Big Data: A Revolution That Will Transform How We Live, Work and Think

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Big Data: A Revolution That Will Transform How We Live, Work and Think"

Transcript

1 Big Data: A Revolution That Will Transform How We Live, Work and Think Viktor Mayer-Schonberger (Author), Kenneth Cukier (Author) Imprint: John Murray Publishers Ltd Pub Date: 14 mar 2013 Publisher: John Murray General Publishing Division Description: Since Aristotle, we have fought to understand the causes behind everything. But this ideology is fading. In the age of big data, we can crunch an incomprehensible amount of information, providing us with invaluable insights about the what rather than the why. We're just starting to reap the benefits: tracking vital signs to foresee deadly infections, predicting building fires, anticipating the best moment to buy a plane ticket, seeing inflation in real time and monitoring social media in order to identify trends. But there is a dark side to big data. Will it be machines, rather than people, that make the decisions? How do you regulate an algorithm? What will happen to privacy? Will individuals be punished for acts they have yet to commit? In this groundbreaking and fascinating book, two of the world's most-respected data experts reveal the reality of a big data world and outline clear and actionable steps that will equip the reader with the tools needed for this next phase of human evolution. Business Models for the Social Mobile Cloud: Transform Your Business Using Social Media, Mobile Internet, and Cloud Computing [Rilegato] Ted Shelton (Autore) A lot of digital ink has been spilled in the last few years on three phenomena that are moving at warpspeed: social media, mobile devices, and cloud computing. Books and blogs on each abound, but no one has tied all three streams of this revolutionary torrent together like Ted Shelton does in this book. Writing from deep experience as an early practitioner of digital transformation in business, he articulately illuminates how the interdependencies and interactions between social, mobile, and cloud create change and challenges, strategic imperatives, and massive opportunities for any company. And he does it in the broader context of executive leadership, interweaving throughout provocative issues that range from controlling vs. sharing information to the social mobile cloud's impact on the workplace and talent retention/acquisition. Especially useful is his identification and discussion of twelve business model shifts that help connect the dots between seemingly disparate trends in technology, behavior, and decision-making - explaining what you can do to adapt, strengthen bonds with stakeholders, and ultimately win in the marketplace. Finally, he quite courageously glimpses future scenarios that are balanced by his uniquely informed vision and his obvious humility in the face of how much is unknown.

2 Content Marketing. Fare business con i contenuti per il web EAN: STATO EDITORIALE: In commercio (01/01/2012) Hoepli EUR IVA assolta Web & marketing 2.0 PAGINE E FORMATO: XII-762 (16) SOGGETTI E QUALIFICATORI CCE: Vendite e marketing (KJS) - Guide a Internet e servizi online (UDB) Blog, YouTube, Facebook, Twitter e altre piattaforme online stanno offrendo alle aziende una straordinaria opportunità di interagire direttamente con i clienti. È un'occasione senza precedenti per far conoscere il vostro marchio in modo nuovo, senza disturbare i clienti con la pubblicità, infastidirli con volantini nella cassetta della posta o interromperli con una telefonata all'ora di cena. Producete ottimi contenuti e i clienti verranno da voi. Producetene di straordinari e i clienti diffonderanno e propagheranno il messaggio al vostro posto. Ora più che mai "Content is King!" I contenuti vincono! Naturalmente, perché siano vincenti, devono essere centrati sul cliente, autentici, coinvolgenti, divertenti, sorprendenti, preziosi, interessanti... Insomma, devono guadagnarsi l'attenzione della gente. Ma cosa vuol dire creare contenuti preziosi? Come lo si può fare in modo costante? Come riuscire a far sentire la vostra voce sopra il rumore di fondo? Perché nessuno commenta il vostro blog? Come intervenire in tempo reale? Ecco la forza di questo libro: nelle sue pagine troverete le tappe del processo di pubblicazione e i segreti per dar vita a video, blog, webinar, ebook e altri contenuti di successo. Una volta che i contenuti saranno online, imparerete come condividerli al meglio, per coltivare le relazioni con i fan, stimolare la passione per i vostri prodotti e promuovere il vostro business. Dai documenti al social web. L'informazione al centro del business CURATORE: Raimondi R. EAN: STATO EDITORIALE: In commercio (24/05/2012) Franco Angeli EUR IVA assolta Azienda moderna n. 782 PAGINE E FORMATO: 256 SOGGETTI E QUALIFICATORI CCE: Gestione delle informazioni (KJMV3) Le nuove tecnologie hanno determinato un fenomeno nuovo per il genere umano: il cosiddetto overload informativo, ovvero un eccesso di informazioni che investe sia la vita professionale che quella privata. Le aziende sono letteralmente sommerse da dati e informazioni. Il loro problema è quello di dare ordine a questi flussi e gestirli in modo efficiente e razionale. Oggigiorno disponiamo delle tecnologie per una completa digitalizzazione della conoscenza ma non siamo forse pronti a fare a meno dei supporti cartacei. Perché fare a meno dei documenti cartacei comporta un cambiamento di mentalità e una diversa organizzazione dei processi aziendali. Il presente volume trae origine da queste considerazioni e si pone l'obiettivo di trattare il fenomeno del document management in ognuno dei suoi multiformi aspetti: tecnologici, sociali e organizzativi. Con un approccio estremamente pratico e operativo, ognuno dei capitoli del testo entra nel merito delle diverse questioni offrendo un supporto fattivo a coloro che si occupano concretamente di document management all'interno delle aziende.

3 Pubblica Amministrazione che si trasforma: cloud computing, federalismo, interoperabilità CURATORE: Acquati E., Macellari S., Osnaghi A. EAN: STATO EDITORIALE: In commercio (30/08/2012) Passigli EUR IVA assolta Astrid PAGINE E FORMATO: 249 (8) 213 x 142 x 22 mm 344 g SOGGETTI E QUALIFICATORI CCE: Pubblica amministrazione (JPP) - Italia (1DST) SETTORE: SCIENZE SOCIALI E UMANE, SCAFFALE: SCIENZE POLITICHE CLASSIFICAZIONE: 350. AMMINISTRAZIONE PUBBLICA Il sistema informativo italiano è oggi frammentato in isole non comunicanti e non integrate. I tentativi, avviati nel , di offrire migliori servizi a cittadini ed imprese grazie alla integrazione e all'interoperabilità tra i sistemi informativi delle pubbliche amministrazioni, sono completamente falliti: per ragioni istituzionali ed organizzative; per mancanza di governo di progetti a valenza sistemica; e anche perché si stenta a capire che, quanto più un sistema è organizzato in modo federale, tanto più forte deve risultare la funzione centrale di coordinamento delle iniziative dei singoli attori. Le Fondazioni Astrid e THINK!, con il contributo di importanti operatori del settore, hanno affrontato il problema. La ricerca dimostra che le tecnologie IT, accoppiate alla diffusione della banda larga e ultralarga, possono assicurare la ricomposizione del sistema informativo pubblico del Paese per l'erogazione dei servizi essenziali ai cittadini e alle imprese, ed evitare che il trasferimento di funzioni dallo Stato a Regioni ed Enti locali determini gravi disparità nella qualità dei servizi essenziali di chi vive e opera in zone diverse. Il cloud computing, in particolare, favorisce il consolidamento e la concentrazione (che non significa centralizzazione) delle infrastrutture e delle risorse informatiche, con benefici economici rilevanti, soprattutto per le Pmi (per le quali adottare servizi cloud è un importante fattore di crescita). Prefazione di Franco Bassanini e Roberto Masiero. Strutture di dati e algoritmi. Progettazione, analisi e visualizzazione EAN: STATO EDITORIALE: In commercio (12/07/2012) Pearson EUR IVA assolta Informatica PAGINE E FORMATO: VIII-311 (8) 243 x 173 x 19 mm 524 g SOGGETTI E QUALIFICATORI CCE: Algoritmi e strutture di dati (UMB) SETTORE: INFORMATICA, SCAFFALE: SOFTWARE e HARDWARE professionale e specialistico CLASSIFICAZIONE: 000. LIBRO. ELABORAZIONE DATI Semplicità e chiarezza nella presentazione dei contenuti si uniscono, in questo libro, al rigore scientifico della trattazione, per dare vita a un manuale che fonde in modo sinergico l'approccio formale con quello pratico. Partendo da problemi reali, lo studente viene guidato a individuare gli schemi programmativi più adatti; una volta sviluppato il codice, ne vengono analizzate le proprietà con un taglio più astratto e matematico, al fine di distillare l'algoritmo corrispondente e studiarne la complessità computazionale. L'approccio scelto risulta inoltre estremamente motivante per gli studenti, che hanno bisogno di sperimentare per capire, e di visualizzare per padroneggiare al meglio i nuovi contenuti appena appresi.

4 Werrilla marketing. Il guerrilla web marketing a costi sostenibili attraverso l'uso dei social media EAN: Baricca Mauro, Cabriolu Antonella STATO EDITORIALE: In commercio (02/05/2013) Lupetti PAGINE E FORMATO: 170 (8) EUR IVA assolta Marketing & pubblicità in brossura 208 x 138 x 13 mm 234 g SOGGETTI E QUALIFICATORI CCE: Vendite e marketing (KJS) "Operiamo nel marketing, lo facciamo a costi sostenibili con tecniche di guerriglia, ci stiamo spingendo sul web da cui stiamo avendo grandi soddisfazioni quindi ecco 'werrilla': non è web, non è marketing, non è guerriglia è werrilla, werrilla marketing!" I social media e il web 2.0 hanno profondamente modificato non solo i nostri stili di vita e le modalità con cui ci si relaziona, ma hanno anche notevolmente cambiato le regole del marketing. Pertanto liquidare questi fenomeni come mode passeggere o puro intrattenimento è un grave errore di valutazione. II web, infatti, è sempre più spesso il "luogo" in cui maturano importanti decisioni d'acquisto di beni e servizi e, per un'azienda, non essere sul web o esserci in modo inadeguato, può significare non solo la perdita di importanti opportunità di business ma anche un grave errore strategico. Il libro spiega, in modo chiaro e con esempi pratici, come usare in maniera professionale i social media e come sfruttare le potenzialità del web 2.0 in chiave strategica, ponendo questi due canali quali elementi fondativi di un piano di marketing vincente. Social Media ROI. Sfruttare le tecnologie Social e Viral per fare profitto in azienda Blanchard Olivier EAN: STATO EDITORIALE: In commercio (01/03/2012) Hoepli EUR IVA assolta Web & marketing 2.0 PAGINE E FORMATO: XX-300 (8) SOGGETTI E QUALIFICATORI CCE: Vendite e marketing (KJS) - Guide a Internet e servizi online (UDB) - Studi sui mezzi di comunicazione di massa (JFD) I social media non sono un investimento semplice; si tratta di una spesa diversa da tutte le altre che mettete a budget. Lo sforzo professionale richiesto per affrontarli correttamente è importante e il non sapere esattamente come questo mondo possa aiutare il vostro business rappresenta uno spreco di risorse. In "Social media ROI", Blanchard offre tutti gli spunti necessari per una comunicazione social sensibile, sostenibile e profittevole, e spiega in concreto come misurarne il risultato operativo a livello di redditività del capitale investito nell'impresa. L'autore ci accompagna in un viaggio che parte dal creare una strategia per raggiungere i propri obiettivi, fino ai modi per calcolare il ritorno sull'investimento, svelando tutti i passi necessari per creare un modello di business vincente. Incredibilmente pratico, oltre che piacevole alla lettura, questo libro offre una chiara roadmap per far crescere le revenue, spalancando alle aziende il mondo dei tweet e dei retweet, dei "Mi piace" e dei "Condividi", dei collegamenti e dei commenti. Che stiate gestendo una piccola startup, o lavoriate per una multinazionale, questo libro vi aiuterà a ottenere più valore da ogni centesimo investito nei social media.

5 Vivere nella nuvola. Oltre 200 servizi e programmi gratuiti alla portata di tutti per gestire il cloud Bonanomi Gianluigi EAN: STATO EDITORIALE: In commercio (01/04/2013) Hoepli EUR IVA assolta Hoepli informatica PAGINE E FORMATO: X-230 (8) SOGGETTI E QUALIFICATORI CCE: SISTEMI DIGITALI PER LA VITA QUOTIDIANA (UD) SETTORE: INFORMATICA, SCAFFALE: INFORMATICA per TUTTI CLASSIFICAZIONE: 000. LIBRO. ELABORAZIONE DATI Posta, documenti, programmi, foto, video, contatti, libri, canzoni, film, giochi: con l'avvento del cloud computing tutto finirà sulla "nuvola" e nulla sarà più come nell'era dei PC e dei software in scatola. Il processo, inarrestabile, è già in atto e sta cambiando le nostre vite (a volte a nostra insaputa). Questo libro spiega tutti i tipi di documenti e servizi che stanno "sloggiando" dai nostri computer, grazie al Web, complici tablet e smartphone: da quelli più celebri (Gmail, Evernote, MS SkyDrive, Dropbox, icloud di Apple) a quelli più innovativi (social sharing, content curation, cloud collaboration, mashup e lo streaming musicale di Spotify) fino a quelli che verranno (cloud gaming e Netflix). A corredo del testo una cinquantina di tutorial che spiegano concretamente come spostare la nostra vita "on the cloud". Social media relations Chieffi Daniele EAN: STATO EDITORIALE: In commercio (2012) Il Sole 24 Ore PAGINE E FORMATO: 198 (8) EUR IVA assolta Marketing & comunicazione in brossura SOGGETTI E QUALIFICATORI CCE: Pubbliche relazioni (KJSP) - Gestione delle informazioni (KJMV3) - Studi sulla comunicazione (GTC) - Guide a Internet e servizi online (UDB) Il web sociale è il mondo della disintermediazione e il regno dei media non professionali. L'era di Facebook, Twitter e dei Blog impone quindi un cambio copernicano di prospettiva, cultura e strumenti della comunicazione aziendale, che deve essere in grado di entrare in relazione con questo mondo, a cominciare dalle Media relations online, sempre più strategiche e centrali nei processi comunicativi. Gestire le Online media relations nella sfera social del Web significa costruire un dialogo efficace ed efficiente con i grandi quotidiani online, anch'essi sempre più aperti alla condivisione, con gli influencers, le communities ma anche con i singoli utenti. Significa comprendere e gestire le dinamiche di costruzione della reputazione nelle communities e la diffusione virale dei contenuti. Conoscere le metriche adatte per analizzare e misurare la Rete e il valore della comunicazione aziendale, comprendere la differenza fra Online Media Relations e marketing digitale e anche essere in grado di prevenire e gestire le crisi. Uno scenario complesso ma quantomai attuale per chiunque gestisca la comunicazione di un'azienda, che questo libro esplora sia da un punto di vista teorico, sia, soprattutto, da un punto di vista pratico e concreto.

6 Tutte le nuvole del Cloud. Guida pratica a Skydrive, icloud, Dropbox e agli altri servizi online Discardi Matteo EAN: STATO EDITORIALE: Di prossima pubblicazione (04/06/2013) PAGINE E FORMATO: 192 (8) Mondadori Informatica EUR IVA assolta Argomenti generali 190 x 245 x 12 mm 370 g SOGGETTI E QUALIFICATORI CCE: Guide a Internet e servizi online (UDB) SETTORE: INFORMATICA, SCAFFALE: INFORMATICA per TUTTI CLASSIFICAZIONE: 000. LIBRO. ELABORAZIONE DATI Oggi tutti abbiamo più di un dispositivo digitale e vogliamo che le foto, la musica, i video, i documenti siano disponibili da ognuno di essi. Inoltre desideriamo che le nostre app, i nostri ebook, la nostra rubrica non debbano essere continuamente copiati da un dispositivo all'altro. La soluzione è il Cloud Computing e i suoi servizi, resi disponibili ormai da molti fornitori. Come orientarsi? Come funziona il Cloud Computing? Quanto costa? Quali sono i vantaggi, e quali i rischi? Ecco la guida semplice e pratica per orientarsi e scegliere proprio quello che fa al vostro caso. Analisi esplorativa dei dati con R Espa Giuseppe, Micciolo Rocco EAN: STATO EDITORIALE: In commercio (07/03/2012) Apogeo PAGINE E FORMATO: 181 (8) EUR IVA assolta PerCorsi di studio SOGGETTI E QUALIFICATORI CCE: Probabilità e statistica (PBT) SETTORE: SCIENZA E TECNOLOGIA, SCAFFALE: SCIENZE ESATTE CLASSIFICAZIONE: 510. MATEMATICA Il linguaggio R è un potente software statistico open source, ampiamente diffuso nel mondo accademico e di crescente utilizzo anche in ambito professionale. Questo volume costituisce una guida iniziale alle prime analisi descrittive in ambiente R. Nel testo si richiamano in maniera molto sintetica i necessari strumenti metodologici, mentre si illustrano più in dettaglio le relative applicazioni pratiche. Un pacchetto R, appositamente sviluppato, supporta il volume. I dati utilizzati, gli script R proposti dagli autori nonché i relativi output saranno tutti disponibili online. Utilizzabile nei corsi introduttivi di Statistica, il testo è un utile strumento anche per il professionista che si avvicina a R per la prima volta. Cercalibro-Risultati della ricerca 25/05/2013 5/15

7 Digital content marketing. Storytelling, strategia, engagement Gavatorta Francesco, Maestri Alberto EAN: STATO EDITORIALE: Di prossima pubblicazione (30/05/2013) Anteprima Edizioni EUR IVA assolta PAGINE E FORMATO: 160 (8) in brossura 213 x 144 x 18 mm 365 g SOGGETTI E QUALIFICATORI CCE: Vendite e marketing (KJS) Content strategy per il web. I contenuti fanno la differenza TRADUTTORE: Postinghel P. EAN: Halvorson Kristina, Rach Melissa STATO EDITORIALE: In commercio (21/03/2013) Pearson EUR IVA assolta PAGINE E FORMATO: XIV-194 (8) 243 x 173 x 14 mm 356 g SOGGETTI E QUALIFICATORI CCE: Gestione e tecniche di gestione (KJM) - Guide a Internet e servizi online (UDB) La "strategia dei contenuti" consiste nel pianificare la creazione, la pubblicazione e la gestione di contenuti utili e usabili di un sito o qualsiasi altra applicazione Web. Una strategia dei contenuti è necessaria a determinare non soltanto quali contenuti saranno pubblicati, ma anche perché vengono pubblicati. Con questo manuale di strategia le autrici hanno contribuito a definire che cos'è la content strategy e il suo campo di applicazione. Grazie a questo libro potrete: capire la strategia dei contenuti e il suo valore per il business; scoprire processi e persone alla base di una strategia dei contenuti di successo; prendere decisioni intelligenti e fattibili su quali contenuti creare e come; capire come costruire un caso di business per la strategia dei contenuti. Nuovi capitoli, materiali aggiornati, casi di studio e molto altro fanno di questa edizione di "Content Strategy per il Web" una guida per chiunque lavori con i contenuti. Premessa di Sarah Cancilla (Facebook).

8 Vertigine digitale. Fragilità e disorientamento da social media Keen Andrew TRADUTTORE: Parrella B. EAN: STATO EDITORIALE: In commercio (06/02/2013) EGEA EUR IVA assolta Cultura e società PAGINE E FORMATO: VII-212 (8) in brossura 150 x 230 x mm g SOGGETTI E QUALIFICATORI CCE: Studi sui mezzi di comunicazione di massa (JFD) - Aspetti etici e sociali dell'informatica (UBJ) SETTORE: SCIENZE SOCIALI E UMANE, SCAFFALE: SOCIETA', COMUNICAZIONE, MASS MEDIA CLASSIFICAZIONE: 300. SCIENZE SOCIALI Il Web 3.0 di Facebook, Twitter, Google+ e Linkedln è veramente il luogo della massima socialità e della condivisione totale, dove tutti comunicano con tutti nel tempo e nello spazio? Non rischia di essere, se non lo è già, il luogo dell'iper realtà, dove si perde la distinzione tra realtà e irrealtà? Per Keen la rivoluzione dei social media è di fatto la più travisata e distorta trasformazione culturale dai tempi della Rivoluzione industriale. I social media stanno indebolendo e frammentando la nostra identità: essi ci disorientano e ci dividono, non instaurano affatto una nuova era comunitaria e di uguaglianza fra gli esseri umani. Il tragico paradosso della nostra vita è l'incompatibilità tra il nostro profondo desiderio di appartenenza alla comunità online e di amicizia e l'altrettanto forte desiderio di libertà individuale. Mentre si prevede che verso la metà del XXI secolo quasi ogni essere umano del pianeta sarà connesso elettronicamente, questo libro vuole essere una tesi contro la condivisione, l'apertura, la trasparenza personale, il grande esibizionismo. Il fascino dei numeri. Far crescere il business utilizzando i dati a disposizione TRADUTTORE: Chizzoli G. Maex Dimitri, Brown Paul EAN: STATO EDITORIALE: In commercio (31/01/2013) EGEA EUR IVA assolta Cultura di impresa PAGINE E FORMATO: XXII-211 (8) 150 x 230 x mm g SOGGETTI E QUALIFICATORI CCE: Gestione delle vendite e del marketing (KJMV7) - Innovazione d'impresa (KJD) Oggi tutto quello che facciamo genera dati, un volume enorme di dati. Il bello è che non abbiamo bisogno di competenze matematiche statistiche o di software costosi per ottenere il massimo da queste indicazioni. Una vera e propria rivoluzione sta avvenendo nel mondo del data analytics: metodi e strumenti per dare senso a questo diluvio di dati diventano improvvisamente molto più semplici, meno costosi e più precisi di quanto non fossero anche solo un anno fa. In uno stile semplice e chiaro, Maex spiega come prevedere quale valore clienti attuali e potenziali avranno in futuro e come scoprire dove stanno, sia nel mondo fisico sia online, e come si comportano in mobilità con i loro smartphone; su quali siti o social network passano il loro tempo, quali app usano e per cercare che cosa. Interpretare i dati con l'attitudine corretta insegna a distinguere quali clienti comprano i prodotti perché rispondono perfettamente ai loro bisogni, quali fanno acquisti perché apprezzano la pubblicità, quali invece scelgono attirati

9 dal prezzo, quali effetti sortisce il passaparola. Diventa allora possibile allocare le risorse destinate al marketing in modo che possano generare il massimo dei ritorni e usare le tecnologie più innovative per ottimizzare le vendite e gli sforzi di marketing. Social mobile marketing. L'innovazione dell'ubiquitous marketing con device mobili, social media e realtà aumentata EAN: Mandelli Andreina, Accoto Cosimo STATO EDITORIALE: In commercio (21/03/2012) EGEA EUR IVA assolta Cultura di impresa PAGINE E FORMATO: 275, ill. (8) in brossura 150 x 230 x mm g SOGGETTI E QUALIFICATORI CCE: Vendite e marketing (KJS) - Studi sui mezzi di comunicazione di massa (JFD) - Guide a Internet e servizi online (UDB) Potenziamento delle tecnologie di comunicazione e dell'accesso a Internet in mobilità; diffusione di device mobili sempre più sofisticati; contenuti e servizi, sotto forma di app a base geolocativa, che coniugano utilità, personalizzazione e contestualizzazione delle esperienze con un'estrema usabilità delle interfacce; architetture informatiche incorporate negli oggetti della vita quotidiana per creare spazi aumentati di informazione e virtualità: il mondo in rete è oggi immerso nella spazialità come luogo di pratiche e socialità. Il libro affronta il tema del marketing dell'ubiquitous social media environment con un approccio assolutamente originale, concependolo non come un modo tecnico-specialistico di fare marketing, che si somma al marketing tradizionale, ma come un ripensamento creativo del marketing nella sua totalità, capace di cambiare visione del mondo e pratiche, grazie all'interazione continua con la trasformazione digitale. La definizione di un nuovo concetto di spazio, le opzioni concrete offerte dalla comunicazione in mobilità, i principi concettuali del social mobile marketing e le nuove dinamiche di creazione del valore, insieme a un'analisi dei più recenti studi sui fenomeni in oggetto, sono la premessa per costruire nuove strategie all'interno di un framework generale entro il quale ripensare i modelli di business e le decisioni di marketing. Branded content marketing. Un nuovo approccio alla creazione di valore Nelli Roberto P. EAN: STATO EDITORIALE: In commercio (12/12/2012) Vita e Pensiero EUR IVA assolta Università/Ricerche/Economia PAGINE E FORMATO: XX-172 (8) 160 x 220 x mm g SOGGETTI E QUALIFICATORI CCE: Vendite e marketing (KJS)

10 La rete che lavora. Mestieri e professioni nell'era digitale Pais Ivana EAN: STATO EDITORIALE: In commercio (05/09/2012) EGEA PAGINE E FORMATO: 152 (8) EUR IVA assolta Cultura e società in brossura 150 x 230 x mm g SOGGETTI E QUALIFICATORI CCE: Sociologia del lavoro e dell'impiego (JHBL) - Guide a Internet e servizi online (UDB) SETTORE: SCIENZE SOCIALI E UMANE, SCAFFALE: ANTROPOLOGIA e SOCIOLOGIA CLASSIFICAZIONE: 300. SCIENZE SOCIALI Il lavoro è diventato un oggetto sempre più sfuggente: non solo le scienze sociali, anche la letteratura, il cinema e l'arte hanno perso la capacità di rappresentarlo. Le associazioni sono in affanno: faticano a entrare in relazione con lavoratori dispersi e mobili, non riescono a individuare bisogni collettivi su cui costruire le proprie piattaforme contrattuali, hanno perso quel senso di appartenenza necessario all'esercizio della rappresentanza. I siti di social network sono una piazza, dove incontrarsi e parlare del proprio lavoro, ma anche un auditorium, dove confrontarsi e riflettere, una fiera, dove mettere in mostra i propri prodotti e un mercato, dove scambiare risorse. Attraverso i social network, l'azione collettiva lascia il passo a quella connettiva, l'appartenenza alla connessione, la solidarietà alla collaborazione. Questo libro raccoglie le esperienze e i racconti del lavoro che cambia, attraverso i social media. Storie di lavoratori che nei social network vedono cadere i confini tra i loro ruoli e cercano nuove modalità per rappresentare la propria identità e costruire una reputazione; storie di persone che navigano le reti per cercare lavoro; storie di dipendenti alla ricerca di informazioni e occasioni di confronto che vadano oltre i confini delle loro aziende; storie di professionisti che nei social media costruiscono nuove comunità professionali. Promuoversi mediante internet. Nuovi contenuti per il web, nuovi cliente per la propria impresa Polesel Riccardo EAN: STATO EDITORIALE: In commercio (31/05/2012) Franco Angeli EUR IVA assolta Impresa diretta n. 4 PAGINE E FORMATO: 160 SOGGETTI E QUALIFICATORI CCE: Gestione delle vendite e del marketing (KJMV7) - Guide a Internet e servizi online (UDB) Questo libro permette di trovare risposte pratiche e dirette a queste domande. È strutturato proprio per dare al lettore idee e spiegazioni su come può raccontare la sua impresa attraverso Internet. Casi di successo, strumenti utili ed errori da evitare servono per capire i vantaggi che offre la comunicazione online in modo semplice e utile. Perché prodotti e servizi non bastano più, i clienti su Internet vogliono informazioni. Sta alle aziende dargliele.

11 Enterprise 2.0. Modelli organizzativi e gestione dei social media per l'innovazione in azienda Prunesti Alessandro EAN: STATO EDITORIALE: In commercio (22/09/2010) Franco Angeli EUR IVA assolta Management Tools n. 57 PAGINE E FORMATO: 208 SOGGETTI E QUALIFICATORI CCE: Innovazione d'impresa (KJD) - Vendite e marketing (KJS) - Guide a Internet e servizi online (UDB) - Studi sui mezzi di comunicazione di massa (JFD) Spazi di lavoro condivisi, community aziendali, ambienti digitali all'interno dei quali generare attività collaborative tra i dipendenti dell'azienda, i clienti, i fornitori e i partner commerciali. Tutto questo oggi può essere realizzato attraverso la costruzione e la gestione di una Enterprise 2.0: una piattaforma digitale che integra al suo interno gli strumenti partecipativi tipici del web 2.0 e dei social media. Enterprise 2.0 è uno strumento di innovazione aziendale dirompente, in grado di generare un nuovo tipo di organizzazione più aperta, flessibile e dinamica, nel quale la creatività delle persone diviene un fattore strategico per il raggiungimento degli obiettivi di business. Questo volume descrive le più avanzate strategie di creazione e gestione dei sistemi di Enterprise 2.0, avvalendosi di esempi pratici attuati sia nelle grandi aziende che nelle PMI italiane. Social media e comunicazione di marketing. Presidiare la Rete, costruire relazioni e acquisire clienti con gli strumenti del web 2.0 Prunesti Alessandro EAN: STATO EDITORIALE: In commercio (15/05/2013) Franco Angeli EUR IVA assolta Management Tools n. 36 PAGINE E FORMATO: 400 SOGGETTI E QUALIFICATORI CCE: Vendite e marketing (KJS) - Guide a Internet e servizi online (UDB) L'ecosistema dei social media e delle applicazioni mobile sta generando un nuovo orientamento delle strategie d'impresa focalizzato sulla partecipazione e sulla co-creazione dei contenuti online. Un mercato sempre più liquido e turbolento necessita di aziende capaci di fare propri questi cambiamenti e di ideare strategie di marketing e comunicazione che rispondano concretamente a una pluralità di consumatori sempre più esigenti e consapevoli del proprio ruolo in relazione ai brand. Questo libro, nato dalle esperienze maturate nel settore della consulenza aziendale, descrive i passi che le aziende oggi sono chiamate a compiere per utilizzare i social media come strumenti utili a presidiare il mercato, creare relazioni efficaci con i loro target di riferimento, rafforzare la reputazione e acquisire nuovi clienti.

12 Business intelligence. Progessi, metodi, utilizzo in azienda Rezzani Alessandro EAN: STATO EDITORIALE: In commercio (21/03/2012) Apogeo EUR IVA assolta PerCorsi di studio PAGINE E FORMATO: XII-321 (8) in brossura SOGGETTI E QUALIFICATORI CCE: Gestione delle informazioni (KJMV3) La Business Intelligence comprende una serie di tecniche, processi e strumenti che, trasformando i dati in informazioni, offrono un valido supporto per l'attività dei decision maker. Le imprese si trovano ad affrontare sfide ardue che rendono essenziali l'incremento della produttività, la riduzione dei costi e l'innovazione (nei prodotti, nei processi, nei modelli di business). Si rendono pertanto necessarie accurate misurazioni delle performance e dei costi e analisi previsionali. Un sistema di Business Intelligence permette di trasformare dati disorganizzati, ridondanti e disomogenei in informazioni di qualità, certificate e centralizzate offrendo un valido supporto per il management nel compiere scelte operative e strategiche adeguate e tempestive. Il volume si propone come guida di riferimento: accanto alla base teorica presenta schemi pratici consolidati che consentono di implementare i vari aspetti della Business Intelligence in azienda. Fornisce, inoltre, regole e pattern di disegno non legati a una specifica tecnologia, ma applicabili su qualsiasi piattaforma. Perché la rete ci rende intelligenti Rheingold Howard CURATORE: Garassini S. EAN: STATO EDITORIALE: In commercio (08/05/2013) Cortina Raffaello EUR IVA assolta Scienza e idee n. 233 PAGINE E FORMATO: XIV-416 (8) in brossura SOGGETTI E QUALIFICATORI CCE: Studi sui mezzi di comunicazione di massa (JFD) - Impatto della scienza e della tecnologia sulla società (PDR) - INFORMATICA: ARGOMENTI D'INTERESSE GENERALE (UB) SETTORE: SCIENZE SOCIALI E UMANE, SCAFFALE: SOCIETA', COMUNICAZIONE, MASS MEDIA CLASSIFICAZIONE: 300. SCIENZE SOCIALI Che siate entusiasti delle straordinarie potenzialità della rete o angosciati per le dimensioni della vostra casella di posta elettronica, le considerazioni di Howard Rheingold su come imparare il nuovo alfabeto digitale meritano la vostra attenzione. Le competenze essenziali che l'autore descrive non solo vi serviranno per non farvi sommergere dal diluvio di informazioni ma vi aiuteranno a sviluppare tutto il potenziale dell'intelligenza collettiva in rete. Nell'alfabetizzazione digitale sono in gioco conseguenze sociali e personali assai più rilevanti che non il semplice arricchimento individuale. Mettendo insieme i singoli sforzi, è possibile costruire una società più seria, attenta e responsabile: innumerevoli piccoli gesti, come pubblicare una pagina Web o condividere un link, se uniti fra loro, possono tradursi in un patrimonio di beni comuni che migliora tutti.

13 Il web ci rende liberi? Politica e vita quotidiana nel mondo digitale Riotta Gianni EAN: STATO EDITORIALE: In commercio (02/04/2013) Einaudi PAGINE E FORMATO: 153 (8) EUR IVA assolta Einaudi. Passaggi in brossura 142 x 219 x 13 mm 234 g SOGGETTI E QUALIFICATORI CCE: Studi sui mezzi di comunicazione di massa (JFD) - Controllo politico e libertà (JPV) - Guide a Internet e servizi online (UDB) SETTORE: SCIENZE SOCIALI E UMANE, SCAFFALE: SOCIETA', COMUNICAZIONE, MASS MEDIA CLASSIFICAZIONE: 300. SCIENZE SOCIALI Viviamo oggi la grande transizione dal secolo delle Masse, il XX, al secolo Personal, il XXI, dove domina l'individuo: siamo noi, padri e madri e figli e figlie, l'umanità decisiva perché online il Buio non prevalga sulla Luce. A patto di alimentare nei nuovi media digitali valori classici, tolleranza, ragione, equanimità, curiosità, allegria, critica, autocritica, libertà, dialogo e confronto. Molte delle innovazioni tecnologiche sono nate con uno scopo diverso da quello per cui le ricordiamo: il torchio a stampa riproduceva Bibbie in latino; il telegrafo lanciava SOS; la radio era solo un "telegrafo senza fili"; Arpanet, l'antenata di internet, era una difesa in caso di attacco militare. È stato con il "mutamento dei contenuti" che è avvenuta la rivoluzione. Quando gli stampatori pubblicano testi in volgare e i primi giornali, quando il telegrafo trasmette le corrispondenze degli inviati del "Times", quando Hitler e Roosevelt utilizzano la radio per fare propaganda. Oggi siamo a questo stesso passaggio dell'era cibernetica. Anche se abbiamo creato gli strumenti del domani, vi travasiamo ancora i vecchi contenuti: l'editoria che cerca una soluzione alla crisi negli e-book, la scuola che si mette online, la fabbrica che diventa digitale. "Il XXI secolo è l'epoca degli individui, - dice Riotta, - leader politici, tecnici specializzati e artigiani del web che creeranno i contenuti di una rivoluzione attesa da tempo e la cui battaglia per l'egemonia è appena iniziata". Marketing digitale. Trarre il massimo vantaggio da , siti web, dispositivi mobili, social media e PR online TRADUTTORE: Lavagno E. Ryan Damian, Jones Calvin EAN: STATO EDITORIALE: In commercio (18/04/2013) PAGINE E FORMATO: 425 (8) Tecniche Nuove EUR IVA assolta Gestione d'impresa 212 x 152 x 24 mm 555 g SOGGETTI E QUALIFICATORI CCE: Vendite e marketing (KJS) - Innovazione d'impresa (KJD) - Commercio elettronico: aspetti imprenditoriali (KJE) - INFORMATICA: ARGOMENTI D'INTERESSE GENERALE (UB) Il marketing digitale, in tutte le sue varie sfaccettature, è un fenomeno in crescita destinato a convivere con il marketing tradizionale, soprattutto in una società come la nostra in continua evoluzione tecnologica. "Marketing digitale" è una guida pratica alle regole imposte dai nuovi media (web e dispositivi mobili in primis) e alla comprensione della nuova generazione di consumatori digitali. Tratta gli argomenti cardine quali le ricerche di mercato, le PR online, i social media, il mobile marketing, le affiliazioni, l' marketing e tutte le strategie insite in questi potenti e penetranti strumenti promozionali; viene inoltre mostrato

14 come trarne il massimo beneficio e quando utilizzarle in funzione del contesto applicativo. Il taglio pratico e la trattazione esaustiva rendono il testo un valido supporto per chi deve apprendere questi meccanismi, ma anche per chi li deve approfondire o ricalibrare. La gestione integrata di reti e sistemi culturali. Contenuti, esperienze e prospettive Seddio Pasquale EAN: STATO EDITORIALE: In commercio (29/03/2013) Franco Angeli EUR IVA assolta Econ. e managem. della cult. e creativ. n. 3 PAGINE E FORMATO: 238 SOGGETTI E QUALIFICATORI CCE: Affari: argomenti generali (KJB) Il volume, frutto di un intenso percorso di ricerca in ambito culturale, nasce dalla collaborazione tra il comune di Rho, la SDA Bocconi, la Fondazione Cariplo e il DiPSIT dell'università del Piemonte Orientale. In particolare il lavoro intende contribuire allo studio della gestione integrata nell'ambito di reti e sistemi culturali, esplorando i ruoli, le strutture e i meccanismi che ne caratterizzano le fasi di progettazione e start-up. Sulla base di un'approfondita analisi di tre progetti pilota - il Sistema Culturale Rhodense, il Sistema Culturale di Valle Camonica e il Sistema Culturale delle Ville Gentilizie del Nord Milano -, lo studio ha consentito di verificare il percorso evolutivo dei sistemi durante la prima fase del loro "ciclo di vita". Tale fase non solo risulta la più critica, ma anche quella che caratterizza e a volte determina le condizioni di sviluppo della più concreta fase attuativa. Il volume, oltre a rappresentare un contributo scientifico nel panorama degli studi manageriali in ambito culturale, intende offrire spunti di riflessione a chi è chiamato a progettare, gestire e governare reti e sistemi culturali con diverse scale territoriali. Manuale di conservazione digitale Sinibaldi Alessandro, Buongiorno Paolo B. EAN: STATO EDITORIALE: In commercio (24/05/2012) Franco Angeli EUR IVA assolta Azienda moderna n. 786 PAGINE E FORMATO: 432 SOGGETTI E QUALIFICATORI CCE: Gestione della biblioteca, degli archivi e delle informazioni (GLC) - Automazione della biblioteca ed elaborazione dei dati (GLF) SETTORE: SCIENZE SOCIALI E UMANE, SCAFFALE: ALTRA CLASSIFICAZIONE: 020. BIBLIOTECONOMIA. DOCUMENTAZIONE Come fare quindi per conservare a lungo termine un documento digitale? Il problema è tuttora aperto e coinvolge archivisti, informatici e giuristi che sono prima di tutto pressati dalla necessità di superare le barriere tra le varie discipline verso la formazione di nuove figure professionali con le giuste competenze. Questo testo nasce con l'obiettivo di fare il punto sull'argomento, raccogliendo le best practice e le metodologie adottate nei migliori archivi digitali e dando ampio risalto agli standard e ai progetti internazionali, nonché alla legislazione in materia. Il manuale è diviso in tre parti. La prima è quella più dedicata ai temi documentali veri e propri. Si inizia con la trattazione del documento cartaceo tradizionale e dell'archivistica "classica" per poi proseguire con le problematiche relative alla transizione al digitale e infine approdare alla conservazione digitale a lungo termine. Nella seconda parte si affronta il problema della sicurezza dell'informazione e in particolare dell'identità digitale, di certificati e

15 firme, nonchè di copyright e DRM. La terza contiene gli elementi utili alla modellazione dell'informazione, sia graficamente che con XML. Il potere delle informazioni. Comunicazione globale, cyberspazio, intelligence della conoscenza Teti Antonio EAN: STATO EDITORIALE: In commercio (2012) Il Sole 24 Ore PAGINE E FORMATO: 286 (8) EUR IVA assolta in brossura SOGGETTI E QUALIFICATORI CCE: Gestione delle informazioni (KJMV3) - Studi sulla comunicazione (GTC) - Studi sui mezzi di comunicazione di massa (JFD) - Studi culturali (Cultural studies) (JFC) CLASSIFICAZIONE: 300. SCIENZE SOCIALI Lo sviluppo delle tecnologie informatiche, in particolare di Internet, ha consentito di attivare l'ennesima trasformazione della società in cui viviamo, per condurci in un ambiente globalizzato in cui lo sviluppo culturale, economico, umano, industriale e sostenibile passa attraversò il possesso e l'acquisizione continua di informazioni e di conseguenza del sapere, dando luogo alla società della conoscenza. Tuttavia, questi ultimi decenni, densi di soprattutto di mutazioni e alterazioni sociopolitiche, hanno determinato l'acuirsi di fenomeni estremi in tutti i settori. Osannata e odiata al tempo stesso dalle maggiori democrazie e dai paesi più industrializzati del pianeta, per i suoi pregi e per i molti indiscutibili difetti, la globalizzazione ha trovato nel settore delle informa zioni un'occasione di sviluppo di particolare rilevanza, dando luogo alla nascita dell'informazione globalizzata. Per questo motivo la gestione delle informazioni rappresenta un elemento strategico di esercizio del potere, e in quanto tale dovrebbe essere gestita come un bene pubblico, quindi non assoggettata a monopoli o utilizzata per finalità e scopi legati a interessi personali. Il libro affronta in modo completo e totale tutti gli aspetti legati a questa importante problematica contemporanea. La gestione dei contenuti aziendali ed il knowledge management. Nuovi strumenti per il vantaggio competitivo Zardini Alessandro EAN: STATO EDITORIALE: In commercio (23/10/2012) Franco Angeli EUR IVA assolta Informatica e organizzazioni n. 41 PAGINE E FORMATO: 160 SOGGETTI E QUALIFICATORI CCE: Comunicazioni e presentazioni negli affari (KJP) L'associazione internazionale AIIM (Association for Information and Image Management), ha definito per la prima volta nel 2000 il termine Enterprise Content Management (ECM). Da allora, la definizione si è sempre più affinata poiché le piattaforme di gestione dei contenuti aziendali si sono evolute, incorporando al loro interno non solo le informazioni presenti nel Sistema Informativo ma anche quelle esterne all'organizzazione. Se nel 2005, l'ecm veniva definito semplicemente come una tecnica usata per: catturare, gestire, immagazzinare, preservare e fornire le informazioni relative ai processi organizzativi, oggi, il termine indica un insieme di strategie, metodi e strumenti utilizzati per gestire tutto il ciclo di vita del contenuto aziendale. Si è passati da un sistema di Document Management, con l'obiettivo di massimizzare l'efficacia e l'efficienza nella gestione dell'infrastruttura informativa, verso un sistema per la gestione integrata dell'organizzazione. Solitamente non tutte le informazioni presenti nell'ambiente organizzativo vengono gestite, non rientrando così nel processo decisionale. L'efficiente gestione della conoscenza risulta perciò essere uno dei fattori performanti per il mantenimento del vantaggio competitivo. In quest'ottica, gli strumenti di Enterprise Content Management risultano essere fondamentali, poiché semplificano e velocizzano le operazioni di gestione delle informazioni, aumentando diconseguenza la produttività individuale e del sistema.

16

What you dream, is what you get.

What you dream, is what you get. What you dream, is what you get. mission MWWG si propone come punto di riferimento nella graduale costruzione di una immagine aziendale all'avanguardia. Guidiamo il cliente passo dopo passo nella creazione

Dettagli

Blog, social network marketing virale: esserci sì, ma come? Relatore: Marco Magistri - Webmaster G&P communication

Blog, social network marketing virale: esserci sì, ma come? Relatore: Marco Magistri - Webmaster G&P communication Blog, social network marketing virale: esserci sì, ma come? Relatore: Marco Magistri - Webmaster G&P communication G&P communication srl - Milano Dal web 1.0 al web 2.0 la grande rivoluzione web 1.0 Statico

Dettagli

Guida ai Concorsi a Premio Digital. www.aladino-net.com. pag.

Guida ai Concorsi a Premio Digital. www.aladino-net.com. pag. 1 L obiettivo di questo e-book è quello di creare uno strumento semplice ma molto utile per comprendere quali sono le opportunità per raggiungere e premiare i propri consumatori attraverso i concorsi a

Dettagli

Catalogo formativo 2013. INGENIA Group. Manuale commerciale. Manuale commerciale 1C - AM/CA 10/2013. Per informazioni: coordinamento@ingeniagroup.

Catalogo formativo 2013. INGENIA Group. Manuale commerciale. Manuale commerciale 1C - AM/CA 10/2013. Per informazioni: coordinamento@ingeniagroup. Catalogo formativo 2013 INGENIA Group Manuale commerciale Manuale commerciale 1C - AM/CA 10/2013 Per informazioni: coordinamento@ingeniagroup.it MARKETING & INNOVAZIONE Percorso formativo e-mail MARKETING

Dettagli

Come gestire i Social Network

Come gestire i Social Network marketing highlights Come gestire i Social Network A cura di: Dario Valentino I Social Network sono ritenuti strumenti di Marketing imprescindibili per tutte le aziende che svolgono attività sul Web. Questo

Dettagli

Content Marketing CORSO ONLINE IN: Strategie di contenuto e digital storytelling

Content Marketing CORSO ONLINE IN: Strategie di contenuto e digital storytelling CORSO ONLINE IN: Content Marketing Strategie di contenuto e digital storytelling DOCENTI Simone Tornabene Social Media Advisor Francesco Gavatorta Strategic Planner DGT Media Alberto Maestri Social Business

Dettagli

PROGRAMMA. INSTAGRAM Ottimizzazione del proprio account e tecniche per migliorare la diffusione delle proprie foto e video.

PROGRAMMA. INSTAGRAM Ottimizzazione del proprio account e tecniche per migliorare la diffusione delle proprie foto e video. Digital Magics Palermo (via Lincoln 21) Quattro incontri di quattro ore ciascuno (4 e 5 marzo 11 e 12 marzo 2016, venerdì ore 15/19; sabato ore 10/14): 16 ore totali 90 euro (i primi due) + 90 euro opzionali

Dettagli

PICCOLA? MEDIA? GRANDE!

PICCOLA? MEDIA? GRANDE! PICCOLA? MEDIA? GRANDE! UNA NUOVA REALTÀ PER LE IMPRESE Il mondo odierno è sempre più guidato dall innovazione, dall importanza delle nuove idee e dallo spirito di iniziativa richiesti dalla moltitudine

Dettagli

www.osla.sm/social/ Il Social Media Marketing fotonica srl

www.osla.sm/social/ Il Social Media Marketing fotonica srl www.osla.sm/social/ OSLA, in collaborazione con Fotonica presenta il primo corso di Social Media Marketing tenuto dal nostro partner Luca Conti noto ambientalista, blogger e giornalista. Il Social Media

Dettagli

i Mercoledì d Autore incontro con Gianluigi Bonanomi mercoledì 15 gennaio 2014 ore 20,30 biblioteca comunale via Piave n. 22

i Mercoledì d Autore incontro con Gianluigi Bonanomi mercoledì 15 gennaio 2014 ore 20,30 biblioteca comunale via Piave n. 22 Cümü de Pùt San Piero Provincia di Bergamo Bèrghem i Mercoledì d Autore Posta, documenti, programmi, foto, video, contatti, libri, canzoni, film, giochi: con l avvento del cloud computing tutto finirà

Dettagli

e-commerce Management

e-commerce Management CORSO ONLINE IN: e-commerce Management Strategie e piattaforme per vendere online DOCENTI Roberto Fumarola Founder B2Commerce Francesco Varuzza CTO FullyCommerce Gabriele Taviani e-commerce Director Wishdays

Dettagli

CLOUD COMPUTING. Che cos è il Cloud

CLOUD COMPUTING. Che cos è il Cloud CLOUD COMPUTING Che cos è il Cloud Durante la rivoluzione industriale, le imprese che si affacciavano per la prima volta alla produzione dovevano costruirsi in casa l energia che, generata da grandi macchine

Dettagli

Corso Social Media Marketing

Corso Social Media Marketing Corso Social Media Marketing Imparare a fare Business con i Social Network PRESENTAZIONE DEL CORSO IL CORSO IN SOCIAL MEDIA MARKETING DI ALTA FORMAZIONE PRATICA BY SWEB TI DA L OPPORTUNITA DI IMPARARE

Dettagli

EDUCATION EXECUTIVE. Enterprise 2.0: il nuovo modello aziendale. Comprendere le opportunità e analizzare i rischi CORSO EXECUTIVE

EDUCATION EXECUTIVE. Enterprise 2.0: il nuovo modello aziendale. Comprendere le opportunità e analizzare i rischi CORSO EXECUTIVE EXECUTIVE EDUCATION Enterprise 2.0: il nuovo modello aziendale Comprendere le opportunità e analizzare i rischi CORSO EXECUTIVE fondazione cuoa business school dal 1957 Il punto di riferimento qualificato

Dettagli

we have mobile solutions for your business

we have mobile solutions for your business we have mobile solutions for your business > THE DIGITAL TIME Proponiamo soluzioni mobile innovative per le aziende che desiderano una presenza importante nel settore del Digital & Mobile Marketing. Le

Dettagli

Social Media Marketing per hotel

Social Media Marketing per hotel Social Media Marketing per hotel Agenda Il Social Media Marketing per hotel Pianificare una strategia social Facebook per strutture ricettive: consigli e suggerimenti Come promuovere un hotel su Google

Dettagli

Sei pronto ad affrontare la rete?

Sei pronto ad affrontare la rete? Sei pronto ad affrontare la rete? In uno scenario in continua evoluzione, per le organizzazioni è indispensabile presidiare nel modo più corretto ed efficace il web, interagire con i differenti stakeholders

Dettagli

Social media marketing. Spunti per un discorso con i Giornalisti nell Erba #nonsolochat

Social media marketing. Spunti per un discorso con i Giornalisti nell Erba #nonsolochat Social media marketing Spunti per un discorso con i Giornalisti nell Erba #nonsolochat Il marketing [Wikipedia] Il marketing viene definito come quel processo sociale e manageriale diretto a soddisfare

Dettagli

Purple Program, capitolo 2 Mobile Garage: idee e strumenti per il Mobile

Purple Program, capitolo 2 Mobile Garage: idee e strumenti per il Mobile Purple Program, capitolo 2 Mobile Garage: idee e strumenti per il Mobile Si sono svolti a Milano e a Roma - organizzati da Mindshare e Google gli incontri dedicati ai clienti per anticipare e analizzare

Dettagli

Un fattore decisivo per il vostro business è far arrivare il vostro messaggio al giusto pubblico.

Un fattore decisivo per il vostro business è far arrivare il vostro messaggio al giusto pubblico. Un fattore decisivo per il vostro business è far arrivare il vostro messaggio al giusto pubblico. Per raggiungere i vostri obiettivi affidatevi a dei professionisti. UFFICI STAMPA PR WEB UFFICI STAMPA

Dettagli

Service Design Programme

Service Design Programme Service Design Programme SERVICE DESIGN - cosa è Il Service Design è l attività di pianificazione e organizzazione di un servizio, con lo scopo di migliorarne l esperienza in termini di qualità ed interazione

Dettagli

Catalogo formativo Anno 2012-2013

Catalogo formativo Anno 2012-2013 Catalogo formativo Anno 2012-2013 www.kaleidoscomunicazione.it marketing & innovazione >> Email Marketing >> L email è ad oggi lo strumento di comunicazione più diffuso tra azienda e cliente e dunque anche

Dettagli

INNOVARE E TRASFORMARSI PER COMPETERE LA FORMAZIONE DI LIQUID PER IL CHANGE MANAGEMENT

INNOVARE E TRASFORMARSI PER COMPETERE LA FORMAZIONE DI LIQUID PER IL CHANGE MANAGEMENT INNOVARE E TRASFORMARSI PER COMPETERE LA FORMAZIONE DI LIQUID PER IL CHANGE MANAGEMENT Introdurre nuove competenze e applicarle rapidamente al ruolo per ottenere risultati rapidi e tangibili sul business:

Dettagli

La trasformazione Social-Digital dell impresa

La trasformazione Social-Digital dell impresa La trasformazione Social-Digital dell impresa Ferdinando Castellano - Alessandro Antonini La trasformazione social-digital dell'azienda diferdinando Castellano - Alessandro Antonini è distribuito con Licenza

Dettagli

Alla cortese attenzione del Dirigente scolastico e dei docenti METIS OPEN SCHOOL. Diciotto idee di progetti e servizi per le scuole 2015/16

Alla cortese attenzione del Dirigente scolastico e dei docenti METIS OPEN SCHOOL. Diciotto idee di progetti e servizi per le scuole 2015/16 Alla cortese attenzione del Dirigente scolastico e dei docenti METIS OPEN SCHOOL Diciotto idee di progetti e servizi per le scuole 2015/16 Open School è un insieme di progetti rivolti a studenti, insegnanti

Dettagli

BUSINESS 2.0 LAB - seconda edizione -

BUSINESS 2.0 LAB - seconda edizione - BUSINESS 2.0 LAB - seconda edizione - Laboratorio operativo sugli strumenti di Business, Marketing & Reputation,per aumentare la visibilità e il potere attrattivo delle aziende on-line SCENARIO Ogni giorno

Dettagli

Come internet e i social media possono diventare strumento prezioso per le associazioni di volontariato. Firenze, 4 maggio 2015

Come internet e i social media possono diventare strumento prezioso per le associazioni di volontariato. Firenze, 4 maggio 2015 Come internet e i social media possono diventare strumento prezioso per le associazioni di volontariato Firenze, 4 maggio 2015 Un sito statico è un sito web che non permette l interazione con l utente,

Dettagli

Comunicare una consultazione online

Comunicare una consultazione online Comunicare una consultazione online Questo materiale didattico è stato realizzato da Formez PA nel Progetto PerformancePA, Ambito A Linea 1, in convenzione con il Dipartimento della Funzione Pubblica,

Dettagli

U n n u o v o a p p r o c c i o a l p r o c e s s o d e c i s i o n a l e d u r a n t e il c i c l o d i vita d e l p r o d ot t o

U n n u o v o a p p r o c c i o a l p r o c e s s o d e c i s i o n a l e d u r a n t e il c i c l o d i vita d e l p r o d ot t o U n n u o v o a p p r o c c i o a l p r o c e s s o d e c i s i o n a l e d u r a n t e il c i c l o d i vita d e l p r o d ot t o C O M P E N D I O Con il supporto di: Siemens PLM Sede centrale globale:

Dettagli

DIGITAL TRANSFORMATION. Trasformazione del business nell era digitale: Sfide e Opportunità per i CIO

DIGITAL TRANSFORMATION. Trasformazione del business nell era digitale: Sfide e Opportunità per i CIO DIGITAL TRANSFORMATION Trasformazione del business nell era digitale: Sfide e Opportunità per i CIO AL VOSTRO FIANCO NELLA DIGITAL TRANSFORMATION Le nuove tecnologie, tra cui il cloud computing, i social

Dettagli

I servizi cloud per la didattica

I servizi cloud per la didattica I servizi cloud per la didattica Un servizio offerto da DidaCloud srls Fare startup significa fare cose nuove che cambiano la vita propria e altrui Riccardo Luna, primo direttore dell edizione italiana

Dettagli

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & 2013 GENNAIO-MARZO 9 CORSI: MARKETING STRATEGY BRANDING & VIRAL-DNA CONTENT STRATEGY DESIGN & USABILITY WEB MARKETING CUSTOMER RELATIONSHIP MANAGEMENT SOCIAL

Dettagli

Indice. Prefazione di Antonio Tajani. Presentazione XIII

Indice. Prefazione di Antonio Tajani. Presentazione XIII Indice Prefazione di Antonio Tajani Presentazione 1 Turismo: fattori di competitività e ICT 1.1 Introduzione: nuovi segnali dal mercato 1.2 Alcuni spunti di soluzione alle criticità del comparto 1.3 Il

Dettagli

NEXTVALUE 2014. Presentazione

NEXTVALUE 2014. Presentazione NEXTVALUE 2014 Presentazione NEXTVALUE 2014 CALENDARIO ATTIVITA E-commerce in Italia. Aziende e Operatori a confronto. End-user Computing in Italia. What s next. Information Security Management in Italia.

Dettagli

il nuovo modo di concepire il business B.Core Business www.bcorebusiness.com info@bcorebusiness.com

il nuovo modo di concepire il business B.Core Business www.bcorebusiness.com info@bcorebusiness.com il nuovo modo di concepire il business Una Struttura Globale per la crescita della tua Azienda B.Core sei tu! Il tuo Business in pochi passi B.Core è un associazione in continua evoluzione, completamente

Dettagli

PRESENTAZIONE 6 OTTOBRE TEMI FOCALI

PRESENTAZIONE 6 OTTOBRE TEMI FOCALI PRESENTAZIONE 6 OTTOBRE TEMI FOCALI LA TECNOLOGIA POTENZIA L ASSISTENTE MULTITASKING La maggior parte delle assistenti (77%) passa più di 6 ore davanti al pc per lavoro, e almeno 2 3 ore sono dedicate

Dettagli

CORSO DI ALTA FORMAZIONE

CORSO DI ALTA FORMAZIONE CORSO DI ALTA FORMAZIONE IN SOCIAL E DIGITAL MARKETING LAB www.gruppomidi.it Sede di svolgimento Strada della Repubblica 21 43121 Parma Informazioni & Contatti Gruppo Midi - Formazione Permanente Strada

Dettagli

L evoluzione del marketing, nell ultimo decennio, ha investito i seguenti ambiti:

L evoluzione del marketing, nell ultimo decennio, ha investito i seguenti ambiti: L evoluzione del marketing, nell ultimo decennio, ha investito i seguenti ambiti: Enfasi sulla crescente globalizzazione del contesto competitivo (Think global act local) Segmentazione e personalizzazione

Dettagli

Gestione efficiente dell'impresa Attivazione di una piattaforma "cloud" per le PMI

Gestione efficiente dell'impresa Attivazione di una piattaforma cloud per le PMI Progetto Gestione efficiente dell'impresa Attivazione di una piattaforma "cloud" per le PMI Martedì 13 novembre 2012 Il Progetto è realizzato con il contributo finanziario della Camera di Commercio di

Dettagli

presenta Olimpia Ponno Communication & Marketing Consultant, Trainer, Author President MPI Italia

presenta Olimpia Ponno Communication & Marketing Consultant, Trainer, Author President MPI Italia Con il patrocinio di In collaborazione con presenta Olimpia Ponno Communication & Marketing Consultant, Trainer, Author President MPI Italia in collaborazione con Massimo Carpo - BC Today 3 dicembre 2014

Dettagli

ECDL Online Collaboration: il Web 2.0 consapevole

ECDL Online Collaboration: il Web 2.0 consapevole ECDL Online Collaboration: il Web 2.0 consapevole Marina Cabrini Membro del gruppo di lavoro ECDL presso la ECDL Foundation Dublin mcabrini@sicef.ch l mondo dell informatica è in perenne movimento ed evoluzione,

Dettagli

A cura di Claudia Zarabara scrivi@claudiazarabara.it Gennaio 2013

A cura di Claudia Zarabara scrivi@claudiazarabara.it Gennaio 2013 Web e Social Network: non solo comunicazione ma condivisione A cura di Claudia Zarabara scrivi@claudiazarabara.it Gennaio 2013 Dal Web 1.0 al Web 2.0 WEB 1.0 USO LA RETE WEB 2.0 SONO IN RETE WEB 2.0 SIAMO

Dettagli

Tecnico Superiore per la filiera delle nuove produzioni vegetali e florovivaistiche

Tecnico Superiore per la filiera delle nuove produzioni vegetali e florovivaistiche Fondazione Minoprio - corso ITS Tecnico Superiore per la filiera delle nuove produzioni vegetali e florovivaistiche I social media Facebook La maggior parte dei proprietari di piccole aziende hanno dichiarato

Dettagli

STRUMENTI E TECNICHE LEZIONE 2: PIANO DI COMUNICAZIONE ONLINE

STRUMENTI E TECNICHE LEZIONE 2: PIANO DI COMUNICAZIONE ONLINE WEB 2.0 STRUMENTI E TECNICHE LEZIONE 2: PIANO DI COMUNICAZIONE ONLINE Tina Fasulo CRISI DEL MODELLO 1 A MOLTI La moltiplicazione dei contenuti digitali e distribuzione dell attenzione su molteplici canali

Dettagli

Ci becchiamo su Facebook: social network ed educazione, si può fare? Elena Pacetti Università di Bologna elena.pacetti@unibo.it

Ci becchiamo su Facebook: social network ed educazione, si può fare? Elena Pacetti Università di Bologna elena.pacetti@unibo.it Ci becchiamo su Facebook: social network ed educazione, si può fare? Elena Pacetti Università di Bologna elena.pacetti@unibo.it Ciascuno di noi ha oggi a disposizione uno spazio potenzialmente illimitato

Dettagli

Hotel e Sito Web. Le 5 caratteristiche indispensabili che non possono mancare sul sito del tuo hotel

Hotel e Sito Web. Le 5 caratteristiche indispensabili che non possono mancare sul sito del tuo hotel Hotel e Sito Web Le 5 caratteristiche indispensabili che non possono mancare sul sito del tuo hotel Indice Introduzione Mobile Revolution I Social in primo piano Gestisci il tuo sito in autonomia? Vendi

Dettagli

incrementa il tuo business

incrementa il tuo business incrementa il tuo business 1 mission L attività di marketing si concretizza attraverso l elaborazione di un progetto specifico proposto ai nostri partners. L intento? Quello di raggiungere maggior successo,

Dettagli

SCENARIO. Formazione Unindustria Treviso - Business 2.0 LAB

SCENARIO. Formazione Unindustria Treviso - Business 2.0 LAB BUSINESS 2.0 LAB Laboratorio operativo sui nuovi strumenti di Business, Marketing & Reputationper aumentare la visibilità e il potere attrattivo delle aziende SCENARIO Oggi il percorso di acquisto e informazione

Dettagli

Copyright 2013 - CircleCap. Visione ed esperienze CircleCap sul Turismo 2.0

Copyright 2013 - CircleCap. Visione ed esperienze CircleCap sul Turismo 2.0 Visione ed esperienze CircleCap sul Turismo 2.0 Di cosa parliamo? Una volta compreso, il turismo 2.0 è una fondamentale rivoluzione nel modo di vivere, gestire, organizzare e promuovere il turismo. Porta

Dettagli

La relazione con il cliente, evoluzione, tra nuove esigenze e opportunità

La relazione con il cliente, evoluzione, tra nuove esigenze e opportunità La relazione con il cliente, evoluzione, tra nuove esigenze e opportunità Mario Massone fondatore Club CMMC 1) Il Marketing, nuova centralità: meno invasivo, più efficace 2) La customer experience, come

Dettagli

Una esperienza didattica sviluppata in classi tecnologicamente avanzate.

Una esperienza didattica sviluppata in classi tecnologicamente avanzate. Cl@sse2.0 Una esperienza didattica sviluppata in classi tecnologicamente avanzate. Progetto di due anni disegnato per la 1Ac. (2010-2012) Cl@sse2.0 Perché questo progetto nazionale? 1. Per rispondere a

Dettagli

REALIZZAZIONE SITI WEB

REALIZZAZIONE SITI WEB COMPANY CREDENTIALS CHI SIAMO Siamo una Web Agency che ha come mission quella di dare massimo supporto e disponibilità al cliente per ogni esigenza che voglia creare. I nostri servizi di realizzazione

Dettagli

Una soluzione di collaborazione completa per aziende di medie dimensioni

Una soluzione di collaborazione completa per aziende di medie dimensioni Una soluzione di collaborazione completa per aziende di medie dimensioni La tua azienda è perfettamente connessa? È questa la sfida cruciale dell attuale panorama aziendale virtuale e mobile, mentre le

Dettagli

Riflessioni dei ragazzi della cl@sse 2.0

Riflessioni dei ragazzi della cl@sse 2.0 Riflessioni dei ragazzi della cl@sse 2.0 (stralci dal compito in classe di Italiano sul testo argomentativo) La tecnologia mi ha reso più motivato nel mio studio e più attento e più partecipe in classe

Dettagli

Luca Conti Cagliari 2012 SOCIAL MEDIA MARKETING

Luca Conti Cagliari 2012 SOCIAL MEDIA MARKETING Luca Conti Cagliari 2012 SOCIAL MEDIA MARKETING 1 Prima parte Scenario sull evoluzione dei media Il Web 2.0: dai blog ai social network Il nuovo consumatore L ascolto delle conversazioni Un nuovo servizio

Dettagli

Il punto di partenza siete voi

Il punto di partenza siete voi Il punto di partenza siete voi Parte da voi la scuola che cambia Costruiamo il futuro, evolviamo insieme! A partire dai libri di testo, che Mondadori Education ha messo a norma già dal 2009,, e che oggi

Dettagli

Le nuove tecnologie dell informazione: verso il Social Semantic Web. Roberto Boselli Alessandria 04-05-2007

Le nuove tecnologie dell informazione: verso il Social Semantic Web. Roberto Boselli Alessandria 04-05-2007 Le nuove tecnologie dell informazione: verso il Social Semantic Web Roberto Boselli Alessandria 04-05-2007 Outline Web 2.0 e Semantic Web Social Software Semantica e Ontologie SEDIMENTO 2 Obiettivi Aggiungere

Dettagli

Audiovisivo 2.0: scenari e strumenti della rete

Audiovisivo 2.0: scenari e strumenti della rete Audiovisivo 2.0: scenari e strumenti della rete Associazione Documentaristi Emilia Romagna 12 aprile 2012 obiettivi come i nuovi strumenti digitali possono diventare veri e propri alleati per la formazione

Dettagli

SOCIAL MEDIA MANAGEMENT Conoscere e utilizzare le dinamiche delle reti sociali

SOCIAL MEDIA MANAGEMENT Conoscere e utilizzare le dinamiche delle reti sociali SOCIAL MEDIA MANAGEMENT Conoscere e utilizzare le dinamiche delle reti sociali Milano, TALENT 11-12 TRAINING Luglio PROGRAM 2014 PLANNING visita il sito Cultura del web e cultura di marca HAGAKURE nasce

Dettagli

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Chi siamo Siamo una delle più consolidate realtà di Internet Marketing in Italia: siamo sul mercato dal 1995, e

Dettagli

Estratto dell'agenda dell'innovazione e del Trade Bologna 2011. Speciale: I casi. Introduzione dell'area tematica IL CASO DI SUCCESSO

Estratto dell'agenda dell'innovazione e del Trade Bologna 2011. Speciale: I casi. Introduzione dell'area tematica IL CASO DI SUCCESSO Estratto dell'agenda dell'innovazione e del Trade Bologna 2011 Speciale: I casi Introduzione dell'area tematica IL CASO DI SUCCESSO Innovare e competere con le ICT: casi di successo - PARTE I Cap.7 Cloud

Dettagli

Il controllo dell azienda nelle tue mani

Il controllo dell azienda nelle tue mani Il controllo dell azienda nelle tue mani Consulenza direzionale, organizzazione aziendale, information technology per reti in franchising e gestione diretta. PASSEPARTOUT Dal 2011 partner Passepartout,

Dettagli

Strumenti per i Social Media a supporto del Marketing Digitale. 23 Novembre 2015 Antonio Parlato

Strumenti per i Social Media a supporto del Marketing Digitale. 23 Novembre 2015 Antonio Parlato Strumenti per i Social Media a supporto del Marketing Digitale 23 Novembre 2015 Antonio Parlato Contesto Social Convivenza Utenti e Brand Nuovi canali, nuove figure professionali (spesso incomprensibili)

Dettagli

La BI secondo Information Builders

La BI secondo Information Builders Page 1 of 6 Data Manager Online Pubblicata su Data Manager Online (http://www.datamanager.it) Home > La BI secondo Information Builders La BI secondo Information Builders La BI secondo Information Builders

Dettagli

Come stanno rapidamente cambiando le preferenze sulle

Come stanno rapidamente cambiando le preferenze sulle WHITE PAPER MARZO 2013 Come stanno rapidamente cambiando le preferenze sulle modalità di contatto e interazione tra utente e azienda Fonte Dati: Forrester Research Inc I marchi registrati citati nel presente

Dettagli

Digital Marketing + Venerdì 14 Ottobre 2016. 1 MODULO - Social Media Training Kit (3 weekend) 14-15 ottobre 2016 18-19 novembre 2016 2-3 dicembre 2016

Digital Marketing + Venerdì 14 Ottobre 2016. 1 MODULO - Social Media Training Kit (3 weekend) 14-15 ottobre 2016 18-19 novembre 2016 2-3 dicembre 2016 Venerdì 14 Ottobre 2016 1 MODULO - Social Media Training Kit (3 weekend) 14-15 ottobre 2016 18-19 novembre 2016 2-3 dicembre 2016 Comprendere le dinamiche del social networking e del social media management

Dettagli

CYBER PR: TROVA I TUOI POTENZIALI FANS E LI RENDE PARTE ATTIVA DELLA TUA MUSICA.

CYBER PR: TROVA I TUOI POTENZIALI FANS E LI RENDE PARTE ATTIVA DELLA TUA MUSICA. CYBER PR: TROVA I TUOI POTENZIALI FANS E LI RENDE PARTE ATTIVA DELLA TUA MUSICA. CHE COS'E' IL CYBER PR? Il CYBER PR è una campagna di promozione discografica digitale il cui scopo è quello di sfruttare

Dettagli

Web & Social Big Data Monitoring and Analysis. www.web-live.it

Web & Social Big Data Monitoring and Analysis. www.web-live.it Web & Social Big Data Monitoring and Analysis www.web-live.it 1 Ascolto e analisi del web e dei social Le 7 buone ragioni 1. Valutare e misurare l efficacia della propria comunicazione 2. Scoprire le tendenze

Dettagli

gestione documentale dalla dematerializzazione dei documenti alla digitalizzazione dei processi fino all azienda digitale

gestione documentale dalla dematerializzazione dei documenti alla digitalizzazione dei processi fino all azienda digitale gestione documentale dalla dematerializzazione dei documenti alla digitalizzazione dei processi fino all azienda digitale Gestione documentale Gestione documentale Dalla dematerializzazione dei documenti

Dettagli

CALENDARIO EVENTI 2015

CALENDARIO EVENTI 2015 CALENDARIO EVENTI 2015 Cloud Computing Summit Milano 25 Febbraio 2015 Roma 18 Marzo 2015 Mobile Summit Milano 12 Marzo 2015 Cybersecurity Summit Milano 16 Aprile 2015 Roma 20 Maggio 2015 Software Innovation

Dettagli

vip VIRAL IDEA PROJECT Idee e strategie di comunicazione Identifichiamo il giusto canale per diffondere le tue idee. CHI SIAMO

vip VIRAL IDEA PROJECT Idee e strategie di comunicazione Identifichiamo il giusto canale per diffondere le tue idee. CHI SIAMO vip vip VIRAL IDEA PROJECT Idee e strategie di comunicazione Identifichiamo il giusto canale per diffondere le tue idee. CHI SIAMO Viral Idea Project (VIP) è un progetto nato da un team di professionisti

Dettagli

Social Media Marketing

Social Media Marketing #NinjaRoma14 Corso intensivo in: Social Media Marketing Come trasformare i Social Network in una Professione 27-28 GIUGNO ROMA 2014 Presso Working Capital Accelerator Via Santa Maria in Via, 6 Ninja Master

Dettagli

EXECUTIVE. Percorso di specializzazione dell Executive Master in Wine Business Management. 28 FEBBRAIO - 30 MAGGIO 2014 1a EDIZIONE

EXECUTIVE. Percorso di specializzazione dell Executive Master in Wine Business Management. 28 FEBBRAIO - 30 MAGGIO 2014 1a EDIZIONE EXECUTIVE education Winery E-commerce corso EXECUTIVE Percorso di specializzazione dell Executive Master in Wine Business Management 28 FEBBRAIO - 30 MAGGIO 2014 1a EDIZIONE fondazione cuoa Da oltre 50

Dettagli

Nell'era della Business Technology: il business e la tecnologia allineati per migliorare i risultati dell'azienda

Nell'era della Business Technology: il business e la tecnologia allineati per migliorare i risultati dell'azienda Nell'era della Business Technology: il business e la tecnologia allineati per migliorare i risultati dell'azienda Giovanni Vecchio Marketing Program Manager - Hewlett Packard Italiana S.r.l. Treviso, 13

Dettagli

Banda larga e ultralarga: lo scenario

Banda larga e ultralarga: lo scenario Banda larga e ultralarga: lo scenario Il digitale per lo sviluppo della mia impresa Torino, 26 novembre 2013 L importanza della banda larga per lo sviluppo economico L Agenda Digitale Europea: obiettivi

Dettagli

Prefazione. Nuovi contenuti

Prefazione. Nuovi contenuti Prefazione Il presente volume, corredato di esercitazioni e di simulazioni d esame interattive, si propone come testo di riferimento per coloro che vogliono conseguire la Patente ECDL. La Patente Europea

Dettagli

PROGRAMMA OPERATIVO REGIONALE PIEMONTE FESR 2007/2013 Asse 1: Innovazione e transizione produttiva Attività I.1.3 Innovazione e P.M.I.

PROGRAMMA OPERATIVO REGIONALE PIEMONTE FESR 2007/2013 Asse 1: Innovazione e transizione produttiva Attività I.1.3 Innovazione e P.M.I. PROGRAMMA OPERATIVO REGIONALE PIEMONTE FESR 2007/2013 Asse 1: Innovazione e transizione produttiva Attività I.1.3 Innovazione e P.M.I. ALLEGATO 2 al Bando Progetti innovativi di Creatività Digitale ideati

Dettagli

il contesto INNOVARE PER COMPETERE LE CHIAVI PER AFFRONTARE LA COMPLESSITÀ www.cfmt.it

il contesto INNOVARE PER COMPETERE LE CHIAVI PER AFFRONTARE LA COMPLESSITÀ www.cfmt.it il contesto www.cfmt.it Ormai abbiamo capito tutti che questa non è una crisi ma una transizione, sfidante ma al contempo fonte di opportunità. Bisogna però avere coraggio e determinazione. Occorre anticipare

Dettagli

La prossima ondata di innovazione aziendale introdotta da Open Network Environment

La prossima ondata di innovazione aziendale introdotta da Open Network Environment Panoramica della soluzione La prossima ondata di innovazione aziendale introdotta da Open Network Environment Panoramica La crescente importanza dei ruoli assunti da tecnologie come cloud, mobilità, social

Dettagli

2.0 DAL WEB. social. tecnologico, 2006. Reply www.reply.eu

2.0 DAL WEB. social. tecnologico, 2006. Reply www.reply.eu ALL INTERNO DEL FIREWALL: ENI 2.0 Il modo di lavorare è soggetto a rapidi cambiamenti; pertanto le aziende che adottano nuovi tool che consentono uno scambio di informazioni contestuale, rapido e semplificato

Dettagli

QUATTRO BUONE PRATICHE PER L IMPLEMENTAZIONE DI UNA TECNOLOGIA PER LA DIDATTICA DI SUCCESSO

QUATTRO BUONE PRATICHE PER L IMPLEMENTAZIONE DI UNA TECNOLOGIA PER LA DIDATTICA DI SUCCESSO QUATTRO BUONE PRATICHE PER L IMPLEMENTAZIONE DI UNA TECNOLOGIA PER LA DIDATTICA DI SUCCESSO Report globale e suggerimenti Gennaio 2013 Autore: Filigree Consulting Promosso da: SMART Technologies Executive

Dettagli

ICT 2015 - Information and Communications Technologies

ICT 2015 - Information and Communications Technologies Avviso: ICT-10-2015 Programma Horizon 2020 ICT 2015 - Information and Communications Technologies H2020-ICT-2015 Data di apertura 15-10-2014 Data di pubblicazione 23-07-2014 Data di scadenza Date 14-04-2015

Dettagli

PRESENTAZIONE N #9 OLTRE LA SCRITTURA: IL COMPORTAMENTO NELLA RETE SUI BLOG

PRESENTAZIONE N #9 OLTRE LA SCRITTURA: IL COMPORTAMENTO NELLA RETE SUI BLOG PRESENTAZIONE N #9 OLTRE LA SCRITTURA: IL COMPORTAMENTO NELLA RETE SUI BLOG 16 gennaio 2015 OLTRE LA SCRITTURA: IL COMPORTAMENTO NELLA RETE SUI BLOG Introduzione Le attività dei blogger I social influencer

Dettagli

La potenza di Ariba per i clienti SAP. I vantaggi del Collaborative Commerce

La potenza di Ariba per i clienti SAP. I vantaggi del Collaborative Commerce La potenza di Ariba per i clienti SAP I vantaggi del Collaborative Commerce Contenuti 4 9 10 12 14 18 20 22 24 Potenziare il Networked Business Una combinazione efficace Collaborative Commerce con Ariba

Dettagli

WORLD WIDE WEB MARKETING TURISTICO SOFTWARE DEVELOPMENT SOCIAL MEDIA MARKETING

WORLD WIDE WEB MARKETING TURISTICO SOFTWARE DEVELOPMENT SOCIAL MEDIA MARKETING MARKETING TURISTICO SOFTWARE DEVELOPMENT WORLD WIDE WEB SOCIAL MEDIA MARKETING AGENZIA SOCIAL MEDIA TEAM Siamo un agenzia di comunicazione e marketing digitale. Amiamo il nostro lavoro e ci entusiasmano

Dettagli

TRASFORMIAMO OGNI CONTATTO IN CONTATTO ATTIVO

TRASFORMIAMO OGNI CONTATTO IN CONTATTO ATTIVO CLIC web searching people social media marketing display adv SEO search engine optimization pay per click analytics DEM Newslettering Web Performance (Pay per Lead, Pay per Sale) social media marketing

Dettagli

Web reputation, un patrimonio da mantenere ed accrescere

Web reputation, un patrimonio da mantenere ed accrescere Web reputation, un patrimonio da mantenere ed accrescere «La reputazione? È una veste effimera e convenzionale, guadagnata spesso senza merito e perduta senza colpa» W. Shakespeare Relatore: Marco Magistri,

Dettagli

RadioTv Forum 2012 di Aeranti-Corallo

RadioTv Forum 2012 di Aeranti-Corallo Analisi delle linee di sviluppo della radiofonia in Internet RadioTv Forum 2012 di Aeranti-Corallo 1 Sommario 1) Recall intervento RadioTv Forum 2011 2) Elementi di contesto 3) Social radio: come? 4) Proposta

Dettagli

Il Sito Web - Parte 1. Paolo Roganti

Il Sito Web - Parte 1. Paolo Roganti Il Sito Web - Parte 1 Paolo Roganti Agenda Gli obiettivi del nostro sito Le fasi per costruire un sito Come scegliere la piattaforma (di proprietà o di terze parti) Caratteristiche necessarie per un sito

Dettagli

Talent Management 2020. Scenari e prospettive futuri

Talent Management 2020. Scenari e prospettive futuri Talent Management 2020 Scenari e prospettive futuri INTRODUZIONE Le funzioni delle Risorse Umane (Human Resources-HR) non solo forniscono molti servizi interni, come la selezione del personale, il sostegno

Dettagli

ESPERTO IN WEB MARKETING PER LA SHARING ECONOMY

ESPERTO IN WEB MARKETING PER LA SHARING ECONOMY Figure Professionali «Smart City» Smart People ESPERTO IN WEB MARKETING PER GREEN JOBS Formazione e Orientamento DESCRIZIONE ATTIVITA La storia ci insegna come le città siano cresciute, prosperate, cambiate

Dettagli

APPRENDIMENTO PRATICO SOCIAL MEDIA

APPRENDIMENTO PRATICO SOCIAL MEDIA APPRENDIMENTO PRATICO SOCIAL MEDIA Davide Nonino - Social media strategy; - Facebook marketing - YouTube marketing. * Hello! Padova 10/10/2012 1 ESSERE ONLINE LATO AZIENDA Portali di settore Blog Sito

Dettagli

DIGITAL MARKETING 101 EDIZIONE 2014

DIGITAL MARKETING 101 EDIZIONE 2014 DIGITAL MARKETING 101 EDIZIONE 2014 INTRODUZIONE Il corso Digital Marketing 101 ha l obiettivo di fornire ai partecipanti elementi utili per capire le strategie di Digital Marketing & PR e approfondire

Dettagli

// soluzioni innovative su misura per te //

// soluzioni innovative su misura per te // ... // soluzioni innovative su misura per te //... ... // Progettazione e sviluppo web //... La tua identità online Progettiamo e realizziamo siti web fatti per garantire alle attività prestigio e visibilità

Dettagli

PEOPLE CENTERED TECHNOLOGY. Information Hub: modelli, esperienze, idee

PEOPLE CENTERED TECHNOLOGY. Information Hub: modelli, esperienze, idee PEOPLE CENTERED TECHNOLOGY Information Hub: modelli, esperienze, idee Agenda Chi siamo La nostra vision Almawave people centered technologies Il valore di Big data e LinkedOpen Data 54 sedi Italia, Brasile,

Dettagli

Il web marketing non è solo per i web guru

Il web marketing non è solo per i web guru Introduzione Il web marketing non è solo per i web guru Niente trucchi da quattro soldi È necessario avere competenze informatiche approfondite per gestire in autonomia un sito web e guadagnare prima decine,

Dettagli

UN SOLO PROGRAMMA BUSINESS PER TUTTI

UN SOLO PROGRAMMA BUSINESS PER TUTTI UN SOLO PROGRAMMA BUSINESS PER TUTTI LOTTIAMO PER LA LIBERTÀ DIGITALE F-SECURE è un pioniere della sicurezza digitale da oltre 25 anni grazie a un team coeso di tecnici e partner globali. DA SEMPRE ALL

Dettagli

Gestione della conoscenza

Gestione della conoscenza Gestione della conoscenza Prof.ssa Enrica Gentile a.a. 2011-2012 Automazione del lavoro d ufficio Chiunque può avvalersi di un computer allo scopo di snellire ed ottimizzare il proprio lavoro Voler fare

Dettagli

INTERNET SOLUTIONS SOCIAL SOLUTIONS MOBILE SOLUTIONS VIDEO SOLUTIONS MARKETING SOLUTIONS CONNETTITI CON NOI

INTERNET SOLUTIONS SOCIAL SOLUTIONS MOBILE SOLUTIONS VIDEO SOLUTIONS MARKETING SOLUTIONS CONNETTITI CON NOI INTERNET SOLUTIONS SOCIAL SOLUTIONS MOBILE SOLUTIONS VIDEO SOLUTIONS MARKETING SOLUTIONS CONNETTITI CON NOI INTERNET SOLUTIONS Sia che vogliate un nuovo sito completo e aggiornato secondo i nuovi criteri

Dettagli

THE DIGITAL MARKETING HUB. hdemo.com via F. Corridoni 27 31050 Vascon di Carbonera, Treviso, Italia BE SOCIAL ON

THE DIGITAL MARKETING HUB. hdemo.com via F. Corridoni 27 31050 Vascon di Carbonera, Treviso, Italia BE SOCIAL ON THE DIGITAL MARKETING hdemo.com via F. Corridoni 27 31050 Vascon di Carbonera, Treviso, Italia BE SOCIAL ON 1 che quantifica il ritorno degli investimenti Il fatto che qualunque strategia di in una azienda

Dettagli