INVESTIRE NELLA RIVOLUZIONE ENERGETICA AMERICANA

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "INVESTIRE NELLA RIVOLUZIONE ENERGETICA AMERICANA"

Transcript

1 INVESTIRE NELLA RIVOLUZIONE ENERGETICA AMERICANA LUGANO FUND FORUM, 25 NOVEMBRE 2014 SIMONA GAMBARINI, ASSOCIATE DIRECTOR RESERACH ANLAYST

2 CONTENUTI Il Mercato del Petrolio: Trend Recenti e Prospettive Il Mercato del Gas Naturale: Trend Recenti e Prospettive Il Mercato delle Strutture Energetiche Americane: Trend Recenti e Prospettive Master Limited Partnerships: Struttura e Razionale Conclusioni 2 2

3 3 IL MERCATO DEL PETROLIO TREND RECENTI E PROSPETTIVE

4 Jan 95 Dec 95 Nov 96 Oct 97 Sep 98 Aug 99 Jul 00 Jun 01 May 02 Apr 03 Mar 04 Feb 05 Jan 06 Dec 06 Nov 07 Oct 08 Sep 09 Aug 10 Jul 11 Jun 12 May 13 Apr 14 Mar 15 L OFFERTA GLOBALE DI PETROLIO è IN AUMENTO, GUIDATA DALLA PRODUZIONE DI PETROLIO USA 20% Offerta Globale di Petrolio Variazione % Annua, Dal 2001 al % 16 Offerta di Petrolio nei Paesi OCSE Dati mensili in mn di barili/gg, Da Gennaio 1995 a Dicembre % 10% 5% 4% 3% % 2% 11 0% -5% 1% 0% -1% % -2% 6 USA OPEC OCSE ex-usa Non-OPEC e non-ocse Totale Fonte: EIA, ETF Securities Fonte: EIA, ETF Securities Stati Uniti OCSE ex-usa 4

5 LA DOMANDA GLOBALE DI PETROLIO è TRAINATA DALLA CINA 25% Domanda Globale di Petrolio Variazione % Annua, Dal 2001 al % 11 Importazioni di Petrolio e Derivati Dati mensili in mn di barili/gg, Da Gennaio 2009 a Dicembre % 3% % 10% 5% 0% 2% 1% 0% % -1% -10% -2% Cina OCSE Non-OCSE (ex-cina) Mondo (Destra) Fonte: EIA, ETF Securities Cina Stati Uniti Jan-09 May-09 Sep-09 Jan-10 May-10 Sep-10 Jan-11 May-11 Sep-11 Jan-12 May-12 Sep-12 Jan-13 May-13 Sep-13 Jan-14 May-14 Sep-14 Jan-15 May-15 Sep-15 Fonte: EIA, ETF Securities 5

6 E DALLA RIPRESA DELLA CRESCITA MONDIALE Leading Indicator USA vs Prezzo del WTI Rendimenti rolling con finestra di 12 mesi, dal 31 Luglio, 1993 al % Settembre % Leading Indicator OCSE G7 vs Prezzo del Brent Rendimenti rolling con finestra di 12 mesi, dal 31 Luglio, 1993 al % Settembre % 120% 80% 40% 20% 10% 120% 80% 40% 8% 6% 4% 2% 0% 0% 0% 0% -40% -80% -120% -160% Prezzo del Petrolio WTI (Variazione Annua, Sinistra) Leading Indicator USA -10% -20% -30% -40% -80% -120% -160% Prezzo del Petrolio Brent (Variazione Annua, Sinistra) Lead Indicator OCSE G7-2% -4% -6% -8% -10% Fonte: Bloomberg, ETF Securities Fonte: Bloomberg, ETF Securities 6

7 Q1 00 Q4 00 Q3 01 Q2 02 Q1 03 Q4 03 Q3 04 Q2 05 Q1 06 Q4 06 Q3 07 Q2 08 Q1 09 Q4 09 Q3 10 Q2 11 Q1 12 Q4 12 Q3 13 Q2 14 Q1 15 Q4 15 L EIA PREVEDE UN DEFICIT NEL MERCATO DEL PETROLIO NEL 4 TRIMESTRE DEL Domanda e Offerta di Petrolio nel Mondo Saldo di Bilancio/Variazione delle Scorte Implicito (in mn di barili/gg, Sinistra) Domanda Globale di Petrolio (in mn di barili/gg, Destra) Offerta Globale di Petrolio (in mn di barili/gg, Destra) Fonte: Bloomberg, EIA, ETF Securities 7

8 RISERVE DI PETROLIO DI SCISTO TECNICAMENTE RECUPERABILI Fonte: Center for a New American Security Energy Rush, Shale Production and US National Security Febbraio

9 Jan 00 Aug 00 Mar 01 Oct 01 May 02 Dec 02 Jul 03 Feb 04 Sep 04 Apr 05 Nov 05 Jun 06 Jan 07 Aug 07 Mar 08 Oct 08 May 09 Dec 09 Jul 10 Feb 11 Sep 11 Apr 12 Nov 12 Jun 13 Jan 14 Aug 14 IL PETROLIO DI SCISTO HA TRAINATO LA CRESCITA DELLA PRODUZIONE NEGLI STATI UNITI 12 Produzione di Petrolio negli USA Dati mensili in milioni di barili/gg, Dal 1990 al 2040 Petrolio da sabbie bituminose Estratto in mare 4.5 Eagle Ford (TX) US Tight Oil Production Monthly data in mb/d, from Jan 2000 to Aug Alaska Altri tipi di petrolio estratti a terra Bakken (MT & ND) Spraberry (TX & NM Permian) Bonespring (TX & NM Permian) Wolfcamp (TX & NM Permian) Delaware (TX & NM Permian) Yeso-Glorieta (TX & NM Permian) Niobrara-Codell (CO, WY) Haynesville Marcellus Woodford (OK) 1.0 Granite Wash (OK & TX) Austin Chalk (LA & TX) Fonte: EIA (Ottobre 2014), ETF Securities Fonte: EIA, ETF Securities 9

10 10 IL MERCATO DEL GAS NATURALE AMERICANO TREND RECENTI E PROSPETTIVE

11 IL MERCATO DEL GAS NATURALE E FRAGMENTATO A LIVELLO GLOBALE Il Prezzo del Gas Naturale nel Mondo US$/mln Btu, Dati annuali, Dal 2002 al 2013 European Union cif** UK - Heren NBP Index* US - Henry Hub Index Canada (Alberta) Japan LNG cif** Fonte: BP, ETF Securities * German Federal Office of Economics and Export Control (BAFA) ** Espresso in termini di cif = costo + assicurazione + trasporto (prezzi medi) 11

12 ED IN SURPLUS DAL Domanda e Offerta di Gas Naturale nel Mondo Saldo di Bilancio/Variazione delle Scorte Implicito (in bcf/gg, Sinistra) Offerta Globale (in bcf/gg, Destra) Domanda Globale (in bcf/gg, Sinistra) Fonte: BP, ETF Securities 12

13 I SETTORI DELL INDUSTRIA E DELL ELETTRICITA DOMINANO LA DOMANDA DI GAS NATURALE 5,000 4,500 4,000 3,500 3,000 2,500 2,000 1,500 1, Consumo Mondiale di Gas Naturale Mn di tonnellate di petrolio equivalenti 5,000 4,500 4,000 3,500 3,000 2,500 2,000 1,500 1, Consumo Mondiale di Gas Naturale per Settore Mn di tonnellate di petrolio equivalenti Asia Pacifico Medio Oriente America Sud e Centrale Fonte: BP, ETF Securities Africa Europa & Euroasia Nord America Altro Industria Elettricità Trasporto Fonte: BP, ETF Securities 13

14 IL CONTINUO AUMENTO DELLA PRODUZIONE DI GAS NATUALE MANTERRA IL MERCATO IN SURPLUS 5,000 4,500 Produzione Mondiale di Gas Naturale Mn di tonnellate di petrolio equivalenti Asia Pacifico Africa Medio Oriente Europe & Eurasia Sud e Centro America Nord America 4,000 3,500 3,000 2,500 2,000 1,500 1, Fonte: BP, ETF Securities 14

15 RISERVE DI GAS DI SCISTO TECNICAMENTE RECUPERABILI Fonte: Center for a New American Security Energy Rush, Shale Production and US National Security Febbraio

16 Jan-00 Sep-00 May-01 Jan-02 Sep-02 May-03 Jan-04 Sep-04 May-05 Jan-06 Sep-06 May-07 Jan-08 Sep-08 May-09 Jan-10 Sep-10 May-11 Jan-12 Sep-12 May-13 Jan-14 LA PRODUZIONE DI GAS DI SCISTO NEGLI USA CONTINUERà A CRESCERE Produzione di Gas Naturale negli USA Dati mensili in bcf/gg, Dal 1990 al 2040 Gas di Scisto Gas da sabbie compatte Non associato trovato a terra Non associato trovato in mare Alaska Gas associato al petrolio Metano di origine minerale Produzione di Gas di Scisto negli USA Dati mensili in bcf/gg, Da Genanio 2000 ad Agosto 2014 Marcellus (PA & WV) Haynesville (LA & TX) Eagle Ford (TX) Fayetteville (AR) Barnett (TX) Woodford (OK) Bakken (ND) Antrim (MI, IN, & OH) Utica (OH, PA & WV) Altri Progetti Fonte: EIA (Ottobre 2014), ETF Securities Fonte: EIA (Ottobre 2014), ETF Securities 16

17 IL MERCATO DELLE INFRASTRUTTURE ENERGETICHE AMERICANE TREND RECENTI E PROSPETTIVE 17

18 18 LA STRUTTURA DEL MERCATO DELLE INFRASTRUTTURE ENERGETICHE NEGLI USA

19 STIMA DELLE SPESE IN CONTO CAPITALE FINO AL 2035 L'Interstate Natural Gas Association of America (INGAA) sarà necessario effettuare un totale di 641 miliardi di dollari l investimento per migliorare ed espandere le infrastrutture energetiche midstream negli USA: E stata pianificata una spesa di180 miliardi di dollari per le condutture principali, di cui il 49% in gasodotti, 35% in oleodotti e 16% in condutture NGL. 461 miliardi di dollari sarebbero allocati per condutture, strutture di stoccaggio e di lavorazione. Source: EIA Source: EIA 19

20 FATTORI DI CRESCITA E RISCHI Fattori di crescita: La crescita economica degli Stati Uniti. La rapida crescita della produzione di energia di scisto statunitense e la necessità di nuove infrastrutture energetiche per il trasporto e la manutenzione. Una spesa in conto capitale stimata di circa 641 miliardi di dollari per realizzare infrastrutture energetiche midstream entro il 2035.¹ L aumento della capacità di generazione elettrica, con una crescita del 30% attesa dall EIA tra il 2012 e il 2040, principalmente in impianti di produzione elettrica alimentati a gas naturale. Il rafforzamento della nuova normativa ambientale per ridurre l'inquinamento e aumentare il consumo di fonti più pulite di energia negli Stati Uniti. Rischi: Un indebolimento dell attività economica negli Stati Uniti, con la conseguente riduzione della domanda energetica. Un rallentamento nella produzione di petrolio e gas di scisto dovuto all abbassamento dei prezzi delle materie prime. Incentivi governativi per aumentare il consumo di energie rinnovabili. Riduzione del consumo pro-capite come risultato di una maggiore efficienza energetica. 1 Fonte: Interstate Natural Gas Association of America (INGAA), March

21 21 MASTER LIMITED PARTNESHIPS STRUTTURA E RAZIONALE

22 COSA SONO LE MLP? Le Master Limited Partnership (MLP) sono enti statunitensi strutturati come limited partnership che in genere operano nel campo dell'energia e delle risorse naturali, in possesso di asset come gasdotti, impianti di stoccaggio e impianti di trasformazione tra le altre risorse infrastrutturali. Le MLP sono quotate sulle borse statunitensi, proprio come i capitali azionari e sono di proprietà di limited partner (LP) e general partner (GP), con quest'ultimo tipicamente in possesso di una partecipazione economica del 2% nella MLP. A differenza di una C-corporation (C-corp), una MLP è un'entità «pass-through», ovvero non paga le tasse a livello societario. Le tasse sono pagate invece dai possessori di quote a livello individuale. Per qualificarsi come una MLP, almeno il 90% del suo reddito deve essere di provenienza da Fonti Qualificate - vedi box qui sotto. Le MLP tipicamente pagano la maggior parte dei loro flussi di cassa operativi ogni tre mesi sottoforma di distribuzioni (classificate come redditività del capitale investito e non come dividendi) ai loro GP e LP. Come tali, le MLP sono titoli relativamente ad alto rendimento il cui obiettivo primario è quello di incrementare le distribuzioni monetarie nel corso del tempo. Cosa qualifica come MLP Il Tax Reform Act del 1986 e la Revenue Act del 1987 hanno formato le MLP. Per qualificarsi come una MLP, una società deve ricevere almeno il 90% del suo reddito da "fonti qualificate", comprese le attività sulle risorse naturali, gli interessi, i dividendi, gli affitti immobiliari, i proventi dalla vendita di beni immobili, i guadagni sulla vendita dei beni, il reddito e i proventi dalle merci o dai relativi future. Le attività sulle risorse naturali includono l'esplorazione, lo sviluppo, l'estrazione mineraria o la produzione, la lavorazione, la raffinazione, il trasporto, lo stoccaggio e la commercializzazione di qualsiasi minerale o risorsa naturale. Le vendite al dettaglio (ad es. stazioni di benzina e utenze del gas) non sono attività qualificate, fatta eccezione per il propano. A fini pratici, la maggior parte delle MLP sono coinvolte nel mercato dell'energia. 22

23 MLP UNA CLASSE DI ATTIVI IN CRESCITA Il recente spostamento verso una produzione di petrolio e gas di scisto ha creato la necessità di sviluppare ulteriori infrastrutture energetiche negli Stati Uniti. Storicamente, il Golfo del Messico è stato il punto di ingresso per le importazioni e le infrastrutture sono state costruite per confluire negli Stati Uniti. Lo sviluppo di nuove tecnologie per estrarre petrolio da formazioni di scisto negli Stati Uniti e da sabbie bituminose in Canada ha cambiato i flussi energetici in Nord America e ha creato la necessità di nuove infrastrutture per collegare le regioni meno attrezzate alla rete principale. L Interstate Natural Gas Association of America (INGAA) stima che 641 miliardi di dollari saranno spesi per le infrastrutture in Nord America tra il 2010 e il Negli ultimi 10 anni, lo sviluppo delle infrastrutture energetiche negli Stati Uniti ha giovato alle MLP. Secondo il NAPTP, la capitalizzazione di mercato delle MLPs è aumentato di oltre 14 volte da 42 miliardi di dollari nel 2003 con 34 MLP a 614 miliardi nel 2014 con 123 MLP.¹ 1 Dati al 30 settembre Fonte: NAPTP, Bloomberg, ETF Securities Fonte: EIA 23

24 PRESTAZIONE DELLE DIVERSE CLASSI DI INVESTIMENTO * MLP sul Settore Energetico USA 105.0% PERFORMANCE ANNUALE PER CLASSE DI INVESTIMENTO MLP sul Settore Energetico USA 37.9% MLP sul Settore Energetico USA 13.2% Immobiliare 28.7% MLP sul Settore Energetico USA 41.8% MLP sul Settore Energetico USA 15.3% 2 High Yield 44.5% Immobiliare 20.4% Titoli di Stato 7.7% Azionario 15.8% Azionario 26.7% Immobiliare 12.6% 3 Immobiliare 38.3% Commodities 16.8% High Yield 5.9% High Yield 14.1% High Yield 5.9% Titoli di Stato 4.2% 4 Azionario 30.0% High Yield 12.6% Monetario 0.3% MLP sul Settore Energetico USA 7.6% Immobiliare 4.4% High Yield 4.1% 5 Commodities 18.9% Azionario 11.8% Azionario -5.5% Titoli di Stato 3.7% Monetario 0.3% Azionario 3.4% 6 Titoli di Stato 6.5% Titoli di Stato 6.4% Immobiliare -5.8% Monetario 0.4% Titoli di Stato -2.8% Monetario 0.2% 7 Monetario 0.7% Monetario 0.3% Commodities -13.3% Commodities -1.1% Commodities -9.5% Commodities -6.2% Dati dal 31 Dicembre 2008 al 31 Ottobre La performance del MLP sul Settore Energetico USA è misurata sulla base del Solactive US Energy Infrastructure MLP Index TR, la performance del Settore Azionario è misurata sulla base dell MSCI AC World Total Index, la performance dei Titoli di Stato è misurata sulla base del Barclays Capital Bond Composite-Global Index, la performance del Settore High Yield è misurata sulla base del Markit iboxx USD Liquid High Yield Index, la performance del Settore Immobiliare è misurata sulla base dell EPRA/NAREIT Global, la performance delle Commodities è misurata sulla base del Bloomberg Commodity Index TR, la performance del Settore Monetario è misurata sulla base dei US T-Bill 3 Mth. L indice Solactive US Energy Infrastructure MLP Index TR è basato su dati simulati dal 1 Giugno 2009 al 31 Dicembre Fonte: Bloomberg, ETF Securities 24

25 MLP: DEFINIZIONI DELLE DIVERSE TIPOLOGIE DI SETTORI MLP sulle Infrastrutture Energetiche Gli Oleodotti per greggio sono costituiti da MLP la cui attività principale è il trasporto di greggio, prodotti petroliferi raffinati e di altri liquidi. Raccolta ed Elaborazione consistono in MLP impegnate in tutte o alcune delle seguenti attività: raccolta, compressione, disidratazione, trattamento, trasformazione, commercializzazione di gas naturale e frazionamento di NGL. I Gasdotti consistono di MLP coinvolte nel trasporto e/o stoccaggio di gas naturale e NGL. Le Condutture per Prodotti Raffinati sono costituite da MLP coinvolte nel trasporto, recapito e stoccaggio di prodotti petroliferi raffinati. I General Partner consistono in MLP che servono come gestione delle operazioni della partnership. MLP sulle Materie Prime Esplorazione & Produzione (E&P) consistono in MLPs coinvolte nell acquisizione, produzione e sviluppo di giacimenti di petrolio e gas naturale. I Servizi Energetici includono le MLPs impegnate nella fornitura di servizi energetici fondamentali per l'industria petrolifera e del gas. Le Risorse Naturali comprendono le MLPs coinvolte nell estrazione diretta, produzione e commercializzazione di risorse naturali, compreso il carbone, legname, fertilizzanti e altri minerali. Il Trasporto Marittimo è costituito da MLPs impegnate nel trasporto di Gas Naturale Liquefatto (GNL), petrolio greggio, prodotti petroliferi raffinati, altri prodotti chimici, trasporto di rinfuse secche e altri servizi di trasporto marittimo. A Valle (Downstream) sono quelle MLPs impegnate nella raffinazione, vendita, distribuzione, vendita al dettaglio e commercializzazione all'ingrosso di propano, liquidi di gas naturale, benzina e altri combustibili. 25

26 PRESTAZIONE PER TIPOLOGIA DI SOTTO SETTORI DI MLP PERFORMANCE ANNUALE PER TIPOLOGIA DI SOTTO-SETTORE DEL MERCATO DELL'INFRASTRUTTURA ENERGETICA RAPPORTO DIVIDENDO/PREZZO NEI DIVERSI SETTORI DI MLP * * 1 Raccolta & Lavorazione 166.3% Soci Accomandatari 59.0% Legacy 34.3% Legacy 39.7% Finanziari 85.2% Soci Accomandatari 37.5% 1 Trasporto Marittimo 14.5% Trasporto Marittimo 8.7% Servizi Energetici 7.7% A Valle 8.8% Esplorazione & Produzione 9.3% Esplorazione & Produzione 8.0% 2 Servizi Energetici 124.6% Esplorazione & Produzione 49.9% Raccolta & Lavorazione 27.3% Finanziari 26.8% Servizi Energetici 82.6% Conduttore & Terminali (Prodotti Raffinati) 25.8% 2 Raccolta & Lavorazione 12.6% Esplorazione & Produzione 8.4% A Valle 7.6% Servizi Energetici 8.5% A Valle 8.3% A Valle 6.7% 3 Esplorazione & Produzione 118.5% Raccolta & Lavorazione 48.0% Oleodotti 19.1% Soci Accomandatari 18.0% Soci Accomandatari 58.6% Servizi Energetici 19.1% 3 Servizi Energetici 12.4% Servizi Energetici 8.2% Trasporto Marittimo 7.5% Esplorazione & Produzione 8.3% Trasporto Marittimo 7.7% Trasporto Marittimo 6.5% 4 Soci Accomandatari 114.8% Trasporto Marittimo 39.5% Conduttore & Terminali (Prodotti Raffinati) 16.9% Oleodotti 16.8% Trasporto Marittimo 34.1% Oleodotti 14.9% 4 Esplorazione & Produzione 11.2% A Valle 7.3% Esplorazione & Produzione 7.3% Risorse Naturali 8.1% Risorse Naturali 7.6% Finanziari 5.6% 5 Trasporto Marittimo 94.6% Legacy 38.9% Risorse Naturali 16.8% Servizi Energetici 14.7% Gasdotti 31.5% Gasdotti 14.1% 5 Legacy 11.0% Risorse Naturali 7.1% Risorse Naturali 7.1% Trasporto Marittimo 7.8% Finanziari 6.8% Risorse Naturali 5.1% 6 Oleodotti 87.9% Risorse Naturali 38.4% Esplorazione & Produzione 14.3% Trasporto Marittimo 11.0% Raccolta & Lavorazione 30.1% Raccolta & Lavorazione 13.9% 6 A Valle 9.4% Oleodotti 7.0% Oleodotti 6.5% Conduttore & Terminali (Prodotti Raffinati) 6.3% Raccolta & Lavorazione 6.1% Raccolta & Lavorazione 4.9% 7 A Valle 69.3% Gasdotti 33.2% Gasdotti 12.9% Gasdotti 8.9% Conduttore & Terminali (Prodotti Raffinati) 29.4% Legacy 10.0% 7 Oleodotti 9.3% Gasdotti 6.7% Conduttore & Terminali (Prodotti Raffinati) 6.3% Raccolta & Lavorazione 6.2% Legacy 5.9% Gasdotti 4.7% 8 Finanziari 62.7% Servizi Energetici 29.4% Soci Accomandatari 11.1% Conduttore & Terminali (Prodotti Raffinati) 8.3% A Valle 27.2% A Valle 9.5% 8 Risorse Naturali 9.0% Conduttore & Terminali (Prodotti Raffinati) 6.6% Gasdotti 6.0% Gasdotti 5.8% Gasdotti 5.6% Oleodotti 4.5% 9 Gasdotti 62.6% Conduttore & Terminali (Prodotti Raffinati) 28.9% Trasporto Marittimo -2.4% Risorse Naturali 7.3% Oleodotti 23.6% Trasporto Marittimo -0.3% 9 Gasdotti 8.8% Raccolta & Lavorazione 6.6% Raccolta & Lavorazione 6.0% Soci Accomandatari 5.8% Servizi Energetici 5.3% Conduttore & Terminali (Prodotti Raffinati) 4.5% 10 Conduttore & Terminali (Prodotti Raffinati) 61.9% Oleodotti 27.3% Finanziari -13.5% A Valle -2.3% Legacy 20.9% Finanziari -2.1% 10 Conduttore & Terminali (Prodotti Raffinati) 8.7% Soci Accomandatari 5.5% Legacy 5.6% Oleodotti 5.3% Oleodotti 5.1% Servizi Energetici 4.0% 11 Risorse Naturali 51.7% A Valle 27.0% A Valle -17.1% Raccolta & Lavorazione -5.6% Esplorazione & Produzione 7.2% Risorse Naturali -2.6% 11 Soci Accomandatari 8.3% Legacy 5.4% Soci Accomandatari 5.5% Legacy 5.0% Conduttore & Terminali (Prodotti Raffinati) 4.9% Legacy 3.6% 12 Legacy 26.2% Finanziari 12.3% Servizi Energetici -18.1% Esplorazione & Produzione -6.1% Risorse Naturali -9.6% Esplorazione & Produzione -11.9% 12 Finanziari 4.5% Finanziari 4.3% Finanziari 4.5% Finanziari 5.0% Soci Accomandatari 3.9% Soci Accomandatari 3.0% Dati basati sulla performance simulata dal 31 Dicembre 2008 al 15 Febbraio 2012 e sulla performance effettiva dal 16 Febbraio 2012 al 31 Ottobre Performance calcolata sulla base degli indici settoriali Yorkville s MLP sub-indices. I sotto settori evidenziati in verde sono considerati MLP sulle Infrastrutture mentre quelli in bianco sono considerati MLP sulle Commodity. Fonte: ETF Securities, Bloomberg 26

27 PERFORMANCE A CONFRONTO Esposizione Performance Volatilità Sharpe ratio Correlazione MLPs Peggior performance dell's&p Miglior Performance dell's&p Solactive US Energy Infrastructure MLP Index TR 25.9% 14.1% % 4.8% 6.4% Alerian MLP Index TR 21.7% 13.6% % 4.6% 6.2% Alerian Infrastructure MLP Index TR 22.8% 13.4% % 4.5% 6.2% Morningstar MLP Index TR 22.9% 13.8% % 4.8% 6.6% Commodities DJ-UBS Commodity Index TR 3 Month Forward -2.1% 15.3% % 3.9% DJ-UBS Energy Subindex TR -9.1% 17.7% % 2.4% WTI Crude oil (Front month futures) 1.0% 23.6% % 5.8% Henry Hub Natural gas (Front month futures) -5.4% 33.7% % -2.0% Equities MSCI AC World 11.2% 14.3% % 6.2% 2.1% S&P % 13.1% % 6.2% 2.1% Eurostoxx % 23.7% % 8.2% 3.3% MSCI Emerging Market 4.5% 18.5% % 6.7% 2.5% Real Estate Dow Jones Brookfield Global Infrastructure TR Index 17.5% 11.7% % 4.7% 3.0% NAREIT US 14.4% 17.0% % 5.6% 3.6% Fixed Income Barclays Capital Bond Composite-Global Index 3.7% 3.6% % 0.6% Markit iboxx USD Liquid High Yield Index 9.3% 7.1% % 2.7% 7.2% US Tracker 1-10Yrs Bond Index 2.9% 2.8% % 0.0% Fonte: Bloomberg, ETF Securities (5 anni di dati dal 31 Ottobre 2009 al 31 Ottobre 2014) Rendimento P 27 INVESTMENTS MAY GO UP OR DOWN IN VALUE AND YOU MAY LOSE SOME OR ALL OF THE AMOUNT INVESTED

28 UNO SGUARDO ALLA FISCALITà DELLE MLP DAL PUNTO DI VISTA DI UN INVESTITORE EUROPEO Investimento Diretto negli MLPs ETF e Fondi domiciliati negli USA ETN domiciliati negli USA (a replica sintetica) A livello di MLP / ETF / ETN - Nessuna tassa societaria su - La tassa societaria su MLPs è - Nessuna tassa societaria su MLPs poiché questa è applicabilie poiché gli ETF MLPs. trasferita al detentore di sono classificati come C-corps. - Il 100% del ritorno totale dello quote. - L ETF paga le tasse federali e swap è trasferito all ETN statali negli Stati Uniti. (secondo il contratto di swap). ETF domiciliato in Europa (a replica sintetica) - Nessuna tassa societaria su MLPs (perché non vi è alcun interesse diretto con il MLP sottostante). - Nessuna ritenuta alla fonte negli Stati Uniti. - Il 100% del ritorno totale dello swap è trasferito all ETF. A livello dell Investitore - L investitore deve effettuare la dichiarazione per il pagamento delle imposte federali e statali una volta che il modulo K1 è ricevuto dall MLP. - L investitore è soggetto all imposta sul reddito e sulle plusvalenze nel suo paese di residenza. Commenti - È come se l investitore avesse un attività negli Stati Uniti quando compra un MLP direttamente. - Gli investitori non statunitensi non beneficiano di differimenti delle imposte come gli investitori - statunitensi. - L investitore è soggetto alla ritenuta alla fonte negli Stati Uniti (secondo il regime di doppia imposizione fiscale). - L investitore è soggetto all imposta sul reddito e sulle plusvalenze nel suo paese di residenza. - L investitore è soggetto alla ritenuta alla fonte negli Stati Uniti (secondo il regime di doppia imposizione fiscale). - L investitore è soggetto all imposta sul reddito e sulle plusvalenze nel suo paese di residenza. - Rischio di credito nei confronti dell emittente. - L investitore è soggetto all imposta sul reddito e sulle plusvalenze nel suo paese di residenza. - L approccio sintetico garantisce che l investitore non debba pagare nessuna tassa federale e statale negli Stati Uniti. Fonte: ETF Securities (30 Settembre 2014) 28

29 29 CONCLUSIONI

30 CONCLUSIONI L offerta di petrolio e gas naturale è aumentata notevolmente grazie al gas e petrolio di scisto; La maggior parte della crescita della produzione in questi due mercati proviene dagli Stati Uniti; Mentre l elevata produzione ha pesato sui prezzi di queste due materie prime, le infrastrutture americane hanno beneficiato di una maggiore domanda; Le MLP forniscono agli investitori l opportunità di accedere al mercato delle infrastrutture energetiche americane e nella forma di ETP permettono all investitore non americano di beneficiare di un più favorevole trattamento fiscale. 30

31 INFORMAZIONI IMPORTANTI Generale La presente comunicazione è stata diffusa da ETF Securities (UK) Limited ( EFTS UK ), la quale è autorizzata e disciplinata dalla Financial Conduct Authority ( FCA ) (Autorità per i servizi finanziari) del Regno Unito. Se effettuata in Svizzera, la presente comunicazione è per uso esclusivo da parte di "Investitori Qualificati" (ai sensi dell'articolo 10 della sezione 3 della legge sugli investimenti collettivi svizzera ("CISA") e la sua circolazione tra il pubblico è proibita. Il presente documento non è, e in nessun caso deve essere interpretato come, un messaggio pubblicitario né un eventuale ulteriore misura a sostegno di un offerta pubblica di azioni negli Stati Uniti o in qualsiasi provincia o territorio degli stessi. Né il presente documento né copie dello stesso devono essere introdotti, trasmessi o distribuiti (direttamente o indirettamente) negli Stati Uniti. Il presente documento può contenere commenti indipendenti sul mercato redatti da ETFS UK e basati su informazioni disponibili al pubblico. ETFS UK non rilascia alcuna garanzia in merito all'esattezza o alla correttezza delle informazioni contenute nel presente documento e qualsiasi opinione relativa a prodotti o all'attività del mercato è soggetta a variazioni. I fornitori di dati terzi utilizzati per il reperimento di informazioni riportate nella presente comunicazione non rilasciano alcuna garanzia o dichiarazione di alcun genere in merito a tali dati. Le informazioni contenute nella presente comunicazione non costituiscono un'offerta di vendita né un sollecito ad acquistare titoli. La presente comunicazione non dovrebbe essere utilizzata come base per assumere decisioni d'investimento. In base a quanto disposto dalla FCA, ETFS UK è tenuta a specificare di non agire in alcun modo per conto dell investitore in relazione all investimento o all'attività di investimento a cui la presente comunicazione è riferita. In particolare, ETFS UK non fornirà all investitore alcun servizio di investimento e/o valutazione, o raccomandazione, in relazione ai termini di un operazione. Nessun rappresentante di ETFS UK è autorizzato ad adottare una condotta che possa portare l investitore a ritenere altrimenti. EFTS UK non è pertanto tenuta a fornire all investitore le tutele prestate ai suoi clienti; l investitore dovrà pertanto rivolgersi ad un consulente legale, finanziario e fiscale secondo quanto riterrà opportuno. 31

IL RUOLO DELLA CINA NEL MERCATO DELLE MATERIE PRIME LUGANO FUND FORUM - SIMONA GAMBARINI, RESEARCH ANALYST

IL RUOLO DELLA CINA NEL MERCATO DELLE MATERIE PRIME LUGANO FUND FORUM - SIMONA GAMBARINI, RESEARCH ANALYST IL RUOLO DELLA CINA NEL MERCATO DELLE MATERIE PRIME LUGANO FUND FORUM - SIMONA GAMBARINI, RESEARCH ANALYST IL PUNTO DELLA SITUAZIONE IN CINA P 2 2 21 22 23 24 25 26 27 28 29 21 211 212 213 214 LA CINA

Dettagli

ACCESSO ALLA RIVOLUZIONE ENERGETICA AMERICANA ETFS US ENERGY INFRASTRUCTURE MLP GO UCITS ETF ETF SECURITIES EMPOWERING INVESTMENT IDEAS OTTOBRE 2014

ACCESSO ALLA RIVOLUZIONE ENERGETICA AMERICANA ETFS US ENERGY INFRASTRUCTURE MLP GO UCITS ETF ETF SECURITIES EMPOWERING INVESTMENT IDEAS OTTOBRE 2014 ACCESSO ALLA RIVOLUZIONE ENERGETICA AMERICANA OTTOBRE 2014 ETFS US ENERGY INFRASTRUCTURE MLP GO UCITS ETF ETF SECURITIES EMPOWERING INVESTMENT IDEAS 2 INTRODUZIONE ETF SECURITIES 3 INDICE 04 PANORAMICA

Dettagli

Report sul gas naturale

Report sul gas naturale Report sul gas naturale A) Focus Energia B) Produzione Gas Naturale C) Consumo Gas Naturale D) Riserve Gas Naturale E) Il Commercio Mondiale di Gas Naturale F) I prezzi G) Il Nord America H) L Europa I)

Dettagli

Comparto della SICAV irlandese Hedge Invest International Funds PLC, per la quale Hedge Invest SGR ricopre il ruolo di Investment Manager

Comparto della SICAV irlandese Hedge Invest International Funds PLC, per la quale Hedge Invest SGR ricopre il ruolo di Investment Manager Comparto della SICAV irlandese Hedge Invest International Funds PLC, per la quale Hedge Invest SGR ricopre il ruolo di Investment Manager Report Via Vittor Pisani 22-20124 Milano tel. +39 02 667441 - fax.

Dettagli

HI Sibilla Macro Fund HEDGE INVEST INTERNATIONAL FUNDS PLC

HI Sibilla Macro Fund HEDGE INVEST INTERNATIONAL FUNDS PLC HEDGE INVEST INTERNATIONAL FUNDS PLC Report Via Vittor Pisani 22-20124 Milano tel. +39 02 667441 - fax. +39 02 6674450 www.hedgeinvest.it POLITICA DI INVESTIMENTO Fondo ucits single manager specializzato

Dettagli

Comparto della SICAV irlandese Hedge Invest International Funds PLC, per la quale Hedge Invest SGR ricopre il ruolo di Investment Manager

Comparto della SICAV irlandese Hedge Invest International Funds PLC, per la quale Hedge Invest SGR ricopre il ruolo di Investment Manager Comparto della SICAV irlandese Hedge Invest International Funds PLC, per la quale Hedge Invest SGR ricopre il ruolo di Investment Manager Report Via Vittor Pisani 22-20124 Milano tel. +39 02 667441 - fax.

Dettagli

Allianz Flexible Bond Strategy

Allianz Flexible Bond Strategy Allianz Flexible Bond Strategy In un mondo che cambia rapidamente è importante essere flessibili Ottobre 2012 Documento con finalità promozionali destinato al cliente al dettaglio e al potenziale cliente

Dettagli

Comparto della SICAV irlandese Hedge Invest International Funds PLC, per la quale Hedge Invest SGR ricopre il ruolo di Investment Manager

Comparto della SICAV irlandese Hedge Invest International Funds PLC, per la quale Hedge Invest SGR ricopre il ruolo di Investment Manager Comparto della SICAV irlandese Hedge Invest International Funds PLC, per la quale Hedge Invest SGR ricopre il ruolo di Investment Manager Report Via Vittor Pisani 22-20124 Milano tel. +39 02 667441 - fax.

Dettagli

Investire nel Petrolio: I fondamentali che il trader deve conoscere

Investire nel Petrolio: I fondamentali che il trader deve conoscere www.dominosolutions.it - info@dominosolutions.it Investire nel Petrolio: I fondamentali che il trader deve conoscere 02 Luglio 2012 Il petrolio greggio è uno dei prodotti più utilizzati e richiesti nel

Dettagli

L Italia nello scenario internazionale: ripartire da Golfo Persico e Mediterraneo? Giovanni Ajassa Responsabile Servizio Studi

L Italia nello scenario internazionale: ripartire da Golfo Persico e Mediterraneo? Giovanni Ajassa Responsabile Servizio Studi L Italia nello scenario internazionale: ripartire da Golfo Persico e Mediterraneo? Giovanni Ajassa Responsabile Servizio Studi Napoli, 4 dicembre 28 Crisi finanziaria e recessione globale La situazione

Dettagli

Comparto della SICAV irlandese Hedge Invest International Funds PLC, per la quale Hedge Invest SGR ricopre il ruolo di Investment Manager

Comparto della SICAV irlandese Hedge Invest International Funds PLC, per la quale Hedge Invest SGR ricopre il ruolo di Investment Manager Comparto della SICAV irlandese Hedge Invest International Funds PLC, per la quale Hedge Invest SGR ricopre il ruolo di Investment Manager Report Via Vittor Pisani 22-20124 Milano tel. +39 02 667441 - fax.

Dettagli

Il prezzo dei combustibili fossili: che cos è e come si forma

Il prezzo dei combustibili fossili: che cos è e come si forma Il prezzo dei combustibili fossili: che cos è e come si forma Giuseppe Sammarco, Direttore FEEM 5 marzo gennaio 2013 Fondazione Eni Enrico Mattei, Milano Agenda 1.Il prezzo del petrolio 2.Il prezzo del

Dettagli

AZ Commodity Trading. luglio 2012. Prima dell adesione leggere il prospetto informativo Settembre 2012

AZ Commodity Trading. luglio 2012. Prima dell adesione leggere il prospetto informativo Settembre 2012 AZ Commodity Trading luglio 2012 Prima dell adesione leggere il prospetto informativo Settembre 2012 1 A CHI SI RIVOLGE PER CHI VUOLE COGLIERE LE OPPORTUNITA DEL MERCATO DELLE COMMODITY CON L OBIETTIVO

Dettagli

COME COSTRUIRSI UN REDDITO PER GLI ANNI DELLA PENSIONE

COME COSTRUIRSI UN REDDITO PER GLI ANNI DELLA PENSIONE AD USO ESCLUSIVO DI INTERMEDIARI AUTORIZZATI E INVESTITORI QUALIFICATI COME COSTRUIRSI UN REDDITO PER GLI ANNI DELLA PENSIONE BLACKROCK GLOBAL FUNDS (BGF) GLOBAL MULTI-ASSET INCOME FUND Offri ai tuoi clienti

Dettagli

Fondo AcomeA ETF attivo

Fondo AcomeA ETF attivo Articolo pubblicato su Borsa Italiana il 28 giugno 2012 http://www.borsaitaliana.it/speciali/trading/inside-markets/23/etf-fondoacomeaetfattivo.htm Fondo AcomeA ETF attivo Il fondo AcomeA ETF Attivo è

Dettagli

OPENWORLD PLC Fondo multicomparto con separazione patrimoniale fra i comparti Prospetto Informativo Semplificato

OPENWORLD PLC Fondo multicomparto con separazione patrimoniale fra i comparti Prospetto Informativo Semplificato OPENWORLD PLC Fondo multicomparto con separazione patrimoniale fra i comparti Prospetto Informativo Semplificato 28 marzo 2012 Il presente Prospetto Informativo Semplificato contiene informazioni importanti

Dettagli

Alberto Vai Head of Marketing & Individuals BNP Paribas Reim Rimini, 19 maggio 2011

Alberto Vai Head of Marketing & Individuals BNP Paribas Reim Rimini, 19 maggio 2011 Il mercato immobiliare in Italia e i fondi immobiliari come strumenti di diversificazione dell'asset allocation per la clientela affluent. Alberto Vai Head of Marketing & Individuals BNP Paribas Reim Rimini,

Dettagli

Pictet - MAGO Multi Asset Global Opportunities

Pictet - MAGO Multi Asset Global Opportunities Pictet - MAGO Multi Asset Global Opportunities Marco Piersimoni Roma 30 Settembre 2014 Indice 1. Problema di investimento del risparmiatore italiano 2. Una possibile soluzione: Pictet Multi Asset Global

Dettagli

Investire nell azionario europeo e statunitense

Investire nell azionario europeo e statunitense HALF IMAGE PLACEMENT HOLDER (HORIZONTAL) Resize image to cover grey box Investire nell azionario europeo e statunitense 27 maggio Milano Investire nell azionario ha ancora senso, ma la necessità di diversificazione

Dettagli

CHALLENGE FUNDS Prospetto Semplificato

CHALLENGE FUNDS Prospetto Semplificato CHALLENGE FUNDS Prospetto Semplificato Pubblicato mediante deposito presso l Archivio Prospetti della CONSOB in data 31 gennaio 2012 Società di gestione Collocatore Unico 2/44 Il presente Prospetto Semplificato

Dettagli

ETFS-E FUND MSCI CHINA A GO UCITS ETF ACCESSO AI MERCATI AZIONARI CINESI

ETFS-E FUND MSCI CHINA A GO UCITS ETF ACCESSO AI MERCATI AZIONARI CINESI ETFS-E FUND MSCI CHINA A GO UCITS ETF ACCESSO AI MERCATI AZIONARI CINESI ETF SECURITIES EMPOWERING INVESTMENT IDEAS La Cina sta attraversando una fase di profonda trasformazione che ha visto la sua economia

Dettagli

STRAEGIE DI INVESTIMENTO NEI SEGMENTI DI CAPITALIZZAZIONE DEL MERCATO AZIONARIO. Enrico Camerini, Head of CS ETF - Italy. Rimini, 19 maggio 2011

STRAEGIE DI INVESTIMENTO NEI SEGMENTI DI CAPITALIZZAZIONE DEL MERCATO AZIONARIO. Enrico Camerini, Head of CS ETF - Italy. Rimini, 19 maggio 2011 STRAEGIE DI INVESTIMENTO NEI SEGMENTI DI CAPITALIZZAZIONE DEL MERCATO AZIONARIO Enrico Camerini, Head of CS ETF - Italy Rimini, 19 maggio 2011 Esposizione al mercato: Standard o Total Market? Un investitore

Dettagli

Comparto della SICAV irlandese Hedge Invest International Funds PLC, per la quale Hedge Invest SGR ricopre il ruolo di Investment Manager

Comparto della SICAV irlandese Hedge Invest International Funds PLC, per la quale Hedge Invest SGR ricopre il ruolo di Investment Manager Comparto della SICAV irlandese Hedge Invest International Funds PLC, per la quale Hedge Invest SGR ricopre il ruolo di Investment Manager Report Via Vittor Pisani 22-20124 Milano tel. +39 02 667441 - fax.

Dettagli

SPINGERSI OLTRE LE OBBLIGAZIONI ALLA RICERCA DI REDDITO

SPINGERSI OLTRE LE OBBLIGAZIONI ALLA RICERCA DI REDDITO AD USO ESCLUSIVO INTERMEDIARI AUTORIZZATI E INVESTITORI QUALIFICATI SPINGERSI OLTRE LE OBBLIGAZIONI ALLA RICERCA DI REDDITO BGF GLOBAL MULTI-ASSET INCOME FUND È il momento di spingersi oltre le obbligazioni

Dettagli

4 dicembre 2015. Petrolio: quotazioni della qualità Brent

4 dicembre 2015. Petrolio: quotazioni della qualità Brent Banca Nazionale del Lavoro Gruppo BNP Paribas Via Vittorio Veneto 119 187 Roma Autorizzazione del Tribunale di Roma n. 159/22 del 9/4/22 Le opinioni espresse non impegnano la responsabilità della banca.

Dettagli

Canada Energia 2014. ICE Canada Energia 1

Canada Energia 2014. ICE Canada Energia 1 Canada Energia 2014 Nell ultima relazione della Commissione Nazionale Energetica Canadese (NEB) sono stati evidenziati i trend più importanti relativi alla produzione, al consumo, e agli interscambi di

Dettagli

Una posizione fondamentale per il vostro portafoglio.

Una posizione fondamentale per il vostro portafoglio. UN COMPARTO DELLA SICAV GOLDMAN SACHS FUNDS Una posizione fondamentale per il vostro portafoglio. Il GS Global Income Builder Portfolio offre esposizione a una vasta gamma di opportunità di investimento

Dettagli

TROVA I RENDIMENTI OVUNQUE

TROVA I RENDIMENTI OVUNQUE DOCUMENTO PUBBLICITARIO TROVA I RENDIMENTI OVUNQUE CON BGF FIXED INCOME GLOBAL OPPORTUNITIES FUND (FIGO) È un nuovo mondo per i mercati obbligazionari. È quindi giunto il momento di considerare un approccio

Dettagli

Esposizione dei fondi BlackRock ai titoli greci Gamme BlackRock Global Funds (BGF) e BlackRock Strategic Funds (BSF) A solo scopo informativo - Al 29

Esposizione dei fondi BlackRock ai titoli greci Gamme BlackRock Global Funds (BGF) e BlackRock Strategic Funds (BSF) A solo scopo informativo - Al 29 Esposizione dei fondi BlackRock ai titoli greci Gamme BlackRock Global Funds (BGF) e BlackRock Strategic Funds (BSF) A solo scopo informativo - Al 29 giugno 2015 Esposizione dei comparti BGF e BSF ai titoli

Dettagli

Ancora vendite sulle materie prime

Ancora vendite sulle materie prime Ancora vendite sulle materie prime L indice generale GSCI ER (-2,1) ha chiuso in calo per la quinta settimana consecutiva aggiornando i minimi dal 1999 con ribassi generalizzati ad eccezione dei preziosi.

Dettagli

BlackRock Global Funds (BGF)

BlackRock Global Funds (BGF) BlackRock Global Funds (BGF) BGF European Equity Income Fund Luglio 2014 AD USO ESCLUSIVO DEGLI INVESTITORI PROFESSIONALI E DEGLI INTERMEDIARI BGF European Equity Income Fund Caratteristiche Generali Portfolio

Dettagli

IL CONTESTO ENERGETICO MONDIALE. Francesco Asdrubali

IL CONTESTO ENERGETICO MONDIALE. Francesco Asdrubali IL CONTESTO ENERGETICO MONDIALE Francesco Asdrubali INDICE FATTORI DOMINANTI DEL PANORAMA ENERGETICO MONDIALE CRESCITA ECONOMICA CRESCITA DELLA POPOLAZIONE PREZZI CO2 PRICING DOMANDA E OFFERTA DI ENERGIA

Dettagli

Regolamento dei fondi interni Data ultimo aggiornamento 06/11/2014

Regolamento dei fondi interni Data ultimo aggiornamento 06/11/2014 Data ultimo aggiornamento 06/11/2014 REGOLAMENTO DEI FONDI INTERNI 1 - Istituzione e denominazione del fondo La Società ha istituito e gestisce, secondo le modalità previste dal presente Regolamento, i

Dettagli

Cyber security. ETFS ISE Cyber Security GO UCITS ETF. Investire in un futuro digitale più sicuro

Cyber security. ETFS ISE Cyber Security GO UCITS ETF. Investire in un futuro digitale più sicuro Cyber security ETFS ISE Cyber Security GO UCITS ETF Investire in un futuro digitale più sicuro ETFS ISE Cyber Security GO UCITS ISPY Cyber security ETFS ISE Cyber Security GO UCITS ETF La cyber security

Dettagli

Gestioni Attive vs Benchmark

Gestioni Attive vs Benchmark Gestioni Attive vs 31 Maggio 20 Indice Gestioni Attive vs Contenitore OMNIA - Allegato A Schede delle singole linee Active Beta Active Beta 15 Active Beta 30 Active Beta 50 Pag. 6 Pag. 7 Pag. 8 Gestioni

Dettagli

ETF Securities espande la propria offerta short & a leva in Italia

ETF Securities espande la propria offerta short & a leva in Italia Comunicato Stampa ETF Securities espande la propria offerta short & a leva in Italia ETF Securities lancia su Borsa Italiana 20 nuovi Exchange Traded Product (ETP) short e a leva Le nuove quotazioni comprendono

Dettagli

Newsletter. agosto 2014

Newsletter. agosto 2014 Newsletter agosto 2014 Il presente documento è stato preparato da Tosetti Value S.I.M. S.p.a. autorizzata e regolamentata dalla Banca di Italia. Il presente documento può essere distribuito a soggetti

Dettagli

Nuovi trend per gli investimenti istituzionali: strategie attive-sistematiche e a bassa volatilità

Nuovi trend per gli investimenti istituzionali: strategie attive-sistematiche e a bassa volatilità Nuovi trend per gli investimenti istituzionali: strategie attive-sistematiche e a bassa volatilità Oliver Buquicchio Responsabile Investitori Istituzionali BNP Paribas Equities and Derivatives THEAM all

Dettagli

BGF GLOBAL MULTI-ASSET INCOME FUND: UN FONDO, TRE CLASSI DI AZIONI

BGF GLOBAL MULTI-ASSET INCOME FUND: UN FONDO, TRE CLASSI DI AZIONI AD USO ESCLUSIVO DI INTERMEDIARI AUTORIZZATI E INVESTITORI QUALIFICATI BGF GLOBAL MULTI-ASSET INCOME FUND: UN FONDO, TRE CLASSI DI AZIONI BLACKROCK GLOBAL FUNDS (BGF) GLOBAL MULTI-ASSET INCOME FUND Trovare

Dettagli

db x-trackers Strategie ad alto dividendo A Passion to Perform.

db x-trackers Strategie ad alto dividendo A Passion to Perform. db x-trackers Strategie ad alto dividendo Exchange Traded Funds su DJ EURO STOXX Select Dividend 30 Index DJ STOXX Global Select Dividend 100 Index A Passion to Perform. Strategia ad alto dividendo Nel

Dettagli

UN FONDO, TRE SEMPLICI MODI PER INVESTIRE

UN FONDO, TRE SEMPLICI MODI PER INVESTIRE AD USO ESCLUSIVO DEI CLIENTI PROFESSIONALI E DEGLI INVESTITORI QUALIFICATI UN FONDO, TRE SEMPLICI MODI PER INVESTIRE BLACKROCK GLOBAL FUNDS (BGF) GLOBAL MULTI-ASSET INCOME FUND Un fondo, tre possibili

Dettagli

Crisi dell Eurozona ed effetti sui mercati energetici: un approccio globale

Crisi dell Eurozona ed effetti sui mercati energetici: un approccio globale Crisi dell Eurozona ed effetti sui mercati energetici: un approccio globale Ruggero de Rossi Partner, Chief Investment Officer Tandem Global Partners, New York Master SAFE Roma, 27 Gennaio 2012 Cause della

Dettagli

M&G Dynamic Allocation Fund M&G Prudent Allocation Fund. Juan Nevado, Gestore del fondo

M&G Dynamic Allocation Fund M&G Prudent Allocation Fund. Juan Nevado, Gestore del fondo M&G Dynamic Allocation Fund M&G Prudent Allocation Fund Juan Nevado, Gestore del fondo 6 May 2015 4%* + 2%- 4% Multi Asset di M&G Un approccio efficace che può essere adattato per soddisfare esigenze di

Dettagli

Come approfittare del boom dell attività di fusioni e acquisizioni: Allianz Merger Arbitrage Strategy fund

Come approfittare del boom dell attività di fusioni e acquisizioni: Allianz Merger Arbitrage Strategy fund Come approfittare del boom dell attività di fusioni e acquisizioni: Allianz Merger Arbitrage Strategy fund Workshop organizzato da Itinerari Previdenziali Roma, 16 Dicembre 2015 Filippo Battistini, Head

Dettagli

Documento confidenziale ad uso esclusivo interno. Industria degli Hedge Funds, evoluzione e prospettive

Documento confidenziale ad uso esclusivo interno. Industria degli Hedge Funds, evoluzione e prospettive Industria degli Hedge Funds, evoluzione e prospettive 1 Hedge funds, definizione Fondi che tramite l utilizzo di tecniche e strumenti di gestione avanzati, spesso non adottabili dai fondi comuni, si pongono

Dettagli

LE MOSSE GIUSTE PER UNA STRATEGIA VINCENTE

LE MOSSE GIUSTE PER UNA STRATEGIA VINCENTE LE MOSSE GIUSTE PER UNA STRATEGIA VINCENTE Sulla SCACCHIERA DEGLI INVESTIMENTI, i titoli obbligazionari e quelli azionari sono il re e la regina; sono le Asset Class nobili, gli investimenti per eccellenza

Dettagli

Fidelity per il IV Itinerario previdenziale. Ottobre 2010

Fidelity per il IV Itinerario previdenziale. Ottobre 2010 Fidelity per il IV Itinerario previdenziale Ottobre 2010 Fidelity: una storia di indipendenza Fidelity è uno dei maggiori gestori di fondi al mondo, con un patrimonio gestito di oltre 1.700 miliardi di

Dettagli

Tre motivi per investire in fondi alternativi nel contesto attuale

Tre motivi per investire in fondi alternativi nel contesto attuale Tre motivi per investire in fondi alternativi nel contesto attuale No. 4 - Giugno 2013 Tre motivi per investire in fondi alternativi nel contesto attuale Nelle ultime settimane si sono verificati importanti

Dettagli

X Commissione Industria del Senato della Repubblica

X Commissione Industria del Senato della Repubblica X Commissione Industria del Senato della Repubblica - Scenari Energetici Mondiali al 23 Giancarlo Villa Presidente e Amministratore Delegato Esso Italiana Roma 26 Luglio 211 Questa presentazione contiene

Dettagli

Newsletter. giugno 2014

Newsletter. giugno 2014 Newsletter giugno 2014 Il presente documento è stato preparato da Tosetti Value S.I.M. S.p.a. autorizzata e regolamentata dalla Banca di Italia. Il presente documento può essere distribuito a soggetti

Dettagli

Henderson Global Investors

Henderson Global Investors This document is solely for the use of professionals and is not for general public distribution. The value of an investment and the income from it can fall as well as rise and you may not get back the

Dettagli

Comitato Investimenti 11.1.2016

Comitato Investimenti 11.1.2016 Comitato Investimenti 11.1.2016 1 SNAPSHOT Il 2016 non dovrebbe presentare delle sorprese nell'euro-zona, con ciò il Comitato Investimenti intende un rialzo dei rendimenti, perché l'inflazione è modesta

Dettagli

Agosto 2015 Marzo 2015

Agosto 2015 Marzo 2015 Agosto 2015 Marzo 2015 Caratteristiche OEIC (Sicav Inglese) Disponibili solo sulla sicav di diritto inglese 6 comparti azionari 9 comparti obbligazionari 3 valute di investimento: euro / usd / gbp Stacco

Dettagli

COMUNICATO STAMPA. (diffusione vietata negli Stati Uniti d America)

COMUNICATO STAMPA. (diffusione vietata negli Stati Uniti d America) COMUNICATO STAMPA (diffusione vietata negli Stati Uniti d America) SOURCE, PIATTAFORMA SU EXCHANGE TRADED COMMODITIES SUPERA I 500 MLN NEL PRIMO ANNO Source è ora il secondo provider europeo di ETC collateralizzate

Dettagli

04/14. Anthilia Capital Partners SGR. Analisi di scenario Maggio Aprile 2014 2011

04/14. Anthilia Capital Partners SGR. Analisi di scenario Maggio Aprile 2014 2011 04/14 Anthilia Capital Partners SGR Analisi di scenario Maggio Aprile 2014 2011 Aprile 2014 Analisi di scenario Mercati 17/04/2014 2 Jun 13 Jul 13 Aug 13 Sep 13 Oct 13 Nov 13 Dec 13 Jan 14 Feb 14 Mar 14

Dettagli

Nozioni di base sui benchmark

Nozioni di base sui benchmark Your Global Investment Authority Tutto sui bond: I ABC dei mercati obbligazionari Nozioni di base sui benchmark Nozioni di base sui benchmark Il benchmark svolge un ruolo cruciale nell attività d investimento.

Dettagli

La Parte II del Prospetto, da consegnare su richiesta all investitore, è volta ad illustrare le informazioni di dettaglio sull offerta.

La Parte II del Prospetto, da consegnare su richiesta all investitore, è volta ad illustrare le informazioni di dettaglio sull offerta. UBI PRAMERICA SGR S.p.A. appartenente al gruppo bancario UNIONE DI BANCHE ITALIANE PARTE II DEL PROSPETTO ILLUSTRAZIONE DEI DATI PERIODICI DI RISCHIO-RENDIMENTO E COSTI DEI FONDI APPARTENENTI AL SISTEMA

Dettagli

Hedge e Ucits alternativi: trend, opportunità e rischi Alessandra Manuli, Amministratore Delegato Hedge Invest SGR

Hedge e Ucits alternativi: trend, opportunità e rischi Alessandra Manuli, Amministratore Delegato Hedge Invest SGR Hedge e Ucits alternativi: trend, opportunità e rischi Alessandra Manuli, Amministratore Delegato Hedge Invest SGR Milano, 8 aprile 2014 1 Hedge e Ucits alternativi: trend 2 Hedge e Ucits alternativi:

Dettagli

FR0010869578 IE00BKS8QN04 IE00BKS8QT65 IE00B3VTPS97. Azioni Vendita in utile dell 1% l Etf Global Titans che aveva guadagnato parecchio: FR0007075494

FR0010869578 IE00BKS8QN04 IE00BKS8QT65 IE00B3VTPS97. Azioni Vendita in utile dell 1% l Etf Global Titans che aveva guadagnato parecchio: FR0007075494 Verso fine gennaio 2009 avevo introdotto un Portafoglio in Etf. Ricordo che questo portafoglio, è stato concepito per essere tenuto fino alla completa uscita dalla crisi (che ricordo è soprattutto legata

Dettagli

PROSPETTO SEMPLIFICATO

PROSPETTO SEMPLIFICATO Allianz Global Investors Selection Funds plc (la Società ) (precedentemente Darta Investment Funds plc) PROSPETTO SEMPLIFICATO 26 giugno 2009 Il presente Prospetto Informativo Semplificato fornisce importanti

Dettagli

CAMBIO DELLA DENOMINAZIONE DEGLI ETF ishares

CAMBIO DELLA DENOMINAZIONE DEGLI ETF ishares PER INVESTITORI ITALIANI - PRIMA DELL INVESTIMENTO, LEGGERE IL PROSPETTO CAMBIO DELLA DENOMINAZIONE DEGLI ETF ishares Con decorrenza dal 1 luglio 2013, 132 ETF UCITS di ishares domiciliati in Irlanda cambieranno

Dettagli

Performance e volatilità delle principali asset class nel 2012

Performance e volatilità delle principali asset class nel 2012 Performance e volatilità delle principali asset class nel 2012 Sono stati utilizzati i seguenti indici per le varie asset class: Euro Cash Indices Libor Total return 3 Months (Cash), EuroStoxx in Euro

Dettagli

Fondo Interno Core. 31 luglio 2012

Fondo Interno Core. 31 luglio 2012 Fondo Interno Core 31 luglio 2012 Indice FIDEURAM VITA INSIEME Commento mensile FVI - Fondo Interno Core Classe K FVI - Fondo Interno Core Classe Y FVI - Fondo Interno Core Classe Z Indice Luglio 2012

Dettagli

Alla ricerca di reddito: guardare oltre l evidenza

Alla ricerca di reddito: guardare oltre l evidenza Alla ricerca di reddito: guardare oltre l evidenza Intervista con Francesco Sandrini INTERVISTA Gli investitori focalizzati solo sul rischio di mercato ignorano i nuovi pericoli in cui potrebbero incorrere

Dettagli

Asset Allocation Mensile

Asset Allocation Mensile Asset Allocation Mensile Febbraio 2015 CLIMA DI MERCATO IN SINTESI QE della BCE al momento giusto, economia in miglioramento La crescita USA non è così debole da ritardare il rialzo dei tassi della Fed

Dettagli

REGOLAMENTO DEL FONDO INTERNO CORE BETA 15 EM

REGOLAMENTO DEL FONDO INTERNO CORE BETA 15 EM REGOLAMENTO DEL FONDO INTERNO CORE BETA 15 EM DATA VALIDITA : dal 28/02/2013 Art. 1 Gli aspetti generali del Fondo interno La Compagnia costituisce e gestisce, secondo le modalità del presente Regolamento,

Dettagli

AIG US SMALL CAP GROWTH FUND PROSPETTO SEMPLIFICATO

AIG US SMALL CAP GROWTH FUND PROSPETTO SEMPLIFICATO AIG US SMALL CAP GROWTH FUND PROSPETTO SEMPLIFICATO 29 Novembre 2007 www.aiggig.com Il presente Prospetto Semplificato è traduzione fedele dell ultima versione in lingua inglese approvata dall Autorità

Dettagli

UBS Dynamic. Portfolio Solution

UBS Dynamic. Portfolio Solution Dynamic 30 giugno 2013 UBS Dynamic Linee di Gestione di UBS (Italia) S.p.A. Linea Global Credit Linea Income Linea Yield Linea Balanced Linea Equity Linea Global Credit Linea Income Linea Yield Linea Balanced

Dettagli

ETF Securities: 13 ETF azionari in Borsa Italiana.

ETF Securities: 13 ETF azionari in Borsa Italiana. Comunicato stampa ETF Securities: 13 ETF azionari in Borsa Italiana. * ETF Securities allarga agli azionari la sua copertura sulle asset class * 13 nuovi ETF armonizzati UCITS III che permettono l accesso

Dettagli

Bari, 14 Ottobre 2015

Bari, 14 Ottobre 2015 Fidelity incontra Financial Forum Alessandro Furrer Bari, 14 Ottobre 2015 Sales Associate Director Scenario Macro Obbligazionario Correlazione con i Treasuries Rendimento Volatilità High Per Importanza

Dettagli

Newsletter. luglio 2014

Newsletter. luglio 2014 Newsletter luglio 2014 Il presente documento è stato preparato da Tosetti Value S.I.M. S.p.a. autorizzata e regolamentata dalla Banca di Italia. Il presente documento può essere distribuito a soggetti

Dettagli

Comunicare e Rendicontare la Corporate Social Responsibility

Comunicare e Rendicontare la Corporate Social Responsibility Comunicare e Rendicontare la Corporate Social Responsibility Il Caso Enel Università degli studi di Verona - Facoltà di Economia Verona, 15 dicembre 2006 Pierluigi Orati CSR Assistant, Enel Spa Le Basi

Dettagli

Reale o percepita? La crisi e le la ricchezza nel nostro Paese

Reale o percepita? La crisi e le la ricchezza nel nostro Paese Reggio Emilia, 23 ottobre 2014 conoscitestesso2 Un impresa alla svolta Reale o percepita? La crisi e le la ricchezza nel nostro Paese Silvano Ghinolfi private banker Banca Generali Non si argomenti per

Dettagli

Prospettive 2015 - Divergenze

Prospettive 2015 - Divergenze NOVEMBRE 2014 Prospettive 2015 - Divergenze Jean-Sylvain Perrig, CIO Union Bancaire Privée, UBP SA Rue du Rhône 96-98 CP 1320 1211 Ginevra 1, Svizzera Tel. +4158 819 21 11 Fax +4158 819 22 00 ubp@ubp.com

Dettagli

Gli investimenti alternativi: situazioni e prospettive

Gli investimenti alternativi: situazioni e prospettive S.A.F. SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE LUIGI MARTINO La congiuntura economica Gli investimenti alternativi: situazioni e prospettive Stefano Bestetti, director Hedge Invest Sgr 26 settembre 2013, Milano Investimenti

Dettagli

Prospetto. Société d Investissement à Capital Variable di diritto lussemburghese

Prospetto. Société d Investissement à Capital Variable di diritto lussemburghese Natixis International Funds (Lux) I Prospetto Natixis International Funds (Lux) I Société d Investissement à Capital Variable di diritto lussemburghese Natixis International Funds (Lux) I (il Fondo a ombrello

Dettagli

ALMA MATER STUDIORUM - UNIVERSITÀ DI BOLOGNA

ALMA MATER STUDIORUM - UNIVERSITÀ DI BOLOGNA ALMA MATER STUDIORUM - UNIVERSITÀ DI BOLOGNA SCUOLA DI ECONOMIA, MANAGEMENT E STATISTICA Corso di Laurea Magistrale in Finanza, Intermediari e Mercati GLI EXCHANGE TRADED PRODUCT: STRATEGIE DI INVESTIMENTO

Dettagli

INFORMAZIONI CHIAVE PER GLI INVESTITORI (KIID)

INFORMAZIONI CHIAVE PER GLI INVESTITORI (KIID) INFORMAZIONI CHIAVE PER GLI INVESTITORI (KIID) : Il presente documento contiene le informazioni chiave di cui tutti gli investitori devono disporre in relazione a questo fondo. Non si tratta di un documento

Dettagli

LYXOR UCITS ETF IBOXX $ TREASURIES 1-3Y

LYXOR UCITS ETF IBOXX $ TREASURIES 1-3Y Verso fine gennaio 2009 avevo introdotto un Portafoglio in Etf. Ricordo che questo portafoglio, è stato concepito per essere tenuto fino alla completa uscita dalla crisi. Introdurrò in questo report un

Dettagli

Design e Gestione dei Portafogli Multi-Asset: Analisi di mercato e casi pratici. Michele Quinto

Design e Gestione dei Portafogli Multi-Asset: Analisi di mercato e casi pratici. Michele Quinto Design e Gestione dei Portafogli Multi-Asset: Analisi di mercato e casi pratici Michele Quinto Agenda Analisi dei fondi Multi-Asset in Europa: opportunità e rischi L evoluzione dei portafogli Multi-Asset

Dettagli

Newsletter. gennaio 2015

Newsletter. gennaio 2015 Newsletter gennaio 2015 Il presente documento è stato preparato da Tosetti Value S.I.M. S.p.a. autorizzata e regolamentata dalla Banca di Italia. Il presente documento può essere distribuito a soggetti

Dettagli

Petrolio al massimo del 2015 20 aprile 2015

Petrolio al massimo del 2015 20 aprile 2015 P al massimo del 2015 20 aprile 2015 La scorsa settimana l indice generale GSCI ER (4,2) è salito fortemente, tornando al massimo da quasi 2 mesi, grazie al forte recupero delle quotazioni petrolifere.

Dettagli

INFORMAZIONI CHIAVE PER GLI INVESTITORI

INFORMAZIONI CHIAVE PER GLI INVESTITORI INFORMAZIONI CHIAVE PER GLI INVESTITORI Il presente documento contiene le informazioni chiave per gli investitori di questo Comparto. Non si tratta di un documento promozionale. Le informazioni contenute

Dettagli

1. Descrizione della fusione del comparto di Compam Fund: Europe Dynamic 0/100 nel comparto di Diaman SICAV Mathematics

1. Descrizione della fusione del comparto di Compam Fund: Europe Dynamic 0/100 nel comparto di Diaman SICAV Mathematics CompAM FUND Società d'investimento a Capitale Variabile (SICAV) Sede legale: 4, boulevard Royal, L-2449 Luxembourg Registro delle imprese lussemburghese N B92095 COMUNICAZIONE AGLI AZIONISTI I. COMPARTO

Dettagli

Annuncio di Borsa. 8 febbraio 2012. Gentile Azionista,

Annuncio di Borsa. 8 febbraio 2012. Gentile Azionista, Annuncio di Borsa Agli Azionisti di Aggregate Bond (ISIN Code IE00B3DKXQ41), ishares Barclays Capital Euro Corporate Bond (ISIN Code IE00B3F81R35), Corporate Bond 1-5 (ISIN Code IE00B4L60045), Government

Dettagli

Le modifiche apportate non incideranno sulla modalità di gestione del Suo investimento.

Le modifiche apportate non incideranno sulla modalità di gestione del Suo investimento. www.ishares.com ISHARES Annuncio di borsa Agli Azionisti di ishares FTSE BRIC 50 (ISIN CODE IE00B1W57M07), ishares FTSE EPRA/NAREIT Asia Property Yield Fund (ISIN CODE IE00B1FZS244), ishares FTSE EPRA/NAREIT

Dettagli

Newsletter. maggio 2014

Newsletter. maggio 2014 Newsletter maggio 2014 Il presente documento è stato preparato da Tosetti Value S.I.M. S.p.a. autorizzata e regolamentata dalla Banca di Italia. Il presente documento può essere distribuito a soggetti

Dettagli

Global Allocation Fund

Global Allocation Fund PRIMA DELL ADESIONE LEGGERE IL PROSPETTO INFORMATIVO B l a c k R o c k G l o b a l F u n d s ( B G F ) Global Allocation Fund Un Investimento Core per Tutti i Tipi di Portafoglio BGF Global Allocation

Dettagli

SCENARI ENERGETICI AL 2040 SINTESI

SCENARI ENERGETICI AL 2040 SINTESI SCENARI ENERGETICI AL 24 SINTESI Leggi la versione integrale degli Scenari Energetici o scaricane una copia: exxonmobil.com/energyoutlook Scenari Energetici al 24 Gli Scenari Energetici offrono una visione

Dettagli

Massimo Guiati RENMINBI OPPORTUNITIES. Prima dell adesione leggere il prospetto informativo Settembre 2012. settembre 2012

Massimo Guiati RENMINBI OPPORTUNITIES. Prima dell adesione leggere il prospetto informativo Settembre 2012. settembre 2012 RENMINBI OPPORTUNITIES Prima dell adesione leggere il prospetto informativo Settembre 2012 Massimo Guiati 1 Renminbi Opportunities lo strumento più efficiente per avere esposizione a RMB RMB Opportunities

Dettagli

Emerging Market Corporate Debt: rischio o opportunità? Lugano fund forum, 26 novembre Relatore: Andrea Praderio

Emerging Market Corporate Debt: rischio o opportunità? Lugano fund forum, 26 novembre Relatore: Andrea Praderio Emerging Market Corporate Debt: rischio o opportunità? Lugano fund forum, 26 novembre Relatore: Andrea Praderio Via Calprino 18, 6900 Paradiso www.compass-am.com Novembre 2013 - Pagina 1 Indice 1. Fondamentali

Dettagli

Utilizzo degli ETF nella costruzione di portafogli diversificati e efficienti

Utilizzo degli ETF nella costruzione di portafogli diversificati e efficienti Utilizzo degli ETF nella costruzione di portafogli diversificati e efficienti Fausto Tenini - Analista Quantitativo presso Ufficio Studi MF-MilanoFinanza - Prof. presso Univ. Statale di Milano, facoltà

Dettagli

-13.9% -17.7% -20.9% Migliori -28.3% -30.0% -30.9%

-13.9% -17.7% -20.9% Migliori -28.3% -30.0% -30.9% P Mirko. maglia nera delle commodity Settimana negativa per l indice generale GSCI ER (-3,1) penalizzato dalle vendite sul comparto energia. In calo anche gli altri settori ad eccezione dei metalli preziosi.

Dettagli

La costruzione di un portafoglio ideale multi asset class

La costruzione di un portafoglio ideale multi asset class Gian Luca Giurlani Managing Director La costruzione di un portafoglio ideale multi asset class Forsyth Partners chi siamo Fondata nel 1991, Forsyth Partners Ltd presta servizi di Ricerca/Analisi (Rating)

Dettagli

Un nuovo equilibrio tra ripresa e transizione

Un nuovo equilibrio tra ripresa e transizione Un nuovo equilibrio tra ripresa e transizione Stefano Guglielmetto Head of Portfolio Management Italy Osservatorio PMI 212 Milano 11 Luglio 212 Il 212 a metà strada: economic summary L economia mondiale

Dettagli

M&G Global Dividend Fund

M&G Global Dividend Fund Analisi trimestrale M&G Global Dividend Fund Secondo trimestre 2015 Gestore del fondo Stuart Rhodes In sintesi Nel secondo trimestre del 2015 M&G Global Dividend Fund ha generato un risultato superiore

Dettagli

S.A.P. ANALISI DI PORTAFOGLIO

S.A.P. ANALISI DI PORTAFOGLIO S.A.P. ANALISI DI PORTAFOGLIO Milano, 03/11/2015 INDICE 1. PORTAFOGLIO ATTUALE 2. ANALISI DEL PORTAFOGLIO Per macro asset class Per micro asset class Per tipologia di prodotto Per valuta 3. ANALISI DEI

Dettagli

Operazione salvataggio internazionale.

Operazione salvataggio internazionale. Operazione salvataggio internazionale. Gli interventi messi in atto per evitare la recessione Keith Wade Capo Economista L economia americana oggi Revisione del rischio Diminuzione del debito Settore finanziario

Dettagli