COMMODITY BOOK GUIDA ALL INVESTIMENTO IN COMMODITY

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "COMMODITY BOOK GUIDA ALL INVESTIMENTO IN COMMODITY"

Transcript

1 COMMODITY BOOK GUIDA ALL INVESTIMENTO IN COMMODITY

2 Tutte le informazioni contenute nella presente brochure sono a titolo esclusivamente informativo e non sono da intendersi in alcun modo come un offerta (o come una sollecitazione) alla vendita o all acquisto delle merci o dei prodotti qui descritti. I prodotti struttarati non possono essere offerti, venduti, trasferiti o distribuiti, direttamente o indirettamente, negli Stati Uniti a, per conto o a benefi cio di una U.S. Person (secondo la defi nizione contenuta nella Regulation S del Securities Act). La presente brochure non è un prodotto del Research Department di Morgan Stanley e non dovrebbe essere considerata alla stregua di una ricerca. Si prega di consultare la sezione Informazioni Importanti in fondo alla brochure. Morgan Stanley IQ è un marchio identifi cativo di servizio di Morgan Stanley; diritti riservati. Copyright 2007 Morgan Stanley.

3 INVESTIRE NELLE COMMODITY: una panoramica sulle commodity Tutti credono di sapere cos è una commodity fi nché non provano a darne una defi nizione. Talvolta le commodity sono materie prime, ma più in generale si tratta di materiali destinati alla creazione di altri prodotti. Spesso le commodity sono dei beni fi sici, ma non sempre è così: tra quelle meno tangibili si ricordano l energia elettrica e le emissioni di carbonio. Le commodity negoziabili possono offrire agli investitori opportunità interessanti e diversifi cate. Ad esempio, un certo individuo può nutrire aspettative specifi che su una determinata materia prima come il petrolio e desiderare uno strumento con il quale esprimerle. Altri investitori possono ricorrere alle commodity per esplorare un particolare tema d investimento: chi cerca una via d accesso alla crescita industriale in Cina potrebbe considerare un esposizione al nolo con carico a secco (dry freight); chi si aspetta un verifi carsi sempre più frequente di carenze idriche può invece prevedere un aumento dei prezzi dei beni agricoli. Investendo in prodotti strutturati come le note e i certifi cati, gli investitori possono beneficiare dei movimenti dei prezzi delle commodity senza bisogno di doverle possedere fisicamente. Morgan Stanley IQ offre una vasta gamma di prodotti legati a singole commodity, indici di commodity oppure panieri personalizzati mirati a catturare temi d investimento specifi ci. Che un investitore nutra aspettative positive, negative o neutrali nei confronti dei mercati delle commodity, i prodotti strutturati possono offrirgli opportunità d investimento adeguate. Questa guida intende presentare agli investitori i mercati delle commodity e fornire una panoramica su alcune delle commodity principali. È solo un punto di partenza per aiutare gli investitori a determinare quali sono i loro interessi prima di passare ad una ricerca più approfondita per capire a fondo questi mercati. 1

4 UN MERCATO IN CONTINUA EVOLUZIONE La storia dei mercati delle commodity Benché si tratti di un area relativamente nuova per molti investitori, il mercato delle commodity esiste da secoli, se non millenni. Gli odierni mercati delle commodity hanno avuto origine nel commercio di prodotti agricoli del XIX secolo. Acquirenti e venditori volevano entrambi limitare i rischi a cui erano soggetti durante il raccolto e la lavorazione delle messi: gli acquirenti desideravano cautelarsi nel caso i raccolti fossero scarsi, e di conseguenza i prezzi fossero alti, mentre i venditori volevano un prezzo garantito a cui poter vendere le loro merci, tutelandosi così in caso di offerta eccessiva e prezzi troppo bassi. Tuttavia, il livello di standardizzazione in termini di qualità e consegna delle merci era molto scarso e non esisteva un luogo di stoccaggio centralizzato. Nel 1848 venne fondato il Chicago Board of Trade (CBOT) che svolgeva un ruolo di intermediazione tra agricoltori e commercianti nel commercio delle granaglie. Si stabilirono delle procedure per la pesa e la classifi cazione del grano e venne creato un mercato centralizzato. Si fi ssavano in anticipo i prezzi di consegne da effettuarsi in data futura, e ciò consentiva agli acquirenti e ai venditori di limitare il rischio di variazioni di prezzo. Questo segnò la nascita del moderno mercato dei futures, che si è poi rapidamente esteso al commercio di altre commodity quali i metalli, la gomma, la seta e i pellami. Speculazione nel XVI secolo: la bolla dei tulipani Tuttavia, la contrattazione di commodity non è sempre stata intrapresa esclusivamente con l intento di limitare il rischio, ma spesso ha avuto una connotazione speculativa. Alla fi ne del XVI secolo, in Olanda si sviluppò un mercato dedicato al commercio dei tulipani. I prezzi cominciarono a salire, attraendo un ondata di investitori con una scarsa conoscenza del settore dell orticoltura. La bolla speculativa crebbe fi no a scoppiare. Non si sa oggi esattamente quante fossero le persone coinvolte in questo mercato, ma è indubbio che ai tulipani fosse stato attribuito un valore che andava bene oltre il loro ragionevole valore fi sico e che l episodio ebbe notevoli ripercussioni sull economia locale. GLI ATTUALI MERCATI DELLE COMMODITY I mercati possono essere utilizzati allo scopo di ridurre il rischio di oscillazione dei prezzi cui si può essere esposti, o, al contrario per sfruttare tali movimenti di prezzo a proprio vantaggio. Ciò che un tempo veniva considerato uno strumento di copertura per fornitori e commercianti di materie prime, oggi consente a un pubblico molto più vasto di avere accesso alle commodity. Negli ultimi decenni questi mercati hanno attratto fondi pensione, fondi hedge, banche d investimento, altri investitori istituzionali e, con sempre maggiore frequenza, anche investitori privati. Oggi le commodity rivestono un ruolo importante in molti portafogli d investimento. Il sempre maggior interesse nei loro confronti ha portato all introduzione di una gamma più vasta di commodity negoziabili e a una maggior varietà di metodi d investimento. Il mercato continua a dare accesso alle fonti energetiche, i metalli, i minerali e i prodotti agricoli, ma include anche nuove categorie di attività quali le emissioni di carbonio e il nolo. Nonostante la crescita di questo mercato, per la maggioranza delle commodity l offerta rimane comunque limitata. Per dare 2

5 un idea, si stima ad esempio che riversando tutto il platino che è stato mai estratto nel corso della storia in una piscina olimpionica, il livello arriverebbe solo all altezza delle caviglie 1. Inoltre, nel XXI secolo molte commodity trovano anche usi diversi. Il mais, ad esempio, è stato tradizionalmente impiegato nella produzione di prodotti alimentari e di mangimi per il bestiame. Ma con la crescente consapevolezza dei possibili effetti negativi sull ambiente prodotti dal consumo dei combustibili fossili, le cosiddette soft commodity come il mais vengono impiegate sempre più spesso nella produzione di biocombustibili. Questi utilizzi concorrenti e le restrizioni nell offerta delle commodity possono creare interessanti dinamiche di domanda e offerta, infl uenzando i prezzi di contrattazione. COSA ASPETTARSI DAL FUTURO? Con la crescita della popolazione e il miglioramento degli standard di vita, è prevedibile un aumento della domanda di varie commodity. Se l offerta è relativamente infl essibile, il rapporto domanda/offerta potrebbe determinare un aumento dei prezzi. La costante crescita del peso delle attività di trading, unita agli utilizzi innovativi di varie commodity, sta defi nendo il quadro economico di questa classe di attività. Con la continua evoluzione del mercato, vi saranno suffi cienti opportunità per soddisfare il crescente interesse nei confronti delle commodity? La sempre più forte coscienza ambientale porterà all ulteriore sviluppo di nuove energie più verdi? Che impatto avrà la crescita di mercati emergenti a livello globale sulla domanda di materie prime, specialmente in un momento in cui molte risorse già scarseggiano? Nuove tecniche come la modifi cazione genetica altereranno lo scenario agricolo? Problematiche e sviluppi come quelli delineati continueranno a fornire a chi investe nei mercati delle commodity opportunità sempre nuove e interessanti. 1 Fonte: Platinum Guild International 3

6 LE COMMODITY NEL PORTAFOGLIO D INVESTIMENTO Nel lungo periodo, le commodity hanno prodotto rendimenti equiparabili a quelli forniti dalle azioni. Dalla fi ne degli anni 90 ad oggi, il mercato delle commodity ha conseguito performance superiori a quelle del mercato azionario (le performance passate non sono necessariamente indicative di quelle future). Indipendentemente dalla performance storica, all interno di un portafoglio d investimento, le commodity possono offrire alcuni vantaggi: Diversificazione del portafoglio I rendimenti storici delle commodity hanno mostrato una scarsa correlazione con quelli delle azioni o di altre classi di attività. Rispetto alle azioni e ad altre attività fi nanziarie tradizionali, le commodity hanno mostrato la tendenza a conseguire performance inferiori. Tuttavia, laddove il valore di altre classi di attività è sceso, in diversi casi le commodities hanno fornito agli investitori rendimenti positivi. Per questo motivo esse sono spesso usate per ridurre il livello di rischio di un portafoglio accrescendone la diversifi cazione. Protezione del portafoglio Storicamente, le commodity sono state una delle poche classi di attività a trarre vantaggio dall aumento dell infl azione. Alla crescita della domanda di beni e di servizi corrisponde in genere un aumento dei prezzi di questi beni e servizi, nonché dei prezzi delle materie prime utilizzate nella loro produzione. Poiché i prezzi delle commodity tendono a salire nei periodi d infl azione, l investimento in questa classe di attività potrebbe fornire al portafoglio una certa protezione contro l accelerare dell infl azione. Performance di S&P GSCI vs. MSCI World, (entrambi a base 100 nel dicembre 1969) INDICE S&P GSCI (TR) MSCI WORLD EQUITY (TR) Inoltre, rispetto ad altre classi di attività le commodity si sono spesso dimostrate più resistenti quando si verifi cano sconvolgimenti geopolitici e macroeconomici. La crisi politica in un mercato emergente, per esempio, potrebbe avere severe ripercussioni sulla Borsa del paese in questione. I movimenti negativi di fattori economici quali il PIL, la disoccupazione e l infl azione possono infl uenzare i tassi d interesse e le valute. Le commodity, che hanno dimostrato maggior resistenza in simili circostanze rispetto ad altre classi d investimento, potrebbero offrire all investitore una certa protezione in momenti di crisi del mercato Fonte: Morgan Stanley

7 CONSIDERAZIONI SULL INVESTIMENTO Se da un lato le commodity apportano molteplici attributi positivi a un portafoglio, vi sono anche alcuni rischi che gli investitori devono tenere in considerazione. Volatilità Storicamente, le commodity sono sempre state una delle classi di attività più volatili: i loro prezzi hanno registrato forti oscillazioni nel corso della storia. È importante che gli investitori ne valutino attentamente l utilizzo. La volatilità degli investimenti in commodity può essere limitata scegliendo prodotti che offrano una protezione del capitale, oppure combinando l esposizione verso le commodity con quella verso altre classi di attività. Un mercato in continua evoluzione I mercati delle commodity mutano continuamente. Cambiamenti nei partecipanti a questi mercati e nelle merci negoziate e gli usi concorrenti delle materie prime contribuiscono a modifi care il profi lo del mercato. Gli investitori devono essere consapevoli che la performance e l andamento di questa classe d investimento registrati in passato non sono necessariamente indicativi della performance o dell andamento futuri dei mercati delle commodity. 5

8 MORGAN STANLEY IL TUO PARTNER D INVESTIMENTO NELLE COMMODITY Morgan Stanley è uno dei principali attori sui mercati globali delle commodity. Operiamo nel settore da ben 23 anni, durante i quali abbiamo mantenuto una presenza forte e costante su questi mercati, e siamo oggi largamente riconosciuti come uno dei leader del comparto. La partecipazione di Morgan Stanley al settore delle commodity va dalla contrattazione attiva di numerose commodity al coinvolgimento diretto nella loro produzione. A titolo d esempio, Morgan Stanley possiede e gestisce centrali elettriche negli Stati Uniti e in Olanda, è fornitrice esclusiva di combustibile avio alla compagnia aerea United Airlines ed è proprietaria al 100% di TransMontaigne, una società che si occupa della fornitura e distribuzione di prodotti derivati dal petrolio. Via via che i mercati delle commodity si fanno sempre più sofi sticati, la conoscenza del mercato è un fattore cruciale per operare investimenti di successo. Grazie alla sua lunga storia in questo mercato, coronata da brillanti successi, Morgan Stanley è il partner ideale per un investimento nelle commodity. Forti della nostra vasta esperienza e delle nostre estese capacità, siamo in grado di offrire ai nostri clienti prodotti e idee estremamente creativi. Riconoscimenti ottenuti da Morgan Stanley nel comparto delle commodity. Commodity Derivatives House of the Year (Risk Magazine, 2007) Energy Risk Manager of the Year, US Natural Gas House of The Year e US Power House of The Year (Energy Risk Magazine, 2007) 20 Year Pioneer in Energy Products (Risk Awards, 2007) Bank of the Year for Commodities (Investment Banking Awards, 2006) Gold Award for Energy Trading (Commodities Now, 2006) Profilo di Morgan Stanley IQ Forte delle sue eccellenti competenze nel campo della ricerca, delle vendite e del trading, Morgan Stanley IQ mette a disposizione della clientela sia le sue infrastrutture che la sua conoscenza del mercato. Morgan Stanley IQ offre agli investitori un interessante gamma di prodotti in tutte le classi di attività finanziarie: azioni, tassi d interesse, credito, tassi di cambio, materie prime, settore immobiliare e fondi hedge. Abbiamo dedicato notevoli risorse per garantire ai nostri clienti il più elevato livello di servizio possibile. Per maggiori informazioni, si invitano gli investitori a visitare il nostro sito Internet: Alternativamente, potrete rivolgervi alla vostra banca, intermediario o consulente fi nanziario di fi ducia. 6

9 COME AVERE ACCESSO ALLE COMMODITY L investimento nelle commodity non va confuso con l investimento nei beni fisici veri e propri. Invece di acquistare e immagazzinare greggio o capi di bestiame, gli investitori possono utilizzare prodotti strutturati per avere accesso fi nanziariamente a questa classe di attività. Tali prodotti possono offrire un rendimento correlato a un bene sottostante (il cosiddetto prezzo spot ), ma più spesso sono legati a contratti futures su una commodity o un indice di commodity. Il mercato dei futures I futures sono contratti standardizzati stipulati tra due controparti per la consegna di una commodity in una data futura prestabilita e a un prezzo concordato in anticipo. Questo tipo di contratti viene utilizzato da produttori e consumatori per tutelarsi dal rischio di movimenti dei prezzi dei sottostanti. Il mercato dei futures costituisce inoltre un arena speculativa per gli investitori professionali, in cui poter puntare sulle future oscillazioni dei prezzi. Esistono due metodi per ottenere un esposizione mediante l uso di futures. Gli investitori possono detenere contratti futures a lungo termine fi no all approssimarsi della data di scadenza. A questo punto, gli investitori non commerciali possono assumere una posizione che neutralizza la precedente per evitare la consegna fi sica del bene sottostante. L altro approccio è detenere contratti futures a breve, cioè con scadenza prossima, e continuare a sostituirli con un operazione di rollover, che consiste nella sostituzione dei contratti in scadenza con contratti a scadenza più lunga. Indici di commodity Di norma gli investitori si aspettano che gli indici forniscano dei benchmark pubblicamente disponibili relativamente a una classe di attività o a un settore particolari. Questi indici dovrebbero essere basati su precise regole di calcolo, trasparenti e liquidi. Il S&P GSCI e il Dow Jones-AIG Commodity Index sono entrambi indici che hanno reso accessibili agli investitori i mercati delle commodity e hanno suscitato un notevole interesse negli ultimi cinque anni. Gli indici di commodity differiscono tra loro in quanto alle regole utilizzate per ottenere un esposizione alla specifi ca classe di attività. Con che frequenza viene ribilanciato l indice? Esistono ponderazioni massime e minime per i diversi tipi di commodity o persino per le singole componenti? Le singole componenti devono soddisfare requisiti minimi di liquidità per poter rispondere ai criteri di selezione fi ssati? Gli investitori dovrebbero essere consapevoli di queste regole prima di investire in prodotti strutturati o in indici. Mediante l esposizione a un indice si è esposti a tutte le sue componenti, nelle percentuali stabilite dal fornitore dell indice stesso. Se l investitore volesse gestire personalmente questa esposizione, sarebbe necessario un rollover dei contratti futures (vedi sezione precedente sui futures) per ciascuna delle componenti dell indicatore. Invece quando si investe in un prodotto strutturato basato su di un indice l esposizione tramite rollover dei futures viene mantenuta all interno del prodotto stesso. Quando si acquista un prodotto strutturato legato ai futures su commodity, il rollover viene gestito dall emittente del prodotto stesso, o da un intermediario da questi appositamente incaricato. Nella nostra esperienza, in genere i prodotti seguono il contratto futures con scadenza al mese più vicino o con scadenza più prossima, che tende a rispecchiare più fedelmente il prezzo della commodity sottostante. 7

10

11 indice dei contenuti METALLI PREZIOSI Pagina 12 Pagina 14 Pagina 16 Argento Oro Platino METALLI INDUSTRIALI Pagina 20 Pagina 22 Pagina 24 Pagina 26 Pagina 28 Alluminio Nichel Piombo Rame Zinco ENERGIA Pagina 32 Pagina 34 Pagina 36 Pagina 38 Gas Naturale Petrolio Greggio Elettricità Emissioni di carbonio SOFT COMMODITY Pagina 42 Pagina 44 Pagina 46 Pagina 48 Pagina 50 Pagina 52 Pagina 54 Cacao Caffè Cotone Grano Granturco Soia Zucchero DRY FREIGHT Pagina 58 Dry Freight (trasporto via mare) 9

12 10

13 metalli preziosi ARGENTO, ORO, PLATINO 11

14 argento L argento è un metallo prezioso caratterizzato da una lucentezza metallica di colore bianco, un elevata riflettanza e un ottima tolleranza a temperature estreme. Ma, ancora più importante, l argento ha un altissima conducibilità termica ed è un ottimo conduttore elettrico. Le sue proprietà fi siche ne fanno un materiale particolarmente adatto ad usi sia decorativi che industriali. Tra i metalli preziosi, l argento è quello più economico e più abbondante in natura. Sin dall antichità è considerato un metallo prezioso, impiegato per la produzione di gioielli e ornamenti religiosi. Si ritiene che l argento sia stato estratto per la prima volta in Anatolia (l odierna Turchia) intorno al 3000 a.c.. Verso la fi ne del XIX secolo, molte delle miniere da cui veniva estratto argento di alta qualità si esaurirono; ciononostante, da allora i progressi compiuti sia nelle tecniche di estrazione che in quelle di raffi nazione ne hanno incrementato la produzione. Tra le nuove tecniche ricordiamo l estrazione dell argento dai minerali di metalli base meno preziosi (vedi la sezione Piombo ). Oggi l argento è in larga parte un sottoprodotto dell estrazione del piombo, del rame e dello zinco. La maggior parte dell argento attualmente estratto proviene da miniere situate in Perù, Messico, Cina, Australia e Cile. Alimentano l offerta di argento anche fonti secondarie come le vendite governative e il recupero di rottami. Nel 2006, queste fonti rappresentavano rispettivamente il 9% e il 21% dell offerta a livello mondiale. Oggi a trainare la domanda di argento sono principalmente le industrie elettroniche, i settori della fotografi a, della gioielleria e dell argenteria, e la domanda da parte degli investitori. USI PRINCIPALI Gioielleria e argenteria: Per la sua malleabilità, questo metallo può essere utilizzato per la produzione di gioielli, ornamenti, medaglie e persino strumenti musicali di altissima qualità come i fl auti. Questi oggetti sono tradizionalmente prodotti utilizzando argento Sterling, una lega di argento e rame caratterizzata da una straordinaria lucentezza. Per la sua eccezionale rifl ettanza (pari quasi al 100% dopo la lucidatura), l argento viene anche impiegato nella produzione degli specchi e del vetro. Applicazioni industriali ed elettroniche: L argento è impiegato in molte applicazioni elettriche, tra cui interruttori, contatti e fusibili per elettrodomestici come i forni a microonde, le lavastoviglie, i televisori e i telefoni. Viene anche utilizzato nella produzione di batterie, cuscinetti e circuiti stampati. L argento è usato per i contatti elettrici degli interruttori domestici perché, in lega con altri metalli, non si corrode, riducendo così al minimo il rischio di surriscaldamento. Fotografia: L argento è largamente impiegato nel campo della fotografi a. La carta fotografi ca è rivestita di un emulsione di alogenuro d argento sensibile alla luce. Attività finanziaria: Oltre che come bene fi sico, storicamente l argento è stato usato anche come bene monetario, riserva di valore e investimento rifugio. Conio di monete: Nel passato le monete d argento venivano usate come mezzo di pagamento. L unità monetaria britannica, la sterlina, aveva in origine il valore di una libbra Troy di argento Sterling da cui prende il nome. Secondo il Sondaggio mondiale sull argento (World Silver Survey) del 2007, nel 2006 il conio di monete rappresentava ancora circa il 4% della domanda mondiale di questo metallo. Applicazioni mediche: All argento sono attribuite proprietà antibatteriche. Fasciature che emettono ioni d argento sono talvolta utilizzate per il trattamento delle ustioni. 12

15 IL MERCATO DELL ARGENTO I contratti futures sull argento più liquidi sono quello trattato sul Commodities Exchange di New York (COMEX), che rappresenta 5000 once Troy di argento, e il contratto Mini-Silver del Chicago Board of Trade (CBOT), che rappresenta 1000 once Troy di argento e può essere negoziato per via elettronica. Anche il Tokyo Commodity Exchange (TOCOM) offre un future su argento di 181,3 once Troy, anch esso negoziabile per via elettronica. Produzione di Argento Estratto per Paese Sebbene il trading della maggioranza dei contratti cartacei avvenga negli Stati Uniti, Londra rimane il centro principale del mercato fisico dell argento. Il prezzo spot dell argento viene ancora fissato quotidianamente a Londra alle 12:15 (il cosiddetto fi xing ) e offre la possibilità di acquistare o vendere argento a un unico prezzo stabilito. Oltre alla dinamica di domanda e offerta nei settori delle applicazioni industriali e della gioielleria, tra i fattori che infl uenzano il prezzo dell argento vi sono anche: LEGENDA PE - 19% MX - 15% CL - 8% PL - 6% CN - 12% RU - 6% AU - 9% US - 6% ALTRI - 10% CA - 5% KZ - 4% Investimento: Il prezzo dell argento non è determinato solo dalla domanda del metallo come bene fi sico, ma anche dalle attività d investimento che lo riguardano. Fonte: World Silver Survey 2007/Silver Institute. Impiego dell Argento Il mercato dell argento ha attratto numerosi grandi investitori. Negli anni 70, i fratelli Nelson Bunker Hunt e William Herbert Hunt accumularono circa la metà dell offerta mondiale d argento, ma alla fi ne i nuovi requisiti imposti sui margini li costrinsero a vendere e a dichiarare bancarotta. Si ritiene poi che nel 1997 Warren Buffet abbia acquistato 130 milioni di once d argento. DOLLARO USA/ONCIA Usi diversi: Alcune applicazioni industriali dell argento sono andate declinando in seguito all introduzione di nuovi materiali sostitutivi: ad esempio, è diminuito l impiego dell argento nella produzione di monete; inoltre la diffusione della stampa digitale potrebbe infl uire negativamente sull utilizzo dell argento nel campo della fotografi a. Andamento del Prezzo dell Argento PREZZO DELL ARGENTO Avvenimenti Notevoli : Il prezzo dell argento tocca il suo massimo storico di 49,45 dollari l oncia, per poi 30 precipitare quando le Borse aumentano i margini richiesti. I grandi investitori (i fratelli Hunt in particolare) sono costretti alla liquidazione Fonte: Morgan Stanley / Bloomberg, luglio I dati sui prezzi sono basati sui contratti futures con scadenza nel mese successivo. La performance conseguita in passato non è indicativa di quella futura. LEGENDA APPLICAZIONI INDUSTRIALI - 48% FOTOGRAFIA - 16% GIOIELLERIA - 18% ARGENTERIA - 6% MONETE E MEDAGLIE - 4% ACQUISTI GOVERNATIVI NETTI DE- HEDGING* DEI PRODUTTORI - 1% INVESTIMENTI NETTI IMPLICITI - 7% * It riacquisto di argento fi sico sul mercato al fi ne di liquidare operazioni di copertura. Fonte: World Silver Survey 2007/Silver Institute. Contratti Futures più Comuni Futures su argento del New York Mercantile Exchange (Quotazione: dollari e cents/oncia Troy; Valore del contratto: 5000 once Troy). Futures Mini-Silver del Chicago Board of Trade (Quotazione: dollari e cents/oncia Troy; Valore del contratto: 1000 once Troy). Futures su argento del Tokyo Commodity Exchange (Quotazione: yen/10g; Valore del contratto: 60 kg). 1 oncia Troy corrisponde a circa 31,1g. 13

16 oro Da secoli l oro è considerato un bene prezioso, in virtù della sua bellezza, delle sue proprietà chimiche, nonché del suo utilizzo come bene di scambio. Per centinaia di anni esso è stato moneta corrente a livello internazionale. Tra il , periodo durante il quale negli Stati Uniti vigeva il sistema aureo, o Gold Standard, e il denaro cartaceo era convertibile in oro a un prezzo fi sso, tutte le banche centrali disponevano di grosse riserve auree. Verso la metà del XX secolo, con la fi rma dell accordo di Bretton Woods, le valute cartacee erano ancorate al dollaro fi no a che, nel 1971, il presidente Nixon abolì la convertibilità del dollaro in oro. L oro rimane tuttavia uno dei principali componenti delle riserve delle banche centrali e, in molte parti del mondo, viene ancora impiegato come forma di pagamento e veicolo di risparmio. L oro si estraeva già intorno al 2000 a.c., ma la scoperta dei giacimenti più grandi avvenne solo nel XIX secolo in California, dove ebbe inizio la Corsa all oro, e in Sudafrica. L estrazione dell oro, specialmente nelle profonde miniere sudafricane, è un attività ad alta intensità di capitale. Di conseguenza, l attività mineraria e di esplorazione ha mostrato la tendenza ad aumentare quando il prezzo dell oro è più alto e quindi i profitti sono maggiori. Attualmente i maggiori produttori mondiali d oro sono il Sudafrica, l Australia e gli Stati Uniti. All offerta sul mercato aureo contribuiscono anche le scorte esistenti in superfi cie : con questo s intendono ad esempio i gioielli, i beni di proprietà degli investitori e le riserve auree delle banche centrali. Accordi internazionali quali l Accordo di Washington hanno posto dei limiti alla vendita dell oro da parte delle banche centrali che vi hanno aderito. USI PRINCIPALI Oreficeria: Si stima che questo settore rappresenti circa due terzi della domanda d oro a livello mondiale. Il più grande mercato mondiale per l orefi ceria è l India: di conseguenza, la domanda di gioielli d oro tende a toccare i livelli massimi durante i periodi delle festività indiane, come la stagione dei matrimoni, il Natale e la festa induista di Diwali. Contratti Futures su Oro più Comuni Futures su oro del New York Mercantile Exchange, futures su oro del Chicago Board of Trade (Quotazione: dollari e cents/oncia; Valore del contratto: 100 once Troy) Futures Mini-Gold del Chicago Board of Trade (Quotazione: dollari e cents/oncia Troy; Valore del contratto: 33,2 once Troy) Futures su oro del Tokyo Commodity Exchange (Quotazione: yen/grammo; Valore del contratto: 1 chilogrammo) 1 oncia Troy corrisponde circa a 31,1 g. Prodotti elettrici: Grazie alla sua conducibilità, malleabilità e resistenza alla corrosione, l oro è utilizzato nella produzione di una vasta gamma di prodotti elettrici, specialmente nel settore delle telecomunicazioni e dell informatica, e per applicazioni safety-critical. La domanda d oro è cresciuta a seguito dell uso sempre più diffuso di questo metallo in tali settori. Odontoiatria: Essendo un metallo non tossico e biologicamente inerte, l oro è spesso impiegato in odontoiatria in lega con altri metalli come il platino, l argento, il palladio o il rame. Bene finanziario: Da sempre l oro attrae gli investitori, specialmente come bene rifugio, e come copertura contro l infl azione e le fl uttuazioni del dollaro. Recentemente è diventato più accessibile grazie al lancio di veicoli d investimento come gli Exchange Traded Funds (ETF). 14

17 IL MERCATO DELL ORO Le tre maggiori borse mondiali su cui vengono negoziati i futures su oro sono il New York Mercantile Exchange (NYMEX), il Chicago Board of Trade (CBOT) e il Tokyo Commodity Exchange (TOCOM). Il contratto su oro più liquido al mondo viene negoziato sul NYMEX e viene utilizzato dai grandi consumatori e produttori commerciali, e dagli attori fi nanziari. I contratti TOCOM e CBOT sono negoziabili per via elettronica. Il prezzo spot dell oro viene fi ssato due volte al giorno dai membri della London Bullion Market Association, alle e alle 15.00, ora di Londra. La quotazione pomeridiana è usata come riferimento per il prezzo dell oro a livello mondiale. Tra i fattori che possono infl uenzare il prezzo dell oro vi sono la domanda di articoli di gioielleria, la domanda industriale e l interesse da parte degli investitori. La funzione dell oro come bene rifugio determina un aumento della domanda d investimento in periodi di incertezza o instabilità, a prescindere dalla domanda di oro fi sico. Dato che un alta percentuale dell oro disponibile è costituita dalle scorte in superfi cie in mano alle banche centrali e agli investitori, spesso un accresciuta domanda può essere ampiamente soddisfatta da tali scorte senza bisogno di intensificare la produzione mineraria. Questo è uno dei motivi per cui l oro ha dimostrato una minor volatilità rispetto a molte altre commodity. Produzione Mineraria Mondiale (in tonnellate) LEGENDA RU PE ID CN Fonte: U.S. Geological Survey. CA AU US ZA ALTRI Stimata Andamento del Prezzo dell Oro PREZZO DELL ORO Avvenimenti Notevoli 1975: L oro non viene più usato per saldare i conti 800 in ambito internazionale ora il prezzo viene determinato dal mercato : La guerra in Medio Oriente, la 600 recessione economica negli USA e un periodo di stagfl azione portano al fenomeno del fl ight-toquality *. DOLLARO USA/ONCIA : Lunedì nero, l oro viene venduto per raccogliere i contanti necessari a soddisfare le richieste di margine sui mercati azionari. 1996: La banca centrale belga e il FMI annunciano massicce vendite d oro. * Migrazione degli investitori verso valori mobiliari a minor rischio. Fonte: Morgan Stanley / Bloomberg, luglio I dati sui prezzi sono basati sui contratti future con scadenza nel mese successivo. La performance conseguita in passato non è indicativa di quella futura. 15

18 Il platino viene spesso definito il più prezioso tra tutti i metalli preziosi: nel XVIII secolo, il re Luigi XV di Francia lo dichiarò l unico metallo degno di un re. Oggi il platino trova anche numerosi impieghi in ambito tecnico, in virtù della sua durezza, resistenza alla corrosione ed effi cienza come catalizzatore. I giacimenti di platino sono estremamente rari e nel corso della storia sono state prodotte quantità relativamente basse del metallo. La produzione si concentra in pochissime aree del mondo ed è dominata da un piccolo gruppo di compagnie minerarie. Il Sudafrica ne è di gran lunga il maggior produttore, seguito da Russia e America del Nord. platino Il processo di estrazione del platino è un attività ad alta densità di manodopera e la sua raffinazione è un processo complesso: per produrre qualche oncia di metallo puro va estratta un enorme quantità di minerale allo stato grezzo. Il processo di produzione del platino puro può richiedere fasi di molitura, concentramento (separazione delle particelle contenenti platino), fusione e raffi nazione per rimuovere le impurità e separare altri metalli preziosi come l oro e l argento. USI PRINCIPALI 16 Contratti Futures su Platino più Comuni Futures su platino del New York Mercantile Exchange (Quotazione: dollari e cents/oncia Troy; Valore del contratto: 50 once Troy). Futures su platino del Tokyo Commodities Exchange (Quotazione: yen/grammo; Valore del contratto: 500 grammi). 1 oncia Troy corrisponde a circa 31,1 g. Catalizzatori per auto: Circa la metà della domanda di platino è destinata ad essere utilizzata nei convertitori catalitici per le auto. Il platino funge da catalizzatore nelle reazioni che trasformano gli idrocarburi, gli ossidi di azoto e il monossido di carbonio in emissioni meno inquinanti. Quasi tutte le nuove auto sono dotate di convertitori catalitici e la domanda continua a salire, a causa delle normative sempre più severe sulle emissioni e l accresciuta domanda di autovetture da parte di mercati come la Cina. Petrolio e materie plastiche: I catalizzatori al platino vengono utilizzati per trasformare la nafta a basso numero di ottano in prodotti ad alto numero di ottano per le automobili e gli aerei con motore a pistoni. Sono impiegati anche nel settore delle materie plastiche. Altre applicazioni nei settori industriale ed elettronico: Il platino ha molte applicazioni specialistiche per la sua resistenza chimica, la sua tolleranza alle alte temperature e la stabilità delle sue proprietà elettriche: dagli strati magnetici dei dischi fi ssi ai rivestimenti delle ogive dei missili e agli ugelli del carburante nei motori a reazione. Gioielleria: Il platino è un materiale ideale per creare i gioielli più raffi nati: è resistente, inossidabile e ipoallergenico. La domanda di gioielli in platino è particolarmente forte in Asia. Odontoiatria e medicina: Il platino può essere usato negli elettrodi per i pacemaker, nei fi li guida dei cateteri utilizzati nel trattamento delle malattie cardiache, nella strumentazione per uso dentale e le otturazioni. Il platino è anche in grado di inibire la scissione delle cellule viventi. Questa caratteristica, scoperta nel 1962, ha portato allo sviluppo di farmaci per il trattamento dei tumori. Bene finanziario: Storicamente, il platino non è stato accumulato o usato come bene di riserva al pari dell oro. Tuttavia, nel corso degli anni 80 il rapido apprezzamento dei metalli preziosi ha dato origine alla produzione di una varietà di lingotti e monete.

19 IL MERCATO DEL PLATINO Le borse principali per il trading del platino sono il New York Mercantile Exchange (NYMEX) e il Tokyo Commodity Exchange (TOCOM). Tra i fattori che influenzano il prezzo del platino si ricordano: Interruzioni dell offerta: A differenza dell oro, esistono ben poche scorte di platino in superfi cie. Se domanda e offerta non si controbilanciano, i movimenti dei prezzi possono essere volatili. Poiché la produzione di platino è concentrata in così pochi Paesi, la loro situazione politica può avere anch essa un impatto sull offerta. Per esempio, problemi riguardanti il mercato della manodopera, come gli scioperi in Sudafrica, potrebbero portare a interruzioni dell offerta. Nuove tecnologie: Visto il costo e la rarità del platino, molti utilizzatori di catalizzatori per auto al platino si stanno attivamente dedicando allo sviluppo di tecnologie alternative o alla ricerca di materiali sostitutivi. D altro canto, altre nuove tecnologie potrebbero portare ad un aumento della domanda di platino: le celle a combustibile, ad esempio, che convertono idrogeno e ossigeno in elettricità, utilizzano il platino come catalizzatore. Sostituzione con altri metalli: Il rodio e il palladio possono ora sostituire il platino nei catalizzatori per auto. Sia il palladio che l oro bianco sono usati come sostitutivi del platino nel campo della gioielleria. I prezzi di questi metalli sono quindi correlati e il grado di sostituzione può dipendere dai differenziali di prezzo tra loro. Produzione Mineraria Mondiale Stimata 2006 LEGENDA SZ - 77% RU - 14% ALTRI - 4% CA - 3% US - 2% Fonte: US Geological Survey. DOLLARO USA/ONCIA Andamento del Prezzo del Platino PREZZO DEL PLATINO Avvenimenti Notevoli : L Isola di Man emette le prime monete di platino, seguita nel 1988 da Australia e Canada. 1997: Gli USA lanciano la moneta American Eagle di platino e vedono raddoppiare la domanda d investimento rispetto ai livelli del : La Cina introduce restrizioni sui veicoli per ridurre l inquinamento. Fonte: Morgan Stanley / Bloomberg, luglio I dati sui prezzi sono basati su contratti futures con scadenza nel mese successivo. La performance conseguita in passato non è indicativa di quella futura. 17

20 18

SCENARI ENERGETICI AL 2040 SINTESI

SCENARI ENERGETICI AL 2040 SINTESI SCENARI ENERGETICI AL 24 SINTESI Leggi la versione integrale degli Scenari Energetici o scaricane una copia: exxonmobil.com/energyoutlook Scenari Energetici al 24 Gli Scenari Energetici offrono una visione

Dettagli

Costruirsi una rendita. I principi d investimento di BlackRock

Costruirsi una rendita. I principi d investimento di BlackRock Costruirsi una rendita I principi d investimento di BlackRock I p r i n c i p i d i n v e s t i m e n t o d i B l a c k R o c k Ottenere una rendita è stato raramente tanto difficile quanto ai giorni nostri.

Dettagli

4. Introduzione ai prodotti derivati. Stefano Di Colli

4. Introduzione ai prodotti derivati. Stefano Di Colli 4. Introduzione ai prodotti derivati Metodi Statistici per il Credito e la Finanza Stefano Di Colli Che cos è un derivato? I derivati sono strumenti il cui valore dipende dal valore di altre più fondamentali

Dettagli

IL FERRO Fe. Che cos è la siderurgia? E l insieme dei procedimenti per trasformare i minerali di ferro in Prodotti Siderurgici.

IL FERRO Fe. Che cos è la siderurgia? E l insieme dei procedimenti per trasformare i minerali di ferro in Prodotti Siderurgici. IL FERRO Fe 1 Il ferro è un metallo di colore bianco grigiastro lucente che fonde a 1530 C. E uno dei metalli più diffusi e abbondanti sulla terra e certamente il più importante ed usato: navi, automobili,

Dettagli

Camponovo Asset Management SA, Via S. Balestra 6, PO Box 165, 6830 Chiasso-Switzerland Phone + 41 91 683 63 43, Fax + 41 91 683 69 15,

Camponovo Asset Management SA, Via S. Balestra 6, PO Box 165, 6830 Chiasso-Switzerland Phone + 41 91 683 63 43, Fax + 41 91 683 69 15, SA, Via S. Balestra 6, PO Box 165, 6830 Chiasso-Switzerland Phone + 41 91 683 63 43, Fax + 41 91 683 69 15, info@camponovoam.com La Gestione Patrimoniale Un felice connubio fra tradizione, tecnologia e

Dettagli

RISORSE ENERGETICHE AREA 9 FONTI DI ENERGIA DA DOVE PROVIENE L ENERGIA? 10/12/2013 COME SFRUTTIAMO L ENERGIA DEL SOLE?

RISORSE ENERGETICHE AREA 9 FONTI DI ENERGIA DA DOVE PROVIENE L ENERGIA? 10/12/2013 COME SFRUTTIAMO L ENERGIA DEL SOLE? RISORSE ENERGETICHE ENERGIA 2 AREA 9 FONTI DI ENERGIA E INDISPENSABILE ALLA VITA SULLA TERRA ELEMENTO INDISPENSABILE PER SVILUPPO SOCIALE ED ECONOMICO FINO AD ORA: CONTINUO INCREMENTO DI PRODUZIONE E CONSUMO

Dettagli

Progetto Infea: 2006, energia dallo spazio

Progetto Infea: 2006, energia dallo spazio Progetto Infea: 2006, energia dallo spazio 1 lezione: risorse energetiche e consumi Rubiera novembre 2006 1.1 LE FONTI FOSSILI Oltre l'80 per cento dell'energia totale consumata oggi nel mondo è costituita

Dettagli

42 relazione sono esposti Principali cui Fiat S.p.A. e il Gruppo fiat sono esposti Si evidenziano qui di seguito i fattori di o o incertezze che possono condizionare in misura significativa l attività

Dettagli

Risanamento delle tubazioni dall interno

Risanamento delle tubazioni dall interno La soluzione di oggi per le tubazioni di ieri: Risanamento delle tubazioni dall interno Costi inferiori fino al 50% niente demolizioni, niente sporco, niente macerie nessuna interruzione nella gestione

Dettagli

Finanziarizzazione delle risorse naturali.

Finanziarizzazione delle risorse naturali. La finanziarizzazione dell acqua. Scheda preparata da CRBM in occasione dell incontro Europeo For the construction of the European Network of Water Commons Napoli, 10-11 dicembre 2011 a cura di Antonio

Dettagli

Il mandato di gestione patrimoniale. La sua soluzione individuale con un mandato LGT a fascia di oscillazione

Il mandato di gestione patrimoniale. La sua soluzione individuale con un mandato LGT a fascia di oscillazione Il mandato di gestione patrimoniale La sua soluzione individuale con un mandato LGT a fascia di oscillazione Il mandato di gestione patrimoniale LGT l assistenza professionale per i suoi investimenti Le

Dettagli

QUALITÀ E TRATTAMENTO DELL ACQUA DEL CIRCUITO CHIUSO

QUALITÀ E TRATTAMENTO DELL ACQUA DEL CIRCUITO CHIUSO QUALITÀ E TRATTAMENTO DELL ACQUA DEL CIRCUITO CHIUSO (PARTE 1) FOCUS TECNICO Gli impianti di riscaldamento sono spesso soggetti a inconvenienti quali depositi e incrostazioni, perdita di efficienza nello

Dettagli

Nota 5 PREZZI E IMPORT DI COMMODITIES ENERGETICHE E METALLI

Nota 5 PREZZI E IMPORT DI COMMODITIES ENERGETICHE E METALLI Nota 5 PREZZI E IMPORT DI COMMODITIES ENERGETICHE E METALLI Roberta Mosca (settembre 2008) 1 - L impennata dei prezzi delle materie prime La stabilità e la crescita dell economia globale è stata di recente

Dettagli

Le graniglie sono classificabili, secondo il materiale di cui sono composte, come segue :

Le graniglie sono classificabili, secondo il materiale di cui sono composte, come segue : Cos è la graniglia? L utensile della granigliatrice : la graniglia La graniglia è praticamente l utensile della granigliatrice: si presenta come una polvere costituita da un gran numero di particelle aventi

Dettagli

La Raccolta Differenziata Utenze non domestiche

La Raccolta Differenziata Utenze non domestiche La Raccolta Differenziata Utenze non domestiche istruzioni per l uso Raccolta Differenziata Una soluzione alla portata di tutti La produzione di rifiuti è in continuo aumento e deve essere gestita in modo

Dettagli

IDROGENO E FONTI RINNOVABILI: UNA POSSIBILE SOLUZIONE AI PROBLEMI ENERGETICI

IDROGENO E FONTI RINNOVABILI: UNA POSSIBILE SOLUZIONE AI PROBLEMI ENERGETICI IDROGENO E FONTI RINNOVABILI: UNA POSSIBILE SOLUZIONE AI PROBLEMI ENERGETICI di Gaetano Cacciola 1 Secondo il World Energy Outlook (WEO) 2007, dell Agenzia Internazionale dell Energia, l aumento dei consumi

Dettagli

Risorse energetiche, consumi globali e l ambiente: la produzione di energia elettrica. Alessandro Clerici

Risorse energetiche, consumi globali e l ambiente: la produzione di energia elettrica. Alessandro Clerici Risorse energetiche, consumi globali e l ambiente: la produzione di energia elettrica Alessandro Clerici Presidente FAST e Presidente Onorario WEC Italia Premessa La popolazione mondiale è ora di 6,7 miliardi

Dettagli

ITALIA: PRESENTAZIONE DEL SOSTEGNO FINANZIARIO STIMATO E DELLE AGEVOLAZIONI TRIBUTARIE PER I COMBUSTIBILI FOSSILI

ITALIA: PRESENTAZIONE DEL SOSTEGNO FINANZIARIO STIMATO E DELLE AGEVOLAZIONI TRIBUTARIE PER I COMBUSTIBILI FOSSILI ITALIA: PRESENTAZIONE DEL SOSTEGNO FINANZIARIO STIMATO E DELLE AGEVOLAZIONI TRIBUTARIE PER I COMBUSTIBILI FOSSILI Risorse energetiche e struttura del mercato L Italia produce piccoli volumi di gas naturale

Dettagli

! " " # # # " " " $ % # & #

!   # # #    $ % # & # ! " " " " " $ % & '( Cocoa Futures COCOA Future Cacao Valore 10 $ Coffee Futures 10 ton metriche (22.046 libbre) 1$ per ton metrica Dollari per ton metriche Marzo, Maggio, Luglio, Settembre, Dicembre Il

Dettagli

IL MERCATO FINANZIARIO

IL MERCATO FINANZIARIO IL MERCATO FINANZIARIO Prima della legge bancaria del 1936, in Italia, era molto diffusa la banca mista, ossia un tipo di banca che erogava sia prestiti a breve che a medio lungo termine. Ma nel 1936 il

Dettagli

Camera di combustione Struttura chiusa dentro cui un combustibile viene bruciato per riscaldare aria o altro.

Camera di combustione Struttura chiusa dentro cui un combustibile viene bruciato per riscaldare aria o altro. C Caldaia L'unità centrale scambiatore termico-bruciatore destinata a trasmettere all'acqua il calore prodotto dalla combustione. v. Camera di combustione, Centrali termiche, Efficienza di un impianto

Dettagli

I MATERIALI DELLA LITOSFERA: I MINERALI E LE ROCCE

I MATERIALI DELLA LITOSFERA: I MINERALI E LE ROCCE I MATERIALI DELLA LITOSFERA: I MINERALI E LE ROCCE Dagli atomi alle rocce I materiali di cui è fatta la crosta terrestre si sono formati a partire dai differenti tipi di atomi, circa una novantina, ricevuti

Dettagli

CAPITOLO I CORRENTE ELETTRICA. Copyright ISHTAR - Ottobre 2003 1

CAPITOLO I CORRENTE ELETTRICA. Copyright ISHTAR - Ottobre 2003 1 CAPITOLO I CORRENTE ELETTRICA Copyright ISHTAR - Ottobre 2003 1 INDICE CORRENTE ELETTRICA...3 INTENSITÀ DI CORRENTE...4 Carica elettrica...4 LE CORRENTI CONTINUE O STAZIONARIE...5 CARICA ELETTRICA ELEMENTARE...6

Dettagli

Energia in Italia: problemi e prospettive (1990-2020)

Energia in Italia: problemi e prospettive (1990-2020) Energia in Italia: problemi e prospettive (1990-2020) Enzo De Sanctis Società Italiana di Fisica - Bologna Con questo titolo, all inizio del 2008, la Società Italiana di Fisica (SIF) ha pubblicato un libro

Dettagli

Il sistema energetico. Introduzione. L uomo e l energia. Il sistema energetico

Il sistema energetico. Introduzione. L uomo e l energia. Il sistema energetico Il sistema energetico Introduzione Con il termine "sistema energetico" si è soliti indicare l'insieme dei processi di produzione, trasformazione, trasporto e distribuzione di fonti di energia. I sistemi

Dettagli

USI ENERGETICI DELL IDROGENO E DELL IDROMETANO: L ESPERIENZA DEL GRUPPO SOL

USI ENERGETICI DELL IDROGENO E DELL IDROMETANO: L ESPERIENZA DEL GRUPPO SOL USI ENERGETICI DELL IDROGENO E DELL IDROMETANO: L ESPERIENZA DEL GRUPPO SOL Ing. Maurizio Rea (Gruppo SOL) ECOMONDO - Sessione Tecnologie di Produzione Rimini, 3 Novembre 2010 IL GRUPPO SOL Profilo aziendale

Dettagli

Le nuove fonti di energia

Le nuove fonti di energia Le nuove fonti di energia Da questo numero della Newsletter verranno proposti alcuni approfondimenti sui temi dell energia e dell ambiente e sul loro impatto sul commercio mondiale osservandone, in particolare,

Dettagli

L Ozono è un gas altamente reattivo, di odore pungente e ad elevate concentrazioni di colore blu, dotato di un elevato potere ossidante.

L Ozono è un gas altamente reattivo, di odore pungente e ad elevate concentrazioni di colore blu, dotato di un elevato potere ossidante. Ozono (O 3 ) Che cos è Danni causati Evoluzione Metodo di misura Che cos è L Ozono è un gas altamente reattivo, di odore pungente e ad elevate concentrazioni di colore blu, dotato di un elevato potere

Dettagli

ABC. degli investimenti. Piccola guida ai fondi comuni dedicata ai non addetti ai lavori

ABC. degli investimenti. Piccola guida ai fondi comuni dedicata ai non addetti ai lavori ABC degli investimenti Piccola guida ai fondi comuni dedicata ai non addetti ai lavori I vantaggi di investire con Fidelity Worldwide Investment Specializzazione Fidelity è una società indipendente e si

Dettagli

Valdigrano: quando l ambiente è un valore!

Valdigrano: quando l ambiente è un valore! Valdigrano: quando l ambiente è un valore! Valutazione di impatto ambientale delle linee Valdigrano, Valbio e La Pasta di Franciacorta Programma per la valutazione dell impronta ambientale Progetto co-finanziato

Dettagli

Dov è andata a finire l inflazione?

Dov è andata a finire l inflazione? 24 novembre 2001 Dov è andata a finire l inflazione? Sono oramai parecchi anni (dai primi anni 90) che la massa monetaria mondiale cresce ininterrottamente dell 8% all anno nel mondo occidentale con punte

Dettagli

Prospettive a livello mondiale in materia di energia, tecnologia e politica climatica all'orizzonte 2030 ELEMENTI CHIAVE

Prospettive a livello mondiale in materia di energia, tecnologia e politica climatica all'orizzonte 2030 ELEMENTI CHIAVE Prospettive a livello mondiale in materia di energia, tecnologia e politica climatica all'orizzonte 2030 ELEMENTI CHIAVE Scenario di riferimento Lo studio WETO (World energy, technology and climate policy

Dettagli

ANALISI DELL IMPORT/EXPORT EXTRA UE DEI PRINCIPALI PORTI ITALIANI. Anni 2009-2011. Ufficio Centrale Antifrode - Ufficio Studi economico-fiscali 1

ANALISI DELL IMPORT/EXPORT EXTRA UE DEI PRINCIPALI PORTI ITALIANI. Anni 2009-2011. Ufficio Centrale Antifrode - Ufficio Studi economico-fiscali 1 Analisi statistiche Giugno 2012 ANALISI DELL IMPORT/EXPORT EXTRA UE DEI PRINCIPALI PORTI ITALIANI Anni 2009-2011 Ufficio Centrale Antifrode - Ufficio Studi economico-fiscali 1 ANALISI DELL IMPORT/EXPORT

Dettagli

I mutamenti tecnologici fra le due guerre.

I mutamenti tecnologici fra le due guerre. I mutamenti tecnologici fra le due guerre. Vediamo ora i cambiamenti tecnologici tra le due guerre. È difficile passare in rassegna tutti i più importanti cambiamenti tecnologici della seconda rivoluzione

Dettagli

I vantaggi dell efficienza energetica

I vantaggi dell efficienza energetica Introduzione Migliorare l efficienza energetica (EE) può produrre vantaggi a tutti i livelli dell economia e della società: individuale (persone fisiche, famiglie e imprese); settoriale (nei singoli settori

Dettagli

Un catalizzatore per una maggiore produttività nelle industrie di processo. Aggreko Process Services

Un catalizzatore per una maggiore produttività nelle industrie di processo. Aggreko Process Services Un catalizzatore per una maggiore produttività nelle industrie di processo Aggreko Process Services Soluzioni rapide per il miglioramento dei processi Aggreko può consentire rapidi miglioramenti dei processi

Dettagli

Impianto di compostaggio e di produzione di energia rinnovabile

Impianto di compostaggio e di produzione di energia rinnovabile Impianto di compostaggio e di produzione di energia rinnovabile Come ottenere energia rinnovabile e compost dai rifiuti organici Un percorso di educazione ambientale alla scoperta dell impianto di compostaggio

Dettagli

Energia Italia 2012. Roberto Meregalli (meregalli.roberto@gmail.com) 10 aprile 2013

Energia Italia 2012. Roberto Meregalli (meregalli.roberto@gmail.com) 10 aprile 2013 Energia Italia 2012 Roberto Meregalli (meregalli.roberto@gmail.com) 10 aprile 2013 Anche il 2012 è stato un anno in caduta verticale per i consumi di prodotti energetici, abbiamo consumato: 3 miliardi

Dettagli

I Leader nella Tecnologia dell'agitazione. Agitatori ad Entrata Laterale

I Leader nella Tecnologia dell'agitazione. Agitatori ad Entrata Laterale I Leader nella Tecnologia dell'agitazione Agitatori ad Entrata Laterale Soluzione completa per Agitatori Laterali Lightnin e' leader mondiale nel campo dell'agitazione. Plenty e' il leader di mercato per

Dettagli

GUIDA ALLE OPZIONI BINARIE

GUIDA ALLE OPZIONI BINARIE Titolo GUIDA ALLE OPZIONI BINARIE Comprende strategie operative Autore Dove Investire Sito internet http://www.doveinvestire.com Broker consigliato http://www.anyoption.it ATTENZIONE: tutti i diritti sono

Dettagli

Panoramica su Holcim. Holcim (Svizzera) SA

Panoramica su Holcim. Holcim (Svizzera) SA Strength. Strength. Performance. Performance. Passion. Passion. Panoramica su Holcim Holcim (Svizzera) SA Un Gruppo globale con radici svizzere Innovativi verso il secondo secolo Innovazione, sostenibilità

Dettagli

INCONTRO DI ROMA DEI MINISTRI DELL ENERGIA DEL G7 INIZIATIVA DELL ENERGIA DEL G7 DI ROMA PER LA SICUREZZA ENERGETICA DICHIARAZIONE CONGIUNTA

INCONTRO DI ROMA DEI MINISTRI DELL ENERGIA DEL G7 INIZIATIVA DELL ENERGIA DEL G7 DI ROMA PER LA SICUREZZA ENERGETICA DICHIARAZIONE CONGIUNTA INCONTRO DI ROMA DEI MINISTRI DELL ENERGIA DEL G7 INIZIATIVA DELL ENERGIA DEL G7 DI ROMA PER LA SICUREZZA ENERGETICA DICHIARAZIONE CONGIUNTA Noi, i Ministri dell Energia di Canada, Francia, Germania, Italia,

Dettagli

XII Incontro OCSE su Mercati dei titoli pubblici e gestione del debito nei mercati emergenti

XII Incontro OCSE su Mercati dei titoli pubblici e gestione del debito nei mercati emergenti L incontro annuale su: Mercati dei Titoli di Stato e gestione del Debito Pubblico nei Paesi Emergenti è organizzato con il patrocinio del Gruppo di lavoro sulla gestione del debito pubblico dell OECD,

Dettagli

Your Global Investment Authority. Tutto sui bond: I ABC dei mercati obbligazionari. Cosa sono e come funzionano gli swap su tassi d interesse?

Your Global Investment Authority. Tutto sui bond: I ABC dei mercati obbligazionari. Cosa sono e come funzionano gli swap su tassi d interesse? Your Global Investment Authority Tutto sui bond: I ABC dei mercati obbligazionari Cosa sono e come funzionano gli swap su tassi d interesse? Cosa sono e come funzionano gli swap su tassi d interesse? Gli

Dettagli

CHECK UP 2012 La competitività dell agroalimentare italiano

CHECK UP 2012 La competitività dell agroalimentare italiano Rapporto annuale ISMEA Rapporto annuale 2012 5. La catena del valore IN SINTESI La catena del valore elaborata dall Ismea ha il fine di quantificare la suddivisione del valore dei beni prodotti dal settore

Dettagli

www.unicreditprivate.it 800.710.710

www.unicreditprivate.it 800.710.710 www.unicreditprivate.it 800.710.710 Portfolio Life TM è la nuova soluzione finanziario-assicurativa Unit Linked a vita intera, realizzata da CreditRas Vita S.p.A. in esclusiva per UniCredit Private Banking.

Dettagli

Nuova finanza per la green industry

Nuova finanza per la green industry Nuova finanza per la green industry Green Investor Day / Milano, 9 maggio 2013 Barriere di contesto a una nuova stagione di crescita OSTACOLI PER LO SVILUPPO INDUSTRIALE Fine degli incentivi e dello sviluppo

Dettagli

La bolla finanziaria del cibo Emanuela Citterio: Non demonizziamo i mercati finanziari, chiediamo solo una regolamentazione

La bolla finanziaria del cibo Emanuela Citterio: Non demonizziamo i mercati finanziari, chiediamo solo una regolamentazione Economia > News > Italia - mercoledì 16 aprile 2014, 12:00 www.lindro.it Sulla fame non si spreca La bolla finanziaria del cibo Emanuela Citterio: Non demonizziamo i mercati finanziari, chiediamo solo

Dettagli

DALLE FOSSILI ALLE RINNOVABILI

DALLE FOSSILI ALLE RINNOVABILI MANIFESTO PER L ENERGIA SOSTENIBILE DALLE FOSSILI ALLE RINNOVABILI COSTRUISCI CON NOI UN SISTEMA ENERGETICO SOSTENIBILE PER L ITALIA Organizzazione Non Lucrativa di Utilità Sociale. FINALITà Favorire la

Dettagli

Che cos'è il radon? Il gas radon è rilevabile con i sensi?

Che cos'è il radon? Il gas radon è rilevabile con i sensi? Che cos'è il radon? Il Radon è un gas inodore e incolore presente in natura. Il suo isotopo (atomo di uno stesso elemento chimico con numero di protoni fisso e numero di neutroni variabile) 222Rn è radioattivo

Dettagli

Cos è l acciaio inossidabile? Fe Cr > 10,5% C < 1,2%

Cos è l acciaio inossidabile? Fe Cr > 10,5% C < 1,2% Cr > 10,5% C < 1,2% Cos è l acciaio inossidabile? Lega ferrosa con contenuti di cromo 10,5% e di carbonio 1,2% necessari per costituire, a contatto dell ossigeno dell aria o dell acqua, uno strato superficiale

Dettagli

CHIUSINO IN MATERIALE COMPOSITO. kio-polieco.com

CHIUSINO IN MATERIALE COMPOSITO. kio-polieco.com CHIUSINO IN MATERIALE COMPOSITO kio-polieco.com Group ha recentemente brevettato un innovativo processo di produzione industriale per l impiego di uno speciale materiale composito. CHIUSINO KIO EN 124

Dettagli

LA GESTIONE SOSTENIBILE DELLE RISORSE NATURALI IN EUROPA. Silva Marzetti

LA GESTIONE SOSTENIBILE DELLE RISORSE NATURALI IN EUROPA. Silva Marzetti L EUROPA E LE RISORSE AMBIENTALI, ENERGETICHE E ALIMENTARI BOLOGNA, 16 MARZO 2015 LA GESTIONE SOSTENIBILE DELLE RISORSE NATURALI IN EUROPA Silva Marzetti Scuola di Economia, Management e Statistica Università

Dettagli

funzionamento degli accumulatori al piombo/acido.

funzionamento degli accumulatori al piombo/acido. Il triangolo dell Incendio Possibili cause d incendio: I carrelli elevatori Particolare attenzione nella individuazione delle cause di un incendio va posta ai carrelli elevatori, normalmente presenti nelle

Dettagli

LE RISERVE AUREE DELLA BANCA D ITALIA

LE RISERVE AUREE DELLA BANCA D ITALIA LE RISERVE AUREE DELLA BANCA D ITALIA Perché la Banca d Italia detiene le riserve ufficiali del Paese? La proprietà delle riserve ufficiali è assegnata per legge alla Banca d Italia. La Banca d Italia

Dettagli

NUOVO! Sempre più semplice da utilizzare

NUOVO! Sempre più semplice da utilizzare NUOVO! NUOVO AF/ARMAFLEX MIGLIORE EFFICIENZA DELL ISOLAMENTO Sempre più semplice da utilizzare L flessibile professionale Nuove prestazioni certificate. Risparmio energetico: miglioramento di oltre il

Dettagli

INTERSCAMBIO USA - Mondo gennaio - marzo Valori in milioni di dollari. INTERSCAMBIO USA - Unione Europea gennaio - marzo Valori in milioni di dollari

INTERSCAMBIO USA - Mondo gennaio - marzo Valori in milioni di dollari. INTERSCAMBIO USA - Unione Europea gennaio - marzo Valori in milioni di dollari INTERSCAMBIO USA - Mondo 2011 2012 Var. IMPORT USA dal Mondo 508.850 552.432 8,56% EXPORT USA verso il Mondo 351.109 381.471 8,65% Saldo Commerciale - 157.741-170.961 INTERSCAMBIO USA - Unione Europea

Dettagli

GAM. I nostri servizi di società di gestione

GAM. I nostri servizi di società di gestione GAM I nostri servizi di società di gestione Una partnership con GAM assicura i seguenti vantaggi: Forniamo sostanza e servizi di società di gestione in Lussemburgo Offriamo servizi di alta qualità abbinati

Dettagli

LE PROSPETTIVE PER L ECONOMIA ITALIANA NEL 2015-2017

LE PROSPETTIVE PER L ECONOMIA ITALIANA NEL 2015-2017 7 maggio 2015 LE PROSPETTIVE PER L ECONOMIA ITALIANA NEL 2015-2017 Nel 2015 si prevede un aumento del prodotto interno lordo (Pil) italiano pari allo 0,7% in termini reali, cui seguirà una crescita dell

Dettagli

Sensore su fascetta stringitubo 0085 Rosemount

Sensore su fascetta stringitubo 0085 Rosemount Bollettino tecnico Gennaio 2013 00813-0102-4952, Rev. DC Sensore su fascetta stringitubo 0085 Rosemount Design non intrusivo per una misura di temperatura facile e veloce in applicazioni su tubazioni Sensori

Dettagli

STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DEGLI ORDINI

STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DEGLI ORDINI STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DEGLI ORDINI 1 INTRODUZIONE Il Consiglio di Amministrazione di Kairos Julius Baer Sim (di seguito la KJBSIM ) ha approvato il presente documento al fine di formalizzare

Dettagli

TECNOLOGIA LCD e CRT:

TECNOLOGIA LCD e CRT: TECNOLOGIA LCD e CRT: Domande più Frequenti FAQ_Screen Technology_ita.doc Page 1 / 6 MARPOSS, il logo Marposs ed i nomi dei prodotti Marposs indicati o rappresentati in questa pubblicazione sono marchi

Dettagli

I METALLI PESANTI NEL LATTE

I METALLI PESANTI NEL LATTE I METALLI PESANTI NEL LATTE di Serraino Andrea Dipartimento di Sanità Pubblica Veterinaria e Patologia Animale - Facoltà Medicina Veterinaria - Università di Bologna - Alma Mater Studiorum. I metalli sono

Dettagli

INTRODUZIONE ALLA BORSA

INTRODUZIONE ALLA BORSA INTRODUZIONE ALLA BORSA Informazioni guida per gli insegnanti delle scuole superiori CHE COSA È LA BORSA? Una piazza, dove avviene la compravvendita di titoli. La determinazione delle quotazioni è di solito

Dettagli

Documento riservato ad uso esclusivo dei destinatari autorizzati. Vietata la diffusione

Documento riservato ad uso esclusivo dei destinatari autorizzati. Vietata la diffusione Documento riservato ad uso esclusivo dei destinatari autorizzati. Vietata la diffusione BNPP L1 Equity Best Selection Euro/Europe: il tuo passaporto per il mondo 2 EUROPEAN LARGE CAP EQUITY SELECT - UNA

Dettagli

COS È L ALLUMINIO? UN PROGETTO DI

COS È L ALLUMINIO? UN PROGETTO DI COS È L ALLUMINIO? UN PROGETTO DI 1. STORIA DELL ALLUMINIO 2. COME SI PRODUCE 3. CICLO DELL ALLUMINIO 4. ALLUMINIO INTORNO A NOI 5. LO SAPEVI CHE? UN PROGETTO DI STORIA DELL ALLUMINIO LE ORIGINI DELL ALLUMINIO

Dettagli

Determinazione del punto di infiammabi-lità mediante apparecchiatura Abel

Determinazione del punto di infiammabi-lità mediante apparecchiatura Abel Indice Numerico NOM 6-88 Vedi UNI 0009 NOM 9-71 Prova di stabilità degli oli isolanti NOM 15-71 Prova di distillazione dei prodotti petroliferi NOM 5-71 Determinazione dello zolfo nei prodotti petroliferi

Dettagli

INFORMATIVA CIRCA LA STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DI ORDINI

INFORMATIVA CIRCA LA STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DI ORDINI INFORMATIVA CIRCA LA STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DI ORDINI 1) GENERALITA In conformità a quanto previsto dalla Direttiva 2004/39/CE (cd Direttiva Mifid), la Banca ha adottato tutte le misure

Dettagli

2008 Regole di condotta per commercianti di valori mobiliari. applicabili all esecuzione di transazioni su titoli

2008 Regole di condotta per commercianti di valori mobiliari. applicabili all esecuzione di transazioni su titoli 008 Regole di condotta per commercianti di valori mobiliari applicabili all esecuzione di transazioni su titoli Indice Preambolo... 3 A Direttive generali... 4 Art. Base legale... 4 Art. Oggetto... 5 B

Dettagli

TARIFFE LUCE E GAS: CONFRONTO INTERNAZIONALE

TARIFFE LUCE E GAS: CONFRONTO INTERNAZIONALE TARIFFE LUCE E GAS: CONFRONTO INTERNAZIONALE Italiani Energia elettrica e metano costano poco, rispetto al resto d Europa, solo per livelli bassi di consumo. Man mano che l utilizzo aumenta, diventiamo

Dettagli

Impara il trading dai maestri con l'analisi Fondamentale. Vantaggi. Imparare a fare trading dai maestri MARKETS.COM 02

Impara il trading dai maestri con l'analisi Fondamentale. Vantaggi. Imparare a fare trading dai maestri MARKETS.COM 02 Impar a il tr ading da i m aestr i Impara il trading dai maestri con l'analisi Fondamentale Cos'è l'analisi Fondamentale? L'analisi fondamentale esamina gli eventi che potrebbero influenzare il valore

Dettagli

AC Anywhere. Inverter. Manuale utente. F5C400u140W, F5C400u300W F5C400eb140W e F5C400eb300W

AC Anywhere. Inverter. Manuale utente. F5C400u140W, F5C400u300W F5C400eb140W e F5C400eb300W AC Anywhere Inverter (prodotto di classe II) Manuale utente F5C400u140W, F5C400u300W F5C400eb140W e F5C400eb300W Leggere attentamente le istruzioni riguardanti l installazione e l utilizzo prima di utilizzare

Dettagli

Progetto macchina con tetto fotovoltaico

Progetto macchina con tetto fotovoltaico ITIS A.PACINOTTI Via Montaione 15 Progetto macchina con tetto fotovoltaico Classe 2 C Informatica Docente referente: Prof.ssa Leccesi Progetto: Educarsi al futuro Premessa Motivazione per la partecipazione

Dettagli

Asian option (Opzione asiatica) E una opzione cash regolata sul prezzo medio di un metallo specificato in una media di periodo specificato.

Asian option (Opzione asiatica) E una opzione cash regolata sul prezzo medio di un metallo specificato in una media di periodo specificato. Abandon (Rinuncia) Se una opzione non è dichiarata ed esercitata, si intende rinunciata. American Option (Opzione americana) E una opzione, normalmente una opzione sul fisico, che può essere dichiarata

Dettagli

Struttura di un PEC: dal piano energetico di riferimento alle azioni di piano

Struttura di un PEC: dal piano energetico di riferimento alle azioni di piano Enti locali per Kyoto Struttura di un PEC: dal piano energetico di riferimento alle azioni di piano Rodolfo Pasinetti Ambiente Italia srl Milano, 15 dicembre 2006 Contesto Politiche energetiche Nel passato

Dettagli

IMPOSTA SULLE TRANSAZIONI FINANZIARIE

IMPOSTA SULLE TRANSAZIONI FINANZIARIE IMPOSTA SULLE TRANSAZIONI FINANZIARIE (STRUMENTI DERIVATI ED ALTRI VALORI MOBILIARI) Ove non espressamente specificato i riferimenti normativi si intendono fatti al decreto del Ministro dell economia e

Dettagli

3 m 3 m. 1 m. B) Fili elettrici C) Isolatori D) Paletti E) Paletti messa a terra. Assicurarsi che ci siano almeno 2500V in tutta la linea del recinto

3 m 3 m. 1 m. B) Fili elettrici C) Isolatori D) Paletti E) Paletti messa a terra. Assicurarsi che ci siano almeno 2500V in tutta la linea del recinto B) Fili elettrici C) Isolatori D) Paletti E) Paletti messa a terra 3 m 3 m 1 m Assicurarsi che ci siano almeno 2500V in tutta la linea del recinto Il sistema di recinzione elettrico consiste di: A) un

Dettagli

In Olanda serricoltori come broker di borsa

In Olanda serricoltori come broker di borsa ORTICOLTURA In Olanda serricoltori come broker di borsa Le importazioni a basso prezzo di energia dalla Germania hanno reso poco redditizia la vendita alla rete, i coltivatori monitorano le quotazioni

Dettagli

Ecco come funziona un sistema di recinzione!

Ecco come funziona un sistema di recinzione! Ecco come funziona un sistema di recinzione! A) Recinto elettrico B) Fili elettrici C) Isolatori D) Paletti E) Paletti messa a terra 3 m 3 m 1 m Assicurarsi che ci siano almeno 2500V in tutta la linea

Dettagli

Risparmiatori italiani combattuti tra ricerca del rendimento e protezione del capitale.

Risparmiatori italiani combattuti tra ricerca del rendimento e protezione del capitale. Risparmiatori italiani combattuti tra ricerca del rendimento e protezione del capitale. Questo il risultato di una ricerca di Natixis Global Asset Management, secondo cui di fronte a questo dilemma si

Dettagli

ADVANCE Easy Moving. Il pellet diventa facile! Il primo SISTEMA COMPLETO per l alimentazione di caldaie a combustibile derivato da biomasse

ADVANCE Easy Moving. Il pellet diventa facile! Il primo SISTEMA COMPLETO per l alimentazione di caldaie a combustibile derivato da biomasse ADVANCE Easy Moving www.advanceeasymoving.com Il pellet diventa facile! Caldaia sempre alimentata... senza pensarci! Il primo SISTEMA COMPLETO per l alimentazione di caldaie a combustibile derivato da

Dettagli

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI Banca San Giorgio Quinto Valle Agno

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI Banca San Giorgio Quinto Valle Agno DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI Banca San Giorgio Quinto Valle Agno (delibera CdA 17 Dicembre 2012) LA NORMATIVA MIFID La Markets in Financial Instruments Directive

Dettagli

Energie rinnovabili - energie di fonti energetiche inesauribili - sono un importante alternativa rispetto allo sfruttamento delle fonti energetiche

Energie rinnovabili - energie di fonti energetiche inesauribili - sono un importante alternativa rispetto allo sfruttamento delle fonti energetiche Energie rinnovabili - energie di fonti energetiche inesauribili - sono un importante alternativa rispetto allo sfruttamento delle fonti energetiche tradizionali. Il principo dell uso è di deviare energie

Dettagli

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese IBM Global Financing Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese Realizzata da IBM Global Financing ibm.com/financing/it Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese La gestione

Dettagli

2capitolo. Alimentazione elettrica

2capitolo. Alimentazione elettrica 2capitolo Alimentazione elettrica Regole fondamentali, norme e condotte da seguire per gestire l'interfaccia tra la distribuzione elettrica e la macchina. Presentazione delle funzioni di alimentazione,

Dettagli

LE PROSPETTIVE PER L ECONOMIA ITALIANA NEL 2014-2016

LE PROSPETTIVE PER L ECONOMIA ITALIANA NEL 2014-2016 5 maggio 2014 LE PROSPETTIVE PER L ECONOMIA ITALIANA NEL 2014-2016 Nel 2014 si prevede un aumento del prodotto interno lordo (Pil) italiano pari allo 0,6% in termini reali, seguito da una crescita dell

Dettagli

La corrente elettrica

La corrente elettrica PROGRAMMA OPERATIVO NAZIONALE Fondo Sociale Europeo "Competenze per lo Sviluppo" Obiettivo C-Azione C1: Dall esperienza alla legge: la Fisica in Laboratorio La corrente elettrica Sommario 1) Corrente elettrica

Dettagli

QUELLO CHE SAREMO DOMANI NASCE DALL ENERGIA DI OGGI.

QUELLO CHE SAREMO DOMANI NASCE DALL ENERGIA DI OGGI. QUELLO CHE SAREMO DOMANI NASCE DALL ENERGIA DI OGGI. I NUMERI DELLA NOSTRA SOLIDITÀ PRESENTE IN 22 PAESI DI 4 CONTINENTI 76 MILA PERSONE DI 12 CULTURE OLTRE 1.000 CENTRALI NEL MONDO + 78% DI PRODUZIONE

Dettagli

Partenariato transatlantico su commercio e investimenti. Parte normativa

Partenariato transatlantico su commercio e investimenti. Parte normativa Partenariato transatlantico su commercio e investimenti Parte normativa settembre 2013 2 I presidenti Barroso, Van Rompuy e Obama hanno chiarito che la riduzione delle barriere normative al commercio costituisce

Dettagli

Solo il meglio sotto ogni profilo!

Solo il meglio sotto ogni profilo! Solo il meglio sotto ogni profilo! Perfetto isolamento termico per finestre in alluminio, porte e facciate continue Approfittate degli esperti delle materie plastiche Voi siete specialisti nella produzione

Dettagli

Sistema Multistrato. per Impianti Idrici, di Riscaldamento, Refrigerazione e per Gas Combustibili

Sistema Multistrato. per Impianti Idrici, di Riscaldamento, Refrigerazione e per Gas Combustibili Sistema Multistrato per Impianti Idrici, di Riscaldamento, Refrigerazione e per Gas Combustibili LISTINO 05/2012 INDICE Pag. Tubo Multistrato in Rotolo (PEX/AL/PEX) 4065 04 Tubo Multistrato in Barre (PEX/AL/PEX)

Dettagli

E=mc 2 : l innovazione tecnologica per la tutela dell ambiente e la produzione di energia dalle fonti rinnovabili

E=mc 2 : l innovazione tecnologica per la tutela dell ambiente e la produzione di energia dalle fonti rinnovabili E=mc 2 : l innovazione tecnologica per la tutela dell ambiente e la produzione di energia dalle fonti rinnovabili «Pas du pétrole mais des idées..» Lucio IPPOLITO Fisciano, 12 maggio 2011 L. IPPOLITO 2011

Dettagli

Altagamma Worldwide Luxury Markets Monitor Spring 2013 Update

Altagamma Worldwide Luxury Markets Monitor Spring 2013 Update Altagamma Worldwide Luxury Markets Monitor Spring 2013 Update MERCATO MONDIALE DEI BENI DI LUSSO: TERZO ANNO CONSECUTIVO DI CRESCITA A DUE CIFRE. SUPERATI I 200 MILIARDI DI EURO NEL 2012 Il mercato del

Dettagli

i tassi di interesse per i prestiti sono gli stessi che per i depositi;

i tassi di interesse per i prestiti sono gli stessi che per i depositi; Capitolo 3 Prodotti derivati: forward, futures ed opzioni Per poter affrontare lo studio dei prodotti derivati occorre fare delle ipotesi sul mercato finanziario che permettono di semplificare dal punto

Dettagli

Il CIO del futuro Report sulla ricerca

Il CIO del futuro Report sulla ricerca Il CIO del futuro Report sulla ricerca Diventare un promotore di cambiamento Condividi questo report Il CIO del futuro: Diventare un promotore di cambiamento Secondo un nuovo studio realizzato da Emerson

Dettagli

Milliamp Process Clamp Meter

Milliamp Process Clamp Meter 771 Milliamp Process Clamp Meter Foglio di istruzioni Introduzione La pinza amperometrica di processo Fluke 771 ( la pinza ) è uno strumento palmare, alimentato a pile, che serve a misurare valori da 4

Dettagli

L agricoltura nell Europa industrializzata

L agricoltura nell Europa industrializzata L agricoltura nell Europa industrializzata L agricoltura delle società industrializzate europee si differenzia da quella dell età moderna per gli attrezzi, le fonti di energia, i macchinari utilizzati

Dettagli

Panoramica dei prezzi per le operazioni d'investimento e su titoli. Le migliori condizioni per il suo patrimonio

Panoramica dei prezzi per le operazioni d'investimento e su titoli. Le migliori condizioni per il suo patrimonio Panoramica dei prezzi per le operazioni d'investimento e su titoli Le migliori condizioni per il suo patrimonio 2-3 Sommario 01 Il nostro modello dei prezzi 4 02 La nostra gestione patrimoniale 5 03 La

Dettagli

Un'analogia con il circuito idraulico

Un'analogia con il circuito idraulico Pompa Generatore di tensione (pila) Flusso d acqua PUNTI DI DOMANDA Differenza di potenziale Rubinetto Mulinello Lampadina Corrente elettrica 1. Che cos è l energia elettrica? E la corrente elettrica?

Dettagli