L uso dei Social Media da parte delle aziende italiane. 14 gennaio 2011

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "L uso dei Social Media da parte delle aziende italiane. 14 gennaio 2011"

Transcript

1 Guido Di Fraia L uso dei Social Media da parte delle aziende italiane 14 gennaio 2011

2 Analisi desk Metodologia Approccio quantitativo Ricerca campionaria non problema auto-selezione selezione! Analisi dei siti attraverso schede di analisi costruite ad hoc Tecnica: analisi del contenuto come inchiesta Questionari i online Approcio quantitativo Inchiesta non campionaria Somministrazione di quesionari Cawi (computer assisted web interview) Due tipi di somministrazione: sottocampione aziende coinvolte in analisi desk (contattate telefonicamente) autocompilazione del format disseminato nel web (problema auto-selezione) Field realizzato tra maggio e novembre 2010

3 Campione Analisi desk Il campione ha preso in esame: 6 settori: - Alimetare - Bancario - Elettronica - Hospitality - Moda - Pubblica Amministrazione Per ciascun settore sono state analizzate, estraendo casualmente da un data base coomerciale contenente t tutte tt le aziende italiane: 120 aziende per settore articolate in: - 40 piccole - 40 medie - 40 grandi Le dimensioni sono state stimate in relazione al fatturato dichiarato e al numero dei dipendenti poderato in relazione allo specifico settore di attività 720 il totale delle aziende esaminate

4 Campione Interviste online Il totale dei questionari cawi ricevuti configura un campione complessivo di: 120 aziende per il 68% composto da aziende del nord Piuttosto ben articolato a livello di dimensione aziendale sia a livello di fatturato che di numero di addetti dettagli a pagina 6

5 Campione analisi desk Settori Analizzati Dimensioni dell azienda ESCLUSE PPAA Banche 120 PPAA 120 Alimentari 120 Elettronica 120 Moda 120 Hospitality 120 piccola media grande Sede dell azienda Nord 53% Sud 20% piccola Media 34% 33% Grande 33% Centro 27% nord centro sud Totale aziende esaminate 720

6 Composizione del campione cawi Fatturato annuo Numero di addetti meno di 2 milioni i di euro 50% oltre 10 milioni di euro 24% tra 2 e 10 milioni di euro 26% Collocazione sede 31% 1 (ditta individuale) da 2 a 9 (micro-impresa) Nord 68% 9% 18% 14% 28% da 10 a 49 (piccola impresa) da 50 a 249 (media impresa) più di 249 (grande impresa) Isole 6% Centro 26%

7 Risultati ottenuti analisi i desk

8 Valori complessivi Presenza sul web Possesso di un sito web Forme di interattività presenti sul sito PPAA 99,2% PPAA 99,2% Elettronica 95,8% Elettronica 98,2% Alimentari 89,7% Alimentari 82,6% Banche 89,3% Banche 69,9% 9% Moda 68,0% Moda 65,0% Hospitality 56,7% Hospitality 58,3% 0% 20% 40% 60% 80% 100% 0% 20% 40% 60% 80% 100%

9 Valori complessivi Attività di Social Media Marketing Utilizzo di almeno un social media per settore Alimentare 30,8% Banche 53,8% Elettronica 14,1% Hospitality 22,5% Moda 37,0% PPAA 36,7% Totale 32,5%

10 Valori complessivi Fan page Fan page per settore PPAA 58,0% Moda 43,0% Alimentari 21,0% Total 18,9% Hospitality 7,8% Elettronica 42% 4,2% Banche 1,0% 0% 10% 20% 30% 40% 50% 60%

11 Valori complessivi Attività di Social Media Marketing Utilizzo di almeno un social media per dimensioni delle aziende dimensioni delle aziende Grande 57,9% Media 32,3% Piccola 9,8% 0% 10% 20% 30% 40% 50% 60%

12 Valori complessivi Attività di Social Media Marketing Presenza di link agli ambienti social sul sito aziendale Presenza di link agli ambienti social per settore sì 17% Alimentari Moda PPAA 26,7% 25,2% 29,2% no 83% Banche Hospitality Elettronica 0,9% 11,8% 13,5% 0% 5% 10% 15% 20% 25% 30%

13 Valori complessivi Attività di Social Media Marketing Social media più utilizzati Facebook 35,2% Linkedin 15,5% 5% YouTube 14,1% Twitter 8,8% Flickr 4,2% Blog 3,9% Socialbookmarking 26% 2,6% Forum 1,6% Altro 88% 8,8%

14 Indice di SocialMediAbility L indice di SocialMediAbility è un indicatore sintetico della qualità complessiva dell uso che l azienda fa dei social media come canali di relazione, comunicazione e marketing E composto da tre dimensioni che valutano I seguenti aspetti: Orientamento SM tempo da cui sono stati attivati i diversi canali social, ponderato in relazione ai periodi di diffusione degli stessi Attenzione-cura (gestione) tempo ultimo aggiornamento, numero di contenuti prodotti dall azienda d efrequenza di aggiornamento, eventuali applicazioni e tool realizzati Efficacia utenti per canale, frequenza di aggiornamento da parte degli user, numero di contenuti prodotti dagli utenti (ugc)

15 SocialMediAbility Complessivo: 720 casi orientamento social media 5,0 4,0 30 3,0 2,0 1,0 0,9 0,0 0,6 0,9 efficacia social media attenzione/cura Indice medio totale aziende: 0,79

16 SocialMediAbility Aziende grandi: 240 casi orientamento social media 5,0 4,0 3,0 2,0 1,9 1,0 00 0,0 1,5 1,8 efficacia social media attenzione/cura Indice medio grandi aziende: 1,75

17 SocialMediAbility Aziende medie: 240casi orientamento social media 5,0 4,0 3,0 2,0 1,0 0,6 0,3 0,0 0,5 efficacia social media attenzione/cura Indice medio aziende medie: 0,45

18 SocialMediAbility Aziende piccole: 240 casi orientamento social media 5,0 4,0 3,0 2,0 10 1,0 0,0 0,0 0,1 0,3 efficacia social media attenzione/cura Indice medio aziende piccole: 016 0,16

19 Approfondimento per Settori

20 Alimentare

21 Alimentare Presenza sul web Possesso di un sito internet t Possesso sito internet per dimensioni delle aziende No 10% Grande 97,5% Sì 90% Media Piccola 85,0% 86,5% 75% 80% 85% 90% 95% 100%

22 Alimentare Attività di Social Media Marketing Uso di almeno un social media Presenza di link dei social media sul sito aziendale Si 31% No 69% sì 29% no 71%

23 Alimentare Attività di Social Media Marketing Facebook LinkedIn Youtube Twitter Flickr Blog Social Bookmarking e aggregatori Forum Altro 7,3% 7,3% 6,3% 6,3% 1,0% 6,3% 14,6% 13,0% 32,3% 0,0% 10,0% 20,0% 30,0% 40,0%

24 Alimentare Attività di Social Media Marketing La pagina ufficiale su Facebook è stata creata da: più di un anno 33% più di sei mesi 26% più di due anni 4% da uno a sei meno di un mesi mese 33% 4%

25 Alimentare Gestione dei social media aziendali L'ultimo contenuto generato dall'azienda risale a: L ultimo contenuto generato dagli utenti risale a: più di sei mesi fa 7% più di sei mesi nessun post nessun post 11% 7% oggi (giorno 14% da uno a sei dell'analisi) mesi da uno a sei oggi (giorno 7% 11% mesi ifa 21% meno di una settimana 46% meno di un mese 11% consultazione) 17% meno di una settimana fa 31% meno di un mese fa 17%

26 Alimentare Gestione dei social media aziendali Contenuti generati dall'azienda negli ultimi 7 giorni Contenuti generati dagli utenti negli ultimi 7 giorni Media Range Minimum Maximum 3,18 Media 105,67 10 Range Minimum 0 10 Maximum 882

27 Alimentare Fan page e fan Numero di fan Media Range Minimum 10 Maximum

28 Alimentare SocialMediAbility delle grandi aziende Orientamento social media 10,0 8,0 6,0 4,0 2,0 1,9 0,0 1,7 2,1 Efficacia social media Attenzione/cura

29 Alimentare SocialMediAbility caso di eccellenza Orientamento social media 10,0 8,0 6,0 6,0 4,0 2,0 0,0 Efficacia social media 6,0 90 9,0 Attenzione/cura

30 Accademia Barilla Olio Carli Riscossa Citterio Illy Barilla Girella Lavazza Ca De Bosco De Cecco Eraclea Divella SkipperJuice Ferrarini Nutella Galbusera Tic-TacTac Vismara Asdomar Vallespluga Cantina Di Montefiascone Bauli Mulino Bianco Lo Scoiattolo Riomare Parmacotto Essecaffé Misura FiorucciFood

31 Hospitality

32 Hospitality Presenza sul web Possesso di un sito aziendale Sito web per dimensione dell azienda Grande 62,5% Sì 57% No 43% Media 62,5% Piccola 45,0% 0% 10% 20% 30% 40% 50% 60% 70%

33 Hospitality Attività di Social Media Marketing Uso di almeno un social media Sì 22% Presenza di link dei social media sul sito aziendale sì 12% No 78% no 88%

34 Hospitality Social media più utilizzati Facebook 34,6% LinkedIn 24,4% Twitter 21,2% Flickr 3,8% Youtube 3,8% Blog 3,8% 0% 5% 10% 15% 20% 25% 30% 35%

35 Hospitality Gestione dei social media aziendali L ultimo contenuto prodotto dall azienda risale a: meno di una settimana 33% nessun post 6% meno di un mese 28% più di sei mesi 22% da uno a sei mesi 11% meno di una settimana 17% L ultimo contenuto generato dagli utenti risale a: nessun post oggi (giorno 11% consultazione) 5% meno di un mese 22% più di sei mesi 28% da uno a sei mesi f17%

36 Hospitality Gestione dei social media aziendali Contenuti generati dall azienda negli ultimi 7 giorni Media 0,9 Range 50 5,0 Minimum 0,0 Contenuti generati dagli utenti negli ultimi 7 giorni Media 13,8 Range 93,0 Minimum 0,0 Maximum 5,0 Maximum 93,0

37 Hospitality Fan-page e fan Pagine create da fan sì 8% media Numero di fan no 92% Range Minimum Maximum

38 Hospitality SocialMediAbility delle grandi aziende Orientamento social media 10,0 8,0 6,0 4,0 2,0 0,0 1,1 2,2 1,4 Efficacia i social media Attenzione/cura

39 Hospitality SocialMediAbility caso di eccellenza Orientamento social media 10,0 80 8,0 6,0 4,0 20 2,0 0,0 8,0 Efficacia social media 10 8,0 Attenzione/cura

40 Accor Hotel Pensione Sorriso Regina Elena Hotel Terme di Sirmione Hotel Euro Hotel Star Hotel Principe di Savoia Hotel Alebergo Internazionale Gb Sabano Hotel Hassler Hotell Silva Splendid Hotel Grand Hotel Fasano Hilton Molino Stucky Eremo della Giubiliana Ata Hotel Panorama Hotel Splendido Hotel Leonardi Hotel Baglioni Hotel Hotel Invest Una Hotel San Tommaso Hotel Club Saraceno Hotel Villaggio Stella Maris Domina Vacanze Terme di Sardara Cipriani Hotel

41 Bancario

42 Bancario Presenza sul web Possesso di un sito Possesso di un sito per dimensione dell azienda No 11% Grande 88,9% Sì 89% Media 89,5% Piccola 89,3% 88% 89% 89% 89% 89% 89% 90%

43 Bancario Attività tà di Soca Social Media eda Marketing Uso di almeno un social media Presenza link social media sul sito aziendale Si 54% No 46% sì 13% no 87%

44 Bancario Attività di Social Media Marketing Social media più utilizzati LinkedIn 33,1% Facebook 21,0% Youtube 13,6% Altro 4,2% Twitter Blog Forums Social Bookmarking 3,7% 2,5% 2,2% 2,2% 0% 5% 10% 15% 20% 25% 30% 35%

45 Bancario Attività di Social Media Marketing La pagina ufficiale su Facebook è stata creata: più di un anno 7% da uno a sei mesi 50% più di sei mesi 43% più di sei mesi fa da uno a sei mesi fa meno di un mese fa meno di una settimana fa oggi (giorno consultazione) 10,7 10,7 10,7 46,4 7,1 nessun post 14,3

46 Bancario Gestione dei social media aziendali L ultimo contenuto prodotto dall azienda risale a: L'ultimo contenuto generato dagli utenti risale a: oggi (giorno dell'analisi) 17% meno di una settimana 25% da uno a sei mesi 58% oggi (giorno dell'analisi) 25% meno di una settimana 8% 25% meno di un mese 25% da uno a sei mesi 42%

47 Bancario Gestione dei social media aziendali Contenuti generati dall azienda negli ultimi 7 giorni Media 1,92 Range 12 Minimum 0 Contenuti generati dagli utenti negli ultimi 7 giorni Media 4,50 Range 31 Minimum 0 Maximum 12 Maximum 31

48 Bancario Fan-page e Fan Sì Numero di fan Pagine create da fan 1% Media 878,42 Range No 99% Minimum 354 Maximum 1.812

49 Bancario SocialMediAbility delle grandi aziende Orientamento social media 10,0 8,0 6,0 4,0 20 2,0 2,1 0,0 1,5 2,0 Efficacia social media Attenzione/cura

50 Bancario SocialMediAbility caso di eccellenza Orientamento social media 10,0 9,0 8,0 70 7,0 6,0 5,0 4,0 3,0 20 2,0 1,0 0,0 10 Efficacia social media 10 Attenzione/cura 10

51 Webank Ugf Banca Veneto Banca Sella BPN Credem Bpv Carige BANCAPOPOLAREDIBERGAMO Banca di Credito Cooperativo di Carate Brianza Cariparma Deutsche Bank Banca Popolare Commercio e Industria Antoveneta CheBanca Carine Anima Sgr Abax Banca Bancamediolanum Banca Popolare di Lodi Carismi Bper Banca Euromobiliare Banca di Sassari Banca dell Adriatico BNL Carife Banco di Desio e della Brianza

52 Elettronica

53 Elettronica Presenza sul web Possesso di un sito Possesso di un sito per dimensione dell azienda No 4% Grande 97,4% Media 100,0% Sì 96% Piccola 90,0% 85% 90% 95% 100%

54 Elettronica Attività di Social Media Marketing Uso di almeno un social media Si 14% Presenza social media sul sito aziendale Si 1% No 86% No 99%

55 Elettronica Attività di Social Media Marketing Social media più utilizzati Facebook 51,9% YouTube 18,5% Twitter 11,1% Flickr 3,8% Altro 3,7% Social Bookmarking 3,6% 0% 10% 20% 30% 40% 50% 60%

56 Elettronica Attività di Social Media Marketing La pagina ufficiale su Facebook è stata creata: meno di un mese 11% più di un anno 22% da uno a sei mesi 45% più di sei mesi 22% più di sei mesi fa da uno a sei mesi fa meno di un mese fa meno di una settimana fa oggi (giorno consultazione) 10,7 10,7 10,7 46,4 7,1 nessun post 14,3

57 Elettronica Gestione dei social media aziendali L ultimo contenuto prodotto dall'azienda risale a: L'ultimo contenuto generato dagli untenti risale a: meno di un mese 25% più di sei mesi 25% meno di una settimana 24% più di sei mesi 26% da uno a sei mesi 50% da uno a sei mesi 50%

58 Elettronica Gestione dei social media aziendali Contenuti generati dall azienda negli ultimi 7 giorni Contenuti generati dagli utenti negli ultimi 7 giorni Media Range Minimum Maximum Media 1 Range 8 0 Minimum 8 Maximum 0,

59 Elettronica Fan-page e fan Creazione di fan-page Numero di fan sì 4% media 280,57 Range no 96% Minimum 45 Maximum

60 Elettronica SocialMediAbility delle grandi aziende Orientamento social media 10,0 8,0 6,0 4,0 2,0 1,7 1,2 00 0,0 1,6 Efficacia social media Attenzione/cura

61 Elettronica SocialMediAbility caso di eccellenza Orientamento social media 10,0 8,0 6,0 6,0 4,0 2,0 0,0 Efficacia social media 6,2 8,0 Attenzione/cura

62 Saeco De Longhi De Sisti Telit Screen Vimar La Nordica Sideros Ariston Gaggia Imetec Smeg Comelit Artemide Fabbian

63 Pubblica Amministrazione

64 Pubblica Amministrazione Presenza sul web Tipologia di enti monitorati Regione 8% Possesso di un sito istituzionale i no 1% Comune 59% Provincia 33% sì 99%

65 Pubblica Amministrazione Attività di Social Media Marketing Uso di almeno un social media Si 37% No 63% Presenza link social media sul sito istituzionale sì 25% no 75%

66 Pubblica Amministrazione Attività di Social Media Marketing Social media più utilizzati Facebook 33,3% YouTube 27,5% Twitter 15,9% Forum 7,2% Flickr 5,8% Socialbookmarkin 4,3% Linkedin 4,3% Blog 1,4%

67 Pubblica Amministrazione Attività di Social Media Marketing La pagina ufficiale su Facebook è stata creata da uno a sei mesi 29% meno di un mese 9% più di un anno 24% più di sei mesi 38%

68 Pubblica Amministrazione Gestione dei social media aziendali L'ultimo contenuto generato dalla PA risale a: nessun post 18% più di sei mesi 4% da uno a sei mesi 5% meno di un mese 9% L'ultimo contenuto generato dagli utenti risale a: nessun post 18% da uno a sei mesi 9% meno di un mese 18% oggi (giorno dell analisi) 41% meno di una settimana 23% oggi (giorno dell'analisi) 27% meno di una settimana 28%

69 Pubblica Amministrazione i i Gestione dei social media aziendali Contenuti generati dall azienda negli ultimi 7 giorni media 10,32 Range 63 Minimum 0 Contenuti generati dagli utenti negli ultimi 7 giorni media 26,68 Range 227 Minimum 0 Maximum 63 Maximum 227

70 Pubblica Amministrazione Fan-page e fan Pagine create da fan Numero di Fan No 38% media Sì Range % Minimum 0 Maximum 9.014

71 Pubblica Amministrazione SocialMediAbility delle PPAA esaminate Orientamento social media 10,0 8,0 6,0 4,0 2, ,6 0,0 0,7 Efficacia social media Attenzione/cura

72 Pubblica Amministrazione SocialMediAbility caso di eccellenza Orientamento social media 10, ,9 8,0 6,0 4,0 2,0 0,0 Efficacia social media 10,0 9,0 Attenzione/cura

73 Comune di Torino Comune di Ferrara Regione Marche Provincia di Bergamo Regione Lombardia Regione Autonoma FVG Provincia di Trento Provincia di Napoli Comune di Montignoso Provincia di Milano Veneto Regione Provincia di Roma Comune di Giulianova Comune di Pordenone Provincia di Vicenza Comune di Viareggio Comune di Senigallia Provinciacontrolacrisi Regione Abruzzo Provincia di Bologna Comune di Andria Comune di Sardara Comune di Seregno Comune di Aosta Provincia di Teramo

74 Risultati approfondimento cawi

75 Composizione del campione Fatturato annuo Numero di addetti meno di 2 milioni i di euro 50% oltre 10 milioni di euro 24% tra 2 e 10 milioni di euro 26% Collocazione sede 31% 1 (ditta individuale) da 2 a 9 (micro-impresa) Nord 68% 9% 18% 14% 28% da 10 a 49 (piccola impresa) da 50 a 249 (media impresa) più di 249 (grande impresa) Isole 6% Centro 26%

76 Conoscenza dei Social Media come strumenti di Marketing Conosce come i social media (Facebook, YouTube, Twitter, etc.) possono essere utilizzati per la comunicazione aziendale? essere utilizzati per la comunicazione aziendale? Si, ma un po' approssimativamente 14% SI, abbastanza bene 32% Si, solo per sentito dire 1% No 3% Si, molto bene 50%

77 Aziende non utilizzatrici social media

78 Motivazioni per non uso del Social Media Marketing Quali sono le principali motivazioni che spingono l azienda a non utilizzare i social media come strumenti di marketing? (possibili più risposte) Scarsa conoscenza delle opportunità strategiche offerte dal web 2.0 Scarsa conoscenza di come utilizzare concretamente i canali del web ,0% 58,0% Possibile inefficacia di tali canali per il target di riferimento dell'azienda Mancata accettazione interna dei nuovi canali social (cultura interna) 41,8% 41,0% Timore di "perdere il controllo" della comunicazione 23,2% Scarsa misurabilità dei canali 23,0% Timori di eccessvi costi di gestione (es. formazione risorse uomo, risorse tecnologiche etc) 23,0% Necessità di contenimento delle spese di marketing 15,0% Altro 8,0% 0% 10% 20% 30% 40% 50% 60%

79 Aree su cui l azienda lazienda dovrebbe migliorare la propria competenza prima di attivare attività di Social Media Marketing Come misurare il ritorno degli investimenti (ROI) 73% Quali sono le migliori best practices nel suo settore di riferimento 69% Come integrare le attività di social media marketing con la comunicazione sui canali tradizionali 53% Come integrare le attività di social media marketing con quelle di web marketing (SEM, SEO etc) 49% Quali canali sono più efficaci nel suo settore di attività o per i suoi prodotti 38% Come ottimizzare la gestione del tempo necessario alle attività ità di social media marketing 35% 0% 10% 20% 30% 40% 50% 60% 70% 80%

80 Aziende utilizzatrici social media

81 Finalità uso social media marketing Quali sono le finalità per cui si è deciso di attivare tali canali di comunicazione? Aumentare la visibilità ibilità sul web dei prodotti e servizi i 70% Creare community di clienti/fan Costruire nuove relazioni qualificate (di business, Incrementare il traffico sul proprio sito Migliorare il posizionamento del proprio sito nei motori di 68% 62% 52% 51% Aumentare il numero di clienti Valutare la customer satisfaction dei clienti/utenti 35% 46% Ridurre le spese complessive in comunicazione/marketing Fare recruitment 14% 11% Altro 2% 0% 20% 40% 60% 80%

82 Finalità uso social media marketing Quali sono le finalità per cui si è deciso di attivare tali canali di comunicazione? Quali sono i benefici che sono stati ottenuti sinora? Aumentare la visibilità sul web dei prodotti e servizi Creare community di clienti/fan Costruire nuove relazioni qualificate (di business, benchmarketing) Incrementare il traffico sul proprio sito 62% 52% 68% 70% Maggiore visibilità dei propri prodotti e servizi Aumento del traffico sul sito dell'azienda Attivazione di ulteriori canali Creazione di una community di clienti/fan 54,0% 52,0% 48,0% 76% Migliorare il posizionamento del proprio sito nei motori di ricerca Aumentare il numero di clienti Valutare la customer satisfaction dei clienti/utenti Ridurre le spese complessive in comunicazione/marketing Fare recruitment Altro 2% 14% 11% 35% 46% 51% Costruzione di nuove relazioni qualificate (di Aumento del numero di clienti Valutazione della customer satisfaction Riduzione delle spese complessive in Nessun beneficio di rilievo Ottimizzazione delle attività di recruitment 41,0% 24,0% 21,0% 13,0% 23% 2,3% 1,4% 0% 20% 40% 60% 80% Altro 2,0% Che percentuale del budget complessivo speso in attività di comunicazione e marketing è stato investito nei social media? 0,0% 50,0% 10 Media=24%

83 Finalità uso social media marketing Quali sono i benefici i che sono stati ti ottenuti ti sinora? Maggiore visibilità ibilità dei propri prodotti eservizi i 76% Aumento del traffico sul sito dell'azienda Attivazione di ulteriori canali informativi/comunicativi Creazione di una community di clienti/fan Costruzione di nuove relazioni qualificate (di business, 54,0% 52,0% 48,0% 41,0% Aumento del numero di clienti Valutazione della customer satisfaction Riduzione delle spese complessive in comunicazione/marketing Nessun beneficio di rilievo Ottimizzazione delle attività di recruitment Altro 24,0% 21,0% 13,0% 2,3% 14% 1,4% 2,0% 0,0% 00% 20,0% 0% 40,0% 0% 60,0% 0% 80,0% 0%

84 Finalità uso social media marketing Nel complesso, i benefici ottenuti attraverso i canali social sono stati: Molto o un po' inferiori alle aspettative 23% Sostanzialmente in linea con le aspettative 53% Molto o un po superiori alle aspettative 24%

85 Finalità uso social media marketing Che tipo di difficoltà ha incontrato l apertura di questi canali di comunicazione? Scarsa accettazione interna dei nuovi canali social (cultura interna) Scarsa conoscenza di come utilizzare concretamente i canali del web ,6 17,6% La decisione di attivare questi nuovi canali di comunicazione ha incontrato delle difficoltà? Si 23% No 77% poca percezione della misurabilità dei canali Scarsa conoscenza delle opportunità strategiche offerte dal web 2.0 Possibile inefficacia di tali canali per il target di riferimento dell'azienda Timore di perdere il controllo della gestione della comunicazione Possibile scarsa efficacia di tali canali per il proprio p prodotto/servizio Necessità di contenimento delle spese di marketing Timori di eccessivi costi di gestione (es. formazione risorse uomo, risorse 2,0% 5,9% 3,9% 7,8% 9,8% 15,7% 15,7% Altro 2,0% 0,0% 5,0% 10,0% 15,0% 20,0%

86 Modelli organizzativo-gestionali A chi è affidata la gestione dei social media aziendali 47% 7% 7% 1% Ad una divisione interna dell'azienda In modo trasversale a personale dei diversi uffici Ad una agenzia esterna 38% In parte all'interno, in parte all'esterno Altro

87 Modelli organizzativo-gestionali A chi è affidata la gestione dei social media aziendali? ufficio comunicazione 29,6 collaboratori ufficio mkt 29,0% ufficio stampa 12,2% amministratore delegato/proprietario dell'azienda 12,2% e-commerce dept/web content responsabile mkt ufficio commerciale 7,3% 4,9% 2,4% tutte tt le funzioni i 24% 2,4% 0,0% 10,0% 20,0% 30,0%

88 Modelli organizzativo-gestionali Quante sono le persone che si occupano della comunicazione aziendale attraverso i social media? Media = 1,6 Titolo del grafico Che tipo di formazione hanno le persone che se ne occupano? Nessuna, li gestiscono come autodidatti Laurea o titoli in generale nell'ambito della comunizione/nuovi media Corsi di formazione specifici sui social media mkt Altro 45% 13% 29% 13%

89 Modelli organizzativo-gestionali All incirca, quanto tempo viene dedicato complessivamente alla attività di social media marketing in una settimana? 1-5 ore 25, ore 33,3% ore 17,6% ore 7,9% ore 7,9% oltre 30 ore 7,9% 0,0% 20,0% 40,0%

90 Bisogni formativi Quali delle seguenti competenze rispetto ai social media ritiene che dovrebbero essere rafforzate all interno dell azienda? Competenze sulle attività di verifica e sull'efficacia delle attività di social media marketing 73,0% Competenze sull'uso strategico dei social media per la comunicazione aziendale 54,0% 40% Tecniche d'uso duso dei social media per la comunicazione aziendale 32,0% Conoscenza di base sull'uso dei SM nella comunicazione i aziendale 29,0% Altro 4,0% 0,0% 20,0% 40,0% 60,0% 80,0%

91 Modelli organizzativo-gestionali Pensando al futuro, la sua azienda su quali canali pensa di rafforzare la propria presenza? Facebook 20,1% Twitter YouTube Blog Linked In 16,3% 16,3% 14,2% 14,2% Flirck Social bookmarking sites * Forum Altri 73% 7,3% 4,2% 42% 4,2% 4,5% 0,0% 5,0% 10,0% 15,0% 20,0% 25,0% * De.li.cious; twitmeme; friendfeed

92 Grazie! Guido Di Fraia

93

Il SocialMediAbility delle aziende italiane un anno dopo

Il SocialMediAbility delle aziende italiane un anno dopo Il SocialMediAbility delle aziende italiane un anno dopo Guido Di Fraia Seconda edizione dell Osservatorio IULM sull uso dei Social Media 15 marzo 2012 Analisi desk Metodologia Approccio quantitativo Ricerca

Dettagli

Guido Di Fraia. L uso dei Social Media da parte delle aziende italiane

Guido Di Fraia. L uso dei Social Media da parte delle aziende italiane Guido Di Fraia L uso dei Social Media da parte delle aziende italiane Valori complessivi Attività di Social Media Marketing Uso di almeno un social sul totale delle 720 aziende 70% 60% 50% 40% 30% 20%

Dettagli

Presentazione della ricerca AZIENDE ITALIANE E SOCIAL MEDIA EDIZIONE 2013. Spazio Eventi Mondadori Multicenter Milano, 20 Febbraio 2013

Presentazione della ricerca AZIENDE ITALIANE E SOCIAL MEDIA EDIZIONE 2013. Spazio Eventi Mondadori Multicenter Milano, 20 Febbraio 2013 Presentazione della ricerca AZIENDE ITALIANE E SOCIAL MEDIA EDIZIONE 2013 Spazio Eventi Mondadori Multicenter Milano, 20 Febbraio 2013 INDAGINE Introduzione: obiettivi

Dettagli

Ufficio Studi Bachelor Valori e percezioni associati al settore bancario

Ufficio Studi Bachelor Valori e percezioni associati al settore bancario Ufficio Studi Bachelor Valori e percezioni associati al settore bancario Aprile 2012 1 Indice 1. Obiettivi 2. Popolazione di riferimento e campione 3. Metodologia e tempistiche 4. Sintesi dei risultati

Dettagli

EXPORT CHALLENGE Le attese delle P.M.I. NOVEMBRE 2014

EXPORT CHALLENGE Le attese delle P.M.I. NOVEMBRE 2014 EXPORT CHALLENGE Le attese delle P.M.I. NOVEMBRE 2014 Obiettivi e metodologia della ricerca QUAERIS ha realizzato per EXPORT CHALLENGE un sondaggio tra aziende del Nord Est dedite all internazionalizzazione

Dettagli

SOCIAL MEDIA MARKETING. Servizi di consulenza per le Organizzazioni Culturali

SOCIAL MEDIA MARKETING. Servizi di consulenza per le Organizzazioni Culturali SOCIAL MEDIA MARKETING Servizi di consulenza per le Organizzazioni Culturali Cosa proponiamo Consulenza allo sviluppo e all implementazione di strategie e azioni di Web e Social Media Marketing: Facebook

Dettagli

INTERNAZIONALIZZAZIONE Le attese delle P.M.I. MARZO 2014

INTERNAZIONALIZZAZIONE Le attese delle P.M.I. MARZO 2014 INTERNAZIONALIZZAZIONE Le attese delle P.M.I. MARZO 2014 Obiettivi della ricerca 2 L Istituto di ricerca Quaeris ha condotto una WEB Survey per raccogliere i dati utili per l analisi sull internazionalizzazione

Dettagli

Il consulente per l accesso al web e ai social network A cura di Claudia Zarabara scrivi@claudiazarabara.it www.facebook.com/zarabaraclaudia Giugno

Il consulente per l accesso al web e ai social network A cura di Claudia Zarabara scrivi@claudiazarabara.it www.facebook.com/zarabaraclaudia Giugno Il consulente per l accesso al web e ai social network A cura di Claudia Zarabara scrivi@claudiazarabara.it www.facebook.com/zarabaraclaudia Giugno 2014 Connessione Internet in Italia I dati (Censis) gli

Dettagli

Uno sguardo sul. L Osservatorio web di ISPO Click. Milano, Gennaio 2012

Uno sguardo sul. L Osservatorio web di ISPO Click. Milano, Gennaio 2012 Uno sguardo sul mondo di Twitter L Osservatorio web di ISPO Click Milano, Gennaio 2012 2 Twitter o non Twitter? Aziende e personalità mediatiche sanno bene che la comunicazione nella realtà odierna è ormai

Dettagli

Che rapporto intercorre tra le aziende vitivinicole ed il Web?

Che rapporto intercorre tra le aziende vitivinicole ed il Web? Che rapporto intercorre tra le aziende vitivinicole ed il Web? Possiedono un sito INTERNET? E se sì, LO AGGIORNANO? Quali sono gli strumenti che utilizzano per comunicare online con la propria clientela

Dettagli

STRATEGIE DIGITALI PER IL BUSINESS. in collaborazione con

STRATEGIE DIGITALI PER IL BUSINESS. in collaborazione con STRATEGIE DIGITALI PER IL BUSINESS in collaborazione con FACEBOOK PER IL BUSINESS MODULO BASE A giugno 2014 Facebook festeggia 30 milioni di piccole imprese attive con una pagina aziendale sui propri canali.

Dettagli

PROGETTO EDITORI DIGITALI

PROGETTO EDITORI DIGITALI PROGETTO EDITORI DIGITALI SPUNTI DI RIFLESSIONE PER L EDITORIA SPECIALIZZATA CHE LAVORA SUL WEB MagNews, soluzioni per l email marketing MagNews è la business unit di Diennea specializzata in email marketing

Dettagli

LE PICCOLE IMPRESE E IL CREDITO. Il volto poco amico delle banche

LE PICCOLE IMPRESE E IL CREDITO. Il volto poco amico delle banche LE PICCOLE IMPRESE E IL CREDITO Il volto poco amico delle banche Metodologia Indagine quantitativa condotta mediante somministrazione telefonica (sistema C.A.T.I. Computer Assisted Telephone Interview)

Dettagli

credit risk 2015 osservatorio sugli strumenti per la gestione del credito utilizzati dalle imprese

credit risk 2015 osservatorio sugli strumenti per la gestione del credito utilizzati dalle imprese credit risk 2015 osservatorio sugli strumenti per la gestione del credito utilizzati dalle imprese roma, gennaio 2015 (14287fo-01) agenda 1 scheda tecnica fenomeni osservati aspetti di metodo condizioni

Dettagli

Aziende cosmetiche e Internet: indagine on-line sull evoluzione. Relatore: Fabio Rossello Presidente UNIPRO

Aziende cosmetiche e Internet: indagine on-line sull evoluzione. Relatore: Fabio Rossello Presidente UNIPRO Aziende cosmetiche e Internet: indagine on-line sull evoluzione Relatore: Fabio Rossello Presidente UNIPRO Evoluzione industria cosmetica - valori in milioni di Previsioni mercato Italia - variazioni %

Dettagli

Food 2.0: a tavola con il web alcuni casi di successo by Boraso.com

Food 2.0: a tavola con il web alcuni casi di successo by Boraso.com Food 2.0: a tavola con il web alcuni casi di successo by Boraso.com Claudio GAGLIARDINI Studio Boraso.com S.r.l. claudio.gagliardini@boraso.com - @cla_gagliardini Chi siamo - Studio Boraso.com nasce a

Dettagli

Fasi del processo di web marketing

Fasi del processo di web marketing Struttura del piano generale di web marketing 2/14 Fasi del processo di web marketing ANALISI CONTESTO ATTUALE Scopi, finalità, modelli di business aziendali, mercato, prodotti/servizi, concorrenti, dati

Dettagli

Osservatorio CRM 2015

Osservatorio CRM 2015 Con il patrocinio di: Osservatorio CRM 2015 CRM: qual è il grado di maturità strategica, operativa e tecnologica nelle aziende italiane? www.cdirectconsulting.it La ricerca CONTESTO E OBIETTIVI: L Osservatorio

Dettagli

OSSERVATORIO SOCIAL NETWORK NELLA PA

OSSERVATORIO SOCIAL NETWORK NELLA PA OSSERVATORIO SOCIAL NETWORK NELLA PA MISSION Studiare le più interessanti esperienze d impiego dei social media per comprendere: l impatto in termini di innovazione, ovvero di rinnovamento nella relazione

Dettagli

Insider. Osservatorio trimestrale sulle preferenze dei promotori finanziari in termini di fondi

Insider. Osservatorio trimestrale sulle preferenze dei promotori finanziari in termini di fondi Insider Osservatorio trimestrale sulle preferenze dei promotori finanziari in termini di fondi Gennaio 2015 Il valore aggiunto target qualificato di un Advisor Insider nasce nella primavera del 2014 con

Dettagli

Indagine sul Commercio Elettronico

Indagine sul Commercio Elettronico Definizione dei target e delle abitudini di acquisto degli individui acquirenti http://research.onetone.it/ FEBBRAIO 2003 OBIETTIVI DEL LAVORO L obiettivo della seguente indagine è stato di delineare le

Dettagli

L'utilizzo di internet da parte delle Aziende cosmetiche: i risultati del sondaggio on-line. Relatore: Fabio Rossello Presidente UNIPRO

L'utilizzo di internet da parte delle Aziende cosmetiche: i risultati del sondaggio on-line. Relatore: Fabio Rossello Presidente UNIPRO L'utilizzo di internet da parte delle Aziende cosmetiche: i risultati del sondaggio on-line Relatore: Fabio Rossello Presidente UNIPRO Evoluzione industria cosmetica - valori in milioni di Previsioni mercato

Dettagli

Il ruolo del web per le Associazioni

Il ruolo del web per le Associazioni Il ruolo del web per le Associazioni Nuove opportunità di comunicazione e raccolta fondi Francesca De Spirito Responsabile Comunicazione & Ufficio Stampa AISM Parliamo di > La rete AISM on line > Il web

Dettagli

Analisi Statistica del Database- Industrie : un campione preliminare

Analisi Statistica del Database- Industrie : un campione preliminare Istituto Nazionale di Fisica Nucleare Coordinamento per la Formazione Esterna ed il Trasferimento Tecnologico Analisi Statistica del Database- Industrie : un campione preliminare by Roma II & Laboratori

Dettagli

Fabbisogni formativi delle Aziende aderenti ad Asstra, Federambiente e FederUtility

Fabbisogni formativi delle Aziende aderenti ad Asstra, Federambiente e FederUtility Fabbisogni formativi delle Aziende aderenti ad Asstra, Federambiente e FederUtility 31 Ottobre 2014 Indice Indice... 2 Indice delle Tabelle Sezione I Trasporto Pubblico Locale... 5 Indice delle Tabelle

Dettagli

USO DELL E-GOVERNMENT DA PARTE DI CONSUMATORI E IMPRESE

USO DELL E-GOVERNMENT DA PARTE DI CONSUMATORI E IMPRESE 9 maggio 2013 Anno 2012 USO DELL E-GOVERNMENT DA PARTE DI CONSUMATORI E IMPRESE L Istat, in collaborazione con il Dipartimento per l innovazione tecnologica (Dit), ha svolto a luglio 2012 la seconda indagine

Dettagli

LA #MAGILLANALYSIS SUI CONSORZI VINICOLI FANBASE, ENGAGEMENT RATE, SERVICE LEVEL, ADVvalue

LA #MAGILLANALYSIS SUI CONSORZI VINICOLI FANBASE, ENGAGEMENT RATE, SERVICE LEVEL, ADVvalue LA #MAGILLANALYSIS SUI CONSORZI VINICOLI FANBASE, ENGAGEMENT RATE, SERVICE LEVEL, ADVvalue SOMMARIO 01 > INTRODUZIONE... pagina 3 02 > PREMESSE METODOLOGICHE... pagina 4 03 > IPOTESI DI LAVORO... pagina

Dettagli

Corso di Comunicazione e Nuove forme di Giornalismo per la Pallavolo. Bando di indizione e programma preliminare 2. PERIODO E SEDIDI SVOLGIMENTO

Corso di Comunicazione e Nuove forme di Giornalismo per la Pallavolo. Bando di indizione e programma preliminare 2. PERIODO E SEDIDI SVOLGIMENTO Corso di Comunicazione e Nuove forme di Giornalismo per la Pallavolo Bando di indizione e programma preliminare 2. PERIODO E SEDIDI SVOLGIMENTO Il Corso, a titolo gratuito per un solo partecipante per

Dettagli

L uso delle tecnologie dell informazione e della comunicazione nelle imprese Anni 2003-2004

L uso delle tecnologie dell informazione e della comunicazione nelle imprese Anni 2003-2004 9 giugno 2005 L uso delle tecnologie dell informazione e della comunicazione nelle imprese Anni 2003-2004 Ufficio della comunicazione Tel. + 39 06.4673.2243-2244 Centro di informazione statistica Tel.

Dettagli

visibilità, accessi e risultati dal Marketing sul Web:

visibilità, accessi e risultati dal Marketing sul Web: visibilità, accessi e risultati dal Marketing sul Web: dai il giusto valore al tuo business, fai emergere la tua attività su Internet Un investimento concreto, efficace e misurabile. Quali sono le principali

Dettagli

Workshop L' e-commerce fa bene all'impresa. Achille Ferraro Web Marketing Manager

Workshop L' e-commerce fa bene all'impresa. Achille Ferraro Web Marketing Manager Workshop L' e-commerce fa bene all'impresa Achille Ferraro Web Marketing Manager E-COMMERCE Che cosa è l' E-commerce L'insieme delle transazioni per la commercializzazione di beni e servizi tra produttore

Dettagli

Social Media Marketing

Social Media Marketing Durata: 168 ore Social Media Marketing OBIETTIVI Il corso, con una formazione di carattere tecnico/pratico, fornisce agli allievi un approfondita panoramica delle più innovative strategie dell unconventional,

Dettagli

Studio di retribuzione 2014

Studio di retribuzione 2014 Studio di retribuzione 2014 DIGITAL & NEW MEDIA Temporary & permanent recruitment www.pagepersonnel.it EDITORIALE Grazie ad una struttura costituita da 100 consulenti e 4 uffici in Italia, Page Personnel

Dettagli

LA #MAGILLANALYSIS SUL SETTORE MOTORI FANBASE, ENGAGEMENT RATE, SERVICE LEVEL, ADVvalue

LA #MAGILLANALYSIS SUL SETTORE MOTORI FANBASE, ENGAGEMENT RATE, SERVICE LEVEL, ADVvalue LA #MAGILLANALYSIS SUL SETTORE MOTORI FANBASE, ENGAGEMENT RATE, SERVICE LEVEL, ADVvalue SOMMARIO 01 > INTRODUZIONE... pagina 3 02 > PREMESSE METODOLOGICHE... pagina 4 03 > IPOTESI DI LAVORO... pagina 5

Dettagli

Destinazioni e comunicazione dell'esperienza turistica

Destinazioni e comunicazione dell'esperienza turistica Destinazioni e comunicazione dell'esperienza turistica 1 INDICE Rilevanza del tema Domande di ricerca Metodologia di ricerca Risultati: l indagine sui portali turistici regionali europei (2011) Conclusioni

Dettagli

Internet e social media per far crescere la tua impresa

Internet e social media per far crescere la tua impresa @ # Internet e social media per far crescere la tua impresa Migliorare il proprio business attraverso il web e i social media: è questo l obiettivo delle undici proposte formative che prenderanno il via

Dettagli

Non seguo la dieta perché... Una ricerca dell Osservatorio di AIC Responsabile scientifico Cleto Corposanto. Beba Molinari 31 marzo 2012

Non seguo la dieta perché... Una ricerca dell Osservatorio di AIC Responsabile scientifico Cleto Corposanto. Beba Molinari 31 marzo 2012 Non seguo la dieta perché... Una ricerca dell Osservatorio di AIC Responsabile scientifico Cleto Corposanto Beba Molinari 31 marzo 2012 Obiettivo della ricerca Obiettivo: approfondire il fenomeno della

Dettagli

su Finanza e Terzo Settore Indagine sui fabbisogni finanziari della cooperazione sociale in Italia Executive Summary Fare banca per bene.

su Finanza e Terzo Settore Indagine sui fabbisogni finanziari della cooperazione sociale in Italia Executive Summary Fare banca per bene. EDIZIONE osservatorio UBI Banca su Finanza e Terzo Settore Indagine sui fabbisogni finanziari della cooperazione sociale in Italia Executive Summary Gennaio 2012 con il contributo scientifico di Fare banca

Dettagli

Le decisioni di acquisto degli utenti Facebook

Le decisioni di acquisto degli utenti Facebook Le decisioni di acquisto degli utenti Facebook Il business nell era della comunicazione tra pari Milano, 8 Giugno 2011 (Rif.1029v111) Il disegno della ricerca 2 Obiettivi: Il presente studio, effettuato

Dettagli

E-Commerce Consumer Behaviour Report 2010

E-Commerce Consumer Behaviour Report 2010 E-Commerce Consumer Behaviour Report 2010 Milano, 18 maggio 2010 Perché un altra ricerca sull E-Commerce L 2010 è una ricerca effettuata da ContactLab in collaborazione con Netcomm, tramite questionario

Dettagli

[ PIANO DI SOCIAL MEDIA MONITORING ]

[ PIANO DI SOCIAL MEDIA MONITORING ] 2011 Titolo del documento: Piano di Social Media Monitoring Periodo di riferimento: Da Agosto 2011 N revisione: 1 Autore del documento: URP Data ultima versione: 30/08/2011 [ PIANO DI SOCIAL MEDIA MONITORING

Dettagli

MASTER AVANZATO Nuove strategie di web marketing

MASTER AVANZATO Nuove strategie di web marketing MASTER AVANZATO Nuove strategie di web marketing Strumenti e tecniche 2.0 Opportunità Il master di Noetica, suddiviso in 6 giornate in formula week end (sabato), è pensato per coloro che conoscono già

Dettagli

Insider. Osservatorio trimestrale sulle preferenze dei promotori finanziari in termini di fondi

Insider. Osservatorio trimestrale sulle preferenze dei promotori finanziari in termini di fondi Insider Osservatorio trimestrale sulle preferenze dei promotori finanziari in termini di fondi Gennaio 2015 Il valore aggiunto target qualificato di un Advisor Insider asce nella primavera del 2014 con

Dettagli

Studio di retribuzione 2016

Studio di retribuzione 2016 Studio di retribuzione 2016 DIGITAL & NEW MEDIA Temporary & permanent recruitment www.pagepersonnel.it STUDIO DI RETRIBUZIONE ÍNDICE Digital & New Media EDITORIALE... 3 ORGANIGRAMMA... 6 SALES ANALYST...12

Dettagli

Case history Miss Broadway

Case history Miss Broadway E giunto il momento per i brand di non preoccuparsi più dei social media, ma solo di goderne i benefici. Case history Miss Broadway Paglieri Sell System Miss Broadway http://www.missbroadway.it/ http://www.facebook.com/miss.broadway.makeup

Dettagli

Le surveys nelle Pubbliche Amministrazioni

Le surveys nelle Pubbliche Amministrazioni Le surveys nelle Pubbliche Amministrazioni Introduzione alla direttiva del Dipartimento della Funzione Pubblica I principali campi di indagine Le fasi del processo di rilevazione (c) IdWeb S.r.l. Ottobre

Dettagli

Master EXECUTIVE Strumenti e tecniche di web marketing

Master EXECUTIVE Strumenti e tecniche di web marketing Master EXECUTIVE Strumenti e tecniche di web marketing Opportunità Il master, proposto da Noetica per la durata di 48 ore e in formula week end (6 lezioni di sabato), illustra i fondamenti del web marketing

Dettagli

SOCIAL MEDIA MARKETING 21 febbraio 2014

SOCIAL MEDIA MARKETING 21 febbraio 2014 SOCIAL MEDIA MARKETING 21 febbraio 2014 Corso Tecniche Multimediali Centro di Formazione Professionale CSG.LAB Chi sono io? Simone Puksic, 29 anni Project Manager al DITEDI - Distretto industriale delle

Dettagli

Sei pronto ad affrontare la rete?

Sei pronto ad affrontare la rete? Sei pronto ad affrontare la rete? In uno scenario in continua evoluzione, per le organizzazioni è indispensabile presidiare nel modo più corretto ed efficace il web, interagire con i differenti stakeholders

Dettagli

Enophilia ti porta sul web: prova la differenza!

Enophilia ti porta sul web: prova la differenza! Enophilia ti porta sul web: prova la differenza! Hey, che tu sia vignaiolo, produttore o commerciante di vino o distillati, prendi qualche minuto del tuo prezioso tempo e leggi quello che ti scrivo. Sono

Dettagli

Come gestire i Social Network

Come gestire i Social Network marketing highlights Come gestire i Social Network A cura di: Dario Valentino I Social Network sono ritenuti strumenti di Marketing imprescindibili per tutte le aziende che svolgono attività sul Web. Questo

Dettagli

Web Semantico, Mobile commerce ed Opportunità per l internazionalizzazione

Web Semantico, Mobile commerce ed Opportunità per l internazionalizzazione Web Semantico, Mobile commerce ed Opportunità per l internazionalizzazione Prof. Silvio Cardinali Docente di comunicazione aziendale Prof. Valerio Temperini Docente di Service Marketing UNIVERSITÀ POLITECNICA

Dettagli

Programma dei corsi. Il web 2.0 per le PMI

Programma dei corsi. Il web 2.0 per le PMI Programma dei corsi Il web 2.0 per le PMI Il web 2.0 per le PMI Gli scenari dell insnovazione tecnologica evolvono in modo rapido, configurando inedite opportunità di mercato. L avvento del web 2.0 impone

Dettagli

Social media marketing ed E-commerce

Social media marketing ed E-commerce Social media marketing ed E-commerce strategie innovative per promuovere la tua impresa IL PROGRAMMA DIDATTICO Esperti: Rino Scoppio Francesco Antonacci SESSIONE MATTUTINA IL PIANO DI SOCIAL MEDIA MARKETING

Dettagli

In Collaborazione con:

In Collaborazione con: Bologna 30 Settembre e 1 Ottobre 2011 Persone, Progetti, Strategie, Risorse Umane, Carriera, Futuro, Sviluppo, Passione, Talento, Curiosità, Impegno, Networking, Conoscenza, Incontro, Informazione, Crescita,

Dettagli

Come Luogo Armonico promuove la tua azienda

Come Luogo Armonico promuove la tua azienda Come Luogo Armonico promuove la tua azienda Luogo Armonico Environmental Quality Agency PER PROMUOVERE LA TUA AZIENDA Raccontiamo i principi etici sostenibili che fondano la tua filosofia di qualità ambientale,

Dettagli

#labsmm/lecce. melius cras fore

#labsmm/lecce. melius cras fore laboratorio di social media marketing #labsmm/lecce melius cras fore seguici su Laboratorio di SoCIAL MEDIA MArKETING Il primo corso PRATICO di New Media Marketing che parte dal passato per guardare al

Dettagli

Siamo a novembre, la bella stagione è terminata. Sarebbe bello se fosse così semplice, Se possiedi un albergo, un hotel, un B&B,

Siamo a novembre, la bella stagione è terminata. Sarebbe bello se fosse così semplice, Se possiedi un albergo, un hotel, un B&B, Siamo a novembre, la bella stagione è terminata. Hai lavorato tanto e adesso ti si prospettano diversi mesi in cui potrai rilassarti in vista della prossima estate. Sarebbe bello se fosse così semplice,

Dettagli

L uso consapevole dei nuovi media nella professione psicologica: un indagine preliminare

L uso consapevole dei nuovi media nella professione psicologica: un indagine preliminare L uso consapevole dei nuovi media nella professione psicologica: un indagine preliminare Innovazione Sostenibile, in collaborazione con la Dr.ssa Rossana Actis Grosso, (ricercatrice in Psicologia Generale

Dettagli

Different Skills. Integrated Solutions.

Different Skills. Integrated Solutions. Your ebusiness Partner Different Skills. Integrated Solutions. Integriamo Contenuti, Design e Tecnologia per offrire soluzioni digitali che supportano il business dei nostri clienti in ogni settore. CHI

Dettagli

L INDAGINE TECNOBORSA 2011: LE FAMIGLIE ITALIANE E IL MERCATO IMMOBILIARE NELLE SEI GRANDI CITTA INTERMEDIAZIONE E VALUTAZIONE

L INDAGINE TECNOBORSA 2011: LE FAMIGLIE ITALIANE E IL MERCATO IMMOBILIARE NELLE SEI GRANDI CITTA INTERMEDIAZIONE E VALUTAZIONE L INDAGINE TECNOBORSA 2011: LE FAMIGLIE ITALIANE E IL MERCATO IMMOBILIARE NELLE SEI GRANDI CITTA INTERMEDIAZIONE E VALUTAZIONE a cura di Alice Ciani Centro Studi sull Economia Immobiliare di Tecnoborsa

Dettagli

AREA MARKETING, SALES & COMMUNICATION MISURAZIONE: LA WEB ANALYTICS

AREA MARKETING, SALES & COMMUNICATION MISURAZIONE: LA WEB ANALYTICS - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA MARKETING, SALES & COMMUNICATION MISURAZIONE:

Dettagli

Bibione.com: Strategie webmarketing 2.0

Bibione.com: Strategie webmarketing 2.0 Bibione.com: Strategie webmarketing 2.0 La gestione del portale e la promozione on-line Nicola Grassetto Time2marketing Srl Bibione Online Cos è oggi Bibione.com Operatori presenti 5 Strutture open air

Dettagli

Oggetto: Relazione progettuale per l'erogazione di servizi di comunicazione legati al WEB 2.0. Destinatario: Spett.le Asso.La.C.

Oggetto: Relazione progettuale per l'erogazione di servizi di comunicazione legati al WEB 2.0. Destinatario: Spett.le Asso.La.C. Data: 24/10/2011 Oggetto: Relazione progettuale per l'erogazione di servizi di comunicazione legati al WEB 2.0 Destinatario: Spett.le Asso.La.C. C.A.: Dott.ssa Zarro, Dott. Celsa Autore: Ing. Carlo Stumpo

Dettagli

1. PREMESSA. Politecnico Innovazione 1

1. PREMESSA. Politecnico Innovazione 1 E-BUSINESS IN CIFRE 1. PREMESSA Valutare il grado di penetrazione dell e-business nelle Pmi significa analizzare qual è il ruolo che le tecnologie sono chiamate a svolgere all interno delle aziende: nelle

Dettagli

Area E Sito internet

Area E Sito internet W Sito internet ebarea E ( Bilancio Sociale 2007 2012 r Sezione 3. Risultati per Aree di attività r Area E. Sito internet 115 Sito internet Presentazione La Fondazione, da decenni impegnata nella promozione

Dettagli

Come sviluppare una strategia social per la promozione della propria struttura. www.claudiazarabara.it Dicembre 2015

Come sviluppare una strategia social per la promozione della propria struttura. www.claudiazarabara.it Dicembre 2015 Come sviluppare una strategia social per la promozione della propria struttura www.claudiazarabara.it Dicembre 2015 Utenti Internet nel mondo Utenti Internet in Europa Utenti Internet in Italia Utenti

Dettagli

E-mail: maurizio.maffi@teknologica.it. Web Project Manager, Consulente E-Commerce, SEO Specialist presso Teknologica Srl

E-mail: maurizio.maffi@teknologica.it. Web Project Manager, Consulente E-Commerce, SEO Specialist presso Teknologica Srl Maurizio Maffi E-mail: maurizio.maffi@teknologica.it Web Project Manager, Consulente E-Commerce, SEO Specialist presso Teknologica Srl Docente di Basi di Dati nel corso di Laurea in Informatica Applicata

Dettagli

Analisi sullo strumento direct per eccellenza. Email Marketing Check up

Analisi sullo strumento direct per eccellenza. Email Marketing Check up Analisi sullo strumento direct per eccellenza Email Marketing Check up Workshop 26 Novembre 2014 26 Novembre 2014, Iab Forum, Milano Agenda Workshop Email Marketing Check up Analisi sullo strumento direct

Dettagli

MEETWEB FACEBOOK PROFESSIONAL DESCRIZIONE DEL SERVIZIO. Napoli, Novembre 2010 Versione 2.00.000

MEETWEB FACEBOOK PROFESSIONAL DESCRIZIONE DEL SERVIZIO. Napoli, Novembre 2010 Versione 2.00.000 DESCRIZIONE DEL SERVIZIO Napoli, Novembre 2010 Versione 2.00.000 INDICE 1. LA PREMESSA... 3 2. PERCHÈ IMPIEGARE FACEBOOK PER IL PROPRIO BUSINESS?... 4 3. CHE COS È MEETWEB FACEBOOK PROFESSIONAL... 6 4.

Dettagli

LO STATO DELL ARTE DELLA COMUNICAZIONE AMBIENTALE IN ITALIA CONVEGNO BICA 2009

LO STATO DELL ARTE DELLA COMUNICAZIONE AMBIENTALE IN ITALIA CONVEGNO BICA 2009 Cosa vediamo? SONDAGGIO IPSOS P.A. LO STATO DELL ARTE DELLA COMUNICAZIONE AMBIENTALE IN ITALIA - presentazione dei risultati - Nobody s Unpredictable Marzo 2009 Job 08-019355 Ipsos Public Affair METODOLOGIA

Dettagli

ED AUMENTARE LA VISIBILITA

ED AUMENTARE LA VISIBILITA B L O G D I C U C I N A A D V A G G I O R N A M E N T O 21/ 0 6 / 2 0 1 2 BLOG DI CUCINA 2.0 COME DIFFONDERE IL PROPRIO MARCHIO ED AUMENTARE LA VISIBILITA NEL MONDO DEL FOOD BLOG ATTRAVERSO AZIONI DI SPONSORIZZAZIONE

Dettagli

A cura di Claudia Zarabara scrivi@claudiazarabara.it Gennaio 2013

A cura di Claudia Zarabara scrivi@claudiazarabara.it Gennaio 2013 Web e Social Network: non solo comunicazione ma condivisione A cura di Claudia Zarabara scrivi@claudiazarabara.it Gennaio 2013 Dal Web 1.0 al Web 2.0 WEB 1.0 USO LA RETE WEB 2.0 SONO IN RETE WEB 2.0 SIAMO

Dettagli

Banche e PMI: un rapporto in evoluzione. Milano, 3 Dicembre 2012

Banche e PMI: un rapporto in evoluzione. Milano, 3 Dicembre 2012 Banche e PMI: un rapporto in evoluzione Milano, 3 Dicembre 2012 Ricerca n. 255-2012 PREMESSA: LE PMI INTERVISTATE Indagine effettuata telefonicamente nel mese di Novembre su un campione di PMI del Nord

Dettagli

I nuovi sportelli bancari sono su Facebook e Twitter: servizi anche nel weekend per 710.000 fan e follower

I nuovi sportelli bancari sono su Facebook e Twitter: servizi anche nel weekend per 710.000 fan e follower I nuovi sportelli bancari sono su Facebook e Twitter: servizi anche nel weekend per 710.000 fan e follower Dati provenienti da account Facebook e Twitter di 18 banche: su Twitter le banche rispondono agli

Dettagli

La comunicazione e il marketing digitale in Azienda: situazione, sviluppi e fiducia. Udine, 8 Aprile 2011

La comunicazione e il marketing digitale in Azienda: situazione, sviluppi e fiducia. Udine, 8 Aprile 2011 La comunicazione e il marketing digitale in Azienda: situazione, sviluppi e fiducia Udine, 8 Aprile 2011 Introduzione 2 Aipem e Quaeris, in occasione dell 8 Giornata della Comunicazione, presentano i risultati

Dettagli

Indagine 2012 sul direct marketing multicanale in Italia: evoluzione, soddisfazioni ed attese

Indagine 2012 sul direct marketing multicanale in Italia: evoluzione, soddisfazioni ed attese Indagine 2012 sul direct marketing multicanale in Italia: evoluzione, soddisfazioni ed attese Ricerca di CRIBIS D&B con il patrocinio di AIDiM, Associazione Italiana Direct Marketing e di ANVED,Associazione

Dettagli

Customer satisfaction

Customer satisfaction [moduli operativi di formazione] Customer satisfaction Soddisfare Migliorare Continuare a soddisfare CUSTOMER SATISFACTION Tutte le aziende dipendono dai propri clienti ed è indispensabile agire per capire

Dettagli

Siamo qui perché ci occupiamo di. Digital Marketing

Siamo qui perché ci occupiamo di. Digital Marketing Siamo qui perché ci occupiamo di Digital Marketing un mercato in Italia ampio e in crescita Il mercato del Digital Marketing in Italia vale circa 3,0mld/ * MERCATO CORPORATE PMI PRODOTTO ONLINE ADV (2,0

Dettagli

PIANO DI VISIBILITA IMMEDIATA SUL WEB!!! SEI SICURO DI ESSERE RINTRACCIABILE? SEI SICURO DI ESSERE VISIBILE?

PIANO DI VISIBILITA IMMEDIATA SUL WEB!!! SEI SICURO DI ESSERE RINTRACCIABILE? SEI SICURO DI ESSERE VISIBILE? PIANO DI VISIBILITA IMMEDIATA SUL WEB!!! SEI SICURO DI ESSERE RINTRACCIABILE? SEI SICURO DI ESSERE VISIBILE? Oggi per essere visibili non basta più avere uno spazio su pagine gialle. Internet è il principale

Dettagli

AXA COMUNICATO STAMPA

AXA COMUNICATO STAMPA AXA COMUNICATO STAMPA ROMA, 21 OTTOBRE 2014 I Millennials nel rapporto con le assicurazioni: rischi percepiti, bisogni emergenti e nuovi linguaggi Nel corso dell Italian AXA Forum 2014, AXA Italia analizza

Dettagli

Influenza e uso dei social network per il messaggio politico. alessandro scartezzini

Influenza e uso dei social network per il messaggio politico. alessandro scartezzini Influenza e uso dei social network per il messaggio politico alessandro scartezzini CHI SONO http://www.linkedin.com/pub/alessandro-scartezzini/0/393/721 alessandro@webperformance.it - Dal 2010 fondatore

Dettagli

Le innovazioni nella gestione degli acquisti: la situazione degli Enti pubblici tra spinta di innovazione e problematiche d attivazione

Le innovazioni nella gestione degli acquisti: la situazione degli Enti pubblici tra spinta di innovazione e problematiche d attivazione Milano Roma Bari Napoli Le innovazioni nella gestione degli acquisti: la situazione degli Enti pubblici tra spinta di innovazione e problematiche d attivazione Presentazione della ricerca Formez - Lattanzio

Dettagli

Oggetto: MASTER DI ALTA FORMAZIONE PROFESSIONALE IN RESPONSABILE ED ADDETTO UFFICIO STAMPA PARTECIPAZIONE GRATUITA-

Oggetto: MASTER DI ALTA FORMAZIONE PROFESSIONALE IN RESPONSABILE ED ADDETTO UFFICIO STAMPA PARTECIPAZIONE GRATUITA- Oggetto: MASTER DI ALTA FORMAZIONE PROFESSIONALE IN RESPONSABILE ED ADDETTO UFFICIO STAMPA PARTECIPAZIONE GRATUITA- La Salerno Formazione, società operante nel settore della didattica, della formazione

Dettagli

INFO FINAX S.p.A. Spunti di riflessione per il Convegno Banche e Sicurezza ABI

INFO FINAX S.p.A. Spunti di riflessione per il Convegno Banche e Sicurezza ABI INFO FINAX S.p.A. Spunti di riflessione per il Convegno Banche e Sicurezza ABI Giuseppe Ricciuti. Roma, 10 giugno 2010 Lo Scenario: La recente crisi economico finanziaria che ha colpito l Italia, ha prodotto

Dettagli

L andamento delle raccolte fondi: bilanci 2013 e proiezioni 2014

L andamento delle raccolte fondi: bilanci 2013 e proiezioni 2014 L andamento delle raccolte fondi: bilanci 2013 e proiezioni 2014 12^ rilevazione semestrale settembre 2014 La metodologia Compilazione questionario Campione: circa 200 ONP intervistate nel mese di luglio-agosto

Dettagli

INTERNET E LA FRUIZIONE DELLE OPERE DELL INGEGNO

INTERNET E LA FRUIZIONE DELLE OPERE DELL INGEGNO INTERNET E LA FRUIZIONE DELLE OPERE DELL INGEGNO 27 Gennaio 2014 Quorum www.quorumsas.it Il campione La definizione del campione Nelle prossime pagine si analizza il discostamento del campione analizzato

Dettagli

Questionario Banca diretta Corso Retail Banking Tor Vergata 2012-2013

Questionario Banca diretta Corso Retail Banking Tor Vergata 2012-2013 Questionario Banca diretta Corso Retail Banking Tor Vergata 2012-2013 A. FILTRO: lei personalmente possiede un conto corrente bancario? - Sì - No chiudere B. FILTRO: negli ultimi 3 mesi, lei personalmente

Dettagli

Le opinioni dei cittadini e dei sindaci lombardi. Febbraio 2014

Le opinioni dei cittadini e dei sindaci lombardi. Febbraio 2014 Le opinioni dei cittadini e dei sindaci lombardi Febbraio 2014 Metodologia utilizzata (Cittadini) Universo di riferimento: Campione: Metodologia: Nr. Interviste eseguite: individui residenti nella regione

Dettagli

Insider. Osservatorio trimestrale sulle preferenze dei promotori finanziari in termini di fondi

Insider. Osservatorio trimestrale sulle preferenze dei promotori finanziari in termini di fondi Insider Osservatorio trimestrale sulle preferenze dei promotori finanziari in termini di fondi Aprile 2015 Il valore aggiunto target qualificato di un Advisor Insider nasce nella primavera del 2014 con

Dettagli

METTITI COMODO... AL WEB PENSA PROMOBIT

METTITI COMODO... AL WEB PENSA PROMOBIT METTITI COMODO... AL WEB PENSA PROMOBIT WEB MARKETING SVILUPPO WEB DESIGN VISIBILITÀ E PUBBLICITÀ ON LINE FORMAZIONE E CONSULENZA MOTORI DI RICERCA Promobit genera traffico Internet qualificato che si

Dettagli

Quale futuro per le agenzie di viaggio. Valentina Della Corte Università Federico II di Napoli

Quale futuro per le agenzie di viaggio. Valentina Della Corte Università Federico II di Napoli Quale futuro per le agenzie di viaggio Valentina Della Corte Università Federico II di Napoli Fonti d informazione - cliente Le piattaforme online sono le principali fonti d informazione per i viaggi.

Dettagli

Il Digital Divide nella micro e piccola impresa milanese

Il Digital Divide nella micro e piccola impresa milanese Progetto della Organizzato da Indagine realizzata da Il Digital Divide nella micro e piccola impresa milanese Milano, 22 gennaio 2008 1 La Ricerca >> Obiettivo: definire le caratteristiche del divario

Dettagli

AB&A comunicazione: l agenzia con un cuore digitale

AB&A comunicazione: l agenzia con un cuore digitale AB&A comunicazione: l agenzia con un cuore digitale Un gruppo compatto e professionale, un esperienza pluriennale, un approfondita conoscenza del mondo della comunicazione in tutte le sue sfaccettature,

Dettagli

LO SVILUPPO DELL ECONOMIA DIGITALE: ALCUNE CONSIDERAZIONI PER OPPORTUNITA DI SVILUPPO

LO SVILUPPO DELL ECONOMIA DIGITALE: ALCUNE CONSIDERAZIONI PER OPPORTUNITA DI SVILUPPO LO SVILUPPO DELL ECONOMIA DIGITALE: ALCUNE CONSIDERAZIONI PER OPPORTUNITA DI SVILUPPO 1 Applicando questa metodologia, nel 2009 il valore a livello mondiale dell internet economy poteva essere stimato,

Dettagli

3 DICEMBRE 2013. Digital Popularity: della Digital PR all'interno della strategia SEO, editoriale e Social.

3 DICEMBRE 2013. Digital Popularity: della Digital PR all'interno della strategia SEO, editoriale e Social. 3 DICEMBRE 2013 Digital Popularity: sviluppare la popularity dei Brand integrando le logiche della Digital PR all'interno della strategia SEO, editoriale e Social. Mamadigital Search Engine Marketing Online

Dettagli

Statistici in Azienda. Una procedura bootstrap per valutare la qualità dei risultati aziendali. Padova, 15 giugno 2010

Statistici in Azienda. Una procedura bootstrap per valutare la qualità dei risultati aziendali. Padova, 15 giugno 2010 Statistici in Azienda Una procedura bootstrap per valutare la qualità dei risultati aziendali Andrea Perdoncin Marketing Strategico - Insurance Development Padova, 15 giugno 2010 Indice 1 Il Marketing

Dettagli

Presentazione del progetto di ricerca

Presentazione del progetto di ricerca Roma, 16/01/2012 Codice ricerca: 2011-203fo 2011203fo1 Osservatorio sugli strumenti per la gestione del credito utilizzati dalle imprese italiane 2012 Presentazione del progetto di ricerca Agenda 1 Scheda

Dettagli

= Solvibilità massima = Solvibilità media = Solvibilità minima = Dafault

= Solvibilità massima = Solvibilità media = Solvibilità minima = Dafault A.R.S. Absolute Rating Scale Sulla base dei bilanci e dei comportamenti dell'impresa nei rapporti col sistema bancario e con i fornitori, ogni banca e ogni credit rating agency attribuisce un rating, che

Dettagli

Osservatorio Netcomm Bocconi 2008 sui servizi E-Commerce in Italia

Osservatorio Netcomm Bocconi 2008 sui servizi E-Commerce in Italia Osservatorio Netcomm Bocconi 2008 sui servizi E-Commerce in Italia Obiettivo Approfondire gli elementi qualitativi dell offerta di e commerce, attraverso la comparazione delle percezioni fra manager e

Dettagli