DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE"

Transcript

1 REGIONE TOSCANA AZIENDA USL 3 DI PISTOIA Via Sandro Pertini, Pistoia C.F./P.IVA DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 63 del 11 Febbraio 2010 STRUTTURA PROPONENTE: U.O. AFFARI GENERALI E LEGALI Responsabile struttura proponente: Dr.ssa Claudia Dami Responsabile del procedimento: Dr.ssa Claudia Dami Redattore dell istruttoria: Dr.ssa Margherita Petracchi OGGETTO: N.S./USL3_Sentenza n. 518 del 15/04/09 della Corte di Appello di Firenze (ns. rif. 1083)_ Azione esecutiva per il recupero coattivo delle spese di lite_ Conferimento incarico all Avvocato Paolo Morandi del Foro di Pistoia. Pareri: DIRETTORE AMMINISTRATIVO DIRETTORE SANITARIO DIRETTORE DEI SERVIZI SOCIALI ANNOTAZIONE DELL U.O. GESTIONE DELLE RISORSE ECONOMICHE - FINANZIARIE E STRUMENTALI Esercizio anno codici di Conto: Data. Firma

2 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE SU PROPOSTA DELLA STRUTTURA ORGANIZZATIVA U.O. AFFARI GENERALI E LEGALI PREMESSO - che con deliberazione n. 310 del 5 maggio 1999 veniva affidato mandato all Avv.to Paolo Morandi del Foro di Pistoia, affinché agisse in giudizio per sentir condannare il Dott. N. S. al rilascio dei locali ubicati in Pistoia, via XXVII aprile, n. 4, di proprietà dell azienda e dal medesimo occupati illegittimamente, posto che il titolo giustificativo della detenzione legittima dei locali della USL era venuto meno sin dal 31 agosto 1996, con la cessazione del distacco funzionale del convenuto presso la stessa USL (a suo tempo disposto dalla Regione Toscana su comando del Ministero della Giustizia); - che, con sentenza del , il Tribunale di Pistoia accoglieva la domanda proposta dalla Azienda USL 3 nei confronti del Dott. N. S., il quale appellava la suddetta sentenza, chiedendo alla Corte d Appello di Firenze la riforma della sentenza impugnata; - che, in data 29 marzo 2005, l appellante Dott. N. S. provvedeva al rilascio dell immobile, abbandonando i motivi del gravame, con conseguente declaratoria della Corte d Appello in merito alla cessazione della materia del contendere, pronunciata con sentenza n. 518/09; - che con la medesima sentenza la Corte d appello condannava il Dott. N. S. al pagamento delle spese del grado, in applicazione del principio di soccombenza virtuale, essendo da tempo cessate le ragioni di servizio che avevano legittimato l occupazione dei locali dell Azienda USL 3; - che, nonostante la suddetta condanna e ripetuti solleciti, il Dott. N. S. non ha ancora provveduto al pagamento delle spese di lite liquidate e poste a suo carico dalla sentenza della Corte d Appello e che, pertanto, si rende necessario proporre l azione esecutiva volta al recupero di tali spese; RITENUTO di confermare mandato difensivo all Avv. Paolo Morandi affinché proceda alla riscossione coattiva del suddetto credito, dal momento che il medesimo avvocato ha già patrocinato questa Azienda, con esito positivo, nei giudizi di primo e secondo grado, instaurati nei confronti del Dott. N. S.; VISTO l art. 7 del d.lgs. 165/01 e successive modificazioni ed integrazioni, il quale prevede che per esigenze cui non possono far fronte con personale in servizio, le amministrazioni pubbliche possono conferire incarichi individuali, con contratti di lavoro autonomo, di natura occasionale o coordinata e continuativa, ad esperti di particolare e comprovata specializzazione anche universitaria ; VISTO l art. 18 comma 7 delle disposizioni per l attività contrattuale delle aziende sanitarie, approvate con la deliberazione di Giunta Regionale 1181 del 6 novembre 2000, ai sensi del quale qualora l incarico professionale rivesta particolare natura fiduciaria, le

3 aziende possono provvedere all individuazione del professionista cui affidare l incarico in via diretta, prescindendo dalle procedure previste ai precedenti commi 5 e 6 ; SI PROPONE, attestandone la totale legittimità ed utilità per il servizio pubblico: 1) di conferire mandato all Avv. Paolo Morandi del Foro di Pistoia, con studio in Pistoia, via Amati n.26, affinché proceda all azione esecutiva volta al recupero del credito di cui in narrativa; 2) di dare incarico al responsabile del procedimento di inviare copia del presente provvedimento per via telematica alla U.O. Programmazione e controllo di Gestione; 3) di dare incarico all U.O. Affari generali e legali di pubblicare copia del presente provvedimento all Albo, curandone la trasmissione all U.O. Gestione risorse economiche, finanziarie e strumentali, nonché al Collegio sindacale. Pistoia, 05 febbraio 2010 Il Responsabile Area Funzionale Amministrativa Dr.ssa Rosalinda Bonini Il Direttore Dr.ssa Claudia Dami

4 GENERALE VISTO l art. 3 del D.Lgs n. 502 e successive modificazioni ed integrazioni nonchè l art. 36 della LR 40/2005 ed in virtù dei poteri conferitigli dalla Giunta Regionale Toscana con DPGR n. 33 del 23/02/2007; LETTA E VALUTATA la sopra esposta proposta di deliberazione presentata dal dirigente della struttura indicata in frontespizio; PRESO ATTO che il dirigente che propone il presente provvedimento, sottoscrivendolo, attesta che lo stesso, a seguito dell istruttoria effettuata, nella forma e nella sostanza è totalmente legittimo ed utile per il servizio pubblico, ai sensi e per gli effetti di quanto disposto dall art. 3 del DL 23 ottobre 1996 come modificato dalla L 20 dicembre 1996 n. 639; DATO ATTO che, ai sensi della legge 241/1990 e s.m.i., responsabile del procedimento è la dr.ssa Claudia Dami, direttore della ; VISTO il parere espresso, ciascuno per la propria competenza, dal Direttore Amministrativo e dal Direttore Sanitario; DELIBERA 1) di far propria la proposta sovrariportata, recependola integralmente nei termini indicati; 2) di trasmettere, a cura dell U.O. Affari generali, copia del presente atto al Collegio Sindacale ai sensi dell art. 42 comma 2 della LR 40/05 ed alla U.O. Gestione delle risorse economiche, finanziarie e strumentali, provvedendo alla pubblicazione all Albo dello stesso. GENERALE Dr. Alessandro Scarafuggi

5 Segue deliberazione n. del Copia dell originale Si certifica che copia della presente deliberazione è stata pubblicata all Albo Ufficiale il giorno e vi rimarrà per la durata di 15 giorni consecutivi. Deliberazione dichiarata IMMEDIATAMENTE ESEGUIBILE Deliberazione ESECUTIVA dal Deliberazione REVOCATA con atto n. del esecutiva dal Deliberazione trasmessa alla CONFERENZA DEI SINDACI il Deliberazione ricevuta dalla Conferenza dei Sindaci il Osservazioni formulate dalla Conferenza dei Sindaci con atto n. del Senza osservazioni da parte della Conferenza dei Sindaci con atto n. del Deliberazione inviata alla GIUNTA REGIONALE il e da questa ricevuta il Deduzioni richieste dalla Giunta Regionale con atto n. del Deduzioni trasmesse alla Giunta Regionale il Approvazione data dalla Giunta Regionale con atto n. del Approvazione parziale data dalla Giunta Regionale con atto n. del Approvazione negata dalla Giunta Regionale con atto n. del Deliberazione inviata al COLLEGIO SINDACALE in data Osservazioni del Collegio Sindacale con atto n. del 5

REGIONE TOSCANA AZIENDA USL 3 DI PISTOIA Via Sandro Pertini, Pistoia C.F./P.IVA DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

REGIONE TOSCANA AZIENDA USL 3 DI PISTOIA Via Sandro Pertini, Pistoia C.F./P.IVA DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE REGIONE TOSCANA AZIENDA USL 3 DI PISTOIA Via Sandro Pertini, 708-51100 Pistoia C.F./P.IVA 01241740479 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 205 del 23 aprile 2010 STRUTTURA PROPONENTE: AREA FUNZIONALE

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE. N. 212 del 26 aprile 2012

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE. N. 212 del 26 aprile 2012 REGIONE TOSCANA AZIENDA USL 3 DI PISTOIA Via Sandro Pertini, 708-51100 Pistoia C.F./P.IVA 01241740479 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 212 del 26 aprile 2012 STRUTTURA PROPONENTE: U.O. AFFARI GENERALI

Dettagli

AZIENDA USL 3 DI PISTOIA Via S.Pertini, Pistoia C.F./P.IVA DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE. N. 46 del 4 febbraio 2010

AZIENDA USL 3 DI PISTOIA Via S.Pertini, Pistoia C.F./P.IVA DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE. N. 46 del 4 febbraio 2010 AZIENDA USL 3 DI PISTOIA Via S.Pertini,708-51100 Pistoia C.F./P.IVA 01241740479 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 46 del 4 febbraio 2010 STRUTTURA PROPONENTE: U.O. TECNICO-AMMINISTRATIVA ZONA/DISTRETTO

Dettagli

AZIENDA USL 3 DI PISTOIA Via S.Pertini, Pistoia C.F./P.IVA DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE. N. 45 del 4.2.

AZIENDA USL 3 DI PISTOIA Via S.Pertini, Pistoia C.F./P.IVA DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE. N. 45 del 4.2. AZIENDA USL 3 DI PISTOIA Via S.Pertini,708-51100 Pistoia C.F./P.IVA 01241740479 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 45 del 4.2.2010 STRUTTURA PROPONENTE: U.O. TECNICO-AMMINISTRATIVA ZONA/DISTRETTO

Dettagli

REGIONE TOSCANA AZIENDA USL 3 DI PISTOIA Via Sandro Pertini, Pistoia C.F./P.IVA DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

REGIONE TOSCANA AZIENDA USL 3 DI PISTOIA Via Sandro Pertini, Pistoia C.F./P.IVA DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE REGIONE TOSCANA AZIENDA USL 3 DI PISTOIA Via Sandro Pertini, 708-51100 Pistoia C.F./P.IVA 01241740479 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. _93_ del _25/02/2010_ STRUTTURA PROPONENTE: U.O. AFFARI GENERALI

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE REGIONE TOSCANA AZIENDA USL 3 DI PISTOIA Via Sandro Pertini n. 708 51100 PISTOIA C.F./P.IVA 01241740479 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N 204 del 30/04/09 STRUTTURA PROPONENTE: STAFF DIREZIONE AZIENDALE

Dettagli

REGIONE TOSCANA AZIENDA USL 3 DI PISTOIA Via Sandro Pertini, 708-51100 Pistoia C.F./P.IVA 01241740479 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

REGIONE TOSCANA AZIENDA USL 3 DI PISTOIA Via Sandro Pertini, 708-51100 Pistoia C.F./P.IVA 01241740479 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE REGIONE TOSCANA AZIENDA USL 3 DI PISTOIA Via Sandro Pertini, 708-51100 Pistoia C.F./P.IVA 01241740479 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 535 del 17 novembre 2011 STRUTTURA PROPONENTE: U.O. AFFARI

Dettagli

REGIONE TOSCANA AZIENDA USL 3 DI PISTOIA Via Pertini, n. 708-51100 Pistoia C.F./P.IVA 01241740479 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

REGIONE TOSCANA AZIENDA USL 3 DI PISTOIA Via Pertini, n. 708-51100 Pistoia C.F./P.IVA 01241740479 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE REGIONE TOSCANA AZIENDA USL 3 DI PISTOIA Via Pertini, n. 708-51100 Pistoia C.F./P.IVA 01241740479 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. _123_ del _27/03/2013_ STRUTTURA PROPONENTE: AFFARI GENERALI E

Dettagli

REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n Firenze DETERMINA DEL DIRIGENTE

REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n Firenze DETERMINA DEL DIRIGENTE REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n. 1 50122 Firenze DETERMINA DEL DIRIGENTE Numero del provvedimento Data del provvedimento Oggetto Contenuto

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE REGIONE TOSCANA AZIENDA USL 3 DI PISTOIA Via Sandro Pertini n. 708 51100 PISTOIA C.F./P.IVA 01241740479 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 277 del 3.6.2010 STRUTTURA PROPONENTE: U.O. TECNICO-AMMINISTRATIVA

Dettagli

AZIENDA USL 3 DI PISTOIA Via S.Pertini, Pistoia C.F./P.IVA DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE. N. 274 del 28 maggio 2009

AZIENDA USL 3 DI PISTOIA Via S.Pertini, Pistoia C.F./P.IVA DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE. N. 274 del 28 maggio 2009 AZIENDA USL 3 DI PISTOIA Via S.Pertini,708-51100 Pistoia C.F./P.IVA 01241740479 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 274 del 28 maggio 2009 STRUTTURA PROPONENTE: DIRETTORE DEL PRESIDIO OSPEDALIERO DI

Dettagli

AZIENDA USL 3 DI PISTOIA Via S.Pertini, Pistoia C.F./P.IVA DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE. N. 19 del 22 gennaio 2009

AZIENDA USL 3 DI PISTOIA Via S.Pertini, Pistoia C.F./P.IVA DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE. N. 19 del 22 gennaio 2009 AZIENDA USL 3 DI PISTOIA Via S.Pertini,708-51100 Pistoia C.F./P.IVA 01241740479 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 19 del 22 gennaio 2009 STRUTTURA PROPONENTE: DIRETTORE DEL PRESIDIO OSPEDALIERO DI

Dettagli

AZIENDA USL 3 DI PISTOIA Via S.Pertini, Pistoia C.F./P.IVA DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE. N. 626 del 12 novembre 2009

AZIENDA USL 3 DI PISTOIA Via S.Pertini, Pistoia C.F./P.IVA DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE. N. 626 del 12 novembre 2009 AZIENDA USL 3 DI PISTOIA Via S.Pertini,708-51100 Pistoia C.F./P.IVA 01241740479 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 626 del 12 novembre 2009 OGGETTO: Presidio Ospedaliero di Pistoia Area Funzionale

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N 623 DEL 06/07/2017

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N 623 DEL 06/07/2017 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N 623 DEL 06/07/2017 Il Direttore Generale, Dott. Enrico Desideri su proposta della struttura aziendale U.O.C. Programmazione e Reclutamento del Personale adotta la

Dettagli

AZIENDA USL 3 DI PISTOIA Via S.Pertini, Pistoia C.F./P.IVA DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE. N. 60 del 17 febbraio 2011

AZIENDA USL 3 DI PISTOIA Via S.Pertini, Pistoia C.F./P.IVA DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE. N. 60 del 17 febbraio 2011 AZIENDA USL 3 DI PISTOIA Via S.Pertini,708-51100 Pistoia C.F./P.IVA 01241740479 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 60 del 17 febbraio 2011 STRUTTURA PROPONENTE: DIRETTORE U.O. TECNICO-AMMINISTRATIVA

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 117 del 13/02/2017

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 117 del 13/02/2017 FONDAZIONE GIOVANNI PASCALE ISTITUTO DI RICOVERO E CURA A CARATTERE SCIENTIFICO Via Mariano Semmola - 80131 NAPOLI DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 117 del 13/02/2017 PROPONENTE: OGGETTO: U.O.C.``

Dettagli

DETERMINAZIONE COORDINATORE DI AREA *

DETERMINAZIONE COORDINATORE DI AREA * DETERMINAZIONE COORDINATORE DI AREA * N 544 del 08/04/2015 Il Coordinatore di Area TRATTAMENTO ECONOMICO E GESTIONE CONCORSI adotta il seguente atto avente ad oggetto: Oggetto: APPROVAZIONE VERBALI E DELLA

Dettagli

DETERMINAZIONE. N. 74 del 27/04/2010

DETERMINAZIONE. N. 74 del 27/04/2010 COMUNE DI POMARANCE Provincia di Pisa PROGRESSIVO GENERALE N.210 SETTORE AFFARI GENERALI Servizio Gare e Contratti DETERMINAZIONE N. 74 del 27/04/2010 originale OGGETTO: selezione per affidamento di incarico

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE REGIONE TOSCANA AZIENDA USL 3 DI PISTOIA Via Sandro Pertini n.708-51100 Pistoia C.F./p.IVA 01241740479 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N 680 del 23 DIC. 2010 STRUTTURA PROPONENTE: U.O. TECNICO-AMMINISTRATIVA

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE. U.o.c. Politiche del Personale e Gestione Risorse Umane

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE. U.o.c. Politiche del Personale e Gestione Risorse Umane DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Numero data Oggetto: Nulla Osta proroga comando dipendente C.P.S. Infermiere Lucianelli Francesco presso l Azienda Ospedaliera Universitaria Federico II di Napoli,

Dettagli

Provincia Regionale di Caltanissetta ora Libero Consorzio Comunale di Caltanissetta (L. R. n. 08/2014)

Provincia Regionale di Caltanissetta ora Libero Consorzio Comunale di Caltanissetta (L. R. n. 08/2014) Provincia Regionale di Caltanissetta ora Libero Consorzio Comunale di Caltanissetta (L. R. n. 08/2014) Codice Fiscale e Partita IVA: 00115070856 2 Sett. SEGRETERIA GENERALE - AFFARI LEGALI - CONTRATTI

Dettagli

REGIONE TOSCANA AZIENDA USL TOSCANA NORD OVEST DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE. N. 574 del 12/06/2017

REGIONE TOSCANA AZIENDA USL TOSCANA NORD OVEST DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE. N. 574 del 12/06/2017 REGIONE TOSCANA AZIENDA USL TOSCANA NORD OVEST DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 574 del 12/06/2017 OGGETTO: Convenzione con Pubblica Assistenza di Cascina onlus per effettuazione prelievi ematochimici

Dettagli

AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE VITERBO

AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE VITERBO AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE VITERBO DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N : CS971 DEL : 12/11/2013 STRUTTURA PROPONENTE : DIREZIONE GENERALE OGGETTO : ALESSANDRA SPANATA L'estensore Rinnovo

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 415 DEL 04/06/2014

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 415 DEL 04/06/2014 AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Via M. Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 415 DEL 04/06/2014 OGGETTO: CONFERIMENTO INCARICO AVV. LOREDANA

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE - --------------------------------------------------------------------- numero data Oggetto: Conferimento incarico di Collaborazione Professionale a titolo gratuito

Dettagli

REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n Firenze DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE

REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n Firenze DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n. 1 50122 Firenze DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE Numero della delibera Data della delibera Oggetto Contenuto

Dettagli

REGIONE LAZIO AZIENDA OSPEDALIERA COMPLESSO OSPEDALIERO SAN GIOVANNI ADDOLORATA L.R. Lazio , n. 18 D.G.R. Lazio , n.

REGIONE LAZIO AZIENDA OSPEDALIERA COMPLESSO OSPEDALIERO SAN GIOVANNI ADDOLORATA L.R. Lazio , n. 18 D.G.R. Lazio , n. REGIONE LAZIO AZIENDA OSPEDALIERA COMPLESSO OSPEDALIERO SAN GIOVANNI ADDOLORATA L.R. Lazio 16.06.94, n. 18 D.G.R. Lazio 30.06.94, n. 5163 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE - --------------------------------------------------------------------------------

Dettagli

CITTA METROPOLITANA DI NAPOLI DELIBERAZIONE DEL SINDACO METROPOLITANO. PARERI ex art. 49 D. Lgs. 267/2000 e ss. mm. ii.

CITTA METROPOLITANA DI NAPOLI DELIBERAZIONE DEL SINDACO METROPOLITANO. PARERI ex art. 49 D. Lgs. 267/2000 e ss. mm. ii. CITTA METROPOLITANA DI NAPOLI DELIBERAZIONE DEL SINDACO METROPOLITANO OGGETTO: Riconoscimento di legittimità di debito fuori bilancio, per l importo di 321,01 per somme dovute in seguito al Giudizio del

Dettagli

Il Direttore della U.o.c. Dr.ssa Floriana Rosati

Il Direttore della U.o.c. Dr.ssa Floriana Rosati DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Numero data Oggetto: Presa d atto del rientro in servizio della dipendente Assuntina Di Manno, Collaboratore Professionale Sanitario Infermiere e contestuale cessazione

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE U.O.C. GESTIONE RISORSE UMANE

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE U.O.C. GESTIONE RISORSE UMANE DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Numero data Oggetto: Conferimento della Responsabilità, ad interim, dell Incarico Professionale di Alta Specializzazione Prevenzione della Corruzione e Trasparenza

Dettagli

Estensore. Il Direttore della U.o.c. Dr.ssa Floriana Rosati

Estensore. Il Direttore della U.o.c. Dr.ssa Floriana Rosati DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Numero data Oggetto: Trasferimento dalla Azienda USL Roma F a questa Azienda Ospedaliera del Dott. Giustino Marcucci, Dirigente Medico disciplina di Chirurgia Vascolare

Dettagli

N. 293 del 28/09/2011

N. 293 del 28/09/2011 Pagina n. 1 DELIBERAZIONE del DIRETTORE GENERALE assunta ai sensi dell art. 36 della L.R.T. 24/02/2005 n. 40 N. 293 del 28/09/2011 Struttura Organizzativa proponente: DIRETTORE DEI SERVIZI SOCIALI Responsabile

Dettagli

REGIONE LAZIO AZIENDA OSPEDALIERA COMPLESSO OSPEDALIERO SAN GIOVANNI ADDOLORATA L.R. Lazio , n. 18 D.G.R. Lazio , n.

REGIONE LAZIO AZIENDA OSPEDALIERA COMPLESSO OSPEDALIERO SAN GIOVANNI ADDOLORATA L.R. Lazio , n. 18 D.G.R. Lazio , n. REGIONE LAZIO AZIENDA OSPEDALIERA COMPLESSO OSPEDALIERO SAN GIOVANNI ADDOLORATA L.R. Lazio 16.06.94, n. 18 D.G.R. Lazio 30.06.94, n. 5163 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE - --------------------------------------------------------------------------------

Dettagli

COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta

COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta COPIA di DELIBERAZIONE della GIUNTA MUNICIPALE N 334 del 16.12.2011 Oggetto: D.I. n. 376/2011 ad istanza avv. Mario Giusti Provvedimenti. Ambito di Settore:Amministrativo

Dettagli

Il Direttore della U.o.c. Dr.ssa Floriana Rosati

Il Direttore della U.o.c. Dr.ssa Floriana Rosati DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Numero data Oggetto: Costituzione del Collegio Tecnico per la valutazione, al termine del periodo di prova, finalizzata alla conferma nell incarico dell incarico di

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERO-UNIVERSITARIA PISANA

AZIENDA OSPEDALIERO-UNIVERSITARIA PISANA AZIENDA OSPEDALIERO-UNIVERSITARIA PISANA (L.R.T. 24/02/2005, n.40) Deliberazione del Direttore Generale Struttura organizzativa proponente: U.O. LEGALE Responsabile del procedimento: Ansaldi Marina Per

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Numero data Oggetto: Liquidazione e pagamento in favore della Dott.ssa Liliana Amelia PIPIERI del compenso per prestazioni professionali svolte in qualità di C.T.U.

Dettagli

REGIONE TOSCANA AZIENDA USL TOSCANA NORD OVEST DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE. N. 821 del 20/07/2016

REGIONE TOSCANA AZIENDA USL TOSCANA NORD OVEST DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE. N. 821 del 20/07/2016 REGIONE TOSCANA AZIENDA USL TOSCANA NORD OVEST DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 821 del 20/07/2016 OGGETTO: DGRT 1059/2013 e successive modifiche " Tariffario delle prestazioni dei Dipartimenti

Dettagli

PROPONE DI IL DIRETTORE GENERALE F.F.

PROPONE DI IL DIRETTORE GENERALE F.F. Precisato che l articolo 9 della L.R. n..17/1996 prevede, al comma 3 che Nel periodo in cui sono stati prorogati gli organi scaduti possono adottare esclusivamente gli atti di ordinaria amministrazione

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERO-UNIVERSITARIA PISANA

AZIENDA OSPEDALIERO-UNIVERSITARIA PISANA AZIENDA OSPEDALIERO-UNIVERSITARIA PISANA (L.R.T. 24/02/2005, n.40) Deliberazione del Direttore Generale Struttura organizzativa proponente: U.O. POLITICHE E GESTIONE DELLE RISORSE UMANE Responsabile del

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA SENESE Sede Legale: Strada delle Scotte, Siena C.F. e P.I

AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA SENESE Sede Legale: Strada delle Scotte, Siena C.F. e P.I IL DIRETTORE GENERALE Dott. Pierluigi Tosi coadiuvato dal: Direttore Amministrativo Dott. Giacomo Centini Direttore Sanitario Dott.ssa Silvia Briani Letta e valutata la proposta allegata al presente provvedimento

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Numero data Oggetto: Conferimento dell incarico, temporaneo, di Direttore facente funzioni della U.O.C. di Malattie dell Apparato Respiratorio, ai sensi dell art. 18

Dettagli

Il Direttore della U.o.c. Dr.ssa Floriana Rosati

Il Direttore della U.o.c. Dr.ssa Floriana Rosati DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Numero data Oggetto: Assegnazione temporanea ai sensi dell art. 42 bis del D.Lgs. n. 151/2001 della dipendente Sanguigni Liliana, Collaboratore Professionale Sanitario

Dettagli

SERVIZIO SANITARIO REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA AZIENDA PER LA TUTELA DELLA SALUTE

SERVIZIO SANITARIO REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA AZIENDA PER LA TUTELA DELLA SALUTE SERVIZIO SANITARIO REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA AZIENDA PER LA TUTELA DELLA SALUTE DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N DEL / / Proposta n. 1699 del 15/12/2017 STRUTTURA PROPONENTE: DIRETTORE ASSL

Dettagli

Libero Consorzio Comunale di Caltanissetta (L.r.15/2015) già Provincia Regionale di Caltanissetta

Libero Consorzio Comunale di Caltanissetta (L.r.15/2015) già Provincia Regionale di Caltanissetta Libero Consorzio Comunale di Caltanissetta (L.r.15/2015) già Provincia Regionale di Caltanissetta Codice Fiscale e Partita IVA: 00115070856 2 Sett. SEGRETERIA GENERALE - AFFARI LEGALI - CONTRATTI DETERMINAZIONE

Dettagli

Il Direttore della U.o.c. Dr.ssa Floriana Rosati

Il Direttore della U.o.c. Dr.ssa Floriana Rosati DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Numero data Oggetto: Presa d atto del Decreto del Commissario ad acta n.u00430 del 14.9.2015 Trasferimento personale per effetto della riorganizzazione della rete ospedaliera

Dettagli

REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n Firenze DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE

REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n Firenze DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n. 1 50122 Firenze DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE Numero della delibera 27 Data della delibera 12-01-2017

Dettagli

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Numero Deliberazione 401 Data Deliberazione

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Numero data. Estensore. Il Direttore della U.o.c. Dr.ssa Floriana Rosati

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Numero data. Estensore. Il Direttore della U.o.c. Dr.ssa Floriana Rosati DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Numero data Oggetto: Nulla osta al comando per due giorni al mese - del dipendente Dott. Francesco MANESCHI, Direttore della Uoc di Ginecologia e Ostetricia, presso

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 460 DEL 07 /09 /2011

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 460 DEL 07 /09 /2011 AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 460 DEL 07 /09 /2011 OGGETTO: CONFERIMENTO INCARICO AVV. MAURO

Dettagli

AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE VITERBO

AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE VITERBO AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE VITERBO DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE F.F. N : 1127 DEL : 14/11/2012 STRUTTURA PROPONENTE : U.O.C. E - PROCUREMENT OGGETTO : PATRIZIA PAOLETTI L'estensore Applicazione

Dettagli

SERVIZIO SANITARIO REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA Azienda per la tutela della salute

SERVIZIO SANITARIO REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA Azienda per la tutela della salute SERVIZIO SANITARIO REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA Azienda per la tutela della salute DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N 106 DEL 15/03/2017 STRUTTURA PROPONENTE: DIRETTORE ASSL DI NUORO firma firma

Dettagli

Il Direttore della U.o.c. Dr.ssa Floriana Rosati

Il Direttore della U.o.c. Dr.ssa Floriana Rosati DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Numero data Oggetto: Assunzione a tempo determinato di n.1 Dirigente Medico disciplina Neurochirurgia, in sostituzione di dipendente in aspettativa senza retribuzione

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE assunta ai sensi dell art. 36 della L.R.T. 24/02/2005 n. 40 N. 171 DEL 05/05/2014

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE assunta ai sensi dell art. 36 della L.R.T. 24/02/2005 n. 40 N. 171 DEL 05/05/2014 Regione Toscana AZIENDA USL 1 MASSA e CARRARA Via Don Minzoni, 3 54033 Carrara DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE assunta ai sensi dell art. 36 della L.R.T. 24/02/2005 n. 40 N. 171 DEL 05/05/2014 Struttura

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 376 DEL

DELIBERAZIONE N. 376 DEL DELIBERAZIONE N. 376 DEL 4.08.2017 Struttura proponente: U.O.C. Gestione del personale e affari amministrativi Centro di Costo: 04010001 Proposta n. 321_PA del 4.08.2017 Oggetto: Conferimento di un incarico

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA SENESE Sede Legale: Strada delle Scotte, Siena C.F. e P.I

AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA SENESE Sede Legale: Strada delle Scotte, Siena C.F. e P.I IL DIRETTORE GENERALE Dott. Pierluigi Tosi coadiuvato dal: Direttore Amministrativo Dott. Giacomo Centini Direttore Sanitario Dott.ssa Silvia Briani Letta e valutata la proposta allegata al presente provvedimento

Dettagli

Comune di Foligno DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE N. 260 DEL 27/06/2014 COPIA COMUNE DI FOLIGNO

Comune di Foligno DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE N. 260 DEL 27/06/2014 COPIA COMUNE DI FOLIGNO COMUNE DI FOLIGNO Provincia di PERUGIA Estratto dal registro delle deliberazioni della GIUNTA COMUNALE Atto n. 260 Seduta del 27/06/2014 OGGETTO: Tribunale Civile di Spoleto. Opposizione ex art. 615, comma

Dettagli

REGIONE VENETO AZIENDA UNITÀ LOCALE SOCIO-SANITARIA n. 1 BELLUNO ~~~~~~~~~~~~~~~~

REGIONE VENETO AZIENDA UNITÀ LOCALE SOCIO-SANITARIA n. 1 BELLUNO ~~~~~~~~~~~~~~~~ Deliberazione n. 253 del 27/03/2014 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Oggetto: Avviso pubblico per il conferimento di un incarico libero-professionale ad uno psicologo per prestazioni finalizzate alla

Dettagli

Estensore. Il Direttore della U.o.c. Dr.ssa Floriana Rosati

Estensore. Il Direttore della U.o.c. Dr.ssa Floriana Rosati DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Numero data Oggetto: Nulla osta al trasferimento presso la ASL ROMA 5 del dipendente Sig. Marco CARBONI, CPS Infermiere. Esercizio 2016 Conto -----------------------------------------

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA SENESE Sede Legale: Strada delle Scotte, Siena C.F. e P.I

AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA SENESE Sede Legale: Strada delle Scotte, Siena C.F. e P.I IL DIRETTORE GENERALE DR. TOSI PIERLUIGI coadiuvato dal: Direttore Amministrativo Dr. Giacomo Centini Direttore Sanitario Dr.ssa Briani Silvia Richiamato l art. 3 del D. Lgs. del 30 dicembre 1992, n. 502

Dettagli

DELIBERAZIONE N. _471_ DEL _07/05/2014_

DELIBERAZIONE N. _471_ DEL _07/05/2014_ cod. az. 01193MOD12_rev3_21/08/2013 Pag. 1 di 5 Centro Direzionale Piazza Ospedale, 5 59100 - PRATO C.F. e P.IVA 01683070971 DELIBERAZIONE N. _471_ DEL _07/05/2014_ OGGETTO: Modifica ed integrazione Graduatoria

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA DEI COLLI Monaldi-Cotugno-CTO Sede: Via Leonardo Bianchi NAPOLI

AZIENDA OSPEDALIERA DEI COLLI Monaldi-Cotugno-CTO Sede: Via Leonardo Bianchi NAPOLI AZIENDA OSPEDALIERA DEI COLLI Monaldi-Cotugno-CTO Sede: Via Leonardo Bianchi 80131 NAPOLI Servizio proponente: UOC Gestione Affari Legali DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE n 701 del 25/09/2017 OGGETTO:Conferimento

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA Policlinico Gaetano Martino di Messina

AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA Policlinico Gaetano Martino di Messina AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA Policlinico Gaetano Martino di Messina Deliberazione del Commissario Straordinario n 1164 del 01/08/2017 A seguito di Proposta N _435 del _01/08/2017 U.O.C. SETTORE AFFARI

Dettagli

AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE VITERBO

AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE VITERBO AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE VITERBO DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N : CS1062 DEL : 12/12/2013 STRUTTURA PROPONENTE : U.O.C. AFFARI LEGALI OGGETTO : CHIARA CIPRINI L'estensore liquidazione

Dettagli

AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE VITERBO

AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE VITERBO AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE VITERBO DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N : 905 DEL : 13/09/2012 STRUTTURA PROPONENTE : U.O.C. ACQUISIZIONE E GESTIONE GIURIDICO-ECONOMICA DELLE RISORSE UMANE OGGETTO

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N 120 DEL 01/04/2014

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N 120 DEL 01/04/2014 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N 120 DEL 01/04/2014 Il Direttore Generale, Dott. Nicolò Pestelli su proposta della struttura aziendale U.O. Personale adotta la seguente deliberazione: OGGETTO: Dr.

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA DEI COLLI Monaldi-Cotugno-CTO Sede: Via Leonardo Bianchi NAPOLI

AZIENDA OSPEDALIERA DEI COLLI Monaldi-Cotugno-CTO Sede: Via Leonardo Bianchi NAPOLI AZIENDA OSPEDALIERA DEI COLLI Monaldi-Cotugno-CTO Sede: Via Leonardo Bianchi 80131 NAPOLI Servizio proponente: UOC Gestione Affari Legali DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE n 698 del 08/09/2017 OGGETTO:modifica

Dettagli

007 =T 25 MFIR,2011. AZIENDA U.S. L. 9 di GROSSETO. DELIBERAZIONE No... DEL... STUTTURA PROPONENTE: U.O. Gestione del Personale e AA.CC.NN.

007 =T 25 MFIR,2011. AZIENDA U.S. L. 9 di GROSSETO. DELIBERAZIONE No... DEL... STUTTURA PROPONENTE: U.O. Gestione del Personale e AA.CC.NN. AZIENDA U.S. L. 9 di GROSSETO Via Cimabue 109-58100 GROSSETO - Tel. 056414851 1 I - 48555 1. DOTT. FAUSTO MARIOTTI NELLA VESTE DI COMMISSARIO LIQUIDATORE DELLE UU.SS.LL.(27-28-29-32) RICOMPRESE NELLA PROVINCIA

Dettagli

REGIONE TOSCANA AZIENDA SANITARIA LOCALE TOSCANA NORD OVEST DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE. N. 12 del 02/01/2016

REGIONE TOSCANA AZIENDA SANITARIA LOCALE TOSCANA NORD OVEST DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE. N. 12 del 02/01/2016 REGIONE TOSCANA AZIENDA SANITARIA LOCALE TOSCANA NORD OVEST DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 12 del 02/01/2016 OGGETTO: Nomina del Responsabile per la prevenzione della corruzione e del Responsabile

Dettagli

AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE VITERBO

AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE VITERBO AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE VITERBO DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE F.F. N : CS374 DEL : 03/05/2013 STRUTTURA PROPONENTE : SERVIZIO A.C.C.S.I OGGETTO : ITALO MORIGGI L'estensore Dr.ssa Carbone

Dettagli

OGGETTO: Affidamento incarico di assistenza giudiziale in ordine al Ricorso promosso avanti la Corte di Cassazione sezione Lavoro dai Dott.

OGGETTO: Affidamento incarico di assistenza giudiziale in ordine al Ricorso promosso avanti la Corte di Cassazione sezione Lavoro dai Dott. stema Socio Sanitario Regione L o m b a r d i a ATS Brianza PUBBLICATA ALL'ALBO ON-LINE IL -H MAG. 2016 DELIBERAZIONE 10 1 R DEL 2 1 APR 2016 OGGETTO: Affidamento incarico di assistenza giudiziale in ordine

Dettagli

STRUTTURA DECRETANTE STRUTTURE INTERESSATE. Dirigente Decretante: DOTT.SSA ROSANNA VALLELONGA

STRUTTURA DECRETANTE STRUTTURE INTERESSATE. Dirigente Decretante: DOTT.SSA ROSANNA VALLELONGA REGIONE TOSCANA Società della Salute della Lunigiana Deliberazione del Consiglio Regionale n. 155 del 24 s ettembre 2003 Costituita il 28 dicembre 2004 in Aulla STRUTTURA DECRETANTE UFFICIO DI COORDINAMENTO

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO N 37 DEL 04/12/2015. Il Commissario, Dott. Enrico Desideri su proposta della struttura aziendale U.O.

DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO N 37 DEL 04/12/2015. Il Commissario, Dott. Enrico Desideri su proposta della struttura aziendale U.O. Delibera firmata digitalmente Azienda Sanitaria delle Zone Senese, Alta Val d Elsa, Val di Chiana, Amiata Val d Orcia Centro Direzionale Amministrativo Piazza C. Rosselli, 26 53100 Siena DELIBERAZIONE

Dettagli

AZIENDA U.L.SS. n. 4 "Alto Vicentino" Via Rasa, Thiene (VI)

AZIENDA U.L.SS. n. 4 Alto Vicentino Via Rasa, Thiene (VI) AZIENDA U.L.SS. n. 4 "Alto Vicentino" Via Rasa, 9 36016 Thiene (VI) N. 809/2008 di reg. DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Con l'assistenza dei signori: In data: 15/10/2008 Direttore Amministrativo.

Dettagli

AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE VITERBO

AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE VITERBO AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE VITERBO DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N : CS996 DEL : 26/11/2013 STRUTTURA PROPONENTE : U.O.C. ACQUISIZIONE E GESTIONE GIURIDICO-ECONOMICA DELLE RISORSE UMANE

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA Policlinico Gaetano Martino di Messina

AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA Policlinico Gaetano Martino di Messina AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA Policlinico Gaetano Martino di Messina Deliberazione del Commissario Straordinario n 261 del 21/02/2017 A seguito di Proposta N 98 del 21/02/2017 U.O.C. SETTORE AFFARI

Dettagli

copia n 335 del OGGETTO : RICORSO ALLA SUPREMA CORTE DI CASSAZIONE AVVERSO SENTENZA N.112/2013, EMESSA DALLA CORTE DI APPELLO DI SALERNO.

copia n 335 del OGGETTO : RICORSO ALLA SUPREMA CORTE DI CASSAZIONE AVVERSO SENTENZA N.112/2013, EMESSA DALLA CORTE DI APPELLO DI SALERNO. CITTÀ DI AGROPOLI (Provincia di Salerno) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE copia n 335 del 07.11.2013 OGGETTO : RICORSO ALLA SUPREMA CORTE DI CASSAZIONE AVVERSO SENTENZA N.112/2013, EMESSA DALLA CORTE

Dettagli

Il Direttore Ing. Virginia Caracciolo

Il Direttore Ing. Virginia Caracciolo DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Numero data Oggetto: Acquisto di n. 1 Addolcitore per fabbricatore di ghiaccio Fiocchetti Mod. B40A Matr. PCS0040A Esercizio 2016 Conto -----------------------------------------

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA PISANA (Istituita con L.R.T , n.40)

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA PISANA (Istituita con L.R.T , n.40) AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA PISANA (Istituita con L.R.T. 24.02.2005, n.40) Deliberazione del Direttore Generale Struttura organizzativa proponente: U.O. Politiche e Gestione delle Risorse Umane Responsabile

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA SENESE Sede Legale: Strada delle Scotte, Siena C.F. e P.I

AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA SENESE Sede Legale: Strada delle Scotte, Siena C.F. e P.I coadiuvato dal: Direttore Amministrativo Dr. Centini Giacomo Direttore Sanitario: f.f. De Marco Maria IL DIRETTORE GENERALE DR. TOSI PIERLUIGI Richiamato l art. 3 del D. Lgs. del 30 dicembre 1992, n. 502

Dettagli

AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE VITERBO

AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE VITERBO AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE VITERBO DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE F.F. N : 1198 DEL : 29/11/2012 STRUTTURA PROPONENTE : U.O.C. ACQUISIZIONE E GESTIONE GIURIDICO-ECONOMICA DELLE RISORSE UMANE

Dettagli

COMUNE DI GRAGNANO Città Metropolitana di Napoli DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI GRAGNANO Città Metropolitana di Napoli DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE ORIGINALE COMUNE DI GRAGNANO Città Metropolitana di Napoli DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 189 del 21-07-2017 OGGETTO: Ricorso avanti alla Commissione Tributaria di Napoli avverso cartella di pagamento

Dettagli

Proposta n del PARERE DEL DIRETTORE SANITARIO

Proposta n del PARERE DEL DIRETTORE SANITARIO DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Numero data OGGETTO: Opere provvisionali per la messa in sicurezza, in Somma Urgenza, di parte del muro di contenimento su Via di S. Giovanni in Laterano n. 149 Roma.

Dettagli

C i t t à d i M a r i g l i a n o (Provincia di Napoli)

C i t t à d i M a r i g l i a n o (Provincia di Napoli) C i t t à d i M a r i g l i a n o (Provincia di Napoli) COPIA DI DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO (Nominato con decreto del Presidente della Repubblica del 22.08.2014) N. 58 del 28.04.2015 (adottata

Dettagli

Il Direttore della U.o.c. Dr.ssa Floriana Rosati

Il Direttore della U.o.c. Dr.ssa Floriana Rosati DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Numero data Oggetto: Nulla osta al trasferimento presso l Azienda Ospedaliera San Camillo Forlanini della dipendente Dott.ssa Silvana RICCARDI, Dirigente Medico disciplina

Dettagli

REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n Firenze DETERMINA DEL DIRIGENTE

REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n Firenze DETERMINA DEL DIRIGENTE REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n. 1 50122 Firenze DETERMINA DEL DIRIGENTE Numero del provvedimento Data del provvedimento Oggetto Contenuto

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. DEL

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. DEL DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. DEL Oggetto: Adozione del Manuale delle Procedure Amministrativo - Contabili, CICLO PASSIVO, ai sensi della Legge 23 dicembre 2005, n. 266 e dei piani attuativi

Dettagli

OGGETTO: Affidamento incarico temporaneo di Responsabile dell Unità Operativa Complessa di Patologia Chirurgica - Prof. Fabrizio Scognamillo.

OGGETTO: Affidamento incarico temporaneo di Responsabile dell Unità Operativa Complessa di Patologia Chirurgica - Prof. Fabrizio Scognamillo. AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 438 DEL 06/11/2015 OGGETTO: Affidamento incarico temporaneo

Dettagli

REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n Firenze DETERMINA DEL DIRIGENTE

REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n Firenze DETERMINA DEL DIRIGENTE REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n. 1 50122 Firenze DETERMINA DEL DIRIGENTE Numero del provvedimento Data del provvedimento Oggetto Contenuto

Dettagli

N.263 DEL

N.263 DEL DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N.263 DEL 11.11.2016 OGGETTO: Istituzione Struttura stabile a supporto dei RUP, ex art. 31 comma 9 d.lgs. n. 50/16 (codice degli appalti). Il Direttore Generale Dr.

Dettagli

Il Direttore della U.o.c. Dr.ssa Floriana Rosati

Il Direttore della U.o.c. Dr.ssa Floriana Rosati DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Numero data Oggetto: Sig.ra T. G. Collaboratore Professionale Sanitario Infermiere. Concessione ulteriore periodo di aspettativa, senza retribuzione e senza decorrenza

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE U.O.C. GESTIONE RISORSE UMANE

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE U.O.C. GESTIONE RISORSE UMANE DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Numero data Oggetto: Conferimento ad interim della Responsabilità U.O.S. Ciclo Attivo e Passivo incarico alla Dott.ssa Angela Antonietta Giuzio, Dirigente Amministrativo

Dettagli

Esercizio 2015 Conto 101021 Macro 49.. Sub 3 Centro di Costo. Il Responsabile del procedimento Ing. Virginia Caracciolo

Esercizio 2015 Conto 101021 Macro 49.. Sub 3 Centro di Costo. Il Responsabile del procedimento Ing. Virginia Caracciolo DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE - --------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 391 DEL

DELIBERAZIONE N. 391 DEL DELIBERAZIONE N. 391 DEL 11.08.2017 Struttura proponente: U.O.C. Gestione del Personale e Affari Amministrativi Centro di Costo: 04010001 Proposta n. 335_PA del 10.08.2017 Oggetto: Presa d atto delle dimissioni

Dettagli

Regione Emilia Romagna Azienda Unita Sanitaria Locale di IMOLA. del 29 DICEMBRE 2011

Regione Emilia Romagna Azienda Unita Sanitaria Locale di IMOLA. del 29 DICEMBRE 2011 Regione Emilia Romagna Azienda Unita Sanitaria Locale di IMOLA DELIBERAZIONE N.172 del 29 DICEMBRE 2011 Il Direttore Generale, nella sede dell Azienda Unita Sanitaria Locale di Imola Via Amendola, 2 nella

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA DEI COLLI Monaldi-Cotugno-CTO Sede: Via Leonardo Bianchi NAPOLI

AZIENDA OSPEDALIERA DEI COLLI Monaldi-Cotugno-CTO Sede: Via Leonardo Bianchi NAPOLI AZIENDA OSPEDALIERA DEI COLLI Monaldi-Cotugno-CTO Sede: Via Leonardo Bianchi 80131 NAPOLI Servizio proponente: UOC Gestione Affari Legali DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE n 709 del 25/09/2017 OGGETTO:Conferimento

Dettagli

COMUNE DI CASTEL D AZZANO Provincia di Verona

COMUNE DI CASTEL D AZZANO Provincia di Verona COMUNE DI CASTEL D AZZANO Provincia di Verona DETERMINAZIONE SETTORE AFFARI GENERALI FINANZIARIO E SOCIALE N. 261 DEL 18-10-2012 Reg. Gen. 517 Ufficio: SERVIZI SOCIALI Oggetto: DELEGA CONVENZIONE ULSS

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA SENESE Sede Legale: Strada delle Scotte, Siena C.F. e P.I

AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA SENESE Sede Legale: Strada delle Scotte, Siena C.F. e P.I IL DIRETTORE GENERALE Dott. Pierluigi Tosi coadiuvato dal: Direttore Amministrativo Dott. Centini Giacomo Direttore Sanitario Dott.ssa Briani Silvia Letta e valutata la proposta allegata al presente provvedimento

Dettagli

DETERMINA DEL DIRETTORE DELLA AREA VASTA N. 1 N. 1085/AV1 DEL 02/11/2016

DETERMINA DEL DIRETTORE DELLA AREA VASTA N. 1 N. 1085/AV1 DEL 02/11/2016 1 DETERMINA DEL DIRETTORE DELLA AREA VASTA N. 1 N. 1085/AV1 DEL 02/11/2016 Oggetto: Presa d'atto valutazione positiva del Collegio Tecnico per il rinnovo dell'incarico ex art. 27 lett. b) - CCNL 8/6/2000

Dettagli

Determina Dirigenziale N. 328 del 08/05/2017

Determina Dirigenziale N. 328 del 08/05/2017 Determina Dirigenziale N. 328 del 08/05/2017 PROPONENTE: OGGETTO: LIQUIDAZIONE COMPENSO DR. MARCELLO RAFFAELE, COMPONENTE COLLEGIO SINDACALE - FATTURA N. 15E/2017 TOT. 1310,57 Oggetto: LIQUIDAZIONE COMPENSO

Dettagli