The Royal Bank of Scotland N.V.

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "The Royal Bank of Scotland N.V."

Transcript

1 Il testo che segue costituisce la traduzione in lingua italiana delle Condizioni Definitive ( Final Terms ) relative al prestito obbligazionario FINO A EURO FIXED FLOATER BARRIER 2010/2017 (codice ISIN XS ), redatte in lingua inglese da The Royal Bank of Scotland N.V. In caso di discrepanze tra la traduzione italiana e le Condizioni Definitive in lingua inglese ( Final Terms ), le Condizioni Definitive in lingua inglese prevarranno. CONDIZIONI DEFINITIVE DATATE 29 settembre 2010 The Royal Bank of Scotland N.V. (incorporata in Olanda con sede legale ad Amsterdam) FINO AD EURO FIXED FLOATER BARRIER 2010/2017 PREZZO DI EMISSIONE: 100% I TITOLI NON SONO STATI E NON SARANNO REGISTRATI AI SENSI DELLO UNITED STATE SECURITIES ACT DEL 1933, COME MODIFICATO ( SECURITIES ACT ) E I TITOLI NON POSSONO ESSERE ESERCITATI, OFFERTI, VENDUTI, TRASFERITI O CONSEGNATI NEGLI STATI UNITI OVVERO A, O PER CONTO DI O A FAVORE DI, QUALSIASI SOGGETTO U.S. ( U.S. PERSON ) COME DEFINITO NELLA REGULATION S DEL SECURITIES ACT. INOLTRE, LA NEGOZIAZIONE DEI TITOLI NON È STATA APPROVATA DALLA UNITED STATES COMMODITY FUTURES TRADING COMMISSION AI SENSI DELLO UNITED STATE COMMODITY EXCHANGE ACT, COME MODIFICATO, E NESSUN SOGGETTO U.S. PUÒ NEGOZIARE O DETENERE UNA POSIZIONE NEI TITOLI. Le presenti Condizioni Definitive, il Prospetto di Base delle Obbligazioni, come di volta in volta integrato, ed ogni informazione aggiuntiva relativa alle Fixed Floater Barrier 2010/2017, saranno pubblicati sul sito internet dell Emittente:

2 Condizioni Definitive I termini utilizzati nel presente documento si intenderanno essere quelli definiti come tali ai fini delle Condizioni Generali e delle Condizioni Prodotto applicabili a ciascuna delle Serie di Titoli qui descritta (le relative Condizioni Prodotto ) come disposto nel Prospetto di Base relativo alle Obbligazioni datato 1 luglio 2010 (il Prospetto di Base ), come di volta in volta integrato, il quale costituisce un prospetto di base ai sensi della Direttiva Prospetti (Direttiva 2003/71/EC) (la Direttiva Prospetti ). Il presente documento costituisce le Condizioni Definitive di ciascuna delle Serie di Titoli qui descritti ai sensi dell'articolo 5.4 della Direttiva Prospetti e deve essere letto congiuntamente con il Prospetto di Base così come integrato. Le informazioni complete sull'emittente e su ciascuna delle Serie di Titoli qui descritti sono disponibili soltanto sulla base della consultazione congiunta delle presenti Condizioni Definitive e del Prospetto di Base così come integrato. Il Prospetto di Base cosi come integrato è disponibile per consultazione presso gli uffici dell Emittente al 250 Bishopsgate, EC2M 4AA Londra, Regno Unito e copie dello stesso possono essere ottenute dall'emittente a tale indirizzo. Le presenti Condizioni Definitive devono essere lette congiuntamente alle, e sono soggette alle, Condizioni Generali e alle relative Condizioni Prodotto contenute nel Prospetto di Base così come integrato. Le presenti Condizioni Definitive, unitamente alle relative Condizioni Prodotto e alle Condizioni Generali costituiscono le Condizioni di ciascuna delle Serie di Titoli qui descritti e saranno allegate a ciascun Titolo Globale che rappresenta ciascuna di tali Serie di Titoli. In caso di discrepanza tra le presenti Condizioni Definitive, le Condizioni Generali o le relative Condizioni Prodotto, le presenti Condizioni Definitive prevarranno. L Autorità Olandese per i Mercati Finanziari ha messo a disposizione di Bundesanstalt für Finanzdienstleistungsaufsicht (BaFin), Financial Market Authority (FMA), Commission Bancaire, Financiere et des Assurances (CBFA), Comisión Nacional del Mercado de Valores (CNMV), Comissão do Mercado de Valores Mobiliários (CMVM), Autorité des Marchés Financiers (AMF), Irish Financial Services Regulatory Authority (IFSRA), Commissione Nazionale per le Società e la Borsa (CONSOB), Commission de Surveillance du Secteur Financier (CSSF), Financial Services Authority (FSA), Financial Supervisory Authority (FIN-FSA), Danish Financial Services Authority (Finanstilsynet) e Swedish Financial Supervisory Authority un certificato di approvazione attestante che il Prospetto di Base è stato redatto ai sensi della Direttiva Prospetti. Per quanto a conoscenza dell Emittente, nessun soggetto (diverso da (i) l Emittente, si veda la sezione Fattori di Rischio Azioni intraprese dall Emittente possono condizionare il valore dei Titoli del Prospetto di Base, (ii) Banca Aletti & C. S.p.A., nelle sue separate capacità di (A) Agente di Calcolo, si veda la sezione Fattori di Rischio Azioni intraprese dall Agente di Calcolo possono condizionare il Sottostante del Prospetto di Base, (B) controparte dell Emittente in relazione all operazione di copertura, (C) market maker sul Sistema Multilaterale di Negoziazione [Multilateral Trading Facility (MTF)] Hi-MTF Order Driven su cui saranno negoziati i Titoli e (D) strutturatore dei Titoli, e (iii) i soggetti incaricati del collocamento) coinvolto nell emissione delle Obbligazioni ha un interesse sostanziale nell offerta. 2

3 Emittente: Agenti di Regolamento: Periodo di Sottoscrizione: The Royal Bank of Scotland N.V., operante attraverso la sua sede principale in Gustav Mahlerlaan 10, 1082 PP, Amsterdam, Olanda ovvero la sua filiale di Londra al 250 Bishopsgate, Londra EC2M 4AA, Regno Unito. Euroclear Bank S.A./N.V. come operatore del sistema Euroclear Clearstream Banking, société anonyme Dal 29 settembre 2010 (incluso) al 26 ottobre 2010 (incluso) Data(e) di Pricing: Data di Lancio: 28 settembre 2010 Negoziazione come, se e quando emesse: Data di Emissione: 29 ottobre 2010 Quotazione: Data di Quotazione: Ammissione alle negoziazioni: Nessuna Banca Aletti & C. S.p.A. si impegna a richiedere l ammissione dei Titoli alle negoziazioni sul Sistema Multilaterale di Negoziazione [Multilateral Trading Facility (MTF)] Hi-MTF Order Driven entro 3 mesi dall ultimo giorno (escluso) del Periodo di Sottoscrizione. L ammissione alle negoziazioni dei Titoli su Hi-MTF Order Driven è soggetta all ammissione da parte di Hi-Mtf Sim S.p.A. Prima dell ammissione alle negoziazioni dei Titoli su Hi-MTF Order Driven, Banca Aletti & C. S.p.A. fornirà, a seguito della richiesta di un collocatore, il valore di riacquisto dei Titoli Comunicazioni ai Portatori: Agente Principale: Agente(i): Agente di Calcolo: Limitazioni alla Negoziabilità: Forma dei Titoli: Trasmesse agli Agenti di Regolamento The Royal Bank of Scotland N.V., 250 Bishopsgate, Londra EC2M 4AA, Regno Unito Nessuno Banca Aletti & C. S.p.A., Via Santo Spirito, Milano, Italia I Titoli non sono stati e non saranno registrati ai sensi dello United State Securities Act del 1933, come modificato ( Securities Act ) e i Titoli non possono essere esercitati, offerti, venduti, trasferiti o consegnati negli Stati Uniti ovvero a, o per conto di o a favore di, qualsiasi soggetto U.S. ( U.S. person ) come definito nella Regulation S del Securities Act. Inoltre, la negoziazione dei Titoli non è stata approvata dalla United States Commodity Futures Trading Commission ai sensi dello United State Commodity Exchange Act, come modificato, e nessun soggetto U.S. può negoziare o detenere una posizione nei Titoli. Titolo Globale 3

4 OBBLIGAZIONI SU TASSI Serie: Fixed Floater Barrier 2010/2017 Valore Nominale: EURO Prezzo di Emissione: 100% Ulteriori Eventi di Sconvolgimento del Mercato: Nessuno Giorno Lavorativo: Qualunque giorno in cui il Sistema Trans-European Automated Real-time Gross-settlement Express Transfer (TARGET 2) è aperto Convezione Giorno Lavorativo: Following Valore di Rimborso: Valore Nominale x 100% Eventi di Sconvolgimento del Mercato Emergente: Interessi: Date di Pagamento degli Interessi: Si applica la definizione di cui alla Condizione Prodotto 1 Applicabile 29 aprile 2011 ( Data di Pagamento degli Interessi 1 ), 29 ottobre 2011 ( Data di Pagamento degli Interessi 2 ), 29 aprile 2012 ( Data di Pagamento degli Interessi 3 ), 29 ottobre 2012 ( Data di Pagamento degli Interessi 4 ), 29 aprile 2013 ( Data di Pagamento degli Interessi 5 ), 29 ottobre 2013 ( Data di Pagamento degli Interessi 6 ), 29 aprile 2014 ( Data di Pagamento degli Interessi 7 ), 29 ottobre 2014 ( Data di Pagamento degli Interessi 8 ), 29 aprile 2015 ( Data di Pagamento degli Interessi 9 ), 29 ottobre 2015 ( Data di Pagamento degli Interessi 10 ), 29 aprile 2016 ( Data di Pagamento degli Interessi 11 ), 29 ottobre 2016 ( Data di Pagamento degli Interessi 12 ), 29 aprile 2017 ( Data di Pagamento degli Interessi 13 ) e la Data di Scadenza Periodo di Interesse: Come definito nella Condizione Prodotto 1 Tasso d Interesse: (i) Rispetto alla Data di Pagamento degli Interessi 1 e alla Data di Pagamento degli Interessi 2: (ii) (iii) 4,20%; Rispetto a ciascuna Data di Pagamento degli Interessi dalla Data di Pagamento degli Interessi 3 (inclusa) alla Data di Pagamento degli Interessi 6 (inclusa): (a) se il Tasso d Interesse Sottostante è maggiore di 1,50%: 4,10%; altrimenti (b) Tasso d Interesse Sottostante + 0,50%; Rispetto a ciascuna Data di Pagamento degli Interessi dalla Data di Pagamento degli Interessi 7 (inclusa) alla Data di Pagamento degli Interessi 10 (inclusa): (a) se il Tasso d Interesse Sottostante è maggiore di 2,10%: 4

5 (iv) 4,10%; altrimenti (b) Tasso d Interesse Sottostante + 0,50%; Rispetto a ciascuna Data di Pagamento degli Interessi dalla Data di Pagamento degli Interessi 11 (inclusa) alla Data di Scadenza (inclusa): (a) se il Tasso d Interesse Sottostante è maggiore di 2,80%: 4,10%; altrimenti (b) Tasso d Interesse Sottostante + 0,50%; Unità di Calcolo dei Giorni di Interesse: Actual/Actual (ICMA) indica l effettivo numero di giorni nel relativo periodo diviso per il prodotto (x) dell effettivo numero di giorni in tale periodo ed (y) il numero delle Date di Pagamento degli Interessi che si succedono in un anno solare Facoltà di Estinzione Anticipata dell Emittente: Valore di Rimborso in caso di esercizio della Facoltà di Estinzione Anticipata dell Emittente: Data di Decorrenza della Facoltà di Estinzione Anticipata dell Emittente: Data di Esercizio della Facoltà di Estinzione Anticipata dell Emittente: Periodo di Preavviso per l Esercizio della Facoltà di Estinzione Anticipata dell Emittente: Data di Scadenza: 29 ottobre 2017, ovvero se tale giorno non è un Giorno Lavorativo il pagamento del Valore di Rimborso e dell Ammontare Interessi è effettuato il primo Giorno Lavorativo successivo e nessun interesse matura rispetto a tale ritardo Banche di Riferimento: I cinque primari operatori nel mercato interbancario di Londra che forniscono regolarmente quotazioni del pertinente Tasso d Interesse Sottostante o qualsiasi altro tasso richiesto dall Agente di Calcolo in conformità alla Condizione Prodotto 4, quale scelto dall Emittente a suo insindacabile giudizio. Valuta Pertinente: Si applica la definizione di cui alla Condizione Prodotto 1 Valuta di Regolamento: Euro 5

6 Valuta Standard: Si applica la definizione di cui alla Condizione Prodotto 1 Tasso(i) d Interesse Sottostante: Orario di Valutazione: ISIN: Il tasso come aggiornato e mostrato per il 6M EUR EURIBOR alla Pagina Screen a, ovvero intorno a, l Orario di Valutazione due Giorni Lavorativi prima dell inizio di ciascun Periodo di Interesse a partire dal terzo Periodo di Interesse (incluso) Pagina Screen: pagina Reuters: EURIBOR01 Numero di Giorni Rilevanti: Ore Ora Europa Centrale XS Common Code: Altri Codici Indentificativi: Indicazione del rendimento: Modifiche alle Condizioni Generali o alle Condizioni Prodotto: Limitazioni alla Negoziabilità: Nessuna I Titoli non sono stati e non saranno registrati ai sensi dello United State Securities Act del 1933, come modificato ( Securities Act ) e i Titoli non possono essere esercitati, offerti, venduti, trasferiti o consegnati negli Stati Uniti ovvero a, o per conto di o a favore di, qualsiasi soggetto U.S. ( U.S. person ) come definito nella Regulation S del Securities Act. Inoltre, la negoziazione dei Titoli non è stata approvata dalla United States Commodity Futures Trading Commission ai sensi dello United State Commodity Exchange Act, come modificato, e nessun soggetto U.S. può negoziare o detenere una posizione nei Titoli. INFORMAZIONI SUL SOTTOSTANTE Pagina dove possono essere ottenute le informazioni sulla performance passata e futura e sulla volatilità del Sottostante: Pagina Reuters: EURIBOR01 Giornale: Il Sole 24 ORE INFORMAZIONI AGGIUNTIVE Questo paragrafo contiene informazioni sul regime fiscale relativo all acquisto, possesso, cessione e rimborso dei Titoli. Le seguenti informazioni sono basate sul regime fiscale italiano vigente alla data delle presenti Condizioni Definitive, fatto salvo che il predetto regime resta soggetto a possibili cambiamenti che potrebbero dispiegare efficacia retroattiva. Conseguentemente, le seguenti informazioni non devono considerarsi un analisi completa di tutti gli effetti fiscali derivanti dall acquisto, possesso, cessione e rimborso dei Titoli. Gli investitori sono invitati a consultare i loro consulenti sulle implicazioni fiscali relative all acquisto, possesso, cessione e rimborso dei Titoli. In conformità al regime fiscale attualmente in vigore in Italia, certi investitori italiani che ricevono interessi o proventi derivanti dal rimborso dei Titoli sono soggetti ad un imposta sostitutiva per un aliquota del 12,50% in conformità al decreto legislativo 1 aprile 1996 n Qualsiasi provento derivante dalla vendita dei Titoli è soggetto ad un imposta sostitutiva per un aliquota del 12,50% in conformità al decreto legislativo 21 novembre 1997 n. 461 e successive modificazioni. Qualora i Titoli siano rimborsati, in tutto o in parte, prima di 18 mesi dalla loro data di emissione, i portatori dei Titoli residenti Italiani dovranno pagare, per mezzo di una ritenuta che è applicata dall Intermediario italiano responsabile per il pagamento degli interessi o il rimborso dei Titoli, un ammontare pari al 20 per cento degli interessi e degli altri ammontari maturati fino al momento dell estinzione anticipata. 6

7 RESPONSABILITÀ L Emittente si assume la responsabilità delle informazioni contenute nelle presenti Condizioni Definitive. ULTERIORI INFORMAZIONI AGGIUNTIVE (i) Nome dei soggetti incaricati del collocamento: I Titoli sono distribuiti/collocati in Italia da Banca Aletti & C. S.p.A. che agisce direttamente e attraverso Banca Popolare di Lodi S.p.A., Banca Caripe S.p.A., Banca Popolare di Crema S.p.A., Banca Popolare di Cremona S.p.A., Cassa di Risparmio di Lucca Pisa Livorno S.p.A., Banca Popolare di Verona S.Geminiano e S. Prospero S.p.A., Credito Bergamasco S.p.A. e Banca Popolare di Novara S.p.A., su incarico di The Royal Bank of Scotland N.V. (il Responsabile del Collocamento ), nonché da qualsiasi altra banca che The Royal Bank of Scotland N.V. dovesse nominare e indicare sul sito web (ii) (iii) (iv) Ai sensi delle leggi e dei regolamenti applicabili, qualunque conflitto di interessi potenziale di ciascuno dei soggetti incaricati del collocamento sarà dallo stesso immediatamente portato all attenzione del potenziale sottoscrittore; Lotto minimo di negoziazione: 1 Titolo; Il Prezzo d Emissione è scomponibile, sotto il profilo finanziario, nelle componenti di seguito riportate, riferite al 22 settembre 2010 e al taglio di negoziazione di Euro 1.000,00 (i.e. il Valore Nominale). Durante il Periodo di Sottoscrizione il valore di tali componenti potrà subire variazioni connesse a cambiamenti nelle condizioni di mercato, fermo restando che il Prezzo d Emissione sarà comunque pari a Euro 1.000, comprensivo delle commissioni sotto indicate: Prezzo d Emissione: Euro (100%); Valore della componente obbligazionaria: 100,87% di Euro 1.000; Valore della componente derivativa: -5,88% di Euro 1.000; Commissioni di collocamento da pagare ai collocatori: 4,00% di Euro 1.000; Commissioni di strutturazione da pagare a Banca Aletti & C. S.p.A.: 1,01% di Euro 1.000; (v) (vi) Target dell offerta pubblica è il pubblico indistinto; L Emittente e Banca Aletti & C. SpA ( Banca Aletti ) hanno concluso un accordo teso a facilitare la liquidità dei Titoli (l Accordo ), ai sensi del quale l Emittente ha concordato di riacquistare i Titoli da Banca Aletti, a determinate condizioni sintetizzate di seguito e a normali condizioni di mercato (come determinate dall Emittente a sua assoluta discrezione, agendo in buona fede ed in maniera commercialmente ragionevole). L Accordo si riferisce ad un massimo del 10% del Valore Nominale complessivo per i Titoli alla Data di Emissione. Nonostante le intese indicate nell Accordo, i potenziali investitori devono essere consapevoli che può non esserci altro mercato secondario nei Titoli e che qualsiasi altro mercato secondario che dovesse sorgere è improbabile che sia al Prezzo di Riacquisto. Si richiama l attenzione dei potenziali investitori sui pertinenti fattori di rischio nella sezione Fattori di Rischio del Prospetto di Base delle Obbligazioni. Qualsiasi riacquisto di Titoli da parte dell Emittente da Banca Aletti ai sensi dell Accordo avviene al Prezzo di Riacquisto. Il Prezzo di Riacquisto è il prezzo determinato dall Emittente (a sua assoluta discrezione, agendo in buona fede ed in maniera commercialmente ragionevole) usando l EURIBOR 3 mesi (come mostrato alla pagina Reuters EURIBOR01 alle, ovvero intorno alle, a.m. CET della data di tale riacquisto) maggiorato di un massimo di 175 basis points. Il Prezzo di Riacquisto può essere maggiore ovvero minore del Prezzo di Emissione. Nell Accordo, l Emittente ha concordato di pubblicare (in una parte facilmente accessibile del suo sito internet) certe informazioni che sono state comunicate all Emittente da Banca Aletti, 7

8 circa qualsiasi riacquisto e le prevalenti condizioni di prezzo per futuri riacquisti, incluso: (i) una comunicazione di quando i prezzi di mercato prevalenti sono più favorevoli rispetto al Prezzo di Riacquisto e (ii) quando il Valore Nominale complessivo dei Titoli acquistati al Prezzo di Riacquisto raggiunge certi livelli (rispettivamente, 2,5%, 5%, 7,5% e 10% di tale Valore Nominale complessivo). L Emittente pubblica soltanto le pertinenti informazioni fornite allo stesso da Banca Aletti in una comunicazione appropriata. Banca Aletti pubblica anche informazioni equivalenti attraverso il Sistema Multilaterale di Negoziazione [Multilateral Trading Facility (MTF)] Hi-MTF Order Driven. 8

The Royal Bank of Scotland N.V.

The Royal Bank of Scotland N.V. Il testo che segue costituisce la traduzione in lingua italiana delle Condizioni Definitive ( Final Terms ) relative al prestito obbligazionario FINO A EURO 20.000.000 OBBLIGAZIONE FISSO VARIABILE (codice

Dettagli

The Royal Bank of Scotland N.V.

The Royal Bank of Scotland N.V. Il testo che segue costituisce la traduzione in lingua italiana delle Condizioni Definitive ( Final Terms ) relative al prestito obbligazionario FINO A EURO 30.000.000 OBBLIGAZIONE STEP UP CALLABLE (codice

Dettagli

ABN AMRO Bank N.V. (incorporata in Olanda con sede legale ad Amsterdam)

ABN AMRO Bank N.V. (incorporata in Olanda con sede legale ad Amsterdam) Il testo che segue costituisce la traduzione in lingua italiana delle Condizioni Definitive ( Final Terms ) relative al prestito obbligazionario FINO A EURO 40.000.000 TASSO FISSO 2009-2013 NOTES (codice

Dettagli

ABN AMRO Bank N.V. (incorporata in Olanda con sede legale ad Amsterdam)

ABN AMRO Bank N.V. (incorporata in Olanda con sede legale ad Amsterdam) Il testo che segue costituisce la traduzione in lingua italiana delle Condizioni Definitive ( Final Terms ) relative al prestito obbligazionario FINO A EURO 94.000.000 OBBLIGAZIONE A TASSO FISSO 23/12/2014

Dettagli

The Royal Bank of Scotland N.V.

The Royal Bank of Scotland N.V. Il testo che segue costituisce la traduzione in lingua italiana delle Condizioni Definitive ( Final Terms ) relative al prestito obbligazionario FINO A EURO 10.000.000 KO CALL NOTE ON SOFT COMMODITY (codice

Dettagli

ABN AMRO Bank N.V. (incorporata in Olanda con sede legale ad Amsterdam)

ABN AMRO Bank N.V. (incorporata in Olanda con sede legale ad Amsterdam) Il testo che segue costituisce la traduzione in lingua italiana delle Condizioni Definitive ( Final Terms ) relative al prestito obbligazionario FINO A EURO 110.000.000 FLIPPABLE 30/12/2014 (codice ISIN

Dettagli

ABN AMRO Bank N.V. (incorporata in Olanda con sede legale ad Amsterdam)

ABN AMRO Bank N.V. (incorporata in Olanda con sede legale ad Amsterdam) Il testo che segue costituisce la traduzione in lingua italiana delle Condizioni Definitive ( Final Terms ) relative al prestito obbligazionario FINO A EURO 15.000.000 EURIBOR CON FLOOR NOTES 8/9/2014

Dettagli

The Royal Bank of Scotland N.V.

The Royal Bank of Scotland N.V. Il testo che segue costituisce la traduzione in lingua italiana delle Condizioni Definitive ( Final Terms ) relative al prestito obbligazionario FINO A EURO 30.000.000 MEDIOLANUM MEDPLUS MIX 2 (codice

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE DATATE 8 SETTEMBRE 2006 EURO 10.000.000 MONETA SOL LEVANTE NOTES PREZZO D EMISSIONE: 100%

CONDIZIONI DEFINITIVE DATATE 8 SETTEMBRE 2006 EURO 10.000.000 MONETA SOL LEVANTE NOTES PREZZO D EMISSIONE: 100% CONDIZIONI DEFINITIVE DATATE 8 SETTEMBRE 2006 EURO 10.000.000 MONETA SOL LEVANTE NOTES PREZZO D EMISSIONE: 100% Le presenti Condizioni Definitive, il Prospetto di Base delle Obbligazioni, come di volta

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE DATATE 15 MAGGIO 2008 FINO AD EURO 80.000.000 ZERO COUPON NOTES 13/06/2013 PREZZO D EMISSIONE: 82,565%

CONDIZIONI DEFINITIVE DATATE 15 MAGGIO 2008 FINO AD EURO 80.000.000 ZERO COUPON NOTES 13/06/2013 PREZZO D EMISSIONE: 82,565% Il testo che segue costituisce la traduzione in lingua italiana delle Condizioni Definitive ( Final Terms ) relative al prestito obbligazionario FINO A EURO 80.000.000 ZERO COUPON NOTES 13/06/2013 (codice

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE DATATE 22 AGOSTO 2008 FINO A EURO 30.000.000 ABN AMRO BONUS DOLLARO NOTES 31/10/2011 PREZZO D EMISSIONE: 100%

CONDIZIONI DEFINITIVE DATATE 22 AGOSTO 2008 FINO A EURO 30.000.000 ABN AMRO BONUS DOLLARO NOTES 31/10/2011 PREZZO D EMISSIONE: 100% Il testo che segue costituisce la traduzione in lingua italiana delle Condizioni Definitive ( Final Terms ) relative al prestito obbligazionario FINO A Euro 30.000.000 ABN AMRO BONUS DOLLARO NOTES 31/10/2011

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE DATATE 4 AGOSTO 2008 FINO AD EURO 200.000.000 OBBLIGAZIONE A TASSO FISSO 10/09/2012 PREZZO D EMISSIONE: 100%

CONDIZIONI DEFINITIVE DATATE 4 AGOSTO 2008 FINO AD EURO 200.000.000 OBBLIGAZIONE A TASSO FISSO 10/09/2012 PREZZO D EMISSIONE: 100% Il testo che segue costituisce la traduzione in lingua italiana delle Condizioni Definitive ( Final Terms ) relative al prestito obbligazionario FINO A EURO 200.000.000 OBBLIGAZIONE A TASSO FISSO 10/09/2012

Dettagli

The Royal Bank of Scotland N.V.

The Royal Bank of Scotland N.V. Il testo che segue costituisce la traduzione in lingua italiana delle Condizioni Definitive ( Final Terms ) relative al prestito obbligazionario FINO A EURO 50.000.000 Fixed to Floating Rate Note (codice

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE DATATE 25 LUGLIO 2008 FINO AD EURO 55.000.000 ABN AMRO FLIPPABLE NOTES 10/09/2013 PREZZO D EMISSIONE: 100%

CONDIZIONI DEFINITIVE DATATE 25 LUGLIO 2008 FINO AD EURO 55.000.000 ABN AMRO FLIPPABLE NOTES 10/09/2013 PREZZO D EMISSIONE: 100% Il testo che segue costituisce la traduzione in lingua italiana delle Condizioni Definitive ( Final Terms ) relative al prestito obbligazionario FINO A EURO 55.000.000 ABN AMRO FLIPPABLE NOTES 10/09/2013

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE DATATE 10 GIUGNO 2008

CONDIZIONI DEFINITIVE DATATE 10 GIUGNO 2008 Il testo che segue costituisce la traduzione in lingua italiana delle Condizioni Definitive ( Final Terms ) relative al prestito obbligazionario FINO A Euro 25.000.000 AUTOCALLABLE NOTES LINKED TO DOW

Dettagli

ABN AMRO BANK N.V. CONDIZIONI DEFINITIVE DATATE 24 LUGLIO 2009. (costituita nei Paesi Bassi con sede legale in Amsterdam)

ABN AMRO BANK N.V. CONDIZIONI DEFINITIVE DATATE 24 LUGLIO 2009. (costituita nei Paesi Bassi con sede legale in Amsterdam) Il testo che segue costituisce la traduzione in lingua italiana delle Condizioni Definitive ( Final Terms ) relative ai fino a 100.000 ITALIAN UTILITIES CASH CERTIFICATES (CODICE ISIN XS0363024455), redatte

Dettagli

ABN AMRO Bank N.V. (incorporata in Olanda con sede legale ad Amsterdam)

ABN AMRO Bank N.V. (incorporata in Olanda con sede legale ad Amsterdam) Il testo che segue costituisce la traduzione in lingua italiana delle Condizioni Definitive ( Final Terms ) relative al prestito obbligazionario FINO A EURO 32.500.000 FLOATING ALTIPLANO 30/12/2014 (codice

Dettagli

The Royal Bank of Scotland N.V.

The Royal Bank of Scotland N.V. Il testo che segue costituisce la traduzione in lingua italiana delle Condizioni Definitive ( Final Terms ) relative ai fino a 30.000 MEDIOLANUM MEDPLUS CERTIFICATE COUPON 7 (CODICE ISIN XS0502751083),

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE DATATE 2 GENNAIO 2008. FINO A 100.000 TWIN WIN CERTIFICATES SUL DOLLARO AMERICANO PREZZO D EMISSIONE: Euro 100

CONDIZIONI DEFINITIVE DATATE 2 GENNAIO 2008. FINO A 100.000 TWIN WIN CERTIFICATES SUL DOLLARO AMERICANO PREZZO D EMISSIONE: Euro 100 Il testo che segue costituisce la traduzione in lingua italiana delle Condizioni Definitive ( Final Terms ) relative ai FINO A 100.000 TWIN WIN CERTIFICATES SUL DOLLARO AMERICANO (CODICE ISIN NL0006151359),

Dettagli

The Royal Bank of Scotland N.V.

The Royal Bank of Scotland N.V. Il testo che segue costituisce la traduzione in lingua italiana delle Condizioni Definitive ( Final Terms ) relative ai fino a 30.000 MEDIOLANUM MEDPLUS CERTIFICATE CHANCE 1 (CODICE ISIN XS0440887205),

Dettagli

Condizioni Definitive

Condizioni Definitive Il testo che segue costituisce la traduzione in lingua italiana delle Condizioni Definitive ( Final Terms ) relative ai fino a 30.000 MEDIOLANUM MEDPLUS CERTIFICATE EXPRESS LONG 1 (CODICE ISIN XS0440880457),

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE DATATE 2 MAGGIO 2008. FINO A 300.000 PROTECTION BONUS CERTIFICATES ON THE USD DOLLAR PREZZO D EMISSIONE: Euro 100

CONDIZIONI DEFINITIVE DATATE 2 MAGGIO 2008. FINO A 300.000 PROTECTION BONUS CERTIFICATES ON THE USD DOLLAR PREZZO D EMISSIONE: Euro 100 Il testo che segue costituisce la traduzione in lingua italiana delle Condizioni Definitive ( Final Terms ) relative ai FINO A 300.000 PROTECTION BONUS CERTIFICATES ON THE USD DOLLAR (CODICE ISIN NL0006286056),

Dettagli

100.000 PROTECTION CERTIFICATE SU FUTURE SUL PETROLIO

100.000 PROTECTION CERTIFICATE SU FUTURE SUL PETROLIO Il testo che segue costituisce la traduzione in lingua italiana delle Condizioni Definitive ( Final Terms ) relative ai certificates Fino a 100.000 PROTECTION CERTIFICATE SU FUTURE SUL PETROLIO (Codice

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE DATATE 25 SETTEMBRE 2008 FINO A 100.000 PROTECTION CERTIFICATES SUL DOW JONES EURO STOXX 50 CON BONUS SULL INFLAZIONE

CONDIZIONI DEFINITIVE DATATE 25 SETTEMBRE 2008 FINO A 100.000 PROTECTION CERTIFICATES SUL DOW JONES EURO STOXX 50 CON BONUS SULL INFLAZIONE Il testo che segue costituisce la traduzione in lingua italiana delle Condizioni Definitive ( Final Terms ) relative ai FINO A 100.000 PROTECTION CERTIFICATES SUL DOW JONES EURO STOXX 50 CON BONUS SULL

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE DATATE 14 DICEMBRE 2007

CONDIZIONI DEFINITIVE DATATE 14 DICEMBRE 2007 Il testo che segue costituisce la traduzione in lingua italiana delle Condizioni Definitive ( Final Terms ) relative ai fino a 50.000 AUTOCALLABLE DOWN RETURN CERTIFICATES LINKED TO DOW JONES EURO STOXX

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE. relative al Prestito Obbligazionario. Banca Popolare di Milano 31 Ottobre 2013/2018 MIN MAX, ISIN IT000495650 1

CONDIZIONI DEFINITIVE. relative al Prestito Obbligazionario. Banca Popolare di Milano 31 Ottobre 2013/2018 MIN MAX, ISIN IT000495650 1 CONDIZIONI DEFINITIVE relative al Prestito Obbligazionario Banca Popolare di Milano 31 Ottobre 2013/2018 MIN MAX, ISIN IT000495650 1 Obbligazioni a Tasso Variabile con Cap e/o Floor con eventuali Cedole

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE di Offerta di prestiti obbligazionari denominati

CONDIZIONI DEFINITIVE di Offerta di prestiti obbligazionari denominati Sede legale in Via C. Carcano n. 6-24047 Treviglio (Bergamo) Sito internet : www.cassaruraletreviglio.it Iscritta all Albo delle Banche tenuto dalla Banca d Italia al n. 3148 Iscritta all Albo delle Società

Dettagli

The Royal Bank of Scotland plc

The Royal Bank of Scotland plc Il testo che segue costituisce la traduzione in lingua italiana delle Condizioni Definitive ( Final Terms ) relative al prestito obbligazionario FINO A EURO 100.000.000 INFLAZIONE EUROPEA (codice ISIN

Dettagli

SUPPLEMENTO AL PROSPETTO DI BASE

SUPPLEMENTO AL PROSPETTO DI BASE 2 Credito Cooperativo Reggiano Società Cooperativa Sede Legale: Via Prediera, 2/a - 42030 San Giovanni di Querciola- Viano- (RE) Capitale Sociale e riserve al 31/12/2009 Euro 27.949.889 Iscritto al Registro

Dettagli

Transfers of securities to RBS plc pursuant to Part VII of the UK Financial Services and Markets Act 2000 RBS plc Part VII Scheme Effective Date

Transfers of securities to RBS plc pursuant to Part VII of the UK Financial Services and Markets Act 2000 RBS plc Part VII Scheme Effective Date Transfers of securities to RBS plc pursuant to Part VII of the UK Financial Services and Markets Act 2000 On 6 February 2010 ABN AMRO Bank N.V. (registered with the Dutch Chamber of Commerce under number

Dettagli

INFORMATIVA SUI PRESTITI OBBLIGAZIONARI RICONDUCIBILI ALLA TIPOLOGIA TITOLI A ZERO COUPON BPSA ZERO COUPON

INFORMATIVA SUI PRESTITI OBBLIGAZIONARI RICONDUCIBILI ALLA TIPOLOGIA TITOLI A ZERO COUPON BPSA ZERO COUPON CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUI PRESTITI OBBLIGAZIONARI RICONDUCIBILI ALLA TIPOLOGIA TITOLI A ZERO COUPON BPSA ZERO COUPON 15/05/2007 15/11/2009 Codice ISIN IT0004231889 Le presenti Condizioni

Dettagli

FINO A 10.000 EXPRESS COUPON ON FTSE MIB CERTIFICATE 3Y PREZZO DI EMISSIONE: EURO 1.000

FINO A 10.000 EXPRESS COUPON ON FTSE MIB CERTIFICATE 3Y PREZZO DI EMISSIONE: EURO 1.000 Il testo che segue costituisce la traduzione in lingua italiana delle Condizioni Definitive ( Final Terms ) relative ai fino a 10.000 Express Coupon on FTSE MIB Certificate 3Y (codice ISIN GB00B8RV6S17),

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE. DATATE 29 settembre 2011

CONDIZIONI DEFINITIVE. DATATE 29 settembre 2011 Il testo che segue costituisce la traduzione in lingua italiana delle Condizioni Definitive ( Final Terms ) relative ai fino a 10.000 Fast Bonus on Telecom Italia S.p.A. Certificate 4Y (codice ISIN GB00B6HYZX47),

Dettagli

TERZO SUPPLEMENTO AL PROSPETTO DI BASE

TERZO SUPPLEMENTO AL PROSPETTO DI BASE Unione di Banche Italiane S.c.p.A. Sede Sociale e Direzione Generale: Bergamo, Piazza Vittorio Veneto, 8 Sedi operative: Brescia e Bergamo Codice Fiscale, Partita IVA ed Iscrizione al Registro delle Imprese

Dettagli

The Royal Bank of Scotland plc

The Royal Bank of Scotland plc Il testo che segue costituisce la traduzione in lingua italiana delle Condizioni Definitive ( Final Terms ) relative ai fino a 10.000 Express Coupon on FTSE MIB Certificate 2Y (codice ISIN GB00B78SW869),

Dettagli

Obbligazioni a Tasso Fisso

Obbligazioni a Tasso Fisso CONDIZIONI DEFINITIVE relative al Programma di emissioni denominato Banca di Cividale S.p.A obbligazioni a tasso variabile, tasso fisso, step up Obbligazioni a Tasso Fisso Banca di Cividale S.p.A. 167^

Dettagli

SCHEDA PRODOTTO RELATIVA AL PRESTITO OBBLIGAZIONARIO DENOMINATO

SCHEDA PRODOTTO RELATIVA AL PRESTITO OBBLIGAZIONARIO DENOMINATO SCHEDA PRODOTTO RELATIVA AL PRESTITO OBBLIGAZIONARIO DENOMINATO BANCA POPOLARE DI VICENZA 509.A EMISSIONE EUR 5 MILIONI 2010 2013 CON OPZIONE DIGITALE DI TIPO PUT SUL TASSO DI CAMBIO EUR/USD CODICE ISIN:

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE

CONDIZIONI DEFINITIVE Società per Azioni Sede Legale in Aprilia (LT), Piazza Roma, snc Iscrizione al Registro delle Imprese di Latina e Codice Fiscale/Partita Iva n.00089400592 Capitale sociale al 31 dicembre 2006 Euro 6.671.440

Dettagli

FINO A 5.000 DISCOUNT EXPRESS CERTIFICATE 5Y PREZZO DI EMISSIONE: EURO 630

FINO A 5.000 DISCOUNT EXPRESS CERTIFICATE 5Y PREZZO DI EMISSIONE: EURO 630 Il testo che segue costituisce la traduzione in lingua italiana delle Condizioni Definitive ( Final Terms ) relative ai fino a 5.000 Discount Express Certificate 5y (codice ISIN GB00B8XJHP38), redatte

Dettagli

EMISSIONE OBBLIGAZIONE BANCA FINNAT EURAMERICA S.P.A. T.V. APRILE 2011- APRILE 2016 REGOLAMENTO DEL PRESTITO

EMISSIONE OBBLIGAZIONE BANCA FINNAT EURAMERICA S.P.A. T.V. APRILE 2011- APRILE 2016 REGOLAMENTO DEL PRESTITO EMISSIONE OBBLIGAZIONE BANCA FINNAT EURAMERICA S.P.A. T.V. APRILE 2011- APRILE 2016 REGOLAMENTO DEL PRESTITO REGOLAMENTO Prestito obbligazionario Banca Finnat Euramerica S.p.A. T.V. APR. 2011 APR. 2016

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA

CONDIZIONI DEFINITIVE NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA CONDIZIONI DEFINITIVE relative alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA BNL OBBLIGAZIONI A TASSO FISSO E A TASSO FISSO CALLABLE BNL 4,60% 2008/2011 Cod. BNL 1033040 Codice ISIN IT0004395825 redatte dalla Banca

Dettagli

FINAL TERMS DATED 29 SEPTEMBER 2006 EUR 100,000,000 ZERO COUPON NOTES 31/10/2012 ISSUE PRICE: 83.30%

FINAL TERMS DATED 29 SEPTEMBER 2006 EUR 100,000,000 ZERO COUPON NOTES 31/10/2012 ISSUE PRICE: 83.30% FINAL TERMS DATED 29 SEPTEMBER 2006 EUR 100,000,000 ZERO COUPON NOTES 31/10/2012 ISSUE PRICE: 83.30% These Final Terms, the Notes Base Prospectus, as supplemented from time to time and any additional information

Dettagli

FINO A 5.000 EXPRESS PREMIUM ON APPLE, GOOGLE AND EBAY CERTIFICATE 2Y PREZZO DI EMISSIONE: EURO 1.000

FINO A 5.000 EXPRESS PREMIUM ON APPLE, GOOGLE AND EBAY CERTIFICATE 2Y PREZZO DI EMISSIONE: EURO 1.000 Il testo che segue costituisce la traduzione in lingua italiana delle Condizioni Definitive ( Final Terms ) relative ai fino a 5.000 Express Premium on Apple, Google and ebay Certificate 2Y (codice ISIN

Dettagli

Sintesi della Policy di valutazione e pricing delle obbligazioni emesse dalla Banca di Credito Cooperativo Masiano

Sintesi della Policy di valutazione e pricing delle obbligazioni emesse dalla Banca di Credito Cooperativo Masiano Sintesi della Policy di valutazione e pricing delle obbligazioni emesse dalla Banca di Credito Cooperativo Masiano ********** Delibera 22/12/2014 Policy di Pricing Banca di Credito Cooperativo di Masiano

Dettagli

BANCA DI CESENA CREDITO COOPERATIVO DI CESENA E RONTA SOCIETA COOPERATIVA

BANCA DI CESENA CREDITO COOPERATIVO DI CESENA E RONTA SOCIETA COOPERATIVA BANCA DI CESENA CREDITO COOPERATIVO DI CESENA E RONTA SOCIETA COOPERATIVA CONDIZIONI DEFINITIVE della NOTA INFORMATIVA BANCA DI CESENA OBBLIGAZIONI A TASSO VARIABILE BANCA DI CESENA 25/02/2008 25/02/2011

Dettagli

CASSA DI RISPARMIO DI CESENA S.P.A.

CASSA DI RISPARMIO DI CESENA S.P.A. CASSA DI RISPARMIO DI CESENA S.P.A. CONDIZIONI DEFINITIVE relative all OFFERTA di CASSA DI RISPARMIO DI CESENA S.P.A. ZERO COUPON Cassa di Risparmio di Cesena S.p.A 13/07/2009 13/07/2014 Z.C. ISIN IT0004514359

Dettagli

POLICY DI VALUTAZIONE E PRICING DEI PRESTITI OBBLIGAZIONARI DI PROPRIA EMISSIONE

POLICY DI VALUTAZIONE E PRICING DEI PRESTITI OBBLIGAZIONARI DI PROPRIA EMISSIONE POLICY DI VALUTAZIONE E PRICING DEI PRESTITI OBBLIGAZIONARI DI PROPRIA EMISSIONE Approvata dal Consiglio di Amministrazione in data 25 giugno 2015 INDICE 1. PREMESSA...1 2. CARATTERISTICHE DELLE METODOLOGIE

Dettagli

SUPPLEMENTO alla Nota Informativa relativa al Programma di emissione "Banca IMI S.p.A. Covered Warrant su Indici" di BANCA IMI S.p.A.

SUPPLEMENTO alla Nota Informativa relativa al Programma di emissione Banca IMI S.p.A. Covered Warrant su Indici di BANCA IMI S.p.A. SUPPLEMENTO n.2 Sede legale in Piazzetta Giordano Dell'Amore n. 3, 20121 Milano iscritta all Albo delle Banche con il n. 5570 Società appartenente al Gruppo Bancario Intesa Sanpaolo iscritto all Albo dei

Dettagli

CASSA DI RISPARMIO DI FERMO S.p.A. CONDIZIONI DEFINITIVE NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA CASSA DI RISPARMIO DI FERMO S.P.A. OBBLIGAZIONI A TASSO FISSO

CASSA DI RISPARMIO DI FERMO S.p.A. CONDIZIONI DEFINITIVE NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA CASSA DI RISPARMIO DI FERMO S.P.A. OBBLIGAZIONI A TASSO FISSO CASSA DI RISPARMIO DI FERMO S.p.A. CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA CASSA DI RISPARMIO DI FERMO S.P.A. OBBLIGAZIONI A TASSO FISSO CASSA DI RISPARMIO DI FERMO S.P.A. TF 3,60% 2006/2010

Dettagli

CASSA DI RISPARMIO DI FERMO S.p.A. CONDIZIONI DEFINITIVE NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA CASSA DI RISPARMIO DI FERMO S.P.A. OBBLIGAZIONI A TASSO FISSO

CASSA DI RISPARMIO DI FERMO S.p.A. CONDIZIONI DEFINITIVE NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA CASSA DI RISPARMIO DI FERMO S.P.A. OBBLIGAZIONI A TASSO FISSO MODELL0 DELLE CONDIZIONI DEFINITIVE TASSO FISSO CASSA DI RISPARMIO DI FERMO S.p.A. CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA CASSA DI RISPARMIO DI FERMO S.P.A. OBBLIGAZIONI A TASSO FISSO

Dettagli

BANCA POPOLARE DI SVILUPPO. Società cooperativa per azioni

BANCA POPOLARE DI SVILUPPO. Società cooperativa per azioni BANCA POPOLARE DI SVILUPPO Società cooperativa per azioni Sede legale: Napoli Via Verdi, 22/26 Capitale Sociale: euro 46.138.000 Registro Imprese. n. 07634270636 - Tribunale di Napoli Iscritta all Albo

Dettagli

REGOLAMENTO DI NEGOZIAZIONE DELLE AZIONI ORDINARIE DELLA BANCA POPOLARE DI CIVIDALE

REGOLAMENTO DI NEGOZIAZIONE DELLE AZIONI ORDINARIE DELLA BANCA POPOLARE DI CIVIDALE REGOLAMENTO DI NEGOZIAZIONE DELLE AZIONI ORDINARIE DELLA BANCA POPOLARE DI CIVIDALE Approvato dall Assemblea dei Soci del 26 aprile 2015 1. Obiettivi e finalità del regolamento Con il presente regolamento

Dettagli

OFFERTA PUBBLICA DI VENDITA DI AZIONI ORDINARIE ROTTAPHARM S.P.A. (L OFFERTA )

OFFERTA PUBBLICA DI VENDITA DI AZIONI ORDINARIE ROTTAPHARM S.P.A. (L OFFERTA ) Scheda N. OFFERTA PUBBLICA DI VENDITA DI AZIONI ORDINARIE ROTTAPHARM S.P.A. (L OFFERTA ) Il /La sottoscritto/a Codice Fiscale _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ di aver preso conoscenza del Prospetto Informativo

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE relative al PROSPETTO DI BASE SUL PROGRAMMA

CONDIZIONI DEFINITIVE relative al PROSPETTO DI BASE SUL PROGRAMMA Società per Azioni Sede Legale in Aprilia (LT), Piazza Roma, snc Iscrizione al Registro delle Imprese di Latina e Codice Fiscale/Partita Iva n.00089400592 Capitale sociale al 31 dicembre 2009 Euro 6.671.440

Dettagli

PROSPETTO BASE CONDIZIONI DEFINITIVE per il programma di emissione prestiti obbligazionari

PROSPETTO BASE CONDIZIONI DEFINITIVE per il programma di emissione prestiti obbligazionari CASSA RURALE DI TRENTO - Banca di Credito Cooperativo - Società Cooperativa con sede legale in Trento, via Belenzani 6. Iscritta all albo delle banche tenuto dalla Banca d'italia al n. 2987.6; al Registro

Dettagli

Scheda prodotto. Caratteristiche principali del Prestito Obbligazionario. Denominazione Strumento Finanziario Tipo investimento

Scheda prodotto. Caratteristiche principali del Prestito Obbligazionario. Denominazione Strumento Finanziario Tipo investimento Caratteristiche principali del Prestito Obbligazionario Denominazione Strumento Finanziario Tipo investimento Emittente Rating Emittente Scheda prodotto Intesa Sanpaolo S.p.A. a Tasso Variabile 6/5/2015-6/5/2020

Dettagli

Relativo alle Condizioni Definitive di BANCA IMI S.P.A.

Relativo alle Condizioni Definitive di BANCA IMI S.P.A. Milano, 08 agosto 2016 AVVISO DI RETTIFICA Relativo alle Condizioni Definitive di BANCA IMI S.P.A. Emissione fino a 300.000 STANDARD SHORT BARRIER PROTECTED CERTIFICATES su Tasso di Cambio EUR/TRY con

Dettagli

Regole interne per la negoziazione dei prodotti finanziari emessi dalla Cassa Rurale ed Artigiana di Binasco Credito Cooperativo

Regole interne per la negoziazione dei prodotti finanziari emessi dalla Cassa Rurale ed Artigiana di Binasco Credito Cooperativo Regole interne per la negoziazione dei prodotti finanziari emessi dalla Cassa Rurale ed Artigiana di Binasco Credito Cooperativo Adottate ai sensi delle Linee guida interassociative per l applicazione

Dettagli

Prestito Obbligazionario (Codice ISIN )

Prestito Obbligazionario (Codice ISIN ) MODELLO DI CONDIZIONI DEFINITIVE relative alla Nota Informativa sul Programma di Offerta di Prestiti Obbligazionari denominati Obbligazioni Cassa di Risparmio di Ravenna SPA a Tasso Variabile Il seguente

Dettagli

Scheda prodotto. Caratteristiche principali del Prestito Obbligazionario

Scheda prodotto. Caratteristiche principali del Prestito Obbligazionario Caratteristiche principali del Prestito Obbligazionario Scheda prodotto Denominazione Strumento Finanziario Tipo investimento Emittente Rating Emittente Durata Periodo di offerta Data di Godimento e Data

Dettagli

Il taglio, il numero e il valore nominale dei Titoli è specificato nelle rilevanti Condizioni Definitive.

Il taglio, il numero e il valore nominale dei Titoli è specificato nelle rilevanti Condizioni Definitive. REGOLAMENTO DEI TITOLI 1 Natura, Taglio e Moneta dei Titoli I Titoli oggetto della presente Nota Informativa (i Titoli)sono rappresentati da Obbligazioni a Tasso Variabile (le Obbligazioni a Tasso Variabile),

Dettagli

Procedura di pricing degli strumenti finanziari negoziati in conto proprio

Procedura di pricing degli strumenti finanziari negoziati in conto proprio Procedura di pricing degli strumenti finanziari negoziati in conto proprio Delibera del Consiglio di Amministrazione del 30/10/2007, modificata da Cda del 16/12/2009 e del 28/12/2010 Aggiornata con modifiche

Dettagli

AVVISO n Ottobre 2015 MOT - EuroMOT. Mittente del comunicato : BORSA ITALIANA. Societa' oggetto dell'avviso REGNO DEL BELGIO

AVVISO n Ottobre 2015 MOT - EuroMOT. Mittente del comunicato : BORSA ITALIANA. Societa' oggetto dell'avviso REGNO DEL BELGIO AVVISO n.16638 05 Ottobre 2015 MOT - EuroMOT Mittente del comunicato : BORSA ITALIANA Societa' oggetto dell'avviso : Repubblica di Francia REGNO DEL BELGIO REPUBLIC OF POLAND Oggetto : 'EuroMOT' - Inizio

Dettagli

BANCO POPOLARE S.C. SERIE 129 TASSO FISSO 30.10.2009 30.12.2011 ISIN IT0004536436

BANCO POPOLARE S.C. SERIE 129 TASSO FISSO 30.10.2009 30.12.2011 ISIN IT0004536436 CONDIZIONI DEFINITIVE RELATIVE AL PRESTITO OBBLIGAZIONARIO BANCO POPOLARE S.C. SERIE 129 TASSO FISSO 30.10.2009 30.12.2011 ISIN IT0004536436 EMESSE NELL AMBITO DEL PROGRAMMA DI EMISSIONE DENOMINATO "BANCO

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE. Banca di Forlì Credito Cooperativo Obbligazioni a Tasso Step-Up

CONDIZIONI DEFINITIVE. Banca di Forlì Credito Cooperativo Obbligazioni a Tasso Step-Up CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA relativa al programma di emissioni denominato Banca di Forlì Credito Cooperativo Obbligazioni a Tasso Step-Up Banca di Forlì Credito Cooperativo 2/2008 2/2012

Dettagli

DOCUMENTO SUL REGIME FISCALE

DOCUMENTO SUL REGIME FISCALE FONDO PENSIONE PREVIBANK iscritto all Albo dei Fondi Pensione al n. 1059 DOCUMENTO SUL REGIME FISCALE (aggiornato al 1 Luglio 2014) Pagina 1 di 6 Versione Luglio 2014 PREMESSA Le informazioni fornite nel

Dettagli

IL DIRETTORE DELL AGENZIA. In base alle attribuzioni conferitegli dalle norme riportate nel seguito del presente provvedimento, DISPONE

IL DIRETTORE DELL AGENZIA. In base alle attribuzioni conferitegli dalle norme riportate nel seguito del presente provvedimento, DISPONE Disposizioni di attuazione dei commi da 6 a 12 dell articolo 19 del decreto legge 6 dicembre 2011, n. 201, convertito, con modificazioni, dalla legge 22 dicembre 2011, n. 214. IL DIRETTORE DELL AGENZIA

Dettagli

Condizioni Definitive alla Nota Informativa per l offerta di Banco di Sardegna S.p.A. Obbligazioni a Tasso Variabile indicizzato all Euribor

Condizioni Definitive alla Nota Informativa per l offerta di Banco di Sardegna S.p.A. Obbligazioni a Tasso Variabile indicizzato all Euribor BANCO DI SARDEGNA S.P.A. Sede legale: Cagliari - Viale Bonaria 33 Sede amministrativa e Direzione generale: Sassari - Viale Umberto 36 Capitale sociale al 31 dicembre 2007 euro 155.247.762,00 i.v. Cod.

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE relative all OFFERTA di

CONDIZIONI DEFINITIVE relative all OFFERTA di CASSA DI RISPARMIO DI CESENA S.P.A. CONDIZIONI DEFINITIVE relative all OFFERTA di CASSA DI RISPARMIO DI CESENA S.P.A. A TASSO FISSO Cassa di Risparmio di Cesena S.p.A. 23/06/2008-23/06/2011 4,50% ISIN

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA Banca di Credito Cooperativo Agrobresciano Tasso variabile

CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA Banca di Credito Cooperativo Agrobresciano Tasso variabile Banca di Credito Cooperativo Agrobresciano in qualità di Emittente CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA Banca di Credito Cooperativo Agrobresciano Tasso variabile B.C.C. Agrobresciano

Dettagli

BANCA POPOLARE DI MILANO. Società Cooperativa a Responsabilità Limitata. "BANCA POPOLARE DI MILANO S.C. a r.l. OBBLIGAZIONI A TASSO MISTO"

BANCA POPOLARE DI MILANO. Società Cooperativa a Responsabilità Limitata. BANCA POPOLARE DI MILANO S.C. a r.l. OBBLIGAZIONI A TASSO MISTO SUPPLEMENTO N. 1 BANCA POPOLARE DI MILANO Società Cooperativa a Responsabilità Limitata in qualità di emittente e responsabile del collocamento del Programma di emissione delle "BANCA POPOLARE DI MILANO

Dettagli

La gestione dei propri risparmi Controllare il rischio di liquidità I mercati monetari. Imola, 29 marzo 2016 Luciano Messori

La gestione dei propri risparmi Controllare il rischio di liquidità I mercati monetari. Imola, 29 marzo 2016 Luciano Messori La gestione dei propri risparmi Controllare il rischio di liquidità I mercati monetari Imola, 29 marzo 2016 Luciano Messori Di cosa ci occupiamo oggi Buoni Ordinari del Tesoro; Pronti contro termine; Certificati

Dettagli

Definizioni Generali applicabili ai Titoli. Fonte di Riferimento: Reuters Screen ECB37. Valuta Base e Prima Valuta: Euro ("EUR")

Definizioni Generali applicabili ai Titoli. Fonte di Riferimento: Reuters Screen ECB37. Valuta Base e Prima Valuta: Euro (EUR) [Di seguito si riporta la traduzione di cortesia in lingua italiana del contenuto dei Product Terms (c.d. Condizioni del Prodotto), applicabili agli strumenti finanziari di seguito individuati. Si precisa

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA. "BANCA DI SASSARI S.p.a. OBBLIGAZIONI A TASSO FISSO" ISIN IT

CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA. BANCA DI SASSARI S.p.a. OBBLIGAZIONI A TASSO FISSO ISIN IT APPENDICE B - MODELLO DELLE CONDIZIONI DEFINITIVE CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA "BANCA DI SASSARI S.p.a. OBBLIGAZIONI A TASSO FISSO" ISIN IT0004573157 Le presenti Condizioni

Dettagli

Codice ISIN XS0421526681

Codice ISIN XS0421526681 SCHEDA DI ADESIONE ALL'OFFERTA PUBBLICA DI SOTTOSCRIZIONE DELLE OBBLIGAZIONI DEL PRESTITO Issue of up to EUR 400,000,000 Fixed Floater Notes due 2014 under the Structured Note Programme / Emissione fino

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE. per l offerta di

CONDIZIONI DEFINITIVE. per l offerta di CONDIZIONI DEFINITIVE della NOTA INFORMATIVA per l offerta di Obbligazioni Cassa di Risparmio di Ferrara S.p.A. a tasso fisso 2,50% 16/01/2009 2012 codice ISIN IT0004447667 Le presenti Condizioni Definitive

Dettagli

REGOLAMENTO DEL PRESTITO OBBLIGAZIONARIO. "IBL BANCA S.p.A. 27/11/2014 27/11/2019 T.F. Subordinate Tier II"" Istituto Bancario del Lavoro S.p.A.

REGOLAMENTO DEL PRESTITO OBBLIGAZIONARIO. IBL BANCA S.p.A. 27/11/2014 27/11/2019 T.F. Subordinate Tier II Istituto Bancario del Lavoro S.p.A. REGOLAMENTO DEL PRESTITO OBBLIGAZIONARIO "IBL BANCA S.p.A. 27/11/2014 27/11/2019 T.F. Subordinate Tier II"" Istituto Bancario del Lavoro S.p.A. Sede Sociale e Direzione Generale: Via di Campo Marzio, 46-00186

Dettagli

FATTURAZIONE E PAGAMENTO

FATTURAZIONE E PAGAMENTO FATTURAZIONE E PAGAMENTO 1) LE FATTURE RELATIVE AL SERVIZIO DI TRASPORTO 68 1.1) INTRODUZIONE 68 1.2) TIPOLOGIE DI FATTURA 68 1.3) IL CONTENUTO DEI DOCUMENTI DI FATTURAZIONE 69 1.3.1) LE FATTURE RELATIVE

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE Alla Nota Informativa sul Programma

CONDIZIONI DEFINITIVE Alla Nota Informativa sul Programma Banca di Credito Cooperativo di Staranzano e Villesse Società Cooperativa In qualità di Emittente, Offerente e Responsabile del collocamento Sede legale in Piazza della Repubblica 9, 34079 Staranzano (Gorizia)

Dettagli

MINIBOND. Nuova finanza alle imprese. www.minibond.net

MINIBOND. Nuova finanza alle imprese. www.minibond.net MINIBOND Nuova finanza alle imprese www.minibond.net Decreto Sviluppo 2012 - Strumenti Cambiali finanziarie Obbligazioni () Funding a breve termine (attivo circolante) Durata tra 1 e 36 mesi Ammontare

Dettagli

Come funziona il Bail-in Dott. Fabio Busuoli. Confartigianato Imprese di Bologna e Imola Bologna 28 gennaio 2016

Come funziona il Bail-in Dott. Fabio Busuoli. Confartigianato Imprese di Bologna e Imola Bologna 28 gennaio 2016 Come funziona il Bail-in Dott. Fabio Busuoli Confartigianato Imprese di Bologna e Imola Bologna 28 gennaio 2016 Direttiva 2014/59/UE«BRRD» D.lgsl. 16 novembre 2015 n 180 (attuazione della Direttiva) D.lgsl.

Dettagli

PROCEDURA RELATIVA AGLI OBBLIGHI DI COMUNICAZIONE CON IL NOMAD

PROCEDURA RELATIVA AGLI OBBLIGHI DI COMUNICAZIONE CON IL NOMAD PROCEDURA RELATIVA AGLI OBBLIGHI DI COMUNICAZIONE CON IL NOMAD 1 PREMESSA Il Consiglio di Amministrazione della Società, nella riunione del 4 giugno 2015, ha approvato la presente procedura (la Procedura

Dettagli

BANCO POPOLARE S.C. SERIE 151 TASSO FISSO 31.03.2010 31.03.2013 ISIN IT0004584451

BANCO POPOLARE S.C. SERIE 151 TASSO FISSO 31.03.2010 31.03.2013 ISIN IT0004584451 CONDIZIONI DEFINITIVE RELATIVE AL PRESTITO OBBLIGAZIONARIO BANCO POPOLARE S.C. SERIE 151 TASSO FISSO 31.03.2010 31.03.2013 ISIN IT0004584451 EMESSE NELL AMBITO DEL PROGRAMMA DI EMISSIONE DENOMINATO "BANCO

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE RELATIVE AL PRESTITO OBBLIGAZIONARIO BANCO POPOLARE S.C. SERIE 124 ZERO COUPON 31.08.2009 28.02.2014 ISIN IT0004519218

CONDIZIONI DEFINITIVE RELATIVE AL PRESTITO OBBLIGAZIONARIO BANCO POPOLARE S.C. SERIE 124 ZERO COUPON 31.08.2009 28.02.2014 ISIN IT0004519218 CONDIZIONI DEFINITIVE RELATIVE AL PRESTITO OBBLIGAZIONARIO BANCO POPOLARE S.C. SERIE 124 ZERO COUPON 31.08.2009 28.02.2014 ISIN IT0004519218 EMESSE NELL AMBITO DEL PROGRAMMA DI EMISSIONE DENOMINATO "BANCO

Dettagli

ALLEGATO N 6 METODOLOGIA PER LA DEFINIZIONE DELLE GARANZIE

ALLEGATO N 6 METODOLOGIA PER LA DEFINIZIONE DELLE GARANZIE 1 di 8 ALLEGATO N 6 METODOLOGIA PER LA DEFINIZIONE DELLE GARANZIE 2 di 8 1. Premessa Il presente documento illustra: le modalità di calcolo del contributo al fondo di garanzia che ciascun soggetto che

Dettagli

PROSPETTO BASE. CONDIZIONI DEFINITIVE per il programma di emissione prestiti obbligazionari

PROSPETTO BASE. CONDIZIONI DEFINITIVE per il programma di emissione prestiti obbligazionari CASSA RURALE DI TRENTO - Banca di Credito Cooperativo - Società Cooperativa con sede legale in Trento, via Belenzani 6. Iscritta all albo delle banche tenuto dalla Banca d'italia al n. 2987.6; al Registro

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE al PROSPETTO DI BASE SUL PROGRAMMA. OBBLIGAZIONI A TASSO FISSO BANCA CR FIRENZE S.p.A. PRESTITO OBBLIGAZIONARIO

CONDIZIONI DEFINITIVE al PROSPETTO DI BASE SUL PROGRAMMA. OBBLIGAZIONI A TASSO FISSO BANCA CR FIRENZE S.p.A. PRESTITO OBBLIGAZIONARIO Banca CR Firenze S.p.A. Sede legale e Direzione Generale: Via Bufalini 6-50122 Firenze Capitale Sociale euro 828.836.017,00 int. vers. Registro delle Imprese di Firenze, Cod. Fisc. e Part. IVA 04385190485

Dettagli

PROCEDURA OBBLIGHI DI COMUNICAZIONE AL NOMAD

PROCEDURA OBBLIGHI DI COMUNICAZIONE AL NOMAD PROCEDURA OBBLIGHI DI COMUNICAZIONE AL NOMAD La presente procedura riassume gli obblighi informativi nei confronti del Nomad legati alla ammissione alle negoziazioni delle azioni di (la Società ) sul sistema

Dettagli

Comunicato Stampa. Microspore: Consiglio di Amministrazione

Comunicato Stampa. Microspore: Consiglio di Amministrazione Comunicato Stampa Microspore: Consiglio di Amministrazione Accolta la richiesta del socio HS S.p.A. di procedere alla conversione anticipata del Prestito Obbligazionario 2013-2018 Obbligazioni Convertibili

Dettagli

ALESSANDRO GIANGRANDI 15 AGOSTO 2015

ALESSANDRO GIANGRANDI 15 AGOSTO 2015 ISIN DE000HV4AMX4 CERTIFICATO CASH COLLECT AUTOCALLABLE SOTTOSTANTE DATA DI QUOTAZIONE 03082015 PER QUANT -CERTIFICATES ALESSANDRO GIANGRANDI giangrandigiangrandi@gmail.com 15 AGOSTO 2015 CERTIFICATO CASH

Dettagli

CASSA DI RISPARMIO DI FERMO S.p.A. CONDIZIONI DEFINITIVE NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA CASSA DI RISPARMIO DI FERMO S.P.A. OBBLIGAZIONI A TASSO FISSO

CASSA DI RISPARMIO DI FERMO S.p.A. CONDIZIONI DEFINITIVE NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA CASSA DI RISPARMIO DI FERMO S.P.A. OBBLIGAZIONI A TASSO FISSO 9-A. MODELLO DELLE CONDIZIONI DEFINITIVE TASSO FISSO CASSA DI RISPARMIO DI FERMO S.p.A. CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA CASSA DI RISPARMIO DI FERMO S.P.A. OBBLIGAZIONI A TASSO

Dettagli

MERRILL LYNCH & CO., INC. (incorporated under the laws of the State of Delaware, U.S.A.)

MERRILL LYNCH & CO., INC. (incorporated under the laws of the State of Delaware, U.S.A.) MERRILL LYNCH & CO., INC. (incorporated under the laws of the State of Delaware, U.S.A.) Up to 250,000,000 3.50 per cent. Fixed Rate Notes due March 30, 2013 (the "Notes") under the U.S.$60,000,000,000

Dettagli

"U.S.$80,000,000,000 Euro Medium-Term Note Program" NOTA DI SINTESI

U.S.$80,000,000,000 Euro Medium-Term Note Program NOTA DI SINTESI MERRILL LYNCH & CO., INC. (società costituita ai sensi delle leggi dello Stato del Delaware, Stati Uniti D'America) Fino ad un massimo di 50,000,000 Callable Fixed Rate/Step-Up Coupon Notes due July 23,

Dettagli

SCHEDA PRODOTTO Worst Of Express Autocallable Certificates su azioni Adidas, Basf e Bayer Emesso da Deutsche Bank AG

SCHEDA PRODOTTO Worst Of Express Autocallable Certificates su azioni Adidas, Basf e Bayer Emesso da Deutsche Bank AG SCHEDA PRODOTTO Worst Of Express Autocallable Certificates su azioni Adidas, Basf e Bayer Emesso da Deutsche Bank AG DESCRIZIONE DELLO STRUMENTO I Certificati Worst Of Express Autocallable Certificates

Dettagli

Le hman Brothers Holdings Inc. (Nome esatto del richiedente come specificato nel proprio atto costitutivo)

Le hman Brothers Holdings Inc. (Nome esatto del richiedente come specificato nel proprio atto costitutivo) STATI UNITI D AMERICA SECURITIES AND EXCHANGE COMMISSION Washington, D.C. 20549 MODULO 8-K RAPPORTO CORRENTE Ai sensi della Section 13 o 15(d) del Securities Exchange Act del 1934 Data del Rapporto (data

Dettagli

AVVISO n.11032. 23 Giugno 2015 MOT - EuroMOT. Mittente del comunicato : BORSA ITALIANA. Societa' oggetto dell'avviso RICOSTRUZIONE E LO SVILUPPO BEI

AVVISO n.11032. 23 Giugno 2015 MOT - EuroMOT. Mittente del comunicato : BORSA ITALIANA. Societa' oggetto dell'avviso RICOSTRUZIONE E LO SVILUPPO BEI AVVISO n.11032 23 Giugno 2015 MOT - EuroMOT Mittente del comunicato : BORSA ITALIANA Societa' oggetto dell'avviso : BANCA EUROPEA PER LA RICOSTRUZIONE E LO SVILUPPO BEI Oggetto : 'EuroMOT' - Inizio negoziazioni

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA Bcc di Pontassieve Tasso Variabile

CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA Bcc di Pontassieve Tasso Variabile 9. MODELLO DELLE CONDIZIONI DEFINITIVE Banca Di Credito Cooperativo di Pontassieve Soc. Cooperativa in qualità di Emittente CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA Bcc di Pontassieve

Dettagli

CASSA DI RISPARMIO DI PARMA E PIACENZA S.p.A.

CASSA DI RISPARMIO DI PARMA E PIACENZA S.p.A. CASSA DI RISPARMIO DI PARMA E PIACENZA S.p.A. Sede legale ed amministrativa in Via Università 1, 43121 PARMA Capitale sociale Euro 876.761.620,00 interamente versato Codice fiscale, p. I.V.A. e numero

Dettagli

Banca Popolare di Vicenza 601.a Emissione Fino a Eur 30 milioni 2011-2017 Fixed To Floater con CAP and FLOOR

Banca Popolare di Vicenza 601.a Emissione Fino a Eur 30 milioni 2011-2017 Fixed To Floater con CAP and FLOOR Società cooperativa per azioni Sede sociale: Vicenza, Via Btg. Framarin n. 18 Iscritta al n. 1515 dell Albo delle Banche e dei Gruppi Bancari, codice ABI 5728.1 Capogruppo del "Gruppo Banca Popolare di

Dettagli

CIRCOLARE N. 30/E OGGETTO

CIRCOLARE N. 30/E OGGETTO CIRCOLARE N. 30/E Direzione Centrale Normativa 28/06/2016 OGGETTO: Articolo 67, comma 1, lettera c-ter), testo unico delle imposte sui redditi approvato con decreto del Presidente della Repubblica del

Dettagli