Dialogo Sociale e Relazioni Industriali Chiamata di progetti per il finanziamento di Azioni a supporto del dialogo sociale europeo

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Dialogo Sociale e Relazioni Industriali Chiamata di progetti per il finanziamento di Azioni a supporto del dialogo sociale europeo"

Transcript

1 TITOLO Dialogo Sociale e Relazioni Industriali Chiamata di progetti per il finanziamento di Azioni a supporto del dialogo sociale europeo AZIONI AMMISSIBILI Azioni di sostegno al dialogo sociale europeo misure volte a preparare il dialogo sociale europeo (conferenze, seminari, inchieste preliminari); misure considerate come parte del dialogo sociale ai sensi degli articoli 154 e 155 del Trattato sul funzionamento dell UE, quali negoziati, riunioni preparatorie ai negoziati, attività relative all attuazione di accordi negoziati e di altri esiti di negoziato; misure per l`attuazione dei programmi di lavoro delle parti sociali europee (tavole rotonde, scambi di esperienze e messa in rete di attori chiave); misure per il monitoraggio e il follow-up delle attività e dei risultati del dialogo sociale europeo (conferenze ed altre iniziative per la diffusione e la valutazione dei risultati come eventi nazionali o europei, studi, pubblicazioni su supporto cartaceo o elettronico); misure volte a migliorare il coordinamento, il funzionamento e l`efficacia del dialogo sociale europeo, anche attraverso l`individuazione e lo sviluppo di approcci comuni da parte dei comitati del dialogo sociale, come lo scambio di buone prassi e le relative azioni di formazione congiunta; misure volte a rafforzare le capacità delle parti sociali di contribuire al dialogo sociale europeo, con particolare attenzione ai nuovi Stati UE e ai Paesi candidati (seminari di informazione e formazione); misure, ad opera delle parti sociali, che contribuiscono alla dimensione sociale e occupazionale della strategia Europa 2020, incluso il monitoraggio e l`analisi del suo impatto sui mercati del lavoro; misure volte a supportare le parti sociali europee e i comitati del dialogo sociale nel loro contributo alla valutazione d impatto della dimensione sociale e occupazionale delle iniziative UE. E data priorità a progetti proposti congiuntamente da organizzazioni dei datori di lavoro e dei lavoratori che mirano ad attuare il programma di lavoro dei comitati del dialogo sociale europeo, nonché misure per favorire l`attuazione dei risultati del dialogo sociale europeo, rafforzarne l`impatto e la visibilità, e supportane il follow-up. Le azioni devono essere realizzate negli Stati UE o nei Paesi candidati all`adesione. BENEFICIARI Organizzazioni delle parti sociali, Organizzazioni operanti nel campo delle relazioni industriali (organizzazioni non profit, università, istituti/ centri di ricerca, reti non profit di organizzazioni dei lavoratori e delle imprese), Autorità pubbliche, Organizzazioni internazionali attive nel campo delle relazioni industriali e del dialogo sociale. Il proponente di progetto deve avere sede legale in uno degli Stati membri UE (eccetto se trattasi di organizzazioni internazionali).

2 CARATTERISTICHE SOGGETTI PROMOTORI Possono concorrete a presentare una proposta: (i) Organizzazioni europee delle parti sociali attualmente consultate a norma dell'articolo 154 del TFUE (Per un elenco aggiornato di tali organizzazioni: Cfr. l elenco allegato) Le parti sociali (ii) Organizzazioni delle parti sociali europei non appartenenti alla categoria (i), ad esempio quelli associati alle attività relative alla preparazione e avvio di un dialogo sociale europeo a livello settoriale (iii) Le organizzazioni nazionali o regionali, a condizione che il progetto abbia una dimensione europea Organizzazioni che si occupano di relazioni industriali Autorità Organizzazioni non profit, centri e istituti di ricerca, università Reti di aziende (ciò significa che l'organizzazione richiedente deve essere costituito da una rete) o organizzazioni dei lavoratori, non-profit Governo, comprese le associazioni e le agenzie o servizi associati pubblici il proponente (candidato principale) deve avere sede legale in uno degli Stati membri della UE; i co-candidati devono avere sede legale in uno Stato membro dell'ue o in uno dei paesi candidati 11 membri. Eleggibilità delle Azioni proposte Per essere ammissibili, le azioni devono soddisfare le seguenti condizioni: nel caso di proposte non presentate da un organismo a livello europeo, da uno Stato membro ovvero da un'organizzazione internazionale, le azioni devono prevedere la partecipazione di attori, affiliati o organizzazioni associate provenienti da più di uno Stato membro e/o paese candidato; dovranno contare sulla partecipazione effettiva (vale a dire, come attore o organizzazione associata) di un'organizzazione partner sociale europeo (come definito nella precedente tabella per i candidati risultati idonei: Categoria 1 (i) e (ii)), a meno che la domanda sia presentata da un'organizzazione internazionale; Organizzazioni internazionali Organizzazioni internazionali (quali agenzie delle Nazioni Unite), attive nel settore del dialogo sociale e / o delle relazioni industriali

3 Entità Contributo Il contributo UE può coprire fino al 90% dei costi totali ammissibili del progetto (in alcuni casi fino al 95% dei costi). La sovvenzione richiesta non deve essere inferiore a Modalità e procedura I progetti devono essere realizzati da una partnership escluso il caso in cui siano presentati da un organizzazione internazionale o di livello europeo. Pertanto (oltre al lead applicant) devono coinvolgere come co-applicant, affiliated entity o associated organisation organizzazioni stabilite in altri Stati membri UE e/o in Paesi candidati. E comunque richiesto il coinvolgimento, come co-applicant o associato, di organizzazioni delle parti sociali di livello europeo, salvo che il progetto sia presentato da un organizzazione internazionale. I progetti devono avere inizio entro il 31/12/2014 con durata massima di 24 mesi. Scadenza 02/05/ /08/2014 Risorse finanziarie disponibili (indicativamente per i progetti presentati sulla prima scadenza e per i progetti presentati sulla seconda scadenza) Aree geografiche coinvolte UE 28 Austria, Belgio, Bulgaria, Cipro, Croazia, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Irlanda, Italia, Lettonia, Lituania, Lussemburgo, Malta, Olanda, Polonia, Portogallo, Regno Unito, Repubblica ceca, Repubblica slovacca, Romania, Slovenia, Spagna, Svezia, Ungheria. Paesi candidati all`ue (aggiornato luglio 2013) Islanda, Ex Repubblica iugoslava di Macedonia, Montenegro, Turchia e Serbia.

4 List of European social partners' organisations consulted under Article 154 TFEU Liste des partenaires sociaux européens consultés au titre de l'article 154 du Traité TFUE Verzeichnis der europäischen Organisationen der Sozialpartner, die gemäß Artikel 154 AEUV gehört werden General cross-industry organisations Organisations interprofessionnelles à vocation générale Allgemeine branchenübergreifende Arbeitgeber- und Arbeitnehmerorganisationen BUSINESSEUROPE BUSINESSEUROPE BUSINESSEUROPE European Centre of Employers and Enterprises providing Public Services (CEEP) European Trade Union Confederation (ETUC) Centre européen des entreprises à participation publique et des entreprises d'intérêt économique général (CEEP) Confédération européenne des syndicats (CES) Europäischer Zentralverband der öffentlichen Wirtschaft (CEEP) Europäischer Gewerkschaftsbund (EGB) Cross-industry organisations representing certain categories of workers or undertakings CEC-European Managers EUROCADRES (Council of European Professional and Managerial Staff) European Association of Craft, Small and Medium-Sized Enterprises (UEAPME) Organisations interprofessionnelles représentant certaines catégories de travailleurs ou d'entreprises Confédération européenne des cadres (CEC) EUROCADRES (Conseil des cadres européens) Union européenne de l'artisanat et des petites et moyennes entreprises (UEAPME) Branchenübergreifende Arbeitgeber- und Arbeitnehmerorganisationen, die bestimmte Arbeitnehmer- oder Unternehmensgruppen vertreten CEC-European Managers EUROCADRES (Rat der Europäischen Fach- und Führungskräfte) Europäische Union des Handwerks und der Klein- und Mittelbetriebe (UEAPME) Specific organisations Organisations spécifiques Spezifische Organisationen Eurochambres Eurochambres Eurochambres Sectoral organisations representing employers Airports Council International - Europe (ACI EUROPE) Airport Services Association (ASA Association of Commercial Television in Europe (ACT) Organisations sectorielles représentant les employeurs Airports Council International - Europe (ACI EUROPE) Airport Services Association (ASA Association des Télévisions Commerciales européennes (ACT) 1 Branchenbezogene Arbeitgeberorganisationen Airports Council International - Europe (ACI EUROPE) Airport Services Association (ASA Vereinigung kommerzieller Fernsehsender in Europa (ACT)

5 Association of European Airlines (AEA) Association of European Professional Football Leagues (EPFL) Association of European Public Postal Operators (PostEurop) Association of European Radios (AER) Association of Mutual Insurers and Insurance Cooperatives in Europe (AMICE) Association of National Organisations of Fishing Enterprises in the EU (EUROPECHE) Civil Air Navigation Services Organisation (CANSO) Community of European Railway and Infrastructure Companies (CER) Confederation of European Paper Industries (CEPI) Confederation of European Security Services (CoESS) Confederation of National Associations of Tanners and Dressers of the European Community (COTANCE) Council of European Employers of the Metal, Engineering and Technology-Based Industries (CEEMET) Council of European Municipalities and Regions (CEMR) Employers' Group of the Committee of Agricultural Organisations in the European Union (GEOPA-COPA) European Aggregates Association (UEPG) European Apparel and Textile Organisation (EURATEX) Association of European Airlines (AEA) Association européenne des ligues professionnelles (EPFL) Association des opérateurs postaux publics européens (PostEurop) Association Européenne des Radios (AER) Association des assureurs mutuels et coopératifs en Europe (AMICE) Association des organisations nationales d'entreprises de pêche de l'union européenne (EUROPECHE) Civil Air Navigation Services Organisation (CANSO) Communauté européenne du rail et des compagnies d'infrastructure (CER) Confederation of European Paper Industries (CEPI) Confédération européenne des services de sécurité (CoESS) Confédération des associations nationales de tanneurs et mégissiers de la Communauté européenne (COTANCE) Council of European Employers of the Metal, Engineering and Technology-Based Industries (CEEMET) Conseil des communes et régions d'europe (CCRE) Groupe employeurs des organisations professionnelles agricoles de l'ue (GEOPA-COPA) Union Européenne des Producteurs de Granulats (UEPG) Organisation européenne du textile et de l'habillement (EURATEX) 2 Association of European Airlines (AEA) Association of European Professional Football Leagues (EPFL) Organisation der europäischen Postverwaltungen und Postunternehmen (PostEurop) Vereinigung europäischer Radiosender (AER) Vereinigung der gegenseitig und genossenschaftlich organisierten Versicherer in Europa (AMICE) Vereinigung der nationalen Verbände von Fischereiunternehmen in der Europäischen Union (EUROPECHE) Civil Air Navigation Services Organisation (CANSO) Gemeinschaft der europäischen Bahnen und Infrastrukturgesellschaften (CER) Confederation of European Paper Industries (CEPI) Europäische Vereinigung der Sicherheitsdienste (CoESS) Europäischer Verband der Gerbervereinigungen (COTANCE) Council of European Employers of the Metal, Engineering and Technology-Based Industries (CEEMET) Rat der Gemeinden und Regionen Europas (RGRE) Arbeitgebergruppe der landwirtschaftlichen Berufsverbände der Europäischen Union (GEOPA- COPA) Europäischer Gesteinsverband (UEPG) Europäische Organisation für Textil und Bekleidung (EURATEX)

6 European Association for Coal and Lignite (Euracoal) European Association of Cooperative Banks (EACB) European Association of Employers' Organisations in Hairdressing (Coiffure EU) European Association of Mining Industries (Euromines) European Association of Potash Producers (APEP) European Banking Federation (EBF) European Barge Union (EBU) European Broadcasting Union (EBU) European Chemical Employers Group (ECEG) Association européenne du charbon et du lignite (Euracoal) Groupement européen des banques coopératives (GEBC) Confédération européenne des organisations patronales de la coiffure (Coiffure EU) Association européenne des industries minières (Euromines) Association des producteurs européens de potasse (APEP) Fédération bancaire de l'union européenne (FBE) Union européenne de la navigation fluviale (UENF) Union européenne de radio-télévision (UER) European Chemical Employers Group (ECEG) Europäischer Stein- und Braunkohleverband (Euracoal) Europäische Vereinigung der Genossenschaftsbanken (GEBC) Europäischer Dachverband der Arbeitgeberverbände des Friseurgewerbes (Coiffure EU) Europäischer Bergbauindustrieverband (Euromines) Vereinigung der europäischen Kaliproduzenten (APEP) Europäischer Bankenverband (FBE) Europäische Binnenschiffahrts Union (EBU) Europäische Rundfunkunion (EBU) European Chemical Employers Group (ECEG) European Club Association (ECA) European Club Association (ECA) European Club Association (ECA) European Committee of Sugar Manufacturers (CEFS) European Community Shipowners Associations (ECSA) European Confederation of Private Employment Agencies (Eurociett) European Confederation of the Footwear Industry (CEC) European Confederation of Woodworking Industries (CEI Bois) European Construction Industry Federation (FIEC) European Coordination of Independent Producers (CEPI) European Federation of Cleaning Industries (EFCI) European Federation of Education Employers (EFEE) Comité européen des fabricants de sucre (CEFS) Communauté des associations d'armateurs européens (ECSA) European Confederation of Private Employment Agencies (Eurociett) Confédération européenne de l'industrie de la chaussure (CEC) Confédération européenne des industries du bois (CEI-Bois) Fédération de l'industrie européenne de la construction (FIEC) Coordination européenne des producteurs indépendants (CEPI) Fédération européenne du nettoyage industriel (FENI) Fédération européenne des employeurs de l'éducation (FEEE) Europäischer Verband der Zuckerindustrie (CEFS) Verband der Reeder in der Europäischen Gemeinschaft (ECSA) European Confederation of Private Employment Agencies (Eurociett) Zusammenschluss der Schuhverbände in Europa (CEC) Europäischer Holzindustrieverband (CEI-Bois) Verband der europäischen Bauwirtschaft (FIEC) Europäische Koordination unabhängiger Produzenten (CEPI) Europäischer Dachverband der Reinigungsbranche (EFCI) European Federation of Education Employers (EFEE) 3

7 European Federation of National Insurance Associations (Insurance European Federation for Print and Digital Communication (Intergraf) European Furniture Industries Confederation (EFIC) European Furniture Manufacturers Federation (UEA) European Hospital and Healthcare Employers' Association (HOSPEEM) European Industrial Minerals Association (IMA- European Public Administration Employers (EUPAE) European Rail Infrastructure Managers (EIM) European Regions Airline Association (ERA) European Savings Banks Group (ESBG) European Sea Ports Organisation (ESPO) European Ships and Maritime Equipment Association (SEA European Skippers Organisation (ESO) European Steel Association (Eurofer) European Telecommunications Network Operators Association (ETNO) European Union of the Natural Gas Industry (Eurogas) Europe's Food and Drink Industry Organisation (FoodDrink Federation of European Private Port Operators (FEPORT) European Federation of National Insurance Associations (Insurance European Federation for Print and Digital Communication (Intergraf) European Furniture Industries Confederation (EFIC) Union européenne de l'ameublement (UEA) Association Européenne des Employeurs Hospitaliers (HOSPEEM) European Industrial Minerals Association (IMA- Employeurs des Administrations Publiques Européennes (EUPAE) European Rail Infrastructure Managers (EIM) European Regions Airline Association (ERA) Groupement européen des caisses d'épargne (GECE) European Sea Ports Organisation (ESPO) European Ships and Maritime Equipment Association (SEA Organisation européenne de bateliers (OEB) Association Européenne de l'acier (Eurofer) Association des opérateurs européens de réseaux de télécommunications (ETNO) European Union of the Natural Gas Industry (Eurogas) Organisation européenne des industries alimentaires (FoodDrink Federation of European Private Port Operators (FEPORT) 4 European Federation of National Insurance Associations (Insurance European Federation for Print and Digital Communication (Intergraf) European Furniture Industries Confederation (EFIC) Verband der europäischen Möbelindustrie (UEA) European Hospital and Healthcare Employers' Association (HOSPEEM) Europäische Vereinigung für industrielle Mineralien (IMA- Vereinigung öffentlicher Arbeitgeber in Europa (EUPAE) European Rail Infrastructure Managers (EIM) European Regions Airline Association (ERA) Europäische Sparkassenvereinigung (ESV) European Sea Ports Organisation (ESPO) European Ships and Maritime Equipment Association (SEA Europäische Schifferorganisation (ESO) Europäischer Stahlverband (Eurofer) Europäischer Verband der Telekommunikationsbetreiber (ETNO) European Union of the Natural Gas Industry (Eurogas) Europäische Organisation der Lebensmittel- und Getränkeindustrie (FoodDrink Federation of European Private Port Operators (FEPORT) FoodServiceEurope FoodServiceEurope FoodServiceEurope

8 Hotels, Restaurants and Cafés in Europe (HOTREC) International Air Carrier Association (IACA) International Federation of Film Producers Associations (FIAPF) International Federation of Insurance Intermediaries (BIPAR) International Road Transport Union (IRU) Performing Arts Employers' Associations League Europe (PEARLE*) Retail, Wholesale and International Trade Representation to the EU (EuroCommerce) Union of the Electricity Industry - EURELECTRIC Hôtels, Restaurants et Cafés en Europe (HOTREC) International Air Carrier Association (IACA) Fédération internationale des associations de producteurs de films (FIAPF) Bureau international des producteurs d'assurances et de réassurances (BIPAR) Union internationale des transports routiers (IRU) Ligue européenne des associations d'employeurs dans le spectacle (PEARLE*) Représentation du commerce de détail, de gros et international auprès de l'ue (EuroCommerce) Union de l'industrie Electrique - EURELECTRIC Hotels, Restaurants und Cafés in Europa (HOTREC) International Air Carrier Association (IACA) Internationaler Filmproduzentenverband (FIAPF) Internationaler Verband der Versicherungsvermittler (BIPAR) Internationale Straßenverkehrsunion (IRU) Europäische Liga der Arbeitgeberverbände der darstellenden Kunst (PEARLE*) Vertretung des Einzel-, Groß- und Außenhandels in Europa (EuroCommerce) Union of the Electricity Industry - EURELECTRIC Sectoral European trade union organisations European Arts and Entertainment Alliance (EAEA) Fédérations syndicales européennes Alliance européenne des arts et du spectacle (EAEA) Europäische Gewerkschaftsverbände Europäische Allianz für Kunst und Unterhaltung (EAEA) European Cockpit Association (ECA) European Cockpit Association (ECA) European Cockpit Association (ECA) European Confederation of Independent Trade Unions (CESI) European Federation of Building and Woodworkers (EFBWW) European Federation of Journalists (EFJ) European Federation of Public Service Unions (EPSU) European Federation of Trade Unions in the Food, Agriculture and Tourism Sectors and Allied Branches (EFFAT) Confédération Européenne des Syndicats Indépendants (CESI) Fédération européenne des travailleurs du bâtiment et du bois (FETBB) Fédération Européenne des Journalistes (FEJ) Fédération syndicale européenne des services publics (FSESP) Fédération européenne des syndicats des secteurs de l'alimentation, de l'agriculture et du tourisme et des branches connexes (EFFAT) Europäische Union der unabhängigen Gewerkschaften (CESI) Europäische Föderation der Bau- und Holzarbeiter (EFBH) Europäischer Journalistenverband (EFJ) Europäischer Gewerkschaftsverband für den öffentlichen Dienst (EGÖD) Europäische Föderation der Gewerkschaften des Lebens-, Genussmittel-, Landwirtschafts- und Tourismussektors und verwandter Branchen (EFFAT) 5

9 European Trade Union Committee for Education (ETUCE) European Transport Workers Federation (ETF) Comité syndical européen de l'éducation (CSEE) Fédération européenne des travailleurs des transports (ETF) Europäisches Gewerkschaftskomitee für Bildung und Wissenschaft (ETUCE) Europäische Transportarbeiter- Föderation (ETF) industriall European Trade Union industriall European Trade Union industriall European Trade Union International Dockworkers Council (IDC) International Federation of Actors (FIA) International Federation of Musicians (FIM) International Federation of Professional Footballers' Associations Division Europe (FIFPro) Union Network International (UNI) Europa Conseil International des Dockers (IDC) Fédération internationale des acteurs (FIA) Fédération internationale des musiciens (FIM) Fédération Internationale des Associations de Footballeurs Professionnels (FIFPro) Union Network International (UNI) Europa International Dockworkers Council (IDC) Internationaler Schauspielerverband (FIA) Internationale Musiker-Föderation (FIM) International Federation of Professional Footballers' Associations Division Europe (FIFPro) Union Network International (UNI) Europa This list will be regularly updated to take into account the development of social partners organisations at EU level and, where appropriate, the outcomes of representativeness studies relating to cross-industry and sectoral social dialogue. Cette liste sera régulièrement mise à jour pour prendre en compte les développements des organisations de partenaires sociaux au niveau européen et, le cas échéant, les résultats des études de représentativité relatives au dialogue social sectoriel et interprofessionnel. Diese Liste wird laufend aktualisiert, um die Entwicklung der europäischen Organisationen der Sozialpartner und, sofern erforderlich, die Ergebnisse der Repräsentativitätsstudien bezüglich des branchenspezifischen bzw. des branchenübergreifenden sozialen Dialogs zu berücksichtigen. 6

Quadro di valutazione "L'Unione dell'innovazione" 2014

Quadro di valutazione L'Unione dell'innovazione 2014 Quadro di valutazione "L'Unione dell'innovazione" 2014 Quadro di valutazione dei risultati dell'unione dell'innovazione per la ricerca e l'innovazione Sintesi Versione IT Imprese e industria Sintesi Quadro

Dettagli

I DIRITTI FONDAMENTALI E LA DIRETTIVA SULL ORARIO DI LAVORO

I DIRITTI FONDAMENTALI E LA DIRETTIVA SULL ORARIO DI LAVORO SCHEDA INFORMATIVA I DIRITTI FONDAMENTALI E LA DIRETTIVA SULL ORARIO DI LAVORO EUROPEAN TRADE UNION CONFEDERATION (ETUC) SCHEDA INFORMATIVA I DIRITTI FONDAMENTALI E LA DIRETTIVA SULL ORARIO DI LAVORO 01

Dettagli

OPERAZIONI DI PAGAMENTO NON RIENTRANTI IN UN CONTRATTO QUADRO PSD ED ALTRE OPERAZIONI NON REGOLATE IN CONTO CORRENTE

OPERAZIONI DI PAGAMENTO NON RIENTRANTI IN UN CONTRATTO QUADRO PSD ED ALTRE OPERAZIONI NON REGOLATE IN CONTO CORRENTE FOGLIO INFORMATIVO OPERAZIONI DI PAGAMENTO NON RIENTRANTI IN UN CONTRATTO QUADRO PSD ED ALTRE OPERAZIONI NON REGOLATE IN CONTO CORRENTE INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione e forma giuridica Cassa di

Dettagli

CERTIFICATO RIGUARDANTE L AGGREGAZIONE DEI PERIODI DI ASSICURAZIONE, OCCUPAZIONE O RESIDENZA. Malattia maternità decesso (assegno) invalidità

CERTIFICATO RIGUARDANTE L AGGREGAZIONE DEI PERIODI DI ASSICURAZIONE, OCCUPAZIONE O RESIDENZA. Malattia maternità decesso (assegno) invalidità COMMISSIONE AMMINISTRATIVA PER LA SICUREZZA SOCIALE DEI LAVORATORI MIGRANTI E 104 CH (1) CERTIFICATO RIGUARDANTE L AGGREGAZIONE DEI PERIODI DI ASSICURAZIONE, OCCUPAZIONE O RESIDENZA Malattia maternità

Dettagli

Tavola 1 Incidenti stradali, morti e feriti

Tavola 1 Incidenti stradali, morti e feriti PRINCIPALI EVIDENZE DELL INCIDENTALITÀ STRADALE IN ITALIA I numeri dell incidentalità stradale italiana Nel 2011, in Italia si sono registrati 205.638 incidenti stradali, che hanno causato 3.860 morti

Dettagli

L UNIONE EUROPEA. L Unione europea, invece, è una grande famiglia di 27 Stati 1 europei con più di 450 milioni di abitanti

L UNIONE EUROPEA. L Unione europea, invece, è una grande famiglia di 27 Stati 1 europei con più di 450 milioni di abitanti L UNIONE EUROPEA Prima di iniziare è importante capire la differenza tra Europa e Unione europea. L Europa è uno dei cinque continenti, insieme all Africa, all America, all Asia e all Oceania. Esso si

Dettagli

ECC-Net: Travel App2.0

ECC-Net: Travel App2.0 ECC-Net: Travel App2.0 In occasione del 10 anniversario dell ECC- Net, la rete dei centri europei per i consumatori lancia la nuova versione dell ECC- Net Travel App. Quando utilizzare questa applicazione?

Dettagli

LE PMI RIMANGONO LOCALI MA DIVENTANO INTERNAZIONALI

LE PMI RIMANGONO LOCALI MA DIVENTANO INTERNAZIONALI LE PMI RIMANGONO LOCALI MA DIVENTANO INTERNAZIONALI OPUSCOLO Opportunità di ricerca transnazionale Vi interessa la ricerca europea? Research*eu è il mensile della direzione generale della Ricerca per essere

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO 150 BONIFICI ITALIA ED ESTERO (import/export) Aggiornamento al 03 novembre 2014

FOGLIO INFORMATIVO 150 BONIFICI ITALIA ED ESTERO (import/export) Aggiornamento al 03 novembre 2014 INFORMAZIONI SU CREDIVENETO Denominazione e forma giuridica CREDITO COOPERATIVO INTERPROVINCIALE VENETO Società Cooperativa Società Cooperativa per Azioni a Resp. Limitata Sede Legale e amministrativa:

Dettagli

Perché andare a votare? Quando? Con quali regole? Qual è la posta in gioco?

Perché andare a votare? Quando? Con quali regole? Qual è la posta in gioco? Perché andare a votare? Quando? Con quali regole? Qual è la posta in gioco? Le elezioni per il prossimo Parlamento europeo sono state fissate per il 22-25 maggio 2014. Fra pochi mesi quindi i popoli europei

Dettagli

Bonifico e RID lasciano il posto ai nuovi strumenti di pagamento SEPA. Informati, ti riguarda!

Bonifico e RID lasciano il posto ai nuovi strumenti di pagamento SEPA. Informati, ti riguarda! Bonifico e RID lasciano il posto ai nuovi strumenti di pagamento SEPA Informati, ti riguarda! 3 La SEPA (Single Euro Payments Area, l Area unica dei pagamenti in euro) include 33 Paesi: 18 Paesi della

Dettagli

scolastici europei dellõ istruzione in Europa2012 Sistemi scolastici europei 2012 Sistemi di valutazione ALCUNI PAESI A CONFRONTO

scolastici europei dellõ istruzione in Europa2012 Sistemi scolastici europei 2012 Sistemi di valutazione ALCUNI PAESI A CONFRONTO n n u u m e r r o m o n o g r a nf i u c m o e r o m Sistemi scolastici europei Sistemi 2012 Sistemi di valutazione scolastici europei Sistemi sc dellõ istruzione in Europa2012 ALCUNI PAESI A CONFRONTO

Dettagli

I NUOVI SERVIZI SEPA: BONIFICI E ADDEBITI DIRETTI.

I NUOVI SERVIZI SEPA: BONIFICI E ADDEBITI DIRETTI. I NUOVI SERVIZI SEPA: BONIFICI E ADDEBITI DIRETTI. BancoPosta www.bancoposta.it numero gratuito: 800 00 33 22 COME CAMBIANO INCASSI E PAGAMENTI CON LA SEPA PER I TITOLARI DI CONTI CORRENTI BANCOPOSTA DEDICATI

Dettagli

TENDENZE RIGUARDANTI L ORARIO DI LAVOROL

TENDENZE RIGUARDANTI L ORARIO DI LAVOROL SCHEDA INFORMATIVA TENDENZE RIGUARDANTI L ORARIO DI LAVOROL EUROPEAN TRADE UNION CONFEDERATION (ETUC) SCHEDA INFORMATIVA TENDENZE RIGUARDANTI L ORARIO DI LAVORO 01 Tendenze generali riguardanti l orario

Dettagli

Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti

Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti QUELLI CHE CONDIVIDONO INNOVAZIONE QUALITÀ ECCELLENZA LAVORO PASSIONE SUCCESSO SODDISFAZIONE ESPERIENZA COMPETENZA LEADERSHIP BUSINESS IL

Dettagli

I QUADERNI DI EURYDICE N. 28

I QUADERNI DI EURYDICE N. 28 Ministero d e l l i s t r u z i o n e, d e l l università e della r i c e r c a (MIUR) Di r e z i o n e Ge n e r a l e p e r g l i Affari In t e r n a z i o n a l i INDIRE Un i t à It a l i a n a d i Eu

Dettagli

Prot. n. 505 Verona, 11/02/2015 LA FONDAZIONE ARENA DI VERONA

Prot. n. 505 Verona, 11/02/2015 LA FONDAZIONE ARENA DI VERONA LA FONDAZIONE ARENA DI VERONA procede alla raccolta di domande al fine di effettuare selezioni per eventuali assunzioni con contratto subordinato, a tempo determinato, relativamente al Festival Areniano

Dettagli

Il Documento è diviso in tre parti e dotato di un indice per agevolare la consultazione.

Il Documento è diviso in tre parti e dotato di un indice per agevolare la consultazione. L erogazione dell assistenza in favore dei cittadini stranieri non può prescindere dalla conoscenza, da parte degli operatori, dei diritti e dei doveri dei cittadini stranieri, in relazione alla loro condizione

Dettagli

Artoni Europe: ampliata la copertura geografica del servizio di import/export in Europa

Artoni Europe: ampliata la copertura geografica del servizio di import/export in Europa 03 NOV 2014 Artoni Europe: ampliata la copertura geografica del servizio di import/export in Europa Da oggi Artoni Europe, servizio internazionale di Artoni Trasporti, raggiunge ben 32 paesi Europei con

Dettagli

Le nuove fonti di energia

Le nuove fonti di energia Le nuove fonti di energia Da questo numero della Newsletter verranno proposti alcuni approfondimenti sui temi dell energia e dell ambiente e sul loro impatto sul commercio mondiale osservandone, in particolare,

Dettagli

Il contenuto di questa pubblicazione può essere riprodotto per fini non commerciali, citando chiaramente la fonte. Contatti: redazionellp@indire.

Il contenuto di questa pubblicazione può essere riprodotto per fini non commerciali, citando chiaramente la fonte. Contatti: redazionellp@indire. Elena Maddalena Agenzia nazionale LLP, Unità Comunicazione Coordinamento editoriale: Sara Pagliai, Coordinatrice Agenzia nazionale LLP Pubblicazione a cura di: Elena Maddalena Elaborazione dati: Paolo

Dettagli

Culture Programme. Nuoro, 9 Novembre 2010. Marzia Santone-CCP Italy

Culture Programme. Nuoro, 9 Novembre 2010. Marzia Santone-CCP Italy Culture Programme 2007- -2013 Nuoro, 9 Novembre 2010 Marzia Santone-CCP Italy Intro From a cultural point of view Perché l UE si interessa alla cultura? Fattori simbolici L Unità nella Diversità L UE caratterizzata

Dettagli

Il numero dei parlamentari: dati e comparazioni (AA.SS. 1178, 1633, 2821, 2848, 2891 e 2893)

Il numero dei parlamentari: dati e comparazioni (AA.SS. 1178, 1633, 2821, 2848, 2891 e 2893) N. 26 - Il numero dei parlamentari: dati e comparazioni (AA.SS. 1178, 1633, 2821, 2848, 2891 e 2893) 1. IL NUMERO DEI PARLAMENTARI NELLE DIVERSE COSTITUZIONI La scelta del numero dei parlamentari è un

Dettagli

Aiuto alle vittime in caso di reati all estero. secondo la legge federale del 23 marzo 2007 concernente l aiuto alle vittime di reati

Aiuto alle vittime in caso di reati all estero. secondo la legge federale del 23 marzo 2007 concernente l aiuto alle vittime di reati Dipartimento federale di giustizia e polizia DFGP Ufficio federale di giustizia UFG Ambito direzionale Diritto pubblico Settore di competenza Progetti e metodologia legislativi 1 gennaio 2015 Aiuto alle

Dettagli

4.01 Prestazioni dell AI Prestazioni dell assicurazione invalidità (AI)

4.01 Prestazioni dell AI Prestazioni dell assicurazione invalidità (AI) 4.01 Prestazioni dell AI Prestazioni dell assicurazione invalidità (AI) Stato al 1 gennaio 2015 1 In breve Tutte le persone che abitano o esercitano un attività lucrativa in Svizzera sono per principio

Dettagli

Foglio Informativo Conto Deposito Pronti contro Termine

Foglio Informativo Conto Deposito Pronti contro Termine Foglio Informativo Conto Deposito Pronti contro Termine Informazioni su CheBanca! Denominazione Legale: CheBanca! S.p.A. Capitale Sociale: Euro 220.000.000 i.v. Sede Legale: Via Aldo Manuzio, 7-20124 MILANO

Dettagli

Requisiti per la firma di un'iniziativa dei cittadini europei

Requisiti per la firma di un'iniziativa dei cittadini europei Requisiti per la firma di un'iniziativa dei cittadini eurpei REQUISITI GENERALI Per pter sstenere un'iniziativa dei cittadini eurpei ccrre essere cittadini dell'ue (cittadini di un Stat membr) e aver raggiunt

Dettagli

TRATTATO SULLA STABILITÀ, SUL COORDINAMENTO E SULLA GOVERNANCE NELL'UNIONE ECONOMICA E MONETARIA TRA IL REGNO DEL BELGIO, LA REPUBBLICA DI BULGARIA,

TRATTATO SULLA STABILITÀ, SUL COORDINAMENTO E SULLA GOVERNANCE NELL'UNIONE ECONOMICA E MONETARIA TRA IL REGNO DEL BELGIO, LA REPUBBLICA DI BULGARIA, TRATTATO SULLA STABILITÀ, SUL COORDINAMENTO E SULLA GOVERNANCE NELL'UNIONE ECONOMICA E MONETARIA TRA IL REGNO DEL BELGIO, LA REPUBBLICA DI BULGARIA, IL REGNO DI DANIMARCA, LA REPUBBLICA FEDERALE DI GERMANIA,

Dettagli

Bonifici provenienti dall estero. Il servizio consente di incassare i propri crediti attraverso bonifici provenienti da banca estere.

Bonifici provenienti dall estero. Il servizio consente di incassare i propri crediti attraverso bonifici provenienti da banca estere. 18/05/2009 FOGLIO INFORMATIVO ai sensi della delibera CICR 4.3.2003 e istruzioni di vigilanza di Banca d Italia in materia di trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari Bonifici provenienti dall

Dettagli

COMMISSIONE DELLE COMUNITÀ EUROPEE DOCUMENTO DI LAVORO DEI SERVIZI DELLA COMMISSIONE

COMMISSIONE DELLE COMUNITÀ EUROPEE DOCUMENTO DI LAVORO DEI SERVIZI DELLA COMMISSIONE IT IT IT COMMISSIONE DELLE COMUNITÀ EUROPEE Bruxelles, 25.06.2008 SEC(2008) 2193 DOCUMENTO DI LAVORO DEI SERVIZI DELLA COMMISSIONE CODICE EUROPEO DI BUONE PRATICHE PER FACILITARE L ACCESSO DELLE PMI AGLI

Dettagli

Vetri a controllo solare per una maggiore efficienza energetica

Vetri a controllo solare per una maggiore efficienza energetica Vetri a controllo solare per una maggiore efficienza energetica Come le scelte politiche potrebbero far risparmiare energia e ridurre in modo significativo le emissioni di CO2 per raggiungere gli obiettivi

Dettagli

La disciplina dello sciopero nell Europa a 27 ed in altri paesi non UE

La disciplina dello sciopero nell Europa a 27 ed in altri paesi non UE La disciplina dello sciopero nell Europa a 27 ed in altri paesi non UE Sintesi comparativa Rapporto 103 ETUI-REHS RESEARCH Department La disciplina dello sciopero nell Europa a 27 ed in altri paesi non

Dettagli

STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO

STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO L USO DEI NOMI A DOMINIO di Maurizio Martinelli Responsabile dell Unità sistemi del Registro del cctld.it e Michela Serrecchia assegnista di ricerca

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO N. 38/006 Relativo a: Operazioni di pagamento non rientranti in un contratto quadro ai sensi del D.LGS. N.

FOGLIO INFORMATIVO N. 38/006 Relativo a: Operazioni di pagamento non rientranti in un contratto quadro ai sensi del D.LGS. N. INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di BUCCINO Società Cooperativa fondata nel 1982 Sede legale in Buccino, Piazza Mercato Loc. Borgo, cap. 84021 Tel.: 0828-752200 Fax: 0828-952377 [e-mail

Dettagli

FIAMP ANALISI IMPORT EXPORT DEI SETTORI ADERENTI A FIAMP

FIAMP ANALISI IMPORT EXPORT DEI SETTORI ADERENTI A FIAMP FIAMP FEDERAZIONE ITALIANA DELL ACCESSORIO MODA E PERSONA AIMPES ASSOCIAZIONE ITALIANA MANIFATTURIERI PELLI E SUCCEDANEI ANCI ASSOCIAZIONE NAZIONALE CALZATURIFICI ITALIANI ANFAO ASSOCIAZIONE NAZIONALE

Dettagli

I dati Import-Export. 1 semestre 2014

I dati Import-Export. 1 semestre 2014 I dati Import-Export 1 semestre 2014 Import, Export e bilancia commerciale (valori in euro) Provincia di Mantova, Lombardia e Italia, 1 semestre 2014 (dati provvisori) import 2014 provvisorio export saldo

Dettagli

Elementi di progettazione europea

Elementi di progettazione europea Elementi di progettazione europea Il partenariato internazionale Maria Gina Mussini - Project Manager Progetto Europa - Europe Direct - Comune di Modena La trasnazionalità dei progetti europei Ogni progetto

Dettagli

(Avvisi) PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI COMMISSIONE EUROPEA

(Avvisi) PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI COMMISSIONE EUROPEA C 17/10 IT Gazzetta ufficiale dell'unione europea 20.1.2015 V (Avvisi) PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI COMMISSIONE EUROPEA INVITO A PRESENTARE PROPOSTE Linee guida EACEA 03/2015 Iniziativa Volontari dell Unione

Dettagli

Il regime fiscale degli interessi sui Titoli di Stato

Il regime fiscale degli interessi sui Titoli di Stato Il regime fiscale degli interessi sui Titoli di Stato Fonti normative Il principale testo normativo che disciplina il regime fiscale degli interessi sui Titoli di Stato è il decreto legislativo 1 aprile

Dettagli

Aggiornamento 2010. Assumere in Europa. una guida per i datori di lavoro. eures.europa.eu. Commissione europea

Aggiornamento 2010. Assumere in Europa. una guida per i datori di lavoro. eures.europa.eu. Commissione europea Aggiornamento 2010 Assumere in Europa una guida per i datori di lavoro eures.europa.eu Commissione europea Né la Commissione europea né alcuna persona che agisca a nome della Commissione europea è responsabile

Dettagli

Package di Conto Corrente Conto Genius First Non Residenti

Package di Conto Corrente Conto Genius First Non Residenti LG00000NEW.bmp Foglio Informativo n. CC90 Aggiornamento n. 035 Data ultimo aggiornamento 01.10.2014 Norme per la trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari e finanziari ai sensi degli artt. 115

Dettagli

I dati pubblicati possono essere riprodotti purché ne venga citata la fonte

I dati pubblicati possono essere riprodotti purché ne venga citata la fonte IMPORT & EXPORT DELLA PROVINCIA DI BOLOGNA 1 semestre 2013 A cura di: Vania Corazza Ufficio Statistica e Studi Piazza Mercanzia, 4 40125 - Bologna Tel. 051/6093421 Fax 051/6093467 E-mail: statistica@bo.camcom.it

Dettagli

Quando può cominciare?

Quando può cominciare? Quando può cominciare? L Europa sociale Guida pratica alle assunzioni in Europa Commissione europea Quando può cominciare? Guida pratica alle assunzioni in Europa Commissione europea Direzione generale

Dettagli

L ADOZIONE DEI LIBRI DI TESTO NELLE SCUOLE EUROPEE

L ADOZIONE DEI LIBRI DI TESTO NELLE SCUOLE EUROPEE L ADOZIONE DEI LIBRI DI TESTO NELLE SCUOLE EUROPEE I rapporti di Eurydice PREMESSA Questo breve rapporto sull adozione dei libri di testo è nato in seguito a una specifica richiesta all unità italiana

Dettagli

CENTRO OCSE LEED DI TRENTO PER LO SVILUPPO LOCALE

CENTRO OCSE LEED DI TRENTO PER LO SVILUPPO LOCALE CENTRO OCSE LEED DI TRENTO PER LO SVILUPPO LOCALE BROCHURE INFORMATIVA 2013-2015 L Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico (OCSE) è un organizzazione inter-governativa e multi-disciplinare

Dettagli

ADOZIONE DA PARTE DI COPPIE OMOSESSUALI

ADOZIONE DA PARTE DI COPPIE OMOSESSUALI ADOZIONE DA PARTE DI COPPIE OMOSESSUALI L argomento che tratterò è molto discusso in tutto il mondo. Per introdurlo meglio inizio a darvi alcune informazioni sul matrimonio omosessuale, il quale ha sempre

Dettagli

Evola. Evolution in Logistics.

Evola. Evolution in Logistics. Evola. Evolution in Logistics. Viaggiamo nel tempo per farvi arrivare bene. Siamo a vostra disposizione ed operiamo per voi dal 1993, inizialmente specializzati nel mercato italiano e successivamente come

Dettagli

CEATL. Conseil Européen des Associations de Traducteurs Littéraires www.ceatl.eu. Redditi comparati dei traduttori letterari in Europa

CEATL. Conseil Européen des Associations de Traducteurs Littéraires www.ceatl.eu. Redditi comparati dei traduttori letterari in Europa CEATL Conseil Européen des Associations de Traducteurs Littéraires www.ceatl.eu Redditi comparati dei traduttori letterari in Europa Holger Fock, Martin de Haan, Alena Lhotová, CEATL, Bruxelles 2007/2008

Dettagli

Nuove tecnologie per l inclusione

Nuove tecnologie per l inclusione Nuove tecnologie per l inclusione Sviluppi e opportunità per i paesi europei EUROPEAN AGENCY for S p e c ia l N e e d s a n d I n c lus i ve Ed u cati o n NUOVE TECNOLOGIE PER L INCLUSIONE Sviluppi e

Dettagli

Tirocini: uno sguardo all Europa

Tirocini: uno sguardo all Europa www.adapt.it, 18 luglio 2011 Tirocini: uno sguardo all Europa di Roberta Scolastici SCHEDA TIROCINI IN EUROPA Francia Spagna Lo stage consiste in una esperienza pratica all interno dell impresa, destinata

Dettagli

Misurare la povertà tra i bambini e gli adolescenti

Misurare la povertà tra i bambini e gli adolescenti UNICEF Centro di Ricerca Innocenti Report Card 10 Misurare la povertà tra i bambini e gli adolescenti Un nuovo quadro comparativo della povertà infantile in alcuni paesi a reddito medio-alto La Innocenti

Dettagli

ERASMUS PLUS. KA1 School education staff mobility/ Adult education staff mobility

ERASMUS PLUS. KA1 School education staff mobility/ Adult education staff mobility ERASMUS PLUS Disposizioni nazionali allegate alla Guida al Programma 2015 Settore Istruzione Scolastica, Educazione degli Adulti e Istruzione Superiore KA1 School education staff mobility/ Adult education

Dettagli

CARTA DELLE UNIVERSITÀ EUROPEE SULL APPRENDIMENTO PERMANENTE. Associazione delle Università Europee

CARTA DELLE UNIVERSITÀ EUROPEE SULL APPRENDIMENTO PERMANENTE. Associazione delle Università Europee CARTA DELLE UNIVERSITÀ EUROPEE SULL APPRENDIMENTO PERMANENTE Associazione delle Università Europee Copyright 2008 della European University Association Tutti i diritti riservati. I testi possono essere

Dettagli

Aggiornamento 2010. Trovare un lavoro in Europa: una guida per chi cerca lavoro. eures.europa.eu. Commissione europea

Aggiornamento 2010. Trovare un lavoro in Europa: una guida per chi cerca lavoro. eures.europa.eu. Commissione europea Aggiornamento 2010 Trovare un lavoro in Europa: una guida per chi cerca lavoro eures.europa.eu Commissione europea Né la Commissione europea né alcuna persona che agisca a nome della Commissione europea

Dettagli

ORARIO DI LAVORO NEL SETTORE DEL COMMERCIO E DELLA DISTRIBUZIONE

ORARIO DI LAVORO NEL SETTORE DEL COMMERCIO E DELLA DISTRIBUZIONE SCHEDA INFORMATIVA ORARIO DI LAVORO NEL SETTORE DEL COMMERCIO E DELLA DISTRIBUZIONE EUROPEAN TRADE UNION CONFEDERATION (ETUC) SCHEDA INFORMATIVA ORARIO DI LAVORO NEL SETTORE DEL COMMERCIO E DELLA DISTRIBUZIONE

Dettagli

HOUSING EUROPE REVIEW The nuts and bolts of European social housing systems

HOUSING EUROPE REVIEW The nuts and bolts of European social housing systems 2012 HOUSING EUROPE REVIEW The nuts and bolts of European social housing systems 1 2 Housing Europe Review 2012 The nuts and bolts of European social housing systems Published by CECODHAS Housing Europe

Dettagli

L Europa in 12 lezioni. di Pascal Fontaine

L Europa in 12 lezioni. di Pascal Fontaine L Europa in 12 lezioni di Pascal Fontaine Potete trovare questo opuscolo e altre chiare e brevi spiegazioni sull Unione europea sul sito ec.europa.eu/publications/ Commissione europea Direzione generale

Dettagli

La nuova Pac 2014-2020

La nuova Pac 2014-2020 La nuova Pac 2014-2020 Un analisi delle proposte della Commissione A cura di Fabrizio De Filippis Contributi di: Ferdinando Albisinni, Giovanni Anania, Giuseppe Blasi, Vasco Boatto, Gabriele Canali, Mario

Dettagli

Figli della recessione

Figli della recessione UNICEF Innocenti Report Card 12 La condizione dell'infanzia nei paesi ricchi Figli della recessione L'impatto della crisi economica sul benessere dei bambini nei paesi ricchi La Innocenti Report Card 12

Dettagli

Le difficoltà cui fanno fronte i giovani italiani per trovare un lavoro rischiano di compromettere gli investimenti nell istruzione.

Le difficoltà cui fanno fronte i giovani italiani per trovare un lavoro rischiano di compromettere gli investimenti nell istruzione. Il rapporto dell OCSE intitolato Education at a Glance: OECD Indicators è una fonte autorevole d informazioni accurate e pertinenti sullo stato dell istruzione nel mondo. Il rapporto presenta dati sulla

Dettagli

Migrazioni dall Africa: scenari per il futuro Alessio Menonna

Migrazioni dall Africa: scenari per il futuro Alessio Menonna Migrazioni dall Africa: scenari per il futuro Alessio Menonna Il modello Attraverso un modello che valorizza un insieme di dati relativi ai tassi di attività e alla popolazione prevista nel prossimo ventennio

Dettagli

GLI ATTI E DOCUMENTI STRANIERI Procedure per la legalizzazione di documenti e di firme.

GLI ATTI E DOCUMENTI STRANIERI Procedure per la legalizzazione di documenti e di firme. GLI ATTI E DOCUMENTI STRANIERI Procedure per la legalizzazione di documenti e di firme. 1. Normativa di riferimento Legge 20 dicembre 1966, n. 1253 Ratifica ed esecuzione della Convenzione firmata a l

Dettagli

21.6.2005 IT Gazzetta ufficiale dell Unione europea L 157/29 PROTOCOLLO

21.6.2005 IT Gazzetta ufficiale dell Unione europea L 157/29 PROTOCOLLO 21.6.2005 IT Gazzetta ufficiale dell Unione europea L 157/29 PROTOCOLLO Relativo alle condizioni e modalità d'ammissione della Repubblica di Bulgaria e della Romania all'unione europea LE ALTE PARTI CONTRAENTI,

Dettagli

1 I PRIMI PASSI DELLA COMUNITÀ E LA SUA EVOLUZIONE

1 I PRIMI PASSI DELLA COMUNITÀ E LA SUA EVOLUZIONE 1 I PRIMI PASSI DELLA COMUNITÀ E LA SUA EVOLUZIONE Per secoli l Europa è stata teatro di conflitti, tensioni e divisioni, ma dopo gli orrori della seconda Guerra Mondiale il continente ha visto risorgere

Dettagli

GLI OPERATORI DELLA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE. Anno 2011

GLI OPERATORI DELLA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE. Anno 2011 GLI OPERATORI DELLA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE Anno 2011 La rilevazione riguarda gli operatori della cooperazione internazionale che hanno usufruito dell assistenza assicurativa della Siscos. Definizione

Dettagli

ForAge Il primo Rapporto annuale

ForAge Il primo Rapporto annuale ForAge Il primo Rapporto annuale Cos'é ForAge E' una rete multilaterale europea che ha lo scopo, per contribuire ad alti livelli qualitativi nella ricerca e nella pratica, di informare su tutto quanto

Dettagli

RELAZIONE DELLA COMMISSIONE AL PARLAMENTO EUROPEO, AL CONSIGLIO, ALLA BANCA CENTRALE EUROPEA E AL COMITATO ECONOMICO E SOCIALE EUROPEO

RELAZIONE DELLA COMMISSIONE AL PARLAMENTO EUROPEO, AL CONSIGLIO, ALLA BANCA CENTRALE EUROPEA E AL COMITATO ECONOMICO E SOCIALE EUROPEO COMMISSIONE EUROPEA Bruxelles, 28.11.214 COM(214) 94 final RELAZIONE DELLA COMMISSIONE AL PARLAMENTO EUROPEO, AL CONSIGLIO, ALLA BANCA CENTRALE EUROPEA E AL COMITATO ECONOMICO E SOCIALE EUROPEO Relazione

Dettagli

Informazione per persone che soggiornano temporaneamente in Svizzera e che sono assicurate in forma pubblica in uno stato UE o AELS.

Informazione per persone che soggiornano temporaneamente in Svizzera e che sono assicurate in forma pubblica in uno stato UE o AELS. Informazione per persone che soggiornano temporaneamente in Svizzera e che sono assicurate in forma pubblica in uno stato UE o AELS. Gettiamo dei ponti Istituzione comune LAMal Gibelinstrasse 25 casella

Dettagli

FISCALI. con il cd. decreto «salva Italia» (D.L. 6

FISCALI. con il cd. decreto «salva Italia» (D.L. 6 Guida ai NOVITÀ CIRCOLAZIONE del CONTANTE: LIMITAZIONI NAZIONALI e COMUNITARIE Analisi della circolazione del contante alla luce degli interventi chiarificatori offerti dal Mef, dall Agenzia delle Entrate,

Dettagli

Regolatori ad alta precisione Serie R210 / R220 / R230

Regolatori ad alta precisione Serie R210 / R220 / R230 Regolatori ad alta precisione Serie R210 / R220 / R230 Catalogo PDE2542TCIT-ca ATTENZIONE LA SCELTA OPPURE L UTILIZZO ERRATI DEI PRODOTTI E/O SISTEMI IVI DESCRITTI OPPURE DEGLI ARTICOLI CORRELATI POSSONO

Dettagli

Informazione per persone che hanno la loro dimora abituale in Svizzera e che sono assicurate in forma pubblica in uno stato UE o AELS.

Informazione per persone che hanno la loro dimora abituale in Svizzera e che sono assicurate in forma pubblica in uno stato UE o AELS. Informazione per persone che hanno la loro dimora abituale in Svizzera e che sono assicurate in forma pubblica in uno stato UE o AELS. Gettiamo dei ponti Istituzione comune LAMal Gibelinstrasse 25 casella

Dettagli

European Energy Manager

European Energy Manager Diventare Energy Manager in Europa oggi EUREM NET V: programma di formazione e specializzazione per European Energy Manager Durata del corso: 110 ore in 14 giorni, di cui 38 ore di workshop ed esame di

Dettagli

LA MOBILITÀ NELLA FORMAZIONE DEI DOCENTI IN EUROPA

LA MOBILITÀ NELLA FORMAZIONE DEI DOCENTI IN EUROPA la mobilità nella formazione dei docenti in europa LA MOBILITÀ NELLA FORMAZIONE DEI DOCENTI IN EUROPA MIUR Direzione Generale per gli Affari Internazionali Eurydice Direzione Generale per gli Affari Internazionali

Dettagli

SCOEL SUM Doc 94-final sulla silice cristallina respirabile, giugno 2003.

SCOEL SUM Doc 94-final sulla silice cristallina respirabile, giugno 2003. Accordo sulla protezione della salute dei lavoratori attraverso la corretta manipolazione ed utilizzo della silice cristallina e dei prodotti che la contengono (1) Considerando che la silice cristallina

Dettagli

VADEMECUM Finanziamenti diretti europei. Come redigere un progetto di successo

VADEMECUM Finanziamenti diretti europei. Come redigere un progetto di successo VADEMECUM Finanziamenti diretti europei Come redigere un progetto di successo redazione: Petra Sevvi, Renata Tomi Info Point Europa della Provincia autonoma di Bolzano Alto Adige Ripartizione Europa Ufficio

Dettagli

Q1 2014. Previsioni. Manpower sull Occupazione Italia. Indagine Manpower

Q1 2014. Previsioni. Manpower sull Occupazione Italia. Indagine Manpower Previsioni Q1 14 Manpower sull Occupazione Italia Indagine Manpower Previsioni Manpower sull Occupazione Italia Indice Q1/14 Previsioni Manpower sull Occupazione in Italia 1 Confronto tra aree geografiche

Dettagli

Disposizioni UE sulla sicurezza sociale

Disposizioni UE sulla sicurezza sociale Aggiornamento 2010 Disposizioni UE sulla sicurezza sociale I diritti di coloro che si spostano nell Unione europea ANNI di coordinamento UE in materia di sicurezza sociale Commissione europea Disposizioni

Dettagli

Gazzetta ufficiale. Comunicazioni e informazioni

Gazzetta ufficiale. Comunicazioni e informazioni Gazzetta ufficiale dell Unione europea ISSN 1725-2466 C 83 Edizione in lingua italiana Comunicazioni e informazioni 53 o anno 30 marzo 2010 Numero d'informazione Sommario Pagina 2010/C 83/01 Versione consolidata

Dettagli

Le competenze linguistiche e matematiche degli adulti italiani sono tra le più basse nei paesi OCSE

Le competenze linguistiche e matematiche degli adulti italiani sono tra le più basse nei paesi OCSE ITALIA Problematiche chiave Le competenze linguistiche e matematiche degli adulti italiani sono tra le più basse nei paesi OCSE La performance degli italiani varia secondo le caratteristiche socio-demografiche

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA 1. Definizioni La vendita dei prodotti offerti sul nostro sito web www.prada.com (di seguito indicato come il Sito") è disciplinata dalle seguenti Condizioni Generali di

Dettagli

Accordo bilaterale europeo sullo stress sul lavoro

Accordo bilaterale europeo sullo stress sul lavoro Accordo bilaterale europeo sullo stress sul lavoro a cura di Cinzia Frascheri Responsabile nazionale salute e sicurezza sul lavoro CISL Membro ufficiale per l'italia al tavolo negoziale, in rappresentanza

Dettagli

BANDO DEV REPORTER NETWORK

BANDO DEV REPORTER NETWORK BANDO DEV REPORTER NETWORK Premessa La Federazione Catalana delle Ong per lo Sviluppo (FCONGD), il Consorzio delle Ong Piemontesi (COP) e la Rete Rhône-Alpes di appoggio alla cooperazione (RESACOOP) realizzano

Dettagli

Negli ultimi trent anni, la disuguaglianza è aumentata in molti

Negli ultimi trent anni, la disuguaglianza è aumentata in molti 4 CAPITOLO 4 DISUGUAGLIANZE, EQUITÀ E SERVIZI AI CITTADINI Negli ultimi trent anni, la disuguaglianza è aumentata in molti paesi avanzati, ivi compresa l Italia. Peraltro, per i 27 membri dell Unione Europea

Dettagli

LA CONOSCENZA PER LO SVILUPPO

LA CONOSCENZA PER LO SVILUPPO + DIREZIONE GENERALE PER LA COOPERAZIONE ALLO SVILUPPO Coordinamento Cooperazione Universitaria LA CONOSCENZA PER LO SVILUPPO Criteri di orientamento e linee prioritarie per la cooperazione allo sviluppo

Dettagli

AALBORG+10 ISPIRARE IL FUTURO

AALBORG+10 ISPIRARE IL FUTURO AALBORG+10 ISPIRARE IL FUTURO LA NOSTRA VISIONE COMUNE Noi, governi locali europei, sostenitori della Campagna delle Città Europee Sostenibili, riuniti alla conferenza di Aalborg+10, confermiamo la nostra

Dettagli

Il programma Interreg CENTRAL EUROPE

Il programma Interreg CENTRAL EUROPE Il primo bando del programma Interreg CENTRAL EUROPE, Verona, 20.02.2015 Il programma Interreg CENTRAL EUROPE Benedetta Pricolo, Punto di contatto nazionale, Regione del Veneto INFORMAZIONI DI BASE 246

Dettagli

COMMERCIO ELETTRONICO: ANALISI DELLA DISCIPLINA

COMMERCIO ELETTRONICO: ANALISI DELLA DISCIPLINA Periodico quindicinale FE n. 02 7 marzo 2012 COMMERCIO ELETTRONICO: ANALISI DELLA DISCIPLINA ABSTRACT Il crescente utilizzo del web ha contribuito alla diffusione dell e-commerce quale mezzo alternativo

Dettagli

ISTITUTO PER LA VIGILANZA SULLE ASSICURAZIONI. Relazione sull attività svolta dall Istituto nell anno 2014

ISTITUTO PER LA VIGILANZA SULLE ASSICURAZIONI. Relazione sull attività svolta dall Istituto nell anno 2014 ISTITUTO PER LA VIGILANZA SULLE ASSICURAZIONI Relazione sull attività svolta dall Istituto nell anno 2014 Roma, 23 giugno 2015 ISTITUTO PER LA VIGILANZA SULLE ASSICURAZIONI Relazione sull attività svolta

Dettagli

COGNOME, Nome Indirizzo 1 Indirizzo 2 Telefono Fax E-mail ESPERIENZA PROFESSIONALE

COGNOME, Nome Indirizzo 1 Indirizzo 2 Telefono Fax E-mail ESPERIENZA PROFESSIONALE C U R R I C U L U M V I T A E E U R O P E A N F O R M A T INFORMAZIONI PERSONALI COGNOME, Nome Indirizzo 1 Indirizzo 2 Telefono Fax E-mail Nationalità Italiana ESPERIENZA PROFESSIONALE Date (da a) Nome

Dettagli

Per una ricerca rapida nel database, copiare il titolo della tabella e incollarlo nella sezione "titolo" della form di ricerca

Per una ricerca rapida nel database, copiare il titolo della tabella e incollarlo nella sezione titolo della form di ricerca Per una ricerca rapida nel database, copiare il titolo della tabella e incollarlo nella sezione "titolo" della form di ricerca CATEGORIA TITOLO AREA GEOGRAFICA Vigneto/produzione/consumi Superfici vitate

Dettagli

REGOLAMENTO DELEGATO (UE) N. /.. DELLA COMMISSIONE. del 7.1.2014

REGOLAMENTO DELEGATO (UE) N. /.. DELLA COMMISSIONE. del 7.1.2014 COMMISSIONE EUROPEA Bruxelles, 7.1.2014 C(2013) 9651 final REGOLAMENTO DELEGATO (UE) N. /.. DELLA COMMISSIONE del 7.1.2014 recante un codice europeo di condotta sul partenariato nell'ambito dei fondi strutturali

Dettagli

GUIDA PER L UTENTE. Direttiva 2005/36/CE. Tutto quello che vorreste sapere sul riconoscimento delle qualifiche professionali 66 DOMANDE 66 RISPOSTE

GUIDA PER L UTENTE. Direttiva 2005/36/CE. Tutto quello che vorreste sapere sul riconoscimento delle qualifiche professionali 66 DOMANDE 66 RISPOSTE GUIDA PER L UTENTE Direttiva 2005/36/CE Tutto quello che vorreste sapere sul riconoscimento delle qualifiche professionali 66 DOMANDE 66 RISPOSTE Il presente documento è stato elaborato a fini informativi.

Dettagli

IL CONSIGLIO DELL'UNIONE EUROPEA E I RAPPRESENTANTI DEI GOVERNI DEGLI STATI MEMBRI, I. INTRODUZIONE

IL CONSIGLIO DELL'UNIONE EUROPEA E I RAPPRESENTANTI DEI GOVERNI DEGLI STATI MEMBRI, I. INTRODUZIONE C 183/12 IT Gazzetta ufficiale dell'unione europea 14.6.2014 Risoluzione del Consiglio e dei rappresentanti dei governi degli Stati membri, riuniti in sede di Consiglio, del 21 maggio 2014, sul piano di

Dettagli

Per trasporto internazionale di cose s intende lo spostamento, a carico o a vuoto, del veicolo fra due o più Stati.

Per trasporto internazionale di cose s intende lo spostamento, a carico o a vuoto, del veicolo fra due o più Stati. I TRASPORTI INTERNAZIONALI Per trasporto internazionale di cose s intende lo spostamento, a carico o a vuoto, del veicolo fra due o più Stati. Per effettuare trasporti internazionali di merci su strada

Dettagli

Epidemiologia delle infezioni da Trichinella negli animali e nell uomo in Europa ed in

Epidemiologia delle infezioni da Trichinella negli animali e nell uomo in Europa ed in Epidemiologia delle infezioni da Trichinella negli animali e nell uomo in Europa ed in Italia e patologia nell'uomo Trichinella Trichinella spp. vermi cilindrici (nematodi) Edoardo Pozio Laboratorio di

Dettagli

PROGETTO DI RELAZIONE COMUNE SULL'OCCUPAZIONE DELLA COMMISSIONE E DEL CONSIGLIO

PROGETTO DI RELAZIONE COMUNE SULL'OCCUPAZIONE DELLA COMMISSIONE E DEL CONSIGLIO COMMISSIONE EUROPEA Bruxelles, 28.11.2014 COM(2014) 906 final PROGETTO DI RELAZIONE COMUNE SULL'OCCUPAZIONE DELLA COMMISSIONE E DEL CONSIGLIO che accompagna la comunicazione della Commissione sull'analisi

Dettagli

UNIONE EUROPEA TRATTATI CONSOLIDATI CARTA DEI DIRITTI FONDAMENTALI

UNIONE EUROPEA TRATTATI CONSOLIDATI CARTA DEI DIRITTI FONDAMENTALI UNIONE EUROPEA TRATTATI CONSOLIDATI CARTA DEI DIRTI FONDAMENTALI MARZO 2010 30.3.2010 Gazzetta ufficiale dell Unione europea C 83/1 T U E VERSIONE CONSOLIDATA T F U E DEL TRATTATO SULL'UNIONE EUROPEA E

Dettagli

Potenzialità e benefici dall impiego dei Combustibili Solidi Secondari (CSS) nell industria

Potenzialità e benefici dall impiego dei Combustibili Solidi Secondari (CSS) nell industria Potenzialità e benefici dall impiego dei Combustibili Solidi Secondari (CSS) nell industria A cura di NE Nomisma Energia Srl Responsabile di Ricerca: Davide Tabarelli (Presidente), Carlo Bevilacqua Ariosti

Dettagli