- ASPETTI GENERALI DELLA DICHIARAZIONE IVA

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "- ASPETTI GENERALI DELLA DICHIARAZIONE IVA"

Transcript

1 INDICE Novità dei modelli IVA pag. 9 Avviso telematico all intermediario...» 9 Nuove ipotesi di reverse charge...» 10 Operazioni con split payment...» 11 Regimi fiscali agevolati...» 11 Dichiarazioni di intento ricevute...» 12 IVA per cassa...» 12 Sezione Prima - ASPETTI GENERALI DELLA DICHIARAZIONE IVA Soggetti obbligati ed esonerati... pag. 14 Soggetti obbligati...» 14 Soggetti esonerati...» 15 Dichiarazione in forma autonoma o unificata... pag. 20 Dichiarazione IVA in forma unificata...» 21 Dichiarazione in forma autonoma...» 22 Modifiche a partire dal » 26 Termini e modalità di presentazione... pag. 27 Termini di presentazione...» 27 Richiesta di rimborso del credito IVA...» 28 Modalità di presentazione...» 28 Termini e modalità di versamento... pag. 37 Termini di versamento...» 37 Modalità di versamento...» 41 Casi particolari di presentazione e compilazione... pag. 44 Cessazione dell attività...» 44 Decesso del titolare della partita IVA...» 44 Presenza di due o più partite IVA nel » 49 Agricoltori...» 49 Venditori a domicilio...» 50 Fallimento e liquidazione coatta amministrativa...» 50 Affitto d azienda...» 52 Contabilità IVA unificata...» 53 Esercizio di più attività e contabilità separata...» 53 Altre operazioni straordinarie...» 54 Società controllanti e controllate...» 59 Soggetti non residenti...» 59 Modello IVA BASE pag. 62 Il modello IVA BASE...» 62 Soggetti interessati...» 62 IVA Dichiarazione annuale e comunicazione dati 3

2 Soggetti esclusi...» 63 Caratteristiche del Mod. IVA BASE...» 64 Modalità e termini di presentazione...» 65 Sezione Seconda - COMPILAZIONE DELLA DICHIARAZIONE Composizione del modello... pag. 68 Frontespizio...» 68 Quadri analitici...» 68 Altri modelli...» 70 Modello IVA BASE e frontespizio... pag. 71 Frontespizio... pag. 73 Tipo di dichiarazione...» 76 Dati del contribuente...» 77 Dichiarante diverso dal contribuente...» 80 Firma della dichiarazione...» 82 Sottoscrizione dell ente o società controllante...» 86 Visto di conformità...» 86 Sottoscrizione organo di controllo...» 87 Impegno alla presentazione telematica...» 87 Modello IVA BASE e quadro VA... pag. 89 Quadro VA - Informazioni e dati relativi all attività... pag. 90 Sezione 1 - Dati analitici generali...» 91 Sezione 2 - Dati riepilogativi relativi a tutte le attività...» 94 Modello IVA BASE e quadro VB... pag. 99 Quadro VB - Dati relativi agli estremi identificativi dei rapporti finanziari... pag. 100 Quadro VC - Esportatori e operatori assimilati... pag. 102 Esportatori abituali...» 102 Determinazione del plafond...» 103 Utilizzo del plafond...» 107 Compilazione del quadro VC...» 109 Quadro VD - Cessione del credito IVA da parte delle società di gestione del risparmio... pag. 113 Sezione 1 Società cedente Elenco società o enti cessionari...» 114 Sezione 2 Ente o società cessionaria Elenco società cedenti...» 114 Modello IVA BASE e Quadro VE... pag. 116 Quadro VE - Operazioni attive e determinazione del volume d affari... pag. 117 Aspetti generali...» 118 Sezione 1 - Conferimenti di prodotti agricoli e cessioni di agricoltori esonerati...» 122 Sezione 2 - Operazioni imponibili agricole, commerciali o professionali...» 122 Sezione 3 - Totale imponibile e imposta...» 128 Sezione 4 - Altre operazioni...» 129 Operazioni non soggette all imposta (artt. da 7 a 7-septies)...» IVA Dichiarazione annuale e comunicazione dati

3 Sezione 5 - Volume d affari...» 154 Modello IVA BASE e quadro VF... pag. 155 Quadro VF - Operazioni passive e IVA ammessa in detrazione... pag. 157 Collegamenti con altri quadri...» 159 Sezione 1 - Ammontare acquisti e importazioni...» 160 Sezione 2 - Totale acquisti e importazioni, totale imposta, acquisti intracomunitari, importazioni e acquisti da San Marino...» 170 Sezione 3 - Determinazione dell IVA ammessa in detrazione...» 177 Sezione 3-A - Operazioni esenti...» 179 Sezione 3-B - Imprese agricole (art. 34)...» 185 Sezione 3-C - Casi particolari...» 187 Sezione 4 - IVA ammessa in detrazione...» 189 Prospetto D - Rettifica delle detrazioni...» 189 Compilazione della Sezione 4 del quadro VF - IVA ammessa in detrazione...» 192 Modello IVA BASE e quadro VJ... pag. 195 Quadro VJ - Determinazione dell IVA per particolari operazioni... pag. 196 Modello IVA BASE e quadro VI... pag. 207 Quadro VI - Dichiarazioni di intento ricevute... pag. 208 Le dichiarazioni di intento...» 208 Compilazione del quadro VI...» 212 Modello IVA BASE e quadro VH... pag. 213 Quadro VH - Liquidazioni periodiche ovvero debiti e crediti trasferiti... pag. 214 Sezione 1 - Liquidazioni periodiche per tutte le attività esercitate...» 215 Contribuenti mensili...» 215 Contribuenti trimestrali...» 218 Regolarizzazione dell omesso versamento...» 218 Casi particolari...» 222 Casi pratici di compilazione della Sezione 1...» 226 Sezione 2 - Versamenti immatricolazioni auto UE...» 232 Quadro VK Società controllanti e controllate... pag. 234 Nozione di controllo...» 235 Adempimenti...» 235 Sezione 1 - Dati della società controllante...» 236 Sezione 2 - Determinazione dell eccedenza d imposta...» 237 Sezione 3 - Cessazione del controllo in corso d anno - Dati relativi al controllo...» 238 Sottoscrizione dell ente o società controllante...» 238 Modello IVA BASE e quadro VL... pag. 239 Quadro VL - Liquidazione dell imposta annuale... pag. 240 Sezione 1 - Determinazione dell IVA dovuta o a credito per il periodo d imposta...» 241 Sezione 2 - Credito anno precedente...» 242 Sezione 3 - Determinazione dell IVA a debito o a credito...» 245 IVA Dichiarazione annuale e comunicazione dati 5

4 Colonna debiti...» 245 Colonna crediti...» 247 Determinazione dell imposta...» 249 Determinazione dell importo dovuto...» 250 Quadri compilati...» 252 Modello IVA BASE e quadro VT... pag. 253 Quadro VT - Separata indicazione delle operazioni verso consumatori finali e soggetti IVA... pag. 254 Modello IVA BASE e quadro VX... pag. 256 Quadro VX - IVA da versare o a credito... pag. 257 Quadro VO - Comunicazione delle opzioni e revoche... pag. 270 Comportamento concludente...» 271 Modalità e termini di comunicazione...» 272 Vincolo dell opzione...» 272 Sanzioni...» 272 Sezione 1 - Opzioni e revoche ai fini IVA...» 273 Regime speciale agricolo (art. 34, comma 6, D.P.R. n. 633/1972)...» 274 Opzione per il regime normale (art. 34, comma 11 e art. 34-bis)...» 275 Prospetto riassuntivo...» 283 Sezione 2 - Opzioni e revoche ai fini delle imposte sui redditi...» 284 Società di persone e SRL agricole...» 286 Sezione 3 - Opzioni ai fini dell IVA e delle imposte sui redditi...» 288 Regimi fiscali agevolati...» 291 Sezione 4 - Opzione ai fini dell imposta sugli intrattenimenti...» 292 Sezione 5 Opzione agli effetti dell IRAP...» 293 Sezione Terza - CASI PRATICI DI COMPILAZIONE DELLA DICHIARAZIONE IVA Esempio n pag. 296 Esempio n pag. 304 Esempio n pag. 314 Esempio n pag. 324 Sezione Quarta - COMUNICAZIONE ANNUALE DATI IVA Premessa... pag. 334 Natura non dichiarativa della comunicazione dati e non ravvedibilità dell adempimento...» 335 Soggetti obbligati... pag. 336 Soggetti esonerati... pag. 337 Persone fisiche con volume d affari fino a ,00...» 337 Stato ed Enti Pubblici...» 337 Soggetti sottoposti a procedure concorsuali...» 337 Soggetti che presentano la dichiarazione IVA in forma autonoma...» 337 Altri soggetti esonerati dalla presentazione della dichiarazione IVA...» IVA Dichiarazione annuale e comunicazione dati

5 Tabella riepilogativa...» 340 Termini e modalità di presentazione... pag. 341 Termini di presentazione...» 341 Modalità di presentazione...» 341 Casi particolari di presentazione... pag. 343 Esercizio di più attività...» 343 Operazioni straordinarie o trasformazioni...» 345 Enti e società aderenti alla liquidazione IVA di gruppo...» 348 Soggetti non residenti...» 348 Sezione I - Dati generali... pag. 350 Dati del contribuente...» 350 Dati del dichiarante...» 351 Sezione II - Dati relativi alle operazioni effettuate... pag. 353 Sezione II - Modalità di compilazione...» 353 Sezione II - Precisazioni...» 368 Sezione III - Determinazione dell IVA dovuta o a credito... pag. 370 Sezione III - Modalità di compilazione...» 370 Altre sezioni... pag. 376 Firma della comunicazione...» 376 Impegno alla presentazione telematica...» 376 Sezione Quinta - CASI PRATICI DI COMPILAZIONE DELLA COMUNICAZIONE DATI Esempio n. 1 - Soggetto che effettua anche operazioni con l estero... pag. 378 Esempio n. 2 - Medico che effettua anche operazioni imponibili... pag. 381 Esempio n. 3 - Agricoltore in regime speciale... pag. 384 Esempio n. 4 - Esportatore abituale che acquista beni con utilizzo del plafond... pag. 388 Esempio n. 5 - Subappalto nel settore edile e attività di completamento di edifici... pag. 390 APPENDICE Tasse per libri sociali e scritture contabili... pag. 394 Imposta di bollo...» 394 Tasse sulle concessioni governative...» 395 Regimi fiscali agevolati... pag. 396 Il regime forfetario...» 396 Il regime dei contribuenti minimi...» 401 Ingresso e uscita dai regimi fiscali agevolati, riflessi IVA e reddituali...» 404 IVA e agricoltura... pag. 414 Regimi IVA per i produttori agricoli...» 414 Attività agricole connesse...» 418 Associazioni operanti in agricoltura...» 423 IVA Dichiarazione annuale e comunicazione dati 7

6 Regimi e casi particolari di determinazione dell imposta... pag. 424 Agenzie di viaggio...» 424 Beni usati...» 428 Operazioni esenti...» 446 Agriturismo...» 446 Spettacoli viaggianti e contribuenti minori...» 448 Operazioni relative all oro e all argento...» 449 Compensazione tra crediti e debiti... pag. 453 Compensazione verticale...» 453 Compensazione orizzontale...» 454 La compensazione verticale e l IVA...» 456 La compensazione dei crediti iva superiore ad 5.000/ » 456 Limite massimo ammesso in compensazione orizzontale...» 461 Compensazione dei crediti in presenza di ruoli non pagati...» 462 Società di comodo...» 464 Compensazione/rimborso e dichiarazioni annuali...» 465 Casi pratici di compensazione di crediti IVA...» 465 Visto di conformità: approfondimenti...» 467 Check-list visto di conformità credito IVA 2015 Mod. IVA » 471 Rateizzazione... pag. 476 Dichiarazione IVA in forma autonoma...» 476 Dichiarazione IVA in forma unificata...» 477 Rateizzazione con compensazione...» 481 Rateizzazione dell IVA da adeguamento a studi di settore...» 481 Disciplina dei rimborsi IVA... pag. 482 Condizioni per il rimborso del credito IVA...» 482 Esecuzione dei rimborsi IVA...» 490 Il rimborso IVA e La correzione di scelte effettuate o di omissioni...» 496 Sanzioni tributarie, ravvedimento operoso e dichiarazione integrativa... pag. 497 Nozioni generali...» 497 Remissione in bonis...» 498 Omesso o insufficiente versamento...» 499 Dichiarazione omessa o tardiva...» 501 Dichiarazione infedele...» 503 Dichiarazione irregolare...» 506 Tardiva od omessa trasmissione telematica da parte dell intermediario...» 508 Indebita compensazione di crediti e infedele attestazione...» 509 Presentazione della dichiarazione integrativa...» 516 Tabella riepilogativa...» 516 Sanzioni e ravvedimento operoso per la Comunicazione dati IVA...» 517 IVA corrisposta a seguito di accertamento: chiarimenti in merito a rivalsa e detrazione...» 518 Sanzioni penali... pag. 519 Delitti in materia di dichiarazione...» 520 Delitti in materia di documenti e pagamento di imposte...» 523 Confisca dei beni...» 525 Prescrizione...» IVA Dichiarazione annuale e comunicazione dati

- ASPETTI GENERALI DELLA DICHIARAZIONE IVA

- ASPETTI GENERALI DELLA DICHIARAZIONE IVA INDICE Novità dei Modelli IVA 2012... pag. 9 Novità nella dichiarazione IVA annuale...» 9 Mod. IVA BASE 2012... pag. 12 Il Modello IVA BASE...» 12 Soggetti interessati...» 12 Soggetti esclusi...» 13 Caratteristiche

Dettagli

SOMMARIO SOGGETTI OBBLIGATI ED ESONERATI MODALITÀ DI PRESENTAZIONE TERMINI DI PRESENTAZIONE... 30

SOMMARIO SOGGETTI OBBLIGATI ED ESONERATI MODALITÀ DI PRESENTAZIONE TERMINI DI PRESENTAZIONE... 30 SOMMARIO MODELLO IVA 2017 NOVITÀ... 9 FRONTESPIZIO... 9 QUADRO VE... 9 QUADRO VF... 10 QUADRO VJ... 11 QUADRO VI... 12 QUADRO VN... 12 QUADRO VL... 12 QUADRO VX... 13 QUADRO VO... 13 QUADRO VG... 14 PROSPETTO

Dettagli

INDICE GUIDA OPERATIVA

INDICE GUIDA OPERATIVA INDICE GUIDA OPERATIVA MODELLI DI DICHIARAZIONE IVA RELATIVI ALL ANNO 2011 1 Premessa 1 Novità 1 Soggetti che presentano la dichiarazione IVA in via autonoma 2 Struttura dei modelli 3 Modalità e termini

Dettagli

INDICE GUIDA OPERATIVA

INDICE GUIDA OPERATIVA INDICE GUIDA OPERATIVA MODELLI DI DICHIARAZIONE ANNUALE IVA 1 Premessa 1 Novità 1 Soggetti che presentano la dichiarazione IVA in via autonoma 3 Struttura dei modelli 3 Modalità e termini di presentazione

Dettagli

COMUNICAZIONE ANNUALE & DICHIARAZIONE IVA PER L ANNO a cura del Dott. C. ZAGO - BOLZANO

COMUNICAZIONE ANNUALE & DICHIARAZIONE IVA PER L ANNO a cura del Dott. C. ZAGO - BOLZANO COMUNICAZIONE ANNUALE & DICHIARAZIONE IVA PER L ANNO 2014 a cura del Dott. C. ZAGO - BOLZANO 1 COMUNICAZIONE ANNUALE Presentazione solo telematica. Scadenza invio entro il 28 febbraio. Sommatoria operazioni

Dettagli

Gli adempimenti dichiarativi e comunicativi ai fini IVA

Gli adempimenti dichiarativi e comunicativi ai fini IVA Gli adempimenti dichiarativi e comunicativi ai fini IVA Prima parte: La Comunicazione e la Dichiarazione IVA Torino, 25 marzo 2014 Dott. Marco Bodo La Comunicazione IVA E un modello con cui vengono indicati

Dettagli

DICHIARAZIONE IVA 2016

DICHIARAZIONE IVA 2016 Circolare informativa per la clientela n. 6/20166 del 18 febbraio 2016 DICHIARAZIONE IVA 2016 In questa Circolare 1. Soggetti obbligati 2. Soggetti esonerati 3. Modello 2016 Imposte 2015 4. Termini di

Dettagli

DICHIARAZIONE ANNUALE IVA BASE

DICHIARAZIONE ANNUALE IVA BASE Ravenna, 1 febbraio 2016 Circolare n. 3/16 OGGETTO: La Dichiarazione IVA 2016 L Agenzia delle Entrate ha approvato i nuovi modelli, con le relative istruzioni, concernenti le dichiarazioni relative all

Dettagli

LCR C R S L C U 6 2 R 6 8 Z Z

LCR C R S L C U 6 2 R 6 8 Z Z Periodo d'imposta 00 C R S L C U R 8 Z Z MODELLO IVA 0 QUADRO VA INFORMAZIONI SULL'ATTIVITÀ QUADRO VA INFORMAZIONI E DATI RELATIVI ALL'ATTIVITÀ Sez. - Dati analitici generali Sez. - Dati riepilogativi

Dettagli

NOVITÀ della DICHIARAZIONE IVA 2012 ACQUISIZIONE della DOCUMENTAZIONE NECESSARIA

NOVITÀ della DICHIARAZIONE IVA 2012 ACQUISIZIONE della DOCUMENTAZIONE NECESSARIA Circolare informativa per la clientela n. 4/2012 del 2 febbraio 2012 VITÀ della DICHIARAZIONE IVA 2012 ACQUISIZIONE della DOCUMENTAZIONE NECESSARIA In questa Circolare 1. Modello Iva 2012 2. Acquisizione

Dettagli

LIRE. Informativa ai sensi dell art. 10 della legge n. 675 del 1996 sul trattamento dei dati personali. Dati personali. Modalità del.

LIRE. Informativa ai sensi dell art. 10 della legge n. 675 del 1996 sul trattamento dei dati personali. Dati personali. Modalità del. Riservato alla Banca o alle Poste italiane Spa N. Protocollo AGENZIA DELLE ENTRATE Data di presentazione DENOMINAZIONE, RAGIONE SOCIALE ovvero COGNOME E NOME MODELLO IVA 00 Periodo d imposta 00 LIRE Informativa

Dettagli

NOVITÀ della DICHIARAZIONE IVA 2011 ACQUISIZIONE della DOCUMENTAZIONE per la sua PREDISPOSIZIONE

NOVITÀ della DICHIARAZIONE IVA 2011 ACQUISIZIONE della DOCUMENTAZIONE per la sua PREDISPOSIZIONE Circolare informativa per la clientela n. 4/2011 del 3 febbraio 2011 VITÀ della DICHIARAZIONE IVA 2011 ACQUISIZIONE della DOCUMENTAZIONE per la sua PREDISPOSIZIONE In questa Circolare 1. Modello Iva 2011

Dettagli

MODELLO IVA Periodo d imposta 2014

MODELLO IVA Periodo d imposta 2014 MODELLO IVA 0 Periodo d imposta 0 Informativa sul trattamento dei dati personali (art. D.lgs. n.6/00) Finalità del trattamento Con questa informativa l Agenzia delle Entrate spiega come utilizza i dati

Dettagli

MODELLO IVA Periodo d imposta 2015

MODELLO IVA Periodo d imposta 2015 BOZZA INTERNET del 7//0 MODELLO IVA 0 Periodo d imposta 0 Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell art. D.lgs. n./00 in materia di protezione dei dati personali Con questa informativa

Dettagli

MODELLO IVA Periodo d imposta BOZZA INTERNET del 27/10/2009

MODELLO IVA Periodo d imposta BOZZA INTERNET del 27/10/2009 BOZZA INTERNET del 7/0/009 MODELLO IVA 00 Periodo d imposta 009 Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell art. del D.Lgs. n. 9 del 00 Finalità del trattamento Dati personali Modalità

Dettagli

SPAZIANI & LONGO ASSOCIATI

SPAZIANI & LONGO ASSOCIATI Oggetto: Comunicazione annuale dati Iva anno d imposta 2015 I soggetti IVA tenuti alla presentazione della dichiarazione annuale sono obbligati a trasmettere all Agenzia delle Entrate la Comunicazione

Dettagli

MODELLO IVA Periodo d imposta 2016

MODELLO IVA Periodo d imposta 2016 BOZZA INTERNET del //0 MODELLO IVA 07 Periodo d imposta 0 Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell art. D.lgs. n./00 in materia di protezione dei dati personali Con questa informativa

Dettagli

MODELLO IVA Periodo d imposta 2017

MODELLO IVA Periodo d imposta 2017 MODELLO IVA 08 Periodo d imposta 07 Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell art. D.lgs. n./00 in materia di protezione dei dati personali Con questa informativa l Agenzia delle Entrate

Dettagli

MODELLO IVA Periodo d imposta 2017

MODELLO IVA Periodo d imposta 2017 MODELLO IVA 08 Periodo d imposta 07 Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell art. D.lgs. n./00 in materia di protezione dei dati personali Con questa informativa l Agenzia delle Entrate

Dettagli

NEWSLETTER 6/2016. Corato, 12 febbraio 2016 SOMMARIO DISPOSIZIONI LEGISLATIVE

NEWSLETTER 6/2016. Corato, 12 febbraio 2016 SOMMARIO DISPOSIZIONI LEGISLATIVE NEWSLETTER 6/2016 Corato, 12 febbraio 2016 SOMMARIO 1 DISPOSIZIONI LEGISLATIVE D.P.R. n. 633 del 1972 L esposizione che segue, rappresenta una breve sintesi di disposizioni legislative, chiarimenti ministeriali

Dettagli

MODELLO IVA Periodo d imposta 2016

MODELLO IVA Periodo d imposta 2016 MODELLO IVA 0 Periodo d imposta 0 Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell art. D.lgs. n./00 in materia di protezione dei dati personali Con questa informativa l Agenzia delle Entrate

Dettagli

DICHIARAZIONE IVA ANNO 2015 Richiesta dati da fornire entro il giorno 1 febbraio 2016

DICHIARAZIONE IVA ANNO 2015 Richiesta dati da fornire entro il giorno 1 febbraio 2016 1) STAMPA DEI RIEPILOGHI ANNUALI DEGLI ACQUISTI E VENDITE ANNO 2015 2) QUADRO VA a) ACQUISTI PER TELEFONIA CELLULARE In apposito rigo (VA5) devono essere indicati gli acquisti e gli utilizzi dei terminali

Dettagli

MODELLO IVA Periodo d imposta 2008 BOZZA INTERNET

MODELLO IVA Periodo d imposta 2008 BOZZA INTERNET MODELLO IVA 009 Periodo d imposta 008 Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell art. 3 del D.Lgs. n. 9 del 003 Finalità del trattamento Dati personali Modalità del trattamento Titolari

Dettagli

***** DOCUMENTI COMUNICAZIONE ANNUALE DATI IVA E DICHIARAZIONE ANNUALE IVA

***** DOCUMENTI COMUNICAZIONE ANNUALE DATI IVA E DICHIARAZIONE ANNUALE IVA Circolare numero: 01 2017 Oggetto: RICHIESTA DOCUMENTI IVA-COMPENSAZIONE/RIMBORSO CREDITO IVA Data: 17 gennaio 2017 Parole Chiave: Comunicazione annuale dati IVA; Dichiarazione annuale IVA; Visto di conformità.

Dettagli

LE NOVITA DEL DECRETO «COLLEGATO»

LE NOVITA DEL DECRETO «COLLEGATO» IVA 2017 LE NOVITA DEL DECRETO «COLLEGATO» D.L. 22/10/2016, n. 193, in vigore dal 24 ottobre 2016 convertito c.m. dalla Legge 1 dicembre 2016, n. 225, in vigore dal 3 dicembre 2016 Franco Ricca COMUNICAZIONE

Dettagli

Ai gentili Clienti dello Studio

Ai gentili Clienti dello Studio INFORMATIVA N. 2 / 2017 Ai gentili Clienti dello Studio COMUNICAZIONE ANNUALE DATI IVA : SOPPRESSA DICHIARAZIONE ANNUALE IVA : Scadenza 28.02.2017 Invio telematico della dichiarazione IVA esclusivamente

Dettagli

MODELLI DI DICHIARAZIONE IVA RELATIVI ALL ANNO D IMPOSTA 2005

MODELLI DI DICHIARAZIONE IVA RELATIVI ALL ANNO D IMPOSTA 2005 006 MODELLI DI DICHIARAZIONE IVA RELATIVI ALL ANNO D IMPOSTA 005 MODELLO IVA 006 Periodo d imposta 005 Riservato alla Banca o alle Poste italiane Spa N. Protocollo Data di presentazione DENOMINAZIONE,

Dettagli

STUDIO GAMBINO Studio Legale ed Economico Aziendale

STUDIO GAMBINO Studio Legale ed Economico Aziendale OGGETTO: Comunicazione IVA. La raccolta dei dati per la compilazione Premessa Entro il 29.02.2016 va presentata, esclusivamente in via telematica, la Comunicazione dati IVA relativa al 2015. Nella Comunicazione

Dettagli

Modalità e termini di presentazione La comunicazione va presentata esclusivamente per via telematica.

Modalità e termini di presentazione La comunicazione va presentata esclusivamente per via telematica. Dott. Carlo Agosta Dott. Enrico Pogolotti Dott. Davide Mancardo Dott.ssa Stefania Neirotti Torino, lì 17 gennaio 2011 Circolare n. 5/2011 OGGETTO: Comunicazione dati e dichiarazione IVA relativi all anno

Dettagli

Quadro VL del Mod. IVA 2013: liquidazione dell imposta annuale

Quadro VL del Mod. IVA 2013: liquidazione dell imposta annuale Quadro VL del Mod. IVA 2013: liquidazione dell imposta annuale di Roberto Fanelli (*) L ADEMPIMENTO Nel Quadro VL della dichiarazione IVA annuale sono riportati gli elementi relativi alla liquidazione

Dettagli

MODELLO IVA 2010. Periodo d imposta 2009

MODELLO IVA 2010. Periodo d imposta 2009 MODELLO IVA 00 Periodo d imposta 009 Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell art. del D.Lgs. n. 9 del 00 Finalità del trattamento Dati personali Modalità del trattamento Titolari del

Dettagli

SOMMARIO. Capitolo I NOVITÀ DELLA DICHIARAZIONE ANNUALE IVA 2015

SOMMARIO. Capitolo I NOVITÀ DELLA DICHIARAZIONE ANNUALE IVA 2015 Sommario SOMMARIO Capitolo I NOVITÀ DELLA DICHIARAZIONE ANNUALE IVA 2015 1. Modalità di presentazione. 2. Termini di presentazione 3. Sanzioni previste in materia di IVA e possibili regolarizzazioni in

Dettagli

Comunicazione dati IVA relativa al 2015

Comunicazione dati IVA relativa al 2015 Torino 1 febbraio 2016 Gent.mi Sig.ri C L I E N T I CIRCOLARE N. 2/2016 Comunicazione dati IVA relativa al 2015 PREMESSA Secondo quanto previsto dalla Legge di Stabilità 2015 è possibile ancora per il

Dettagli

COMPILAZIONE DEL MODELLO IVA 2009

COMPILAZIONE DEL MODELLO IVA 2009 COMPILAZIONE DEL MODELLO IVA 009 Il sig. Lorenzo Guidi è titolare di un attività di commercio all ingrosso di prodotti alimentari (svolta in forma di impresa individuale), i cui registri IVA hanno evidenziato,

Dettagli

MODELLO IVA 2015. Periodo d imposta 2014

MODELLO IVA 2015. Periodo d imposta 2014 MODELLO IVA 0 Periodo d imposta 0 Informativa sul trattamento dei dati personali (art. D.lgs. n.6/00) Finalità del trattamento Con questa informativa l Agenzia delle Entrate spiega come utilizza i dati

Dettagli

BriaConsulting Commercialisti Associati Consulenza Societaria - Fiscale - del Lavoro

BriaConsulting Commercialisti Associati Consulenza Societaria - Fiscale - del Lavoro A TUTTI I CLIENTI LORO SEDI Monza, 10 Dicembre 2015 ACCONTO IVA 2015 Scade il 28 dicembre il versamento dell acconto IVA per il 2015, atteso che il termine di legge del 27 dicembre cade di domenica. L

Dettagli

Periodico informativo n. 18/2016

Periodico informativo n. 18/2016 Periodico informativo n. 18/2016 Comunicazione IVA. La raccolta dei dati per la compilazione Gentile Cliente, la presente per comunicarle che il prossimo 29 febbraio 2016 (il 28 cade di domenica) scade

Dettagli

Oggetto: Comunicazione annuale dati IVA Dichiarazione annuale IVA varie

Oggetto: Comunicazione annuale dati IVA Dichiarazione annuale IVA varie A tutti i clienti Circolare Bolzano, 28 gennaio 2013 N. 7/2013 st Oggetto: Comunicazione annuale dati IVA Dichiarazione annuale IVA varie Con la presente circolare vi riassumiamo gli adempimenti legati

Dettagli

IL CONTENUTO DELLA COMUNICAZIONE Il modello in esame si compone del Frontespizio e del quadro VP.

IL CONTENUTO DELLA COMUNICAZIONE Il modello in esame si compone del Frontespizio e del quadro VP. AI SIGG. CLIENTI LORO SEDI Circolare clienti n. 11/2017 OGGETTO: IL MODELLO PER LA COMUNICAZIONE DELLE LIQUIDAZIONI PERIODICHE IVA 1 L Agenzia ha approvato il modello e le istruzioni utilizzabili per l

Dettagli

Dichiarazione annuale IVA 2013 - periodo d'imposta 2012

Dichiarazione annuale IVA 2013 - periodo d'imposta 2012 Dichiarazione annuale IVA 2013 - periodo d'imposta 2012 Cliente N.ro Informazioni generali o Sono presenti debiti iscritti a ruolo di importo superiore a 1.500? Si O - No O o Società di comodo od in perdita

Dettagli

La dichiarazione IVA 2012

La dichiarazione IVA 2012 La dichiarazione IVA 2012 di Roberto Fanelli (*) L ADEMPIMENTO Con Provvedimento del Direttore dell Agenzia delle Entrate sono stati approvati i modelli IVA per la presentazione della dichiarazione. Pratica

Dettagli

G P P N D R 7 1 P 1 4 L 7 2 7 S

G P P N D R 7 1 P 1 4 L 7 2 7 S G P P N D R P L S MODELLO IVA 0 Periodo d imposta 0 QUADRO VE DETERMINAZIONE DEL VOLUME D AFFARI E DELLA IMPOSTA RELATIVA ALLE OPERAZIONI IMPONIBILI Sez. - Conferimenti di prodotti agricoli e cessioni

Dettagli

MODELLO IVA 2014. Periodo d imposta 2013

MODELLO IVA 2014. Periodo d imposta 2013 MODELLO IVA 0 Periodo d imposta 0 Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell art. del D.Lgs. n. 96 del 0 giugno 00 Codice in materia di protezione dei dati personali Dati personali Finalità

Dettagli

4.2.9 QUADRO VL LIQUIDAZIONE DELL IMPOSTA ANNUALE. SEZIONE 2 - Credito anno precedente

4.2.9 QUADRO VL LIQUIDAZIONE DELL IMPOSTA ANNUALE. SEZIONE 2 - Credito anno precedente 4.2.9 QUADRO VL LIQUIDAZIONE DELL IMPOSTA ANNUALE Il quadro VL è composto di tre sezioni. Nel caso di compilazione di più moduli per effetto di contabilità separate (art. 36), le sezioni 2 e 3 del presente

Dettagli

FGI+1 MODELLO IVA Periodo d'imposta 2011

FGI+1 MODELLO IVA Periodo d'imposta 2011 FGI+ MODELLO IVA 0 Periodo d'imposta 0 Informativa sul Il D.Lgs. 0 giugno 00, n. 9, Codice in materia di protezione dei dati personali, prevede trattamento dei dati un sistema di garanzie a tutela dei

Dettagli

MODELLO IVA 2011. Periodo d imposta 2010

MODELLO IVA 2011. Periodo d imposta 2010 MODELLO IVA 0 Periodo d imposta 00 Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell art. del D.Lgs. n. 96 del 00 Finalità del trattamento Dati personali Modalità del trattamento Titolari del

Dettagli

MODELLO IVA 2016 ADEMPIMENTO " RIFERIMENTI " Agenzia delle Entrate, provvedimento n. 15 gennaio 2016 n SOGGETTI OBBLIGATI " SOGGETTI ESONERATI "

MODELLO IVA 2016 ADEMPIMENTO  RIFERIMENTI  Agenzia delle Entrate, provvedimento n. 15 gennaio 2016 n SOGGETTI OBBLIGATI  SOGGETTI ESONERATI Modello IVA/2016: nuovo regime forfetario, split payment e reverse charge di Antonella Benedetto - Dottore Commercialista e Massimiliano De Bonis - Consulente del Lavoro ADEMPIMENTO " NOVITÀ " FISCO Con

Dettagli

Comunicazione dati IVA: come presentare il modello Gabriele Liberatore - Esperto fiscale

Comunicazione dati IVA: come presentare il modello Gabriele Liberatore - Esperto fiscale Comunicazione dati IVA: come presentare il modello Gabriele Liberatore - Esperto fiscale FISCO ADEMPIMENTO " Entro il 28 febbraio deve essere presentata la comunicazione annuale dati IVA 2014, che riporta

Dettagli

MODELLO IVA 2009. Periodo d imposta 2008

MODELLO IVA 2009. Periodo d imposta 2008 MODELLO IVA 009 Periodo d imposta 008 Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell art. del D.Lgs. n. 9 del 00 Finalità del trattamento Dati personali Modalità del trattamento Titolari

Dettagli

MODELLO IVA 2013. Periodo d imposta 2012

MODELLO IVA 2013. Periodo d imposta 2012 MODELLO IVA 0 Periodo d imposta 0 Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell art. del D.Lgs. n. 96 del 00 Finalità del trattamento Dati personali Modalità del trattamento Titolari del

Dettagli

INDICE GUIDA OPERATIVA

INDICE GUIDA OPERATIVA GUIDA OPERATIVA MODELLI DI DICHIARAZIONE ANNUALE IVA 1 Premessa 1 Novità 1 Soggetti che presentano la dichiarazione IVA in via autonoma 3 Struttura dei modelli 3 Modalità e termini di presentazione della

Dettagli

Circolare n. 2/2016 Torino, 19 gennaio 2016

Circolare n. 2/2016 Torino, 19 gennaio 2016 Circolare n. 2/2016 Torino, 19 gennaio 2016 Comunicazione relativa alla richiesta dati per la predisposizione di dichiarazioni fiscali di prossima scadenza: DICHIARAZIONE IVA ANNO 2015 I dati e la documentazione

Dettagli

Trasmissione telematica fatture e corrispettivi - Comunicazioni trimestrali IVA

Trasmissione telematica fatture e corrispettivi - Comunicazioni trimestrali IVA Luca Bilancini (Commercialista, Pubblicista, Coordinatore scientifico MAP) Trasmissione telematica fatture e corrispettivi - Comunicazioni trimestrali IVA 1 Fatturazione elettronica e trasmissione telematica

Dettagli

In linea generale sono tenuti alla presentazione della comunicazione tutti i titolari di partita IVA.

In linea generale sono tenuti alla presentazione della comunicazione tutti i titolari di partita IVA. INFORMATIVA N. 2 / 2016 Ai gentili Clienti dello Studio COMUNICAZIONE ANNUALE DATI IVA ; Scadenza 29.02.2015 Verifica, predisposizione e invio telematico. DICHIARAZIONE ANNUALE IVA ; Verifica e predisposizione

Dettagli

MODELLO IVA TR RICHIESTA DI RIMBORSO O UTILIZZO IN COMPENSAZIONE DEL CREDITO IVA TRIMESTRALE

MODELLO IVA TR RICHIESTA DI RIMBORSO O UTILIZZO IN COMPENSAZIONE DEL CREDITO IVA TRIMESTRALE MODELLO IVA TR RICHIESTA DI RIMBORSO O UTILIZZO IN COMPENSAZIONE DEL CREDITO IVA TRIMESTRALE Informativa sul trattamento dei dati personali (art. 3 D.lgs. n.96/003) Con questa informativa l Agenzia delle

Dettagli

Dichiarazione annuale IVA 2015 - periodo d'imposta 2014

Dichiarazione annuale IVA 2015 - periodo d'imposta 2014 Dichiarazione annuale IVA 2015 - periodo d'imposta 2014 Cliente N.ro Informazioni generali o Scelta presentazione modello IVA in via autonoma (entro 28.02.2015) Si O - No O o Visto di conformità per compensazione

Dettagli

INDICE GUIDA OPERATIVA

INDICE GUIDA OPERATIVA INDICE GUIDA OPERATIVA MODELLI DI DICHIARAZIONE IVA RELATIVI ALL ANNO 2012 1 Premessa 1 Novità 1 Soggetti che presentano la dichiarazione IVA in via autonoma 2 Struttura dei modelli 3 Modalità e termini

Dettagli

genzia ntrate IVA BASE Dichiarazione IVA BASE 2014 Periodo d imposta 2013 MODULISTICA

genzia ntrate IVA BASE Dichiarazione IVA BASE 2014 Periodo d imposta 2013 MODULISTICA genzia ntrate IVA BASE Dichiarazione IVA BASE 0 Periodo d imposta 0 MODULISTICA MODELLO IVA BASE 0 Periodo d imposta 0 Informativa sul dei dati personali ai sensi dell art. del D.Lgs. n. 96 del 0 giugno

Dettagli

Provvedimento Agenzia Entrate

Provvedimento Agenzia Entrate INFORMATIVA N. 020 18 GENNAIO 2017 DICHIARAZIONI IL MOD. IVA 2017 Provvedimento Agenzia Entrate 16.1.2017 L Agenzia delle Entrate ha recentemente emanato il Provvedimento di approvazione del mod. IVA 2017

Dettagli

MODELLO IVA BASE 2017

MODELLO IVA BASE 2017 MODELLO IVA BASE 07 Periodo d imposta 06 Informativa sul dei dati personali ai sensi dell art. D.lgs. n.96/00 in materia di protezione dei dati personali Con questa informativa l Agenzia delle Entrate

Dettagli

genzia ntrate IVA BASE Dichiarazione IVA BASE 2013 Periodo d imposta 2012 MODULISTICA

genzia ntrate IVA BASE Dichiarazione IVA BASE 2013 Periodo d imposta 2012 MODULISTICA genzia ntrate IVA BASE Dichiarazione IVA BASE 0 Periodo d imposta 0 MODULISTICA MODELLO IVA BASE 0 Periodo d imposta 0 Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell art. del D.Lgs. n. 9

Dettagli

Le comunicazioni trimestrali IVA

Le comunicazioni trimestrali IVA Luca Bilancini (Commercialista, Pubblicista, Coordinatore scientifico MAP) Le comunicazioni trimestrali IVA 1 Le nuove comunicazioni Iva Art. 4, commi da 1 a 5, «Decreto Fiscale» (D.L. 22/10/2016, n. 193,

Dettagli

DOCUMENTI RICHIESTI PER ELABORAZIONE DICHIARAZIONI PERIODICA ANNUALE / ANNUALE I.V.A

DOCUMENTI RICHIESTI PER ELABORAZIONE DICHIARAZIONI PERIODICA ANNUALE / ANNUALE I.V.A D I T T A : DOCUMENTI RICHIESTI PER ELABORAZIONE DICHIARAZIONI PERIODICA ANNUALE / ANNUALE I.V.A. 2 0 1 1 * * * * * * * * * * * * * * * 1) Prospetto Riepilogativo Totali annuali Iva Manuale e/o da Computer

Dettagli

COMUNICAZIONE TRIMESTRALE DELLE LIQUIDAZIONI IVA

COMUNICAZIONE TRIMESTRALE DELLE LIQUIDAZIONI IVA OGGETTO: Circolare 9.2017 Seregno, 30 maggio 2017 COMUNICAZIONE TRIMESTRALE DELLE LIQUIDAZIONI IVA Facendo seguito alla precedente nostra circolare n. 5/2017 Comunicazioni liquidazioni periodiche IVA,

Dettagli

MODELLO IVA TR RICHIESTA DI RIMBORSO O UTILIZZO IN COMPENSAZIONE DEL CREDITO IVA TRIMESTRALE

MODELLO IVA TR RICHIESTA DI RIMBORSO O UTILIZZO IN COMPENSAZIONE DEL CREDITO IVA TRIMESTRALE MODELLO IVA TR RICHIESTA DI RIMBORSO O UTILIZZO IN COMPENSAZIONE DEL CREDITO IVA TRIMESTRALE Informativa sul trattamento dei dati personali (art. 3 D.lgs. n.96/003) Con questa informativa l Agenzia delle

Dettagli

Le novità del modello IVA 2018

Le novità del modello IVA 2018 Numero 12/2018 Pagina 1 di 10 Le novità del modello IVA 2018 Numero : 12/2018 Gruppo : Oggetto : Norme e prassi : Autore: IVA MODELLO IVA PROVVEDIMENTO AGENZIA DELLE ENTRATE DEL 15.01.2018; MODELLO E ISTRUZIONI

Dettagli

CIRCOLARE SPECIALE DIFFERIMENTO TERMINI SCADENTI DAL 1 AL 20 AGOSTO 2011

CIRCOLARE SPECIALE DIFFERIMENTO TERMINI SCADENTI DAL 1 AL 20 AGOSTO 2011 CIRCOLARE SPECIALE DIFFERIMENTO TERMINI SCADENTI DAL 1 AL 20 AGOSTO 2011 Vicenza, Luglio 2011 Con la presente circolare, lo studio desidera informare e aggiornare i Signori Clienti in merito al differimento

Dettagli

MODELLO IVA BASE 2018

MODELLO IVA BASE 2018 MODELLO IVA BASE 08 Periodo d imposta 07 Informativa sul dei dati personali ai sensi dell art. D.lgs. n.96/00 in materia di protezione dei dati personali Con questa informativa l Agenzia delle Entrate

Dettagli

STUDIO LAMBERTO RAG. DANIELA T.F. 011/ Informativa per la clientela di studio

STUDIO LAMBERTO RAG. DANIELA T.F. 011/ Informativa per la clientela di studio Informativa per la clientela di studio N. 19 del 04.02.2015 Ai gentili Clienti Loro sedi OGGETTO: Comunicazione IVA: la raccolta dei dati per la compilazione Il prossimo 28 febbraio 2015 scade il termine

Dettagli

DICHIARAZIONE ANNUALE IVA BASE

DICHIARAZIONE ANNUALE IVA BASE Ravenna, 12 Febbraio 2013 Circolare n. 11/13 OGGETTO: Dichiarazione annuale IVA L Agenzia delle Entrate, con Provvedimento del Direttore n. 2013/5267 del 15/01/2013, ha approvato i nuovi modelli, con le

Dettagli

OGGETTO: Raccolta dati per compilazione Dichiarazione IVA 2013

OGGETTO: Raccolta dati per compilazione Dichiarazione IVA 2013 Roma, 30 Gennaio 2013 Ai gentili Clienti Loro sedi OGGETTO: Raccolta dati per compilazione Dichiarazione IVA 2013 Gentile Cliente, Le inviamo la presente per comunicarle che Lo Studio è a disposizione

Dettagli

IL MODELLO IVA 2013 QUADRO VE

IL MODELLO IVA 2013 QUADRO VE Circolare n. 04 del 21 gennaio 2013 A tutti i Clienti Loro sedi IL MODELLO IVA 2013 Sul sito Internet dell Agenzia delle Entrate è disponibile il Provvedimento di approvazione del mod. IVA 2013 utilizzabile

Dettagli

Guido Marzorati Area Fiscale e Societaria 12 settembre 2005

Guido Marzorati Area Fiscale e Societaria 12 settembre 2005 ELENCHI CLIENTI E FORNITORI Normativa e Interpretazioni Art. 37, commi 8 e 9 D.L. 4.7.2006, n. 223 convertito dalla Legge 4.8.2006, n. 248; Art. 8-bis, comma 4-bis del DPR. n. 322 del 22.7.1998. CAE 4.8.2006,

Dettagli

Il bilancio 2016 e i nuovi principi contabili Le principali novità del Area Fiscale dott. Marco Meloncelli 17 Febbraio 2017

Il bilancio 2016 e i nuovi principi contabili Le principali novità del Area Fiscale dott. Marco Meloncelli 17 Febbraio 2017 Il bilancio 2016 e i nuovi principi contabili Le principali novità del 2017 17 Febbraio 2017 DICHIARAZIONE IVA TERMINI DI PRESENTAZIONE ANNO 2017 Dichiarazione IVA relativa al 2016 entro il 28/02/2017

Dettagli

STUDIO ROVIDA. Genova, 8 gennaio 2008 CIRCOLARE. Ai Signori Clienti. Loro Sedi. OGGETTO: Comunicazione annuale dei dati IVA

STUDIO ROVIDA. Genova, 8 gennaio 2008 CIRCOLARE. Ai Signori Clienti. Loro Sedi. OGGETTO: Comunicazione annuale dei dati IVA STUDIO ROVIDA DOTTORI COMMERCIALISTI - REVISORI CONTABILI Dott. MAURO ROVIDA 16122 GENOVA - Piazza Corvetto 17 Rag. FRANCESCA RAPETTI Telef.: +39 010 876.641 Fax: +39 010 874.399 Dott. LUCA GIACOMETTI

Dettagli

DICHIARAZIONE ANNUALE IVA ANNO D IMPOSTA 2016

DICHIARAZIONE ANNUALE IVA ANNO D IMPOSTA 2016 Dottori Commercialisti e revisori contabili DR. MARCO LOMBARDI DR. DANIELE BONUCCI DR. MASSIMILIANO BRICHIERI COLOMBI DR.SSA VANESSA SPOCCI DR. CLAUDIO GRISTINA Avvocati AVV. SILVIO PITTORI AVV. ALBERTO

Dettagli

Principali scadenze dal 16 al 31 luglio 2012

Principali scadenze dal 16 al 31 luglio 2012 Principali scadenze dal 16 al 31 luglio 2012 Si segnala che le scadenze riportate tengono conto del rinvio al giorno lavorativo seguente per gli adempimenti che cadono al sabato o giorno festivo, così

Dettagli

2. AVVERTENZE GENERALI

2. AVVERTENZE GENERALI conservare copia della dichiarazione trasmessa, anche su supporto informatico, per lo stesso periodo previsto dall art. 43 del d.p.r. 29 settembre 1973 n. 600, ai fini dell eventuale esibizione all Amministrazione

Dettagli

Lettera per il Cliente 16 gennaio 2017 RICHIESTA DATI PER LA DICHIARAZIONE IVA 2017

Lettera per il Cliente 16 gennaio 2017 RICHIESTA DATI PER LA DICHIARAZIONE IVA 2017 Lettera per il Cliente 16 gennaio 2017 RICHIESTA DATI PER LA DICHIARAZIONE IVA 2017 [Carta intestata dello Studio] Spett.le [Fare clic qui e digitare] [Fare clic qui e digitare la sede] [Fare clic qui

Dettagli

Busta per la presentazione della dichiarazione tramite banche e uffici postali

Busta per la presentazione della dichiarazione tramite banche e uffici postali Busta per la presentazione della dichiarazione tramite banche e uffici postali ALLEGATO B Quello di seguito riprodotto in versione ridotta rispetto all originale è il Fac-simile della busta da utilizzare

Dettagli

Approvazione dei modelli di dichiarazione IVA concernenti l anno 2000 con le relative istruzioni

Approvazione dei modelli di dichiarazione IVA concernenti l anno 2000 con le relative istruzioni 7/0/00 DICHIARAZIONE IVA 00 n. 4/00 Pag. 393 Approvazione dei modelli di dichiarazione IVA concernenti l anno 000 con le relative istruzioni Decreto dirigenziale del Direttore generale del Dipartimento

Dettagli

Approvazione dei modelli di dichiarazione IVA/2013 concernenti l anno 2012, con le relative istruzioni, da presentare nell anno 2013

Approvazione dei modelli di dichiarazione IVA/2013 concernenti l anno 2012, con le relative istruzioni, da presentare nell anno 2013 Protocollo n. 203/5267 Approvazione dei modelli di dichiarazione IVA/203 concernenti l anno 202, con le relative istruzioni, da presentare nell anno 203 IL DIRETTORE DELL AGENZIA In base alle attribuzioni

Dettagli

L indice degli argomenti evidenziati

L indice degli argomenti evidenziati CIRCOLARE NR. 1/2012 OGGETTO: COMUNICAZIONE DATI IVA 2012 CONTENUTO Nella presente circolare sintetizziamo e portiamo in evidenza alcuni punti del prossimo adempimenti IVA. Entro il 29 febbraio 2012, infatti,

Dettagli

INDICE GENERALE *** Decreto del Presidente della Repubblica 26 ottobre 1972, n Istituzione. Disposizioni generali

INDICE GENERALE *** Decreto del Presidente della Repubblica 26 ottobre 1972, n Istituzione. Disposizioni generali INDICE GENERALE *** Decreto del Presidente della Repubblica 26 ottobre 1972, n. 633 - Istituzione e disciplina dell'imposta sul valore aggiunto. Disposizioni generali Art. 1 - Operazioni imponibili...»

Dettagli

Principali scadenze dal 16 al 31 ottobre 2012

Principali scadenze dal 16 al 31 ottobre 2012 Principali scadenze dal 16 al 31 ottobre 2012 Si segnala che le scadenze riportate tengono conto del rinvio al giorno lavorativo seguente per gli adempimenti che cadono al sabato o giorno festivo, così

Dettagli

IL DIRETTORE DELL AGENZIA. In base alle attribuzioni conferitegli dalle norme riportate nel seguito del presente provvedimento Dispone:

IL DIRETTORE DELL AGENZIA. In base alle attribuzioni conferitegli dalle norme riportate nel seguito del presente provvedimento Dispone: N. 202/580 Approvazione dei modelli di dichiarazione IVA/202 concernenti l anno 20, con le relative istruzioni, da presentare nell anno 202 ai fini dell imposta sul valore aggiunto. IL DIRETTORE DELL AGENZIA

Dettagli

Approvazione dei modelli di dichiarazione IVA/2013 concernenti l anno 2012, con le relative istruzioni, da presentare nell anno 2013

Approvazione dei modelli di dichiarazione IVA/2013 concernenti l anno 2012, con le relative istruzioni, da presentare nell anno 2013 Protocollo n. 0/567 Approvazione dei modelli di dichiarazione IVA/0 concernenti l anno 0, con le relative istruzioni, da presentare nell anno 0 IL DIRETTORE DELL AGENZIA In base alle attribuzioni conferitegli

Dettagli

Appuntamento con l Esperto a cura di Stefano Setti

Appuntamento con l Esperto a cura di Stefano Setti Appuntamento con l Esperto a cura di Stefano Setti 1 Nuovo spesometro 2 Ambito oggettivo e soggettivo Il D.L. n. 193/2016 ha introdotto la nuova comunicazione dei dati delle fatture emesse e ricevute nonché

Dettagli

Bologna, 29 maggio Circolare n. 17/2017. Oggetto: Comunicazioni periodiche IVA: le FAQ dell Agenzia delle Entrate

Bologna, 29 maggio Circolare n. 17/2017. Oggetto: Comunicazioni periodiche IVA: le FAQ dell Agenzia delle Entrate Oggetto: Comunicazioni periodiche IVA: le FAQ dell Agenzia delle Entrate Bologna, 29 maggio 2017 Circolare n. 17/2017 Gentile Cliente, Il D.L. 193/2016 ha introdotto l obbligo, per i soggetti passivi IVA,

Dettagli

STUDIO CAVINA COMMERCIALISTI ASSOCIATI REVISORI CONTABILI

STUDIO CAVINA COMMERCIALISTI ASSOCIATI REVISORI CONTABILI AI GR CLIENTI LORO SEDI CIRCOLARE N. 4 21 Gennaio 2016 SCADE IL PROSMO 29 FEBBRAIO 2016 IL TERMINE PER LA PRESENTAZIONE DELLA COMUNICAZIONE DATI IVA Scade il prossimo 29 febbraio 2016 il termine per trasmettere

Dettagli

Collegato 2000, Finanziaria 2001, dichiarazione IVA 2001: analisi di alcune novità

Collegato 2000, Finanziaria 2001, dichiarazione IVA 2001: analisi di alcune novità Fondazione G. Rumor - Centro produttività Veneto In collaborazione con: Collegato 2000, Finanziaria 2001, dichiarazione IVA 2001: analisi di alcune novità Coordinamento scientifico a cura di Dichiarazione

Dettagli

COMUNICAZIONE ANNUALE DATI IVA 2014 e DICHIARAZIONE IVA 2014 NOVITÀ

COMUNICAZIONE ANNUALE DATI IVA 2014 e DICHIARAZIONE IVA 2014 NOVITÀ Circolare informativa per la clientela n. 5/2014 del 13 febbraio 2014 COMUNICAZIONE ANNUALE DATI IVA 2014 e DICHIARAZIONE IVA 2014 NOVITÀ In questa Circolare 1. Comunicazione annuale dati Iva 2014 2. Dichiarazione

Dettagli

Oggetto: Comunicazione annuale dati IVA Dichiarazione annuale IVA

Oggetto: Comunicazione annuale dati IVA Dichiarazione annuale IVA A tutti i clienti Circolare Bolzano, 12 febbraio 2014 N. 12/2014 st Oggetto: Comunicazione annuale dati IVA Dichiarazione annuale IVA Con la presente circolare vi riassumiamo gli adempimenti legati alla

Dettagli

3. MODULISTICA DA ADOTTARE IN RELAZIONE ALLE DIVERSE CATEGORIE DI CONTRIBUENTI

3. MODULISTICA DA ADOTTARE IN RELAZIONE ALLE DIVERSE CATEGORIE DI CONTRIBUENTI 3.1 Contribuenti con contabilità IVA unificata 3. MODULISTICA DA ADOTTARE IN RELAZIONE ALLE DIVERSE CATEGORIE DI CONTRIBUENTI Come prima evidenziato (vedi paragrafo 1.2), i contribuenti con contabilità

Dettagli

Spesometro a cura di Luca Signorini

Spesometro a cura di Luca Signorini Spesometro 2013 a cura di Luca Signorini Reggio Emilia, 22 ottobre 2013 OGGETTO DELLA COMUNICAZIONE i corrispettivi relativi a cessione di beni e prestazione di servizi rese e ricevute per le quali sussiste

Dettagli

Informativa n. 48. Versamento dell IVA dopo la riscossione del corrispettivo INDICE. del 26 novembre 2012

Informativa n. 48. Versamento dell IVA dopo la riscossione del corrispettivo INDICE. del 26 novembre 2012 Informativa n. 48 del 26 novembre 2012 Versamento dell IVA dopo la riscossione del corrispettivo INDICE 1 Premessa... 2 1.1 Provvedimenti attuativi... 2 1.2 Decorrenza... 2 1.3 Abrogazione dell attuale

Dettagli

Lo scadenziario di Ottobre 2017

Lo scadenziario di Ottobre 2017 Lo scadenziario di Ottobre 2017 Gentile cliente, con la presente desideriamo fornirle uno scadenziario dei principali adempimenti e termini di pagamento previsti per il mese di ottobre 2017 in modo da

Dettagli

COMUNICAZIONE ANNUALE IVA SOLLECITO DATI PER LA COMPILAZIONE

COMUNICAZIONE ANNUALE IVA SOLLECITO DATI PER LA COMPILAZIONE CIRCOLARE INFORMATIVA 5/2015 7 FEBBRAIO 2015 COMUNICAZIONE ANNUALE IVA SOLLECITO DATI PER LA COMPILAZIONE Circolare informativa ai Clienti Gentile Cliente, la presente per comunicarle che il prossimo 28

Dettagli

Sommario PREMESSA 1 1. IL NUOVO RAVVEDIMENTO - ASPETTI GENERALI 7

Sommario PREMESSA 1 1. IL NUOVO RAVVEDIMENTO - ASPETTI GENERALI 7 Sommario PREMESSA 1 1. IL NUOVO RAVVEDIMENTO - ASPETTI GENERALI 7 1.1 Ambito d applicazione 7 1.2 Condizioni per fruire del ravvedimento 11 1.3 Tipologie di ravvedimento 15 1.4 Gli effetti del ravvedimento

Dettagli