MTS. Manuale per l utente. Multi Trade System Trading Station VERSIONE Informatica e Management. MTS Multi Trading System 1

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "MTS. Manuale per l utente. Multi Trade System Trading Station VERSIONE 1.3.443.0. Informatica e Management. MTS Multi Trading System 1"

Transcript

1 MTS Multi Trade System Trading Station VERSIONE Manuale per l utente Informatica e Management MTS Multi Trading System 1

2 INTRODUZIONE IL PRIMO UTILIZZO DELLA TRADING STATION COME AVVIARE TRADING STATION LOGON DESCRIZIONE BUTTON TOOLBAR INTERFACCE CON TERZI PROGRAMMI... 6 WINGL... 6 ESIGNAL TOOLBAR NASCONDI AUTOMATICAMENTE SEMPRE IN PRIMO PIANO PREFERENZE TITOLI STORICO ORDINI NOTIFICHE ORDINI ESEGUITI AVVISATORE ACUSTICO SALVATAGGIO DISPOSIZIONE FINESTRE MODIFICA PASSWORD OPERATORE INFORMAZIONI SU TRADING STATION CHIUSURA APPLICATIVO LA POSIZIONE CONTO DESCRIZIONE POSIZIONE CONTO Posizione Intraday Posizione Reale Ordini Attivi Posizione Virtuale Liquidità PERSONALIZZAZIONI COLONNE SU FINESTRE SALVATAGGIO IMPOSTAZIONI POSIZIONE CONTO IMMISSIONI ORDINI VISUALIZZAZIONE MERCATI ABILITATI SU CLIENT MASCHERE ACQUISTO/VENDITA RELATIVI MERCATI COMPILAZIONE MASCHERA IMMISSIONE ORDINE L ASTERISCO PARAMETRI ORDINI MASCHERE COMPERA / VENDITA RELATIVI MERCATI MINI TOOLBARS MERCATI BOOK DI NEGOZIAZIONE MENU BOOK NEGOZIAZIONE PERSONALIZZAZIONE FINESTRA BOOK MODIFICA ORDINI E STATO ORDINI OPERATION SUMMARY DESCRIZONE RIEPILOGO OPERAZIONI Operazioni Aperte Operazioni Chiuse Totale Operazioni MENU FINESTRA Modalità compreso Portafoglio Modalità Operazioni Intraday INEGUATEZZA STATO ADEGUATEZZA MTS Multi Trading System 2

3 TY SZ SS MF MESSAGGIO DI INSUFFICIENTE LIQUIDITÀ ANNERIMENTO INEGUATEZZA 7.1 Stato adeguatezza Messaggio Di insufficiente Liquidità Annerimento Errori mercato 33 Introduzione Questo Manuale è stato ideato per permettere di conoscere, nel modo più approfondito possibile, le funzioni principali di Trading Station. Per dettagli informativi che vanno oltre lo scopo di questo Manuale, potrete fare riferimento alla Help on Line richiamabile con il tasto F12 o con il comando HELP. Si ricorda, inoltre, che i File di Help sono installati anche nella Directory del vostro PC e sono quindi consultabili in qualsiasi momento senza dovere essere necessariamente collegati al Server. MTS Multi Trading System 3

4 1. Il primo utilizzo della Trading Station In questo manuale si definisce Studio una delle modalità di visualizzazione dei dati offerte dal nostro servizio. Le pagine seguenti di questo Capitolo, vi introdurranno ai comandi usati più frequentemente per muoversi attraverso gli studi, permettendovi così un primo utilizzo dell applicativo di negoziazione Trading Station. Questo applicativo permette la negoziazione su mercati italiani ed esteri ponendo all utente una interfaccia grafica friendly molto elastica e personalizzabile. 1.1 Come Avviare Trading Station Per avviare la Trading Station basta fare clic due volte sull icona omonima, raggiungibile selezionando in successione: 1.2 Logon TradingStation.lnk All apparire dell apposita Finestra System Logon, digitate le due informazioni richieste: Operatore Password A questo punto, potrete dare INVIO. Dopo aver selezionato l icona dell applicativo Tradingstation appare la seguente schermata di logon dove per l accesso vi è l obbligo di inserire il proprio operatore con la rispettiva password. MTS Multi Trading System 4

5 Finestra logon A questo punto, potete dare INVIO. Al termine dell accesso, si avrà una toolbar di cui spiegheremo le sue funzioni. Nome del server su cui si è connessi Nome Del Cliente Maschera Toolbar 1.3 Descrizione Button Toolbar ICONA PER APRIRE MASCHERA DI ACQUISTO SUI RELATIVI MERCATI ICONA PER APRIRE MASCHERA DI VENDITA SUI RELATIVI MERCATI ICONA PER APRIRE MASCHERA DI ACQUISTO / VENDITA SUI RELATIVI MERCATI ICONA PER APRIRE MASCHERA VELOCE SINGOLO MERCATO (MINITOOLBAR) ICONA PER APRIRE MASCHERA DEL BOOK DI NEGOZIAZIONE MTS Multi Trading System 5

6 ICONA PER APRIRE MASCHERA DELLA POSIZIONE DEL CONTO ICONA CHE CONSENTE ALL OPERATORE DI USCIRE DALL APPLICATIVO TRADING STATION ICONA CHE CONSENTE ALL OPERATORE 1.4 Interfacce con terzi programmi Wingl MESSAGGISTICA PER VISUALIZZARE GLI ERRORI DI INTERFACCIA CON L APPLICATIVO WINGL utilizzato da noi per tutta la parte informativa e per l immissione di ordini veloci, tramite l annerimento. Il client deve essere opportunamente configurato. Esignal MESSAGGISTICA PER VISUALIZZARE GLI ERRORI DI INTERFACCIA CON L APPLICATIVO ESIGNAL utilizzato da noi per tutta la parte informativa e per l immissione di ordini veloci, tramite relative impostazione di carattere tecnico del programma esignal. Il client deve essere opportunamente configurato. MTS Multi Trading System 6

7 2. TOOLBAR La Toolbar è uno strumento di controllo che consente all utente una gestione compatta sull applicativo di cui andremo a descrivere ora le funzionalità Facendo clic sul tasto destro del vostro Mouse su di essa, farete apparire Il Menu di Scelta Rapida relativo a molti comandi di configurazione. 2.1 Nascondi automaticamente Permette, trascinando la toolbar dall estremo superiore verso qualsiasi lato dello schermo di metterla in modalità barra laterale e di visualizzarla le barra solo soffermandosi per alcuni istanti. MTS Multi Trading System 7

8 2.2 Sempre in primo piano Permette di tenere la toolbar sempre in primo piano. 2.3 Preferenze titoli Permette la personalizzazione dei titoli predisponendo quantità, quantità visibile ed EOC. (Esegui o Cancella) Faremo un breve esempio nella parte seguente: Visualizza la lista dei titoli preferiti Questa funzione permette l inserimento di quantità personalizzate su titoli prescelti. MTS Multi Trading System 8

9 Report preferenze titoli o Aggiungere: Fare doppio clic con il Mouse sul pulsante aggiungi, verrà così portata in evidenza la Finestra di inserimento dei parametri per la preferenza del titolo. Campi : Piazza /Mercato Titolo Quantità Quantità visibile (L asterisco) EOC Dopo l inserimento dei rispettivi campi si può confermare l inserimento facendo un clic su conferma, nel caso non si volesse inserire il titolo fare clic su annulla. Mercato di appartenenza del titolo ancella Codice Alfa del Titolo e descrizione Quantità predefinita ed asterisco Predefinito Maschera Inserimento Titoli Preferiti Lista con titolo inserito MTS Multi Trading System 9

10 o Modifica Fare doppio clic con il Mouse sul riquadro contenente il titolo che si vuole modificare e avendo la possibilità, si possono modificare i seguenti parametri: Quantità Quantità visibile (L asterisco) EOC Come nella figura che segue. Maschera di modifica Preferenze titoli o Eliminare Selezionare il titolo da eliminare e fare clic su elimina Importante!!!! Al Termine di tutte le modifiche bisogna salvare la configurazione facendo un clic sul bottone salva 2.4 Storico Ordini Permette la visualizzazione dello storico eseguiti delle giornate precedenti e selezionate, in questa maschera bisogna selezionare il giorno in questione. Data del giorno richiesto MTS Multi Trading System 1

11 Dove la data è indicata come gg/mm/aaaa. 2.5 Notifiche ordini eseguiti Da la possibilità di controllare in real time, l immissione, l esecuzione, la revoca delle operazioni fatte in giornata. 2.6 Avvisatore acustico La seguente funzione, se abilitata (contrassegnata dalla spunta ) permette di avere un segnale ad ogni eseguito effettuato. 2.7 Salvataggio disposizione finestre Consente il salvataggio della configurazione delle finestre prima di uscire dall applicativo si consiglia di effettuarlo. Inoltre si informa che ad ogni cambiamento della risoluzione dello schermo, bisognerà modificare le impostazioni delle maschere, al fine di avere un corretto funzionamento dell applicativo. 2.8 Modifica password operatore Permette di modificare la password dell operatore. MTS Multi Trading System 1

12 Per La modifica della password vengono richiesti i presenti dati per ulteriore verifica. Al termine della compilazione del form confermando il tasto OK viene presentata la seguente maschera. 2.9 Informazioni su Trading Station Visualizza le informazioni riguardanti la versione dell applicativo. Casa produttrice e copyright. Versione software MTS Multi Trading System 1

13 Ogni modifica della versione della TradingStation verrà segnalato tramite una info pop up. Figura pop up Per smettere di visualizzare questa finestra segnare cliccando con il tasto sinistro sulla indicazione in basso Chiusura applicativo Chiude l applicativo chiedendone la conferma. MTS Multi Trading System 1

14 3. LA POSIZIONE CONTO La posizione conto permette la gestione del proprio portafoglio sia titoli che euro si suddivide nelle seguenti parti: -Posizione titoli -Posizione intraday -Posizione reale -Ordini attivi -Posizione virtuale -Liquidità 3.1 Descrizione posizione conto La maschera principale della posizione conto è la seguente : MTS Multi Trading System 1

15 Posizione Titoli La posizione titoli è la situazione titoli in portafoglio a inizio giornata. Posizione Intraday Posizione riguardante tutte le operazioni effettuate in giornata. Posizione Reale Posizione globale intraday e position. MTS Multi Trading System 1

16 Ordini Attivi Segnala gli ordini ancora a mercato con relative differenze. Posizione Virtuale MTS Multi Trading System 1

17 Posizione dettagliata liquidità. Liquidità 3.2 Personalizzazioni colonne su finestre. DRAG AND DROP: La Funzione di Drag and Drop (Trascina e Rilascia) permette di ordinare qualsiasi finestra multicampo, per permettere all utente di visualizzare solo ed esclusivamente le finestre da lui desiderate. Es. Questa finestra è la finestra originale, adesso noi vogliamo spostare il campo valuta più a destra. Per spostare la colonna valuta bisogna trascinare (tenendo premuto il tasto sinistro fino a rilascio) il campo fino al luogo di destinazione, e rilasciarlo. Finestra originaria MTS Multi Trading System 1

18 Finestra dopo la modifica di spostamento campo 3.3 Salvataggio Impostazioni posizione conto Facendo un clic su una delle finestre sopra indicate, viene visualizzato un menu a tendina con 3 comando, utili per una gestione della posizione coerente Descrizione comandi: 1- Permette di aggiornare i book ( per comando veloce premere F4) 2- Personalizza assegnando un nome alla finestra, per permettere all utente di salvarsi le impostazioni delle finestre. MTS Multi Trading System 1

19 immissione nome finestra salvata Confermando si avrà la propria finestra finestra salvata con le proprie configurazioni ed ogni volta verrà visualizzato il nome della singola finestra. Nome finestra salvata finestra dopo salvataggio nome 3- Permette di copiare il contenuto delle finestre su qualsiasi editor di testo ( per comando veloce premere Ctrl+C) 4. IMMISSIONI ORDINI Facendo clic con il Mouse sul tasto BUY/SELL della toolbar vengono proposti i mercati di cui l utente è abilitato in questo caso : Milan/Cash Milan/Warrants Milan/Bonds Ma vi sono altri mercati come : Idem/Futures Indices Idem/Future Idem/Options Idem/Strategies Milan/Indices Milan/Obblig DDB BUY MTS Multi Trading System 1

20 SELL 4.1 Visualizzazione Mercati abilitati Su client Facendo un clic con il tasto sinistro sul relativo mercato comparirà l apposita maschera di invio ordine. In questo caso sono stati abilitati il marcato Cash Warrants - Bonds. 4.2 Maschere Acquisto/Vendita Relativi Mercati Le maschere di acquisto e di vendita, vengono differenziate dal colore dei bottoni, e dalla descrizione. Mercato Prescelto Codice Conto MTS Multi Trading System 2

21 Mercato Prescelto Codice Conto 4.3 Compilazione maschera immissione ordine Possibili scelte di immissioni Ora descriviamo i punti particolari di questa finestra di iimissione ordini. Questa P, selezionandola mette direttamente tutta la quantità che si ha in posizione intraday. Queste frecce permettono di variare la quantità in tempi minimi. Queste frecce permettono di variare il prezzo andando di tick in tick a seconda del titolo scelto. (Ad ogni titolo il tick varia) Tasto Veloce MTS Multi Trading System 2

22 Per modificare il tick selezionare la maschera e premere Alt e contemporaneamente il tasto + o a seconda se si vuole alzare o abbassare il prezzo. 4.4 L asterisco Questa M stà ad indicare la quantità minima del titolo per poter utilizzare questa funzione. Questa funzione permette di fare vedere solo porzioni della quantità immessa a mercato ed in seguito vengono immesse fino a raggiungere la quantità totale dell ordine. 4.5 Parametri ordini Facendo un clic con il tasto sinistro sul bottone parametri, verrà visualizzata la seguente finestra, con le varie scelte sulla immissione per la validità dell ordine e parametri per relative aste. 4.6 Maschere Compera / Vendita Relativi Mercati MTS Multi Trading System 2

23 Questa maschera è utilizzabile per la vendita e per l acquisto. Maschera Option Pack Da la possibilità all utente di avere a portata di clic tutte le più svariate combinazioni. 4.7 Mini Toolbars Mercati MTS Multi Trading System 2

24 Premendo sul relativo mercato si apriranno le seguenti maschere 5. Book di negoziazione Dopo aver inserito un ordine a mercato e visualizzato sul book di negoziazione facendo un clic con il tasto destro del mouse sull ordine,comparirà il seguente menu che ora descriveremo. Tasto Veloce Tenendo premuto il tasto Alt + doppio click sull ordine a mercato, avverrà la revoca dell ordine. MTS Multi Trading System 2

25 5.1 Menu book negoziazione -Permette la reimmissione dell ordine. -Permette la modifica dell ordine. -Non ancora implementata. -Revoca dell ordine. -Revoca di ordini Multipli(fig.1 sottostante). -Permette la l immissione dell ordine inverso. -Se eseguito, Visualizza il dettaglio eseguiti. -Aggiorna il book. -Menu per la personalizzazione(fig.2 sottostante) -Permette di copiare il contenuto del book. La revoca ordini con filtri, dà la possibilità all utente di poter revocare più ordini contemporaneamente, scegliendoli per varie tipologie in base al titolo. Inserendo il titolo si può revocarli tutti, solo in acquisto o solo in vendita. Figura1 5.2 Personalizzazione finestra book Figura Filtra gli ordini che si vogliono visualizzare MTS Multi Trading System 2

26 2 Questo comando permette di modificare il fonts della finestra. 3 Questo comando permette di assegnare un nome alla finestra per assegnare ad una finestra le modifiche effettate. MTS Multi Trading System 2

27 Confermando gli verrà assegnato il nome dato. 4 Salva la configurazione della finestra 5.3 Modifica Ordini e Stato Ordini La maschera che si presenterà al momento della modifica sarà la seguente, dove nella quantità mettera remaining, ovvero la quantità dell ordine precedente. Tasto Veloce Premendo il tasto Alt + Invio si invierà l ordine modificato direttamente a mercato. Codice Definizione Colore Book WTA Ordine in attesa dall Application Server Giallo WTM Ordine in attesa per Market Event Giallo WTC Ordine in attesa per Conferma Client Giallo WTO Ordine in attesa per Conferma Operatore Giallo MTS Multi Trading System 2

28 REC Conferma dell ordine Rigettato Rosso REF Ordine Rifiutato dall Application Server Rosso ACK Ordine Acknowledged Bianco PEX Ordine Parzialmente Eseguito Blu chiaro TEX Ordine Totalmente Eseguito Verde REJ Ordine Rigettato Violetto RJP Ordine Rigettato, Parzialmente Eseguito Blu scuro CAN Ordine Cancellato Gray CAP Ordine Cancellato, Parzialmente Eseguito Blu scuro REV Ordine Revocato Gray RVP Ordine Revocato, Parzialmente Eseguito Blu scuro MOD Ordine Modificato Gray MDP Ordine Modificato, Parzialmente Eseguito Blu scuro EXA Ordine Acknowledged, Espirato Gray EXP Ordine Parzialmente Eseguito, Espirato Blu scuro EXW Ordine in attesa, Espirato Giallo scuro FRZ Ordine Congelato Light Gray FZC Ordine Congelato, Cancellato Gray Gruppo Attesa Negoziabile Rifiutato Revocato Espirato Eseguito Codice stato Dell ordine WTA, WTM, WTC, WTO ACK, PEX REF, REJ, RJP, REC CAN, REV, MOD, CAP, RVP, MDP EXA, EXP, EXW RJP, CAP, RVP, MDP, TEX, PEX, EXP 6. OPERATION SUMMARY L operation summary è il riepilogo delle operazione chiuse/aperte e totali. 6.1 Descrizone Riepilogo operazioni MTS Multi Trading System 2

29 Operazioni Aperte Operazioni Chiuse Totale Operazioni 6.2 Menu Finestra -Aggiorna la situazione se variata. -Visualizza le operazioni intraday (se con flag). -Visualizza la situazione compreso il portafoglio -Raggruppa per Titolo. -Permette di salvare le impostazioni. MTS Multi Trading System 2

30 -Permette di copiare come file di testo. Le visualizzazioni compreso portafoglio e operazioni intraday, danno la possibilità di vedere il riepilogo per le due situazioni. Modalità compreso Portafoglio Modalità Operazioni Intraday 7. INEGUATEZZA Immettendo un ordine non adeguato, verrà visualizzata questa finestra di conferma, per far presente al utente che stà sforando l adeguatezza nei seguenti punti. 7.1 Stato adeguatezza MTS Multi Trading System 3

31 Status Code <null> Instrument Typology Prezzo in eccesso Sell Short Month Frequency TY X SZ X TZ X X SS X TS X X ZS X X XA X X X MF X TF X X ZF X X XB X X X SF X X XC X X X XD X X X YA X X X X Messaggio di avviso per ineguatezza 7.2 Messaggio Di insufficiente Liquidità MTS Multi Trading System 3

32 Viene visualizzato quando l utente supera la soglia della leva attribuita e della liquidità disponibile. 7.3 Annerimento Come gia detto in precedenza. La Trading Station attualmente si interfaccia con L applicativo Glwin di SIA per utilizzare la parte informativa, questo dà la possibilità di effettuare l annerimento, ovvero la compilazione della maschera Vendita/Acquisto con i dati strisciati (Titolo, quantità, prezzo). Questi dati vengono acquisiti dal book a 5 livelli ( Instrument Summary). Maschera precompilata dall annerimento MTS Multi Trading System 3

33 Tasti Veloce 1. Tenendo premuto il tasto Alt + click destro del mouse sul prezzo nel book, si aprirà una maschera di immissione ordine con il prezzo già impostato come quello selezionato. 2. Tenendo premuto maiuscolo + strisciata sul prezzo (se esiste una quantità predefinita sul titolo in questione ) l ordine và direttamente a mercato, se adeguato. In caso contrario viene richiesta una conferma. 3. Sulla Maschera di modifica ordine, Tenendo premuto Alt + M l ordine viene inviato a mercato e la maschera rimane aperta con Alt + O l ordine viene inviato a mercato e la maschera viene chiusa. MTS Multi Trading System 3

Introduzione ad Access

Introduzione ad Access Introduzione ad Access Luca Bortolussi Dipartimento di Matematica e Informatica Università degli studi di Trieste Access E un programma di gestione di database (DBMS) Access offre: un supporto transazionale

Dettagli

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione)

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione) CONFIGURAZIONE DELLA CASELLA DI POSTA ELETTRONICA La consultazione della casella di posta elettronica predisposta all interno del dominio patronatosias.it può essere effettuata attraverso l utilizzo dei

Dettagli

INFORMATIVA FINANZIARIA

INFORMATIVA FINANZIARIA Capitolo 10 INFORMATIVA FINANZIARIA In questa sezione sono riportate le quotazioni e le informazioni relative ai titoli inseriti nella SELEZIONE PERSONALE attiva.tramite la funzione RICERCA TITOLI è possibile

Dettagli

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale InterWrite SchoolBoard è un software per lavagna elettronica di facile utilizzo. Può essere adoperata anche da studenti diversamente

Dettagli

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A Leggere attentamente questo manuale prima dell utilizzo e conservarlo per consultazioni future Via Don Arrigoni, 5 24020 Rovetta

Dettagli

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6 Manualino OE6 Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito,

Dettagli

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer 1. Prima emissione certificato 1 2. Rilascio nuovo certificato 10 3. Rimozione certificato 13 1. Prima emissione certificato Dal sito

Dettagli

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA Manuale Utente Linux Debian, Fedora, Ubuntu www.ondacommunication.com Chiavet ta Internet MT503HSA Guida rapida sistema operativo LINUX V 1.1 33080, Roveredo in Piano (PN)

Dettagli

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO CLSMS SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO Sommario e introduzione CLSMS SOMMARIO INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 Parametri di configurazione... 4 Attivazione Software...

Dettagli

Corso SOL Gestione catalogo libro moderno 21-22 settembre 2009

Corso SOL Gestione catalogo libro moderno 21-22 settembre 2009 Corso SOL Gestione catalogo libro moderno 21-22 settembre 2009 Introduzione generale Autenticazione dell operatore https://sebina1.unife.it/sebinatest Al primo accesso ai servizi di Back Office, utilizzando

Dettagli

WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati.

WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati. WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati. La prima colonna indica il tasto da premere singolarmente e poi rilasciare. La seconda e terza colonna rappresenta la combinazione dei i tasti da premere

Dettagli

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC Introduzione a emagister-agora Interfaccia di emagister-agora Configurazione dell offerta didattica Richieste d informazioni Gestione delle richieste d informazioni

Dettagli

CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB...

CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB... 1. CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB... 5 1.3.1 CREAZIONE GUIDATA DELLA FATTURA IN FORMATO XML

Dettagli

Gestione Nuova Casella email

Gestione Nuova Casella email Gestione Nuova Casella email Per accedere alla vecchia casella questo l indirizzo web: http://62.149.157.9/ Potrà essere utile accedere alla vecchia gestione per esportare la rubrica e reimportala come

Dettagli

Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org.

Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org. Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org. Nuovo documento Anteprima di stampa Annulla Galleria Apri Controllo ortografico Ripristina Sorgente dati Salva Controllo

Dettagli

Client PEC Quadra Guida Utente

Client PEC Quadra Guida Utente Client PEC Quadra Guida Utente Versione 3.2 Guida Utente all uso di Client PEC Quadra Sommario Premessa... 3 Cos è la Posta Elettronica Certificata... 4 1.1 Come funziona la PEC... 4 1.2 Ricevuta di Accettazione...

Dettagli

WORD (livello avanzato): Struttura di un Documento Complesso. Struttura di un Documento Complesso

WORD (livello avanzato): Struttura di un Documento Complesso. Struttura di un Documento Complesso Parte 5 Adv WORD (livello avanzato): Struttura di un Documento Complesso 1 di 30 Struttura di un Documento Complesso La realizzazione di un libro, di un documento tecnico o scientifico complesso, presenta

Dettagli

MANUALE SOFTWARE LIVE MESSAGE ISTRUZIONI PER L UTENTE

MANUALE SOFTWARE LIVE MESSAGE ISTRUZIONI PER L UTENTE MANUALE SOFTWARE ISTRUZIONI PER L UTENTE PAGINA 2 Indice Capitolo 1: Come muoversi all interno del programma 3 1.1 Inserimento di un nuovo sms 4 1.2 Rubrica 4 1.3 Ricarica credito 5 PAGINA 3 Capitolo 1:

Dettagli

OPERAZIONI SUL FILE SYSTEM OPERAZIONI SUL FILE SYSTEM

OPERAZIONI SUL FILE SYSTEM OPERAZIONI SUL FILE SYSTEM SPOSTARE un file o una sottodirectory da una directory ad un altra COPIARE un file o una directory da una directory all altra RINOMINARE un file o una directory CANCELLARE un file o una directory CREARE

Dettagli

REGEL - Registro Docenti

REGEL - Registro Docenti REGEL - Registro Docenti INFORMAZIONI GENERALI Con il Registro Docenti online vengono compiute dai Docenti tutte le operazioni di registrazione delle attività quotidiane, le medesime che si eseguono sul

Dettagli

Manuale del Trader. Benvenuti nel fantastico mondo del trading binario!

Manuale del Trader. Benvenuti nel fantastico mondo del trading binario! Manuale del Trader Benvenuti nel fantastico mondo del trading binario! Questo manuale spiega esattamente cosa sono le opzioni binarie, come investire e familiarizzare con il nostro sito web. Se avete delle

Dettagli

Manuale di configurazione per iphone

Manuale di configurazione per iphone Manuale di configurazione per iphone Notariato.it e.net (Iphone 2G e 3G) 2 PREMESSA Il presente manuale ha lo scopo di fornire le indicazioni per la configurazione del terminale IPhone 2G e 3G per ricevere

Dettagli

MANUALE GESTIONE DELLE UTENZE - PORTALE ARGO (VERS. 2.1.0)

MANUALE GESTIONE DELLE UTENZE - PORTALE ARGO (VERS. 2.1.0) Indice generale PREMESSA... 2 ACCESSO... 2 GESTIONE DELLE UTENZE... 3 DATI DELLA SCUOLA... 6 UTENTI...7 LISTA UTENTI... 8 CREA NUOVO UTENTE...8 ABILITAZIONI UTENTE...9 ORARI D'ACCESSO... 11 DETTAGLIO UTENTE...

Dettagli

DesioWeb Banking DesioWeb Banking Light DesioWeb Trade DesioPhone DesioMobile

DesioWeb Banking DesioWeb Banking Light DesioWeb Trade DesioPhone DesioMobile GUIDA AI SERVIZI DESIOLINE DesioWeb Banking DesioWeb Banking Light DesioWeb Trade DesioPhone DesioMobile Versione 1.8 del 10/6/2013 Pagina 1 di 96 Documentazione destinata all uso da parte dei clienti

Dettagli

2009 Elite Computer. All rights reserved

2009 Elite Computer. All rights reserved 1 PREMESSA OrisDent 9001 prevede la possibilità di poter gestire il servizio SMS per l'invio di messaggi sul cellulare dei propri pazienti. Una volta ricevuta comunicazione della propria UserID e Password

Dettagli

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE 1 ANALYSIS.EXE IL PROGRAMMA: Una volta aperto il programma e visualizzato uno strumento il programma apparirà come nell esempio seguente: Il programma

Dettagli

HORIZON SQL PREVENTIVO

HORIZON SQL PREVENTIVO 1/7 HORIZON SQL PREVENTIVO Preventivo... 1 Modalità di composizione del testo... 4 Dettaglia ogni singola prestazione... 4 Dettaglia ogni singola prestazione raggruppando gli allegati... 4 Raggruppa per

Dettagli

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme.

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme. Guida operatore del registratore TruVision Vista Live Sull immagine live dello schermo vengono visualizzati laa data e l ora corrente, il nome della telecamera e viene indicato se è in corso la registrazione.

Dettagli

Modulo. Programmiamo in Pascal. Unità didattiche COSA IMPAREREMO...

Modulo. Programmiamo in Pascal. Unità didattiche COSA IMPAREREMO... Modulo A Programmiamo in Pascal Unità didattiche 1. Installiamo il Dev-Pascal 2. Il programma e le variabili 3. Input dei dati 4. Utilizziamo gli operatori matematici e commentiamo il codice COSA IMPAREREMO...

Dettagli

Denuncia di Malattia Professionale telematica

Denuncia di Malattia Professionale telematica Denuncia di Malattia Professionale telematica Manuale utente Versione 1.5 COME ACCEDERE ALLA DENUNCIA DI MALATTIA PROFESSIONALE ONLINE... 3 SITO INAIL... 3 LOGIN... 4 UTILIZZA LE TUE APPLICAZIONI... 5

Dettagli

Manuale d uso per la raccolta: Monitoraggio del servizio di Maggior Tutela

Manuale d uso per la raccolta: Monitoraggio del servizio di Maggior Tutela Manuale d uso per la raccolta: Monitoraggio del servizio di Maggior Tutela Pagina 1 di 9 Indice generale 1 Accesso alla raccolta... 3 2 Il pannello di controllo della raccolta e attivazione delle maschere...

Dettagli

PROGRAMMA IMPORT C/59 ISTAT MANUALE UTENTE

PROGRAMMA IMPORT C/59 ISTAT MANUALE UTENTE PROGRAMMA IMPORT C/59 ISTAT MANUALE UTENTE SETTEMBRE 2013 DATASIEL S.p.A Pag. 2/23 INDICE 1. INTRODUZIONE...3 1.1. Scopo...3 1.2. Servizio Assistenza Utenti...3 2. UTILIZZO DEL PROGRAMMA...4 2.1. Ricevere

Dettagli

I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010

I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010 I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010 1 Sommario INTRODUZIONE 3 I concetti principali di I.Stat 4 Organizzazione dei dati 4 Ricerca 5 GUIDA UTENTE 6 Per iniziare 6 Selezione della lingua 7 Individuazione

Dettagli

GUIDA RAPIDA PRODUTTORI PRODUTTORI INTERMEDIARI TRASPORTATORI RECUPERATORI SMALTITORI. 21 aprile 2015 www.sistri.it

GUIDA RAPIDA PRODUTTORI PRODUTTORI INTERMEDIARI TRASPORTATORI RECUPERATORI SMALTITORI. 21 aprile 2015 www.sistri.it GUIDA RAPIDA PRODUTTORI PRODUTTORI INTERMEDIARI TRASPORTATORI RECUPERATORI SMALTITORI 21 aprile 2015 www.sistri.it DISCLAIMER Il presente documento intende fornire agli Utenti SISTRI informazioni di supporto

Dettagli

Client di Posta Elettronica PECMailer

Client di Posta Elettronica PECMailer Client di Posta Elettronica PECMailer PECMailer è un semplice ma completo client di posta elettronica, ovvero un programma che consente di gestire la composizione, la trasmissione, la ricezione e l'organizzazione

Dettagli

guida all'utilizzo del software

guida all'utilizzo del software guida all'utilizzo del software Il software Gestione Lido è un programma molto semplice e veloce che permette a gestori e proprietari di stabilimenti balneari di semplificare la gestione quotidiana dell?attività

Dettagli

SOLUZIONI PER ANOMALIE RISCONTRATE NELL USO DELLA PROCEDURA ON-LINE IMPOSSIBILITA DI ACCEDERE NELLA PROCEDURA ON-LINE

SOLUZIONI PER ANOMALIE RISCONTRATE NELL USO DELLA PROCEDURA ON-LINE IMPOSSIBILITA DI ACCEDERE NELLA PROCEDURA ON-LINE SOLUZIONI PER ANOMALIE RISCONTRATE NELL USO DELLA PROCEDURA ON-LINE IMPOSSIBILITA DI ACCEDERE NELLA PROCEDURA ON-LINE ESEGUIRE: MENU STRUMENTI ---- OPZIONI INTERNET --- ELIMINA FILE TEMPORANEI --- SPUNTARE

Dettagli

Posta Elettronica Certificata

Posta Elettronica Certificata Posta Elettronica Certificata Manuale di utilizzo del servizio Webmail di Telecom Italia Trust Technologies Documento ad uso pubblico Pag. 1 di 33 Indice degli argomenti 1 INTRODUZIONE... 3 1.1 Obiettivi...

Dettagli

Importazione dati da Excel

Importazione dati da Excel Nota Salvatempo Spesometro 4.3 19 MARZO 2015 Importazione dati da Excel In previsione della prossima scadenza dell'invio del Modello Polivalente (Spesometro scadenza aprile 2015), è stata implementata

Dettagli

Comunicazione scuola famiglia

Comunicazione scuola famiglia Manuale d'uso Comunicazione scuola famiglia INFOZETA Centro di ricerca e sviluppo di soluzioni informatiche per la scuola Copyright InfoZeta 2013. 1 Prima di iniziare l utilizzo del software raccomandiamo

Dettagli

PROGETTO AIR-CAMPANIA: SCHEDA SVAFRA

PROGETTO AIR-CAMPANIA: SCHEDA SVAFRA PROGETTO AIR-CAMPANIA: SCHEDA SVAFRA La Scheda Valutazione Anziano FRAgile al momento dell inserimento è abbinata al paziente. E possibile modificarla o inserirne una nuova per quest ultimo. Verrà considerata

Dettagli

SOGEAS - Manuale operatore

SOGEAS - Manuale operatore SOGEAS - Manuale operatore Accesso La home page del programma si trova all indirizzo: http://www.sogeas.net Per accedere, l operatore dovrà cliccare sulla voce Accedi in alto a destra ed apparirà la seguente

Dettagli

PROCEDURA CAMBIO ANNO SCOLASTICO IN AREA ALUNNI

PROCEDURA CAMBIO ANNO SCOLASTICO IN AREA ALUNNI PROCEDURA CAMBIO ANNO SCOLASTICO IN AREA ALUNNI GENERAZIONE ARCHIVI Per generazione archivi si intende il riportare nel nuovo anno scolastico tutta una serie di informazioni necessarie a preparare il lavoro

Dettagli

IMPOSTARE UNA MASCHERA CHE SI APRE AUTOMATICAMENTE

IMPOSTARE UNA MASCHERA CHE SI APRE AUTOMATICAMENTE IMPOSTARE UNA MASCHERA CHE SI APRE AUTOMATICAMENTE Access permette di specificare una maschera che deve essere visualizzata automaticamente all'apertura di un file. Vediamo come creare una maschera di

Dettagli

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA Supponiamo di voler eseguire una istantanea del nostro desktop, quella che in gergo si chiama Screenshot (da screen, schermo, e shot, scatto fotografico).

Dettagli

GUIDA UTENTE PROTOCOLLO FACILE

GUIDA UTENTE PROTOCOLLO FACILE GUIDA UTENTE PROTOCOLLO FACILE (Vers. 4.4.0) Installazione... 3 Prima esecuzione... 6 Login... 7 Funzionalità... 8 Protocollo... 9 Inserimento nuovo protocollo... 11 Invio SMS... 14 Ricerca... 18 Anagrafica...

Dettagli

CREAZIONE E INVIO OFFERTA DI APPALTO DA FORNITORE

CREAZIONE E INVIO OFFERTA DI APPALTO DA FORNITORE CREAZIONE E INVIO OFFERTA DI APPALTO DA FORNITORE 1 SOMMARIO 1 OBIETTIVI DEL DOCUMENTO...3 2 OFFERTA DEL FORNITORE...4 2.1 LOG ON...4 2.2 PAGINA INIZIALE...4 2.3 CREAZIONE OFFERTA...6 2.4 ACCESSO AL DOCUMENTALE...8

Dettagli

Finanziamenti on line -

Finanziamenti on line - Finanziamenti on line - Manuale per la compilazione dei moduli di Gestione dei Progetti Finanziati del Sistema GEFO Rev. 02 Manuale GeFO Pagina 1 Indice 1. Introduzione... 4 1.1 Scopo e campo di applicazione...

Dettagli

NetMonitor. Micro guida all uso per la versione 1.2.0 di NetMonitor

NetMonitor. Micro guida all uso per la versione 1.2.0 di NetMonitor NetMonitor Micro guida all uso per la versione 1.2.0 di NetMonitor Cos è NetMonitor? NetMonitor è un piccolo software per il monitoraggio dei dispositivi in rete. Permette di avere una panoramica sui dispositivi

Dettagli

Guida Studenti per i servizi online: compilazione dei questionari per la valutazione della didattica Iscrizione agli appelli

Guida Studenti per i servizi online: compilazione dei questionari per la valutazione della didattica Iscrizione agli appelli Guida Studenti per i servizi online: compilazione dei questionari per la valutazione della didattica Iscrizione agli appelli v 4.0 1. Requisiti software Lo studente deve essere dotato di connessione internet

Dettagli

Primi passi con ChemGes

Primi passi con ChemGes Descrizione Primi passi con ChemGes DR Software Version 40.0 Sommario Introduzione... 1 Start del programma... 1 Ricercare e visualizzare delle sostanze... 1 Immissione di materie prime... 4 Immissione

Dettagli

Data warehouse.stat Guida utente

Data warehouse.stat Guida utente Data warehouse.stat Guida utente Versione 3.0 Giugno 2013 1 Sommario INTRODUZIONE 3 I concetti principali 4 Organizzazione dei dati 4 Ricerca 5 Il browser 5 GUIDA UTENTE 6 Per iniziare 6 Selezione della

Dettagli

Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore)

Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore) Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore) Autore: Matteo Veroni Email: matver87@gmail.com Sito web: matteoveroni@altervista.org Fonti consultate: http://openmeetings.apache.org/

Dettagli

Manuale di installazione e d uso

Manuale di installazione e d uso Manuale di installazione e d uso 1 Indice Installazione del POS pag. 2 Funzionalità di Base - POS Sagem - Accesso Operatore pag. 2 - Leggere una Card/braccialetto Cliente con il lettore di prossimità TeliumPass

Dettagli

GUIDA RAPIDA TRASPORTATORI TRASPORTATORI PRODUTTORI INTERMEDIARI RECUPERATORI SMALTITORI. 21 aprile 2015 www.sistri.it

GUIDA RAPIDA TRASPORTATORI TRASPORTATORI PRODUTTORI INTERMEDIARI RECUPERATORI SMALTITORI. 21 aprile 2015 www.sistri.it GUIDA RAPIDA TRASPORTATORI PRODUTTORI INTERMEDIARI TRASPORTATORI RECUPERATORI SMALTITORI 21 aprile 2015 www.sistri.it DISCLAIMER Il presente documento intende fornire agli Utenti SISTRI informazioni di

Dettagli

Guida rapida. Cos è GeoGebra? Notizie in pillole

Guida rapida. Cos è GeoGebra? Notizie in pillole Guida rapida Cos è GeoGebra? Un pacchetto completo di software di matematica dinamica Dedicato all apprendimento e all insegnamento a qualsiasi livello scolastico Riunisce geometria, algebra, tabelle,

Dettagli

Gestione posta elettronica (versione 1.1)

Gestione posta elettronica (versione 1.1) Gestione posta elettronica (versione 1.1) Premessa La presente guida illustra le fasi da seguire per una corretta gestione della posta elettronica ai fini della protocollazione in entrata delle mail (o

Dettagli

MANUALE D USO G.ALI.LE.O GALILEO. Manuale d uso. Versione 1.1.0. [OFR] - Progetto GALILEO - Manuale d uso

MANUALE D USO G.ALI.LE.O GALILEO. Manuale d uso. Versione 1.1.0. [OFR] - Progetto GALILEO - Manuale d uso [OFR] - - G.ALI.LE.O Versione 1.1.0 MANUALE D USO pag. 1 di 85 [OFR] - - pag. 2 di 85 [OFR] - - Sommario 1 - Introduzione... 6 2 - Gestione ALbI digitale Ordini (G.ALI.LE.O.)... 7 2.1 - Schema di principio...

Dettagli

Gestione Studio Legale

Gestione Studio Legale Gestione Studio Legale Il software più facile ed efficace per disegnare l organizzazione dello Studio. Manuale operativo Gestione Studio Legale Il software più facile ed efficace per disegnare l organizzazione

Dettagli

Manuale d uso. Gestione Aziendale. Software per l azienda. Software per librerie. Software per agenti editoriali

Manuale d uso. Gestione Aziendale. Software per l azienda. Software per librerie. Software per agenti editoriali Manuale d uso Gestione Aziendale Software per l azienda Software per librerie Software per agenti editoriali 1997-2008 Bazzacco Maurizio Tutti i diritti riservati. Prima edizione: settembre 2003. Finito

Dettagli

1x1 qs-stat. Pacchetto Software per la Soluzione di Problemi Statistici nel Controllo Qualità. Versione: 1 / Marzo 2010 Doc. n.

1x1 qs-stat. Pacchetto Software per la Soluzione di Problemi Statistici nel Controllo Qualità. Versione: 1 / Marzo 2010 Doc. n. 1x1 qs-stat Pacchetto Software per la Soluzione di Problemi Statistici nel Controllo Qualità Versione: 1 / Marzo 2010 Doc. n.: PD-0012 Copyright 2010 Q-DAS GmbH & Co. KG Eisleber Str. 2 D - 69469 Weinheim

Dettagli

Progetto Istanze On Line

Progetto Istanze On Line 2013 Progetto Istanze On Line ESAMI DI STATO ACQUISIZIONE MODELLO ES-1 ON-LINE 18 Febbraio 2013 INDICE 1 INTRODUZIONE ALL USO DELLA GUIDA... 3 1.1 SIMBOLI USATI E DESCRIZIONI... 3 2 COMPILAZIONE DEL MODULO

Dettagli

MEGA Process. Manuale introduttivo

MEGA Process. Manuale introduttivo MEGA Process Manuale introduttivo MEGA 2009 SP4 1ª edizione (giugno 2010) Le informazioni contenute nel presente documento possono essere modificate senza preavviso e non costituiscono in alcun modo un

Dettagli

GUIDA UTENTE PRATICA DIGITALE

GUIDA UTENTE PRATICA DIGITALE GUIDA UTENTE PRATICA DIGITALE (Vers. 4.4.0) Installazione... 3 Prima esecuzione... 6 Login... 7 Funzionalità... 8 Pratiche... 10 Anagrafica... 13 Documenti... 15 Inserimento nuovo protocollo... 17 Invio

Dettagli

8. L'USO DEL PROGRAMMA DI POSTA ELETTRONICA INSIEME ALLA GESTIONE PROFESSIONALE DI DOCUMENTI IN FORMATO E-MAIL

8. L'USO DEL PROGRAMMA DI POSTA ELETTRONICA INSIEME ALLA GESTIONE PROFESSIONALE DI DOCUMENTI IN FORMATO E-MAIL This project funded by Leonardo da Vinci has been carried out with the support of the European Community. The content of this project does not necessarily reflect the position of the European Community

Dettagli

ACCREDITAMENTO EVENTI

ACCREDITAMENTO EVENTI E.C.M. Educazione Continua in Medicina ACCREDITAMENTO EVENTI Manuale utente Versione 1.5 Maggio 2015 E.C.M. Manuale utente per Indice 2 Indice Revisioni 4 1. Introduzione 5 2. Accesso al sistema 6 2.1

Dettagli

Ultimo aggiornamento.: 18/02/2006 Pagina 1 di 25

Ultimo aggiornamento.: 18/02/2006 Pagina 1 di 25 Introduzione al programma POWERPOINT Ultimo aggiornamento.: 18/02/2006 Pagina 1 di 25 Introduzione al programma POWERPOINT 1 1 Introduzione al programma 3 2 La prima volta con Powerpoint 3 3 Visualizzazione

Dettagli

Progetto Istanze On Line

Progetto Istanze On Line 2014 Progetto Istanze On Line 09 aprile 2014 INDICE 1 INTRODUZIONE ALL USO DELLA GUIDA... 3 1.1 SIMBOLI USATI E DESCRIZIONI... 3 2 GESTIONE DELL UTENZA... 4 2.1 COS È E A CHI È RIVOLTO... 4 2.2 NORMATIVA

Dettagli

Procedura Import tracciato ministeriale

Procedura Import tracciato ministeriale Progetto SINTESI Dominio Provinciale Modulo Applicativo:COB Procedura Import tracciato ministeriale 1 INDICE 1 INTRODUZIONE... 3 2 LETTURA DEL FILE... 4 3 IMPORT DEI FILE... 10 4 VERIFICA DELLE BOZZE E

Dettagli

Progetto Istanze On Line

Progetto Istanze On Line 2012 Progetto Istanze On Line MOBILITÀ IN ORGANICO DI DIRITTO PRESENTAZIONE DOMANDE PER LA SCUOLA SEC. DI I GRADO ON-LINE 13 Febbraio 2012 INDICE 1 INTRODUZIONE ALL USO DELLA GUIDA... 3 1.1 SIMBOLI USATI

Dettagli

IN BASSO NELLA FINESTRA C È LA BARRA DI DISEGNO. SE NON È VISIBILE, FARE CLIC SUL MENU IN ALTO: VISUALIZZA / BARRE DEGLI STRUMENTI / DISEGNO

IN BASSO NELLA FINESTRA C È LA BARRA DI DISEGNO. SE NON È VISIBILE, FARE CLIC SUL MENU IN ALTO: VISUALIZZA / BARRE DEGLI STRUMENTI / DISEGNO FARE UNA MAPPA CON OPENOFFICE IMPRESS START/PROGRAMMI APRIRE IMPRESS SCEGLIERE PRESENTAZIONE VUOTA. POI CLIC SU AVANTI E DI NUOVO SU AVANTI. QUANDO AVANTI NON COMPARE PIÙ, FARE CLIC SU CREA CHIUDERE LE

Dettagli

Database Manager Guida utente DMAN-IT-01/09/10

Database Manager Guida utente DMAN-IT-01/09/10 Database Manager Guida utente DMAN-IT-01/09/10 Le informazioni contenute in questo manuale di documentazione non sono contrattuali e possono essere modificate senza preavviso. La fornitura del software

Dettagli

Appunti sugli Elaboratori di Testo. Introduzione. D. Gubiani. 19 Luglio 2005

Appunti sugli Elaboratori di Testo. Introduzione. D. Gubiani. 19 Luglio 2005 Appunti sugli Elaboratori di Testo D. Gubiani Università degli Studi G.D Annunzio di Chieti-Pescara 19 Luglio 2005 1 Cos è un elaboratore di testo? 2 3 Cos è un elaboratore di testo? Cos è un elaboratore

Dettagli

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 -

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 - Progetto SINTESI Comunicazioni Obbligatorie Modulo Applicativo COB - Versione Giugno 2013-1 Versione Giugno 2013 INDICE 1 Introduzione 3 1.1 Generalità 3 1.2 Descrizione e struttura del manuale 3 1.3 Requisiti

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

AlboTop. Software di gestione Albo per Ordini Assistenti Sociali

AlboTop. Software di gestione Albo per Ordini Assistenti Sociali AlboTop Software di gestione Albo per Ordini Assistenti Sociali Introduzione AlboTop è il nuovo software della ISI Sviluppo Informatico per la gestione dell Albo professionale dell Ordine Assistenti Sociali.

Dettagli

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Indice 4 Introduzione 5 Cosa ti occorre 6 Panoramica dell installazione 6 Passo 1: verifica la presenza di aggiornamenti. 6 Passo 2: apri Assistente

Dettagli

Guida al sistema Bando GiovaniSì

Guida al sistema Bando GiovaniSì Guida al sistema Bando GiovaniSì 1di23 Sommario La pagina iniziale Richiesta account Accesso al sistema Richiesta nuova password Registrazione soggetto Accesso alla compilazione Compilazione progetto integrato

Dettagli

ASTA IN GRIGLIA PRO. COSA PERMETTE DI FARE (per ora) Asta In Griglia PRO:

ASTA IN GRIGLIA PRO. COSA PERMETTE DI FARE (per ora) Asta In Griglia PRO: ASTA IN GRIGLIA PRO Asta in Griglia PRO è un software creato per aiutare il venditore Ebay nella fase di post-vendita, da quando l inserzione finisce con una vendita fino alla spedizione. Il programma

Dettagli

MANUALE OPERATIVO. Programma per la gestione associativa Versione 5.x

MANUALE OPERATIVO. Programma per la gestione associativa Versione 5.x Associazione Volontari Italiani del Sangue Viale E. Forlanini, 23 20134 Milano Tel. 02/70006786 Fax. 02/70006643 Sito Internet: www.avis.it - Email: avis.nazionale@avis.it Programma per la gestione associativa

Dettagli

ATLAS : Aula - COME ESEGUIRE UNA SESSIONE DEMO

ATLAS : Aula - COME ESEGUIRE UNA SESSIONE DEMO ATLAS : Aula - COME ESEGUIRE UNA SESSIONE DEMO Come eseguire una sessione DEMO CONTENUTO Il documento contiene le informazioni necessarie allo svolgimento di una sessione di prova, atta a verificare la

Dettagli

per Scanner Serie 4800/2400

per Scanner Serie 4800/2400 Agosto, 2003 Guida d installazione e guida utente per Scanner Serie 4800/2400 Copyright 2003 Visioneer. Tutti i diritti riservati. La protezione reclamata per il copyright include tutte le forme, gli aspetti

Dettagli

Guida all uso del portale dello studente

Guida all uso del portale dello studente Guida all uso del portale dello studente www.studente.unicas.it Versione 1.0 del 10/04/2010 Pagina 1 Sommario PREMESSA... 3 PROFILO... 7 AMICI... 9 POSTA... 10 IMPOSTAZIONI... 11 APPUNTI DI STUDIO... 12

Dettagli

Guida al programma 1

Guida al programma 1 Guida al programma 1 Vicenza, 08 gennaio 2006 MENU FILE FILE Cambia utente: da questa funzione è possibile effettuare la connessione al programma con un altro utente senza uscire dalla procedura. Uscita:

Dettagli

Guida ai servizi online della Provincia di Milano

Guida ai servizi online della Provincia di Milano Guida ai servizi online della Provincia di Milano - 1 - Il servizio CPI On line consente a tutti gli iscritti ai Centri per l impiego della Provincia di Milano di visualizzare, modificare e stampare alcune

Dettagli

Manuale Utente. S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i!

Manuale Utente. S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i! Manuale Utente S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i! INDICE INDICE... 3 INTRODUZIONE... 3 Riguardo questo manuale...3 Informazioni su VOLT 3 Destinatari 3 Software Richiesto 3 Novità su Volt...3

Dettagli

1. FileZilla: installazione

1. FileZilla: installazione 1. FileZilla: installazione Dopo aver scaricato e salvato (sezione Download >Software Open Source > Internet/Reti > FileZilla_3.0.4.1_win32- setup.exe) l installer del nostro client FTP sul proprio computer

Dettagli

GESTIONE DELLA PROCEDURA

GESTIONE DELLA PROCEDURA Manuale di supporto all utilizzo di Sintel per Stazione Appaltante GESTIONE DELLA PROCEDURA Data pubblicazione: 17/06/2015 Pagina 1 di 41 INDICE 1. Introduzione... 3 1.1 Obiettivo e campo di applicazione...

Dettagli

Il programma è articolato in due parti.

Il programma è articolato in due parti. 1 Il programma è articolato in due parti. La prima parte: illustra il sistema per la gestione dell anagrafica delle persone fisiche, con particolare riferimento all inserimento a sistema di una persona

Dettagli

Integrated Development Environment (IDE) DevC++ 4.9.9.2

Integrated Development Environment (IDE) DevC++ 4.9.9.2 Integrated Development Environment (IDE) DevC++ 4.9.9.2 Manuale utente Data ultima revisione: 22/10/2008 Fondamenti di informatica Università Facoltà Corso di laurea Politecnico di Bari 1 a Facoltà di

Dettagli

LA FINESTRA DI OPEN OFFICE CALC

LA FINESTRA DI OPEN OFFICE CALC LA FINESTRA DI OPEN OFFICE CALC Barra di Formattazione Barra Standard Barra del Menu Intestazione di colonna Barra di Calcolo Contenuto della cella attiva Indirizzo della cella attiva Cella attiva Intestazione

Dettagli

Manuale installazione DiKe Util

Manuale installazione DiKe Util Manuale installazione DiKe Util Andare sul sito Internet: www.firma.infocert.it Cliccare su software nella sezione rossa INSTALLAZIONE: comparirà la seguente pagina 1 Selezionare, nel menu di sinistra,

Dettagli

GeoGebra 4.2 Introduzione all utilizzo della Vista CAS per il secondo biennio e il quinto anno

GeoGebra 4.2 Introduzione all utilizzo della Vista CAS per il secondo biennio e il quinto anno GeoGebra 4.2 Introduzione all utilizzo della Vista CAS per il secondo biennio e il quinto anno La Vista CAS L ambiente di lavoro Le celle Assegnazione di una variabile o di una funzione / visualizzazione

Dettagli

WEB Conference, mini howto

WEB Conference, mini howto Prerequisiti: WEB Conference, mini howto Per potersi collegare o creare una web conference è necessario: 1) Avere un pc con sistema operativo Windows XP o vista (windows 7 non e' ancora certificato ma

Dettagli

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente 2015 Seagate Technology LLC. Tutti i diritti riservati. Seagate, Seagate Technology, il logo Wave e FreeAgent sono marchi depositati o marchi registrati

Dettagli

ACCESSO AL PORTALE INTERNET GSE

ACCESSO AL PORTALE INTERNET GSE ACCESSO AL PORTALE INTERNET GSE Guida d uso per la registrazione e l accesso Ver 3.0 del 22/11/2013 Pag. 1 di 16 Sommario 1. Registrazione sul portale GSE... 3 2. Accesso al Portale... 8 2.1 Accesso alle

Dettagli

MANUALE DI RIFERIMENTO

MANUALE DI RIFERIMENTO - Dominio Provinciale Tecnologia dei Processi UALE DI RIFERIMENTO Procedura COB Import tracciato Ministeriale Preparato da: Paolo.Meyer Firma Data Verificato da: Carlo di Fede Firma Data Approvato da:

Dettagli

Germano Pettarin E-book per la preparazione all ECDL ECDL Modulo 2 Sistema Operativo Windows Argomenti del Syllabus 5.0

Germano Pettarin E-book per la preparazione all ECDL ECDL Modulo 2 Sistema Operativo Windows Argomenti del Syllabus 5.0 Germano Pettarin E-book per la preparazione all ECDL ECDL Modulo 2 Sistema Operativo Windows Argomenti del Syllabus 5.0 G. Pettarin ECDL Modulo 2: Sistema Operativo 2 Modulo 2 Il sistema operativo Windows

Dettagli