COMUNE DI BOSCOREALE Città Metropolitana di Napoli

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "COMUNE DI BOSCOREALE Città Metropolitana di Napoli"

Transcript

1 DETERMINAZIONE SENZA EFFETTI FINANZIARIO-CONTABILI COPIA Cronologico n 1201 del 03/07/2017. DETERMINAZIONE N 104 DEL 28/06/2017. OGGETTO: Concessione Assegno Nucleo Familiare anno 2017,ai sensi dell art.65 della Legge 448/1998 e s.m.i. ISTRUZIONE, CULTURA e POLITICHE SOCIALI Vista la proposta di determinazione avanzata dal responsabile del procedimento allegata al presente provvedimento, che ha attestato la regolarità del procedimento svolto e la correttezza per i profili di propria competenza. Visto: Il Testo unico delle leggi sull ordinamento degli enti locali, approvato con Decreto Legislativo 18 agosto 2000 n 267 e s.m.i. e segnatamente: l'art.107 che disciplina gli adempimenti di competenza dei responsabili di settore o di servizio; l'art.65 del vigente Statuto comunale e l art.24 del Regolamento sull ordinamento degli uffici e servizi, aventi, entrambi, ad oggetto le attribuzioni dei responsabili di settore o di servizio con rilievo esterno; l art.183 che disciplina le procedure di assunzione delle prenotazioni e degli impegni di spesa, e irelativi articoli del regolamento comunale di contabilità ; l art.147 bis del T.U.O.E.L., D.Lgs. 18 agosto 2000 n 267 e s.m.i..; Il Decreto Legislativo 30 marzo 2001, n.165 e s.m.i., Norme generali sull ordinamento del lavoro alle dipendenze delle amministrazioni pubbliche, e segnatamente: l art.4, comma 2, che disciplina l indirizzo politico-amministrativo.funzioni e responsabilità; la Legge 7 agosto 1990, n. 241 e s.m.i Nuove norme sul procedimento amministrativo. D E T E R M I N A 1. E approvata la proposta di determinazione qui allegata quale parte integrante e sostanziale del presente atto; 2. Attesta la regolarità e la correttezza del presente atto ai sensi e per gli effetti di quanto dispone l art.147 bis del Testo unico delle leggi sull ordinamento degli enti locali, approvato con Decreto Legislativo 18/agosto 2000 n 267 e s.m.i.; 3. Dichiara, in relazione al presente atto, ai sensi dell art.6 bis della legge 7 agosto 1990 n 241, di non trovarsi nelle condizioni di conflitto d interesse, anche potenziale; 4. Di dare atto che il contenuto della presente determina è soggetto agli ulteriori e specifici obblighi di pubblicazione previsti dal D.Lgs 33/2013; 5. Di dare atto, infine, che la presente determina: è esecutiva dal momento della pubblicazione all albo pretorio ondine in quanto non necessita dell opposizione del visto di regolarità contabile attestante la copertura finanziaria; va comunicata, per conoscenza, al sindaco, alla giunta comunale e al segretario comunale; va pubblicata all albo pretorio online di questo ente per 10 giorni consecutivi. 1 F.to Dott.ssa Raffaela CIRILLO

2 PROPOSTA DI DETERMINAZIONE OGGETTO: Concessione Assegno Nucleo Familiare anno 2017,ai sensi dell art.65 della Legge 448/1998 e s.m.i. IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO Propone l adozione del seguente schema di determinazione di cui attesta la regolarità del procedimento svolto e la correttezza per i profili di propria competenza. Pre messo che: L art.65 della Legge 23 dicembre 1999 n 448, modificato dall art.80, commi 4,5,,9 della Legge 23 dicembre 2000 n 388, al comma 1 disciplina la concessione di un assegno familiare con cinque o più componenti; Al comma 2 è previsto che L assegno di cui al comma 1 è concesso dai comuni omissis l assegno medesimo è erogato dall Inps sulla base dei dati forniti dai comuni. omissis Sono pervenute n 17(diciassette) istanze con le modalità di cui all art.6 del D.P.R. 30 maggio 1989 n 223 Regolamento anagrafico della popolazione residente ; Le istanze sono state prodotte con allegata certificazione ISEE di cui al D.P.C.M. 6 dicembre 2013 n 159; Vist o: Il Decreto Ministro per la solidarietà sociale 21 dicembre 2000 n 452, modificato dal Decreto Ministro per la solidarietà sociale 25 maggio 2001 n 337, modificato dal Decreto Interministeriale 18 gennaio 2002 n 34; Il D.P.C.M. 6 dicembre 2013 n 159, art.13, commi 1, 2 e 4; Il Regolamento emanato con il D.P.C.M n 452, modificato dal D.P.C.M n 337, a sua volta modificato dal D.P.C.M n 34; L Ufficio Comunale per la Solidarietà Sociale ha provveduto all istruttoria delle istanze delle richiedenti innanzi indicate come da documentazione in atti, prodotta in conformità al dettato della vigente normativa, come da elenco che si riporta in allegato; Rite nuto che: Occorre provvedere a mezzo dell INPS alla concessione dell assegno nucleo familiare agli aventi diritto; L istruttoria preordinata alla emanazione del presente atto consenta di attestare la regolarità e la correttezza di quest ultimo ai sensi e per gli effetti di quanto dispone l art.147 bis del D.Lgs. 18 agosto 2000 n 267 e s.m.i..; Visto: Gli artt. 4 e 5 della legge 7 agosto 1990, n. 241 e s.m.i.; Il Testo Unico delle leggisull ordinamento degli enti locali, approvato co Decreto Legislativo 18 agosto 2000 n 267 e s.m.i.: P R O P O N E D I D E T E R M I N A R E Per tutti i motivi espressi in narrativa e che qui si intendono integralmente riportati e trascritti: 2

3 1) Di concedere, ai sensi dell art.65 della Legge 23 dicembre 1999 n 448, modificato dall art.80, commi 4,5,,9 della Legge 23 dicembre 2000 n 388, l assegno nucleo familiare relativamente all anno 2017 agli aventi diritto riportati nell allegato elenco (allegato 1) che forma parte integrante e sostanziale, in possesso dei requisiti anagrafici ed economici previsti dalla normativa vigente i cui dati identificativi non vengono riportati sul presente atto, ai sensi dell art.26 del dlg.n 33 del 14/03/2013; 2) Di dare tempestiva comunicazione all INPS del presente provvedimento, nel rispetto della normativa per la materiale erogazione dell assegno; 3) Di dare atto che il presente provvedimento non comporta oneri finanziari a carico del bilancio comunale; 4) Di dare atto che il contenuto della presente determina è soggetto agli ulteriori e specifici obblighi di pubblicazione previsti dal D.Lgs 33/2013.; Si attesta la regolarità e la correttezza del presente atto ai sensi e per gli effetti di quanto dispone l art.147 bis del Testo unico delle leggi sull ordinamento degli enti Locali, approvato co Decreto Legislativo 18 agosto 2000 n 267 e s.m.i.. Si dichiara, in relazione all atto in oggetto, ai sensi dell art.6-bis della legge n 241, di non trovarsi nelle condizioni di conflitto d interesse, anche potenziale. Si dichiara, infine, che nella fase istruttoria e di formazione del procedimento di questo atto, si è provveduto preliminarmente alla verifica del rispetto della vigente disciplina in materia di riservatezza dei dati personali e sensibili. La pubblicazione dell atto all albo pretorio online e sul portale della trasparenza avviene nel rispetto della tutela della riservatezza dei cittadini, secondo quanto disposto dal d.lgs. 196/2013 e s.m.i. e delle linee guida emanate dal Garante della protezione dei dati personali. Il Responsabile del Procedimento F.to Angelo Ricca 3

4 Allegato 1 COMUNE DI BOSCOREALE N Cognome e Nome Data protocollo N protocollo Periodo Importo spettante 01 omissis 06/06/ ,90 02 omissis 06/06/ ,90 03 omissis 06/06/ ,90 04 omissis 08/06/ ,90 05 omissis 29/05/ ,90 06 omissis 12/06/ ,90 07 omissis 14/06/ ,90 08 omissis 14/06/ ,90 09 omissis 14/06/ ,90 10 omissis 14/06/ ,90 11 omissis 16/06/ ,90 12 omissis 16/06/ ,90 13 omissis 21/06/ ,90 14 omissis 22/06/ ,90 15 omissis 23/06/ ,75 16 omissis 26/06/ ,40 17 omissis 27/06/ ,90 Il Responsabile del Procedimento F.to Ricca Angelo 4

5 OGGETTO: Concessione Assegno Nucleo Familiare anno 2017, ai sensi dell art.65 della Legge 448/1998 e s.m.i. REGOLARITÀ CONTABILE SI APPONE, ai sensi dell art.151, comma 4, e dell art.147 bis, comma 1, del D. Lgs. 267/2000 e s.m.i., il visto di regolarità contabile con attestazione della copertura finanziaria. NON SI APPONE ai sensi dell art.151, comma 4, e dell art.147 bis, comma 1, del D. Lgs. 267/2000 e s.m.i., il visto di regolarità contabile con attestazione della copertura finanziaria per la motivazione indicata con nota prot. del, che si allega. IMPEGNO DI SPESA O biettivo P.E.G. n Capitolo P.E.G. n Bilancio Descrizione Impegno n Importo. Boscoreale, lì FINANZIARIO Dott. Francesco Paolo MARTELLARO CERTIFICAZIONE DI PUBBLICAZIONE Si certifica che copia conforme all originale della presente determinazione è stata pubblicata all Albo Pretorio online, cronologico n a partire dal giorno per 10 giorni consecutivi. Lì, Il RESPONSABILE DEL SETTORE Dott.ssa Raffaela CIRILLO COPIA CONFORME Si certifica che la presente è copia conforme all originale Lì, Dott.ssa Raffaela CIRILLO 5

COMUNE DI BOSCOREALE Provincia di Napoli

COMUNE DI BOSCOREALE Provincia di Napoli DETERMINAZIONE CON EFFETTI FINANZIARIO-CONTABILI Cronologico n 752 del 14.4.2014 COPIA DETERMINAZIONE N 64 DELL 11.04.14 OGGETTO: Servizio trasporto con camion di derrate alimentari per il progetto Lotta

Dettagli

COMUNE DI BOSCOREALE Provincia di Napoli DETERMINAZIONE N 25 DEL 11/02/2014

COMUNE DI BOSCOREALE Provincia di Napoli DETERMINAZIONE N 25 DEL 11/02/2014 COPIA COMUNE DI BOSCOREALE DETERMINAZIONE CON EFFETTI FINANZIARIO-CONTABILI DETERMINAZIONE N 25 DEL 11/02/2014 Cron. Tel. 351 Del 27/2/2014 OGGETTO: Approvazione preventivo ditta Federico Luigi per interventi

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 91 SETTORE Settore Welfare Cittadino NR. SETTORIALE 24 DEL 12/02/2015 OGGETTO: CONCESSIONE ASSEGNO PER IL NUCLEO FAMILIARE E DI MATERNITÀ A DIVERSI RICHIEDENTI

Dettagli

Comune di Boscoreale Terra della pietra lavica Provincia di Napoli II Settore Ragioneria & Fiscalità Locale

Comune di Boscoreale Terra della pietra lavica Provincia di Napoli II Settore Ragioneria & Fiscalità Locale Comune di Boscoreale Terra della pietra lavica Provincia di Napoli II Settore Ragioneria & Fiscalità Locale Cronologico N. Data COPIA DETERMINAZIONE N. 90 DEL 26/10/2016 Oggetto: Indizione procedura negoziata

Dettagli

COMUNE DI QUARTO PROVINCIA DI NAPOLI _

COMUNE DI QUARTO PROVINCIA DI NAPOLI _ COMUNE DI QUARTO PROVINCIA DI NAPOLI _ SETTORE RISORSE UMANE E SERVIZI SOCIALI DETERMINAZIONE N. 43 DEL 06/05/2015 REPERTORIO GENERALE N. 304 DEL 20/05/2015 OGGETTO: Concessione assegno di maternità ai

Dettagli

AREA POLIZIA LOCALE. Determinazione n. 10 Del 13/01/2016

AREA POLIZIA LOCALE. Determinazione n. 10 Del 13/01/2016 ORIGINALE AREA POLIZIA LOCALE Determinazione n. 10 Del 13/01/2016 OGGETTO: DETERMINA A CONTRARRE PER LA FORNITURA DELLE SPILLE ACCORDO DI COLLABORAZIONE EXPO BIENNIO 2014-2015 PER IL PERSONALE DELLA POLIZIA

Dettagli

COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari

COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari SERVIZIO AFFARI GENERALI COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 918 del 11.12.2014 registro generale N. 396 del 11.12.2014 registro del servizio

Dettagli

Comune di Quartu Sant Elena Provincia di Cagliari

Comune di Quartu Sant Elena Provincia di Cagliari Comune di Quartu Sant Elena Provincia di Cagliari Copia Settore Pubblica Istruzione, Sport, Politiche giovanili, Culturale e Spettacolo DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Numero 1838 di Registro Generale Del

Dettagli

PIANO DI ZONA INTERVENTI DI FRUIZIONE DEL MARE E DELLA MONTAGNA PER LE PERSONE CON DISABILITA' ANNO IMPEGNO DI SPESA - CIG Z951FA3C5C

PIANO DI ZONA INTERVENTI DI FRUIZIONE DEL MARE E DELLA MONTAGNA PER LE PERSONE CON DISABILITA' ANNO IMPEGNO DI SPESA - CIG Z951FA3C5C REGISTRO GENERALE N 1484 del 11/08/2017 PIANO DI ZONA REGISTRO SETTORE N 115 DEL 11/08/2017 INTERVENTI DI FRUIZIONE DEL MARE E DELLA MONTAGNA PER LE PERSONE CON DISABILITA' ANNO 2017 - IMPEGNO DI SPESA

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 534 SETTORE Settore Programmazione Economico Finanziario e Fiscalità NR. SETTORIALE 57 DEL 11/05/2015

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 534 SETTORE Settore Programmazione Economico Finanziario e Fiscalità NR. SETTORIALE 57 DEL 11/05/2015 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 534 SETTORE Settore Programmazione Economico Finanziario e Fiscalità NR. SETTORIALE 57 DEL 11/05/2015 OGGETTO: COLLOCAMENTO IN ASPETTATIVA NON RETRIBUITA

Dettagli

COMUNE DI OSTIANO DETERMINAZIONE N. 22 DEL 23/03/2016 PROVINCIA DI CREMONA OGGETTO C O P I A AREA AMMINISTRATIVA. Settore: Servizio:

COMUNE DI OSTIANO DETERMINAZIONE N. 22 DEL 23/03/2016 PROVINCIA DI CREMONA OGGETTO C O P I A AREA AMMINISTRATIVA. Settore: Servizio: COMUNE DI OSTIANO PROVINCIA DI CREMONA C O P I A DETERMINAZIONE N. 22 DEL 23/03/2016 Settore: AREA AMMINISTRATIVA Servizio: OGGETTO CONCESSIONE ASSEGNO PER LA MATERNITA' S.E. REFERTO DI PUBBLICAZIONE Copia

Dettagli

COMUNE DI BRICHERASIO

COMUNE DI BRICHERASIO Copia COMUNE DI BRICHERASIO PROVINCIA DI TO C.A.P. 10060 - TEL. (0121) 59.105 - FAX (0121) 59.80.42 Reg. generale n. 210 DATA 14/07/2015 DETERMINAZIONE N 9 DEL 13/07/2015 IMPEGNO DI SPESA SI ( ) NO ( X

Dettagli

COMUNE DI SUNI. Provincia di Oristano

COMUNE DI SUNI. Provincia di Oristano COMUNE DI SUNI Provincia di Oristano SETTORE : RESPONSABILE : Area Socio Culturale Sindaco Angelo Demetrio Cherchi COPIA DETERMINAZIONE N. 2 DEL 27/01/2016 OGGETTO: Interventi di contrasto povertà estreme

Dettagli

Provincia dell'ogliastra

Provincia dell'ogliastra COMUNE DI TORTOLI' Provincia dell'ogliastra C O P I A REGISTRO GENERALE Determinazione n. 1401 del 31/12/2015 AREA AMMINISTRATIVA Numero 1298 del 31/12/2015 OGGETTO Cantiere "Manutenzione, recupero e infittimento

Dettagli

1 SETTORE - AMMINISTRAZIONE GENERALE - ATTIVITA` PRODUTTIVE - CONTENZIOSO IL RESPONSABILE DEL SETTORE. DETERMINAZIONE: nr. 255 del 06/07/2016

1 SETTORE - AMMINISTRAZIONE GENERALE - ATTIVITA` PRODUTTIVE - CONTENZIOSO IL RESPONSABILE DEL SETTORE. DETERMINAZIONE: nr. 255 del 06/07/2016 COPIA CITTA' DI CALIMERA (Provincia di Lecce) Tel.: 0832/870111 Fax 0832/872266 1 SETTORE - AMMINISTRAZIONE GENERALE - ATTIVITA` PRODUTTIVE - CONTENZIOSO IL RESPONSABILE DEL SETTORE DETERMINAZIONE: nr.

Dettagli

COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari

COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari SERVIZIO AFFARI GENERALI COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 698 del 22.09.2014 registro generale N. 300 del 22.09.2014 registro del servizio

Dettagli

AREA POLIZIA LOCALE. Determinazione n. 286 Del 11/05/2015

AREA POLIZIA LOCALE. Determinazione n. 286 Del 11/05/2015 ORIGINALE AREA POLIZIA LOCALE Determinazione n. 286 Del 11/05/2015 OGGETTO: ASSUNZIONE IMPEGNO DI SPESA PER ACQUISTO TESTO SULLA PIATTAFORMA MEPA. CIG: Z0414625E0. Dalla Residenza Municipale, addì 11/05/2015

Dettagli

COMUNE DI BRESCELLO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA

COMUNE DI BRESCELLO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA COMUNE DI BRESCELLO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA Determinazione Settore UFFICIO TECNICO COMUNALE n. 42 del 12.09.2013 Oggetto: DETERMINAZIONE A CONTRATTARE PER AFFIDAMENTO INCARICO DI PROGETTAZIONE DEFINITIVA-ESECUTIVA,

Dettagli

COMUNE DI MOLA DI BARI Provincia di Bari

COMUNE DI MOLA DI BARI Provincia di Bari COMUNE DI MOLA DI BARI Provincia di Bari SERVIZI SOCIO-CULTURALI RESPONSABILE DEL SERVIZIO: DOTT. LUIGI CACCURI DETERMINAZIONE Registro di Settore N 210 del 09/06/2015 Registro Generale N 645 del 06/08/2015

Dettagli

COMUNE DI CASALNUOVO DI NAPOLI Provincia di Napoli

COMUNE DI CASALNUOVO DI NAPOLI Provincia di Napoli COMUNE DI CASALNUOVO DI NAPOLI Provincia di Napoli COPIA CONFORME ALL ORIGINALE Registro Generale n. 960 DETERMINAZIONE X SETTORE - POLITICHE SOCIALI N. 51 DEL 28-04-2015 Oggetto: RIMBORSO SPESA PARZIALE

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E AREA AMMINISTRATIVA ED ECONOMICO FINANZIARIA SERVIZIO PROGRAMMAZIONE E BILANCIO D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: DIPENDENTE MATRICOLA N. 04793. COLLOCAMENTO A

Dettagli

Comune di Udine. Servizio Servizi Sociali DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO

Comune di Udine. Servizio Servizi Sociali DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO Comune di Udine Servizio Servizi Sociali DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA Oggetto: Legge regionale n. 20 del 06.08.2015, art. 9. Assegno una tantum per le nascite e adozioni di minori avvenute nell'anno

Dettagli

Città di Tarcento. Provincia di Udine Medaglia d oro al merito civile Eventi sismici 1976 Area Assistenziale Ambito Socio Assistenziale 4.

Città di Tarcento. Provincia di Udine Medaglia d oro al merito civile Eventi sismici 1976 Area Assistenziale Ambito Socio Assistenziale 4. COPIA Città di Tarcento Provincia di Udine Medaglia d oro al merito civile Eventi sismici 1976 Area Assistenziale Ambito Socio Assistenziale 4.2 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA Nr. 120 del 27.03.2015

Dettagli

Comune di Boscoreale Provincia di Napoli V Settore Lavori Pubblici Ambiente cron data 22/07/2013

Comune di Boscoreale Provincia di Napoli V Settore Lavori Pubblici Ambiente cron data 22/07/2013 Comune di Boscoreale Provincia di Napoli V Settore Lavori Pubblici Ambiente cron. 1818 data 22/07/2013 Copia DETERMINAZIONE N 239 DEL 17/07/2013 Oggetto: Procedura di cottimo fiduciario per l'appalto dei

Dettagli

DETERMINAZIONE N 5/24 DEL 18/02/2016 INDICE CRONOLOGICO GENERALE N 126/2016

DETERMINAZIONE N 5/24 DEL 18/02/2016 INDICE CRONOLOGICO GENERALE N 126/2016 Settore: Interventi Sociali Ufficio: Servizi Sociali DETERMINAZIONE N 5/24 DEL 18/02/2016 INDICE CRONOLOGICO GENERALE N 126/2016 OGGETTO: NOMINA COMMISSIONE E GRUPPO VERIFICA REQUISITI PER GARA PER L AFFIDAMENTO

Dettagli

1 SETTORE - AMMINISTRAZIONE GENERALE - ATTIVITA` PRODUTTIVE - CONTENZIOSO IL RESPONSABILE DEL SETTORE. DETERMINAZIONE: nr. 180 del 20/05/2016

1 SETTORE - AMMINISTRAZIONE GENERALE - ATTIVITA` PRODUTTIVE - CONTENZIOSO IL RESPONSABILE DEL SETTORE. DETERMINAZIONE: nr. 180 del 20/05/2016 COPIA CITTA' DI CALIMERA (Provincia di Lecce) Tel.: 0832/870111 Fax 0832/872266 1 SETTORE - AMMINISTRAZIONE GENERALE - ATTIVITA` PRODUTTIVE - CONTENZIOSO IL RESPONSABILE DEL SETTORE DETERMINAZIONE: nr.

Dettagli

COMUNE DI FOLIGNO Provincia di Perugia

COMUNE DI FOLIGNO Provincia di Perugia COMUNE DI FOLIGNO Provincia di Perugia Determinazione Dirigenziale n. 252 del 12/03/2015 Proposta di Determinazione Dirigenziale n. 1 del 11/03/2015 9.17 PO - ATTIVITA SERVIZI SOCIALI OGGETTO: Avviso Pubblico

Dettagli

C.F. e P.I SERVIZIO 1: AFFARI GENERALI - ISTITUZIONALI - AMMINISTRATIVI - SERVIZI DEMOGRAFICI - SERVIZI SOCIALI E PUBBLICA ISTRUZIONE

C.F. e P.I SERVIZIO 1: AFFARI GENERALI - ISTITUZIONALI - AMMINISTRATIVI - SERVIZI DEMOGRAFICI - SERVIZI SOCIALI E PUBBLICA ISTRUZIONE COMUNE di MAROPATI Provincia di Reggio Calabria C.F. e P.I. 00312730807 SERVIZIO 1: AFFARI GENERALI - ISTITUZIONALI - AMMINISTRATIVI - SERVIZI DEMOGRAFICI - SERVIZI SOCIALI E PUBBLICA ISTRUZIONE DETERMINAZIONE

Dettagli

UFFICIO DI PIANO DISTRETTUALE SERVIZIO AMMINISTRATIVO DETERMINAZIONE N. 60 DEL 23/03/2016

UFFICIO DI PIANO DISTRETTUALE SERVIZIO AMMINISTRATIVO DETERMINAZIONE N. 60 DEL 23/03/2016 UNIONE TERRED'ACQUA Costituita fra i Comuni di: Anzola dell Emilia Calderara di Reno Crevalcore Sala Bolognese San Giovanni in Persiceto Sant Agata Bolognese UFFICIO DI PIANO DISTRETTUALE SERVIZIO AMMINISTRATIVO

Dettagli

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI SERVIZIO GIURIDICO SOCIALE C O P I A DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO DI LIQUIDAZIONE DI SPESA N. 100 del 07/03/2016 del registro generale OGGETTO:

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE CITTA DI BARLETTA Medaglia d Oro al Valore Militare e al Merito Civile Città della Disfida SETTORE SERVIZI PUBBLICI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Proposta n. 716 del 21/04/2016 Determina n. 588 del 27/04/2016

Dettagli

COMUNE DI VILLACIDRO Provincia del Medio Campidano

COMUNE DI VILLACIDRO Provincia del Medio Campidano COMUNE DI VILLACIDRO Provincia del Medio Campidano DETERMINAZIONE SERVIZIO Economico-Finanziario e Tributi Numero 35 del 10-05-2016 Registro generale n. 566 del 10-05-2016 OGGETTO: Approvazione graduatoria

Dettagli

Determinazione n. 377 del AREA POLITICHE SOCIALI E PUBBLICA ISTRUZIONE

Determinazione n. 377 del AREA POLITICHE SOCIALI E PUBBLICA ISTRUZIONE CITTÀ DI CEGLIE MESSAPICA ( Provincia di Brindisi ) COPIA Determinazione n. 377 del 15-07-2016 AREA POLITICHE SOCIALI E PUBBLICA ISTRUZIONE UFFICIO POLITICHE SOCIALI OGGETTO Regolamento Comunale n.61/2012:

Dettagli

COMUNE DI BALLAO PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI BALLAO PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI BALLAO PROVINCIA DI CAGLIARI COPIA DETERMINAZIONE N. 154 del Ufficio: Ufficio Servizi Sociali Oggetto: SOSTEGNO ECONOMICO ALLE FAMIGLIE NUMEROSE - ANNO 2015. IMPEGNO DI SPESA E LIQUIDAZIONE PARZIALE

Dettagli

CITTA DI ALESSANDRIA

CITTA DI ALESSANDRIA CITTA DI ALESSANDRIA DIREZIONE FAMIGLIA e SOLIDARIETA SOCIALE SERVIZIO 3310P - SERVIZIO SOLIDARIETA SOCIALE N DETERMINAZIONE 808 OGGETTO: concessione assegni di maternità e assegni al nucleo familiare

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N 385 COPIA UFFICIO: PERSONALE N

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N 385 COPIA UFFICIO: PERSONALE N Palazzo Comunale Via Tizzoni,2 Telefono 02.92.781 Fax 02.92.78.235 C.A.P. 20063 Codice Fiscale e Partita Iva 01217430154 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N 385 COPIA UFFICIO: PERSONALE Data N 41 29-04- IL RESPONSABILE

Dettagli

PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA

PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA DELIBERAZIONE COMMISSARIALE ORIGINALE Seduta del 10 Luglio 2012 n. 122 del Registro deliberazioni OGGETTO: Convenzione tra la Provincia Regionale di Caltanissetta e

Dettagli

COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari

COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari SERVIZIO AFFARI GENERALI COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 603 del 13.08.2014 registro generale N. 260 del 13.08.2014 registro del servizio

Dettagli

COMUNE DI PALAZZOLO DELLO STELLA PROVINCIA DI UDINE

COMUNE DI PALAZZOLO DELLO STELLA PROVINCIA DI UDINE AREA SERVIZIO TECNICO - URBANISTICA E GESTIONE TERRITORIO barriere architettoniche negli edifici privati - Istanze pervenute nel anno 2014 - Liquidazione del contributo ai soggetti beneficiari (SAM) Istruttore:

Dettagli

IL DIRIGENTE DEL SETTORE LL.PP.

IL DIRIGENTE DEL SETTORE LL.PP. DETERMINAZIONE N 845 del 12/11/2015 Si attesta la regolarità dell'istruttoria svolta e la correttezza del seguente schema di determinazione per quanto di competenza, e di cui si propone l'adozione. Addì,

Dettagli

Provincia di Bari. N. 128in data 11/07/2013

Provincia di Bari. N. 128in data 11/07/2013 N. 860 del Reg.Gen. C i t t à di M o l f e t t a Provincia di Bari SETTORE AFFARI GENERALI Determinazione Dirigenziale N. 128in data 11/07/2013 OGGETTO: Art. 90 D.to Lgs. n. 267/2000. Assunzione a tempo

Dettagli

COMUNE DI PREVALLE AREA SERVIZI SOCIALI

COMUNE DI PREVALLE AREA SERVIZI SOCIALI COMUNE DI PREVALLE AREA SERVIZI SOCIALI Registro Generale Segreteria N. 25 del 25/02/2016 Determinazione Settoriale N. 6 del 23/02/2016 OGGETTO: RESTITUZIONE SOMME ERRONEAMENTE INCASSATE PER QUOTE FREQUENZA

Dettagli

AREA GOVERNO DEL TERRITORIO. Determinazione n. 36 Del 26/01/2016

AREA GOVERNO DEL TERRITORIO. Determinazione n. 36 Del 26/01/2016 ORIGINALE AREA GOVERNO DEL TERRITORIO Determinazione n. 36 Del 26/01/2016 OGGETTO: ASSUNZIONE IMPEGNO DI SPESA PER LA VERIFICA IMPIANTI MESSA A TERRA NELLE FARMACIE COMUNALI IN PIAZZA PUCCINI E IN VIA

Dettagli

COMUNE DI TOANO Provincia di Reggio Emilia

COMUNE DI TOANO Provincia di Reggio Emilia DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI SERVIZIO COMUNE DI TOANO Provincia di Reggio Emilia UNITA ORGANIZZATIVA CONTABILE UFFICIO RAGIONERIA N. 166 / Reg. Generale N. 1-62 / Reg.Servizio OGGETTO: PROCEDURA

Dettagli

C.F. e P.I SERVIZIO 1: AFFARI GENERALI - ISTITUZIONALI - AMMINISTRATIVI - SERVIZI DEMOGRAFICI - SERVIZI SOCIALI E PUBBLICA ISTRUZIONE

C.F. e P.I SERVIZIO 1: AFFARI GENERALI - ISTITUZIONALI - AMMINISTRATIVI - SERVIZI DEMOGRAFICI - SERVIZI SOCIALI E PUBBLICA ISTRUZIONE COMUNE di MAROPATI Provincia di Reggio Calabria C.F. e P.I. 00312730807 SERVIZIO 1: AFFARI GENERALI - ISTITUZIONALI - AMMINISTRATIVI - SERVIZI DEMOGRAFICI - SERVIZI SOCIALI E PUBBLICA ISTRUZIONE DETERMINAZIONE

Dettagli

COMUNE DI OSIMO Provincia di Ancona

COMUNE DI OSIMO Provincia di Ancona DETERMINA DI LIQUIDAZIONE DIPARTIMENTO AFFARI GENERALI SETTORE SERVIZI SOCIALI n. 01/847 del 29/08/2017 OGGETTO: CONCESSIONE BENEFICI ART. 65 LEGGE 448/1998 -ASSEGNO NUCLEO FAMILIARECON TRE F IGLI MINORI-

Dettagli

AREA POLIZIA LOCALE. Determinazione n. 250 Del 22/04/2015

AREA POLIZIA LOCALE. Determinazione n. 250 Del 22/04/2015 ORIGINALE AREA POLIZIA LOCALE Determinazione n. 250 Del 22/04/2015 OGGETTO: MANUTENZIONE STRAORDINARIA MISURATORE DI VELOCITA AUTOVELOX 105 SE. DETERMINAZIONE A CONTRARRE. ACQUISTO SULLA PIATTAFORMA MEPA.

Dettagli

COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari

COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari Servizio Affari Generali DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 32 del 07/02/2017 registro generale N. 16 del 07/02/2017 registro del servizio OGGETTO:

Dettagli

Comune di Commessaggio Provincia di Mantova

Comune di Commessaggio Provincia di Mantova ORIGINALE Comune di Commessaggio Provincia di Mantova SETTORE AFFARI GENERALI Determinazione n. 151 del 14/11/2016 Oggetto: GARA PER L'AFFIDAMENTO DEI SERVIZI ASSICURATIVI. PERIODO 31.12.2016-31.12.2018.

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore I Responsabile: Garau Donatella DETERMINAZIONE N. 980 in data 20/10/2015 OGGETTO: EROGAZIONE DI CONTRIBUTI ECONOMICI IN FAVORE DI CITTADINI IN CONDIZIONE DI DISAGIO

Dettagli

PROVINCIA DI BRINDISI ooooo

PROVINCIA DI BRINDISI ooooo PROVINCIA DI BRINDISI ----------ooooo---------- ESTRATTO DELLE DETERMINAZIONI DIRIGENZIALI N. 372 del 14-05-2015 SERVIZIO: POLITICHE ATTIVE DEL LAVORO UFFICIO: POLITICHE ATTIVE DEL LAVORO CENTRI TERRITORIALI

Dettagli

COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari

COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari Servizio Lavori Pubblici, Pat. e Imp. Tec DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 623 del 09/11/2016 registro generale N. 257 del 09/11/2016 registro del

Dettagli

COMUNE DI BOSCOREALE Città Metropolitana di Napoli

COMUNE DI BOSCOREALE Città Metropolitana di Napoli DETERMINAZIONE CON EFFETTI FINANZIARIO-CONTABILI COPIA Cronologico n del DETERMINAZIONE N 65 DEL 21.4.2017 OGGETTO: Determina a contrarre tramite procedura MePa richiesta di offerta (RdO) per acquisto

Dettagli

COMUNE DI GRAGNANO Provincia di Napoli

COMUNE DI GRAGNANO Provincia di Napoli - COMUNE DI GRAGNANO Provincia di Napoli Determinazione n. 216 del 13-03-2012 Registro Generale delle Determinazioni Repertorio Ragioneria n. 229 del 12-03-2012 Repertorio Segreteria n. 45/SG del 13/03/2012

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E SERVIZIO AMBIENTE, IGIENE E SANITA D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: PAGAMENTO DIRITTO ANNUALE 2016 - CC.II.AA. - FARMACIA COMUNALE 2. RACCOLTA GENERALE PRESSO

Dettagli

CITTA DI ALESSANDRIA

CITTA DI ALESSANDRIA CITTA DI ALESSANDRIA DIREZIONE FAMIGLIA e SOLIDARIETA SOCIALE SERVIZIO 3310P - SERVIZIO SOLIDARIETA SOCIALE N DETERMINAZIONE 522 OGGETTO: concessione assegni di maternità e assegni al nucleo familiare

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore I Responsabile: Garau Donatella DETERMINAZIONE N. 563 in data 17/06/2015 OGGETTO: EROGAZIONE DI CONTRIBUTI ECONOMICI IN FAVORE DI CITTADINI IN CONDIZIONE DI DISAGIO

Dettagli

Le firme autografe sono depositate presso la Casa Comunale nell ufficio Segreteria

Le firme autografe sono depositate presso la Casa Comunale nell ufficio Segreteria COMUNE DI PORTOSCUSO Provincia di Carbonia - Iglesias Determina Settore Affari Generali n. 475 del 26-11-2014 Registro Generale n. 2758 del 26-11-2014 Oggetto: CONCORSO PUBBLICO PER TITOLI ED ESAMI DI

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore I Responsabile: Garau Donatella DETERMINAZIONE N. 970 in data 16/10/2015 OGGETTO: EROGAZIONE CONTRIBUTI ECONOMICI PER L'ACQUISTO DI LIBRI DI TESTO A FAVORE DI STUDENTI

Dettagli

COMUNE DI CASALNUOVO DI NAPOLI Provincia di Napoli

COMUNE DI CASALNUOVO DI NAPOLI Provincia di Napoli COMUNE DI CASALNUOVO DI NAPOLI Provincia di Napoli Registro Generale n. 2826 ORIGINALE DETERMINAZIONE UFFICIO STAFF SEGRETERIA SINDACO N. 34 DEL 29-12-2015 Oggetto: LIQUIDAZIONE COMPENSI LAVORO STRAORDINARIO

Dettagli

CITTA' DI MANDURIA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

CITTA' DI MANDURIA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE COPIA CITTA' DI MANDURIA PROVINCIA DI TARANTO AREA: SERVIZIO:Ufficio di piano - Ambito territoriale UFFICIO: Registro Interno Servizio: Num. 40 Int. del DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N 278 R.G. DATA 27/04/

Dettagli

COMUNE DI GAETA. Provincia di Latina. V Dipartimento Servizi alla Persona DETERMINAZIONE N. 274/V DEL 29/09/2014

COMUNE DI GAETA. Provincia di Latina. V Dipartimento Servizi alla Persona DETERMINAZIONE N. 274/V DEL 29/09/2014 COMUNE DI GAETA Provincia di Latina V Dipartimento Servizi alla Persona DETERMINAZIONE N. 274/V DEL 29/09/2014 OGGETTO: Fondo regionale per il sostegno all'accesso alle abitazioni in locazione ex art.

Dettagli

CITTA DI TORRE DEL GRECO Provincia di Napoli

CITTA DI TORRE DEL GRECO Provincia di Napoli CITTA DI TORRE DEL GRECO Provincia di Napoli 5 SETTORE FISCALITA' - PATRIMONIO - PROVVEDITORATO U.O. PATRIMONIO DETERMINAZIONE N 1107 del 01/06/2017 OGGETTO: ALIENAZIONE DEGLI IMMOBILI SITI IN TORRE DEL

Dettagli

COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari

COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari SERVIZIO TECNICO COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 450 del 17.06.2014 registro generale N. 56 del 17.06.2014 registro del servizio OGGETTO:

Dettagli

Provincia dell'ogliastra

Provincia dell'ogliastra COMUNE DI TORTOLI' Provincia dell'ogliastra C O P I A REGISTRO GENERALE Determinazione n. 1249 del 11/12/2015 AREA FINANZE E TRIBUTI Numero 2132 del 11/12/2015 OGGETTO Ditta TIM TELECOM: impegno e liquidazione

Dettagli

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI Servizio Ec. Finanziario e Politiche Sociali C O P I A DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO DI LIQUIDAZIONE DI SPESA N. 312 del 05/05/2014 del registro

Dettagli

COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari

COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari SERVIZIO AFFARI GENERALI COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 581 del 01.08.2014 registro generale N. 248 del 01.08.2014 registro del servizio

Dettagli

CITTÀ DI MODUGNO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO REG. GEN. N. 93 / Copia

CITTÀ DI MODUGNO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO REG. GEN. N. 93 / Copia CITTÀ DI MODUGNO PROVINCIA DI BARI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO REG. GEN. N. 93 / 2016 Copia RIFERIMENTI PROPONENTE ufficio Piano di zona OGGETTO: MISURE SOSTEGNO ECONOMICO PER FAMIGLIE

Dettagli

Comune di Foggia DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

Comune di Foggia DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Comune di Foggia DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Procedura numero: 1436 Numero del Registro settoriale delle determinazioni: 30 del 20 novembre 2014 Numero del Registro generale delle determinazioni: 1139

Dettagli

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi Copia Reg. Gen. n. 31 del 27/01/2016 Reg. n.21 del 26/01/2016 COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE SETTORE AFFARI GENERALI SEGRETERIA Oggetto:

Dettagli

COMUNE DI SUELLI. Settore Amministrativo SETTORE : Frau Andreina. Responsabile: 240 NUMERAZIONE SETTORIALE N. 54 NUMERAZIONE GENERALE N.

COMUNE DI SUELLI. Settore Amministrativo SETTORE : Frau Andreina. Responsabile: 240 NUMERAZIONE SETTORIALE N. 54 NUMERAZIONE GENERALE N. COMUNE DI SUELLI SETTORE : Responsabile: Settore Amministrativo Frau Andreina NUMERAZIONE GENERALE N. 240 NUMERAZIONE SETTORIALE N. 54 in data 23/05/2016 OGGETTO: Procedura di acquisto mediante ordine

Dettagli

PROVINCIA DI BRINDISI ooooo

PROVINCIA DI BRINDISI ooooo PROVINCIA DI BRINDISI ----------ooooo---------- DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 890 del 06-12-2016 SERVIZIO: POLITICHE ATTIVE DEL LAVORO UFFICIO: POLITICHE ATTIVE DEL LAVORO CENTRI TERRITORIALI - PRDFL

Dettagli

Città di Enna IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO

Città di Enna IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO C.F. 00100490861 telefono centralino 0935/40111 Area 5 - Servizi Segreteria/ Direzione Generale Dirigente Dott. ssa Nadia Palma Servizi Demografici Responsabile Dr.ssa Maria Rita Valvo Telefono 0935/40464

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 1049 SETTORE Settore Affari Generali e Innovazione NR. SETTORIALE 54 DEL 24/10/2014

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 1049 SETTORE Settore Affari Generali e Innovazione NR. SETTORIALE 54 DEL 24/10/2014 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 1049 SETTORE Settore Affari Generali e Innovazione NR. SETTORIALE 54 DEL 24/10/2014 OGGETTO: RIMBORSO SPESE DI VIAGGIO AL CONSIGLIERE COMUNALE G. PORTA

Dettagli

COMUNE DI GRAVINA IN PUGLIA DIREZIONE CORPO DI POLIZIA MUNICIPALE Registro di Servizio: 62 del 10/10/2014 A CURA DELL UFFICIO SEGRETERIA:

COMUNE DI GRAVINA IN PUGLIA DIREZIONE CORPO DI POLIZIA MUNICIPALE Registro di Servizio: 62 del 10/10/2014 A CURA DELL UFFICIO SEGRETERIA: COMUNE DI GRAVINA IN PUGLIA DIREZIONE 05 0500 - CORPO DI POLIZIA MUNICIPALE Registro di Servizio: 62 del 10/10/2014 OGGETTO: Rinnovo concessione Ponte Radio A CURA DELL UFFICIO SEGRETERIA: Alla presente

Dettagli

Comune di Udine. Servizio Servizi Sociali DETERMINAZIONE SENZA IMPEGNO DI SPESA

Comune di Udine. Servizio Servizi Sociali DETERMINAZIONE SENZA IMPEGNO DI SPESA Comune di Udine Servizio Servizi Sociali DETERMINAZIONE SENZA IMPEGNO DI SPESA Oggetto: D.Lgs. 26.03.2001 n. 151, articolo 74 "Assegno di maternità di base". Ammissione al beneficio. Nascite 2016. N. det.

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E AREA AMMINISTRATIVA ED ECONOMICO FINANZIARIA SERVIZIO PROGRAMMAZIONE E BILANCIO D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: EX DIPENDENTE MATRICOLA N.04280. LIQUIDAZIONE

Dettagli

COMUNE DI CAVA MANARA Provincia di Pavia

COMUNE DI CAVA MANARA Provincia di Pavia COMUNE DI CAVA MANARA Provincia di Pavia N. 293 Reg. Gen. COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO AFFARI GENERALI-CULTURA-SCUOLE-SERVIZI SOCIALI N. 108 del 10-11-2015 Responsabile del Servizio

Dettagli

Ditta: AGRARIA ISONTINA DI GIORGI GIORGIO Via Monte Santo, 131/45 B GORIZIA. P.IVA C.F. GRGGRG61D23E098C.

Ditta: AGRARIA ISONTINA DI GIORGI GIORGIO Via Monte Santo, 131/45 B GORIZIA. P.IVA C.F. GRGGRG61D23E098C. DETERMINAZIONE N 681 del 12/08/2016 Oggetto: INTERVENTI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA DEGLI IMPIANTI DI IRRIGAZIONE COMUNALI DI BIBIONE E SAN MICHELE AL TAGLIAMENTO. CIG ZF41AE5C68. AGGIUDICAZIONE. IMPEGNO

Dettagli

Comune di Bibbiano Provincia di Reggio Emilia SERVIZIO GESTIONE DEL PATRIMONIO UFFICIO GESTIONE DEL PATRIMONIO

Comune di Bibbiano Provincia di Reggio Emilia SERVIZIO GESTIONE DEL PATRIMONIO UFFICIO GESTIONE DEL PATRIMONIO SERVIZIO GESTIONE DEL PATRIMONIO UFFICIO GESTIONE DEL PATRIMONIO DETERMINAZIONE N 26 DEL 24/05/2016 Oggetto: DETERMINAZIONE A CONTRATTARE PER LA MANUTENZIONE STRAORDINARIA DELLE UTA DEL CINEMA METROPOLIS

Dettagli

C O M U N E D I A R I Z Z A N O

C O M U N E D I A R I Z Z A N O C O M U N E D I A R I Z Z A N O Provincia di Verbania D E T E R M I N A N. 34 DEL 02.03.2015 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA PER ABBONAMENTO ANNO 2015 AL SERVIZIO ENTI ON LINE CON LA DITTA SOLUZIONE SRL DI MILANO.

Dettagli

Il Responsabile Finanziario

Il Responsabile Finanziario COPIA ALBO PRETORIO COMUNE DI SAN CARLO CANAVESE Città Metropolitana di Torino DETERMINAZIONE N. 296 /FIN DEL 23/11/2016 OGGETTO: IMPIANTO FOTOVOLTAICO - IMPEGNO DI SPESA E LIQUIDAZIONE COSTI DI GESTIONE

Dettagli

Città di Tarcento. Provincia di Udine Medaglia d oro al merito civile Eventi sismici 1976 Area Assistenziale Ambito Socio Assistenziale 4.

Città di Tarcento. Provincia di Udine Medaglia d oro al merito civile Eventi sismici 1976 Area Assistenziale Ambito Socio Assistenziale 4. COPIA Città di Tarcento Provincia di Udine Medaglia d oro al merito civile Eventi sismici 1976 Area Assistenziale Ambito Socio Assistenziale 4.2 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA Nr. 125 del 30.03.2015

Dettagli

Comune di Quartu Sant Elena Provincia di Cagliari

Comune di Quartu Sant Elena Provincia di Cagliari Provincia di Cagliari Copia Settore Pianificazione Urbanistica, Edilizia Privata e SUE, Patrimonio e BB.CC DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Numero 763 di Registro Generale Del 13/06/2014 Oggetto: PATRIMONIO:

Dettagli

Comune di Torralba - (Prov. di Sassari)

Comune di Torralba - (Prov. di Sassari) Comune di Torralba - (Prov. di Sassari) SETTORE : Area Amministrativa Responsabile: DETERMINAZIONE N. dott.ssa Manconi Tomasina 661 in data 29/12/2016 DETERMINAZIONE SETT. N. 162 OGGETTO: CONCORSO PUBBLICO

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore Tecnico Responsabile: responsabile settore tecnico Tocco Giovanni DETERMINAZIONE N. 294 in data 02/04/2014 OGGETTO: SOSTITUZIONE MANIGLIONE ANTIPANICO PORTA D'INGRESSO

Dettagli

SETT. III - ATTIVITA' TECNICHE ED AMBIENTALI. REGISTRO di SETTORE n.ro 998 del 31/12/2015

SETT. III - ATTIVITA' TECNICHE ED AMBIENTALI. REGISTRO di SETTORE n.ro 998 del 31/12/2015 Determina n. 2591 del 1/12/2015 SETT. III - ATTIVITA' TECNICHE ED AMBIENTALI REGISTRO di SETTORE n.ro 998 del 1/12/2015 OGGETTO : LIQUIDAZIONE RACCOLTA TRASPORTO E SMALTIMENTO SFALCI POTATURE ED INGOMBRANTI

Dettagli

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE COPIA Determinazione n. 572 del 06/09/2013 N. registro di area 104 VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE Assunta nel giorno 06/09/2013 da Laura Dordi Responsabile del Settore AFFARI GENERALI

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL FUNZIONARIO RESPONSABILE DELL IMPOSTA MUNICIPALE SUGLI IMMOBILI E TASI

DETERMINAZIONE DEL FUNZIONARIO RESPONSABILE DELL IMPOSTA MUNICIPALE SUGLI IMMOBILI E TASI COMUNE DI ARDORE (Città Metropolitana di Reggio Calabria) Via V. Emanuele, 35 tel. 0964/64366 Fax 0964-624804 E. Mail: tributi.ardore@libero.it P.IVA 00725530802 C.F. 81000590802 Det. N. 53 Data 25.08.2017

Dettagli

CITTA DI ENNA C.F telefono centralino 0935/40111 Area 5 G.R.I.T. -Servizio Informatico

CITTA DI ENNA C.F telefono centralino 0935/40111 Area 5 G.R.I.T. -Servizio Informatico CITTA DI ENNA C.F. 00100490861 telefono centralino 0935/40111 Area 5 G.R.I.T. -Servizio Informatico Telefono 0935/40446 - fax 0935/504472 e-mail ced@comune.enna.it DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numerazione

Dettagli

COMUNE DI BRENNA Provincia di Como

COMUNE DI BRENNA Provincia di Como COMUNE DI BRENNA Provincia di Como DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Numero 55 del 29-09-16 COPIA PROT. N. Oggetto: ATTIVAZIONE DEL PROGETTO "CONTRIBUTO PER UTILIZZO DI PANNOLINI LAVABILI" L'anno duemilasedici

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E AREA AMMINISTRATIVA ED ECONOMICO FINANZIARIA SERVIZIO RISORSE UMANE D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: ASPETTATIVA SINDACALE DIP.TE SALVATORE FRANCESCA. RACCOLTA

Dettagli

COMUNE DI BRUGHERIO (PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA)

COMUNE DI BRUGHERIO (PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA) Settore Servizi alla Persona Sezione Servizi Sociali proposta n. 548 / 2017 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 409 / 2017 OGGETTO: INSERIMENTO UTENTE CODICE ID. N. 247, RESIDENTE IN BRUGHERIO, PRESSO STRUTTURA

Dettagli

Provincia di Bari COPIA. N. del

Provincia di Bari COPIA. N. del Provincia di Bari SETTORE SECONDO N. 205 UFFICIO GARE E APPALTI del 25.06.2014 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE COPIA N. del Oggetto : affidamento dei Servizi tecnici per eventi per lo svolgimento di manifestazioni

Dettagli

Comune di San Michele al Tagliamento

Comune di San Michele al Tagliamento Comune di San Michele al Tagliamento PROVINCIA DI VENEZIA DETERMINAZIONE N 634 del 25/09/2014 Si attesta la regolarità dell istruttoria svolta e la correttezza del seguente schema di determinazione per

Dettagli

Città di Recanati (Provincia di Macerata)

Città di Recanati (Provincia di Macerata) COPIA D E T E R M I N A Z I O N E D I R I G E N Z I A L E NR. 511 del 28/06/2014 Nr. 107 del 28/06/2014 del Registro Generale del Registro Settoriale Area Segreteria Generale Servizio Supporto Giunta e

Dettagli

COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari

COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari Servizio Patrimonio e Impianti Tecnologici DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 179 del 30/03/2015 registro generale N. 54 del 14/04/2015 registro del

Dettagli

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi Copia Reg. Gen. n. 131 del 04/03/2016 Reg. n.71 del 01/03/2016 COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE SETTORE AFFARI GENERALI ANAGRAFE Oggetto:

Dettagli

COMUNE DI LIZZANO D E T E R M I N A Z I O N E DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO. Segreteria

COMUNE DI LIZZANO D E T E R M I N A Z I O N E DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO. Segreteria COMUNE DI LIZZANO Provincia di Taranto D E T E R M I N A Z I O N E DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO AREA ORGANIZZATIVA UFFICIO Affari Generali Segreteria REGISTRO AREA n. 331 del 15/09/2015 REGISTRO GENERALE

Dettagli

SETT. III - ATTIVITA' TECNICHE ED AMBIENTALI. REGISTRO di SETTORE n.ro 526 del 20/06/2016

SETT. III - ATTIVITA' TECNICHE ED AMBIENTALI. REGISTRO di SETTORE n.ro 526 del 20/06/2016 Determina n. 1203 del 22/06/2016 SETT. III - ATTIVITA' TECNICHE ED AMBIENTALI REGISTRO di SETTORE n.ro 526 del 20/06/2016 OGGETTO : CONCESSIONE AFFRANCAZIONE CANONE ENFITEUTICO DELL'IMMOBILE CONTRATTISTINTO

Dettagli