17 luglio Edoardo E. Macallè

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "17 luglio 2012. Edoardo E. Macallè"

Transcript

1 17 luglio 2012 Edoardo E. Macallè

2 C è dell evidente ironia in copertina: d altra parte, non ci attendiamo nulla di granché spettacolare nei giorni che ancor ci separano alla fine di questo trimestre. Anzi (ed è proprio per questo che possiamo parlar forse di amara ironia), sarà bene attendersi il peggio: consapevoli che al peggio quasi mai c è limite e che, poi, se lo stesso non dovesse concretarsi, beh tanto meglio. Non che noi s avesse alcuna certezza su quel che potrà accadere nei prossimi due mesi, ma già all inizio dell anno pensavamo che il mese d agosto nonché quello di settembre si sarebbero potuti rivelar difficili: oggi, purtroppo, molto conferma tale nostra convinzione ed ancor poco, invece, pare smentirla. Non per caso, quest anno, noi s'era scelto di fare un lavoro invero particolare: un approfondimento, aperto a tutti, dei nostri modelli di lavoro, da affrontarsi nei primi sei mesi del 2012 ( perché tanto, in tale periodo, non dovrebbe accader nulla di particolare ), un estate, poi, ad alzo zero ed un autunno che, invece, si spera possa rivelarsi di ben altre prospettive. Cosa significa estate ad alzo zero? Purtroppo qualcosa che, quanto meno per i più, rischia di rivelarsi poco piacevole: l alzo, infatti, è il dispositivo che s usa sui cannoni per aumentarne la gittata e l alzo zero è quel che s usa per colpire bersagli a distanza molto ravvicinata (l inclinazione del cannone, infatti, è parallela a quella del suolo). Gli effetti sono devastanti e destinati, soprattutto, a crear panico nel nemico di turno: l alzo zero, d altra parte, è proprio quel che usavano i generali per reprimere i moti rivoluzionari. Una estate ad alzo zero, quindi, è un periodo in cui si dovrebbe assistere ad una fase alquanto turbolenta sui mercati finanziari. Il solo dubbio che noi s aveva, a tal proposito, riguardava la prima parte dell estate: giacché dalla metà di giugno alla fine di luglio si sarebbe entrati, sul Siderografo di Bradley, in un Periodo d Inatteso, sarebbe stato meglio non avanzar alcuna previsione, almeno fin quando non ci si sarebbe ritrovati dentro lo stesso. Giacché i mercati da aprile a giugno non avevano fatto grandi cose, era facile ipotizzar che si sarebbe potuto fare ben altro in detto periodo, tuttavia, la nostra convinzione che il possibile rialzo di giugno/luglio fosse persino preparato (da chi di dovere), ci aveva fatto nutrir molti dubbi sulla possibilità che proprio tale preparazione potesse portare i frutti sperati. Ancor non sappiamo come andrà a finir il mese in corso (anche se siamo portati a credere che il recupero dei mercati azionari non si sia esaurito del tutto), ma già oggi si percepisce che il percorso al rialzo s è rivelato ben più farraginoso di quel che, invece, si sarebbe potuto credere un mese fa: più una guerra di posizione, insomma, in cui il fronte rialzo/ribasso si sposta di poco (e a giorni alterni o quasi) a favore dell uno o dell altro contendente, che non una classica cavalcata delle valchirie verso l Infinito ed oltre.

3 All interno di una prospettiva quale quella più sopra avanzata, il sottoscritto aveva scelto, per la prima volta, di lavorare anche nel mese d agosto, spostando le proprie ferie in parte un po indietro (giugno) ed in parte un po avanti (settembre): alla luce di quant accaduto lo scorso anno in agosto (e che non ci aveva certo colto di sorpresa), pensavamo fosse più utile il nostro scrivere in tale mese che non in altri. Purtroppo, noi s era fatto i conti coi mercati, ma non con la nostra salute e, soprattutto, con l inflessibile volontà di chi ci ha in cura: Prima che sia troppo tardi, devi staccar un po dal lavoro!. Che fare? Giacché quel che danneggia il nostro metabolismo non è tanto il lavoro (senza quello, infatti, noi saremmo già morti da un pezzo!), quanto il suo impegno, abbiamo deciso di lavorar comunque, ma senz alcun impegno verso chicchessia, se non, ovviamente, la nostra salute. Lavorare senza prendersi impegni deve esser affascinante (è la prima volta che lo facciamo ed a fine esperienza vi racconteremo com è andata ), ma non può di sicuro legittimare introiti ( Il costo del mio report è di 100euro, ma non sono in grado di garantirne l invio ): proprio per questo, abbiamo deciso di pubblicare sulla Home Page del nostro sito tutto quel che produrremo nei prossimi due mesi senza percepire alcun emolumento per il servizio fornito. Probabilmente qualcuno penserà (come, in fondo, potrebbe anche esser giusto ) che un servizio che non costa niente, in realtà, non vale niente, ma nel caso si sbaglia e si sbaglia anche di grosso (come più avanti proveremo a dimostrarvi) perché il nostro mancato introito non dipende dalla qualità del servizio fornitovi, quanto dalla sua non eludibile precarietà : non siamo in grado di garantirvi, infatti, che tutte le sere riceverete quel che, invece, noi ci siamo proposti di inviarvi (e che non è affatto poco). Anche perché quel che noi s era nel frattempo preparato (prima di sapere che non ci saremmo dovuti prender impegni nel corso dell estate), pensavamo proprio di farcelo pagare e pagar pure quel giusto che non è certo nulla, come potrete valutar da voi. Da anni, d altronde, NIKKAIA Strategie si propone di batter strade differenti da quelle solitamente battute da società analoghe alla nostra (nessuno si scandalizzerà se ci riteniamo fuori dal coro ) ed in questo lavoro, che solitamente si definisce ricerca e sviluppo, abbiamo investito probabilmente la maggior parte del nostro impegno, così da fornire a chi ci segue (da molto o poco tempo ) più di quel che lui, per primo, si sarebbe atteso. Questo non significa che non vi siano anche i delusi, ci mancherebbe, ma ogni nostro sforzo, da sempre, è volto a ridurre il loro numero e crediamo che quel che stiamo per proporvi sia del tutto in linea con tale nostra intenzione.

4 Pochi lo sanno, ma siamo la sola società in Italia in grado di fornire ai propri clienti Modelli APS da potersi usare sulla gran parte dei Mercati Finanziari Non solo: alla luce di quanto è normalmente commercializzato nel mondo (con l ovvia esclusione dei cosiddetti clienti istituzionali ), i nostri modelli hanno davvero poco da invidiare a quelli costruiti in paesi unanimemente ritenuti all avanguardia nel campo (Stati Uniti). Un Modello APS non è altro che un Modello di Analisi, Previsioni e Simulazioni che consente di affrontare ( porsi di fronte ad ) un qualsiasi investimento con la consapevolezza che lo stesso sia sempre e comunque sotto il nostro pieno controllo (quotidiano, settimanale, mensile ecc.). Questo non significa che tale investimento potrà fornirci un rendimento positivo certo (quest ultimo, infatti, non è funzione del Modello APS in sé, quanto della particolare circostanza che il prodotto da noi scelto sia destinato a crescer di valore), ma un controllo costante di quel che accade allo stesso ci aiuterà a prender l ombrello soltanto quando s annuncia pioggia ed a non prenderlo, inutilmente, quando invece è previsto sole. Spiegare in poche parole cosa sia un Modello APS, tuttavia, non è mai agevole: il solo modo, infatti, per conoscerlo appieno è usarlo ed è proprio per questo che ve ne forniremo la possibilità in questi due mesi che ancor ci separano all autunno. E giacché non si dica che vi mettiamo in mano quel che, in fondo, può esser utile solo per un gioco stucchevole, abbiamo pensato di mettervi a disposizione una serie di Modelli che dovrebbero sollecitare l attenzione dei più, giacché focalizzati su quel che solitamente si rivela di maggior interesse per gli investitori ed in particolare per quelli italiani: BLUE CHIPS ITALIA MID CAPS ITALIA SMALL CAPS ITALIA INDICI ITALIA&EUROPA EURO&VALUTE ETF Nelle nostre intenzioni, questi sei Modelli APS dovrebbero esser postati, sulla Home Page del nostro sito, tutte le sere entro le ore Entro le ore 24.00, invece, sarà postato il Modello APS PIANETA AMERICA

5 e, seppur solo nel fine settimana, oltre ai Modelli sopra citati, sarà postato anche INDICI&FUTURES MONDIALI Ovviamente, tali modelli saranno postati quotidianamente nella loro versione giornaliera, settimanalmente nella versione settimanale, mensilmente nella versione mensile ecc. così che ognuno possa comodamente trovare quel che più potrebbe essergli utile. Tutti questi modelli sono curati dal sottoscritto, ma prodotti da NIKKAIA Strategie. Come dire che negli stessi non troverete alcuna indicazione fornita da chi vi sta scrivendo, ma solo indicazioni automatiche, alle quali potrete accedere in modo molto semplice, giacché ogni pagina è corredata da tutte le istruzioni del caso. Si tratta, infatti, di strumenti interattivi (non dunque semplici report) che consentono di fare in modo del tutto autonomo sia le analisi, sia le previsioni, sia le simulazioni su quanto di proprio desiderio. I Modelli in oggetto, inoltre, saranno affiancati quotidianamente da un Sintetizzatore di Percorsi che vi fornirà i dati tendenziali sulle scadenze temporali più ampie, così d aver, giorno dopo giorno, il pieno controllo della situazione su quel che è di vostro primario interesse. Per il corretto uso di tali Modelli è necessario disporre del programma Excel (o di programma a questi compatibile). I Modelli, tuttavia, non sono quel che più intrigano il sottoscritto (rappresentano un autentico impegno): se una cosa, infatti, c è mancata in questi primi mesi dell anno è stato proprio lo scriver senza freni e fuor dai confini del nostro consueto ambito. Bene: dedicheremo una buona parte della nostra giornata a scrivere in modo alquanto discorsivo dei mercati (come, in fondo, noi s è sempre fatto in passato), soffermandoci ben poco sugli aspetti tecnici di questi ultimi, per privilegiarne piuttosto l aspetto propriamente qualitativo ( umanistico-filosofico ci verrebbe quasi da dire). D altra parte, per la prima volta da anni, e proprio come NIKKAIA Strategie, abbiamo provveduto ad acquistare libri, film e cd che ci aiuteranno giusto in tale nostro scopo. A tempo debito vi forniremo comunque l elenco degli stessi così che sappiate su quali temi noi s è scelto di focalizzar la nostra attenzione. E non già per quel poco che potrebbe accadere da qui a settembre, ma per quel molto (meglio sarebbe tutto ) che ci attende nei prossimi anni. Perchè al peggio spesso non v è limite e proprio così parrebbe rivelarsi il nostro futuro. In particolare nel periodo che si dispiegherà tra il 2013 ed il Perché quel che è accaduto tra il 2007 ed il 2012 è invero poca cosa rispetto a quel che potrebbe accaderci nei prossimi cinque anni. Alla prossima, su

6 ELENCO DELLE POSIZIONI INSERITE NEI DIVERSI MODELLI APS A2A ACEA ACOTEL GROUP AEFFE AMPLIFON ANSALDO STS ASTALDI ATLANTIA AUTO TO-MI AUTOGRILL AZIMUT B POP SONDRIO BASTOGI BB BIO TECH BCA CARIGE BCA GENERALI BCA IFIS BCA POP EMILIA BCA POP ETRURIA E LAZ BCA POP MILANO BCO POPOLARE BENI STABILI BIANCAMANO BIESSE BOLZONI BREMBO BRIOSCHI BUONGIORNO BUZZI UNICEM CAIRO COMMUNICATION CAMFIN CAMPARI CATTOLICA ASS CEMBRE CEMENTIR CIR COFIDE CREDEM CREDITO ARTIGIANO CREDITO VALTELLINESE D'AMICO DADA DAMIANI DANIELI DATALOGIC DE LONGHI DEA CAPITAL DIGITAL BROS DJ ESTOXX AUTO DJ ESTOXX BANK DJ ESTOXX BASIC DJ ESTOXX CHEMICAL

7 DJ ESTOXX CONSTR. DJ ESTOXX ENERGY DJ ESTOXX FINAN SER DJ ESTOXX FOOD&BEV DJ ESTOXX INDUSTRIAL DJ ESTOXX INSUR DJ ESTOXX MEDIA DJ ESTOXX PERSONAL&HOUSEH DJ ESTOXX PHARM DJ ESTOXX RETAIL DJ ESTOXX TECHNOLOGY DJ ESTOXX TELECOM. DJ ESTOXX TRAVEL & LEISURE DJ ESTOXX UTILITY DJ EURO STOXX 50 DMAIL.IT EDISON EDIT. L'ESPRESSO EEMS ELICA EMAK ENEL ENGINEERING I.I. ENI ERG ESPRINET ETF DBXTR DJ STOXX 600 BANKS SHORT ETF DBXTR FTSE 100 SHORT ETF DBXTR FTSE VIETNAM ETF DBXTR FTSE/XINHUA CHINA 25 ETF DBXTR MSCI EM ASIA ETF DBXTR S&P 500 SHORT ETF DBXTR S&P CNX NIFTY ETF DBXTR SHORTDAX ETF DBXTR SMI ETF DBXTRII EMER MKT LIQUID EURO ETF DBXTRII FED FUND EFF RATE ETF II ISH $ TIPS ETF II ISH $ TREAS BOND 7-10 ETF II ISH EURO GOV BOND Y ETF II ISH EURO GOV BOND 3-5 Y ETF II ISH EURO GOV BOND 7-10 Y ETF II ISH FTSE BRIC 50 ETF II ISH FTSE EPRA ASIA PROP ETF II ISH MSCI TURKEY ETF II ISH S&P GLOBAL WATER ETF ISH $ CORPORATE BOND ETF ISH $ TREAS BON 1-3 ETF ISH DJ ASIA/PAC. SELECT DIV. ETF ISH DJ ESTOXX GROWTH ETF ISH DJ ESTOXX SELECT DIV ETF ISH DJ EURO MID CAP ETF ISH DJ EURO SMALL CAP

8 ETF ISH DJ EURO STOXX ETF ISH DJ EURO STOXX 50 ETF ISH DJ STOXX 50 ETF ISH DJ STOXX 600 ETF ISH DJ US SELC DIV ETF ISH EURO CORP BOND ETF ISH EURO GOV BOND 1-3 Y ETF ISH EURO INFLAT LINK BOND ETF ISH FTSE EPRA EUR PROP ETF ISH FTSE EPRA GLOBAL PROP ETF ISH FTSE EPRA US PROP ETF ISH FTSE XINHUA CINA ETF ISH MSCI AC FAR EAST EX-JP ETF ISH MSCI BRAZIL ETF ISH MSCI EST EUROPE ETF ISH MSCI GIAPPONE ETF ISH MSCI LATIN AMERICA ETF ISH MSCI NORTHAM ETF ISH MSCI WORLD ETF ISH S&P 500 ETF ISH S&P GLOBAL CLEAN ENERGY ETF ISH S&P/MIB ETF LYX 1-3 Y ETF LYX ALTER ENERGY ETF LYX BRASIL IBOVESPA ETF LYX CINA ETF LYX CRB COMMOD NON ENER ETF LYX CRB COMMODITIES ETF LYX DAX ETF LYX DJ ESTOXX 50 ETF LYX DJ IND AVERAGE ETF LYX DJ RUSSIA ETF LYX DJ STOXX 600 AUTO & PAR ETF LYX DJ STOXX 600 BANKS ETF LYX DJ STOXX 600 BASIC RESOU ETF LYX DJ STOXX 600 CHEMICAL ETF LYX DJ STOXX 600 CONS & MAT ETF LYX DJ STOXX 600 FINANCIAL SER ETF LYX DJ STOXX 600 FOOD & BEVER ETF LYX DJ STOXX 600 HEALTH CARE ETF LYX DJ STOXX 600 INDUST GOODS ETF LYX DJ STOXX 600 INSURANCE ETF LYX DJ STOXX 600 MEDIA ETF LYX DJ STOXX 600 OIL & GAS ETF LYX DJ STOXX 600 PERSON & HOUS ETF LYX DJ STOXX 600 RETAIL ETF LYX DJ STOXX 600 TECNOLOGY ETF LYX DJ STOXX 600 TELECOMMUN ETF LYX DJ STOXX 600 TRAVEL & LEIS ETF LYX DJ STOXX 600 UTILITIES ETF LYX DJ STOXX SEL DIVID 30 ETF LYX EST EUROPA ETF LYX EUROMTS Y

9 ETF LYX EUROMTS 15+Y ETF LYX EUROMTS 3-5 Y ETF LYX EUROMTS 5-7 Y ETF LYX EUROMTS 7-10 Y ETF LYX EUROMTS EURO CASH ETF LYX EUROMTS GLOBAL ETF LYX EUROMTS INFLATION ETF LYX FTSE 100 ETF LYX GLOBAL TITANS 50 ETF LYX GOLD BULLION SEC. ETF LYX HONG KONG ETF LYX JAPAN TOPIX ETF LYX LEVDAX ETF LYX LEVERAG DJ ESTOXX 50 ETF LYX MSCI ASIA EX JPN ETF LYX MSCI EMERG MKTS ETF LYX MSCI EUROPE ETF LYX MSCI GREECE ETF LYX MSCI INDIA ETF LYX MSCI KOREA ETF LYX MSCI LATINAM ETF LYX MSCI MALAYSI ETF LYX MSCI TAIWAN ETF LYX MSCI USA ETF LYX MSCI WORLD ETF LYX NASDAQ 100 IDX ETF LYX PAN AFRICA ETF LYX S&P/MIB ETF LYX SOUTH AFRICA FTSE ETF LYX TURKEY DJ TUR ETF LYX WORLD WATER ETF MRK ACC FTSE/LSE AFRICA TOP 40 ETF MSCI RUSSIA CAPPED IND ETF NASDAQ 100 EQQQ ETF SGAM BEAR S&P/MIB ETF SGAM LEVER S&P/MIB ETF SGAM XBEAR DJ ESTOXX50 ETF SGAM XBEAR S&P/MIB ETFS AGRICULTURE DJ AIGCISM ETFS ALL COMM. DJ AIGCISM ETFS ALUMINIUM ETFS BRENT OIL ETFS COFFEE ETFS COPPER ETFS CORN ETFS COTTON ETFS CRUDE OIL ETFS ENERGY DJ-AIGCISM ETFS ETFX RUSSELL GLOBAL GOLD F. ETFS GASOLINE ETFS GOLD ETFS GRAINS DJ-AIGCISM ETFS HEATING OIL

10 ETFS IND METALS DJ-AIGCISM ETFS LEAN HOGS ETFS LIVE CATTLE ETFS NATURAL GAS ETFS NICKEL ETFS PETROLEUM DJ-AIGCISM ETFS PH GOLD ETFS PH PALLADIUM ETFS PH PLATINUM ETFS PH SILVER ETFS PREC METALS DJ-AIGCISM ETFS SILVER ETFS SOYBEAN OIL ETFS SOYBEANS ETFS SUGAR ETFS WHEAT ETFS WTI OIL ETFS ZINC EURO-BRASILIAN REAL EURO-CORONA CECA EURO-CORONA DANE EURO-CORONA NOR. EURO-CORONA SVED EURO-DOLLARO AUS EURO-DOLLARO CAN EURO-DOLLARO HONG KONG EURO-DOLLARO NEOZ. EURO-DOLLARO SINGAPORE EURO-DOLLARO USA EURO-FIORINO UNGHERESE EURO-FRANCO SVIZ EURO-KUNA CROATA EURO-LAT LETTONE EURO-LEU ROMENO EURO-LIRA TURCA EURO-MEXICAN PESO EURO-PESO FILIPPINO EURO-RAND SUDAFR EURO-RINGGIT MALESE EURO-RUBLO RUSSO EURO-STERLINA EURO-WON SUD COREA EURO-YEN GIAPPON EURO-YUAN CINESE EURO-ZLOTY POLAC EUROTECH EXOR EXPRIVIA FIAT FIERA MILANO FINMECCANICA FTSE IT. ALL SHARE FTSE IT. MID CAP

11 FTSE IT. STAR FTSE MIB FUTURE FTSE MIB CONT. GEFRAN GEMINA GENERALI GEOX HERA I. AMSTERDAM EXCHANGE I. BRUXELLES BEL-20 I. FRANCOFORTE DAX I. LONDRA FTSE100 I. PARIGI CAC 40 I. ZURIGO SWISS MARKET IGD IMA IMPREGILO INDESIT COMPANY INTERPUMP GROUP INTESA SAN PAOLO ISAGRO IT WAY ITALCEMENTI ITALMOBILIARE LANDI RENZO LOTTOMATICA LUXOTTICA GROUP MAIRE TECNIMONT MARR MEDIASET MEDIOBANCA MEDIOLANUM MILANO ASS MINI FUTURE FTSE MIB CONT. MONDADORI ED. MONDO TV MONTE PASCHI SIENA NICE PANARIAGROUP PARMALAT PIAGGIO & C PIRELLI & C POLTRONA FRAU PRIMA INDUSTRIE PRYSMIAN RCS MEDIAGROUP RECORDATI RENO DE MEDICI REPLY SABAF SAES G RNC SAES GETTERS SAFILO GROUP

12 SAIPEM SARAS SAVE SERVIZI ITALIA SIAS SNAM RETE GAS SOGEFI SORIN STMICROELECTRONI TAMBURI TELECOM IT MEDIA TELECOM ITALIA TENARIS TERNA TERNIENERGIA TOD'S TREVI TXT E-SOLUTIONS UNICREDIT UNIPOL VITTORIA ASS ZIGNAGO VETRO

Osservatorio Dividendi 2009 di SoldiOnline

Osservatorio Dividendi 2009 di SoldiOnline Osservatorio Dividendi 2009 di SoldiOnline Nota metodologica: nel seguente osservatorio è stato analizzato l andamento dei dividendi 2008 che i gruppi dovrebbero pagare nel 2009 in confronto con le cedole

Dettagli

INDICI FTSE ECPI ITALIA SRI. Maggio 2012

INDICI FTSE ECPI ITALIA SRI. Maggio 2012 INDICI FTSE ECPI ITALIA SRI Maggio 2012 La serie di indici FTSE ECPI Italia SRI Universo Panieri FTSE MIB + FTSE Italia MidCap, che raggruppano le maggiori 100 azioni quotate su MTA, testate ogni tre mesi

Dettagli

Net Div. Yield 2013E (%) Net Div. Yield 2012 (%)

Net Div. Yield 2013E (%) Net Div. Yield 2012 (%) Dividendi: uno degli elementi nelle scelte di investimento Il tema dei dividendi resta uno degli elementi importanti nelle scelte di investimento, soprattutto nell attuale contesto di mercato; in una strategia

Dettagli

Lundquist Research Series Wikipedia Italia 2011

Lundquist Research Series Wikipedia Italia 2011 Lundquist Research Series Wikipedia Italia 8 marzo 2012 La terza edizione della ricerca Lundquist sulla copertura di Wikipedia delle maggiori aziende italiane, mostra un leggero miglioramento nella qualità

Dettagli

La «Tobin Tax» e i certificates. Se, quando, come e quanto si paga l imposta sulle transazioni finanziarie (Tobin Tax) in relazione ai certificates

La «Tobin Tax» e i certificates. Se, quando, come e quanto si paga l imposta sulle transazioni finanziarie (Tobin Tax) in relazione ai certificates La «Tobin Tax» e i certificates Se, quando, come e quanto si paga l imposta sulle transazioni finanziarie (Tobin Tax) in relazione ai certificates maggio 2013 COS E LA TOBIN TAX? E un imposta sul «trasferimento

Dettagli

AVVISO n.5329 01 Aprile 2011 ETFplus

AVVISO n.5329 01 Aprile 2011 ETFplus AVVISO n.5329 01 Aprile 2011 ETFplus Mittente del comunicato : SOCIETE GENERALE Societa' oggetto dell'avviso : LYXOR INTERNATIONAL ASSET MANAGEMENT S.A. Multi Units France Oggetto : Avviso ai portatori

Dettagli

Calendario Dividendi. L elevata volatilità di mercato mette in secondo piano i dividendi. 8 ottobre 2014. Nota periodica

Calendario Dividendi. L elevata volatilità di mercato mette in secondo piano i dividendi. 8 ottobre 2014. Nota periodica L elevata volatilità di mercato mette in secondo piano i dividendi I mercati europei presentano un quadro di forte volatilità con continui cambiamenti di fronte su indici, settori e titoli. La velocità

Dettagli

Calendario Dividendi. Aumenta il monte dividendi per le blue chip europee. 31 marzo 2015. Nota periodica. Intesa Sanpaolo Direzione Studi e Ricerche

Calendario Dividendi. Aumenta il monte dividendi per le blue chip europee. 31 marzo 2015. Nota periodica. Intesa Sanpaolo Direzione Studi e Ricerche Aumenta il monte dividendi per le blue chip europee L avvio del Quantitative Easing da parte della BCE ha ulteriormente accentuato la pressione al ribasso sui tassi dei titoli governativi; per molti asset

Dettagli

www.trendintime.com ARCHIVIO PREVISIONI BORSA Archivio Analisi e Previsoni dal 15-01-2010 al 21-02-2011 Tutti i diritti riservati TT 2010

www.trendintime.com ARCHIVIO PREVISIONI BORSA Archivio Analisi e Previsoni dal 15-01-2010 al 21-02-2011 Tutti i diritti riservati TT 2010 SUPERmAT Analisi di borsa settimanale (DA PAG. 2 A PAG. 92) L'analisi di borsa settimanale presentata dal nostro Trading System SUPERmAT è proiettata nel breve periodo. All'interno di quest'orizzonte temporale,

Dettagli

Pitt vs Ftse Mid Cap Index 1 Gen 2015-13 Nov 2015

Pitt vs Ftse Mid Cap Index 1 Gen 2015-13 Nov 2015 PITT % FTSE MIB % Pitt vs Ftse Mid Cap Index 1 Gen 2-1 Nov 2 - - % Portfolio dal 1 Gennaio 2 - Pietro Origlia MID CAPS % Performance dal 1 Gennaio 2 - FTSE ITALIA MID CAPS % Performance dal 1 Gennaio 2

Dettagli

Report di Borsa Settimanale per gli Azionisti Retail di Telecom Italia

Report di Borsa Settimanale per gli Azionisti Retail di Telecom Italia Report di Borsa Settimanale per gli Azionisti Retail di Telecom Italia 30 settembre 203 4 ottobre 203 Telecom Italia e il mercato italiano Prezzo Chiusura Volumi medi giornalieri Capitalizzazione** da

Dettagli

FR0010869578 IE00BKS8QN04 IE00BKS8QT65 IE00B3VTPS97. Azioni Vendita in utile dell 1% l Etf Global Titans che aveva guadagnato parecchio: FR0007075494

FR0010869578 IE00BKS8QN04 IE00BKS8QT65 IE00B3VTPS97. Azioni Vendita in utile dell 1% l Etf Global Titans che aveva guadagnato parecchio: FR0007075494 Verso fine gennaio 2009 avevo introdotto un Portafoglio in Etf. Ricordo che questo portafoglio, è stato concepito per essere tenuto fino alla completa uscita dalla crisi (che ricordo è soprattutto legata

Dettagli

Riepilogo prossimi CdA dal: 03/07/2015 Summary of the next Boards of Directors as of: 03/07/2015

Riepilogo prossimi CdA dal: 03/07/2015 Summary of the next Boards of Directors as of: 03/07/2015 07/07/2015 - IKF Cda Bilancio AIMMA AIMMA 16/07/2015 - BRUNELLO CUCINELLI Preconsuntivo Semestrale SMTA MTA 17/07/2015 - BB BIOTECH Relazione Semestrale STAR MTA 17/07/2015 - Sesa S.p.A. Cda Bilancio STAR

Dettagli

Mid-Month Update POSIZIONE CICLICA SETTORIALE E SELEZIONE TITOLI

Mid-Month Update POSIZIONE CICLICA SETTORIALE E SELEZIONE TITOLI INDICE Maggio 2013 Mid-Month Update POSIZIONE CICLICA SETTORIALE E SELEZIONE TITOLI Posizione ciclica settoriale Commento generale Per ciascun aggregato viene pubblicata: Tabella Operativa con commento

Dettagli

11 a Edizione. KWD Webranking 2012 Italy 100 e Europe 500. 16 edizione a livello. 102 società analizzate in

11 a Edizione. KWD Webranking 2012 Italy 100 e Europe 500. 16 edizione a livello. 102 società analizzate in 16 edizione a livello europeo e 11 in Italia 102 società analizzate in Italia e quasi 1000 a livello globale, organizzate in 19 settori diversi Protocollo di valutazione di 100 criteri, di cui un terzo

Dettagli

Le azioni quotate all interno dell MTA si dividono, a seconda di alcune caratteristiche formali e criteri dimensionali, in 4 segmenti:

Le azioni quotate all interno dell MTA si dividono, a seconda di alcune caratteristiche formali e criteri dimensionali, in 4 segmenti: Introduzione Il mercato telematico azionario italiano (MTA), è il principale e più importante comparto finanziario tra i comparti di mercato di Borsa Italiana S.p.A, all interno del quale avviene la negoziazione

Dettagli

Investimenti Finanziari ETC REPORT MENSILE DI ANALISI QUANTITATIVA DEGLI STRUMENTI ETC NEGOZIATI SU BORSAITALIANA NOVEMBRE 2011

Investimenti Finanziari ETC REPORT MENSILE DI ANALISI QUANTITATIVA DEGLI STRUMENTI ETC NEGOZIATI SU BORSAITALIANA NOVEMBRE 2011 Investimenti Finanziari ETC REPORT MENSILE DI ANALISI QUANTITATIVA DEGLI STRUMENTI ETC NEGOZIATI SU BORSAITALIANA NOVEMBRE 2011 ETC è un mensile informativo appositamente studiato per consulenti e promotori

Dettagli

www.trendintime.com ARCHIVIO PREVISIONI BORSA Archivio Previsoni 2013 Tutti i diritti riservati TT 2010

www.trendintime.com ARCHIVIO PREVISIONI BORSA Archivio Previsoni 2013 Tutti i diritti riservati TT 2010 TMX-Report di lunedì 30/12/2013 valido per la settimana in corso INDICI MONDIALI DAX (Germania) CAC 40 (Francia) FTSE 100 (Inghilterra) DOW JONES INDUSTRIAL AVERAGE (Usa) NIKKEI 225 (Giappone) HANG SENG

Dettagli

Decreto Legislativo n. 58/1998 / Art. 114 comma 8 - Lista emittenti/gruppi in conflitto di interesse

Decreto Legislativo n. 58/1998 / Art. 114 comma 8 - Lista emittenti/gruppi in conflitto di interesse Decreto Legislativo n. 58/1998 / Art. 114 comma 8 - Lista emittenti/gruppi in conflitto di interesse Emittenti direttamente interessati da situazioni di conflitto di interessi Emittente Gruppo di Appartenenza

Dettagli

Decreto Legislativo n. 58/1998 / Art. 114 comma 8 - Lista emittenti/gruppi in conflitto di interesse

Decreto Legislativo n. 58/1998 / Art. 114 comma 8 - Lista emittenti/gruppi in conflitto di interesse Decreto Legislativo n. 58/1998 / Art. 114 comma 8 - Lista emittenti/gruppi in conflitto di interesse Emittenti direttamente interessati da situazioni di conflitto di interessi Emittente ALBA PRIVATE EQUITY

Dettagli

Mercati e idee di Hanspeter Ehrsam del 29.10.2008 Il commento giornaliero della Lettera Finanziaria Basilese

Mercati e idee di Hanspeter Ehrsam del 29.10.2008 Il commento giornaliero della Lettera Finanziaria Basilese Mercati e idee di Hanspeter Ehrsam del 29.10.2008 Il commento giornaliero della Lettera Finanziaria Basilese Comunicazioni: Il riassunto della scheda operativa Trend following Mercato Posizione Dell investitore

Dettagli

Decreto Legislativo n. 58/1998 / Art. 114 comma 8 - Lista emittenti/gruppi in conflitto di interesse

Decreto Legislativo n. 58/1998 / Art. 114 comma 8 - Lista emittenti/gruppi in conflitto di interesse Decreto Legislativo n. 58/1998 / Art. 114 comma 8 - Lista emittenti/gruppi in conflitto di interesse Emittenti direttamente interessati da situazioni di conflitto di interessi Emittente ALBA PRIVATE EQUITY

Dettagli

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 40 17 42 18 19 20 21 54 22 23 24 25 26 27 28 29 30 73 31 32 33 34 35 86 In merito al controllo sull attività amministrativa si veda 36 37 38 Figura 2.1: Organismi

Dettagli

EMITTENTI ITALIANI, AVENTI AZIONI AMMESSE A NEGOZIAZIONE SU MERCATI REGOLAMENTATI E MTF ITALIANI, CON CAPITALIZZAZIONE DI MERCATO MEDIA NEL MESE DI

EMITTENTI ITALIANI, AVENTI AZIONI AMMESSE A NEGOZIAZIONE SU MERCATI REGOLAMENTATI E MTF ITALIANI, CON CAPITALIZZAZIONE DI MERCATO MEDIA NEL MESE DI EMITTENTI ITALIANI, AVENTI AZIONI AMMESSE A NEGOZIAZIONE SU MERCATI REGOLAMENTATI E MTF ITALIANI, CON CAPITALIZZAZIONE DI MERCATO MEDIA NEL MESE DI NOVEMBRE 2012 INFERIORE A 500 MILIONI DI EURO EMITTENTE

Dettagli

A.S. ROMA A2A ACEA ACSM - AGAM AEDES ALERION CLEANPOWER

A.S. ROMA A2A ACEA ACSM - AGAM AEDES ALERION CLEANPOWER A.S. ROMA Chiusura esercizio 30 giugno. A2A ACEA ACSM - AGAM AEDES ALERION CLEANPOWER 26/10/2015 - Assemblea Bilancio 17776 01/10/2015 - Cda Bilancio 16497 14/05/2015-3 Trimestrale 8785 02/03/2015 - Relazione

Dettagli

1.4 LA PRATICA DI ASSURANCE

1.4 LA PRATICA DI ASSURANCE Altri Stakeholder attenti alla CSR ANALISTI - RATING ESG ORGANIZZAZIONI DI RICERCA Associazioni Pubblicazioni Ricerca FONDI INVESTIMENTO CSR Fornitori di soluzioni software Business School ASSURANCE SOCIETÀ

Dettagli

BIESSE SPA MTA 69,92 BIOERA SPA MTA 8,92 BOERO BARTOLOMEO SPA MTA 88,44 BOLZONI SPA MTA 51,27 BONIFICHE FERRARESI SPA MTA 221,75 BORGOSESIA SPA MTA

BIESSE SPA MTA 69,92 BIOERA SPA MTA 8,92 BOERO BARTOLOMEO SPA MTA 88,44 BOLZONI SPA MTA 51,27 BONIFICHE FERRARESI SPA MTA 221,75 BORGOSESIA SPA MTA EMITTENTI ITALIANI, AVENTI AZIONI AMMESSE A NEGOZIAZIONE SU MERCATI REGOLAMENTATI E MTF ITALIANI, CON CAPITALIZZAZIONE DI MERCATO MEDIA NEL MESE DI NOVEMBRE 2012 INFERIORE A 500 MILIONI DI EURO EMITTENTE

Dettagli

Topical Study Luglio 2013 "MID-YEAR REPORT: SCENARI PER LA SECONDA META DEL 2013" «Strategie non convenzionali per mercati complessi»

Topical Study Luglio 2013 MID-YEAR REPORT: SCENARI PER LA SECONDA META DEL 2013 «Strategie non convenzionali per mercati complessi» Topical Study Luglio 2013 "MID-YEAR REPORT: SCENARI PER LA SECONDA META DEL 2013" «Strategie non convenzionali per mercati complessi» RSI (4) APPENDICE GRAFICA Indici azionari ETF Bonds Indici e ETF obbligazionari

Dettagli

Buy&Sell: Cosa comprare e cosa vendere OPERATIVITA' VALIDA PER LUNEDI 11 GIUGNO 2007. Il denaro è un buon servo e un cattivo padrone Seneca

Buy&Sell: Cosa comprare e cosa vendere OPERATIVITA' VALIDA PER LUNEDI 11 GIUGNO 2007. Il denaro è un buon servo e un cattivo padrone Seneca Buy&Sell: Cosa comprare e cosa vendere OPERATIVITA' VALIDA PER LUNEDI 11 GIUGNO 2007 Il denaro è un buon servo e un cattivo padrone Seneca Piazza Affari chiude in ribasso (Mibtel -0.58%) Sul S&P/Mib40:

Dettagli

Decreto Legislativo n. 58/1998 / Art. 114 comma 8 - Lista emittenti/gruppi in conflitto di interesse

Decreto Legislativo n. 58/1998 / Art. 114 comma 8 - Lista emittenti/gruppi in conflitto di interesse Decreto Legislativo n. 58/1998 / Art. 114 comma 8 - Lista emittenti/gruppi in conflitto di interesse Il presente documento riporta gli emittenti per i quali sussistono - direttamente o indirettamente -

Dettagli

Strategie di investimento per i mercati azionari

Strategie di investimento per i mercati azionari Strategie di investimento per i mercati azionari Aggiornamento al giugno 2006 Torino, 22 giugno 2006 I mercati azionari nel 2006 I mercati internazionali Le performance dei principali mercati mondiali

Dettagli

Buy&Sell: Cosa comprare e cosa vendere OPERATIVITA' VALIDA PER LUNEDI 25 GIUGNO 2007

Buy&Sell: Cosa comprare e cosa vendere OPERATIVITA' VALIDA PER LUNEDI 25 GIUGNO 2007 Buy&Sell: Cosa comprare e cosa vendere OPERATIVITA' VALIDA PER LUNEDI 25 GIUGNO 2007 "Il solo modo per non pensare ai soldi è averne tanti" Edith Wharton Piazza Affari chiude in ribasso (Mibtel -0.52%)

Dettagli

Dal 29 Aprile 2014, 437 nuovi Covered Warrant di UniCredit su Azioni italiane ed internazionali!

Dal 29 Aprile 2014, 437 nuovi Covered Warrant di UniCredit su Azioni italiane ed internazionali! Nuovi Covered Warrant di UniCredit quotati su SeDeX www.investimenti.unicredit.it Dal 29 Aprile 2014, 437 nuovi Covered Warrant di UniCredit su Azioni italiane ed internazionali! Scopri la nuova emissione

Dettagli

Decreto Legislativo n. 58/1998 / Art. 114 comma 8 - Lista emittenti/gruppi in conflitto di interesse

Decreto Legislativo n. 58/1998 / Art. 114 comma 8 - Lista emittenti/gruppi in conflitto di interesse Decreto Legislativo n. 58/1998 / Art. 114 comma 8 - Lista emittenti/gruppi in conflitto di interesse Emittenti direttamente interessati da situazioni di conflitto di interessi Emittente ALBA PRIVATE EQUITY

Dettagli

Seminario ABN AMRO Markets Investimenti a leva al rialzo o al ribasso sulle azioni italiane.

Seminario ABN AMRO Markets Investimenti a leva al rialzo o al ribasso sulle azioni italiane. Seminario ABN AMRO Markets Investimenti a leva al rialzo o al ribasso sulle azioni italiane. Rimini, ITForum, 15-16.05.2008 ABN AMRO Markets. Il nostro impegno è rivolto a massimizzare i vantaggi derivanti

Dettagli

SERVIZIO RCC - CORRISPETTIVI PER PARTECIPAZIONE ALL'ASSEMBLEA EMITTENTI CHE RICHIEDONO L'EMISSIONE DELLA FATTURA 30 settembre 2011

SERVIZIO RCC - CORRISPETTIVI PER PARTECIPAZIONE ALL'ASSEMBLEA EMITTENTI CHE RICHIEDONO L'EMISSIONE DELLA FATTURA 30 settembre 2011 CODICE DESCRIZIONE ANAGRAFICA EMITTENTE 2008 UNICREDIT 3011 HYPO ALPE ADRIA 3025 B.PROFILO 3032 CRED.EMILIANO 3043 B.INTERMOBILIARE 3048 B.DEL PIEMONTE 3102 BANCA ALETTI E C. 3331 CENTRO LEASING BANCA

Dettagli

CODICE CODE DESCRIZIONE ANAGRAFICA EMITTENTE ISSUER 2008 UNICREDIT 3011 HYPO ALPE ADRIA 3025 B.PROFILO 3032 CRED.EMILIANO 3043 B.

CODICE CODE DESCRIZIONE ANAGRAFICA EMITTENTE ISSUER 2008 UNICREDIT 3011 HYPO ALPE ADRIA 3025 B.PROFILO 3032 CRED.EMILIANO 3043 B. RCC - GENERAL MEETING FEES LIST OF S REQUIRING THE ISSUE OF THE INVOICE 2008 UNICREDIT 3011 HYPO ALPE ADRIA 3025 B.PROFILO 3032 CRED.EMILIANO 3043 B.INTERMOBILIARE 3048 B.DEL PIEMONTE 3102 BANCA ALETTI

Dettagli

LYXOR UCITS ETF IBOXX $ TREASURIES 1-3Y

LYXOR UCITS ETF IBOXX $ TREASURIES 1-3Y Verso fine gennaio 2009 avevo introdotto un Portafoglio in Etf. Ricordo che questo portafoglio, è stato concepito per essere tenuto fino alla completa uscita dalla crisi. Introdurrò in questo report un

Dettagli

Decreto Legislativo n. 58/1998 / Art. 114 comma 8 - Lista emittenti/gruppi in conflitto di interesse

Decreto Legislativo n. 58/1998 / Art. 114 comma 8 - Lista emittenti/gruppi in conflitto di interesse Decreto Legislativo n. 58/1998 / Art. 114 comma 8 - Lista emittenti/gruppi in conflitto di interesse Il presente documento riporta gli emittenti per i quali sussistono - direttamente o indirettamente -

Dettagli

Marcello Chelli Head of Listed Products - Italy Société Générale Investire in borsa: come farlo con gli strumenti a disposizione dei risparmiatori

Marcello Chelli Head of Listed Products - Italy Société Générale Investire in borsa: come farlo con gli strumenti a disposizione dei risparmiatori Marcello Chelli Head of Listed Products - Italy Société Générale Investire in borsa: come farlo con gli strumenti a disposizione dei risparmiatori Milano, 12 aprile 2008 1 Avvertenze Nessuna informazione

Dettagli

CODICE CODE DESCRIZIONE ANAGRAFICA EMITTENTE ISSUER 2008 UNICREDIT 3011 HYPO ALPE ADRIA 3025 B.PROFILO 3032 CRED.EMILIANO 3043 B.

CODICE CODE DESCRIZIONE ANAGRAFICA EMITTENTE ISSUER 2008 UNICREDIT 3011 HYPO ALPE ADRIA 3025 B.PROFILO 3032 CRED.EMILIANO 3043 B. RCC - GENERAL MEETING FEES LIST OF S REQUIRING THE ISSUE OF THE INVOICE 2008 UNICREDIT 3011 HYPO ALPE ADRIA 3025 B.PROFILO 3032 CRED.EMILIANO 3043 B.INTERMOBILIARE 3048 B.DEL PIEMONTE 3102 BANCA ALETTI

Dettagli

MESSAGGIO PUBBLICITARIO ELENCO COMPLETO COVERED WARRANTS OTTOBRE 2012 COVERED WARRANTS SU ETF. Prezzi aggiornati * Codice Negoz.

MESSAGGIO PUBBLICITARIO ELENCO COMPLETO COVERED WARRANTS OTTOBRE 2012 COVERED WARRANTS SU ETF. Prezzi aggiornati * Codice Negoz. AVVERTENZE Si ricorda che è responsabilità dell investitore, prima di acquistare un Covered Warrant di SG, verificare che l operazione non determini la creazione di una nuova posizione netta corta sui

Dettagli

FTSE MIB Stocks Last Trading Day Daily Pivots

FTSE MIB Stocks Last Trading Day Daily Pivots FTSE MIB Stocks Last Trading Day Daily Pivots Ticker Name Date Open High Low Close Volume Res1 Sup1 Res2 Sup2 Res3 Sup3 A2.MI A2A 23/03/12 0.653 0.670 0.635 0.642 24038668 0.660 0.625 0.682 0.613 0.716

Dettagli

Manuale Indici. Manuale Indici 1

Manuale Indici. Manuale Indici 1 Manuale Indici Manuale Indici 1 INDICE 1. Introduzione. pag. 3 2. Principali Categorie. pag. 4 3. FAQ pag. 10 4. Glossario... pag. 11 5. Principali Indici. pag. 12 Manuale Indici 2 1. INTRODUZIONE Gentile

Dettagli

WEBRANKING BY COMPREND

WEBRANKING BY COMPREND WEBRANKING BY COMPREND TRANSPARENCY STRESS TEST In a challenging and competitive business environment, Webranking investigates how well Italian companies meet the growing expectations of stakeholders in

Dettagli

Decreto Legislativo n. 58/1998 / Art. 114 comma 8 - Lista emittenti/gruppi in conflitto di interesse

Decreto Legislativo n. 58/1998 / Art. 114 comma 8 - Lista emittenti/gruppi in conflitto di interesse Decreto Legislativo n. 58/1998 / Art. 114 comma 8 - Lista emittenti/gruppi in conflitto di interesse Il presente documento riporta gli emittenti per i quali sussistono - direttamente o indirettamente -

Dettagli

Decreto Legislativo n. 58/1998 / Art. 114 comma 8 - Lista emittenti/gruppi in conflitto di interesse

Decreto Legislativo n. 58/1998 / Art. 114 comma 8 - Lista emittenti/gruppi in conflitto di interesse Decreto Legislativo n. 58/1998 / Art. 114 comma 8 - Lista emittenti/gruppi in conflitto di interesse Il presente documento riporta gli emittenti per i quali sussistono - direttamente o indirettamente -

Dettagli

ISSUED BY. Webranking 2005 Italia Top80: La trasparenza on-line in Italia continua a migliorare ma la corporate governance è ancora latitante

ISSUED BY. Webranking 2005 Italia Top80: La trasparenza on-line in Italia continua a migliorare ma la corporate governance è ancora latitante Europe s leading survey of corporate websites Webranking 2005 Italia Top80: La trasparenza on-line in Italia continua a migliorare ma la corporate governance è ancora latitante Ras ed Eni si riconfermano

Dettagli

agl Autogrill ribassista 9.96 8.74 8.264 short attuali 7.534 >9.96 atl Atlantia ribassista 14.22 14.34 12.27 11.65 short 14.3 11.65 > 14.

agl Autogrill ribassista 9.96 8.74 8.264 short attuali 7.534 >9.96 atl Atlantia ribassista 14.22 14.34 12.27 11.65 short 14.3 11.65 > 14. 5.03.2013 13.27 Azioni Ita - Ftsemib Ticker Sottostante Tendenza Res 1 Res 2 Supp 1 Supp 2 Segn. Oper. P. d'entrata Take profit Stop loss a2a A2a ribassista 0.4393 0.4630-0.4740 0.3933 0.3885 short 0.3933-0.3885

Dettagli

%256$Ã,7$/,$1$ &$3,7$/,==$=,21(Ã'(//(Ã$=,21,Ã4827$7(Ã$/ÃÃ*,8*12Ã

%256$Ã,7$/,$1$ &$3,7$/,==$=,21(Ã'(//(Ã$=,21,Ã4827$7(Ã$/ÃÃ*,8*12Ã 1 SERVIZI MEDIA A.S. ROMA 288.6 0.036% 2 SERVIZI PUBBLICA UTILITA ACEA 3 552.9 0.447% 3 FINANZIARI IMMOBILIARI ACQUA PIA MARCIA 96.5 0.012% 4 SERVIZI PUBBLICA UTILITA ACQUEDOTTO DE FERRARI 137.6 0.017%

Dettagli

B&C Speakers: in 9 mesi -4,2% i ricavi a 24,07 mln, utile di 3,28 mln (-14,9%)

B&C Speakers: in 9 mesi -4,2% i ricavi a 24,07 mln, utile di 3,28 mln (-14,9%) Articolo pubblicato sul sito borsaitaliana.it Più : www.alexa.com/siteinfo/borsaitaliana.it Estrazione : 14/11/2014 14:52:36 File : piwi-9-12-105934-20141114-1770442106.pdf http://www.borsaitaliana.it/borsa/notizie/radiocor/finanza/dettaglio/nrc_14112014_1434_354104144.html

Dettagli

MESSAGGIO PUBBLICITARIO ELENCO COMPLETO COVERED WARRANTS OTTOBRE 2012 COVERED WARRANTS SU ETF. Codice Negoz. Prezzi aggiornati * Codice ISIN

MESSAGGIO PUBBLICITARIO ELENCO COMPLETO COVERED WARRANTS OTTOBRE 2012 COVERED WARRANTS SU ETF. Codice Negoz. Prezzi aggiornati * Codice ISIN AVVERTENZE Si ricorda che è responsabilità dell investitore, prima di acquistare un Covered Warrant di SG, verificare che l operazione non determini la creazione di una nuova posizione netta corta sui

Dettagli

T O R R E N T I I N P I E N A

T O R R E N T I I N P I E N A WEEKLY MEMO N. 13 10 MARZO 2014 T O R R E N T I I N P I E N A Nella conferenza stampa di giovedì un algido Mario Draghi ha confermato che i tassi in Europa rimarranno molto bassi per un lungo periodo di

Dettagli

Titoli azionari. capitale di rischio rimborso valore indeterminato. Rappresentano quota parte del capitale azionario

Titoli azionari. capitale di rischio rimborso valore indeterminato. Rappresentano quota parte del capitale azionario Titoli Azionari Titoli azionari Rappresentano quota parte del capitale azionario capitale di rischio rimborso valore indeterminato Occorre prima soddisfare tutti i finanziatori a titolo di debito Vincoli

Dettagli

Relazione semestrale del Fondo. Mediolanum Flessibile Italia. al 28 giugno 2013

Relazione semestrale del Fondo. Mediolanum Flessibile Italia. al 28 giugno 2013 Relazione semestrale del Fondo Mediolanum Flessibile Italia al 28 giugno 2013 La presente Relazione Semestrale si compone di 8 pagine numerate dalla numero 1 alla numero 8. MEDIOLANUM GESTIONE FONDI SGR

Dettagli

mesi il ruolo di Partecipante al consorzio di collocamento nell offerta pubblica avente ad oggetto strumenti finanziari emessi da APULIA

mesi il ruolo di Partecipante al consorzio di collocamento nell offerta pubblica avente ad oggetto strumenti finanziari emessi da APULIA Decreto Legislativo n. 58/1998 / Art. 114 comma 8 - Lista emittenti/gruppi in conflitto di interesse Il presente documento riporta gli emittenti per i quali sussistono - direttamente o indirettamente -

Dettagli

II Rapporto 2013 Rating Business Plan Società indici FTSE e STAR

II Rapporto 2013 Rating Business Plan Società indici FTSE e STAR Rating dei Business Plan delle Società inserite nell indice FTSE MIB della Borsa Italiana II Rapporto 2013 Rating Business Plan Società indici FTSE e STAR Hanno collaborato alla stesura del Rapporto: Cesare

Dettagli

Catalogo Certificate di UniCredit Lista valida 7 al 18 dicembre 2015

Catalogo Certificate di UniCredit Lista valida 7 al 18 dicembre 2015 BENCHMARK A LEVA FISSA LINEA SMART SU INDICI Leverage Certificate Voglio potenziare le performance del mio trading intraday con uno strumento che replica indici a leva 3, 5 e 7 i movimenti dell'indice

Dettagli

C I N A, R U S S I A, G I A P P O NE

C I N A, R U S S I A, G I A P P O NE WEEKLY MEMO N. 14 17 MARZO 2014 C I N A, R U S S I A, G I A P P O NE Cina, Russia e Giappone hanno dettato i ritmi della settimana. La prima ancora con numeri, dall export, alla produzione industriale,

Dettagli

PRESTITO TITOLI VINCOLATO degli strumenti finanziari di proprietà del Cliente. ( Prestito Titoli Vincolato non Garantito )

PRESTITO TITOLI VINCOLATO degli strumenti finanziari di proprietà del Cliente. ( Prestito Titoli Vincolato non Garantito ) PRESTITO TITOLI VINCOLATO degli strumenti finanziari di proprietà del Cliente ( Prestito Titoli Vincolato non Garantito ) SCHEDA PRODOTTO versione in vigore dal 3 agosto 2015 DISCLAIMER (AVVERTENZE) Il

Dettagli

ORIENTAMENTI DI VOTO FRONTIS GOVERNANCE ANNO SOLARE 2013

ORIENTAMENTI DI VOTO FRONTIS GOVERNANCE ANNO SOLARE 2013 27/04/2013 ASSICURAZIONI GENERALI SPA Ordinaria Bilancio d esercizio al 31 dicembre 2012, destinazione dell utile di esercizio e distribuzione del dividendo Favorevole Favorevole 27/04/2013 ASSICURAZIONI

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE RELATIVE ALL OFFERTA DEGLI ABN AMRO BANK N.V. PROTECTION BULL CERTIFICATES SU INDICI,

CONDIZIONI DEFINITIVE RELATIVE ALL OFFERTA DEGLI ABN AMRO BANK N.V. PROTECTION BULL CERTIFICATES SU INDICI, CONDIZIONI DEFINITIVE relative all offerta degli ABN AMRO BANK N.V. PROTECTION BULL CERTIFICATES SU INDICI, AZIONI, COMMODITIES, FONDI E BASKET. ( PROTECTION BULL CERTIFICATE, al singolare, e PROTECTION

Dettagli

A settembre, i prezzi al consumo della zona euro sono scesi anno su anno per la prima volta in sei mesi

A settembre, i prezzi al consumo della zona euro sono scesi anno su anno per la prima volta in sei mesi 5 ottobre 2015 A settembre, i prezzi al consumo della zona euro sono scesi anno su anno per la prima volta in sei mesi, mettendo in evidenza il persistente rischio di deflazione sulla scia del calo dei

Dettagli

Prospettive economiche e strategie di investimento per il 2007. Gennaio 2007

Prospettive economiche e strategie di investimento per il 2007. Gennaio 2007 Prospettive economiche e strategie di investimento per il 2007 Gennaio 2007 Schema della presentazione SCENARIO MACROECONOMICO E CRITICITA La crescita economica Le previsioni del FMI e il Consensus per

Dettagli

Idee operative. Trend - Mercati. Variazione 1 mese* 1 anno* Tendenza/Scenario Breve. Indice. Report sintetico del martedì. 22 giugno 2010 5,42% 6,90%

Idee operative. Trend - Mercati. Variazione 1 mese* 1 anno* Tendenza/Scenario Breve. Indice. Report sintetico del martedì. 22 giugno 2010 5,42% 6,90% Report sintetico del martedì. Indice Trend Mercati Tendenza/Scenario Breve Medio Lungo FTSE Italia AllShare FTSE MIB FTSE Italia Mid Cap FTSE Italia STAR DJ Euro Stoxx 50 Frankfurt DAX Parigi Cac40 Zurich

Dettagli

Deutsche Bank db X-trackers. db X-trackers Indici a portata di mano. ETF azionari: un investimento liquido e trasparente

Deutsche Bank db X-trackers. db X-trackers Indici a portata di mano. ETF azionari: un investimento liquido e trasparente Deutsche Bank db X-trackers db X-trackers Indici a portata di mano ETF azionari: un investimento liquido e trasparente ETF db X-trackers Indici a portata di mano db X trackers è il marchio distintivo degli

Dettagli

Bollettino statistico

Bollettino statistico Statistiche e analisi Bollettino statistico settembre 201 Il Bollettino statistico è un documento a cadenza semestrale che contiene dati sui settori istituzionali di interesse della Consob basati su segnalazioni

Dettagli

LUGANO SMALL & MID CAP INVESTOR DAY

LUGANO SMALL & MID CAP INVESTOR DAY LUGANO SMALL & MID CAP INVESTOR DAY IV Edizione Hotel Splendide Royal Perché? Chi di voi, un anno fa, presente in questa sala, avesse deciso di comprare azioni T.I.P.: Avrebbe guadagnato il 26% Avrebbe

Dettagli

Newsletter. maggio 2014

Newsletter. maggio 2014 Newsletter maggio 2014 Il presente documento è stato preparato da Tosetti Value S.I.M. S.p.a. autorizzata e regolamentata dalla Banca di Italia. Il presente documento può essere distribuito a soggetti

Dettagli

CSR Online Awards 2009

CSR Online Awards 2009 Lundquist CSR Online Awards 2009: il meglio della comunicazione della CSR online in Italia Eni la più concreta nella comunicazione online della CSR La seconda edizione della ricerca CSR Online Awards sulla

Dettagli

LYXOR ETF PERCENTUALE INVESTITA IN OBBLIGAZIONI DI CUI AL D.L. 138/2011 AI FINI DEL CALCOLO DELL ALIQUOTA FISCALE DA APPLICARE NEL 1 SEMESTRE 2014

LYXOR ETF PERCENTUALE INVESTITA IN OBBLIGAZIONI DI CUI AL D.L. 138/2011 AI FINI DEL CALCOLO DELL ALIQUOTA FISCALE DA APPLICARE NEL 1 SEMESTRE 2014 LYXOR ETF PERCENTUALE INVESTITA IN OBBLIGAZIONI DI CUI AL D.L. 138/2011 AI FINI DEL CALCOLO DELL ALIQUOTA FISCALE DA APPLICARE NEL 1 SEMESTRE 2014 Con riferimento al 1 semestre 2014, ai sensi del D.L.

Dettagli

Raccolta fattori di rettifica

Raccolta fattori di rettifica 2008 MERCATO UFFICIALE Azioni Ultima Quot."CUM" Prima Quot."EX" Data Effettiva Rettificata Data Euro Fattore di rettifica Dividendo straordinario Descrizione operazione Tiscali 11-gen-08 1,6550 1,4841

Dettagli

PAESI EMERGENTI ED ETF, ISTRUZIONI PER L USO. (28/04/2010)

PAESI EMERGENTI ED ETF, ISTRUZIONI PER L USO. (28/04/2010) PAESI EMERGENTI ED ETF, ISTRUZIONI PER L USO. (28/04/2010) C on performance a 12 mesi comprese tra il +21,67% e il +133% (vedi tabella sotto), gli Etf sui paesi emergenti si sono rivelati uno degli investimenti

Dettagli

Fondo AcomeA ETF attivo

Fondo AcomeA ETF attivo Articolo pubblicato su Borsa Italiana il 28 giugno 2012 http://www.borsaitaliana.it/speciali/trading/inside-markets/23/etf-fondoacomeaetfattivo.htm Fondo AcomeA ETF attivo Il fondo AcomeA ETF Attivo è

Dettagli

Evento ABI 10 Ottobre 2013

Evento ABI 10 Ottobre 2013 Evento ABI Il punto di partenza: il debito finanziario delle aziende è di natura bancaria Finanziamenti alle imprese per provenienza (quota % sulle consistenze a fine 2012; fonte: BCE, Fed) Prestiti bancari

Dettagli

I fondi a distribuzione Parvest

I fondi a distribuzione Parvest Il presente documento ha natura pubblicitaria e viene diffuso con finalità promozionali, è redatto a mero titolo informativo e non costituisce (i) un offerta di acquisto o una sollecitazione a vendere;

Dettagli

Vediamo ora la Situazione Ciclica sui vari mercati che seguo (dati di chiusura del 10 luglio)

Vediamo ora la Situazione Ciclica sui vari mercati che seguo (dati di chiusura del 10 luglio) (12-lug-2015) Facciamo prima un breve quadro Intermarket: Valute: L Eur/Usd (1,1157) resta in fase di indecisione- l Usd/Yen (122,75) è in correzione dal 5 giugno. Commodities: il Crb Index (218,25) è

Dettagli

F L E X. 29 gennaio 2010. Classificazione

F L E X. 29 gennaio 2010. Classificazione F L E X 29 gennaio 2010 Classificazione Bilanciati (Assogestioni) Bilanciati aggressivi EUR (Morningstar) Bilanciati (CFS Rating) Orizzonte temporale Medio - lungo periodo Rating CFS Rating: Morningstar:

Dettagli

LE ECCELLENZE DEL MADE IN ITALY. 13-14 marzo 2014 1. 13-14 marzo 2014

LE ECCELLENZE DEL MADE IN ITALY. 13-14 marzo 2014 1. 13-14 marzo 2014 LE ECCELLENZE DEL MADE IN ITALY 1 Investireste in un Gruppo che: Ha quote attive in 9 leader mondiali* dei rispettivi settori? Negli ultimi 10 anni ha avuto plusvalenze nell 80% circa delle cessioni? Capitalizza

Dettagli

SELLAELLA ADVICEDVICE TRADING

SELLAELLA ADVICEDVICE TRADING SELLAELLA ADVICEDVICE TRADING Rho, 4 febbraio 2006 Una piattaforma che cresce A cura di: Romano De Bortoli Cosa abbiamo costruito Un offerta che si è progressivamente ampliata S&P-MIB Future (ex Fib30)

Dettagli

Milano, Febbraio 2013

Milano, Febbraio 2013 1990 1991 1992 1993 1994 1995 1996 1997 1998 1999 2000 2001 2002 2003 2004 2005 2006 2007 2008 2009 2010 2011 2012 2013 Milano, Febbraio 2013 ESEMPIO DI COSTRUZIONE DI «ALFA» IN UN MODELLO MULTI-ASSET,

Dettagli

Newsletter. febbraio 2015

Newsletter. febbraio 2015 Newsletter febbraio 2015 Il presente documento è stato preparato da Tosetti Value S.I.M. S.p.a. autorizzata e regolamentata dalla Banca di Italia. Il presente documento può essere distribuito a soggetti

Dettagli

CSR Online Awards 2012 Italy 100

CSR Online Awards 2012 Italy 100 Online Awards 2012 Italy 100 Oltre la comunicazione taglia-e-incolla: il web come leva strategica per la sostenibilità Prima ricerca in Europa sulla comunicazione online 5 edizione italiana 100 società

Dettagli

Passaggio a Nord-Ovest

Passaggio a Nord-Ovest Passaggio a Nord-Ovest di Edoardo E. Macallè 16 settembre 2013 NIKKAIA Strategie 1 Breve, Brevissimo, Medio, Lungo: parole che un tempo qualificavano anche coloro che giusto su tali basi operative lavoravano

Dettagli

VIEW SUI MERCATI (16/04/2015)

VIEW SUI MERCATI (16/04/2015) VIEW SUI MERCATI (16/04/2015) STOXX600 Europe Lo STOXX600 ha superato l importante resistenza toccata nel 2007 a quota 400, confermando le nostre previsioni di un mese fa. Il trend di medio-lungo periodo

Dettagli

Y.N.X. CONSULTING SA

Y.N.X. CONSULTING SA Lugano, 10.03.2015 Report settimanale PRECISION TIMING Analisi grafiche - Spunti operativi Questo report, inviato settimanalmente, mira ad offrire a traders ed investitori un aggiornamento continuo sulla

Dettagli

Newsletter. gennaio 2015

Newsletter. gennaio 2015 Newsletter gennaio 2015 Il presente documento è stato preparato da Tosetti Value S.I.M. S.p.a. autorizzata e regolamentata dalla Banca di Italia. Il presente documento può essere distribuito a soggetti

Dettagli

DIVISIONE FINANZA E WEALTH MANAGEMENT La settimana delle Commodities

DIVISIONE FINANZA E WEALTH MANAGEMENT La settimana delle Commodities La settimana delle Commodities Price %Weekly %YTD High 52week Low 52week Vola30d Rsi 14d Mov Avg 100d Mov Avg 200d CRB 196.72 0.01% -14.45% 284.68 185.13 25.19 48 214.32 220.40 ex-energy 215.12 1.62% -11.81%

Dettagli

H&H Webranking 2007 Italia Top 80

H&H Webranking 2007 Italia Top 80 Executive Summary Al numero 1 risponde Telecom H&H Webranking 2007 Italia Top 80 Telecom difende il primato dell anno passato, seguita da UniCredit e Edison, che si mantengono sul podio. Cresce signi cativamente

Dettagli

Portafogli e opportunità dall analisi tecnica Volatilità non preoccupante

Portafogli e opportunità dall analisi tecnica Volatilità non preoccupante AGGIORNAMENTO Mercoledì 16 maggio 2007 Stoxx Utilities Portafogli e opportunità dall analisi tecnica Volatilità non preoccupante I mercati azionari stanno consolidando sulle precedenti posizioni, incrementando

Dettagli

Mensile di informazione sull andamento dei prodotti Index Linked di Assimoco Vita S.p.A. ad uso dei nostri collaboratori commerciali

Mensile di informazione sull andamento dei prodotti Index Linked di Assimoco Vita S.p.A. ad uso dei nostri collaboratori commerciali 129 N. 05 MAGGIO 2006 Mensile di informazione sull andamento dei prodotti Index Linked di Assimoco Vita S.p.A. ad uso dei nostri collaboratori commerciali A cura di Francesca Cordaro PIANETA BORSA PIANETA

Dettagli

CAMBIO DELLA DENOMINAZIONE DEGLI ETF ishares

CAMBIO DELLA DENOMINAZIONE DEGLI ETF ishares PER INVESTITORI ITALIANI - PRIMA DELL INVESTIMENTO, LEGGERE IL PROSPETTO CAMBIO DELLA DENOMINAZIONE DEGLI ETF ishares Con decorrenza dal 1 luglio 2013, 132 ETF UCITS di ishares domiciliati in Irlanda cambieranno

Dettagli

News. 1 ETFPlus: il nuovo regno degli ETF IL PUNTO SUL MERCATO. 27 marzo 2007. Numero 3

News. 1 ETFPlus: il nuovo regno degli ETF IL PUNTO SUL MERCATO. 27 marzo 2007. Numero 3 27 marzo 2007 [ ] News Numero 3 ETFPlus in Borsa Italiana il nuovo regno degli Etf Dal settembre 2002, quando i primi Exchange Traded Fund (ETF) vennero scambiati sul mercato Mtf di Borsa Italiana, l'interesse

Dettagli

AVVISO AI PORTATORI DEI SEGUENTI ETF

AVVISO AI PORTATORI DEI SEGUENTI ETF Borsa Italiana Da: Data: 03/05/2011 OGGETTO: Lyxor ETF Passaggio alla versione Total Return degli indici di riferimento e altre modifiche. Tabella 1 : Lista degli ETF VVISO I PORTTORI DEI SEGUENTI ETF

Dettagli

Zenit MC Pianeta Italia - Caratteristiche generali

Zenit MC Pianeta Italia - Caratteristiche generali Zenit MC Pianeta Italia - Caratteristiche generali CARATTERISTICHE GENERALI STRATEGIA VINCOLI ALL ASSET ALLOCATION FONDO COMUNE DI DIRITTO ITALIANO UCITS IV CATEGORIA ASSOG. AZIONARIO ITALIA COMPONENTE

Dettagli

TESI DI LAUREA - Attori e strumenti nella sostenibilità d impresa

TESI DI LAUREA - Attori e strumenti nella sostenibilità d impresa evidenziato che anche questa distorsione di principi alla base del report di sostenibilità può condurre a benefici in termini di responsabilità sociale d impresa, nel caso in cui abbia come conseguenza

Dettagli

Gli ETF e la disfida tecnologica

Gli ETF e la disfida tecnologica Gli ETF e la disfida tecnologica Nell investimento tecnologico è preferibile il Nasdaq 100 oppure il MSCI US Tech? La stampa economico-finanziaria ha abituato i risparmiatori ad identificare l indice Nasdaq

Dettagli

Newsletter. giugno 2014

Newsletter. giugno 2014 Newsletter giugno 2014 Il presente documento è stato preparato da Tosetti Value S.I.M. S.p.a. autorizzata e regolamentata dalla Banca di Italia. Il presente documento può essere distribuito a soggetti

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE RELATIVE ALL OFFERTA DEGLI ABN AMRO BANK N.V. BONUS CERTIFICATES SU INDICI, AZIONI, COMMODITIES E FONDI

CONDIZIONI DEFINITIVE RELATIVE ALL OFFERTA DEGLI ABN AMRO BANK N.V. BONUS CERTIFICATES SU INDICI, AZIONI, COMMODITIES E FONDI CONDIZIONI DEFINITIVE relative all offerta degli ABN AMRO BANK N.V. BONUS CERTIFICATES SU INDICI, AZIONI, COMMODITIES E FONDI ( Bonus Certificate, al singolare, e Bonus Certificates, al plurale). Condizioni

Dettagli