Fondo Pensione Complementare Dei Giornalisti Italiani

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Fondo Pensione Complementare Dei Giornalisti Italiani"

Transcript

1 Fondo Pensione Complementare Dei Giornalisti Italiani SEDE IN ROMA, CORSO VITTORIO EMANUELE II, N.349 RELAZIONE DEL COLLEGIO SINDACALE SUL BILANCIO AL 31 DICEMBRE 2014 Signori Consiglieri Premessa Il Collegio Sindacale, nell esercizio chiuso al 31 dicembre 2014, ha svolto sia le funzioni previste dagli artt.2403 e segg. C.c. sia quelle previste dall art.2409-bis c.c. La presente relazione unitaria contiene nella sezione A) la Relazione di revisione ai sensi dell art. 14 del decreto legislativo 27 gennaio 2010 n. 39 e nella sezione B) la Relazione ai sensi dell art. 2429, comma 2, c.c.. A) Relazione di revisione ai sensi dell art. 14 del decreto legislativo 27 gennaio 2010, n Abbiamo svolto la revisione legale del bilancio d esercizio Fondo Pensione Complementare Dei giornalisti Italiani al 31 dicembre La responsabilità della redazione del bilancio d esercizio in conformità alle norme che ne disciplinano i criteri di redazione compete al Consiglio di Amministrazione del Fondo. È nostra la responsabilità del giudizio professionale espresso sul bilancio d esercizio e basato sulla revisione legale. 2. Il nostro esame è stato condotto secondo gli statuiti principi di revisione. In conformità ai predetti principi, la revisione è stata svolta al fine di acquisire ogni elemento necessario per accertare se il bilancio d esercizio sia viziato da errori significativi e se risulti, nel suo complesso, attendibile. Il procedimento di revisione è stato svolto in modo coerente con la dimensione della società e con il suo assetto

2 organizzativo. Esso comprende l esame, sulla base di verifiche a campione, degli elementi probativi a supporto dei saldi e delle informazioni contenuti nel bilancio, nonché la valutazione dell adeguatezza e della correttezza dei criteri contabili utilizzati e della ragionevolezza delle stime effettuate dal Consiglio di Amministrazione. Riteniamo che il lavoro svolto fornisca una ragionevole base per l espressione del nostro giudizio professionale. 3. A nostro giudizio, il soprammenzionato bilancio d esercizio è conforme alle norme che ne disciplinano i criteri di redazione; esso pertanto è stato redatto con chiarezza e rappresenta in modo veritiero e corretto la situazione patrimoniale e finanziaria ed il risultato economico del Fondo Pensione Complementare Dei giornalisti Italiani per l esercizio chiuso al 31 dicembre La responsabilità della redazione della relazione sulla gestione in conformità a quanto previsto dalle norme di legge compete al Consiglio di Amministrazione del Fondo Pensione Complementare Dei Giornalisti Italiani. È di nostra competenza l espressione del giudizio sulla coerenza della relazione sulla gestione con il bilancio, come richiesto dall art. 14, comma 2, lettera e), del decreto legislativo 27 gennaio 2010 n. 39. A tal fine, abbiamo svolto le procedure indicate dal principio di revisione n. PR 001 emanato dal Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili e raccomandato dalla Consob. A nostro giudizio la relazione sulla gestione è coerente con il bilancio d esercizio del Fondo Pensione Complementare Dei Giornalisti Italiani al 31 dicembre Nell ambito della nostra attività di controllo legale dei conti abbiamo verificato: Nel corso dell esercizio la regolare tenuta della contabilità sociale e la corretta rilevazione nelle scritture contabili dei fatti di gestione;

3 La conformità ai principi di revisione. La revisione è stata eseguita sulla base di verifiche dei dati a supporto dei saldi contenuti nel bilancio; La corrispondenza del bilancio d esercizio alle risultanze delle scritture contabili nonché la conformità dello stesso alle disposizioni di legge e alla normativa del settore e il rispetto dei criteri esposti nella nota integrativa; Il rispetto, in base agli elementi acquisiti in corso d anno, dei principi di redazione stabiliti dal codice civile, ed in particolare il principio della prudenza nelle valutazioni ed il principio di competenza economica dei costi. Il bilancio esaminato evidenzia un attivo netto destinato alle prestazioni di euro e in estrema sintesi i dati, considerando la sommatoria dei quattro comparti, sono i seguenti: Bilancio d esercizio STATO PATRIMONIALE Totale attività in fase di accumulo Totale passività in fase di accumulo Attivo Netto destinato alle prestazioni CONTO ECONOMICO Saldo gestione previdenziale Risultato della gestione finanziaria Oneri di gestione ( ) ( )

4 Margine della gestione finanziaria Saldo della gestione ( ) ( ) amministrativa Variazione attivo netto destinato alle prestazioni ante imposta sostitutiva Imposta sostitutiva ( ) ( ) Variazione attivo netto destinato alle prestazioni CONTI D ORDINE Crediti verso aderenti vers.dovuti Contributi da ricevere Contratti futures Controparte c/contratti futures Valute da regolare Controparte valute da regolare Crediti titoli c/opzioni put Impegni c/opzioni put Le riconciliazioni effettuate sui conti d ordine iscritti in bilancio per ,013 alla data del 28 febbraio 2015 ammontano ad euro 1.583,817 come comunicato dal gestore amministrativo.

5 In merito ai criteri di valutazione del patrimonio sociale seguiti dal consiglio di amministrazione attestiamo che gli stessi sono conformi a quanto disposto dall articolo 2426 c.c. e la valorizzazione del patrimonio titoli è stata effettuata dal Gestore amministrativo e confermata dalla Banca depositaria. Per i dati contabili relativi all'esercizio 2013 utilizzati a fini comparativi per il bilancio del 2014 come richiesto dalla legge, si fa riferimento alla nostra relazione del 7 aprile Come nei precedenti esercizi il Fondo ha provveduto alla stesura, per ciascun comparto, di distinti bilanci. B) Relazione sull attività di vigilanza ai sensi dell art. 2429, comma 2, c.c. La nostra attività è stata ispirata alle disposizioni di legge e alle Norme di comportamento del collegio sindacale emanate dal Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili. Attività di vigilanza ai sensi dell artt e ss. c.c. Abbiamo vigilato sull osservanza della legge e dello statuto e sul rispetto dei principi di corretta amministrazione. Abbiamo partecipato alle riunioni del Consiglio di Amministrazione e, sulla base delle informazioni disponibili, non abbiamo rilevato violazioni della legge e dello statuto, né operazioni manifestamente imprudenti, azzardate, in potenziale conflitto di interesse o tali da compromettere l integrità del patrimonio sociale. Abbiamo acquisito conoscenza e vigilato, per quanto di nostra competenza, sul funzionamento dell assetto organizzativo del Fondo Pensione Complementare Dei Giornalisti Italiani, incontrando:

6 il Dottor Mauro Casano, il Dottor Enrico Tegon e il Dottor Alessandro Ghezzo di Previnet Gestore amministrativo del Fondo, presso la sede di Roma sia presso la sede dalla società Previnet in Preganziol; il Dottor Giancarlo Tartaglia, direttore del Fondo; il Dottor Filippo Manuelli al quale è stata affidato (tramite INPGI) l esercizio dei compiti della funzione finanza; il Dottor Davide Cipparrone al quale è stata affidata (tramite MangustaRisk Limited) la funzione di risk manager all interno della funzione finanza; il Dottor Gianfranco Astori responsabile del Fondo. Evidenziamo inoltre che, al fine di effettuare una revisione del modello di gestione e attuazione della politica di investimento il Consiglio di amministrazione e la funzione finanza in collaborazione con il Risk manager hanno: predisposto un analisi della base demografica degli iscritti e potenziali iscritti; definito obiettivi previdenziali del Fondo; individuato architettura e obiettivi finanziari del Fondo; definito AAS e RAS (Risk&Asset allocation strategica) e design del portafoglio dei comparti; predisposto ed attuato la procedura di selezione dei gestori finanziari; affidato ad una commissione ristretta, presieduta dal Vice Presidente Gianfranco Astori e composta dai consiglieri Ingrao e Cipriani assistiti dal direttore Giancarlo Tartaglia, dal dottor Manuelli per la funzione finanza e dal Risk Manager Davide Cipparrone, l'esame delle domande pervenute a seguito del bando di gestione; stipulato convenzioni ed affidamento dei mandati di gestione finanziaria.

7 Segnaliamo che, al fine di integrare le funzioni amministrative interne del Fondo, in data 1 novembre 2014 è stata assunta la dottoressa Flavia Domitilla Di Cuonzo. Con delibera del 23 luglio 2014 sono stati modificati i comparti Prudente e Mix ed è stato abolito il comparto Crescita dal 1 gennaio Con delibera del 23 settembre sono stati assegnati i mandati ai nuovi gestori. Con delibera del 26 novembre 2014 è stato approvato il nuovo documento di politica di investimento. Abbiamo acquisito conoscenza e vigilato, per quanto di nostra competenza, sull adeguatezza e sul funzionamento del sistema amministrativo-contabile, mediante l ottenimento di informazioni dai responsabili delle funzioni e l esame dei documenti, e a tale riguardo non abbiamo osservazioni particolari da riferire. Non sono pervenute denunzie ex art c.c.; Nel corso dell esercizio non sono stati rilasciati dal collegio sindacale pareri previsti dalla legge; Non risultano pervenute segnalazioni relativamente ad operazioni atipiche o comunque di operazioni che richiedessero l intervento degli organi del fondo; Nel corso dell attività di vigilanza, come sopra descritta, non sono emersi altri fatti significativi tali da richiederne la menzione nella presente relazione.

8 Conclusioni Considerando le risultanze dell attività da noi svolta il collegio sindacale concorda pertanto con l approvazione del Bilancio chiuso al 31 dicembre Roma 21 aprile 2015 Il Collegio Sindacale Pinuccia Mazza (Presidente) Davide Rossetti (Sindaco Effettivo) Alessandro Meloncelli (Sindaco Effettivo) Lorenzo Giannuzzi (Sindaco Effettivo)

Fondo Pensione Complementare Dei Giornalisti Italiani

Fondo Pensione Complementare Dei Giornalisti Italiani Fondo Pensione Complementare Dei Giornalisti Italiani SEDE IN ROMA, CORSO VITTORIO EMANUELE II, N.349 RELAZIONE DEL COLLEGIO SINDACALE SUL BILANCIO AL 31 DICEMBRE 2013 Signori Consiglieri Premessa Il Collegio

Dettagli

RELAZIONE DEL REVISORE LEGALE UNICO. sul BILANCIO AL 31 DICEMBRE 2014

RELAZIONE DEL REVISORE LEGALE UNICO. sul BILANCIO AL 31 DICEMBRE 2014 RELAZIONE DEL REVISORE LEGALE UNICO sul BILANCIO AL 31 DICEMBRE 2014 ai sensi dell art. 2429, comma 2 c.c. e dell art. 14 del D.Lgs. n. 39/2010 SOCIETA IPPICA DI CAGLIARI S.R.L. Bilancio al 31 dicembre

Dettagli

Relazione del Collegio Sindacale esercente attività di revisione legale dei conti

Relazione del Collegio Sindacale esercente attività di revisione legale dei conti 103 Sede legale: Piazza Libertà, 1-83100 Avellino Capitale sociale: EURO 2.500.000,00 i.v. Relazione del Collegio Sindacale esercente attività di revisione legale dei conti Agli Azionisti della IRPINIAMBIENTE.

Dettagli

Relazione del Collegio dei Sindaci Revisori all'assemblea dei soci sul Bilancio al 31/12/2012

Relazione del Collegio dei Sindaci Revisori all'assemblea dei soci sul Bilancio al 31/12/2012 VERBALE DEL COLLEGIO SINDACALE Centro Servizi per il Volontariato Palermo Il giorno 10 del mese di aprile dell'anno 2013 alle ore 15,30 presso la sede del Centro Servizi per il Volontariato Palermo si

Dettagli

AL BILANCIO CHIUSO AL 31/12/2008

AL BILANCIO CHIUSO AL 31/12/2008 FONDO PENSIONE COMPLEMENTARE DEI GIORNALISTI ITALIANI RELAZIONE DEL COLLEGIO SINDACALE CON INCARICO DELLA REVISIONE CONTABILE Ai sensi degli artt.2403, 2409-bis, 2409-ter e 2429 c.c. AL BILANCIO CHIUSO

Dettagli

" COPIA CORRISPONDENTE AI DOCUMENTI CONSERVATI PRESSO LA SOCIETA ". ***

 COPIA CORRISPONDENTE AI DOCUMENTI CONSERVATI PRESSO LA SOCIETA . *** " Imposta di bollo assolta in modo virtuale tramite la Camera di Commercio di Reggio Emilia, Autorizzazione n.10/e del 15/02/2001 emanata dall'ufficio delle Entrate di Reggio Emilia ". " COPIA CORRISPONDENTE

Dettagli

Easy PDF Creator is professional software to create PDF. If you wish to remove this line, buy it now.

Easy PDF Creator is professional software to create PDF. If you wish to remove this line, buy it now. TEA SISTEMI S.p.A. Sede in Pisa, Piazza Mazzini n.1 *** * *** RELAZIONE DEL COLLEGIO SINDACALE SUL BILANCIO CHIUSO AL 31 DICEMBRE 2004 All Assemblea dei Soci della Società Tea Sistemi S.p.A. Signori Azionisti,

Dettagli

RELAZIONE DEL COLLEGIO SINDACALE AL BILANCIO CHIUSO AL 31 DICEMBRE 2012

RELAZIONE DEL COLLEGIO SINDACALE AL BILANCIO CHIUSO AL 31 DICEMBRE 2012 VERBALE DI RIUNIONE DEL 8 APRILE 2013 ---------- Il giorno 8 del mese di Aprile 2013 alle ore 9,00 i sottoscritti Santolini rag. Livio, Monti dott. Roberto, Ricci dott.sa Silva, sindaci revisori effettivi

Dettagli

Pre System s.p.a. Relazione del Collegio Sindacale sul bilancio al 31/12/2011

Pre System s.p.a. Relazione del Collegio Sindacale sul bilancio al 31/12/2011 PRE SYSTEM SPA Sede in Sedegliano (UD), SS 463 Z.I. Pannellia Capitale sociale euro 2.000.000,00 interamente versato Registro delle Imprese di Udine e Codice fiscale n. 02001710306 RELAZIONE DEL COLLEGIO

Dettagli

VERBALE DI RIUNIONE DEL COLLEGIO SINDACALE

VERBALE DI RIUNIONE DEL COLLEGIO SINDACALE VERBALE DI RIUNIONE DEL COLLEGIO SINDACALE Oggi 16 aprile 2012, alle ore 9,30, in P.le Principessa Clotilde n.6 si sono riuniti i sindaci: Dott. Pietro Giorgi Presidente Dott. Giacomo Del Corvo Sindaco

Dettagli

RELAZIONE DEL REVISORE AL BILANCIO CHIUSO IL

RELAZIONE DEL REVISORE AL BILANCIO CHIUSO IL VALSUGANA SPORT SRL Sede sociale: Borgo Valsugana (TN) Piazza Degasperi n. 20 Capitale sociale: 10.000,00 interamente versato. Registro Imprese di Trento N. 02206830222 C.C.I.A.A. di Trento R.E.A TN -

Dettagli

A.G.T. MULTISERVIZI S.R.L. Sede in VIA ROMA 197 95030 GRAVINA DI CATANIA (CT) Capitale sociale euro 80.000,00 i.v.

A.G.T. MULTISERVIZI S.R.L. Sede in VIA ROMA 197 95030 GRAVINA DI CATANIA (CT) Capitale sociale euro 80.000,00 i.v. Reg. Imp. 04307560872 Rea. 287152 A.G.T. MULTISERVIZI S.R.L. Sede in VIA ROMA 197 95030 GRAVINA DI CATANIA (CT) Capitale sociale euro 80.000,00 i.v. Relazione del Revisore Unico esercente attività di revisione

Dettagli

Relazione dell Organo di controllo

Relazione dell Organo di controllo FONDAZIONE REGGIO CHILDREN CENTRO LORIS MALAGUZZI Sede Legale: VIA BLIGNY 1/a - REGGIO NELL'EMILIA (RE) Iscritta al Registro Imprese di: REGGIO NELL'EMILIA C.F. e numero iscrizione: 00763100351 Iscritta

Dettagli

Fondo Pensione Complementare Dei Giornalisti Italiani

Fondo Pensione Complementare Dei Giornalisti Italiani Fondo Pensione Complementare Dei Giornalisti Italiani SEDE IN ROMA, CORSO VITTORIO EMANUELE II, N.349 Il Collegio dei sindaci si è riunito, il giorno quattro del mese di aprile dell anno duemilasedici,

Dettagli

MAZARS FONDO COMUNE DI INVESTIMENTO IMMOBILIARE CHIUSO CRONO 31 Dicembre 2013 Relazione della società di revisione Beni Stabili Gestioni S.p.A. SGR Rendiconto annuale della Gestione al 31 dicembre 2013

Dettagli

COLLEGIO dei SINDACI dell A.GE.S. S.p.A. di Paderno Dugnano

COLLEGIO dei SINDACI dell A.GE.S. S.p.A. di Paderno Dugnano A.GE.S. S.p.A. Sede in Paderno Dugnano (Mi) Via Oslavia 21 Capitale sociale euro 850.000,00 interamente versato Codice fiscale e Partita Iva : 02286490962 Iscritta al Registro delle Imprese di Milano Società

Dettagli

GAL DISTRETTO RURALE BMGS SORGONO RELAZIONE DEL COLLEGIO SINDACALE SUL BILANCIO AL 31.12.2013 PARTE PRIMA

GAL DISTRETTO RURALE BMGS SORGONO RELAZIONE DEL COLLEGIO SINDACALE SUL BILANCIO AL 31.12.2013 PARTE PRIMA GAL DISTRETTO RURALE BMGS SORGONO RELAZIONE DEL COLLEGIO SINDACALE SUL BILANCIO AL 31.12.2013 PARTE PRIMA Controllo Contabile Giudizio sul bilancio Signori Soci, Come previsto dall art. 14 del D.lgs 39/2010

Dettagli

società LUGO CATERING SPA. È nostra competenza la responsabilità

società LUGO CATERING SPA. È nostra competenza la responsabilità Lugo Catering S.p.A. Sede legale in Lugo (Ra), via Malpighi n 15 Capitale Sociale 774.675,00 I.V. C.F. 01441410394 Iscritta al Registro Imprese presso la C.C.I.A.A. di Ravenna al n. 01441410394 RELAZIONE

Dettagli

PREVIMODA. Relazione del Collegio Sindacale al Bilancio chiuso al 31 dicembre 2014

PREVIMODA. Relazione del Collegio Sindacale al Bilancio chiuso al 31 dicembre 2014 PREVIMODA Fondo pensione Complementare a capitalizzazione per i lavoratori dell industria tessile abbigliamento, delle calzature e degli altri settori industriali del sistema moda Iscritto all albo dei

Dettagli

ASSOCIAZIONE PATRIZIO PAOLETTI ONLUS Via Ruggero Bacone n.6 00197 Roma (RM) Relazione del Collegio Sindacale al Bilancio chiuso al 31.12.

ASSOCIAZIONE PATRIZIO PAOLETTI ONLUS Via Ruggero Bacone n.6 00197 Roma (RM) Relazione del Collegio Sindacale al Bilancio chiuso al 31.12. ASSOCIAZIONE PATRIZIO PAOLETTI ONLUS Via Ruggero Bacone n.6 00197 Roma (RM) Relazione del Collegio Sindacale al Bilancio chiuso al 31.12.2010 Signori Consiglieri, la presente relazione è finalizzata ad

Dettagli

Relazione del Collegio Sindacale sul Bilancio. al 31 Dicembre 2013 ai sensi dell art. 2429 e dell art. 14 del D.Lgs 39/2010

Relazione del Collegio Sindacale sul Bilancio. al 31 Dicembre 2013 ai sensi dell art. 2429 e dell art. 14 del D.Lgs 39/2010 Relazione del Collegio Sindacale sul Bilancio al 31 Dicembre 2013 ai sensi dell art. 2429 e dell art. 14 del D.Lgs 39/2010 Signori Soci, il progetto di bilancio dell'esercizio chiuso al 31 dicembre 2013,

Dettagli

La disciplina dell organo di controllo nelle associazioni Onlus

La disciplina dell organo di controllo nelle associazioni Onlus ASPETTI ISTITUZIONALI n.1/2006 non Onlus La disciplina dell organo di controllo nelle associazioni Onlus Modello 1 Verbale dell assemblea che nomina il collegio sindacale Il...,alle ore...,si è riunita

Dettagli

Bilancio e Relazioni 2010

Bilancio e Relazioni 2010 Bilancio e Relazioni 2010 Bilancio e Relazioni 2010 CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE Presidente Lipari Maurizio Vice Presidente Iannello Mariangela Consiglieri Benanti Giuseppe Freiherr von Freyberg-Eisenberg

Dettagli

RELAZIONE DEL COLLEGIO DEI REVISORI AL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE

RELAZIONE DEL COLLEGIO DEI REVISORI AL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE RELAZIONE DEL COLLEGIO DEI REVISORI AL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE Ai Signori Consiglieri della Fondazione Patrizio Paoletti Nel corso dell esercizio chiuso il 31 dicembre 2012 la nostra attività è stata

Dettagli

Relazione del Collegio dei revisori al rendiconto dell esercizio chiuso al 31 dicembre 2010

Relazione del Collegio dei revisori al rendiconto dell esercizio chiuso al 31 dicembre 2010 ASSOCIAZIONE DYNAMO CAMP ONLUS Via Ximenes 716, loc. Limestre San Marcello Pistoiese 51028 PISTOIA Iscrizione Registro ONLUS Direzione Regionale Toscana n prot. Op. IPS061212002 Codice Fiscale 90040240476

Dettagli

RELAZIONE DEL COLLEGIO DEI REVISORI AL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE

RELAZIONE DEL COLLEGIO DEI REVISORI AL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE RELAZIONE DEL COLLEGIO DEI REVISORI AL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE Ai Signori Consiglieri della Fondazione Patrizio Paoletti Nel corso dell esercizio chiuso il 31 dicembre 2014 la nostra attività è stata

Dettagli

LA BOTTEGA SOLIDALE - SOCIETA' COOPERATIVA SOCIALE A R.L. Sede in Genova - P.zza Tommaseo 42 rosso. Capitale sociale Euro 484.357 interamente.

LA BOTTEGA SOLIDALE - SOCIETA' COOPERATIVA SOCIALE A R.L. Sede in Genova - P.zza Tommaseo 42 rosso. Capitale sociale Euro 484.357 interamente. LA BOTTEGA SOLIDALE - SOCIETA' COOPERATIVA SOCIALE A R.L. Sede in Genova - P.zza Tommaseo 42 rosso Capitale sociale Euro 484.357 interamente. versato Iscrizione al registro Imprese di Genova e codice fiscale

Dettagli

BILANCIO D ESERCIZIO AL 31 DICEMBRE 2012

BILANCIO D ESERCIZIO AL 31 DICEMBRE 2012 FONDO PENSIONE PER I DIRIGENTI DI AXA ASSICURAZIONI S.p.A. Iscritto al N. 1066 dell Albo dei Fondi Pensione Sezione Speciale I BILANCIO D ESERCIZIO AL 31 DICEMBRE 2012 Via Leopardi, 15 - Milano Organi

Dettagli

Soggetti coinvolti nell attività della forma pensionistica complementare. Informazioni aggiornate al 30-4-2015

Soggetti coinvolti nell attività della forma pensionistica complementare. Informazioni aggiornate al 30-4-2015 FONDO PENSIONE COMPLEMENTARE DEI GIORNALISTI ITALIANI FONDO PENSIONE COMPLEMENTARE A CAPITALIZZAZIONE PER I LAVORATORI DEL SETTORE DEI GIORNALISTI PROFESSIONISTI,PUBBLICISTI E PRATICANTI Soggetti coinvolti

Dettagli

Relazione. del Revisore Unico al bilancio al 31.12.2014. della Fondazione OAGE. Signori componenti il Consiglio di Amministrazione,

Relazione. del Revisore Unico al bilancio al 31.12.2014. della Fondazione OAGE. Signori componenti il Consiglio di Amministrazione, Relazione del Revisore Unico al bilancio al 31.12.2014 della Fondazione OAGE Signori componenti il Consiglio di Amministrazione, il progetto di bilancio che viene sottoposto alla Vostra attenzione è relativo

Dettagli

AGENZIA DI SVILUPPO DELL'AREA METROPOLITANA DI NAPOLI S.P.A.

AGENZIA DI SVILUPPO DELL'AREA METROPOLITANA DI NAPOLI S.P.A. AGENZIA DI SVILUPPO DELL'AREA METROPOLITANA DI NAPOLI S.P.A. Sede legale: PIAZZA MATTEOTTI 1 NAPOLI (NA) Iscritta al Registro Imprese di NAPOLI C.F. e numero iscrizione: 05784341215 Iscritta al R.E.A.

Dettagli

Gestione Assicurativa

Gestione Assicurativa Fondo Pensione Findomestic Banca Fondo Pensione Complementare per i Dipendenti della Findomestic Banca S.p.A. e Società Controllate NOTA INTEGRATIVA AL BILANCIO DI ESERCIZIO 2014 Gestione Assicurativa

Dettagli

SCHEMA DI SVOLGIMENTO. Revisione legale dei conti: soggetti obbligati e principi di revisone. La relazione di revisione.

SCHEMA DI SVOLGIMENTO. Revisione legale dei conti: soggetti obbligati e principi di revisone. La relazione di revisione. TEMA N. 3 L istituto della revisione legale dei conti (TRACCIA ASSEGNATA ALL UNIVERISTÀ DI VERONA - I SESSIONE 2010) SCHEMA DI SVOLGIMENTO Revisione legale dei conti: soggetti obbligati e principi di revisone.

Dettagli

Indesit Company S.p.A.

Indesit Company S.p.A. Indesit Company S.p.A. Sede Legale in Viale Aristide Merloni n. 47, 60044 Fabriano (AN) Capitale Sociale 102.759.269,40 interamente versato Iscrizione al Registro delle Imprese del Tribunale di Ancona

Dettagli

Dr. Rag. NICOLA ZUCCHET Dottore Commercialista - Revisore dei Conti

Dr. Rag. NICOLA ZUCCHET Dottore Commercialista - Revisore dei Conti COMSED COOPERATION OF MEDICAL SERVICES AND DEVELOPMENT Sede in Via 6 Traversa della Libertà 8-88900 CROTONE (KR) Riconosciuta dal Ministero Affari Esteri ai sensi dell art. 28 della Legge N. 49/87 Cod.

Dettagli

RELAZIONE DEL COLLEGIO SINDACALE AI SENSI DELL ARTICOLO 153 D. LGS. N. 58/1998 E DELL ARTICOLO 2429 C.C.

RELAZIONE DEL COLLEGIO SINDACALE AI SENSI DELL ARTICOLO 153 D. LGS. N. 58/1998 E DELL ARTICOLO 2429 C.C. RELAZIONE DEL COLLEGIO SINDACALE AI SENSI DELL ARTICOLO 153 D. LGS. N. 58/1998 E DELL ARTICOLO 2429 C.C. All Assemblea degli Azionisti di Mittel SpA. Nel corso dell esercizio chiuso al 30 settembre 2012

Dettagli

Immobilizzazioni 5.132.406 Attivo circolante 14.650.184 Ratei e risconti attivi 47.338 19.829.929

Immobilizzazioni 5.132.406 Attivo circolante 14.650.184 Ratei e risconti attivi 47.338 19.829.929 RELAZIONE DEL COLLEGIO DEI REVISORI SUL BILANCIO CONSUNTIVO DELLA FONDAZIONE DELLA COMUNITÀ DI MONZA E BRIANZA RELATIVO ALL ESERCIZIO CHIUSO AL 31.12.2012 Il Bilancio al 31 dicembre 2012 è stato redatto

Dettagli

Disposizioni in materia di trasparenza dei fondi pensione nei rapporti con gli iscritti

Disposizioni in materia di trasparenza dei fondi pensione nei rapporti con gli iscritti Deliberazione del 10 febbraio 1999 Disposizioni in materia di trasparenza dei fondi pensione nei rapporti con gli iscritti LA COMMISSIONE DI VIGILANZA SUI FONDI PENSIONE Visto il decreto legislativo 21

Dettagli

IMMOBILIARE LOMBARDA S.P.A. Sede in Milano, Via Manin 37. Registro Imprese Tribunale Milano e C.F. n. 12721070154

IMMOBILIARE LOMBARDA S.P.A. Sede in Milano, Via Manin 37. Registro Imprese Tribunale Milano e C.F. n. 12721070154 IMMOBILIARE LOMBARDA S.P.A. Sede in Milano, Via Manin 37 Registro Imprese Tribunale Milano e C.F. n. 12721070154 RELAZIONE DEI SINDACI AI SENSI DEGLI ARTT. 153 D.LGS. N. 58/98 E 2429 DEL C.C. SUL BILANCIO

Dettagli

Nota operativa SCHEMA DI VERBALE PER LA RELAZIONE AL BILANCIO DEL COLLEGIO DEI REVISORI DELLE CAMERE DI COMMERCIO

Nota operativa SCHEMA DI VERBALE PER LA RELAZIONE AL BILANCIO DEL COLLEGIO DEI REVISORI DELLE CAMERE DI COMMERCIO Nota operativa SCHEMA DI VERBALE PER LA RELAZIONE AL BILANCIO DEL COLLEGIO DEI REVISORI DELLE CAMERE DI COMMERCIO Maggio 2010 A cura della Commissione Sanità, scuola ed altri enti Presidente Davide Barberis

Dettagli

Comitato Tecnico Assofondipensione. 4 giugno 2012

Comitato Tecnico Assofondipensione. 4 giugno 2012 Comitato Tecnico Assofondipensione «Disposizioni sulla politica di investimento» 4 giugno 2012 1 Gestione finanziaria nei fondi pensione Normativa e modello operativo ante Deliberazione Covip 16/03/2012;

Dettagli

ZURICH CONTRIBUTION Sede in Milano - Piazza Carlo Erba 6 Iscrizione Albo Fondi Pensione n 37 del 09/12/1998

ZURICH CONTRIBUTION Sede in Milano - Piazza Carlo Erba 6 Iscrizione Albo Fondi Pensione n 37 del 09/12/1998 ZURICH CONTRIBUTION Sede in Milano - Piazza Carlo Erba 6 Iscrizione Albo Fondi Pensione n 37 del 09/12/1998 STATO PATRIMONIALE AL 31.12.2006 - LINEA GARANTITA ESERCIZIO IN CORSO 31.12.2006 ESERCIZIO PRECEDENTE

Dettagli

Note sulla gestione del fondo.

Note sulla gestione del fondo. FONDO PENSIONE DIPENDENTI GIOCHI AMERICANI Sede in Saint Vincent Via Italo Mus - presso Casino de la Vallée Codice fiscale n. 90006620075 RELAZIONE DEGLI AMMINISTRATORI IN ACCOMPAGNAMENTO AL BILANCIO DELL'ESERCIZIO

Dettagli

Moores Rowland Bompani

Moores Rowland Bompani Tel. 02 4986350-357 Fax 02 4818143 milano@bompaniaudit.com www.bompaniaudit.com VIAREGGIO PATRIMONIO S.R.L. Viareggio (LU) Relazione della Società di Revisione sul Bilancio dell'esercizio chiuso al 31

Dettagli

FONDO PENSIONE APERTO "ZED OMNIFUND" Sede in Milano - Piazza Carlo Erba 6 Iscrizione Albo Fondi Pensione n 39 del 09/12/1998

FONDO PENSIONE APERTO ZED OMNIFUND Sede in Milano - Piazza Carlo Erba 6 Iscrizione Albo Fondi Pensione n 39 del 09/12/1998 FONDO PENSIONE APERTO "ZED OMNIFUND" Sede in Milano - Piazza Carlo Erba 6 Iscrizione Albo Fondi Pensione n 39 del 09/12/1998 STATO PATRIMONIALE AL 31.12.2006 - LINEA GARANTITA ESERCIZIO IN CORSO 31.12.2006

Dettagli

Regolamento di contabilità

Regolamento di contabilità Regolamento di contabilità Approvato con atto del Consiglio di Amministrazione n. 25 del 14/09/2012 14/09/2012 Pag. 1 Articolo 1 Oggetto del Regolamento INDICE Articolo 2 Documenti obbligatori Articolo

Dettagli

RELAZIONE DEL COLLEGIO SINDACALE AL BILANCIO CHIUSO AL 31.12.2009 VERBALE DEL 31 MARZO 2010

RELAZIONE DEL COLLEGIO SINDACALE AL BILANCIO CHIUSO AL 31.12.2009 VERBALE DEL 31 MARZO 2010 RELAZIONE DEL COLLEGIO SINDACALE AL BILANCIO CHIUSO AL 31.12.2009 VERBALE DEL 31 MARZO 2010 Signori Soci, i Sindaci nell espletamento del mandato loro affidato dall assemblea dei soci, hanno provveduto,

Dettagli

PROPOSTA MOTIVATA DEL COLLEGIO SINDACALE DEL BANCO POPOLARE - SOCIETÀ COOPERATIVA SULL INTEGRAZIONE DEI TEMPI E DEI CORRISPETTIVI

PROPOSTA MOTIVATA DEL COLLEGIO SINDACALE DEL BANCO POPOLARE - SOCIETÀ COOPERATIVA SULL INTEGRAZIONE DEI TEMPI E DEI CORRISPETTIVI PROPOSTA MOTIVATA DEL COLLEGIO SINDACALE DEL BANCO POPOLARE - SOCIETÀ COOPERATIVA SULL INTEGRAZIONE DEI TEMPI E DEI CORRISPETTIVI SPETTANTI ALLA SOCIETÀ DI REVISIONE Assemblea ordinaria e straordinaria

Dettagli

Documento sulla politica di investimento. Redatto ai sensi della Deliberazione COVIP del 16 marzo 2012

Documento sulla politica di investimento. Redatto ai sensi della Deliberazione COVIP del 16 marzo 2012 Documento sulla politica di investimento Redatto ai sensi della Deliberazione COVIP del 16 marzo 2012 Approvato dal Consiglio di Amministrazione in data 28 Marzo 2013 Sommario 1 PREMESSA...3 2 OBIETTIVI

Dettagli

ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI. Circoscrizione del Tribunale di Locri. Relazione del Tesoriere

ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI. Circoscrizione del Tribunale di Locri. Relazione del Tesoriere ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI Circoscrizione del Tribunale di Locri Relazione del Tesoriere CONSUNTIVO ANNO 2009 ORDINE DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI Circoscrizione

Dettagli

MULTIFOND Cassa Interaziendale di Previdenza per Prestatori di Lavoro Subordinato - Fondo Pensione RELAZIONE SULLA GESTIONE E BILANCIO

MULTIFOND Cassa Interaziendale di Previdenza per Prestatori di Lavoro Subordinato - Fondo Pensione RELAZIONE SULLA GESTIONE E BILANCIO MULTIFOND Cassa Interaziendale di Previdenza per Prestatori di Lavoro Subordinato - Fondo Pensione RELAZIONE SULLA GESTIONE E BILANCIO chiuso alla data del 31 dicembre 2010 COMPOSIZIONE DEGLI ORGANI STATUTARI

Dettagli

RELAZIONE DEL COLLEGIO DEI REVISORI AL BILANCIO CONSUNTIVO 2014

RELAZIONE DEL COLLEGIO DEI REVISORI AL BILANCIO CONSUNTIVO 2014 RELAZIONE DEL COLLEGIO DEI REVISORI AL BILANCIO CONSUNTIVO 2014 Signori Soci, con riferimento all esercizio chiuso al 31 dicembre 2014 abbiamo svolto sia l'attività di vigilanza sia le funzioni di controllo

Dettagli

Cassa depositi e prestiti. Relazione Finanziaria Annuale 2013. Relazione del Collegio Sindacale

Cassa depositi e prestiti. Relazione Finanziaria Annuale 2013. Relazione del Collegio Sindacale Cassa depositi e prestiti Relazione Finanziaria Annuale 2013 Relazione del Collegio Sindacale Signori Azionisti, nel corso dell esercizio chiuso al 31 dicembre 2013 il Collegio Sindacale ha svolto l attività

Dettagli

IL GIUDIZIO SUL BILANCIO DEL REVISORE LEGALE

IL GIUDIZIO SUL BILANCIO DEL REVISORE LEGALE CAPITOLO 19 IL GIUDIZIO SUL BILANCIO DEL REVISORE LEGALE di Piero Pisoni, Fabrizio Bava, Donatella Busso e Alain Devalle 1. PREMESSA La relazione del revisore legale deve esprimere il giudizio sull attendibilità

Dettagli

Modelli organizzativi e governance dei fondi pensione

Modelli organizzativi e governance dei fondi pensione 4 modulo Modelli organizzativi e governance dei fondi pensione Riferimento bibliografico: appendice del libro; Slide con la collaborazione di Stefano Castriglianò Ellegi consulenza Fondi pensione negoziali:

Dettagli

Regolamento del Fondo Interno LVA Euro Index Azionario Previdenza

Regolamento del Fondo Interno LVA Euro Index Azionario Previdenza Regolamento del Fondo Interno LVA Euro Index Azionario Previdenza Art. 1 - Aspetti generali Al fine di adempiere agli obblighi assunti nei confronti dell Aderente in base alle Condizioni di Polizza, la

Dettagli

Deliberazione n. 203

Deliberazione n. 203 Protocollo RC n. 11807/12 ESTRATTO DAL VERBALE DELLE DELIBERAZIONI DELLA GIUNTA CAPITOLINA (SEDUTA DELL 11 LUGLIO 2012) L anno duemiladodici, il giorno di mercoledì undici del mese di luglio, alle ore

Dettagli

Investimenti e Sviluppo S.p.A.

Investimenti e Sviluppo S.p.A. MAZARS & GUÉRARD Investimenti e Sviluppo S.p.A. Relazione della società di revisione sulla congruità del prezzo di emissione delle azioni relative all aumento di Capitale Sociale con esclusione del diritto

Dettagli

ZURICH CONTRIBUTION Sede in Milano - Via Benigno Crespi, 23 Iscrizione Albo Fondi Pensione n 37 del 09/12/1998

ZURICH CONTRIBUTION Sede in Milano - Via Benigno Crespi, 23 Iscrizione Albo Fondi Pensione n 37 del 09/12/1998 ZURICH CONTRIBUTION Sede in Milano - Via Benigno Crespi, 23 Iscrizione Albo Fondi Pensione n 37 del 09/12/1998 STATO PATRIMONIALE AL 31.12.2009 - COMPARTO "LINEA CONSERVATIVA" ESERCIZIO IN CORSO 31.12.2009

Dettagli

MULTIFOND Cassa Interaziendale di Previdenza per Prestatori di Lavoro Subordinato - Fondo Pensione RELAZIONE SULLA GESTIONE E BILANCIO

MULTIFOND Cassa Interaziendale di Previdenza per Prestatori di Lavoro Subordinato - Fondo Pensione RELAZIONE SULLA GESTIONE E BILANCIO MULTIFOND Cassa Interaziendale di Previdenza per Prestatori di Lavoro Subordinato - Fondo Pensione RELAZIONE SULLA GESTIONE E BILANCIO chiuso alla data del 31 dicembre 2012 COMPOSIZIONE DEGLI ORGANI STATUTARI

Dettagli

RELAZIONE DEL COLLEGIO SINDACALE AL BILANCIO AL 31/12/2013 ALL'ASSEMBLEA DEI SOCI. All'Assemblea dei Soci della Brindisi Multiservizi S.r.l.

RELAZIONE DEL COLLEGIO SINDACALE AL BILANCIO AL 31/12/2013 ALL'ASSEMBLEA DEI SOCI. All'Assemblea dei Soci della Brindisi Multiservizi S.r.l. BRINDISI MUTLISERVIZI S.R.L. (Società con Unico Socio) Sede Legale: Via Provinciale per San Vito 187-72100 BRINDISI BR Capitale Sociale. 120.321,20 P.IVA, C.F., N. Registro Imprese 01695600740 RELAZIONE

Dettagli

ZURICH CONTRIBUTION Sede in Milano - Piazza Carlo Erba 6 Iscrizione Albo Fondi Pensione n 37 del 09/12/1998

ZURICH CONTRIBUTION Sede in Milano - Piazza Carlo Erba 6 Iscrizione Albo Fondi Pensione n 37 del 09/12/1998 ZURICH CONTRIBUTION Sede in Milano - Piazza Carlo Erba 6 Iscrizione Albo Fondi Pensione n 37 del 09/12/1998 STATO PATRIMONIALE AL 31.12.2007 - LINEA CONSERVATIVA ESERCIZIO IN CORSO 31.12.2007 ESERCIZIO

Dettagli

I Fondi pensione negoziali

I Fondi pensione negoziali I Fondi pensione negoziali 45 I Fondi pensione negoziali sono forme pensionistiche complementari la cui origine, come suggerisce il termine negoziali, è di natura contrattuale. Essi sono destinati a specifiche

Dettagli

R E G O L A M E N T O C O M U N A L E S U I

R E G O L A M E N T O C O M U N A L E S U I COMUNE DI REGGELLO PROVINCIA DI FIRENZE Allegato alla delibera del Consiglio Comunale n. 05 del 08 gennaio 2013 IL VICE SEGRETARIO COMUNALE R E G O L A M E N T O C O M U N A L E S U I C O N T R O L L I

Dettagli

BILANCIO D'ESERCIZIO AL 31 DICEMBRE 2007

BILANCIO D'ESERCIZIO AL 31 DICEMBRE 2007 FONDO PENSIONE DEI DIPENDENTI AMMINISTRATIVI DELLE AGENZIE GENERALI MEDIO-PICCOLE INA-ASSITALIA 00187 ROMA (RM) Via del Tritone, 53 Iscritto all'albo Fondi Pensione Sezione Speciale I Fondi Pensione Preesistenti

Dettagli

REGOLAMENTO EMITTENTI

REGOLAMENTO EMITTENTI REGOLAMENTO EMITTENTI ATTESTAZIONE DEL DIRIGENTE PREPOSTO ALLA REDAZIONE DEI DOCUMENTI CONTABILI SOCIETARI E DEGLI ORGANI AMMINISTRATIVI DELEGATI SUL BILANCIO D ESERCIZIO E CONSOLIDATO E SULLA RELAZIONE

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA GESTIONE DEL PATRIMONIO

REGOLAMENTO PER LA GESTIONE DEL PATRIMONIO REGOLAMENTO PER LA GESTIONE DEL PATRIMONIO Approvato dal Consiglio di Indirizzo nella seduta del 14 febbraio 2014 1 SOMMARIO AMBITO DI APPLICAZIONE Pag. 3 1. PRINCIPI GENERALI Pag. 3 1.1. Finalità del

Dettagli

Relazione sulla gestione e rendiconto dell esercizio 2011

Relazione sulla gestione e rendiconto dell esercizio 2011 FONDO PENSIONE DEL PERSONALE DOCENTE, TECNICO ED AMMINISTRATIVO DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II Sede: Corso Umberto I Napoli 80138 Codice fiscale 95007180631 Iscritto al n. 1423 dell

Dettagli

ZURICH CONTRIBUTION Sede in Milano - Via Benigno Crespi, 23 Iscrizione Albo Fondi Pensione n 37 del 09/12/1998

ZURICH CONTRIBUTION Sede in Milano - Via Benigno Crespi, 23 Iscrizione Albo Fondi Pensione n 37 del 09/12/1998 ZURICH CONTRIBUTION Sede in Milano - Via Benigno Crespi, 23 Iscrizione Albo Fondi Pensione n 37 del 09/12/1998 STATO PATRIMONIALE AL 31.12.2011 - COMPARTO "LINEA CONSERVATIVA" ESERCIZIO IN CORSO 31.12.2011

Dettagli

STATO PATRIMONIALE al 31 dicembre 2013

STATO PATRIMONIALE al 31 dicembre 2013 STATO PATRIMONIALE al 31 dicembre 2013 ATTIVO 2013 2012 PASSIVO 2013 2012 CREDITI PER ASSOCIATI PER VERSAMENTO QUOTE PATRIMONIO NETTO (al netto gestione esercizio) Crediti V/soci per versamenti dovuti

Dettagli

LA REVISIONE LEGALE DEI CONTI Clienti e

LA REVISIONE LEGALE DEI CONTI Clienti e LA REVISIONE LEGALE DEI CONTI Clienti e vendite Novembre 2013 Indice 1. Crediti e vendite 2. Obiettivi di revisione 3. Pianificazione della revisione 4. La valutazione del sistema di controllo interno

Dettagli

GRUPPO A.M.A.G. Relazione della Società di Revisione sulle procedure di verifica concordate relative alla predisposizione della Documentazione Economico/Finanziaria Aggiornamento Plan 2012-2015 Spettabile

Dettagli

Punto 4 dell ordine del giorno: Conferimento dell incarico di revisione legale dei conti per il periodo 2012-2020; deliberazioni relative.

Punto 4 dell ordine del giorno: Conferimento dell incarico di revisione legale dei conti per il periodo 2012-2020; deliberazioni relative. Assemblea ordinaria 20 aprile 2012 prima convocazione 21 aprile 2012 seconda convocazione Punto 4 dell ordine del giorno: Conferimento dell incarico di revisione legale dei conti per il periodo 2012-2020;

Dettagli

La strategia finanziaria adottata in relazione al profilo di rischio/rendimento. Il sistema di controllo e valutazione della gestione finanziaria

La strategia finanziaria adottata in relazione al profilo di rischio/rendimento. Il sistema di controllo e valutazione della gestione finanziaria Controllo della gestione finanziaria e disposizioni COVIP sul processo di attuazione della politica di investimento Giampaolo Crenca Presidente del Consiglio Nazionale degli Attuari Roma, 19 giugno 2012

Dettagli

Comune di Maccastorna Provincia di Lodi REGOLAMENTO DEI CONTROLLI INTERNI

Comune di Maccastorna Provincia di Lodi REGOLAMENTO DEI CONTROLLI INTERNI Comune di Maccastorna Provincia di Lodi REGOLAMENTO DEI CONTROLLI INTERNI Approvato con delibera del Consiglio Comunale n.2 del 02/03/2013 TITOLO I PRINCIPI GENERALI Articolo 1 Oggetto 1. Il presente Regolamento

Dettagli

Sisam servizi S.r.l. Società a responsabilità limitata Socio Unico. Relazione del Sindaco unico esercente attività di revisione legale dei conti

Sisam servizi S.r.l. Società a responsabilità limitata Socio Unico. Relazione del Sindaco unico esercente attività di revisione legale dei conti Sisam servizi S.r.l. Società a responsabilità limitata Socio Unico Sede in CASTEL GOFFREDO - via Largo Anselmo Tommasi, 18 Capitale Sociale versato Euro 25.000,00 interamente versato Iscritto alla C.C.I.A.A.

Dettagli

BILANCIO D'ESERCIZIO AL 31 DICEMBRE 2001

BILANCIO D'ESERCIZIO AL 31 DICEMBRE 2001 FONDO NAZIONALE PENSIONE COMPLEMENTARE PER I LAVORATORI DIPENDENTI DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE - FONDAPI BILANCIO D'ESERCIZIO AL 31 DICEMBRE 2001 Sede legale: Roma, Via Colonna Antonina, 52 1 Organi

Dettagli

SERVIZI CITTA S.P.A. Sede in Rimini Via Chiabrera n. 34/B. Capitale Sociale: 5.461.040= I.V. C.F. e P.I. 02683380402 * * * * *

SERVIZI CITTA S.P.A. Sede in Rimini Via Chiabrera n. 34/B. Capitale Sociale: 5.461.040= I.V. C.F. e P.I. 02683380402 * * * * * SERVIZI CITTA S.P.A. Sede in Rimini Via Chiabrera n. 34/B Capitale Sociale: 5.461.040= I.V. Iscritta al Registro Imprese al N.02683380402 C.F. e P.I. 02683380402 * * * * * RELAZIONE DEL COLLEGIO SINDACALE

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA GESTIONE DEL PATRIMONIO MOBILIARE

REGOLAMENTO PER LA GESTIONE DEL PATRIMONIO MOBILIARE REGOLAMENTO PER LA GESTIONE DEL PATRIMONIO MOBILIARE INDICE Art. 1 - Ambito di applicazione Ambito di applicazione 1 TITOLO I PRINCIPI GENERALI Art. 2 - Finalità del processo di gestione del patrimonio

Dettagli

Regolamento del Comitato Controllo e Rischi di Eni S.p.A.

Regolamento del Comitato Controllo e Rischi di Eni S.p.A. Regolamento del Comitato Controllo e Rischi di Eni S.p.A. Regolamento del Comitato Controllo e Rischi di Eni S.p.A. 1 Il presente Regolamento, approvato dal Consiglio di Amministrazione in data 1 giugno

Dettagli

Comunicato stampa. Pubblicazione della Relazione della Società di Revisione

Comunicato stampa. Pubblicazione della Relazione della Società di Revisione Comunicato stampa Pubblicazione della Relazione della Società di Revisione Milano, 19 giugno 2015 - Investimenti e Sviluppo S.p.A. informa che la società di revisione Kreston GV Italy Audit S.r.l. ha riemesso,

Dettagli

Relazione del collegio dei revisori dei conti

Relazione del collegio dei revisori dei conti Relazione del collegio dei revisori dei conti RELAZIONE DEL COLLEGIO DEI REVISORI DEI CONTI SUL RENDICONTO DELL'ESERCIZIO 2014 DEL PARTITO "IL POPOLO DELLA L1BERTA'" Il Collegio dei revisori composto dai

Dettagli

VERBALE DEL COLLEGIO SINDACALE. relativo a RELAZIONE DEL COLLEGIO SINDACALE AL BILANCIO DI ESERCIZIO CHIUSO AL 31 DICEMBRE 2012

VERBALE DEL COLLEGIO SINDACALE. relativo a RELAZIONE DEL COLLEGIO SINDACALE AL BILANCIO DI ESERCIZIO CHIUSO AL 31 DICEMBRE 2012 VERBALE DEL COLLEGIO SINDACALE relativo a RELAZIONE DEL COLLEGIO SINDACALE AL BILANCIO DI ESERCIZIO CHIUSO AL 31 DICEMBRE 2012 L anno duemilatredici addì 17 del mese di aprile, alle ore 10,00 presso la

Dettagli

DISCIPLINA DELL ASSETTO ISTITUZIONALE, ORGANIZZATIVO E GESTIONALE DEGLI IRCCS BURLO GAROFOLO DI TRIESTE E C.R.O. DI AVIANO

DISCIPLINA DELL ASSETTO ISTITUZIONALE, ORGANIZZATIVO E GESTIONALE DEGLI IRCCS BURLO GAROFOLO DI TRIESTE E C.R.O. DI AVIANO DISCIPLINA DELL ASSETTO ISTITUZIONALE, ORGANIZZATIVO E GESTIONALE DEGLI IRCCS BURLO GAROFOLO DI TRIESTE E C.R.O. DI AVIANO TITOLO I - DISPOSIZIONI GENERALI Art.1 (Oggetto) 1. La presente legge riordina

Dettagli

SOCIETA PATRIMONIALE DELLA PROVINCIA DI VARESE S.p.A. Sede sociale in Varese Piazza Libertà, 1. Capitale sociale interamente versato Euro

SOCIETA PATRIMONIALE DELLA PROVINCIA DI VARESE S.p.A. Sede sociale in Varese Piazza Libertà, 1. Capitale sociale interamente versato Euro SOCIETA PATRIMONIALE DELLA PROVINCIA DI VARESE S.p.A. Sede sociale in Varese Piazza Libertà, 1 Capitale sociale interamente versato Euro 13.661.263 Registro Imprese di Varese 00322250127 R.E.A. 123010

Dettagli

Società di gestione del risparmio Attività di valorizzazione fondi comuni

Società di gestione del risparmio Attività di valorizzazione fondi comuni Società di gestione del risparmio Attività di valorizzazione fondi comuni Servizio di gestione del risparmio: disciplina Primary rules Product rules Policy rules Principali riferimenti normativi: - Decreto

Dettagli

RELAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE ALL ASSEMBLEA ORDINARIA DEGLI AZIONISTI

RELAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE ALL ASSEMBLEA ORDINARIA DEGLI AZIONISTI RELAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE ALL ASSEMBLEA ORDINARIA DEGLI AZIONISTI RELAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE ALL ASSEMBLEA ORDINARIA DEGLI AZIONISTI Signori Azionisti, Vi abbiamo convocato

Dettagli

Relazione del Collegio Sindacale con funzioni di revisore legale dei conti. al bilancio di esercizio 30 giugno 2015

Relazione del Collegio Sindacale con funzioni di revisore legale dei conti. al bilancio di esercizio 30 giugno 2015 PACE E SVILUPPO SOCIETA COOPERATIVA SOCIALE Sede legale in Treviso, Via Montello, 4 Registro Imprese di Treviso - N 02463340261 REA N 212.082 Cod. Fisc. 02463340261 Iscritta nell Albo delle Società Cooperative

Dettagli

I Fondi pensione preesistenti

I Fondi pensione preesistenti I Fondi pensione preesistenti I scheda Fondi pensione preesistenti sono forme pensionistiche complementari che, come suggerisce il termine preesistenti, operavano antecedentemente all emanazione della

Dettagli

Regolamento del sistema di controlli interni (art. 147 e ss. del T.U.E.L.)

Regolamento del sistema di controlli interni (art. 147 e ss. del T.U.E.L.) Regolamento del sistema di controlli interni (art. 147 e ss. del T.U.E.L.) I N D I C E TITOLO I PRINCIPI GENERALI Art. 1 Sistema dei controlli interni. Art. 2 controllo delle sezioni regionali della Corte

Dettagli

PREVIGEN ASSISTENZA CASSA DI ASSISTENZA INTEGRATIVA PER I DIPENDENTI DELLE AZIENDE CONVENZIONATE

PREVIGEN ASSISTENZA CASSA DI ASSISTENZA INTEGRATIVA PER I DIPENDENTI DELLE AZIENDE CONVENZIONATE PREVIGEN ASSISTENZA CASSA DI ASSISTENZA INTEGRATIVA PER I DIPENDENTI DELLE AZIENDE CONVENZIONATE BILANCIO DI ESERCIZIO AL 31 DICEMBRE 2010 PreviGen Assistenza 31021 Mogliano Veneto (TV), Via Marocchesa

Dettagli

FONDO FORMAZIONE SERVIZI PUBBLICI INDUSTRIALI

FONDO FORMAZIONE SERVIZI PUBBLICI INDUSTRIALI FONDO FORMAZIONE SERVIZI PUBBLICI INDUSTRIALI Sede in PIAZZA CAVOUR 3-00100 ROMA (RM) Codice Fiscale 97617590589 Premessa Signori Associati, Attività svolte La vostra Associazione, come ben sapete, promuove

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA GESTIONE DEL PATRIMONIO DELLA FONDAZIONE CASSA DI RISPARMIO IN BOLOGNA

REGOLAMENTO PER LA GESTIONE DEL PATRIMONIO DELLA FONDAZIONE CASSA DI RISPARMIO IN BOLOGNA REGOLAMENTO PER LA GESTIONE DEL PATRIMONIO DELLA FONDAZIONE CASSA DI RISPARMIO IN BOLOGNA Approvato dal Collegio di Indirizzo In data 21 dicembre 2015 AMBITO DI APPLICAZIONE TITOLO I PRINCIPI GENERALI

Dettagli

L applicazione dei principi di revisione internazionali (ISA Italia) alle imprese di dimensioni minori

L applicazione dei principi di revisione internazionali (ISA Italia) alle imprese di dimensioni minori REVISIONE LEGALE Documento di ricerca n. 194 Assirevi Le attestazioni della Direzione In sostituzione del documento di ricerca n. 167, Assirevi ha pubblicato il documento di ricerca n. 194 che, alla luce

Dettagli

BANCA POPOLARE DI SPOLETO

BANCA POPOLARE DI SPOLETO BANCA POPOLARE DI SPOLETO REGOLAMENTO INTERNAL DEALING 1 - Definizioni Nel presente Regolamento sono utilizzati, tra gli altri, i seguenti termini: "Soggetto Rilevante", in base all art.152-sexies del

Dettagli

DATA ORA AULA TESTI DI RIFERIMENTO

DATA ORA AULA TESTI DI RIFERIMENTO PROGRAMMA DEL CORSO DI REVISIONE AZIENDALE 1. Presentazione del corso La revisione Obiettivi del corso Programma del corso Testi consigliati PARTE I: NORMATIVA E ASPETTI GIURIDICI DEL CONTROLLO LEGALE

Dettagli

FONDO PENSIONE APERTO "ZED OMNIFUND" Sede in Milano - Via Benigno Crespi, 23 Iscrizione Albo Fondi Pensione n 39 del 09/12/1998

FONDO PENSIONE APERTO ZED OMNIFUND Sede in Milano - Via Benigno Crespi, 23 Iscrizione Albo Fondi Pensione n 39 del 09/12/1998 FONDO PENSIONE APERTO "ZED OMNIFUND" Sede in Milano - Via Benigno Crespi, 23 Iscrizione Albo Fondi Pensione n 39 del 09/12/1998 STATO PATRIMONIALE AL 31.12.2009 - COMPARTO AZIONARIA ESERCIZIO IN CORSO

Dettagli

La relazione di revisione

La relazione di revisione La relazione di revisione Corso di Audit e Governance Università degli Studi di Bergamo Prof.ssa Stefania Servalli Indice Normativa e prassi professionale di riferimento in Italia I principi di revisione

Dettagli

Relazione del Collegio Sindacale al bilancio chiuso al 31.12.2009

Relazione del Collegio Sindacale al bilancio chiuso al 31.12.2009 Relazione del Collegio Sindacale al bilancio chiuso al 31.12.2009 Signori Azionisti, il Collegio Sindacale riferisce all Assemblea degli Azionisti, che è stata convocata per l approvazione del bilancio

Dettagli

509/1994 e n. 103/1996:

509/1994 e n. 103/1996: 1. Enti previdenziali ex d. lgs. n. 509/1994 e n. 103/1996: Effetti l. n. 214/2011 sulla sostenibilità 2. : Disposizioni Covip sul processo di attuazione della politica di investimento Aggiornamento D.M.

Dettagli