OGGETTO: Richiesta A.N.F (assegno nucleo familiare). per il periodo MATRIMONIO

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "OGGETTO: Richiesta A.N.F (assegno nucleo familiare). per il periodo MATRIMONIO"

Transcript

1 Prot. CNR (riservato al Protocollo della Sede Centrale del CNR) Al Consiglio Nazionale delle Ricerche D.C.G.R.U. - Stato Giuridico e Trattamento Economico del Personale Sezione Detrazioni d'imposta e Assegno Nucleo Familiare P.le Aldo Moro R O M A OGGETTO: Richiesta A.N.F (assegno nucleo familiare). per il periodo Il sottoscritto matricola n Tel. ufficio STATO CIVILE: CELIBE/NUBILE CONIUGATO SEPARATO CONVIVENTE art.1 ex comma L.76/16 VEDOVO DIVORZIATO Chiede l ATTRIBUZIONE dell ANF per il periodo 1 luglio giugno 2018 Chiede l ATTRIBUZIONE dell ANF a decorrere dal..... per la seguente motivazione(*) : ASSUNZIONE CNR NASCITA FIGLIO ADOZIONE FIGLIO MATRIMONIO SEPARAZIONE LEGALE DECESSO FAMILIARE (*) Per attribuzioni anteriori al 1/7/2017 devono essere utilizzati i modelli ANF presenti sul sito A tal fine, DICHIARA che il proprio nucleo familiare, oltre che dal sottoscritto, è costituito da: COGNOME e NOME del coniuge e dei figli Relazione di parentela Data di nascita Posizione(**) (**) per ogni componente indicare, se presente, una o più delle seguenti posizioni: I : persona che si trova, a causa di infermità o difetto fisico o mentale, nell'assoluta e permanente impossibilità di dedicarsi ad un proficuo lavoro ovvero minorenne con difficoltà persistente a svolgere le funzioni proprie della sua età. Allegare la certificazione rilasciata dalla Commissione di Prima Istanza della A.S.L. in base alla L. 118/71 e successive modificazioni. La certificazione L.104/92 non è valida ai fini della richiesta ANF. Ai fini della determinazione dell assegno, è consentita l inclusione dei figli di età superiore a 18 anni e inferiore a 21 anni purchè studenti o apprendisti solo nei casi in cui nel nucleo siano presenti almeno quattro figli di età inferiore a 26 anni. In presenza di tale requisito, nel nucleo vanno ricompresi oltre i figli minorenni anche i figli fino a 21 anni di età se studenti o apprendisti, con esclusione di quelli di età superiore. S : studente (per i figli di età compresa fra i 18 e i 21 anni)

2 A : apprendista (per i figli di età compresa fra i 18 e i 21 anni) Modello ANF - allegato 1

3 Dichiara inoltre che i redditi assoggettabili ad Irpef, compresi quelli a tassazione separata, al lordo degli oneri deducibili e delle detrazioni d imposta e percepiti nell anno 2016 dal proprio nucleo familiare, sono i seguenti: DI LAVORO DIPENDENTE E ASSIMILATI Retribuzione, pensione, etc. Mod. CUD punti 1, 2, 481; punto 4 ; Unico RC5 casella 3 e RC9 A TASSAZIONE SEPARATA Arretrati di lavoro dipendente, esclusa indennità fine rapporto e anticipazioni sulla stessa Mod. CUD punti 511 e 512 DICHIARANTE CONIUGE CONVIVENTE L. 76/16 ALTRI FAMILIARI POSSESSO TERRENI E FABBRICATI compresa abitazione principale (barrare SI o NO per ogni componente interessato) SI NO SI NO SI NO DEI TERRENI E DEI FABBRICATI computati AL LORDO dell'eventuale deduzione relativa all'abitazione principale punti ; unico RA11 sommare da casella 11 A 13 + RB10 sommare casella DEI FABBRICATI ASSOGGETTATI A CEDOLARE SECCA punto 6; Unico RB10 casella ALTRI E DI LAVORO AUTONOMO, D IMPRESA, ETC punto 5 ; Unico quadri lavoro autonomo ESENTI o assoggettati a ritenuta d imposta alla fonte o ad imposta sostitutiva se superiori, complessivamente, a euro 1.032,91 annui PRODOTTI ALL ESTERO che per loro natura sarebbero imponibili in Italia TOTALE reddito nucleo familiare anno 2016 Euro Si ricorda che l assegno non spetta se la somma dei redditi da lavoro dipendente è inferiore al 70% del complessivo del nucleo familiare (L.69/88, art.10). DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DEL DIPENDENTE (artt.46 e 47 D.P.R. n.445/2000) Il/La sottoscritto/a, consapevole della responsabilità civile e penale per dichiarazioni mendaci e falsità in atti, dichiara ai sensi del DPR 445/2000 che per il predetto nucleo familiare non è stato richiesto altro trattamento di famiglia e che le notizie fornite rispondono a verità. Si impegna a comunicare entro 30 giorni qualsiasi variazione della situazione e di acconsentire, ai fini connessi alla presente richiesta, al trattamento dei dati sensibili ai sensi dell art. 13 D.L. 196/2003. (data) (firma dipendente)

4 DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI ATTO DI NOTORIETA del CONIUGE non separato legalmente o dell ALTRO GENITORE (art. 46 e 47 DPR 445/2000) o del CONVIVENTE (art 1 legge 76/2016 comma 36-65) Il Sottoscritto, coniuge non separato legalmente / altro genitore/ convivente legge 76/2016 Nome Cognome Codice Fiscale Se dipendente CNR, indicare il numero di matricola: Matricola CNR consapevole della responsabilità civile e penale per dichiarazioni mendaci e falsità in atti, dichiara di non aver richiesto altro trattamento di famiglia per i figli: nome e cognome dei figli: Si impegna a comunicare entro 30 giorni qualsiasi variazione della situazione autocertificata. Dichiara inoltre di acconsentire al trattamento dei dati sensibili ai sensi dell art. 13 D.L. 196/2003 ai fini connessi alla presente richiesta. (data) firma del coniuge o dell altro genitore o convivente legge 76/2016 (allegare fotocopia documento d'identità) La domanda non compilata correttamente e non corredata della documentazione richiesta può comportare ritardi nella definizione della stessa. Per quanto non chiarito dalla Circolare relativa all ANF può essere inoltrato un quesito all indirizzo DOCUMENTAZIONE DA ALLEGARE: 1. copia dei modelli fiscali (730 o Unico) e del CUD relativi al reddito dell anno 2016 di ogni componente interessato; 2. fotocopia documento di identità del coniuge o dell altro genitore o convivente L.76/16 dove si evince la firma; 3. contratto di convivenza comma 50 art 1 L.76/16 4. dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà del coniuge separato dei figli per i quali si richiede l'anf con il quale il dipendente viene autorizzato alla richiesta per l ANF (pagina 4); Per nipoti minori a carico del richiedente (nonno/a): 1. dichiarazione di responsabilità del richiedente che attesta la discendenza del nipote in linea retta e il mantenimento abituale del minore 2. dichiarazione di responsabilità dei genitori con la quale attestano di non poter provvedere al mantenimento dei figli perché non svolgono attività lavorativa e non posseggono redditi di alcuna natura 3. dichiarazione di responsabilità degli eventuali altri ascendenti (nonni) dalla quale risulti che non hanno chiesto per il passato e si impegnano a non richiedere per il futuro analogo trattamento di famiglia per gli stessi minori Il CNR si riserva di effettuare il controllo ai sensi dell art. 71 e per gli effetti degli artt.75 e 76 DPR 445/2000 sulla veridicità delle dichiarazioni sostitutive sottoscritte e prodotte.

5 DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI ATTO DI NOTORIETA del coniuge separato legalmente o divorziato (art. 46 e 47 DPR 445/2000) Il/La sottoscritto/a residenza telefono Codice fiscale coniuge separato legalmente o divorziato del dipendente : Matricola CNR a seguito di sentenza di separazione legale, autorizza l ex coniuge, dipendente del CNR, a percepire l assegno per il nucleo familiare per il periodo per i figli : nome e cognome data di nascita Il/La sottoscritto/a dichiara di non percepire e di non aver richiesto alcun trattamento di famiglia per i suddetti figli per il medesimo periodo, consapevole delle conseguenze civili e penali per coloro che rendono dichiarazioni mendaci (art. 78 DPR.445/2000). In caso di propria richiesta per il medesimo periodo si impegna a darne comunicazione al Consiglio Nazionale delle Ricerche entro trenta giorni. Il/La sottoscritto/a prende atto, ai sensi dell art.13 della Legge 196/2003 sul trattamento dei dati personali, che i dati contenuti nella presente autocertificazione verranno trattati prevalentemente con procedure informatizzate e potranno essere forniti ad altri organismi pubblici per il raggiungimento delle rispettive finalità istituzionali. Data Firma (allegare fotocopia documento d'identità)

ASSEGNO NUCLEO FAMILIARE (Art. 2 D.L. 13/3/88 n 69 convertito in L. 13/5/88 n 153)

ASSEGNO NUCLEO FAMILIARE (Art. 2 D.L. 13/3/88 n 69 convertito in L. 13/5/88 n 153) Mod. ANF/DIP ASSEGNO NUCLEO FAMILIARE (Art. 2 D.L. 13/3/88 n 69 convertito in L. 13/5/88 n 153) Al COMUNE DI SENNORI UFFICIO PERSONALE VIA BRIGATA SASSARI 07036 - SENNORI (SS) DOMANDA DI ASSEGNO PER IL

Dettagli

MODELLO DI DOMANDA ASSEGNO PER IL NUCLEO FAMILIARE

MODELLO DI DOMANDA ASSEGNO PER IL NUCLEO FAMILIARE MODELLO DI DOMANDA ASSEGNO PER IL NUCLEO FAMILIARE Al COMPOSIZIONE DEL NUCLEO FAMILIARE (Compilare) cognome e nome relazione di parentela data di nascita posiz. 1) (richiedente) 2) 3) 4) 5) 6) 7) 8) 9)

Dettagli

Il/La sottoscritto/a CID. celibe/nubile coniugato/a vedovo/a separato/a divorziato/a CHIEDE

Il/La sottoscritto/a CID. celibe/nubile coniugato/a vedovo/a separato/a divorziato/a CHIEDE Da inviare a: a Ferservizi per il tramite della struttura P.O. di riferimento Il/La sottoscritto/a CID celibe/nubile coniugato/a vedovo/a separato/a divorziato/a l attribuzione CHIEDE la rideterminazione

Dettagli

MODELLO DI DOMANDA ASSEGNO PER IL NUCLEO FAMILIARE Al. DATI ANAGRAFICI DEL RICHIEDENTE (Compilare e barrare le caselle)

MODELLO DI DOMANDA ASSEGNO PER IL NUCLEO FAMILIARE Al. DATI ANAGRAFICI DEL RICHIEDENTE (Compilare e barrare le caselle) MODELLO DI DOMANDA ASSEGNO PER IL NUCLEO FAMILIARE Al DATI ANAGRAFICI DEL RICHIEDENTE (Compilare e barrare le caselle) codice fiscale celibe/nubile coniugato/a vedovo/a separato/a divorziato/a in servizio

Dettagli

MODELLO DI DOMANDA ASSEGNO PER IL NUCLEO FAMILIARE. DATI ANAGRAFICI DEL RICHIEDENTE (Compilare e barrare le caselle)

MODELLO DI DOMANDA ASSEGNO PER IL NUCLEO FAMILIARE. DATI ANAGRAFICI DEL RICHIEDENTE (Compilare e barrare le caselle) MODELLO DI DOMANDA ASSEGNO PER IL NUCLEO FAMILIARE Al DATI ANAGRAFICI DEL RICHIEDENTE (Compilare e barrare le caselle) Matricola n. codice fiscale luogo di nascita celibe/nubile coniugato/a vedovo/a separato/a

Dettagli

MODELLO ANF 42 (nota esplicativa)

MODELLO ANF 42 (nota esplicativa) MODELLO ANF 42 (nota esplicativa) Per includere determinati familiari nel nucleo e/o per avere diritto all aumento dei limiti di reddito che determinano l assegno è necessario compilare il modulo, ANF

Dettagli

Oggetto: Corresponsione dell assegno per il nucleo familiare. Nuovi livelli reddituali per il periodo 1 luglio giugno 2016.

Oggetto: Corresponsione dell assegno per il nucleo familiare. Nuovi livelli reddituali per il periodo 1 luglio giugno 2016. Risorse Umane Organizzazione e Servizi Relazioni Industriali da a comunicazione interna Daniele Giovanni Nardone Responsabili Risorse Umane Regionali Responsabili HR Business Partner Responsabili Risorse

Dettagli

ASSEGNO PER NUCLEO FAMILIARE (Art.2 D.L. 13/3/88 n 69 convertito in L.13/5/88 n 153)

ASSEGNO PER NUCLEO FAMILIARE (Art.2 D.L. 13/3/88 n 69 convertito in L.13/5/88 n 153) RE G I O N E S I C I L I A N A AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI C A L T A N I S S E T T A V I A G. C U S M A N O, 1-9 3 1 0 0 C A L T A N I S S E T T A C O D. F I S C. E P. I V A : 0 1 8 2 5 5 7 0 8 5

Dettagli

Allegato A. AVVISO PUBBLICO RISERVATO ALLE PERSONE DISABILI LEGGE 68/99 s.m.i. ANNO 2017 DOMANDA DI PARTECIPAZIONE

Allegato A. AVVISO PUBBLICO RISERVATO ALLE PERSONE DISABILI LEGGE 68/99 s.m.i. ANNO 2017 DOMANDA DI PARTECIPAZIONE Allegato A AVVISO PUBBLICO RISERVATO ALLE PERSONE DISABILI LEGGE 68/99 s.m.i. ANNO 2017 DOMANDA DI PARTECIPAZIONE Al Servizio 1 Dip.to III Ufficio S.I.L.D. Città Metropolitana di Roma Capitale Via R. Scintu

Dettagli

PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA

PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA ASSEGNO PER NUCLEO FAMILIARE (Art.2 D.L. 3/3/88 n 69 convertito in L.3/5/88 n 53) DOMANDA DI ASSEGNO PER IL NUCLEO FAMILIARE DAL VARIAZIONE SITUAZIONE NUCLEO FAMILIARE

Dettagli

Lecce, 08 giugno Circolare n Al personale ATA Al personale DOCENTE sede

Lecce, 08 giugno Circolare n Al personale ATA Al personale DOCENTE sede Lecce, 08 giugno 2016 Circolare n. 366 Al personale ATA Al personale DOCENTE sede Oggetto: ASSEGNO PER IL NUCLEO FAMIGLIARE rideterminazione assegni periodo 1 luglio 2016-30 giugno 2017. Per i provvedimenti

Dettagli

PROTOCOLLO ASI. Dichiarazione dello studente. Il/la sottoscritto/a...nato/il... a...codice fiscale... residente a...cap... via...

PROTOCOLLO ASI. Dichiarazione dello studente. Il/la sottoscritto/a...nato/il... a...codice fiscale... residente a...cap... via... PROTOCOLLO ASI Bando n. 27/2013 - Domanda per l attribuzione di n. 26 borse di studio a favore dei figli e degli orfani dei dipendenti che abbiano frequentato l Università o corsi equiparati nell anno

Dettagli

F.A.I.L.P. C.I.S.A.L. LE NOSTRE SCHEDE. 24

F.A.I.L.P. C.I.S.A.L. LE NOSTRE SCHEDE. 24 F.A.I.L.P. C.I.S.A.L. LE NOSTRE SCHEDE. 24 MODALITÀ E DOMANDA PER USUFRUIRE DEGLI ASSEGNI FAMILIARI (Periodo 30 giugno 2015/1 luglio 2016) Come ogni anno, per potere continuare ad usufruire degli assegni

Dettagli

MODELLI PREVIDENZIALI, FISCALI ED ASSICURATIVI

MODELLI PREVIDENZIALI, FISCALI ED ASSICURATIVI CONSIGLIO NAZIONALE DELLE RICERCHE Allegato 4 MODELLI PREVIDENZIALI, FISCALI ED ASSICURATIVI PER TITOLARI DI CONTRATTI DI PRESTAZIONE D OPERA IN REGIME DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA ED IN

Dettagli

MODELLO DI DOMANDA ASSEGNO PER IL NUCLEO FAMILIARE. DATI ANAGRAFICI DEL RICHIEDENTE (compilare e barrare le caselle)

MODELLO DI DOMANDA ASSEGNO PER IL NUCLEO FAMILIARE. DATI ANAGRAFICI DEL RICHIEDENTE (compilare e barrare le caselle) MODELLO DI DOMANDA ASSEGNO PER IL NUCLEO FAMILIARE DATI ANAGRAFICI DEL RICHIEDENTE (compilare e barrare le caselle) Al Direttore U.O.C. Gestione Risorse Umane Azienda USL RM 6 Matricola no cognome e nome

Dettagli

Assegno per il nucleo familiare Domanda per i lavoratori dipendenti

Assegno per il nucleo familiare Domanda per i lavoratori dipendenti Domanda per i lavoratori dipendenti Per ottenere l assegno per il nucleo familiare, oltre a possedere i requisiti di legge, le indicazioni di seguito riportate, e consegnarlo al datore di lavoro. necessario

Dettagli

DICHIARAZIONE ANNUALE PER IL DIRITTO ALLE DETRAZIONI D IMPOSTA

DICHIARAZIONE ANNUALE PER IL DIRITTO ALLE DETRAZIONI D IMPOSTA Settore III ALLE DETRAZIONI D IMPOSTA (articolo 23 del D.P.R. 29 settembre 1973, n. 600 e successive modifiche e integrazioni) La legge finanziaria 2008 prevede che ogni anno sia presentata la dichiarazione

Dettagli

Consiglio Nazionale delle Ricerche

Consiglio Nazionale delle Ricerche Consiglio Nazionale delle Ricerche DIREZIONE CENTRALE SUPPORTO ALLA GESTIONE DELLE RISORSE STATO GIURIDICO E TRATTAMENTO ECONOMICO DEL PERSONALE P.le Aldo Moro, 7-00185 ROMA Richiesta di SUSSIDIO ai sensi

Dettagli

Richiesta di attribuzione delle quote di aggiunta di famiglia di cui alla Legge 21 novembre 1945, n. 722 e successive modificazioni ed integrazioni.

Richiesta di attribuzione delle quote di aggiunta di famiglia di cui alla Legge 21 novembre 1945, n. 722 e successive modificazioni ed integrazioni. FORMULARIO 1 Richiesta di attribuzione delle quote di aggiunta di famiglia di cui alla Legge 21 novembre 1945, n. 722 e successive modificazioni ed integrazioni. AL MINISTERO DEGLI AFFARI ESTERI - D.G.S.P.

Dettagli

Dichiarazione relativa alle detrazioni spettanti anno

Dichiarazione relativa alle detrazioni spettanti anno Dichiarazione relativa alle detrazioni spettanti anno Al Il/La sottoscritto/a nato/a a residente in il via n stato civile codice fiscale in servizio presso l ufficio con parità di spesa fissa n ai fini

Dettagli

Al riguardo dichiara, ai sensi del D.P.R. 28/12/2000, N. 445:

Al riguardo dichiara, ai sensi del D.P.R. 28/12/2000, N. 445: Azienda Ospedaliera di Rilievo Nazionale Santobono-Pausilipon Struttura Complessa Risorse Umane - Ufficio Trattamento Economico tel. 081 220 5207/5223/ 5317 fax 0812205319/5207/5317 RICHIESTA ASSEGNO PER

Dettagli

Assegno per il nucleo familiare Domanda per i lavoratori dipendenti - 1/8. Periodo dal al (gg/mm/aaaa) Variazione situazione nucleo familiare dal

Assegno per il nucleo familiare Domanda per i lavoratori dipendenti - 1/8. Periodo dal al (gg/mm/aaaa) Variazione situazione nucleo familiare dal Domanda per i lavoratori dipendenti - 1/8 PROTOCOLLO Periodo dal al (gg/mm/aaaa) Variazione situazione nucleo familiare dal (gg/mm/aaaa) ALL' AZIENDA COG CODICE FISCALE NATO/A IL GG/MM/AAAA CITTADINANZA

Dettagli

DOMANDA DI ASSEGNO PER IL NUCLEO FAMILIARE PERIODO DAL 1 / 7 / 2015 AL 30 / 6 / 2016 VARIAZIONE SITUAZIONE NUCLEO FAMILIARE DAL

DOMANDA DI ASSEGNO PER IL NUCLEO FAMILIARE PERIODO DAL 1 / 7 / 2015 AL 30 / 6 / 2016 VARIAZIONE SITUAZIONE NUCLEO FAMILIARE DAL Spett.le A.S.U.R. Azienda Sanitaria Unica Regionale Area Vasta n. Al Responsabile del procedimento.dr. A DOMANDA DI ASSEGNO PER IL NUCLEO FAMILIARE PERIODO DAL 1 / 7 / 2015 AL 30 / 6 / 2016 VARIAZIONE

Dettagli

Il /La sottoscritto / a Nato/a a il Provincia Residente in Via Comune Prov. CAP Tel. Cell. D I C H I A R A

Il /La sottoscritto / a Nato/a a il Provincia Residente in Via Comune Prov. CAP Tel. Cell. D I C H I A R A Il /La sottoscritto / a Nato/a a il Provincia Residente in Via Comune Prov. CAP Tel. Cell. D I C H I A R A Di trovarsi nelle condizioni per l ammissione al Patrocinio a spese dello Stato, ai sensi dell

Dettagli

OGGETTO: Variazione del nucleo familiare e richiesta ANF

OGGETTO: Variazione del nucleo familiare e richiesta ANF Informativa per la clientela di studio N. 145 del 14.10.2015 Ai gentili Clienti Loro sedi OGGETTO: Variazione del nucleo familiare e richiesta ANF Gentile Cliente, con la stesura del presente documento

Dettagli

Assegni familiari Domanda per coltivatori diretti, mezzadri e coloni - 1/5

Assegni familiari Domanda per coltivatori diretti, mezzadri e coloni - 1/5 Domanda per coltivatori diretti, mezzadri e coloni - 1/5 Periodo dal al (gg/mm/aaaa) ALL'UFFICIO INPS DI COGNOME CODICE FISCALE NOME NATO/A IL GG/MM/AAAA A PROV. STATO RESIDENTE DOMICILIATO IN PROV. STATO

Dettagli

Il/La sottoscritto/a nato/a. Il,Tel. C.F. Recapito per eventuali comunicazioni: (solo se diverso da residenza)

Il/La sottoscritto/a nato/a. Il,Tel. C.F. Recapito per eventuali comunicazioni: (solo se diverso da residenza) C O M U N E D I C A T A N I A DIREZIONE PATRIMONIO PROVVEDITORATO ED ECONOMATO A.P. EDILIZIA ECONOMICA POPOLARE CONVENZIONATA PROGRAMMI COSTRUTTIVI UFFICIO CASA SOCIAL HOUSING VIA D. TEMPIO, 64 TEL. 095/7425450-5

Dettagli

Nello steso sito troverete molte risorse gratuite, tra cui, manuali e video guide per il computer ed in particolare:

Nello steso sito troverete molte risorse gratuite, tra cui, manuali e video guide per il computer ed in particolare: NOTA: nel nostro sito è disponibile anche il modello in formato.doc (Word), in cui è possibile cancellare l intestazione relativa alla scuola e quindi compilare e modificare il documento. Nello steso sito

Dettagli

Il/La sottoscritto/a nato/a. Il,Tel. C.F. Recapito per eventuali comunicazioni: (solo se diverso da residenza)

Il/La sottoscritto/a nato/a. Il,Tel. C.F. Recapito per eventuali comunicazioni: (solo se diverso da residenza) C O M U N E D I C A T A N I A 4^ DIREZIONE RAGIONERIA GENERALE ACQUISTI E PATRIMONIO P.O. UFFICIO CASA VIA D. TEMPIO, 64 CATANIA RICHIESTA CONTRIBUTO PER IL SOSTEGNO ALLA LOCAZIONE ANNO 2007 Il/La sottoscritto/a

Dettagli

Pensionati. Come. modulo va inviato. Trattamento giuridico e fiscale delle prestazioni. 851 Per pec a:

Pensionati. Come. modulo va inviato. Trattamento giuridico e fiscale delle prestazioni. 851 Per pec a: Pensionati I Come modulo va inviato scegliere solo uno di questi modi Trattamento giuridico e fiscale delle prestazioni 851 Per pec a: protocollo@pec.enpam.it Attenzione: questo modulo va utilizzato per

Dettagli

Assegni familiari. R.S.U. Siae Microelettronica

Assegni familiari. R.S.U. Siae Microelettronica R.S.U. Siae Microelettronica Assegni familiari nuovi importi dal 1 luglio 2005 fino al 30 giugno 2006 Le normative che regolano la materia in questione, e che spieghiamo all interno di questo capitolo,

Dettagli

ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE DELLA DOMANDA PER LA CORRESPONSIONE DELL L ASSEGNO PER IL NUCLEO FAMILIARE PER IL PERIODO

ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE DELLA DOMANDA PER LA CORRESPONSIONE DELL L ASSEGNO PER IL NUCLEO FAMILIARE PER IL PERIODO ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE DELLA DOMANDA PER LA CORRESPONSIONE DELL ASSEGNO PER IL NUCLEO FAMILIARE PER IL PERIODO 01.07.2017 17 30.06.2018 (redditi anno 2016) Il personale dell Ufficio Assetto economico

Dettagli

E arrivato il momento della consueta richiesta da presentare al datore di lavoro per

E arrivato il momento della consueta richiesta da presentare al datore di lavoro per Gruppo BPM E arrivato il momento della consueta richiesta da presentare al datore di lavoro per l Assegno del Nucleo Familiare (ANF) periodo di validità: 1 luglio 2016-30 giugno 2017 1 ASSEGNO AL NUCLEO

Dettagli

I.C. A. MANZI Modello - Richiesta fruizione permessi L. 104

I.C. A. MANZI Modello - Richiesta fruizione permessi L. 104 AL DIRIGENTE SCOLASTICO ISTITUTO COMPRENSIVO A. MANZI Via Trento,snc - 00012 Villalba di Guidonia OGGETTO: Richiesta fruizione permessi L. 104/92. Il/La sottoscritto/a nato/a il a ( Prov. ) residente a

Dettagli

Comune di Villa San Pietro Provincia di Cagliari

Comune di Villa San Pietro Provincia di Cagliari Comune di Villa San Pietro Provincia di Cagliari Piazza San Pietro,6-09010 Villa San Pietro (CA) - Tel.070\90770104 - Fax.070\90.74.19 c.f. 00492250923 www.comune.villasanpietro.ca.it AREA SOCIO-ASSISTENZIALE

Dettagli

Come compilare la domanda per gli assegni familiari

Come compilare la domanda per gli assegni familiari Come compilare la domanda per gli assegni familiari Autore : Noemi Secci Data: 05/08/2016 Assegni al nucleo familiare: come si compila la domanda, come si invia, in quali casi è richiesta l autorizzazione.

Dettagli

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONI E DI ATTO DI NOTORIETA (Art. 46 e 47, D.P.R. 28 dicembre 2000, n 445) Il/la sottoscritto/a...

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONI E DI ATTO DI NOTORIETA (Art. 46 e 47, D.P.R. 28 dicembre 2000, n 445) Il/la sottoscritto/a... CODICE ESENZIONE E12 Codice Fiscale Assistito AUTOCERTIFICAZIONE DEL DIRITTO ALL ESENZIONE DAL PAGAMENTO DEL TICKET PER LE PRESTAZIONI DI ASSISTENZA SPECIALISTICA AMBULATORIALE E FARMACEUTICA ESENZIONE

Dettagli

Dichiarazione ai sensi e per gli effetti dell art. 23 del DPR n. 600 e successive modificazioni

Dichiarazione ai sensi e per gli effetti dell art. 23 del DPR n. 600 e successive modificazioni Dichiarazione ai sensi e per gli effetti dell art. 23 del DPR 29.9.73 n. 600 e successive modificazioni Ufficio Stipendi e Trattamenti Economici Divisione Ragioneria Università degli Studi di Siena S E

Dettagli

DETRAZIONI FISCALI PER CARICHI DI FAMIGLIA OBBLIGATORIA LA RICHIESTA DAL 2008

DETRAZIONI FISCALI PER CARICHI DI FAMIGLIA OBBLIGATORIA LA RICHIESTA DAL 2008 Federazione Lavoratori Pubblici e Funzioni Pubbliche Coordinamento Nazionale Giustizia Ministeri e Polizia Penitenziaria Reperibilità 3928836510-3206889937 Coordinamento Nazionale: c/o Ministero della

Dettagli

AVVERTENZE. per la compilazione della richiesta di detrazioni per lavoro e carichi famiglia (Artt D.P.R. n. 917/1986 e s.m.i.

AVVERTENZE. per la compilazione della richiesta di detrazioni per lavoro e carichi famiglia (Artt D.P.R. n. 917/1986 e s.m.i. AVVERTENZE per la compilazione della richiesta di detrazioni per lavoro e carichi famiglia (Artt. 12-13 D.P.R. n. 917/1986 e s.m.i.) DETRAZIONI PER CARICHI DI FAMIGLIA (ART. 12 TUIR) Le detrazioni spettano

Dettagli

Il sottoscritto Nato a Prov. Stato residente in Via /Piazza n. Cod. Fisc. C H I E D E. Scadenza 27 ottobre2014

Il sottoscritto Nato a Prov. Stato residente in Via /Piazza n. Cod. Fisc. C H I E D E. Scadenza 27 ottobre2014 Scadenza 27 ottobre2014 AL COMUNE DI TIVOLI Settore IV WELFARE Piazza del Governo 1 00019 TIVOLI ANNUALITA 2013 Il sottoscritto Nato a Prov. Stato il residente in Via /Piazza n. Cod. Fisc. *Telefono *Cellulare

Dettagli

RICHIESTA CONTRIBUTO A SOSTEGNO DI INQUILINI MOROSI INCOLPEVOLI ANNO 2015

RICHIESTA CONTRIBUTO A SOSTEGNO DI INQUILINI MOROSI INCOLPEVOLI ANNO 2015 C O M U N E D I C A T A N I A DIREZIONE PATRIMONIO A.P. EDILIZIA ECONOMICA POPOLARE CONVENZIONATA PROGRAMMI COSTRUTTIVI UFFICIO CASA SOCIAL HOUSING VIA D. TEMPIO, 64 TEL. 095/7425450-5 FAX. 095/7425445

Dettagli

Area del Personale Milano, 8 giugno 2006 ADM/ELT/bd

Area del Personale Milano, 8 giugno 2006 ADM/ELT/bd Area del Personale Milano, 8 giugno 2006 ADM/ELT/bd CIRCOLARE 64 Prot. n. 0011880 A TUTTO IL PERSONALE LORO SEDI ASSEGNO PER IL NUCLEO FAMILIARE. Periodo 1.7.2006/30.6.2007 Si ricorda che, in applicazione

Dettagli

Domanda di contributo integrativo per il pagamento di canone di locazione di cui all art. 11 della Legge 9 dicembre 1998, n. 431 ANNO 2011.

Domanda di contributo integrativo per il pagamento di canone di locazione di cui all art. 11 della Legge 9 dicembre 1998, n. 431 ANNO 2011. Domanda di contributo integrativo per il pagamento di canone di locazione di cui all art. 11 della Legge 9 dicembre 1998, n. 431 ANNO 2011. AL SIG. SINDACO DEL COMUNE DI BITRITTO Da presentare a mano al

Dettagli

Dichiarazione ai sensi e per gli effetti dell art. 23 del DPR n. 600 e successive modificazioni

Dichiarazione ai sensi e per gli effetti dell art. 23 del DPR n. 600 e successive modificazioni Dichiarazione ai sensi e per gli effetti dell art. 23 del DPR 29.9.73 n. 600 e successive modificazioni Ufficio Stipendi e Trattamenti Economici Divisione Ragioneria Università degli Studi di Siena S E

Dettagli

C H I E D E. che sia ammesso al Servizio di..., istituito dall Amministrazione Comunale in indirizzo, il proprio congiunto

C H I E D E. che sia ammesso al Servizio di..., istituito dall Amministrazione Comunale in indirizzo, il proprio congiunto AL SINDACO DEL COMUNE DI ARGELATO Oggetto: Richiesta di ammissione al seguente Servizio Socio-Assistenziale:... Il/la sottoscritto/a... nato/a a... il... residente a... in Via... n.... Tel.... e-mail:...

Dettagli

COMUNE DI SUELLI. Da presentare all Ufficio Protocollo entro le ore 12:00 del

COMUNE DI SUELLI. Da presentare all Ufficio Protocollo entro le ore 12:00 del COMUNE DI SUELLI Provincia di Cagliari Tel.070-988015/988037/ Fax 070-988353 e- mail serv.socioculturale.suelli@gmail.com e.mail servizi sociali.suelli@legalmail.it AREA SOCIO ASSISTENZIALE E CULTURALE

Dettagli

CONSIGLIO DELL ORDINE DEGLI AVVOCATI DI LATINA

CONSIGLIO DELL ORDINE DEGLI AVVOCATI DI LATINA CONSIGLIO DELL ORDINE DEGLI AVVOCATI DI LATINA ISTANZA PER L AMMISSIONE AL PATROCINIO A SPESE DELLO STATO (CAUSE CIVILI, AMMINISTRATIVE, CONTABILI: DPR 115 del 30.5.2002) www.ordineavvocatilatina.it depositato

Dettagli

Prot. n 1326 Roma, 18/06/2009. Oggetto: Rinnovo domande Assegno Nucleo Familiare periodo 01.07.2009-30.06.2010

Prot. n 1326 Roma, 18/06/2009. Oggetto: Rinnovo domande Assegno Nucleo Familiare periodo 01.07.2009-30.06.2010 - Direzione Amministrativa Aziendale U.O.C. PERSONALE Direttore Tiziana Seripa Ufficio Trattamento Economico 00135 Roma, piazza S. Maria della Pietà 5 tel. 06 33062732/33, fax 06 33062734 t.seripa@sanfilipponeri.roma.it

Dettagli

MODELLI PREVIDENZIALI, FISCALI ED ASSICURATIVI

MODELLI PREVIDENZIALI, FISCALI ED ASSICURATIVI CONSIGLIO NAZIONALE DELLE RICERCHE MODELLI PREVIDENZIALI, FISCALI ED ASSICURATIVI PER TITOLARI DI CONTRATTI DI PRESTAZIONE D OPERA IN REGIME DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA ED IN REGIME DI

Dettagli

Il/La sottoscritto/a (cognome).. (nome). sesso M F, nato/a a il

Il/La sottoscritto/a (cognome).. (nome). sesso M F, nato/a a il Prot. n. del.. ALL UFFICIALE D ANAGRAFE DEL COMUNE DI.. RICHIESTA DI ISCRIZIONE ANAGRAFICA DI CITTADINO STRANIERO FAMILIARE DI CITTADINO COMUNITARIO (Ai sensi della legge n. 1228/1954, del d.p.r n. 223/1989,

Dettagli

Domanda Assegno per il Nucleo Familiare (ANF 2017) dall Angolo del Dipendente (opzione operativa da luglio 2017)

Domanda Assegno per il Nucleo Familiare (ANF 2017) dall Angolo del Dipendente (opzione operativa da luglio 2017) AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA INTEGRATA VERONA (D.Lgs. n. 517/1999 - Art. 3 L.R. Veneto n. 18/2009) DIPARTIMENTO AMMINISTRAZIONE E RISORSE UMANE SERVIZIO PERSONALE - Direttore: Dott.ssa Laura Bonato

Dettagli

piazza della Repubblica, Collesalvetti ************************************************ Servizio Organizzazione e Sviluppo Risorse umane

piazza della Repubblica, Collesalvetti ************************************************ Servizio Organizzazione e Sviluppo Risorse umane Progetto PULCR LAV col sostegno finanziario del Fondo Sociale Europeo, della Repubblica Italiana e della Regione Toscana. Allegato 1 piazza della Repubblica, 32-57014 Collesalvetti ************************************************

Dettagli

COMUNE DI BUONABITACOLO Provincia di Salerno LEGGE 448/98 FORNITURA LIBRI DI TESTO AGLI ALUNNI DELLA SCUOLA MEDIA - A.S. 2016/2017

COMUNE DI BUONABITACOLO Provincia di Salerno LEGGE 448/98 FORNITURA LIBRI DI TESTO AGLI ALUNNI DELLA SCUOLA MEDIA - A.S. 2016/2017 COMUNE DI BUONABITACOLO Provincia di Salerno LEGGE 448/98 FORNITURA LIBRI DI TESTO AGLI ALUNNI DELLA SCUOLA MEDIA - A.S. 2016/2017 Si rende noto che in attesa della ripartizione della Giunta Regionale

Dettagli

Il/La sottoscritto/a, nato/a a, il, codice fiscale, residente in ( ), via n, tel., cell.,

Il/La sottoscritto/a, nato/a a, il, codice fiscale, residente in ( ), via n, tel., cell., DIREZIONE TERRITORIO E AMBIENTE DIVISIONE POLITICHE DELLA CASA AGENZIA PER LA CASA Piazza Matteotti, BERGAMO Segreteria: tel. 0/99. - fax. 0/99.90 e-mail: agenziaperlacasa@comune.bg.it DOMANDA DI ACCESSO

Dettagli

AUTOCERTIFICAZIONE. Avviamento a selezione presso enti pubblici ai sensi dell art. 16 L.56/87;

AUTOCERTIFICAZIONE. Avviamento a selezione presso enti pubblici ai sensi dell art. 16 L.56/87; AUTOCERTIFICAZIONE (barrare la casella che interessa): Avviamento a selezione presso enti pubblici ai sensi dell art. 16 L.56/87; Riserva dei posti ai sensi dell art. 12 D.L.vo 468/97 (Lavoratori Socialmente

Dettagli

DOMANDA DI ASSEGNAZIONE ALLOGGI SITI NEL COMUNE DI BUSSOLENO edificati con fondi propri ATC

DOMANDA DI ASSEGNAZIONE ALLOGGI SITI NEL COMUNE DI BUSSOLENO edificati con fondi propri ATC AGENZIA TERRITOIALE PER LA CASA DEL PIEMONTE CENTRALE C.so Dante 14 10134 TORINO Casella Postale 1411 10100 Torino Ferrovia P. IVA 00499000016 Tel. 011/3130.1 (ric. aut.) FAX 011/3130.425 n verde 800-301081

Dettagli

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONI E DI ATTO DI NOTORIETA (Art. 46 e 47, D.P.R. 28 dicembre 2000, n 445)

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONI E DI ATTO DI NOTORIETA (Art. 46 e 47, D.P.R. 28 dicembre 2000, n 445) CODICE ESENZIONE E01 Codice fiscale assistito AUTOCERTIFICAZIONE DEL DIRITTO ALL ESENZIONE DAL PAGAMENTO DEL TICKET PER LE PRESTAZIONI DI ASSISTENZA SPECIALISTICA AMBULATORIALE PER MOTIVI DI REDDITO ESENZIONE

Dettagli

Si riportano di seguito le istruzioni per la compilazione dei vari punti della domanda:

Si riportano di seguito le istruzioni per la compilazione dei vari punti della domanda: ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE DELLA DOMANDA PER LA CORRESPONSIONE DELL ASSEGNO PER IL NUCLEO FAMILIARE PER IL PERIODO 01.07.2016 30.06.2017 (redditi anno 2015) Il personale dell Ufficio Assetto economico

Dettagli

Determinazione n 6498 / 2015 del 07/07/2015

Determinazione n 6498 / 2015 del 07/07/2015 Al Comune di Cagliari Servizio Politiche Sociali Ufficio territoriale SCADENZA PRESENTAZIONE DOMANDA: 16/09/2015 OGGETTO: Domanda di ammissione al Programma "Realizzazione di interventi di contrasto alle

Dettagli

CITTA DI SARZANA Provincia della Spezia

CITTA DI SARZANA Provincia della Spezia Originale per il comune Da presentare entro il 15 maggio 2010 ore 12,30 c/o Ufficio protocollo Comune di Sarzana 1 Al Signor SINDACO Comune di SARZANA Il/La sottoscritt C.F. Residente in via n tel. Comune

Dettagli

ISTANZA PER LA RICHIESTA DEL CONTRIBUTO BUONO SCUOLA PER L ANNO SCOLASTICO 2008/09 (L.R. 3 ottobre 2002, n. 14, art. 3)

ISTANZA PER LA RICHIESTA DEL CONTRIBUTO BUONO SCUOLA PER L ANNO SCOLASTICO 2008/09 (L.R. 3 ottobre 2002, n. 14, art. 3) ISTANZA PER LA RICHIESTA DEL CONTRIBUTO BUONO SCUOLA PER L ANNO SCOLASTICO 2008/09 (L.R. 3 ottobre 2002, n. 14, art. 3) ALLA REGIONE SICILIANA DIPARTIMENTO REGIONALE DELL' ISTRUZIONE E DELLA FORMAZIONE

Dettagli

OGGETTO: RICHIESTA ANTICIPAZIONE I.F.R. PER ACQUISTO PRIMA CASA DI ABITAZIONE PER I FIGLI DEL DIPENDENTE (Art. 11 L.R. 27 del 22/12/2011)

OGGETTO: RICHIESTA ANTICIPAZIONE I.F.R. PER ACQUISTO PRIMA CASA DI ABITAZIONE PER I FIGLI DEL DIPENDENTE (Art. 11 L.R. 27 del 22/12/2011) RACCOMANDATA A.R. AL SERVIZIO PREVIDENZA E ASSISTENZA E FITQ SETTORE PREVIDENZA INTEGRATIVA VIALE TRIESTE 190 09123 CAGLIARI OGGETTO: RICHIESTA ANTICIPAZIONE I.F.R. PER ACQUISTO PRIMA CASA DI ABITAZIONE

Dettagli

RICHIESTA DI CONGEDO RETRIBUITO PER GRAVI E DOCUMENTATI MOTIVI DEL DIPENDENTE A FAVORE DEL GENITORE

RICHIESTA DI CONGEDO RETRIBUITO PER GRAVI E DOCUMENTATI MOTIVI DEL DIPENDENTE A FAVORE DEL GENITORE Pagina 1/5 HAND/CONG.GENITORE RICHIESTA DI CONGEDO RETRIBUITO PER GRAVI E DOCUMENTATI MOTIVI DEL DIPENDENTE A FAVORE DEL GENITORE AL DIRETTORE GENERALE Il/La sottoscritto/a matr. in servizio presso, tel.

Dettagli

SETTORE SERVIZI SOCIALI Ufficio affitti onerosi

SETTORE SERVIZI SOCIALI Ufficio affitti onerosi SETTORE SERVIZI SOCIALI Ufficio affitti onerosi REDDITO D AUTONOMIA PER IL MANTENIMENTO DELL ABITAZIONE IN LOCAZIONE Cognome Nome Scadenza - AFFITTI ONEROSI- (Art. 11, Comma 3 della Legge n 431/1998 Art.

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MILANO BICOCCA SCHEDA INFORMATIVA DEL COLLABORATORE ESTERNO

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MILANO BICOCCA SCHEDA INFORMATIVA DEL COLLABORATORE ESTERNO Cod.. 12621570154 SCHEDA INFORMATIVA DEL COLLABORATORE ESTERNO A) DICHIARAZIONE DEI DATI PERSONALI (AI SENSI DELL ART. 46 DEL D.P.R. N. 445 DEL 28.12.2000) Io sottoscritto/a Tel./e-mail fiscale: o (se

Dettagli

MODULI DI RICHIESTA DI DETRAZIONE

MODULI DI RICHIESTA DI DETRAZIONE A tutti i clienti MODULI DI RICHIESTA DI DETRAZIONE Si rende noto ai Signori clienti che sussiste l obbligo per i lavoratori ed i colaboratori di presentare ogni anno la dichiarazione per la richiesta

Dettagli

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DELLE CONDIZIONI SOCIO ECONOMICHE DEI SOGGETTI CHE RICHIEDONO IL SERVIZIO DI INTEGRAZIONI RETTE. Il/la sottoscritto/a

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DELLE CONDIZIONI SOCIO ECONOMICHE DEI SOGGETTI CHE RICHIEDONO IL SERVIZIO DI INTEGRAZIONI RETTE. Il/la sottoscritto/a DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DELLE CONDIZIONI SOCIO ECONOMICHE DEI SOGGETTI CHE RICHIEDONO IL SERVIZIO DI INTEGRAZIONI RETTE Il/la sottoscritto/a ai sensi degli artt. 46 e 47 D.P.R. 28/12/2000 n. 445 (interessato)

Dettagli

ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE DELLA DOMANDA PER LA CORRESPONSIONE DELL ASSEGNO PER IL NUCLEO FAMILIARE PER IL PERIODO

ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE DELLA DOMANDA PER LA CORRESPONSIONE DELL ASSEGNO PER IL NUCLEO FAMILIARE PER IL PERIODO ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE DELLA DOMANDA PER LA CORRESPONSIONE DELL ASSEGNO PER IL NUCLEO FAMILIARE PER IL PERIODO 01.07.2015 30.06.2016 (redditi anno 2014) Il personale dell Ufficio Assetto economico

Dettagli

Scadenza 13 giugno 2014

Scadenza 13 giugno 2014 Scadenza 13 giugno 2014 Spazio riservato al protocollo Comune di Selargius Area1 Politiche Sociali Via Istria, 1 09047 - Selargius OGGETTO :RICHIESTA CONCESSIONE CONTRIBUTO INTEGRATIVO PER IL PAGAMENTO

Dettagli

Regione Umbria Giunta Regionale Direzione Programmazione Innovazione e competitività dell Umbria

Regione Umbria Giunta Regionale Direzione Programmazione Innovazione e competitività dell Umbria Regione Umbria Giunta Regionale Direzione Programmazione Innovazione e competitività dell Umbria Protocollo comunale Marca da Bollo Legge 9 dicembre 1998, n.431, art. 11 FONDO NAZIONALE PER LA LOCAZIONE

Dettagli

RICHIESTA APPLICAZIONE DETRAZIONI

RICHIESTA APPLICAZIONE DETRAZIONI RICHIESTA APPLICAZIONE DETRAZIONI DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE - AUTOCERTIFICAZIONE (art. 2 L. 4.01.1968 n. 15, modificato dall art. 3 L. 15.05.1997, n. 127 e art. 1 D.P.R. 20.10.1998, n.

Dettagli

Provincia di Cagliari Via G.Deledda 1 - Cap Tel. 0782/ Fax

Provincia di Cagliari Via G.Deledda 1 - Cap Tel. 0782/ Fax COMUNE DI SADALI Provincia di Cagliari Via G.Deledda 1 - Cap 08030 Tel. 0782/599012 - Fax 078259300 e-mail sersociali.sadali@tiscali.it UFFICIO SERVIZI SOCIALI DOMANDA PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI

Dettagli

ISTANZA PER L'AMMISSIONE AL PATROCINIO A SPESE DELLO STATO

ISTANZA PER L'AMMISSIONE AL PATROCINIO A SPESE DELLO STATO ISTANZA PER L'AMMISSIONE AL PATROCINIO A SPESE DELLO STATO Spett.le Organismo di Mediazione Presso il Tribunale di Cosenza Il sottoscritto nato a Prov. / Stato il C. F., residente in CAP Prov. / Stato

Dettagli

Le borse di studio vengono concesse secondo gli importi di seguito indicati:

Le borse di studio vengono concesse secondo gli importi di seguito indicati: AUTOMOBILE CLUB D ITALIA BANDO DI CONCORSO PER TITOLI PER LA CONCESSIONE DI BORSE DI STUDIO SCUOLA MEDIA DI PRIMO E SECONDO GRADO ANNO SCOLASTICO 2012/2013 ============================== E indetto un concorso

Dettagli

COMUNE DI PAVIA SETTORE AFFARI LEGALI, APPALTI, CONTRATTI, ISTRUZIONE E POLITICHE GIOVANILI CHIEDE

COMUNE DI PAVIA SETTORE AFFARI LEGALI, APPALTI, CONTRATTI, ISTRUZIONE E POLITICHE GIOVANILI CHIEDE COMUNE DI PAVIA SETTORE AFFARI LEGALI, APPALTI, CONTRATTI, ISTRUZIONE E POLITICHE GIOVANILI DOMANDA DI AMMISSIONE - RESIDENTI FUORI COMUNE ALL ASILO NIDO ANNO EDUCATIVO 2016/2017 PUNTEGGIO NIDO SECONDA

Dettagli

COME COMPILARE IL MODELLO PER LA RICHIESTA DEGLI ASSEGNI FAMILIARI

COME COMPILARE IL MODELLO PER LA RICHIESTA DEGLI ASSEGNI FAMILIARI COME COMPILARE IL MODELLO PER LA RICHIESTA DEGLI ASSEGNI FAMILIARI Scaricate dal sito inps.it da MODULI il modello assegni familiari lavoratori dipendenti che trovate digitando in ricerca moduli il codice:

Dettagli

Il/La sottoscritto/a, nato/a a, il, codice fiscale, residente in ( ), via n, tel., cell.,

Il/La sottoscritto/a, nato/a a, il, codice fiscale, residente in ( ), via n, tel., cell., Area Politiche del Territorio Direzione Pianificazione Urbanistica Servizio gestione alloggi Agenzia per la casa Piazza Matteotti, BERGAMO Segreteria: tel. 0/99. - fax. 0/99.90 e-mail: agenziaperlacasa@comune.bg.it

Dettagli

DOMANDA DI ASSEGNAZIONE VOUCHER

DOMANDA DI ASSEGNAZIONE VOUCHER . Allegato A.1 DOMANDA DI ASSEGNAZIONE VOUCHER Spett.le Regione Marche Servizio Politiche Sociali e Sport Via Gentile da Fabriano n. 3 60125 - Ancona Oggetto: POR Marche FSE 2014-2020 ASSE II - Priorità

Dettagli

Chiedo. per l assistenza al fratello/sorella nato/a a il residente a Prov. Via n. cap..

Chiedo. per l assistenza al fratello/sorella nato/a a il residente a Prov. Via n. cap.. SERVIZIO PERSONALE E SVILUPPO ORGANIZZATIVO Richiesta di congedo straordinario per assistenza a fratelli o sorelle con disabilità grave (art. 42 comma 5 del D. Lgs. n. 151/2001, come modificato dalla Legge

Dettagli

Il/la sottoscritto/a. nato/a il. residente in Mesagne alla Via. domicilato/a presso Via nr. Tel. n. Cell.

Il/la sottoscritto/a. nato/a il. residente in Mesagne alla Via. domicilato/a presso Via nr. Tel. n. Cell. Al Responsabile del Servizio Politiche e Solidarietà Sociali Comune di Mesagne RICHIESTA DI INTERVENTO DI SOSTEGNO ECONOMICO (Ai sensi del Regolamento Unico per l Accesso alle prestazioni sociali, approvato

Dettagli

All Organismo di Conciliazione dell Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Vicenza

All Organismo di Conciliazione dell Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Vicenza All Organismo di Conciliazione dell Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Vicenza Organismo iscritto al n. 107 del registro degli organismi abilitati a svolgere la mediazione tenuto

Dettagli

66 anni e 6 mesi. 67 anni

66 anni e 6 mesi. 67 anni FONDO DI PREVIDENZA GENERALE (Quota A e Quota B) PRESTAZIONI Istruzioni per la domanda di pensione di vecchiaia 1. Chi può chiedere la pensione? Il medico/odontoiatra che possiede tutti i requisiti seguenti:

Dettagli

SCHEDA B ACQUISTO DA TERZI DELLA PRIMA CASA DI ABITAZIONE PER L ISCRITTO/A O PER I FIGLI

SCHEDA B ACQUISTO DA TERZI DELLA PRIMA CASA DI ABITAZIONE PER L ISCRITTO/A O PER I FIGLI SCHEDA B ACQUISTO DA TERZI DELLA PRIMA CASA DI ABITAZIONE PER L ISCRITTO/A O PER I FIGLI FONDO PENSIONE COMPLEMENTARE PER IL PERSONALE DEL BANCO DI NAPOLI VIA TOLEDO, 177-80134 NAPOLI SERVIZI PREVIDENZIALI*

Dettagli

CIRCOLARE INFORMATIVA N. 7 DEL

CIRCOLARE INFORMATIVA N. 7 DEL ASS O C I A T I: CO L L A B O R A T O R I: DOT T. GIOR G I O REB O N AT O DOT T. S S A GIO V A N N A REB O N AT O Consulente del lavoro DOT T. ALB E R T O REB O N AT O RAG. TER ES A NEG R I RAG. RIC C

Dettagli

Scadenza 09 SETTEMBRE 2016

Scadenza 09 SETTEMBRE 2016 Comune di Selargius (Ca) - via Istria 1-09047 Selargius C.F 80002090928 P.I. 00542650924 Servizio Assistenza sociale e funzioni delegate- Ufficio Piano Secondo- Ingresso p.zza Cellarium, 1/via Istria1

Dettagli

OGGETTO : Riforma dell imposta sul reddito delle persone fisiche a decorrere dal 1 gennaio 2005.

OGGETTO : Riforma dell imposta sul reddito delle persone fisiche a decorrere dal 1 gennaio 2005. istituto nazionale di previdenza per i dipendenti dell'amministrazione pubblica Direzione Centrale Pensioni Ufficio I Normativa Tel. 0651017626 Fax. 0651017625 e-mail: dctrattpensuff1@inpdap.it Roma, 14/03/2005

Dettagli

FAC SIMILE DI DOMANDA. SPORTELLO COMUNALE AFFITTO 2012 d.g.c. n... del.

FAC SIMILE DI DOMANDA. SPORTELLO COMUNALE AFFITTO 2012 d.g.c. n... del. FAC SIMILE DI DOMANDA SPORTELLO COMUNALE AFFITTO 2012 d.g.c. n... del. Il/La sottoscritto/a (cognome e nome).. - sesso M F - codice fiscale - data di nascita - comune di nascita.. - provincia di nascita

Dettagli

Schema di domanda per l erogazione del Buono Famiglia

Schema di domanda per l erogazione del Buono Famiglia Schema di domanda per l erogazione del Buono Famiglia A.S.L. Allegato 2) DOMANDA DI CONTRIBUTO BUONO FAMIGLIA ai sensi della d.g.r. n. VIII/8881 del 20.01.2009 e della d.g.r. VIII/10604 del 25.11.2009

Dettagli

RICHIESTA DI CONGEDO RETRIBUITO PER GRAVI E DOCUMENTATI MOTIVI DEL DIPENDENTE A FAVORE DEL FRATELLO/SORELLA

RICHIESTA DI CONGEDO RETRIBUITO PER GRAVI E DOCUMENTATI MOTIVI DEL DIPENDENTE A FAVORE DEL FRATELLO/SORELLA HAND/CONG.F/S RICHIESTA DI CONGEDO RETRIBUITO PER GRAVI E DOCUMENTATI MOTIVI DEL DIPENDENTE A FAVORE DEL FRATELLO/SORELLA AL DIRETTORE GENERALE Il/La sottoscritto/a matr. in servizio presso, tel. ufficio

Dettagli

DOMANDA DI ATTRIBUZIONE DELLA BORSA DI STUDIO Libri di testo

DOMANDA DI ATTRIBUZIONE DELLA BORSA DI STUDIO Libri di testo DA PRESENTARE ALL ISTITUTO SCOLASTICO DOMANDA DI ATTRIBUZIONE DELLA BORSA DI STUDIO Libri di testo L.R. 8 GIUGNO 2006, N. 15 ART. 12. comma 1 LETTERA C) ANNO SCOLASTICO 2011/2012 Il/La sottoscritto/a Cognome

Dettagli

Associazione di Diritto Privato Via Mantova, 1 00198 Roma C. F. 80021670585

Associazione di Diritto Privato Via Mantova, 1 00198 Roma C. F. 80021670585 Associazione di Diritto Privato Via Mantova, 1 00198 Roma C. F. 80021670585 DOMANDA DI INTERVENTO ASSISTENZIALE EVENTI SISMICI INTERVENUTI DAL 20 MAGGIO 2012 PER I SOGGETTI RESIDENTI E/O AVENTI SEDE OPERATIVA

Dettagli

COMUNE DI LA LOGGIA Provincia di Torino

COMUNE DI LA LOGGIA Provincia di Torino Regione Piemonte Comune di LA LOGGIA COMUNE DI LA LOGGIA Provincia di Torino Richiesta di contributo per il sostegno alla locazione di cui all art. 11 L. 431/98 e s.m.i. Esercizio finanziario 2011 (canone

Dettagli

PROCEDURE PER IL SUBENTRO NELLA TITOLARITA DI ALLOGGI SU AREE CONCESSE IN DIRITTO DI SUPERFICIE/PROPRIETA, FRUENTI/ NON FRUENTI DI CONTRIBUTO PUBBLICO

PROCEDURE PER IL SUBENTRO NELLA TITOLARITA DI ALLOGGI SU AREE CONCESSE IN DIRITTO DI SUPERFICIE/PROPRIETA, FRUENTI/ NON FRUENTI DI CONTRIBUTO PUBBLICO PROCEDURE PER IL SUBENTRO NELLA TITOLARITA DI ALLOGGI SU AREE CONCESSE IN DIRITTO DI SUPERFICIE/PROPRIETA, FRUENTI/ NON FRUENTI DI CONTRIBUTO PUBBLICO PARTE RISERVATA AL VENDITORE 1. Domanda in carta bollata

Dettagli

Il/La sottoscritto/a (cognome e nome).. - comune di nascita.. - stato estero di nascita.. - comune di residenza.. - indirizzo (via e n.civico)..

Il/La sottoscritto/a (cognome e nome).. - comune di nascita.. - stato estero di nascita.. - comune di residenza.. - indirizzo (via e n.civico).. SPORTELLO AFFITTO 2012 finalizzato all integrazione del canone di locazione ai nuclei familiari con disagio acuto Delibera Giunta Comunale n. 82 del 2.08.2012 Il/La sottoscritto/a (cognome e nome).. -

Dettagli

Modulo P159_ foglio 1/3 Spett.le INARCASSA DIREZIONE ATTIVITÀ ISTITUZIONALI Ufficio Prestazioni Via Salaria, Roma

Modulo P159_ foglio 1/3 Spett.le INARCASSA DIREZIONE ATTIVITÀ ISTITUZIONALI Ufficio Prestazioni Via Salaria, Roma Modulo P159_2004 - foglio 1/3 Spett.le INARCASSA DIREZIONE ATTIVITÀ ISTITUZIONALI Ufficio Prestazioni Via Salaria, 229-00199 Roma Oggetto: Attestazione fiscale Mod. B - 2004 (da compilare nel caso in cui

Dettagli

Domanda in carta semplice, da dattiloscrivere o scrivere in stampatello

Domanda in carta semplice, da dattiloscrivere o scrivere in stampatello ISTANZA PER L AMMISSIONE AL PATROCINIO A SPESE DELLO STATO Domanda in carta semplice, da dattiloscrivere o scrivere in stampatello Prot. n. / del AL CONSIGLIO DELL'ORDINE DEGLI AVVOCATI DI Sezione a cura

Dettagli

Data di nascita Luogo nascita (Comune) Provincia. Fax e-mail Cellulare @ CHIEDE. la liquidazione della pensione A FAVORE DEI SUPERSTITI

Data di nascita Luogo nascita (Comune) Provincia. Fax e-mail Cellulare @ CHIEDE. la liquidazione della pensione A FAVORE DEI SUPERSTITI Spett.le ENPACL Direzione Istituzionale Previdenza Area Prestazioni Ufficio Istruttoria Pensioni Viale del Caravaggio 78 00147 - Roma Tel. 06/510541 - Telefax 06/51054236 e-mail info@enpacl.it ; indirizzo

Dettagli

Il/La sottoscritto/a Nato/a a il Residente a in via n Codice Fiscale Tel/Cell CHIEDE

Il/La sottoscritto/a Nato/a a il Residente a in via n Codice Fiscale Tel/Cell   CHIEDE Al Servizio Sociale del Comune di Via/Piazza Cap - (OR) OGGETTO: Domanda di accesso al Servizio di Assistenza Domiciliare PLUS (A.D.I.P.). Il/La sottoscritto/a Nato/a a il Residente a in via n Codice Fiscale

Dettagli

OGGETTO: Domanda di permessi per l assistenza ai familiari portatori di handicap in situazione di gravità ai sensi della L.104/92 s.m.i.

OGGETTO: Domanda di permessi per l assistenza ai familiari portatori di handicap in situazione di gravità ai sensi della L.104/92 s.m.i. Al Direttore Generale dell Azienda per l Assistenza Sanitaria n. 5 Friuli Occidentale Via Vecchia Ceramica n. 1 33170 Pordenone OGGETTO: Domanda di permessi per l assistenza ai familiari portatori di handicap

Dettagli