VERBALE n 06 a.s. 2013/2014 DEL COLLEGIO DOCENTI DEL 16/05/2014

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "VERBALE n 06 a.s. 2013/2014 DEL COLLEGIO DOCENTI DEL 16/05/2014"

Transcript

1 VERBALE n 06 a.s. 2013/2014 DEL COLLEGIO DOCENTI DEL 16/05/2014 Il giorno 16 maggio 2014, alle ore 14,30, nei locali dell Aula Magna dell Istituto Roncalli, su convocazione scritta, si riunisce il Collegio Docenti dell Istituto per discutere il seguente ordine del giorno: 1. lettura e approvazione verbale seduta precedente; 2. adozione libri di testo; 3. nomina tutor; 4. criteri di valutazione di fine anno; 5. criteri di formazione delle classi; 6. criteri per l attribuzione delle cattedre; 7. periodi e criteri per il recupero estivo; 8. varie ed eventuali. Sono presenti i docenti risultanti dai fogli firme allegati al presente verbale e parte integrante di esso. Presiede la seduta il Dirigente Scolastico prof.ssa Ciarrocchi Giovanna; funge da segretaria la prof.ssa Cuozzo Patrizia. Punto 1 all O. di g.: lettura e approvazione verbale seduta precedente Il D.S. chiede ai presenti se è necessaria la lettura del verbale della seduta precedente visto che è già stato pubblicato sul sito della scuola. Avendo ricevuto risposta negativa, mette in votazione l'approvazione ed il verbale viene approvato a larga maggioranza con un astenuto. Punto 2 all O. di g.: adozione libri di testo Prende la parola il D.S. ricordando che la scelta dei libri di testo è scaturita dalle riunioni per materie e dai consigli di classe; appare quindi superfluo leggere tutte le variazioni ed il collegio concorda con questa proposta. Dall analisi si rilevano solo tre situazioni particolari: 1) il prof. Boddi chiede di non adottare il libro di antologia per la classe 1 B del Liceo delle Scienze Applicate; resta inteso che, qualora la classe fosse affidata ad un diverso decente, si procederà con l adozione del libro di antologia utilizzato dalla classe 1 A LS; 2) il prof. Ciulli chiede di non adottare il libro di Informatica nelle prime classi del settore Economico per sperimentare la possibilità di far lavorare i ragazzi su materiale da lui fornito (come consente la legge); 3) il libro di Economia Aziendale per le classi quinte del corso Relazioni Internazionali sembra ai docenti poco adeguato ma, dopo un esame più attento, essendo necessaria una relazione puntuale e ben motivata per cambiare un libro in quinta, i docenti decidono di mantenere il testo in uso. Si procede con la votazione ed il collegio all unanimità DELIBERA N /2014 approva le adozioni dei nuovi libri di testo, come riportato negli elenchi disponibili in segreteria. Il D.S. ricorda ai presenti che, in un collegio precedente, avevamo approvato per una classe prima del settore tecnologico del Sarrocchi, il progetto 2.0. Abbiamo ricevuto un offerta che comprende un tablet e necessario per il suo funzionamento, libri 1

2 on-line e libri cartacei per un prezzo inferiore a quello necessario per l acquisto di tutti i testi cartacei. La proposta è di aderire a questa offerta per una classe prima del Sarrocchi, se non dovessimo ricevere il finanziamento per la 2.0, e per una classe prima dell Istituto Roncalli. La prof.ssa Fazzini dichiara di non essere minimamente invogliata a sperimentare questa nuova didattica in quanto i tecnici già hanno avuto problemi a far funzionare i tablet degli insegnanti, tanto che spesso si è trovata impossibilitata anche a mettere la firma di presenza; questo problema diventa fondamentale se occorre utilizzare questi strumenti per la didattica quotidiana. Il D.S. ricorda che gli alunni avranno comunque anche il testo cartaceo da poter utilizzare. La prof.ssa Castellacci fa presente che il progetto era stato proposto nel consiglio di classe della prima geometri ma i colleghi hanno pensato di non aderire; forse è il caso di rivalutare questa decisione visto che il mondo del lavoro è sempre più informatizzato; inoltre l adozione di una nuova modalità di studio potrebbe servire anche per rilanciare le iscrizioni al corso che sono piuttosto limitate. La prof.ssa Vanni, componente del Consiglio di classe della prima geometri, spiega che il no è scaturito dal modo improvvisato in cui il progetto è stato proposto, occorre creare un consiglio di classe che crede in questa nuova modalità, preparare e pianificare il lavoro e poi, magari l anno prossimo, attivare una classe per la sperimentazione. Il prof. Nocera nota che 2.0 fa pensare all avvio di una didattica nuova e di un serio aggiornamento, se si tratta solo di dotare gli alunni di tablet e testi digitali non cambierà niente. Il D.S. ribadisce che è una modalità nuova di gestire il lavoro, un po come alcuni docenti già fanno sfruttando la piattaforma e-learning del sito della scuola; inoltre i genitori delle future prime, convocati per far loro conoscere il funzionamento del registro elettronico, si sono complimentati ed hanno chiesto se pensavamo di adottare libri digitali, come già fanno altre scuole, dimostrandosi entusiasti di questa diversa modalità di lavoro. La prof.ssa Fazzini ripete che, dal punto di vista meccanico, ci sono forti perplessità per il funzionamento della nuova tecnologia che, se poi non dovesse dare i frutti sperati potrebbe anche affossare un corso invece di rilanciarlo; inoltre l innovazione didattica non si fa solo acquistando tablet e libri on line, ma occorrono consigli di classe motivati, occorre coinvolgere i genitori in maniera diversa e così via. Anche la prof.ssa Ferretti chiede se non sarebbe meglio, prima di votare un progetto come questo, trovare un consiglio di classe motivato e disposto a lavorare con questa nuova modalità. Il D.S. ricorda che la delibera sulla 2.0 è già stata fatta e ribadisce che i ragazzi di tutte le classi hanno bisogno di un gruppo di docenti che lavori in armonia ed in accordo; ben venga un progetto nuovo se serve a portare tutti attorno ad un tavolo a discutere di didattica. La prof.ssa Prati si dice d accordo con un cambiamento che avvicini gli alunni a ciò che troveranno fuori, nel mondo del lavoro, perché i ragazzi di oggi hanno bisogno di modalità e di strumenti nuovi per imparare. Si passa alla votazione ed il collegio con 21 voti favorevoli e 19 contrari, DELIBERA N /2014 Di proporre anche in una classe prima dell Istituto Roncalli l acquisto del tablet, dei libri online e cartacei ad un prezzo concordato e minore di quello necessario per l acquisto dei libri cartacei. Punto 3 all O. di g.: nomina tutor La prof.ssa Parrotta Anna è entrata di ruolo da poco sul sostegno; dovendo sostenere l anno di prova occorre nominare un docente tutor ed il D.S. propone per questo incarico il prof. Anzalone Isidoro. Il collegio, all unanimità DELIBERA N /2014 2

3 Di nominare il prof. Anzalone come tutor per la prof.ssa Parrotta. Punto 4 all O. di g.: criteri di valutazione di fine anno Il D.S. proietta i criteri per la valutazione di fine anno adottati nel precedente anno scolastico: Per ottenere la possibilità di essere ammesso dalla classe 1 a alla classe 2 a l allievo Per ottenere la possibilità di essere ammesso dalla classe 2 a alla classe 3 a l allievo Per ottenere la possibilità di essere ammesso dalla classe 3 a alla classe 4 a l allievo (4/10) nelle materie di indirizzo; Per ottenere la possibilità di essere ammesso dalla classe 4 a alla classe 5 a l allievo (4/10) nelle materie di indirizzo; Il prof. Gonnelli chiede se non sarebbe il caso di decidere anche dei criteri per l ammissione agli esami di maturità e la prof.ssa Logi per la valutazione del credito agli esami di settembre. La prof.ssa Lo Mastro risponde che, per l ammissione agli esami, c è la norma e quindi il collegio non può decidere diversamente, mentre, per quanto riguarda settembre, occorre comunque motivare l attribuzione del credito minimo se l alunno supera l anno scolastico con una media vicina al limite superiore della fascia. Alcuni colleghi chiedono di sostituire, nel criteri per l ammissione dalla classe 3 a alla classe 4 a e dalla classe 4 a alla classe 5 a la dicitura nelle materie di indirizzo con nelle varie materie. Si passa alla votazione ed il collegio, con 52 voti favorevoli, DELIBERA N /201 Approva i seguenti criteri non vincolanti, ma indicativi (al fine di garantire l uniformità per tutti i consigli di classe), ribadendo tuttavia che ogni consiglio di classe è sovrano: Per ottenere la possibilità di essere ammesso dalla classe 1 a alla classe 2 a l allievo Per ottenere la possibilità di essere ammesso dalla classe 2 a alla classe 3 a l allievo Per ottenere la possibilità di essere ammesso dalla classe 3 a alla classe 4 a l allievo Per ottenere la possibilità di essere ammesso dalla classe 4 a alla classe 5 a l allievo Punto 5 all O. di g.: criteri di formazione delle classi Il D.S. proietta una proposta per i criteri per la formazione delle classi prime: Una commissione di docenti provvederà alla formazione delle classi. 3

4 Le classi prime del settore economico-turistico verranno formate in base alla scelta della seconda lingua straniera. Inserire nella stessa classe gruppi di alunni provenienti dalla stessa scuola. Accogliere per quanto possibile le richieste degli alunni di uno o al massimo due compagni. Tenere conto, se si verifica il caso, di difformità della valutazione sintetica della Scuola Media in modo da avere una equa distribuzione dei migliori. Se vi sono dei ripetenti accogliere le loro richieste, sia per rimanere nella stessa sezione che per essere spostati. Se vi sono dei ripetenti provenienti da altre scuole, dividerli fra le sezioni in modo da non avere classi senza ripetenti contrapposte a classi con forte percentuale di ripetenti. Nel caso in cui si verifichi una eccedenza di iscritti, in base alla normativa vigente, si procederà con il seguente ordine di priorità: Contattare le famiglie degli alunni per riorientarli all interno dello stesso istituto; Si procederà al pubblico sorteggio per indirizzarli in corsi esistenti all interno dell istituto. Il D.S. mette in votazione i criteri proposti e il collegio, con 4 astenuti DELIBERA N /2014 Che per la formazione delle classi prime vengono adottati i seguenti criteri: Una commissione di docenti provvederà alla formazione delle classi. Le classi prime del settore economico-turistico verranno formate in base alla scelta della seconda lingua straniera. Inserire nella stessa classe gruppi di alunni provenienti dalla stessa scuola. Accogliere per quanto possibile le richieste degli alunni di uno o al massimo due compagni. Tenere conto, se si verifica il caso, di difformità della valutazione sintetica della Scuola Media in modo da avere una equa distribuzione dei migliori. Se vi sono dei ripetenti accogliere le loro richieste, sia per rimanere nella stessa sezione che per essere spostati. Se vi sono dei ripetenti provenienti da altre scuole, dividerli fra le sezioni in modo da non avere classi senza ripetenti contrapposte a classi con forte percentuale di ripetenti. Nel caso in cui si verifichi una eccedenza di iscritti, in base alla normativa vigente, si procederà con il seguente ordine di priorità: Contattare le famiglie degli alunni per riorientarli all interno dello stesso istituto; Si procederà al pubblico sorteggio per indirizzarli in corsi esistenti all interno dell istituto. Punto 6 all O. di g.: criteri per l attribuzione delle cattedre Il D.S., ricordando che nell assegnazione delle cattedre è prioritaria la discrezionalità del dirigente in modo da equilibrare i Consigli di classe, propone di adottare i seguenti criteri: 1. Graduatorie interne 2. Continuità didattica 3. Richieste da parte dei docenti su cattedre libere La prof.ssa Milazzo chiede chiarimenti sul significato di cattedre libere e la prof.ssa Lo Mastro chiarisce che si intende cattedre rimaste scoperte per un pensionamento o un trasferimento. Il D.S. informa il collegio che l anno prossimo dovrebbe iniziare l insegnamento di una materia in lingua nelle ultime classi di ogni corso, ma questa materia è indicata dal ministero ed è diversa in ogni specializzazione; non ci sono ancora 4

5 abbastanza docenti con la certificazione CLIL e quindi sarà tutto da vedere e programmare. Si passa alla votazione ed il collegio con 1 contrario (prof. Cassuoli) e 2 astenuti DELIBERA N /2014 che nell assegnazione delle cattedre è prioritaria la discrezionalità del dirigente in modo da equilibrare i Consigli di classe e che si terrà conto dei seguenti criteri: 1. Graduatorie interne 2. Continuità didattica 3. Richieste da parte dei docenti su cattedre libere Il D.S. informa il collegio che, per l anno prossimo, nelle classi prime del settore tecnologico dove la riforma aveva soppresso l insegnamento della geografia, questa materia è stata reintrodotta portando quindi l orario di queste classi a 33 ore settimanali. Essendo una materia atipica, quindi può essere insegnata da più classi di concorso, si è optato per questo anno scolastico di assegnarla alla stessa classe di concorso di italiano e storia ritornando alla situazione oraria prima della riforma: 4 ore settimanali di italiano e 3 fra storia e geografia (situazione analoga all orario delle prime del liceo). Punto 7 all O. di g.: periodi e criteri per il recupero estivo Il D.S. propone di organizzare il recupero estivo tenendo conto dei seguenti criteri: Formazione dei gruppi per classi parallele (tenendo conto dell annotazione fatta dai revisori dei conti sul numero dei partecipanti al recupero) Priorità per il biennio delle materie comuni (Italiano, Matematica, Inglese) e per il triennio delle materie di indirizzo Non si attiveranno per le materie solo orali (al più uno sportello al max di 4 ore da suddividere nei due periodi) Per il periodo dei recuperi si propone: 1) giugno agosto 2) 23 giugno al 4 luglio 3) agosto Si passa alla votazione sulle tre proposte con i seguenti risultati: 1) 67 voti favorevoli 2) 7 voti favorevoli 3) 5 voti favorevoli Il Collegio con 67 voti favorevoli e 15 astenuti DELIBERA N /2014 Di effettuare il recupero estivo nei giorni giugno e agosto e di organizzare il suddetto recupero tenendo conto dei seguenti criteri: Formazione dei gruppi per classi parallele Priorità per il biennio delle materie comuni (Italiano, Matematica, Inglese) e per il triennio delle materie di indirizzo Non si attiveranno per le materie solo orali (al più uno sportello al max di 4 ore da suddividere nei due periodi) Punto 8 all O. di g.: varie ed eventuali Prende la parola il prof. Bellesi per sottolineare le difficoltà da lui riscontrate nell utilizzo del registro elettronico, in particolare per il registro di classe, anche per il malfunzionamento dei tablet. Il docente ritiene che un cambiamento così importante, prima di essere 5

6 adottato, doveva essere oggetto di una discussione approfondita da parte del collegio anche per decidere quale tipologia di registro adottare visto che ne esistono alcuni molto simili a quello cartaceo. Il collega chiede quindi di poter tornare al cartaceo, almeno per il registro di classe, o, altrimenti, di valutare l acquisto di un registro più efficace di quello che stiamo usando. Il D.S. risponde che la scelta è ricaduta sul registro fornito dalla Argo in quanto anche tutti i programmi della segreteria sono gestiti dalla stessa piattaforma e non è quindi stata necessaria nessuna migrazione dei dati già in nostro possesso. Infatti il D.S. precisa di essersi trovata di fronte a grosse difficoltà in un altra occasione, dovendo migrare i dati su una piattaforma diversa dalla precedente nonostante fosse stata assicurata la perfetta compatibilità. Occorre anche ricordare che i programma tori Argo sono sempre disponibili a fornire gli aggiornamenti che via via si sono resi necessari per migliorare la funzionalità del registro; il problema quindi, più che di registro, sembrerebbe essere di collegamento alla linea. Per il prossimo anno scolastico è già stato predisposto un adeguamento in modo da avere, in entrambi i plessi, una linea dedicata solo al registro elettronico che, fra l altro, è uno strumento molto apprezzato dalla maggior parte delle famiglie. Interviene il prof. Donzelli concordando sul fatto che non si può tornare indietro, occorre andare avanti e migliorare il servizio pensando anche, per esempio, ad un modo diverso di diffusione delle circolari. La prof.ssa Ferretti dice di trovarsi molto bene nelle classi dotate di LIM, si potrebbe quindi pensare di aumentare la loro dotazione o di predisporre un PC fisso nelle classi, PC per il quale andrebbero previsti periodicamente dei refresh (come suggerisce il prof. Gonnelli) perché dopo un po diventano lenti anche a causa della saturazione della memoria. Il prof. Nocera insiste sul fatto di una scelta di un software diverso e la dirigente risponde che è stato visionato un software diverso anche in questi giorni provvedendo anche a chiedere informazioni presso le scuole che già lo hanno adottato. Nel programma Argo ci sono cose che andrebbero migliorate ma anche gli altri software hanno le loro difficoltà. Concludendo il D.S. suggerisce ai presenti di segnalare le difficoltà incontrate nel lavorare con il registro elettronico in modo che, insieme ai tecnici e ad alcuni docenti, si possano inviare delle segnalazioni alla sede per chiedere dei miglioramenti; anche per la diffusione delle circolari vedremo di trovare una soluzione alternativa. Essendo esauriti gli argomenti all ordine del giorno, il presidente scioglie la seduta alle ore 16,30. Il segretario (Prof.ssa Cuozzo P.) Il presidente (Prof.ssa Ciarrocchi G.) 6

7 7

VERBALE n 08 a.s. 2014/2015 DEL COLLEGIO DOCENTI DEL 19/05/2015

VERBALE n 08 a.s. 2014/2015 DEL COLLEGIO DOCENTI DEL 19/05/2015 VERBALE n 08 a.s. 2014/2015 DEL COLLEGIO DOCENTI DEL 19/05/2015 Il giorno 19 maggio 2015, alle ore 14,30, nei locali dell Aula Magna dell Istituto Roncalli, su convocazione scritta, si riunisce il Collegio

Dettagli

VERBALE n 01 a.s. 2014/2015 DEL COLLEGIO DOCENTI DEL 01/09/2014

VERBALE n 01 a.s. 2014/2015 DEL COLLEGIO DOCENTI DEL 01/09/2014 VERBALE n 01 a.s. 2014/2015 DEL COLLEGIO DOCENTI DEL 01/09/2014 Il giorno 1 settembre 2014, alle ore 8,30, nei locali dell Aula Magna dell Istituto Roncalli, su convocazione scritta, si riunisce il Collegio

Dettagli

VERBALE n 02 a.s. 2013/2014 DEL COLLEGIO DOCENTI DEL 11/09/2013

VERBALE n 02 a.s. 2013/2014 DEL COLLEGIO DOCENTI DEL 11/09/2013 VERBALE n 02 a.s. 2013/2014 DEL COLLEGIO DOCENTI DEL 11/09/2013 Il giorno 11 settembre 2013, alle ore 14,30, nei locali dell Aula Magna dell Istituto Roncalli, su convocazione scritta, si riunisce il Collegio

Dettagli

Anno scolastico 2014-15. Collegio Docenti

Anno scolastico 2014-15. Collegio Docenti Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca ISTITUTO COMPRENSIVO DON MILANI Via Solferino, 45 25038 Rovato (BS) C.F. 80051780171 Tel: 030 7721457 Fax: 030 723130 email: bsic843007@istruzione.it

Dettagli

- 1 punto all o.d.g.: Approvazione verbale seduta precedente. VERBALE n. 7

- 1 punto all o.d.g.: Approvazione verbale seduta precedente. VERBALE n. 7 VERBALE n. 7 Il giorno 19 del mese di Maggio dell anno 2015 alle ore 16,00 si riunisce, nell aula magna del Liceo scientifico S.Cannizzaro di Palermo, il Collegio dei docenti in seduta straordinaria, per

Dettagli

VERBALE n.5. Funge da segretario verbalizzante la prof.ssa Eugenia Viola.

VERBALE n.5. Funge da segretario verbalizzante la prof.ssa Eugenia Viola. VERBALE n.5 Il giorno 31 del mese di Gennaio dell anno 2012, alle ore 16.00 si riunisce nell aula magna del Liceo scientifico S. Cannizzaro di Palermo il Collegio dei docenti per discutere il seguente

Dettagli

ISIS Isaac Newton VERBALE CONSIGLIO D ISTITUTO pag. 1di7 Nr. riunione Data riunione 50 27/5/2014

ISIS Isaac Newton VERBALE CONSIGLIO D ISTITUTO pag. 1di7 Nr. riunione Data riunione 50 27/5/2014 ISIS Isaac Newton VERBALE CONSIGLIO D ISTITUTO pag. 1di7 Il giorno 27Maggio2014 alle ore 18,00 presso la sala docenti IPSIA dell ISIS Newton di Varese, si è riunito il Consiglio d Istituto come da convocazione

Dettagli

GIACOMO MATTEOTTI VERBALE DEL COLLEGIO DEI DOCENTI N 2 ANNO SCOLASTICO 2013/2014

GIACOMO MATTEOTTI VERBALE DEL COLLEGIO DEI DOCENTI N 2 ANNO SCOLASTICO 2013/2014 ISTITUTO PROFESSIONALE DI STATO PER I SERVIZI ALBERGHIERI E DELLA RISTORAZIONE GIACOMO MATTEOTTI Via Garibaldi 194, 56124 PISA tel. 05094101 fax 050941031 CF 80006210506 sito web: www.matteotti.it, email:

Dettagli

Presiede il Consiglio di Classe il Dirigente Scolastico, Prof. oppure per delega del Dirigente Scolastico, il Prof., funge da Segretario il Prof.

Presiede il Consiglio di Classe il Dirigente Scolastico, Prof. oppure per delega del Dirigente Scolastico, il Prof., funge da Segretario il Prof. ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE CESARE BECCARIA ISTITUTO TECNICO - SETTORE ECONOMICO - ISTITUTO PROFESSIONALE per l AGRICOLTURA e l AMBIENTE Sedi associate di - SANTADI e VILLAMASSARGIA VERBALE N. SCRUTINIO

Dettagli

Via Tornura, C.F. 85007440184 27023 Cassolnovo - PV - E-mail: pvic80300l@istruzione.it

Via Tornura, C.F. 85007440184 27023 Cassolnovo - PV - E-mail: pvic80300l@istruzione.it Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE CARLO DEL PRETE Scuola dell Infanzia, Primaria e Secondaria di 1 Grado (CON SEDI IN CASSOLNOVO MOLINO DEL CONTE -

Dettagli

Verbale del COLLEGIO DOCENTI del 27.2.2015

Verbale del COLLEGIO DOCENTI del 27.2.2015 Verbale del COLLEGIO DOCENTI del 27.2.2015 Il giorno 27 del mese di Febbraio presso la sede dell ITC Germano Sommeiller, alle ore 15,15 regolarmente convocato, si è riunito il Consiglio dei Docenti, che

Dettagli

COLLEGIO DOCENTI DEL 4 GIUGNO 2015

COLLEGIO DOCENTI DEL 4 GIUGNO 2015 COLLEGIO DOCENTI DEL 4 GIUGNO 2015 Il giorno 04 del mese di GIUGNO dell anno 2015, alle ore 16,00, nella Biblioteca dell I.I.S F.Besta di Orte, si è riunito il Collegio dei Docenti per discutere e deliberare

Dettagli

CONSIGLIO D ISTITUTO VERBALE N.12

CONSIGLIO D ISTITUTO VERBALE N.12 CONSIGLIO D ISTITUTO VERBALE N.12 Il giorno 10 del mese di Aprile dell anno 2015, alle ore 18,30, a seguito della convocazione del Presidente presso i locali della Secondaria di Primo Grado Frate Francesco,

Dettagli

LICEO ARTISTICO 2014/2015 2014/2015 2014/2015 2014/2015 2014/2015 1A 2A 3A 4A 5A LICEO ARTISTICO LICEO ARTISTICO. proven. da 2A+2B+2C LICEO ARTISTICO

LICEO ARTISTICO 2014/2015 2014/2015 2014/2015 2014/2015 2014/2015 1A 2A 3A 4A 5A LICEO ARTISTICO LICEO ARTISTICO. proven. da 2A+2B+2C LICEO ARTISTICO STATALE - ISTITUTO STATALE d ARTE - LICEO d ARTE STATALE c/o Casa Circondariale anche con opzione indirizzo sportivo VERBALE DEL COLLEGIO DEI DOCENTI n.09 del 28/04/2014 L anno duemilaquattordici, il giorno

Dettagli

Circolare n. 132 Borghetto Lodigiano, 25 maggio 2015 OGGETTO: ADEMPIMENTI SCRUTINI E SCADENZE DI FINE ANNO SCOLASTICO 2014/2015

Circolare n. 132 Borghetto Lodigiano, 25 maggio 2015 OGGETTO: ADEMPIMENTI SCRUTINI E SCADENZE DI FINE ANNO SCOLASTICO 2014/2015 Circolare n. 132 Borghetto Lodigiano, 25 maggio 2015 A TUTTI I DOCENTI Scuola Secondaria di I Grado Al Personale ATA I. C. Borghetto Lodigiano All Albo OGGETTO: ADEMPIMENTI SCRUTINI E SCADENZE DI FINE

Dettagli

1 punto Approvazione verbale seduta precedente. . Delibera n.12

1 punto Approvazione verbale seduta precedente. . Delibera n.12 VERBALE n. 4 Il giorno 9 del mese di ottobre dell anno 2013, alle ore 15.00 si riunisce nell aula magna del Liceo scientifico S.Cannizzaro di Palermo il Collegio dei docenti per discutere il seguente ordine

Dettagli

VERBALE NR. 8 - SEDUTA DEL CONSIGLIO DI ISTITUTO DEL 6 giugno 2014 - A. S. 2013/2014

VERBALE NR. 8 - SEDUTA DEL CONSIGLIO DI ISTITUTO DEL 6 giugno 2014 - A. S. 2013/2014 VERBALE NR. 8 - SEDUTA DEL CONSIGLIO DI ISTITUTO DEL 6 giugno 2014 - A. S. 2013/2014 Il giorno 6 giugno 2014, alle ore 15:20, nell apposito locale del Liceo Statale C. Lorenzini di Pescia, si è riunito

Dettagli

Al Dirigente Scolastico del Liceo Scientifico Statale F. Severi Castellammare di Stabia RELAZIONE FINALE

Al Dirigente Scolastico del Liceo Scientifico Statale F. Severi Castellammare di Stabia RELAZIONE FINALE Al Dirigente Scolastico del Liceo Scientifico Statale F. Severi Castellammare di Stabia RELAZIONE FINALE Lavoro svolto dal prof. Bruno Francesco di Paola in qualità di funzione strumentale per l a.s. 2012/13

Dettagli

Verbale n. 4 APPROVA. il verbale della seduta precedente

Verbale n. 4 APPROVA. il verbale della seduta precedente Verbale n. 4 Il giorno 4 del mese di Novembre dell anno 2011, alle ore 16.00 si riunisce nell aula magna del Liceo scientifico S. Cannizzaro di Palermo il Collegio dei docenti per discutere il seguente

Dettagli

Verbale n. 10 (13/02/2015)

Verbale n. 10 (13/02/2015) UNIONE EUROPEA REPUBBLICA ITALIANA REGIONE SICILIANA MINISTERO ISTRUZIONE UNIVERSITA RICERCA Istituto Tecnico Economico e Tecnologico G. Tomasi di Lampedusa Via Parco Degli Ulivi - 98076 S. Agata Militello

Dettagli

VERBALE COLLEGIO DOCENTI N 2

VERBALE COLLEGIO DOCENTI N 2 VERBALE COLLEGIO DOCENTI N 2 Il giorno mercoledì 29 ottobre 2014,alle ore 16.15,presso la sede centrale dell I.C. Rodigo,si riunisce il Collegio dei Docenti. Presiede la Dirigente Scolastica Dott.ssa Maria

Dettagli

Verbale della seduta del Consiglio d Istituto del 29 maggio 2013, n. 293

Verbale della seduta del Consiglio d Istituto del 29 maggio 2013, n. 293 Verbale della seduta del Consiglio d Istituto del 29 maggio 2013, n. 293 Mercoledì 29 Maggio 2013 alle ore 17.30 a seguito di regolare convocazione come da Prot. 2360/A22a/GS/rg, nella Sala Professori

Dettagli

CONSERVATORIO JACOPO TOMADINI UDINE TRIENNIO SUPERIORE SPERIMENTALE DI I LIVELLO REGOLAMENTO DIDATTICO INTERNO

CONSERVATORIO JACOPO TOMADINI UDINE TRIENNIO SUPERIORE SPERIMENTALE DI I LIVELLO REGOLAMENTO DIDATTICO INTERNO CONSERVATORIO JACOPO TOMADINI UDINE TRIENNIO SUPERIORE SPERIMENTALE DI I LIVELLO REGOLAMENTO DIDATTICO INTERNO Sommario Premessa Requisiti di ammissione Ammissioni Debiti formativi Domande di ammissione

Dettagli

DEL CONSIGLIO D ISTITUTO ISIS IL PONTORMO

DEL CONSIGLIO D ISTITUTO ISIS IL PONTORMO VERBALE N. 4 DEL CONSIGLIO D ISTITUTO ISIS IL PONTORMO In data 11 giugno 2014 ore 17.30 nei locali del Liceo I.S.I.S. Il Pontormo di Empoli si è riunito il Consiglio di Istituto, come regolare convocazione

Dettagli

OGGETTO : Comunicato impegni inizio settembre 2015.

OGGETTO : Comunicato impegni inizio settembre 2015. Prot. N 4024/C23 Ariano Irpino 26/08/2015 A tutti i docenti dell IISS Ruggero II Loro sedi Per quanto di competenza alla DSGA Al personale ATA Al sito internet dell Istituto OGGETTO : Comunicato impegni

Dettagli

Verbale n.10 del Consiglio d Istituto

Verbale n.10 del Consiglio d Istituto Verbale n.10 del Consiglio d Istituto Il giorno 22/09/ 2014, alle ore 16.30, nella sala riunioni della scuola Primaria di via Merlini 8, si è riunito, su convocazione ordinaria, il Consiglio d Istituto

Dettagli

Verbale n 1 del Collegio dei docenti del 1 settembre 2015 Anno scolastico 2015/2016

Verbale n 1 del Collegio dei docenti del 1 settembre 2015 Anno scolastico 2015/2016 ISTITUTO PROFESSIONALE DI STATO PER I SERVIZI ALBERGHIERI E DELLA RISTORAZIONE A. PEROTTI 70124 BARI Tel. 080/5613581 fax 080/5617500 e mail: ipssarbari@tiscalinet.it Verbale n 1 del Collegio dei docenti

Dettagli

I. C. - AZZANO S. PAOLO

I. C. - AZZANO S. PAOLO Ministero della Pubblica Istruzione I. C. - AZZANO S. PAOLO Via don Gonella, 4 24052 AZZANO S. PAOLO TEL. 035 530078 FA 035 530791 INDIRIZZO INTERNET: www.azzanoscuole.gov.it E-MAIL bgic82300dstruzione.it

Dettagli

I.D.E.I. Valorizzazione delle eccellenze, sostegno e recupero. a.s. 2013-2014

I.D.E.I. Valorizzazione delle eccellenze, sostegno e recupero. a.s. 2013-2014 I.D.E.I. Valorizzazione delle eccellenze, sostegno e recupero a.s. 2013-2014 Approvato dal: Collegio dei Docenti delibera del 25.10.2013 Consiglio di Istituto delibera del 04.11.2013 Collegio dei Docenti

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE Via Piave, 62 20090 Vimodrone (MI) tel. 02 27 40 12 07 fax 02 25 012 42 e-mail: miic8b000l@istruzione.it sito: www.scuolavimodrone.it VERBALE COLLEGIO DOCENTI 24 febbraio 2015

Dettagli

Ferretti Fabrizio Presente Salvucci Luciana Presente. Su invito Daniela Compagnucci DSGA. Presente. Totali presenti 12 Totali assenti 05

Ferretti Fabrizio Presente Salvucci Luciana Presente. Su invito Daniela Compagnucci DSGA. Presente. Totali presenti 12 Totali assenti 05 Verbale delle riunioni del Consiglio di Istituto ----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------- Anno scolastico: 20010/11 Verbale

Dettagli

Articolo 1 Composizione

Articolo 1 Composizione Regolamento interno di organizzazione per il funzionamento della Conferenza nazionale per la garanzia dei diritti dell infanzia e dell adolescenza Istituita dall art. 3, comma 7, della legge 12 luglio

Dettagli

01/2014 IL CONSIGLIO DI ISTITUTO

01/2014 IL CONSIGLIO DI ISTITUTO Verbale n. 13 Il giorno 15 del mese di gennaio dell anno 2014 alle ore 15,00, come da convocazione prot. n. 57/ALBO-AF-07 del 8/01/2014, si riunisce il Consiglio d Istituto per discutere il seguente Ordine

Dettagli

Riconoscimenti alla ex Direzione Didattica di Occhiobello:

Riconoscimenti alla ex Direzione Didattica di Occhiobello: ISTITUTO COMPRENSIVO DI OCCHIOBELLO Via M.L. King, 3 45030 S.M. Maddalena Occhiobello (RO) Tel 0425-757513; fax: 0425769322 Email: nicola.marchetti@istruzione.it roic803002@istruzione.it Sito web: www.ic-occhiobello.gov.it

Dettagli

1) E costituita, con sede in Trescore Balneario, via dell Albarotto. una associazione di volontariato senza scopi di lucro, per fini di

1) E costituita, con sede in Trescore Balneario, via dell Albarotto. una associazione di volontariato senza scopi di lucro, per fini di STATUTO COSTITUZIONE E SCOPI 1) E costituita, con sede in Trescore Balneario, via dell Albarotto una associazione di volontariato senza scopi di lucro, per fini di solidarietà e con durata illimitata,

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO DI ISTITUTO DEL.N. 46. OGGETTO: approvazione verbale seduta del 27-11-2014

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO DI ISTITUTO DEL.N. 46. OGGETTO: approvazione verbale seduta del 27-11-2014 ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE 1 Via Umberto I n. 5-35028 PIOVE DI SACCO (PD) TEL. 049/9702922 fax 049/9708471 COD. MECC. PDIC8AA004 - COD. FISCALE 92258450284 e-mail: pdic8aa004@istruzione.it pec: PDIC8AA004@PEC.ISTRUZIONE.IT

Dettagli

CONSIGLIO DI ISTITUTO. ARGOMENTO ALL O.D.G.: n. delibera Testo delibera esito votazione

CONSIGLIO DI ISTITUTO. ARGOMENTO ALL O.D.G.: n. delibera Testo delibera esito votazione SEDUTA DEL 12/11/2013 LICEO STATALE Giovanni Pascoli Viale Don Minzoni, 58 50129 FIRENZE Tel. 055/572370 Fax 055/589734 Sito WEB: www.liceopascoli.it E-Mail : info@ liceopascoli.it Codice ministeriale:

Dettagli

ISTITUTO TECNICO AGRARIO STATALE G. PASTORI BRESCIA

ISTITUTO TECNICO AGRARIO STATALE G. PASTORI BRESCIA ISTITUTO TECNICO AGRARIO STATALE G. PASTORI BRESCIA Prot. n. 670/C21 Brescia, 29 gennaio 2014 AI DOCENTI DELL ISTITUTO La S.V. è convocata alla riunione del Collegio Docenti che si terrà martedì 04 febbraio

Dettagli

IL CONSIGLIO DI ISTITUTO

IL CONSIGLIO DI ISTITUTO V E R B A L E N 4-2 9 / 0 6 / 2 0 1 5 Oggi 29 giugno 2015 alle ore 18,00 presso la Mediateca dell'i.i.s. G. Antonietti di Iseo, regolarmente convocato, si è riunito il Consiglio d'istituto per discutere

Dettagli

Verbale n. 1 del 1 settembre 2015

Verbale n. 1 del 1 settembre 2015 Verbale n. 1 del 1 settembre 2015 Il giorno 1 settembre 2015 alle ore 9.30 nella sala riunioni si è tenuto il Collegio dei Docenti dell I.C. A. Gramsci per discutere il seguente o.d.g.: 1. Lettura ed approvazione

Dettagli

V e r b a l e N 4 T I P O D I R I U N I O N E : Luogo della riunione: Aula Multimediale

V e r b a l e N 4 T I P O D I R I U N I O N E : Luogo della riunione: Aula Multimediale I I.T.C.S. ERASMO DA ROTTERDAM Liceo Artistico indirizzo Grafica - Liceo delle Scienze Umane opz. Economico sociale ITI Informatica e telecomunicazioni - ITI Costruzioni, ambiente e territorio Edile Elettronico

Dettagli

1. Il verbale della seduta precedente è approvato a maggioranza, 82 favorevoli, 3 astenuti.

1. Il verbale della seduta precedente è approvato a maggioranza, 82 favorevoli, 3 astenuti. VERBALE N.5 DEL COLLEGIO DEI DOCENTI DEL 10-02-15 1. Lettura e approvazione del verbale della seduta precedente 2. Presentazione piattaforma informatica da inserire sul sito WEB 3. Verifica dei criteri

Dettagli

Via Antonio da Sangallo, 3 00053 Civitavecchia 06 121127925 06 67663912 rmis06600p@istruzione.it - www.isiscalamatta.gov.it Cod. Fis.

Via Antonio da Sangallo, 3 00053 Civitavecchia 06 121127925 06 67663912 rmis06600p@istruzione.it - www.isiscalamatta.gov.it Cod. Fis. M i n i s t e r o d e l l I s t r u z i o n e U n i v e r s i t à e R i c e r c a U f f i c i o S c o l a s t i c o R e g i o n a l e p e r i l L a z i o I s t i t u to S ta t ale d I s t ruzione Superiore

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO DARSENA VIAREGGIO VERBALE DEL COLLEGIO PLENARIO DEL 01.09.14

ISTITUTO COMPRENSIVO DARSENA VIAREGGIO VERBALE DEL COLLEGIO PLENARIO DEL 01.09.14 ISTITUTO COMPRENSIVO DARSENA VIAREGGIO VERBALE DEL COLLEGIO PLENARIO DEL 01.09.14 Il giorno 01 Settembre 2014 alle ore 10,00 nei locali della Scuola Secondaria I grado "E. Jenco", si è riunito il Collegio

Dettagli

DELIBERAZIONE DI APPROVAZIONE DEL CONSIGLIO D ISTITUTO come da Verbale n. 235 del 13.07.2015

DELIBERAZIONE DI APPROVAZIONE DEL CONSIGLIO D ISTITUTO come da Verbale n. 235 del 13.07.2015 Il giorno 13 luglio 2015 alle ore 18.30, nella biblioteca Peppino Impastato del Liceo statale G. Galilei di Caravaggio, con regolare convocazione, si riunisce il Consiglio d Istituto per discutere il seguente

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO G. SEGANTINI ASSO. Verbale n 4 a.s. 2014/2015. Collegio dei Docenti

ISTITUTO COMPRENSIVO G. SEGANTINI ASSO. Verbale n 4 a.s. 2014/2015. Collegio dei Docenti ISTITUTO COMPRENSIVO G. SEGANTINI ASSO Verbale n 4 a.s. 2014/2015 Collegio dei Docenti X Unitario Scuola dell Infanzia Scuola Primaria Scuola Secondaria I grado Data 27 febbraio 2015 Luogo sede di Asso

Dettagli

COMITATO DEI GENITORI LICEO SCIENTIFICO - CLASSICO - LINGUISTICO PRIMO LEVI DI SAN DONATO MILANESE Anno scolastico 2009-2010

COMITATO DEI GENITORI LICEO SCIENTIFICO - CLASSICO - LINGUISTICO PRIMO LEVI DI SAN DONATO MILANESE Anno scolastico 2009-2010 COMITATO DEI GENITORI LICEO SCIENTIFICO - CLASSICO - LINGUISTICO PRIMO LEVI DI SAN DONATO MILANESE Anno scolastico 2009-2010 18 genitori, di cui 18 Rappresentanti di Classe su 78 eletti, pari al 23 % ca.

Dettagli

DELIBERA N. 2 PUNTO N. 3 - SCUOLA DELL INFANZIA SCUOLA PRIMARIA

DELIBERA N. 2 PUNTO N. 3 - SCUOLA DELL INFANZIA SCUOLA PRIMARIA ISTITUTO COMPRENSIVO G. PASCOLI di Scuola dell Infanzia, Primaria e Secondaria di I Grado P.zza Paolo Ercole, 6 15023 Felizzano (AL) Tel. 0131-791122 FAX 0131-791395 CF: 96034370062 www.icpascoli felizzano.it

Dettagli

a cura della prof.ssa Anna Nardi Pag. 1

a cura della prof.ssa Anna Nardi Pag. 1 a cura della prof.ssa Anna Nardi Pag. 1 STRUTTURE E SERVIZI DIGITALI ITC FUSINIERI Server Aruba Server Axios Sito web Fusinieri Posta Elettronica Registro Elettronico Area Laboratori INTERNET Gruppo Server

Dettagli

Punto 1 VERBALE-APPROVAZIONE Al verbale della seduta precedente vengono aggiunte solo le parole E CONTENUTI NEL NUMERO, alla pagina 4 riga

Punto 1 VERBALE-APPROVAZIONE Al verbale della seduta precedente vengono aggiunte solo le parole E CONTENUTI NEL NUMERO, alla pagina 4 riga Verbale del collegio dei docenti congiunto del 24 giugno 2010 In data 24 giugno 2010, alle ore 16,300, presso i locali di via Valente, 98, si riunisce il collegio dei docenti congiunto con il seguente

Dettagli

ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE RAFFAELE PUCCI

ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE RAFFAELE PUCCI Al D.S. Reggente prof. Vincenzo Petrosino Alle RSU di Istituto Ai Docenti Al DSGA All albo di Istituto Sede Centrale Sede Associata Oggetto: Informativa preventiva organico docenti a.s. 014-015 Carissimi,

Dettagli

ATTIVITÀ INERENTI I PROVVEDIMENTI DI SOSPENSIONE CON OBBLIGO DI FREQUENZA IN STRUTTURE ESTERNE

ATTIVITÀ INERENTI I PROVVEDIMENTI DI SOSPENSIONE CON OBBLIGO DI FREQUENZA IN STRUTTURE ESTERNE A.S. 2011/2012 DATA: 21/05/2012 CIRCOLARE N. 462 OGGETTO: IO 10 Sospensione con obbligo di frequenza in strutture esterne Ai Docenti Al personale ATA Sito web Loro sedi Si pone in visione in allegato,

Dettagli

Verbale n. 4 del 10/3/2015

Verbale n. 4 del 10/3/2015 Verbale n. 4 del 10/3/2015 Il giorno 10/3/2015 alle ore 17.00 nella sala riunioni si è tenuto il collegio dei Docenti dell I.C.S. Antonio Gramsci per discutere il seguente o.d.g.: 1. Lettura ed approvazione

Dettagli

LICEO STATALE REGINA MARGHERITA Scienze Umane Linguistico Scientifico

LICEO STATALE REGINA MARGHERITA Scienze Umane Linguistico Scientifico LICEO STATALE REGINA MARGHERITA Scienze Umane Linguistico Scientifico Liceo delle Scienze Umane; Liceo delle Scienze Umane opzione Economico Sociale Liceo Linguistico; Liceo Scientifico opzione Scienze

Dettagli

2 - SOSTEGNO AL LAVORO DOCENTE

2 - SOSTEGNO AL LAVORO DOCENTE RELAZIONE FINALE SULLE ATTIVITA SVOLTE DALLA FUNZIONE STRUMENTALE E RELATIVA COMMISSIONE Anno scolastico 2010-2011 AREA 2 - SOSTEGNO AL LAVORO DOCENTE REFERENTE ALESSANDRA ZANCHIN AZIONI INTRAPRESE E REALIZZATE

Dettagli

POLO LICEALE STATALE Saffo

POLO LICEALE STATALE Saffo POLO LICEALE STATALE Saffo Piano annuale delle attività a.s. 2013-2014, aree impegno funzioni strumentali, approvato nel Collegio dei Docenti del 3 settembre 2013. LUNEDÌ 2 SETTEMBRE 2013, al termine della

Dettagli

IC 41 CONSOLE NAPOLI A.S. 2012/2013 FUNZIONE STRUMENTALE AREA 5 - GESTIONE AREA TECNOLOGICA. Plesso Console RELAZIONE FINALE

IC 41 CONSOLE NAPOLI A.S. 2012/2013 FUNZIONE STRUMENTALE AREA 5 - GESTIONE AREA TECNOLOGICA. Plesso Console RELAZIONE FINALE IC 41 CONSOLE NAPOLI A.S. 2012/2013 FUNZIONE STRUMENTALE AREA 5 - GESTIONE AREA TECNOLOGICA Plesso Console RELAZIONE FINALE Docente: Zarrelli Patrizia La scuola, negli ultimi anni, mira alla diffusione

Dettagli

VERBALE RIUNIONE COMITATO DI COORDINAMENTO MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN

VERBALE RIUNIONE COMITATO DI COORDINAMENTO MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN VERBALE RIUNIONE COMITATO DI COORDINAMENTO MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN DIDATTICA DELLE SCIENZE PER INSEGNANTI DELLA SCUOLA PRIMARIA E SECONDARIA DI PRIMO GRADO: UNA FORMAZIONE QUALIFICATA PER

Dettagli

Bigini Silvia Benedetti Monica. Chelini Ilaria Favilla Laura Menesini Monica. Berchiolli Moira Macchi Andrea

Bigini Silvia Benedetti Monica. Chelini Ilaria Favilla Laura Menesini Monica. Berchiolli Moira Macchi Andrea VERBALE 1/2015 Oggi, venerdì 30 gennaio 2015 alle ore 15.00, nell aula insegnanti del Liceo Scientifico Statale A.Vallisneri di Lucca, si riunisce il Consiglio d Istituto, con convocazione ordinaria Prot.

Dettagli

CITTÀ DI ISPICA Provincia di Ragusa

CITTÀ DI ISPICA Provincia di Ragusa Letto, confermato e sottoscritto IL SEGRETARIO GENERALE IL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO F.TO: B. BUSCEMA F.TO: G. QUARRELLA CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE La presente deliberazione verrà affissa all albo Pretorio

Dettagli

Al personale docente Atti Albo sito web

Al personale docente Atti Albo sito web ISTITUTO SUPERIORE BRUNO MUNARI ACERRA (NA) Codice: NAIS069007 ISA Munari ACERRA Via Diaz Armando, 43-80011 ACERRA (Napoli)) Codice: NASD069014 LIC. SOCIOPS. Munari ACERRA Via Campanella, 80011 ACERRA

Dettagli

Istituto Comprensivo Statale Pasquale Sottocorno Via Monte Popera, 12-20138 Milano C.F. 97504710159 Tel. 0288446556

Istituto Comprensivo Statale Pasquale Sottocorno Via Monte Popera, 12-20138 Milano C.F. 97504710159 Tel. 0288446556 Istituto Comprensivo Statale Pasquale Sottocorno Via Monte Popera, 12-20138 Milano C.F. 97504710159 Tel. 0288446556 VERBALE DEL CONSIGLIO D ISTITUTO DEL 17 GENNAIO 2013 L anno 2013 il giorno 17 del mese

Dettagli

Università degli Studi di Sassari. REGOLAMENTO DIDATTICO Tirocinio Formativo Attivo (TFA) classi A445 e A446

Università degli Studi di Sassari. REGOLAMENTO DIDATTICO Tirocinio Formativo Attivo (TFA) classi A445 e A446 REGOLAMENTO DIDATTICO Tirocinio Formativo Attivo (TFA) classi A445 e A446 Art. 1 Attivazione Presso il Dipartimento di Scienze Umanistiche e Sociali per l A.A. 2014/2015 è attivato, in conformità a quanto

Dettagli

VERBALE DELLA RIUNIONE N. *

VERBALE DELLA RIUNIONE N. * VERBALE DELLA RIUNIONE N. * Il giorno 09 del mese di settembre dell anno 2015 alle ore 10.30 nella sala professori dell I.S.I.S. di QUARTO si riunisce il Consiglio d Istituto per discutere e deliberare

Dettagli

Verbale del collegio dei docenti del 03/09/2012 n.36

Verbale del collegio dei docenti del 03/09/2012 n.36 Verbale del collegio dei docenti del 03/09/2012 n.36 Il giorno 3 settembre 2012, nell'aula Magna dell'iti E. Medi di S. Giorgio a Cremano, alle ore 15,00 si riunisce il Collegio Docenti su convocazione

Dettagli

VERBALE N. 2 DEL CONSIGLIO DI ISTITUTO DEL 20/11/2014

VERBALE N. 2 DEL CONSIGLIO DI ISTITUTO DEL 20/11/2014 LICEO CLASSICO STATALE S.G. CALASANZIO (Sezione Scientifica Annessa) P.zza Calasanzio,3 Tel. 019/518163 17043 CARCARE (SV) Codice scuola SVPC030001 Codice Fiscale 80015250097 E-MAIL:calasanzio@liceocarcare.it

Dettagli

CRITERI E MODALITA RELATIVI ALL ORGANIZZAZIONE DEL LAVORO E DELL ARTICOLAZIONE DELL ORARIO DEL PERSONALE DOCENTE E ATA

CRITERI E MODALITA RELATIVI ALL ORGANIZZAZIONE DEL LAVORO E DELL ARTICOLAZIONE DELL ORARIO DEL PERSONALE DOCENTE E ATA CRITERI E MODALITA RELATIVI ALL ORGANIZZAZIONE DEL LAVORO E DELL ARTICOLAZIONE DELL ORARIO DEL PERSONALE DOCENTE E ATA Art. 1 Criteri di assegnazione del personale docente ai corsi e alle classi 1. Il

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE n. 3 COLLEGIO DEI DOCENTI Verbale n 7 a.s.2013-2014 Il giorno 15-05-2014 alle ore 16.45 nella sede di Via Inghilterra si è riunito il Collegio dei Docenti. Presiede la seduta

Dettagli

ESTRATTO VERBALE CONSIGLIO DI ISTITUTO N 203

ESTRATTO VERBALE CONSIGLIO DI ISTITUTO N 203 DELIBERA N 5/203 del 08/07/2015 - PROT.5510/A/23 del 13/07/2015 ESTRATTO VERBALE CONSIGLIO DI ISTITUTO N 203 OGGETTO: Organizzazione corsi di recupero estivi Il giorno 8 luglio dell anno 2015 nei locali

Dettagli

CONSIGLIO D ISTITUTO DI VICCHIO. Seduta del 28 novembre 2013 Aula Video Scuola Primaria

CONSIGLIO D ISTITUTO DI VICCHIO. Seduta del 28 novembre 2013 Aula Video Scuola Primaria CONSIGLIO D ISTITUTO DI VICCHIO Seduta del 28 novembre 2013 Aula Video Scuola Primaria Verbale n. 2 /2013 L anno 2013 in questo giorno 28 del mese di novembre alle ore 17.00, nei locali dell Istituto comprensivo

Dettagli

PREGASI COMUNICARE AI GENITORI DEGLI ALUNNI, TRAMITE AVVISO SCRITTO, LE DATE DI INTERESSE. SCRUTINI FINALI

PREGASI COMUNICARE AI GENITORI DEGLI ALUNNI, TRAMITE AVVISO SCRITTO, LE DATE DI INTERESSE. SCRUTINI FINALI Circ. n 145 3 CIRCOLO ADRANO San Nicolo Politi Via dei Diritti del Fanciullo, 45 CAP. 95031 - ADRANO (CT) TEL/FAX 095/7695676 - C.F. 93067380878 C.M. CTEE09000V PEC: CTEE09000V@PEC.ISTRUZIONE.IT email

Dettagli

VERBALE N 5 COLLEGIO DOCENTI DEL GIORNO 10 OTTOBRE 2014

VERBALE N 5 COLLEGIO DOCENTI DEL GIORNO 10 OTTOBRE 2014 VERBALE N 5 COLLEGIO DOCENTI DEL GIORNO 10 OTTOBRE 2014 Il giorno 10 ottobre 2014 alle ore 17,00 si è riunito il Collegio Docenti dell Istituto Comprensivo Paolo Stefanelli di Roma per discutere il seguente

Dettagli

CRITERI GENERALI PER CORSI DI RECUPERO (Deliberati dal Collegio Docenti del 9 Febbraio 2012)

CRITERI GENERALI PER CORSI DI RECUPERO (Deliberati dal Collegio Docenti del 9 Febbraio 2012) MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE A. DE SIMONI Via Tonale n.18-23100 SONDRIO Tel. 0342/ 514516-216255 Fax. 0342/ 514798 Cod. Fisc. 80001880147 -

Dettagli

VERBALE DEL CONSIGLIO D ISTITUTO. del giorno 18.09.2013

VERBALE DEL CONSIGLIO D ISTITUTO. del giorno 18.09.2013 VERBALE DEL CONSIGLIO D ISTITUTO del giorno 18.09.2013 Il giorno 18.09.2013 alle ore 18.00 presso i locali della Scuola Secondaria, è convocato in seduta ordinaria, il Consiglio d Istituto. Sono presenti:

Dettagli

VERBALE DEL CONSIGLIO D'ISTITUTO n. 404 seduta del 10/10/2013

VERBALE DEL CONSIGLIO D'ISTITUTO n. 404 seduta del 10/10/2013 VERBALE DEL CONSIGLIO D'ISTITUTO n. 404 seduta del 10/10/2013 Il giorno dieci del mese di Ottobre duemilatredici alle ore 16,45 in Bari, nella sala Consiglio dell' dell'iti e LICEO SCIENTIFICO DELLE SCIENZE

Dettagli

VERBALE del CONSIGLIO D ISTITUTO N. 7 del 06/09/2010

VERBALE del CONSIGLIO D ISTITUTO N. 7 del 06/09/2010 VERBALE del CONSIGLIO D ISTITUTO N. 7 del 06/09/2010 Il giorno 6 del mese di settembre dell anno 2010 alle ore 17.15, nei locali della sede di via Corridoni si è riunito il Consiglio di Istituto, in seduta

Dettagli

Prot.n. 2301 A34 Cigliano, 20/05/2013 COMUNICAZIONE N. 59. Ai docenti

Prot.n. 2301 A34 Cigliano, 20/05/2013 COMUNICAZIONE N. 59. Ai docenti MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL PIEMONTE ISTITUTO COMPRENSIVO Don Evasio Ferraris SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO - PRIMARIA - INFANZIA Piazza

Dettagli

REGISTRO DEI VERBALI DEL CONSIGLIO DI ISTITUTO TRIENNIO 2013/2016 ANNO SCOLASTICO 2013/2014

REGISTRO DEI VERBALI DEL CONSIGLIO DI ISTITUTO TRIENNIO 2013/2016 ANNO SCOLASTICO 2013/2014 ISTITUTO COMPRENSIVO N. 7 S.BARTOLOMEO IN BOSCO (FE) Via Masi, 114 Tel. 0532/722164 725005 Fax 0532/725547 Codice Fiscale 93076190383 e-mail: - FEIC808004@istruzione.it P.E.C.: FEIC808004@pec.istruzione.it

Dettagli

VERBALE DEL COLLEGIO DOCENTI DEL 25 FEBBRAIO 2015

VERBALE DEL COLLEGIO DOCENTI DEL 25 FEBBRAIO 2015 VERBALE DEL COLLEGIO DOCENTI DEL 25 FEBBRAIO 2015 Nella giornata odierna, alle ore 14.00 presso l Aula Magna della sede di via Morandi, si è riunito il Collegio dei Docenti (CdD) dell Istituto presieduto

Dettagli

53 Distretto Scolastico 84014 Nocera Inferiore ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE Guglielmo Marconi

53 Distretto Scolastico 84014 Nocera Inferiore ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE Guglielmo Marconi Prot. n. 4233 A/19 del 29 settembre 2015 Al Collegio dei Docenti e P.C. Al Consiglio di Istituto Ai Genitori Agli Alunni Al Personale A.T.A. ATTI ALBO OGGETTO: ATTO D INDIRIZZO DEL DIRIGENTE SCOLASTICO

Dettagli

Tel.: 06/77392571 C.F.: 97248840585. Roma, 06/03/2015. Ai Dirigenti gli Uffici Territoriali dell U.S.R. per il Lazio LORO SEDI

Tel.: 06/77392571 C.F.: 97248840585. Roma, 06/03/2015. Ai Dirigenti gli Uffici Territoriali dell U.S.R. per il Lazio LORO SEDI Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio Ufficio V I Unità Operativa Via Pianciani, 32 00185 Roma Indirizzo PEC: drla@postacert.istruzione.it

Dettagli

Oggetto: Verbale Collegio docenti unitario Istituto comprensivo A.Pacinotti.

Oggetto: Verbale Collegio docenti unitario Istituto comprensivo A.Pacinotti. Oggetto: Verbale Collegio docenti unitario Istituto comprensivo A.Pacinotti. San Cesario, 23 aprile 2015 Il giorno 23 aprile 2015 alle ore 16,30 si riunisce il Collegio unitario dell Istituto comprensivo

Dettagli

Consiglio di istituto Verbale n. 7

Consiglio di istituto Verbale n. 7 Consiglio di istituto Verbale n. 7 Il giorno 26 maggio 2015, presso la Sala Docenti della sezione Compagnoni in via Lumagni 26, alle ore 18.30, si è riunito il Consiglio d Istituto per discutere il seguente

Dettagli

Università di Pisa DOTTORATO IN LETTERATURE STRANIERE MODERNE (INGLESE, FRANCESE, SPAGNOLO, TEDESCO) REGOLAMENTO

Università di Pisa DOTTORATO IN LETTERATURE STRANIERE MODERNE (INGLESE, FRANCESE, SPAGNOLO, TEDESCO) REGOLAMENTO Università di Pisa DOTTORATO IN LETTERATURE STRANIERE MODERNE (INGLESE, FRANCESE, SPAGNOLO, TEDESCO) REGOLAMENTO Art. 1 Istituzione del Corso di Dottorato di Ricerca Il corso di Dottorato di Ricerca in

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE BELLUNO 3

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE BELLUNO 3 SCUOLA DELL INFANZIA A. CAIROLI SCUOLA DELL INFANZIA DI LEVEGO SCUOLA DELL INFANZIA DI VISOME SCUOLA PRIMARIA A. GABELLI SCUOLA PRIMARIA DI BADILET SCUOLA PRIMARIA DI BORGO PIAVE SCUOLA PRIMARIA DI CASTION

Dettagli

VERBALE N. 12 DEL 08 SETTEMBRE 2014

VERBALE N. 12 DEL 08 SETTEMBRE 2014 VERBALE N. 12 DEL 08 SETTEMBRE 2014 Nella sede dell Istituto Comprensivo di San Giorgio di Mantova, il giorno 8 Settembre 2014, alle ore 18.00, si è riunito il Consiglio d Istituto, nelle persone : Cognome

Dettagli

ESTRATTO DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO DI ISTITUTO

ESTRATTO DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO DI ISTITUTO Ministero dell istruzione, dell università e della ricerca ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE T. CROCI Via Chopin N. 09-20037 Paderno Dugnano (MI) Tel. n. 02/ 9181045 C.f. 97667170159 fax n. 02/ 99045055 e-mail

Dettagli

VERBALE N 10. Punto 1: Lettura ed approvazione verbale seduta precedente.

VERBALE N 10. Punto 1: Lettura ed approvazione verbale seduta precedente. ISTITUTO COMPRENSIVO "G. CURIONI" Scuola dell Infanzia Primaria Secondaria di I grado: Romagnano Sesia - Ghemme Scuola Primaria: Prato Sesia - Sizzano Sede: Vicolo Asilo, 3-28078 Romagnano Sesia (NO) Tel.

Dettagli

ATTIVITA DI SOSTEGNO E RECUPERO E CRITERI PER L AMMISSIONE ALLA CLASSE SUCCESSIVA. Il Consiglio d Istituto nella seduta del 18 Dicembre 2014

ATTIVITA DI SOSTEGNO E RECUPERO E CRITERI PER L AMMISSIONE ALLA CLASSE SUCCESSIVA. Il Consiglio d Istituto nella seduta del 18 Dicembre 2014 LICEO SCIENTIFICO STATALE R. Donatelli B. Pascal 20133 MILANO Viale Campania, 6 e Via A. Corti, 16 Tel. 02.70126738 e 02.2360306 - Fax 02.70106474 e 02.2666487 Email: mips37000t@istruzione.it - Pec: mips37000t@pec.istruzione.it

Dettagli

MIUR/AOODRVE/UFF.III/5490 /C21 Venezia, 17 aprile 2014

MIUR/AOODRVE/UFF.III/5490 /C21 Venezia, 17 aprile 2014 MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL VENETO DIREZIONE GENERALE Riva di Biasio Santa Croce, 1299-30135 VENEZIA Ufficio III Personale della Scuola

Dettagli

SCHEDA PROGETTO A.S. 2014-2015

SCHEDA PROGETTO A.S. 2014-2015 MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio Istituto Tecnico di Stato per il Turismo Livia Bottardi 00155 Roma - Via Filiberto Petiti, 97 06 22709273

Dettagli

Scuola Secondaria di primo grado Via Revel - TORINO

Scuola Secondaria di primo grado Via Revel - TORINO Scuola Secondaria di primo grado Via Revel - TORINO www.scuolamediameucci.it ISCRIZIONI CLASSE 1ª 1 MEDIA A.S. 2013/2014 PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA LE NOSTRE SEDI Via Revel, 8 Sezioni A, B, C, D, E,

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO G. BENTIVOGLIO. Via Salvo d Acquisto, 5/7 44028 Poggio Renatico (Fe)

ISTITUTO COMPRENSIVO G. BENTIVOGLIO. Via Salvo d Acquisto, 5/7 44028 Poggio Renatico (Fe) ISTITUTO COMPRENSIVO G. BENTIVOGLIO Via Salvo d Acquisto, 5/7 44028 Poggio Renatico (Fe) Tel. 0532/829808 Fax 0532/829512 Cod. Mecc. FEIC80500L C.F./93076170385 E-mail: feic80500l@istruzione.it PEC: feic80500l@pec.istruzione.it

Dettagli

SCRUTINIO ON LINE SCRUTINIO FINALE MANUALE OPERATIVO PER IL DOCENTE

SCRUTINIO ON LINE SCRUTINIO FINALE MANUALE OPERATIVO PER IL DOCENTE SCRUTINIO ON LINE SCRUTINIO FINALE MANUALE OPERATIVO PER IL DOCENTE Interfaccia PC Ipad Maggio 2014 rev. 2.2 Pagina 1 SOMMARIO 1. Accesso al sistema 3 2. Il docente e la proposta di voto 4 2.1. La Proposta

Dettagli

LICEO ARTISTICO BRUNO MUNARI VITTORIO VENETO. VERBALE DEL Consiglio d Istituto del 11 FEBBRAIO 2015 N.11

LICEO ARTISTICO BRUNO MUNARI VITTORIO VENETO. VERBALE DEL Consiglio d Istituto del 11 FEBBRAIO 2015 N.11 LICEO ARTISTICO BRUNO MUNARI VITTORIO VENETO VERBALE DEL Consiglio d Istituto del 11 FEBBRAIO 2015 N.11 Il giorno 11 del mese di FEBBRAIO dell'anno 2015 alle ore 17.00 si riunisce il Consiglio di istituto

Dettagli

ORGANIZZAZIONE DEL LAVORO DEL PERSONALE DOCENTE

ORGANIZZAZIONE DEL LAVORO DEL PERSONALE DOCENTE M i n i s t e r o d e l l I s t r u z i o n e, d e l l U n i v e r s i t à e d e l l a R i c e r c a I. I. S. J. T O R R I A N I I S T I T U T O T E C N I C O - S E T T O R E T E C N O L O G I C O L I

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO Papa Giovanni XXIII VERBALE DEL COLLEGIO DOCENTI N. 1

ISTITUTO COMPRENSIVO Papa Giovanni XXIII VERBALE DEL COLLEGIO DOCENTI N. 1 ISTITUTO COMPRENSIVO Papa Giovanni XXIII VERBALE DEL COLLEGIO DOCENTI N. 1 Il giorno di martedì 2 del mese di settembre dell anno 2014, a seguito di regolare convocazione, alle ore 9.00 presso l Aula 17

Dettagli

Verbale n. 4 A.S. 2011/12

Verbale n. 4 A.S. 2011/12 Verbale n. 4 A.S. 2011/12 L anno duemilaundici, il giorno 08 del mese di febbraio alle ore 16,00, nei locali del Liceo Salvemini in via S. Antonio 2 - Sorrento, si è riunito il Consiglio d Istituto per

Dettagli

Istituto Tecnico Economico Statale

Istituto Tecnico Economico Statale COMUNICAZIONE INTERNA n. 350 A.S. 13/14 DESTINATARI: Docenti Studenti Genitori (*) ATA Albo di Istituto (*) per il tramite dei figli Paternò, 31 agosto 2014 Oggetto: Convocazione Dipartimenti disciplinari

Dettagli

COLLEGIO DOCENTI PLENARIO VERBALE N 1 1 settembre 2014

COLLEGIO DOCENTI PLENARIO VERBALE N 1 1 settembre 2014 COLLEGIO DOCENTI PLENARIO VERBALE N 1 1 settembre 2014 L'anno duemilaquattordici il giorno 1 del mese di settembre alle ore 9.30, presso l aula mensa della Scuola Secondaria Statale di 1 grado F.Amalteo

Dettagli