MF fashion. Milano, via Gesù diventa La via dell uomo e sarà celebrata da Pitti

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "MF fashion. Milano, via Gesù diventa La via dell uomo e sarà celebrata da Pitti"

Transcript

1 MF martedì fashion 11 novembre il primo 2014 quotidiano della moda e del lusso Direttore ed editore Paolo Panerai MF fashion I SUL SITO MFFASHION.COM LE GALLERY FOTOGRAFICHE E GLI APPROFONDIMENTI DAGLI SHOW PRIMAVERA-ESTATE 2015 DI NEW YORK, LONDRA, MILANO E PARIGI UN LOOK PRIMAVERA-ESTATE 2015 DI MARNI UOMO moda La La made in Italy torna a crescere I dati diffusi alla presentazione dell 87ª edizione di Pitti immagine uomo, in scena dal 13 al 16 gennaio, evidenziano un dato positivo su export e sell-in Italia. «L outlook è buono per il lusso e per l affordable luxury, settore su cui abbiamo da sempre puntato», ha detto il presidente Gaetano Marzotto Archiviata con un accordo tra le parti la querelle relativa alla sovrapposizione delle date con Londra, la moda maschile italiana si prepara ad avviare il 2015 con uno spirito di positività e con un atteggiamento propositivo. A supporto di questo slancio, le stime relative ai nove mesi del 2014 del tessile moda italiano, formulate da Smi-Sistema moda Italia e diffuse ieri in occasione della presentazione dell 87ª edizione di Pitti immagine uomo, manifestazione che raccoglierà marchi internazionali (più 70 di Pitti W) negli spazi di Fortezza da Basso a Firenze dal 13 al 16 gennaio 2015, subito dopo London collections: men (9-12 gennaio) e prima di Milano moda uomo (17-20 gennaio). Analizzando i dati, quello che emerge è un evoluzione favorevole in termini di fatturato, sia grazie all export sia grazie al mercato interno, esclusivamente però per quanto riguarda il business to business. Nello specifico, il primo trimestre si è chiuso con vendite in progressione del 3,4%, corroborate da +8,5% del tessile a fronte di un +0,7% dell abbigliamento-moda; nel secondo trimestre, invece, si è assistito a una vera e propria inversione di tendenza con il segmento a valle balzato dell 8,8% e il monte cresciuto dell 1,6% per una media complessiva del +6,1%. Tra luglio e settembre, infine, le stime evidenziano un +6,4%, realizzato attraverso il +8,9% del tessile e il +5% del prodotto finito. Come anticipato, il contributo a questo fermento è attribuibile certamente all andamento delle esportazioni che, da gennaio e luglio, sono cresciute del 4,6% a quota 17 miliardi di euro ma anche, sorpresa positiva, continua a pag. II All interno dossier speciale dedicato alla 13ª edizione del Mfgs 2014 al via oggi Milano, via Gesù diventa La via dell uomo e sarà celebrata da Pitti Via Gesù come nuova arteria del lusso e dell artigianalità dedicata all uomo. A Milano, proprio nel cuore del quadrilatero, se ne parla da mesi grazie all arrivo in loco di alcuni tra i più importanti marchi del settore. Un fermento che Pitti immagine celebrerà dal 17 gennaio con l iniziativa dal titolo La via dell uomo, con il sostegno del consorzio di nuova istituzione sostenuto anche dal Four seasons hotel, dai residenti della via e da Umberto Angeloni, presidente e ad di Caruso. A festeggiare con un calendario di eventi la nuova enclave del lusso al maschile ci saranno schierate le realtà che hanno scelto la via come destination per la loro clientela, tra le quali spiccano Luciano Barbera, Brioni, Caruso, Kiton, Stefano Ricci, Zilli, Barret, Doucal s, Silvano Lattanzi, Uman, Tindaro De Luca, Mariano Rubinacci, Doriani, Tincati, Barba, Acqua di Parma e Salvati. E intanto proprio per rafforzare il suo legame con Milano, Pitti immagine finanzierà il restauro del dipinto di Carlo Dolci, Davide con la testa di Golia, olio su tela ospitato presso la Pinacoteca di Brera. Il dipinto di uno degli artisti fiorentini più famosi del Seicento sarà poi inserito nella mostra monografica che Palazzo Pitti dedicherà proprio a Carlo Dolci da giugno fino a ottobre Iniziativa quest ultima facente parte del programma Rivelazioni-Finance for fine arts di Borsa italiana e Pinacoteca di Brera.

2 II Dossier Pitti Immagine MF fashion martedì 11 novembre 2014 segue da pag. I dalle vendite interne sell in, progredite del 3,4% nei primi tre mesi e, successivamente, di un +7% negli altri due trimestri sulla scia dell aumento degli acquisti in vista di Expo2015 da parte dei negozianti (il sell out sarà indirizzato quindi presumibilmente al turismo). Un trend stimato in prosecuzione anche nella parte finale del 2014, anno che dovrebbe concludersi con risultati positivi in UN 2014 TUTTO IN CRESCITA Variazioni percentual 9 mesi 1 trimestre (*) 2 trimestre (**) 3 trimestre (**) (*) Dati definitivi (**) Stime) GRAFICA MF-MILANO FINANZA Pitti News Tessile Abbigliamento Totale 8,5% 0,7% 3,4% 1,6% 8,9% 8,8% 5,0% Russia guest nation a Pitti W Dopo la presenza a Super di #OpenRussianFashion (nella foto), la Russia rafforza i suoi legami con Pitti immagine come guest nation dell edizione numero 15 di Pitti W. Il salone dedicato alle pre-collezioni femminili accoglierà 13 marchi russi, di cui tre menswear e dieci di moda donna, all interno di una selezione generale di 70 marchi womenswear tra cui V 73, Giosa Milano, Jeffrey Campbell, Es Givien e Kallisté. Anche l edizione di gennaio sarà teatro degli Alternative set, che negli spazi della Fortezza da Basso accenderanno i riflettori sui temporary events e sulle installazioni di un selezionato numero di brand. «Pitti W continua a mettere in primo piano lo scouting e un focus attentissimo sul prodotto, completando e rafforzando l offerta delle collezioni donna presenti nella altre sezioni di Pitti uomo», ha commentato Agostino Poletto, vicedirettore generale di Pitti immagine. «Tra le novità del salone, uno spazio ancora più approfondito riservato al mondo dell accessorio, sempre più determinante sul mercato». Pitti filati, in scena 138 eccellenze 6,1% 6,4% Fonte: Indagine congiunturale Smi nov 2014 Saranno 138 i marchi protagonisti della 76ª edizione di Pitti filati, in calendario dal 28 al 30 gennaio. La kermesse dedicata alle collezioni di filati per maglieria per la primavera-estate 2016 (nella foto un immagine dell ultima edizione) rafforza l alleanza con Milano unica con il progetto Italian denim makers, al suo secondo appuntamento dopo il successo del debutto di giugno. Tema dello spazio ricerca sarà MagliaItalia, un viaggio visivo e sensoriale attraverso le atmosfere del Belpaese concepito come un vero omaggio al made in Italy. Inoltre fino al 1 febbraio la Stazione Leopolda ospiterà Vintage selection, la mostra mercato di abbigliamento, accessori e oggetti di design vintage che in occasione della sua 25ª edizione coinvolgerà espositori e pubblico in un vero e proprio festival della cultura vintage. termini di turnover complessivamente generato. «Il quadro macroeconomico evidenzia due elementi a nostro favore, il rafforzamento del dollaro, che darà più potere d acquisto agli americani, e il calo del prezzo del petrolio», ha sottolineato Gaetano Marzotto, presidente di Pitti immagine, «per quanto concerne nello specifico la moda, fino a settembre possiamo confermare un andamento positivo del settore, a cui ha fatto seguito, in ottobre e novembre, un calo soprattutto in Europa. Ma favorevoli sono rimasti i segnali di tanti mercati, dal Nordamerica all Asia, escluso qualche tentennamento a Hong Kong legato alla situazione politica e in Giappone, per il deprezzamento dello yen, fino al Medio Oriente. Alla luce di tutto ciò», ha concluso, «l outlook è positivo per il lusso ma anche per l affordable luxury, settore su cui Pitti immagine uomo ha da sempre scommesso. La prossima sfida che abbracceremo come manifestazione sarà quella di promuovere questi brand nei mall, nuovi templi dello shopping, che stanno prendendo sempre più piede sui department store». E proprio all universo del lusso accessibile fanno capo le quasi 400 nuove aziende che hanno fatto domanda per partecipare al salone di gennaio, molte delle quali internazionali, ovvero 436 pari al 40% del totale, record assoluto del salone. «Sono dati che testimoniano quanto la manifestazione stia crescendo», ha spiegato Raffaello Napoleone, ad di Pitti immagine, «tra progetti speciali, anteprime e rientri importanti. Come North sails, che presenterà in anteprima assoluta il suo nuovo corso in Fortezza, Wp lavori in corso che lancerà la collaborazione tra Blundstone e Ducati, o l approdo dei marchi tedeschi Bogner e Drykorn e il ritorno dello streetwear brand Superdry. E, ancora, Furla che presenterà una sua collezione al maschile». Altra novità del 2015 sarà la creazione di un nuovo spazio di 800 metri quadrati all interno della Fortezza, gli Archivi, dedicato al lancio di progetti di ricerca. Per l edizione 87, l area ospiterà il progetto Born in the Usa by Liberty fairs, frutto della collaborazione tra i saloni a stelle e strisce Liberty fairs e Pitti immagine, che porterà a Firenze 20 brand nati e prodotti negli Stati Uniti, in un mix tra classico e sportswear. Confermato infine, anche per il 2015, lo stanziamento di 2 milioni di euro lordi da parte del ministero dello Sviluppo economico, che saranno destinati a gennaio al piano strategico fondato sull implementazione dell incoming, con la valorizzazione internazionale di quelle che sono le peculiarità dei prodotti manifatturieri italiani. (riproduzione riservata) Chiara Bottoni Manifestazioni Quattro eventi hot per il rilancio di Pitti uomo Da Marni a Hood by air passando per Andrea Incontri e Peuterey: Firenze rilancia sul menswear dal13 al 16 gennaio 2015 con marchi e un fitto schedule di happening. Fabio Maria Damato Sarà un 87ª edizione nel segno dell ottimismo quella di Pitti immagine uomo in programma a Firenze dal 13 al 16 gennaio Fil rouge, la riscoperta del camminare per il piacere di farlo e un titolo speciale a raccontare il mood: Walkabout Pitti. Ad animare la manifestazione dedicata alle collezioni maschili per l autunno-inverno 2015/16, che vedrà in scena marchi, ci penserà giovedì 15 gennaio lo show di Marni, guest star di questa stagione, che come anticipato da MFF (vedere il numero del 21 giugno) sancirà il ritorno in passerella del menswear disegnato da Consuelo Castiglioni. Sotto i riflettori mercoledì 14 gennaio, invece, arriverà in qualità di Pitti special guest, Hood by air, marchio luxury-street con sede a New York e creato nel 2006 da Shayne Oliver. A completare il pacchetto della stagione sarà Cloakroom, la performance ideata e diretta da Olivier Saillard, che verrà presentata dalla Fondazione Pitti discovery in una data ancora da stabilire. Protagonista della mise en scène studiata dal curatore del Musée Galliera di Parigi sarà l attrice Tilda Swinton, che aveva già lavorato a cura di Alessia Lucchese Pitti bimbo, focus sul Belgio Pitti bimbo si allea con il Flanders fashion institute di Anversa per l edizione numero 80. Il salone kidswear, che nel 2015 festeggerà il suo 40 compleanno (nella foto, un look Miss Blumarine), ospiterà una selezione di marchi provenienti dal Belgio, celebrati da un installazione ad hoc. Protagoniste della kermesse saranno 430 collezioni, delle quali 166 provenienti dall estero, con una sessantina di new entry e ritorni tra cui Scotch & Soda, Cyrsu company bambino, Fendi, Woolrich kid e Paolo Pecora Milano. La fiera, che a gennaio 2013 aveva attirato buyer, ospiterà la seconda edizione di Kid s evolution, il progetto fondato da Alessandro Enriquez in collaborazione con Vogue bambini che porterà in Fortezza una serie di designer che si cimenteranno per la prima volta con delle capsule pensate per i più piccoli. Spazio anche alle tradizionali sfilate, che accenderanno i riflettori sulla tre giorni, dal 22 al 24 gennaio, dedicata alla moda junior. (riproduzione riservata) Food Sopra, un look Hood by air Firenze punta su Taste per Expo2015 Sarà Taste (nella foto sotto) l evento di punta di Pitti immagine per l Expo2015 di Milano. L evento internazionale milanese cade infatti nel decimo anniversario del salone dedicato alle eccellenze del gusto e alla cultura del cibo di qualità, in calendario dal 7 al 9 marzo alla Stazione Leopolda. «Abbiamo deciso di scommettere su un appuntamento dedicato al food, tema portante dell Expo di Milano», ha dichiarato Raffaello Napoleone, ad di Pitti immagine. «Contiamo che la risonanza dell exhibition meneghina dirotti molti visitatori in Toscana». (riproduzione riservata) Alessia Lucchese con lui per le performance di moda e arte The impossible wardrobe ed Eternity dress. E se, dopo quattro anni passati a Milano moda uomo, Andrea Incontri torna a Firenze con un evento/sfilata all interno del designer project, Peuterey arriva a Firenze con un evento speciale per presentare la sua collezione maschile dedicata al prossimo autunno-inverno, inaugurando con la sua performance una nuova categoria di eventi della manifestazione. Sempre sostenuti da Pitti, tornano sull Arno i vincitori di Who is on next? Uomo 2014, nonché T.Lipop e Alberto Premi, oltre che, nel contesto di Pitti italics, l inedita coppia Matteo Gioli (uno dei tre fondatori di Super duper hats) e Stefano Ughetti (mente di Camo): in tandem lanceranno la loro label Arrivo. E per chi non volesse perdersi nemmeno una delle iniziative degli otto saloni firmati Pitti immagine, è già scaricabile online l app Pittismart. Uno strumento digitale che permetterà a chi si è registrato alla manifestazione di avere la Pitti card sul proprio cellulare per accedere al salone, oltre alle informazioni su espositori, calendario eventi, news, mappe e le media gallery. (riproduzione riservata) Saloni Modaprima rilancia con 150 marchi Pitti immagine punta a replicare con la 77ª edizione di Modaprima il successo dell edizione dello scorso maggio, la prima organizzata a Firenze, anziché a Milano. Dal 21 al 24 novembre prossimi negli spazi della Stazione Leopolda l organizzazione fiorentina porterà in scena le proposte di circa 150 marchi di fast fashion destinati alla media e grande distribuzione, numero analogo a quello della scorsa edizione ma con un certo turnover fra le presenze. Sul fronte dei buyer, è atteso un numero di visitatori pari almeno a quello della scorsa edizione, che aveva visto la presenza di compratori provenienti da circa una cinquantina di paesi esteri, con in testa il Giappone, seguito da Spagna, Turchia, Portogallo, Francia, Belgio, Russia e Germania. (riproduzione riservata) Gianni Risi

3 martedì 11 novembre 2014 Fashion week Il Brasile punta su giovani e Cina La ricetta per vincere: prendersi cura dell heritage handmade per spalleggiare il futuro della creatività, spingendosi fino a Oriente. Francesca Manuzzi (San Paolo) Un look Osklen Si è conclusa in bellezza la 38ª edizione della Spfw-São Paulo fashion week, in un clima d attenzione e riscoperta verso un heritage handmade, imprescindibile per formare le giovani menti creative del Paese e farle volare verso nuovi mercati, in primis la Cina con i suoi 24 milioni di dollari d export 2013 (circa 19 milioni di euro al cambio di ieri). Lo scrittore brasiliano Luís Fernando Verissimo sostiene che il Brasile sia: «Una società tropicale passata dalla barbarie alla decadenza senza la tappa intermedia della civiltà». Ma oggi sembra che quella civiltà la stia scrivendo una generazione nuova di persone come Patricia Bonaldi, che pensa al futuro e fondano società come Nodha, la holding che custodisce sotto il suo capello designer come Luiz Claudio, che per l inverno 2015 conia maxi dress militari e abiti dal brocade decostruito per la sua Apartamento 03, o realtà come Lucas Magalhães. «Ho fondato Nodha per fornire ai brand young brasiliani il know-how commerciale e aiutarli a strutturarsi, sostenendoli finanziariamente», ha spiegato a MFF la Bonaldi. «Voglio che si focalizzino sullo sviluppo delle collezioni, senza preoccupazioni economiche, mantenendo identità e qualità, scegliendo i migliori tessuti a Première vision, stringendo patti con showroom worldwide». Lo stesso processo anche per la prima edizione della piattaforma Movimento Hotspot, concorso paragonabile all italiano Who is on Next?, che ha selezionato 330 brand tra cui Laura e Lorena Andrade di Llas con le loro giacchine con broderie floreali brillanti e dress fino ai piedi in pizzo composto di margherite, rose, piccoli arcobaleni, frutta, stelline e lettere dell alfabeto, donando loro 160 mila real brasiliani (circa 50 mila euro al cambio di ieri). In pedana anche i 50s rilavorati di Juliana Jabour, la stilista preferita dalle hit girl brasiliane, che sceglie felpe e chiodi over, dalle righe mariniere super sottili interrotte da roselline applicate, fittate con gonne sotto al ginocchio dagli oblò bordati di rosso. Un bagno d oro, invece, per gown e Converse all star tinte gold da Acquastudio e atmosfere da Portiere di notte per Wagner Kallieno, con felpe dallo scollo a V sul retro e gonna in vinile con maxi spacco frontale. Ma spingere i giovani non pare bastare: «Il mercato globale apprezza il prodotto verdeoro, ma negli ultimi tre anni c è stata una frenata della crescita, per via della tassazione sull energia, che ha spinto i prezzi alle stelle. Oggi, il Brasile ha bisogno di pensare sul lungo termine, semplificare eccessi e processi e auspichiamo che il governo inizi a farlo, investendo in risorse, innovazione e valorizzazione dell imprenditoria, semplificando il sistema economico e burocratico, livellando le tasse, che attualmente sono differenti nei 26 Stati confederati», ha poi raccontato a MFF Paulo Borges, ceo di Luminosidade, la società che organizza e gestisce la Spfw-São Paulo fashion week. Proprio per questo Apex-Brasil, l agenzia di promozione d investimento e trade brasiliana, assieme alle associazioni di categoria Abit, Abest e Abicalçados volerà a Shanghai per Discover the Brazilian originality beyond trends e Brasil beyond concept to China, due iniziative in scena dal 17 al 21 novembre. Il tutto oltre a un workshop sulla fashion industry verdeoro a cui parteciperanno proprio Apartamento 03, Helen Rodel, GIG, Lucas Nascimento, Patricia Bonaldi, Patricia Motta, Cecilia Prado, Lili Sampedro, Blue Bird, Debora Mangabeira, Marcelo Quadros, Wasabi, Democrata, Bibi, Amazonas e Jorge Bischoff. In questa direzione sembra muoversi anche il big Osklen, che sembra fare un tributo all Eldorado asiatico, percorrendo una strada di montagna à la Shining che corre fino allo skyline di una città come Beijing, proiettata sul fondale dello show. In pedana ragazze in slip on con divise dall epoca di Mao Tse-tung, di seta e tagliate al gognometro. Poi, completi overlapped di crêpe trasparente dai ramage bamboo e dress dalla stampa fotografica grattacielo, celati sotto a casacche militari in suède, coat di alpaca cernierati sul retro, gonna e casacca twin di pelle laserata a motivo floreale. Il focus più importante rimane però: «La necessità di mantenere un quid fortemente brasiliano, senza uniformarsi nell offerta creativa, pensando a clienti locali e globali», ha poi spiegato la Bonaldi. E lo conferma anche Udison Cunha, buyer del concept store Choix: «Quando ho iniziato a selezionare per loro, il negozio aveva una serie di brand Usa, ma io voglio vendere alle persone che passano per strada e devo pensare al prezzo e a qualcosa di più realistico. Quindi ho iniziato a comprare prodotti di designer giovanissimi, come gli abiti dipinti a mano di Lucas Barros o i gioielli deluxe di Rodrigo Massot e Gustavo Silvestre. Tutti, rigorosamente, made in Brasil». (riproduzione riservata) MF fashion Sfilate Londra corteggia Dsquared2 Secondo quanto risulta a MFF il marchio di Dean e Dan Caten sarebbe stato invitato come special guest, a gennaio 2015, da London collections: men. Alessia Lucchese Dsquared2 ha un nuovo spasimante, e arriva d Oltremanica. Il marchio fondato dai gemelli Dean e Dan Caten, secondo quanto risulta a MFF, sarebbe infatti al centro delle mire del Bfc-British fashion council per illuminare l edizione di gennaio 2015 di London collections: men, la rassegna londinese dedicata alla moda menswear. Il trasloco da Milano, dove il marchio da 190 milioni di euro di fatturato nel 2013 sfila regolarmente durante la kermesse di Milano moda uomo, verso la capitale britannica non è stato confermato dai vertici della società. Ma a rafforzare l ipotesi che la manifestazione presieduta da Dylan Jones voglia a tutti i costi accaparrarsi i due stilisti dopo il debutto di giugno di Moschino by Sopra, Dean e Dan Caten all ultima sfilata maschile di Dsquared2 Jeremy Scott sarebbe anche l apertura, che ormai dovrebbe essere imminente, del flagship store all angolo tra Conduit street e Savile Row, tempio della moda maschile inglese (vedere MFF del 26 febbraio). Un opening che rappresenta una tappa fondamentale nel processo di espansione internazionale della griffe, che nelle ultime settimane ha tagliato il nastro alle nuove boutique di Beverly Hills e Baku e si prepara ad arrivare a Miami e New York con i propri monomarca. Non sarebbe, inoltre, la prima volta che il duo creativo sceglie una passerella al di fuori dei confini italiani: solamente quest anno il marchio Dsquared2 ha sfilato a Shanghai durante la fashion week e a Mosca in occasione dell apertura della boutique a Barvikha, cittadella del lusso alle porte della capitale sovietica. (riproduzione riservata) FASHION DESIGNER PARTECIPANTI 12 AM BY IRINA CHERNYAK AINUR TURISBEK AKA NANITA BELLA POTEMKINA KETI CHKHIKVADZE KIRILL OVCHINNIKOV + RAZGULYAEV BLAGONRAVOVA KSENIA SCHNAIDER N KOLYKHALOVA ROB-ART BY KATYA ROZHDESTVENSKAYA SASHA.KANEVSKI TATUNA NIKOLAISHVILI VAHAN KHACHATRYAN VANITY VOICE ZHEREBTSOV ZULFYIA SULTON Progetti III Façonnable celebra Jean Cocteau Façonnable lancerà una capsule collection d artista ispirata ala lavoro Jean Cocteau (nella foto un look). Dedicato alla stagione primavera-estate 2015, il progetto è stato reso possibile grazie alla collaborazione di Pierre Bergé, proprietario dei diritti delle opere del celebre poeta, attore e regista francese. La linea abbraccia una selezione di 12 pezzi decorati da due disegni dell artista, in una palette che omaggia l heritage da French Riviera del brand del gruppo libanese M1. In Italia Façonnable x Jean Cocteau capsule sarà in vendita da 10 Corso Como a Milano e da Rail a Brescia dal 12 gennaio. (riproduzione riservata) Alice Merli KAZAKISTAN GEORGIA GEORGIA UCRAINA UCRAINA GEORGIA ARMENIA KAZAKISTAN UZBEKISTAN

4 IV MF fashion martedì 11 novembre 2014 Dati in dollari STATI UNITI Prezzo ieri Var.% % 12m Abercrombie & Fitch 28,53-3,3-17,0 Avon Products 10,40-1,7-40,4 Coach 33,92 0,8-34,5 Coty 18,64 1,5 24,3 Estee Lauder 72,75 0,2 2,5 Fossil 103,48 0,5-19,1 Gap Inc 38,51-0,8-7,0 Guess 21,48-1,3-33,8 Kate Spade & Co. 30,03-1,1 0,6 Lululemon Athletica 43,08-1,6-37,6 Men`s Wearhouse 45,17-0,4-1,2 Michael Kors 69,74-0,3-12,2 Nike Inc 94,80 1,1 22,9 Phillips-Van Heusen 116,54-1,4-7,2 Abercrombie & Fitch ko in Borsa: dopo il -15% della chiusura di venerdì sera a Wall street il titolo, dopo la débâcle del terzo trimestre, ha continuato a scendere anche ieri (-3,3% a metà seduta). Le vendite al 1 novembre scorso si sono infatti attestate a 911,4 milioni di dollari (circa 730 mln di euro al cambio di ieri), in caduta del 12% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, molto peggio di quanto atteso dagli COSÌ I LUXURY STOCKS NELLE PIAZZE MONDIALI Polo Ralph Lauren 173,75-0,1 0,2 Quiksilver 2,02 2,5-76,9 Revlon Inc 33,55-0,0 39,7 Tiffany & Co 99,67 0,8 25,1 Tumi Holdings 20,52 2,5-8,6 V.F. Corp 70,54 1,1-67,8 Vince Hldg 35,51 2,2 - Dati in euro ITALIA Prezzo ieri Var.% % 12m Aeffe 2,15 1,0 234,1 Basicnet 2,32-1,1 10,8 Brunello Cucinelli 16,68 0,5-28,6 Caleffi 1,42-0,6 4,3 Csp Int. Ind. Calze 1,46 0,5-1,0 Damiani 1,12-2,2-12,6 Geox 2,22-3,8 5,7 analisti, il cui consensus indicava una perdita contenuta in pochi punti percentuale a 982,4 milioni di dollari (circa 786,9 mln di euro). In attesa della trimestrale definitiva, che sarà esaminata e resa nota dal board il prossimo 2 dicembre prossimo, la società ha reso noti i principali dati, che indicano un tonfo delle vendite soprattutto sui mercati europei (-15%), contro il -7% del mercato domestico, e una caduta del 10% dei ricavi a parità di perimetro. Il comunicato Italia Independent 33, ,9 Luxottica 40,83 1,6 3,4 Moncler 10,51-0,5 - Piquadro 1,55-0,1-15,4 Safilo Group 9,62-3,8-32,8 Salvatore Ferragamo 19,08 3,8-24,1 Stefanel 0,27 4,2-29,1 Tod s 70,15 0,2-43,5 Yoox 15,88 4,3-44,0 Zucchi 0,05-4,6-32,6 Dati in euro GERMANIA Prezzo ieri Var.% % 12m Adidas-Salomon 59,96 0,7-31,0 Hugo Boss 102,50 1,3 6,4 Puma 181,40-1,8-17,8 Wolford 18,44-5,4-3,6 Borsa Abercrombie & Fitch crolla in Borsa (-15%): ricavi a -12% Le vendite trimestrali del gruppo sono scese a 911,4 milioni di dollari, molto meno di quanto atteso dagli analisti (982,4 milioni). In caduta soprattutto i mercati europei (-15%) e il marchio Hollister. Gianni Risi Appuntamenti IL FESTIVAL DELLA MODA RUSSA CRESCE ANCORA L evento milanese, organizzato da Società Italia e al via oggi, porterà sotto i riflettori 15 designer dell Est Si svolgerà a Milano da oggi al 13 novembre, con la partecipazione di 15 designer, la settima edizione del Festival della moda russa, organizzato da Società Italia, il più grande distributore del made in Italy in Russia. Il Festival, nato con il patrocinio di Cnmi-Camera nazionale della moda italiana, di Smi-Sistema moda Italia e di Soyuzlegprom, l unione russa degli imprenditori del tessile e dell industria leggera, ha l obiettivo di promuovere i talenti locali a livello internazionale. Dalla Russia arriveranno Irina Chernyak per 12AM by Irina Chernyak, Natalia Kolykhalova per N Kolykhalova, Katya Rozhdestvenskaya per Rob-art by Katya Rozhdestvenskaya, Irina Volkova di Vanity Voice, il duo Kirill Ovchinnikov e Razgulyaev Blagonravova, e Bella Potemkina, che ha appena debuttato alla Mercedes-Benz fashion week Russia di Mosca, Rappresenteranno la moda kazaka Ainur Turisbek, Leonid Zherebtsov per Zherebtsov, Keti Chkhikvadze e Aka Nanitashvili del marchio Aka Nanita, mentre dalla fashion week di Tbilisi approderà nel capoluogo lombardo Tatuna Nikolaishvili mentre dall Armenia sbarcherà a Milano Vahan Khachatryan; Sasha Kanevski del marchio sasha.kanevski e Ksenia Marchenko e Anton Schnaider, anime creative dell etichetta Ksenia Schnaider, rappresenteranno l Ucraina. «Tutti i designer hanno una visone unica, che rivede le radici nazionali in ottica contemporanea. E questa loro libertà dagli stereotipi sarà riconosciuta e premiata», ha raccontato a MFF Tatiana Souchtcheva, anima di Società Italia. «Ai nostri tre premi consueti se ne aggiungono quest anno altri due: uno dei designer sarà scelto dalla boutique n 30 per essere promosso in Italia attraverso una vetrina dedicata e un cocktail party ad hoc, e un altro fortunato verrà selezionato dall e-store dressone.ru per la vendita online. La giuria d onore sarà presieduta dalla responsabile dello scouting del contest Who s on Next?, Simonetta Gianfelici. Il nostro obiettivo», ha poi concluso, «è quello di coinvolgere più buyer e showroom italiani per dare una maggiore visibilità alla nuova generazione della creatività russa, ormai capace di entrare nell arena internazionale». (riproduzione riservata) Natalia Chebunina News Zalando 18,25-0,6 - Dati in euro SPAGNA Prezzo ieri Var.% % 12m Inditex 22,13 2,3-4,7 Dati in euro FRANCIA Prezzo ieri Var.% % 12m Christian Dior 142,75 0,8 0,2 Hermes Intl 257,00 1,8 2,6 Kering 158,80 0,9-4,1 Lvmh 135,75 1,4-2,6 Oreal 128,05 1,1 3,4 Dati in pence REGNO UNITO Prezzo ieri Var.% % 12m Asos 2.668,00 0,3-52,8 Burberry Grp 1.520,00 0,1 1,2 della società, inoltre, sottolinea che è risultato particolarmente negativo l andamento del marchio Hollister. L amministratore delegato Mike Jeffries ha ribadito la propria determinazione a proseguire il piano di contenimento dei costi e di chiusura degli store meno redditizi, oltre alla revisione in corso della proposta Abercrombie senza più maxi-scritte, per poter far fronte alla fase no-logo dei giovani clienti americani. (riproduzione riservata) Dior, nuovo store a New York Christian Dior rafforza la sua presenza retail a New York. La maison ha tagliato il nastro a un flagship store (nella foto) a Soho, al 105 di Greene street. L interior design, progettato da Peter Marino, si ispira alla boutique parigina di avenue Montaigne. Lo spazio accoglie a fianco delle collezioni alcune opere di artisti contemporanei, tra cui Larry Bell, Nicolas Schoeffer e Paul Evans. Wolford arruola Grit Seymour Wolford ag ha nominato Grit Seymour (nella foto) come nuovo direttore creativo. La prima collezione della designer, che in passato ha lavorato come stilista per Donna Karan e Max Mara, sarà presentata la prossima estate e sarà dedicata alla stagione primavera-estate La stilista in passato è stata direttore artistico di Daniel Hechter e ha sviluppato la prima collezione donna per Hugo Boss. Pop-up a Parigi per Lodental Lodental (nella foto un look) arriva a Parigi. Il marchio italiano specializzato in coat fondato da Andrea Providenza si prepara a tagliare il nastro a un pop-up store il prossimo 26 novembre in rue du Pré aux Clercs. Lo spazio sarà attivo fino al 15 gennaio Il brand, attualmente distribuito attraverso 25 punti vendita nel mondo, compreso United Arrows e Barneys a Tokyo, punta ad ampliare la propria gamma produttiva a fianco dell outerwear entro il prossimo inverno. Parigi, il Tribunale tutela Havaianas Havaianas (nella foto uno store) ha vinto una causa in tribunale contro Too beach, grossista francese specializzato nella vendita di prodotti da spiaggia. La Corte d appello di Parigi ha infatti riconosciuto il carattere distintivo del marchio grafico di Havaianas. Il brand brasiliano di infradito in gomma negli ultimi cinque anni ha avviato 30 cause simili in Europa e oltre 1,2 milioni di falsi sono stati sequestrati dalle dogane. Mulberry 724,56 1,5-31,9 Dati in corone svedesi SVEZIA Prezzo ieri Var.% % 12m Hennes & Mauritz 294,80-0,1 9,0 Dati in franchi svizzeri SVIZZERA Prezzo ieri Var.% % 12m Richemont 83,35-0,9-9,7 Swatch I 456,80 0,7-19,5 Dati in dollari Hong Kong HONG KONG Prezzo ieri Var.% % 12m Esprit Holdings 9,37-0,8-37,4 Global Brands 1,73 2,4 - L Occitane 17,90-0,6 6,5 Prada 47,75 1,3-37,6 Samsonite 26,55-0,9 24,1 Quotazioni Ovs congela l ipo prima del via libera Consob Il gruppo Coin ha congelato l ipo Ovs, presumibilmente un attimo prima di ricevere dalla Consob il nulla osta all operazione, con il proposito di realizzarla nel primo semestre Come anticipato da MF Fashion del 28 ottobre scorso, la negativa congiuntura dei mercati, che nei mesi scorsi ha portato al ritiro di diverso ipo, aveva suggerito anche a Ovs e agli advisor di Lazard, l advisor finanziario Lazard, una riflessione sull opportunità o meno di portare a termine il programma,ufficialmente annunciato il primo agosto scorso. Ieri è arrivata la comunicazione ufficiale: se ne riparlerà il prossimo anno, quando sulle borse tornerà un po di sereno. Sperando che il clima sià migliore, se non dal primo, già dal secondo quarte. (riproduzione riservata) Carlo Gioia a cura di Alice Merli Corneliani arriva in Bahrain Corneliani ha aperto una nuova boutique in Medio Oriente, la prima in Bahrain. Lo spazio di 150 metri quadrati sorge a Manama, nel Moda mall, e affianca alle collezioni della maison, il servizio su misura. Carsten Fischer lascia Shiseido Carsten Fischer lascerà la posizione di corporate senior executive officer all interno di Shiseido il prossimo 31 marzo. Il manager ha dato le sue dimissioni dopo aver guidato per sette anni l espansione globale del gigante nipponico della cosmetica. Griffe in Galleria, vince il Comune ll Consiglio di Stato ha dato ragione al Comune di Milano in merito ai subentri nei locali di Galleria Vittorio Emanuele II alle griffe (nella foto, la boutique Versace), accordati in particolare a Versace e Prada che si sono sobbarcati il costo dei restauri dell intera Galleria. Ribaltata dunque la sentenza di fine agosto del Tar che aveva bocciato la relativa delibera comunale. (riproduzione riservata)

5 fashion V NELLA FOTO, UN IMMAGINE PRIMAVERA-ESTATE 2015 FIRMATA ETRO UOMO Il matrimonio tra fashion & food in scena oggi al Mfgs 2014 Si apre oggi a Milano la 13ª edizione del Mfgs-Milano fashion global summit 2014 che in questa tornata esplorerà il legame tra moda e cibo, nel segno del lifestyle made in Italy Sotto i riflettori di Palazzo Lombardia 22 protagonisti internazionali, da Bertelli di Prada a Marchetti di Yoox, passando per Baldan de La Rinascente, Porcini di PepsiCo e Kean Etro Il legame tra fashion e food, due eccellenze capaci di raccontare il made in Italy, di lusso, nel mondo. Torna in scena oggi a Milano l ormai consueto appuntamento con il Mfgs-Milano fashion global summit, il convegno organizzato da Class Editori in collaborazione con Cnmi-Camera nazionale della moda italiana e Bank of America Merrill Lynch, che in questa edizione, intitolata «Fashion is food, Food is fashion», concentrerà il dibattito sul binomio moda e cibo, le due facce più evidenti di una stessa medaglia: lo stile di vita italiano. La liaison che unisce la moda e il cibo tornerà, dunque, in primo piano oggi nella cornice di Palazzo Lombardia di piazza Città di Lombardia 1, dove imprenditori ed esperti di entrambi i settori, vitali per l immagine del sistema Paese nel mondo, sono stati invitati a un confronto reale e diretto, destinato a lasciare il segno e a stimolare nuove opportunità di crescita, anche in vista di Expo2015, il cui tema portante sarà: «Nutrire il pianeta, energia per la vita». Fashion e gourmet, dunque, ancora insieme per tracciare bilanci e linee guida interessanti per chi lavora o per chi volesse investire sul lifestyle, al quale MFF dedica quindicinalmente due pagine di notizie, concentrate sulle eccellenze della coppia fashion & food. La giornata di lavori, il cui inizio è fissato per le ore 9, partirà dopo i saluti di Paolo Panerai, editor in chief e amministratore delegato di Class Editori, Mario Boselli, presidente di Cnmi-Camera nazionale della moda italiana, Diego Selva, head of investment banking Italy di Bank of America Merrill Lynch, continua a pag. VI

6 VI MFGS-Milano Fashion Global Summit segue da pag. V e del presidente dell Ice-Istituto commercio estero Riccardo Maria Monti. A dare il via alla giornata sarà l intervento di Patrizio Bertelli, ceo di Prada: il gruppo, tra i colossi mondiali del lusso ma anche la griffe-icona dell innovazione, lo scorso marzo ha rilevato l 80% della società Angelo Marchesi, proprietaria della storica pasticceria Marchesi di corso Magenta a Milano. Seguirà la testimonianza di Michele Norsa, ceo e managing director di Salvatore Ferragamo, concentrata sul lifestyle globale proiettato ai nuovi mercati e quella di Federico Marchetti, fondatore e ceo del gruppo Yoox, che parlerà delle potenzialità e delle sfide del fashion e del food online. Francesco Trapani, vicepresidente e operating partner di Clessidra Sgr, e Diego Selva di Bank of America Merril Lynch focalizzeranno il loro intervento su fashion food & finance, le tre F che faranno crescere il made in Italy. Tomaso Trussardi, ceo di Trussardi, parlerà dell esperienza maturata dal gruppo del levriero, tra i primi a entrare con successo nel mondo della ristorazione haut de gamme. E anche dei progetti futuri della maison che interesseranno proprio quest area. La prima parte della giornata si avvierà alla conclusione con altre due presenze strategiche per il binomio cibo e moda: Alberto Baldan, ceo La Rinascente, e Michael Ward managing director di Harrods, approfondiranno l argomento sulle strategie dei top retailer per sposare moda e cibo e su come trovare l equilibrio più redditizio per entrambi i settori. A chiudere la mattinata Kean Etro, anima dell uomo della maison Etro, che racconterà l ispirazione della collezione primavera-estate 2015 costruita proprio intorno all universo del cibo. I lavori riprenderanno alle ore 14 con Giuseppe Duva, managing director Lvmh- Moët Hennessy Italia chiamato a parlare su un tema che sta a cuore a molti imprenditori italiani e non: come replicare nel wine & spirits il successo delle maison di moda e accessori. Antonio De Matteis, ceo di Kiton, il gruppo che ha annunciato il varo, per l Expo 2015, del suo primo ristorante di cucina campana nell head quarter milanese di via Pontaccio, e Lavinia Biagiotti, vicepresidente di Biagiotti group, incroceranno le loro esperienze al debutto nel mondo della ristorazione, mentre Martin Angioni, country manager di Amazon Italia, si concentrerà sulla distribuzione in rete della moda, seguendo il modello americano. Il designer di PepsiCo, Mauro Porcini, dedicherà il tema del suo intervento su come «vestire» il food & beverage, mentre Andrea Aprea, executive chef del Ristorante Vun al Park Hyatt di Milano affronterà un argomento di grande attualità soprattutto in vista dell Expo 2015: la cucina italiana nel mondo tra tecnica, innovazione e tradizione. Giovanni Tamburi, fondatore ma anche presidente Tip-Tamburi investment partners, e Michele Marocchino, managing director di Lazard, faranno il punto sulle possibilità di crescita delle aziende del food e della moda, partendo dalle due rispettive case history: Eataly, la società che fa capo alla famiglia Farinetti della quale nel marzo scorso Tamburi investment partners ha rilevato il 20% delle quote, e Versace, la griffe la cui ristrutturazione finanziaria ha visto Lazard in pole position. Tirerà le conclusioni l architetto Italo Rota, pronto a svelare come il matrimonio tra cibo e moda affondi le sue radici nel passato, artistico e culturale, dell Italia. Ma non solo. (riproduzione riservata) Michela Zio e Barbara Rodeschini Martin Angioni Andrea Aprea Alberto Baldan Patrizio Bertelli Lavinia Biagiotti Cigna Dal 2011 country manager Amazon Italia, Angioni precedentemente ha ricoperto la carica di ad di Mondadori Electa e di vicepresidente di JP Morgan tra New York e Londra. Napoletano di 37 anni, Andrea Aprea è executive chef del ristorante Vun- Park Hyatt Milano grazie a una visione di cucina che sintetizza tecnica, innovazione e rispetto per la tradizione. Laureato in Economia e Commercio all Università Ca Foscari di Venezia, Baldan da maggio 2012 è ad de la Rinascente dopo aver ricoperto il ruolo di dg dal Bertelli è l anima business del gruppo Prada, l ad di una realtà che impiega più di 10 mila dipendenti, presente in oltre 70 paesi e con un fatturato 2013 di 3,587 miliardi di euro. Terza generazione dell azienda di famiglia, fondata nel 1965 da Delia Biagiotti, è vicepresidente di Biagiotti group dove segue lo sviluppo dei mercati con le 35 collezioni del marchio. Mario Boselli Antonio De Matteis Giuseppe Duva Kean Etro Federico Marchetti Boselli è il presidente della Cnmi- Camera Nazionale della moda italiana con un incarico speciale, perché si è fatto promotore del percorso di rinnovamento che sta caratterizzando la moda italiana. Classe 1964, De Matteis inizia la sua carriera come agente di vendita nel 1986 a fianco di suo zio Ciro Paone, presidente e fondatore di Kiton. Dal 2007 è ceo del gruppo Kiton. Laureato in Bocconi, Duva dal 2007 è amministratore delegato e direttore generale di Moët Hennessy Italia, società della branche Wines and spirits del gruppo francese Lvmh. Dopo gli studi in Svizzera e in Inghilterra, Kean Etro nel 1986 entra nell azienda di famiglia dove, dal 1990, segue la divisione menswear a cui ha regalato un imprinting strong e internazionale. Federico Marchetti è il web men italiano per eccellenza, perché nel 2000 ha creato Yoox, piattaforma di e-commerce per i marchi del lusso, che negli anni è cresciuta a 360 gradi. Michele Marocchino Riccardo Maria Monti Michele Norsa Paolo Panerai Mauro Porcini Laureato in Economia all Università Bocconi di Milano e formatosi alla London school of economics, Michele Marocchino è managing director di Lazard e vanta un esperienza ventennale in M&A. Ambasciatore del made in Italy nel mondo, da aprile 2012 Riccardo Maria Monti è infatti il presidente dell Agenzia per la promozione all estero e l internazionalizzazione delle imprese italiane. Laureato in Economia e commercio all Università Cattolica di Milano e con un passato nelle aziende del lusso italiano, Norsa è dal 2006 ad e dg della maison Salvatore Ferragamo. Giornalista di spicco, nel 1986 ha fondato Class Editori spa con l obiettivo di fare informazione economico-finanziaria autonoma e indipendente. Oggi è ceo & editor in chief di Class Editori spa. Oggi Mauro Porcini è l anima creativa del gruppo PepsiCo, di cui ha guidato un restyling a 360 gradi. E vanta un passato come chief design officer della multinazionale 3M.

7 fashion VII Italo Rota Diego Selva Maurizio Tamagnini Giovanni Tamburi Francesco Trapani Visionario e irriverente, dal 1996 vive e lavora a Milano dove ha aperto lo Studio Italo Rota & partners. A Milano ha curato la creazione del Museo del Novecento, inaugurato nel Laureato in Economia all Università Bocconi, oggi Diego Selva è Head of investment banking Italy per Bank of America Merrill Lynch dove ha seguito importanti operazioni nel segmento lusso. Da settembre 2011 Tamagnini ricopre la carica di ad di Fondo Strategico Italiano, società con 4,4 miliardi di euro di fondi per investimenti di capitali di rischio in aziende made in Italy. Laureato in Economia e Commercio cum laude presso l Università la Sapienza, è fondatore e presidente della Investment merchant bank di Tip-Tamburi investment partners spa. Con un lungo passato, blasonato, da Bulgari del gruppo Lvmh, da marzo 2014 fa parte di Clessidra Sgr in qualità di azionista, vicepresidente esecutivo e operating partner. UN MODELLO PER CAMBIARE Tomaso Trussardi Con una formazione in studi economici, dal 2011 Trussardi è ad della Trs Evolution, l azienda del Gruppo Trussardi dedicata alla produzione e alla distribuzione delle linee di abbigliamento. Michael Ward Ward entra in Harrods nel 2005 come managing director dove ha intrapreso un importante programma di sviluppo, facendo crescere Harrods nel modello di vendita al dettaglio. QUALE SARÀ IL VOSTRO MODELLO? Clement Vachon Crescita e redditività sono sempre più difficili da raggiungere in particolare nel settore del fashion che diventa sempre più complesso. Lectra aiuta le aziende di moda e di abbigliamento di tutto il mondo ad ottimizzare i loro processi di business e implementare progetti di trasformazione che interessano l intera catena del valore. La nostra competenza end-to-end e soluzioni integrate di sviluppo prodotto e di produzione ridefiniscono le best practice per permettere ai clienti di evolvere verso un modello più efficace. Laureatosi all Università Laval del Québuec in Canada, Vachon entra in Sanpellegrino nel Oggi è direttore comunicazione e international relations per Sanpellegrino. LECTRA.COM/UNMODELLOPERCAMBIARE

8 special advertising section Paolo Vranjes, il compositore delle emozioni olfattive Dal 1983 Dr. Vranjes Firenze diffonde nel mondo fragranze d ambiente, innovative proposte cosmetiche, profumi e arredi olfattivi. Paolo Vranjes fonda la sua Frutti e Fiori d Italia sono i profumi della nostra Penisola, un patriottico inno ai doni olfattivi del Belpaese. La collezione comprende fragranze composte da più essenze abbinate, create ad hoc per suscitare ricordi ed emozioni: Limone e Mandarino, Melograno e Menta, Fiori di Iris e Ginestra e, nella foto, Arancio e Uva Rossa, ideale per dare un tocco fruttato all atmosfera delle feste natalizie. Energizzante, purifi cante dell aria, Arancia e Uva Rossa è perfetto per sale da pranzo e cucine, migliora la concentrazione e contribuisce a diffondere serenità. ha aperto due anni fa un trovato tutto il sapore della che dia piacere ai sensi e alla In alto, Paolo Vranjes nel suo laboratorio a Firenze. Più in basso e sotto, due visioni del monobrand aperto a Milano lo scorso dicembre in via Fiori Chiari 24. In primo piano il tavolo dei tester che consente di provare tutte le fragranze prima dell acquisto

12 ANNI DI SUCCESSI. settembre 2013

12 ANNI DI SUCCESSI. settembre 2013 12 ANNI DI SUCCESSI settembre 2013 AGENDA PRESENTED BY COS È L EVENTO 12 ANNI DI STORIA GLI SPEAKERS LE EDIZIONI 2012 L APPROCCIO MULTIMEDIALE RELAZIONARSI AL TARGET DEL SUMMIT PRESENTED BY Nato nel 2002

Dettagli

La presenza del capitale straniero nelle grandi aziende del lusso: opportunità o rischi?

La presenza del capitale straniero nelle grandi aziende del lusso: opportunità o rischi? La presenza del capitale straniero nelle grandi aziende del lusso: opportunità o rischi? Intervento di Carlo Pambianco Giovedì, 9 ottobre 2014 Salone Bondioli - Via Milazzo 16, Bologna I NUOVI SCENARI

Dettagli

! " #$ www.coolhunteritaly.it

!  #$ www.coolhunteritaly.it www.coolhunteritaly.it % & COOL HUNTER Italy TRADE SHOW è il salone interamente dedicato ai giovani fashion designer Made in Italy. La manifestazione fieristica promossa da COOL HUNTER Italy si svolge

Dettagli

!"" # $ www.coolhunteritaly.it

! # $ www.coolhunteritaly.it www.coolhunteritaly.it %& COOL HUNTER Italy TRADE SHOW è il salone interamente dedicato ai giovani fashion designer Made in Italy che si svolge due volte all anno, nei mesi di settembre e di febbraio,

Dettagli

Comunicato Stampa BRUNELLO CUCINELLI: il C.d.A. esamina i Ricavi Netti Preliminari della gestione del primo semestre 2015

Comunicato Stampa BRUNELLO CUCINELLI: il C.d.A. esamina i Ricavi Netti Preliminari della gestione del primo semestre 2015 Comunicato Stampa BRUNELLO CUCINELLI: il C.d.A. esamina i Ricavi Netti Preliminari della gestione del primo semestre 2015 Ricavi netti 1 a 200,3 milioni di Euro, +13,9% a cambi correnti rispetto al 30

Dettagli

CONOSCENZA DEL MERCATO ED ESPERIENZA NELLA GESTIONE DI GRANDI CENTRI COMMERCIALI IN CINA.

CONOSCENZA DEL MERCATO ED ESPERIENZA NELLA GESTIONE DI GRANDI CENTRI COMMERCIALI IN CINA. IFF-EU.COM 1 CONOSCENZA DEL MERCATO ED ESPERIENZA NELLA GESTIONE DI GRANDI CENTRI COMMERCIALI IN CINA. La multinazionale IFFG, newco panasiatica con sedi a Shanghai, Singapore e Hangzhou, ha iniziato il

Dettagli

È sempre italiano un terzo del lusso mondiale

È sempre italiano un terzo del lusso mondiale Deloitte Italy Spa Via Tortona 25 20144 Milano Tel: +39 02 83326111 www.deloitte.it Contatti Barbara Tagliaferri Ufficio Stampa Deloitte Tel: +39 02 83326141 Email: btagliaferri@deloitte.it Marco Lastrico

Dettagli

Il Piano Straordinario per il Made in Italy: il Sistema Moda-Persona. Milano, 4 Febbraio 2015

Il Piano Straordinario per il Made in Italy: il Sistema Moda-Persona. Milano, 4 Febbraio 2015 Il Piano Straordinario per il Made in Italy: il Sistema Moda-Persona Milano, 4 Febbraio 2015 1 Il Piano per la Moda-Persona 2015 Il Governo recepisce le priorità del settore declinando un piano di filiera

Dettagli

! " #$ www.coolhunteritaly.it

!  #$ www.coolhunteritaly.it www.coolhunteritaly.it %& COOL HUNTER Italy TRADE SHOW è il salone interamente dedicato ai giovani fashion designer Made in Italy che si svolge due volte all anno, nei mesi di settembre e di febbraio,

Dettagli

Andamento fatturati e redditività dei principali Gruppi Italiani ed Esteri della Moda

Andamento fatturati e redditività dei principali Gruppi Italiani ed Esteri della Moda Andamento fatturati e redditività dei principali Gruppi Italiani ed Esteri della Moda Anno 2013 PAMBIANCO Strategie di Impresa ha analizzato i fatturati 2013 dei principali Gruppi italiani ed esteri della

Dettagli

MACEF THE ITALIAN EXPERIENCE. 9-12 settembre 2010. www.macef.it www.mymacef.it. International Home Show

MACEF THE ITALIAN EXPERIENCE. 9-12 settembre 2010. www.macef.it www.mymacef.it. International Home Show THE ITALIAN EXPERIENCE www.macef.it www.mymacef.it 9-12 settembre 2010 International Home Show Macef, Salone Internazionale della Casa THE ITALIAN EXPERIENCE Macef, Salone Internazionale della Casa, da

Dettagli

MADE IN ITALY SENZA ITALY?

MADE IN ITALY SENZA ITALY? MADE IN ITALY SENZA ITALY? I nuovi scenari della Moda e del Lusso Intervento di David Pambianco Venerdì, 8 novembre 2013 Palazzo Mezzanotte - Piazza degli Affari 6, Milano SEMPRE PIU BRAND ITALIANI ACQUISITI

Dettagli

Comunicato Stampa BRUNELLO CUCINELLI: il C.d.A. esamina i Ricavi Netti Preliminari della gestione del primo semestre 2014.

Comunicato Stampa BRUNELLO CUCINELLI: il C.d.A. esamina i Ricavi Netti Preliminari della gestione del primo semestre 2014. Comunicato Stampa BRUNELLO CUCINELLI: il C.d.A. esamina i Ricavi Netti Preliminari della gestione del primo semestre 2014. Ricavi netti 1 a 175,8 milioni di Euro, in crescita dell 11,6% (a cambi correnti

Dettagli

CONOSCENZA DEL MERCATO ED ESPERIENZA NELLA GESTIONE DI GRANDI CENTRI COMMERCIALI IN CINA.

CONOSCENZA DEL MERCATO ED ESPERIENZA NELLA GESTIONE DI GRANDI CENTRI COMMERCIALI IN CINA. IFF-EU.COM 1 CONOSCENZA DEL MERCATO ED ESPERIENZA NELLA GESTIONE DI GRANDI CENTRI COMMERCIALI IN CINA. La multinazionale IFF, newco panasiatica con sedi a Shanghai, Singapore e Hangzhou, ha iniziato il

Dettagli

LE PROSPETTIVE NEL SETTORE DEL LUSSO

LE PROSPETTIVE NEL SETTORE DEL LUSSO http://www.sinedi.com ARTICOLO 19 GENNAIO 2008 LE PROSPETTIVE NEL SETTORE DEL LUSSO Anche per il 2007 Altagamma, l associazione che riunisce le aziende del lusso, in collaborazione con Bain & Company,

Dettagli

LA FORTUNA AIUTA GLI AUDACI SPERIMENTARE DIVENTA UN MUST

LA FORTUNA AIUTA GLI AUDACI SPERIMENTARE DIVENTA UN MUST LA FORTUNA AIUTA GLI AUDACI SPERIMENTARE DIVENTA UN MUST l individualismo fara tendenza: usare con audacia e carattere, non eccedere con le dosi le directions di milano unica Filosofia della stagione Due

Dettagli

LA MODA MASCHILE ITALIANA NEL 2006-2007: IL 2006 CHIUDE IN EQUILIBRIO E SI APRE IN CRESCITA IL 2007, TRAINATO DAGLI AUMENTI DI PRODUZIONE ED EXPORT

LA MODA MASCHILE ITALIANA NEL 2006-2007: IL 2006 CHIUDE IN EQUILIBRIO E SI APRE IN CRESCITA IL 2007, TRAINATO DAGLI AUMENTI DI PRODUZIONE ED EXPORT LA MODA MASCHILE ITALIANA NEL 2006-2007: IL 2006 CHIUDE IN EQUILIBRIO E SI APRE IN CRESCITA IL 2007, TRAINATO DAGLI AUMENTI DI PRODUZIONE ED EXPORT Nota a cura di: Federazione Imprese Tessili e Moda Italiane

Dettagli

ENTE MODA ITALIA PER LA PRIMA VOLTA A CPD DÜSSELDORF

ENTE MODA ITALIA PER LA PRIMA VOLTA A CPD DÜSSELDORF ENTE MODA ITALIA PER LA PRIMA VOLTA A CPD DÜSSELDORF: AL SALONE TEDESCO IL NUOVO PROGETTO SPECIALE ITALIAN SUITE, IN SCENA 22 COLLEZIONI FIRMATE MADE IN ITALY Questa edizione di CPD, il salone organizzato

Dettagli

Il Social media e I Top brands nel mercato del Fashion. Uno sguardo alle performance in ambito Social media dei migliori marchi della moda

Il Social media e I Top brands nel mercato del Fashion. Uno sguardo alle performance in ambito Social media dei migliori marchi della moda Il Social media e I Top brands nel mercato del Fashion Uno sguardo alle performance in ambito Social media dei migliori marchi della moda Lo studio L Italia e la moda vanno insieme come un cavallo e la

Dettagli

Altagamma Worldwide Luxury Markets Monitor Spring 2013 Update

Altagamma Worldwide Luxury Markets Monitor Spring 2013 Update Altagamma Worldwide Luxury Markets Monitor Spring 2013 Update MERCATO MONDIALE DEI BENI DI LUSSO: TERZO ANNO CONSECUTIVO DI CRESCITA A DUE CIFRE. SUPERATI I 200 MILIARDI DI EURO NEL 2012 Il mercato del

Dettagli

IL MERCATO CINESE PER IL SISTEMA MODA ITALIANO: PRESENTE E FUTURO

IL MERCATO CINESE PER IL SISTEMA MODA ITALIANO: PRESENTE E FUTURO IL MERCATO CINESE PER IL SISTEMA MODA ITALIANO: PRESENTE E FUTURO (Una giornata di riflessione per gli operatori italiani) Lunedì 3 Novembre 2014, 10.00-18.00 Auditorium Ambasciata d Italia Sanlitun Dongerjie,

Dettagli

Carlo Pignatelli RomanticWedding

Carlo Pignatelli RomanticWedding Carlo Pignatelli RomanticWedding Collezioni 2016 TORINO FLAGSHIP STORE Via Cernaia 17/G - Tel. +39 011 533632 WWW.CARLOPIGNATELLI.COM 1 2 Cerimonia 4 Cerimonia 6 Cerimonia Carlo Pignatelli RomanticWedding

Dettagli

Opportunità di crescita internazionale per la Pellicceria Italiana

Opportunità di crescita internazionale per la Pellicceria Italiana Opportunità di crescita internazionale per la Pellicceria Italiana Il mercato della Pellicceria Italiana ha raggiunto un plateau nell ultimo periodo dovuto principalmente ad un consumo interno stabile

Dettagli

FRANCA SOZZANI IL BLOG DEL DIRETTORE BOMPIANI

FRANCA SOZZANI IL BLOG DEL DIRETTORE BOMPIANI FRANCA SOZZANI IL BLOG DEL DIRETTORE BOMPIANI ISBN 978-88-452-6630-0 2010 RCS Libri S.p.A. Via Mecenate 91-20138 Milano Prima edizione Bompiani dicembre 2010 La moda non ha leggi, non ha regole, ma senza

Dettagli

Premio Accademia Del Profumo 2012

Premio Accademia Del Profumo 2012 Page 1 of 6 SPECIALI GALLERYMEDIACENTERSITEMAPARCHIVIOPUBBLICITA'CONTATTIPARTNER Inv ABITARE ARTE E CULTURA BARCHE BEAUTY FASHION GUSTO MOTORI OROLOGI PEOPLE & BRAND TEMPO LIBERO VIAGGI E VACANZE LUXPOKER

Dettagli

La Nuova Destinazione Online per il (Gentle)man Contemporaneo!

La Nuova Destinazione Online per il (Gentle)man Contemporaneo! La Nuova Destinazione Online per il (Gentle)man Contemporaneo! Il Progetto! La nuova destinazione menswear per il (Gentle)man contemporaneo. Un innovativa piattaforma digitale che esplora il mondo maschile

Dettagli

Good Food in Good Fashion Milano Moda Donna Settembre 2013

Good Food in Good Fashion Milano Moda Donna Settembre 2013 Good Food in Good Fashion Milano Moda Donna Settembre 2013 PREMESSA L Associazione Maestro Martino ha lo scopo di promuovere il territorio lombardo e le sue eccellenze attraverso la Cucina d Autore. L

Dettagli

COMUNICATO STAMPA. Ricavi consolidati da vendite a +16,1%

COMUNICATO STAMPA. Ricavi consolidati da vendite a +16,1% COMUNICATO STAMPA Damiani S.p.A.: Il Consiglio di Amministrazione ha approvato la Relazione finanziaria semestrale al 30 settembre 2013 relativo al primo semestre dell esercizio 2013/2014 Ricavi consolidati

Dettagli

AL VIA LA PRIMA EDIZIONE DEL CAMPIONATO MONDIALE FIA FORMULA E JIHUA GROUP PARTNER DI TRULLI FORMULA E TEAM CON I BRAND JH1912 E JIHUA PARK

AL VIA LA PRIMA EDIZIONE DEL CAMPIONATO MONDIALE FIA FORMULA E JIHUA GROUP PARTNER DI TRULLI FORMULA E TEAM CON I BRAND JH1912 E JIHUA PARK Comunicato Stampa AL VIA LA PRIMA EDIZIONE DEL CAMPIONATO MONDIALE FIA FORMULA E JIHUA GROUP PARTNER DI TRULLI FORMULA E TEAM CON I BRAND JH1912 E JIHUA PARK Pechino, 11 settembre 2014 E stata presentata

Dettagli

CRISTIANO. di CRISTIANO BURANI. Milano Moda Donna 23 Settembre 2009

CRISTIANO. di CRISTIANO BURANI. Milano Moda Donna 23 Settembre 2009 di BURANI Milano Moda Donna 23 Settembre 2009 Il designer BURANI, al suo debutto Milanese con la Collezione Donna PE 2010 di BURANI, presenta i suoi abiti e la sua linea di accessori impreziositi di CRYSTALLIZED

Dettagli

presenta evento in 5 atti

presenta evento in 5 atti presenta 10-12 MARZO 2012 STAZIONE LEOPOLDA FIRENZE evento in 5 atti gli A T t I Dal 10 al 12 marzo 2012 alla Stazione Leopolda di Firenze presenta 1. tour Il percorso alla scoperta e all assaggio dei

Dettagli

AW 2014-2015 : 22-24 FEB 2014 - SS 2015 : 20-22 SETT 2014

AW 2014-2015 : 22-24 FEB 2014 - SS 2015 : 20-22 SETT 2014 AW 2014-2015 : 22-24 FEB 2014 - SS 2015 : 20-22 SETT 2014 Il nostro impegno è quello di proporre ai compratori provenienti da ogni parte del mondo un evento internazionale di qualità, che raggruppi attori

Dettagli

MadMood Marketing & Promozione della Dieta Mediterranea. MadMood Approfondimento Scientifico. MadMood Ricerca Innovazione & Sostenibilità

MadMood Marketing & Promozione della Dieta Mediterranea. MadMood Approfondimento Scientifico. MadMood Ricerca Innovazione & Sostenibilità MadMood Marketing & Promozione della Dieta Mediterranea MadMood Approfondimento Scientifico MadMood Ricerca Innovazione & Sostenibilità MadMood Fashion Talent MadMood Charity Si scrive Mad e si legge Med

Dettagli

Garibaldi Expo Milano Heart 2015

Garibaldi Expo Milano Heart 2015 Corso Garibaldi, vita pulsante, nel Cuore di Milano Garibaldi Expo Milano Heart 2015 GEMH Garibaldi Expo Milano Heart 2015 info@expomilanoheart.com Expo 2015 in centro città Storia Moda Lifestyle Cultura

Dettagli

PARIGI + MILANO MADEMOISELLE À LA MODE: LES SUJETS DU DÉSIR...

PARIGI + MILANO MADEMOISELLE À LA MODE: LES SUJETS DU DÉSIR... PARIGI + MILANO MADEMOISELLE À LA MODE: LES SUJETS DU DÉSIR... Seconda tappa del progetto Mademoiselle à la mode, firmato Kartell. Dopo l appuntamento di Parigi tenutosi in occasione di Maison&Objet 2007,

Dettagli

Ambrosetti AM SIM ha un nuovo vice president

Ambrosetti AM SIM ha un nuovo vice president 26-05-2015 Ambrosetti AM SIM ha un nuovo vice president bimag.it Ambrosetti Asset Management SIM, società specializzata nell analisi e nella consulenza finanziaria indipendente, ha nominato Claudio Garavaglia

Dettagli

JAY AHR P R E S S K I T. www.3ds.com/fashionlab

JAY AHR P R E S S K I T. www.3ds.com/fashionlab JAY AHR P R E S S K I T www.3ds.com/fashionlab FashionLab UNA FUSIONE FRA STILE E INNOVAZIONE FashionLab è un incubatore tecnologico dedicato a stilisti e designer di moda. Obiettivo? Sposare la creatività

Dettagli

Essere Digital Frontrunners: suggerimenti e sfide da affrontare per diventare una grande impresa digitale

Essere Digital Frontrunners: suggerimenti e sfide da affrontare per diventare una grande impresa digitale Essere Digital Frontrunners: suggerimenti e sfide da affrontare per diventare una Federico Marchetti Fondatore e Amministratore Delegato Assolombarda, 26 febbraio 2013 Il Partner Globale di Internet Retail

Dettagli

MILANO THE MALL PORTA NUOVA VARESINE 13-14-15 FEBBRAIO 2016 MILANO WWW.SALONDUCHOCOLAT.IT

MILANO THE MALL PORTA NUOVA VARESINE 13-14-15 FEBBRAIO 2016 MILANO WWW.SALONDUCHOCOLAT.IT MILANO 13-14-15 FEBBRAIO 2016 MILANO THE MALL PORTA NUOVA VARESINE WWW.SALONDUCHOCOLAT.IT La manifestazione nasce 20 anni fa a PARIGI OGGI NEL MONDO RAGGIUNGE... 4 Continenti 30 Cittá 9000 Espositori 165

Dettagli

TURISMO A MILANO I NUMERI DI UN SUCCESSO

TURISMO A MILANO I NUMERI DI UN SUCCESSO TURISMO A MILANO I NUMERI DI UN SUCCESSO UN MERCATO IN STRAORDINARIA ESPANSIONE 8 milioni la stima dei visitatori di Milano nel 2015 (rispetto ai 3.900.000 del 2010).1 oltre 22 milioni di accessi ad EXPO

Dettagli

i valori ci guidano. ci ispirano, I bambini di tutto il mondo Le strategie di internazionalizzazione di Miniconf, tra passato, presente e futuro

i valori ci guidano. ci ispirano, I bambini di tutto il mondo Le strategie di internazionalizzazione di Miniconf, tra passato, presente e futuro Le strategie di internazionalizzazione di Miniconf, tra passato, presente e futuro Università di Siena Corso di laurea in Economia e Commercio 27 ottobre 2014 Giovanni Basagni Presidente Miniconf Spa I

Dettagli

www.sviluppoeconomico.gov.it PrideandPrejudice #laforzadellexport quello che non si dice del made in italy

www.sviluppoeconomico.gov.it PrideandPrejudice #laforzadellexport quello che non si dice del made in italy PrideandPrejudice #laforzadellexport quello che non si dice del made in italy INTRODUZIONE Un economia sempre più internazionalizzata: l export è il principale volano per la crescita dell economia italiana,

Dettagli

Lo stile italiano scommette sulla Cina. È stato infatti ufficializzato ieri a Milano 18.12.15 I

Lo stile italiano scommette sulla Cina. È stato infatti ufficializzato ieri a Milano 18.12.15 I MF venerdì fashion 18 dicembre il 2015 primo quotidiano della moda e del lusso Anno XXVII n. 249-0,50 Direttore ed editore Paolo Panerai MF fashion 18.12.15 I SUL SITO ASHION.COM LE GALLERY DALLE SFILATE

Dettagli

Mr Google Schmidt a Roma. Immagini e idee

Mr Google Schmidt a Roma. Immagini e idee Mr Google Schmidt a Roma. Immagini e idee 10-10 - 2013 A Roma ieri soffiava aria di cambiamento. A infonderla è arrivato direttamente dal vertice di Google Eric Schmidt che prima ha creato la giusta suspense

Dettagli

MeetingLuxury Il Workshop dedicato all offerta lusso italiana. Lugano,

MeetingLuxury Il Workshop dedicato all offerta lusso italiana. Lugano, MeetingLuxury Il Workshop dedicato all offerta lusso italiana. Lugano, 1 novembre 2013 [pag. 2] Perché partecipare ai Workshop Meeting Italy [pag. 3] I buyer che partecipano ai Workshop Meeting Italy [pag.

Dettagli

La prospettiva di mercato: da crescita a produttività

La prospettiva di mercato: da crescita a produttività Moda & Lusso La prospettiva di mercato: da crescita a produttività 13 Novembre 2015 La crescita? Una passeggiata Lusso: crescita della domanda pari a 70mld solo negli ultimi 5 anni, il 30% della domanda

Dettagli

Alla tradizionale attività di raccordo con le Amministrazioni economiche estere, la rete degli uffici

Alla tradizionale attività di raccordo con le Amministrazioni economiche estere, la rete degli uffici La Farnesina a sostegno dell internazionalizzazione delle imprese Alla tradizionale attività di raccordo con le Amministrazioni economiche estere, la rete degli uffici economico-commerciali delle Ambasciate

Dettagli

DESTINAZIONE CINA. I&C Italy - Territorial Relations Department Territorial Development Programs

DESTINAZIONE CINA. I&C Italy - Territorial Relations Department Territorial Development Programs DESTINAZIONE CINA I&C Italy - Territorial Relations Department Territorial Development Programs Biella, 26 Luglio 2011 Destinazione Cina nasce con l intento di supportare le imprese che desiderano implementare

Dettagli

Primo trimestre 2006, fatturato pari a 26 milioni di euro (+13%) Ricavi pubblicitari in crescita del 14,8%, a 13,2 milioni di euro

Primo trimestre 2006, fatturato pari a 26 milioni di euro (+13%) Ricavi pubblicitari in crescita del 14,8%, a 13,2 milioni di euro Primo trimestre 2006, fatturato pari a 26 milioni di euro (+13%) Ricavi pubblicitari in crescita del 14,8%, a 13,2 milioni di euro Ebitda a 2,1 milioni (+37,3%) Risultato di gruppo ante imposte +273,7%

Dettagli

21 Giugno 2011 Estratto pag. 13 Sezione Salerno Il tema di quest anno è L innovazione tra rischio e opportunità e l evento è promosso dal Gruppo Servizi Innovativi e Tecnologici di Confindustria Salerno,

Dettagli

L idea. Il perché. Un format a misura di business, pensato per fare tutto quello che in EXPO non si può fare.

L idea. Il perché. Un format a misura di business, pensato per fare tutto quello che in EXPO non si può fare. Cos è yesitaly. yesitaly è il nuovo brand di quell Italia pronta ad aggredire i grandi mercati internazionali o migliorare i risultati del proprio export. Di quell Italia fatta di territori, qualità e

Dettagli

CONTRACT SOLUTIONS. Chi siamo e cosa facciamo CONTRACT

CONTRACT SOLUTIONS. Chi siamo e cosa facciamo CONTRACT CONTRACT SOLUTIONS Chi siamo e cosa facciamo CONTRACT contract solutions In un periodo di profonda trasformazione dei mercati, di ridefinizione dei rapporti commerciali, le aziende non possono che tendere

Dettagli

progetto di comunicazione e promozione del design an event by in cooperation with

progetto di comunicazione e promozione del design an event by in cooperation with progetto di comunicazione e promozione del design an event by in cooperation with partnership ASSOCIAZIONE ITALIANA PROGETTISTI D'INTERNI INTERIOR DESIGNERS Studio Youtool presenta la prima settimana dedicata

Dettagli

LA MODA FEMMINILE ITALIANA NEL 2014-2015

LA MODA FEMMINILE ITALIANA NEL 2014-2015 LA MODA FEMMINILE ITALIANA NEL 2014-2015 Nota a cura di SMI SISTEMA MODA ITALIA Il commercio con l estero nei primi dieci mesi del 2014 Secondo i dati ISTAT ad oggi disponibili, relativi al periodo gennaio-ottobre

Dettagli

TOD S S.p.A. i ricavi del Gruppo nel 2014 sono pari a 965,6 milioni di Euro, allineati all anno precedente; +4,5% nel quarto trimestre.

TOD S S.p.A. i ricavi del Gruppo nel 2014 sono pari a 965,6 milioni di Euro, allineati all anno precedente; +4,5% nel quarto trimestre. Sant Elpidio a Mare, 22 gennaio 2015 TOD S S.p.A. i ricavi del Gruppo nel sono pari a 965,6 milioni di Euro, allineati all anno precedente; +4,5% nel quarto trimestre. Approvati dal Consiglio di Amministrazione

Dettagli

WAITING FOR GLORY II: LA SFIDA CONTINUA

WAITING FOR GLORY II: LA SFIDA CONTINUA Pubblicità Italia Today 20 set 202 Workshop 20.000 Elab. dich. 0,0 editore numero LA TUA INFORMAZIONE QUOTIDIANA DAL 989 Anno XXIV Giovedì 20/09/202 64 Dacia e Udinese Calcio lanciano un concorso per calciofili

Dettagli

Stampa Gennaio 2013. Messe Frankfurt: Textiles & Textile Technologies. Messe Frankfurt: la numero uno del mondo nel campo delle fiere tessili

Stampa Gennaio 2013. Messe Frankfurt: Textiles & Textile Technologies. Messe Frankfurt: la numero uno del mondo nel campo delle fiere tessili Stampa Gennaio 2013 Stefan Jakob Tel. +49 69 75 75-58 22 Fax +49 69 75 75-95 822 Stefan.Jakob@messefrankfurt.com www.messefrankfurt.com pressemitteilung_texpertise_brands_januar_2 013_it Messe Frankfurt:

Dettagli

Il sistema fieristico tedesco nel settore dell abbigliamento: Evoluzione e tendenze dopo le manifestazioni dell estate 2007 (settembre 2007)

Il sistema fieristico tedesco nel settore dell abbigliamento: Evoluzione e tendenze dopo le manifestazioni dell estate 2007 (settembre 2007) Il sistema fieristico tedesco nel settore dell abbigliamento: Evoluzione e tendenze dopo le manifestazioni dell estate 2007 (settembre 2007) Il processo di trasformazione e frammentazione del paesaggio

Dettagli

Birra e bevande Pasta ripiena Importatori. Delicatessen. Salumi Spezie. Olio. Formaggi. Export. Aceto. Latte e derivati. Parma, 5-8 Maggio CIBUS 2014

Birra e bevande Pasta ripiena Importatori. Delicatessen. Salumi Spezie. Olio. Formaggi. Export. Aceto. Latte e derivati. Parma, 5-8 Maggio CIBUS 2014 Prodotti BiologiciFrozenfood Pane e sostituti Formaggi Pasta ripiena CioccolatoAcque minerali Conserve vegetali Export Pasta secca Formaggi Carni Delicatessen CIBUS 2014 Salumi Buyer Parma, 5-8 Maggio

Dettagli

Intervento Paolo Zegna Presidente del Comitato Internazionalizzazione 27 marzo 2014

Intervento Paolo Zegna Presidente del Comitato Internazionalizzazione 27 marzo 2014 Intervento Paolo Zegna Presidente del Comitato Internazionalizzazione 27 marzo 2014 La promozione del sistema industriale italiano all'estero: migliorare efficacia ed efficienza. Le azioni. Grazie dottor

Dettagli

MILANO - ROMA - TORINO - PORTO CERVO - LONDRA - TOKYO - HONG KONG

MILANO - ROMA - TORINO - PORTO CERVO - LONDRA - TOKYO - HONG KONG MILANO - ROMA - TORINO - PORTO CERVO - LONDRA - TOKYO - HONG KONG Milano, 8 febbraio 1979. L inizio di un sogno. Era l otto febbraio del millenovecentosettantanove e in corso Garibaldi apriva il primo

Dettagli

Una tradizione che ha più di due secoli, quando nella città capitale del. piccolo ducato fiorirono attività che fecero conoscere Parma in tutt Europa,

Una tradizione che ha più di due secoli, quando nella città capitale del. piccolo ducato fiorirono attività che fecero conoscere Parma in tutt Europa, Press Release Novembre 2010 Chi dice Parma dice stile ed eleganza. Una tradizione che ha più di due secoli, quando nella città capitale del piccolo ducato fiorirono attività che fecero conoscere Parma

Dettagli

NYKY srl ITALIAN FASHION BRANDS

NYKY srl ITALIAN FASHION BRANDS NYKY srl ITALIAN FASHION BRANDS Story Board 2008 L azienda nasce a Treviso da Michela ed Alessandro Biasotto. Dopo una lunga esperienza personale e lavorativa in Francia nel mondo wholesale e retail, la

Dettagli

Mostra concorso del design ecosostenibile. Evento organizzato in collaborazione con

Mostra concorso del design ecosostenibile. Evento organizzato in collaborazione con Mostra concorso del design ecosostenibile La tua azienda visibile in 2 TOUR 2 WORKSHOP 4 LABORATORI 1 CONVEGNO E CENA evento in contemporanea con 1 300 SERATA EVENTO INCONTRA L ARCHITETTO SALONE DELL ARREDAMENTO

Dettagli

PREMI. Stato dell iniziativa

PREMI. Stato dell iniziativa PREMI 2012 2013 2014 PRIMO PREMIO DEL COMITATO LEONARDO Il progetto di Tesi di Laurea di Silvia Massacesi vince il Primo Premio del Comitato Leonardo Alfredo Canessa, Centro di Firenze per la Moda Italiana

Dettagli

È italiano quasi un terzo del lusso mondiale

È italiano quasi un terzo del lusso mondiale Deloitte Italy Spa Via Tortona 25 20144 Milano Tel: +39 02 83326111 www.deloitte.it Contatti Michela Migliora Ufficio Stampa Deloitte Tel: +39 02 83326141 Email: mimigliora@deloitte.it Dario Esposito Barabino

Dettagli

Scopri le offerte esclusive che Smartbox realizza solo per te!

Scopri le offerte esclusive che Smartbox realizza solo per te! Scopri le offerte esclusive che Smartbox realizza solo per te! Milano 3 soggiorni Hotel, biglietti omaggio per la Fashion week, sconti nei negozi aderenti Londra 3 soggiorni Hotel, sconti nei negozi aderenti

Dettagli

Presentazione LIBENZI. Show Room Libenzi. Show Room

Presentazione LIBENZI. Show Room Libenzi. Show Room Presentazione Show Room Libenzi Show Room LIBENZI 2012 01 introduzione showroom libenzi Una struttura fondata su una filosofia, fatta di scelte consolidate e sperimentate nell arco di quattro generazioni.

Dettagli

TOD S S.p.A. crescita dei ricavi dell 1% circa nel terzo trimestre del 2014; margine EBITDA del 21,7% nei 9 mesi, a cambi costanti

TOD S S.p.A. crescita dei ricavi dell 1% circa nel terzo trimestre del 2014; margine EBITDA del 21,7% nei 9 mesi, a cambi costanti Milano, 12 novembre 2014 TOD S S.p.A. crescita dei ricavi dell 1% circa nel terzo trimestre del 2014; margine EBITDA del 21,7% nei 9 mesi, a cambi costanti Approvato dal Consiglio di Amministrazione il

Dettagli

CALENDARIO EVENTI TECHNO SOUQ

CALENDARIO EVENTI TECHNO SOUQ GIUGNO 2015 27 MAGGIO - 2 GIUGNO WONDERFUL ITALY - LA BELLA ITALIA TRAVELLER EXHIBITION Grandi fotografie tratte dal volume Wonderful Italia/La Bella Italia illustrano le bellezze delle 20 regioni italiane.

Dettagli

Vogue e Baglioni Uomo, Capone: "La Puglia promuove il sistema moda"

Vogue e Baglioni Uomo, Capone: La Puglia promuove il sistema moda Vogue e Baglioni Uomo, Capone: "La Puglia promuove il sistema moda" La vicepresidente Loredana Capone, il segretario del Distretto della Moda Dario Longo e la rappresentante dell editrice Condè Nast Anna

Dettagli

READERS PROFILE Lettori internazionali decision-makers con alto potere d acquisto trade, ma anche consumer

READERS PROFILE Lettori internazionali decision-makers con alto potere d acquisto trade, ma anche consumer MISSION STATEMENT Magazine internazionale dedicato alla moda femminile, maschile e bambino, completamente rinnovato nell impostazione e nel concept: da un lato, il canonico CATWALK con i reportage di tutte

Dettagli

Storytalia, il progetto di Confindustria per promuovere le eccellenze 08.05.14 I

Storytalia, il progetto di Confindustria per promuovere le eccellenze 08.05.14 I MF giovedì fashion 8 maggio 2014 il primo quotidiano della moda e del lusso Direttore ed editore Paolo Panerai MF fashion 08.05.14 I SUL NUOVO SITO MFFASHION.COM LE GALLERY E GLI APPROFONDIMENTI DALLE

Dettagli

TOD S S.p.A. Solida crescita del Gruppo nei primi nove mesi del 2012 ricavi: +7,3% (Tod s: +16,9%); il margine Ebitda sale al 26,6%

TOD S S.p.A. Solida crescita del Gruppo nei primi nove mesi del 2012 ricavi: +7,3% (Tod s: +16,9%); il margine Ebitda sale al 26,6% Milano, 13 novembre TOD S S.p.A. Solida crescita del Gruppo nei primi nove mesi del ricavi: +7,3% (Tod s: +16,9%); il margine Ebitda sale al 26,6% Approvato dal Consiglio di Amministrazione il Resoconto

Dettagli

Press Kit NATALE 2012

Press Kit NATALE 2012 Press Kit NATALE 2012 Press Kit LE TENDENZE PER IL NATALE 2012 EBAY PRESENTA I RISULTATI DELL INDAGINE TNS 1 DEDICATA AL NATALE 2012 Il Natale è da sempre un periodo cruciale per le famiglie italiane:

Dettagli

cercare casa unità 8: una casa nuova lezione 15: 2. Lavora con un compagno. Secondo voi, quale casa va bene per i Carli? Perché?

cercare casa unità 8: una casa nuova lezione 15: 2. Lavora con un compagno. Secondo voi, quale casa va bene per i Carli? Perché? unità 8: una casa nuova lezione 15: cercare casa 2. Lavora con un compagno. Secondo voi, quale casa va bene per i Carli? Perché? palazzo attico 1. Guarda la fotografia e leggi la descrizione. Questa è

Dettagli

#ICC15Expo LA DIETA MEDITERRANEA INCONTRA LE CUCINE DEI PAESI DEL MONDO

#ICC15Expo LA DIETA MEDITERRANEA INCONTRA LE CUCINE DEI PAESI DEL MONDO #ICC15Expo International CHEF CUP 2015 LA DIETA MEDITERRANEA INCONTRA LE CUCINE DEI PAESI DEL MONDO ABOUT ICC15 ICC15nasce come Expo Edition della manifestazione IMAF CHEFS CUP. Quest ultima è stata ideata

Dettagli

IDENTIKIT 1FORNITURE 2FASHION. 3FOOD.. MADE IN ITALY

IDENTIKIT 1FORNITURE 2FASHION. 3FOOD.. MADE IN ITALY IDENTIKIT MADE IN ITALY 1FORNITURE Architettura - Design Interni - Allestimento Vetrinistica Arte - Pittura Decorazione - Scultura Fotografia Grafica Talenti Emergenti Eccellenze italiane - Eventi - Concorsi

Dettagli

IV EDIZIONE BOLOGNA FIERE 12.13.14 APRILE 2016

IV EDIZIONE BOLOGNA FIERE 12.13.14 APRILE 2016 IV EDIZIONE BOLOGNA FIERE 12.13.14 APRILE 2016 UN PALCOSCENICO DEDICATO ALLE NUOVE PROPOSTE PER LE COLLEZIONI PELLETTERIA, ABBIGLIAMENTO E CALZATURE PRIMAVERA/ESTATE 2017 5 AREE MERCEOLOGICHE: PELLAMI

Dettagli

Expo Turismo Gay sempre più Internazionale

Expo Turismo Gay sempre più Internazionale Con il patrocinio di Cartella Stampa Roma 2 luglio 2013 Expo Turismo Gay sempre più Internazionale Giunge al terzo anno Expo Turismo Gay, workshop dedicato agli operatori del turismo Lesbian, Gay, Bisex

Dettagli

Ricavi consolidati 2015 pari a 268,8 milioni di Euro, rispetto ai 251,5 milioni di Euro dell esercizio 2014 (+7% a cambi correnti)

Ricavi consolidati 2015 pari a 268,8 milioni di Euro, rispetto ai 251,5 milioni di Euro dell esercizio 2014 (+7% a cambi correnti) COMUNICATO STAMPA AEFFE: Approvati I Risultati Dell 2015 San Giovanni in Marignano, 10 Marzo 2016 Il Consiglio di Amministrazione di Aeffe Spa - società del lusso, quotata al segmento STAR di Borsa Italiana,

Dettagli

INFO POINT: NO ALL ABUSIVISMO

INFO POINT: NO ALL ABUSIVISMO INAUGURAZIONE Ingresso Principale Sabato 25 Ottobre 2014 ore 9.45 Inaugurazione ufficiale della 41^ Mostra dell Artigianato Presente in Segretario nazionale di Confartigianato, Cesare Fumagalli SPAZIO

Dettagli

SCHEDA INFORMATIVA. Design alla Coop In prima linea, il giovane design italiano che propone prodotti di largo consumo per la casa e la persona.

SCHEDA INFORMATIVA. Design alla Coop In prima linea, il giovane design italiano che propone prodotti di largo consumo per la casa e la persona. SCHEDA INFORMATIVA QUANDO Da sabato 29 ottobre a domenica 6 novembre 2005 DOVE INGRESSO Porta Giulio Cesare BIGLIETTO Prefestivi e festivi: 8,00 Feriali: 7,00 ORARIO Giorni feriali: 15-19 Prefestivi e

Dettagli

ROMA FASHION WEEK 2015 НЕДЕЛЯ МОДЫ В РИМЕ 2015

ROMA FASHION WEEK 2015 НЕДЕЛЯ МОДЫ В РИМЕ 2015 REGOLAMENTO dei concorsi nell ambito dell evento Data e luogo dell evento: 12-14 ottobre 2015, piazza Benedetto Cairoli, 6, Roma presso Centro Russo di scienza e cultura. Organizzatore, autore del progetto:

Dettagli

IL TOUR STATUNITENSE PROMETTE OTTIMI RISULTATI

IL TOUR STATUNITENSE PROMETTE OTTIMI RISULTATI newsletter, n 3 OTTOBRE 2015 www.simplyitaliangreatwines.com I.E.M. inaugura la stagione autunnale con l attesissimo Simply Italian U.S. tour, che il 26 e 28 ottobre 2015 toccherà rispettivamente le città

Dettagli

2 People&Paper 3 4 People&Paper 5 6 WEMBLEY People&Paper 7 8 STAND IMPATTO 0 People&Paper 9 12.000 VISITATORI 250 ESPOSITORI 10 People&Paper 11 12 People&Paper 13 WWF E SOFIDEL INSIEME PER L ANNO INTERNAZIONALE

Dettagli

Luxury Market China 2015. Come entrare nel mercato del Lusso e dell Alto Artigianato in Cina

Luxury Market China 2015. Come entrare nel mercato del Lusso e dell Alto Artigianato in Cina Luxury Market China 2015 Come entrare nel mercato del Lusso e dell Alto Artigianato in Cina Il Mercato del Lusso in Cina Vale la metà dell intero mercato mondiale E un mercato in veloce evoluzione: Non

Dettagli

Ateliers Arts & Sens

Ateliers Arts & Sens Ateliers Arts & Sens Favorisce relazione, benessere, innovazione Sensi, Ateliers Arts & Sens - 40, rue du Bac, Im. 5-75007 Paris - www.sensi-ateliers.com - barbara.albasio@sensi-ateliers.com - + 33 6 07

Dettagli

EXPO Una vetrina sul mondo Gli strumenti di Intesa Sanpaolo per le imprese: Il portale «Created in Italia» e «Candida la tua impresa»

EXPO Una vetrina sul mondo Gli strumenti di Intesa Sanpaolo per le imprese: Il portale «Created in Italia» e «Candida la tua impresa» EXPO Una vetrina sul mondo Gli strumenti di Intesa Sanpaolo per le imprese: Il portale «Created in Italia» e «Candida la tua impresa» Forlì, 16 gennaio 2015 1 L Esposizione Universale Expo Milano 2015

Dettagli

Milano 23 / 24 / 25 settembre 2011. Tre giorni di moda critica, etica e indipendente II edizione. www.criticalfashion.it

Milano 23 / 24 / 25 settembre 2011. Tre giorni di moda critica, etica e indipendente II edizione. www.criticalfashion.it Milano 23 / 24 / 25 settembre 2011 Tre giorni di moda critica, etica e indipendente II edizione www.criticalfashion.it II edizione 23 / 24 / 25 settembre Tre giorni di moda critica, etica e indipendente.

Dettagli

VETRINA DELLE ECCELLENZE MADE IN ITALY PALAZZO ISIMBARDI MILANO 29 MAGGIO

VETRINA DELLE ECCELLENZE MADE IN ITALY PALAZZO ISIMBARDI MILANO 29 MAGGIO VETRINA DELLE ECCELLENZE MADE IN ITALY PALAZZO ISIMBARDI MILANO 29 MAGGIO GIORNATE DI MOSCA 2014 Dal 29 al 31 maggio 2014 si svolgeranno a Milano le Giornate di Mosca a Milano 2014 che vede al centro di

Dettagli

INTERVENTO DI MARIO BOSELLI

INTERVENTO DI MARIO BOSELLI INTERVENTO DI MARIO BOSELLI PRESIDENTE DELLA CAMERA NAZIONALE DELLA MODA ITALIANA L industria della moda: realtà e prospettive BIOGRAFIA Il Cavaliere del Lavoro Mario Boselli è nato a Como il 27.3.1941,

Dettagli

Cibo, libri e... FIERA DI GENOVA

Cibo, libri e... FIERA DI GENOVA Cibo, libri e... FIERA DI GENOVA 21, 22, 23 Giugno 2013 FIERA DEL LIBRO E DEL TURISMO ENOGASTRONOMICO L editoria enogastronomica da alcuni anni registra una crescita notevole. I media hanno dato e continuano

Dettagli

SMA: DAL 1960, QUALITA E ORIGINALITA

SMA: DAL 1960, QUALITA E ORIGINALITA ITALIANO 01 SMA: DAL 1960, QUALITA E ORIGINALITA COMPANY PROFILE Fondata nel 1960 da quattro esperti imprenditori del settore del mobile, SMA fin dall inizio si è specializzata nella produzione di camere

Dettagli