ALLEGATO 1_Focus Group Milano, 22/03/2013

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ALLEGATO 1_Focus Group Milano, 22/03/2013"

Transcript

1 ALLEGATO 1_Focus Group Milano, 22/03/2013 Al fine di valutare il concept e individuare possibili aree di miglioramento, è stato effettuato un focus group. L'incontro ha visto la partecipazione di 6 persone, uomini e donne, rappresentativi del nostro target di riferimento:giovani, lavoratori, single, di età compresa tra i 22 e i 35 anni. Inoltre la scelta di effettuare il focus ha consentito di ricavare gli items principali per costruire un questionario di indagine quantitativa. Partecipanti: Alessandro, 24anni, laureando in management Sofia, 29 anni, dipendente pubblico Luca 35 anni, avvocato Roberto, 24 anni, lavoratore dipendente Carla, 22 anni, studentessa Angelo 27 anni, lavoratore dipendente La fase iniziale ha visto un primo step conoscitivo, con domande di natura generale. E' stato chiesto a ciascuno di presentarsi e raccontare qualcosa della propria vita. Il secondo step ha visto un focus sulle abitudine di spesa degli intervistati con le seguenti domande: Quante volte effettui la spesa settimanalmente? I nostri intervistati si dividono su una frequenza che oscilla tra le due e le tre volte settimanali. Solo un intervistato(angelo) dichiara una frequenza di una volta a settimana, in cui preferisce concentrare tutta la spesa destinata a quel periodo. In quale fascia oraria generalmente effettui la spesa? A causa di impegni lavorativi e universitari, la fascia oraria preferita risulta essere dalle 18h alle 21h. I nostri intervistati mostrano tuttavia una forte insofferenza nel praticare la spesa in questa fascia oraria, poiché i punti vendita risultano troppo affollati da persone che per gli stessi motivi scelgono di effettuare una spesa più o meno rapida negli orari di maggiore congestione. Solo Angelo si discosta dalla preferenza generale, effettuando la spesa solo il lunedì mattina(10-12) per ragioni di tempo libero dal lavoro e tranquillità nel programmare e scegliere la propria spesa.

2 Effettui la spesa online o in modo tradizionale? Tutti i nostri intervistati praticano la spesa in modo tradizionale, anche se Sofia e Alessandro dichiarano di aver provato il servizio a domicilio offerto da Esselunga e di esserne rimasti soddisfatti. Quali aspetti influiscono sulla scelta del punto vendita? I driver in merito alla scelta del punto vendita sono risultati essere: Vicinanza rispetto l'abitazione e/o il luogo di lavoro e studio. Possibilità di scelta tra numerosi prodotti in assortimento. Convenienza relativamente al prezzo praticato e alle promozioni in corso. Ricerca e comodità del parcheggio Coda alle casse. Cortesia e disponibilità del persone di front office. Quali sono gli aspetti positivi e negativi nell'affrontare una spesa tradizione e/o online? Per quanto riguarda la spesa tradizionale: Gli aspetti positivi: Possibilità di toccare con mano i prodotti scelti Momento di svago dalla routine giornaliera Maggiori possibilità di ricerca per prodotti a basso prezzo Un momento da trascorrere con amici e famiglia Maggiore scelta a livello di ampiezza e profondità Contatto umano con il personale di front office Gli aspetti negativi: Ricerca del parcheggio Coda alle casse Eccessiva confusione Difficoltà nel muoversi tra i tanti scaffali Difficoltà nel trasportare la spesa a piedi a causa del peso eccessivo Confezioni troppo fragili da trasportare Coda al banco salumi e formaggi

3 Per quanto riguarda la spesa online: Gli aspetti positivi: Comodità Tranquillità nella scelta dell'assortimento Assenza di problemi per la ricerca del parcheggio e del trasporto Rapidità Maggiore programmazione Facilità nel calcolare l'importo della spesa Gli aspetti negativi: Assenza di contatto umano Scarsa conoscenza circa i prodotti scelti Difficoltà nel trovare tutti i prodotti in assortimento Si tende a spendere di più e acquistare più prodotti inutili Timore per eventuali danni alla consegna Scontrino medio: Quale budget settimanale dedichi alla spesa? Lo scontrino medio varia a seconda del numero di persone che usufruiscono della spesa. Per esempio, Luca deve praticare la spesa per una famiglia di 4 persone e spende mediamente euro. Angelo che concentra la spesa in un solo giorno la settimana spende circa 60 euro. Gli altri intervistati spendono mediamente tra i 10 e i 30 euro per volta. Successivamente abbiamo svolto un indagine circa l'importanza dei marchi commerciali e del marchio Esselunga all'interno di determinate categorie merceologiche e per alcuni prodotti. Le domande proposte con riguardo al marchio esselunga, sono state trattate separatamente per indagare le opportunità di definizione delle politiche di assortimento relativamente al servizio su cui punta l'innovazione. In quale categoria merceologica ritieni importante la scelta di marchi commerciali?

4 Anche se con alcune differenze, salumi e formaggi, carne e pesce sono le categorie maggiormente sensibili nella scelta di marche commerciali. Tuttavia anche le bevande(acqua, vino e birra) e i prodotti per l'igiene e la casa sono soggette all'accostamento qualità/brand commerciali. In quali prodotti ritieni importante la scelta di marchi commerciali? I prodotti maggiormente citati dai nostri informant sono il vino, deodoranti e shampoo, nutella, snack, mozzarella, latte, caffè, sughi pronti. Quali brand preferisci? I più citati: Buitoni, Rana, Ferrero, Barilla, Heineken, Nivea, Dove, Esselunga, Nestlè, L'Oreal, Findus Conosci il marchio Esselunga? Tutti i nostri intervistati risiedono a Milano e conoscono il brand Esselunga Hai mai acquistato prodotti Esselunga? Ad eccezione di Carla che si reca solo nel supermercato Carrefour, presente a pochi metri dalla sua abitazione, tutti i nostri intervistati si sono recati almeno una volta in un punto vendita Esselunga e hanno acquistato alcuni prodotti a marchio del supermercato. Se si...quali? Come giudichi il consumo di quei prodotti? La maggior parte degli acquisti a marchio Esselunga ha riguardato detersivi, piatti e bicchieri di carta, succhi di frutta, pasta, alcuni surgelati ma anche prodotti per l'igiene. Il consumo è stato percepito sempre in media rispetto la qualità dei marchi commerciali e nessuno dei nostri intervistati ha espresso insoddisfazione per alcuni dei prodotti Esselunga. In particolare Alessandro dichiara che per prodotti quali la pasta non nota forte differenze rispetto le marche commerciali e che i prodotti Esselunga fanno attivamente parte della sua spesa, soprattutto per un notevole risparmio in termini di prezzi. Come giudichi il marchio Esselunga, anche in relazione ad altri brand commerciali? I giudizi raccolti sul brand sono di qualità media ma di affidabilità rispetto ad altri marchi commerciali. Nella mente dei nostri intervistati la percezione del brand si è rafforzata con l'aumentare del consumo. Anche la scelta del numero di prodotti cresce nel tempo per ragioni di

5 risparmio ma anche di garanzia. Il marchio è percepito forte, affidabile e di garanzia, è per alcuni specifici prodotti è anche sinonimo di qualità(alessandro: La pasta esselunga è buona, quasi quanto quella Barilla ) L'ultima fase del focus group, ha visto la presentazione del nostro concept di partenza e sulla base di questo, abbiamo raccolto le opinioni dei nostri informant insieme ai loro suggerimenti: Servizio: Esselunga Stop and Go!! Speedy Spesa, è un progetto rivolto a studenti e giovani lavoratori i quali hanno poco tempo, durante la settimana, da poter dedicare alla spesa. Il progetto è costituito da una APP attraverso cui i nostri clienti possono ordinare e pagare la loro spesa giornaliera ( all interno di un assortimento di prodotti selezionati precedentemente). Selezionati modalità di ritiro e orari, il cliente dovrà recarsi presso il punto vendita semplicemente per il ritiro della spesa. Per ritiro della spesa si potrà scegliere se : - attraverso un desk esterno al supermercato al quale sarà possibile accedere attraverso un percorso pedonale ( TAKE AND GO) - attraverso un percorso specifico per chi decida di ritirare la propria spesa senza scendere dalla proprio auto ( DRIVE AND GO) Evitando in questo modo lunghe file alle casse, transito presso le corsie del supermercato e scelta del prodotto e infine tempo per il parcheggio dell auto. Caratteristiche del servizio: Iscrizione al portale esselunga con rilascio di username e password. App esselunga disponibile su smartphone e tablet con apposito login Seleziona online la tua spesa utilizzando il carrello interattivo Scegli il punto vendita che preferisci e la fascia oraria in cui intendi ritirare la spesa Pagamento direttamente online o sul corner Esselunga Ritirare la spesa nell'orario e nel punto di vendita prescelto

6 Caratteristiche App: Interfaccia grafica chiara e semplice, possibilità di: Selezionare la categoria merceologica Selezionare i prodotti all'interno della categoria Visualizzare le promozioni attive in quel momento per determinati prodotti Carrello della spesa interattivo con aggiornamento in tempo reale del saldo. Visualizzare e scegliere il punto vendita Esselunga pù vicino a te con opportunità di geo localizzazione tramite smartphone Pagamento online o sul corner al momento della consegna. Questa fase di concept testing ha visto una discussione attiva in cui ciascuno dopo aver valutato il concept, ha spiegato quali aspetti ritenesse critici e proposto alcune idee e aree di miglioramento. I nostri sei informant hanno espresso giudizi molto positivi sul servizio da implementare. Tutti i nostri intervistati hanno percepito una possibilità concreta di risparmiare del tempo, soprattutto per tutti gli acquisti non molto complessi e che necessitano di tempi rapidi, senza dover ricercare il parcheggio e o fare un eccessiva coda alle casse. Sofia ha consigliato di collegare il servizio con la carta fidaty in modo da accumulare i punti e ricaricare la carta per i pagamenti al corner o online. Luca ha chiesto la possibilità di aver un collegamento diretto con il personale esselunga, proprio sfruttando alcune funzioni dell'app. Carla ha chiesto se fosse possibile avere un collegamento con facebook e altri social network in modo da avere un feedback costante sul servizio. Roberto ha suggerito di riportare su una scheda separata tutti i prodotti in promozione alla data dell'acquisto. Al termine della discussione, è stato effettuato un break, per modificare il concept ove potesse rispondere in modo soddisfacente alle richieste ed idee degli intervistati. Utilizzando i suggerimenti espressi dai nostri intervistati, si è scelto di: Inserire nell'app una spazio proprio per tutte le promozioni presenti alla data dell'acquisto Collegare il servizio alla carta fidaty, in modo da: - Permettere al cliente Esselunga, fedele, di accumulare i suoi punti.

7 - Utilizzare la carta fidaty come una carta ricaricabile per agevolare i pagamenti online e/o al corner. Collegare l'app ad alcuni social network con la possibilità di rilasciare commenti e avere un spazio dedicato al contatto con il persone Esselunga.

Programmazione o impulso? Come cambia il comportamento d acquisto in tempo di crisi

Programmazione o impulso? Come cambia il comportamento d acquisto in tempo di crisi Programmazione o impulso? Come cambia il comportamento d acquisto in tempo di crisi Maria Grazia Cardinali Crescere con la Fedeltà in Tempo di Crisi 25 ottobre 2013 COME CAMBIA IL COMPORTAMENTO D ACQUISTO

Dettagli

Il prezzo di alcuni beni e servizi di largo consumo a Monza. con il coordinamento scientifico di:

Il prezzo di alcuni beni e servizi di largo consumo a Monza. con il coordinamento scientifico di: Il prezzo di alcuni beni e servizi di largo consumo a Monza con il coordinamento scientifico di: La rilevazione 2 LA RILEVAZIONE DEI PREZZI Oggetto della rilevazione: Beni di largo consumo: prodotti alimentari

Dettagli

The retail customer journey. Cosa dicono i retailer, cosa fa la gente: 1200 interviste, 400 osservazioni a punto vendita, 7 opinion leader

The retail customer journey. Cosa dicono i retailer, cosa fa la gente: 1200 interviste, 400 osservazioni a punto vendita, 7 opinion leader The retail customer journey Cosa dicono i retailer, cosa fa la gente: 1200 interviste, 400 osservazioni a punto vendita, 7 opinion leader Chi abbiamo intervistato GENERAZIONE GENERE +480 interviste telefoniche

Dettagli

2012 Secondo Rapporto su. Italiani, agricoltura e sicurezza alimentare. Anticipazione del Focus su Vino

2012 Secondo Rapporto su. Italiani, agricoltura e sicurezza alimentare. Anticipazione del Focus su Vino 2012 Secondo Rapporto su Italiani, agricoltura e sicurezza alimentare Anticipazione del Focus su Vino 1 Metodologia Universo di riferimento Popolazione italiana Numerosità campionaria 1.000 cittadini,

Dettagli

Il nostro spreco quotidiano

Il nostro spreco quotidiano Il nostro spreco quotidiano Torino, 23 ottobre 2014 Franca Braga Responsabile Centro studi alimentazione e salute Chi siamo? La prima e più diffusa organizzazione di consumatori italiana ALTROCONSUMO è

Dettagli

COME E CAMBIATA LA SPESA DELLE FAMIGLIE

COME E CAMBIATA LA SPESA DELLE FAMIGLIE GLI EFFETTI DELLA CRISI: EROSIONE DEL CETO MEDIO E CRESCITA DELLA POVERTA COLLOCAZIONE SOCIALE DELLE FAMIGLIE IN BASE AL REDDITO, AI COMPORTAMENTI DI CONSUMO E AGLI STILI DI VITA COME E CAMBIATA LA SPESA

Dettagli

BridgeRewards TM E OurThanks TM LE CAMPAGNE CHE PREMIANO IL CLIENTE

BridgeRewards TM E OurThanks TM LE CAMPAGNE CHE PREMIANO IL CLIENTE BridgeRewards TM E OurThanks TM LE CAMPAGNE CHE PREMIANO IL CLIENTE https://www.facebook.com/bridgebroker?fref=ts https://twitter.com/bridgebroker http://www.linkedin.com/company/bridge-insurance-services-s-r-l-

Dettagli

E-COMMERCE: COSA SIGNIFICA VENDERE ON LINE

E-COMMERCE: COSA SIGNIFICA VENDERE ON LINE E-COMMERCE: COSA SIGNIFICA VENDERE ON LINE E-commerce: cosa significa vendere on line.... Cos è il commercio elettronico....2 Comprare on line: un nuovo mondo o no?... 2.2. L accoglienza del cliente...

Dettagli

Estensione territoriale: nazionale Numerosità campionaria: 1000

Estensione territoriale: nazionale Numerosità campionaria: 1000 Public Affairs S.r.l. Via Mauro Macchi, 61 20124 MILANO SONDAGGIO IPSOS La spesa alimentare tra sicurezza, qualità e convenienza Risultati Pubblicati sul Messaggero del 24 novembre 2009 e presentati in

Dettagli

«Lo spreco domestico: un indagine qualitativa per comprendere le cause, la corretta conservazione degli alimenti e la gestione della data di scadenza»

«Lo spreco domestico: un indagine qualitativa per comprendere le cause, la corretta conservazione degli alimenti e la gestione della data di scadenza» Lo spreco come risorsa: strategie e tecnologie per la riduzione delle eccedenze e dello spreco nella filiera alimentare Venezia Mestre, 28 Marzo 2014 «Lo spreco domestico: un indagine qualitativa per comprendere

Dettagli

LA NOSTRA CATEGORIA FOOD

LA NOSTRA CATEGORIA FOOD MELTIN BOX GDOWeek THINKTANK Contest 2014 Progetto di Trade Marketing e Category Management Gruppo Foodastic Martina Ascoli, Anna Frassanito, Lara Mazzoleni, Giulia Moretto, Silvia Travaglini LA NOSTRA

Dettagli

Dalla campagna a casa tua

Dalla campagna a casa tua Prodotti di agricoltura locale Dalla campagna a casa tua Ricevi a casa prodotti freschissimi di agricoltura locale a poche ore dal raccolto! Esci dal supermercato, entra in agricoltura Prodotti di agricoltura

Dettagli

Testimonianza 6Sicuro. Economia Cognitivo - Emotiva: presa delle decisioni in campo economico. Monza, 10 giugno 2011.

Testimonianza 6Sicuro. Economia Cognitivo - Emotiva: presa delle decisioni in campo economico. Monza, 10 giugno 2011. Testimonianza 6Sicuro Economia Cognitivo - Emotiva: presa delle decisioni in campo economico Monza, 10 giugno 2011 Chi presenta oggi 2 Agenda dell intervento Il mercato RC in Italia La struttura organizzativa

Dettagli

IL MERCATO DEL FUTURO

IL MERCATO DEL FUTURO Comune di Crespano del Grappa 1 IL MERCATO DEL FUTURO Alessandro Minello Università Ca Foscari Venezia Elaborazioni statistiche EconLab Research Network Treviso, luglio 2013 2 L opinione dei clienti per

Dettagli

RELAZIONE FINALE DEL TIROCINIO: ANALISI E SVILUPPO DEI DATI DEL QUESTIONARTIO CONOSCITIVO

RELAZIONE FINALE DEL TIROCINIO: ANALISI E SVILUPPO DEI DATI DEL QUESTIONARTIO CONOSCITIVO FACOLTA DI INGEGNERIA CORSO DI STUDI IN INGEGNERIA CIVILE RELAZIONE FINALE DEL TIROCINIO: ANALISI E SVILUPPO DEI DATI DEL QUESTIONARTIO CONOSCITIVO RELATORE: Prof. Stefano Carrese STUDENTE: Valerio Cuneo

Dettagli

Natale. Gli italiani e i regali di Natale: scelte e tendenze per il 2006. Milano, 12 ottobre 2006 Lavoro n 25600683

Natale. Gli italiani e i regali di Natale: scelte e tendenze per il 2006. Milano, 12 ottobre 2006 Lavoro n 25600683 Natale Gli italiani e i regali di Natale: scelte e tendenze per il 2006 Milano, 12 ottobre 2006 Lavoro n 25600683 Marketing background e obiettivi della ricerca Fondato nel settembre del 1995, ebay è un

Dettagli

Risultati Floriani. [1] Totale Segnalazioni 14 /16 F 17 /18 F 19 /20 F 14 /16 M 17 /18 M 19 /20 M 315 138 110 22 23 17 5 44% 35% 7% 7% 5% 2%

Risultati Floriani. [1] Totale Segnalazioni 14 /16 F 17 /18 F 19 /20 F 14 /16 M 17 /18 M 19 /20 M 315 138 110 22 23 17 5 44% 35% 7% 7% 5% 2% Risultati Floriani In questo documento sono riportati i risultati ottenuti dall analisi delle risposte del questionario proposto agli 460 studenti dell Istituto Floriani; quelli compilati e restituiti

Dettagli

Stili di studio degli universitari italiani tra carta e digitale

Stili di studio degli universitari italiani tra carta e digitale Stili di studio degli universitari italiani tra carta e digitale Piero Attanasio Associazione Italiana Editori piero.attanasio@aie.it Con la collaborazione di Marina Micheli - Università Bicocca di Milano

Dettagli

Workshop 13 aprile 2011, Roma. Filiere corte. Quale impatto sul mondo produttivo e sulla società. Silvio Franco Università della Tuscia, CURSA

Workshop 13 aprile 2011, Roma. Filiere corte. Quale impatto sul mondo produttivo e sulla società. Silvio Franco Università della Tuscia, CURSA Workshop 13 aprile 2011, Roma Filiere corte. Quale impatto sul mondo produttivo e sulla società RISULTATI DEL PROGETTO FILIERA CORTA Silvio Franco Università della Tuscia, CURSA Il progetto Filiere corte

Dettagli

STUDIO CONOSCITIVO Le donne e l alimentazione come strumento di salute per sé e i propri cari. Sintesi dei risultati di ricerca

STUDIO CONOSCITIVO Le donne e l alimentazione come strumento di salute per sé e i propri cari. Sintesi dei risultati di ricerca STUDIO CONOSCITIVO Le donne e l alimentazione come strumento di salute per sé e i propri cari Sintesi dei risultati di ricerca SCENARIO E OBIETTIVI DELLA RICERCA L Osservatorio Nazionale sulla salute della

Dettagli

Radiografia del Turista Rurale 2009. Milano Novembre 2009

Radiografia del Turista Rurale 2009. Milano Novembre 2009 Radiografia del Turista Rurale 2009 Milano Novembre 2009 Indice 1. Scheda tecnica Pag. 3 1. Turisti rurali Pag. 5 Il profilo del turista rurale Pag. 6 Il consumo di turismo rurale Pag. 7 La percezione

Dettagli

ALLEGATO 5: QUESTIONARIO

ALLEGATO 5: QUESTIONARIO ALLEGATO 5: QUESTIONARIO La prima parte dell analisi qualitativa, focus group e intervista al personale Esselunga, ha consentito di ricavare i principali items di riferimento per la costruzione di un questionario

Dettagli

E-COMMERCE CONSUMER BEHAVIOUR REPORT 2012

E-COMMERCE CONSUMER BEHAVIOUR REPORT 2012 E-COMMERCE CONSUMER BEHAVIOUR REPORT 2012 PERCHÈ UNA RICERCA SULL E-COMMERCE? GLI OBIETTIVI DELL INDAGINE Perché gli utenti decidono di acquistare online? Che cosa acquistano? Attraverso quali canali?

Dettagli

Il sentiment nei confronti delle calzature Made in Italy

Il sentiment nei confronti delle calzature Made in Italy Il sentiment nei confronti delle calzature Made in Italy Firenze, Palazzo Vecchio, 15 novembre 2014 2 Il Made in Italy va salvato. Chi lo dice? Consumatori Buyer Opinion leader del settore Sono stati intervistati

Dettagli

GIOVEDÌ 23 OTTOBRE ARRIVA LARGO PALERMO, 71 TORINO

GIOVEDÌ 23 OTTOBRE ARRIVA LARGO PALERMO, 71 TORINO GIOVEDÌ 23 OTTOBRE ARRIVA convenienza tutti i giorni, tutto l anno. sicuri nel risparmio tranquilli sulla qualità. basso prezzo su ogni pezzo. SPESA = RISPARMIO TI GARANTIAMO PREZZI BASSI TUTTI I GIORNI

Dettagli

Il canale on-line di Coop La spesa che non pesa

Il canale on-line di Coop La spesa che non pesa Il canale on-line di Coop La spesa che non pesa Bologna 19 Febbraio 2003 1 Il mercato Internet Il numero totale degli utenti varia a seconda delle fonti ma è stimabile intorno a 9/10 milioni di persone.

Dettagli

Osservatorio SANA 2012

Osservatorio SANA 2012 Osservatorio SANA 2012 A cura di: Evento organizzato da: In collaborazione con: I CONSUMI ALIMENTARI BIOLOGICI DI FRONTE ALLA CRISI ECONOMICA I risultati dell indagine di Nomisma Fabio Lunati - Silvia

Dettagli

Presentazione delle indagini sulla qualità dei servizi erogati dal Comune di Bareggio

Presentazione delle indagini sulla qualità dei servizi erogati dal Comune di Bareggio PROVINCIA DI MILANO I cittadini al centro Presentazione delle indagini sulla qualità dei servizi erogati dal Comune di Bareggio Risultati dell indagine sui servizi di front office: A. in presenza negli

Dettagli

1. I VOLONTARI DELLA CRI: UNA COMUNITÀ PER IL

1. I VOLONTARI DELLA CRI: UNA COMUNITÀ PER IL 1. I VOLONTARI DELLA CRI: UNA COMUNITÀ PER IL BENE COMUNE Una comunità di oltre 139 mila soci impegnati, nel quotidiano come nelle emergenze, in attività sociali e sanitarie di aiuto alle persone in difficoltà

Dettagli

SCOPRI LA NUOVA App! www.zonamarket.it

SCOPRI LA NUOVA App! www.zonamarket.it SCOPRI LA NUOVA App! www.zonamarket.it 1 1. Accesso Per poter accedere a ZONA App è necessario registrarsi sul sito www.zonamarket.it e scaricare l applicazione dal proprio smartphone e/o tablet. Inserite

Dettagli

Condizioni generali di vendita per acquisti online sul sito Inox Mare srl

Condizioni generali di vendita per acquisti online sul sito Inox Mare srl Condizioni generali di vendita per acquisti online sul sito Inox Mare srl Inox Mare S.r.l., con sede legale ed amministrativa in Rimini (RN), Via Pomposa n. 51/I, Società a Socio Unico, capitale sociale

Dettagli

Lexis Ricerche per Faschim. FASCHIM Indagine Associati

Lexis Ricerche per Faschim. FASCHIM Indagine Associati Lexis Ricerche per Faschim FASCHIM Indagine Associati 1 Metodo e campione Ricerca quantitativa sul target iscritti Faschim. Disegno campionario: 1000 interviste telefoniche a iscritti al fondo Faschim;

Dettagli

Osservatorio SosTariffe.it: Analisi delle tariffe offerte dal mercato della Telefonia Mobile per l utilizzo di internet da Tablet

Osservatorio SosTariffe.it: Analisi delle tariffe offerte dal mercato della Telefonia Mobile per l utilizzo di internet da Tablet 1 Osservatorio SosTariffe.it: Analisi delle tariffe offerte dal mercato della Telefonia Mobile per l utilizzo di internet da Tablet 1. Introduzione: L indagine condotta da SosTariffe.it sul mondo delle

Dettagli

INDAGINE CUSTOMER SATISFACTION Servizio di Ristorazione Scolastica Scuole Primarie 2011

INDAGINE CUSTOMER SATISFACTION Servizio di Ristorazione Scolastica Scuole Primarie 2011 Servizio di Ristorazione Scolastica Indagine 2011 1 INDAGINE CUSTOMER SATISFACTION Servizio di Ristorazione Scolastica Scuole Primarie 2011 Francesco D Alessandro Settore Certificazioni di Qualità Servizio

Dettagli

Omnicanalità e negozio del futuro: ecco cosa guiderà l innovazione digitale nel Retail

Omnicanalità e negozio del futuro: ecco cosa guiderà l innovazione digitale nel Retail Omnicanalità e negozio del futuro: ecco cosa guiderà l innovazione digitale nel Retail Le innovazioni di back-end sono le più diffuse e consolidate tra i top retailer; omnicanalità e customer experience

Dettagli

l Utente Ticket Restaurant SMART Guida per

l Utente Ticket Restaurant SMART Guida per Ticket Restaurant SMART Guida per l Utente Abbiamo scelto di farti vivere la pausa pranzo in piena libertà con un servizio semplice, moderno, funzionale. la card elettronica Ticket Restaurant Smart è un

Dettagli

Salute. Social media. La salute nell era dei social media. Fiducia. Community. Collegamento in rete. Sostenibilità

Salute. Social media. La salute nell era dei social media. Fiducia. Community. Collegamento in rete. Sostenibilità La salute nell era dei social media Estratto dai risultati dello studio condotto da Swisscom nell ottobre 2011 Health 2.0 Prevenzione Sicurezza Sostenibilità Nutrizione Paziente informato Forum salute

Dettagli

CCNL ON DEMAND Buffetti Editore

CCNL ON DEMAND Buffetti Editore CCNL ON DEMAND Buffetti Editore Ottobre 2012 IL PRODOTTO CCNL e Tabelle retributive in formato pdf Supporto: scratch card Distribuzione: Punti Vendita Buffetti Numero titoli a disposizione (in continuo

Dettagli

Soluzioni già testate ed approvate dagli store

Soluzioni già testate ed approvate dagli store L'App Giusta per te Instaurare un rapporto con i tuoi utenti è fondamentale. Comunicare dove sei, cosa offri, le novità e tant'altro è importante per il successo della tua attività. Probabilmente fai già

Dettagli

I VANTAGGI DI ALITALIA TRADE

I VANTAGGI DI ALITALIA TRADE RISPARMIA TEMPO E DENARO AlitaliaTrade è gratuito e disponibile 4 ore al giorno. Entra anche tu nel mondo di AlitaliaTrade, scopri come è utile e semplice ULTIME NOTIZIE Tieniti sempre informato sulle

Dettagli

Indagine sul mondo del lavoro: Direttori del Personale e neolaureati a confronto

Indagine sul mondo del lavoro: Direttori del Personale e neolaureati a confronto Indagine sul mondo del lavoro: Direttori del Personale e neolaureati a confronto Indagine nazionale neolaureati - G.I.D.P/H.R.D.A. A cura di Paolo Citterio Presidente Nazionale Associazione Risorse Umane

Dettagli

Attività di monitoraggio del servizio di ristorazione della casa di riposo di Castelfranco Veneto

Attività di monitoraggio del servizio di ristorazione della casa di riposo di Castelfranco Veneto Attività di monitoraggio del servizio di ristorazione della casa di riposo di Castelfranco Veneto Documento di sintesi Roma, maggio 2002 1. Punti di eccellenza Struttura a. Piacevolezza dell ambiente dove

Dettagli

DI CONSUMO DEL TURISTA IN PUGLIA.

DI CONSUMO DEL TURISTA IN PUGLIA. FOODING ACTION 5.5.1 Development of a CRM (Customer relationship management P5 Chamber of commerce of Bari: ESPERIENZA DI CONSUMO DEL TURISTA IN PUGLIA. La Camera di Commercio di Bari, nell ambito del

Dettagli

ALLEGATO P. O. F. QUESTIONARI CONOSCITIVI

ALLEGATO P. O. F. QUESTIONARI CONOSCITIVI ALLEGATO P. O. F. QUESTIONARI CONOSCITIVI 1 ISTITUTO COMPRENSIVO ALDO MORO / CAROSINO Anno scolastico 2013-2014 QUESTIONARIO CONOSCITIVO Nota: Il presente questionario è predisposto per gli alunni del

Dettagli

Lux It. Federica Ciccone Riccardo Esposito Linda Grisanti Luciano Latina Alessandro Norrito Lisa Spreafico Valentina Vitale

Lux It. Federica Ciccone Riccardo Esposito Linda Grisanti Luciano Latina Alessandro Norrito Lisa Spreafico Valentina Vitale Lux It Federica Ciccone Riccardo Esposito Linda Grisanti Luciano Latina Alessandro Norrito Lisa Spreafico Valentina Vitale 1729474 1536564 1521889 1495423 1729193 1525963 1730076 AGENDA Contesto di riferimento

Dettagli

In barca tutti sono tenuti a contribuire con le proprie capacità (o con il lavoro manuale) alla preparazione dei pasti e al riordino.

In barca tutti sono tenuti a contribuire con le proprie capacità (o con il lavoro manuale) alla preparazione dei pasti e al riordino. In barca tutti sono tenuti a contribuire con le proprie capacità (o con il lavoro manuale) alla preparazione dei pasti e al riordino. La collaborazione inizia all'imbarco, l'equipaggio sarà infatti chiamato

Dettagli

Università Commerciale Luigi Bocconi, Milano. Progetto Orientamento scolastico e percorsi di studio al termine delle scuole medie

Università Commerciale Luigi Bocconi, Milano. Progetto Orientamento scolastico e percorsi di studio al termine delle scuole medie Università Commerciale Luigi Bocconi, Milano Progetto Orientamento scolastico e percorsi di studio al termine delle scuole medie SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO ANGELO CANOSSI, GARDONE VAL TROMPIA La scelta

Dettagli

BAROMETRO CONSUMATORI

BAROMETRO CONSUMATORI INDICOD BAROMETRO CONSUMATORI Presentazione dei principali risultati 2 a fase A. LA STRUTTURA DEL MERCATO I GRUPPI TIPOLOGICI A1. DIMENSIONE DEI GRUPPI TIPOLOGICI (BASE: SECONDA FASE N=400) FIDUCIOSI NELLA

Dettagli

U.O. Igiene degli Alimenti e della Nutrizione PROGETTO DI PREVENZIONE 2007/2008. Codice

U.O. Igiene degli Alimenti e della Nutrizione PROGETTO DI PREVENZIONE 2007/2008. Codice U.O. Igiene degli Alimenti e della Nutrizione PROGETTO DI PREVENZIONE 2007/2008 Dimmi come mangi Codice 1 2 3 1. Inserisci qui l iniziale del nome di tua mamma 2. Inserisci qui le ultime tre cifre del

Dettagli

CassaXpress La forza dell idea, la potenza dell innovazione

CassaXpress La forza dell idea, la potenza dell innovazione CassaXpress La forza dell idea, la potenza dell innovazione Premio ABI per l Innovazione nei Servizi Bancari 2014 Categoria 1 - La banca per il futuro Innovare per la famiglia e i giovani CassaXpress parola

Dettagli

NON PROFIT REPORT 2012

NON PROFIT REPORT 2012 NON PROFIT REPORT 2012 I COMPORTAMENTI DIGITALI DEGLI UTENTI FEDELI NEL TERZO SETTORE ABSTRACT Non Profit Report 2012 / 1 @contactlab #nonprofitreport PERCHÈ UNA RICERCA SUL NON PROFIT? GLI OBIETTIVI DELL

Dettagli

Come effettuare l iscrizione?

Come effettuare l iscrizione? A partire ll anno scolastico 2015/2016, l iscrizione al servizio Mensa dovrà essere effettuata esclusivamente online. La secon novità importante riguar le molità di pagamento: i servizi scolastici per

Dettagli

GUIDA AI SERVIZI ONLINE E MOBILE

GUIDA AI SERVIZI ONLINE E MOBILE GUIDA AI SERVIZI ONLINE E MOBILE Edizione giugno 2013 INDICE 1. GUIDA AI SERVIZI ONLINE E MOBILE 3 2. I SERVIZI ONLINE SU WWW.UNISALUTE.IT 3 2.1 REGISTRAZIONE E ACCESSO ALL AREA CLIENTI 3 2.2 PRENOTAZIONE

Dettagli

Fruitpleasure.it Guida Utente FP001 Pag. 1

Fruitpleasure.it Guida Utente FP001 Pag. 1 Fruitpleasure.it Guida Utente FP001 Pag. 1 ALLEGATO GUIDA UTENTE FRUITPLEASURE.IT 1. Introduzione... 2. Iscrizione... 2.1 Iscrizione alla piattaforma web... 2.2 Modifica dati iscrizione... 2.3 Modifica

Dettagli

Ticket Restaurant SMART. Guida per l Utente

Ticket Restaurant SMART. Guida per l Utente Ticket Restaurant SMART Guida per l Utente Abbiamo scelto di farti vivere la pausa pranzo in piena libertà con un servizio semplice, moderno, funzionale. la card elettronica Ticket Restaurant Smart è un

Dettagli

LA FABBRICA DEL CITTADINO

LA FABBRICA DEL CITTADINO COMUNE DI CHIAVERANO COMUNICATO STAMPA LA FABBRICA DEL CITTADINO Chiaverano, 29 agosto 2015 Dal 10 Settembre anche nel Comune di Chiaverano, primo Comune nel Canavese e tra i primi in Italia, apre La Fabbrica

Dettagli

Corso di Marketing Progredito Scuola di economia Dipartimento di Economia, Società e Politica Anno Accademico 2014/2015

Corso di Marketing Progredito Scuola di economia Dipartimento di Economia, Società e Politica Anno Accademico 2014/2015 A cura di: Amadori Mattia Fraternali Martina Gennaioli Arianna Mosca Martina Ruggiero Agostino Stabili Sara Corso di Marketing Progredito Scuola di economia Dipartimento di Economia, Società e Politica

Dettagli

ITALIANI E E-COMMERCE: SEMPRE PIÙ NUMEROSI, ANCHE IN PREVISIONE DEGLI ACQUISTI DI NATALE

ITALIANI E E-COMMERCE: SEMPRE PIÙ NUMEROSI, ANCHE IN PREVISIONE DEGLI ACQUISTI DI NATALE ITALIANI E E-COMMERCE: SEMPRE PIÙ NUMEROSI, ANCHE IN PREVISIONE DEGLI ACQUISTI DI NATALE Luca Cassina Milano, 22 novembre 2011 Ricerca commissionata da PayPal Italia a GFK-Eurisko sugli atteggiamenti e

Dettagli

INDAGINE SULLA MOBILITÀ NELLA PROVINCIA DI ANCONA

INDAGINE SULLA MOBILITÀ NELLA PROVINCIA DI ANCONA INDAGINE SULLA MOBILITÀ NELLA PROVINCIA DI ANCONA 1 2011 OBIETTIVI DELL INDAGINE Fornire un un contributo conoscitivo sugli attuali comportamenti di mobilità in sei principali comuni della provincia di

Dettagli

Progetto Expo 2015. Questionario on-line

Progetto Expo 2015. Questionario on-line a.s. 2014.15 Progetto Expo 2015 Questionario on-line Questionario di indagine sul livello di informazione e consapevolezza in merito all alimentazione Indice Introduzione Prima sezione: Conosci le tue

Dettagli

COME ACQUISTARE IN 5 SEMPLICI PASSAGGI!

COME ACQUISTARE IN 5 SEMPLICI PASSAGGI! COME ACQUISTARE IN 5 SEMPLICI PASSAGGI! 1- Scegli i prodotti che ti interessano presenti nel nostro catalogo online; clicca sul pulsante verde acquista per inserirli nel tuo carrello. 2- Login: una volta

Dettagli

UP Mobile è gratuito e si scarica da Google Play e da Apple Store.

UP Mobile è gratuito e si scarica da Google Play e da Apple Store. Arriva un modo tutto nuovo di fare acquisti e pagamenti, senza dover utilizzare denaro contante o carta di credito bensì inquadrando un QR Code con il proprio smartphone (un codice a barre bidimensionale,

Dettagli

La vocazione turistica del territorio della provincia di Salerno. La percezione degli italiani. Settembre 2011

La vocazione turistica del territorio della provincia di Salerno. La percezione degli italiani. Settembre 2011 La vocazione turistica del territorio della provincia di Salerno. La percezione degli italiani Settembre 2011 Universo di riferimento Popolazione italiana non residente in Campania Numerosità campionaria

Dettagli

DRIVER FLEET MANAGER PROGRAMMA LOYALTY SUPPORTO & CONSULENZA. Mobility Solutions. L evoluzione della mobilità inizia da qui. Performance.

DRIVER FLEET MANAGER PROGRAMMA LOYALTY SUPPORTO & CONSULENZA. Mobility Solutions. L evoluzione della mobilità inizia da qui. Performance. Responsive La nuova piattaforma digitale è fruibile su desktop e su tablet. L evoluzione della mobilità inizia da qui. Performance L evoluzione dei servizi digitali ALD consente di ottimizzare la gestione

Dettagli

Come effettuare l iscrizione alla mensa

Come effettuare l iscrizione alla mensa Come effettuare l iscrizione alla mensa Vi ricordiamo che per accedere al servizio di refezione scolastica per l anno 2012/2013 è necessario effettuare l iscrizione utilizzando l apposito modulo scaricabile

Dettagli

DOMANDA: Quali attività permettono di accumulare Monete Arcobaleno? RISPOSTA: Le attività sono sette come i colori dell arcobaleno:

DOMANDA: Quali attività permettono di accumulare Monete Arcobaleno? RISPOSTA: Le attività sono sette come i colori dell arcobaleno: F.A.Q. Hai domande sul concorso Lines Arcobaleno 2? Leggi le risposte sotto: ti aiuteranno a risolvere tutti i tuoi dubbi! DOMANDA: Come si partecipa al concorso Lines Arcobaleno 2? RISPOSTA: Innanzitutto

Dettagli

LA VALUTAZIONE DELL IMPATTO SOCIALE ED ECONOMICO DELLE BIBLIOTECHE PUBBLICHE IN ITALIA DUE PROGETTI PILOTA

LA VALUTAZIONE DELL IMPATTO SOCIALE ED ECONOMICO DELLE BIBLIOTECHE PUBBLICHE IN ITALIA DUE PROGETTI PILOTA LA VALUTAZIONE DELL IMPATTO SOCIALE ED ECONOMICO DELLE BIBLIOTECHE PUBBLICHE IN ITALIA DUE PROGETTI PILOTA Sara Chiessi Roma, 21 maggio 2012 2010-2011: 2 progetti pilota IFLA Researcher Librarian Partnership

Dettagli

QUESTIONARIO. Grazie

QUESTIONARIO. Grazie QUESTIONARIO Il questionario, anonimo, serve a rilevare in modo sistematico le opinioni degli studenti che hanno completato un corso di studi. Queste conoscenze potranno aiutare a valutare la qualità dei

Dettagli

Consumer trend: atteggiamenti e giudizi sul credito al consumo

Consumer trend: atteggiamenti e giudizi sul credito al consumo Consumer trend: atteggiamenti e giudizi sul credito al consumo Rapporto di ricerca Luglio 2010 (Rif. 1215v110) Indice 2 Capitolo I - L andamento dell economia e del credito al consumo oggi pag. 3 Capitolo

Dettagli

Progetto BABY ALCOOL

Progetto BABY ALCOOL COMUNE DI PAVIA Università degli Studi di Pavia Dipartimento di Psicologia CASA DEL GIOVANE PAVIA Progetto BABY ALCOOL RICERCA SUGLI STILI DI VITA e CONSUMO DI ALCOLICI DEGLI STUDENTI DELLE SCUOLE DI PAVIA

Dettagli

DALLA PARTE DEI GIOVANI. Prodotti e servizi che semplificano la vita.

DALLA PARTE DEI GIOVANI. Prodotti e servizi che semplificano la vita. DALLA PARTE DEI GIOVANI Prodotti e servizi che semplificano la vita. LA BANCA COME TU LA DALLA PARTE DEI GIOVANI Prodotti e servizi che semplificano la vita. VUOI Una banca innovativa a mia disposizione

Dettagli

M-Payment, il futuro nei sistemi di pagamento

M-Payment, il futuro nei sistemi di pagamento ITALIA, il futuro nei sistemi di pagamento All alba di una nuova tecnologia nei sistemi di pagamento, indagine sulla propensione all utilizzo del telefonino come strumento d acquisto. 90 Nuove frontiere

Dettagli

Questionario Trasporti pubblici e Igiene urbana

Questionario Trasporti pubblici e Igiene urbana 1. In quale comune risiede abitualmente? 1. Torino Proseguire 2. Milano Proseguire 3. Roma Proseguire 4. No (Chiudere intervista) 2. Sesso 1. Maschio 2. Femmina Domande Sociodemo Agenzia (8) 3. Mi può

Dettagli

Indagine sul Comportamento d Acquisto del Cliente Multicanale

Indagine sul Comportamento d Acquisto del Cliente Multicanale presenta Indagine sul Comportamento d Acquisto del Cliente Multicanale In collaborazione con Multichannel Commerce Forum 2011 Milano, 26 ottobre 2011 1 Obiettivi e metodologia COSA Fotografare gli attuali

Dettagli

fidelizzare, l arma vincente per il pranzo

fidelizzare, l arma vincente per il pranzo food&drink / occasioni di consumo 20% IL fatturato bevande del pranzo AL BAR -6% IL fatturato 2013 VS 2012 92 fidelizzare, l arma vincente per il pranzo occasioni di consumo / food&drink L identikit del

Dettagli

Il valore dei soldi. alle scelte di risparmio. Educare i giovani alla finanza e. consapevoli

Il valore dei soldi. alle scelte di risparmio. Educare i giovani alla finanza e. consapevoli Novembre 2010 Percorso formativo sperimentale di educazione economico-finanziaria Educare i giovani alla finanza e alle scelte di risparmio consapevoli Il valore dei soldi 2 Il valore dei soldi Durata:

Dettagli

R S U E S S E L U N G A CORBETTA

R S U E S S E L U N G A CORBETTA Analisi questionario Questa relazione nasce dalla necessità di sintetizzare ed analizzare il risultato del questionario proposto ai lavoratori Esselunga di Corbetta. Il sondaggio (anonimo) ideato e realizzato

Dettagli

DALLA PARTE DELLE FAMIGLIE. Prodotti e servizi che semplificano la vita.

DALLA PARTE DELLE FAMIGLIE. Prodotti e servizi che semplificano la vita. DALLA PARTE DELLE FAMIGLIE Prodotti e servizi che semplificano la vita. LA BANCA COME TU LA DALLA PARTE DELLE FAMIGLIE Prodotti e servizi che semplificano la vita. VUOI Una banca comoda per le mie esigenze

Dettagli

LE SCELTE DI MOBILITÀ IN UNA CITTÀ SENZA TRAFFICO

LE SCELTE DI MOBILITÀ IN UNA CITTÀ SENZA TRAFFICO LE SCELTE DI MOBILITÀ IN UNA CITTÀ SENZA TRAFFICO AUDIMOB O SSERVATORIO SUI C OMPORTAMENTI DI M OBILITÀ DEGLI I TALIANI Ottobre 2010 LE FERMATE AUDIMOB S U L L A M O B I L I T A n. 12 Tutti in autobus,

Dettagli

Questo meraviglioso mondo chiamato. Ecommerce

Questo meraviglioso mondo chiamato. Ecommerce Questo meraviglioso mondo chiamato Ecommerce LO SCENARIO La clientela esiste? SHOPPING ONLINE: diamo i numeri - la crescita degli acquisti online in Italia Crescita acquisti online in Italia: anno 2011

Dettagli

DIREZIONE SERVIZI CIVICI E DEMOGRAFICI. Uffici di Anagrafe e Stato Civile di Corso Torino

DIREZIONE SERVIZI CIVICI E DEMOGRAFICI. Uffici di Anagrafe e Stato Civile di Corso Torino DIREZIONE SERVIZI CIVICI E DEMOGRAFICI Uffici di Anagrafe e Stato Civile di Corso Torino INDAGINE DI CUSTOMER SATISFACTION 2012 Pagina 1 di 11 Durante il periodo 15-30 Dicembre 2012, presso la sede degli

Dettagli

COME ACQUISTARE E VISUALIZZARE IL CORSO ON-LINE TUTORIAL

COME ACQUISTARE E VISUALIZZARE IL CORSO ON-LINE TUTORIAL STEP 1 - REGISTRATI SUL SITO GILIA ITALIA Collegati su http://www.giliaitalia.com/register.php oppure, clicca sulla parola REGISTRATI presente nella parte in alto di ogni pagina del sito www.giliaitalia.com

Dettagli

GLI ITALIANI, LA PIZZA TAKEAWAY/DELIVERY E IL SUO CONTENITORE

GLI ITALIANI, LA PIZZA TAKEAWAY/DELIVERY E IL SUO CONTENITORE GLI ITALIANI, LA PIZZA TAKEAWAY/DELIVERY E IL SUO CONTENITORE L ampia ricerca quantitativa svolta da AstraRicerche per Comieco (1.044 interviste a un campione rappresentativo degli italiani 18-65enni)

Dettagli

I neodiplomati 2014 si presentano nella banca dati AlmaDiploma

I neodiplomati 2014 si presentano nella banca dati AlmaDiploma I neodiplomati 2014 si presentano nella banca dati AlmaDiploma I curricula di 43mila neodiplomati viaggiano on line: voto e crediti acquisiti, conoscenze linguistiche e informatiche, stage ed esperienze

Dettagli

INDICE 1. IL SERVIZIO SECURE CALL 2. CONFIGURAZIONE 3. PERSONALIZZAZIONE AREA RISERVATA

INDICE 1. IL SERVIZIO SECURE CALL 2. CONFIGURAZIONE 3. PERSONALIZZAZIONE AREA RISERVATA INDICE 1. IL SERVIZIO SECURE CALL 2. CONFIGURAZIONE 2.1 Home Banking - Fase di Login 2.2 Come si attiva 2.2.1 Scelta recapito 2.2.2 Scelta tipologia Secure Call 2.2.3 Conferma attivazione Secure Call 3.

Dettagli

Analisi degli acquisti online di prodotti di Cosmetica

Analisi degli acquisti online di prodotti di Cosmetica HUMAN HIGHWAY Ricerca su un campione di popolazione acquirente di Prodotti di Cosmetica «any-channel» Analisi degli acquisti online di prodotti di Cosmetica Marzo 2016 1 Net Retail Q1 2014 Netcomm 1 LE

Dettagli

Quale futuro per le agenzie di viaggio. Valentina Della Corte Università Federico II di Napoli

Quale futuro per le agenzie di viaggio. Valentina Della Corte Università Federico II di Napoli Quale futuro per le agenzie di viaggio Valentina Della Corte Università Federico II di Napoli Fonti d informazione - cliente Le piattaforme online sono le principali fonti d informazione per i viaggi.

Dettagli

La nostra. Il nostro Clima. Il nostro Mondo La nostra Alimentazione. scelte alimentari

La nostra. Il nostro Clima. Il nostro Mondo La nostra Alimentazione. scelte alimentari La nostra Alimentazione COMPLETATE LA PRIMA ATTIVITÀ DI QUESTO CAPITOLO, POI SCEGLIETENE ALTRE TRE DALLA LISTA CHE SEGUE. Le nostre scelte alimentari possono avere effetti positivi o negativi sul clima

Dettagli

I N S T A N T F E E D B A C K. Lo strumento ideale per evitare gli effetti indesiderati di giudizi negativi sui siti di prenotazione online

I N S T A N T F E E D B A C K. Lo strumento ideale per evitare gli effetti indesiderati di giudizi negativi sui siti di prenotazione online I N S T A N T F E E D B A C K Lo strumento ideale per evitare gli effetti indesiderati di giudizi negativi sui siti di prenotazione online Quanto conosci i tuoi clienti? Ci sono aspetti del proprio business

Dettagli

3. Rilevazione di aspettative in relazione ai requisiti principali del servizio.

3. Rilevazione di aspettative in relazione ai requisiti principali del servizio. SINTESI DEI RISULTATI DELL INDAGINE PILOTA DELL AUTORITA PER L ENERGIA ELETTRICA E IL GAS SUI CALL CENTER COMMERCIALI DELLE PRINCIPALI IMPRESE DI VENDITA DI ELETTRICITA E DI GAS Finalità e obiettivi I

Dettagli

Non è un problema! Esperienze in atto per guardare senza timore il problema

Non è un problema! Esperienze in atto per guardare senza timore il problema Non è un problema! Esperienze in atto per guardare senza timore il problema Un po di storia Da sempre vi sono momenti in cui ciascun insegnante fa il punto sul percorso proposto ai suoi alunni e spesso

Dettagli

Così nasce il questionario che stai per compilare.

Così nasce il questionario che stai per compilare. Premessa Una sana alimentazione e l attività fisica sono fondamentali per mantenere a lungo uno stato di benessere. Spesso però mancano informazioni precise e chi sa cosa dovrebbe fare non sempre applica,

Dettagli

Intesa come accesso ai media e capacità di uso degli strumenti (in particolare la TV);

Intesa come accesso ai media e capacità di uso degli strumenti (in particolare la TV); SKY: progetto Scuole/Sky TG24 Questionario studenti Le aree di indagine: 1. Accessibilità 2. Analisi critica 3. Comunicazione 4. Focus su nuove professionalità ---------------------------------------------------------------------

Dettagli

CONDIZIONI DEL SERVIZIO VIAMILANO. Regolamento servizio gestione bagaglio

CONDIZIONI DEL SERVIZIO VIAMILANO. Regolamento servizio gestione bagaglio CONDIZIONI DEL SERVIZIO VIAMILANO Il servizio gratuito ViaMilano, offerto da SEA Aeroporti di Milano, ti permette di usufruire di facilitazioni durante il tuo scalo presso l aeroporto di Milano Malpensa.

Dettagli

FARMAADVISOR La farmacia a portata di mano!

FARMAADVISOR La farmacia a portata di mano! FARMAADVISOR La farmacia a portata di mano! FARMA ADVISOR La farmacia a portata di mano! Un app completa consulta promozioni, ricerca farmacie di turno in torno a te oppure altrove, richiedi la disponibilità

Dettagli

L agro-alimentare italiano e la sfida dell internazionalizzazione

L agro-alimentare italiano e la sfida dell internazionalizzazione Dies Academicus 2014-2015 in occasione del trentennale della sede di Cremona e della SMEA Lectio L agro-alimentare italiano e la sfida dell internazionalizzazione Prof. SMEA, Alta scuola in economia agro-alimentare

Dettagli

Indice generale funzioni

Indice generale funzioni Indice generale funzioni PUNTO CASSA ( o punti cassa accessori e back-office)... 2 COMANDE... 2 GESTIONE COMANDE PER ASPORTO... 3 GESTIONE STAMPE NEI CENTRI DI PRODUZIONE... 3 CONTI... 3 LISTINI E PREZZI...

Dettagli

Progetto Nutriamoci di. Laboratori di educazione ambientale e alimentare a cura del CEAS Il Cielo di Indra

Progetto Nutriamoci di. Laboratori di educazione ambientale e alimentare a cura del CEAS Il Cielo di Indra Progetto Nutriamoci di Laboratori di educazione ambientale e alimentare a cura del CEAS Il Cielo di Indra Report del secondo incontro di laboratorio Il giorno 22 marzo 2016, presso l Istituto Comprensivo

Dettagli

Alimentari - Ristorante Fedeli (Flaming) VOTO: 7,5

Alimentari - Ristorante Fedeli (Flaming) VOTO: 7,5 {limage}tn_fedeli Alimentari4.jpg{/limage} Bruno e la sua compagna hanno fatto un bellissimo lavoro. Di giorno l alimentari Fedeli propone prodotti di prima scelta, ottimi salumi, formaggi provenienti

Dettagli

L INFLUENZA CHE I BAMBINI HANNO SUGLI ACQUISTI FAMILIARI PRESENTAZIONE DEI DATI

L INFLUENZA CHE I BAMBINI HANNO SUGLI ACQUISTI FAMILIARI PRESENTAZIONE DEI DATI L INFLUENZA CHE I BAMBINI HANNO SUGLI ACQUISTI FAMILIARI PRESENTAZIONE DEI DATI Progetto realizzato per conto di: TRADE BUSINESS METODOLOGIA E CAMPIONE Interviste telefoniche C.A.T.I OMNIBUS 206 interviste

Dettagli