Settesere Qui - Bassa Romagna 3/06/204 BIRRA, MUSICA E SOLIDARIETA' AL CAMPO 3 3 Sabato Sera 2/06/204

Dettagli

Costruisci la tua presenza con le Pagine Facebook

Costruisci la tua presenza con le Pagine Facebook Pagine 1 Costruisci la tua presenza con le Pagine Una guida per musicisti e artisti La Ogni giorno, milioni di persone in tutto il mondo visitano per connettersi con gli amici e condividere i propri contenuti

Dettagli

Le associazioni dei pazienti nell era dei social network e dei social media

Le associazioni dei pazienti nell era dei social network e dei social media Le associazioni dei pazienti nell era dei social network e dei social media Eugenio Santoro Laboratorio di Informatica Medica Dipartimento di Epidemiologia Istituto di Ricerche Farmacologiche Mario Negri

Dettagli

Social Innovation AROUND Award

Social Innovation AROUND Award Social Innovation AROUND Award Social Innovation Around Award APPuntamento e Premio dell Innovazione Sociale, quest anno alla sua prima edizione, è una iniziativa di SIS Social Innovation Society che con

Dettagli

AREA COMUNICAZIONE CSI ABRUZZO

AREA COMUNICAZIONE CSI ABRUZZO 1 AREA COMUNICAZIONE CSI ABRUZZO 2 PRIMA PARTE QUALI CONTENUTI? 3 IL SITO, LA VOCE UFFICIALE L organizzazione che vuole dotarsi di un sito Internet deve entrare progressivamente nell ottica di utilizzare

Dettagli

Alimentare la Salute. XI Edizione. 14 17 dicembre 2014. Forum internazionale della Salute. Palazzo dei Congressi P.le Kennedy, 1 Roma, Eur

Alimentare la Salute. XI Edizione. 14 17 dicembre 2014. Forum internazionale della Salute. Palazzo dei Congressi P.le Kennedy, 1 Roma, Eur Forum internazionale della Salute XI Edizione Alimentare la Salute 14 17 dicembre 2014 Palazzo dei Congressi P.le Kennedy, 1 Roma, Eur Mostra di prodotti e servizi per la salute Lezioni di cucina salutare

Dettagli

Sommario Rassegna Stampa

Sommario Rassegna Stampa Sommario Rassegna Stampa Testata Data Titolo Pag. Rubrica Altoadige.Gelocal.it 30/09/2015 MALATTIE DI CUORE: IN ITALIA CI COSTANO 16 MILIARDI ALLANNO 2 Gazzettadimantova.Gelocal.it 30/09/2015 MALATTIE

Dettagli

Aci Brescia: il futuro dell Ente è un bene comune

Aci Brescia: il futuro dell Ente è un bene comune Aci Brescia: il futuro dell Ente è un bene comune di Attilio Camozzi Presidente Aci Brescia C i siamo lasciati alle spalle un anno complesso. Il 2014 va negli archivi della storia recente. Confido che

Dettagli

RELAZIONE Bilancio al 31 Dicembre 2008 ATTIVITA SVOLTA. Fondazione Civicvm

RELAZIONE Bilancio al 31 Dicembre 2008 ATTIVITA SVOLTA. Fondazione Civicvm RELAZIONE Bilancio al 31 Dicembre 2008 ATTIVITA SVOLTA Fondazione Civicvm Milano, 17 Marzo 2009 CIVICVM è una Fondazione di partecipazione senza scopo di lucro, indipendente dal sistema dei partiti, costituita

Dettagli

Dir. Resp.: Mario Orfeo

Dir. Resp.: Mario Orfeo Lettori: n.d. Diffusione: n.d. Dir. Resp.: Mario Orfeo da pag. 42 Lettori: n.d. Diffusione: n.d. Dir. Resp.: Mario Orfeo da pag. 42 Lettori: n.d. Diffusione: n.d. Dir. Resp.: Ezio Mauro da pag. 90 liberoquotidiano.it

Dettagli

Lo scopo dell IFAD. Dove lavoriamo 1. Come lavoriamo

Lo scopo dell IFAD. Dove lavoriamo 1. Come lavoriamo L IFAD in breve Lo scopo dell IFAD La finalità del Fondo Internazionale per lo Sviluppo Agricolo (IFAD) è mettere le popolazioni rurali povere in condizione di raggiungere una maggiore sicurezza alimentare,

Dettagli

Rassegna del 13/04/2013

Rassegna del 13/04/2013 Rassegna del 13/04/2013 13/04/13 Corriere del Mezzogiorno Napoli 13/04/13 Corriere del Mezzogiorno Napoli 12/04/13 Corriere della Sera Sette FONDAZIONE ROMA 19 Un asse Roma-Napoli che guarda verso il Sud...

Dettagli

Agenda 2030 per uno sviluppo sostenibile

Agenda 2030 per uno sviluppo sostenibile Agenda 2030 per uno sviluppo sostenibile L Agenda 2030 in breve Perché c è bisogno di obiettivi globali per uno sviluppo sostenibile? Il mondo deve far fronte a grandi sfide come la povertà estrema, il

Dettagli

4 motivi per partecipare

4 motivi per partecipare 4 motivi per partecipare È un occasione per entrare in contatto con 60.000 visitatori, attenti, curiosi e interessati, alla ricerca di nuovi materiali e idee per arredare o per rinnovare gli ambienti della

Dettagli

Manuale Employee Branding

Manuale Employee Branding Manuale Employee Branding Come coinvolgere i colleghi, per una azione di successo sui social media Luglio 2014 1 Indice 1. A COSA SERVE QUESTO MANUALE... 3 2. INSIEME SUI SOCIAL MEDIA... 3 3. INIZIAMO

Dettagli

Presentata a Rimini la Guida Mangiare e Bere Sano in Romagna

Presentata a Rimini la Guida Mangiare e Bere Sano in Romagna Presentata a Rimini la Guida Mangiare e Bere Sano in Romagna Con 500 indirizzi di attività nel nostro territorio che si occupano di alimentazione biologica, vegetariana, vegana e crudista Tommaso Torri

Dettagli

Sommario Rassegna Stampa

Sommario Rassegna Stampa Rubrica 13 il Giorno - ed. Milano 16/04/2014 ALLEATI DIVISI AL PIRELLONE,SLITTA LA LEGGE PER I SEPARATI 2 11 Corriere dell'alto Adige (Corriere della Sera) Sommario Rassegna Stampa Testata Titolo Pag.

Dettagli

PRONTE AI POSTI VIA! LE 4 CHIAVI DI UN BUSINESS DI CUI ESSERE... MODULO 6. Eccoci arrivate alla fine di questo percorso con il sesto ed ultimo modulo.

PRONTE AI POSTI VIA! LE 4 CHIAVI DI UN BUSINESS DI CUI ESSERE... MODULO 6. Eccoci arrivate alla fine di questo percorso con il sesto ed ultimo modulo. PRONTE AI POSTI VIA! LE 4 CHIAVI DI UN BUSINESS DI CUI ESSERE... pazza! MODULO 6 Eccoci arrivate alla fine di questo percorso con il sesto ed ultimo modulo. Dopo aver ragionato su quanto una spiccata consapevolezza

Dettagli

Chi siamo. L organizzazione

Chi siamo. L organizzazione Chi siamo Il Forum Giovani di Marigliano nasce con lo scopo di raccogliere idee, sogni e domande dei giovani cittadini. È uno strumento di partecipazione attiva per incidere sul territorio, fornendo occasioni

Dettagli

Livello CILS A2 Modulo bambini

Livello CILS A2 Modulo bambini Livello CILS A2 Modulo bambini MAGGIO 2012 Test di ascolto numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto, DEVI

Dettagli

MAGAZINE, community Ed EvENtI FoRMAto FAMIGLIA

MAGAZINE, community Ed EvENtI FoRMAto FAMIGLIA MAGAZINE, community Ed EvENtI FoRMAto FAMIGLIA FattoreFamiglia è il Magazine online dedicato alla famiglia è la Community formato famiglia è Party Kids Events: eventi per privati e corporate è FaFaNetwork:

Dettagli

BANDO. II CONCORSO LETTERARIO - EDIZIONE 2015 Promosso dall Associazione Culturale Amico Libro in collaborazione con Fondazione Paolo Ferraris

BANDO. II CONCORSO LETTERARIO - EDIZIONE 2015 Promosso dall Associazione Culturale Amico Libro in collaborazione con Fondazione Paolo Ferraris BANDO II CONCORSO LETTERARIO - EDIZIONE 2015 Promosso dall Associazione Culturale Amico Libro in collaborazione con Fondazione Paolo Ferraris Spiegami i diritti dell uomo: diritto all Educazione, diritto

Dettagli

La Scuola Secondaria di Primo Grado

La Scuola Secondaria di Primo Grado La Scuola Secondaria di Primo Grado È un ambiente educativo sereno, nel quale i ragazzi imparano solide nozioni di base e un efficace metodo di studio, utilizzando le nuove tecnologie, la rete internet

Dettagli

Regionale Lombardia EXPO MILANO 2015. Provinciale Milano. Comunale Milano

Regionale Lombardia EXPO MILANO 2015. Provinciale Milano. Comunale Milano Regionale Lombardia EXPO MILANO 2015 Provinciale Milano Comunale Milano IL PROGETTO LE INIZIATIVE Il progetto AVIS per EXPO. Nutriamo la Vita!, che verrà realizzato durante il periodo Expo 2015 da Avis

Dettagli

Lo scopo dell IFAD. Dove lavoriamo 1. Come lavoriamo

Lo scopo dell IFAD. Dove lavoriamo 1. Come lavoriamo L IFAD in breve Lo scopo dell IFAD La finalità del Fondo Internazionale per lo Sviluppo Agricolo (IFAD) è mettere gli uomini e le donne poveri che vivono nelle aree rurali in condizione di raggiungere

Dettagli

Le attività di comunicazione e diffusione dei risultati di progetto

Le attività di comunicazione e diffusione dei risultati di progetto Elena Giusta 1 Le attività di comunicazione e diffusione dei risultati di progetto La politica di comunicazione dell Unione Europea La comunicazione dei fondi strutturali Il piano di comunicazione di progetto

Dettagli

Poste Italiane S.p.A. Spedizione in abbonamento postale D.L. 353/2003 (Conv. in L. 27/02/2004 N. 46) Art. 1, Comma 1, Aut. C/RM/38/2011. consulenti.

Poste Italiane S.p.A. Spedizione in abbonamento postale D.L. 353/2003 (Conv. in L. 27/02/2004 N. 46) Art. 1, Comma 1, Aut. C/RM/38/2011. consulenti. Il mensile dell Unasca. L Unione Nazionale Autoscuole e Studi di Consulenza Automobilistica. Poste Italiane S.p.A. Spedizione in abbonamento postale D.L. 353/2003 (Conv. in L. 27/02/2004 N. 46) Art. 1,

Dettagli

Sommario Rassegna Stampa

Sommario Rassegna Stampa Rubrica Neuromed Sommario Rassegna Stampa Testata Data Titolo Pag. 4 Il Quotidiano del Molise 27//205 GIORNATA NAZIONALE PER LA CAMPAGNA DI SENSIBILIZZAZIONE CONTRO IL PARKINSON 6 Il Sannio 27//205 GIORNATA

Dettagli

VOLONTARI LATINA SISTEMA SISTEMA SANITARIO REGIONALE. Centri di Servizio per il Volontariato del Lazio

VOLONTARI LATINA SISTEMA SISTEMA SANITARIO REGIONALE. Centri di Servizio per il Volontariato del Lazio VOLONTARI NEL IN DISTRETTO RETE 1 - ASL DI APRILIA ASL ASL LATINA SISTEMA SISTEMA SANITARIO REGIONALE Centri di Servizio per il Volontariato del Lazio VOLONTARI NEL IN DISTRETTO RETE 1 - ASL DI APRILIA

Dettagli

Il nuovo sito web. www.colturaecultura.it

Il nuovo sito web. www.colturaecultura.it Il nuovo sito web www.colturaecultura.it 2007 15 600 - - Nasce Coltura & Cultura 15 volumi pubblicati Oltre 600 autori coinvolti La comunicazione si evolve www.colturaecultura.it.anche Coltura & Cultura

Dettagli

Il Valore Economico dalla Scelta Universitaria

Il Valore Economico dalla Scelta Universitaria 19 novembre 2013 Il Valore Economico dalla Scelta Universitaria Studio su Scuola, Università e Lavoro dei giovani Milanesi tra il 1985 e il 2011 Autori: Massimo Anelli e Giovanni Peri (UC Davis) Introduzione

Dettagli

Alcune azioni del Bando VII PQ HEALTH - SALUTE 2013, Innovation 1. che riflettono le priorità del PSR

Alcune azioni del Bando VII PQ HEALTH - SALUTE 2013, Innovation 1. che riflettono le priorità del PSR DIPARTIMENTO PER LO SVILUPPO E LA COESIONE ECONOMICADIREZIONE GENERALE PER LA POLITICA REGIONALE UNITARIA COMUNITARIA Dipartimento della programmazione e dell ordinamento del Servizio sanitario nazionale

Dettagli

ADOZIONE DELLA CONVENZIONE ONU SUI DIRITTI DELLE PERSONE CON DISABILITA. PREMESSO che:

ADOZIONE DELLA CONVENZIONE ONU SUI DIRITTI DELLE PERSONE CON DISABILITA. PREMESSO che: Sindaco Paolo Mascaro paolo.mascaro@comune.lamezia-terme.cz.it Presidente del consiglio comunale Francesco De Sarro francesco.desarro@comune.lamezia-terme.cz.it Oggetto: mozione ex art. 18 regolamento

Dettagli

Homelidays Prima e Dopo

Homelidays Prima e Dopo Homelidays: Prima e Dopo Contenido Homelidays: Prima e Dopo...1 1. Menù principale...3 1.1 Benvenuto...3 1.2 Menù principale...4 2. Panoramica generale. Quali sono i miglioramenti?...5 2.1 Prima...5 2.2

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 3

Test di ascolto Numero delle prove 3 Test di ascolto Numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi. In quale luogo puoi ascoltare i testi? Scegli una delle tre proposte che ti diamo. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

CONCORSO SE IO FOSSI UN RICERCATORE. Il Regolamento

CONCORSO SE IO FOSSI UN RICERCATORE. Il Regolamento CONCORSO SE IO FOSSI UN RICERCATORE Il Regolamento INTRODUZIONE La Notte dei Ricercatori è un iniziativa europea rivolta alla società a sostegno della ricerca e del riconoscimento sociale dei ricercatori.

Dettagli

La sanità nella Legge Finanziaria 2008 Il Patto per la salute si consolida

La sanità nella Legge Finanziaria 2008 Il Patto per la salute si consolida La sanità nella Legge Finanziaria 2008 La sanità nella Legge Finanziaria 2008/1 Per la sanità prosegue la politica di potenziamento dei servizi e dei livelli di assistenza Cresce ancora il fondo sanitario

Dettagli

Sicurezza Alimentare, Qualità dell Ambiente, Garanzia per la Salute

Sicurezza Alimentare, Qualità dell Ambiente, Garanzia per la Salute Sicurezza Alimentare, Qualità dell Ambiente, Garanzia per la Salute Il Biologico nella Ristorazione Collettiva Sabato 7 novembre 2009 Sala Botticelli Palazzo dei Congressi Roma EUR IL BIOLOGICO: REALI

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 2

Test di ascolto Numero delle prove 2 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e messaggi. In quale luogo puoi ascoltare i testi? Scegli una delle tre proposte che ti diamo. Alla fine del

Dettagli

www.lacrisalide.it 1

www.lacrisalide.it 1 www.lacrisalide.it 1 CHI SIAMO La Crisalide srl si occupa di formazione in ambito sanitario secondo il progetto ECM (Educazione Continua in Medicina) promosso e reso obbligatorio per tutti gli operatori

Dettagli

Alimentazione al Femminile A cura di

Alimentazione al Femminile A cura di Milano, 22 Giugno 2015 Alimentazione al Femminile A cura di SCENARIO E OBIETTIVI DELLA RICERCA PRESSO LE DONNE ITALIANE Questa ricerca ha l obiettivo di indagare a 360 gradi il tema dell alimentazione

Dettagli