UFFICIO EUROPEO DI SELEZIONE DEL PERSONALE (EPSO)

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "UFFICIO EUROPEO DI SELEZIONE DEL PERSONALE (EPSO)"

Transcript

1 IT Gazzetta ufficiale dell Unione europea C 233 A/3 III (Informazioni) UFFICIO EUROPEO DI SELEZIONE DEL PERSONALE (EPSO) BANDI DI CONCORSI GENERALI (2006/C 233 A/01) L Ufficio europeo di selezione del personale (EPSO) bandisce i seguenti concorsi generali, per esami, al fine di costituire elenchi di idonei per l assunzione di: AMMINISTRATORI LINGUISTI (*) (INTERPRETI DI CONFERENZA) DI LINGUA ITALIANA EPSO/AD/73/06 (grado AD5) DI LINGUA ITALIANA EPSO/AD/74/06 (grado AD7) INDICE A. NATURA DELLE FUNZIONI, CONDIZIONI DI AMMISSIONE (PROFILO RICHIESTO) B. TEST PRELIMINARI C. SVOLGIMENTO DEL CONCORSO D. COME PRESENTARE LA CANDIDATURA E. INFORMAZIONI GENERALI ALLEGATO: Domande di riesame Mezzi di ricorso Denunce al Mediatore europeo. (*) Le istituzioni europee applicano la politica delle pari opportunità e accettano le candidature senza nessuna discriminazione fondata sul sesso, la razza, il colore della pelle o l origine etnica o sociale, le caratteristiche genetiche, la lingua, la religione o le convinzioni personali, le opinioni politiche o di qualsiasi altra natura, l appartenenza ad una minoranza nazionale, il patrimonio, la nascita, gli handicap, l età o le tendenze sessuali.

2 C 233 A/4 IT Gazzetta ufficiale dell Unione europea A. NATURA DELLE FUNZIONI, CONDIZIONI DI AMMISSIONE (PROFILO RICHIESTO) I concorsi generali EPSO/AD/73/06 (AD5) ed EPSO/AD/74/06 (AD7) sono banditi allo scopo di assumere amministratori linguisti (interpreti di conferenza) di lingua italiana. L obiettivo di tali concorsi è compilare elenchi di idonei per i posti vacanti presso le istituzioni europee, ossia presso il Parlamento europeo, la Commissione europea e la Corte di giustizia delle Comunità europee. Gli elenchi di idonei comprenderanno il seguente numero di candidati: per il concorso EPSO/AD/73/06 (AD5): 20 per il concorso EPSO/AD/74/06 (AD7): 35. L'Ufficio europeo di selezione del personale (EPSO) pubblica parallelamente i seguenti bandi di concorsi generali: EPSO/AD/67/06 (AD5) ed EPSO/AD/68/06 (AD7): amministratori linguisti interpreti di conferenza di lingua tedesca, EPSO/AD/69/06 (AD5) ed EPSO/AD/70/06 (AD7): amministratori linguisti interpreti di conferenza di lingua inglese, EPSO/AD/71/06 (AD5) ed EPSO/AD/72/06 (AD7): amministratori linguisti interpreti di conferenza di lingua francese, EPSO/AD/73/06 (AD5) ed EPSO/AD/74/06 (AD7): amministratori linguisti interpreti di conferenza di lingua italiana, EPSO/AD/75/06 (AD5) ed EPSO/AD/76/06 (AD7): amministratori linguisti interpreti di conferenza di lingua portoghese. I candidati possono iscriversi soltanto a uno di questi concorsi. La scelta del concorso va fatta al momento dell iscrizione elettronica e non potrà essere modificata dopo il termine ultimo stabilito per l iscrizione. Tuttavia, se un candidato non possiede le qualifiche richieste per il concorso per il grado AD7 ma soddisfa le condizioni per essere ammesso al concorso per il grado AD5, la commissione giudicatrice può, con l accordo del candidato, trasferire la sua candidatura al concorso per il grado AD5. I. NATURA DELLE FUNZIONI La funzione di ogni interprete richiede un alto senso d adattamento (riunioni frequenti e orari irregolari), l attitudine a cogliere problemi di natura diversa e spesso complessi, a reagire in tempi brevi a mutamenti delle circostanze ed a comunicare con efficacia. Il candidato deve essere in grado di lavorare regolarmente in modo intensivo, autonomamente o in gruppo, e di adattarsi a un ambiente di lavoro multiculturale. Inoltre, dovrà curare il proprio perfezionamento professionale, anche in campo tecnologico, per tutta la durata della sua carriera. Gli potrà esser chiesto di completare la propria combinazione linguistica in funzione delle esigenze del servizio. La funzione di ogni interprete consiste nell assicurare che quanto è detto nelle varie riunioni, in una lingua ufficiale dell Unione europea, sia interpretato con esattezza in un altra lingua ufficiale dell Unione europea. Questo lavoro può richiedere l interpretazione simultanea oppure l interpretazione consecutiva. A tale scopo, è necessario studiare in anticipo gli argomenti di riunione e consultare glossari terminologici.

3 IT Gazzetta ufficiale dell Unione europea C 233 A/5 Si può chiedere all interprete di valutare la qualità degli ausiliari interpreti di conferenza (freelance) e di svolgere attività amministrative correlate all interpretazione. La funzione d interprete di conferenza può richiedere numerose trasferte professionali (tranne per gli interpreti della Corte di giustizia, le cui attività si svolgono esclusivamente a Lussemburgo). Più ampie informazioni sui servizi d interpretazione si trovano sul sito Internet delle tre istituzioni interessate: II. CONDIZIONI DI AMMISSIONE (PROFILO RICHIESTO) Possono partecipare ai concorsi i candidati che, alla data del termine ultimo stabilito per l iscrizione elettronica e per l invio della candidatura ( 1 ), soddisfano le seguenti condizioni: 1. Titoli o diplomi 1.a) I candidati (al concorso EPSO/AD/73/06 AD5) devono: i) aver seguito integralmente una formazione d interprete di conferenza, ottenendo un diploma di livello universitario al termine di un ciclo di studi almeno triennale; oppure ii) possedere un livello d istruzione corrispondente a un ciclo completo almeno triennale di studi universitari, attestato dal diploma, e aver seguito integralmente una formazione d interprete di conferenza, ottenendo un certificato o attestato; oppure iii) possedere un livello d istruzione corrispondente a un ciclo completo almeno triennale di studi universitari, attestato dal diploma, e dimostrare di avere un anno di esperienza professionale in qualità d interprete di conferenza. 1.b) I candidati (al concorso EPSO/AD/74/06 AD7) devono: i) aver seguito integralmente una formazione d interprete di conferenza, ottenendo un diploma di livello universitario al termine di un ciclo di studi almeno quadriennale; oppure ii) possedere un livello d istruzione corrispondente a un ciclo completo almeno triennale di studi universitari, attestato dal diploma, e aver seguito integralmente una formazione d interprete di conferenza, ottenendo un certificato o attestato; oppure iii) possedere un livello d istruzione corrispondente a un ciclo completo almeno triennale di studi universitari, attestato dal diploma, e dimostrare di avere un anno di esperienza professionale in qualità d interprete di conferenza. NB: L esperienza in qualità d interprete di tribunale, d interprete di trattativa o d interprete aziendale non sarà considerata come esperienza d interprete di conferenza. ( 1 ) Al più tardi il 14 novembre 2006.

4 C 233 A/6 IT Gazzetta ufficiale dell Unione europea A questo riguardo, le giurie terranno conto della diversità degli ordinamenti didattici. Nelle tabelle allegate alla guida per i candidati ( 2 ) (disponibile sul sito Internet dell EPSO) figurano esempi dei diplomi minimi richiesti secondo le categorie, fatte salve condizioni più esigenti eventualmente imposte in ciascun bando di concorso. 2. Esperienza professionale EPSO/AD/73/06 (AD5) Non è richiesta esperienza professionale, tranne per i candidati rispondenti al capitolo A, punto II.1.a).iii). Per tali candidati, l esperienza va calcolata con decorrenza dalla data alla quale essi hanno conseguito il primo diploma o titolo universitario richiesto al capitolo A, punto II.1.a).iii). EPSO/AD/74/06 (AD7) I candidati devono possedere un esperienza professionale di livello universitario di almeno quattro anni, con decorrenza dalla data alla quale essi hanno conseguito il primo diploma o titolo universitario richiesto al capitolo A, punto II.1.b).i), ii) o iii). Per il calcolo dei quattro anni di esperienza, non si deve tener conto della formazione d interprete di conferenza al termine della quale si è conseguito un diploma o attestato, né dell esperienza professionale di un anno in qualità d interprete di conferenza (criteri facenti parte delle condizioni di ammissione indicate al capitolo A, punto II.1.b).ii) e iii). Inoltre, l esperienza professionale deve comprendere almeno 200 giorni di lavoro in qualità d interprete di conferenza, con decorrenza dalla data alla quale risulta soddisfatta la condizione di cui al capitolo A, punto II.1.b).i), ii) o iii). NB: L esperienza in qualità d interprete di tribunale, d interprete di trattativa o d interprete aziendale non sarà considerata come esperienza d interprete di conferenza. 3. Conoscenze linguistiche 3.1. Per «combinazione linguistica» s intendono le lingue che l interprete di conferenza utilizza nel suo lavoro. Le lingue di lavoro si suddividono in lingue «attive» e lingue «passive» e sono definite qui di seguito come lingue «A», «B» e «C». Le lingue attive sono quelle nelle quali l interprete lavora. Possono esservi due tipi di lingua attiva: Lingua «A»: La lingua principale dell interprete, nella quale egli interpreta, in entrambe le modalità simultanea e consecutiva, a partire da tutte le sue lingue di lavoro. Lingua «B»: La lingua nella quale l interprete lavora, in entrambe le modalità simultanea e consecutiva, a partire da una o più delle sue altre lingue e che, pur non essendo la sua lingua principale, è una lingua della quale egli ha perfetta padronanza. Le lingue passive sono quelle a partire dalle quali l interprete lavora e che comprende perfettamente. Una lingua passiva è detta lingua «C» Le lingue ufficiali dell Unione europea e dei paesi in via di adesione sono le seguenti: bulgaro, ceco, danese, estone, finlandese, francese, greco, inglese, irlandese, italiano, lettone, lituano, maltese, olandese, polacco, portoghese, romeno, slovacco, sloveno, spagnolo, svedese, tedesco, ungherese. ( 2 )

5 IT Gazzetta ufficiale dell Unione europea C 233 A/7 I candidati devono possedere una delle combinazioni linguistiche indicate qui di seguito. EPSO/AD/73/06 (AD5) a) perfetta padronanza dell'italiano (lingua attiva A); b) conoscenza approfondita del francese o dell inglese o del tedesco e di un altra lingua tra quelle indicate più sopra, al punto 3.2 (lingue passive C). EPSO/AD/74/06 (AD7) OPZIONE 1 (A + CCC) a) perfetta padronanza dell'italiano (lingua attiva A); b) conoscenza approfondita del francese o dell inglese o del tedesco e di due altre lingue tra quelle indicate più sopra, al punto 3.2 (lingue passive C). OPZIONE 2 (A + B + C) a) perfetta padronanza dell'italiano (lingua attiva A); b) perfetta padronanza di una delle seguenti lingue dell Unione europea: francese, inglese, olandese, spagnolo, portoghese o tedesco (lingua attiva B); c) conoscenza approfondita di un altra lingua tra quelle indicate più sopra, al punto 3.2 (lingua passiva C). La conoscenza delle lingue deve essere dimostrata mediante documenti probanti allegati all atto di candidatura. In mancanza di tali documenti, i candidati devono spiegare particolareggiatamente, su un foglio a parte, come hanno acquisito tali conoscenze. I candidati devono precisare, sul modulo d iscrizione elettronica e nell atto di candidatura, le lingue da essi scelte per le varie prove di concorso. In caso di divergenza tra le informazioni indicate rispettivamente sul modulo d iscrizione elettronica e nell atto di candidatura, l EPSO riterrà che faccia fede l atto di candidatura. Per l eventuale assunzione presso la Corte di giustizia, sarà richiesta la comprensione del francese scritto. 4. Condizioni generali Essere cittadino di uno degli Stati membri dell'unione europea, godere dei diritti civili, essere in regola con le leggi relative al servizio militare, offrire le garanzie di moralità richieste per le funzioni da svolgere.

6 C 233 A/8 IT Gazzetta ufficiale dell Unione europea B. TEST PRELIMINARI L EPSO organizza test preliminari su computer per tutti i candidati rispondenti alle condizioni indicate al capitolo A.II, punti 1-4, presso uno o più dei centri specializzati situati sul territorio dell Unione europea, secondo le disponibilità di centri specializzati in questo tipo di prove. I candidati saranno informati, tramite il loro fascicolo EPSO, della procedura da seguire per partecipare a tali test. TEST PRELIMINARI VALUTAZIONE I test a) e b) si svolgeranno in tedesco (DE) o in inglese (EN) o in francese (FR), a scelta del candidato, come indicato al momento dell iscrizione elettronica. a) Test costituito da una serie di domande a scelta multipla, inteso a valutare le conoscenze relative all Unione europea, alle sue istituzioni e alle sue politiche. Valutazione da 0 a 10 punti. b) Test costituito da una serie di domande a scelta multipla, inteso a valutare le attitudini e le competenze generali dei candidati in materia di ragionamento verbale. Valutazione da 0 a 20 punti. I test a) e b) si svolgeranno nel medesimo giorno. Il punteggio minimo richiesto per il loro insieme è 15 punti su 30. In questi test, le risposte sbagliate non vengono penalizzate. I candidati che avranno ottenuto il punteggio minimo richiesto saranno convocati alle prove d interpretazione e alla prova generale.

7 IT Gazzetta ufficiale dell Unione europea C 233 A/9 1. Prove d interpretazione Valutazione C. SVOLGIMENTO DEL CONCORSO Ogni prova sarà valutata da 0 a 20 punti (punteggio minimo richiesto per ogni prova: 10 punti). La durata massima di ogni discorso sarà di 6 minuti per la prova consecutiva e di 12 minuti per la prova simultanea. Se il candidato non ottiene il punteggio minimo richiesto in una delle prove, viene eliminato EPSO/AD/73/06 (AD5) Candidati aventi l'italiano come lingua attiva (A) e due lingue passive (C), ai termini del capitolo A, punto II (A+CC). a) Interpretazione consecutiva in italiano (lingua attiva A) di un discorso pronunciato in lingua francese o inglese o tedesca, secondo la scelta indicata dal candidato al momento di presentare la sua candidatura al concorso. b) Interpretazione simultanea in italiano (lingua attiva A) di un discorso pronunciato nella lingua scelta dal candidato per la prova d interpretazione a). c) Interpretazione consecutiva in italiano (lingua attiva A) di un discorso pronunciato nella lingua C scelta dal candidato, diversa da quella scelta per le prove d interpretazione a) e b). d) Interpretazione simultanea in italiano (lingua attiva A) di un discorso pronunciato nella lingua scelta dal candidato per la prova d interpretazione c) EPSO/AD/74/06 (AD7) Opzione 1: Candidati aventi l'italiano come lingua attiva (A) e tre lingue passive (C), ai termini del capitolo A, punto II, opzione 1 (A+CCC). a) Interpretazione consecutiva in italiano (lingua attiva A) di un discorso pronunciato in lingua francese o inglese o tedesca, secondo la scelta indicata dal candidato al momento di presentare la sua candidatura al concorso. b) Interpretazione simultanea in italiano (lingua attiva A) di un discorso pronunciato nella lingua scelta dal candidato per la prova d interpretazione a). c) Interpretazione consecutiva in italiano (lingua attiva A) di un discorso pronunciato in una delle tre lingue C scelte dal candidato, diversa da quella scelta per le prove d interpretazione a) e b). d) Interpretazione simultanea in italiano (lingua attiva A) di un discorso pronunciato nella lingua scelta dal candidato per la prova d interpretazione c). e) Interpretazione consecutiva in italiano (lingua attiva A) di un discorso pronunciato in una delle tre lingue C scelte dal candidato, diversa da quelle scelte per le prove d interpretazione a), b), c) e d). f) Interpretazione simultanea in italiano (lingua attiva A) di un discorso pronunciato nella lingua scelta dal candidato per la prova d interpretazione e). Opzione 2: Candidati aventi due lingue attive e una lingua passiva (A+B+C), ai termini del capitolo A, punto II, opzione 2 (A+B+C). a) Interpretazione consecutiva in italiano (lingua attiva A) di un discorso pronunciato nella lingua attiva B. b) Interpretazione simultanea in italiano (lingua attiva A) di un discorso pronunciato nella medesima lingua (lingua attiva B) scelta per la prova d interpretazione a).

8 C 233 A/10 IT Gazzetta ufficiale dell Unione europea c) Interpretazione consecutiva nella lingua attiva B di un discorso pronunciato in italiano (lingua attiva A). d) Interpretazione simultanea nella lingua attiva B di un discorso pronunciato in italiano (lingua attiva A). e) Interpretazione consecutiva in italiano (lingua attiva A) di un discorso pronunciato nella lingua C scelta dal candidato, diversa da quella scelta per le prove d interpretazione a) e b). f) Interpretazione simultanea in italiano (lingua attiva A) di un discorso pronunciato nella lingua scelta dal candidato per la prova d interpretazione e). 2. Prova generale Valutazione Questa prova è identica per i due concorsi EPSO/AD/73/06 (AD5) ed EPSO/AD/74/06 (AD7). Colloquio con i membri della giuria, riguardante le conoscenze che il candidato possiede dell Unione europea, delle sue istituzioni e delle sue politiche, la cultura generale del candidato, le sue motivazioni e le sue capacità di lavorare, autonomamente o in gruppo, per la funzione pubblica europea in un ambiente multiculturale. Il candidato parlerà in italiano. Durata massima della prova: 30 minuti. Valutazione della prova: da 0 a 40 punti (punteggio minimo richiesto: 20 punti). 3. Sede delle prove Le prove d interpretazione e la prova generale si svolgeranno, in linea di principio, a Bruxelles. 4. Iscrizione negli elenchi di idonei Per ciascuno dei due concorsi la giuria determinerà un elenco di idonei, per opzione e per gruppo di merito (al massimo quattro gruppi), nel quale figureranno i candidati (vedere, al capitolo A, il numero di candidati idonei previsto per ciascun concorso) ( 3 ) che avranno ottenuto il punteggio migliore nell insieme delle prove d interpretazione e nella prova generale (vedere il capitolo C, punti 1 e 2) e almeno il punteggio minimo richiesto in ciascuna di tali prove. Gli elenchi di idonei e la loro data di scadenza saranno pubblicati ( 4 ) nella Gazzetta ufficiale dell Unione europea e sul sito Internet ( 5 ) dell EPSO. ( 3 ) Nel caso che, per l ultimo posto della graduatoria, vi siano più candidati che hanno ottenuto il medesimo punteggio, la giuria terrà conto di tutti tali candidati. ( 4 ) Se un candidato lo chiederà esplicitamente, il suo nome non sarà pubblicato. ( 5 )

9 IT Gazzetta ufficiale dell Unione europea C 233 A/11 D. COME PRESENTARE LA CANDIDATURA Si raccomanda di leggere la guida per i candidati ( 2 ), disponibile sul sito Internet ( 5 ) dell EPSO, nella quale vi sono istruzioni particolareggiate su come presentare correttamente la candidatura. La candidatura sarà ammissibile soltanto se risulteranno soddisfatte, entro il termine prescritto, le due seguenti condizioni: iscrizione elettronica, e invio in plico raccomandato dell atto di candidatura compilato. Il termine ultimo per l iscrizione è fissato al 14 novembre Le iscrizioni elettroniche sono ammesse fino alle ore 12 (mezzogiorno), ora di Bruxelles. 1. Costituzione del fascicolo EPSO/Iscrizione elettronica Prima d iscriversi, gli interessati devono accertarsi attentamente di soddisfare tutte le condizioni di ammissione (cfr. il capitolo A, in particolare per quanto riguarda il tipo di diploma). Gli interessati che decidono di candidarsi devono iscriversi via Internet, sul sito già indicato ( 5 ), e seguire le istruzioni relative alle diverse fasi della procedura. I candidati sono invitati a porre la massima cura affinché l iscrizione elettronica sia completata entro il termine prescritto. Si raccomanda vivamente ai candidati di non attendere gli ultimi giorni per iscriversi. Una congestione eccezionale delle linee o un qualsiasi problema di collegamento a Internet potrebbe infatti obbligarli a ripetere l'intera operazione d iscrizione, operazione che diventerà impossibile una volta scaduto il termine suddetto. Terminata la procedura d iscrizione, ai candidati sarà indicato sullo schermo un numero di cui dovranno prender nota, perché servirà come futuro riferimento della loro iscrizione. L attribuzione del numero segna la fine dell'operazione d iscrizione e indica che i dati introdotti sono stati registrati. Se non si riceve tale numero, significa che l iscrizione non è stata registrata. Si richiama l'attenzione sulla necessità di disporre di un indirizzo elettronico, che servirà a identificare il candidato. Tra le informazioni da fornire figurano, in particolare, la scelta delle lingue di cui al capitolo A, punto II.3, e la natura del diploma che dà accesso al concorso (titolo, denominazione dell'istituto che l ha rilasciato e data del conseguimento). I candidati iscritti possono seguire l andamento del concorso collegandosi al sito ( 5 ) e cliccando su «Concours en cours» oppure «Ongoing competitions» oppure «Auswahlverfahren». I candidati disabili che non siano in grado di presentare il proprio modulo d'iscrizione per via elettronica possono chiedere, preferibilmente via fax, una versione cartacea di tale modulo ( 6 ), che deve essere compilato, firmato e rispedito in plico raccomandato entro il termine ultimo per l'iscrizione (fa fede il timbro postale). Le successive comunicazioni tra l EPSO e tali candidati si effettueranno per posta. Tali candidati devono allegare al modulo d'iscrizione un certificato rilasciato da un organismo competente che attesti il loro handicap e, in carta libera, l indicazione delle disposizioni che essi ritengono necessarie per facilitare la loro partecipazione alle varie prove. ( 6 ) EPSO Info-recrutement Avenue de Cortenbergh, 80 4/17 B-1049 Bruxelles Fax: (32-2)

10 C 233 A/12 IT Gazzetta ufficiale dell Unione europea Invio della candidatura in plico raccomandato In parallelo all iscrizione elettronica, i candidati devono stampare e compilare l atto di candidatura che si trova sul sito Internet ( 5 ) dell EPSO e devono rispedirlo entro il termine ultimo prescritto ( 7 ). Documentazione da allegare Nell atto di candidatura si devono precisare particolareggiatamente la cittadinanza, gli studi, la formazione, i tirocini effettuati e l eventuale esperienza professionale. All atto si devono allegare i seguenti documenti: copia di un documento attestante la cittadinanza (per esempio il passaporto, ecc.), copia del o dei diplomi e attestati che certificano la conclusione degli studi con esito positivo, eventualmente, copia degli attestati relativi all'esperienza professionale, che indichino chiaramente le date d inizio e di conclusione delle prestazioni e la natura precisa delle mansioni svolte; istruzioni più particolareggiate su come presentare l'esperienza professionale saranno comunicate ai candidati tramite il fascicolo EPSO, copia degli attestati relativi alle conoscenze linguistiche o, in mancanza di essi, la descrizione su foglio a parte di come sono state acquisite tali conoscenze, in carta libera, l indice dei documenti giustificativi allegati e numerati. I candidati devono inviare unicamente fotocopie non autenticate di tutti questi documenti. Stampe di pagine web e/o riferimenti a siti web non possono costituire documenti ai termini di tale disposizione. Nel compilare l atto di candidatura, i candidati non possono far riferimento a precedenti atti di candidatura o ad altri documenti allegati a un precedente atto di candidatura. Nessuno dei documenti inviati in allegato sarà restituito ai candidati. Firma e invio I candidati sono invitati a porre la massima cura affinché l'atto di candidatura, debitamente compilato, FIRMATO e corredato da tutti i documenti giustificativi, sia effettivamente spedito in plico raccomandato entro il termine ultimo prescritto ( 7 ) (farà fede il timbro postale) al seguente indirizzo: Ufficio europeo di selezione del personale (EPSO) CORT 80 Concorsi generali EPSO/AD/73/06 ed EPSO/AD/74/06 (indicare il concorso che si è scelto) B-1049 Bruxelles Esame delle candidature a) L autorità avente potere di nomina determina l elenco dei candidati che soddisfano le condizioni previste al capitolo A, punto II.4, e lo trasmette al presidente della giuria, corredato dai fascicoli delle candidature. b) Dopo aver preso conoscenza dei fascicoli dei candidati, la giuria compila l elenco di coloro che soddisfano le condizioni figuranti al capitolo A, punti II.1, 2 e 3, e che, di conseguenza, sono ammessi al concorso. Saranno automaticamente esclusi i candidati che: hanno spedito la candidatura oltre il termine ultimo ( 7 ), non hanno compilato e/o firmato l'atto di candidatura (è richiesta la firma originale), ( 7 ) Al più tardi il 14 novembre Farà fede il timbro postale.

11 IT Gazzetta ufficiale dell Unione europea C 233 A/13 non soddisfano tutte le condizioni di ammissione, non hanno spedito tutti i documenti giustificativi entro il termine ultimo ( 7 ). IL CURRICULUM VITAE NON È UN DOCUMENTO GIUSTIFICATIVO. 3. Convocazioni Le informazioni riguardanti le convocazioni ai test preliminari e alle prove orali saranno disponibili unicamente sul sito Internet ( 5 ) dell EPSO. I candidati possono accedervi indicando il nome di utente e la parola d ordine da essi scelti per l'iscrizione. I candidati sono tenuti ad aggiornare il fascicolo EPSO in caso di variazione del loro indirizzo postale e/o elettronico. I candidati devono seguire l andamento del concorso e verificare le informazioni che li riguardano, relative alle varie fasi annunciate, consultando il proprio fascicolo EPSO. I candidati che non riescano a visualizzare tali informazioni sono tenuti a segnalarlo immediatamente all EPSO tramite posta elettronica ( 8 ). Entro i limiti del possibile, i candidati saranno convocati ai test preliminari nella città da essi scelta al momento dell iscrizione elettronica. Per motivi organizzativi, non è possibile consentire ai candidati di effettuare tali test in un altra località, tranne in caso di trasferimento debitamente comprovato, che dovrà essere segnalato all EPSO al più tardi tre settimane prima della data prevista per i test preliminari. 4. Compilazione degli elenchi di idonei Vengono costituiti elenchi dei candidati risultati idonei (cfr. il capitolo C, punto 4). 5. L'ammissione di un candidato al concorso sarà dichiarata nulla se, in qualunque fase della procedura, si constaterà che le indicazioni fornite nel modulo d'iscrizione elettronica o nell'atto di candidatura sono inesatte. 6. Per facilitare i lavori amministrativi, in tutta la corrispondenza relativa a una candidatura presentata sotto un determinato nome e cognome SI DEVONO MENZIONARE TALE NOME E COGNOME, IL NUMERO DEL CONCORSO E IL NUMERO ATTRIBUITO AL MOMENTO DELL'ISCRIZIONE ELETTRONICA. ( 8 ) Indirizzo elettronico: (indicare il concorso che si è scelto).

12 C 233 A/14 IT Gazzetta ufficiale dell Unione europea Pari opportunità E. INFORMAZIONI GENERALI Le istituzioni europee applicano la politica delle pari opportunità e accettano le candidature senza nessuna discriminazione fondata sul sesso, la razza, il colore della pelle o l origine etnica o sociale, le caratteristiche genetiche, la lingua, la religione o le convinzioni personali, le opinioni politiche o di qualsiasi altra natura, l appartenenza ad una minoranza nazionale, il patrimonio, la nascita, gli handicap, l età o le tendenze sessuali. 2. Giuria Per ciascun concorso è nominata una giuria, i cui membri rappresentano l'amministrazione e il comitato del personale delle istituzioni. I nomi dei membri della giuria sono pubblicati sul sito Internet ( 5 ) dell EPSO circa 15 giorni prima della data di svolgimento dei test preliminari. È formalmente vietato ai candidati mettersi in contatto, direttamente o indirettamente, con i membri della giuria. Spetta alla giuria valutare se una violazione di questa regola comporti l'esclusione del candidato. Ai contatti con i candidati, fino alla conclusione del concorso, provvede l EPSO 3. Calendario indicativo A titolo informativo, le procedure di concorso si estendono su un periodo di circa 9 mesi dal termine ultimo per l'iscrizione, secondo il numero di candidati. Tutte le informazioni utili sono disponibili sul sito Internet ( 5 ) dell EPSO. 4. Domande di accesso dei candidati alle informazioni che li riguardano Nel quadro delle procedure di selezione, ai candidati è riconosciuto il diritto specifico di accesso ad alcune informazioni che li riguardano direttamente e individualmente, alle condizioni qui di seguito indicate. In base a tale diritto, l EPSO può fornire al candidato che ne fa richiesta informazioni supplementari relative alla sua partecipazione al concorso. Le richieste di informazioni vanno rivolte per iscritto all EPSO entro il termine di un mese dalla notifica dei risultati ottenuti al concorso. L EPSO risponderà entro il termine di un mese dalla data alla quale ha ricevuto la richiesta. Le richieste saranno trattate tenendo conto del carattere segreto dei lavori della giuria, previsto dallo statuto (allegato III, articolo 6), e nel rispetto delle norme relative alla tutela delle persone fisiche per quanto riguarda il trattamento dei dati a carattere personale. Al titolo III, punto 2, della guida per i candidati sono riportati esempi delle informazioni che possono essere fornite. 5. Domande di riesame Mezzi di ricorso Denunce al Mediatore europeo Cfr. l allegato. 6. Condizioni di assunzione I candidati che figurano nell'elenco degli idonei potranno essere assunti, come funzionari in prova, nella misura del fabbisogno dei servizi delle istituzioni europee a Bruxelles, a Lussemburgo o in ogni altra sede di attività di tali servizi. In un secondo tempo, ai candidati iscritti nell'elenco degli idonei ai quali sarà offerta l assunzione sarà chiesto di presentare, per certificazione, gli originali di tutti i documenti richiesti, in particolare dei loro diplomi. L'assunzione avverrà in funzione delle disposizioni dello statuto e delle disponibilità di bilancio. In considerazione della natura di un posto vacante, al candidato idoneo potrebbe essere proposto inizialmente un contratto di agente temporaneo. In questo caso, il suo nome continuerà a figurare nell'elenco di idonei.

13 IT Gazzetta ufficiale dell Unione europea C 233 A/15 L'articolo 29, paragrafo 1, lettera b), dello statuto dei funzionari delle Comunità europee prevede la possibilità per i funzionari di presentare domanda di trasferimento in un'altra istituzione o agenzia in qualsiasi momento della loro carriera. Si richiama tuttavia l'attenzione dei candidati sul fatto che, in considerazione dell'interesse del servizio, il trasferimento di funzionari neoassunti, prima che siano trascorsi tre anni dall'entrata in servizio, è possibile soltanto in casi eccezionali e per motivi debitamente giustificati, previo accordo dell'istituzione o agenzia di prima nomina e dell'istituzione o agenzia presso la quale si desidera il trasferimento. 7. Pensionamento Si richiama l'attenzione dei candidati sul fatto che l'età di collocamento a riposo di un funzionario è stabilita dallo statuto secondo le seguenti modalità: d'ufficio, a 65 anni, oppure a richiesta dell interessato, a 63 anni o tra i 55 e i 63 anni, se il funzionario soddisfa le condizioni specifiche previste dallo statuto per il versamento immediato della pensione, a titolo eccezionale, a richiesta del funzionario e nell'interesse del servizio, a 67 anni. 8. Grado L'elenco di idonei per l'assunzione di amministratori linguisti riguarda il grado AD5 o il grado AD7. 9. Retribuzione Retribuzione mensile di base alla data del 1 gennaio 2006: grado AD5, primo scatto: 3 921,80 EUR grado AD7, primo scatto: 5 020,47 EUR. 10. Tutela dei dati personali L EPSO, in quanto responsabile dell'organizzazione del concorso, provvede affinché i dati personali dei candidati siano trattati nel pieno rispetto del regolamento (CE) n. 45/2001 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 18 dicembre 2000, concernente la tutela delle persone fisiche in relazione al trattamento dei dati personali da parte delle istituzioni e degli organismi comunitari, nonché la libera circolazione di tali dati, in particolare per quanto riguarda il loro carattere riservato e la sicurezza.

14 C 233 A/16 IT Gazzetta ufficiale dell Unione europea ALLEGATO DOMANDE DI RIESAME MEZZI DI RICORSO DENUNCE AL MEDIATORE EUROPEO In ogni fase del concorso, se i candidati ritengono che una decisione li danneggi, possono ricorrere ai seguenti mezzi: Domande di riesame Presentare, entro 20 giorni di calendario dalla data d'invio in linea della lettera di notifica della decisione, domanda di riesame, in forma di lettera motivata, al seguente indirizzo: Ufficio europeo di selezione del personale (EPSO) CORT 80 Concorsi generali EPSO/AD/73/06 ed EPSO/AD/74/06 (indicare il concorso che si è scelto) B-1049 Bruxelles Se tale domanda è di competenza della giuria, l EPSO la trasmette al presidente. La risposta è inviata al candidato nei tempi più brevi. Mezzi di ricorso Presentare un ricorso al: Tribunale della funzione pubblica dell'unione europea Boulevard Konrad Adenauer L-2925 Lussemburgo in base all'articolo 236 del trattato che istituisce la Comunità europea e dell'articolo 91 dello statuto dei funzionari delle Comunità europee. Oppure si può presentare un reclamo in base all'articolo 90, paragrafo 2, dello statuto dei funzionari delle Comunità europee, inviandolo al seguente indirizzo: Ufficio europeo di selezione del personale (EPSO) CORT 80 Concorsi generali EPSO/AD/73/06 ed EPSO/AD/74/06 (indicare il concorso che si è scelto) B-1049 Bruxelles I termini ufficiali vincolanti [cfr. lo statuto quale è stato modificato dal regolamento (CE, Euratom) n. 723/2004 del Consiglio, pubblicato nella Gazzetta ufficiale dell'unione europea L 124 del 27 aprile eur-lex] previsti per questi due tipi di procedura decorrono dalla notifica dell'atto contestato. Si richiama l'attenzione dei candidati sul fatto che l'autorità avente potere di nomina (AIPN) non ha facoltà di modificare le decisioni di una giuria di concorso. Secondo la giurisprudenza costante, l'ampio potere discrezionale di cui dispongono le giurie di concorso è sottoposto al controllo del giudice comunitario soltanto in caso di violazione manifesta delle regole che disciplinano i lavori. Denunce al Mediatore europeo Si può presentare, come ogni cittadino dell'unione, una denuncia al: Mediatore europeo 1, Avenue du Président Robert Schuman BP 403 F Strasburgo Cedex a norma dell articolo 195, paragrafo 1, del trattato che istituisce la Comunità europea e alle condizioni previste nella decisione del Parlamento europeo, del 9 marzo 1994, sullo statuto e le condizioni generali per l'esercizio delle funzioni del mediatore, pubblicata sulla Gazzetta ufficiale delle Comunità europee L 113 del 4 maggio 1994.

15 IT Gazzetta ufficiale dell Unione europea C 233 A/17 Si richiama l'attenzione dei candidati sul fatto che la consultazione del mediatore non interrompe i termini ufficiali vincolanti, previsti all'articolo 90, paragrafo 2, e all'articolo 91 dello statuto, per la presentazione di un reclamo oppure di un ricorso presso il Tribunale della funzione pubblica a norma dell'articolo 236 del trattato che istituisce la Comunità europea. Si rammenta inoltre che, ai sensi dell'articolo 2, paragrafo 4, delle suddette condizioni generali di esercizio, ogni denuncia presentata al mediatore deve essere preceduta dalle opportune formalità amministrative presso gli organi interessati.

UFFICIO EUROPEO DI SELEZIONE DEL PERSONALE (EPSO)

UFFICIO EUROPEO DI SELEZIONE DEL PERSONALE (EPSO) 26.7.2006 IT Gazzetta ufficiale dell Unione europea C 173 A/3 III (Informazioni) UFFICIO EUROPEO DI SELEZIONE DEL PERSONALE (EPSO) BANDI DI CONCORSI GENERALI (2006/C 173 A/01) L'Ufficio europeo di selezione

Dettagli

UFFICIO EUROPEO DI SELEZIONE DEL PERSONALE (EPSO)

UFFICIO EUROPEO DI SELEZIONE DEL PERSONALE (EPSO) 18.5.2011 IT Gazzetta ufficiale dell'unione europea C 147 A/1 V (Avvisi) PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI UFFICIO EUROPEO DI SELEZIONE DEL PERSONALE (EPSO) BANDO DI CONCORSI GENERALI EPSO/AST/113-116/11 REVISORI

Dettagli

UFFICIO EUROPEO DI SELEZIONE DEL PERSONALE (EPSO)

UFFICIO EUROPEO DI SELEZIONE DEL PERSONALE (EPSO) 20.7.2005 IT Gazzetta ufficiale dell Unione europea C 178 A/3 III (Informazioni) UFFICIO EUROPEO DI SELEZIONE DEL PERSONALE (EPSO) BANDI DI CONCORSI GENERALI (2005/C 178 A/01) L'Ufficio europeo di selezione

Dettagli

Gazzetta ufficiale C 199 A dell'unione europea

Gazzetta ufficiale C 199 A dell'unione europea ISSN 1977-0944 Gazzetta ufficiale C 199 A dell'unione europea 56 o anno Edizione in lingua italiana Comunicazioni e informazioni 11 luglio 2013 Numero d'informazione Sommario Pagina V Avvisi PROCEDIMENTI

Dettagli

Comunicazioni e informazioni

Comunicazioni e informazioni Gazzetta ufficiale dell Unione europea C 249 A Edizione in lingua italiana Comunicazioni e informazioni 58 o anno 30 luglio 2015 Sommario V Avvisi PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI Ufficio europeo di selezione

Dettagli

SELEZIONE DI AGENTI TEMPORANEI PER LA DIREZIONE GENERALE DELLA COMUNICAZIONE

SELEZIONE DI AGENTI TEMPORANEI PER LA DIREZIONE GENERALE DELLA COMUNICAZIONE COM/TA/COMM-2016/LUXEMBOURG SELEZIONE DI AGENTI TEMPORANEI PER LA DIREZIONE GENERALE DELLA COMUNICAZIONE La Commissione organizza una procedura di selezione esterna per il posto di CAPO DELLA RAPPRESENTANZA

Dettagli

UFFICIO PER L ARMONIZZAZIONE NEL MERCATO INTERNO (MARCHI, DISEGNI E MODELLI) AVVISO DI POSTO VACANTE

UFFICIO PER L ARMONIZZAZIONE NEL MERCATO INTERNO (MARCHI, DISEGNI E MODELLI) AVVISO DI POSTO VACANTE UFFICIO PER L ARMONIZZAZIONE NEL MERCATO INTERNO (MARCHI, DISEGNI E MODELLI) DIPARTIMENTO RISORSE UMANE Settore Amministrazione del personale AVVISO DI POSTO VACANTE Amministratore (M/F) specialista di

Dettagli

UFFICIO PER L ARMONIZZAZIONE NEL MERCATO INTERNO (MARCHI, DISEGNI E MODELLI)

UFFICIO PER L ARMONIZZAZIONE NEL MERCATO INTERNO (MARCHI, DISEGNI E MODELLI) UFFICIO PER L ARMONIZZAZIONE NEL MERCATO INTERNO (MARCHI, DISEGNI E MODELLI) CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE AVVISO DI POSTO VACANTE L Ufficio per l Armonizzazione nel Mercato Interno (marchi, disegni e modelli),

Dettagli

Comunicazioni e informazioni

Comunicazioni e informazioni Gazzetta ufficiale dell Unione europea C 218 A Edizione in lingua italiana Comunicazioni e informazioni 58 o anno 3 luglio 2015 Sommario V Avvisi PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI Commissione europea 2015/C

Dettagli

Comunicazioni e informazioni

Comunicazioni e informazioni Gazzetta ufficiale dell Unione europea C 183 A Edizione in lingua italiana Comunicazioni e informazioni 58 o anno 4 giugno 2015 Sommario V Avvisi PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI Ufficio europeo di selezione

Dettagli

Gazzetta ufficiale C 99 A. dell Unione europea. Comunicazioni e informazioni. Avvisi. 58 o anno. Edizione in lingua italiana. 26 marzo 2015.

Gazzetta ufficiale C 99 A. dell Unione europea. Comunicazioni e informazioni. Avvisi. 58 o anno. Edizione in lingua italiana. 26 marzo 2015. Gazzetta ufficiale dell Unione europea C 99 A Edizione in lingua italiana Comunicazioni e informazioni 58 o anno 26 marzo 2015 Sommario V Avvisi PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI Ufficio europeo di selezione

Dettagli

57o anno 20 maggio 2014 Consiglio

57o anno 20 maggio 2014 Consiglio Gazzetta ufficiale dell Unione europea C 152 A Edizione in lingua italiana Comunicazioni e informazioni 57 o anno 20 maggio 2014 Sommario V Avvisi PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI Consiglio 2014/C 152 A/01

Dettagli

EU Careers Istruzioni per l iscrizione online

EU Careers Istruzioni per l iscrizione online EU Careers Istruzioni per l iscrizione online Ottobre 2013 1. Il passaporto personale EPSO* Il passaporto personale EPSO contiene tutti i dati personali del candidato e consente di comunicare con l EPSO.

Dettagli

58o anno 23 aprile 2015 Ufficio europeo di selezione del personale (EPSO)

58o anno 23 aprile 2015 Ufficio europeo di selezione del personale (EPSO) Gazzetta ufficiale dell Unione europea C 131 A Edizione in lingua italiana Comunicazioni e informazioni 58 o anno 23 aprile 2015 Sommario V Avvisi PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI Ufficio europeo di selezione

Dettagli

(Avvisi) PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI COMMISSIONE EUROPEA

(Avvisi) PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI COMMISSIONE EUROPEA 9.11.2010 IT Gazzetta ufficiale dell'unione europea C 302 A/1 V (Avvisi) PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI COMMISSIONE EUROPEA AVVISO DI POSTO VACANTE Direttore dell'agenzia europea per la sicurezza e la salute

Dettagli

INVITO A MANIFESTARE INTERESSE PER AGENTI CONTRATTUALI PSICOPEDAGOGISTI (M/F) Gruppo di funzioni IV EPSO/CAST/S/6/2013 I.

INVITO A MANIFESTARE INTERESSE PER AGENTI CONTRATTUALI PSICOPEDAGOGISTI (M/F) Gruppo di funzioni IV EPSO/CAST/S/6/2013 I. INVITO A MANIFESTARE INTERESSE PER AGENTI CONTRATTUALI PSICOPEDAGOGISTI (M/F) Gruppo di funzioni IV EPSO/CAST/S/6/2013 I. INTRODUZIONE Su richiesta della Commissione europea, l'ufficio europeo di selezione

Dettagli

Comunicazioni e informazioni. 2014/C 334 A/01 Bando di concorso generale EPSO/AST-SC/02/14 Personale per la sicurezza interna (SC 1)...

Comunicazioni e informazioni. 2014/C 334 A/01 Bando di concorso generale EPSO/AST-SC/02/14 Personale per la sicurezza interna (SC 1)... Gazzetta ufficiale dell Unione europea C 334 A Edizione in lingua italiana Comunicazioni e informazioni 57 o anno 25 settembre 2014 Sommario V Avvisi PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI Ufficio europeo di selezione

Dettagli

Gazzetta ufficiale C 92 A. dell Unione europea. Comunicazioni e informazioni. Avvisi. 58 o anno. Edizione in lingua italiana. 19 marzo 2015.

Gazzetta ufficiale C 92 A. dell Unione europea. Comunicazioni e informazioni. Avvisi. 58 o anno. Edizione in lingua italiana. 19 marzo 2015. Gazzetta ufficiale dell Unione europea C 92 A Edizione in lingua italiana Comunicazioni e informazioni 58 o anno 19 marzo 2015 Sommario V Avvisi PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI Ufficio europeo di selezione

Dettagli

Comunicazioni e informazioni

Comunicazioni e informazioni Gazzetta ufficiale dell Unione europea C 3 A Edizione in lingua italiana Comunicazioni e informazioni 58 o anno 8 gennaio 2015 Sommario V Avvisi PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI Ufficio europeo di selezione

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE DI AGENTI TEMPORANEI

AVVISO DI SELEZIONE DI AGENTI TEMPORANEI AVVISO DI SELEZIONE DI AGENTI TEMPORANEI INTRODUZIONE: La Commissione europea organizza varie selezioni volte a costituire un elenco di riserva per l assunzione di agenti temporanei di categoria A le cui

Dettagli

SELEZIONE DI AGENTI TEMPORANEI PER LA DIREZIONE GENERALE RISORSE UMANE E SICUREZZA

SELEZIONE DI AGENTI TEMPORANEI PER LA DIREZIONE GENERALE RISORSE UMANE E SICUREZZA COM/TA/HR/14/AD8 SELEZIONE DI AGENTI TEMPORANEI PER LA DIREZIONE GENERALE RISORSE UMANE E SICUREZZA La Commissione organizza una procedura di selezione per coprire la funzione di medico di fiducia presso

Dettagli

Comunicazioni e informazioni

Comunicazioni e informazioni Gazzetta ufficiale dell Unione europea C 166 A Edizione in lingua italiana Comunicazioni e informazioni 58 o anno 21 maggio 2015 Sommario V Avvisi PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI Ufficio europeo di selezione

Dettagli

UFFICIO EUROPEO DI SELEZIONE DEL PERSONALE (EPSO)

UFFICIO EUROPEO DI SELEZIONE DEL PERSONALE (EPSO) 15.3.2012 IT Gazzetta ufficiale dell'unione europea C 76 A/1 V (Avvisi) PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI UFFICIO EUROPEO DI SELEZIONE DEL PERSONALE (EPSO) BANDO DI CONCORSI GENERALI EPSO/AD/230/12 (AD 5) E

Dettagli

AVVISO DI POSTO VACANTE - COSTITUZIONE DI UN ELENCO DI RISERVA DI AGENTI TEMPORANEI (massimo 3 candidati) PER IL POSTO DI

AVVISO DI POSTO VACANTE - COSTITUZIONE DI UN ELENCO DI RISERVA DI AGENTI TEMPORANEI (massimo 3 candidati) PER IL POSTO DI UFFICIO PER L ARMONIZZAZIONE NEL MERCATO INTERNO (MARCHI, DISEGNI E MODELLI) DIPARTIMENTO RISORSE UMANE SETTORE AMMINISTRAZIONE DEL PERSONALE AVVISO DI POSTO VACANTE - COSTITUZIONE DI UN ELENCO DI RISERVA

Dettagli

SENATO DELLA REPUBBLICA

SENATO DELLA REPUBBLICA Pubblicato nella Gazzetta Ufficiale (Serie speciale Concorsi ed Esami) n.43 del 2 giugno 2000 SENATO DELLA REPUBBLICA AVVISO DI CONCORSO A SETTE POSTI DI COMMESSO PARLAMENTARE (DI CUI TRE POSTI DI ADDETTO

Dettagli

Comunicazioni e informazioni

Comunicazioni e informazioni Gazzetta ufficiale dell Unione europea C 433 A Edizione in lingua italiana Comunicazioni e informazioni 58 o anno 23 dicembre 2015 Sommario V Avvisi PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI Corte dei conti 2015/C 433

Dettagli

AVVISO DI POSTO VACANTE ECA/2015/JUR. 2 posti di giurista Gradi AD 8 - AD 9 Servizio giuridico Presidenza

AVVISO DI POSTO VACANTE ECA/2015/JUR. 2 posti di giurista Gradi AD 8 - AD 9 Servizio giuridico Presidenza Risorse umane Assunzioni e sviluppo della carriera AVVISO DI POSTO VACANTE ECA/2015/JUR 2 posti di giurista Gradi AD 8 - AD 9 Servizio giuridico Presidenza CHI SIAMO La Corte dei conti europea è l istituzione

Dettagli

Corsi Specialistici in Design della Comunicazione e Design del Prodotto. Procedure di ammissione

Corsi Specialistici in Design della Comunicazione e Design del Prodotto. Procedure di ammissione Corsi Specialistici in Design della Comunicazione e Design del Prodotto Procedure di ammissione A.A. 2013-2014 Informazioni generali L ammissione al primo anno dei corsi specialistici dell ISIA di Firenze

Dettagli

STAGE. nelle istituzioni europee

STAGE. nelle istituzioni europee STAGE nelle istituzioni europee EUROPE DIRECT NETWORK promossa e coordinata dalla DG Comunicazione strumento della strategia europea di una comunicazione di prossimità al cittadino = GOING LOCAL 2 EUROPE

Dettagli

(Avvisi) PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI COMMISSIONE

(Avvisi) PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI COMMISSIONE 10.10.2008 IT Gazzetta ufficiale dell Unione europea C 258 A/1 V (Avvisi) PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI COMMISSIONE AVVISO DI POSTO VACANTE DIRETTORE (GRADO AD 14) DELLA FONDAZIONE EUROPEA PER LA FORMAZIONE

Dettagli

Il/La sottoscritto/a chiede di essere ammesso alla selezione sopra citata e a tal fine dichiara quanto segue:

Il/La sottoscritto/a chiede di essere ammesso alla selezione sopra citata e a tal fine dichiara quanto segue: Si raccomanda di riportare in maniera completa e leggibile i dati. Spazio riservato all ufficio concorsi Spazio riservato al Protocollo Generale PROT. N. 3-11/10/11/2 ISTR_TECN_GEOM AL COMUNE DI TRIESTE

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca D.M. n. 49 IL MINISTRO VISTO l art. 3 - comma 5- della Legge 10 gennaio 2006, n. 17, con cui l Italia si impegna a fornire un adeguata istruzione scolastica materna, primaria e secondaria ai figli del

Dettagli

Direzione Centrale del Personale Ufficio Selezione e inserimento

Direzione Centrale del Personale Ufficio Selezione e inserimento Prot. n. 2012/95598 Direzione Centrale del Personale Ufficio Selezione e inserimento Procedura selettiva, ai sensi degli artt. 9 e 11 della Legge 12 marzo 1999, n. 68, per l assunzione a tempo indeterminato

Dettagli

Direzione ed Uffici 47122 Forlì P.zza del Lavoro, 35 Tel. 0543/38411

Direzione ed Uffici 47122 Forlì P.zza del Lavoro, 35 Tel. 0543/38411 Direzione ed Uffici 47122 Forlì P.zza del Lavoro, 35 Tel. 0543/38411 SELEZIONE RISERVATA AI DISABILI LEGGE 68/99 PER L ASSUNZIONE A TEMPO INDETERMINATO DI N. 1 OPERATORE SPECIALISTA TURNISTA" ADDETTO ALL

Dettagli

Direzione Centrale del Personale Ufficio Assunzioni

Direzione Centrale del Personale Ufficio Assunzioni Direzione Centrale del Personale Ufficio Assunzioni Prot.n.2004/128654 Selezione pubblica per l assunzione con contratto di formazione e lavoro di 18 funzionari per la terza area, prima fascia retributiva,

Dettagli

Avviso di selezione per una borsa di studio per tirocinio presso l Ufficio di. collegamento della Regione Friuli Venezia Giulia a Bruxelles

Avviso di selezione per una borsa di studio per tirocinio presso l Ufficio di. collegamento della Regione Friuli Venezia Giulia a Bruxelles Avviso di selezione per una borsa di studio per tirocinio presso l Ufficio di collegamento della Regione Friuli Venezia Giulia a Bruxelles Art. 1: Finalità e oggetto dell avviso La Regione Friuli Venezia

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE

IL DIRETTORE GENERALE Avviso di selezione di n 1 Assistente gestione Risorse Umane - Profilo professionale Assistente gestione Risorse Umane Cat. C 1 - presso l Agenzia per la formazione, l orientamento e il lavoro della Provincia

Dettagli

Comunicazioni e informazioni

Comunicazioni e informazioni Gazzetta ufficiale dell Unione europea C 150 A Edizione in lingua italiana Comunicazioni e informazioni 58 o anno 7 maggio 2015 Sommario V Avvisi PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI Ufficio europeo di selezione

Dettagli

(Avvisi) PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI PARLAMENTO EUROPEO

(Avvisi) PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI PARLAMENTO EUROPEO 26.9.2012 IT Gazzetta ufficiale dell'unione europea C 290 A/1 V (Avvisi) PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI PARLAMENTO EUROPEO INVITO A MANIFESTAZIONE D'INTERESSE Agenti contrattuali nel settore della sorveglianza

Dettagli

Direzione Centrale del Personale Ufficio Selezione e inserimento

Direzione Centrale del Personale Ufficio Selezione e inserimento Prot. n. 2012/95607 Direzione Centrale del Personale Ufficio Selezione e inserimento Selezione pubblica, ai sensi della legge 12 marzo 1999, n. 68, per l assunzione a tempo indeterminato di 8 unità per

Dettagli

SELEZIONE DI AGENTI TEMPORANEI PER LA DIREZIONE GENERALE DEL BILANCIO

SELEZIONE DI AGENTI TEMPORANEI PER LA DIREZIONE GENERALE DEL BILANCIO COM/TA/BUDG.R3/14/AD5 SELEZIONE DI AGENTI TEMPORANEI PER LA DIREZIONE GENERALE DEL BILANCIO La Commissione europea organizza una selezione per coprire un posto di amministratore presso la direzione generale

Dettagli

UFFICIO EUROPEO DI SELEZIONE DEL PERSONALE (EPSO)

UFFICIO EUROPEO DI SELEZIONE DEL PERSONALE (EPSO) 27.9.2012 IT Gazzetta ufficiale dell'unione europea C 291 A/1 V (Avvisi) PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI UFFICIO EUROPEO DI SELEZIONE DEL PERSONALE (EPSO) BANDO DI CONCORSO GENERALE EPSO/AST/121/12 (2012/C

Dettagli

BANDO DI CONCORSI GENERALI COM/AD/03/10 E COM/AD/04/10 (2010/C 265 A/02)

BANDO DI CONCORSI GENERALI COM/AD/03/10 E COM/AD/04/10 (2010/C 265 A/02) 30.9.2010 IT Gazzetta ufficiale dell'unione europea C 265 A/15 BANDO DI CONCORSI GENERALI COM/AD/03/10 E COM/AD/04/10 (2010/C 265 A/02) Siete interessati a una carriera nelle nostre istituzioni? Il vostro

Dettagli

LIPANI & PARTNERS AVVISO DI SELEZIONE PER UNA BORSA DI STUDIO DA ASSEGNARE AD UN PRATICANTE AVVOCATO

LIPANI & PARTNERS AVVISO DI SELEZIONE PER UNA BORSA DI STUDIO DA ASSEGNARE AD UN PRATICANTE AVVOCATO LIPANI & PARTNERS AVVISO DI SELEZIONE PER UNA BORSA DI STUDIO DA ASSEGNARE AD UN PRATICANTE AVVOCATO Articolo 1 - Caratteristiche e finalità Lo Studio Lipani & Partners (di seguito, per brevità, solo Studio)

Dettagli

La traduzione alla Commissione: il punto della situazione due anni dopo l allargamento

La traduzione alla Commissione: il punto della situazione due anni dopo l allargamento MEMO/06/173 Bruxelles, 27 aprile 2006 La traduzione alla Commissione: il punto della situazione due anni dopo l allargamento Sono già passati due anni da quando l Unione europea lavora con 25 Stati membri

Dettagli

Comunicazioni e informazioni

Comunicazioni e informazioni Gazzetta ufficiale dell Unione europea C 201 A Edizione in lingua italiana Comunicazioni e informazioni 58 o anno 18 giugno 2015 Sommario V Avvisi PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI Ufficio europeo di selezione

Dettagli

Brescia, 27 agosto 2014 AVVISO PUBBLICO. in ordine al conferimento di incarico temporaneo nella qualifica sottoindicata:

Brescia, 27 agosto 2014 AVVISO PUBBLICO. in ordine al conferimento di incarico temporaneo nella qualifica sottoindicata: Prot. n.0047433/bc S P E D AL I C I V I L I B R E S C I A AVVISO PUBBLICO Brescia, 27 agosto 2014 in ordine al conferimento di incarico temporaneo nella qualifica sottoindicata: N.3 POSTI DI COLLABORATORE

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE

IL DIRETTORE GENERALE Avviso di selezione di n 1 Collaboratore Segreteria - Profilo professionale Collaboratore Servizi Amministrativi Cat. B 3 - presso l Agenzia per la formazione, l orientamento e il lavoro della Provincia

Dettagli

SCIENZE CRIMINOLOGICHE PER L INVESTIGAZIONE E LA SICUREZZA

SCIENZE CRIMINOLOGICHE PER L INVESTIGAZIONE E LA SICUREZZA Ammissione al Corso di Laurea Magistrale in SCIENZE CRIMINOLOGICHE PER L INVESTIGAZIONE E LA SICUREZZA Classe delle lauree magistrali LM 88 Sociologia e ricerca sociale a.a. 2015/16 Il Corso di Laurea

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE

IL DIRETTORE GENERALE Avviso di selezione di n 1 Specialista gestione Risorse Umane - Profilo professionale Specialista gestione Risorse Umane Cat. D 1 - presso l Agenzia per la formazione, l orientamento e il lavoro della

Dettagli

Il Ministro per gli Affari Esteri

Il Ministro per gli Affari Esteri Decreto Ministeriale 16 marzo 2001, n. 032/655, Procedure di selezione ed assunzione di Personale a contratto. DM VISTATO REGISTRATO AL PERSONALE DALL UFFICIO CENTRALE DEL BILANCIO DM n. 032/655 PRESSO

Dettagli

Bando TEM ACADEMY per PROFESSIONISTI/MANAGER

Bando TEM ACADEMY per PROFESSIONISTI/MANAGER in collaborazione con Bando TEM ACADEMY per PROFESSIONISTI/MANAGER Art. 1 Corso e posti L'ICE Agenzia per la promozione all estero e l internazionalizzazione delle imprese italiane, organizza 3 edizioni

Dettagli

Università per Stranieri di Siena I L R E T T O R E

Università per Stranieri di Siena I L R E T T O R E Università per Stranieri di Siena Decreto n.454.12 Prot. 11753 I L R E T T O R E - Viste Leggi sull Istruzione Superiore; - Vista la Legge n. 204 del 17/02/1992; - Visto il D.M. n. 509 del 03/11/1999;

Dettagli

Comunicazioni e informazioni

Comunicazioni e informazioni Gazzetta ufficiale dell Unione europea C 68 A Edizione in lingua italiana Comunicazioni e informazioni 58 o anno 26 febbraio 2015 Sommario V Avvisi PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI Ufficio europeo di selezione

Dettagli

Dipartimento di ECONOMIA e STATISTICA. UniversitàdegliStudidiParma F a c o l t à d i E c o n o m i a

Dipartimento di ECONOMIA e STATISTICA. UniversitàdegliStudidiParma F a c o l t à d i E c o n o m i a Dipartimento di ECONOMIA e STATISTICA UniversitàdegliStudidiParma F a c o l t à d i E c o n o m i a RIAPERTURA DEI TERMINI Ferma restando la validità del seguente Bando, si comunica che sono stati riaperti

Dettagli

Il Direttore. rende noto il seguente AVVISO DI SELEZIONE DI PERSONALE

Il Direttore. rende noto il seguente AVVISO DI SELEZIONE DI PERSONALE In forza della delibera del Consiglio di Amministrazione del 09/07/2015 che prevede l assunzione di più profili a tempo indeterminato entro i termini previsti dal comma 118 dell art. 1, L. 190/2014 affinché

Dettagli

COMUNE DI BARDOLINO PROVINCIA DI VERONA

COMUNE DI BARDOLINO PROVINCIA DI VERONA Impossibile visualizzare l'immagine. La memoria del computer potrebbe essere insufficiente per aprire l'immagine oppure l'immagine potrebbe essere danneggiata. Riavviare il computer e aprire di nuovo il

Dettagli

Giunta Regionale della Campania

Giunta Regionale della Campania Bollettino Ufficiale della Regione Campania n 14 del 4 marzo 2002 AZIENDA OSPEDALIERA - OSPEDALE CIVILE - Via Tescione 81100 Caserta - Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di n. 1 posto

Dettagli

Il Direttore. rende noto il seguente AVVISO DI SELEZIONE DI PERSONALE

Il Direttore. rende noto il seguente AVVISO DI SELEZIONE DI PERSONALE In forza della delibera del Consiglio di Amministrazione del 09/07/2015 che prevede l assunzione di più profili a tempo indeterminato entro i termini previsti dal comma 118 dell art. 1, L. 190/2014 affinché

Dettagli

Corsi Specialistici in Design della Comunicazione e Design del Prodotto. Procedure di ammissione

Corsi Specialistici in Design della Comunicazione e Design del Prodotto. Procedure di ammissione Corsi Specialistici in Design della Comunicazione e Design del Prodotto Procedure di ammissione A.A. 2014-2015 Informazioni generali L ammissione al primo anno dei corsi specialistici dell ISIA di Firenze

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE ESTERNA PER CONTRATTO A PROGETTO Profilo operatore amministrativo

AVVISO DI SELEZIONE ESTERNA PER CONTRATTO A PROGETTO Profilo operatore amministrativo AVVISO DI SELEZIONE ESTERNA PER CONTRATTO A PROGETTO Profilo operatore amministrativo AS2 SrL indice una selezione esterna per la sottoscrizione di un contratto a progetto per operatore amministrativo,

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER L ASSUNZIONE A TEMPO PIENO DETERMINATO DI N. 3 FARMACISTI COLLABORATORI

AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER L ASSUNZIONE A TEMPO PIENO DETERMINATO DI N. 3 FARMACISTI COLLABORATORI AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER L ASSUNZIONE A TEMPO PIENO DETERMINATO DI N. 3 FARMACISTI COLLABORATORI E indetta una selezione pubblica per l assunzione a tempo pieno determinato di n. 3 farmacisti collaboratori.

Dettagli

Corso Triennale in Disegno industriale. Procedure di ammissione

Corso Triennale in Disegno industriale. Procedure di ammissione Corso Triennale in Disegno industriale Procedure di ammissione A.A. 2014-2015 Informazioni generali L iscrizione al primo anno del corso di Disegno Industriale dell ISIA di Firenze è concessa a un massimo

Dettagli

AREA AFFARI GENERALI

AREA AFFARI GENERALI AREA AFFARI GENERALI BANDO DI MOBILITA VOLONTARIA ESTERNA EX ART. 30 D.LGS 165/2001 PER LA COPERTURA A TEMPO PIENO ED INDETERMINATO DI UN POSTO DI ISTRUTTORE CONTABILE CAT. C SETTORE FINANZIARIO. IL SEGRETARIO

Dettagli

Bando TEM ACADEMY per PROFESSIONISTI/MANAGER

Bando TEM ACADEMY per PROFESSIONISTI/MANAGER in collaborazione con Bando TEM ACADEMY per PROFESSIONISTI/MANAGER Art. 1 Corso e posti L'ICE Agenzia per la promozione all estero e l internazionalizzazione delle imprese italiane, organizza 3 edizioni

Dettagli

SI RENDE NOTO. Art. 1 Requisiti di ammissione

SI RENDE NOTO. Art. 1 Requisiti di ammissione AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA ESTERNA (art. 30 d.lgs. n. 165/2001), PER LA COPERTURA DI UN POSTO, A TEMPO PIENO, DI "COLLABORATORE AMMINISTRATIVO" - CATEGORIA B DEL NUOVO ORDINAMENTO PROFESSIONALE, ACCESSO

Dettagli

Articolo 1 Il Master. Articolo 2 Organizzazione didattica del Master

Articolo 1 Il Master. Articolo 2 Organizzazione didattica del Master BANDO DEL MASTER UNIVERSITARIO DI 2 LIVELLO IN ASSICURAZIONI, GESTIONE E FINANZA DELLA PREVIDENZA OBBLIGATORIA E COMPLEMENTARE, ASSISTENZA SANITARIA PUBBLICA E INTEGRATIVA M.A.P.A. 13^ Edizione Anno Accademico

Dettagli

AZIENDA DI SERVIZI ALLA PERSONA VALSASINO

AZIENDA DI SERVIZI ALLA PERSONA VALSASINO AZIENDA DI SERVIZI ALLA PERSONA VALSASINO (Ente di diritto pubblico ai sensi del D.Lgs. n. 207/2001 e Legge Regione Lombardia n. 1/2003) Prot. n. 1653/2015 SCADENZA PRESENTAZIONE DOMANDE: ORE 12,00 DEL

Dettagli

ATTO DI CANDIDATURA PRESIDENTE DELLA COMMISSIONE DI RICORSO VEXT/13/917/AD13/BOA

ATTO DI CANDIDATURA PRESIDENTE DELLA COMMISSIONE DI RICORSO VEXT/13/917/AD13/BOA UFFICIO PER L ARMONIZZAZIONE NEL MERCATO INTERNO (MARCHI, DISEGNI E MODELLI) ATTO DI CANDIDATURA PRESIDENTE DELLA COMMISSIONE DI RICORSO VEXT/13/917/AD13/BOA I candidati devono tenere presente che le informazioni

Dettagli

BANDO DI CONCORSO A TEMPO DETERMINATO

BANDO DI CONCORSO A TEMPO DETERMINATO BANDO DI CONCORSO A TEMPO DETERMINATO Allegato A alla deliberazione N. 1005 del 16/12/2013. In esecuzione della deliberazione del Direttore Generale dell Azienda Sanitaria Locale N. 5 di Oristano N. 1005

Dettagli

BANDO DI CONCORSO ANNO ACCADEMICO 2015-2016 I SOGGETTI DEL CONCORSO: REQUISITI UTILI DI AMMISSIONE AL CONCORSO

BANDO DI CONCORSO ANNO ACCADEMICO 2015-2016 I SOGGETTI DEL CONCORSO: REQUISITI UTILI DI AMMISSIONE AL CONCORSO BANDO DI CONCORSO ANNO ACCADEMICO 2015-2016 per l erogazione di borse di studio in favore dei figli e degli orfani dei dipendenti iscritti alla Gestione Unitaria delle prestazioni creditizie e sociali

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE

IL DIRETTORE GENERALE Avviso di selezione di 1 Specialista in Comunicazione e Relazioni Esterne Profilo professionale Specialista in Comunicazione Cat. D1 - presso l Agenzia per la formazione, l orientamento e il lavoro della

Dettagli

SCUOLA INTERNAZIONALE SUPERIORE DI STUDI AVANZATI - INTERNATIONAL SCHOOL FOR ADVANCED STUDIES

SCUOLA INTERNAZIONALE SUPERIORE DI STUDI AVANZATI - INTERNATIONAL SCHOOL FOR ADVANCED STUDIES N. 92 VISTA VISTO la legge 30.11.1989 n. 398 concernente le norme in materia di borse di studio universitario; il Regolamento per l assegnazione di borse di studio per l attività di ricerca di post-dottorato,

Dettagli

BANDO DEL MASTER UNIVERSITARIO DI 2 LIVELLO IN MECCATRONICA & MANAGEMENT MEMA 5^ Edizione Anno Accademico 2016/2017

BANDO DEL MASTER UNIVERSITARIO DI 2 LIVELLO IN MECCATRONICA & MANAGEMENT MEMA 5^ Edizione Anno Accademico 2016/2017 BANDO DEL MASTER UNIVERSITARIO DI 2 LIVELLO IN MECCATRONICA & MANAGEMENT MEMA 5^ Edizione Anno Accademico 2016/2017 Articolo 1 Il Master L Università Carlo Cattaneo LIUC istituisce un concorso per l ammissione

Dettagli

SCUOLA INTERNAZIONALE SUPERIORE DI STUDI AVANZATI - INTERNATIONAL SCHOOL FOR ADVANCED STUDIES

SCUOLA INTERNAZIONALE SUPERIORE DI STUDI AVANZATI - INTERNATIONAL SCHOOL FOR ADVANCED STUDIES BANDO DI CONCORSO PER L ATTRIBUZIONE DI N. 1 BORSA DI STUDIO PER STUDIOSI ITALIANI E STRANIERI PER LO SVOLGIMENTO DI ATTIVITA DI RICERCA DI POST-DOTTORATO (Legge 30.11.1989 n. 398) E indetto un concorso

Dettagli

REGOLAMENTO SULLE PROCEDURE SELETTIVE RISERVATE AL PERSONALE TECNICO-AMMINISTRATIVO

REGOLAMENTO SULLE PROCEDURE SELETTIVE RISERVATE AL PERSONALE TECNICO-AMMINISTRATIVO REGOLAMENTO SULLE PROCEDURE SELETTIVE RISERVATE AL PERSONALE TECNICO-AMMINISTRATIVO Articolo 1 Finalità e definizione 1. Il presente regolamento disciplina in prima applicazione le procedure selettive

Dettagli

GAZZETTA UFFICIALE 4 Serie Speciale n 81 del 11/10/2013 ISTITUTO NAZIONALE PER IL COMMERCIO ESTERO

GAZZETTA UFFICIALE 4 Serie Speciale n 81 del 11/10/2013 ISTITUTO NAZIONALE PER IL COMMERCIO ESTERO GAZZETTA UFFICIALE 4 Serie Speciale n 81 del 11/10/2013 ISTITUTO NAZIONALE PER IL COMMERCIO ESTERO Bando di concorso a n. 4 borse di studio per attività di ricerca in economia internazionale presso l ufficio

Dettagli

CITTA di GINOSA Provincia di Taranto

CITTA di GINOSA Provincia di Taranto CITTA di GINOSA Provincia di Taranto Ufficio Personale P.zza Marconi - C.A.P. 74013 Tel. 099.8290233-Fax.099.8244826 Cod. Fisc.: 80007530738 - P.I 00852030733 AVVISO DI MOBILITÀ ESTERNA VOLONTARIA PER

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER LA COPERTURA DI UN POSTO DI SPECIALISTA TECNICO

BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER LA COPERTURA DI UN POSTO DI SPECIALISTA TECNICO BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER LA COPERTURA DI UN POSTO DI SPECIALISTA TECNICO La Società Trasporti Provinciale S.p.A. Bari (STP Bari SpA), in applicazione del proprio regolamento del 22/10/2008 per le

Dettagli

Regione Lombardia AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI COMO. Via Pessina, 6-22100 Como

Regione Lombardia AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI COMO. Via Pessina, 6-22100 Como Regione Lombardia AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI COMO Via Pessina, 6-22100 Como In attuazione della deliberazione del Direttore Generale n. del è indetto CONCORSO PUBBLICO, per titoli ed esami,

Dettagli

AGENZIA EUROPEA PER LA SICUREZZA AEREA

AGENZIA EUROPEA PER LA SICUREZZA AEREA 22.8.2003 IT Gazzetta ufficiale dell Unione europea C 198 A/1 III (Informazioni) AGENZIA EUROPEA PER LA SICUREZZA AEREA AVVISO DI POSTO VACANTE PER IL POSTO DI DIRETTORE AMMINISTRATIVO (2003/C 198 A/01)

Dettagli

AGENZIA EUROPEA PER I MEDICINALI

AGENZIA EUROPEA PER I MEDICINALI AGENZIA EUROPEA PER I MEDICINALI Invito permanente a manifestare interesse per la selezione di agenti contrattuali a tempo determinato (Londra) L Agenzia è stata istituita nel gennaio 1995 per coordinare

Dettagli

SCADENZA BANDO 6 aprile 2012

SCADENZA BANDO 6 aprile 2012 SCADENZA BANDO 6 aprile 2012 AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE RIETI AVVISO DI SELEZIONE INTERNA RISERVATA AL PERSONALE DEL RUOLO AMMINISTRATIVO PER IL PASSAGGIO ORIZZONTALE ALL INTERNO DELLA MEDESIMA CATEGORIA

Dettagli

Scadenza ore 24,00 del 29.05.2015

Scadenza ore 24,00 del 29.05.2015 Data di inizio affissione: 15.05.2015 Scadenza ore 24,00 del 29.05.2015 AVVISO DI PUBBLICA SELEZIONE PER TITOLI E COLLOQUIO Si rende noto che questa Azienda intende formulare, tramite avviso di pubblica

Dettagli

IL RETTORE. gli artt. 2 e 18 del Regolamento Didattico di Ateneo emanato con D.R. n..2440 del 16-07-08;

IL RETTORE. gli artt. 2 e 18 del Regolamento Didattico di Ateneo emanato con D.R. n..2440 del 16-07-08; Segreteria Studenti Facoltà di Ingegneria IL RETTORE Prot. N. 3103 VISTO VISTI gli artt. 38 e 39 dello Statuto dell Università degli Studi di Napoli Federico II ; gli artt. 2 e 18 del Regolamento Didattico

Dettagli

BANDO DI SELEZIONE PER L ASSUNZIONE CON CONTRATTO A TEMPO INDETERMINATO DI UN LAVORATORE DISABILE AI SENSI DELLA LEGGE 68/99

BANDO DI SELEZIONE PER L ASSUNZIONE CON CONTRATTO A TEMPO INDETERMINATO DI UN LAVORATORE DISABILE AI SENSI DELLA LEGGE 68/99 BANDO DI SELEZIONE PER L ASSUNZIONE CON CONTRATTO A TEMPO INDETERMINATO DI UN LAVORATORE DISABILE AI SENSI DELLA LEGGE 68/99 ARTICOLO 1 Requisiti per l ammissione alla selezione E indetta una selezione,

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca D.M. 48 IL MINISTRO VISTA la legge del 3 agosto 2009, n. 115 concernente Riconoscimento della personalità giuridica alla Scuola per l Europa di Parma, pubblicata nella Gazzetta Ufficiale n. 187 del 13

Dettagli

AVVISO PUBBLICO. NEW COM New Commercial Networks CORSO PER OPERATORE COMMERCIALE ESTERO. Asse II Occupabilità PG.12.02.2E.047

AVVISO PUBBLICO. NEW COM New Commercial Networks CORSO PER OPERATORE COMMERCIALE ESTERO. Asse II Occupabilità PG.12.02.2E.047 AVVISO PUBBLICO NEW COM New Commercial Networks CORSO PER OPERATORE COMMERCIALE ESTERO Asse II Occupabilità PG.12.02.2E.047 Soggetto accreditato presso la Regione Umbria che realizza l intervento: TUCEP

Dettagli

BANDO DI SELEZIONE PER ELETTRICISTI

BANDO DI SELEZIONE PER ELETTRICISTI BANDO DI SELEZIONE PER ELETTRICISTI La Fondazione lirico sinfonica Petruzzelli e Teatri di Bari indice una Selezione pubblica per esami, preordinata alla costituzione di una graduatoria di idonei da cui

Dettagli

COMUNE DI DESENZANO DEL GARDA AREA SERVIZI ALLA PERSONA SERVIZI CULTURALI

COMUNE DI DESENZANO DEL GARDA AREA SERVIZI ALLA PERSONA SERVIZI CULTURALI AVVISO PER LA SELEZIONE DI DOCENTI PER I CORSI DI LINGUE ESTERE ANNO ACCADEMICO 2015/2016 e 2016/2017 (con riserva di utilizzare le graduatorie anche per gli anni 2017/2018 e 2018/2019) organizzati dal

Dettagli

Selezione pubblica per l individuazione di FORMATORI/TUTOR

Selezione pubblica per l individuazione di FORMATORI/TUTOR Selezione pubblica per l individuazione di FORMATORI/TUTOR preposti alla formazione del personale docente per il Piano di formazione per lo sviluppo delle competenze linguistico - comunicative e metodologico

Dettagli

Regolamento d'ammissione dell'astti

Regolamento d'ammissione dell'astti Regolamento d'ammissione dell'astti Preambolo Definizioni Membri attivi Membri associati Membri passivi Membri sostenitori Membri onorari Rinnovamento della domanda d ammissione Iscrizione nel Repertorio

Dettagli

BANDO PER PUBBLICO CONCORSO PER ESAMI PER IL CONFERIMENTO DI N. 3 POSTI DI INFERMIERE PROFESSIONALE - CAT. D1 SI RENDE NOTO

BANDO PER PUBBLICO CONCORSO PER ESAMI PER IL CONFERIMENTO DI N. 3 POSTI DI INFERMIERE PROFESSIONALE - CAT. D1 SI RENDE NOTO OPERA PIA Dott. DOMENICO UCCELLI P.zza Ospedale, 6-28822 CANNOBIO (VB) tel. 0323-71394 fax: 0323-71566 C.F. 84003960030 - P. Iva 01546700038 E-mail: operapiauccelli@libero.it BANDO PER PUBBLICO CONCORSO

Dettagli

DECRETA. Bando di Concorso

DECRETA. Bando di Concorso IL RETTORE VISTO VISTA lo Statuto della Libera Università Maria Ss. Assunta emanato con decreto Rettorale n. 53 del 24 agosto 2005, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n.235 del 8 ottobre 2005; l autorizzazione

Dettagli

MASS MEDIA E POLITICA - LM MMP

MASS MEDIA E POLITICA - LM MMP Ammissione al Corso di Laurea Magistrale in MASS MEDIA E POLITICA - LM MMP (8051) Classe delle lauree magistrali LM 62 Scienze della politica a.a. 2015/16 Il Corso di Laurea Magistrale in Mass media e

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca. Alta Formazione Artistica, Musicale e Coreutica

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca. Alta Formazione Artistica, Musicale e Coreutica BANDO BORSE INTERNAZIONALI PROGRAMMA EUROPEO MOBILITA STUDENTI ERASMUS+ 2014-2015 (SMS) La Fondazione Siena Jazz Accademia Nazionale del Jazz, nell ambito del programma europeo ERASMUS+, offre la possibilità

Dettagli

Scadenza ore 24.00 del 07.01.2015 AVVISO PUBBLICO DI MOBILITA

Scadenza ore 24.00 del 07.01.2015 AVVISO PUBBLICO DI MOBILITA Data di inizio affissione 05.12.2014 Scadenza ore 24.00 del 07.01.2015 AVVISO PUBBLICO DI MOBILITA In esecuzione della deliberazione n. 956 del 05.12.2014, è indetto avviso pubblico per titoli e colloquio,

Dettagli

CORSI POMERIDIANI E SERALI PER ADULTI

CORSI POMERIDIANI E SERALI PER ADULTI CORSI POMERIDIANI E SERALI PER ADULTI Preparazione agli Esami di Stato per Dirigenti di comunità CANDIDATI ESTERNI - ISCRIZIONI 1) I Corsi di preparazione agli Esami per Dirigenti di comunità sono destinati

Dettagli

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

IL DIRIGENTE SCOLASTICO LICEO SCIENTIFICO STATALE GUGLIELMO OBERDAN Via P.Veronese, 1-34144 Trieste tel. 040309406-040309078 fax 0403798964 C.F. 80020630325 e.mail: tsps03000b@istruzione.it posta elettronica certificata liceo-oberdan@pec.istruzione.it

Dettagli

INVITO A MANIFESTARE INTERESSE PER AGENTI CONTRATTUALI PERSONALE RESPONSABILE DELLA SICUREZZA REGIONALE EPSO/CAST/S/12/2015 I.

INVITO A MANIFESTARE INTERESSE PER AGENTI CONTRATTUALI PERSONALE RESPONSABILE DELLA SICUREZZA REGIONALE EPSO/CAST/S/12/2015 I. INVITO A MANIFESTARE INTERESSE PER AGENTI CONTRATTUALI PERSONALE RESPONSABILE DELLA SICUREZZA REGIONALE A. RESPONSABILI IN MATERIA DI SICUREZZA REGIONALE (GRUPPO DI FUNZIONI III) B. CONSULENTI IN MATERIA

Dettagli