Banca Digitale L offerta formativa per acquisire le competenze digitali dell ecosistema banca

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Banca Digitale 2015. L offerta formativa per acquisire le competenze digitali dell ecosistema banca"

Transcript

1 Banca Digitale 2015 L offerta formativa per acquisire le competenze digitali dell ecosistema banca

2 2 Banca Digitale La Banca Digitale: la rivoluzione e l evoluzione La crescita esplosiva del digitale ha rivoluzionato le abitudini di consumo dei clienti, la relazione tra i consumatori e i brand, i modelli di comunicazione, gli strumenti e i linguaggi del marketing, generando nuove opportunità di business e incidendo sugli equilibri e gli assetti organizzativi delle aziende. Anche in un ambito bancario il digitale incide sulle modalità di interazione con la clientela con una crescita esponenziale dei canali online e in mobilità e con modelli di servizio sempre più flessibili e dinamici: tutte le banche stanno evolvendo verso un modello di multicanalità integrata al cui interno canali e strumenti digitali rivestono un ruolo centrale. Ma il cambiamento investe anche l organizzazione interna della banca, la comunicazione di brand, l efficacia commerciale delle reti distributive, la reputazione della banca: questa rivoluzione porta con sé un fabbisogno crescente di competenze e figure professionali specifiche per la gestione e la valorizzazione dei benefici del digitale. Ecco perchè ABIFormazione ha sviluppato un offerta formativa mirata all acquisizione e al mantenimento delle competenze digitali utili alla generazione di concrete opportunità di business, alla costruzione di un organizzazione interna che faccia leva sui vantaggi del digitale e al miglioramento dei processi di marketing e di comunicazione. L offerta prevede percorsi di crescita professionale progettati per specifiche funzioni e corsi monotematici.

3 3 L'offerta formativa 2015 Percorso Social Banking Diploma 1 MODULO Social Media Strategy & Planning 24/25 marzo MODULO 2 Tattiche & Social Operations 15/17 aprile MODULO 3 Misurare le performance del digitale 13/14 maggio MODULO1 Conservazione digitale e strumenti di firma 10/11/12 giugno Il Social Web e la banca: presidio dei rischi legali 30 giugno/ 1/2 luglio Percorso Digital & Law MODULO2 Digital Strategy & Organization 28/29 settembre Web & Media Digitali: le nuove frontiere della pubblicità e della comunicazione 19/20 ottobre Digital CRM 21 ottobre I corsi

4 4 Banca Digitale Percorso formativo Digital & Law Per chi Responsabili e specialisti delle aree legale, organizzazione, internal audit, compliance e marketing Quando Modulo giugno 2015 Modulo 2 30 giugno 1/2 luglio 2015 Dove Sede ABI Via Olona, 2 Milano La transizione verso una banca paperless, in cui processi e documenti sono dematerializzati con notevoli benefici in termini di gestione delle informazioni, riduzione dei costi, efficienza nel servizio alla clientela, implica problematiche legali delicate e talvolta complesse che devono essere affrontate con competenza e attenzione. A questa finalità risponde il primo modulo del percorso, che esamina e approfondisce i principi e le modalità di conservazione digitale dei documenti, le peculiarità e il modo di utilizzo delle varie categorie di firma. Il secondo modulo affronta i profili legali (normativa, rischi e responsabilità, sanzioni) correlati alla privacy, alla gestione dei siti web, all utilizzo dei social, all uso dei canali remoti e i vantaggi e i possibili pericoli nell utilizzo dei servizi di cloud computing. Perchè per esaminare e approfondire i profili legali della dematerializzazione dei documenti e degli strumenti di firma per individuare e presidiare i rischi legati all uso dei social per acquisire gli strumenti utili a gestire alcune fra le problematiche più critiche relative al trattamento dei dati personali e all adempimento degli obblighi di trasparenza per identificare le fattispecie di reati informatici che comportano la responsabilità della banca ex d. lgs 231 e il relativo modello di organizzazione, gestione e controllo Principi e modalità Vantaggi e pericoli categorie di firma conservazione digitale trattamento dati personali cloud computing Peculiarità e utilizzo Profili e misure di sicurezza

5 5 Percorso formativo Digital & Law Programma Modulo 1: Il documento informatico e le firme elettroniche; la conservazione digitale I processi digitali della banca: impatti sulla strategia e l operatività bancaria Forma e conclusione del contratto bancario: le firme elettroniche Le firme elettroniche e il documento informatico Efficacia probatoria e idoneità a soddisfare il requisito della forma scritta ll documento informatico e gli strumenti di firma Il Codice dell Amministrazione Digitale Duplicati e copie Firme digitali automatiche e remote I dispositivi sicuri di firma: gli Hsm Le firme biometriche e il provvedimento generale del Garante L impiego delle firme elettroniche nel settore bancario Operatività allo sportello: l uso della firma grafometrica Antiriciclaggio e adempimenti per l identificazione della clientela La stipula dei contratti online e l impiego delle firme elettroniche Conservazione digitale della documentazione Quali documenti si possono conservare digitalmente? Normativa tecnica sulla conservazione digitale Conservazione digitale dei documenti informatici e dei documenti analogici: le regole da rispettare e gli errori da evitare Esternalizzare le attività di conservazione digitale Contratti IT: contrattualizzare correttamente obblighi e responsabilità La fatturazione elettronica: nuova direttiva europea e fattura elettronica verso la PA La dematerializzazione degli assegni Modulo 2: Il trattamento dei dati personali Privacy e D.Lgs 231/2001 Trattamento dei dati personali Profili privacy connessi all utilizzo delle firme elettroniche e grafometriche Profili privacy nella contrattualistica Le nuove prescrizioni dell Autorità Garante Privacy in materia di circolazione delle informazioni in ambito bancario e di tracciamento delle operazioni bancarie Privacy by default e privacy by design per gestire correttamente i dati personali nei sistemi di conservazione Le misure di sicurezza c.d. necessarie e l impianto sanzionatorio Nuovi servizi di archiviazione elettronica: il cloud computing Cloud: profili organizzativi e contrattuali Le clausole più rilevanti in un contratto di terziarizzazione Regole specifiche e trattamento dei dati in ambito extra-ue Cautele da adottare Organizzazione dei siti web Adempimento degli obblighi di trasparenza Sviluppo dei processi per le attività online Reati informatici e sicurezza aziendale: i delitti informatici nella 231/2001 e l illecito trattamento dei dati Il social web e la Banca: opportunità e rischi Nuove forme di spam e analisi delle Linee guida in materia di attività promozionale e contrasto allo spam La nuova disciplina sull utilizzo dei cookie di profilazione e nell ambito dei servizi di mobile remote payment L importanza delle social web policies Controllo dei lavoratori e privacy

6 6 Banca Digitale Percorso professionalizzante Social Banking Diploma Per chi Responsabili e specialisti degli Uffici Marketing, Uffici Stampa e Comunicazione, CRM e Operations, Customer Service e Call Center Quando Modulo marzo 2015 Modulo aprile 2015 Modulo maggio 2015 Dove Sede ABI Via Olona, 2 Milano Più della metà delle banche italiane ha aperto almeno un profilo ufficiale su uno dei principali Social Network per impostare campagne social, comunicare con clienti e prospect, migliorare la relazione con il mercato, monitorare conversazioni on line e agire proattivamente, lanciare iniziative di educazione finanziaria. L avvento dei social ha indiscutibilmente cambiato le logiche di comunicazione con i clienti e le occasioni di generazione di valore per il business: ma in che modo le banche possono utilizzare in chiave strategica i Social media? Quali ambienti Social avviare? Per quali obiettivi e con quali risorse? Come misurare le perfomance del digitale? Come implementare un efficace strategia di social Customer Care via Twitter o via Facebook? Queste le domande di fondo cui il percorso prova a dare una risposta. Il percorso è strutturato in 3 moduli, per una durata complessiva di 7 giornate ed è arricchito da testimonianze aziendali e case history. A completamento del percorso i partecipanti sosterranno un test conclusivo per verificare il livello di apprendimento raggiunto; a superamento della prova, conseguiranno il Social Banking Diploma Perché per impostare una strategia di social media marketing & operations per comprendere come ascoltare le conversazioni online, intervenire proattivamente, evitare o mitigare possibili comunicazioni di crisi per definire metriche e KPI finalizzati a misurare l efficacia dei progetti, interni ed esterni per stimolare il coinvolgimento e la partecipazione attiva da parte dei propri fan, follower o membri della propria comunità di interesse per definire e attuare un piano di Social Customer service per identificare metriche e KPI per la Social media analytics Gestire e impostare Impostare e integrare social business: piano strategico il processo di ascolto social media network progetti e obiettivi Requisiti e skill Peculiarità ed esempi

7 7 Percorso professionalizzante Social Banking Diploma Programma Modulo 1: Social Media Strategy & Planning Social Media Scenario Impostare un piano di Social Business Definire una Social Media Policy Requisiti e skill per la creazione di un Social Media team Come impostare un ecosistema digitale per una banca La definizione di un piano strategico di social business Social Media Listening Impostare un processo per l ascolto in rete Gestire la reputazione della banca online Definire obiettivi, perimetro e il focus per l ascolto Come identificare gli influencer e gli opinion leader online Piattaforme di Social Media Listening Reportistica, metriche e KPI Modulo 2: Tattiche e Social Operations Social Media marketing I Principali Social network in Italia e nel mondo Social media banking: esempi di casi italiani e internazionali Differenze e peculiarità del marketing sui Social media Peculiarità dei principali Social Network: Facebook, Twitter, Youtube, LinkedIn, Google Plus, Pinterest Cosa significa e come si crea il social media engagement Definire un piano di Social influencer marketing Acquisire nuovi clienti e fidelizzare tramite i Social media Facebook for banking Focus su Facebook: le principali peculiarità Come si definisce un piano di Facebook marketing Creare, gestire e amministrare una pagina aziendale su Facebook Facebook Content:come creare engagement con i contenuti, come gestire un piano editoriale Analisi di Profili Facebook di banche Facebook Promotion, Facebook advertising Facebook Insights Twitter for banking Focus su Twitter: le principali peculiarità Come si definisce un piano di Twitter marketing Creare, gestire e amministrare un Profilo su Twitter Come gestire il servizio clienti di una banca su Twitter Analisi di profili Twitter di banche Creare engagement e una massa di follower su Twitter Gli strumenti per fare pubblicità su Twitter Modulo 3: Misurare le performance del digitale; Customer Service e Social Analytics Social Customer Service for banking I principali Social media per customer service: Facebook, Twitter, forum di supporto Integrare flussi e strumenti tradizionali con il Social Media Esercitazione di gruppo: impostare un piano di Social customer service Definire metriche e KPI Social per il Customer service Social Media Analytics for banking Impostare un cruscotto per misurare progetti social media Dagli obiettivi di business alle metriche Social Big data integration: integrare dati Social con dati aziendali Elementi e metriche per il Social CRM Impostare un piano di Social Media Analytics Social media analytics per il Mobile Apps Test finale di certificazione delle competenze Le giornate d aula del modulo 3 prevedono l utilizzo di risorse didattiche multimediali fruibili on line sia da PC sia da tablet attraverso la piattaforma ABILearning.

8 8 Banca Digitale Corso Digital Strategy & Organization Il percorso di una banca verso la maturità digitale passa attraverso lo sviluppo di una strategia mirata che individua gli impatti del digitale sul business e sull organizzazione della banca, definisce gli strumenti per misurare questi impatti e sviluppa una roadmap per gestirne l evoluzione. Ma come il banking tradizionale si declina sul digitale? In che misura il digitale cambia processi e organizzazione interna della banca? E quali competenze e professionalità richiede? Può essere di supporto alla forza vendita? Il corso spiega perché è importante definire un piano strategico digitale, allocando le risorse nei diversi canali digitali e pianificando tempi di realizzazione e indici di misurazione dei risultati. Perchè per esaminare l impatto del digitale sul business della banca e sulle diverse funzioni aziendali per illustrare le leve e gli strumenti digitali per la trasformazione del business tradizionale per individuare i KPI degli impatti del digitale sul business per comprendere come processi, organizzazione interna e forza vendita possono evolvere grazie al digitale Corso Web & Media digitali: le nuove frontiere della pubblicità e della comunicazione L avvento del digitale trasforma radicalmente la comunicazione pubblicitaria e i suoi formati: il nuovo scenario riguarda anche il settore finanziario e delinea nuovi strumenti e linguaggi del marketing. Il corso illustra le principali opportunità derivanti dal web advertising, i canali di attrazione di traffico qualificato, le leve da utilizzare per l ottimizzazione degli investimenti e le modalità di misurazione del ritorno di investimento. Perchè per esaminare le principali caratteristiche della pubblicità digitale e le relative opportunità per il business di una Banca per analizzare i principali canali e le modalità di acquisizione di traffico sui diversi canali digitali per selezionare le leve da utilizzare per attrarre traffico qualificato e ottimizzare gli investimenti per valutare il ROI delle campagne di web marketing Per chi Responsabili Marketing Strategico, Comunicazione, Risorse Umane, Organizzazione e Processi, Direzione Commerciale Quando Milano, 28 e 29 settembre 2015 Per chi Marketing, Vendite, Canali diretti Quando Milano, 19 e 20 ottobre 2015

9 9 Corso Digital CRM Il corso approfondisce l impatto del digitale sulle modalità di acquisizione e gestione delle informazioni su clienti e prospect, analizzando le opportunità generate dai Big Data e dalla possibilità di costruire modelli predittivi per iniziative di cross/up selling, di fidelizzazione e di riduzione del tasso di perdita del cliente, massimizzando il Customer Total Lifetime Value. Perchè per esaminare l opportunità generata dall acquisizione di dati e informazioni su clienti/ prospect attraverso i canali digitali rispetto al CRM tradizionale per analizzare le principali strategie per massimizzare il valore generabile da ciascun cliente/ prospect per valutare l importanza di percorsi di Customer Experience integrati e cross-canale, che incrementino i momenti di contatto con i clienti per analizzare le opportunità per la sottoscrizione remota di prodotti e servizi bancari sui canali digitali Per chi Responsabili e specialisti delle aree Marketing, Vendite, CRM, Canali diretti, IT Quando Milano, 21 ottobre 2015

10 10 Banca Digitale Docenti e testimonial Leonardo Bellini Founder Digital Marketing Lab - DML Matteo Bellomo VP Advisory, Alkemy Michele Cicoli Responsabile CRM operativo e Big Data Management, BNL-BNP Paribas Luigi Foglia Digital & Law Department Studio Legale Lisi Duccio Stefano Gazzei Docente di Statistica Aziendale Avanzata Università di Siena Patrizia Ghini Avvocato Studio Patrizia Ghini Andrea Lisi Avvocato Digital & Law Department Studio Legale Lisi Massimiliano Lovati Responsabile Affari Legali, Banca Popolare di Milano Luigi Maccallini Responsabile Comunicazione Retail BNL-BNP Paribas Alessandro Mattiacci Vice Presidente e Responsabile ecommerce, Alkemy Matteo Menin VP Communication, Alkemy Ivan Ortenzi Partner, Ars et Inventio Monica Pellegrino Research Analyst, ABI Lab Elisabetta Risi dottore di ricerca in Marketing, Università IULM Attilio Redivo VP Media & Performance Alkemy Guido Romeo Ufficio Affari Legali, ABI Federico Ruggiero Sales Manager, Credemtel SpA Luca Russo CEO, Seolab Pamela Simonotto Community Developer Funzione Comunicazion, Banca IFIS Romano Stasi Segretario Generale, ABI Lab Giuseppe Tempio Vice Presidente, Seolab Progettazione e coordinamento: Aida Maisano Carla Marinuzzi Segreteria organizzativa: Beatrice Diana

11 ABIFormazione: chi siamo ABIFormazione è la scuola di formazione dell ABI nata nel 1999 come Divisione di ABIServizi, unendo la passione e l esperienza di specialisti che da sempre lavorano per lo sviluppo delle competenze delle persone, nelle banche e negli intermediari finanziari. Per studiare e realizzare le nostre soluzioni formative, ascoltiamo con attenzione i bisogni delle mille anime del mondo del credito e della finanza e creiamo modelli di apprendimento che hanno nell efficacia e nella qualità i loro punti fermi. Offriamo contenuti di valore attraverso il legame naturale con ABI, la solidità delle relazioni con i regulator e una rete di oltre cinquecento tra i migliori esponenti del mondo universitario, della consulenza, della ricerca e delle professioni. In più, siamo curiosi: osserviamo e sperimentiamo continuamente temi, metodi, tecnologie e formati didattici, sostenendo lo sviluppo professionale di chi opera nell industria dei servizi finanziari. Assicurazioni, Aziende, Professionisti, Enti Pubblici: lavoriamo anche per loro, misurandoci, di volta in volta, con le diverse realtà, il cambiamento e la complessità. In house: i vantaggi I nostri specialisti sono a vostra disposizione per creare progetti formativi mirati e personalizzati in linea con gli obiettivi e le strategie della vostra azienda. Per informazioni su questa opportunità: Silvia Quaranta Teresa Talarico Formazione finanziata: le opportunità Le iniziative formative presenti in TuttoABIFormazione possono essere finanziate facendo ricorso agli Avvisi pubblicati dai Fondi Paritetici Interprofessionali di riferimento per il comparto: il Fondo Banche Assicurazioni (FBA) e il Fondo dedicato ai dirigenti dei settori del terziario (Fondir). Per informazioni su questa opportunità: Andrea Giuliattini

12 Certificazioni Divisione di ABIServizi S.p.A. Via delle Botteghe Oscure, Roma Via Olona, Milano Associazioni

I Professionisti della digitalizzazione documentale

I Professionisti della digitalizzazione documentale CON IL PATROCINIO DI PROGRAMMA MASTER COURSE ANORC MILANO, dal 3 al 26 NOVEMBRE 2015 Hotel degli Arcimboldi (Viale Sarca, n. 336) I Professionisti della digitalizzazione documentale Guida formativa per

Dettagli

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter 2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE Main Supporter MASTER IN EXPORT MANAGEMENT (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE (II Edizione) 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI

Dettagli

Catalogo formativo. Kaleidos Comunicazione Training Dpt. 01/01/2014

Catalogo formativo. Kaleidos Comunicazione Training Dpt. 01/01/2014 2014 Catalogo formativo Kaleidos Comunicazione Training Dpt. 01/01/2014 Internet Training Program Email Marketing Negli ultimi anni l email è diventata il principale strumento di comunicazione aziendale

Dettagli

EXECUTIVE MASTER WEB MARKETING, SOCIAL MEDIA MARKETING & COMMUNITY MANAGEMENT

EXECUTIVE MASTER WEB MARKETING, SOCIAL MEDIA MARKETING & COMMUNITY MANAGEMENT MASTER Istituto Studi Direzionali Management Academy EXECUTIVE MASTER WEB MARKETING, SOCIAL MEDIA MARKETING & COMMUNITY MANAGEMENT SEDI E CONTATTI Management Academy Sida Group master@sidagroup.com www.mastersida.com

Dettagli

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT IT GOVERNANCE & MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di vita, imprenditorialità.

Dettagli

Formazione Su Misura

Formazione Su Misura Formazione Su Misura Contattateci per un incontro di presentazione inviando una mail a formazione@assoservizi.it o telefonando ai nostri uffici: Servizi alle Imprese 0258370-644.605 Chi siamo Assoservizi

Dettagli

STS. Profilo della società

STS. Profilo della società STS Profilo della società STS, Your ICT Partner Con un solido background accademico, regolari confronti con il mondo della ricerca ed esperienza sia nel settore pubblico che privato, STS è da oltre 20

Dettagli

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & 2013 GENNAIO-MARZO 9 CORSI: MARKETING STRATEGY BRANDING & VIRAL-DNA CONTENT STRATEGY DESIGN & USABILITY WEB MARKETING CUSTOMER RELATIONSHIP MANAGEMENT SOCIAL

Dettagli

La comunicazione multicanale per il Customer Management efficace. Milano, Settembre 2014

La comunicazione multicanale per il Customer Management efficace. Milano, Settembre 2014 Milano, Settembre 2014 la nostra promessa Dialogare con centinaia, migliaia o milioni di persone. Una per una, interattivamente. 10/1/2014 2 la nostra expertise YourVoice è il principale operatore italiano

Dettagli

DALLA RICERCA & SVILUPPO SIAV. Ecco i prodotti e le applicazioni. per innovare le imprese italiane

DALLA RICERCA & SVILUPPO SIAV. Ecco i prodotti e le applicazioni. per innovare le imprese italiane Comunicato stampa aprile 2015 DALLA RICERCA & SVILUPPO SIAV Ecco i prodotti e le applicazioni per innovare le imprese italiane Rubàno (PD). Core business di, nota sul mercato ECM per la piattaforma Archiflow,

Dettagli

*è stato invitato a partecipare; da confermare

*è stato invitato a partecipare; da confermare 1 *è stato invitato a partecipare; da confermare 8.30 Registrazione Partecipanti GIOVEDÌ 30 OTTOBRE - Mattina SESSIONE PLENARIA DI APERTURA (9.30-11.00) RILANCIARE IL MERCATO DELLA PA: STRATEGIE ED AZIONI

Dettagli

*è stato invitato a partecipare; da confermare

*è stato invitato a partecipare; da confermare 1 8.30 Registrazione Partecipanti GIOVEDÌ 30 OTTOBRE Mattina SESSIONE PLENARIA DI APERTURA (9.30 11.00) RILANCIARE IL MERCATO DELLA PA: STRATEGIE ED AZIONI Il settore della PA è tra le priorità dell agenda

Dettagli

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School.

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. Avviso 2014C-01 del 30/12/2014 Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. La Fondazione Bologna University Business School (d ora in poi

Dettagli

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di

Dettagli

Company Profile 2014

Company Profile 2014 Company Profile 2014 Perché Alest? Quando una nuova azienda entra sul mercato, in particolare un mercato saturo come quello informatico viene da chiedersi: perché? Questo Company Profile vuole indicare

Dettagli

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Chi siamo Siamo una delle più consolidate realtà di Internet Marketing in Italia: siamo sul mercato dal 1995, e

Dettagli

nel mondo delle professioni e della salute

nel mondo delle professioni e della salute Una Aggiornamento storia che e si formazione rinnova nel mondo delle professioni e della salute una rete di professionisti, la forza dell esperienza, l impegno nell educazione, tecnologie che comunicano.

Dettagli

Conoscere le Tecnologie e le Strategie innovative di ANALISI dei DATI per fare business Real Time

Conoscere le Tecnologie e le Strategie innovative di ANALISI dei DATI per fare business Real Time NOVITÀ 2013! CONSUMER INTELLIGENCE FORUM 7 Aziende: Conoscere le Tecnologie e le Strategie innovative di ANALISI dei DATI per fare business Real Time > Nicola Aliperti Global It Project Manager Marketing

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE D.R. n.1035/2015 Università degli Studi Internazionali di Roma - UNINT In collaborazione con CONFAPI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

Dettagli

TECNICHE DI NEGOZIAZIONE E DI REDAZIONE DEI CONTRATTI DI VENDITA E DI DISTRIBUZIONE COMMERCIALE

TECNICHE DI NEGOZIAZIONE E DI REDAZIONE DEI CONTRATTI DI VENDITA E DI DISTRIBUZIONE COMMERCIALE RIEPILOGO CORSI Tecniche di negoziazione e di redazione dei contratti di vendita e di distribuzione commerciale Talenti & Vendite: la gestione della relazione commerciale Capire per vendere Tecniche di

Dettagli

Il Business Process Management nella PA: migliorare la relazione con i cittadini ed ottimizzare i processi interni. A cura di Bernardo Puccetti

Il Business Process Management nella PA: migliorare la relazione con i cittadini ed ottimizzare i processi interni. A cura di Bernardo Puccetti Il Business Process Management nella PA: migliorare la relazione con i cittadini ed ottimizzare i processi interni A cura di Bernardo Puccetti Il Business Process Management nella PA Presentazione SOFTLAB

Dettagli

Nicola Romito. Esperienza. Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it

Nicola Romito. Esperienza. Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it Nicola Romito Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it Esperienza Presidente at Power Capital aprile 2013 - Presente (1 anno 4 mesi) * Consulenza per gli investimenti, gestione di portafoglio

Dettagli

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions PASSIONE PER L IT PROLAN network solutions CHI SIAMO Aree di intervento PROFILO AZIENDALE Prolan Network Solutions nasce a Roma nel 2004 dall incontro di professionisti uniti da un valore comune: la passione

Dettagli

Pronti per la Voluntary Disclosure?

Pronti per la Voluntary Disclosure? Best Vision GROUP The Swiss hub in the financial business network Pronti per la Voluntary Disclosure? Hotel de la Paix, 21 aprile 2015, ore 18:00 Hotel Lugano Dante, 22 aprile 2015, ore 17:00 Best Vision

Dettagli

MEMIT. Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture. X Edizione. Università Commerciale.

MEMIT. Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture. X Edizione. Università Commerciale. Università Commerciale Luigi Bocconi Graduate School MEMIT Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture X Edizione 2013-2014 MEMIT Master in Economia e management

Dettagli

gli Insights dai Big Data

gli Insights dai Big Data Iscriviti ora! CONSUMER INTELLIGENCE FORUM Come cogliere gli Insights dai Big Data per anticipare i bisogni Le 11 Best Practice del 2014: Credem* Feltrinelli Groupon International Hyundai Motor Company

Dettagli

19/01/2015 La Repubblica - Affari Finanza - N.2-19 Gennaio 2015

19/01/2015 La Repubblica - Affari Finanza - N.2-19 Gennaio 2015 19/01/2015 La Repubblica - Affari Finanza - N.2-19 Gennaio 2015 Pag. 33 (diffusione:581000) La proprietà intellettuale è riconducibile alla fonte specificata in testa alla pagina. Il ritaglio stampa è

Dettagli

Elaidon Web Solutions

Elaidon Web Solutions Elaidon Web Solutions Realizzazione siti web e pubblicità sui motori di ricerca Consulente Lorenzo Stefano Piscioli Via Siena, 6 21040 Gerenzano (VA) Telefono +39 02 96 48 10 35 elaidonwebsolutions@gmail.com

Dettagli

Business Process Management

Business Process Management Corso di Certificazione in Business Process Management Progetto Didattico 2015 con la supervisione scientifica del Dipartimento di Informatica Università degli Studi di Torino Responsabile scientifico

Dettagli

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile Company Profile Chi siamo Kammatech Consulting S.r.l. nasce nel 2000 con l'obiettivo di operare nel settore I.C.T., fornendo servizi di progettazione, realizzazione e manutenzione di reti aziendali. Nel

Dettagli

l Engagement del Paziente e la Brand Awareness Digitale Milano, 2 Luglio 2015

l Engagement del Paziente e la Brand Awareness Digitale Milano, 2 Luglio 2015 1 EDIZIONE Digital Pharma Confrontati con le migliori Best Practices per rafforzare l Engagement del Paziente e la Brand Awareness Digitale Milano, 2 Luglio 2015 Ascolta le aziende che stanno vivendo il

Dettagli

CORPORATE OVERVIEW. www.akhela.com

CORPORATE OVERVIEW. www.akhela.com CORPORATE OVERVIEW www.akhela.com BRIDGE THE GAP CORPORATE OVERVIEW Bridge the gap Akhela è un azienda IT innovativa che offre al mercato servizi e soluzioni Cloud Based che aiutano le aziende a colmare

Dettagli

Completezza funzionale KEY FACTORS Qualità del dato Semplicità d'uso e controllo Tecnologie all avanguardia e stabilità Integrabilità

Completezza funzionale KEY FACTORS Qualità del dato Semplicità d'uso e controllo Tecnologie all avanguardia e stabilità Integrabilità Armundia Group è un azienda specializzata nella progettazione e fornitura di soluzioni software e consulenza specialistica per i settori dell ICT bancario, finanziario ed assicurativo. Presente in Italia

Dettagli

Studio di retribuzione 2014

Studio di retribuzione 2014 Studio di retribuzione 2014 SALES & MARKETING Temporary & permanent recruitment www.pagepersonnel.it EDITORIALE Grazie ad una struttura costituita da 100 consulenti e 4 uffici in Italia, Page Personnel

Dettagli

Business Process Outsourcing

Business Process Outsourcing Business Process Outsourcing Business Process Outsourcing I servizi di Business Process Outsourcing rappresentano uno strumento sempre più diffuso per dotarsi di competenze specialistiche a supporto della

Dettagli

COMUNICATO STAMPA CBT E SUGARCRM INSIEME PER RISPONDERE ALLE ESIGENZE DI ORGANIZZAZIONE DEL LAVORO DELLE AZIENDE.

COMUNICATO STAMPA CBT E SUGARCRM INSIEME PER RISPONDERE ALLE ESIGENZE DI ORGANIZZAZIONE DEL LAVORO DELLE AZIENDE. COMUNICATO STAMPA CBT E SUGARCRM INSIEME PER RISPONDERE ALLE ESIGENZE DI ORGANIZZAZIONE DEL LAVORO DELLE AZIENDE. Milano, 31 gennaio 2013. Il Gruppo CBT, sempre attento alle esigenze dei propri clienti

Dettagli

E. Bisetto e D. Bordignon per

E. Bisetto e D. Bordignon per Personal Branding pensare, creare e gestire un brand a cura di E. Bisetto e D. Bordignon per Cosa significa Personal Branding Come si fa Personal Branding Come coniugare Brand Personale e Brand Aziendale

Dettagli

SYSKOPLAN REPLY IMPLEMENTA PER IL GRUPPO INDUSTRIALE SCHOTT UNA SOLUZIONE SAP CRM SU BASE SAP HANA E OPERATIVA IN 35 PAESI.

SYSKOPLAN REPLY IMPLEMENTA PER IL GRUPPO INDUSTRIALE SCHOTT UNA SOLUZIONE SAP CRM SU BASE SAP HANA E OPERATIVA IN 35 PAESI. SYSKOPLAN REPLY IMPLEMENTA PER IL GRUPPO INDUSTRIALE SCHOTT UNA SOLUZIONE SAP CRM SU BASE SAP HANA E OPERATIVA IN 35 PAESI. Come gruppo industriale tecnologico leader nel settore del vetro e dei materiali

Dettagli

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione Piazza delle Imprese alimentari Viale delle Manifatture Via della Produzione PASSEPARTOUT MEXAL è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente

Dettagli

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015 THE FUND RAISING SCHOOL Calendario Corsi 2015 www.fundraisingschool.it LA PRIMA SCUOLA ITALIANA DI RACCOLTA FONDI Nata nel 1999 The Fund Raising School è la prima scuola di formazione italiana dedicata

Dettagli

Dalla Mappatura dei Processi al Business Process Management

Dalla Mappatura dei Processi al Business Process Management Dalla Mappatura dei Processi al Business Process Management Romano Stasi Responsabile Segreteria Tecnica ABI Lab Roma, 4 dicembre 2007 Agenda Il percorso metodologico Analizzare per conoscere: la mappatura

Dettagli

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it ISO 9001: 2008 Profilo Aziendale METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it Sede legale: * Viale Brodolini, 117-60044 - Fabriano (AN) - Tel. 0732.251856 Sede amministrativa:

Dettagli

Logistica digitale delle Operazioni a premio

Logistica digitale delle Operazioni a premio Logistica digitale delle Operazioni a premio La piattaforma logistica delle operazioni a premio digitali BITGIFT è la nuova piattaforma dedicata alla logistica digitale delle vostre operazioni a premio.

Dettagli

Evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il mercato italiano

Evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il mercato italiano www.pwc.com/it Evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il mercato italiano giugno 2013 Sommario Il contesto di riferimento 4 Un modello di evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il

Dettagli

Prosegue il percorso di riflessione

Prosegue il percorso di riflessione strategie WEB MARKETING. Strategie di Customer Journey per la creazione di valore Il viaggio del consumatore in rete Come le aziende possono calarsi nell esperienza multicanale del cliente per costruire

Dettagli

t.fabrica wanna be smarter? smart, simple, cost effectiveness solutions for manufactoring operational excellence.

t.fabrica wanna be smarter? smart, simple, cost effectiveness solutions for manufactoring operational excellence. t.fabrica wanna be smarter? smart, simple, cost effectiveness solutions for manufactoring operational excellence. Per le aziende manifatturiere, oggi e sempre più nel futuro individuare ed eliminare gli

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni:

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni: Passepartout Mexal BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

la gestione dei processi comunicazione. i marketing manager si incontrano in Officina- Strategia

la gestione dei processi comunicazione. i marketing manager si incontrano in Officina- Strategia i marketing manager si incontrano in Officina- Strategia la gestione dei processi di comunicazione in quale scenario deve identificarsi un progetto di miglioramento, nella gestione dei beni digitali per

Dettagli

MASTER MAGPA Argomenti Project Work

MASTER MAGPA Argomenti Project Work MASTER MAGPA Argomenti Project Work MODULO I LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE: PROFILO STORICO E SFIDE FUTURE Nome Relatore: Dott.ssa Ricciardelli (ricciardelli@lum.it) 1. Dal modello burocratico al New Public

Dettagli

CIO Survey 2014 La discontinuità digitale e la trasformazione dell ICT nelle aziende italiane Report di sintesi dei risultati emersi

CIO Survey 2014 La discontinuità digitale e la trasformazione dell ICT nelle aziende italiane Report di sintesi dei risultati emersi CIO Survey 2014 La discontinuità digitale e la trasformazione dell ICT nelle aziende italiane Report di sintesi dei risultati emersi CIO Survey 2014 NetConsulting 2014 1 INDICE 1 Gli obiettivi della Survey...

Dettagli

CIO meets CMO. Osservazioni, idee, proposte per affrontare il Digital Marketing.

CIO meets CMO. Osservazioni, idee, proposte per affrontare il Digital Marketing. CIOsummit 2013 CIO meets CMO Osservazioni, idee, proposte per affrontare il Digital Marketing. Realizzato con i contributi di alcuni CIO dell Advisory Board di CIONET Italia. Sommario 2 CIO meets CMO.

Dettagli

Sfide strategiche nell Asset Management

Sfide strategiche nell Asset Management Financial Services Banking Sfide strategiche nell Asset Management Enrico Trevisan, Alberto Laratta 1 Introduzione L'attuale crisi finanziaria (ed economica) ha significativamente inciso sui profitti dell'industria

Dettagli

Mobile Enterprise: produttività recuperata per 9 miliardi di nel 2014

Mobile Enterprise: produttività recuperata per 9 miliardi di nel 2014 Osservatori Digital Innovation del Politecnico di Milano www.osservatori.net COMUNICATO STAMPA Osservatorio Mobile Enterprise Mobile Enterprise: produttività recuperata per 9 miliardi di nel 2014 Il mercato

Dettagli

nasce il futuro v secolo a. c. agorà virtuale

nasce il futuro v secolo a. c. agorà virtuale dell e-learning nasce il futuro v secolo a. c. Con Agorà, nell antica Grecia, si indicava la piazza principale della polis, il suo cuore pulsante, il luogo per eccellenza di una fertilità culturale e scientifica

Dettagli

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO CenTer - SCHEDA DOCUMENTO N 2467 TIPO DI DOCUMENTO: PROGRAMMA CORSO DI FORMAZIONE TIPOLOGIA CORSO: Corso universitario TIPO DI CORSO: Master di 1 Livello TITOLO: Gestione Integrata dei Patrimoni Immobiliari

Dettagli

OGGETTO, FINALITÀ E DURATA

OGGETTO, FINALITÀ E DURATA SELEZIONE PUBBLICA PER L INDIVIDUAZIONE DI UN SOGGETTO CUI CONSENTIRE LA REALIZZAZIONE E GESTIONE DELLE PAGINE SOCIAL DELL UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PALERMO OGGETTO, FINALITÀ E DURATA Il crescente sviluppo

Dettagli

SAIPEM: Strong Authenticator for SAP Una soluzione CST in grado di garantire il massimo della sicurezza

SAIPEM: Strong Authenticator for SAP Una soluzione CST in grado di garantire il massimo della sicurezza Grandi Navi Veloci. Utilizzata con concessione dell autore. SAIPEM: Strong Authenticator for SAP Una soluzione CST in grado di garantire il massimo della sicurezza Partner Nome dell azienda SAIPEM Settore

Dettagli

Corso di Specializzazione IT SERVICE MANAGEMENT

Corso di Specializzazione IT SERVICE MANAGEMENT Corso di Specializzazione IT SERVICE MANAGEMENT Con esame ufficiale di certificazione ITIL V3 Foundation INTRODUZIONE Un numero crescente di organizzazioni appartenenti ai più diversi settori produttivi

Dettagli

MARKETING INTELLIGENCE SUL WEB:

MARKETING INTELLIGENCE SUL WEB: Via Durini, 23-20122 Milano (MI) Tel.+39.02.77.88.931 Fax +39.02.76.31.33.84 Piazza Marconi,15-00144 Roma Tel.+39.06.32.80.37.33 Fax +39.06.32.80.36.00 www.valuelab.it valuelab@valuelab.it MARKETING INTELLIGENCE

Dettagli

più del mercato applicazioni dei processi modificato. Reply www.reply.eu

più del mercato applicazioni dei processi modificato. Reply www.reply.eu SOA IN AMBITO TELCO Al fine di ottimizzare i costi e di migliorare la gestione dell'it, le aziende guardano, sempre più con maggiore interesse, alle problematiche di gestionee ed ottimizzazione dei processi

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, con Passepartout Mexal BP ogni utente può disporre di funzionalità

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, con Passepartout Mexal BP ogni utente può disporre di funzionalità PASSEPARTOUT MEXAL BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

SAP per centralizzare tutte le informazioni aziendali

SAP per centralizzare tutte le informazioni aziendali Grandi Navi Veloci. Utilizzata con concessione dell autore. SAP per centralizzare tutte le informazioni aziendali Partner Nome dell azienda Ferretticasa Spa Settore Engineering & Costruction Servizi e/o

Dettagli

app, API e opportunità Integrazione delle piattaforme e il futuro di Internet

app, API e opportunità Integrazione delle piattaforme e il futuro di Internet app, API e opportunità Integrazione delle piattaforme e il futuro di Internet 2 app, API e opportunità Integrazione delle piattaforme e il futuro di Internet L integrazione delle piattaforme è il concetto

Dettagli

CISITA. Executive TOOLS PARMA IMPRESE. sviluppo risorse per l azienda STRUMENTI AVANZATI PER LO SVILUPPO MANAGERIALE 17 OTTOBRE 28 NOVEMBRE 2014

CISITA. Executive TOOLS PARMA IMPRESE. sviluppo risorse per l azienda STRUMENTI AVANZATI PER LO SVILUPPO MANAGERIALE 17 OTTOBRE 28 NOVEMBRE 2014 sviluppo risorse per l azienda CISITA PARMA IMPRESE Executive TOOLS STRUMENTI AVANZATI PER LO SVILUPPO MANAGERIALE 17 OTTOBRE 28 NOVEMBRE 2014 IN COLLABORAZIONE CON Executive TOOLS Executive Tools - Strumenti

Dettagli

La funzione di Compliance: profili organizzativi e costi

La funzione di Compliance: profili organizzativi e costi La funzione di Compliance: profili organizzativi e costi Survey Risultati INDICE Pagina 1 Prefazione... 4 2 Premessa... 6 3 Informazioni generali...7 3.1 3.2 3.3 3.4 4 7 8 11 12 Organizzazione della funzione

Dettagli

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo.

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. impostazioni di sistema postazione clinica studio privato sterilizzazione magazzino segreteria amministrazione sala di attesa caratteristiche UNO tiene

Dettagli

SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL?

SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL? archiviazione ottica, conservazione e il protocollo dei SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL? Il software Facile! BUSINESS Organizza l informazione

Dettagli

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL GESTIONALE DEL FUTURO L evoluzione del software per l azienda moderna Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL MERCATO ITALIANO L Italia è rappresentata da un numero elevato di piccole e medie aziende che

Dettagli

1 BI Business Intelligence

1 BI Business Intelligence K Venture Corporate Finance Srl Via Papa Giovanni XXIII, 40F - 56025 Pontedera (PI) Tel/Fax 0587 482164 - Mail: info@kventure.it www.kventure.it 1 BI Business Intelligence Il futuro che vuoi. Sotto controllo!

Dettagli

Ascolto, gestione degli spazi social e analisi con Hootsuite.com

Ascolto, gestione degli spazi social e analisi con Hootsuite.com Ascolto, gestione degli spazi social e analisi con Hootsuite.com #TTTourism // 30 settembre 2014 - Erba Hootsuite Italia Social Media Management HootsuiteIT Diego Orzalesi Hootsuite Ambassador Programma

Dettagli

Business Process Modeling Caso di Studio

Business Process Modeling Caso di Studio Caso di Studio Stefano Angrisano, Consulting IT Specialist December 2007 2007 IBM Corporation Sommario Perché l architettura SOA? Le aspettative del Cliente. Ambito applicativo oggetto dell introduzione

Dettagli

Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali

Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali 1 Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali CRISTIANA D AGOSTINI Milano, 17 maggio 2012 Il Gruppo Generali nel mondo 2 Oltre 60 paesi nel mondo in 5 continenti 65

Dettagli

SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER GENERAL MANAGER DI IMPRESE DI RECUPERO CREDITI

SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER GENERAL MANAGER DI IMPRESE DI RECUPERO CREDITI Viale di Val Fiorita, 90-00144 Roma Tel. 065915373 - Fax: 065915374 E-mail: corsi@cepas.it Sito internet: www.cepas.eu sigla: SH66 Pag. 1 di 7 SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER GENERAL

Dettagli

IT Service Management

IT Service Management IT Service Management ITIL: I concetti chiave ed il livello di adozione nelle aziende italiane Matteo De Angelis, itsmf Italia (I) 1 Chi è itsmf italia 12 th May 2011 - Bolzano itsmf (IT Service Management

Dettagli

INFORMATIVA SUI COOKIE

INFORMATIVA SUI COOKIE INFORMATIVA SUI COOKIE I Cookie sono costituiti da porzioni di codice installate all'interno del browser che assistono il Titolare nell erogazione del servizio in base alle finalità descritte. Alcune delle

Dettagli

Milano, Settembre 2009 BIOSS Consulting

Milano, Settembre 2009 BIOSS Consulting Milano, Settembre 2009 BIOSS Consulting Presentazione della società Agenda Chi siamo 3 Cosa facciamo 4-13 San Donato Milanese, 26 maggio 2008 Come lo facciamo 14-20 Case Studies 21-28 Prodotti utilizzati

Dettagli

REAL ESTATE. Il software per la gestione della presenza online per le agenzie immobiliari

REAL ESTATE. Il software per la gestione della presenza online per le agenzie immobiliari REAL ESTATE Il software per la gestione della presenza online per le agenzie immobiliari è un sistema progettato per garantire la semplice gestione della presenza online per le agenzie immobiliari. Il

Dettagli

Big Data: istruzioni per l uso

Big Data: istruzioni per l uso big data Big Data: istruzioni per l uso di Luca Papperini Il tema dei Big Data è la grande sfida del futuro per il marketing e l lnformation Technology. Alla luce di questo trend, che solo oggi sta raggiungendo

Dettagli

IT FINANCIAL MANAGEMENT

IT FINANCIAL MANAGEMENT IT FINANCIAL MANAGEMENT L IT Financial Management è una disciplina per la pianificazione e il controllo economico-finanziario, di carattere sia strategico sia operativo, basata su un ampio insieme di metodologie

Dettagli

MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE

MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE Master di I livello in MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE In Sigla Master 74 Anno Accademico 2009/2010 (1500 ore 60 CFU) TITOLO Management nelle organizzazioni sanitarie FINALITÀ Con la locuzione

Dettagli

Realizzare un architettura integrata di Business Intelligence

Realizzare un architettura integrata di Business Intelligence Realizzare un architettura integrata di Business Intelligence Un sistema integrato di Business Intelligence consente all azienda customer oriented una gestione efficace ed efficiente della conoscenza del

Dettagli

Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy

Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy CST Consulting è una azienda di Consulenza IT, System Integration & Technology e Servizi alle Imprese di respiro internazionale. E

Dettagli

I laureati magistrali in Scienze Statistiche

I laureati magistrali in Scienze Statistiche http://www.safs.unifi.it I laureati magistrali in Scienze Statistiche I nostri testimonial Nota: la Laurea Magistrale in Statistica, Scienze Attuariali e Finanziarie è stata attivata nell a.a. 2012/2013

Dettagli

Banca Generali: la solidità di chi guarda lontano. Agosto 2014

Banca Generali: la solidità di chi guarda lontano. Agosto 2014 Banca Generali: la solidità di chi guarda lontano Agosto 2014 Banca Generali in pillole Banca Generali è uno degli assetgathererdi maggior successo e in grande crescita nel mercato italiano, con oltre

Dettagli

Mai più senza smartphone.

Mai più senza smartphone. Mai più senza smartphone. Il telefonino ha superato il pc come mezzo di consultazione del web: 14,5 milioni contro 12,5 milioni.* Sempre più presente, lo smartphone è ormai parte integrante delle nostre

Dettagli

4 MOTIVI PER CUI NON PUOI PIÙ FARE A MENO DELLA DATA VISUALIZATION

4 MOTIVI PER CUI NON PUOI PIÙ FARE A MENO DELLA DATA VISUALIZATION 4 MOTIVI PER CUI NON PUOI PIÙ FARE A MENO DELLA DATA VISUALIZATION 4 MOTIVI PER CUI NON PUOI PIÙ FARE A MENO DELLA DATA VISUALIZATION INDICE La semplicità nell era dei Big Data 05 01. Data Visualization:

Dettagli

LIBRETTO FORMATIVO DEL TIROCINANTE MARIO ROSSI

LIBRETTO FORMATIVO DEL TIROCINANTE MARIO ROSSI LIBRETTO FORMATIVO DEL TIROCINANTE MARIO ROSSI SOGGETTO PROPONENTE: I.T.T. - ISTITUTO TECNICO E TECNOLOGICO ENRICO FERMI, ASCOLI PICENO (AP) SOGGETTO ATTUATORE: CONFSALFORM - ROMA LIBRETTO RILASCIATO IL:

Dettagli

ITIL. Introduzione. Mariosa Pietro

ITIL. Introduzione. Mariosa Pietro ITIL Introduzione Contenuti ITIL IT Service Management Il Servizio Perchè ITIL ITIL Service Management life cycle ITIL ITIL (Information Technology Infrastructure Library) è una raccolta di linee guida,

Dettagli

THUN con ARIS: dall'ottimizzazione dei processi verso l enterprise SOA

THUN con ARIS: dall'ottimizzazione dei processi verso l enterprise SOA SAP World Tour 2007 - Milano 11-12 Luglio 2007 THUN con ARIS: dall'ottimizzazione dei processi verso l enterprise SOA Agenda Presentazione Derga Consulting Enterprise SOA Allineamento Processi & IT Il

Dettagli

Intalio. Leader nei Sistemi Open Source per il Business Process Management. Andrea Calcagno Amministratore Delegato

Intalio. Leader nei Sistemi Open Source per il Business Process Management. Andrea Calcagno Amministratore Delegato Intalio Convegno Open Source per la Pubblica Amministrazione Leader nei Sistemi Open Source per il Business Process Management Navacchio 4 Dicembre 2008 Andrea Calcagno Amministratore Delegato 20081129-1

Dettagli

MASTER IN INNOVATIVE MARKETING, E-MANAGEMENT & CREATIVE SOLUTIONS

MASTER IN INNOVATIVE MARKETING, E-MANAGEMENT & CREATIVE SOLUTIONS MASTER IN INNOVATIVE MARKETING, E-MANAGEMENT & CREATIVE SOLUTIONS Eidos Communication Via G. Savonarola, 31 00195 Roma T. 06. 45.55.54.52. F. 06. 45.55.55.44. E. info@eidos.co.it W. www.eidos.co.it INFORMAZIONI

Dettagli

PRESENTAZIONE Small Cap Conference 20 Novembre 2014. @MailUp @MailUp_US www.mailup.com

PRESENTAZIONE Small Cap Conference 20 Novembre 2014. @MailUp @MailUp_US www.mailup.com PRESENTAZIONE Small Cap Conference 20 Novembre 2014 @MailUp @MailUp_US www.mailup.com CHE COSA FA MAILUP MailUp è una società tecnologica che ha sviluppato una piattaforma digitale di cloud computing (Software

Dettagli

ORGANIGRAMMA E FUNZIONIGRAMMA

ORGANIGRAMMA E FUNZIONIGRAMMA 1 SCOPO Lo scopo del presente documento è di descrivere le mansioni e le responsabilità connesse alla gestione delle attività da parte di PHISIOVIT SRL 2 DESCRIZIONE DEL DOCUMENTO PHISIOVIT SRL, per favorire

Dettagli

Governo dei sistemi informativi

Governo dei sistemi informativi Executive Master Governo dei sistemi informativi > II edizione CONFINDUSTRIA VENEZIA CONFINDUSTRIA PADOVA CONFINDUSTRIA VENEZIA gennaio/luglio 2011 Obiettivi Un numero crescente di organizzazioni appartenenti

Dettagli

Il pos virtuale di CartaSi per le vendite a distanza

Il pos virtuale di CartaSi per le vendite a distanza X-Pay Il pos virtuale di CartaSi per le vendite a distanza Agenda CartaSi e l e-commerce Chi è CartaSi CartaSi nel mercato Card Not Present I vantaggi I vantaggi offerti da X-Pay I vantaggi offerti da

Dettagli

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, SANITÀ E NON

Dettagli

dei processi di customer service

dei processi di customer service WHITE PAPER APRILE 2013 Il Business Process Orchestrator dei processi di customer service Fonte Dati: Forrester Research Inc I marchi registrati citati nel presente documento sono di proprietà esclusiva

Dettagli

L Amministratore Delegato: Valeria Sandei Pag. 9. Scheda di sintesi Pag. 10

L Amministratore Delegato: Valeria Sandei Pag. 9. Scheda di sintesi Pag. 10 DOCUMENTAZIONE CONTENUTA NELLA CARTELLA STAMPA Leader nel settore Big Data Pag. 1 Le aree di attività e le soluzioni Pag. 3 Monitoraggio dei social network Pag. 8 L Amministratore Delegato: Valeria Sandei

Dettagli