Come accedo al servizio on line di prestito degli ebook?

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Come accedo al servizio on line di prestito degli ebook?"

Transcript

1 Prestito ebook delle Biblioteche di Roma Il prestito degli ebook è riservato ai possessori della tessera associativa Bibliocard (costo 5 euro annuali) Come accedo al servizio on line di prestito degli ebook? Il servizio on line è offerto su: opac.bibliotechediroma.it BiblioSmart (app per tablet e smartphone) Chi può utilizzare il servizio di prestito degli ebook? Il prestito degli ebook è riservato agli utenti iscritti alle Biblioteche di Roma con tessera Bibliocard. Quanti ebook posso prendere in prestito e con quale durata del prestito? Puoi prendere in prestito 2 ebook contemporaneamente per 14 giorni ciascuno. Posso prenotare un titolo di ebook se questo è già in prestito? Sì, fino ad esaurimento delle prenotazioni disponibili. Verrai avvisato della disponibilità via mail e nel Tuo spazio >Situazione lettore. Entro 2 giorni potrai scaricare l ebook e leggerlo per 14 giorni. Posso cancellare una prenotazione effettuata su un ebook? Si, fino a quando risulta visibile in La mia situazione lettore. Su quali dispositivi posso leggere gli ebook? Se l ebook è in formato PDF può essere letto su ogni dispositivo; se in formato EPUB, può essere letto sulla maggior parte dei dispositivi di lettura (tablet o smartphone, computer, e-reader con esclusione di Kindle).

2 Quali sono le procedure per scaricare l ebook? 1. Creare gratuitamente sul sito della Adobe un account utente (username e password). 2. Scaricare e installare un applicativo per la lettura degli ebook, compatibile con la gestione dei DRM (ad esempio Adobe Digital Editions per Personal computer e Bluefire o Aldiko per smartphone e tablet). 3. Autorizzare l'applicativo di lettura con l account creato. 4. Da Bibliotu o Opac scaricare il file con estensione.acsm e salvarlo subito o in un secondo momento sul proprio dispositivo. Aprire il file e leggere l ebook. Il link per il download viene spedito al tuo indirizzo e recuperabile nel Tuo spazio > La mia situazione lettore > Sto leggendo, così potrai scaricarlo anche successivamente, per tutta la durata del prestito. 5. Per gli ebook free, il link per il download viene spedito al tuo indirizzo e recuperabile nel Tuo spazio > La mia situazione lettore > Ho letto oppure ritornando nella pagina delle localizzazioni e rifacendo il download. Posso restituire l ebook prima della scadenza del prestito? No, non è possibile restituire un ebook in anticipo, anche se possibile in Adobe Digital Edition, il prestito manterrà la scadenza dei 14 giorni. Posso sapere gli ebook che ho in prestito e quelli già letti? Si. Nel Tuo spazio > La mia situazione lettore > Sto leggendo sono visibili i prestiti ebook in corso, selezionando da Ho letto i prestiti storici. Trovo nel catalogo titoli di ebook di ogni casa editrice? No, attualmente sono presenti i titoli delle seguenti case editrici: Adelphi, Apogeo, Bompiani, BUR, Gribaudo, EM Publishers, Etas, Fabbri editori, Fabbri editori Life, Feltrinelli, Kowalski, Lizard, Marsilio, Rizzoli, Rizzoli Maz, Rubbettino, Sonzogno, Urra, Viella. Quanti sono i titoli ebook disponibili tramite il catalogo? Circa 400. Che differenza c è tra il download permanente dei titoli e il prestito digitale? Se identifichiamo tramite il catalogo un ebook che è in libera lettura non protetto da DRM (Digital Rights Management), possiamo scaricarlo (download) immediatamente sul nostro dispositivo ed aprirlo. Se invece l ebook è protetto con DRM Adobe, possiamo prenderlo in prestito per un periodo di 14 giorni.

3 Prestito di un ebook protetto con DRM Adobe Creazione Adobe ID Vai sul sito e dalla voce "Accedi" (in alto a destra) crea un account gratuito Adobe per gestire al meglio la tua libreria digitale abilitando più dispositivi alla lettura degli ebook protetti. NOTA BENE: senza la creazione di un Adobe ID leggi ugualmente l'ebook ma soltanto sul dispositivo in cui lo aprirai la prima volta. Installazione applicativo di lettura dedicato Se non ne hai già uno, scarica e installa un applicativo per la lettura degli ebook compatibile con la gestione dei DRM (ad esempio Adobe Digital Editions per PC/MAC, Bluefire o Aldiko per smartphone e tablet). Autorizza l'applicativo di lettura con il tuo Adobe ID (se l'hai creato). Ricerca e accesso Individua nel catalogo il titolo che ti interessa. Fai login per accedere al servizio. Registrazione prestito Clicca su "Prestito ebook". Salva il file con estensione.acsm presentato dal sistema. Lettura Scarica l'ebook vero e proprio aprendo il file salvato sul tuo dispositivo di lettura (trovi il link per il download anche nel "Tuo spazio > La mia situazione lettore" e nella che riceverai). Leggi l'ebook nei 14 giorni di prestito a tua disposizione decorrenti dalla data di registrazione del prestito (termine valido per tutti i dispositivi associati allo stesso ID, ad es. il tuo pc, il tuo smartphone e il tuo tablet). Prestito di un ebook protetto con DRM Adobe

4 Scarichi per la prima volta un ebook protetto con DRM Adobe? Su PC o MAC La lettura richiede la presenza di Adobe Digital Editions, scaricabile gratuitamente a questo indirizzo: Su tablet o smartphone La lettura richiede l'installazione di un'apposita applicazione (es. Bluefire, Aldiko, etc.), scaricabile gratuitamente. Su e-reader Applicazione di lettura già presente sul dispositivo. Il servizio Chiedilo TU... al bibliotecario <www.bibliotu.it/sebinaopac/bibliotu.do?d=140> è a tua disposizione sui Servizi on-line.

5 BiblioCard La Bibliocard è la tessera di iscrizione annuale a pagamento per accedere a tutti i servizi sia di base che aggiuntivi + vantaggi. Per questa tessera d iscrizione è richiesto il pagamento della quota di adesione annuale (costo attuale 5 euro l'anno) approvata dal Consiglio d Amministrazione dell'istituzione Biblioteche Centri Culturali Biblioteche di Roma. Dà accesso oltre ai servizi base consultazione ascolto e visione di documenti prestito corsi e laboratori ai seguenti altri servizi servizi online (accedi al tuo spazio - <www.bibliotu.it/i_libri_di_biblioteche_di_roma/bibliotu.do?d=350>) prestito ebook prestito interbibliotecario prestito interbibliotecario metropolitano (PIM) internet in biblioteca bibliowifi agevolazioni per iniziative culturali e del tempo libero in città (www.bibliocard.it) La tessera d iscrizione Bibliocard è personale e ha validità di un anno a decorrere dal giorno dell emissione; l utente è responsabile del suo utilizzo. Accedi al servizio di preiscrizione on-line Se non ti sei ancora registrato o non sei ancora iscritto, puoi farlo ora. Potrai così entrare nel tuo spazio ed accedere ai servizi a te riservati. Se desideri trasformare l autoregistrazione in iscrizione effettiva, devi recarti di persona presso la tua biblioteca entro 7 giorni dall'autoregistrazione. Con l'iscrizione effettiva in biblioteca puoi accedere ad un maggior numero di servizi. Info servizi e regolamenti <www.comune.roma.it/wps/myportal/pcr?jp_pagecode=i_servizi.wp&ahew=jp_pagecode>. Accedi alla Preiscrizione on-line <www.bibliotu.it/i_libri_di_biblioteche_di_roma/bibliotu.do?d=170> Oppure, se già iscritto, accedi al Tuo spazio (inserendo il codice utente riportato sulla bibliocard, e la password) su: <www.bibliotu.it> - <opac.bibliotechediroma.it> BiblioSmart, l'app delle Biblioteche di Roma (scaricabile su smartphone e tablet).

6 Regolamento sull uso dei servizi in biblioteca L'Istituzione Sistema Biblioteche Centri Culturali di Roma Capitale garantisce a tutti il diritto di accesso alla cultura e all'informazione e promuove lo sviluppo della comunicazione in tutte le sue forme.il presente regolamento disciplina le modalità di accesso e di uso dei servizi delle biblioteche dell'istituzione. I SERVIZI ACCESSO ALLA BIBLIOTECA DEPOSITO BORSE ISCRIZIONE TESSERE D'ISCRIZIONE SMARRIMENTO O FURTO TESSERE ISCRIZIONE CONSULTAZIONE Lettura di quotidiani e riviste Fondi speciali PRESTITO Prestito collettivo Sanzioni per ritardi Danneggiamento, smarrimento e mancata restituzione PRESTITO INTERBIBLIOTECARIO Prestito interbibliotecario in entrata Prestito interbibliotecario in uscita Prestito Interbibliotecario Metropolitano VISIONE E ASCOLTO di documenti audiovisivi INTERNET E RISORSE MULTIMEDIALI Divieti e responsabilità dell'utente nella navigazione Internet Sanzioni Accesso dei minori a Internet BiblioWIFI VISITE GUIDATE RIPRODUZIONI SUGGERIMENTI E PROPOSTE COMPORTAMENTO DEGLI UTENTI E SANZIONI DATA DI PUBBLICAZIONE 1 DICEMBRE 2012

7 I SERVIZI L Istituzione Biblioteche di Roma offre, ove attivati, i seguenti servizi: consulenza e informazione consultazione e lettura in sede prestito prestito interbibliotecario visione e ascolto internet e risorse multimediali visite guidate servizi di riproduzione servizi per bambini e ragazzi attività culturali e di promozione della lettura corsi e laboratori. ACCESSO ALLA BIBLIOTECA L ingresso in biblioteca è libero. Per accedere ad alcuni servizi è necessario essere iscritti in una delle Biblioteche di Roma. La biblioteca può predisporre un registro d'ingresso. DEPOSITO BORSE Non è consentito introdurre all'interno delle sale di lettura borse di alcun genere. Sono a disposizione degli utenti appositi armadietti. La biblioteca non è responsabile degli oggetti e delle borse depositati negli armadietti né di quelli introdotti dai lettori nelle sale. ISCRIZIONE Per usufruire di alcuni servizi è necessario essere iscritti. L'iscrizione si può effettuare presso una delle Biblioteche di Roma ed è valida anche per tutte le altre. Per iscriversi è necessario: presentare un documento d'identità con fotografia, valido, rilasciato da una autorità pubblica e riconosciuto dallo Stato italiano; dichiarare il proprio domicilio in Italia; compilare e sottoscrivere il modulo d iscrizione, con il quale l utente si impegna a rispettare il presente regolamento e dà il consenso all utilizzo dei dati personali, così come previsto dalla normativa vigente. Per l'iscrizione dei minori è necessario che il modulo sia firmato anche da un genitore, o da chi detiene la potestà genitoriale, in possesso dei requisiti per iscriversi. E possibile iscrivere i bambini fin dalla nascita. La biblioteca non ha in ogni caso obblighi e responsabilità di custodia dei minori.

8 Gli iscritti debbono comunicare tempestivamente eventuali variazioni di domicilio o di telefono ad una delle Biblioteche di Roma (www.comune.roma.it/wps/portal/pcr?jp_pagecode=biblioteche_di_roma.wp&ahew=jp_pagecode). TESSERE D'ISCRIZIONE La tessera d iscrizione è personale e ha validità di un anno a decorrere dal giorno dell emissione; l utente è responsabile del suo utilizzo. Al momento dell'iscrizione si può scegliere tra tessera BiblioPass e tessera Bibliocard. seguenti servizi: La tessera d iscrizione Bibliopass è gratuita e dà accesso ai consultazione ascolto e visione di documenti prestito corsi e laboratori Per la tessera d iscrizione Bibliocard è richiesto il pagamento della quota di adesione annuale approvata dal Consiglio d Amministrazione dell'istituzione. Dà accesso anche ai seguenti servizi: servizi online prestito interbibliotecario prestito interbibliotecario metropolitano internet bibliowifi agevolazioni per iniziative culturali e del tempo libero in città SMARRIMENTO O FURTO TESSERE ISCRIZIONE In caso di smarrimento o furto, è necessario dare tempestiva comunicazione a una delle Biblioteche di Roma. Al titolare sarà rilasciata una tessera sostitutiva. La precedente tessera viene annullata. Il rilascio di una nuova tessera Bibliocard è subordinato al pagamento di una nuova quota di adesione e alla compilazione dell apposito modulo.

9 CONSULTAZIONE Le opere presenti in biblioteca possono essere consultate liberamente, ad eccezione delle collezioni dei fondi speciali e nei depositi. E' consentito l'uso di PC portatili se l'attacco alle prese elettriche non costituisce intralcio al transito delle persone e alle attività della biblioteca. L uso delle prese elettriche per il proprio PC portatile può essere limitato nella durata su disposizione del responsabile della biblioteca per consentirne l utilizzo anche ad altri utenti. Ultimata la consultazione le opere devono essere lasciate sui tavoli affinché il personale addetto possa ricollocarle correttamente sullo scaffale. Compatibilmente con le disponibilità degli spazi è consentito l'ingresso nelle sale con libri propri. Lettura di quotidiani e riviste I quotidiani e le riviste possono essere consultati liberamente; terminata la consultazione l'utente deve ricollocarli al proprio posto. Fondi speciali Gli iscritti possono consultare le collezioni documentarie dei fondi speciali in biblioteca secondo le modalità contenute nel regolamento o nell'atto istitutivo del fondo medesimo. L'utente che desidera ottenere in consultazione opere di tali collezioni deve compilare, in base ai dati presenti nei cataloghi, gli appositi moduli di richiesta e consegnarli al personale addetto. Si possono richiedere due opere, per un massimo di quattro volumi per volta, salvo speciale autorizzazione del Responsabile della biblioteca. La richiesta delle opere in consultazione si effettua negli orari stabiliti da ciascuna biblioteca. PRESTITO Il prestito avviene su presentazione della tessera di iscrizione personale. Si possono richiedere i documenti che risultino disponibili per il prestito sul catalogo. Nel rispetto delle norme vigenti in materia di diritto d autore (www.siae.it/utilizzaopere.asp?click_level= &link_page=olaf_lett_reprografia_biblioteche.htm) si possono prendere in prestito fino a 12 documenti. Ogni biblioteca stabilisce il numero dei documenti per tipologia secondo le specificità di servizio. Durata del prestito: libri: 30 giorni prorogabili, prima della data di scadenza, di altri 15 giorni se il libro non è prenotato da un altro utente; per le novità librarie la durata del prestito può essere limitata a 15 giorni non prorogabili;

10 riviste, con esclusione dell ultimo numero: 15 giorni non prorogabili; documenti multimediali: 7 giorni non prorogabili. L'utente è personalmente responsabile delle opere ricevute in prestito ed è tenuto a controllarne l'integrità segnalando eventuali difetti dei documenti al momento del prestito. Tutti i documenti avuti in prestito debbono essere restituiti in buono stato di conservazione entro la data di scadenza. Prestito collettivo A scuole, ospedali, case famiglia e simili si effettua il prestito collettivo di un numero di documenti pari al numero delle persone componenti il gruppo. L'iscrizione è intestata all ente che delega un suo rappresentante quale responsabile dei documenti presi in prestito. Sanzioni per ritardi Se i documenti in prestito non vengono restituiti entro la data discadenza, l'utente è sospeso dal prestito per un periodo pari al ritardo rilevato. La sospensione dal servizio ha valore in tutte le Biblioteche di Roma. Danneggiamento, smarrimento e mancata restituzione In caso di danneggiamento, smarrimento o mancata restituzione dell opera avuta in prestito l utente deve acquistarne una nuova copia oppure, se ciò non fosse possibile, acquistare e consegnare alla biblioteca un altro documento di pari valore, indicato dal bibliotecario. Ove ciò non avvenisse, il trasgressore sarà perseguito nelle sedi opportune. PRESTITO INTERBIBLIOTECARIO Il prestito interbibliotecario è il servizio che consente il prestito di documenti tra biblioteche. Le Biblioteche di Roma lo effettuano con le altre biblioteche che ammettono la reciprocità, di norma alle stesse condizioni previste per il prestito a domicilio. Prestito interbibliotecario in entrata E riservato agli iscritti Bibliocard, in regola con il servizio di prestito. Possono essere richiesti in prestito documenti che non sono posseduti dalle biblioteche presenti nel territorio di Roma. Le richieste vengono trasmesse alla biblioteca che possiede il documento; l utente sarà contattato al momento del suo recapito in biblioteca e dovrà ritirarlo presso la biblioteca dove è stata effettuata la richiesta entro 3 giorni a decorrere dal giorno successivo a quello della comunicazione.

11 In caso di mancato ritiro il documento verrà restituito alla biblioteca prestante e l'utente sarà escluso dal prestito interbibliotecario per un mese. Il rimborso delle spese di spedizione è a carico dell utente, che deve versarle al momento del ritiro del libro. La richiesta può essere annullata solo se non è ancora stata inviata alla biblioteca prestante. L utente deve rispettare le condizioni di prestito stabilite dalla biblioteca che possiede il documento, che deve essere restituito, entro il termine stabilito, alla biblioteca in cui è stata effettuata la richiesta. In caso di risposta negativa l utente sarà informato telefonicamente o, a sua richiesta, via posta elettronica. Prestito interbibliotecario in uscita Il servizio è fornito alle biblioteche che ammettono la reciprocità e secondo le seguenti modalità: ogni biblioteca può richiedere fino ad un massimo di 4 libri disponibili per il prestito; la durata del prestito è quella prevista per il prestito a domicilio, ma non prorogabile, e decorre dalla data di arrivo del libro nella biblioteca richiedente; la biblioteca richiedente è responsabile del libro inviato e, in caso di perdita o danneggiamento, dovuto sia alla spedizione che all'utilizzo da parte del lettore, deve provvedere alla sua sostituzione come previsto nel presente Regolamento nell articolo sul Prestito. Le richieste debbono essere inoltrate direttamente alla biblioteca dell Istituzione che possiede il libro. Le spese di spedizione per la restituzione sono a carico della biblioteca richiedente. Prestito Interbibliotecario Metropolitano Il Prestito Interbibliotecario Metropolitano è il servizio dell Istituzione Biblioteche di Roma per facilitare il prestito di documenti intersistemico e con altre biblioteche dell area metropolitana di Roma, che aderiscono previa stipula di specifici accordi. Il Prestito Interbibliotecario Metropolitano in entrata è riservato, senza alcun costo aggiuntivo, agli iscritti Bibliocard in regola con il servizio di prestito, che possono richiedere libri e audiolibri, disponibili per il prestito nei cataloghi di Biblioteche di Roma e delle biblioteche che hanno aderito stipulando appositi accordi. Ogni lettore può richiedere fino a un massimo di quattro opere. Per i libri delle Biblioteche di Roma la durata del prestito interbibliotecario metropolitano è di 30 giorni, non prorogabili, dalla consegna del libro all utente. Per i libri delle altre biblioteche le modalità sono quelle stabilite nei loro regolamenti. Per il Prestito Interbibliotecario Metropolitano in entrata e in uscita le modalità e le condizioni di erogazione sono le stesse del prestito interbibliotecario.

12 VISIONE E ASCOLTO di documenti audiovisivi Le postazioni audio e video possono essere utilizzate dagli iscritti per il tempo necessario per l ascolto o la visione dei documenti della biblioteca. Non sono consentiti l'ascolto e la visione di materiale proprio. L'ascolto è consentito soltanto in cuffia. L'utente che occupa la postazione è responsabile del supporto ritirato sino alla sua restituzione, che deve avvenire alla fine della propria sessione di visione o ascolto. Può essere richiesta in visione o ascolto un altra opera se non ci sono richieste di altri utenti. Ogni biblioteca regola la durata delle sessioni di utilizzo delle postazioni per la visione e l ascolto nell ambito del proprio orario di servizio. INTERNET E RISORSE MULTIMEDIALI I servizi multimediali sono riservati agli iscritti Bibliocard, ad eccezione degli accompagnatori di disabili e degli adulti che assistono i minori. Gli accompagnatori sono comunque identificati e registrati accanto al titolare della sessione. I minori di 18 anni possono navigare in Internet solo se autorizzati da uno dei genitori, o da chi detiene la potestà genitoriale, che deve sottoscrivere l apposito modulo. Dalle postazioni si può: navigare in internet; accedere alle webmail; utilizzare programmi di videoscrittura, fogli di calcolo, database o di altri applicativi se già installati sulla postazione; salvare dati ed effettuare download di file su supporti ottici e magnetici di proprietà dell utente. Per l assegnazione della postazione l utente deve esibire la Bibliocard per la registrazione dei dati e, ove presente, firmare l apposito registro. Le sessioni di utilizzo delle postazioni hanno la durata massima di un ora. Ogni utente può prenotare nell arco di una settimana 2 turni non consecutivi di un ora ciascuno. Compatibilmente con l organizzazione dei servizi di ciascuna biblioteca, è prevista la prenotazione telefonica dei computer. L'utente che non si presenta entro dieci minuti dall'inizio della propria sessione, perde il diritto all'utilizzo del computer a meno che la postazione non sia rimasta libera. Se la postazione non è prenotata e non vi sono altri utenti in attesa, l utente può chiedere di proseguire la sessione. L uso del servizio è consentito per un massimo di due ore al giorno. In ogni biblioteca il Responsabile può riservare, stabilendone la durata, alcune postazioni a consultazioni veloci, che non richiedono la prenotazione.

13 Ove possibile è consentito l accesso di più utenti a una singola postazione, previo assenso del personale addetto al servizio. Divieti e responsabilità dell'utente nella navigazione Internet L utente è responsabile dell utilizzo della postazione. L Istituzione Biblioteche è sollevata da ogni responsabilità civile o penale derivante da un uso illegale da parte dell utente del collegamento a Internet. L'utente si assume ogni responsabilità e si impegna a rispettare le leggi vigenti in materia, le normative sul diritto d autore e sulla privacy, i contratti stipulati dall Istituzione Biblioteche per l'erogazione dei servizi online. All'utente è vietato: modificare o danneggiare la configurazione hardware e software dei computer; installare programmi; accendere, spegnere o resettare i computer; visitare siti che per contenuto o immagini non sono idonei ad un luogo pubblico. La biblioteca non è responsabile del contenuto, della qualità e della validità delle informazioni e non garantisce la riservatezza della consultazione. Sanzioni L'utilizzo delle postazioni Internet in difformità dal presente Regolamento e dalle normative vigenti può comportare: interruzione della sessione di consultazione; sospensione o esclusione dal servizio; denuncia alle autorità competenti. Accesso dei minori a Internet Oltre alla tessera d iscrizione Bibliocard, per l accesso dei minori alle postazioni multimediali è necessario che un genitore, o chi detiene la potestà genitoriale, sottoscriva l apposito modulo per l autorizzazione alla navigazione Internet da parte del minore. Il personale della biblioteca non è tenuto ad esercitare la supervisione sull'uso di Internet, di cui è comunque responsabile il genitore, o chi detiene la potestà genitoriale, che ha sottoscritto l autorizzazione. Si raccomanda ai genitori la visione del documento "Raccomandazioni per la sicurezza dei minori in rete ad uso dei genitori" (www.comune.roma.it/wps/portal/pcr?jp_pagecode=racc_sic_minori.wp&ahew=jp_pagecode). contenente informazioni, avvertenze e suggerimenti e si invitano le ragazze e i ragazzi a leggere le "Raccomandazioni per una navigazione sicura" (www.comune.roma.it/wps/portal/pcr?jp_pagecode=cons_nav_sic_minori.wp&ahew=jp_pagecode). Entrambi i documenti sono disponibili nelle sedi e sul sito di Biblioteche di Roma. BiblioWIFI BiblioWiFi è un servizio riservato agli iscritti Bibliocard. Consente all utente di accedere gratuitamente a Internet utilizzando il proprio dispositivo portatile nelle

14 Biblioteche di Roma in cui sono installati gli apparati per il collegamento in modalità senza fili. Il servizio è utilizzabile durante gli orari di apertura delle biblioteche. VISITE GUIDATE Nelle biblioteche si organizzano su richiesta visite guidate gratuite per scuole e per gruppi di ragazzi e adulti, previa prenotazione da parte dell accompagnatore. RIPRODUZIONI E possibile fotocopiare parti di documenti nel rispetto della normativa vigente (www.siae.it/utilizzaopere.asp?click_level= &link_page=olaf_lett_reprografia_biblioteche.htm). Sono esclusi dalla fotocopiatura i manoscritti, gli inediti, le opere antiche e comunque tutte le opere con data di pubblicazione anteriore di 80 anni, i volumi di grande formato, i giornali rilegati, le opere di pregio storico-artistico-documentario, i disegni, le incisioni, le stampa, le fotografie. Nelle biblioteche è possibile acquistare una scheda magnetica per l'utilizzo della fotocopiatrice. SUGGERIMENTI E PROPOSTE Gli utenti possono esprimere suggerimenti e proposte d acquisto di libri e altri materiali attraverso lo specifico servizio del catalogo in linea (OPAC) oppure in biblioteca sull apposito registro. Le richieste saranno valutate dal bibliotecario al momento della predisposizione del piano acquisti. COMPORTAMENTO DEGLI UTENTI E SANZIONI Il comportamento degli utenti deve essere consono alla natura pubblica del luogo e dei servizi offerti e non deve arrecare disturbo o danno agli altri utenti della biblioteca e al regolare svolgimento dei servizi. L utente deve rispettare le disposizioni regolamentari e quelle temporaneamente esposte al pubblico; in particolare non deve: avere comportamenti contrari alle norme del vivere civile; danneggiare, in qualsiasi modo, il patrimonio delle Biblioteche; far segni o scrivere, anche a matita, su libri e documenti delle Biblioteche; fumare in tutti i locali; consumare cibi e bevande durante la consultazione; disturbare con l'utilizzo di telefoni cellulari. Chi arreca danno agli arredi o agli oggetti della biblioteca o tiene comportamenti tali da turbare il normale svolgimento del servizio verrà temporaneamente o definitivamente sospeso dal diritto di accesso ai servizi di tutte le Biblioteche di Roma e, nei casi di maggiore gravità, verrà segnalato all'autorità giudiziaria. Data di pubblicazione: 1 dicembre 2012 (Regolamento dei Servizi, ai sensi della Deliberazione ISBCC n. 23 dell'11/07/2012 e ss.mm.ii)

REGIONE EMILIA-ROMAGNA ISTITUTO PER I BENI ARTISTICI, CULTURALI E NATURALI SOPRINTENDENZA PER I BENI LIBRARI E DOCUMENTARI

REGIONE EMILIA-ROMAGNA ISTITUTO PER I BENI ARTISTICI, CULTURALI E NATURALI SOPRINTENDENZA PER I BENI LIBRARI E DOCUMENTARI REGIONE EMILIA-ROMAGNA ISTITUTO PER I BENI ARTISTICI, CULTURALI E NATURALI SOPRINTENDENZA PER I BENI LIBRARI E DOCUMENTARI ISTITUTO PER I BENI ARTISTICI, CULTURALI E NATURALI DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA,

Dettagli

www.provincia.roma.it EBOOK COSA SONO COME SI USANO DOVE SI TROVANO di Luisa Capelli

www.provincia.roma.it EBOOK COSA SONO COME SI USANO DOVE SI TROVANO di Luisa Capelli www.provincia.roma.it EBOOK COSA SONO COME SI USANO DOVE SI TROVANO di Luisa Capelli 01 Nei secoli, ci siamo abituati a leggere in molti modi (pietra, pergamena, libri). I cambiamenti continueranno e noi

Dettagli

Guida all iscrizione al TOLC Test On Line CISIA

Guida all iscrizione al TOLC Test On Line CISIA Guida all iscrizione al TOLC Test On Line CISIA Modalità di iscrizione al TOLC Per iscriversi al TOLC è necessario compiere le seguenti operazioni: 1. Registrazione nella sezione TOLC del portale CISIA

Dettagli

FAQ sul prestito locale, interbibliotecario (ILL) e intersistemico (ISS) in SOL

FAQ sul prestito locale, interbibliotecario (ILL) e intersistemico (ISS) in SOL FAQ sul prestito locale, interbibliotecario (ILL) e intersistemico (ISS) in SOL PRESTITO LOCALE 1. Dove posso trovare informazioni dettagliate sul prestito locale e sulla gestione dei lettori? 2. Come

Dettagli

COMUNE DI GALLIATE Provincia di Novara REGOLAMENTO DI ACCESSO AGLI ARCHIVI COMUNALI

COMUNE DI GALLIATE Provincia di Novara REGOLAMENTO DI ACCESSO AGLI ARCHIVI COMUNALI COMUNE DI GALLIATE Provincia di Novara REGOLAMENTO DI ACCESSO AGLI ARCHIVI COMUNALI Approvato con deliberazione G.C. n. 45 del 27/11/2008 esecutiva il 10/01/2009 Depositato in Segreteria Generale con avviso

Dettagli

Dipartimento Comunicazione. Guida all Identificazione al Portale di Roma Capitale

Dipartimento Comunicazione. Guida all Identificazione al Portale di Roma Capitale Dipartimento Comunicazione Guida all Identificazione al Portale di Roma Capitale Sommario 1. Premessa... 3 2. Identificazione al Portale di Roma Capitale tramite documento d identità... 4 2.1 Registrazione

Dettagli

Progetto Istanze On Line

Progetto Istanze On Line 2011 Progetto Istanze On Line 21 febbraio 2011 INDICE 1 INTRODUZIONE ALL USO DELLA GUIDA... 3 1.1 SIMBOLI USATI E DESCRIZIONI... 3 2 PROGETTO ISTANZE ON LINE... 4 2.1 COS È E A CHI È RIVOLTO... 4 2.2 NORMATIVA

Dettagli

ISCRIZIONI ON LINE Registrazione delle famiglie. Direzione Generale per i contratti, gli acquisti e per i sistemi informativi e la statistica

ISCRIZIONI ON LINE Registrazione delle famiglie. Direzione Generale per i contratti, gli acquisti e per i sistemi informativi e la statistica Registrazione delle famiglie Come avviene la registrazione da parte delle famiglie La registrazione alle Iscrizioni on-line è necessaria per ottenere le credenziali di accesso al servizio. La registrazione

Dettagli

INDICE Informazioni Generali... 4. Comprare ebook con Kobo Desktop... 8. Usare la Libreria di Kobo Desktop... 10. Leggere su Kobo Desktop...

INDICE Informazioni Generali... 4. Comprare ebook con Kobo Desktop... 8. Usare la Libreria di Kobo Desktop... 10. Leggere su Kobo Desktop... Kobo Desktop Manuale Utente INDICE Informazioni Generali... 4 Installare Kobo Desktop su Windows... 5 Installare Kobo Desktop su Mac... 6 Comprare ebook con Kobo Desktop... 8 Usare la Libreria di Kobo

Dettagli

ACCORDO DI LICENZA GRATUITA PER L'UTILIZZO DI SISTEMA GESTIONALE E/O APPLICAZIONE SMARTPHONE/TABLET

ACCORDO DI LICENZA GRATUITA PER L'UTILIZZO DI SISTEMA GESTIONALE E/O APPLICAZIONE SMARTPHONE/TABLET ACCORDO DI LICENZA GRATUITA PER L'UTILIZZO DI SISTEMA GESTIONALE E/O APPLICAZIONE SMARTPHONE/TABLET Il presente Accordo è posto in essere tra: Maiora Labs S.r.l. ( Maiora ), in persona del legale rappresentante

Dettagli

Informazioni per gli spettatori

Informazioni per gli spettatori Informazioni per gli spettatori Fondazione Arena di Verona si riserva il diritto di apportare alla programmazione annunciata variazioni di data, orario e/o programma che si rendano necessarie. L acquisto

Dettagli

Guida all uso. Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi.

Guida all uso. Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi. Guida all uso Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi. Legenda Singolo = Fax o SMS da inviare ad un singolo destinatario Multiplo = Fax o SMS da inviare a tanti destinatari

Dettagli

LAUREA TRIENNALE STUDENTI LAUREA MAGISTRALE POST LAUREA

LAUREA TRIENNALE STUDENTI LAUREA MAGISTRALE POST LAUREA Allegato 6 - MOTIVI PRINCIPALI PER CUI GLI UTENTI SI RECANO NELLE BIBLIOTECHE, DOCUMENTI MAGGIORMENTE UTILIZZATI, FATTORI RITENUTI DETERMINANTI PER LA QUALITA DELLE BIBLIOTECHE RISPOSTE PER GRUPPI DI UTENTI

Dettagli

Accordo d Uso (settembre 2014)

Accordo d Uso (settembre 2014) Accordo d Uso (settembre 2014) Il seguente Accordo d uso, di seguito Accordo, disciplina l utilizzo del Servizio on line 4GUEST, di seguito Servizio, che prevede, la creazione di Viaggi, Itinerari, Percorsi,

Dettagli

Portale Unico dei Servizi NoiPA

Portale Unico dei Servizi NoiPA Portale Unico dei Servizi NoiPA Guida all accesso al portale e ai servizi self service Versione del 10/12/14 INDICE pag. 1 INTRODUZIONE... 3 2 MODALITÀ DI PRIMO ACCESSO... 3 2.1 LA CONVALIDA DELL INDIRIZZO

Dettagli

Smartphone Innovations S.r.l. gestisce il sito www.stonexone.com ( Sito ). Smartphone Innovations S.r.l.

Smartphone Innovations S.r.l. gestisce il sito www.stonexone.com ( Sito ). Smartphone Innovations S.r.l. TERMINI E CONDIZIONI Smartphone Innovations S.r.l. gestisce il sito www.stonexone.com ( Sito ). Smartphone Innovations S.r.l. ha predisposto le seguenti Condizioni generali per l utilizzo del Servizio

Dettagli

Non è compresa nel presente contratto l assistenza tecnica sui sistemi hardware e software dell UTENTE.

Non è compresa nel presente contratto l assistenza tecnica sui sistemi hardware e software dell UTENTE. CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO DEL PROGRAMMA ONEMINUTESITE 1. PREMESSA L allegato tecnico contenuto nella pagina web relativa al programma ONEMINUTESITE(d ora in avanti: PROGRAMMA, o SERVIZIO O SERVIZI)

Dettagli

INFO. BORSA DI STUDIO E SERVIZIO ABITATIVO ANNO ACCADEMICO 2013/14 Step By Step ANNI SUCCESSIVI

INFO. BORSA DI STUDIO E SERVIZIO ABITATIVO ANNO ACCADEMICO 2013/14 Step By Step ANNI SUCCESSIVI INFO BORSA DI STUDIO E SERVIZIO ABITATIVO ANNO ACCADEMICO 2013/14 Step By Step ANNI SUCCESSIVI Le informazioni contenute in questo documento non vanno in alcun modo a sostituire i contenuti dei bandi e

Dettagli

Che cos è e come funziona l e-book

Che cos è e come funziona l e-book Che cos è e come funziona l e-book 1/3 di Francesca Cosi e Alessandra Repossi Negli ultimi mesi si è parlato molto dell e-book e del fatto che presto rivoluzionerà il mondo dell editoria: sono stati organizzati

Dettagli

ATM PER I GIOVANI E PER GLI STUDENTI

ATM PER I GIOVANI E PER GLI STUDENTI ATM PER I GIOVANI E PER GLI STUDENTI EDIZIONE MARZO 015 ABBONARSI AI MEZZI ATM 1 ATM, per rispondere alle diverse esigenze di mobilità, offre ai giovani e agli studenti una serie di agevolazioni sull acquisto

Dettagli

REGOLAMENTO IN MATERIA DI TITOLI ABILITATIVI PER L OFFERTA AL PUBBLICO DI SERVIZI POSTALI CAPO I DISPOSIZIONI GENERALI

REGOLAMENTO IN MATERIA DI TITOLI ABILITATIVI PER L OFFERTA AL PUBBLICO DI SERVIZI POSTALI CAPO I DISPOSIZIONI GENERALI Allegato A alla delibera n. 129/15/CONS REGOLAMENTO IN MATERIA DI TITOLI ABILITATIVI PER L OFFERTA AL PUBBLICO DI SERVIZI POSTALI CAPO I DISPOSIZIONI GENERALI Articolo 1 Definizioni 1. Ai fini del presente

Dettagli

MANUALE GESTIONE DELLE UTENZE - PORTALE ARGO (VERS. 2.1.0)

MANUALE GESTIONE DELLE UTENZE - PORTALE ARGO (VERS. 2.1.0) Indice generale PREMESSA... 2 ACCESSO... 2 GESTIONE DELLE UTENZE... 3 DATI DELLA SCUOLA... 6 UTENTI...7 LISTA UTENTI... 8 CREA NUOVO UTENTE...8 ABILITAZIONI UTENTE...9 ORARI D'ACCESSO... 11 DETTAGLIO UTENTE...

Dettagli

BIBLIOWIN 5.0WEB Versione 5.0.2

BIBLIOWIN 5.0WEB Versione 5.0.2 BIBLIOWIN 5.0WEB Versione 5.0.2 Premessa. In questa nuova versione è stata modificata la risoluzione (dimensione) generale delle finestre. Per gli utenti che navigano nella modalità a Finestre, la dimensione

Dettagli

E cambiata la procedura di primo accesso al portale NoiPA, più facile e sicura!

E cambiata la procedura di primo accesso al portale NoiPA, più facile e sicura! E cambiata la procedura di primo accesso al portale NoiPA, più facile e sicura! E cambiata la procedura di primo accesso al portale NoiPA, più facile e sicura! Sei un nuovo amministrato? NoiPA - Servizi

Dettagli

Guida ai Servizi Voce per il Referente. Guida ai Servizi Voce per il Referente

Guida ai Servizi Voce per il Referente. Guida ai Servizi Voce per il Referente Guida ai Servizi Voce per il Referente Guida ai Servizi Voce per il Referente 1 Sommario 1 Introduzione... 3 1.1 Accesso al Self Care Web di Rete Unica... 4 2 Servizi Aziendali... 6 2.1 Centralino - Numero

Dettagli

TERMINI E CONDIZIONI DI UTILIZZO

TERMINI E CONDIZIONI DI UTILIZZO Informazioni Societarie Fondazione Prada Largo Isarco 2 20139 Milano, Italia P.IVA e codice fiscale 08963760965 telefono +39.02.56662611 fax +39.02.56662601 email: amministrazione@fondazioneprada.org TERMINI

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ESERCIZIO DEL DIRITTO DI ACCESSO AGLI ATTI. (approvato con delibera commissariale n 21 del 07/06/2011)

REGOLAMENTO PER L ESERCIZIO DEL DIRITTO DI ACCESSO AGLI ATTI. (approvato con delibera commissariale n 21 del 07/06/2011) REGOLAMENTO PER L ESERCIZIO DEL DIRITTO DI ACCESSO AGLI ATTI (approvato con delibera commissariale n 21 del 07/06/2011) Art. 1 Fonti 1. Il presente regolamento, adottato in attuazione dello Statuto, disciplina

Dettagli

La privacy a scuola DAI TABLET ALLA PAGELLA ELETTRONICA. LE REGOLE DA RICORDARE

La privacy a scuola DAI TABLET ALLA PAGELLA ELETTRONICA. LE REGOLE DA RICORDARE La privacy DAI TABLET ALLA PAGELLA ELETTRONICA. LE REGOLE DA RICORDARE Temi in classe Non lede la privacy l insegnante che assegna ai propri alunni lo svolgimento di temi in classe riguardanti il loro

Dettagli

Mail da Web. Caratteristiche generali di Virgilio Mail. Funzionalità di Virgilio Mail. Leggere la posta. Come scrivere un email.

Mail da Web. Caratteristiche generali di Virgilio Mail. Funzionalità di Virgilio Mail. Leggere la posta. Come scrivere un email. Mail da Web Caratteristiche generali di Virgilio Mail Funzionalità di Virgilio Mail Leggere la posta Come scrivere un email Giga Allegati Contatti Opzioni Caratteristiche generali di Virgilio Mail Virgilio

Dettagli

Consorzio Stradale Lido dei Pini Lupetta Il Consiglio di Amministrazione

Consorzio Stradale Lido dei Pini Lupetta Il Consiglio di Amministrazione Consorzio Stradale Lido dei Pini Lupetta Il Consiglio di Amministrazione REGOLAMENTO DI GESTIONE DEL SITO WEB Art. 1 (Finalità) Il Sito Web del Consorzio è concepito e utilizzato quale strumento istituzionale

Dettagli

a. Destinatario dei percorsi formativi on line sono gli operatori della sanità che potranno accedere ai contenuti previa registrazione

a. Destinatario dei percorsi formativi on line sono gli operatori della sanità che potranno accedere ai contenuti previa registrazione CONDIZIONI D'USO 1. Accesso al sito L'accesso al sito www.stilema-ecm.it è soggetto alla normativa vigente, con riferimento al diritto d'autore ed alle condizioni di seguito indicate quali patti contrattuali.

Dettagli

PRIVACY POLICY. Smartphone Innovations S.r.l. (di seguito anche solo identificata come "SI") è titolare del sito

PRIVACY POLICY. Smartphone Innovations S.r.l. (di seguito anche solo identificata come SI) è titolare del sito PRIVACY POLICY Smartphone Innovations S.r.l. (di seguito anche solo identificata come "SI") è titolare del sito www.stonexsmart.com ( Sito ) e tratta i tuoi dati personali nel rispetto della normativa

Dettagli

maggiorii quando costituita Expo2015 Team In sicurezza Comunicazione Leadership Cittadinanza attiva

maggiorii quando costituita Expo2015 Team In sicurezza Comunicazione Leadership Cittadinanza attiva Sommario 1. Come faccio ad accedere alla formazione?... 2 2. Come è organizzata e quando viene considerata conclusa la formazione?... 3 3. C'è un punteggio finale?... 5 4. Sono a metà della formazione

Dettagli

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 -

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 - Progetto SINTESI Comunicazioni Obbligatorie Modulo Applicativo COB - Versione Giugno 2013-1 Versione Giugno 2013 INDICE 1 Introduzione 3 1.1 Generalità 3 1.2 Descrizione e struttura del manuale 3 1.3 Requisiti

Dettagli

Progetto Istanze On Line

Progetto Istanze On Line 2014 Progetto Istanze On Line 09 aprile 2014 INDICE 1 INTRODUZIONE ALL USO DELLA GUIDA... 3 1.1 SIMBOLI USATI E DESCRIZIONI... 3 2 GESTIONE DELL UTENZA... 4 2.1 COS È E A CHI È RIVOLTO... 4 2.2 NORMATIVA

Dettagli

Le soluzioni migliori per il tuo lavoro. Area Clienti Business www.impresasemplice.it. Mobile. Il meglio di TIM e Telecom Italia per il business.

Le soluzioni migliori per il tuo lavoro. Area Clienti Business www.impresasemplice.it. Mobile. Il meglio di TIM e Telecom Italia per il business. Le soluzioni migliori per il tuo lavoro Area Clienti Business www.impresasemplice.it Mobile Il meglio di TIM e Telecom Italia per il business. Telefonia mobile cos'è l'area Clienti business L Area Clienti

Dettagli

Note legali. Termini e condizioni di utilizzo. Modifiche dei Termini e Condizioni di Utilizzo. Accettazione dei Termini e Condizioni

Note legali. Termini e condizioni di utilizzo. Modifiche dei Termini e Condizioni di Utilizzo. Accettazione dei Termini e Condizioni Note legali Termini e condizioni di utilizzo Accettazione dei Termini e Condizioni L'accettazione puntuale dei termini, delle condizioni e delle avvertenze contenute in questo sito Web e negli altri siti

Dettagli

SOGEAS - Manuale operatore

SOGEAS - Manuale operatore SOGEAS - Manuale operatore Accesso La home page del programma si trova all indirizzo: http://www.sogeas.net Per accedere, l operatore dovrà cliccare sulla voce Accedi in alto a destra ed apparirà la seguente

Dettagli

Denuncia di Malattia Professionale telematica

Denuncia di Malattia Professionale telematica Denuncia di Malattia Professionale telematica Manuale utente Versione 1.5 COME ACCEDERE ALLA DENUNCIA DI MALATTIA PROFESSIONALE ONLINE... 3 SITO INAIL... 3 LOGIN... 4 UTILIZZA LE TUE APPLICAZIONI... 5

Dettagli

Samsung People Regolamento di Accesso al Club

Samsung People Regolamento di Accesso al Club Samsung People Regolamento di Accesso al Club Cos è Samsung People Samsung People è il Club gratuito promosso da Samsung Electronics Italia S.p.A (di seguito "Samsung") a supporto dei possessori di prodotti

Dettagli

REP_Guidawlg-SE-061113-TRIO

REP_Guidawlg-SE-061113-TRIO REP_Guidawlg-SE-061113-TRIO Istruzioni per l accesso e il completamento dei corsi TRIO per gli utenti di un Web Learning Group 06 novembre 2013 Servizio A TRIO Versione Destinatari: referenti e utenti

Dettagli

Domande e risposte sui Master universitari della Sapienza

Domande e risposte sui Master universitari della Sapienza Domande e risposte sui Master universitari della Sapienza Che cos è un Master Universitario? Il Master Universitario è un corso di perfezionamento scientifico e di alta qualificazione formativa, finalizzato

Dettagli

ISCRIZIONI ON LINE Registrazione delle famiglie. Direzione Generale per i contratti, gli acquisti e per i sistemi informativi e la statistica

ISCRIZIONI ON LINE Registrazione delle famiglie. Direzione Generale per i contratti, gli acquisti e per i sistemi informativi e la statistica Registrazione delle famiglie Come avviene la registrazione da parte delle famiglie La registrazione alle Iscrizioni on-line è necessaria per ottenere le credenziali di accesso al servizio. La registrazione

Dettagli

Guida introduttiva... 7

Guida introduttiva... 7 Guida per l utente SOMMARIO Guida introduttiva... 7 Anatomia di Kobo Arc 10HD... 8 Caricare Kobo Arc 10HD... 9 Mettere Kobo Arc 10HD in standby e risvegliarlo... 10 Usare il touch screen... 11 Sbloccare

Dettagli

3- Dove e come posso richiederla ed attivarla?

3- Dove e come posso richiederla ed attivarla? FAQ ITALO PIU 1- Cos è la Carta Italo Più? 2- Cosa puoi fare con Italo Più? 3- Dove e come posso acquistarla? 4- Quanto costa? 5- Come posso ricaricare la carta? 6- Dove posso controllare il saldo ed i

Dettagli

2013 Skebby. Tutti i diritti riservati.

2013 Skebby. Tutti i diritti riservati. Disclaimer: "# $%&'(&)'%# *("# +,(-(&'(# *%$).(&'%#,/++,(-(&'/# 0"#.(1"0%# *(""20&3%,./40%&(# /# &%-',/# disposizione. Abbiamo fatto del nostro meglio per assicurare accuratezza e correttezza delle informazioni

Dettagli

18, 21 febbraio, 5, 11, 18 marzo 2008

18, 21 febbraio, 5, 11, 18 marzo 2008 18, 21 febbraio, 5, 11, 18 marzo 2008 Informazioni generali Legge 22 aprile 1941, n. 633 più volte modificata modifiche disorganiche farraginosa in corso di revisione integrale (presentata bozza il 18.12.2007)

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL DIRITTO DI ACCESSO AGLI ATTI DELL AMMINISTRAZIONE COMUNALE

REGOLAMENTO PER IL DIRITTO DI ACCESSO AGLI ATTI DELL AMMINISTRAZIONE COMUNALE = = = = = = REGOLAMENTO PER IL DIRITTO DI ACCESSO AGLI ATTI DELL AMMINISTRAZIONE COMUNALE Adottato con deliberazioni consiliari n. 56 dell 08.11.95 e n. 6 del 24.01.96 INDICE Art. 1 Oggetto e finalità

Dettagli

www.sanzioniamministrative.it

www.sanzioniamministrative.it SanzioniAmministrative. it Normativa Legge 15 dicembre 1990, n. 386 "Nuova disciplina sanzionatoria degli assegni bancari" (Come Aggiornata dal Decreto Legislativo 30 dicembre 1999, n. 507) Art. 1. Emissione

Dettagli

Nuova disciplina sanzionatoria degli assegni bancari

Nuova disciplina sanzionatoria degli assegni bancari Legge 15 dicembre 1990, n. 386, come modificata dal Decreto Legislativo 30 dicembre 1999, n. 507. Nuova disciplina sanzionatoria degli assegni bancari Art. 1. Emissione di assegno senza autorizzazione

Dettagli

Tutorial Sky Go su Samsung v.1.1

Tutorial Sky Go su Samsung v.1.1 Tutorial Sky Go su Samsung v.1.1 1.1 Presentazione...2 2.2 Download e installazione...2 2.2 Login...3 2.2.1 Limitazioni all'accesso...4 2.3 Profili di visione...6 2.4 Reti...7 2.5 Diritti...7 3.0 Fruizione

Dettagli

ACCESSO AL PORTALE INTERNET GSE

ACCESSO AL PORTALE INTERNET GSE ACCESSO AL PORTALE INTERNET GSE Guida d uso per la registrazione e l accesso Ver 3.0 del 22/11/2013 Pag. 1 di 16 Sommario 1. Registrazione sul portale GSE... 3 2. Accesso al Portale... 8 2.1 Accesso alle

Dettagli

NORME E CONDIZIONI DEL SERVIZIO TELEPASS PYNG

NORME E CONDIZIONI DEL SERVIZIO TELEPASS PYNG NORME E CONDIZIONI DEL SERVIZIO TELEPASS PYNG Premessa TELEPASS S.p.A. Società per Azioni, soggetta all attività di direzione e coordinamento di Autostrade per l Italia S.p.A., con sede legale in Roma,

Dettagli

La Guida di. La banca multicanale. In collaborazione con: ADICONSUM

La Guida di. La banca multicanale. In collaborazione con: ADICONSUM La Guida di & La banca multicanale ADICONSUM In collaborazione con: 33% Diffusione internet 84% Paesi Bassi Grecia Italia 38% Spagna Svezia Francia 80% Germania Gran Bretagna 52% 72% 72% 63% 77% Diffusione

Dettagli

Express Import system

Express Import system Express Import system Guida per i mittenti Express Import system Un semplice strumento on-line che semplifica la gestione delle spedizioni in import a mittenti e destinatari. Express Import system è un

Dettagli

Disturbi dell Apprendimento

Disturbi dell Apprendimento Master in Disturbi dell Apprendimento in collaborazione con IPS nelle sedi di MILANO ROMA PADOVA BARI CAGLIARI CATANIA RAGUSA Questo modulo d iscrizione, unitamente alla fotocopia della ricevuta del versamento

Dettagli

GUIDA ALLA GESTIONE DEGLI ESAMI ONLINE STUDENTI

GUIDA ALLA GESTIONE DEGLI ESAMI ONLINE STUDENTI GUIDA ALLA GESTIONE DEGLI ESAMI ONLINE STUDENTI ESSE3 VERBALIZZAZIONE ONLINE UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI URBINO CARLO BO SERVIZIO FRONT OFFICE GUIDA ALLA GESTIONE DEGLI ESAMI ONLINE STUDENTI ESSE3 VERBALIZZAZIONE

Dettagli

Domande frequenti su iscrizioni e partecipazione al Grand Prix

Domande frequenti su iscrizioni e partecipazione al Grand Prix Iscrizioni Devo iscrivermi e pagare anche se non gioco l'evento principale? L'ingresso alla sala torneo è gratuito. Il costo di iscrizione deve essere pagato solo per gli eventi a cui vuoi partecipare.

Dettagli

Pagamento e Completamento del Flusso

Pagamento e Completamento del Flusso Pagamento e Completamento del Flusso Login Membro Visualizza l Attestazione delle Azioni Seleziona Opzione Attestazione Invia un Certificato Cartaceo di Proprietà Crea un Account di Negoziazione Azioni

Dettagli

PROCEDURE DI AMMISSIONE per i programmi triennali IED Italia (BA - IED Diploma - BAH convalidato dall University di Westminster)

PROCEDURE DI AMMISSIONE per i programmi triennali IED Italia (BA - IED Diploma - BAH convalidato dall University di Westminster) PROCEDURE DI AMMISSIONE per i programmi triennali IED Italia (BA - IED Diploma - BAH convalidato dall University di Westminster) A. REQUISITI D AMMISSIONE GENERALI 1. REQUISITI DI AMMISSIONE STABILITI

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO DI GETYOURHERO PER GLI UTENTI

CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO DI GETYOURHERO PER GLI UTENTI CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO DI GETYOURHERO PER GLI UTENTI GetYourHero S.L., con sede legale in Calle Aragón 264, 5-1, 08007 Barcellona, Spagna, numero di identificazione fiscale ES-B66356767, rappresentata

Dettagli

INFORMAZIONI E CONDIZIONI GENERALI

INFORMAZIONI E CONDIZIONI GENERALI INFORMAZIONI E CONDIZIONI GENERALI Con l'accesso, la visualizzazione, la navigazione o l'utilizzo del materiale o dei servizi disponibili in questo sito o attraverso di esso, l'utente indica di aver letto

Dettagli

MobilePOS di CartaSi. Un nuovo strumento per il business in mobilità. Guida all utilizzo. www.cartasi.it. Assistenza Clienti CartaSi: 02 3498.

MobilePOS di CartaSi. Un nuovo strumento per il business in mobilità. Guida all utilizzo. www.cartasi.it. Assistenza Clienti CartaSi: 02 3498. 1000005802-02/14 MobilePOS di CartaSi www.cartasi.it Assistenza Clienti CartaSi: 02 3498.0519 Un nuovo strumento per il business in mobilità. Guida all utilizzo. MobilePOS, un nuovo modo di accettare i

Dettagli

MANUALE DI UTILIZZO WEB SMS

MANUALE DI UTILIZZO WEB SMS MANUALE DI UTILIZZO WEB SMS (Ultimo aggiornamento 24/08/2011) 2011 Skebby. Tutti i diritti riservati. INDICE INTRODUZIONE... 8 1.1. Cos è un SMS?... 8 1.2. Qual è la lunghezza di un SMS?... 8 1.3. Chi

Dettagli

LA guida DI CHI è ALLA GUIDA

LA guida DI CHI è ALLA GUIDA la guida DI CHI è alla guida SERVIZIO CLIENTI Per tutte le tue domande risponde un solo numero Servizio Clienti Contatta lo 06 65 67 12 35 da lunedì a venerdì, dalle 8.30 alle 18.00 o manda un e-mail a

Dettagli

I MIGLIORI SI RICONOSCONO DAI RISULTATI

I MIGLIORI SI RICONOSCONO DAI RISULTATI I MIGLIORI SI RICONOSCONO DAI RISULTATI LO STRUMENTO PER GESTIRE A 360 LE ATTIVITÀ DELLO STUDIO, CON IL MOTORE DI RICERCA PIÙ INTELLIGENTE, L UNICO CHE TI CAPISCE AL VOLO. www.studiolegale.leggiditalia.it

Dettagli

INFORMATIVA SUI COOKIE

INFORMATIVA SUI COOKIE INFORMATIVA SUI COOKIE I Cookie sono costituiti da porzioni di codice installate all'interno del browser che assistono il Titolare nell erogazione del servizio in base alle finalità descritte. Alcune delle

Dettagli

Comunicazione scuola famiglia

Comunicazione scuola famiglia Manuale d'uso Comunicazione scuola famiglia INFOZETA Centro di ricerca e sviluppo di soluzioni informatiche per la scuola Copyright InfoZeta 2013. 1 Prima di iniziare l utilizzo del software raccomandiamo

Dettagli

Bando del Concorso Nazionale Il Paesaggio raccontato dai ragazzi. Narrazioni e immagini nell'era digitale

Bando del Concorso Nazionale Il Paesaggio raccontato dai ragazzi. Narrazioni e immagini nell'era digitale Progetto Nazionale di Educazione al Patrimonio 2011-2012 Bando del Concorso Nazionale Il Paesaggio raccontato dai ragazzi. Narrazioni e immagini nell'era digitale Presentazione Sul presupposto che si conserva

Dettagli

ISTRUZIONI PER L INVIO TRAMITE PEC (POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA) DI ISTANZE, COMUNICAZIONI E DOCUMENTI

ISTRUZIONI PER L INVIO TRAMITE PEC (POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA) DI ISTANZE, COMUNICAZIONI E DOCUMENTI ISTRUZIONI PER L INVIO TRAMITE PEC (POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA) DI ISTANZE, COMUNICAZIONI E DOCUMENTI Firenze, mercoledì 10 Maggio 2011 VERSIONE 1.2 DEL 10 Maggio2011 Pagina 2 di 8 In queste pagine

Dettagli

G e s t i o n e U t e n z e C N R

G e s t i o n e U t e n z e C N R u t e n t i. c n r. i t G e s t i o n e U t e n z e C N R G U I D A U T E N T E Versione 1.1 Aurelio D Amico (Marzo 2013) Consiglio Nazionale delle Ricerche - Sistemi informativi - Roma utenti.cnr.it -

Dettagli

DISCIPLINARE PER L UTILIZZO DEGLI STRUMENTI E SERVIZI INFORMATICI PER GLI ENTI IN GESTIONE ASSOCIATA DEL NUOVO CIRCONDARIO IMOLESE

DISCIPLINARE PER L UTILIZZO DEGLI STRUMENTI E SERVIZI INFORMATICI PER GLI ENTI IN GESTIONE ASSOCIATA DEL NUOVO CIRCONDARIO IMOLESE SIA Sistemi Informativi Associati DISCIPLINARE PER L UTILIZZO DEGLI STRUMENTI E SERVIZI INFORMATICI PER GLI ENTI IN GESTIONE ASSOCIATA DEL NUOVO CIRCONDARIO IMOLESE (approvato con delibera di Giunta n.

Dettagli

DOMANDA CONSEGUIMENTO TITOLO ON-LINE

DOMANDA CONSEGUIMENTO TITOLO ON-LINE Questa guida ha lo scopo di illustrarti le modalità da seguire per inoltrare la domanda di conseguimento titolo ON-LINE che non rende necessario recarsi personalmente alla Segreteria Studenti. Se desideri

Dettagli

Guida ai Servizi Voce per l Utente. Guida ai ai Servizi Voce per l Utente

Guida ai Servizi Voce per l Utente. Guida ai ai Servizi Voce per l Utente Guida ai Servizi Voce per l Utente Guida ai ai Servizi Voce per l Utente 1 Indice Introduzione... 3 1 Servizi Voce Base... 4 1.1 Gestione delle chiamate... 4 1.2 Gestione del Numero Fisso sul cellulare...

Dettagli

Guida Così si aggiornano i programmi Microsoft

Guida Così si aggiornano i programmi Microsoft Guida Così si aggiornano i programmi Microsoft Informazione Navigare in Internet in siti di social network oppure in siti web che consentono la condivisione di video è una delle forme più accattivanti

Dettagli

TRIBUNALE CIVILE DI SASSARI

TRIBUNALE CIVILE DI SASSARI TRIBUNALE CIVILE DI SASSARI UFFICIO ESECUZIONI IMMOBILIARI Disposizioni generali in materia di espropriazione immobiliare Modalità di presentazione delle offerte e di svolgimento delle procedure di VENDITA

Dettagli

Allegato 8 MISURE MINIME ED IDONEE

Allegato 8 MISURE MINIME ED IDONEE Allegato 8 MISURE MINIME ED IDONEE SOMMARIO 1 POLITICHE DELLA SICUREZZA INFORMATICA...3 2 ORGANIZZAZIONE PER LA SICUREZZA...3 3 SICUREZZA DEL PERSONALE...3 4 SICUREZZA MATERIALE E AMBIENTALE...4 5 GESTIONE

Dettagli

NOTE OPERATIVE PER IL NUOVO TRADING

NOTE OPERATIVE PER IL NUOVO TRADING Integrazione Webank-WeTrade NOTE OPERATIVE PER IL NUOVO TRADING La fusione tra Webank e WeTrade, avvenuta lo scorso 18 dicembre, ha comportato alcune novità nella tua operatività di trading. Te li riassumiamo

Dettagli

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT Web Meeting Quick Start Guide V4_IT Indice 1 INFORMAZIONI SUL PRODOTTO... 3 1.1 CONSIDERAZIONI GENERALI... 3 1.2 SISTEMI OPERATIVI SUPPORTATI E LINGUE... 3 1.3 CARATTERISTICHE... 3 2 PRENOTARE UNA CONFERENZA...

Dettagli

Questionario di valutazione: la preparazione di un istituzione

Questionario di valutazione: la preparazione di un istituzione Questionario di valutazione: la preparazione di un istituzione Abbiamo creato questo questionario per aiutarti a prepararti per il workshop e per farti pensare ai diversi aspetti delle collezioni digitali

Dettagli

Manuale Software. www.smsend.it

Manuale Software. www.smsend.it Manuale Software www.smsend.it 1 INTRODUZIONE 3 Multilanguage 4 PANNELLO DI CONTROLLO 5 Start page 6 Profilo 7 Ordini 8 Acquista Ricarica 9 Coupon AdWords 10 Pec e Domini 11 MESSAGGI 12 Invio singolo sms

Dettagli

Express Import system

Express Import system Express Import system Manuale del destinatario Sistema Express Import di TNT Il sistema Express Import di TNT Le consente di predisporre il ritiro di documenti, pacchi o pallet in 168 paesi con opzione

Dettagli

Deutsche Bank Easy. db contocarta. Guida all uso.

Deutsche Bank Easy. db contocarta. Guida all uso. Deutsche Bank Easy. Guida all uso. . Le caratteristiche. è il prodotto di Deutsche Bank che si adatta al tuo stile di vita: ti permette di accedere con facilità all operatività tipica di un conto, con

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA 1. Definizioni La vendita dei prodotti offerti sul nostro sito web www.prada.com (di seguito indicato come il Sito") è disciplinata dalle seguenti Condizioni Generali di

Dettagli

UNIONE TERRED ACQUA IL RESPONSABILE P.O.

UNIONE TERRED ACQUA IL RESPONSABILE P.O. SERVIZIO PERSONALE SCADENZA 13/08/2015 AVVISO DI MOBILITA PER EVENTUALE ASSUNZIONE A TEMPO INDETERMINATO E TEMPO PIENO, DI N. 1 POSTO DI ISTRUTTORE DIRETTIVO AMMINISTRATIVO CAT. GIUR. D1, DEL COMUNE DI

Dettagli

GUIDA RAPIDA ALL INSTALLAZIONE

GUIDA RAPIDA ALL INSTALLAZIONE GUIDA RAPIDA ALL INSTALLAZIONE Sommario DECODER CUBOVISION 1 TELECOMANDO 3 COLLEGAMENTO ALLA TV 4 COLLEGAMENTO A INTERNET 6 COLLEGAMENTO ANTENNA 8 COLLEGAMENTO ALLA RETE ELETTRICA 9 COLLEGAMENTO AUDIO

Dettagli

OrizzonteScuola.it. riproduzione riservata

OrizzonteScuola.it. riproduzione riservata GUIDA ALLA NAVIGAZIONE SU ISTANZE ON LINE A) Credenziali d accesso - B) Dati personali - C) Codice personale - D) Telefono cellulare E) Posta Elettronica Certificata (PEC) - F) Indirizzo e-mail privato

Dettagli

REGOLAMENTO OPERAZIONE A PREMI denominata Mini collection Q8easy

REGOLAMENTO OPERAZIONE A PREMI denominata Mini collection Q8easy Kuwait Petroleum Italia SPA OO144 Roma, Viale dell oceano Indiano,13 Telefono 06 5208 81 Telex 621090 Fax 06 5208 8655 REGOLAMENTO OPERAZIONE A PREMI denominata Mini collection Q8easy 1. SOCIETA PROMOTRICE

Dettagli

Istituto Comprensivo Statale Villanova d Asti (AT) Scuola dell Infanzia, Primaria, Secondaria di 1

Istituto Comprensivo Statale Villanova d Asti (AT) Scuola dell Infanzia, Primaria, Secondaria di 1 Pagina 1 di 8 REGOLAMENTO SULL USO DI INTERNET E DELLA POSTA ELETTRONICA MESSO A DISPOSIZONE DEI DIPENDENTI PER L ESERCIZIO DELLE FUNZIONI D UFFICIO () Approvato con deliberazione del Consiglio di Istituto

Dettagli

INDICE. 1. Cos è la carta prepagata Pag. 3. 2. Sito carteprepagate.cc Pag. 10. 3. Come acquistare on line Pag. 14

INDICE. 1. Cos è la carta prepagata Pag. 3. 2. Sito carteprepagate.cc Pag. 10. 3. Come acquistare on line Pag. 14 INDICE Carte Prepagate istruzioni per l uso 1. Cos è la carta prepagata Pag. 3 2. Sito carteprepagate.cc Pag. 10 3. Come acquistare on line Pag. 14 4. Come creare il 3D security Pag. 16 5. Collegamento

Dettagli

Guida al portale produttori

Guida al portale produttori GUIDA AL PORTALE PRODUTTORI 1. SCOPO DEL DOCUMENTO... 3 2. DEFINIZIONI... 3 3. GENERALITA... 4 3.1 CREAZIONE E STAMPA DOCUMENTI ALLEGATI... 5 3.2 INOLTRO AL DISTRIBUTORE... 7 4. REGISTRAZIONE AL PORTALE...

Dettagli

PRIVACY POLICY MARE Premessa Principi base della privacy policy di Mare Informativa ai sensi dell art. 13, d. lgs 196/2003

PRIVACY POLICY MARE Premessa Principi base della privacy policy di Mare Informativa ai sensi dell art. 13, d. lgs 196/2003 PRIVACY POLICY MARE Premessa Mare Srl I.S. (nel seguito, anche: Mare oppure la società ) è particolarmente attenta e sensibile alla tutela della riservatezza e dei diritti fondamentali delle persone e

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ACCESSO AGLI ATTI AMMINISTRATIVI

REGOLAMENTO PER L ACCESSO AGLI ATTI AMMINISTRATIVI REGOLAMENTO PER L ACCESSO AGLI ATTI AMMINISTRATIVI Art. 1 - Oggetto del Regolamento Il presente documento regolamenta l esercizio del diritto di accesso ai documenti amministrativi in conformità a quanto

Dettagli

REGIONE TOSCANA. AZIENDA U.S.L. N. 12 di VIAREGGIO (LU)

REGIONE TOSCANA. AZIENDA U.S.L. N. 12 di VIAREGGIO (LU) REGIONE TOSCANA AZIENDA U.S.L. N. 12 di VIAREGGIO (LU) AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO DI LAVORO AUTONOMO LIBERO PROFESSIONALE A T. D. PER L'ACQUISIZIONE DI PRESTAZIONI

Dettagli

MANUALE PER LO STUDENTE

MANUALE PER LO STUDENTE Università di Bologna Domanda di ammissione alla prova finale laurea MANUALE PER LO STUDENTE In caso di problemi informatici durante la compilazione della domanda on line, manda una mail a help.almawelcome@unibo.it

Dettagli

RICHIESTA DI ABBONAMENTO AL SERVIZIO DI CAR SHARING Genova Car Sharing. (Enti e Aziende)

RICHIESTA DI ABBONAMENTO AL SERVIZIO DI CAR SHARING Genova Car Sharing. (Enti e Aziende) RICHIESTA DI ABBONAMENTO AL SERVIZIO DI CAR SHARING Genova Car Sharing (Enti e Aziende) Richiesta di abbonamento del Il/La sottoscritta Nome Cognome Legale Rappresentante dell Azienda Attività Sede Legale

Dettagli

Linee guida invio pratica telematica sportello cerc - anno 2013

Linee guida invio pratica telematica sportello cerc - anno 2013 LINEE GUIDA INVIO PRATICA TELEMATICA SPORTELLO CERC - ANNO 2013 1 INDICE 1. FASE PRELIMINARE pag.3 2. PREDISPOSIZIONE DELLA DOCUMENTAZIONE pag.4 3. INVIO DELLA DOMANDA DI CONTRIBUTO pag.4 4. CREA MODELLO

Dettagli

Boot Camp Guida di installazione e configurazione

Boot Camp Guida di installazione e configurazione Boot Camp Guida di installazione e configurazione Indice 3 Introduzione 4 Panoramica dell'installazione 4 Passo 1: Verificare la presenza di aggiornamenti 4 Passo 2: Per preparare il Mac per Windows 4

Dettagli