VCR960J Videoregistratore Time Lapse (sistema PAL)

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "VCR960J Videoregistratore Time Lapse (sistema PAL)"

Transcript

1 VCR960J Videoregistratore Time Lapse (sistema PAL) Breve guida all installazione (Rif. mi3138-1)

2 Videoregistratore Time-lapse 2

3 Posizione dei comandi Pannello frontale 1. POWER / TIMER: pulsante di accensione. 2. MENU: tasto per l attivazione del menù. 3. REC: tasto per l attivazione manuale della registrazione. 4. MOVE: tasto per spostare il cursore verso il basso durante la programmazione tramite il menù. Durante la riproduzione assume la funzione di regolazione del tracking. 5. SEL: tasto di selezione nel menù. Durante la riproduzione assume la funzione di regolazione del tracking. 6. DOWN: Durante la registrazione e la riproduzione, permette di regolare la velocità di avanzamento del nastro (30H, 18H, 6H ). 7. UP: Durante la registrazione e la riproduzione, permette di regolare la velocità di avanzamento del nastro (6H, 18H, 30H ). 8. ALARM: si illumina se è impostata la registrazione su allarmi e lampeggia durante la registrazione su allarme. Può essere spenta tramite l opzione REC MODE OFF sotto il menù ALARM SETUP. 9. Indicazione KEY LOCK: si illumina se viene attivata la funzione di blocco tasti. 10. Apertura per caricamento cassetta. 11. CLOCK, COUNT, REMAIN: premendo questo tasto verranno visualizzati, in successione, le indicazioni relative all ora corrente, il contatore incrementale della registrazione o riproduzione o il tempo rimanente al termine della cassetta. 12. CLEAR, BUZZER OFF, LOCK OFF: Premere questo tasto per cancellare le informazioni memorizzate nel display come richiamo allarmi (Alarm Recall), perdita alimentazione, programmazione Timer. Può essere anche utilizzato per eliminare l emissione sonora del buzzer o per disattivare la funzione blocco tasti se viene premuto per più di tre secondi. 13. Anello SHUTTLE: permette di effettuare ricerche veloci. 14. Controllo JOG: durante la riproduzione, consente di controllarne la direzione o avanzare fotogramma per fotogramma. 15. PAUSE/STILL: Se premuto durante la registrazione, questa viene momentaneamente sospesa sino ad una nuova pressione del tasto. Durante la riproduzione consente di effettuare il fermo immagine del filmato visualizzato. Premendo questo tasto in modalità stop, consente di effettuare la ricerca di eventi di allarme. 16. PLAY/REC CHECK: Premere questo tasto per avviare la riproduzione. Se premuto durante la registrazione, questa verrà fermata per permettere la visualizzazione degli ultimi 4 secondi registrati. Al termine, la registrazione riprenderà automaticamente. 17. STOP/EJECT: questo tasto consente di fermare la registrazione/riproduzione attiva e di espellere la cassetta se premuto una seconda volta. Videoregistratore Time-lapse 3

4 Pannello posteriore 1. Cavo di alimentazione: collegare alla sorgente di alimentazione di rete a Vca / 50-60Hz. 2. AUDIO IN/OUT: prese RCA per l ingresso e l uscita dell eventuale segnale audio. 3. Video IN/OUT: prese BNC per il collegamento di ingresso/uscita del segnale video. 4. RESET: utilizzare questo tasto per resettare il VCR e tornare alle impostazioni di fabbrica. 5. Terminali: permettono il collegamento a segnali esterni secondo la tabella seguente. Videoregistratore Time-lapse 4

5 Collegamenti ed installazione - Collegare l uscita audio/video del VCR agli ingressi audio/video del monitor di visualizzazione tramite cavo coassiale. - Collegare la telecamera all ingresso video del VCR tramite cavo coassiale come mostrato sotto. Collegamento ad una sola telecamera Note: I cavi di collegamento non vengono forniti insieme al VCR. Controllare che la rete elettrica del luogo in cui viene installato l apparato sia stabile e appropriata alle richieste di corrente dell apparato stesso. La rete elettrica, per sua natura, può essere instabile o veicolo di disturbi e scariche elettriche, queste possono causare malfunzionamenti o provocare danni gravi all apparato. Si consiglia quindi di prevedere opportune reti di protezione o gruppi di continuità per la rete elettrica. Al fine di evitare il più possibile disturbi o immagini scadenti, si raccomanda di utilizzare un cavo coassiale a 75Ω per il collegamento delle telecamere e del monitor al DVR, da scegliere in funzione della distanza percorsa dal segnale e di evitare di utilizzare la stessa canalizzazione per la rete in alternata e per i cavi di segnale. Si raccomanda inoltre di utilizzare sempre connettori BNC a 75 Ω per il collegamento di ciascun cavo coassiale al relativo ingresso, prestando particolare attenzione al loro montaggio, in quanto una cattiva connettorizzazione è spesso fonte di disturbi e decadimenti della qualità dell immagine. Spegnere sempre l apparato prima di procedere a qualsiasi modifica delle connessioni. Videoregistratore Time-lapse 5

6 Collegamento con multiplexer - Se il multiplexer ha due terminali di uscita (MONITOR OUT e PB OUT), collegare il monitor all uscita PB OUT per vedere la riproduzione. Altrimenti seguire i collegamenti riportati sotto. - In alcuni casi può essere necessario far riferimento anche alla documentazione del multiplexer per impostare correttamente il collegamento tramite il segnale di trigger, le funzioni allarmi... Videoregistratore Time-lapse 6

7 Collegamento con matrici senza segnale di trigger In alcuni casi può essere necessario far riferimento anche alla documentazione della matrice stessa per realizzare una corretta connessione degli apparati. Registrazione su allarme Collegare il VCR al dispositivo di allarme come segue. E necessario effettuare il collegamento sia del segnale ALRM OUT che del segnale GND del dispositivo di allarme esterno. Videoregistratore Time-lapse 7

8 Registrazione in serie Effettuare tutti i collegamenti al primo VCR prima di effettuare ogni altro collegamento agli altri VCR nella serie. Dopo il collegamento, accendere il VCR ed effettuare la programmazione in SERIES mode nel menù REC MODE. Funzione On-Screen Display 1. All accensione dell apparato viene richiesto di regolare la data/ora sui valori correnti. E importante specificare correttamente questi dati per facilitare le operazioni di ricerca e per attivare correttamente l eventuale registrazione programmata. 2. Come prima operazione, si consiglia di impostare l opzione LANGUAGE del menù sulla lingua desiderata (sono disponibili, Italiano, Inglese, Francese, Spagnolo, Polacco e Tedesco). MENU VCR SETUP 1. CLOCK SET: regolazione data e ora. 2. ELAPSED TIME: tempo di utilizzo delle testine video. Può essere controllato premendo il tasto SEL. 3. VHS-TAPE: permette di specificare il tipo di cassetta utilizzato (E-180, E-240 ). Per risultati migliori e per non degradare velocemente le parti meccaniche si consiglia l utilizzo di cassette E-180 di buona qualità e di sostituire frequentemente la cassetta senza sottoporla a successivi cicli di registrazione, soprattutto se si opera in modalità time lapse con lunghi tempi di registrazione. 4. VIDEO: selezione della tipologia di telecamere utilizzate B/N, colore o AUTO. 5. DISPLAY: permette di escludere/includere la visualizzazione, e quindi la registrazione, della data e dell ora correnti. 6. AUDIO PLAY: durante la riproduzione, premendo il tasto SEL è possibile abilitare e disabilitare la riproduzione del segnale audio. 7. QUASI-SYNC: durante la riproduzione, premendo il tasto SEL è possibile abilitare e disabilitare la funzione quasi-sync. Videoregistratore Time-lapse 8

9 MENU REC MODE Questo menù consente di impostare alcune funzioni relative alla registrazione: 1. REC TIME: modalità di registrazione e velocità scorrimento nasto. Tramite questo video registratore, è possibile cambiare la velocità di scorrimento del nastro per raggiungere elevati tempi di registrazione su di un comune nastro E-180. Valori disponibili: 6H, 18H, 30H, 72H, 96H, 120H, 168H, 240H, 480H, 960H, 000h Scegliendo il valore 000H è possibile specificare un intervallo di tempo specifico tra cui acquisire un immagine (funzione INTERVAL): 10 SEC, 20 SEC, 30 SEC, 1 MIN, 2 MIN, 3 MIN, AUTO Scegliendo la funzione AUTO, la registrazione avverrà in accordo al segnale di comando esterno: 1-SHOT REC. 2. TRIGGER OUT: questa funzione consente di specificare il funzionamento del segnale TRIGGER OUT per il comando di un multiplexer. 3. SERIES: abilita/disabilita la registrazione in serie. 4. REPEAT OPTION: questa funzione consente di specificare il comportamento del video registratore al temine della cassetta, tra le seguenti possibilità: a. STOP AT EOT: la registrazione si ferma al termine della cassetta. b. RE-REC EVEN IF ALARM: riavvolge la cassetta e riprende la registrazione anche in presenza di un allarme. c. REWIND, STOP: riavvolge la cassetta e ferma la registrazione. d. STOP IF ALARM: nel caso in cui si verifica un allarme la registrazione viene fermata, altrimenti si comporta come la modalità RE-REC. La tabella sotto riporta i dati relativi a quanti semi-quadri al secondo vengono registrati alle varie velocità di registrazione. TIMER REC SETUP Questo video registratore consente di memorizzare fino ad 8 programmazioni per data e ora. Per effettuare la registrazione programmata è necessario impostare l ora d inizio e fine registrazione. 1. Premere il tasto SEL per impostare la voce SET su ON, altrimenti la registrazione non verrà avviata. 2. Regolare l ora d inizio e fine registrazione per il giorno specifico: Videoregistratore Time-lapse 9

10 a. LUN-DOM: tutti i giorni della settimana (da domenica a sabato); b. L-V o S-D: stessa programmazione da lunedì a venerdì o sabato domenica; c. L-D: stessa programmazione per ogni giorno (da lunedì a domenica). Prestare attenzione a non effettuare regolazioni in contrasto tra loro che potrebbero generare malfunzionamenti o comportamenti non conformi a quanto desiderato. 3. Regolare la velocità di registrazione (SPD) tra i valori detti sopra. Per accertarsi che la programmazione venga effettuata correttamente: assicurarsi di aver inserito un cassetta registrabile, premere il tasto TIMER per attivare la programmazione effettuata (la dicitura TIMER apparirà a display). Al termine della registrazione il VCR si spegne automaticamente. Per fermare la registrazione durante una registrazione programmata, premere il tasto STOP per più di 3 secondi. ALARM RECORDING La registrazione su allarme verrà avviata se il VCR rileva un segnale di allarme da un sensore esterno. 1. Impostare la funzione REC MODE in base alla velocità di registrazione possibile: OFF 6H 18H 30H 2. Scegliere la durata di registrazione tra i valori seguenti: 30 SEC 1 MIN 3 MIN 5 MIN 10 MIN T.END AUTO 1 AUTO 2 T.END: sino al termine della cassetta. AUTO 1: la registrazione continua sino a che non si verifica il segnale di ALRM RESET. AUTO 2: la registrazione continua sino a che è presente il segnale di allarme. 3. BUZZER: attiva o disattiva la segnalazione sonora dell evento di allarme. 4. ALARM READY (SEMPRE PER ALLARME): se è impostato su ON la registrazione inizierà sia che il VCR si trovi in altra modalità di registrazione, in modo STOP o in POWER OFF. Se l opzione è impostata su OFF, la registrazione su allarmi verrà effettuata solo se il VCR si trova in altra modalità di registrazione, ma non se si trova in modalità STOP e POWER OFF. Esempio: registrazione time-lapse a cui si sovrappongono registrazioni su allarme. 5. ALARM RECALL: questa opzione consente di visualizzare la lista che riporta la data e l ora degli eventi di allarme che si sono verificati. POWER FAIL RECALL Questa funzione consente di richiamare la lista che riporta la data e l ora della perdita d alimentazione. KEY LOCK FUNCTION Quando il videoregistratore si trova in registrazione per allarme esterno, si attiva la funzione KEY LOCK che evita a persone non autorizzate di utilizzare il VCR. In questa condizione l indicazione KEY LOCK lampeggia e non è possibile agire su alcun pulsante tranne su LOCK OFF. Premere il tasto LOCK OFF per almeno 3 secondi per uscire dalla modalità KEY LOCK. Videoregistratore Time-lapse 10

11 Guida alla Soluzione di Eventuali Problemi Sintomo Punto da controllare e possibile correzione - Controllare la direzione di inserimento indicata dalla freccia sulla cassetta stessa. - Un altra cassetta è già presente nel VCR. La cassetta non può essere inserita - Controllare che l indicazione relativa all accensione del VCR sia illuminata e che il VCR sia alimentato correttamente. - Se l indicazione della cassetta lampeggia premere il tasto POWER/TIMER ancora. - Controllare che la cassetta non sia protetta La registrazione non si avvia premendo il tasto contro la cancellazione accidentale. La linguetta REC. posteriore deve essere presente. - Provare con un altra cassetta. Non vengono visualizzate immagini alla pressione - Controllare che tutte le connessioni siano del tasto PLAY/REC CHK corrette. Non appaiono le immagini ma l audio viene riprodotto correttamente - Necessaria la pulizia della meccanica. Interferenze nelle immagini riprodotte - Agire sui tasti di controllo TRACKING (MOVE / SEL). - Verificare la corretta regolazione della data /ora. La registrazione non si avvia all ora prefissata - Verificare la corretta impostazione della registrazione programmata secondo le istruzioni. - Controllare che la cassetta non sia protetta Il nastro viene espulso in modalità timer o in contro la cancellazione accidentale. La linguetta modalità Alarm Recording posteriore deve essere presente. L indicazione relativa alla cassetta lampeggia - Inserire una cassetta. NOTE: Utilizzazione del tasto RESET localizzato sul pannello posteriore (utilizzare un oggetto appuntito). Questa tasto viene utilizzato nel caso in cui si manifestino i seguenti sintomi: - Il VCR non si accende anche se correttamente alimentato. - Il display non visualizza nulla. - Il VCR non funziona correttamente. Se viene premuto il tasto RESET, tutte le programmazioni effettuate verranno cancellate (timer, data/ora, informazioni su allarmi ). Videoregistratore Time-lapse 11

12 ACI s.r.l. FARFISA Intercoms V. E. Vanoni, Osimo (AN) Tel.: Fax: Videoregistratore Time-lapse 12

Video Registratore Digitale. G-Digirec 4S. Manuale Utente

Video Registratore Digitale. G-Digirec 4S. Manuale Utente Video Registratore Digitale G-Digirec 4S Manuale Utente INDICE Introduzione... 1 Introduzione al Videoregistratore Digitale (DVR)... 1 Pannello frontale... 2 Pannello posteriore... 3 Installazione del

Dettagli

VT-9600. Videoregistratore Real-Time 960h Note applicative e istruzioni per l uso. I VIDEOREGISTRATORI TIME-LAPSE Real-Time

VT-9600. Videoregistratore Real-Time 960h Note applicative e istruzioni per l uso. I VIDEOREGISTRATORI TIME-LAPSE Real-Time Pagina: 1 VT-9600 Videoregistratore Real-Time 960h Note applicative e istruzioni per l uso I VIDEOREGISTRATORI TIME-LAPSE Real-Time Un esigenza fra le più comuni nelle applicazioni di sorveglianza privata

Dettagli

MULTIPLEXER 4 CANALI CON FUNZIONAMENTO DUPLEX E VIDEO A COLORI AXECD4X

MULTIPLEXER 4 CANALI CON FUNZIONAMENTO DUPLEX E VIDEO A COLORI AXECD4X MULTIPLEXER 4 CANALI CON FUNZIONAMENTO DUPLEX E VIDEO A COLORI AXECD4X MANUALE D INSTALLAZIONE LEGGERE ATTENTAMENTE IL PRESENTE MANUALE PRIMA DI METTERE IN FUNZIONE L'APPARECCHIATURA. INDICE Caratteristiche

Dettagli

VR-9600. Videoregistratore Time Lapse. Note applicative e istruzioni per l uso

VR-9600. Videoregistratore Time Lapse. Note applicative e istruzioni per l uso Page: 1 VR-9600 Videoregistratore Time-Lapse 960h Note applicative e istruzioni per l uso I VIDEOREGISTRATORI TIME-LAPSE Un esigenza fra le più comuni nelle applicazioni di sorveglianza privata e professionale

Dettagli

VIDEOREGISTRATORE DIGITALE PORTATILE Modello FDR108USB

VIDEOREGISTRATORE DIGITALE PORTATILE Modello FDR108USB VIDEOREGISTRATORE DIGITALE PORTATILE Modello FDR108USB MANUALE D ISTRUZIONI Consigliamo di leggere attentamente il presente manuale d istruzioni prima di procedere nell utilizzo dell apparecchio e di conservare

Dettagli

VIDEOREGISTRATORE DIGITALE VR3004

VIDEOREGISTRATORE DIGITALE VR3004 VIDEOREGISTRATORE DIGITALE VR3004 4 canali stand-alone Page 1 Indice: 1. Caratteristiche 2. L apparecchio a. Fronte b. Retro c. Telecomando 3. Installazione a. Installazione dell hard disk b. Collegamento

Dettagli

TVQ504A. Processore QUAD base b/n 4 canali MANUALE PER L'UTENTE

TVQ504A. Processore QUAD base b/n 4 canali MANUALE PER L'UTENTE ITALIANO ITALIANO TVQ504A Processore QUAD base b/n 4 canali MANUALE PER L'UTENTE TVQ504A - Manuale per l'utente Introduzione Gentile cliente, desideriamo ringraziarla per aver acquistato un prodotto CIA.

Dettagli

guida. Può registrare immagini ad alta risoluzione pixel FULL HD 1920x1080P, tecnologia avanzata Wide Dynamic, e scattare

guida. Può registrare immagini ad alta risoluzione pixel FULL HD 1920x1080P, tecnologia avanzata Wide Dynamic, e scattare Panoramica Registratore videocamera digitale HD (alta definizione) di tecnologia più avanzata; questo dispositivo è una comune videocamera HD come anche un registratore professionale di guida. Può registrare

Dettagli

DVR 410. (Video registratore digitale) Multiplexer a 4 canali Cod. 559590258. Manuale d uso

DVR 410. (Video registratore digitale) Multiplexer a 4 canali Cod. 559590258. Manuale d uso DVR 410 (Video registratore digitale) Multiplexer a 4 canali Cod. 559590258 Manuale d uso Manuale d utilizzo Leggere attentamente il Manuale d Utilizzo, prima dell installazione 1. Indice 1. INDICE...

Dettagli

M70 LCD Color Monitor

M70 LCD Color Monitor M70 LCD Color Monitor MANUALE D USO Indice: 1- Avvertenze 2- Accessori 3- Istruzioni 4- Uso del telecomando 5- Modo d installazione di base 6- Menu a. Immagini (picture) b. Sistema (system) c. Opzioni

Dettagli

TELECAMERA DA CRUSCOTTO HD

TELECAMERA DA CRUSCOTTO HD TELECAMERA DA CRUSCOTTO HD Manuale 87231 Leggere attentamente il presente manuale prima dell'utilizzo del DVR auto al fine di garantirne un uso ottimale. Cautela 1. Inserire la scheda di memoria nel DVR

Dettagli

Manuale utente. MIra. venitem.com

Manuale utente. MIra. venitem.com Manuale utente MIra venitem.com INDICE TASTIERA 1. Segnalazione sulla tastiera 2. Segnalazione sul display durante il normale funzionamento 3. Segnalazione sul display dopo la digitazione di un Codice

Dettagli

MANUALE DI ISTRUZIONI. Cronotermostato MILUX

MANUALE DI ISTRUZIONI. Cronotermostato MILUX MANUALE DI ISTRUZIONI Cronotermostato MILUX GENERALITÁ ITA Il cronotermostato MILUX è un termostato digitale programmabile, in grado di controllare e regolare direttamente gli impianti di riscaldamento

Dettagli

TVMX314 MULTIPLEXER DUPLEX B/N ALLARMABILE 4IN/2OUT TVMX354 MULTIPLEXER DUPLEX A COLORI ALLARMABILE 4IN/2OUT

TVMX314 MULTIPLEXER DUPLEX B/N ALLARMABILE 4IN/2OUT TVMX354 MULTIPLEXER DUPLEX A COLORI ALLARMABILE 4IN/2OUT TVMX314 MULTIPLEXER DUPLEX B/N ALLARMABILE 4IN/2OUT TVMX354 MULTIPLEXER DUPLEX A COLORI ALLARMABILE 4IN/2OUT MANUALE PER L'UTENTE ** Si prega di leggere attentamente il manuale prima di utilizzare l'apparecchio.

Dettagli

Regatta Race Timer_W014. Manuale istruzioni

Regatta Race Timer_W014. Manuale istruzioni Regatta Race Timer_W014 Manuale istruzioni Questo Regatta Race Timer ha una garanzia di 2 anni. Per qualsiasi richiesta di garanzia e/o assistenza contattare il rivenditore a voi più vicino, esibendo la

Dettagli

Manuale d Istruzioni Cronometro digitale. Modello 365535

Manuale d Istruzioni Cronometro digitale. Modello 365535 Manuale d Istruzioni Cronometro digitale Modello 365535 Istruzioni Introduzione Questo fantastico cronometro digitale al quarzo professionale dispone di una memoria cumulativa e di giro e funzionalità

Dettagli

www.karmaitaliana.it SEC 1713 monitor a 4 canali con quad >> Manuale di istruzioni

www.karmaitaliana.it SEC 1713 monitor a 4 canali con quad >> Manuale di istruzioni www.karmaitaliana.it SEC 1713 monitor a 4 canali con quad >> Manuale di istruzioni Presentazione del prodotto Complimenti per la sua ottima scelta. Ci complimentiamo vivamente per la Sua scelta, il prodotto

Dettagli

Videoregistratori ETVision

Videoregistratori ETVision Guida Rapida Videoregistratori ETVision Guida di riferimento per i modelli: DARKxxLIGHT, DARKxxHYBRID, DARKxxHYBRID-PRO, DARK16NVR, NVR/DVR da RACK INDICE 1. Collegamenti-Uscite pag.3 2. Panoramica del

Dettagli

Manuale sala video. 1 Impostazioni e funzioni principali delle apparecchiature. 2 Come procedere per: 3 Procedure comuni:

Manuale sala video. 1 Impostazioni e funzioni principali delle apparecchiature. 2 Come procedere per: 3 Procedure comuni: Manuale sala video Vers. 1,3 del 24 02 2006 1 Impostazioni e funzioni principali delle apparecchiature. 1.1 Monitor 1, monitor 2 e monitor 3 1.2 Registratore mini DV1 1.3 Masterizzatore DVD 1 DVD2 1.4

Dettagli

ISTRUZIONI PER L USO AXHF5015USB HI FI CON USB E CARD READER

ISTRUZIONI PER L USO AXHF5015USB HI FI CON USB E CARD READER ISTRUZIONI PER L USO AXHF5015USB HI FI CON USB E CARD READER 1 PRECAUZIONI D USO 1. Leggere attentamente il manuale d uso. 2. Conservare il presente manuale d uso. 3. Fare attenzione ai simboli. 4. Seguire

Dettagli

MANUALE DI ISTRUZIONI IR-PLUS BF 110

MANUALE DI ISTRUZIONI IR-PLUS BF 110 MANUALE DI ISTRUZIONI IR-PLUS BF 110 Istruzioni veloci 1. Inserire 12 (consigliate), 8 o 4 batterie cariche di tipo AA, o collegare allo strumento una batteria esterna da 6V; 2. Inserire la scheda SD (32GB

Dettagli

MINI DVR 2 CANALI. Manuale d uso. Caratteristiche tecniche: Grazie per aver acquistato il nostro prodotto. Pag. 1

MINI DVR 2 CANALI. Manuale d uso. Caratteristiche tecniche: Grazie per aver acquistato il nostro prodotto. Pag. 1 MINI DVR 2 CANALI Manuale d uso Grazie per aver acquistato il nostro prodotto Caratteristiche tecniche: Formato video: NTSC/PAL Input video: 2 canali Output video: 1 canale Frequenza frame: PAL: 25fps

Dettagli

- Limena (Padova) - &HQWUDOH$;,6 MANUALE PER L UTENTE. Centrale mod. AXIS 30. Omologazione IMQ - ALLARME 1 e 2 LIVELLO

- Limena (Padova) - &HQWUDOH$;,6 MANUALE PER L UTENTE. Centrale mod. AXIS 30. Omologazione IMQ - ALLARME 1 e 2 LIVELLO - Limena (Padova) - &HQWUDOH$;,6 MANUALE PER L UTENTE Centrale mod. AXIS 30 Omologazione IMQ - ALLARME 1 e 2 LIVELLO AXEL AXIS 30 6HJQDOD]LRQLFRQOHG led giallo: se acceso, indica la presenza della tensione

Dettagli

Guardall Srl Via Quasimodo, 12 20205 Legnano Milano

Guardall Srl Via Quasimodo, 12 20205 Legnano Milano Guardall Srl Via Quasimodo, 12 20205 Legnano Milano MANUALE UTENTE Indice MANUALE N. 700-175-01 REV D ISS. Versione 1 221199 1. INTRODUZIONE...3 2. FUNZIONAMENTO DELLA TASTIERA...5 3. COME INSERIRE LA

Dettagli

Regatta Master Watch_W012. Istruzioni Orologio

Regatta Master Watch_W012. Istruzioni Orologio Regatta Master Watch_W012 Istruzioni Orologio Questo orologio ha una garanzia di 2 anni. Per qualsiasi necessità contattare il rivenditore più vicino. E necessaria la presentazione dello scontrino fiscale,

Dettagli

VCC-HD2300/HD2300P VCC-HD2100/HD2100P

VCC-HD2300/HD2300P VCC-HD2100/HD2100P VCC-HD2300/HD2300P VCC-HD2100/HD2100P Dal collegamento al funzionamento in rete Monitoraggio video in diretta Rilevamento e uscita allarmi Informazioni software Tabelle di riferimento rapido ai menu di

Dettagli

COMBINATORE TELEFONICOMOD. KIM10GSM Istruzioni Base

COMBINATORE TELEFONICOMOD. KIM10GSM Istruzioni Base TechnologicalSupport S.N.C. di Francesco Pepe & C. Via Alto Adige, 23 04100 LATINA (ITALY) Tel +39.0773621392 www.tsupport1.com Fax +39.07731762095 info@tsupport1.com P. I.V.A. 02302440595 COMBINATORE

Dettagli

1 Menu utente. Fratelli La Cava Sas Manuale Programmazione Stufe Pag 1

1 Menu utente. Fratelli La Cava Sas Manuale Programmazione Stufe Pag 1 Fratelli La Cava Sas Manuale Programmazione Stufe Pag 1 IL MENU Con pressione sul tasto P3 (MENU) si accede al menu. Questo è suddiviso in varie voci e livelli che permettono di accedere alle impostazioni

Dettagli

Manuale istruzioni. 01957 Monitor a colori LCD 3,5" per sistema di TVCC

Manuale istruzioni. 01957 Monitor a colori LCD 3,5 per sistema di TVCC Manuale istruzioni 01957 Monitor a colori LCD 3,5" per sistema di TVCC Indice Caratteristiche tecniche Tipologia impianto 3 Il sistema TVCC 3 Principali caratteristiche tecniche del sistema TVCC 5 Descrizione

Dettagli

QUADRIVISORE COLORE A 8 CANALI

QUADRIVISORE COLORE A 8 CANALI Q82CB QUADRIVISORE COLORE A 8 CANALI MANUALE UTENTE (rif. Mi 3154) Prima di installare il prodotto leggere attentamente questo manuale e conservare per future consultazioni INDICE 0. INDICE... 2 1. INTRODUZIONE

Dettagli

DualCam Memory 16.32. MANUALE D USO vers. 19/03/2014

DualCam Memory 16.32. MANUALE D USO vers. 19/03/2014 DualCam Memory 16.32 MANUALE D USO vers. 19/03/2014 INDICE Misure di sicurezza Parti e componenti Equipaggiamento Telecomando Registrazione Menu principale Videoregistratore Cattura foto istantanee: Riproduzione

Dettagli

CENTRALE RADIO SUPERVISIONATA CAF 528. MANUALE UTENTE Rel. 1.00

CENTRALE RADIO SUPERVISIONATA CAF 528. MANUALE UTENTE Rel. 1.00 CENTRALE RADIO SUPERVISIONATA CAF 528 MANUALE UTENTE Rel. 1.00 CAF528 è una centrale di semplice utilizzo da parte dell utente il quale può attivare l impianto in modo totale o parziale per mezzo dei PROGRAMMI

Dettagli

Installazione DNR-2060-08P

Installazione DNR-2060-08P Installazione DNR-2060-08P Collegamento Questa guida spiega come configurare il DNR-2060-08p in una rete locale. Si seguano i collegamenti dello schema sottostante. Le telecamere utilizzate devono essere

Dettagli

Serie 70. The Future Starts Now. Termometro digitale Temp70. Temp70 RTD Professional

Serie 70. The Future Starts Now. Termometro digitale Temp70. Temp70 RTD Professional Serie 70 Termometro digitale Temp70 Temp70 RTD Professional Datalogger, per sonde Pt100 RTD 0,01 C da -99,99 a +99,99 C 0,1 C da -200,0 a +999,9 C Termometro Temp70 _ Ver. 1.0 01/2014 Indice dei contenuti

Dettagli

CT 05. Memorie Allarmi. Combinatore Telefonico Manuale Utente APPROV. PTT : IT/96/TS/016. Memoria Allarme. Tel. 1: No Risp. Tel. 2: No Risp.

CT 05. Memorie Allarmi. Combinatore Telefonico Manuale Utente APPROV. PTT : IT/96/TS/016. Memoria Allarme. Tel. 1: No Risp. Tel. 2: No Risp. Memorie Allarmi Ad allarme avvenuto lampeggia la spia luminosa rossa ALARM. Premendo sulla tastiera il tasto si accende una delle 2 spie luminose gialle che identificano il canale in allarme e il display

Dettagli

ISTRUZIONI PER L UTILIZZO DEI SISTEMI MULTIMEDIALI NELLE AULE DEL NUOVO EDIFICIO (POVO 1) (Versione 0.5)

ISTRUZIONI PER L UTILIZZO DEI SISTEMI MULTIMEDIALI NELLE AULE DEL NUOVO EDIFICIO (POVO 1) (Versione 0.5) ISTRUZIONI PER L UTILIZZO DEI SISTEMI MULTIMEDIALI NELLE AULE DEL NUOVO EDIFICIO (POVO 1) (Versione 0.5) IMPORTANTE: L accesso alle risorse multimediali, in ogni aula, avviene attraverso l utilizzo di

Dettagli

GSM Dialer. Skynet Italia Srl www.skynetitalia.net Pagina 1 COMBINATORE GSM - DIALER

GSM Dialer. Skynet Italia Srl www.skynetitalia.net Pagina 1 COMBINATORE GSM - DIALER COMBINATORE GSM - DIALER Combinatore telefonico GSM con funzione combinatore telefonico a linea fissa.dispositivo da collegare ad antifurti PSTN ma anche ad altre apparecchiature. Invia chiamate vocali

Dettagli

ITALIANO TVK510. Sistema TVCC b/n 10 con ciclico a 4 canali MANUALE PER L'UTENTE

ITALIANO TVK510. Sistema TVCC b/n 10 con ciclico a 4 canali MANUALE PER L'UTENTE ITALIANO TVK510 Sistema TVCC b/n 10 con ciclico a 4 canali MANUALE PER L'UTENTE TVK510 - Manuale per l'utente 1 Introduzione Gentile cliente, desideriamo ringraziarla per aver acquistato un prodotto CIA.

Dettagli

1. Utilizzazione della radio AM/FM

1. Utilizzazione della radio AM/FM Come utilizzare il sintonizzatore 1. Utilizzazione della radio AM/FM Tasto SOURCE MENU RECALL (RICHIAMO MENU INIZIALE) Tasti preimpostati Tasto FUNCTION BAND AUTO.P Pulsante POWER Manopola VOL Pulsanti

Dettagli

IT Manuale istruzioni

IT Manuale istruzioni Manuale istruzioni Istruzioni installazione: Istruzioni estrazione filtro antigrasso. Vetro asportabile superiore Vetro asportabile inferiore 1) Fasi per estrazione vetro superiore: NB: Procedere analogamente

Dettagli

Monitor a 14 con selettore a 4 canali modello LEE-128M4 codice 559591005. Manuale d uso

Monitor a 14 con selettore a 4 canali modello LEE-128M4 codice 559591005. Manuale d uso Monitor a 14 con selettore a 4 canali modello LEE-128M4 codice 559591005 Manuale d uso Sicurezza Questo simbolo indica la presenza di tensione pericolosa non isolata all interno dell'apparecchio che può

Dettagli

INDICE GENERALE 1. DESCRIZIONE...2 2. ELEMENTI DEL DISPOSITIVO

INDICE GENERALE 1. DESCRIZIONE...2 2. ELEMENTI DEL DISPOSITIVO MANUALE UTENTE INDICE GENERALE 1. DESCRIZIONE...2 2. ELEMENTI DEL DISPOSITIVO 2.1 Tastiera...2 2.2 Display...3 2.3 Led di segnalazione...4 3. FUNZIONI UTENTE 3.1 Memoria allarmi...5 3.2 Archivio eventi...5

Dettagli

Schema del terminale di potenza. Inverter MONOFASE 230V 0.2~0.75kW. L1 L2 P B U V W

Schema del terminale di potenza. Inverter MONOFASE 230V 0.2~0.75kW. L1 L2 P B U V W ITALIANO TT100 Adattamento dal manuale esteso dell operatore degli inverter serie TT100 Collegamenti di potenza Nei modelli con ingresso trifase, collegare i terminali R/L1, S/L2 e T/L3 alla linea trifase

Dettagli

Microtech Srl. GPS TRACKER v3.0

Microtech Srl. GPS TRACKER v3.0 Microtech Srl GPS TRACKER v3.0 Manuale d Uso Rev1-1 - Indice: Descrizione pag. 3 Caratteristiche. pag. 3 Accensione/Spegnimento.. pag. 4 Funzionamento pag. 4 Segnalazione di errore pag. 4 Segnalazione

Dettagli

HR15LCD. Monitor 15 LCD. Manuale di istallazione

HR15LCD. Monitor 15 LCD. Manuale di istallazione HR15LCD Monitor 15 LCD Manuale di istallazione Versione 0.1 Dicembre 2005 SOMMARIO 0.0 Precauzioni d uso...3 1.0 Materiale a corredo...3 2.0 Istallazione...3 3.0 Riconoscimento delle parti...4 3.1 Vista

Dettagli

HD-700GVT Manuale Utente

HD-700GVT Manuale Utente HD-700GVT Manuale Utente 7 VGA Widescreen monitor con Touch Screen SkyWay Network S.p.A. - Via della Meccanica,14-04011 Aprilia LT - WWW.SKYWAY.IT 1 Comandi Sul Monitor 1) Tasto di regolazione, regola

Dettagli

Prima dell avvio Prima di utilizzare la telecamera assicuratevi che la batteria sia completamente carica (vedere caricamento batteria )

Prima dell avvio Prima di utilizzare la telecamera assicuratevi che la batteria sia completamente carica (vedere caricamento batteria ) Descrizione La foto illustra la posizione degli elementi funzionali della videocamera, visibili all esterno. I due elementi metallici a forma di triangolo sono i dissipatori di calore e possono diventare

Dettagli

Digital Video. Guida dell utente

Digital Video. Guida dell utente Digital Video Guida dell utente It 2 Indice Introduzione Componenti di Digital Video... 4 Il pannello operativo... 6 Preparazione... 7 Accensione... 10 Modalità operative... 11 Modalità DV Registrazione

Dettagli

Belcom Security Systems S.r.l. Manuale Utente BTR eneo. MANUALE BTR SERIE 30xx / 31xx

Belcom Security Systems S.r.l. Manuale Utente BTR eneo. MANUALE BTR SERIE 30xx / 31xx MANUALE BTR SERIE 30xx / 31xx 1 1 Impostazioni iniziali 1.1 Pannello frontale Belcom Security Systems S.r.l. Manuale Utente BTR eneo 1) LED di controllo funzionalità: Hard disk pieno Registrazione attiva

Dettagli

MANUALE UTENTE CENTRALE 5 ZONE CENTRALE 10 ZONE. IS09005 Rev.B

MANUALE UTENTE CENTRALE 5 ZONE CENTRALE 10 ZONE. IS09005 Rev.B MANUALE UTENTE CENTRALE 5 ZONE CENTRALE 10 ZONE IS09005 Rev.B MANUALE UTENTE CENTRALI DOMINA 10 e 5 Le descrizioni fatte per la Domina 10 sono valide anche per la Domina 5 che gestisce di base solo 5 zone.

Dettagli

8209AW Cod. 559590574

8209AW Cod. 559590574 8209AW Cod. 559590574 Kit telecamera wireless con 9 Ied infrarosso microfono integrato e ricevitore 4 canali da 2.4 GHz con funzione motion detection MANUALE D USO 16/07/2008 I prodotti le cui immagini

Dettagli

marzo 2008 Manuale Operativo DGV-CP7 4 Canali video - porta USB per backup PROTEXitalia

marzo 2008 Manuale Operativo DGV-CP7 4 Canali video - porta USB per backup PROTEXitalia marzo 2008 Manuale Operativo DGV-CP7 4 Canali video - porta USB per backup PROTEXitalia 1. PRIMA DI ACCENDERE IL DVR Prima di accendere l apparecchio, installare l Hard Disk all interno (questo dvr accetta

Dettagli

Classe 300. Manuale Utente. www.bticino.com

Classe 300. Manuale Utente. www.bticino.com Classe 300 www.bticino.com Classe 300 Classe 300 Indice Il tuo Videocitofono Classe 300 usalo subito! 4 Rispondi ad una chiamata 4 Consulta la segreteria telefonica (solo modello 344622) 6 Effettua un

Dettagli

Vivax Compact System WiFi

Vivax Compact System WiFi Vivax Compact System WiFi MANUALE D USO Comfort System Compact System 30 Compact System 60 60 vers. 28/07/2015 La dotazione standard comprende: - Scheda SD - Chiavetta USB - Cavo Ethernet - Cavo di alimentazione

Dettagli

Il prodotto Moka System è stato progettato secondo le direttive europee:

Il prodotto Moka System è stato progettato secondo le direttive europee: N O R M A T I V E D I R I F E R I M E N T O Il prodotto Moka System è stato progettato secondo le direttive europee: CEE 73/23, 93/68 CEE 89/336, 92/31, 93/68 BASSA TENSIONE COMPATIBILITA ELETTROMAGNETICA

Dettagli

PANMT 1501 1701-1901. Monitor LCD

PANMT 1501 1701-1901. Monitor LCD BPT Spa Centro direzionale e Sede legale Via Cornia, 1/b 33079 Sesto al Reghena (PN) - Italia http://www.bpt.it mailto:info@bpt.it PANMT 1501 1701-1901 Monitor LCD PANMT1501 24841201 23-04-10 Pag. 1 di

Dettagli

BILANCIA ELETTRONICA SERIE APM-PM Manuale d uso

BILANCIA ELETTRONICA SERIE APM-PM Manuale d uso BILANCIA ELETTRONICA SERIE APM-PM Manuale d uso ALIMENTAZIONE E INSTALLAZIONE pag 2 FUNZIONE DEI TASTI pag 2 NOTE SUL FUNZIONAMENTO pag 3 PROCEDURA DI CALIBRAZIONE pag 4 DICHIARAZIONE DI CONFORMITÀ pag

Dettagli

PANNELLO REMOTO PER BARRIERE 48BFC000 E 48BFC001

PANNELLO REMOTO PER BARRIERE 48BFC000 E 48BFC001 PANNELLO REMOTO PER BARRIERE 48BFC000 E 48BFC001 ART.48BFA000 Leggere questo manuale prima dell uso e conservarlo per consultazioni future 1 CARATTERISTICHE GENERALI Il terminale 48BFA000 permette di

Dettagli

SCHEMI DI INSTALLAZIONE

SCHEMI DI INSTALLAZIONE SEZIONE 12 (REV.B) SCHEMI DI STALLAZIONE Scaricabile dal sito www.urmetdomus.com nell area Manuali Tecnici. SCHEMI DI STALLAZIONE sez.12 1 MANUALE TECNICO TVCC - Sezione 12 SCHEMI DI STALLAZIONE DICE SEZIONE

Dettagli

Telefono multifunzione con riconoscitore del chiamante (CLIP)

Telefono multifunzione con riconoscitore del chiamante (CLIP) FAST 7071 Telefono multifunzione con riconoscitore del chiamante (CLIP) MANUALE D'USO caratteristiche generali pag. 2 display vivavoce memorie identificatore del chiamante memoria di 50 chiamate in entrata

Dettagli

Illustrazione del display

Illustrazione del display Manuale Utente 1 Grazie per aver acquistato il nostro Wi-Fi DV. Prima di iniziare a utilizzare questo prodotto, leggere attentamente questo manuale per ottimizzare le prestazioni e prolungare la vita del

Dettagli

MANUALE D USO VIDEOREGISTRATORE DIGITALE (4CANALI) DVR400. 4 Channel Digital Video Recorder

MANUALE D USO VIDEOREGISTRATORE DIGITALE (4CANALI) DVR400. 4 Channel Digital Video Recorder MANUALE D USO VIDEOREGISTRATORE DIGITALE (4CANALI) DVR400 1 2 3 4 4 Channel Digital Video Recorder 1 INDICE Installazione e sicurezza.... 3 Pannello frontale.. 4 Pannello posteriore... 5 Connessione TV

Dettagli

TYRECONTROL «P» A-187

TYRECONTROL «P» A-187 TYRECONTROL «P» A-187 Manuale (IT) 2 Presentazione TYRECONTROL «P» caratteristiche : - Misura e regola la pressione dei pneumatici - Memorizza i dati fino a 99 set ( 1 set = memorizza fino a 4 valori di

Dettagli

CENTRALE serie R. Utente. Manuale. - Versione 4.1 -

CENTRALE serie R. Utente. Manuale. - Versione 4.1 - CENTRALE serie R Manuale Utente - Versione 4.1-00 1 Menù Utente CODICE PERSONALE (DEFAULT utente 1= 111111) Frecciagi ù INSERIMENTO Invio ( ) Utilizzare i Tasti Numerici per configurare i Programmi da

Dettagli

CDS-7 CRONOTERMOSTATO PROGRAMMABILE. Manuale d uso INFORMAZIONE AGLI UTENTI

CDS-7 CRONOTERMOSTATO PROGRAMMABILE. Manuale d uso INFORMAZIONE AGLI UTENTI Manuale d uso INFORMAZIONE AGLI UTENTI ai sensi dell art. 13 del decreto legislativo 25 luglio 2005, n. 15 Attuazione delle Direttive 2002/95/ CE, 2002/96/CE e 2003/108/CE, relative alla riduzione dell

Dettagli

TM-02V Manuale di istruzioni - Italiano

TM-02V Manuale di istruzioni - Italiano TM-02V Manuale di istruzioni - Italiano Sommario: FUNZIONALITÀ...2 Descrizione posizione...3 Operazioni preliminari...4 RICEVERE UNA CHIAMATA...4 Dal ricevitore...4 Passare all altoparlante...4 Dall altoparlante...4

Dettagli

VIDEOREGISTRATORE DIGITALE DVR840. Manuale d uso

VIDEOREGISTRATORE DIGITALE DVR840. Manuale d uso VIDEOREGISTRATORE DIGITALE DVR840 Manuale d uso 1 2 ISTRUZIONI DI SICUREZZA Questo DVR è stato fabbricato per entrare ai livelli standard internazionali. Leggere attentamente le seguenti misure di sicurezza

Dettagli

Telecamera da cruscotto, Full HD 1080p

Telecamera da cruscotto, Full HD 1080p Telecamera da cruscotto, Full HD 1080p Manuale dell'utente 87234 1. Contenuto della Confezione IT DVR per auto Cavo di alimentazione da 1,2 m Applicatore a ventosa Manuale dell'utente Caricabatteria da

Dettagli

Race Watch _W013. Manuale Istruzioni

Race Watch _W013. Manuale Istruzioni Race Watch _W013 Manuale Istruzioni Questo orologio ha una garanzia di 2 anni. Per problemi di garanzia, la preghiamo di rivolgersi al rivenditore più vicino. Una copia dello scontrino fiscale dell acquisto

Dettagli

Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode

Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode Istruzioni sull aggiornamento per i modelli di navigazione: AVIC-F40BT, AVIC-F940BT, AVIC-F840BT e AVIC-F8430BT

Dettagli

Manual. Safescan TA-655

Manual. Safescan TA-655 Manual Safescan TA-655 English Nederlands Deutsch Français Español Italiano Português 1 Indice All interno della confezione 1.0 Installazione del terminale 2.0 Tasti funzione 3.0 Impostazione della lingua

Dettagli

TASTIERA DI COMANDO E CONTROLLO PER INVERTERS EL.-5000

TASTIERA DI COMANDO E CONTROLLO PER INVERTERS EL.-5000 ELCOM S.R.L. TASTIERA DI COMANDO E CONTROLLO PER INVERTERS EL.-5000 ( Rev. 0.3s ) MANUALE USO TASTIERA EL.-5000 I pulsanti hanno le seguenti funzioni: Comando di START abilitazione alla marcia con accensione

Dettagli

UPLAYER MP3 USB PENDRIVE PLAYER

UPLAYER MP3 USB PENDRIVE PLAYER MP3 USB PENDRIVE PLAYER MANUALE D USO SISTEMI INTEGRATI AUDIO VIDEO LUCE 2 INDICE 1) INTRODUZIONE...4 2) ILLUSTRAZIONE SINTETICA DEI COMANDI...5 3) MODALITA DI FUNZIONAMENTO...6 3.1) SCHEMA COMPLESSIVO...6

Dettagli

Manuale d uso e funzionamento

Manuale d uso e funzionamento Manuale d uso e funzionamento Comando Remoto per Caldaria 55.1 e 100.1 Condensing A B C Selezione stato funzionamento Impostazione orologio e temperature Programma settimanale D E F G Modifica valore visualizzato

Dettagli

MANUALE DI ISTRUZIONI ATTACK e ATTACK IR

MANUALE DI ISTRUZIONI ATTACK e ATTACK IR MANUALE DI ISTRUZIONI ATTACK e ATTACK IR ISTRUZIONI OPERATIVE Di cosa avete bisogno: 1) Una o più schede SD (vedere appendice A per raccomandazioni); 2) Otto batterie stilo AA; 3) Quando Ambush IR è acceso,

Dettagli

INFORMAZIONI TECNICHE per C.A.T. e R.T.A.

INFORMAZIONI TECNICHE per C.A.T. e R.T.A. INFORMAZIONI TECNICHE per C.A.T. e R.T.A. CORNELIA PELLET ECO PELLET Autoapprendimento Radiocomando L autoapprendimento è quella funzione che permette al ricevitore del Pannello Emergenza di autoapprendere

Dettagli

EasyStart T Istruzioni per l uso. Timer digitale comfort con possibilità di preselezione per 7 giorni.

EasyStart T Istruzioni per l uso. Timer digitale comfort con possibilità di preselezione per 7 giorni. EasyStart T Istruzioni per l uso. Timer digitale comfort con possibilità di preselezione per 7 giorni. 22 1000 32 88 05 03.2009 Indice generale Introduzione Leggere prima qui... 3 Istruzioni per la sicurezza...

Dettagli

Guida rapida per l utente

Guida rapida per l utente Guida rapida per l utente Sistemi TANDBERG MXP - Italiano Versione software F1 D13619.01 La riproduzione totale o parziale di questo documento non è consentita senza l autorizzazione scritta di Indice

Dettagli

TVV4004M Manuale d uso ed installazione

TVV4004M Manuale d uso ed installazione Manuale d uso ed installazione Indice 1 Introduzione 4 1.1 Contenuto della confezione......4 1.2 Specifiche tecniche....5 2 Installazione 6 2.1 Collegamenti telecamere.....6 3 Programmazione.... 6 3.1

Dettagli

ITALIANO. Centrale G-820. MANUALE DELL UTENTE Omologazione IMQ SISTEMI DI SICUREZZA 1 e 2 LIVELLO

ITALIANO. Centrale G-820. MANUALE DELL UTENTE Omologazione IMQ SISTEMI DI SICUREZZA 1 e 2 LIVELLO ITALIANO Centrale G-820 MANUALE DELL UTE Omologazione IMQ SISTEMI DI SICUREZZA 1 e 2 LIVELLO Indice G-820 Utente Segnalazioni Segnalazioni sulla tastiera 4 Segnalazioni dirette su display..................................

Dettagli

SISPA Sicurezza Incendio S. r. l.

SISPA Sicurezza Incendio S. r. l. CARATTERISTICHE DI ESERCIZIO 1.1 Normale Esercizio di Analisi Fumi. Il pannello di centrale si presenta con la spia power accesa in colore verde, simbolo della corretta alimentazione di centrale. La scritta

Dettagli

BILANCIA ELETTRONICA

BILANCIA ELETTRONICA BILANCIA ELETTRONICA Serie APM MANUALE OPERATIVO APM_08.06_IT INDICE ALIMENTAZIONE E INSTALLAZIONE...pag.2 FUNZIONE DEI TASTI...pag.3 SETUP INIZIALE...pag.3 SETTAGGIO DELLA DIVISIONE DELLA BILANCIA...pag.3

Dettagli

Decremento patch / canale MIDI. Incremento patch / canale MIDI. Ingresso DC 12V Memorizzazione patch. Modalità funzionamento looper

Decremento patch / canale MIDI. Incremento patch / canale MIDI. Ingresso DC 12V Memorizzazione patch. Modalità funzionamento looper POWER RETURN 7 SEND 7 RETURN 6 SEND 6 RETURN 5 SEND 5 RETURN 4 SEND 4 RETURN 3 SEND 3 RETURN 2 SEND 2 RETURN 1 SEND 1 LINK INPUT MIDI IN PICOLOOPER picolooper Version2 midi 7 8 MIDI OUT loop7 loop8 loop5

Dettagli

Dispositivi Welch Allyn Connex Spot Monitor Scheda di riferimento rapido

Dispositivi Welch Allyn Connex Spot Monitor Scheda di riferimento rapido Dispositivi Welch Allyn Connex Spot Monitor Scheda di riferimento rapido Sommario Pulsante di accensione...2 Spegnimento...2 Accesso e selezione di un profilo...2 Stato della batteria...2 Modifica del

Dettagli

JD-6 4K. Manuale d Uso. jepssen.com 02

JD-6 4K. Manuale d Uso. jepssen.com 02 JD-6 4K Manuale d Uso jepssen.com 02 jepssen.com 2015 Jepssen. All rights reserved. Indice Introduzione 04 1.1 Installazione 05 Guida Rapida 07 2.1 Pulsanti Funzione 08 2.2 Avvio e Spegnimento 08 2.3

Dettagli

D 2 CC Versione con segnale contagiri da cavo candela 3 v D 2 EFI Versione con segnale contagiri da centralina 3 v

D 2 CC Versione con segnale contagiri da cavo candela 3 v D 2 EFI Versione con segnale contagiri da centralina 3 v D 2 CC Versione con segnale contagiri da cavo candela 3 v D 2 EFI Versione con segnale contagiri da centralina 3 v Montaggio: Installate lo strumento utilizzando i due prigionieri presenti sul retro dello

Dettagli

MANUALE DI PROGRAMMAZIONE

MANUALE DI PROGRAMMAZIONE w w w.pr otexital i a. it Combinatore Telefonico GSM MANUALE DI PROGRAMMAZIONE 8 numeri di telefono per canale 2 canali vocali o sms programmabili 2 teleattivazioni 2 risposte a teleattivazioni Display

Dettagli

Manuale riferito alla versione 1.2.0

Manuale riferito alla versione 1.2.0 Manuale riferito alla versione 1.2.0 1 INDICE Pag. 1 INSTALLAZIONE DI XSTREAMING 3 1.1 AZIONI PRELIMINARI 3 1.1.1 OTTENERE UN FILE DI LICENZA 3 1.2 INSTALLAZIONE 3 1.3 VERSIONI 3 1.4 CONFIGURAZIONE HARDWARE

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE ED USO TVCDK2

MANUALE DI INSTALLAZIONE ED USO TVCDK2 MANUALE DI INSTALLAZIONE ED USO TVCDK2 Si prega di leggere questo manuale prima di effettuare qualsiasi operazione e conservarlo con cura per utilizzi successivi. INDICE I. Sommario 3 II. Funzioni...3

Dettagli

Contachilometri parzializzatore Terratrip 101. Istruzioni per l'uso.

Contachilometri parzializzatore Terratrip 101. Istruzioni per l'uso. Funzionamento normale: Contachilometri parzializzatore Terratrip 101. Istruzioni per l'uso. Premere il tasto PWR per accendere il T101. Lo schermo mostrerà il logo Terratrip per un breve periodo, mentre

Dettagli

CONTENUTO Struttura grafica del prodotto Primo utilizzo Operazioni basilari dell X4000 Accesso dal computer per visualizzare file X4000

CONTENUTO Struttura grafica del prodotto Primo utilizzo Operazioni basilari dell X4000 Accesso dal computer per visualizzare file X4000 CONTENUTO Struttura grafica del prodotto... 3 Primo utilizzo... 4 Caricabatterie... 4 Preparazione della scheda memoria (TF)... 4 Regolazione posizione dell obiettivo... 4 Accensione e spegnimento... 4

Dettagli

REGISTRATORE AUDIO DIGITALE. (HR-2100 Cod. F305) DIGITAL VOICE RECORDER

REGISTRATORE AUDIO DIGITALE. (HR-2100 Cod. F305) DIGITAL VOICE RECORDER REGISTRATORE AUDIO DIGITALE (HR-2100 Cod. F305) DIGITAL VOICE RECORDER Funzione Dei Tasti Alto Microfono Esterno Microfono Interno Lato sinistro Frontale Lato destro LED Tasto di Scrolling CLIP Altoparlante

Dettagli

Sch. 1043/422 Sch. 1043/424

Sch. 1043/422 Sch. 1043/424 Mod. 1043 DS1043-160 LBT8539 CENTRALI DI RIVELAZIONE INCENDIO CONVENZIONALI A 2 E 4 ZONE Sch. 1043/422 Sch. 1043/424 MANUALE UTENTE INDICE 1 DESCRIZIONE GENERALE... 3 1.1 INTRODUZIONE... 3 2 NORMATIVE...

Dettagli

Unità di controllo della telecamera Speed Dome VDQA2010 Manuale Operativo

Unità di controllo della telecamera Speed Dome VDQA2010 Manuale Operativo Unità di controllo della telecamera Speed Dome VDQA2010 Manuale Operativo La ringraziamo per aver acquistato la nostra unità di controllo per Telecamere Speed Dome. Si prega di leggere questo manuale operativo

Dettagli

ITALIANO. Manuale del telecomando. Sommario. Grazie per aver scelto il nostro condizionatore d aria PRECAUZIONI... 1-2 USO DEL TELECOMANDO...

ITALIANO. Manuale del telecomando. Sommario. Grazie per aver scelto il nostro condizionatore d aria PRECAUZIONI... 1-2 USO DEL TELECOMANDO... Manuale del telecomando ITALIANO Sommario PRECAUZIONI... 1-2 USO DEL TELECOMANDO...3... 4-12 Grazie per aver scelto il nostro condizionatore d aria Prima di avviare il climatizzatore, leggere con attenzione

Dettagli

REOVIB ELEKTRONIK REOVIB SWM 843 AZIONAMENTI PER SISTEMI DI TRASPORTO A VIBRAZIONE. Unità di sorveglianza per canali vibranti.

REOVIB ELEKTRONIK REOVIB SWM 843 AZIONAMENTI PER SISTEMI DI TRASPORTO A VIBRAZIONE. Unità di sorveglianza per canali vibranti. Istruzioni d uso REOVIB SWM 843 Unità di sorveglianza per canali vibranti REO ITALIA S.r.l. Via Treponti, 29 I- 25086 Rezzato (BS) Tel. (030) 2793883 Fax (030) 2490600 http://www.reoitalia.it email : info@reoitalia.it

Dettagli

Podium View TM 2.0 Software di cattura delle immagini Visual Presenter Manuale d uso - Italiano

Podium View TM 2.0 Software di cattura delle immagini Visual Presenter Manuale d uso - Italiano Podium View TM 2.0 Software di cattura delle immagini Visual Presenter Manuale d uso - Italiano Indice 1. Introduzione... 2 2. Requisiti di sistema... 2 3. Installa Podium View... 3 4. Connessione all

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TRENTO DIPARTIMENTO DI LETTERE E FILOSOFIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TRENTO DIPARTIMENTO DI LETTERE E FILOSOFIA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TRENTO DIPARTIMENTO DI LETTERE E FILOSOFIA MANUALE D USO IMPIANTO MULTIMEDIALE AULE TIPOLOGIA A [002-109-113-115-116-119-120-221-222-223-225-226-227-228-SALA INFORMATICA 1] 1

Dettagli

FUNZIONI DEL TIME LOCK KEYPAD TLKP - MASTER PROGRAM CODE A 8 CIFRE

FUNZIONI DEL TIME LOCK KEYPAD TLKP - MASTER PROGRAM CODE A 8 CIFRE 2007 Document 630-749-ITA Time Lock Keypad (TLKP) Modello 6120-420 da utilizzare con i modelli di serrature S&G: 2003 (Z 03 Rotarybolt ), 6124, 6125, 6126 Audit Lock, e 6127 Audit Lock. Informazioni Generali

Dettagli

TRBOPLUS CRI Radio digitali Mototrbo TM con funzioni avanzate per la Croce Rossa Italiana. Manuale d uso

TRBOPLUS CRI Radio digitali Mototrbo TM con funzioni avanzate per la Croce Rossa Italiana. Manuale d uso TRBOPLUS CRI Radio digitali Mototrbo TM con funzioni avanzate per la Croce Rossa Italiana Manuale d uso INDICE IMPORTANTE...5 INFORMAZIONI GENERALI...6 FUNZIONALITA SUPPORTATE...6 SCHEDA OPZIONI...6 COMANDI

Dettagli