CATALOGO per la Scuola Secondaria di Primo Grado

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CATALOGO per la Scuola Secondaria di Primo Grado"

Transcript

1

2 I prezzi al pubblico indicati nel presente catalogo sono stati determinati in ragione di IVA e sono immutabili per tutto l anno. Notizie e comunicazioni di cambiamenti dei prezzi di copertina nel corso dell anno devono intendersi false e tendenziose. Si invitano Docenti e studenti a segnalare alla Casa Editrice eventuali abusi. CATALOGO per la Scuola Secondaria di Primo Grado 2015 LE NUOVE PROPOSTE EDITORIALI MISTE pag. 2 STORIA pag. 6 GEOGRAFIA pag. 10 MATEMATICA pag. 14 SCIENZE pag. 18 ARTE E IMMAGINE pag. 22 TECNOLOGIA pag. 30 ALTRI TITOLI IN CATALOGO pag. 34 ISTITUTO ITALIANO EDIZIONI ATLAS S.P.A. VIA CRESCENZI, BERGAMO TEL. 035 / FAX 035 /

3 LE NUOVE PROPOSTE EDITORIALI MISTE A norma di legge e di didattica Le profonde trasformazioni che hanno interessato la Scuola italiana negli ultimi anni hanno imposto una rivoluzione strutturale al libro di testo e a tutti gli strumenti didattici, con l introduzione delle nuove tecnologie digitali a supporto dell insegnamento e dell apprendimento. È in questa prospettiva che l Atlas ha rinnovato l intero catalogo della Scuola Secondaria di Primo grado, creando per ogni disciplina una proposta-progetto multiforme, in cui il libro di testo si accompagna a un kit di altri strumenti e prodotti, ognuno mirato ad assolvere un preciso compito per raggiungere uno specifico obiettivo nel piano generale della programmazione didattica. Libri in modalità miste di tipo B e C Le proposte editoriali che Atlas presenta per la Scuola Secondaria di Primo Grado sfruttano nel modo più efficace le potenzialità delle nuove tecnologie, assecondando le esigenze didattiche più innovative e ottemperando contemporaneamente alle varie disposizioni (Legge n. 133 del 6 agosto 2008, Legge n. 169 del 30 ottobre 2008, D.M. 63 del 28 luglio 2010, Legge n. 221 del 17 dicembre 2012 e D.M. 781 del 27/9/2013) che hanno radicalmente rinnovato la didattica e le caratteristiche del libro di testo. In questa prospettiva i libri del catalogo Atlas sono disponibili per computer, tablet e LIM nelle modalità: Mista di tipo B Essa consiste nel testo a stampa che permette di accedere alla versione digitale ebook+ con materiali multimediali e interattivi (scaricabili da piattaforma dedicata) oltre a contenuti digitali integrativi (sul sito della Casa Editrice); Mista di tipo C Consiste nella versione digitale acquistabile e scaricabile direttamente dalla piattaforma dedicata, oltre ai contenuti digitali integrativi posti sul sito della Casa Editrice. 2

4 ebook+ L ebook+ è la versione digitale del libro di testo, arricchita da contenuti audio, video, approfondimenti, gallerie di immagini e link a molte altre risorse interattive, utilizzabile su tablet, LIM e computer. Oltre alle funzionalità di lettura, annotazione e sottolineatura, oggi l ebook+ è orientato alla didattica inclusiva: una funzione della APP permette di visualizzare, per i testi che lo consentono, il solo testo liquido di ogni pagina. La pagina risulta così modificabile, con la possibilità di scegliere la dimensione e il carattere del testo. L ebook+ si legge tramite un e-reader dedicato, che consente di accedere direttamente ai materiali multimediali in rete. Il software di lettura funziona con Computer Windows, Mac, Linux, con Tablet ipad, Android e Windows 8 e con ogni tipo di LIM. Contenuti digitali integrativi Ogni testo del catalogo Atlas dispone di un mini sito, all interno di quello generale (www.edatlas.it), dove è possibile scaricare e visualizzare i cosiddetti contenuti digitali integrativi, informazioni o aggiornamenti relativi a ogni singola opera. Per trovare il libro e i contenuti digitali abbinati basta inserire il titolo, o le ultime cifre del codice ISBN, nel campo di ricerca presente nella home page del sito o sfogliare il catalogo selezionando ordine di scuola, ambito disciplinare e titolo. Arrivati alla copertina del libro, dal tasto Contenuti digitali, si può accedere ai contenuti dedicati. Come acquistare le due versioni miste La versione mista di tipo C La versione DIGITALE di tipo C si può acquistare direttamente sul sito ad un prezzo ridotto rispetto al prezzo di copertina del volume cartaceo. Oltre a quelli dell ebook+, i contenuti digitali integrativi, indicati nelle varie pagine della versione digitale, sono gratuitamente scaricabili dal sito della Casa Editrice 3 FAC SIMILE BOLLINO TITOLO DEL VOLUME ATLAS La versione mista di tipo B La versione mista di tipo B va acquistata in libreria. È provvista di un, posto nel frontespizio del testo, il cui utilizzo permette di scaricare automaticamente e senza costi aggiuntivi la versione digitale del volume con tutte le espansioni multimediali dal sito pa14d2rxwj82bi4x CODICE ALFANUMERICO Come scaricare l ebook+ Scaricare la versione digitale multimediale ebook+ è molto semplice. Basta seguire questi passaggi: 1.Registrarsi sul sito con il proprio indirizzo e compilare il modulo richiesto; dopo averlo compilato, fare click sul link ricevuto tramite per attivare l account Scuolabook. Se, invece, si possiede già un account, accedere con le proprie credenziali. 2. Inserire il codice/coupon nel campo che si troverà in evidenza sul sito. 3. Una volta inserito il codice/coupon, scaricare ed installare l applicazione Scuolabook Reader adatta per il proprio sistema. 4.Utilizzare le stesse credenziali già create su Scuolabook per eseguire il login anche sull applicazione. All interno della libreria si troveranno i libri disponibili, compresi quelli associati al coupon, e li si potrà scaricare e leggere con Scuolabook Reader. Copia saggio digitale per il Docente Per avere una copia saggio digitale, il Docente deve rivolgersi al suo agente di zona, fornendogli contestualmente l indirizzo con cui si è registrato su Scuolabook. Gli verrà abilitata una copia saggio, immediatamente scaricabile.

5 Nuove Indicazioni Nazionali e Certificazione delle competenze Le nuove Indicazioni Nazionali, ormai obbligatorie, rivedono il curriculum di tutte le discipline con la definizione di un preciso Quadro per lo Sviluppo delle Competenze e dei rispettivi Obiettivi di apprendimento. Secondo queste nuove Indicazioni, quindi, l insegnamento di tutte le discipline mira al conseguimento progressivo di Competenze che la scuola dovrà certificare alla fine del Triennio della Scuola Secondaria di Primo Grado. In questa prospettiva l Atlas è intervenuta creando Laboratori specifici per ogni disciplina o collocando queste attività per lo sviluppo delle competenze all interno dei volumi. Prove INVALSI Le discipline direttamente interessate alle Prove INVALSI sono Italiano e Matematica. Tuttavia tutte le discipline possono concorrere ai testi di tali prove, offrendo materiali specifici: così, ad esempio, con testi di Arte, Scienze, Geografia e Storia per la prova di Italiano; dati statistici di geografia per la prova di Matematica, ecc. In questa prospettiva in tutti i Laboratori per le competenze e in tutte le guide didattiche delle opere del Catalogo Atlas ci sono Prove INVALSI simulate come esercizio per quelle ufficiali. Per la Didattica Inclusiva In ottemperanza a una specifica direttiva del Ministero ( Strumenti di intervento per alunni con Bisogni Educativi Speciali e organizzazione territoriale per l inclusione scolastica ) e per aiutare il Docente a far fronte alle nuove esigenze di gestione della classe, la proposta-progetto prevede per tutte le discipline del catalogo un edizione speciale per i B.E.S., accompagnata da un CD-Audio con la lettura integrale del testo. Le edizioni a stampa B.E.S. sono concepite sia tipograficamente, sia progettualmente per rispondere alle principali esigenze di alunni con disturbi specifici di apprendimento come dislessia e discalculia, ma anche per studenti che si trovano in altre condizioni di svantaggio, come studenti non di madrelingua italiana oppure alunni con disturbi di attenzione e cognitivi (ADHD, DDAI). In alcune opere, anche nel testo base vengono proposti materiali specifici per l inclusività. CD-Audio Ogni edizione è accompagnata da un CD-Rom con file.mp3, che contiene la lettura integrale ad alta comprensibilità dell intero libro. Tali CD-Rom sono utilizzabili sia attraverso un interfaccia grafica da computer, sia direttamente da lettori audio.mp3. La velocità di riproduzione dei file audio può essere comunque personalizzata con un apposito lettore open-source presente all interno del CD-Rom. In particolare, poi, il Manuale di matematica è accompagnato da un DVD-Rom che contiene oltre 100 video di figure e formule animate. 4

6 Materiali didattici a stampa e in digitale Per tutti i Docenti che adottano un testo Atlas è disponibile la Guida con materiali didattici: un vero e proprio vademecum di organizzazione della didattica, anche nei suoi aspetti più formali, con particolare attenzione alle normative, alle finalità e alle direttive del Ministero. La Guida Materiali didattici per l Insegnante è disponibile nella versione a stampa e digitale, in formato.pdf scaricabile dall area riservata del sito dell Atlas, e comprende: proposte di organizzazione didattica; la programmazione e i piani di lavoro annuale; Test d ingresso e relative soluzioni; Test di verifica e relative soluzioni; soluzioni delle verifiche dei testi base di riferimento e ulteriori materiali didattici tra cui esempi di Prove INVALSI. DVD-Rom offline per il Docente con materiali per lezioni con la LIM Per i Docenti che adottano i libri Atlas, la Casa Editrice mette a disposizione anche un DVD-Rom che raccoglie i contenuti multimediali della versione ebook+ e ulteriori contenuti digitali integrativi legati all opera. Così, anche in assenza di connettività Internet, il Docente può utilizzare, tutti i materiali digitali per lezioni con la LIM. Area riservata al Docente sul sito La Casa Editrice mette a disposizione dei Docenti che adottano i suoi testi, oltre alla Guida con materiali didattici e al DVD-Rom offline, anche un area riservata dalla quale è possibile scaricare e consultare oltre alla guida in formato.pdf contenuti specifici per la propria disciplina. Piattaforma didattica con classe virtuale È un ambiente integrato facile da utilizzare per l Insegnante e la classe, per avere lezioni digitali, preparare verifiche interattive e condividere materiali. Per entrare nella classe digitale si utilizzano gli stessi dati del profilo registrato sul sito Tale piattaforma permette ai Docenti di: creare una classe virtuale con i propri studenti; caricare contenuti di apprendimento integrativi, dispense, appunti e materiali; preparare corsi e lezioni digitali; comporre esercizi e verifiche interattive, proporli agli studenti e visualizzarne i risultati; scambiare informazioni con gli studenti tramite messaggi, annunci, forum e un agenda di classe. Agli studenti permette di: partecipare alla classe virtuale e collaborare ai gruppi di lavoro creati dall Insegnante; accedere agli strumenti per il ripasso, il recupero e il potenziamento; inviare al Docente i compiti e gli esercizi svolti; scrivere e conservare appunti personali; comunicare con i compagni attraverso un social network di classe gestito dall Insegnante. 5

7 S. Zaninelli C. Cristiani G. Bonelli P. Riccabone IL TEMPO DELL UOMO Corso di Storia VOLUME 1 STORIA MEDIEVALE pp. 312 CON PERCORSI DI STORIA ANTICA E CITTADINANZA E COSTITUZIONE LABORATORIO DI STORIA 1 pp. 72 ISBN ,00 v. pag. 3 VOLUME 2 STORIA MODERNA pp. 336 CON PERCORSI DI CITTADINANZA E COSTITUZIONE LABORATORIO DI STORIA 2 pp. 72 ISBN VOLUME 3 STORIA CONTEMPORANEA pp. 408 CON PERCORSI DI CITTADINANZA E COSTITUZIONE LABORATORIO DI STORIA 3 pp. 72 ISBN Materiali didattici per l Insegnante pp. 456 ISBN DVD-Rom Volume 1 ISBN DVD-Rom Volumi 2-3 ISBN ,00 18,00 con Materiali multimediali per lezioni con la LIM L ebook+ è disponibile sulla piattaforma Scuolabook (www.scuolabook.it) o tramite il coupon allegato al volume a stampa. VOLUME 1 STORIA MEDIEVALE LABORATORIO DI STORIA 1 ISBN VOLUME 2 STORIA MODERNA LABORATORIO DI STORIA 2 ISBN VOLUME 3 STORIA CONTEMPORANEA LABORATORIO DI STORIA 3 ISBN ,60 12,60 12,60 EDIZIONE B.E.S. BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI VOLUME 1 + CD AUDIO pp. 72 3,50 ISBN VOLUME 2 + CD AUDIO pp. 72 3,50 ISBN VOLUME 3 + CD AUDIO pp. 96 3,50 ISBN

8 Storia Caratteristiche didattiche dell opera Edizione sfogliabile di tutti i volumi del corso con le seguenti espansioni: Verifiche interattive Gallerie d immagini Carte e mappe interattive Video e filmati Audiosintesi Schede di approfondimento Documenti storici DVD-ROM PER L INSEGNANTE Per lezioni multimediali con la LIM, i DVD-Rom con tutte le espansioni multimediali della versione e i contenuti digitali integrativi. A questi materiali se ne aggiungono altri: Verifiche interattive Linee del tempo Mappe concettuali Edizione B.E.S. Il primo volume del Corso si apre con una sintesi di Storia antica e i tre volumi propongono, all interno del testo e nella loro parte finale, itinerari di Cittadinanza e Costituzione; in particolare il terzo volume dedica le ultime 70 pagine all analisi della Costituzione italiana. Per gli insegnanti che, comunque, volessero approfondire gli argomenti di Cittadinanza e Costituzione è disponibile un volume a parte. Il testo base coniuga agilità e completezza, attraverso una serie di rubriche che sottolineano i nodi metodologici più importanti: i documenti, gli spazi, i luoghi della Storia. Ogni paragrafo evidenzia in grassetto le risposte alle domande guida per la comprensione, facilitando, in questo modo, la preparazione all interrogazione orale. Ogni volume si completa con il laboratorio per lo sviluppo delle competenze che propone attività strutturate in funzione dei traguardi per le competenze della disciplina e costruite secondo gli obiettivi di apprendimento delle nuove indicazioni nazionali. In appendice, il laboratorio propone brani in preparazione alle Prove INVALSI. Materiali didattici per l Insegnante: a stampa e on line Modello di programmazione annuale, triennale e certificazione. Test d ingresso, Test di verifica per ogni capitolo dei tre volumi con le relative soluzioni. Soluzioni delle Verifiche di comprensione dei capitoli dei volumi base. Test di verifica per ciascun volume dell edizione per i B.E.S. con soluzioni. CONTENUTI DIGITALI INTEGRATIVI Percorsi tematici Atlante storico Linee del tempo Mappe concettuali 7

9 S. Zaninelli C. Cristiani G. Bonelli P. Riccabone LA STORIA IN DIRETTA Corso di Storia VOLUME 1 STORIA MEDIEVALE pp. 336 CITTADINANZA E COSTITUZIONE pp. 144 STORIA ANTICA pp. 96 LABORATORIO DI STORIA 1 pp. 48 ISBN VOLUME 2 STORIA MODERNA pp. 384 LABORATORIO DI STORIA 2 pp. 48 ISBN VOLUME 3 STORIA CONTEMPORANEA pp. 432 LABORATORIO DI STORIA 3 pp. 48 ISBN ,40 v. pag. 3 20,40 21,40 Materiali didattici per l Insegnante pp. 420 ISBN DVD-Rom con Materiali multimediali per lezioni con la LIM ISBN L ebook+ è disponibile sulla piattaforma Scuolabook (www.scuolabook.it) o tramite il coupon allegato al volume a stampa. VOLUME 1 STORIA MEDIEVALE CITTADINANZA E COSTITUZIONE STORIA ANTICA LABORATORIO DI STORIA 1 ISBN ,50 Caratteristiche didattiche dell opera Grande chiarezza espositiva e semplicità linguistica. Rubrica narrativa (Ti racconto la Storia) per attualizzare il passato. Rubriche di carattere metodologico (I documenti della Storia, Gli spazi della Storia). Rubriche che offrono una lettura pluridisciplinare di eventi e fenomeni storici (I luoghi della Storia, Le idee della Storia). Verifiche di comprensione dei contenuti e attività di lavoro per ciascun capitolo con esercizi strutturati. VOLUME 2 STORIA MODERNA LABORATORIO DI STORIA 2 ISBN VOLUME 3 STORIA CONTEMPORANEA LABORATORIO DI STORIA 3 ISBN ,00 15,75 EDIZIONE B.E.S. BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI VOLUME 1 + CD AUDIO pp. 72 3,50 ISBN VOLUME 2 + CD AUDIO pp. 72 3,50 ISBN VOLUME 3 + CD AUDIO pp. 96 3,50 ISBN

10 Storia Materiali didattici per l Insegnante: a stampa e on line Programmazione didattica e Piani di lavoro annuali. Test d ingresso e Test di verifica per ciascun volume con le relative soluzioni. Nell area riservata del sito ATLAS sono disponibili a colori. Soluzioni delle Verifiche di comprensione e delle attività del Laboratorio Storico presenti nei volumi. Strumenti per la didattica (Come realizzare mappe concettuali, indagini e interviste, questionari, ecc.). Edizione sfogliabile dell intera opera con le seguenti espansioni: Approfondimenti e Documenti Galleria di immagini Videodocumentari e animazioni audio-video dei quadri di sintesi che introducono le parti dei singoli volumi Rubrica: Ti racconto la Storia Storia e musica: musica antica e canzoni popolari (canzoni della Prima e Seconda Guerra Mondiale, degli Alpini, sul lavoro e sull emigrazione) Verifiche di comprensione, mappe concettuali e linee del tempo interattive Audiosintesi di tutti i capitoli Storia facilitata CONTENUTI DIGITALI INTEGRATIVI Audiosintesi di tutti i capitoli Storia facilitata Di ciascun capitolo vengono proposte delle sintesi semplificate dei contenuti, affiancate da schede lessicali, linee del tempo e cartografia. Atlante storico L intero repertorio cartografico dei volumi, arricchito con ulteriori carte non presenti nei volumi a stampa e con una serie di carte mute utilizzabili per esercitazioni individuali e collettive in classe. Percorsi tematici e approfondimenti Verifiche di comprensione, mappe concettuali e linee del tempo interattive DVD-ROM PER L INSEGNANTE Per lezioni multimediali con la LIM, il DVD-Rom con tutte le espansioni multimediali e i contenuti digitali integrativi. 9

11 F. Pratesi A. Eblasi LA TERRA INSIEME Corso di Geografia IN COLLABORAZIONE CON WWF EUROPA ITALIA 1 pp. 288 GEOLABORATORIO pp. 96 LE REGIONI pp. 120 ISBN ,00 v. pag. 3 EUROPA 2 pp. 312 GEOLABORATORIO pp. 96 ISBN ,00 MONDO 3 pp. 336 GEOLABORATORIO pp. 96 ISBN ,00 DISPONIBILI ANCHE LA SEGUENTE OPZIONE: EUROPA ITALIA 1 pp. 288 GEOLABORATORIO pp. 96 ISBN Materiali didattici per l Insegnante pp. 576 ISBN ,00 L ebook+ è disponibile sulla piattaforma Scuolabook (www.scuolabook.it) o tramite il coupon allegato al volume a stampa. EUROPA ITALIA 1 GEOLABORATORIO LE REGIONI ISBN ,20 DVD-Rom Europa Italia 1 ISBN DVD-Rom Europa 2 - Mondo 3 ISBN con Materiali multimediali per lezioni con la LIM EUROPA 2 GEOLABORATORIO ISBN MONDO 3 GEOLABORATORIO ISBN ,20 11,20 Edizione sfogliabile di tutti i volumi del corso con le seguenti espansioni: Verifiche interattive Prove INVALSI interattive Carte interattive Gallerie d immagini Video ambientali Video documentari WWF Schede di approfondimento EUROPA ITALIA 1 GEOLABORATORIO ISBN ITALIA - LE REGIONI ISBN ,45 EDIZIONE B.E.S. 9,80 BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI VOLUME 1 + CD AUDIO pp. 96 3,50 ISBN VOLUME 2 + CD AUDIO pp. 72 3,50 ISBN VOLUME 3 + CD AUDIO pp. 96 3,50 ISBN

12 Geografia Caratteristiche didattiche dell opera Un testo chiaro e aggiornato che propone gli elementi essenziali di territori, popoli e Stati. Le rubriche (Geografia, Storia e cultura; Paesaggi naturali-paesaggi culturali; Uomo e ambiente; Georeporter; Cittadinanza attiva; Le città del mondo) focalizzano aspetti particolari per l approfondimento. Un ricco apparato cartografico e iconografico con grandi illustrazioni. Apparati didattici a fine capitolo (Fare geografia) ricchi ed efficaci, con attività per le conoscenze e le abilità, compresa quella di saper lavorare in Internet (Geodigit). Nel Geolaboratorio si propongono: argomenti di geografia generale e strumenti per il lavoro geografico; attività per lo sviluppo delle competenze; testi e immagini in preparazione alle Prove INVALSI; Atlante cartografico e satellitare; Atlante statistico. CONTENUTI DIGITALI INTEGRATIVI Geoletture Repertorio cartografico e sitografico Percorsi tematici Ricerche guidate Materiali didattici per l Insegnante: a stampa e on line Didattica delle competenze. Progettazione Repetorio delle rubriche di espansione e dei contenuti digitali. Apparati didattici dei Geolaboratori. Test d ingresso e di verifca con soluzioni. Test d ingresso e di verifica per ciascun volume dell edizione B.E.S. DVD-ROM PER L INSEGNANTE Per lezioni multimediali con la LIM, i DVD-Rom con tutte le espansioni multimediali della versione e i contenuti digitali integrativi. A questi materiali se ne aggiungono altri: Ricerche guidate Carte interattive Cartografia sitografia Video documentari Edizione B.E.S. 11

13 F. Pratesi A. Eblasi INVIATO SPECIALE Corso di Geografia EUROPA ITALIA 1 Geografia fisica e umana pp. 288 Laboratorio Atlante 1 pp. 48 La natura protetta pp. 96 ISBN DISPONIBILI ANCHE LE SEGUENTI OPZIONI: EUROPA ITALIA 1 Geografia fisica e umana pp. 288 Laboratorio Atlante 1 pp. 48 ITALIA Le regioni pp. 120 ISBN EUROPA ITALIA 1 Geografia fisica e umana pp. 288 Laboratorio Atlante 1 pp. 48 ISBN ,70 18,20 14,70 EUROPA 2 Europa politica, Regioni e Stati pp. 312 Laboratorio Atlante 2 pp. 48 ISBN MONDO 3 Geografia fisica e umana, Continenti e Stati pp. 336 Laboratorio Atlante 3 pp. 72 ISBN EDIZIONE B.E.S. 17,70 17,70 ITALIA LE REGIONI pp ,50 ISBN Il volume LA NATURA PROTETTA 3,00 è disponibile anche separatamente ISBN LIBRO LIM ISBN Materiali didattici per l Insegnante pp. 360 ISBN BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI VOLUME 1 + CD AUDIO pp. 96 3,50 ISBN VOLUME 2 + CD AUDIO pp. 72 3,50 ISBN VOLUME 3 + CD AUDIO pp. 96 3,50 ISBN L ebook è disponibile sulla piattaforma Scuolabook (www.scuolabook.it). EUROPA ITALIA 1 Geografia fisica e umana Laboratorio Atlante 1 ISBN EUROPA 2 Europa politica, Regioni e Stati Laboratorio Atlante 2 ISBN MONDO 3 Geografia fisica e umana, Continenti e Stati Laboratorio Atlante 3 ISBN VERSIONE DIGITALE 10,50 12,67 12,67 ITALIA LE REGIONI 2,63 ISBN LA NATURA PROTETTA 2,25 ISBN

14 Geografia Materiali didattici per l Insegnante: a stampa e on line Programmazione didattica, modelli per la certificazione delle competenze, Test d ingresso e Test di verifica con le relative soluzioni, soluzioni degli esercizi di riepilogo del testo base. Simulazioni di Prove INVALSI e indicazioni per ricerche. Nell area riservata del sito ATLAS sono disponibili i Test di verifica a colori. Edizione sfogliabile dell intera opera con le seguenti espansioni: Approfondimenti e percorsi tematici Ad esempio: La formazione LIBRO LIM dell identità storico-culturale dell Europa / I muri d Europa / La Terra e gli uomini / Storie di città / Economie del mondo globale / Situazioni di conflitto, crisi e tensione / Il pianeta Africa, ecc. Geolaboratorio Repertorio cartografico, statistico e sitografico Un vero e proprio database organizzato in sezioni tematiche e per aree geografiche. Videodocumentari Documentari del WWF su tematiche ambientali. CONTENUTI DIGITALI INTEGRATIVI Il volume Italia Le Regioni Cartografia digitale di tutti i volumi del corso, con carte mute. È organizzata per temi e regioni geografiche. Percorsi tematici Le radici storico-culturali dell Europa. Viaggio nella storia delle regioni italiane. La toponomastica europea. Un mondo di muri. Un mondo di conflitti, crisi e tensioni. Aggiornamenti Geoletture Antologia di letture su luoghi, paesaggi, città, culture, popoli, aspetti di vita economica e sociale, problemi dell Europa e del mondo, descritti, fotografati e raccontati da narratori, viaggiatori, giornalisti, inviati speciali, scienziati e storici. Laboratorio geografico 13

15 R. Vacca B. Artuso C. Bezzi NOI MATEMATICI Corso di Matematica ARITMETICA 1 pp. 336 LABORATORIO 1 pp. 120 ISBN ,00 v. pag. 3 GEOMETRIA 1 pp ,00 ISBN ARITMETICA 2 pp. 240 LABORATORIO 2 pp. 96 ISBN ,00 GEOMETRIA 2 pp ,00 ISBN ALGEBRA pp. 456 LABORATORIO 3 pp. 144 ISBN ,00 GEOMETRIA 3 pp ,00 ISBN DISPONIBILE L EDIZIONE A VOLUME UNICO: VOLUME 1 pp. 600 ARITMETICA 1 GEOMETRIA 1 LABORATORIO 1 pp. 120 ISBN VOLUME 2 pp. 456 ARITMETICA 2 GEOMETRIA 2 LABORATORIO 2 pp. 96 ISBN VOLUME 3 pp. 672 ALGEBRA GEOMETRIA 3 LABORATORIO 3 pp. 144 ISBN Materiali didattici per l Insegnante pp. 580 ISBN PEN DRIVE USB con Eserciziario digitale ISBN DVD-Rom 1 ISBN DVD-Rom 2-3 ISBN EDIZIONE B.E.S. 22,00 22,00 26,00 con Materiali multimediali per lezioni con la LIM BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI VOLUME UNICO + DVD-Rom pp ,50 ISBN L ebook+ è disponibile sulla piattaforma Scuolabook (www.scuolabook.it) o tramite il coupon allegato al volume a stampa. ARITMETICA 1 + LABORATORIO 1 8,40 ISBN GEOMETRIA 1 7,00 ISBN ARITMETICA 2 + LABORATORIO 2 8,40 ISBN GEOMETRIA 2 7,00 ISBN ALGEBRA + LABORATORIO 3 11,20 ISBN GEOMETRIA 3 7,00 ISBN VOLUME UNICO 1 + LABORATORIO 1 15,40 ISBN VOLUME UNICO 2 + LABORATORIO 2 15,40 ISBN VOLUME UNICO 3 + LABORATORIO 3 18,20 ISBN CONTENUTI DIGITALI INTEGRATIVI Approfondimenti Lezioni in PowerPoint 14

16 Matematica Caratteristiche didattiche dell opera Materiali didattici per l Insegnante: a stampa e on line Progettazione didattica per competenze Test d ingresso e soluzioni Test di verifica per ogni capitolo e soluzioni Prove di verifica per i B.E.S. e soluzioni Prove d esame Soluzioni gare di matematica Soluzioni delle Prove OCSE-PISA e Laboratorio per le competenze DVD-ROM PER L INSEGNANTE Per lezioni multimediali con la LIM, i DVD-Rom con tutte le espansioni multimediali della versione e i contenuti digitali integrativi. A questi materiali se ne aggiungono altri: Verifiche interattive Lezioni in PowerPoint Assistente digitale Edizione B.E.S. Novità editoriale disponibile in due versioni: a volumi separati o a volume unico, sempre, però, con il Laboratorio per lo sviluppo delle competenze. La teoria è proposta secondo un modulo lezione fisso, semplice ed efficace: teoria con definizioni, esempi svolti ed esercizi di verifica immediata da svolgersi in classe. Gli esercizi e problemi di applicazione seguono immediatamente il capitolo di teoria; sono numerosissimi e sono disposti, paragrafo dopo paragrafo, secondo un criterio di gradualità e difficoltà, segnalato graficamente: più facili, senza pallino; un pallino quelli medi, di consolidamento; quelli con due pallini, di approfondimento. All interno della sequenza degli esercizi ci sono tipologie di esercizi per lo sviluppo delle competenze: matematica e realtà, matematica e scienze, matematica creativa che sono anche le tre categorie degli esercizi del laboratorio. Fondamentale e unico dal punto di vista didattico è lo strumento chiamato assistente digitale, che con l aiuto di un commento vocale propone i contenuti fondamentali del capitolo: la teoria, con esempi e suggerimenti utili alla comprensione; gli esercizi guidati e spiegati in modo dettagliato; quindi invita lo studente a risolvere ulteriori esercizi con la possibilità di verificare la correttezza del lavoro svolto. Edizione sfogliabile di tutti i volumi del corso con le seguenti espansioni: Verifiche e Prove INVALSI interattive Assistente digitale Video di introduzione Schede di approfondimento Ulteriori esercizi File audio di Guida allo studio PEN-DRIVE PER L INSEGNANTE Un Eserciziario digitale con gli esercizi presenti nella Guida didattica con la possibilità di comporre prove di verifica o compiti da assegnare a casa. 15

17 R. Vacca B. Artuso C. Bezzi MATEMATICA PER OBIETTIVI E COMPETENZE Corso di Matematica ARITMETICA 1 pp. 456 GEOMETRIA 1 v. pag. 3 pp. 384 PROVE INVALSI pp ,40 ISBN LABORATORIO PER LO SVILUPPO pp. 72 3,00 DELLE COMPETENZE ISBN ARITMETICA 2 pp ,40 GEOMETRIA 2 pp. 288 ISBN LABORATORIO PER LO SVILUPPO pp. 48 3,00 DELLE COMPETENZE ISBN ALGEBRA pp ,40 GEOMETRIA 3 pp. 264 ISBN LABORATORIO PER LO SVILUPPO pp. 72 3,00 DELLE COMPETENZE ISBN INFORMATICA + CD-Rom pp ,20 ISBN DISPONIBILE L EDIZIONE IN VOLUMI SEPARATI: ARITMETICA 1 pp ,00 ISBN GEOMETRIA 1 pp ,00 ISBN ARITMETICA 2 pp ,00 ISBN GEOMETRIA 2 pp ,00 ISBN ALGEBRA pp ,00 ISBN GEOMETRIA 3 pp ,00 ISBN PROVE INVALSI pp. 96 5,00 ISBN Materiali didattici per l Insegnante pp. 420 ISBN PEN DRIVE USB per l Insegnante ISBN CD-Rom Materiali multimediali ISBN CD-Rom 1 per la classe - Geometria ISBN CD-Rom 2 per la classe - Aritmetica interattiva ISBN L ebook+ è disponibile sulla piattaforma Scuolabook (www.scuolabook.it) o tramite il coupon allegato al volume a stampa. ARITMETICA 1 8,25 ISBN GEOMETRIA 1 8,25 ISBN ARITMETICA 2 8,25 ISBN GEOMETRIA 2 8,25 ISBN ALGEBRA 12,00 ISBN GEOMETRIA 3 6,00 ISBN INFORMATICA 4,50 ISBN PROVE INVALSI 3,75 ISBN ARITMETICA 1 + GEOMETRIA 1 18,00 + PROVE INVALSI ISBN ARITMETICA 2 + GEOMETRIA 2 16,49 ISBN ALGEBRA + GEOMETRIA 3 18,00 ISBN EDIZIONE B.E.S. Edizione sfogliabile di tutti i volumi del corso con le seguenti espansioni: Verifiche interattive per capitolo Schede di approfondimento storico e tematico Ulteriori esercizi per capitolo Presentazioni in PowerPoint per ogni capitolo che illustrano le principali definizioni, proprietà e regole da utilizzare durante le lezioni Materiali didattici per l Insegnante La Guida didattica (a stampa e on line) CD-Rom con materiali multimediali. Pen drive USB. BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI VOLUME UNICO + DVD-Rom pp ,50 ISBN

18 Matematica R. Vacca B. Artuso C. Bezzi A SCUOLA DI MATEMATICA Corso di Matematica ARITMETICA 1 pp ,30 ISBN GEOMETRIA 1 pp ,90 ISBN LABORATORIO PER LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE pp. 72 3,00 ARITMETICA 1 - GEOMETRIA 1 ISBN ARITMETICA 2 pp ,00 ISBN GEOMETRIA 2 pp ,00 ISBN LABORATORIO PER LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE pp. 48 3,00 ARITMETICA 2 - GEOMETRIA 2 ISBN ALGEBRA pp ,40 ISBN GEOMETRIA 3 pp ,30 ISBN LABORATORIO PER LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE pp. 72 3,00 ALGEBRA - GEOMETRIA 3 ISBN PROVE INVALSI pp. 96 5,00 ISBN INFORMATICA + CD-Rom pp ,20 ISBN Materiali didattici per l Insegnante pp. 420 ISBN PEN DRIVE USB per l Insegnante ISBN CD-Rom Materiali multimediali ISBN CD-Rom 1 per la classe - Geometria ISBN CD-Rom 2 per la classe - Aritmetica interattiva ISBN EDIZIONE B.E.S. BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI VOLUME UNICO + DVD-Rom pp ,50 ISBN VERSIONE DIGITALE L ebook è disponibile sulla piattaforma Scuolabook (www.scuolabook.it). ARITMETICA 1 10,72 ISBN GEOMETRIA 1 9,67 ISBN ARITMETICA 2 8,25 ISBN GEOMETRIA 2 8,25 ISBN ALGEBRA 16,04 ISBN GEOMETRIA 3 5,47 ISBN INFORMATICA 4,50 ISBN PROVE INVALSI 3,75 ISBN CONTENUTI DIGITALI INTEGRATIVI Un abbondante repertorio di esercizi La riproposta in GeoGebra (una versione libera di Cabri) di tutte le esercitazioni in Cabri Geometre II plus presenti nei volumi dei corsi. Schede di approfondimento storico e tematico CD-ROM MATERIALI MULTIMEDIALI Per l Insegnante è disponibile un CD-Rom con i seguenti materiali multimediali: Verifiche interattive per ogni capitolo Presentazioni in PowerPoint per ogni capitolo che illustrano le principali definizioni, proprietà e regole da utilizzare durante le lezioni Batteria di esercizi desunti dalle Prove INVALSI suddivisi per capitolo Esercizi in lingua inglese Schede di approfondimento Ulteriori esercizi 17

19 R. Vacca C. Bezzi L. Sereno Regis U. Scaioni M. Stefani NOI SCIENZIATI Corso di Scienze a volumi annuali VOLUME 1 pp. 312 LABORATORIO 1 pp. 48 ISBN ,20 v. pag. 3 VOLUME 2 pp. 312 LABORATORIO 2 pp. 48 ISBN ,20 VOLUME 3 pp. 336 LABORATORIO 3 pp. 48 ISBN ,20 Materiali didattici per l Insegnante pp. 576 ISBN DVD-Rom Volume 1 ISBN DVD-Rom Volumi 2-3 ISBN EDIZIONE B.E.S. con Materiali multimediali per lezioni con la LIM BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI VOLUME UNICO + CD AUDIO pp ,50 ISBN L ebook+ è disponibile sulla piattaforma Scuolabook (www.scuolabook.it) o tramite il coupon allegato al volume a stampa. VOLUME 1 + LABORATORIO 1 7,70 ISBN VOLUME 2 + LABORATORIO 2 7,70 ISBN VOLUME 3 + LABORATORIO 3 7,70 ISBN Caratteristiche didattiche dell opera Grazie alla chiarezza espositiva e alla completezza di informazioni il corso Noi scienziati si presenta come una proposta puntuale per lo studio delle scienze, condotto attraverso l indagine del metodo scientifico. A tal fine, il primo anno si apre con il capitolo dedicato, appunto, al Metodo scientifico, per poi proseguire, suddivisi nei tre anni, con argomenti legati a: Chimica e fisica; Gli esseri viventi; Il corpo umano; Scienze della Terra. La divisione in brevi paragrafi espositivi, accompagnata dalla rubrica di guida allo studio Hai compreso? permette allo studente di verificare costantemente il livello di comprensione degli argomenti e serve anche come prima verifica di comprensione. La versione digitale del testo offre uno strumento davvero unico. Innanzitutto, ogni capitolo è aperto dalla rubrica audio Per iniziare: una introduzione all argomento del capitolo scritta e letta dal prof. Roberto Vacca per avvicinare lo studente all affascinante mondo delle scienze e alle sue applicazioni interdisciplinari. 18

20 Scienze Materiali didattici per l Insegnante: a stampa e on line Le soluzioni dei quesiti del testo base. Test di verifica con soluzioni. Materiali per la didattica inclusiva. Materiali in lingua inglese. Programmazione e piani di annuali. DVD-ROM PER L INSEGNANTE Per lezioni multimediali con la LIM, i DVD-Rom con tutte le espansioni multimediali della versione e i contenuti digitali integrativi. A questi materiali se ne aggiungono altri: Lezioni in PowerPoint Mappe interattive Laboratorio di Informatica Video di laboratorio Edizione B.E.S. Poi tutte le esperienze di laboratorio Anche noi scienziati sono presentate come filmati di laboratorio veri e propri o attraverso animazioni grafiche che riproducono i vari passaggi delle esperienze. Ogni volume si completa con il Laboratorio per lo sviluppo delle competenze: una serie di attività strutturate in funzione dei traguardi per le competenze della disciplina e costruite secondo gli obiettivi di apprendimento delle nuove Indicazioni Nazionali. In appendice, il laboratorio propone brani in preparazione alle Prove INVALSI. Edizione sfogliabile delle due versioni con le seguenti espansioni: Audio di presentazione per ogni capitolo con la possibilità di leggere il testo che viene letto Video delle esperienze di laboratorio Filmati e videoanimazioni Gallerie d immagini Atlante del corpo umano Approfondimenti e schede-guida di esperienze da svolgere in laboratorio. Verifiche interattive delle conoscenze File audio in lingua inglese delle parole chiave del corpo umano CONTENUTI DIGITALI INTEGRATIVI Mappe di sintesi interattive Laboratorio di informatica Esercitazioni con Excel, per sviluppare gli argomenti trattati nel testo base. Atlante del corpo umano 19

GLI ASSI CULTURALI. Allegato 1 - Gli assi culturali. Nota. rimessa all autonomia didattica del docente e alla programmazione collegiale del

GLI ASSI CULTURALI. Allegato 1 - Gli assi culturali. Nota. rimessa all autonomia didattica del docente e alla programmazione collegiale del GLI ASSI CULTURALI Nota rimessa all autonomia didattica del docente e alla programmazione collegiale del La normativa italiana dal 2007 13 L Asse dei linguaggi un adeguato utilizzo delle tecnologie dell

Dettagli

Adriana Volpato. P.D.P. Piano Didattico Personalizzato sc. Primaria

Adriana Volpato. P.D.P. Piano Didattico Personalizzato sc. Primaria Adriana Volpato P.D.P. Piano Didattico Personalizzato sc. Primaria 19 Dicembre 2011 STRUMENTO didattico educativo individua gli strumenti fa emergere il vero alunno solo con DIAGNOSI consegnata si redige

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE di BORGORICCO SUGGERIMENTI PER LA COMPILAZIONE DEL P.D.P. PER ALUNNI CON DISTURBI SPECIFICI DI APPRENDIMENTO

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE di BORGORICCO SUGGERIMENTI PER LA COMPILAZIONE DEL P.D.P. PER ALUNNI CON DISTURBI SPECIFICI DI APPRENDIMENTO SUGGERIMENTI PER LA COMPILAZIONE DEL P.D.P. PER ALUNNI CON DISTURBI SPECIFICI DI APPRENDIMENTO Il documento va compilato in forma digitale per poter ampliare gli spazi dello schema (ove necessario) e togliere

Dettagli

Scuola primaria: obiettivi al termine della classe 5

Scuola primaria: obiettivi al termine della classe 5 Competenza: partecipare e interagire con gli altri in diverse situazioni comunicative Scuola Infanzia : 3 anni Obiettivi di *Esprime e comunica agli altri emozioni, sentimenti, pensieri attraverso il linguaggio

Dettagli

Allegato A. Il profilo culturale, educativo e professionale dei Licei

Allegato A. Il profilo culturale, educativo e professionale dei Licei Allegato A Il profilo culturale, educativo e professionale dei Licei I percorsi liceali forniscono allo studente gli strumenti culturali e metodologici per una comprensione approfondita della realtà, affinché

Dettagli

RELAZIONE PROGETTO THE ANIMATED E-BOOK

RELAZIONE PROGETTO THE ANIMATED E-BOOK RELAZIONE PROGETTO THE ANIMATED E-BOOK Nome scuola: ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE D. ROMANAZZI Indirizzo: VIA C. ULPIANI, 6/A cap. 70126 città: BARI provincia: BA tel.: 080 5425611 fax: 080 5426492 e-mail:

Dettagli

SCHEDA DI PROGRAMMAZIONE DELLE ATTIVITA EDUCATIVE DIDATTICHE. Disciplina: Matematica Classe: 5A sia A.S. 2014/15 Docente: Rosito Franco

SCHEDA DI PROGRAMMAZIONE DELLE ATTIVITA EDUCATIVE DIDATTICHE. Disciplina: Matematica Classe: 5A sia A.S. 2014/15 Docente: Rosito Franco Disciplina: Matematica Classe: 5A sia A.S. 2014/15 Docente: Rosito Franco ANALISI DI SITUAZIONE - LIVELLO COGNITIVO La classe ha dimostrato fin dal primo momento grande attenzione e interesse verso gli

Dettagli

Mario Polito IARE: Press - ROMA

Mario Polito IARE: Press - ROMA Mario Polito info@mariopolito.it www.mariopolito.it IMPARARE A STUD IARE: LE TECNICHE DI STUDIO Come sottolineare, prendere appunti, creare schemi e mappe, archiviare Pubblicato dagli Editori Riuniti University

Dettagli

Per lo sviluppo delle competenze: Proposte didattico-metodologiche:

Per lo sviluppo delle competenze: Proposte didattico-metodologiche: Italiano Lingua Seconda 1 biennio FWI, SGYM, SP raguardi di sviluppo delle competenze al termine dell anno scolastico. L alunno / L alunna sa comprendere gli elementi principali di un discorso chiaro in

Dettagli

Caro collega finalmente il corso sul tablet a scuola è on line in videoconferenza!

Caro collega finalmente il corso sul tablet a scuola è on line in videoconferenza! Scheda corso ipad edition Caro collega finalmente il corso sul tablet a scuola è on line in videoconferenza! E' pronto il nuovo corso Il tablet a Scuola, un corso rivoluzionario per due motivi: primo perchè

Dettagli

Condivisione di pratiche organizzative e didattiche per l inclusione scolastica degli alunni con Bisogni Educativi Speciali

Condivisione di pratiche organizzative e didattiche per l inclusione scolastica degli alunni con Bisogni Educativi Speciali Condivisione di pratiche organizzative e didattiche per l inclusione scolastica degli alunni con Bisogni Educativi Speciali Che cos è il Bisogno Educativo Speciale? Il Bisogno Educativo Speciale rappresenta

Dettagli

Valutare gli apprendimenti degli alunni stranieri

Valutare gli apprendimenti degli alunni stranieri MPI - USP di Padova Comune di Padova Settore Servizi Scolastici Centro D.A.R.I. Una scuola per tutti Percorso di formazione per docenti Valutare gli apprendimenti degli alunni stranieri I parte a cura

Dettagli

PERCORSI DI INCLUSIONE E DI INTEGRAZIONE PER ALUNNI CON BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI

PERCORSI DI INCLUSIONE E DI INTEGRAZIONE PER ALUNNI CON BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI PERCORSI DI INCLUSIONE E DI INTEGRAZIONE PER ALUNNI CON BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI ALCUNI DATI L Istituto Trento 5 comprende 3 scuole primarie e 2 scuole secondarie di I grado. Il numero totale di alunni

Dettagli

BIENNIO DI SECONDO LIVELLO IN DISCIPLINE MUSICALI MUSICA ELETTRONICA E TECNOLOGIE DEL SUONO

BIENNIO DI SECONDO LIVELLO IN DISCIPLINE MUSICALI MUSICA ELETTRONICA E TECNOLOGIE DEL SUONO BIENNIO DI SECONDO LIVELLO IN DISCIPLINE MUSICALI MUSICA ELETTRONICA E TECNOLOGIE DEL SUONO Requisiti d'ammissione Dal Regolamento didattico del Conservatorio di Como Ex Art. 24: Ammissione ai corsi di

Dettagli

L ADOZIONE DEI LIBRI DI TESTO NELLE SCUOLE EUROPEE

L ADOZIONE DEI LIBRI DI TESTO NELLE SCUOLE EUROPEE L ADOZIONE DEI LIBRI DI TESTO NELLE SCUOLE EUROPEE I rapporti di Eurydice PREMESSA Questo breve rapporto sull adozione dei libri di testo è nato in seguito a una specifica richiesta all unità italiana

Dettagli

Concorso per le scuole secondarie di I e II grado - TOGETHER IN EXPO 2015 -

Concorso per le scuole secondarie di I e II grado - TOGETHER IN EXPO 2015 - Concorso per le scuole secondarie di I e II grado - TOGETHER IN EXPO 2015 - L esposizione universale è, per eccellenza, il luogo delle visioni del futuro. Nutrire il pianeta, Energia per la vita è l invito

Dettagli

Istituto S.Vincenzo Erba Scuola primaria paritaria parificata LETTURA, SCRITTURA, LA DIDATTICA DEL FARE

Istituto S.Vincenzo Erba Scuola primaria paritaria parificata LETTURA, SCRITTURA, LA DIDATTICA DEL FARE Istituto S.Vincenzo Erba Scuola primaria paritaria parificata LETTURA, SCRITTURA, TEATRO LA DIDATTICA DEL FARE 1 BISOGNI Sulla scorta delle numerose riflessioni che da parecchi anni aleggiano sulla realtà

Dettagli

nasce il futuro v secolo a. c. agorà virtuale

nasce il futuro v secolo a. c. agorà virtuale dell e-learning nasce il futuro v secolo a. c. Con Agorà, nell antica Grecia, si indicava la piazza principale della polis, il suo cuore pulsante, il luogo per eccellenza di una fertilità culturale e scientifica

Dettagli

ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE CARLO LIVI

ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE CARLO LIVI ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE CARLO LIVI Via Pietro Maroncelli 33 59013 Montemurlo (Prato) tel. +39 0574 683312 fax +39 0574 689194 email pois00300c@istruzione.it pec pois00300c@pec.istruzione.it

Dettagli

Linee guida, note informative e modulistica per la stesura del PDP. Piano Didattico Personalizzato per alunni con Diagnosi Specialistica di DSA

Linee guida, note informative e modulistica per la stesura del PDP. Piano Didattico Personalizzato per alunni con Diagnosi Specialistica di DSA Linee guida, note informative e modulistica per la stesura del PDP Piano Didattico Personalizzato per alunni con Diagnosi Specialistica di DSA Indicazioni ai fini della stesura del PDP 1. Informazioni

Dettagli

ITALIANO TRAGUARDI PER LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE AL TERMINE DELLA SCUOLA PRIMARIA

ITALIANO TRAGUARDI PER LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE AL TERMINE DELLA SCUOLA PRIMARIA ITALIANO TRAGUARDI PER LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE AL TERMINE DELLA SCUOLA PRIMARIA L allievo partecipa a scambi comunicativi (conversazione, discussione di classe o di gruppo) con compagni e insegnanti

Dettagli

Sviluppo sostenibile

Sviluppo sostenibile IL CANOCCHIALE DI GALILEO Sviluppo sostenibile Progetto asse scientifico tecnologico con il coinvolgimento del Consiglio di Classe 2 GLI STUDENTI - a.s. 2012-13 due classi prime: AMBIENTE-ENERGIA - a.s.

Dettagli

Istituto Comprensivo Statale Viale Liguria

Istituto Comprensivo Statale Viale Liguria Istituto Comprensivo Statale Viale Liguria Ufficio di Segreteria: Viale Liguria Rozzano (MI) Tel. 02 57501074 Fax. 028255740 e-mail: segreteria@medialuinifalcone.it sito: www.icsliguriarozzano.gov.it Recapiti

Dettagli

capitolo 6 IL QUESTIONARIO PER LA VALUTV ALUTAZIONEAZIONE DEI CONTENUTI

capitolo 6 IL QUESTIONARIO PER LA VALUTV ALUTAZIONEAZIONE DEI CONTENUTI capitolo 6 IL QUESTIONARIO PER LA VALUTV ALUTAZIONEAZIONE DEI CONTENUTI 6.1 ISTRUZIONI PER IL VALUTATORE Il processo di valutazione si articola in quattro fasi. Il Valutatore deve: 1 leggere il questionario;

Dettagli

Tipo Scuola: NUOVO ORDINAMENTO II GRADO 1-2 Classe: 1 A Corso: MANUTENZIONE ED ASSISTENZA TECNICA (BIENNIO COMUNE

Tipo Scuola: NUOVO ORDINAMENTO II GRADO 1-2 Classe: 1 A Corso: MANUTENZIONE ED ASSISTENZA TECNICA (BIENNIO COMUNE Tipo Scuola: NUOVO ORDINAMENTO II GRADO 1-2 Classe: 1 A Corso: MANUTENZIONE ED ASSISTENZA TECNICA (BIENNIO COMUNE RELIGIONE 9788842674061 CONTADINI M ITINERARI DI IRC 2.0 VOLUME UNICO + DVD LIBRO DIGITALE

Dettagli

PICCOLA GUIDA ALLE OPERE DELLA SALA CONSULTAZIONE

PICCOLA GUIDA ALLE OPERE DELLA SALA CONSULTAZIONE PICCOLA GUIDA ALLE OPERE DELLA SALA CONSULTAZIONE La Sala consultazione della Biblioteca Provinciale P. Albino è organizzata secondo il principio dell accesso diretto da parte dell utenza al materiale

Dettagli

186. Un gioco d incertezza: Forse che sì, forse che no Rosa Marincola rosamarincola@virgilio.it

186. Un gioco d incertezza: Forse che sì, forse che no Rosa Marincola rosamarincola@virgilio.it 186. Un gioco d incertezza: Forse che sì, forse che no Rosa Marincola rosamarincola@virgilio.it Premessa Durante una mia visita al Palazzo Ducale di Mantova, nell ammirare i tanti capolavori che custodisce,

Dettagli

Oggetto: INSEGNAMENTO/ APPRENDIMENTO DELLE LINGUE STRANIERE E DSA

Oggetto: INSEGNAMENTO/ APPRENDIMENTO DELLE LINGUE STRANIERE E DSA Oggetto: INSEGNAMENTO/ APPRENDIMENTO DELLE LINGUE STRANIERE E DSA PREMESSA A tutt oggi i documenti ufficiali a cui ogni docente di lingue straniere è chiamato a far riferimento nel suo lavoro quotidiano,

Dettagli

Guida all uso del portale dello studente

Guida all uso del portale dello studente Guida all uso del portale dello studente www.studente.unicas.it Versione 1.0 del 10/04/2010 Pagina 1 Sommario PREMESSA... 3 PROFILO... 7 AMICI... 9 POSTA... 10 IMPOSTAZIONI... 11 APPUNTI DI STUDIO... 12

Dettagli

CONFERENZA STATO-REGIONI SEDUTA DEL 15 GENNAIO 2004

CONFERENZA STATO-REGIONI SEDUTA DEL 15 GENNAIO 2004 Repertorio Atti n. 1901 del 15 gennaio 2004 CONFERENZA STATO-REGIONI SEDUTA DEL 15 GENNAIO 2004 Oggetto: Accordo tra il Ministro dell istruzione, dell università e della ricerca, il Ministro del lavoro

Dettagli

INDICE Informazioni Generali... 4. Comprare ebook con Kobo Desktop... 8. Usare la Libreria di Kobo Desktop... 10. Leggere su Kobo Desktop...

INDICE Informazioni Generali... 4. Comprare ebook con Kobo Desktop... 8. Usare la Libreria di Kobo Desktop... 10. Leggere su Kobo Desktop... Kobo Desktop Manuale Utente INDICE Informazioni Generali... 4 Installare Kobo Desktop su Windows... 5 Installare Kobo Desktop su Mac... 6 Comprare ebook con Kobo Desktop... 8 Usare la Libreria di Kobo

Dettagli

FORMAT DELL UNITÀ DI APPRENDIMENTO. Scuola secondaria 1 grado S.Ricci di Belluno classe 2. ULSS n.1 Belluno PERSONALE AZIENDA ULSS N.

FORMAT DELL UNITÀ DI APPRENDIMENTO. Scuola secondaria 1 grado S.Ricci di Belluno classe 2. ULSS n.1 Belluno PERSONALE AZIENDA ULSS N. FORMAT DELL UNITÀ DI APPRENDIMENTO Scuola secondaria 1 grado S.Ricci di Belluno classe 2 ULSS n.1 Belluno Autori: PERSONALE AZIENDA ULSS N. 1 BELLUNO: Dr.ssa Mel Rosanna Dirigente medico SISP (Dipartimento

Dettagli

Tipo Scuola: NUOVO ORDINAMENTO TRIENNIO Classe: 3 A Corso: INDUSTRIA

Tipo Scuola: NUOVO ORDINAMENTO TRIENNIO Classe: 3 A Corso: INDUSTRIA Tipo Scuola: NUOVO ORDINAMENTO TRIENNIO Classe: 3 A Corso: INDUSTRIA RELIGIONE 9788839302229 MARINONI GIANMARIO / CASSINOTTI DOMANDA DELL'UOMO (LA) - VOLUME UNICO - EDIZIONE AZZURRA / CORSO DI RELIGIONE

Dettagli

TITOLO VALORE DI RIFERIMENTO.

TITOLO VALORE DI RIFERIMENTO. Istituto Comprensivo di Iseo a.s. 2012/2013 Progetto Di Casa nel Mondo - Competenze chiave per una cittadinanza sostenibile Gruppo lavoro Dott. Massetti Scuola Primaria Classi Terze TITOLO: I prodotti

Dettagli

Protocollo per l inclusione degli alunni con Bisogni Educativi Speciali

Protocollo per l inclusione degli alunni con Bisogni Educativi Speciali Protocollo per l inclusione degli alunni con Bisogni Educativi Speciali L Istituto Leopoldo Pirelli si propone di potenziare la cultura dell inclusione per rispondere in modo efficace alle necessità di

Dettagli

PROGETTO EM.MA PRESIDIO

PROGETTO EM.MA PRESIDIO PROGETTO EM.MA PRESIDIO di PIACENZA Bentornati Il quadro di riferimento di matematica : INVALSI e TIMSS A CONFRONTO LE PROVE INVALSI Quadro di riferimento per la valutazione Quadro di riferimento per i

Dettagli

MA Lingua e Letteratura Italiane 90 crediti Programma di studi Approfonditi: prima materia

MA Lingua e Letteratura Italiane 90 crediti Programma di studi Approfonditi: prima materia Master of Arts MA Lingua e Letteratura Italiane 90 crediti Programma di studi Approfonditi: prima materia 1. Descrizione generale del programma Il conseguimento del titolo di «Master of Arts in Lingue

Dettagli

PROGETTO FORMATIVO ECM TEORICO-PRATICO in INFORMATICA MEDICA

PROGETTO FORMATIVO ECM TEORICO-PRATICO in INFORMATICA MEDICA PROGETTO FORMATIVO ECM TEORICO-PRATICO in INFORMATICA MEDICA SEDE: ORDINE DEI MEDICI E DEGLI ODONTOIATRI DELLA PROVINCIA DI LECCE Via Nazario Sauro, n. 31 LECCE Presentazione Progetto: Dal 9 Novembre 2013

Dettagli

ITALIANO - ASCOLTARE E PARLARE

ITALIANO - ASCOLTARE E PARLARE O B I E T T I V I M I N I M I P E R L A S C U O L A P R I M A R I A E S E C O N D A R I A D I P R I M O G R A D O ITALIANO - ASCOLTARE E PARLARE Ascoltare e comprendere semplici consegne operative Comprendere

Dettagli

Didattiche con la LIM

Didattiche con la LIM Didattiche con la LIM Modelli e prospettive Luca Ferrari Dipartimento di Scienze dell Educazione, Università di Bologna Index 1. Scenario 2. Definizione e caratteristiche 3. Un modello didattico problematico

Dettagli

ISTITUTO TECNICO TECNOLOGICO STATALE Alessandro Volta PERUGIA www.avolta.pg.it

ISTITUTO TECNICO TECNOLOGICO STATALE Alessandro Volta PERUGIA www.avolta.pg.it ISTITUTO TECNICO TECNOLOGICO STATALE Alessandro Volta PERUGIA www.avolta.pg.it Indirizzi di studio 1. Meccanica, Meccatronica ed Energia 2. Elettronica ed Elettrotecnica 3. Informatica e Telecomunicazioni

Dettagli

Tipo Scuola: NUOVO ORDINAMENTO II GRADO 1-2 Classe: 1 A Corso: MANUTENZIONE ED ASSISTENZA TECNICA (BIENNIO COMUNE

Tipo Scuola: NUOVO ORDINAMENTO II GRADO 1-2 Classe: 1 A Corso: MANUTENZIONE ED ASSISTENZA TECNICA (BIENNIO COMUNE Classe: 1 A RELIGIONE 9788810614082 CIONI LUIGI / MASINI PAOLO / PANDOLFI BARBARA PAOLINI LUCA I-RELIGIONE+LIBRO DIGITALE+DVD / VOLUME UNICO U EDB EDIZ.DEHONIANE BO (CED) 16,00 Si Si No ITALIANO ANTOLOGIE

Dettagli

QUARTA E QUINTA ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE

QUARTA E QUINTA ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE QUARTA E QUINTA ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE - Matematica - Griglie di valutazione Materia: Matematica Obiettivi disciplinari Gli obiettivi indicati si riferiscono all intero percorso della classe quarta

Dettagli

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC Introduzione a emagister-agora Interfaccia di emagister-agora Configurazione dell offerta didattica Richieste d informazioni Gestione delle richieste d informazioni

Dettagli

Che cos è e come funziona l e-book

Che cos è e come funziona l e-book Che cos è e come funziona l e-book 1/3 di Francesca Cosi e Alessandra Repossi Negli ultimi mesi si è parlato molto dell e-book e del fatto che presto rivoluzionerà il mondo dell editoria: sono stati organizzati

Dettagli

la rilevazione degli apprendimenti INVALSI

la rilevazione degli apprendimenti INVALSI I quadri di riferimento: Matematica Il Quadro di Riferimento (QdR) per le prove di valutazione dell'invalsi di matematica presenta le idee chiave che guidano la progettazione delle prove, per quanto riguarda:

Dettagli

RICERCA-AZIONE. l insegnamento riflessivo. Caterina Bortolani-2009

RICERCA-AZIONE. l insegnamento riflessivo. Caterina Bortolani-2009 RICERCA-AZIONE ovvero l insegnamento riflessivo Gli insegnanti sono progettisti.. riflettono sul contesto nel quale devono lavorare sugli obiettivi che vogliono raggiungere decidono quali contenuti trattare

Dettagli

IL BIENNIO DELLA SCUOLA SECONDARIA SUPERIORE AI TEMPI DELLA GELMINI

IL BIENNIO DELLA SCUOLA SECONDARIA SUPERIORE AI TEMPI DELLA GELMINI Commento Nel biennio tra le materie di base non compaiono Musica, Geografia, Storia dell Arte, Fisica, Chimica e Diritto, mentre materie come Italiano al Liceo classico, Matematica e Scienze al Liceo scientifico

Dettagli

INTEGRAZIONE DEGLI ALUNNI STRANIERI

INTEGRAZIONE DEGLI ALUNNI STRANIERI SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO MASTRO GIORGIO PROGETTO DI INTEGRAZIONE DEGLI ALUNNI STRANIERI Classi Prime - Seconde - Terze Anno scolastico 2012-2013 SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO MASTRO GIORGIO

Dettagli

Micro.Stat Workshop laboratori

Micro.Stat Workshop laboratori Promozione e diffusione della cultura statistica Micro.Stat Workshop laboratori I numeri raccontano storie a chi li sa leggere. Le statistiche parlano di ciò che siamo e della società in cui viviamo. Chi

Dettagli

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale InterWrite SchoolBoard è un software per lavagna elettronica di facile utilizzo. Può essere adoperata anche da studenti diversamente

Dettagli

Programmazione educativo-didattica didattica anno scolastico 2014-2015 TECNOLOGIA CLASSE PRIMA PRIMARIA

Programmazione educativo-didattica didattica anno scolastico 2014-2015 TECNOLOGIA CLASSE PRIMA PRIMARIA Istituto Maddalena di Canossa Corso Garibaldi 60-27100 Pavia Scuola dell Infanzia Scuola Primaria Scuola Secondaria di 1 grado Programmazione educativo-didattica didattica anno scolastico 2014-2015 TECNOLOGIA

Dettagli

SCUOLANEXT, è l'esclusivo e rivoluzionario sistema informatizzato con cui far interagire docenti, studenti e famiglie in tempo reale!

SCUOLANEXT, è l'esclusivo e rivoluzionario sistema informatizzato con cui far interagire docenti, studenti e famiglie in tempo reale! SCUOLANET, è l'esclusivo e rivoluzionario sistema informatizzato con cui far interagire docenti, studenti e famiglie in tempo reale! SCUOLANET consente la piena digitalizzazione della scuola: completa

Dettagli

DSA e EES ESIGENZE EDUCATIVE DISTURBI SPECIFICI DELL APPRENDIMENTO SPECIALI

DSA e EES ESIGENZE EDUCATIVE DISTURBI SPECIFICI DELL APPRENDIMENTO SPECIALI DSA e EES DISTURBI SPECIFICI DELL APPRENDIMENTO ESIGENZE EDUCATIVE SPECIALI DISTURBI SPECIFICI dell APPRENDIMENTO Interessano alcune specifiche abilità dell apprendimento scolastico in un contesto di funzionamento

Dettagli

Dov è la saggezza che abbiamo perso in conoscenza? Dov è la conoscenza che abbiamo perso in informazione?

Dov è la saggezza che abbiamo perso in conoscenza? Dov è la conoscenza che abbiamo perso in informazione? Scrive Thomas Eliot: Dov è la saggezza che abbiamo perso in conoscenza? Dov è la conoscenza che abbiamo perso in informazione? Interrogativi integrati da: Dov è l informazione che abbiamo perso nei dati?

Dettagli

INTEGRAZIONE DEGLI ALUNNI DIVERSAMENTE ABILI

INTEGRAZIONE DEGLI ALUNNI DIVERSAMENTE ABILI INTEGRAZIONE DEGLI ALUNNI DIVERSAMENTE ABILI PREMESSA L integrazione è un processo di conoscenza di sé e dell altro, di collaborazione all interno della classe finalizzato a creare le migliori condizioni

Dettagli

La lingua seconda per lo studio: aula, laboratorio, autoapprendimento. F ernanda Minuz fminuz@ jhu.edu

La lingua seconda per lo studio: aula, laboratorio, autoapprendimento. F ernanda Minuz fminuz@ jhu.edu La lingua seconda per lo studio: aula, laboratorio, autoapprendimento F ernanda Minuz fminuz@ jhu.edu Studiare in una L2 È un'attività cognitivamente complessa: apprendere (comprendere, elaborare, inquadrare,

Dettagli

Scuola dell Infanzia Progettazione a.s. 2014/15

Scuola dell Infanzia Progettazione a.s. 2014/15 Istituto «San Giuseppe» Scuole Primaria e dell Infanzia Paritarie 71121 Foggia, via C. Marchesi, 48-tel. 0881/743467 fax 744842 pec: istitutosangiuseppefg@pec.it e-mail:g.vignozzi@virgilio.it sito web:

Dettagli

IL MINISTRO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA

IL MINISTRO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA DECRETO 30 settembre 2011. Criteri e modalità per lo svolgimento dei corsi di formazione per il conseguimento della specializzazione per le attività di sostegno, ai sensi degli articoli 5 e 13 del decreto

Dettagli

Indicazioni Nazionali per il curricolo della scuola dell infanzia e del primo ciclo d istruzione

Indicazioni Nazionali per il curricolo della scuola dell infanzia e del primo ciclo d istruzione Indicazioni Nazionali per il curricolo della scuola dell infanzia e del primo ciclo d istruzione Una breve guida per la lettura e l utilizzo delle Indicazioni Nazionali nell elaborazione di un curricolo

Dettagli

MA Lingua e Letteratura Italiane 120 crediti Programma di studi Avanzati: materia unica

MA Lingua e Letteratura Italiane 120 crediti Programma di studi Avanzati: materia unica Master of Arts MA Lingua e Letteratura Italiane 120 crediti Programma di studi Avanzati: materia unica 1. Descrizione generale del programma Il conseguimento del titolo di «Master of Arts in Lingue e Letterature:

Dettagli

IC n 5 L.Coletti. Progetto GREEN SCHOOL. Proposta di percorsi tematici nei vari ordini di scuola

IC n 5 L.Coletti. Progetto GREEN SCHOOL. Proposta di percorsi tematici nei vari ordini di scuola IC n 5 L.Coletti Progetto GREEN SCHOOL Proposta di percorsi tematici nei vari ordini di scuola GREEN SCHOOL Principio fondante del Progetto GREEN SCHOOL..Coniugare conoscenza, ambiente, comportamenti nell

Dettagli

Ri...valutando: azione e ricerca per il miglioramento

Ri...valutando: azione e ricerca per il miglioramento Il team di ricerca Mario Ambel (Responsabile) Anna Curci Emiliano Grimaldi Annamaria Palmieri 1. Progetto finalizzato alla elaborazione e validazione di un modellostandard - adattabile con opportune attenzioni

Dettagli

English as a Second Language

English as a Second Language 1. sviluppo della capacità di usare l inglese per comunicare 2. fornire le competenze di base richieste per gli studi successivi 3. sviluppo della consapevolezza della natura del linguaggio e dei mezzi

Dettagli

RELAZIONE FINALE FUNZIONE STRUMENTALE AREA 1

RELAZIONE FINALE FUNZIONE STRUMENTALE AREA 1 UNIONE EUROPEA REPUBBLICA ITALIANA REGIONE SICILIANA ISTITUTO COMPRENSIVO C. LEVI MANIACE RELAZIONE FINALE FUNZIONE STRUMENTALE AREA 1 AUTOANALISI D ISTITUTO Anno scolastico 2012/2013 RELAZIONE In data

Dettagli

Classe di abilitazione - A076 Trattamento Testi, Calcolo, Contabilità elettronica ed applicazioni industriali

Classe di abilitazione - A076 Trattamento Testi, Calcolo, Contabilità elettronica ed applicazioni industriali Classe di abilitazione - A076 Trattamento elettronica ed applicazioni industriali Calendario e modalità di delle prove Per lo degli esami sono previste più date in tre diversi periodi (maggio/giugno 2015,

Dettagli

UPPLEVA. 5 anni di GARANZIA. Soluzioni integrate di mobili, smart TV e sistema audio. Tutto in uno.

UPPLEVA. 5 anni di GARANZIA. Soluzioni integrate di mobili, smart TV e sistema audio. Tutto in uno. UPPLEVA Soluzioni integrate di mobili, smart TV e sistema audio. Tutto in uno. 5 anni di GARANZIA INCLUSA NEL PREZZO I televisori, i sistemi audio e gli occhiali 3D UPPLEVA sono garantiti 5 anni. Per saperne

Dettagli

La definizione L approccio

La definizione L approccio I BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI (BES) La definizione Con la sigla BES si fa riferimento ai Bisogni Educativi Speciali portati da tutti quegli alunni che presentano difficoltà richiedenti interventi individualizzati

Dettagli

DIDAMATICA 2011 Torino - 04/05/2011 Workshop: Informatica nella scuola superiore

DIDAMATICA 2011 Torino - 04/05/2011 Workshop: Informatica nella scuola superiore DIDAMATICA 2011 Torino - 04/05/2011 Workshop: Informatica nella scuola superiore 1 di 20 Insegnamenti di Informatica nelle scuole superiori: la situazione attuale Prof. Minerva Augusto (Membro del Consiglio

Dettagli

Presentazioni multimediali relative al senso del tatto DIMENSIONI LIVELLO INIZIALE LIVELLO INTERMEDIO LIVELLO AVANZATO

Presentazioni multimediali relative al senso del tatto DIMENSIONI LIVELLO INIZIALE LIVELLO INTERMEDIO LIVELLO AVANZATO PERCORSO DI INSEGNAMENTO/APPRENDIMENTO TIPO DI UdP: SEMPLICE (monodisciplinare) ARTICOLATO (pluridisciplinare) Progetto didattico N. 1 Titolo : Let s investigate the world with our touch! Durata: Annuale

Dettagli

L IMMAGINE CHE NON C ERA

L IMMAGINE CHE NON C ERA L IMMAGINE CHE NON C ERA SEZIONE SCIENTIFICA DEL CONCORSO LA PAGINA CHE NON C ERA BANDO DELLA II EDIZIONE Se è vero che un'immagine può essere più esplicativa di tante parole, allora perché non provare

Dettagli

Che cosa e come valutano le prove di matematica e con quali risultati. nell A.S. 2008 2009

Che cosa e come valutano le prove di matematica e con quali risultati. nell A.S. 2008 2009 Che cosa e come valutano le prove di matematica e con quali risultati nell A.S. 2008 2009 Presentazione a cura di Roberta Michelini Casalpusterlengo, 8 gennaio 2010 http://www.invalsi.it/esamidistato0809/

Dettagli

La prova di matematica nelle indagini IEA TIMSS e

La prova di matematica nelle indagini IEA TIMSS e PIANO DI INFORMAZIONE E FORMAZIONE SULL INDAGINE OCSE-PISA E ALTRE RICERCHE NAZIONALI E INTERNAZIONALI Seminario provinciale rivolto ai docenti del Primo Ciclo La prova di matematica nelle indagini IEA

Dettagli

Guida introduttiva. Installazione di Rosetta Stone

Guida introduttiva. Installazione di Rosetta Stone A Installazione di Rosetta Stone Windows: Inserire il CD-ROM dell'applicazione Rosetta Stone. Selezionare la lingua dell'interfaccia utente. 4 5 Seguire i suggerimenti per continuare l'installazione. Selezionare

Dettagli

CORSO ANTINCENDIO BASE

CORSO ANTINCENDIO BASE Evento formativo Corso di addestramento CORSO ANTINCENDIO BASE 1. Premessa Il D.Lgs. 81/2008 e D.M. 10.03.98 stabiliscono, tra l altro, i criteri per la valutazione dei rischi incendio nei luoghi di lavoro

Dettagli

Articolazione didattica on-line

Articolazione didattica on-line L organizzazione della didattica per lo studente L impegno di tempo che lo studente deve dedicare alle attività didattiche offerte per ogni singolo insegnamento è così ripartito: - l auto-apprendimento

Dettagli

CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ)

CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ) CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ) La musica è l'armonia dell'anima Alessandro Baricco, Castelli di rabbia Premessa L insegnamento di uno strumento musicale nella

Dettagli

INCONTRI e LABORATORI INTERCULTURALI per l anno scolastico 2011-12. Un Mondo Di Feste

INCONTRI e LABORATORI INTERCULTURALI per l anno scolastico 2011-12. Un Mondo Di Feste INCONTRI e LABORATORI INTERCULTURALI per l anno scolastico 2011-12 Un Mondo Di Feste Proposta di progetto e preventivo economico a cura dell Area Intercultura della Cooperativa Sociale Apriti Sesamo. 1

Dettagli

Compiti di prestazione e prove di competenza

Compiti di prestazione e prove di competenza SPF www.successoformativo.it Compiti di prestazione e prove di competenza Maurizio Gentile www.successoformativo.it www.iprase.tn.it www.erickson.it Definizione 2 I compiti di prestazione possono essere

Dettagli

Camera dei deputati - Senato della Repubblica Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Camera dei deputati - Senato della Repubblica Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Allegato 1 Camera dei deputati - Senato della Repubblica Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Progetto e Concorso Dalle aule parlamentari alle aule di scuola. Lezioni di Costituzione

Dettagli

ACCREDITAMENTO EVENTI

ACCREDITAMENTO EVENTI E.C.M. Educazione Continua in Medicina ACCREDITAMENTO EVENTI Manuale utente Versione 1.5 Maggio 2015 E.C.M. Manuale utente per Indice 2 Indice Revisioni 4 1. Introduzione 5 2. Accesso al sistema 6 2.1

Dettagli

18, 21 febbraio, 5, 11, 18 marzo 2008

18, 21 febbraio, 5, 11, 18 marzo 2008 18, 21 febbraio, 5, 11, 18 marzo 2008 Informazioni generali Legge 22 aprile 1941, n. 633 più volte modificata modifiche disorganiche farraginosa in corso di revisione integrale (presentata bozza il 18.12.2007)

Dettagli

Risultati delle prove di ingresso delle classi prime e raffigurazione del profilo medio delle conoscenze e abilità degli allievi.

Risultati delle prove di ingresso delle classi prime e raffigurazione del profilo medio delle conoscenze e abilità degli allievi. Risultati delle prove di ingresso delle classi prime e raffigurazione del profilo medio delle abilità degli allievi. I risultati sono stati raccolti in un foglio elettronico e visualizzati con grafici,

Dettagli

OTHOCA Istituto Tecnico Industriale Statale - Liceo Scientifico Tecnologico Oristano ELENCO LIBRI IN ADOZIONE A.S. 2011-2012

OTHOCA Istituto Tecnico Industriale Statale - Liceo Scientifico Tecnologico Oristano ELENCO LIBRI IN ADOZIONE A.S. 2011-2012 CORSO : (4) SETT.TEC - IND. MECCANICA, MECCATRONICA E ENERGIA (NO/IT05) CLASSE : 1AMME OTHOCA TECNOLOGIA E DISEGNO 9788835027881 ANDREANI FERNANDA DADDA CLARA LANDORNO SANDRO TECNOLOGIA & GRAFICA VOLUME

Dettagli

Dichiarazione Popolazione e cultura

Dichiarazione Popolazione e cultura IX/11/1 Dichiarazione Popolazione e cultura I Ministri delle Parti contraenti della Convenzione delle Alpi attribuiscono agli aspetti socio economici e socio culturali indicati all art 2, comma 2, lettera

Dettagli

Appendice 2: Tabelle delle distribuzioni di frequenza assolute e relative delle risposte alle domande. Ottobre 2013

Appendice 2: Tabelle delle distribuzioni di frequenza assolute e relative delle risposte alle domande. Ottobre 2013 Consultazione Pubblica per l istituzione dell Anagrafe Nazionale Nominativa dei Professori e dei Ricercatori e delle Pubblicazioni Scientifiche (ANPRePS) Appendice 2: Tabelle delle distribuzioni di frequenza

Dettagli

IL CURRICOLO D ITALIANO COME LINGUA STARNIERA

IL CURRICOLO D ITALIANO COME LINGUA STARNIERA IL CURRICOLO D ITALIANO COME LINGUA STARNIERA INDICE INTRODUZIONE scuola media obiettivo generale linee di fondo : mete educative e mete specifiche le abilità da sviluppare durante le sei sessioni alcune

Dettagli

Anno di corso: 2004/2005. Istruzioni. Istruzioni per lo svolgimento dei progetti didattici. versione 1.1

Anno di corso: 2004/2005. Istruzioni. Istruzioni per lo svolgimento dei progetti didattici. versione 1.1 versione 1.1 per lo svolgimento dei progetti didattici Corso di Laboratorio di Programmazione II Prof. Luca Forlizzi Anno Accademico 2004-2005 GENERALITÀ...3 Scopo del documento...3 Struttura del documento...3

Dettagli

La nostra scuola è da sempre caratterizzata da un ambiente sereno nel quale si svolge con profitto l attività scolastica

La nostra scuola è da sempre caratterizzata da un ambiente sereno nel quale si svolge con profitto l attività scolastica SCUOLA MEDIA ANNA FRANK di GRAFFIGNANA Via del Comune 26813 Graffignana (LO) tel. 037188966 Sezione staccata dell ISTITUTO COMPRENSIVO DI BORGHETTO LODIGIANO Via Garibaldi,90 26812 Borghetto Lodigiano

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO N 1 LANCIANO - SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO CURRICOLO VERTICALE - Classe Prima MATEMATICA a.s. 2014/2015

ISTITUTO COMPRENSIVO N 1 LANCIANO - SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO CURRICOLO VERTICALE - Classe Prima MATEMATICA a.s. 2014/2015 NUMERI. SPAZIO E FIGURE. RELAZIONI, FUNZIONI, MISURE, DATI E PREVISIONI Le sociali e ISTITUTO COMPRENSIVO N 1 LANCIANO - SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO CURRICOLO VERTICALE - Classe Prima MATEMATICA procedure

Dettagli

WEBCONFERENCE. La lezione a casa

WEBCONFERENCE. La lezione a casa WEBCONFERENCE La lezione a casa Fabio Biscaro @ www.oggiimparoio.it capovolgereibes.net 2 Valutazione dei video (1) 1. Video corti 2. Focus su un unico argomento 3. Essere chiari e non dare nulla per scontato

Dettagli

ipod shuffle Manuale Utente

ipod shuffle Manuale Utente ipod shuffle Manuale Utente 1 Indice Capitolo 1 3 Informazioni su ipod shuffle Capitolo 2 5 Nozioni di base di ipod shuffle 5 Panoramica su ipod shuffle 6 Utilizzare i controlli di ipod shuffle 7 Collegare

Dettagli

QUESTIONARIO SUGLI STILI DI APPRENDIMENTO

QUESTIONARIO SUGLI STILI DI APPRENDIMENTO QUESTIONARIO SUGLI STILI DI APPRENDIMENTO Le seguenti affermazioni descrivono alcune abitudini di studio e modi di imparare. Decidi in quale misura ogni affermazione si applica nel tuo caso: metti una

Dettagli

SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL?

SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL? archiviazione ottica, conservazione e il protocollo dei SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL? Il software Facile! BUSINESS Organizza l informazione

Dettagli

Tipo Scuola: NUOVO ORDINAMENTO II GRADO 1-2 Classe: 1 A Corso: ELETTRONICA ED ELETTROTECNICA - BIENNIO COMUNE

Tipo Scuola: NUOVO ORDINAMENTO II GRADO 1-2 Classe: 1 A Corso: ELETTRONICA ED ELETTROTECNICA - BIENNIO COMUNE Classe: 1 A Corso: ELETTRONICA ED ELETTROTECNICA - BIENNIO COMUNE RELIGIONE 9788835038399 MANGANOTTI RENATO / INCAMPO NICOLA TIBERIADE / EDIZIONE PLUS U LA SCUOLA EDITRICE 14,10 No Si No ITALIANO GRAMMATICA

Dettagli

Tipo Scuola: NUOVO ORDINAMENTO II GRADO 1-2 Classe: 1 S Corso: AGRARIA, AGROLIMENTARE AGROINDUSTRIA - BIENNIO

Tipo Scuola: NUOVO ORDINAMENTO II GRADO 1-2 Classe: 1 S Corso: AGRARIA, AGROLIMENTARE AGROINDUSTRIA - BIENNIO Classe: 1 S RELIGIONE 9788805070725 TRENTI ZELINDO / MAURIZIO LUCILLO / ROMIO ROBERTO OSPITE INATTESO (L') / CON NULLA OSTA CEI U SEI 15,00 Si Si No ITALIANO GRAMMATICA 9788805073542 DEGANI ANNA / MANDELLI

Dettagli

Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale

Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale Referenti: Coordinatore Scuole dott. Romano Santoro Coordinatrice progetto dott.ssa Cecilia Stajano c.stajano@gioventudigitale.net Via Umbria

Dettagli

LA FORMAZIONE DELLE CLASSI A.S. 2013/2014

LA FORMAZIONE DELLE CLASSI A.S. 2013/2014 LA FORMAZIONE DELLE CLASSI A.S. 2013/2014 CRITERI GENERALI PER LA FORMAZIONE DELLE CLASSI La formazione delle classi e l assegnazione delle risorse di organico deve essere coerente: - con gli interventi

Dettagli

Modena, 10 Febbraio 2015. quale meccanica per nutrire il pianeta_ concept_imprese_studenti_2015 02 10 rev.doc 1

Modena, 10 Febbraio 2015. quale meccanica per nutrire il pianeta_ concept_imprese_studenti_2015 02 10 rev.doc 1 Nutrire il pianeta: qual è il contributo delle tecnologie, e in particolare di quelle meccaniche, elettroniche, digitali realizzate in Emilia-Romagna? Idee per un progetto di ricerca economica sui sistemi

Dettagli