Cyberbulli, vittime, spettatori

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Cyberbulli, vittime, spettatori"

Transcript

1

2 Incontro con il giornalista Paolo Attivissimo Borgomanero 28 gennaio 2014 nell ambito del progetto antibullismo per il disagio socio-ambientale e relazionale rete di scuole della Provincia di Novara Cyberbulli, vittime, spettatori

3

4 I rischi di internet cyberbullismo La nostra indagine ESCI

5 L uso di internet permette di comunicare in tempo reale con un grande numero di persone, di scambiare una grande quantità di messaggi di accedere in tempo reale ad una grande quantità di informazioni e di lasciare una grande quantità di tracce!

6 Tutte le volte in cui ci colleghiamo in rete, «buttiamo» nel Web, cioè nello spazio elettronico, informazioni che ci riguardano e che possono essere usate da altri, anche contro di noi

7 Geolocalizzazione foto Geolocalizzazione collegamenti Furto password Giochi pericolosi Gratuità ingannevoli Mail pericolose Identità I rischi di internet fasulle cyberbullismo La nostra indagine

8 GEOLOCALIZZAZIONE DELLE FOTO

9 Quando postiamo una foto su internet, questa foto non è più totalmente nostra. Le foto postate sui siti internet o sui social network possono essere copiate e inviate o utilizzate da altri utenti. Una volta che una foto è stata messa in rete, non potrà più essere tolta

10 GEOLOCALIZZAZIONE delle foto prese da instagram Instagram è un applicazione gratuita che permette di scattare foto e condividerle sui social network Le foto postate sono facilmente GEOLOCALIZZABILI anche se non contengono il nostro volto o altri riconoscimenti personali

11 la GEOLOCALIZZAZIONE è l'identificazione della posizione geografica nel mondo reale di un dato oggetto Una foto si può geolocalizzare molto facilmente anche usando apposite applicazioni che sono gratuite, per esempio GRAMFEED GRAMFEED è un sito internet dove si possono cercare tutte le foto postate su INSTAGRAM, basta solo digitare un luogo preciso, anche una via, per trovare tutte le foto e le informazioni dello scatto avvenuto proprio in quel luogo.

12 Ecco una foto trovata su GRAMFEED e scattata nel comune di ARONA

13 PRECAUZIONI PER NON ESSERE GEOLOCALIZZABILI Non associare alle foto dati personali Togliere la geolocalizzazione dai dispositivi elettronici Non mettere mai informazioni private sui social network fare molta attenzione che google maps sia disattivato mentre si va in giro

14 Geolocalizzazione dei collegamenti consente di indicare la posizione esatta di una persona su una cartina quando il GPS di un dispositivo è attivo

15 Geolocalizzazione con Google Google riesce a geolocalizzare tutte le persone in una zona. In questo caso le persone della prima foto si trovano a Mestre (Venezia) nella piazza individuabile con street wiew

16 WeChat geolocalizza i suoi utenti WeChat è la più grande piattaforma per l invio di messaggi gratuiti dopo WhatsApp. Diversamente da quest ultima, WeChat ha la funzione di geolocalizzare i suoi utenti. Per esempio si può sapere la posizione dei propri contatti e le persone che usano l applicazione nelle vicinanze.

17 Come togliere la funzione geolocalizzazione Per togliere la funzione GPS/Localizzazione da un dispositivo IOS 6 o 7 basta andare su Impostazioni-> Generali-> Privacy-> Localizzazione. Da dispositivo Android invece bisogna aprire la tendina in alto e

18 LA PERICOLOSITÀ NASCOSTA NELLE Le mail possono sembrare innocui messaggi inviati da utenti privati come amici, ma possono in realtà nascondere dei veri e propri pericoli per la persona che le riceve.

19 Infatti questi mezzi di comunicazione possono essere facilmente manipolati da criminali informatici, ma anche da persone comuni con cattive intenzioni. Questi messaggi possono venire modificati in tutti i campi; per esempio si può modificare tramite appositi programmi il mittente della mail oppure si possono inserire link, cioè collegamenti, a siti fasulli che appaiono quasi uguali a quelli dei siti ufficiali. Nell immagine successiva compare un esempio

20 Questo è un esempio di mail fasulla: è molto simile a una mail reale, ma ad uno sguardo più attento si possono trovare numerosi indizi che ci fanno capire che questa mail è falsa. Per es. si nota che è scritta con un italiano scorretto, che non verrebbe mai utilizzato dall agenzia delle entrate. Con la scusa di far ottenere un rimborso, l utente che invia la mail può, per es., estorcere il codice fiscale della vittima.

21 1. si deve controllare che l indirizzo delle mail sia reale; se appare identico a quello reale si devono controllare i link 2. se i link appaiono immediatamente fasulli bisogna lasciare stare la mail (è meglio eliminarla definitivamente ) ATTENZIONE 3. se invece il link sembra rimandare al sito ufficiale, si deve rimanere sopra ad esso con il puntatore del mouse per alcuni secondi in modo che venga mostrato l indirizzo di provenienza 4. se il sito ufficiale non corrisponde a quello del link, non si deve assolutamente proseguire con il collegamento, perché è molto probabile che, in questo modo, altri utenti possano rubare il vostro account.

22 Esistono però altri metodi molto più semplici per verificare che le mail non siano trappole. In internet si possono trovare vari programmi che verificano gli indirizzi mail dei mittenti e che ci avvertono quando l indirizzo mail del mittente è fasullo o è stato falsificato.

23 Le password sono dei codici che proteggono gli utenti virtuali. Quando si crea un qualsiasi utente, la password inventata viene abbinata al nome inserito e, per accedere al sito successivamente, tale password dovrà essere reinserita. È importante non comunicare a nessuno (tranne alle persone più fidate ) le password, perché riparano i nostri dati da persone sconosciute. Il furto delle password avviene per estorcere informazioni personali e perciò è considerato un FURTO DELLE PASSWORD

24 Alcuni siti fasulli, creati appositamente da criminali informatici, sono molto simili a quelli reali (es. Facebook, Twitter, ). Per accedere a questi siti vengono chiesti il nome utente e la password che, però, se inseriti, vengono rubati e venduti.

25 EVITARE LE TRAPPOLE Controllare che dopo l http che precede il link ci sia la s Controllare che in alto prima o dopo del link ci sia un lucchetto. Questi piccoli particolari indicano che il sito è stato controllato e confermato. Se non sono presenti non bisogna fornire né

26 IDENTITÁ FASULLE

27 SUL WEB E FACILE MASCHERARE LA PROPRIA IDENTITA : per farlo si possono utilizzare diversi mezzi : PROFILI FASULLI: si finge di conoscere o di ammirare una persona per farsi dare l amicizia o la confidenza e poi farla cadere nelle trappole progettate VIDEOCHIAMATE O NASTRI REGISTRATI: i criminali informatici utilizzano questo metodo per farsi mandare foto private o imbarazzanti e poi ricattare chiedendo denaro e favori, sotto la minaccia di mettere in rete le suddette foto

28 DARE L AMICIZIA E CONNETTERSI SOLO CON PERSONE E SITI E PAGINE CONOSCIUTE conoscere chi si trova dall altra parte per non cadere nelle trappole progettate dalle identità fasulle evitare, per es. su facebook, di pubblicare eventi o annotazioni (andare in vacanza, in gita ) che ladri o criminali possano leggere ed utilizzare per fare rapine o appropriarsi di altri beni.

29 WEBCAM Collegamenti a siti web o ad apparecchi come le televisioni, che sono facili da espugnare, possono essere utilizzati per attivare microfoni e/o webcam da cui estrapolare immagini, video e registrazioni. Le immagini o le registrazioni imbarazzanti vengono utilizzate come ricatto. Le webcam in genere quando sono attive hanno la spia segnaletica accesa, ma i criminali sono in grado di consentire l attivazione senza la spia. Il modo più efficace per proteggersi è quello di oscurare la webcam con dello scotch.

30 GRATUITÀ INGANNEVOLI La rete internet offre servizi gratuiti che possono essere notevoli opportunità per comunicare con le altre persone, ma rappresentano anche un modo per lasciare tracce costanti delle nostre attività e per far conoscere ad altri le nostre abitudini

31 Servizi effettivamente gratuiti possono in realtà vendere informazioni ad altri utenti. Nessuna informazione messa in rete, anche se apparentemente cancellata, viene tolta completamente dalla rete e può essere recuperata da tanti.

32 CHE COS È WHATSAPP? WhatsApp è un applicazione proprietaria di messaggistica istantanea per smartphone. Con questa applicazione si possono scambiare messaggi, file multimediali o altro con chiunque abbia un cellulare connesso ad Internet con una rubrica popolata. Oltre a fornirci un servizio gratuito, WhatsApp copia l elenco della rubrica ed è anche in grado di rilevare la posizione geografica tramite l utilizzo di Google Maps.

33 CHE COS È WECHAT? WeChat è un servizio di comunicazione attraverso messaggi di testo e vocali. Fornisce anche servizi aggiuntivi, quali messaggi broadcast (uno a molti), condivisione di foto e video, condivisione della propria posizione geografica. WeChat oltre a fornirci un servizio gratuito, localizza la nostra posizione.

34 CHE COS È FACEBOOK? Facebook è un servizio di rete sociale, dove gli utenti posso accedere al sito previa una registrazione gratuita, nella quale vengono chiesti dati personali. Gli utenti possono creare un profilo personale, aggiungere amici, scambiarsi messaggi Per personalizzare il proprio profilo è possibile caricare una foto, con la quale ci si può rendere riconoscibili Tra i vari pericoli che si possono incontrare, bisogna stare attenti a rispondere ai messaggi e alle richieste d amicizia, perché potrebbero esserci persone che si fanno passare per altri utenti.

35 CHE COS È ASK.FM? Ask è un servizio di rete basato su un'interazione "domandarisposta. Il servizio è basato principalmente sull'anonimato; il suo scopo è quello di scrivere domande sul profilo di altri utenti e seguire gli amici senza che loro lo sappiano. Per rispondere alle domande è però necessario registrarsi al sito. Questo social network rende visibile tutto ciò che viene postato, anche a coloro che non hanno effettuato l accesso.

36 Twitter è un social network gratuito che fornisce agli utenti una pagina personale aggiornabile tramite messaggi di testo. Gli aggiornamenti sono mostrati nella pagina di profilo dell'utente e comunicati agli utenti che si sono registrati per riceverli. È anche possibile limitare la visibilità dei propri messaggi oppure renderli visibili a chiunque. CHE COS È TWITTER?

37 GIOCHI ONLINE PERICOLOSI

38 GIOCHINI A LATO DI PAGINE WEB Non bisogna mai lasciarsi tentare dai giochini a lato delle pagine web (per es. quelli su youtube o nei siti del meteo ) perché, mentre si gioca, con i clic del mouse, si possono facilmente scaricare dei virus.

39 Giochi solo apparentemente gratis Ci sono app e giochi che sembrano gratuiti perchè per scaricarli non si spende nulla, però, a un certo punto del gioco, bisogna pagare per andare avanti oppure occorre spendere denaro reale per aggiungere monete, gemme o oggetti che si possono conquistare solo giocando molto. Un esempio è clash of clans, dove si possono comprare delle gemme con le quali si è facilitati nel proseguire il gioco.

40 PERICOLO PRESTITO DI OGGETTI VIRTUALI E pericoloso prestare oggetti virtuali ad amici conosciuti solo su internet, perché li potrebbero vendere ad altri e, quindi, far perdere al giocatore punteggi o denaro. Attenzione poi, agli amici trovati sul web perché è facilissimo che qualcuno si faccia passare per un altra persona e metta in atto truffe o ricatti

41 APPLICAZIONI CONTRAFFATTE CONTENENTI VIRUS Bisogna stare attenti a ciò che si scarica da internet perché alcuni giochi uguali a quelli a pagamento, ma gratuiti, contengono in realtà virus.

42 Ci sono dei giochi su facebook che possono leggere tutto quello che è pubblicato sul nostro profilo. GIOCHI SU FACEBOOK

43 Cyberbullismo: atti di bullismo e di molestia effettuati tramite mezzi elettronici la consapevolezza ti aiuta ad evitarlo!

44

45 Lavoro svolto da: Andres Palumbo e Francesca Lagger IID CHE COS E IL CYBERBULLISMO????? E una forma di bullismo effettuata tramite tecnologie come , messaggi (Social-Network o SMS) dal contenuto violento e volgare. Perché il bullo sceglie di usare internet? Perché crede di poter restare anonimo, di non essere reperibile e non deve affrontare la reazione della vittima. Il Cyberbullo, come il bullo normale, offende e ferisce anche come sfogo per la sua situazione personale o familiare ed è punibile penalmente per le modalità usate per offendere.

46

47 Una storia vera Recentemente su un Social-Network (Ask,sito visitato da oltre di frequentatori) una ragazza, che aveva intenzione di suicidarsi, ha chiesto aiuto e le risposte sono state queste: Spero che uno di questi giorni ti taglierai la vena importantissima che c è sul braccio così morirai!!!!. Oppure: Sei una ritardata, grassa, fai finta di fumare ma non aspiri, fai finta di bere ma non bevi, fai finta di essere depressa per attirare l attenzione, sei patetica. Alla fine la ragazza si è suicidata.

48

49 La Polizia Postale delle Comunicazioni Nella rete sono nati problemi riguardanti la sicurezza informatica: così nasce la Polizia delle Comunicazioni. La Polizia delle Comunicazioni svolge una funzione attiva di controllo del mercato delle telecomunicazioni, vigilando affinché ai cittadini e alle imprese siano garantite: -Libertà di comunicazione; -Segretezza delle comunicazioni; -Libertà di iniziativa economica, garantendo un accesso al mercato delle reti e servizi di comunicazione elettronica

50 CYBERBULLISMO E DISTURBI GIOVANILI un problema di oggi Lavoro svolto da: Frigerio Tommaso e Leone Federico classe IID anno scolastico

51 ESPERIENZE NEGATIVE IN RETE: IL QUESTIONARIO DELLE CLASSI 2^D e 2^E E stato chiesto ai ragazzi intervistati se avessero avuto esperienze negative in rete: dalle risposte è emerso che un ragazzo su sei ha avuto esperienze negative, come dimostrano le percentuali del grafico sottostante 100% 90% 80% 70% 60% 50% 40% 30% 20% 10% 0% 17% SI 83% NO

52 ESPERIENZE NEGATIVE IN RETE: MASCHI E FEMMINE A CONFRONTO 100% 90% 80% 70% 60% 50% 40% 30% 20% 10% 0% 23% 14% Sì 77% No 86% Sono state analizzate le risposte suddividendo quelle dei maschi da quelle delle femmine: dal risultato si nota che le ragazze sono più soggette a esperienze negative riguardanti la rete rispetto ai maschi coetanei.

53 I FENOMENI PERICOLOSI PER I RAGAZZI Nell opinione dei ragazzi i problemi principali sono bullismo, droga ed alcool, molestie. Nella categoria altro sono raggruppati doping, sensazione di isolamento, mancanza di relazioni significative, malattie trasmissibili. Questo insieme di problemi, apparentemente marginali, pesa però per il 28% (dovuto principalmente a problemi di natura relazionale) 8% 28% 17% 19% Droga e alcool Bullismo Molestie da adulti Molestie via cellulare Disturbi alimentari altro 15% 13%

54 I FENOMENI PERICOLOSI PER I RAGAZZI MASCHI E FEMMINE A CONFRONTO Confrontando le risposte dei ragazzi con quelle delle ragazze si evidenzia che i dati sono sostanzialmente simili. L unica differenza rilevante è la maggior attenzione da parte delle ragazze verso i disturbi alimentari rispetto ai problemi aggregati nella categoria altro. Maschi Femmine 29% 17% 25% 17% 7% 16% 12% 19% 13% 13% 13% 19% 28% 17% Droga e alcool Bullismo Molestie da adulti Molestie via cellulare 19% Disturbi alimentari 8% altro

55 LUOGHI DOVE SI VIENE «PRESI DI MIRA» Secondo i ragazzi intervistati i luoghi dove è più facile essere «presi di mira» sono la scuola e su internet e/o cellulari; al contrario i luoghi dove si fa sport sembra non siano interessati da questo fenomeno. 4% 39% luoghi sport internet cellulare 42% luoghi aggregazione scuola 15%

56 LUOGHI DOVE SI VIENE «PRESI DI MIRA» MASCHI E FEMMINE A CONFRONTO I luoghi dove si praticano le attività sportive sono considerati relativamente «sicure» dai maschi e molto sicuri dalle femmine le quali invece hanno espresso maggiori timori nei luoghi di aggregazione. Maschi Femmine 40% 6% 37% 0% 42% 43% 11% 21%

57 MODALITA PER «PRENDERE DI MIRA» E stato chiesto quali sono le modalità utilizzate tramite internet e cellulari per prendere di mira qualcuno; dalle risposte sembra che l uso di foto e di sms siano i metodi più comuni. 29% 18% 24% 29% e mail sms foto notizie false

58 MODALITA PER «PRENDERE DI MIRA» MASCHI E FEMMINE A CONFRONTO Il confronto maschi/femmine su questa domanda mostra una sostanziale equità di impressioni. Maschi Femmine 17% 24% 19% 23% 30% 29% 27% 31%

Cyberbulli, vittime, spettatori

Cyberbulli, vittime, spettatori INTERNET : UN MONDO DI OPPORTUNITA E DI RISCHI LA Incontro con il giornalista Paolo Attivissimo Borgomanero 28 gennaio 2014 nell ambito del progetto di rete di scuole della Provincia di Novara: Cyberbulli,

Dettagli

MINI GUIDA PER NAVIGARE SICURI NEL WEB CLASSI 5 A 5 B SCUOLA PRIMARIA DI LIBANO ANNO SCOLASTICO 2012-2013

MINI GUIDA PER NAVIGARE SICURI NEL WEB CLASSI 5 A 5 B SCUOLA PRIMARIA DI LIBANO ANNO SCOLASTICO 2012-2013 MINI GUIDA PER NAVIGARE SICURI NEL WEB CLASSI 5 A 5 B SCUOLA PRIMARIA DI LIBANO ANNO SCOLASTICO 2012-2013 1 CHE COS È INTERNET? INTERNET (connessione di rete) E' la "rete delle reti" perché collega fra

Dettagli

I.T.S. G. GIRARDI. Progetto legalità a.s. 2014/2015 Privacy e disagio giovanile. Risultati dei questionari somministrati agli studenti

I.T.S. G. GIRARDI. Progetto legalità a.s. 2014/2015 Privacy e disagio giovanile. Risultati dei questionari somministrati agli studenti I.T.S. G. GIRARDI Progetto legalità a.s. 214/215 Privacy e disagio giovanile Risultati dei questionari somministrati agli studenti Classi coinvolte: 3AA 3AT 3AR 3BR 3CR 3AS - 3BS Rilevazione dei dati relativi

Dettagli

Internet istruzioni per l uso. Marcallo, 29 Aprile 2015

Internet istruzioni per l uso. Marcallo, 29 Aprile 2015 Internet istruzioni per l uso Marcallo, 29 Aprile 2015 Conoscere per gestire il rischio La Rete, prima ancora di essere qualcosa da giudicare, è una realtà: un fatto con il quale bisogna confrontarsi Internet

Dettagli

I pericoli di internet e della rete, sessione per genitori e docenti

I pericoli di internet e della rete, sessione per genitori e docenti I pericoli di internet e della rete, sessione per genitori e docenti Oggi purtroppo dobbiamo prendere atto che nella nostra società manca quasi totalmente una vera educazione ai pericoli della rete perché

Dettagli

10 CONSIGLI PER NON RIMANERE INTRAPPOLATI

10 CONSIGLI PER NON RIMANERE INTRAPPOLATI 10 CONSIGLI PER NON RIMANERE INTRAPPOLATI 1 PENSARCI BENE, PENSARCI PRIMA Pensa bene prima di pubblicare i tuoi dati personali (soprattutto nome, indirizzo, numero di telefono) in un profiloutente, o

Dettagli

ilweb deiragazzi Instagram Cosa devi sapere Conoscere e capire

ilweb deiragazzi Instagram Cosa devi sapere Conoscere e capire Instagram Instagram è una applicazione mobile che consente agli utenti di scattare foto, registrare brevi video e condividerli con i propri followers. Tramite la app gli utenti possono condividere le proprie

Dettagli

CYBERBULLISMO è un tipo di bullismo che si verifica attraverso i mezzi elettronici: social network, chat, sms, email...

CYBERBULLISMO è un tipo di bullismo che si verifica attraverso i mezzi elettronici: social network, chat, sms, email... Dott.ssa Vera Blasutti 1 FIGLI ALLE PRESE COI SOCIAL NETWORK: COME SENTIRSI AL SICURO Come i genitori possono educare i figli ad un utilizzo attento della rete COSA SONO I SOCIAL NETWORK Si tratta di siti

Dettagli

LA RETE SIAMO NOI QUESTIONARIO N

LA RETE SIAMO NOI QUESTIONARIO N LA RETE SIAMO NOI QUESTIONARIO N CIAO! Abbiamo bisogno di te. Vogliamo sapere come i ragazzi e le ragazze della tua età usano il cellulare e la rete Internet. Non scrivere il tuo nome. 1. Sei? 1 Un ragazzo

Dettagli

Comunicare e relazionarsi in Rete. Marco Gui Marina Micheli

Comunicare e relazionarsi in Rete. Marco Gui Marina Micheli Comunicare e relazionarsi in Rete Marco Gui Marina Micheli Prima parte L evoluzione dei media STAMPA TELEVISIONE 1456 d.c. 1940 3000 a.c. fine 1800 d.c. anni 90 SCRITTURA CINEMA INTERNET I media digitali

Dettagli

REALIZZATO DA MATTEO & CHRISTIAN 3 A - INTERNET E LA SICUREZZA - GLI HACKER E I CRACKER - I SOCIAL NETWORK

REALIZZATO DA MATTEO & CHRISTIAN 3 A - INTERNET E LA SICUREZZA - GLI HACKER E I CRACKER - I SOCIAL NETWORK REALIZZATO DA MATTEO & CHRISTIAN 3 A - INTERNET E LA SICUREZZA - GLI HACKER E I CRACKER - I SOCIAL NETWORK Internet non è sicuro nemmeno se lo si sa usare, ovvero le vostre informazioni non sono mai al

Dettagli

CONSIGLI PER GIOVANI NAVIGANTI (anche già navigati).

CONSIGLI PER GIOVANI NAVIGANTI (anche già navigati). CONSIGLI PER GIOVANI NAVIGANTI (anche già navigati). HEY! SONO QUI! (Ovvero come cerco l attenzione). Farsi notare su internet può essere il tuo modo di esprimerti. Essere apprezzati dagli altri è così

Dettagli

www.avg.it Come navigare senza rischi

www.avg.it Come navigare senza rischi Come navigare senza rischi 01 02 03 04 05 06.Introduzione 01.Naviga in Sicurezza 02.Social Network 08.Cosa fare in caso di...? 22.Supporto AVG 25.Link e riferimenti 26 [02] 1.introduzione l obiettivo di

Dettagli

Il campione regionale

Il campione regionale Difensore Civico Regione Emilia-Romagna CORECOM Regione Emilia-Romagna La Rete siamo noi Iniziative per un uso sicuro della rete Internet e del cellulare da parte dei minori Dati regionali Il campione

Dettagli

I pericoli di internet e della rete, per genitori e docenti

I pericoli di internet e della rete, per genitori e docenti I pericoli di internet e della rete, per genitori e docenti Oggi Purtroppo dobbiamo prendere atto che nella nostra società manca quasi totalmente una vera educazione ai pericoli della rete perché spesso

Dettagli

Polizia di Stato. L uso sicuro della Rete e dei social network

Polizia di Stato. L uso sicuro della Rete e dei social network L uso sicuro della Rete e dei social network LA POLIZIA POSTALE E DELLE COMUNICAZIONI Servizio Centrale 20 Compartimenti regionali 80 Sezioni provinciali Compartimenti Polizia Postale Sezioni della Polizia

Dettagli

Milano 15/04/2014. Alla cortese attenzione di: Prof.ssa Graziella Cotta Dirigente Scolastico Istituto Comprensivo Como Borgovico

Milano 15/04/2014. Alla cortese attenzione di: Prof.ssa Graziella Cotta Dirigente Scolastico Istituto Comprensivo Como Borgovico 100 Como (CO) Milano 15/04/014 Alla cortese attenzione di: Prof.ssa Graziella Cotta Dirigente Scolastico Istituto Comprensivo Como Borgovico Oggetto: relazione finale progetto Pochi pesci nella rete A.S.

Dettagli

Internet = opportunità

Internet = opportunità Utili suggerimenti a genitori ed insegnanti per minimizzare i rischi Chemello Dott. Ing. Nicola Internet = opportunità Navigazione senza limiti per i ragazzi: pro e contro possibili contatti con adulti

Dettagli

SICUREZZA INFORMATICA SICUREZZA DEI DISPOSITIVI MOBILI

SICUREZZA INFORMATICA SICUREZZA DEI DISPOSITIVI MOBILI SICUREZZA INFORMATICA SICUREZZA DEI DISPOSITIVI MOBILI Consigli per la protezione dei dati personali Ver.1.0, 21 aprile 2015 2 Pagina lasciata intenzionalmente bianca I rischi per la sicurezza e la privacy

Dettagli

Sicurezza e Rischi. Mi è arrivata una mail con oggetto: ATTENZIONE!!! chiusura sistematica del tuo conto VIRGILIO. Come proteggersi dallo Spam

Sicurezza e Rischi. Mi è arrivata una mail con oggetto: ATTENZIONE!!! chiusura sistematica del tuo conto VIRGILIO. Come proteggersi dallo Spam Sicurezza e Rischi Mi è arrivata una mail con oggetto: ATTENZIONE!!! chiusura sistematica del tuo conto VIRGILIO Come proteggersi dallo Spam Come proteggersi da virus, trojan e malware Ci sono limitazioni

Dettagli

Riepilogo Vedi le risposte complete

Riepilogo Vedi le risposte complete 1 di 11 risposte Riepilogo Vedi le risposte complete 1. Quanti anni hai? 12 anni 77 16% 13 anni 75 16% 14 anni 134 28% 15 anni 150 32% 16 anni 27 6% Other 8 2% 2. Quale scuola stai frequentando? Medie

Dettagli

www.besport.org/places

www.besport.org/places GUIDA E FAQ BE SPORT PLACES 1. COSA E BE SPORT PLACES 2. COME ACCEDERE AL PROPRIO BE SPORT PLACES 3. SCHERMATA PRINCIPALE 4. GALLERY 5. AGGIUNGERE E MODIFICARE UN EVENTO 6. INVIARE O RICEVERE MESSAGGI

Dettagli

VITA DIGITALE VITA REALE IL RICORDO DEL FAR WEST

VITA DIGITALE VITA REALE IL RICORDO DEL FAR WEST AVVISI AI NAVIGANTI VITA DIGITALE VITA REALE Non esiste più una separazione tra la vita on-line e quella off-line. Quello che scrivi e le immagini che pubblichi sui social network hanno quasi sempre un

Dettagli

GIOVANI E CROSSMEDIALITÀ: UNA RICERCA SUL TERRITORIO VENETO. A cura di Università degli Studi di Padova - Dipartimento di Ingegneria Industriale

GIOVANI E CROSSMEDIALITÀ: UNA RICERCA SUL TERRITORIO VENETO. A cura di Università degli Studi di Padova - Dipartimento di Ingegneria Industriale GIOVANI E CROSSMEDIALITÀ: UNA RICERCA SUL TERRITORIO VENETO A cura di Università degli Studi di Padova - Dipartimento di Ingegneria Industriale OBIETTIVI GENERALI DELLA RICERCA Produrre strumenti utili

Dettagli

Proteggi gli account personali

Proteggi gli account personali con la collaborazione di Proteggi gli account personali Pensi che il PHISHING sia solo un tipo di pesca? Pensi che i COOKIE siano solo biscotti? Pensi che un VIRUS sia solo un raffreddore? Proteggi gli

Dettagli

in rete Un progetto di educazione digitale per l utilizzo responsabile e consapevole della rete e delle nuove tecnologie.

in rete Un progetto di educazione digitale per l utilizzo responsabile e consapevole della rete e delle nuove tecnologie. cchi in rete Un progetto di educazione digitale per l utilizzo responsabile e consapevole della rete e delle nuove tecnologie. COME SI ARTICOLA IL PROGETTO Internet è diventato uno straordinario strumento

Dettagli

Il cyberbullismo. E. Modica

Il cyberbullismo. E. Modica Il cyberbullismo E. Modica Definizione di cyberbullismo Il cyberbullismo consiste nell uso delle nuove tecnologie per molestare, imbarazzare, intimorire, far sentire a disagio o escludere altre persone.

Dettagli

HO UN ACCOUNT CON GOOGLE. COSA POSSO FARE?

HO UN ACCOUNT CON GOOGLE. COSA POSSO FARE? HO UN ACCOUNT CON GOOGLE. COSA POSSO FARE? (account=area privata di un sito web in cui sono a disposizione un insieme di funzionalità e di personalizzazioni) Google ti regala una casella di posta elettronica

Dettagli

Progetto Cittadini della rete,

Progetto Cittadini della rete, Progetto Cittadini della rete, IIS G. Galilei di Crema Scuole Medie Galmozzi di Crema Scuole Medie di Sergnano. Coinvolti: 471 ragazze /i Età: tra i 12 ed i 16 anni, Silvio Bettinelli, 14 novembre 2012

Dettagli

Una guida per i genitori su. 2015 ConnectSafely.org

Una guida per i genitori su. 2015 ConnectSafely.org Una guida per i genitori su 2015 ConnectSafely.org Le 5 PRINCIPALI domande che i genitori hanno su Instagram 1. Perché i ragazzi adorano Instagram? Perché adorano i contenuti multimediali e amano condividerli

Dettagli

Promuovere con successo un attività utilizzando Internet

Promuovere con successo un attività utilizzando Internet Promuovere con successo un attività utilizzando Internet Il piano operativo Quando si opera su Web non ci si deve lanciare in operazioni disorganizzate valutando solamente i costi. È fondamentale studiare

Dettagli

Poche semplici regole da seguire. per navigare in sicurezza e. sfruttare al meglio le. opportunità offerte dalla Rete

Poche semplici regole da seguire. per navigare in sicurezza e. sfruttare al meglio le. opportunità offerte dalla Rete Poche semplici regole seguire per navigare in sicurezza e sfruttare al meglio le opportunità offerte lla Rete 1 2 1. Proteggi il dispositivo che utilizzi per accedere ad Internet 2. Proteggi la tua password

Dettagli

INTERNET e Social Network

INTERNET e Social Network INTERNET e Social Network q u a l c h e D R I T T A x n o n finirla STORTA 1 Nome: Partipilo Nicola Classe: 1972 A.k.a.: NiKoZ Web Site: www.nikoz.org / www.nikozlab.it e-mail: NiKoZSTeR@gmail.com IT Specialist

Dettagli

Rischi e pericoli del mondo virtuale: accorgimenti per navigare sicuri

Rischi e pericoli del mondo virtuale: accorgimenti per navigare sicuri Incontro 3: Corso di aggiornamento sull uso di internet Rischi e pericoli del mondo virtuale: accorgimenti per navigare sicuri Istituto Alberghiero De Filippi Via Brambilla 15, 21100 Varese www.istitutodefilippi.it

Dettagli

Nuova ECDL ONLINE COLLABORATION

Nuova ECDL ONLINE COLLABORATION PATENTE EUROPEA DEL COMPUTER Nuova ECDL ONLINE COLLABORATION CONCETTI FONDAMENTALI USO DI DISPOSITIVI MOBILI APPLICAZIONI SINCRONIZZAZIONE 4. COLLABORAZIONE MOBILE 4.1. Concetti fondamentali 4.1.1 Identificare

Dettagli

nuovi abbonamenti Buddismo e società Il Nuovo Rinascimento

nuovi abbonamenti Buddismo e società Il Nuovo Rinascimento nuovi abbonamenti Buddismo e società Il Nuovo Rinascimento I Guida completa alle nuove modalità di abbonamento Il 1 luglio 2015 sono nate le edizioni digitali del Nuovo Rinascimento e di Buddismo e Società,

Dettagli

PARTE 1 PRINCIPI FONDAMENTALI

PARTE 1 PRINCIPI FONDAMENTALI Ai sensi delle recenti normative in materia di navigazione web e privacy, a decorrere dal 1 gennaio 2014, Pazzo per il Mare.it si è dotato di un regolamento che prevede i Termini e le Condizioni per l

Dettagli

INTERVENTO CONDOTTO DA MONICA MOLINARI, infermiera legale e forense MARITA CERETTO, esperta di web

INTERVENTO CONDOTTO DA MONICA MOLINARI, infermiera legale e forense MARITA CERETTO, esperta di web CONVEGNO ABUSO e MALTRATTAMENTO nell ETA EVOLUTIVA: IERI E OGGI EQUIPE ATTENTI AL LUPO 21 OTTOBRE 2014 INTERVENTO CONDOTTO DA MONICA MOLINARI, infermiera legale e forense MARITA CERETTO, esperta di web

Dettagli

Navigare Sicuri in Internet

Navigare Sicuri in Internet Navigare Sicuri in Internet Gioca con i nostri consigli per essere più SICURO nella tua vita di tutti i giorni... In ogni sezione potrai trovare informazioni e materiali che ti guidano nelle situazioni

Dettagli

La rete siamo noi. Uso della rete internet e dei social network. Bologna, 19 maggio 2011

La rete siamo noi. Uso della rete internet e dei social network. Bologna, 19 maggio 2011 La rete siamo noi Uso della rete internet e dei social network Bologna, 19 maggio 2011 Il progetto La Rete Siamo Noi è un progetto nato dalla collaborazione tra il Difensore Civico e il CORECOM Emilia-Romagna.

Dettagli

Indagine conoscitiva sugli stili di vita dei giovani di terza media a cura di Simone Feder

Indagine conoscitiva sugli stili di vita dei giovani di terza media a cura di Simone Feder Indagine conoscitiva sugli stili di vita dei giovani di terza media a cura di Simone Feder 1. Dati anagrafici Gli studenti che hanno compilato il questionario sono in totale 121 I maschi sono il 43% e

Dettagli

Luca Milani C.Ri.d.e.e. & Unità di Ricerca in Psicologia Scolastica Università Cattolica di Milano

Luca Milani C.Ri.d.e.e. & Unità di Ricerca in Psicologia Scolastica Università Cattolica di Milano Luca Milani C.Ri.d.e.e. & Unità di Ricerca in Psicologia Scolastica Università Cattolica di Milano 1. I tempi cambiano 2. I dati del questionario 3. Bisogni e rischi 4. Istruzioni per l uso? 5. Indicazioni

Dettagli

QUESTIONARIO SULLE DIPENDENZE da MEZZI TECNOLOGICI. elaborato dagli alunni della 3E a.s. 2012-2013

QUESTIONARIO SULLE DIPENDENZE da MEZZI TECNOLOGICI. elaborato dagli alunni della 3E a.s. 2012-2013 QUESTIONARIO SULLE DIPENDENZE da MEZZI TECNOLOGICI elaborato dagli alunni della 3E a.s. 2012-2013 F= risposta degli alunni/figli G = risposta dei genitori F: 1- Cosa pensi della dipendenza elettronica?

Dettagli

Si verifica quando qualcuno compie atti di

Si verifica quando qualcuno compie atti di CYBER BULLISMO E IL TERMINE USATO PER INDICARE IL BULLISMO ONLINE Si verifica quando qualcuno compie atti di vessazione, umiliazione, molestia, diffamazione, o azioni aggressive nei confronti di un altro,

Dettagli

spiega una guida Inizia >

spiega una guida Inizia > spiega una guida Inizia > Indice Cos è? > Per chi? > Come? > da Gmail > da Google+ > da Google Chrome > da app > Cosa? > messaggi istantanei > videoconferenze > chiamate telefoniche > sms > creatività

Dettagli

La Rete siamo noi. Iniziative per un uso sicuro della rete Internet e del cellulare da parte dei minori. Dati raccolti in provincia di Bologna

La Rete siamo noi. Iniziative per un uso sicuro della rete Internet e del cellulare da parte dei minori. Dati raccolti in provincia di Bologna Difensore Civico Regione Emilia-Romagna CORECOM Regione Emilia-Romagna La Rete siamo noi Iniziative per un uso sicuro della rete Internet e del cellulare da parte dei minori Dati raccolti in provincia

Dettagli

TABBY PLAYS ISTRUZIONI

TABBY PLAYS ISTRUZIONI TABBY PLAYS ISTRUZIONI INDEX REQUISITI TECNICI... 2 REGISTRAZIONE... 2 LA TUA STANZA... 3 STATUS... 3 LA CITTA... 4 SOCIAL NETWORK... 4 INTERAZIONI... 6 SFIDE... 6 NEGOZI... 7 ATTI DI BULLISMO... 7 LA

Dettagli

Clicca sul link Gmail in alto nella pagina. Arriverai ad una pagina simile alla seguente: G. Pettarin ECDL Modulo 7: Internet 68

Clicca sul link Gmail in alto nella pagina. Arriverai ad una pagina simile alla seguente: G. Pettarin ECDL Modulo 7: Internet 68 G. Pettarin ECDL Modulo 7: Internet 68 Usiamo Gmail In questo capitolo vedremo come creare un proprio accesso alla posta elettronica (account) ad uno dei servizi di mail on line più diffusi: Gmail, la

Dettagli

Report Cyberbullismo. Pepita onlus La bottega dell educare. Febbraio 2014 Report realizzato da Ivano Zoppi e Micol Cipriani Sintesi

Report Cyberbullismo. Pepita onlus La bottega dell educare. Febbraio 2014 Report realizzato da Ivano Zoppi e Micol Cipriani Sintesi Report Cyberbullismo Pepita onlus La bottega dell educare Febbraio 2014 Report realizzato da Ivano Zoppi e Micol Cipriani Sintesi Campione Periodo indagine: Maggio 2013 - Gennaio 2014 2000 le interviste

Dettagli

POLIZIA DI STATO COMPARTIMENTO POLIZIA POSTALE E DELLE COMUNICAZIONI BOLOGNA

POLIZIA DI STATO COMPARTIMENTO POLIZIA POSTALE E DELLE COMUNICAZIONI BOLOGNA POLIZIA DI STATO COMPARTIMENTO POLIZIA POSTALE E DELLE COMUNICAZIONI BOLOGNA POLIZIA DI STATO La rete siamo noi Seminario organizzato dal CORECOM e Difensore Civico 19 maggio 2011 Ispettore Capo Luca Villani

Dettagli

NGM Area Privè Summary

NGM Area Privè Summary Area Privè Summary Installazione e accesso... 3 Foto... 4 Video... 4 Messaggi... 5 Contatti privati... 5 Registro chiamate... 8 Dati personali... 8 Tentativi di accesso... 9 Impostazioni... 9 Ripristino

Dettagli

EVOLUZIONE DELLE COMUNICAZIONI

EVOLUZIONE DELLE COMUNICAZIONI : EVOLUZIONE DELLE COMUNICAZIONI Messaggero Telegrafo Telefono Televisione Internet Comunicazioni satellitari 1 VANTAGGI DELL'EVOLUZIONE Velocità delle comunicazioni Accesso a varie informazioni Scambio

Dettagli

Il social learning con edmodo

Il social learning con edmodo Il social learning con edmodo gestire ed utilizzare una classe virtuale Cos'è edmodo cos è edmodo È un social network adatto per la creazione di comunità di apprendimento; permette di lavorare e mantenere

Dettagli

Benvenuto in Dropbox!

Benvenuto in Dropbox! Scopri come iniziare a utilizzare Dropbox: 1 2 3 4 Mantieni al sicuro i tuoi file Porta con te i tuoi file ovunque Invia file di grandi dimensioni Collabora sui file Benvenuto in Dropbox! 1 Mantieni al

Dettagli

QUESTIONARIO CONCORSO CORTOMETRAGGI - ZONA 4 SCUOLE SUPERIORI E CENTRI GIOVANI

QUESTIONARIO CONCORSO CORTOMETRAGGI - ZONA 4 SCUOLE SUPERIORI E CENTRI GIOVANI QUESTIONARIO CONCORSO CORTOMETRAGGI - ZONA 4 SCUOLE SUPERIORI E CENTRI GIOVANI Definizione e Forme Di Cyber-Violenza Definizione di violenza (OMS 2002) L uso intenzionale della forza fisica o del potere,

Dettagli

Harika dà grande valore al diritto alla privacy dei propri utenti e fornisce, pertanto, questa dichiarazione

Harika dà grande valore al diritto alla privacy dei propri utenti e fornisce, pertanto, questa dichiarazione DICHIARAZIONE SULLA PRIVACY Harika dà grande valore al diritto alla privacy dei propri utenti e fornisce, pertanto, questa dichiarazione che disciplina la raccolta ed il trattamento dei dati personali

Dettagli

Torino, 18 ottobre 2013 - Centro Incontri della Regione Piemonte

Torino, 18 ottobre 2013 - Centro Incontri della Regione Piemonte Giammaria de Paulis Autore del libro Facebook: genitori alla riscossa Torino, 18 ottobre 2013 - Centro Incontri della Regione Piemonte in una stanza dove sia accesa soltanto una candela, basta una mano

Dettagli

LEGGI QUESTE PAGINE, POTRANNO ESSERTI UTILI A CAPIRE E RICONOSCERE IL BULLISMO... Cosa fa un bullo? Sai cos è il BULLISMO?

LEGGI QUESTE PAGINE, POTRANNO ESSERTI UTILI A CAPIRE E RICONOSCERE IL BULLISMO... Cosa fa un bullo? Sai cos è il BULLISMO? LEGGI QUESTE PAGINE, POTRANNO ESSERTI UTILI A CAPIRE E RICONOSCERE IL BULLISMO... Ehi, ti è mai capitato di assistere o essere coinvolto in situazioni di prepotenza? Cosa fa un bullo? Prende a calci e

Dettagli

Homelidays Prima e Dopo

Homelidays Prima e Dopo Homelidays: Prima e Dopo Contenido Homelidays: Prima e Dopo...1 1. Menù principale...3 1.1 Benvenuto...3 1.2 Menù principale...4 2. Panoramica generale. Quali sono i miglioramenti?...5 2.1 Prima...5 2.2

Dettagli

Manuale per i Social Media dei Paesi Partecipanti a Expo2015

Manuale per i Social Media dei Paesi Partecipanti a Expo2015 Manuale per i Social Media dei Paesi Partecipanti a Expo2015 1 Introduzione Expo2015 Manuale per i Social Media dei Paesi Partecipanti Nelle settimane e mesi passati il Social Media Team ha ricevuto molte

Dettagli

La posta elettronica. ICT per la terza età Le video lezioni della Fondazione Mondo Digitale

La posta elettronica. ICT per la terza età Le video lezioni della Fondazione Mondo Digitale La posta elettronica ICT per la terza età Le video lezioni della Fondazione Mondo Digitale Diapositiva Introduzione Posta elettronica E mail Elettronica Posta In questo argomento del nostro corso impareremo

Dettagli

1. Il nome utente: NON può essere modificato 2. Il tuo nome (ne trovate prescritto uno generico): metti il tuo vero nome SENZA il cognome

1. Il nome utente: NON può essere modificato 2. Il tuo nome (ne trovate prescritto uno generico): metti il tuo vero nome SENZA il cognome Guida NetPupils Un social network è un sito che dà la possibilità alle persone di entrare in contatto e condividere informazioni. I social network si basano su quella che viene definita amicizia : concedendo

Dettagli

Questo grafico mostra com è aumentato il numero di record per i programmi malevoli per SO Android nel database dei virus Dr.Web

Questo grafico mostra com è aumentato il numero di record per i programmi malevoli per SO Android nel database dei virus Dr.Web 1 Ruberia mobile Android è il sistema operativo per smartphone e tablet più popolare ed è il secondo più preferito dopo Windows dal punto di vista degli autori dei virus. I primi programmi malevoli per

Dettagli

INTERNET conoscerne i pericoli

INTERNET conoscerne i pericoli INTERNET conoscerne i pericoli ARGOMENTI o la Polizia Postale e delle Comunicazioni o Cyber-stalker o Cyber child predators o Phishing e truffe o Pericoli attuali o le indagini della polizia giudiziaria

Dettagli

LA SICUREZZA IN INTERNET

LA SICUREZZA IN INTERNET DIREZIONE DIDATTICA VI CIRCOLO NOVARA CORSO DI ALFABETIZZAZIONE INFORMATICA ORIENTATO A INTERNET E ALLA PIATTAFORMA NOVARETE LA SICUREZZA IN INTERNET Nel 2011 erano connessi ad Internet 10.300.000.000

Dettagli

Internet ed il web Internet Internet (contrazione della locuzione inglese interconnected networks, ovvero reti interconnesse ) è una rete mondiale di reti di computer ad accesso pubblico. Attualmente rappresenta

Dettagli

Proteggi la tua famiglia online

Proteggi la tua famiglia online con la collaborazione di Proteggi la tua famiglia online Pensi che il PHISHING sia solo un tipo di pesca? Pensi che i COOKIE siano solo biscotti? Pensi che un VIRUS sia solo un raffreddore? Proteggi la

Dettagli

conoscerefacebook.blogspot.ch Vicosoprano, aprile 2016

conoscerefacebook.blogspot.ch Vicosoprano, aprile 2016 I Social Network, tra utilità è pericoli comunicare in rete tramite smartphone Perché avete deciso di partecipare? I Social Network, tra utilità è pericoli comunicare in rete tramite smartphone I Social

Dettagli

Book 7. Conoscere cos'è e come funziona un Account. Misure di attenzione per la memorizzazione delle password Termini e condizioni, privacy policy

Book 7. Conoscere cos'è e come funziona un Account. Misure di attenzione per la memorizzazione delle password Termini e condizioni, privacy policy Book 7 Conoscere cos'è e come funziona un Account Conoscere cos'è e come funziona un Account Misure di attenzione per la memorizzazione delle password Termini e condizioni, privacy policy Centro Servizi

Dettagli

Manuale. Inizia ad accettare pagamenti con payleven

Manuale. Inizia ad accettare pagamenti con payleven Manuale Inizia ad accettare pagamenti con payleven Il lettore di carte Chip & PIN Parte superiore Lettore di banda magnetica Parte frontale Simbolo Bluetooth Stato batteria Tasto Zero (per l abbinamento)

Dettagli

Glossario 117. Glossario

Glossario 117. Glossario Glossario 117 Glossario Account È lo spazio concesso su un sito a un utente, per accedere ad alcune funzioni. Al momento della registrazione occorre fornire un username e una password, che diventeranno

Dettagli

Walter Martino per Lhg12 Socialnetworks

Walter Martino per Lhg12 Socialnetworks Walter Martino per Lhg12 Socialnetworks Lighthousegenova12.org 1 Origine dei socialnetworks Socialnetwork - servizio di rete sociale. Negli USA un gruppo di studenti universitari, per tenersi in contatto

Dettagli

Opportunità e rischi legati all uso di nuove tecnologie da parte dei giovani di 10-17 17 anni

Opportunità e rischi legati all uso di nuove tecnologie da parte dei giovani di 10-17 17 anni Opportunità e rischi legati all uso di nuove tecnologie da parte dei giovani di 10-17 17 anni SINTESI GRAFICA S. 7953C Indagine basata su interviste ad un campione nazionale di genitori e di figli fra

Dettagli

Guida informatica per l associazione #IDEA

Guida informatica per l associazione #IDEA Guida informatica per l associazione #IDEA Questa guida vi spiegherà come utilizzare al meglio gli strumenti informatici che utilizza l associazione #IDEA in modo da facilitare il coordinamento con tutti

Dettagli

EShopManager Ltd. Condizioni di Privacy EShopManager - Social Seller - Beta

EShopManager Ltd. Condizioni di Privacy EShopManager - Social Seller - Beta EShopManager Ltd. Condizioni di Privacy EShopManager - Social Seller - Beta Normativa e approfondimenti della privacy del Social Seller Data : Venerdì 18 aprile 2014 Versione 1.0.1 Condizioni generali

Dettagli

ETICA & MEDIA. Sicurezza. Etica BRUNO. Messaggistica. Senso comune. Pornografia. Saverio. Pubblicità ingannevole Privacy Bullismo.

ETICA & MEDIA. Sicurezza. Etica BRUNO. Messaggistica. Senso comune. Pornografia. Saverio. Pubblicità ingannevole Privacy Bullismo. ETICA & MEDIA Senso comune Pubblicità ingannevole Privacy Bullismo Etica Messaggistica Sicurezza Pornografia Dipendenza Saverio BRUNO IT & Internet Specialist U.S. Navy (Sigonella) LA RETE IN AGGUATO INGEGNERIA

Dettagli

Sicur@mente in Rete. Cittadinanza, Costituzione e Sicurezza

Sicur@mente in Rete. Cittadinanza, Costituzione e Sicurezza Sicur@mente in Rete Cittadinanza, Costituzione e Sicurezza INDICE CYBERBULLISMO PEDOFILIA ON LINE STALKING ON LINE CYBERBULLISMO Il cyberbullismo o ciberbullismo (ossia "bullismo" online) è il termine

Dettagli

È una pagina web a cui chiunque può iscriversi e condividere informazioni con altre persone, di solito amici e familiari.

È una pagina web a cui chiunque può iscriversi e condividere informazioni con altre persone, di solito amici e familiari. di Pier Francesco Piccolomini Facebook l hai sentito nominare di sicuro. Quasi non si parla d altro. C è chi lo odia, chi lo ama, chi lo usa per svago, chi per lavoro. Ma esattamente, questo Facebook,

Dettagli

Mail da Web. Caratteristiche generali di Virgilio Mail. Funzionalità di Virgilio Mail. Leggere la posta. Come scrivere un email.

Mail da Web. Caratteristiche generali di Virgilio Mail. Funzionalità di Virgilio Mail. Leggere la posta. Come scrivere un email. Mail da Web Caratteristiche generali di Virgilio Mail Funzionalità di Virgilio Mail Leggere la posta Come scrivere un email Giga Allegati Contatti Opzioni Caratteristiche generali di Virgilio Mail Virgilio

Dettagli

rielaborazione dal fascicolo I SOCIAL NETWORK RIFLESSIONI E PRECAUZIONI reperibile su: www.garanteprivacy.it

rielaborazione dal fascicolo I SOCIAL NETWORK RIFLESSIONI E PRECAUZIONI reperibile su: www.garanteprivacy.it rielaborazione dal fascicolo I SOCIAL NETWORK RIFLESSIONI E PRECAUZIONI reperibile su: www.garanteprivacy.it 1 COSA SONO? piazze virtuali, luoghi in cui, via Internet, ci si ritrova portando con sé e condividendo

Dettagli

Posta elettronica. Per esercitarti su questa parte puoi consultare l Esercitazione 3 su www.self-pa.net

Posta elettronica. Per esercitarti su questa parte puoi consultare l Esercitazione 3 su www.self-pa.net Posta elettronica Per esercitarti su questa parte puoi consultare l Esercitazione 3 su www.self-pa.net Che cos è e a cosa serve È uno dei principali servizi di Internet e consente di scambiare corrispondenza

Dettagli

Indagine sull utilizzo di Internet a casa e a scuola

Indagine sull utilizzo di Internet a casa e a scuola Indagine sull utilizzo di Internet a casa e a scuola Realizzata da: Commissionata da: 1 INDICE 1. Metodologia della ricerca Pag. 3 2. Genitori e Internet 2.1 L utilizzo del computer e di Internet in famiglia

Dettagli

1. Accedere al sito https://it.padlet.com/ e procedere con la registrazione

1. Accedere al sito https://it.padlet.com/ e procedere con la registrazione Istituto Comprensivo di Rubano Corso informativo sull utilizzo delle App in situazioni di didattica frontale e collaborativa e di alcuni servizi online innovativi per una didattica digitale http://padlet.com

Dettagli

Genitori e figli al tempo di Internet. Dott.ssa Barbara Forresi Psicologa e Psicoterapeuta

Genitori e figli al tempo di Internet. Dott.ssa Barbara Forresi Psicologa e Psicoterapeuta Genitori e figli al tempo di Internet Dott.ssa Barbara Forresi Psicologa e Psicoterapeuta Di cosa parleremo stasera? I nativi digitali I bambini da 6 a 10 anni 38% usano smartphone o tablet 1 su 3 li usa

Dettagli

MANUALE D USO JAVA. Manuale d uso Versione 2.10-beta. Copyright 2010 - All rights reserved.

MANUALE D USO JAVA. Manuale d uso Versione 2.10-beta. Copyright 2010 - All rights reserved. MANUALE D USO JAVA Manuale d uso Versione 2.10-beta Copyright 2010 - All rights reserved. Manuale d uso versione 2.10-beta - Copyright 2010 - All rights reserved Introduzione Questo manuale è rivolto a

Dettagli

Progetto Smartphone 4 Smartguys A.S. 2014/2015. Sintesi dei questionari ai ragazzi e ai genitori

Progetto Smartphone 4 Smartguys A.S. 2014/2015. Sintesi dei questionari ai ragazzi e ai genitori Progetto Smartphone 4 Smartguys A.S. 2014/2015 Sintesi dei questionari ai ragazzi e ai genitori Associazione Icaro ce l'ha fatta ONLUS Pagina 1 di 41 Anagrafica dei questionari Associazione Icaro ce l'ha

Dettagli

Navigare in sicurezza 2.0

Navigare in sicurezza 2.0 Navigare in sicurezza 2.0 PRIMO ACCESSO A BANCA SEMPLICE CORPORATE 3 ACCESSO A BANCA SEMPLICE CORPORATE (SUCCESSIVAMENTE AL PRIMO) 6 AUTORIZZAZIONE DISPOSIZIONI 6 IL PHISHING 7 ALCUNI CONSIGLI PER EVITARE

Dettagli

Politica sui cookie. Introduzione Informazioni sui cookie

Politica sui cookie. Introduzione Informazioni sui cookie Introduzione Informazioni sui cookie Politica sui cookie La maggior parte dei siti web che visitate utilizza i cookie per migliorare l'esperienza dell'utente, consentendo al sito di 'ricordarsi' di voi,

Dettagli

I Social media sono solo una moda. o l evento più importante dopo la Rivoluzione industriale?

I Social media sono solo una moda. o l evento più importante dopo la Rivoluzione industriale? I Social media sono solo una moda Anni per raggiungere 50 milioni di utenti 38 anni 13 anni 3 anni o l evento più importante dopo la Rivoluzione industriale? Le reti sociali Una delle ultime possibilità

Dettagli

Digiscuola2.0 Aula virtuale. ondividere e collaborare

Digiscuola2.0 Aula virtuale. ondividere e collaborare Digiscuola2.0 Aula virtuale ondividere e collaborare BYOD - Bring Your Own Device Porta il tuo dispositivo a scuola, porta la tua tecnologia Il BYOD impone di andare oltre le peculiarità dei singoli

Dettagli

Guida alla sicurezza: i social media per ragazzi e genitori

Guida alla sicurezza: i social media per ragazzi e genitori Fatti in breve Quasi tutti i bambini e i giovani navigano on-line e sono assidui frequentatori dei social network. Il problema: i genitori rimangono spesso sorpresi dei rischi che i loro figli corrono.

Dettagli

Comunicare la scuola sul web

Comunicare la scuola sul web AIART UCIIM 18 marzo 2009 comunicare rendere partecipi, entrare in relazione con gli altri scuola come istituzione, luogo di lavoro, attività di insegnamento, educazione e trasmissione dell insegnamento

Dettagli

PIÙ IN DETTAGLIO Come si crea una scuola virtuale? Come viene associato un insegnate alla scuola? Cos è il Codice scuola?

PIÙ IN DETTAGLIO Come si crea una scuola virtuale? Come viene associato un insegnate alla scuola? Cos è il Codice scuola? PIÙ IN DETTAGLIO Come si crea una scuola virtuale? Quando si compila il modulo di registrazione, selezionare l opzione scuola.una volta effettuata la registrazione, si può accedere a un ambiente molto

Dettagli

CONOSCI MEGLIO IL WEB.

CONOSCI MEGLIO IL WEB. CONOSCI MEGLIO IL WEB. CONOSCI MEGLIO IL WEB. di Stefania Pompigna Il mondo virtuale offre infinite opportunità ed infinite insidie. E meglio scoprirle, capirle ed impararle. GUIDA SULLA TORTUOSA STRADA

Dettagli

YOUTUBE: UN CANALE PER LA PARTECIPAZIONE

YOUTUBE: UN CANALE PER LA PARTECIPAZIONE YOUTUBE: UN CANALE PER LA PARTECIPAZIONE Viene qui proposto un uso di YouTube (http://www.youtube.com/?gl=it&hl=it) che va oltre le modalità più diffuse che vedono esclusivamente il caricamento rapido

Dettagli

INDAGINE SUI SOCIAL NETWORK. Pattuglia comunicazione Agesci Lombardia

INDAGINE SUI SOCIAL NETWORK. Pattuglia comunicazione Agesci Lombardia INDAGINE SUI SOCIAL NETWORK Pattuglia comunicazione Agesci Lombardia PROFILO DEI CAPI INTERVISTATI Sesso ed età dei Capi rispondenti ETA Fino a 24 anni da 25 a 29 anni da 30 a 34 anni da 35 a 39 anni da

Dettagli

Promuovi la tua attività gratuitamente su INTERNET: il Social Media Marketing

Promuovi la tua attività gratuitamente su INTERNET: il Social Media Marketing Promuovi la tua attività gratuitamente su INTERNET: il Social Media Marketing Nethics siti internet e SMM C.so Stati Uniti 72 - Susa (TO) manutenzione@nethics.it - Tel.: 0122/881266 Programma del corso

Dettagli

Servizio di Psicologia Scolastica SPAZIO ASCOLTO I.C. via De Andreis. www.spazioascolto.it CRESCERE GENITORI

Servizio di Psicologia Scolastica SPAZIO ASCOLTO I.C. via De Andreis. www.spazioascolto.it CRESCERE GENITORI Servizio di Psicologia Scolastica SPAZIO ASCOLTO I.C. via De Andreis www.spazioascolto.it CRESCERE GENITORI I PROSSIMI INCONTRI 28 APRILE Bullismo: azioni efficaci per contrastarlo 19 MAGGIO Rapporto famiglia-scuola:

Dettagli

STRUMENTI E TECNICHE LEZIONE 4: FACEBOOK PROFILI VS PAGINE

STRUMENTI E TECNICHE LEZIONE 4: FACEBOOK PROFILI VS PAGINE WEB 2.0 STRUMENTI E TECNICHE LEZIONE 4: FACEBOOK PROFILI VS PAGINE Tina Fasulo FACEBOOK Facebook è un social network, prende il nome da un elenco con nome e fotografia degli studenti universitari statunitensi

Dettagli