servizio di pulizia ed igiene ambientale del Centro di Primo Soccorso e Assistenza (CPSA) di Pozzallo CIG B

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "servizio di pulizia ed igiene ambientale del Centro di Primo Soccorso e Assistenza (CPSA) di Pozzallo CIG 560318675B"

Transcript

1 VERBALE N.1 COMUNE DI POZZALLO Provincia di Ragusa Servizio di pulizia ed igiene ambientale del Centro di Primo Soccorso e Assistenza (CPSA) di Pozzallo CIG B L anno duemilaquattordici, il giorno 3 del mese di marzo, alle ore 9:30, in Pozzallo e nella sede comunale del Centro COM, sono presenti: - Il Responsabile del Settore XIV Porto e Immigrazioni ing. Giovanni Gambuzza; - L istruttore del servizio Porto e Immigrazione sig. Rosario Trovato - La Responsabile del Servizio Amministrativo Contratti, sig.ra Maria Noce, che svolge le funzioni di segretaria verbalizzante SI PREMETTE che, con provvedimento del Responsabile del Settore XIV, n. 161 del 13 febbraio 2014, è stata indetta una procedura aperta, ai sensi dell art.55 del D.lgs 163/2006, per l affidamento del servizio di pulizia ed igiene ambientale del Centro di Primo Soccorso e Assistenza (CPSA) di Pozzallo, il cui importo presuntivo è stato quantificato in ,60,Iva esclusa, di cui ,00 quale costo del personale non soggetto a ribasso, 730,00, quali costi per la sicurezza, non soggetti a ribasso, ed 7.365,60 quale costi di gestione e costo dei materiali, soggetti a ribasso; Che con tale atto è stato approvato il relativo bando ed i suoi allegati, contenente le condizioni e le modalità di gara, da esperirsi mediante procedura aperta e con il criterio del prezzo più basso, ai sensi dell art.82 del D.Lgs 163/2006, inteso come ribasso percentuale sull importo soggetto a ribasso e quantificato in 7.365,60, iva esclusa; Che con il predetto provvedimento è stato deciso, altresì, di: - procedere, ai sensi dell'art.124, comma 8, del citato D.Lgs 163/2006 e ss.mm.ii., all esclusione automatica dalla gara delle offerte che presentano una percentuale di ribasso pari o superiore alla media aritmetica dei ribassi percentuali di tutte le offerte ammesse, con esclusione del dieci per cento, arrotondato all'unità superiore, rispettivamente delle

2 offerte di maggior ribasso e di quelle di minor ribasso, incrementata dello scarto medio aritmetico dei ribassi percentuali che superano la predetta media. di non applicare la procedura di esclusione automatica in presenza di offerte valide inferiore a dieci; di verificare il possesso dei requisiti di carattere generale, tecnico-organizzativo ed economico-finanziario, ai sensi dell art. 6-bis del Codice, attraverso l utilizzo del sistema AVCPass, reso disponibile dall Autorità di vigilanza sui contratti pubblici di lavori, servizi e forniture con la delibera n. 111 del 20 dicembre 2012; che ai fini della verifica di tali requisiti i partecipanti alla presente procedura sono tenuti a produrre in sede di gara il PASSOE di cui all art. 2, comma 3.2 della delibera n. 111/2012 dell AVCP; che tale bando è stato pubblicato all Albo Pretorio on- line dell Ente dal 12 al 28 febbraio 2014 reg. n.162, sui siti informatici di cui all art.66, comma 7 del D.lgs 163/2006 e ss.mm.ii. e nella sezione Bandi e Avvisi del sito internet del Comune di Pozzallo (profilo del committente) Che la gara, di cui al presente verbale, è stata prevista per oggi 3 marzo 2014, alle ore 9:30. Si dà atto a verbale che sono presenti in sede di gara i sigg. Giuseppe Lucenti e Michele Saporito, in rappresentanza della società BSF s.r.l., di Caltanissetta; TUTTO CIO PREMESSO Il Presidente dichiara aperta la seduta. Da notizia ai presenti che complessivamente sono pervenute offerte da parte di n.16 ditte, tutte nei termini stabiliti dal bando, e cioè entro le ore 12:00 del 28 marzo 2014,come si evince dall annotazione dell ufficio di protocollo apposta su ciascun plico. Il Presidente controlla i plichi, riscontra su ciascuno l indicazione dell orario di consegna, l integrità di ciascuno di essi, l esattezza dell indicazione dell oggetto dell odierna gara, ai fini dell ammissione alla stessa. A conclusione del controllo si passa, quindi, all apertura dei plichi nell ordine di numerazione di ammissione al protocollo,e il Presidente controlla che tutti contengano la prevista busta A documentazione e la prevista busta B Offerta economica, regolarmente chiusa, riscontrando il tutto regolare. Lasciando chiuse le buste B offerta economica si procede quindi all esame delle documentazioni estratte dalle Buste A. La documentazione viene numerata con l indicazione del numero indicato nella busta principale. A conclusione dell esame di ciascuna documentazione, si procede all ammissione o meno delle ditte concorrenti come da elenco sotto riportato per le motivazioni esplicitate di seguito allo stesso:

3 n. DITTE SEDE PI/CF NOTE 1 General Services di Torrisi Simona 2 Società Cooperativa Sadriana a.r.l. 3 New System Services Soc. Consortile a.r.l. 4 MTA Servizi s.r.l. 5 Multiservices s.r.l. 6 La Minopoli s.r.l. 7 Vifracos s.r.l. 8 La Luminosa s.r.l SiKania Service Zenith Services RI.SO. Soc. Coop. S.le BSF s.r.l. 13 Agos soc. coop. Soc. Onlus 14 CPS Consorzio Pulinissa Sicilia 15 Tre Elle Italia 90 Soc. Coop. A.r.l. 16 Focus Services di Matteo Mirone V.le Zecchino, 30/F Siracusa Via G. Da Procida, 36 Angri - Salerno Via Stefano Bilardello, 74 Marsala (TP) Via Biagio Di Pietra, 48 Marsala (TP) Via Modica, 90 - Siracusa Via S. Botticelli, 52 - Napoli Via S. Aldisio, 138 Corleone Via Salinella, 8/B Marsala (TP) Via Rosso di San Secondo, 16/c Caltanissetta Strada Statale 114 Km , Messina Via Ducezio, 15 - Messina Via Piersanti Mattarella, 2 - Caltanissetta Via Stella, 1 - Ragusa Via Malta, Caltanissetta Via Gesualdo Bufalino, 5/Pal.D- Acicatena Via G. De Felice, 36 - Misterbianco (CT) Ammessa Ammessa Ammessa Ammessa Motivazioni delle riserve: a) La ditta segnata al n. 7, viene ammessa per la seguente motivazione: - dalla lettura della dichiarazione sostitutiva relativa all elenco dei servizi, espletati nel settore oggetto della gara nell ultimo triennio, non si rilevano in modo chiaro i servizi analoghi eseguiti, pertanto, prima di escluderla si dispone di sottoporla a verifica per la comprova del possesso dei requisiti di capacità economica finanziaria e tecnicoorganizzativa richiesti nel bando di gara.

4 b) Le ditte segnate ai nn.13), 14) e 16) vengono ammesse in quanto nella documentazione amministrativa non è presente il PASSOE, di cui all art.2, comma 3.2 della delibera n.111 del dell AVCP, come richiesto al punto 10, lett.b) del bando di gara. A tali ditte verrà richiesto con apposita nota di produrre il Passoe entro la data del 14 marzo p.v, pena l esclusione dalla gara, ai sensi di quanto indicato nella relazione dell AVCP ( punto 2 paragrafo 3) allegata alla deliberazione n.111/2012 che testualmente stabilisce Nel caso in cui siano presenti operatori economici che non si sono registrati in AVCpass, la stazione appaltante li invita a provvedere in un termine congruo rispetto all avvio dell attività di verifica. Prima di dare inizio all apertura delle buste contenenti le offerte economiche, la Commissione dispone di procedere all estrazione a sorte, così come prescritto al punto 13 del bando di gara, ai sensi dell'art. 48 del D.lgs 163/2006 e ss.mm.ii di un numero di offerenti non inferiore al 10% del numero delle offerte ammesse, arrotondato all'unità superiore. Il calcolo del 10% delle ditte soggette a verifica, arrotondato all unità superiore, così come stabilito dal citato art.48 del D.lgs 163/2006, porta il numero delle ditte da sorteggiare a 2. Viene invitato il sig.trovato Rosario ad estrarre i nominativi delle ditte da sottoporre a verifica per comprovare il possesso dei requisiti di capacità economica finanziaria e tecnicoorganizzativa richiesti nel bando di gara. Le ditte sorteggiate risultano dal seguente prospetto: N DITTE SEDE 9 SiKania Service Via Rosso di San Secondo, 16/c Caltanissetta 14 CPS Consorzio Pulinissa Sicilia Via Malta, Caltanissetta Si dà atto che nonostante i numerosi tentativi di questa stazione appaltante, non è stato possibile procedere all acquisizione dei partecipanti mediante il sistema AVCPass, in quanto il collegamento allo stesso è risultato oltremodo lento con blocchi continui dell attività di individuazione dei vari link di accesso, con necessità di riprendere daccapo le medesime procedure. Viste le difficoltà sopra evidenziate e la necessità di procedere alla prosecuzione delle operazioni di gara, ai concorrenti verrà richiesto, tramite fax, da inviare al numero indicato nella documentazione di gara, di esibire, entro il termine perentorio di 10 giorni dalla data della richiesta, la documentazione attestante il possesso dei requisiti di capacità economica finanziaria e tecnicoorganizzativa. Qualora tale prova non sia fornita, ovvero non confermi quanto dichiarato, si procederà all esclusione del concorrente dalla gara, all escussione della relativa cauzione provvisoria e alla

5 segnalazione del fatto all Autorità per la vigilanza sui lavori pubblici, per l applicazione delle misure sanzionatorie di cui all art.6, comma 11, del D.lgs 163/2006. Dopo la verifica di cui sopra si procederà all apertura delle buste, contenenti l offerta economica delle imprese concorrenti validamente ammesse. Le operazioni finora descritte si sono protratte fino alle ore 11,30 di oggi, 3 marzo Il Presidente dispone quindi che si proceda alla stesura del verbale delle operazioni di gara svolte. Si dispone, altresì, di consultare il Casellario Informatico presso il sito dell Autorita di Vigilanza sui contratti pubblici di lavori, forniture e servizi per verificare che nessuna delle imprese partecipanti sia stata sanzionata con qualche misura interdittiva della partecipazione alle gare d appalto. Ai concorrenti verrà data comunicazione tramite inserzione sul sito internet del giorno della seconda seduta pubblica per l apertura delle offerte economiche. I plichi contenenti le offerte delle ditte partecipanti vengono sistemati in una busta debitamente chiusa e sigillata. La predetta busta viene sistemata nell armadio blindato in dotazione dell ufficio contratti. Del che viene redatto il presente verbale che, letto ed approvato, viene sottoscritto come appresso: Il seggio di gara Il Responsabile del Settore ing. Giovanni Gambuzza L istruttore del servizio Porto e Immigrazione sig. Rosario Trovato La Resp.serv.contratti sig.ra Maria Noce segretaria verbalizzante

6

COMUNE DI NISCEMI Provincia di Caltanissetta Ripartizione Gare e Contratti VERBALE DI GARA DEL 14 MARZO 2014

COMUNE DI NISCEMI Provincia di Caltanissetta Ripartizione Gare e Contratti VERBALE DI GARA DEL 14 MARZO 2014 COMUNE DI NISCEMI Provincia di Caltanissetta Ripartizione Gare e Contratti VERBALE DI GARA DEL MARZO 20 CIG: 5584063290 OGGETTO: Verbale di gara per l affidamento del Servizio di pulizia ambienti comunali

Dettagli

VERBALE DI AGGIUDICAZIONE

VERBALE DI AGGIUDICAZIONE SERVIZIO ECONOMICO FINANZIARIO APPALTO PER L AFFIDAMENTO PLURIENNALE DEL SERVIZIO DI PULIZIA DEI LOCALI COMUNALI GARA CON PROCEDURA APERTA (Art. 3 comma 3 e Art. 55, Art. 81, punto 1 Art. 82 comma 1 lett.

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA GARIBALDI - CATANIA. Verbale di gara per l aggiudicazione a pubblico incanto, artt. 54 e 55, ed 81 e 83 del D. Lgs. n. 163/2006.

AZIENDA OSPEDALIERA GARIBALDI - CATANIA. Verbale di gara per l aggiudicazione a pubblico incanto, artt. 54 e 55, ed 81 e 83 del D. Lgs. n. 163/2006. AZIENDA OSPEDALIERA GARIBALDI - CATANIA Verbale di gara per l aggiudicazione a pubblico incanto, artt. 54 e 55, ed 81 e 83 del D. Lgs. n. 163/2006. VERBALE N. 01 OGGETTO: Procedura aperta per l affidamento

Dettagli

CITTA DI MARTINA FRANCA Provincia di Taranto OGGETTO: APPALTO LAVORI DI " SISTEMAZIONE DELL ALTARE DELLE ANIME DEL PURGATORIO NEL CIMITERO COMUNALE 1

CITTA DI MARTINA FRANCA Provincia di Taranto OGGETTO: APPALTO LAVORI DI  SISTEMAZIONE DELL ALTARE DELLE ANIME DEL PURGATORIO NEL CIMITERO COMUNALE 1 PURGATORIO NEL CIMITERO COMUNALE 1 VERBALE DI GARA DI L'anno duemilaundici il giorno 10 (dieci) del mese di marzo alle ore 10,00 nella Residenza Municipale. Premesso che con determina n. 216 del 09/11/2010

Dettagli

VERBALE SERVIZIO DI PULIZIA A SEGUITO DI PROCEDURA APERTA. indetta ai sensi degli artt. 20 e 55 del D.Lgs n. 163/2006. ******* PRIMA SEDUTA (PUBBLICA)

VERBALE SERVIZIO DI PULIZIA A SEGUITO DI PROCEDURA APERTA. indetta ai sensi degli artt. 20 e 55 del D.Lgs n. 163/2006. ******* PRIMA SEDUTA (PUBBLICA) VERBALE SERVIZIO DI PULIZIA A SEGUITO DI PROCEDURA APERTA indetta ai sensi degli artt. 20 e 55 del D.Lgs n. 163/2006. ******* PRIMA SEDUTA (PUBBLICA) ******** Oggi, giorno 21 gennaio dell'anno 2014, alle

Dettagli

Le fasi operative nell'esperimento di gare di appalto di lavori, servizi e forniture secondo il Codice dei contratti pubblici

Le fasi operative nell'esperimento di gare di appalto di lavori, servizi e forniture secondo il Codice dei contratti pubblici Appalti pubblici Le fasi operative nell'esperimento di gare di appalto di lavori, servizi e forniture secondo il Codice dei contratti pubblici Questo contributo ha la finalità di illustrare, in modo sistematico

Dettagli

Oggetto: Servizio di resocontazione e di verbalizzazione delle sedute del VERBALE DI ASTA PUBBLICA

Oggetto: Servizio di resocontazione e di verbalizzazione delle sedute del VERBALE DI ASTA PUBBLICA N. 12357 di repertorio Oggetto: Servizio di resocontazione e di verbalizzazione delle sedute del Consiglio Provinciale di Trapani. - C.I.G. n. 0558985901. Importo a Base d Asta 35.873,00# (Esclusa IVA).

Dettagli

VERBALE n. 46/2008 AUTOSTRADA DEL BRENNERO SPA - TRENTO Verbale della seduta pubblica per la procedura aperta relativa ai lavori di ristrutturazione

VERBALE n. 46/2008 AUTOSTRADA DEL BRENNERO SPA - TRENTO Verbale della seduta pubblica per la procedura aperta relativa ai lavori di ristrutturazione VERBALE n. 46/2008 AUTOSTRADA DEL BRENNERO SPA - TRENTO Verbale della seduta pubblica per la procedura aperta relativa ai lavori di ristrutturazione del centro di servizio per la sicurezza autostradale

Dettagli

VERBALE n. 12/2009 AUTOSTRADA DEL BRENNERO SPA - TRENTO. Verbale della procedura aperta relativa al servizio di pulizia dei

VERBALE n. 12/2009 AUTOSTRADA DEL BRENNERO SPA - TRENTO. Verbale della procedura aperta relativa al servizio di pulizia dei VERBALE n. 12/2009 AUTOSTRADA DEL BRENNERO SPA - TRENTO Verbale della procedura aperta relativa al servizio di pulizia dei servizi igienici aperti al pubblico delle 22 aree di servizio e dei servizi igienici

Dettagli

SERVIZIO RISORSE E TERRITORIO

SERVIZIO RISORSE E TERRITORIO COMUNE DI GROMO Provincia di Bergamo cap. 24020 - P.zza Dante, 8 - tel. 0346/41128 - fax 0346/42116 codice fiscale e partita IVA 00666340161 email: tecnico@comune.gromo.bg.it email pec: tecnico@pec.comune.gromo.bg.it

Dettagli

Cod. fisc. 82001010923 Partita Iva 00541170924

Cod. fisc. 82001010923 Partita Iva 00541170924 C O M U N E D I T U R R I PROVIN CIA DEL MEDIO CAMPIDAN O Piazza Sandro Pertini, 1 Cap. 09020 TURRI PEC turri.unione@legalmail.it Tel. 0783 95026 Fax 0783 95373 E-mail utcomunediturri@tiscali.it www.comune.turri.vs.it

Dettagli

Servizio Tecnico Strumentale, Sicurezza sui Luoghi di Lavoro

Servizio Tecnico Strumentale, Sicurezza sui Luoghi di Lavoro DETERMINAZIONE N. 534 DEL 03/08/2015 Servizio Tecnico Strumentale, Sicurezza sui Luoghi di Lavoro Struttura proponente: Area Gestionale Tecnico Manutentiva OGGETTO: Procedura aperta per la fornitura mediante

Dettagli

COMUNE DI ADRANO Provincia di Catania

COMUNE DI ADRANO Provincia di Catania COMUNE DI ADRANO Provincia di Catania Reg. n. 19/2015 VERBALE DI GARA Gara relativa all affidamento del servizio Assistenza Scolastica agli alunni disabili. PdZ 2013/2015 - CIG 6302965B40. L'anno duemilaquindici

Dettagli

VERBALE DI ASTA PUBBLICA. Addì due Maggio 2011 in Trapani e negli Uffici della Provincia Regionale, siti

VERBALE DI ASTA PUBBLICA. Addì due Maggio 2011 in Trapani e negli Uffici della Provincia Regionale, siti N. 12384 di repertorio Oggetto: Lavori di manutenzione impianti ascensori e montacarichi. Manutenzione straordinaria impianto d ascensore immobile di via Carrera in Trapani. C.U.P.: H96J0000440003 - C.I.G.

Dettagli

C I T T À D I E R I C E PROVINCIA DI TRAPANI

C I T T À D I E R I C E PROVINCIA DI TRAPANI C I T T À D I E R I C E PROVINCIA DI TRAPANI Settore II Ufficio Pubblica Istruzione OGGETTO: Verbale procedura di gara del 12.03.2014 per l affidamento della fornitura del servizio di mensa (preparazione,

Dettagli

INAF OSSERVATORIO ASTROFISICO DI CATANIA VERBALE DI GARA DEL 12.7.2011

INAF OSSERVATORIO ASTROFISICO DI CATANIA VERBALE DI GARA DEL 12.7.2011 INAF OSSERVATORIO ASTROFISICO DI CATANIA VERBALE DI GARA DEL 12.7.2011 Affidamento del servizio di pulizia ordinaria e straordinaria sedi di Catania e di Serra La Nave della durata di due anni rinnovabile

Dettagli

Settore: - LAVORI PUBBLICI PIANIFICAZIONE TERRITORIALE - URBANISTICA AVVISO PUBBLICO

Settore: - LAVORI PUBBLICI PIANIFICAZIONE TERRITORIALE - URBANISTICA AVVISO PUBBLICO PUBBLICATO ALL ALBO PRETORIO DAL 16/12/2015 AL 30/12/2015 COMUNE DI ORROLI Via Cesare Battisti, 25 08030 Orroli (CA) Codice Fiscale: 00161690912 - Partita IVA 00161690912 Centralino: 0782 847006 - Fax:

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE TECNICO. N _36 del _04.03.2014

DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE TECNICO. N _36 del _04.03.2014 C/O CONSORZIO DEI COMUNI PER LO SVILUPPO DEL VERCELLESE VIA XX SETTEMBRE, 37-13100 VERCELLI - TEL.: 0161.59006 - FAX: 0161.1167 WEB: WWW.COMUNIVERCELLESI.IT - E-MAIL: CONSORZIOVC@CONSORZIOVERCELLESEDEICOMUNI.191.IT

Dettagli

VERBALE n. 8/2008 AUTOSTRADA DEL BRENNERO SPA - TRENTO. Verbale del pubblico incanto relativo al servizio di pulizia e presidio

VERBALE n. 8/2008 AUTOSTRADA DEL BRENNERO SPA - TRENTO. Verbale del pubblico incanto relativo al servizio di pulizia e presidio VERBALE n. 8/2008 AUTOSTRADA DEL BRENNERO SPA - TRENTO Verbale del pubblico incanto relativo al servizio di pulizia e presidio dei servizi igienici delle 22 aree di servizio dislocate lungo l asse autostradale

Dettagli

COMUNE DI FRABOSA SOTTANA P r o v i n c i a d i C u n e o

COMUNE DI FRABOSA SOTTANA P r o v i n c i a d i C u n e o COMUNE DI FRABOSA SOTTANA P r o v i n c i a d i C u n e o Via IV Novembre, 12 C.A.P. 12083 - Tel.0174/244481-2 - Fax.0174/244730 e-mail: comune@comune.frabosa-sottana.cn.it PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO

Dettagli

COMUNE DI FINALE EMILIA

COMUNE DI FINALE EMILIA COMUNE DI FINALE EMILIA PROVINCIA DI MODENA DETERMINAZIONE N. 108 DEL 03/03/2014 PROPOSTA N. 25 Centro di Responsabilità: Affari Generali Servizio: Servizio Gare e Appalti OGGETTO ALIENAZIONE DI MEZZO

Dettagli

Comune di Naro. Settore tecnico P.O.VIII^

Comune di Naro. Settore tecnico P.O.VIII^ Comune di Naro ( Provincia di Agrigento) Settore tecnico P.O.VIII^ Verbale di aggiudicazione di PROCEDURA APERTA in seduta pubblica Procedura aperta da esperirsi ai sensi dell art. 54 comma 2, art. 55

Dettagli

Città di Fossano Dipartimento Finanze

Città di Fossano Dipartimento Finanze Città di Fossano Dipartimento Finanze DISCIPLINARE DI GARA CIG 08385823C1 STAZIONE APPALTANTE: Comune di Fossano, Via Roma 91-12045 Fossano (CN) nella persona del Dirigente del dipartimento Finanze, Dott.

Dettagli

VERBALE n. 30/2008 AUTOSTRADA DEL BRENNERO SPA - TRENTO. Verbale della seduta pubblica per la procedura aperta relativa ai

VERBALE n. 30/2008 AUTOSTRADA DEL BRENNERO SPA - TRENTO. Verbale della seduta pubblica per la procedura aperta relativa ai VERBALE n. 30/2008 AUTOSTRADA DEL BRENNERO SPA - TRENTO Verbale della seduta pubblica per la procedura aperta relativa ai lavori di risanamento del viadotto delle Zuane alla progressiva km 202+085, con

Dettagli

COMUNE DI MARRADI PROVINCIA DI FIRENZE

COMUNE DI MARRADI PROVINCIA DI FIRENZE VERBALE N. 1 di gara relativo ad AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA. DURATA anni 5 CIG: 6076432E4D *************************** SEDUTA PUBBLICA ***************** L'anno duemilaquindici (2015), il giorno

Dettagli

Provincia di Carbonia Iglesias Sede Legale : Via Mazzini 39-09013 Carbonia Tel +39 0781-6726; Fax +39 0781-6726208

Provincia di Carbonia Iglesias Sede Legale : Via Mazzini 39-09013 Carbonia Tel +39 0781-6726; Fax +39 0781-6726208 VERBALE del 24.10.2012 Valutazione documentazione amministrativa ed offerta economica PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA DEGLI UFFICI PROVINCIALI 2013 Importo a base di gara: Euro

Dettagli

Comune di Erice. SETTORE I Affari Generali, Legale e Servizi Demografici

Comune di Erice. SETTORE I Affari Generali, Legale e Servizi Demografici Comune di Erice SETTORE I Affari Generali, Legale e Servizi Demografici Oggetto: Verbale di apertura della gara relativa all appalto avente per oggetto Appalto per la fornitura di servizi di copertura

Dettagli

VERBALE SERVIZIO DI PULIZIA A SEGUITO DI PROCEDURA APERTA. indetta ai sensi degli artt. 20 e 55 del D.Lgs n. 163/2006. ******* TERZA SEDUTA (PUBBLICA)

VERBALE SERVIZIO DI PULIZIA A SEGUITO DI PROCEDURA APERTA. indetta ai sensi degli artt. 20 e 55 del D.Lgs n. 163/2006. ******* TERZA SEDUTA (PUBBLICA) VERBALE SERVIZIO DI PULIZIA A SEGUITO DI PROCEDURA APERTA indetta ai sensi degli artt. 20 e 55 del D.Lgs n. 163/2006. ******* TERZA SEDUTA (PUBBLICA) ******** Oggi, giorno 30 gennaio dell'anno 2014, alle

Dettagli

Provincia Regionale di Caltanissetta

Provincia Regionale di Caltanissetta N. P. 20 del 27/01/2012 Provincia Regionale di Caltanissetta Codice Fiscale e Partita IVA: 00115070856 SETTORE 2 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 68 DEL 01 FEB. 2012 Oggetto: lavori di realizzazione del

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA CITTÀ DI MAZARA DEL VALLO SETTORE SERVIZI ALLA CITTA ED AL TERRITORIO UFFICIO TECNICO

REPUBBLICA ITALIANA CITTÀ DI MAZARA DEL VALLO SETTORE SERVIZI ALLA CITTA ED AL TERRITORIO UFFICIO TECNICO REPUBBLICA ITALIANA CITTÀ DI MAZARA DEL VALLO SETTORE SERVIZI ALLA CITTA ED AL TERRITORIO UFFICIO TECNICO Programma Operativo Nazionale (PON) Sicurezza per lo Sviluppo Obiettivo Convergenza 2007 2013 nell

Dettagli

Verbale di Gara n 1 ==================================================== PRIMA SEDUTA (PUBBLICA) DELLA PROCEDURA APERTA PER

Verbale di Gara n 1 ==================================================== PRIMA SEDUTA (PUBBLICA) DELLA PROCEDURA APERTA PER Verbale di Gara n 1 ==================================================== PRIMA SEDUTA (PUBBLICA) DELLA PROCEDURA APERTA PER L APPALTO DELLA PROGETTAZIONE ESECUTIVA E DELL'ESECUZIONE DEI LAVORI SULLA BASE

Dettagli

COMUNE DI FOGGIA U.O. CONTRATTI E APPALTI BANDO DI GARA

COMUNE DI FOGGIA U.O. CONTRATTI E APPALTI BANDO DI GARA COMUNE DI FOGGIA U.O. CONTRATTI E APPALTI BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA PER L ESECUZIONE DEI LAVORI DI EFFICIENTAMENTO ENERGETICO E MIGLIORAMENTO DELLA SOSTENIBILITA AMBIENTALE PRESSO LA SCUOLA MEDIA

Dettagli

COMUNE DI PEDRENGO Provincia di Bergamo

COMUNE DI PEDRENGO Provincia di Bergamo Prot. int. n. 11377 VERBALE DI GARA DI PROCEDURA APERTA L anno duemilanove il giorno diciannove del mese di novembre alle ore 9.00, presso apposita sala del palazzo comunale, viene aperta la gara mediante

Dettagli

PROCEDURA APERTA PER: FORNITURA DI CARTOGRAFIA NUMERICA ALLA SCALA 1:500 DEL TERRITORIO DEL COMUNE DI FIRENZE E SUO AGGIORNAMENTO DISCIPLINARE DI GARA

PROCEDURA APERTA PER: FORNITURA DI CARTOGRAFIA NUMERICA ALLA SCALA 1:500 DEL TERRITORIO DEL COMUNE DI FIRENZE E SUO AGGIORNAMENTO DISCIPLINARE DI GARA COMUNE DI FIRENZE DIREZIONE SISTEMI INFORMATIVI PROCEDURA APERTA PER: FORNITURA DI CARTOGRAFIA NUMERICA ALLA SCALA 1:500 DEL TERRITORIO DEL COMUNE DI FIRENZE E SUO AGGIORNAMENTO DISCIPLINARE DI GARA Il

Dettagli

COMUNE DI AREZZO DIREZIONE SERVIZI FINANZIARI SERVIZIO GARE E PATRIMONIO DISCIPLINARE DI GARA

COMUNE DI AREZZO DIREZIONE SERVIZI FINANZIARI SERVIZIO GARE E PATRIMONIO DISCIPLINARE DI GARA COMUNE DI AREZZO DIREZIONE SERVIZI FINANZIARI SERVIZIO GARE E PATRIMONIO DISCIPLINARE DI GARA PER L AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE 1 In esecuzione della deliberazione di Consiglio

Dettagli

ENTE FORESTE DELLA SARDEGNA DIREZIONE GENERALE. VERBALE DI AGGIUDICAZIONE della gara informale per il servizio triennale

ENTE FORESTE DELLA SARDEGNA DIREZIONE GENERALE. VERBALE DI AGGIUDICAZIONE della gara informale per il servizio triennale ENTE FORESTE DELLA SARDEGNA DIREZIONE GENERALE VERBALE DI AGGIUDICAZIONE della gara informale per il servizio triennale di manutenzione degli estintori in dotazione all Ente Foreste della Sardegna - Determinazione

Dettagli

COMUNE DI CAMPOBELLO DI LICATA (Provincia di Agrigento) APP. N. 20/08

COMUNE DI CAMPOBELLO DI LICATA (Provincia di Agrigento) APP. N. 20/08 COMUNE DI CAMPOBELLO DI LICATA (Provincia di Agrigento) APP. N. 20/08 OGGETTO:PUBBLICO INCANTO PER IL SERVIZIO PRESSO IL CIMITERO COMUNALE DI TUMULAZIONE, ESTUMULAZIONE E TRASLAZIONE DI SALME NONCHE DI

Dettagli

COMUNE DI SANTA CROCE CAMERINA (Provincia di Ragusa)

COMUNE DI SANTA CROCE CAMERINA (Provincia di Ragusa) C.F. 00196160881 COMUNE DI SANTA CROCE CAMERINA (Provincia di Ragusa) OGGETTO: Verbale di procedura negoziata per l appalto del Servizio di Trasporto Anziani anno 2014. CIG Z180C78811- Importo Posto a

Dettagli

COMUNE DI ALCAMO PROVINCIA DI TRAPANI. Pubblico incanto relativo al Servizio di. deblattazione, disinfestazione larvicida e

COMUNE DI ALCAMO PROVINCIA DI TRAPANI. Pubblico incanto relativo al Servizio di. deblattazione, disinfestazione larvicida e COMUNE DI ALCAMO PROVINCIA DI TRAPANI Pubblico incanto relativo al Servizio di deblattazione, disinfestazione larvicida e adulticida - derattizzazione disinfestazione e disinfezione delle scuole e degli

Dettagli

Regione Siciliana E. R. S. U. MESSINA ENTE REGIONALE PER IL DIRITTO ALLO STUDIO UNIVERSITARIO MESSINA VERBALE DI GARA

Regione Siciliana E. R. S. U. MESSINA ENTE REGIONALE PER IL DIRITTO ALLO STUDIO UNIVERSITARIO MESSINA VERBALE DI GARA Repubblica Italiana Regione Siciliana E. R. S. U. MESSINA ENTE REGIONALE PER IL DIRITTO ALLO STUDIO UNIVERSITARIO MESSINA VERBALE DI GARA OGGETTO: Cottimo fiduciario (procedura negoziata) - lavori per

Dettagli

COMUNE DI GIARDINELLO PROVINCIA DI PALERMO REPERTORIO GENERALE N.280 DEL 27.03.2012 * * * * VERBALE DI GARA PROCEDURA APERTA-I SEDUTA

COMUNE DI GIARDINELLO PROVINCIA DI PALERMO REPERTORIO GENERALE N.280 DEL 27.03.2012 * * * * VERBALE DI GARA PROCEDURA APERTA-I SEDUTA COMUNE DI GIARDINELLO PROVINCIA DI PALERMO REPERTORIO GENERALE N.280 DEL 27.03.2012 * * * * VERBALE DI GARA PROCEDURA APERTA-I SEDUTA Da esperirsi ai sensi del D.Lgs 163/2006 e s.m.i. con l aggiudicazione

Dettagli

Comune di Adrano (Provincia di Catania) 1^ Area Funzionale 6 Servizio

Comune di Adrano (Provincia di Catania) 1^ Area Funzionale 6 Servizio Comune di Adrano (Provincia di Catania) 1^ Area Funzionale 6 Servizio OGGETTO: PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO PULIZIA LOCALI COMUNALI. Importo complessivo dell appalto: 180.059,41 oltre IVA al 20%

Dettagli

COMUNE DI CANARO. Provincia di Rovigo Ufficio Tecnico Comunale IL COMUNE DI CANARO RENDE NOTO AVVISO PUBBLICO

COMUNE DI CANARO. Provincia di Rovigo Ufficio Tecnico Comunale IL COMUNE DI CANARO RENDE NOTO AVVISO PUBBLICO IL COMUNE DI CANARO RENDE NOTO AVVISO PUBBLICO Oggetto: indagine di mercato per la ricerca, individuazione e selezione di operatori economici da invitare alla procedura negoziata senza previa pubblicazione

Dettagli

SEDUTA PUBBLICA VERIFICA DELLE ISTANZE DI AMMISSIONE DELLE DITTE E APERTURA

SEDUTA PUBBLICA VERIFICA DELLE ISTANZE DI AMMISSIONE DELLE DITTE E APERTURA COMUNE DI ASSEMINI PROVINCIA DI CAGLIARI VERBALE DI GARA D'APPALTO PER LAVORI DI ADEGUAMENTO E RIFUNZIONALIZZAZIONE DELL ALA SINISTRA DELL IMMOBILE STORICO SCUOLE PINTUS -codice identificativo di gara

Dettagli

Fondazione PTV Policlinico Tor Vergata DISCIPLINARE DI GARA Integrazione al Disciplinare di gara

Fondazione PTV Policlinico Tor Vergata DISCIPLINARE DI GARA Integrazione al Disciplinare di gara Fondazione PTV Policlinico Tor Vergata DISCIPLINARE DI GARA Integrazione al Disciplinare di gara 1 ART. 1 (STAZIONE APPALTANTE)... 3 ART. 2 (OGGETTO DEL CONTRATTO)... ERRORE. IL ART. 3 (IMPORTO A BASE

Dettagli

COMUNE DI PIETRAPERZIA

COMUNE DI PIETRAPERZIA COMUNE DI PIETRAPERZIA PROVINCI DI ENNA BANDO DI GARA OGGETTO: Affidamento del servizio Assistenza domiciliare anziani nel Comune di Pietraperzia in esecuzione della Delibera di Giunta Comunale n. 105

Dettagli

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Lavori Pubblici. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Lavori Pubblici. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA C O P I A DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Lavori Pubblici DELIBERA CIPE DEL 30.06.2014 - MISURE DI RIQUALIFICAZIONE E MESSA IN SICUREZZA DEGLI EDIFICI PUBBLICI

Dettagli

Ristrutturazione Campanile di Castiglione

Ristrutturazione Campanile di Castiglione DISCIPLINARE DI GARA Ristrutturazione Campanile di Castiglione Il presente disciplinare costituisce integrazione al bando di gara relativamente alle procedure di appalto, ai requisiti e modalità di partecipazione

Dettagli

Città di Trapani. 6 Settore Servizi per l'ambiente

Città di Trapani. 6 Settore Servizi per l'ambiente Città di Trapani 6 Settore Servizi per l'ambiente Oggetto: Gara a trattativa privata per l appalto della fornitura di Erbicida sistemico con glifosate acido puro sotto forma di sale isopropillaminico privo

Dettagli

COMUNE DI CATANIA. L anno duemilaquindici, il giorno trentuno del mese di agosto alle ore 10,00

COMUNE DI CATANIA. L anno duemilaquindici, il giorno trentuno del mese di agosto alle ore 10,00 COMUNE DI CATANIA VERBALE N 52/2015 OGGETTO: Affidamento della gestione del Servizio di Assistenza Domiciliare Integrata in favore degli Anziani non autosufficienti nei Comuni del Distretto: Comune di

Dettagli

COMUNE DI MANIAGO ASSOCIAZIONE INTERCOMUNALE DELLE VALLI DELLE DOLOMITI FRIULANE

COMUNE DI MANIAGO ASSOCIAZIONE INTERCOMUNALE DELLE VALLI DELLE DOLOMITI FRIULANE Prot. 17959 Maniago, 01.07.2015 AVVISO PUBBLICO INDAGINE DI MERCATO per l individuazione dei soggetti da invitare alla procedura negoziata per l affidamento dei lavori di RIQUALIFICAZIONE E COMPLETAMENTO

Dettagli

COMUNE DI PORTO CESAREO

COMUNE DI PORTO CESAREO COMUNE DI PORTO CESAREO PROVINCIA DI LECCE VIA PETRAROLI, 9-73010 porto cesareo (LE) Tel.: 0833,858309 / Fax: 0833,858350 BANDO DI GARA OGGETTO: PROGRAMMA OPERATIVO FESR 2007-2013 - ASSE II LINEA D INTERVENTO

Dettagli

Comune di Oggiono Provincia di Lecco

Comune di Oggiono Provincia di Lecco Comune di Oggiono Provincia di Lecco Settore Servizio Ufficio Istituzionale e Culturale Affari Generali Provveditorato e Contratti Prot. n. 15191 4.08/2 Oggiono, 23/10/2012 VERBALE DI GARA A PROCEDURA

Dettagli

CITTA' DI RAGUSA VERBALE DI GARA RELATIVO ALL'APPALTO DEI SERVIZI CIMITERIALI DEL

CITTA' DI RAGUSA VERBALE DI GARA RELATIVO ALL'APPALTO DEI SERVIZI CIMITERIALI DEL CITTA' DI RAGUSA VERBALE DI GARA RELATIVO ALL'APPALTO DEI SERVIZI CIMITERIALI DEL COMUNE DI RAGUSA. L'anno duemiladodici il giorno ventisette del mese di novembre alle ore 10,20 in Ragusa, nella Residenza

Dettagli

BANDO DI GARA PER PROCEDURA APERTA. 1) Ente aggiudicatore: Grandi Stazioni S.p.A., con sede in Roma, Via G.

BANDO DI GARA PER PROCEDURA APERTA. 1) Ente aggiudicatore: Grandi Stazioni S.p.A., con sede in Roma, Via G. BANDO DI GARA PER PROCEDURA APERTA 1) Ente aggiudicatore: Grandi Stazioni S.p.A., con sede in Roma, Via G. Giolitti, 34 (Telefono 06-478411/Telefax 06-47841376, indirizzo PEC: appalti_acquisti_gsspa@legalmail.it,

Dettagli

VERBALE n. 53 /2009. AUTOSTRADA DEL BRENNERO S.p.A. - TRENTO. Verbale del pubblico incanto relativo al servizio di affidamento del portafoglio

VERBALE n. 53 /2009. AUTOSTRADA DEL BRENNERO S.p.A. - TRENTO. Verbale del pubblico incanto relativo al servizio di affidamento del portafoglio VERBALE n. 53 /2009 AUTOSTRADA DEL BRENNERO S.p.A. - TRENTO Verbale del pubblico incanto relativo al servizio di affidamento del portafoglio assicurativo della Società, per il periodo 1 gennaio 2010 31

Dettagli

E D i S U E N T E P E R I L D I R I T T O A L L O S T U D I O U N I V E R S I T A R I O P A V I A

E D i S U E N T E P E R I L D I R I T T O A L L O S T U D I O U N I V E R S I T A R I O P A V I A PROCEDURA APERTA PER L APPALTO DI ESECUZIONE LAVORI OPERE DI TINTEGGIATURA DI MANUTENZIONE ORDINARIA E STRAORDINARIA DEGLI IMMOBILI IN USO ALL EDISU DI PAVIA. ANNO 2015 CODICE CIG 6139504EF6 Quesito nr.1

Dettagli

AVVISO PUBBLICO ISTITUZIONE DI ELENCHI DI OPERATORI ECONOMICI DA CONSULTARE PER L AFFIDAMENTO DELL ESECUZIONE DI LAVORI MEDIANTE PROCEDURA NEGOZIATA

AVVISO PUBBLICO ISTITUZIONE DI ELENCHI DI OPERATORI ECONOMICI DA CONSULTARE PER L AFFIDAMENTO DELL ESECUZIONE DI LAVORI MEDIANTE PROCEDURA NEGOZIATA AVVISO PUBBLICO ISTITUZIONE DI ELENCHI DI OPERATORI ECONOMICI DA CONSULTARE PER L AFFIDAMENTO DELL ESECUZIONE DI LAVORI MEDIANTE PROCEDURA NEGOZIATA ART. 1 - OGGETTO 1. Il Comune di Formigine e la Formigine

Dettagli

PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA. Ora Libero Consorzio Comunale di Caltanissetta (l.r. 8/2014) (C.F. 00115070856)

PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA. Ora Libero Consorzio Comunale di Caltanissetta (l.r. 8/2014) (C.F. 00115070856) PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA Ora Libero Consorzio Comunale di Caltanissetta (l.r. 8/2014) (C.F. 00115070856) Verbale di procedura aperta relativa all appalto per il Servizio di manutenzione e fornitura

Dettagli

COMUNE DI SAN FILIPPO DEL MELA Provincia di Messina

COMUNE DI SAN FILIPPO DEL MELA Provincia di Messina COMUNE DI SAN FILIPPO DEL MELA Provincia di Messina C.F.: 00148160831 C.c.p. 11170982 Cap. 98044 Tel. 090/9391800 - Fax 090/9391847 * AREA GESTIONE DEL TERRITORIO * VERBALE DI GARA di procedura aperta

Dettagli

Istituto Incremento Ippico della Sardegna

Istituto Incremento Ippico della Sardegna DISCIPLINARE DI GARA SERVIZIO DI RACCOLTA, TRASPORTO E SMALTIMENTO RIFIUTI SPECIALI 1) Ente appaltante:, P.zza Duchessa Borgia, n. 4-07014 OZIERI - tel. 079/781600- Fax 787229, e.mail:istituto.incremento.ippico@regione.sardegna.it.

Dettagli

CITTÀ DI CALATAFIMI SEGESTA

CITTÀ DI CALATAFIMI SEGESTA CITTÀ DI CALATAFIMI SEGESTA (Provincia Regionale di Trapani) UFFICIO TECNICO SETTORE LAVORI PUBBLICI PUBBLICO INCANTO PER APPALTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA DEGLI IMMOBILI COMUNALI ADIBITI A PUBBLICI UFFICI

Dettagli

PROVINCIA DI CAGLIARI --------------------------------------------- PROCEDURA NEGOZIATA. Appalto lavori di SISTEMAZIONE E COMPLETAMENTO DELLA

PROVINCIA DI CAGLIARI --------------------------------------------- PROCEDURA NEGOZIATA. Appalto lavori di SISTEMAZIONE E COMPLETAMENTO DELLA PROVINCIA DI CAGLIARI --------------------------------------------- PROCEDURA NEGOZIATA Appalto lavori di SISTEMAZIONE E COMPLETAMENTO DELLA VIABILITA COMUNALE. -------------------------------------------------------

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N.: 66. del 28/03/2014

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N.: 66. del 28/03/2014 COPIA COMUNE DI CAVALLERMAGGIORE Provincia di Cuneo DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N.: 66 del 28/03/2014 Oggetto: Servizio di pulizia Palazzo Comunale - Approvazione verbale di gara e aggiudicazione.

Dettagli

ENTE FORESTE DELLA SARDEGNA VERBALE DI GARA INFORMALE PER LA REALIZZAZIONE DI UN IMPIANTO DI VIDEOSORVEGLIANZA DA INSTALLARE PRESSO IL

ENTE FORESTE DELLA SARDEGNA VERBALE DI GARA INFORMALE PER LA REALIZZAZIONE DI UN IMPIANTO DI VIDEOSORVEGLIANZA DA INSTALLARE PRESSO IL ENTE FORESTE DELLA SARDEGNA VERBALE DI GARA INFORMALE PER LA REALIZZAZIONE DI UN IMPIANTO DI VIDEOSORVEGLIANZA DA INSTALLARE PRESSO IL COMPLESSO FORESTALE DEL GOCEANO. L anno duemilanove, il giorno diciassette

Dettagli

POLO UNIVERSITARIO DELLA PROVINCIA DI AGRIGENTO

POLO UNIVERSITARIO DELLA PROVINCIA DI AGRIGENTO POLO UNIVERSITARIO DELLA PROVINCIA DI AGRIGENTO VERBALE DI GARA e DI AGGIUDICAZIONE PROVVISORIA OGGETTO: SERVIZIO DI PULIZIA LOCALI SEDE DEL POLO UNIVERSITARIO IN VIAQUARTARARO N. 6 E VILLA GENUARDI IN

Dettagli

1. STAZIONE APPALTANTE: UNIVERSITA DEGLI STUDI DI. - Telefono: 081-5476513 6158; Telefax: 081-5476571; Indirizzo

1. STAZIONE APPALTANTE: UNIVERSITA DEGLI STUDI DI. - Telefono: 081-5476513 6158; Telefax: 081-5476571; Indirizzo BANDO DI GARA PUBBLICO INCANTO 1. STAZIONE APPALTANTE: UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI PARTHENOPE, VIA AMM. ACTON, 38, 80133 NAPOLI - Servizio responsabile: AREA TECNICA Ufficio Tecnico I - Telefono:

Dettagli

IL DIRIGENTE DELLA DIREZIONE PROGRAMMAZIONE ECONOMICO FINANZIARIA

IL DIRIGENTE DELLA DIREZIONE PROGRAMMAZIONE ECONOMICO FINANZIARIA C O M U N E D I T A R A N T O DIREZIONE PROGRAMMAZIONE FINANZIARIA ED ECONOMICO PATRIMONIALE Gestione Servizi Entrate Tributarie Servizio Tarsu Via Plinio, 16-1 piano AVVISO PUBBLICO PER INDAGINE DI MERCATO

Dettagli

COMUNE DI VEGLIE (Provincia di Lecce)

COMUNE DI VEGLIE (Provincia di Lecce) COMUNE DI VEGLIE (Provincia di Lecce) ORIGINALE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE MANUTENZIONE - ARREDO URBANO SERVIZIO SETTORE MANUTENZIONE - ARREDO URBANO Numero 10 del 11/03/2014 Numero 114

Dettagli

COMUNE DI SELARGIUS Provincia di Cagliari

COMUNE DI SELARGIUS Provincia di Cagliari COMUNE DI SELARGIUS Provincia di Cagliari Originale DETERMINAZIONE N. 23 del 16/01/2015 AREA 6 - PROGETTAZIONE E APPALTI OPERE PUBBLICHE 1 Servizio Tecnico OO.PP. Oggetto: REALIZZAZIONE ORTI URBANI ORTI

Dettagli

DISCIPLINARE DELLA PROCEDURA AD EVIDENZA PUBBLICA PER LA CESSIONE DEL 11,65 % DELLE QUOTE DELLA SOCIETA MIOGAS SRL N rif.

DISCIPLINARE DELLA PROCEDURA AD EVIDENZA PUBBLICA PER LA CESSIONE DEL 11,65 % DELLE QUOTE DELLA SOCIETA MIOGAS SRL N rif. DISCIPLINARE DELLA PROCEDURA AD EVIDENZA PUBBLICA PER LA CESSIONE DEL 11,65 % DELLE QUOTE DELLA SOCIETA MIOGAS SRL N rif. GUUE: 2012-155687 L Azienda Servizi Gaggiano s.r.l. (di seguito Asga) con sede

Dettagli

COMUNE DI VEGLIE (Provincia di Lecce)

COMUNE DI VEGLIE (Provincia di Lecce) COMUNE DI VEGLIE (Provincia di Lecce) DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE COPIA DEL 2. SETTORE ECONOMICO FINANZIARIO E TRIBUTI SERVIZIO Contratti C.O.N.S.I.P. e M.E.P.A. Numero 17 del 25/08/2014 Numero 433

Dettagli

CITTA DI VITTORIA UNITA DI PROGETTO INTERSETTORIALE GESTIONE APPALTI

CITTA DI VITTORIA UNITA DI PROGETTO INTERSETTORIALE GESTIONE APPALTI CITTA DI VITTORIA UNITA DI PROGETTO INTERSETTORIALE GESTIONE APPALTI Oggetto: Verbale di aggiudicazione, per l affidamento Centro coordinato di servizi a sostegno degli immigrati - Piano di zona Distretto

Dettagli

BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA UFFICI E SERVIZI COMUNALI E DI CUSTODIA DI PALAZZO CUSANO ANNO 2010

BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA UFFICI E SERVIZI COMUNALI E DI CUSTODIA DI PALAZZO CUSANO ANNO 2010 BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA UFFICI E SERVIZI COMUNALI E DI CUSTODIA DI PALAZZO CUSANO ANNO 2010 ENTE APPALTANTE: Comune di Cusano Milanino Piazza Martiri di

Dettagli

Via Roma 20 21047 Saronno (VA) Tel. 02.962.88.220 Fax 02.962.48.896 www.saronnoservizi.it CIG: ZD1100E36D

Via Roma 20 21047 Saronno (VA) Tel. 02.962.88.220 Fax 02.962.48.896 www.saronnoservizi.it CIG: ZD1100E36D Saronno, 07 luglio 2014 Prot. 1666 / 2014 OGGETTO: Invito alla procedura negoziata per la messa in sicurezza definitiva del pozzo dismesso Amendola e trasformazione in piezometro del pozzo ad uso potabile

Dettagli

CITTÀ DI RAGUSA AVVISO PUBBLICO

CITTÀ DI RAGUSA AVVISO PUBBLICO CITTÀ DI RAGUSA Prot.n. 1252 del 12.01.2015 AVVISO PUBBLICO MANIFESTAZIONE D INTERESSE A PARTECIPARE A PROCEDURA NEGOZIATA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI HACCP PER I SEI ASILI NIDO COMUNALI. CIG Z9F125B1FB

Dettagli

CITTÀ di AVIGLIANA. Provincia di TORINO. DETERMINAZIONE N. 256 del 18/07/2013. Proposta n. 256

CITTÀ di AVIGLIANA. Provincia di TORINO. DETERMINAZIONE N. 256 del 18/07/2013. Proposta n. 256 Estratto DETERMINAZIONE N. 256 del 18/07/2013 Proposta n. 256 Oggetto: SERVIZIO DI PULIZIA DEI LOCALI COMUNALI DAL 1.8.2013 AL 31.12.2014. APPROVAZIONE VERBALI DI GARA ED AGGIUDICAZIONE IN FAVORE LA NUOVA

Dettagli

Settore Avvocatura Appalti e Contratti Piazza XX Settembre 20 71100 Foggia Tel 0881791329 fax 0881791330 www.provincia.foggia.it

Settore Avvocatura Appalti e Contratti Piazza XX Settembre 20 71100 Foggia Tel 0881791329 fax 0881791330 www.provincia.foggia.it N. /2011 Reg. Int. Rif. L. M. PROVINCIA DI FOGGIA Settore Avvocatura Appalti e Contratti Piazza XX Settembre 20 71100 Foggia Tel 0881791329 fax 0881791330 www.provincia.foggia.it DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE

Dettagli

COMUNE DI GIARRE. Provincia di Catania V E R BA L E ASTA PUBBLICA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI EDUCATIVA

COMUNE DI GIARRE. Provincia di Catania V E R BA L E ASTA PUBBLICA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI EDUCATIVA COMUNE DI GIARRE Provincia di Catania V E R BA L E ASTA PUBBLICA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI EDUCATIVA DOMICILIARE MINORI Lotto CIG [0497459426] Pubblico incanto ai sensi degli artt. 121 e 124 lett.a),

Dettagli

COMUNE DI VILLASALTO

COMUNE DI VILLASALTO COMUNE DI VILLASALTO Provincia di Cagliari SERVIZIO TECNICO - UFFICIO LAVORI PUBBLICI Programmazione delle risorse per Spese per la realizzazione di opere e di interventi previsti dal Piano Stralcio del

Dettagli

COMUNE DI SESTRI LEVANTE Provincia di GENOVA

COMUNE DI SESTRI LEVANTE Provincia di GENOVA COMUNE DI SESTRI LEVANTE Provincia di GENOVA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE 869 del 16/04/2014 OGGETTO: LAVORI DI TAGLIO ERBA E PULIZIA CUNETTE LUNGO I BORDI STRADALI - PERIODO APRILE - DICEMBRE 2014 CIG:

Dettagli

Autorità per la Vigilanza sui contratti pubblici di lavori, servizi e forniture

Autorità per la Vigilanza sui contratti pubblici di lavori, servizi e forniture Non si ritiene assolto l'obbligo di dimostrazione dei requisiti di partecipazione ex art. 48 del D. Lgs. 163/2006 qualora vengano prodotti documenti aventi ad oggetto servizi difformi da quelli dichiarati

Dettagli

Comune di Misterbianco

Comune di Misterbianco Comune di Misterbianco Provincia di Catania Fornitura e posa di poltrone nella sala auditorium del Centro Polifunzionale denominato Laboratorio di Città. STAZIONE APPALTANTE: COMUNE DI MISTERBIANCO (Pubblico

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO. - Dott.ssa Laura Andrei, funzionario dell Area Servizi Istituzionali della Provincia di

PROVINCIA DI PRATO. - Dott.ssa Laura Andrei, funzionario dell Area Servizi Istituzionali della Provincia di Oggetto: 13,00, Verbale operazioni pubblico incanto Procedura aperta per l'affidamento del di vigilanza da svolgersi presso i locali della Provincia di Prato. In data 05 Settembre 2007, presso la sede

Dettagli

CONSORZIO DEL CORPO DI POLIZIA LOCALE TERRE DEL SERIO Via A. Locatelli, 2/4 24050 - BARIANO

CONSORZIO DEL CORPO DI POLIZIA LOCALE TERRE DEL SERIO Via A. Locatelli, 2/4 24050 - BARIANO CONSORZIO DEL CORPO DI POLIZIA LOCALE TERRE DEL SERIO Via A. Locatelli, 2/4 24050 - BARIANO SERVIZIO DI POLIZIA LOCALE DETERMINAZIONE N. 78 DEL 19/08/2011 AGGIUDICAZIONE DEFINITIVA APPALTO SERVIZIO GESTIONE

Dettagli

COMUNE DI CASTELTERMINI

COMUNE DI CASTELTERMINI COMUNE DI CASTELTERMINI Provincia di Agrigento Area P.O. 5 PEC: comunedicasteltermini@pec.it GESTIONE PATRIMONIO E LOCAZIONI VERBALE DI SELEZIONE Per l assegnazione in concessione a titolo gratuito, per

Dettagli

BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA

BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA LAVORI DI ADEGUAMENTO ANTINCENDIO PADIGLIONI 1 E 2 DEL PRESIDIO OSPEDALIERO DI SONDALO - CODICE C.I.G. 515248906F - CUP F63B12000810003. SEZIONE I: STAZIONE APPALTANTE

Dettagli

COMUNE DI COMITINI IV UFFICIO TECNICO

COMUNE DI COMITINI IV UFFICIO TECNICO COMUNE DI COMITINI IV UFFICIO TECNICO PROVINCIA DI AGRIGENTO Piazza Bellacera 92020 Comitini Tel:0922600500 Fax:0922600386 E-mail: utcgentiluomo@libero.it P.IVA: 00311270847 VERBALE Oggetto: Verbale di

Dettagli

Comune di Trescore Cremasco Provincia di Cremona

Comune di Trescore Cremasco Provincia di Cremona COPIA Comune di Trescore Cremasco Provincia di Cremona AREA TECNICA UFFICIO TECNICO DETERMINAZIONE del 03.10.2014 N Generale : 178 N Settoriale : 39 OGGETTO: APPALTO DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA SCOLASTICA

Dettagli

COMUNE DI COPPARO Provincia di Ferrara ****** AREA CULTURA SETTORE SERVIZI SCOLASTICI ED EDUCATIVI, POLITICHE CULTURALI E BIBLIOTECHE

COMUNE DI COPPARO Provincia di Ferrara ****** AREA CULTURA SETTORE SERVIZI SCOLASTICI ED EDUCATIVI, POLITICHE CULTURALI E BIBLIOTECHE COMUNE DI COPPARO Provincia di Ferrara ****** AREA CULTURA SETTORE SERVIZI SCOLASTICI ED EDUCATIVI, POLITICHE CULTURALI E BIBLIOTECHE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 251 / 2015 OGGETTO: GARA IN ECONOMIA

Dettagli

COMUNE DI CAPO D'ORLANDO. Fornitura di servizi: Servizio di pulizia giornaliera dei locali. quello posto a base di gara, determinato mediante offerta

COMUNE DI CAPO D'ORLANDO. Fornitura di servizi: Servizio di pulizia giornaliera dei locali. quello posto a base di gara, determinato mediante offerta COMUNE DI CAPO D'ORLANDO Fornitura di servizi: Servizio di pulizia giornaliera dei locali Municipali per il periodo di mesi dodici. VERBALE DI AGGIUDICAZIONE DELLA TRATTATIVA PRIVATA espletata con il criterio

Dettagli

CIG (SIMOG): 5826567B2F

CIG (SIMOG): 5826567B2F COMUNE DI TERRAVECCHIA Provincia di Cosenza Ufficio Tecnico Via Garibaldi, 18 87060 Terravecchia (Cs) Tel. 098397013 Fax 098397197 Email: ufftecterravecchia@tin.it www.comune.terravecchia.cs.it www.comunediterravecchia.info

Dettagli

COMUNE DI CAROSINO UFFICIO TECNICO COMUNALE

COMUNE DI CAROSINO UFFICIO TECNICO COMUNALE COMUNE DI CAROSINO UFFICIO TECNICO COMUNALE e- mail: utccarosino@libero.it - pec: ufficiotecnico.comune.carosino@pec.rupar.puglia.it - tel: 0995919162 - fax: 0995921028 Prot. 6287 Lì 10.09.2015 OGGETTO:

Dettagli

Funzione Gare. Spett.le Ditta. A mezzo PEC Pubblicata sul Profilo del Committente. PROT. n 1307 del 01/04/15. Roma, 1 aprile 15

Funzione Gare. Spett.le Ditta. A mezzo PEC Pubblicata sul Profilo del Committente. PROT. n 1307 del 01/04/15. Roma, 1 aprile 15 Spett.le Ditta A mezzo PEC Pubblicata sul Profilo del Committente PROT. n 1307 del 01/04/15 Roma, 1 aprile 15 Oggetto: realizzazione di un nuovo sito web per la Fondazione. CIG La Fondazione Teatro dell

Dettagli

MEDICO COMPETENTE (D.LGS. 81/2008 E S.M.I

MEDICO COMPETENTE (D.LGS. 81/2008 E S.M.I Comune di Casalecchio di Reno Via dei Mille, 9 40033 Casalecchio di Reno (BO) Area Risorse Il Dirigente Oggetto: RICHIESTA DI OFFERTA PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI MEDICO COMPETENTE (D.LGS. 81/2008

Dettagli

COMUNE DI CAMISANO Provincia di Cremona

COMUNE DI CAMISANO Provincia di Cremona COMUNE DI CAMISANO Provincia di Cremona COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA AFFARI GENERALI Num. Settoriale 70 Data 17-06-2015 Oggetto : AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI MENSA SCOLASTICA PER GLI

Dettagli

COMUNE DI VEGLIE (Provincia di Lecce)

COMUNE DI VEGLIE (Provincia di Lecce) COMUNE DI VEGLIE (Provincia di Lecce) ORIGINALE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL 2. SETTORE ECONOMICO FINANZIARIO E TRIBUTI SERVIZIO Contratti C.O.N.S.I.P. e M.E.P.A. Numero 32 del 22/10/2014 Numero

Dettagli

VERBALE n. 53/2008 AUTOSTRADA DEL BRENNERO SPA - TRENTO. Verbale della procedura aperta relativa al servizio di reception e

VERBALE n. 53/2008 AUTOSTRADA DEL BRENNERO SPA - TRENTO. Verbale della procedura aperta relativa al servizio di reception e VERBALE n. 53/2008 AUTOSTRADA DEL BRENNERO SPA - TRENTO Verbale della procedura aperta relativa al servizio di reception e sorveglianza della sede della società (uffici e pertinenze) per il periodo 01/01/2009

Dettagli

Lettera di invito (avente valore di disciplinare di gara)

Lettera di invito (avente valore di disciplinare di gara) Spett.le ditta Prot.n. 104 del 18.04.2013 OGGETTO: Procedura negoziata - art. 125 del decreto legislativo 12 aprile 2006, n. 163 e s.m.i., per l affidamento dei Servizi di installazione e manutenzione

Dettagli

BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO CENTRO SOCIALE POLIFUNZIONALE IN FAVORE DI PERSONE DIVERSAMENTE ABILI DI ETA COMPRESA TRA I 18-65 ANNI

BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO CENTRO SOCIALE POLIFUNZIONALE IN FAVORE DI PERSONE DIVERSAMENTE ABILI DI ETA COMPRESA TRA I 18-65 ANNI COMUNE DI MUGNANO DEL CARDINALE (Provincia di Avellino) AMBITO TERRITORIALE A6 ISTITUZIONE SOCIALE BAIANESE VALLO di LAURO Organismo di gestione del Piano di zona sociale L.n. 328/00 Prot. n. 2576 del

Dettagli