MANUALE D USO E MANUTENZIONE. Indice. Gentile Cliente,

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "MANUALE D USO E MANUTENZIONE. Indice. Gentile Cliente,"

Transcript

1 MANUALE D USO E MANUTENZIONE Gentile Cliente, l Azienda e il Rivenditore desiderano ringraziarla per l acquisto effettuato. Siamo lieti di fornirle il presente strumento per l uso e la manutenzione corretta della cucina da lei acquistata. Per ogni necessità futura la invitiamo a rivolgersi direttamente al Rivenditore che, operando in modo qualificato e in stretta collaborazione con l Azienda, costituirà per lei, anche dopo l acquisto, un insostituibile punto di riferimento per ogni sua esigenza riguardante la funzionalità o il completamento della sua cucina. Per una maggiore conoscenza della sua cucina nelle ultime pagine del presente catalogo troverà la scheda prodotto completa di tutte le informazioni sui materiali e sui complementi della cucina da lei acquistata. Le consigliamo di prendere visione anche dell opuscolo Leggimi subito allegato, che contiene i principali consigli per la salvaguardia dei mobili della vostra cucina. Indice 1. Consigli validi per ogni tipo di cucina 3 2. Strutture 3 3. Ante e Frontali 4 Ante in laminato e in decorativo Ante in laminato polimerico Ante laccate Ante in legno Ante in acciaio inox 4. Piani di lavoro 5 Informazioni generali sui piani di materiali naturali Piani in granito Piani in marmo Piani in composto Piani in laminato Piani in Damatop Piani in Decorceramica Art e DecorStyle Piani in Decorceramica Amalfi, Fiordo e Contea Piani in acciaio inox Piani in legno lamellare Piani Composti Quarz Piani impiallacciati e massello 5. Sistema di Muratura 10 Provenza 6. Lavelli 10 Lavelli in ceramica Lavelli in resina Lavelli in Fragranite, Granit e Cristalite Lavelli in acciaio inox 7. Cappe 11 Cappe in metallo o con frontale in alluminio, in metallo e lamiera verniciata 8. Tavoli e sedie 12 Tavoli Sedie 9. Altri componenti 12 Bordi Zoccoli in materiali plastici Zoccoli impiallacciati Zoccoli in alluminio Zoccoli in acciaio Componenti in alluminio Mensole e Cornici Cerniere Regolazione cerniere Guide cassetti Pomelli e maniglie Vetri 10. Elettrodomestici Assistenza Sostituzione di elementi, completamento Scheda prodotto 72

2 1. Consigli validi per ogni tipo di cucina La pulizia di tutta la cucina può essere facilmente realizzata con un panno morbido oppure con un panno in microfibra, disponibile presso i Rivenditori. Il panno in microfibra è un nuovo e rivoluzionario tessuto capace di esercitare una pulizia profonda senza uso di detersivi. Macchie di calcare sulle superfici. Evitate il più possibile la formazione di macchie di calcare, asciugando al più presto tutte le gocce d acqua. Pulizia dietro gli zoccoli. Rimuovete periodicamente gli zoccoli tirandoli verso l esterno. Dopo la pulizia degli spazi e prima di rimontare gli zoccoli, assicuratevi che le pinze di aggancio abbiano mantenuto la corretta posizione. Infiltrazioni d acqua. Nel caso di infiltrazioni d acqua in corrispondenza del lavello, delle giunzioni dei piani, del piano cottura e tra i piani 3 /Italiano e il muro, intervenite prontamente chiamando Portata massima dei ripiani e dei pensili. Per ogni ripiano è consentito un carico massimo di 35 Kg di peso uniformemente distribuito. I pensili, indipendentemente dal loro volume, hanno una portata massima di 80 Kg. Si consiglia comunque di non caricare i pensili con pesi eccessivi; distribuite gli oggetti più pesanti all interno delle basi e degli armadi. Materiali corrosivi. Tutti i materiali che compongono la Vostra cucina possono essere danneggiati da sostanze corrosive (acetone, ammoniaca, trielina, candeggina, soda caustica, acido muriatico, ecc). Anche i vapori che possono fuoriuscire da una chiusura non stagna dei contenitori possono essere corrosivi, si consiglia quindi di evitare la collocazione di queste sostanze all'interno dei mobili. 2. Strutture Tutte le nostre cucine hanno la struttura in materiale idrofugo, per resistere al meglio alle infiltrazioni d acqua e all umidità. Per i bordi vengono usati collanti poliuretanici con elevata resistenza all acqua e alle temperature. Per cucine così protette, sono necessari perciò solo modesti accorgimenti. Pulizia. Pulite le strutture e i ripiani interni, semplicemente con un panno morbido oppure con un panno in microfibra (disponibile presso i Rivenditori).

3 3. Ante e frontali ANTE IN LAMINATO E IN DECORATIVO Le ante in laminato e in decorativo delle nostre cucine sono realizzate con materiali della migliore qualità, per resistere al meglio alle infiltrazioni d acqua e all umidità. Per i bordi vengono utilizzati collanti poliuretanici a loro volta molto resistenti all acqua, all umidità, al calore e al vapore. Ante così protette, necessitano dunque soltanto di limitati interventi di pulizia. Pulizia. Per una normale manutenzione delle ante in laminato e in decorativo, usate un panno morbido e un prodotto detergente specifico; oppure, più semplicemente, un panno in microfibra (disponibile presso i nostri Rivenditori). In caso di sporco più resistente, usate spazzole morbide e/o spugne, con detersivi liquidi o detergenti per vetri. Rimuovete quindi le tracce di questi prodotti con un panno asciutto per evitare striature od opacizzazioni. Macchie da calcare. Usate per le superfici detergenti contenenti acidi deboli (acido acetico al 10-15%, acido citrico diluito). Per le macchie da calcare più leggere può bastare anche una spugna strizzata con acqua tiepida o un po di aceto. Macchie di inchiostro. Le macchie di inchiostro si puliscono con l alcool e un panno. - di servirsi di pagliette in acciaio o di prodotti contenenti creme abrasive o detersivi in polvere che potrebbero compromettere la specularità della superficie, - l uso di acetone. ANTE IN LAMINATO POLIMERICO Le ante in laminato polimerico sono rivestite da un composto polimerico che non richiede particolari attenzioni per la manutenzione. Pulizia. Per una normale manutenzione delle ante in laminato polimerico usate un panno morbido e un prodotto detergente specifico; oppure, più semplicemente, un panno in microfibra (disponibile presso i nostri Rivenditori). In caso di sporco più resistente, usate spazzole morbide e spugne, con detersivi liquidi o detergenti per vetri. Rimuovete quindi le tracce di questi prodotti con un panno asciutto per evitare striature od opacizzazioni. - di servirsi di pagliette in acciaio o di prodotti contenenti creme abrasive che potrebbero compromettere la specularità della superficie, - assolutamente l uso di acetone. ANTE LACCATE Le ante laccate - più delicate delle ante in laminato - sono da noi trattate con ottime vernici e prima di essere messe in produzione, vengono sottoposte a test di laboratorio al fine di verificare la loro resistenza alla luce. Tra i laccati, solo quelli che riportano la massima votazione vengono messi in produzione. Malgrado ciò, il colore del laccato subisce nel tempo alcune variazioni. Per ritardare l inevitabile processo di variazione del colore, consigliamo di non esporre la cucina ai raggi diretti della luce solare. Pulizia. Per una normale manutenzione delle ante laccate usate un panno morbido e detersivi non abrasivi; oppure, più semplicemente, un panno in microfibra (disponibile presso i nostri Rivenditori). In caso di macchie ostinate può essere utilizzato, solo per i laccati lucidi, l alcool etilico molto diluito. Sticchiature della vernice. In caso di sticchiature utilizzare la boccetta ritocco fornita in dotazione dall azienda al momento della consegna della cucina, applicando correttamente sull anta una giusta quantità di vernice. Un ulteriore boccetta ritocco può anche essere richiesta direttamente al vostro Rivenditore. - assolutamente l uso di acetone, trielina e ammoniaca e l uso di creme abrasive o pagliette in acciaio che righerebbero irrimediabilmente le ante. ANTE IN LEGNO (IN MASSELLO E IMPIALLACCIATE) Per le ante in legno delle nostre cucine usiamo legni ben stagionati della migliore qualità e li lavoriamo con la massima cura artigianale. Le

4 ante in legno sono da noi trattate con le migliori vernici, che però non possono scongiurare completamente eventuali danni provocati da persistenti infiltrazioni, sgocciolamenti e vapore. E importante ricordare, infatti, che il legno è un corpo igroscopico, scambia cioè umidità con l esterno: in ambienti molto umidi tende ad aumentare, e in ambienti molto secchi a restringersi. Asciugate perciò le ante dove l acqua può essere caduta accidentalmente o il vapore può essersi condensato sulle superfici, e non dimenticate di accendere la cappa aspirante tutte le volte che cucinate. Queste piccole attenzioni aiuteranno la vostra cucina a mantenere inalterate le qualità e la naturale bellezza del legno. In ogni caso non preoccupatevi per eventuali lievi crescite o ritiri al mutare delle stagioni: non sono difetti, ma i naturali movimenti di un prodotto "vivo". Pulizia. Per una normale manutenzione delle ante in legno usate un panno umido e soffice; oppure un panno in microfibra (disponibile presso i nostri Rivenditori). Per una pulizia più a fondo, utilizzate un panno a cui avrete aggiunto un po di detersivo che non graffi, seguite la direzione delle venature per pulire bene anche i pori più piccoli. Risciacquate quindi con il panno ben strizzato e asciugate molto bene tutte le superfici. Sticchiature della vernice. In caso di sticchiature richiedere la boccetta ritocco direttamente al vostro Rivenditore e applicare correttamente sull anta una giusta quantità di vernice. - l uso di alcool o smacchiatori, - di esporre la cucina ai raggi diretti del sole, per ritardare il processo di variazioni di colore che il 5 /Italiano legno può subire nel corso del tempo, - assolutamente l uso di acetone, trielina e ammoniaca. - l uso di candeggina e di detersivi che contengono candeggina. ANTE IN ACCIAIO INOX L acciaio inox, anche se forte e resistente, necessita comunque di alcuni accorgimenti per una perfetta manutenzione Pulizia. Pulite le superfici in acciaio inox con acqua e sapone oppure detersivo neutro, strofinandole con una spugna sintetica e con un movimento che segua il verso della satinatura. Risciacquate e asciugate con un panno morbido. Potete usare anche un panno in microfibra (disponibile presso i nostri Rivenditori) per mantenere pulite le superfici. Macchie d acqua. L acqua, anche se sufficientemente pura, può contenere sali, ferro, calcare, sostanze chimiche (acide o basiche) che possono favorire nell acciaio inox macchie di ossidazione o corrosione. Per eliminarle, usate solo prodotti specifici per acciaio inox, seguendo le istruzioni riportate sull etichetta del prodotto stesso. Macchie resistenti (calcare, sostanze grasse bollenti). Usate aceto bianco bollente o alcool denaturato utilizzando un panno morbido per la pulizia. Se dopo qualche tempo l acciaio si presenta opaco, intervenite pulendo con detergente specifico reperibile comunemente in commercio. - di servirsi di pagliette metalliche, sostanze abrasive e detersivi in polvere, - assolutamente l uso di detersivi che contengono cloro o suoi composti. 4. Piani di lavoro GENERALI SUI PIANI DI MATERIALI NATURALI I piani di materiali naturali come i graniti, i granulari e soprattutto i marmi, a causa della porosità naturale della pietra, possono nel tempo deteriorarsi e/o macchiarsi (con macchie più evidenti se il colore è chiaro). Per ridurre tali rischi, questi materiali vengono da noi trattati secondo le più moderne tecniche impermeabilizzanti. Trattamento impermeabilizzante. Anche il migliore trattamento impermeabilizzante, come quello da noi applicato, vede normalmente diminuita la sua efficacia dopo circa tre mesi. E molto importante dunque rinnovare periodicamente il trattamento, utilizzando il prodotto Imperston in vendita presso tutti i nostri Rivenditori. Un periodico impiego del prodotto risulterà semplice, se seguirete scrupolosamente le istruzioni riportate sulla confezione. Ricordiamo comunque, per una buona

5 manutenzione, che graniti e marmi sono prodotti naturali con caratteristiche ben differenziate, esposte qui di seguito. PIANI IN GRANITO I piani in granito hanno una struttura compatta particolarmente resistente alle abrasioni e alle sollecitazioni d urto. Pulizia. Per la normale manutenzione di piani in granito, usate detersivi leggeri ed alcool. Eventuali macchie vanno asportate subito. Eventuali aloni tendono comunque a scomparire per assorbimento con il tempo (2-3 mesi). Per una pulizia più intensa e radicale, potete usare pagliette domestiche che non causino danni alla superficie lucida. - l acido citrico (presente ad esempio nella frutta, nei pomodori e negli agrumi) che agisce sulla superficie lucida togliendone l originaria brillantezza, - di lasciare sulla superficie prodotti per la pulizia o liquidi alimentari (olio, vino, aceto, ecc.). PIANI IN MARMO La particolare composizione dei piani in marmo (carbonato di calcio) richiede una maggiore cura nell uso e attenzione nella manutenzione. Pulizia. Pulite la superficie dei piani solo con acqua tiepida e sapone, evitando detersivi liquidi. Pulite subito, a macchia fresca, liquidi di origine alimentare. Vino rosso, cola, olio, aceto, caffè, frutta e ortaggi possono provocare macchie e aloni di difficile asportazione. - le macchie da calore: non appoggiate pentole calde direttamente sui piani in marmo e non fate sporgere dal bordo del piano cottura, durante l operazione di cottura dei cibi, pentole, tegami e bistecchiere. - all acido citrico (presente ad esempio nella frutta, nei pomodori, negli agrumi) che può provocare irrimediabili segni di corrosione e che agisce sulla superficie lucida togliendone l originaria brillantezza. PIANI IN COMPOSTO Il composto è fatto di granuli di marmo, cemento e resine. I piani realizzati con questo materiale necessitano pertanto di qualche attenzione nell uso. Pulizia. Pulite i piani in composto regolarmente con acqua e detersivi leggeri. Pulite subito, a macchia fresca, liquidi di origine alimentare. Vino rosso, cola, olio, aceto, caffè, frutta e ortaggi possono provocare macchie e aloni di difficile asportazione. - le macchie da calore: non appoggiate pentole calde direttamente sui piani e non fate sporgere dall invaso del piano cottura, durante l operazione di cottura dei cibi, pentole, tegami e bistecchiere. - all acido citrico (presente ad esempio nella frutta, nei pomodori, negli agrumi) che può provocare irrimediabili segni di corrosione e che agisce sulla superficie lucida togliendone l originaria brillantezza. PIANI IN LAMINATO I piani in laminato delle nostre cucine sono formati da un pannello idrofugo rivestito di laminato HPL (alta resistenza): un laminato ad alta pressione che garantisce elevati standard di qualità per ciò che riguarda la resistenza all acqua, al vapore, alle macchie, all urto e all abrasione. Per mantenere inalterati i piani basteranno perciò soltanto alcuni accorgimenti. Pulizia. Per una normale manutenzione dei piani in laminato utilizzate semplicemente un panno morbido oppure un panno in microfibra (disponibile presso i nostri Rivenditori). In caso di sporco usate spazzole morbide, spugne con detersivi liquidi o detergenti per vetri. Rimuovete quindi le tracce di questi prodotti con un panno asciutto per evitare striature od opacizzazioni. Macchie da calcare. Macchie da calcare leggere vanno via con acqua tiepida e un po' di aceto. Quelle più pesanti possono essere eliminate con detergenti non troppo acidi. Macchie di inchiostro. Le macchie di inchiostro si puliscono con l alcool. - di servirsi di pagliette in acciaio o di prodotti

6 contenenti paste abrasive che potrebbero compromettere la specularità della superficie, - di appoggiare sui piani pentole calde (fare particolarmente attenzione alla caffettiere) e ferri da stiro e, mentre cucinate, di far sporgere dal bordo del piano cottura tegami, pentole e bistecchiere, per evitare bruciature e screpolature, - di trascinare sui piani oggetti che potrebbero rigarli. Se adoperate coltelli o utensili affilati usate sempre un tagliere, per evitare danni permanenti al piano. - al rischio di decolorazioni che possono essere provocate da succhi di frutta, candeggianti e forti prodotti chimici e sanitari. Rimuoveteli dunque subito e ripulite bene, - per evitare infiltrazioni in corrispondenza del lavello, delle giunzioni dei piani, del piano cottura e tra i piani e il muro evitate di far PIANI IN DAMATOP I piani in Damatop sono realizzati con piastrelle in ceramica monocottura e con un profilo di piastrelle smaltate in bicottura sigillate tra loro con resine epossidiche. La loro resistenza alle abrasioni è elevata: ottima per le piastrelle in monocottura e per le resine di sigillatura, buona per le piastrelle in bicottura del profilo. Gli urti che normalmente si verificano in cucina non riescono perciò a scalfirli. Anche la resistenza alle rottura è elevata e l assorbimento è praticamente inesistente. La loro finitura è inoltre inalterabile nel tempo. Pulizia. Per una perfetta manutenzione dei piani in oggetto, si consiglia l uso di prodotti in gel a base di candeggina, sia per le piastrelle che per le fughe. - assolutamente l uso di pulitori a vapore per le fughe. - per evitare infiltrazioni in corrispondenza del lavello, delle giunzioni dei piani, del piano cottura e tra i piani e il muro evitate di far 7 /italiano PIANI IN DECORCERAMICA ART E DECORSTYLE I piani in Decorceramica Art e DecorStyle sono realizzati con piastrelle smaltate in bicottura accuratamente sigillate tra loro con resine epossidiche. La resistenza all abrasione e agli urti è buona, mentre ottima è la resistenza alle macchie e all assorbimento di qualsiasi liquido. Pulizia. Per una perfetta manutenzione dei piani in Decorceramica sono consigliati prodotti in gel a base di candeggina, sia per le piastrelle che per le fughe. - assolutamente di usare pulitori a vapore per le fughe, - di colpire le piastrelle smaltate con oggetti acuminati - per evitare infiltrazioni in corrispondenza del lavello, delle giunzioni dei piani, del piano cottura e tra i piani e il muro evitate di far PIANI IN DECORCERAMICA AMALFI, FIORDO E CONTEA I piani in Decorceramica Amalfi, Fiordo e Contea sono realizzati con piastrelle in Gres fine porcellanato in monocottura accuratamente sigillate tra loro con resine epossidiche. La resistenza all abrasione, agli urti, alle macchie e all assorbimento di qualsiasi liquido è ottima. Pulizia. Per una perfetta manutenzione dei piani in Decorceramica sono consigliati prodotti in gel a base di candeggina, sia per le piastrelle che per le fughe. - assolutamente di usare pulitori a vapore per le fughe, - di colpire le piastrelle smaltate con oggetti acuminati - per evitare infiltrazioni in corrispondenza del lavello, delle giunzioni dei piani, del piano

7 cottura e tra i piani e il muro evitate di far PIANI IN ACCIAIO INOX L acciaio inox, anche se forte e resistente, necessita comunque di alcuni accorgimenti per una perfetta manutenzione. Pulizia. Dopo l uso, pulite le superfici in acciaio inox con acqua e sapone oppure detersivo neutro, strofinandole con una spugna sintetica e con un movimento che segua il verso della satinatura. Risciacquate e asciugate con un panno morbido. Potete usare anche un panno in microfibra (disponibile presso i Rivenditori) per mantenere pulite le superfici. Macchie d acqua. L acqua, anche se sufficientemente pura, può contenere sali, ferro, calcare, sostanze chimiche (acide o basiche) che possono favorire nell acciaio inox macchie di ossidazione o corrosione. Per eliminarle, usate solo prodotti specifici per acciaio inox, seguendo le istruzioni riportate sull etichetta del prodotto. Macchie resistenti (calcare, sostanze grasse bollenti). Usate aceto bianco bollente o alcool denaturato utilizzando un panno morbido per la pulizia. Se dopo qualche tempo l acciaio si presenta opaco, intervenite pulendo con detergente specifico reperibile comunemente in commercio. - l uso di pagliette metalliche, sostanze abrasive e detersivi in polvere, - di appoggiare sui piani pentole calde (fare attenzione particolarmente alle caffettiere) e ferri da stiro e, mentre cucinate, non fate sporgere dal bordo del piano cottura tegami, pentole e bistecchiere, per evitare bruciature e screpolature, - di trascinare sul piano oggetti che potrebbero rigarlo. Se adoperate coltelli o utensili affilati, usate invece sempre un tagliere, per evitare danni permanenti al piano, - assolutamente l uso di detersivi che contengono cloro o suoi composti, - di lasciare oggetti metallici bagnati sui piani per lungo tempo. La permanenza di tali oggetti può causare la formazione di ossidazioni che possono trasmettersi ai piani stessi, provocando la formazione di macchie e/o ruggine. La rimozione di queste si rivela difficile anche utilizzando la Inox Creme Franke. Nel caso di lunghi contatti l eliminazione delle macchie potrebbe risultare impossibile senza ricorrere a lavorazioni meccaniche di lucidatura. (Questo non avviene per gli oggetti in acciaio che non si ossidano.) - per evitare infiltrazioni in corrispondenza del lavello, delle giunzioni dei piani, del piano cottura e tra i piani e il muro evitate di far PIANI IN LEGNO LAMELLARE Sono piani realizzati in lamelle di legno massicce giuntate tra loro ad incastro e incollate con adesivi resistenti all umidità. Essendo il legno un prodotto vivo e naturale, la sua dimensione può comunque variare (aumentare o diminuire) secondo il grado di umidità circostante. Pulizia. Per una normale manutenzione dei piani in legno lamellare e utilizzate semplicemente un panno morbido oppure un panno in microfibra (disponibile presso i nostri Rivenditori). Per una pulizia più a fondo, con il panno a cui avrete aggiunto un po di detersivo che non graffi, seguite la direzione delle venature per pulire bene anche i pori più piccoli. Risciacquate quindi con il panno ben strizzato e asciugate molto bene tutte le superfici. - l uso di alcool o smacchiatori, - di appoggiare sui piani pentole calde (fare attenzione particolarmente alle caffettiere) e ferri da stiro, e mentre cucinate, non fate sporgere dal bordo del piano cottura tegami, pentole e bistecchiere, per evitare bruciature e screpolature, - di trascinare sul piano oggetti che potrebbero rigarlo. Se adoperate coltelli o utensili affilati, usate invece sempre un tagliere per evitare danni permanenti al piano, - assolutamente l uso di acetone, trielina e ammoniaca, - di esporre la cucina ai raggi diretti del sole, per ritardare il processo di variazioni di colore che il

8 legno può subire nel corso del tempo, - l uso di candeggina e di detersivi che contengono candeggina. - per evitare infiltrazioni in corrispondenza del lavello, delle giunzioni dei piani, del piano cottura e tra i piani e il muro evitate di far PIANI COMPOSTI QUARZ I piani di lavoro Quarz sono realizzati con lastre formate da una miscela di Quarzo e resine che offre notevoli vantaggi, uniti ad una straordinaria praticità d'uso. I piani così realizzati sono infatti elastici, compatti, particolarmente resistenti agli urti; la lastra in quarzo risulta inoltre molto omogenea, assolutamente impermeabile, resistente a qualsiasi abrasione, all'attacco di vari agenti chimici, agli sbalzi termici; oltre ad essere altamente igienica e antistatica (non attira la polvere), garantisce anche uniformità e stabilità di colore. Sarà dunque molto facile mantenere perfetti e puliti i piani in Quarz. Pulizia. Per una normale manutenzione dei piani in Quarz è sufficiente ripassare le superfici con un panno umido, utilizzando comuni detergenti. Le macchie possono essere completamente eliminate con acqua ed un normale detersivo. Macchie di difficile asportazione, come particelle di grasso alimentare, cera, silicone, possono essere eliminate cospargendo le macchie con un prodotto specifico (come la candeggina) o detergenti aggressivi da rimuovere poi con una spugna o paglietta. Risciacquare quindi con acqua e sapone, oppure alcool, e detergere con un panno asciutto. Calore. Sui piani Quarz, resistenti a calore molto elevato, si possono appoggiare anche pentole che scottano, ma non ferri da stiro, piastre roventi e caffettiere. - per evitare infiltrazioni in corrispondenza del lavello, delle giunzioni dei piani, del piano 9 /Italiano cottura e tra i piani e il muro evitate di far PIANI IMPIALLACCIATI E MASSELLO I piani impiallacciati per tavoli sono realizzati con pannelli a base lignea, rivestiti con un foglio di legno pregiato. Pulizia. Pulite i piani impiallacciati semplicemente con un panno umido e soffice. Per una pulizia più a fondo, con il panno a cui avrete aggiunto un po' di detersivo che non graffi, seguite la direzione delle venature per pulire bene anche i pori più piccoli. Risciacquate quindi con il panno ben strizzato e asciugate molto bene tutte le superfici. Asciugate subito qualsiasi deposito liquido, per evitare alterazioni da assorbimento. - l uso di alcool o smacchiatori, - di appoggiare sui piani pentole calde (fare attenzione particolarmente alle caffettiere) e ferri da stiro, e mentre cucinate, di far sporgere dal bordo del piano cottura tegami, pentole e bistecchiere, per evitare bruciature e screpolature, - di trascinare sul piano oggetti che potrebbero rigarlo. Se adoperate coltelli o utensili affilati, usate invece sempre un tagliere per evitare danni permanenti al piano, - assolutamente l uso di acetone, trielina e ammoniaca. - l uso di candeggina e di detersivi che contengono candeggina. - per evitare infiltrazioni in corrispondenza del lavello, delle giunzioni dei piani, del piano cottura e tra i piani e il muro evitate di far

9 5. Sistema di Muratura PROVENZA Il Sistema di Muratura Provenza è realizzato da una struttura in multistrato di legno disponibile in due diverse finiture: finitura rustico (mano di tinta al quarzo bianca girata a pennello, e una mano di laccato bianco acrilico all'acqua) e finitura intonaco (mano ti tinta al quarzo fine bianca e una mano di laccato bianco acrilico all'acqua). Pulizia. Per una normale manutenzione del Sistema di Muratura Provenza usate un panno umido e soffice; oppure un panno in microfibra (disponibile presso i nostri Rivenditori). Per una pulizia più a fondo, utilizzate un panno a cui avrete aggiunto un po di detersivo che non graffi. Risciacquate quindi con il panno ben strizzato e asciugate molto bene tutte le superfici. Sticchiature della vernice. In caso di sticchiature applicare correttamente sulla parte interessata (o sull intero elemento) del Sistema di Muratura una giusta quantità di vernice (in dotazione con il Sistema di Muratura o eventualmente da richiedere la boccetta ritocco direttamente al vostro Rivenditore). - assolutamente l uso di acetone, trielina e ammoniaca 6. Lavelli LAVELLI IN CERAMICA Le ceramiche selezionate per i nostri lavelli sono resistenti a tutte le sostanze, anche agli acidi normalmente presenti in cucina. Sono inoltre caratterizzate da un ottima resistenza agli urti. E comunque sempre necessaria una certa attenzione al fine di evitare scheggiature. Pulizia. Per pulire i lavelli in ceramica basteranno normali detersivi non abrasivi. LAVELLI IN RESINA I lavelli in resina non si macchiano con facilità. Non è necessaria in pratica alcuna manutenzione. I suggerimenti che seguono sono finalizzati soltanto al mantenimento del loro eccellente aspetto. Pulizia. Dopo l uso, risciacquate il lavello con acqua saponata (acqua con liquido detergente) e un panno morbido. Le macchie resistenti sono molto rare. Se però cibi colorati rimangono a lungo a contatto della superficie, può essere necessario utilizzare sostanze più energiche, purché non abrasive. Macchie organiche particolarmente ostinate possono essere rimosse con detersivi contenenti cloro (es. candeggina diluita) o detersivi per lavastoviglie. Potete utilizzare anche spazzole di nylon. Tracce di calcare. Le tracce di calcare sono dovute ad acque dure e potete eliminarle con l aceto. Se sono molto consistenti, fate agire per qualche ora sulla macchia una soluzione di acqua calda e detersivo per lavastoviglie e poi sciacquate abbondantemente utilizzando anche una spazzola non abrasiva. - di appoggiare pentole o tegami caldissimi sullo scolatoio; utilizzate a questo scopo il tagliere Hygenia in dotazione, - di preparare cibi direttamente sullo scolatoio, - di far cadere oggetti pesanti o troppo appuntiti. - all uso di vaschette mobili di plastica o di smalto; per una migliore protezione del lavello sarebbe meglio usare cestelli plastificati (anch essi acquistabili presso i nostri Rivenditori). LAVELLI IN FRAGRANITE, GRANIT E CRISTALITE I lavelli in Fragranite, Granit e Cristalite sono composti di pietra naturale e resina; sono particolarmente resistenti al calore, ai graffi, all usura intensa e quotidiana. Il loro colore è parte integrante del materiale, quindi sempre costante. Pulizia. Per una normale manutenzione, usate acqua tiepida e detergenti leggeri; strofinate quindi la superficie con un panno morbido e pulito. In caso di macchie usate un comune detergente da cucina. Se le macchie sono ostinate utilizzate un panno imbevuto d alcool o di candeggina diluita.

10 Tracce di calcare. Rimuovete le tracce di calcare con appositi detergenti anticalcare. - l uso di soda caustica calda per liberare gli scarichi, - di lasciare in deposito nelle vasche ammoniaca o soda caustica. LAVELLI IN ACCIAIO INOX L acciaio inox, anche se forte e resistente, necessita comunque di alcuni accorgimenti per una perfetta manutenzione Pulizia. Dopo l uso, pulite le superfici in acciaio inox con acqua e sapone oppure detersivo neutro, strofinandole con una spugna sintetica e con un movimento che segua il verso della satinatura. Risciacquate e asciugate con un panno morbido. Potete usare anche un panno in microfibra (disponibile presso i Rivenditori) per mantenere pulite le superfici. Macchie d acqua. L acqua, anche se sufficientemente pura, può contenere sali, ferro, calcare, sostanze chimiche (acide o basiche) che possono favorire nell acciaio inox macchie di ossidazione o corrosione. Per eliminarle, usate solo prodotti specifici per acciaio inox, seguendo le istruzioni riportate sull etichetta del prodotto. Macchie resistenti (calcare, sostanze grasse bollenti). Usate aceto bianco bollente o alcool denaturato utilizzando un panno morbido per la pulizia. Se dopo qualche tempo l acciaio si presenta opaco, intervenite pulendo con 11 /Italiano detergente specifico, reperibile comunemente in commercio. Nel caso di macchie molto persistenti potete usare la Inox Creme Franke (disponibile presso un qualsiasi nostro Rivenditore) rispettando le indicazioni riportate sulla confezione.vi evidenziamo che questa crema è leggermente abrasiva e quindi altera la lucentezza o satinatura dell acciaio. - l uso di pagliette metalliche, sostanze abrasive e detersivi in polvere, - di lasciare nel lavello spugne impregnate di detersivo, per evitare ossidazioni, - di lasciare confezioni o flaconi aperti di detersivi o altri prodotti chimici di composizione acida, sotto il lavello in acciaio, per evitare ossidazioni e corrosioni dovute alle esalazioni, - assolutamente l uso di detersivi che contengono cloro o suoi composti. - di lasciare oggetti metallici bagnati nelle vasca per lungo tempo. La permanenza di tali oggetti può causare la formazione di ossidazioni che possono trasmettersi alla vasca stessa, provocando la formazione di macchie e/o ruggine. La rimozione di queste si rivela difficile anche utilizzando la Inox Creme Franke. Nel caso di lunghi contatti l eliminazione delle macchie potrebbe risultare impossibile senza ricorrere a lavorazioni meccaniche di lucidatura. (Questo non avviene per gli oggetti in acciaio che non si ossidano). 7. Cappe Fumo e vapore a lungo andare possono danneggiare la cucina. Per combatterli basterà accendere sempre la cappa ad ogni operazione di cottura. Per mantenere l apparecchio in perfetta efficienza è necessaria una corretta e costante manutenzione dei filtri, che va regolata a secondo dell utilizzo e delle abitudini di cucinare. Normalmente il filtro in metallo va lavato ogni due mesi (anche in lavastoviglie), mentre quello sottile in fibra sintetica del tipo usa e getta (spessore 1 mm) va sostituito ogni 2 mesi. Se utilizzate una cappa filtrante (nei casi in cui la Legge ne consente l uso) si suggerisce di sostituire ogni tre mesi anche i filtri a carboncino (che troverete presso i Rivenditori) per un perfetto funzionamento della cappa nel tempo. Seguire le indicazioni specifiche per ogni cappa fornite all interno della stessa dalla casa produttrice. CAPPE IN METALLO O CON FRONTALE IN ALLUMINIO, IN METALLO E LAMIERA VERNICIATA Pulizia. Deve essere eseguita semplicemente con un panno morbido imbevuto di detersivo liquido neutro. Per le cappe inox in particolare, le avvertenze sono le stesse riguardanti la manutenzione delle Ante in acciaio inox descritta nella presente pubblicazione. - l utilizzo di pagliette o prodotti abrasivi.

11 8. Tavoli e sedie TAVOLI Per i tavoli non è necessaria alcuna particolare manutenzione. Controllate solo, periodicamente, che i bulloni utilizzati per fissare le gambe siano ben serrati. Pulizia. Per la pulizia e manutenzione dei piani dei tavoli basterà seguire, materiale per materiale, le avvertenze riportate nel presente manuale all interno del capitolo Piani di lavoro. Per i piani impiallacciati in particolare, le avvertenze sono le stesse riguardanti la manutenzione delle Ante in legno descritta nella presente pubblicazione. - di stirare sui piani impiallacciati, in laminato, in legno lamellare e, per non causare modificazioni e macchie indelebili determinate dal calore di un ferro da stiro e scollamento delle superfici. SEDIE Il fondino in paglia naturale non richiede nessuna particolare attenzione. Il fondino in paglia sintetica è dotato di pellicole protettive plastiche, con funzione idrorepellente. Per conservarlo a lungo proteggerlo comunque, quando è possibile, con un cuscino. Pulizia della struttura. La pulizia può essere fatta con un panno morbido oppure con un panno in microfibra (disponibile presso i Rivenditori). In caso di sporco fare riferimento a quanto indicato nel capitolo riguardante le ante. - per un buona conservazione nel tempo, occorre ricordare che le sedie non sono adatte ad un uso esterno, che vanno utilizzate sempre con le quattro gambe appoggiate sul pavimento e senza mai sedersi sulla spalliera. Fare particolare attenzione quando si accosta la sedia al tavolo. 9. Altri componenti BORDI I vapori emanati dalla lavastoviglie possono causare screpolature ai bordi. Si raccomanda pertanto di aprire la lavastoviglie solo quando è completamente raffreddata oppure seguire le istruzioni dettagliate delle case produttrici. Asciugate sempre eventuali gocce. ZOCCOLI IN MATERIALI PLASTICI Pulizia. Per una normale manutenzione per gli zoccoli in materiali plastici usate un panno morbido e un prodotto detergente specifico; oppure, più semplicemente, un panno in microfibra (disponibile presso i nostri Rivenditori). In caso di sporco più resistente, usate spazzole morbide e spugne, con detersivi liquidi o detergenti per vetri. Rimuovete quindi le tracce di questi prodotti con un panno asciutto per evitare striature od opacizzazioni. - di servirsi di pagliette in acciaio o di prodotti contenenti creme abrasive che potrebbero compromettere la specularità della superficie, - assolutamente l uso di acetone. ZOCCOLI IMPIALLACCIATI Pulizia. Per la pulizia degli zoccoli impiallacciati usate un panno umido e soffice; oppure un panno in microfibra (disponibile presso i nostri Rivenditori). Saltuariamente utilizzate un panno a cui avrete aggiunto un po di detersivo che non graffi, seguite la direzione delle venature per pulire bene anche i pori più piccoli. Risciacquate quindi con il panno ben strizzato e asciugate molto bene tutte le superfici.per proteggerli da danni provocati da persistenti infiltrazioni, sgocciolamenti e vapore, asciugate gli zoccoli dove l acqua può essere caduta accidentalmente.

12 - l uso di alcool o smacchiatori, - di esporre la cucina ai raggi diretti del sole, per ritardare il processo di variazioni di colore che il legno può subire nel corso del tempo, - assolutamente l uso di acetone, trielina e ammoniaca. ZOCCOLI IN ALLUMINIO Pulizia. Pulite le superfici in alluminio con acqua e sapone oppure detersivo neutro, strofinandole con una spugna sintetica e con un movimento che segua il verso della satinatura. Risciacquate e asciugate con un panno morbido. Potete usare anche un panno in microfibra (disponibile presso i nostri Rivenditori) per mantenere pulite le superfici. In caso di macchie resistenti usate aceto bianco bollente o alcool denaturato utilizzando un panno morbido per la pulizia. - assolutamente l uso di creme abrasive o pagliette in acciaio che righerebbero irrimediabilmente la superficie e l uso di acetone, trielina, aceto e ammoniaca. ZOCCOLI IN ACCIAIO Pulizia. Pulite le superfici in acciaio con acqua e sapone oppure detersivo neutro, strofinandole con una spugna sintetica e con un movimento che segua il verso della satinatura. Risciacquate e asciugate con un panno morbido. Potete usare anche un panno in microfibra (disponibile presso i nostri Rivenditori) per mantenere pulite le superfici. L acqua, anche se sufficientemente pura, può contenere sali, ferro, calcare, sostanze chimiche (acide o basiche) che possono favorire nell acciaio macchie di ossidazione o corrosione. Per eliminarle, usate solo prodotti specifici per acciaio, seguendo le istruzioni riportate sull etichetta del prodotto stesso. In caso di macchie resistenti usate aceto bianco bollente o alcool denaturato utilizzando un panno morbido per la pulizia. Se dopo qualche tempo l acciaio si presenta opaco, intervenite pulendo con detergente specifico reperibile comunemente in commercio. - di servirsi di pagliette metalliche, sostanze abrasive e detersivi in polvere, - assolutamente l uso di detersivi che contengono cloro o suoi composti. COMPONENTI IN ALLUMINIO Pulizia. Pulite le superfici in alluminio con acqua e sapone oppure detersivo neutro, strofinandole con una spugna sintetica e con un movimento che segua il verso della satinatura. Risciacquate e asciugate con un panno morbido. Potete usare anche un panno in microfibra (disponibile presso i nostri Rivenditori) per resistenti usate aceto bianco bollente o alcool denaturato utilizzando un panno morbido per la pulizia. - assolutamente l uso di creme abrasive o pagliette in acciaio che righerebbero irrimediabilmente la superficie e l uso di acetone, trielina, aceto e ammoniaca. 13 /Italiano MENSOLE E CORNICI Pulizia. Per la pulizia e manutenzione delle mensole e delle cornici fare riferimento, materiale per materiale, alle avvertenze presenti nei capitoli riguardanti i piani e le ante. CERNIERE Le nostre cerniere sono collaudate dai migliori istituti europei che ne garantiscono la resistenza ad oltre cicli di apertura/chiusura, senza che si verifichino cedimenti. Non necessitano inoltre di alcuna manutenzione. - di lasciare aperte, all interno dei mobili, confezioni di detersivi o di altri prodotti chimici o confezioni di sale da cucina che potrebbero causare ossidazione nel tempo. - pulire in particolare quelle dei mobili del lavello, dello scolapiatti e della pattumiera con un panno asciutto e, possibilmente, detergerle con olio di vasellina.

13 REGOLAZIONE CERNIERE La regolazione delle cerniere può avvenire attraverso la registrazione delle viti indicate nelle foto A, B e C. La regolazione può essere in profondità (foto A), orizzontale (foto B) oppure verticale (foto C) come indicato nei disegni sottostanti. GUIDE CASSETTI Il movimento dei nostri cassetti è reso eccezionale e molto silenzioso dallo scorrimento di rulli in tecnopolimeri su guide metalliche, tarate per un elevato carico permanente (30 Kg.). Le guide, completamente a scomparsa, sono collaudate dai migliori istituti europei che ne garantiscono la resistenza ad oltre cicli di apertura/chiusura, senza che si verifichino cedimenti. I cassetti sono dotati di arresto antisganciamento ed invito automatico di chiusura che agisce negli ultimi 4/6 cm. - di forzare o caricare eccessivamente il cassetto sulla parte più esterna, in posizione aperta. - di chiudere violentemente il cassetto POMELLI E MANIGLIE Per pomelli e maniglie non c è alcuna difficoltà di manutenzione. Pulizia. Pulite periodicamente le maniglie maggiormente esposte ai vapori emanati dalle pentole. - l uso di pagliette di acciaio, prodotti abrasivi e detergenti aggressivi che potrebbero compromettere le pellicole protettive che ne garantiscono la durata. VETRI Nella stragrande maggioranza i nostri vetri sono temperati, per conferire loro una maggiore resistenza meccanica e la massima sicurezza in caso di rottura (in questo caso si trasformano in frammenti minuti e non taglienti, grazie ad un particolare trattamento del vetro stesso). Quando non è possibile temperare i vetri (nel caso per esempio di vetri molati o curvati), vengono effettuati trattamenti che rendono i vetri particolarmente resistenti. Pulizia. Utilizzate semplice acqua o prodotti specifici comunemente in commercio e quindi asciugate bene con cura.

14 10 Elettrodomestici Tutti i nostri elettrodomestici sono selezionati tra quelli delle migliori ditte produttrici; aziende importanti (tra cui AIRONE, ARISTON, CANDY, ELICA, FABER, FALMEC, FIM, FRANKE, ILVE, REX, SMEG, WHIRLPOOL) che, oltre a fornire la garanzia sui loro prodotti (tutti a marchio CE), possono offrire anche un ottimo servizio di assistenza. Ogni richiesta di intervento va perciò direttamente rivolta ai centri di assistenza delle ditte costruttrici che troverete indicati nei libretti e nei certificati di garanzia che accompagnano ciascun elettrodomestico. Lavastoviglie: protezione piani. Vi informiamo che, in caso di montaggio di lavastoviglie, è necessario installare sempre la "striscia autoadesiva di protezione vapore" sotto i piani lavoro (esclusi graniti/marmi/composti) ove alloggiano le lavastoviglie, come da istruzioni 15 /Italiano allegate ai vari elettrodomestici. Questo accorgimento consente di preservare i piani dai danni dovuti al vapore. Per uso e manutenzione seguite in primo luogo le indicazioni date dalle case produttrici. - l uso di creme abrasive che possono opacizzare e graffiare le superfici ed evitate contatti prolungati con prodotti che contengono solventi, nella pulizia della finitura esterna degli elettrodomestici (frigorifero e congelatore, lavastoviglie, lavatrice, cucina a gas). L interno di frigoriferi e congelatori, che può essere pulito con prodotti contenenti cloro, deve essere accuratamente risciacquato e quindi perfettamente asciugato prima dell uso. 11 Assistenza La nostra Azienda ha selezionato i propri punti vendita perché possiate disporre di validi consulenti al momento della realizzazione del progetto cucina e di validi tecnici al momento della risoluzione dei problemi che si potrebbero presentare dopo l acquisto. Un assistenza qualificata, che assicura piena tranquillità ai nostri prodotti. 12 Sostituzione di elementi, completamento Se volete sostituire o completare la cucina con altri elementi o con nuovi elettrodomestici, rivolgetevi al vostro Rivenditore per la definizione delle vostre necessità e per l ordine di ciò che desiderate. Il Rivenditore, punto di riferimento per gli acquirenti, vi aiuterà ancora una volta a soddisfare correttamente ogni vostra esigenza. Sappiate inoltre che l Azienda effettua prove sugli elettrodomestici, prima di proporli al pubblico, per verificare che non danneggino in alcun modo i mobili della cucina (ad esempio i forni che, a causa di un calore disperso troppo elevato, potrebbero compromettere l integrità degli elementi circostanti). Vi suggeriamo quindi di acquistare elettrodomestici che siano stati incassati direttamente dalla nostra Azienda. Una installazione scorretta e non controllata potrebbe compromettere il buon funzionamento dei vostri elettrodomestici e danneggiare i mobili.

Mobili contenitori. Ante e frontali cassetto

Mobili contenitori. Ante e frontali cassetto ALPE informa Queste pagine sono state realizzate per dare maggiori informazioni sui nostri Mobili, in modo da mantenerli sempre perfetti anche dopo anni e anni dall acquisto. Questo perché oggi viene dedicata

Dettagli

MANUALE D'USO E MANUTENZIONE

MANUALE D'USO E MANUTENZIONE MANUALE D'USO E MANUTENZIONE ANTE E FRONTALI Ante in legno (in massello o impiallacciate) Per le ante in legno delle nostre cucine usiamo legni ben stagionati della migliore qualità e li lavoriamo con

Dettagli

La presente scheda prodotto ottempera alle disposizioni del D.L. 206/2005 Codice del Consumo

La presente scheda prodotto ottempera alle disposizioni del D.L. 206/2005 Codice del Consumo SCHEDA USO E MANUTENZIONE La presente scheda prodotto ottempera alle disposizioni del D.L. 206/2005 Codice del Consumo SICUREZZA MONTAGGIO: il montaggio e il fissaggio di tutti gli elementi devono essere

Dettagli

CONSIGLI PER LA CURA E LA PULIZIA DELL ACCIAIO INOX E DELLE APPARECCHIATURE DI CUCINA

CONSIGLI PER LA CURA E LA PULIZIA DELL ACCIAIO INOX E DELLE APPARECCHIATURE DI CUCINA CONSIGLI PER LA CURA E LA PULIZIA DELL ACCIAIO INOX E DELLE APPARECCHIATURE DI CUCINA Introduzione La qualità dell acciaio utilizzato nella costruzione delle attrezzature per le cucine professionali è

Dettagli

SODASOLVAY. Detergente ecologico multiuso

SODASOLVAY. Detergente ecologico multiuso SODASOLVAY Detergente ecologico multiuso PROPRIETÀ DETERGE, RINFRESCA e NEUTRALIZZA gli odori; SGRASSA efficacemente; non fa SCHIUMA; è CONVENIENTE; non contiene TENSIOATTIVI, FOSFORO, COLORANTI e PROFUMI.

Dettagli

former.it PULIZIA E MANUTENZIONE DEI MATERIALI

former.it PULIZIA E MANUTENZIONE DEI MATERIALI PULIZIA E MANUTENZIONE DEI MATERIALI 2_ MATERIALI STRUTTURALI MASSELLO IMPIALLACCIATO Il legno è un materiale vivo e di conseguenza necessita di attenzioni particolari e di una corretta manutenzione per

Dettagli

Schede tecniche prodotti per la pulizia, la detergenza e la manutenzione delle pavimentazioni

Schede tecniche prodotti per la pulizia, la detergenza e la manutenzione delle pavimentazioni prodotti per la pulizia, la detergenza e la manutenzione delle pavimentazioni Pagina n.2 / 11 Sommario PULISCI PAVIMENTI... 3 DETERGENTE FORTE... 4 DETERGENTE ACIDO... 5 DETERGENTE BASICO... 6 CERA STUCCO...

Dettagli

FINESTRE SUL FUTURO PRODOTTI PER LA CURA DI PORTE E FINESTRE. 11_271_Folder_Pflegeprodukte_I.indd 1

FINESTRE SUL FUTURO PRODOTTI PER LA CURA DI PORTE E FINESTRE. 11_271_Folder_Pflegeprodukte_I.indd 1 PRODOTTI PER LA CURA DI PORTE E FINESTRE 11_271_Folder_Pflegeprodukte_I.indd 1 INFORMAZIONI GENERALI PER LA PULIZIA, LA CURA E LA MANUTENZIONE DEL PRODOTTO I prodotti Internorm richiedono poca manutenzione

Dettagli

SCHEDA USO E MANUTENZIONE

SCHEDA USO E MANUTENZIONE SCHEDA USO E MANUTENZIONE La presente scheda prodotto ottempera alle disposizioni del D.L. 206/2005 Codice del Consumo. Pagina 1 SICUREZZA MONTAGGIO:il montaggio e il fissaggio devono essere eseguiti da

Dettagli

MANUALE D USO E MANUTENZIONE SERRAMENTI SERPLAST

MANUALE D USO E MANUTENZIONE SERRAMENTI SERPLAST MANUALE D USO E MANUTENZIONE SERRAMENTI SERPLAST Gentile cliente, complimenti per avere scelto il nostro prodotto! Un serramento di qualità che resterà bello e inalterato nel tempo, anche grazie ad alcuni

Dettagli

Consigli per la pulizia dei vostri tessuti per esterni. Bisogno di proteggere e restituire splendore ai vostri tessuti per esterni?

Consigli per la pulizia dei vostri tessuti per esterni. Bisogno di proteggere e restituire splendore ai vostri tessuti per esterni? Consigli per la pulizia dei vostri tessuti per esterni Bisogno di proteggere e restituire splendore ai vostri tessuti per esterni? Perché proteggere e pulire il tessuto? Uno dei modi migliori per conservare

Dettagli

il "decalogo" per la manutenzione e la pulizia dei tuoi arredi

il decalogo per la manutenzione e la pulizia dei tuoi arredi il "decalogo" per la manutenzione e la pulizia dei tuoi arredi il "decalogo" per la manutenzione e la pulizia dei tuoi arredi 01 02 03 04 Parti in legno o impiallacciate. Pulisci esclusivamente con panno

Dettagli

La pelle ha una durata di vita relativamente lunga, ma può essere facilmente rovinata se trattata in modo scorretto.

La pelle ha una durata di vita relativamente lunga, ma può essere facilmente rovinata se trattata in modo scorretto. PELLE FIORE La Pelle Fiore è senza dubbio la più pregiata e resistente nel mercato. Si tratta di una pelle naturale europea di elevata qualità, tinta all'anilina con rifinizione leggera per non alterarne

Dettagli

LINEA PROFESSIONALE. per la cura e la pulizia dei PAVIMENTI

LINEA PROFESSIONALE. per la cura e la pulizia dei PAVIMENTI LINEA PROFESSIONALE per la cura e la pulizia dei PAVIMENTI LINEA PROFESSIONALE CASA MAURER PLUS TRE VOLTE VINCENTE Pulizia profonda; Rispetto per i materiali trattati; Massima sicurezza nell utilizzo.

Dettagli

Attenzione: Non diluire o mescolare Reviver con nessun altro prodotto! Questo può limitare le prestazioni e danneggiare la vs. auto.

Attenzione: Non diluire o mescolare Reviver con nessun altro prodotto! Questo può limitare le prestazioni e danneggiare la vs. auto. Soft Top Reviver Attenzione: Non diluire o mescolare Reviver con nessun altro prodotto! Questo può limitare le prestazioni e danneggiare la vs. auto. 1. Assicuratevi che la capote sia asciutta e pulita

Dettagli

DIVISIONE CONVIVENZE

DIVISIONE CONVIVENZE SISTEMA DI SANIFICAZIONE STOVIGLIE l) ammollo igienizzante; 2) detersione meccanica o manuale; 3) asciugatura meccanica o manuale con carta monouso o per naturale vaporazione. KEY 01 KEY 02 indicato per

Dettagli

Consultare le avvertenze di rischio e i consigli per la sicurezza durante le operazioni di travaso.

Consultare le avvertenze di rischio e i consigli per la sicurezza durante le operazioni di travaso. Istruzioni per la pulizia e la conservazione dei pavimenti PANDOMO Terrazzo Indicazioni preliminari Una cura periodica e adeguata, così come una protezione specifica dei pavimenti pandomo TerrazzoBasic,

Dettagli

Manuale manutenzione & Scheda prodotto

Manuale manutenzione & Scheda prodotto Manuale manutenzione & Scheda prodotto ernestomeda.com Ernestomeda LEED Compliant per il credito IEQ 4.5 Sistema di Gestione della Qualità UNI EN ISO 9001, che ha come obiettivo principale la piena soddisfazione

Dettagli

Industria Produzione porte e serramenti in legno lamellare e massello

Industria Produzione porte e serramenti in legno lamellare e massello Industria Produzione porte e serramenti in legno lamellare e massello MANUTENZIONE E CURA DEGLI INFISSI Consigli per il trattamento conservativo degli infissi MEDEA Premessa: Tutti gli infissi esterni,

Dettagli

DETERGENTE UNIVERSALE PER PAVIMENTI ALL ACQUA. Per la pulizia di macchie e sporchi resistenti. Per esterni ed interni.

DETERGENTE UNIVERSALE PER PAVIMENTI ALL ACQUA. Per la pulizia di macchie e sporchi resistenti. Per esterni ed interni. UNIVERSALE Per la pulizia di macchie e sporchi resistenti. Per esterni ed interni. ALL ACQUA CERA PROTETTIVA Multiuso, incolore, antiscivolo, con elevata resistenza alle abrasioni ed ai graffi. Per interni.

Dettagli

Pulire il Rame. Pulire Ottone

Pulire il Rame. Pulire Ottone Pulire il Rame La pulizia del rame viene effettuata come facevano i vecchi.si scioglie del sale con dell aceto o con del succo di limone e si strofina con uno straccio o una spugnetta non abrasiva tutta

Dettagli

LIBRETTO INSTALLAZIONE, USO E MANUTENZIONE VASCA DA BAGNO

LIBRETTO INSTALLAZIONE, USO E MANUTENZIONE VASCA DA BAGNO LIBRETTO INSTALLAZIONE, USO E MANUTENZIONE VASCA DA BAGNO 1.FUNZIONI ED EQUIPAGGIAMENTO TIPO MODELLO MISURE VASCA da bagno I-VNL01 170x77,5x77,5 cm I-VNL02 I-VNL03 165x88x75 cm 170x85x63 cm ISTRUZIONI

Dettagli

MANUTENZIONE E CURA DEI SERRAMENTI: Consigli per il trattamento conservativo delle finestre Albertini

MANUTENZIONE E CURA DEI SERRAMENTI: Consigli per il trattamento conservativo delle finestre Albertini MANUTENZIONE E CURA DEI SERRAMENTI: Consigli per il trattamento conservativo delle finestre Albertini Le vostre finestre e portefinestre in legno Albertini sono state verniciate con: Una mano di impregnante

Dettagli

MISTER DRY CREAM PULITORE PROFESSIONALE UNICO PER TUTTO

MISTER DRY CREAM PULITORE PROFESSIONALE UNICO PER TUTTO UNICO PER TUTTO MisterDry Cream è un prodotto detergente per la pulizia di ogni genere di superfici che può essere utilizzato per le pulizie generali. È ideale per rimuovere qualsiasi tipo di sporco anche

Dettagli

Pulizia, manutenzione e cura di rivestimenti ceramici, vetrosi e piastrelle d asfalto

Pulizia, manutenzione e cura di rivestimenti ceramici, vetrosi e piastrelle d asfalto Pulizia, manutenzione e cura di rivestimenti ceramici, vetrosi e piastrelle d asfalto Memoriale I nostri Partner Unsere Partner Nos partenaires Pulizia e mantenimento 2 Gli autori di questo memoriale sono

Dettagli

SCHEDA PRODOTTO MOBILI PER CUCINA - SOGGIORNO MOD. WEGA

SCHEDA PRODOTTO MOBILI PER CUCINA - SOGGIORNO MOD. WEGA SCHEDA PRODOTTO MOBILI PER CUCINA - SOGGIORNO MOD. WEGA Gentile Cliente, La ringraziamo per avere scelto il nostro prodotto. In questa scheda potrà trovare i componenti che caratterizzano la Sua cucina

Dettagli

Protettivo antiacido per pietre naturali

Protettivo antiacido per pietre naturali Protettivo antiacido per pietre naturali Trattamento nanotecnologico antigraffiti Trattamento nanotecnologico per metallo Protettivo antiacido per pietre naturali La superficie da trattare deve essere

Dettagli

elenco prodotti Detergenti Igienizzanti EDYNK Detergente per inchiostro pag 106 FLASCH Lavavetri antistatico antimpronta pag 107

elenco prodotti Detergenti Igienizzanti EDYNK Detergente per inchiostro pag 106 FLASCH Lavavetri antistatico antimpronta pag 107 100 elenco prodotti Detergenti EDYNK Detergente per inchiostro pag 106 FLASCH Lavavetri antistatico antimpronta pag 107 RIFLEX Lavavetri antistatico pag 108 SPAY Pulitore per superfici pronto all'uso pag

Dettagli

Tranquilli, è Faber! ESTATE! BENVENUTA 06 06/2015. Bagno Sciogli via il calcare. Cucina Tracce di unto addio. Pavimenti belli come appena posati

Tranquilli, è Faber! ESTATE! BENVENUTA 06 06/2015. Bagno Sciogli via il calcare. Cucina Tracce di unto addio. Pavimenti belli come appena posati Tranquilli, è Faber! 06 06/2015 BENVENUTA ESTATE! Cucina Tracce di unto addio Bagno Sciogli via il calcare Pavimenti belli come appena posati Con un po di organizzazione, e i prodotti giusti L estate è

Dettagli

PIATTI DOCCIA SLATE E MADERA DESCRIZIONI TECNICHE E NOTE DI INSTALLAZIONE

PIATTI DOCCIA SLATE E MADERA DESCRIZIONI TECNICHE E NOTE DI INSTALLAZIONE PIATTI DOCCIA SLATE E MADERA DESCRIZIONI TECNICHE E NOTE DI INSTALLAZIONE CARATTERISTICHE GENERALI I piatti doccia di CVS delle serie MADERA e SLATE sono realizzati in pietra ricostituita. Si tratta di

Dettagli

SCHEDA PRODOTTO TOSCA Mobili per cucina

SCHEDA PRODOTTO TOSCA Mobili per cucina Gentile cliente, Ciesse Cucine desidera rigraziarla per l acquisto di uno dei suoi prodotti; di seguito troverà tutte le informazioni sui materiali e i complementi della Sua cucina. SCHEDA PRODOTTO TOSCA

Dettagli

Istruzioni d'uso e di montaggio

Istruzioni d'uso e di montaggio Istruzioni d'uso e di montaggio Cassetto per accessori ESS 6210 Leggere attentamente le presenti it-it istruzioni d'uso e di montaggio prima di procedere al posizionamento, all'installazione e alla messa

Dettagli

PROTETTIVO UNIVERSALE PER PAVIMENTI ALL ACQUA. Biodegradabile, idro-oleorepellente, antimacchia, antisporco, antiaderente. Per esterni ed interni.

PROTETTIVO UNIVERSALE PER PAVIMENTI ALL ACQUA. Biodegradabile, idro-oleorepellente, antimacchia, antisporco, antiaderente. Per esterni ed interni. UNIVERSALE Biodegradabile, idro-oleorepellente, antimacchia, antisporco, antiaderente. Per esterni ed interni. ALL ACQUA SOGGETTI A FORTE USURA Biodegradabile, idro-oleorepellente, antimacchia, antisporco,

Dettagli

Scheda del prodotto 1

Scheda del prodotto 1 Scheda del prodotto 1 Puro piacere! Congratulazioni! Avete acquistato un prodotto di marca Villeroy & Boch di altissima qualità e facilissimo da pulire: ceramicplus è un prodotto innovativo realizzato

Dettagli

Rainer & Co. Cura e Manutenzione della Moquette

Rainer & Co. Cura e Manutenzione della Moquette Rainer & Co. Cura e Manutenzione della Moquette PULIZIA ORDINARIA Le operazioni di pulizia quotidiana, aspirazione della polvere e dello sporco depositato, dovranno essere eseguite con l ausilio di apparecchiature

Dettagli

ARMADI LIBRERIE- CABINE ARMADIO

ARMADI LIBRERIE- CABINE ARMADIO ARMADI LIBRERIE- CABINE ARMADIO LA TECNOLOGIA DEL TAMBURATO IN LEGNO MASSELLO MASSIMA ESPRESSIONE DI LEGGEREZZA, RESISTENZA, DURATA Il tamburato è placcato con pannelli in MDF in classe E1, impiallacciati

Dettagli

SCHEDA PRODOTTO MODA Mobili per cucina

SCHEDA PRODOTTO MODA Mobili per cucina Gentile cliente, Ciesse Cucine desidera rigraziarla per l acquisto di uno dei suoi prodotti; di seguito troverà tutte le informazioni sui materiali e i complementi della Sua cucina. SCHEDA PRODOTTO MODA

Dettagli

Pannelli Serie Woodline

Pannelli Serie Woodline Pannelli Serie Woodline Caratteristiche del pannello. Il pannello della Serie Woodline è stato studiato per l applicazione finale come pannello per rivestimento nelle porte blindate. L interno è costituito

Dettagli

SCHEDA PRODOTTO ALISIA

SCHEDA PRODOTTO ALISIA Gentile cliente, Ciesse Cucine desidera rigraziarla per l acquisto di uno dei suoi prodotti; di seguito troverà tutte le informazioni sui materiali e i complementi della Sua cucina. SCHEDA PRODOTTO ALISIA

Dettagli

Procedure di manutenzione

Procedure di manutenzione Mercato: Oggetto: Mezzi di trasporto Procedure di manutenzione 1 Pavimenti in gomma ARTIGO Dopo la posa, proteggere sempre il pavimento con fogli di cartone o polietilene per evitare possibili danni dovuti

Dettagli

C R A A R T A TER E I R ST S ICH C E H E G E G NE

C R A A R T A TER E I R ST S ICH C E H E G E G NE GUIDA ALLA SCELTA del BOX DOCCIA CARATTERISTICHE GENERALI CHIUSURE DOCCIA Le chiusure doccia sono prodotti rivolti a soddisfare il bisogno fondamentale di lavarsi in un luogo specificatamente individuato

Dettagli

PELLICOLE PER AUTO - UNA SCELTA DI QUALITA

PELLICOLE PER AUTO - UNA SCELTA DI QUALITA PELLICOLE PER AUTO - UNA SCELTA DI QUALITA - Introduzione - Circolare Ministeriale - Omologa in lingua originale - Dichiarazione di corretta installazione - Garanzia - Uso e mantenimento Tipo pellicola:

Dettagli

CARATTERISTICHE TECNICHE

CARATTERISTICHE TECNICHE 24 complementi CARATTERISTICHE TECNICHE 45 STRUTTURE Sono realizzate in pannelli di particelle E1 impiallacciati o laccati. Le basi hanno coperchio e fianchi uniti a 45. Gli elementi hanno coperchio, fondo

Dettagli

Testato secondo gli appositi standard per. l uso domestico e commerciale moderato. (EN 13329), il pavimento TUNDRA soddisfa i

Testato secondo gli appositi standard per. l uso domestico e commerciale moderato. (EN 13329), il pavimento TUNDRA soddisfa i TUNDRA Testato secondo gli appositi standard per l uso domestico e commerciale moderato (EN 13329), il pavimento TUNDRA soddisfa i nostri severi criteri di qualità e durevolezza. Ecco perché siamo in grado

Dettagli

Manuale d uso e manutenzione

Manuale d uso e manutenzione Manuale d uso e manutenzione Egregio Cliente, La ringraziamo per aver scelto la qualità dei nostri prodotti. La ditta LEON rimane, comunque, a Sua disposizione per ogni chiarimento o esigenza tecnica e

Dettagli

Come nasce VIM Professional

Come nasce VIM Professional Come nasce VIM Professional Da oltre 100 anni il marchio VIM è conosciuto da generazioni di consumatori sia in Italia che in Europa come sinonimo di qualità pulente ed igienizzante. Per questo motivo nasce

Dettagli

DUNE FLAT. Elettrodomestici Fare riferimento scrupolosamente a quanto prescritto dalle case costruttitrici nei manuali in dotazione.

DUNE FLAT. Elettrodomestici Fare riferimento scrupolosamente a quanto prescritto dalle case costruttitrici nei manuali in dotazione. DUNE FLAT COMUNICAZIONI Ecologia Alla fine della sua utilizzazione non disperdere il prodotto nell'ambiente, ma fare riferimento all'azienda comunale di smaltimento rifiuti solidi urbani per il corretto

Dettagli

La vita quotidiana a casa mette a dura prova i mobili da bagno. GODMORGON mobili e GODMORGON gambe, VITVIKEN, ODENSVIK, BRÅVIKEN, EDEBOVIKEN,

La vita quotidiana a casa mette a dura prova i mobili da bagno. GODMORGON mobili e GODMORGON gambe, VITVIKEN, ODENSVIK, BRÅVIKEN, EDEBOVIKEN, GODMORGON La vita quotidiana a casa mette a dura prova i mobili da bagno. GODMORGON mobili e GODMORGON gambe, VITVIKEN, ODENSVIK, BRÅVIKEN, EDEBOVIKEN, STRÖMSVIKEN e BREDVIKEN lavabi e GODMORGON unità

Dettagli

SottoTM Sopra il camaleonte di casa. presentazione. paints. paints

SottoTM Sopra il camaleonte di casa. presentazione. paints. paints presentazione salva, rinnova e risparmia non devi più demolire 2 SOTTOSOPRA - 04/2012 il ciclo all acqua solvent free Pareti e Mobili lucida, satinata opaca Vetrificante effetto vetrificato Colore per

Dettagli

Manutenzione, cura e pulizia

Manutenzione, cura e pulizia Manutenzione, cura e pulizia Sopra tutto pavimenti molto strapazzati rimangono belli se protetti in modo adeguato È utile prevenire già prima della cura e pulizia: a) Esempio pulizia adeguate dei piedi

Dettagli

Istruzioni d'uso e di montaggio

Istruzioni d'uso e di montaggio Istruzioni d'uso e di montaggio Cassetto per accessori ESS 6210 it-ch Leggere assolutamente le istruzioni d'uso e di montaggio prima di posizionare, installare e usare il cassetto per evitare di infortunarsi

Dettagli

Nessun limite all innovazione. Linea Rinnovare. Smalti tecnici per rinnovare tutti gli spazi di casa. Rinnoviamo tutto Senza sverniciare!

Nessun limite all innovazione. Linea Rinnovare. Smalti tecnici per rinnovare tutti gli spazi di casa. Rinnoviamo tutto Senza sverniciare! Nessun limite all innovazione Linea Rinnovare Smalti tecnici per rinnovare tutti gli spazi di casa Rinnoviamo tutto Senza sverniciare! Una linea di smalti per rinnovare tutti gli ambienti di casa! S.O.S

Dettagli

ALLEGATO 5) PIANO DI SANIFICAZIONE

ALLEGATO 5) PIANO DI SANIFICAZIONE ALLEGATO 5) PIANO DI SANIFICAZIONE 1 Norme Generali Prodotti di Sanificazione RISPETTARE E AGGIORNARE IL PIANO DI SANIFICAZIONE IN MODO PERIODICO E OGNI VOLTA CHE INTERVENGONO DEI CAMBIAMENTI (indicare

Dettagli

Cucina LITÀ GARANTITA GIORNO DOPO GIOR A N U O Q ANNI

Cucina LITÀ GARANTITA GIORNO DOPO GIOR A N U O Q ANNI Cucina La cucina è sottoposta giorno dopo giorno a un uso intensivo. Ecco perché testiamo tutte le nostre cucine secondo standard rigorosi, per assicurarci che resistano ai pesi, alle alte temperature

Dettagli

Istruzioni per il Mantenimento

Istruzioni per il Mantenimento Livello Il Livello di mantenimento si riferisce a pavimenti oliati, naturali o bianchi. Lo sporco è la principale causa di usura nei pavimenti in legno, per questa ragione è necessaria un adeguata e periodica

Dettagli

SCHEDA PRODOTTO MOBILI PER CUCINA - SOGGIORNO MOD. VIKTORIA

SCHEDA PRODOTTO MOBILI PER CUCINA - SOGGIORNO MOD. VIKTORIA SCHEDA PRODOTTO Gentile Cliente, MOBILI PER CUCINA - SOGGIORNO MOD. VIKTORIA La ringraziamo per avere scelto il nostro prodotto. In questa scheda potrà trovare i componenti che caratterizzano la Sua cucina

Dettagli

PAGINA 1 DI 5 MOLYKOTE

PAGINA 1 DI 5 MOLYKOTE PAGINA 1 DI 5 MOLYKOTE CARATTERISTICHE Le lacche Molykote sono dispersioni di sostanze lubrificanti solide, come ad esempio il bisolfuro di molibdeno, e di resine leganti organiche o inorganiche finemente

Dettagli

Ceramizzante. tutta la linea SottoSopra. Sanitari Piastrelle. Sotto Sopra il camaleonte di casa. Libretto di istruzioni. IT95K www.sottosopra.

Ceramizzante. tutta la linea SottoSopra. Sanitari Piastrelle. Sotto Sopra il camaleonte di casa. Libretto di istruzioni. IT95K www.sottosopra. tutta la linea SottoSopra TM Sotto Sopra il camaleonte di casa paints Ceramizzante Sanitari Piastrelle Colore per Interni Pareti e Mobili Vetrificante Resina di ancoraggio e finitura interno/esterno Libretto

Dettagli

Pulizia di grandi superfici maggiori di 300 m²

Pulizia di grandi superfici maggiori di 300 m² 1. Pulizia a secco viene effettuata con un aspirapolvere, bisogna lavorare il pavimento con una spazzola adatta. Applicando la spazzola apposita all aspirapolvere viene ridotto l attrito evitando cosídi

Dettagli

Maintenance and Guarantee

Maintenance and Guarantee Please keep for future cleaning advice. Maintenance and Guarantee Pflege - vedlikehold - entretien - onderhoud - manutenzione Cura e manutenzione Per garantire una lunga durata degli arredi, seguire le

Dettagli

LINEA AUSILIARI. Panni e strofinacci PANNO MICROCLEAN PANNO MICROTUFF PLUS MICRO EVOLUX. Microfibra. Microfibra. Microfibra

LINEA AUSILIARI. Panni e strofinacci PANNO MICROCLEAN PANNO MICROTUFF PLUS MICRO EVOLUX. Microfibra. Microfibra. Microfibra LINEA AUSILIARI Dierre ha selezionato per la propria linea di ausiliari tutti i supporti necessari agli operatori professionali per ottenere risultati eccellenti nella pulizia di ambienti, superfi ci,

Dettagli

EFFECT. PRIMER Effect Primer. ATTIVATORE Rust Activator. PITTURA Iron Paint. PROTEZIONE Effect Sealer

EFFECT. PRIMER Effect Primer. ATTIVATORE Rust Activator. PITTURA Iron Paint. PROTEZIONE Effect Sealer Versione 18/7 EFFECT PRIMER Primer ATTIVATORE Rust Activator PITTURA Iron Paint PROTEZIONE Sealer LA RUGGINE DIRETTAMENTE SUL FERRO: LE FASI APPLICAZIONE DEL RUST ACTIVATOR SU FERRO Le fasi: 1-PREPARAZIONE

Dettagli

Biodegradabilità testata: per pulizie nel rispetto dell'ambiente.

Biodegradabilità testata: per pulizie nel rispetto dell'ambiente. pagina 1/7 Biodegradabilità testata: per pulizie nel rispetto dell'ambiente. La ISE propone una linea di detergenti per le pulizie quotidiane, testati presso l'empa di San Gallo. 101 ISEUNI-PROFI Detergente

Dettagli

PUNTI DI FORZA DEI PRODOTTI SEAM TRATTAMENTO DEI PAVIMENTI IN CEMENTO

PUNTI DI FORZA DEI PRODOTTI SEAM TRATTAMENTO DEI PAVIMENTI IN CEMENTO PUNTI DI FORZA DEI PRODOTTI SEAM TRATTAMENTO DEI PAVIMENTI IN CEMENTO TRATTAMENTO DEI PAVIMENTI IN CEMENTO GENERALITA' Un pavimento in cemento presenta una superficie molto dura, altamente porosa e mediamente

Dettagli

GARANZIA Raccomandazioni generali

GARANZIA Raccomandazioni generali GARANZIA Raccomandazioni generali Sui suoi orologi Gucci rilascia una garanzia internazionale di 2 anni, valida a partire dalla data d acquisto. La garanzia entra in vigore solo se il certificato di garanzia

Dettagli

Istruzioni per il Mantenimento

Istruzioni per il Mantenimento Livello Il Livello di mantenimento si riferisce a pavimenti oliati UV. Lo sporco è la principale causa di usura nei pavimenti in legno, per questa ragione è necessaria un adeguata e periodica pulizia della

Dettagli

2014-2015. Il Manuale di Uso e Manutenzione delle FED LEGNO ALLUMINIO. Usa bene. e fai vivere a lungo. le tue FED!

2014-2015. Il Manuale di Uso e Manutenzione delle FED LEGNO ALLUMINIO. Usa bene. e fai vivere a lungo. le tue FED! 2014-2015 Il Manuale di Uso e Manutenzione delle FED LEGNO Usa bene E ALLUMINIO e fai vivere a lungo le tue FED! Il Manuale di Uso e Manutenzione Se hai scelto le FED, questi nostri semplici consigli vogliono

Dettagli

PAVIMENTI IN LAMINATO HARO TRITTY

PAVIMENTI IN LAMINATO HARO TRITTY PAVIMENTI IN LAMINATO HARO TRITTY 1 LA MANUTENZIONE DI PAVIMENTI IN LAMINATO HARO TRITTY? NON C È NIENTE DI PIÙ SEMPLICE Avete scelto il pavimento in laminato HARO TRITTY. I pavimenti in laminato HARO

Dettagli

Istruzioni d'uso e di montaggio Cassetto accessori

Istruzioni d'uso e di montaggio Cassetto accessori Istruzioni d'uso e di montaggio Cassetto accessori Leggere assolutamente le istruzioni d'uso e di montaggio prima di posizionare, installare e usare l'apparecchio la prima volta per evitare di infortunarsi

Dettagli

COME PULIRE IL PARQUET OLIATO. manutenzione e pulizia di un pavimento in legno trattato con olio-cera

COME PULIRE IL PARQUET OLIATO. manutenzione e pulizia di un pavimento in legno trattato con olio-cera COME PULIRE IL PARQUET OLIATO manutenzione e pulizia di un pavimento in legno trattato con olio-cera CONTENUTI premessa pulizia ordinaria manutenzione straordinaria ripristino di piccole zone danneggiate

Dettagli

Congratulazioni! Avete scelto un prodotto KWC e quindi la qualità svizzera.

Congratulazioni! Avete scelto un prodotto KWC e quindi la qualità svizzera. KWC Clean&Care Congratulazioni! Avete scelto un prodotto KWC e quindi la qualità svizzera. Tradizione Fin dalla sua fondazione nel 1874, KWC è sinonimo di processi produttivi avanzati e tecnologie rivolte

Dettagli

La vita domestica di tutti i giorni ci vede molto esigenti nei confronti di televisori e sistemi audio. La serie UPPLEVA viene sottoposta a rigorosi

La vita domestica di tutti i giorni ci vede molto esigenti nei confronti di televisori e sistemi audio. La serie UPPLEVA viene sottoposta a rigorosi UPPLEVA La vita domestica di tutti i giorni ci vede molto esigenti nei confronti di televisori e sistemi audio. La serie UPPLEVA viene sottoposta a rigorosi test che ci permettono di garantirne la conformità

Dettagli

CON ACE VINCE IL PULITO

CON ACE VINCE IL PULITO Per l igiene profonda sui colorati prova Nuova Ace Gentile Igienizzante. CON ACE VINCE IL PULITO Manuale pratico per la casa e il bucato. Cara Amica, Ace sa quanto sia impegnativa la cura della casa e

Dettagli

Servizio Assistenza Elettrodomestici Cleaning and care

Servizio Assistenza Elettrodomestici Cleaning and care Servizio Assistenza Elettrodomestici Cleaning and care Prodotti per la cura degli elettrodomestici Testati e consigliati dai costruttori A vere una casa dotata di elettrodomestici moderni e performanti

Dettagli

Pavimenti Interni Piastrelle Cemento Legno Marmo Resina di finitura all acqua

Pavimenti Interni Piastrelle Cemento Legno Marmo Resina di finitura all acqua tutta la linea SottoSopra Colore per Interni Pareti e Mobili TM Sotto Sopra il camaleonte di casa paints Pavimenti Interni Piastrelle Cemento Legno Marmo Resina di finitura all acqua Libretto di istruzioni

Dettagli

Detergente neutro. Finitura trasparente. Cera tonificante LEGNO

Detergente neutro. Finitura trasparente. Cera tonificante LEGNO Detergente neutro Finitura trasparente LEGNO Cera tonificante Detergente neutro all acqua BonaClean wood è il detergente neutro all acqua per manufatti in legno, ideale per la pulizia e il rinnovo degli

Dettagli

SCHEDA MANUALE D USO E MANUTENZIONE S-MU 1/2

SCHEDA MANUALE D USO E MANUTENZIONE S-MU 1/2 S-MU 1/2 INFISSI ESTERNI Elemento Tecnico descrizione sintetica Gli infissi esterni (finestre, porte finestre), sono tutte le chiusure apribili o fisse presenti sui muri esterni dell alloggio. Le finestre

Dettagli

MANUALE DI USO E MANUTENZIONE PER SERRAMENTI E CHIUSURE OSCURANTI

MANUALE DI USO E MANUTENZIONE PER SERRAMENTI E CHIUSURE OSCURANTI MANUALE DI USO E MANUTENZIONE PER SERRAMENTI E CHIUSURE OSCURANTI Per una buona e corretta manutenzione dei serramenti e delle chiusure oscuranti in alluminio si prega di leggere e conservare questo manuale.

Dettagli

Blanke Profilo di chiusura

Blanke Profilo di chiusura Dati tecnici Blanke Profilo di chiusura Per la protezione dei bordi in caso di chiusure di rivestimenti al pavimento ed alle pareti Uso e funzioni: Blanke Profilo di chiusura è un profilo speciale per

Dettagli

CAT chimica. Linea per le imprese PULIZIA. Gatti Renato. Catalogo prodotti

CAT chimica. Linea per le imprese PULIZIA. Gatti Renato. Catalogo prodotti CAT chimica di Gatti Renato Catalogo prodotti Linea per le imprese di PULIZIA Pagina 2 PULIBAGNO (NON DANNEGGIA il MARMO) Pulitore generale SANITIZZANTE per la pulizia dei bagni e rubinetteria. Si può

Dettagli

Servizio Assistenza Elettrodomestici Cleaning and care

Servizio Assistenza Elettrodomestici Cleaning and care Servizio Assistenza Elettrodomestici Cleaning and care Prodotti per la cura degli elettrodomestici Testati e consigliati dai costruttori Avere una casa dotata di elettrodomestici moderni e performanti

Dettagli

Profili per pavimenti in legno e laminato Alfix 615

Profili per pavimenti in legno e laminato Alfix 615 PROFILPAS S.P.A. VIA EINSTEIN, 38 35010 CADONEGHE (PADOVA) ITALY TEL. +39 (0)49 8878411 +39 (0)49 8878412 FAX. +39 (0)49-706692 EMAIL: INFO@PROFILPAS.COM Profili per pavimenti in legno e laminato Alfix

Dettagli

GARANZIA ORIGINALITÀ INSTALLAZIONE USO MANUTENZIONE SICUREZZA

GARANZIA ORIGINALITÀ INSTALLAZIONE USO MANUTENZIONE SICUREZZA GARANZIA ORIGINALITÀ INSTALLAZIONE USO MANUTENZIONE SICUREZZA ORIGINALITÀ I serramenti in PVC, che hai acquistato, rappresentano il massimo in termini di rapporto tra prezzo e prestazioni nel mondo degli

Dettagli

MANUALE ISTRUZIONI PER LA PULIZIA, L USO E LA MANUTENZIONE DA SEGUIRE PER LA VALIDITA DELLA GARANZIA

MANUALE ISTRUZIONI PER LA PULIZIA, L USO E LA MANUTENZIONE DA SEGUIRE PER LA VALIDITA DELLA GARANZIA MANUALE ISTRUZIONI PER LA PULIZIA, L USO E LA MANUTENZIONE DA SEGUIRE PER LA VALIDITA DELLA GARANZIA Gentile Signora / Egregio Signore Lo staff della Cova Cucine Vi ringrazia per aver scelto una delle

Dettagli

Manuale d uso e manutenzione

Manuale d uso e manutenzione Manuale d uso e manutenzione Scaffalatura fissa TECFIX Documento generico riferito al prodotto Tecnofix. Per dettagli specifici riferiti ad ogni singolo impianto personalizzato contattare l Ufficio Tecnico

Dettagli

Istruzioni per l uso BILANCIA PESAPERSONE PESAPERSONE

Istruzioni per l uso BILANCIA PESAPERSONE PESAPERSONE Istruzioni per l uso BILANCIA PESAPERSONE PESAPERSONE IT pagina 1 [A] 1 2 3 UNIT I II III TYPE H4201 SOLAR CELL ISTRUZIONI PER L USO DELLA BILANCIA PESAPERSONE IT Gentile cliente, IMETEC La ringrazia per

Dettagli

specialvetroserramenti s.r.l.

specialvetroserramenti s.r.l. specialvetroserramenti s.r.l. SEDE AMMINISTRATIVA E STABILIMENTO IN: 20020 SOLARO (MI) - VIA DELLA FERROVIA, 3 TEL. 02.9621921/2 - TELEFAX 02.96702078 www.specialvetroserramenti.it - e-mail: info@specialvetroserramenti.it

Dettagli

Blanke Profilo di chiusura

Blanke Profilo di chiusura Dati tecnici Blanke Profilo di chiusura per la chiusura decorativa e sicura dei bordi nei rivestimenti di piastrelle Utilizzo e funzioni: Blanke Profilo di chiusura è un profilo speciale per la protezione

Dettagli

DJ 431 EFFETTO LUCE. Manuale di istruzioni

DJ 431 EFFETTO LUCE. Manuale di istruzioni DJ 431 EFFETTO LUCE Manuale di istruzioni INTRODUZIONE Ci complimentiamo vivamente per la scelta del suo straordinario effetto luminoso, risultato delle più moderne tecniche costruttive. Questo apparecchio,

Dettagli

Regolamento di pasticceria

Regolamento di pasticceria Regolamento di pasticceria Norme igieniche Della persona Non si possono portare orecchini, bracciali, collane e anelli in laboratorio. Avere sempre le mani pulite con unghie corte e senza smalto. Non mettere

Dettagli

Scheda di montaggio Cabina idromassaggio con sauna Modello DD0513 900x900x2150 DD0513 B 800x800x2150

Scheda di montaggio Cabina idromassaggio con sauna Modello DD0513 900x900x2150 DD0513 B 800x800x2150 Scheda di montaggio Cabina idromassaggio con sauna Modello DD0513 900x900x2150 DD0513 B 800x800x2150 2 1 x Piatto doccia 2 x Rotaie curve 1 x Massaggiatore plantare 1 x Scarico doccia 1 x Mensola con vetro

Dettagli

PANNELLI IN MDF PER RIVESTIMENTI

PANNELLI IN MDF PER RIVESTIMENTI PANNELLI IN MDF PER RIVESTIMENTI DOLCE VITA - Bianco brillante NUOVE SUPERFICI PER LA CASA Pircher presenta una nuova soluzione per il rivestimento di pareti e controsoffitti: pannelli con supporto in

Dettagli

pulizia e manutenzione gres laminato gres porcellanato

pulizia e manutenzione gres laminato gres porcellanato pulizia e manutenzione gres laminato gres porcellanato PULIZIA E MANUTENZIONE 1 Pulizia dopo posa La pulizia dopo posa serve per rimuovere i residui di: stucchi per le fughe, cemento, calce, boiacca. È

Dettagli

Mini altoparlanti MD-6 Nokia 9205723/1

Mini altoparlanti MD-6 Nokia 9205723/1 Mini altoparlanti MD-6 Nokia 3 5 4 2 9205723/1 2007 Nokia. Tutti i diritti sono riservati. Nokia e Nokia Connecting People sono marchi o marchi registrati di Nokia Corporation. Introduzione Complimenti

Dettagli

ceramicplus Istruzioni per la pulizia

ceramicplus Istruzioni per la pulizia ceramicplus Istruzioni per la pulizia Più igiene più tempo per una migliore qualità della vita. 02 Istruzioni per la pulizia ceramicplus Da oltre dieci anni ceramicplus la finitura super ficiale per ceramica

Dettagli

Profili per pavimenti in legno e laminato Projoint T

Profili per pavimenti in legno e laminato Projoint T PROFILPAS S.P.A. VIA EINSTEIN, 38 35010 CADONEGHE (PADOVA) ITALY TEL. +39 (0)49 8878411 +39 (0)49 8878412 FAX. +39 (0)49-706692 EMAIL: INFO@PROFILPAS.COM Profili per pavimenti in legno e laminato Projoint

Dettagli

LIBRETTO INSTALLAZIONE, USO E MANUTENZIONE BOX DOCCIA IDROMASSAGGIO

LIBRETTO INSTALLAZIONE, USO E MANUTENZIONE BOX DOCCIA IDROMASSAGGIO LIBRETTO INSTALLAZIONE, USO E MANUTENZIONE BOX DOCCIA IDROMASSAGGIO Note importanti: L installazione deve eseguita da personale qualificato, la ditta importatrice declina ogni responsabilità in merito

Dettagli

CATALOGO GENERALE PRODOTTI PER LE PULIZIE

CATALOGO GENERALE PRODOTTI PER LE PULIZIE CATALOGO GENERALE PRODOTTI PER LE PULIZIE LINEA AMBIENTI PULI71 TRILLO Lt. 5 Detergente liquido molto profumato per la manutenzione dei pavimenti. La sua formulazione consente una pulizia rapida senza

Dettagli

Azienda leader nel settore, che porta la tecnologia e l innovazione al servizio dei consumatori con prodotti mirati e di alta qualità.

Azienda leader nel settore, che porta la tecnologia e l innovazione al servizio dei consumatori con prodotti mirati e di alta qualità. PRODOTTI per pulizia professionali C È UN PROFESSIONISTA NEI TUOI PANNI. Azienda leader nel settore, che porta la tecnologia e l innovazione al servizio dei consumatori con prodotti mirati e di alta qualità.

Dettagli

CATALOGO. prodotti DUEMILAUNDICI

CATALOGO. prodotti DUEMILAUNDICI CATALOGO prodotti DUEMILAUNDICI HPL SOLIDTOP, leader nella produzione di piani da lavoro moderni e innovativi, propone diverse tipologie di materiali per cucine, bagni e complementi d'arredo. Con un'ampia

Dettagli