La CSR delle Società S&P/MIB come rappresentata on line. per non parlar di Leonardo!

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "La CSR delle Società S&P/MIB come rappresentata on line. per non parlar di Leonardo!"

Transcript

1 La CSR delle Società S&P/MIB come rappresentata on line per non parlar di Leonardo!

2 Le motivazione della ricerca: l alternativa tra sviluppo e retorica La CSR sembra una sovrastruttura necessaria, ma ingombrante E necessario un cambiamento profondo nell impresa e nella società La nuova visione della CSR: responsabilità verso un nuovo sviluppo

3 La nuova visione della CSR: responsabilità verso un nuovo sviluppo Le imprese di trasporto pubblico Quale impegno verso lo sviluppo di una nuova Governance Sociale?

4 La nuova visione della CSR: responsabilità verso un nuovo sviluppo Le compagnie di assicurazione Quale impegno verso lo sviluppo di un nuovo Sistema di Welfare?

5 La nuova visione della CSR: responsabilità verso un nuovo sviluppo Le banche Valore per gli azionisti oppure impegno nello sviluppo dei territori?

6 La nuova visione della CSR: responsabilità verso un nuovo sviluppo Se questa è la sfida oggi rischiamo di essere fermi alla retorica.

7 Una tradizione di indagine La tappa attuale La CSR delle Società S&P/MIB come rappresentata on line

8 Il campione AEM SPA (Utilities) Alitalia (Rete) Alleanza Assicurazioni (Finanza) Assicurazioni Generali SpA (Finanza) Autogrill SpA (Rete) Autostrade SpA (Rete) Intesa San Paolo Spa (Finanza) Banca Monte dei Paschi di Siena SpA (Finanza) Banca Popolare Italiana (Finanza) Banca Popolare di Milano Scrl (Finanza) Banche Popolari Unite Scrl (Finanza) Banco Popolare di Verona e Novara (Finanza) Bulgari SpA (Manifatturiero) Capitalia SpA (Finanza) ENI SpA (Utilities) Enel SpA (Utilities) FIAT Spa (Manifatturiero) Fastweb (Rete) Finmeccanica SpA (Manifatturiero) Fondiaria SAI (Finanza) Gruppo Editoriale L'Espresso SpA (Rete) Italcementi SpA (Manifatturiero) Lottomatica SpA (Rete) Luxottica SPA (Manifatturiero) Mediaset SpA (Rete) Mediobanca SpA (Finanza) Mediolanum SpA (Finanza) Mondadori (Arnoldo) Editore SpA (Rete) Parmalat SpA (Manifatturiero) Pirelli & C. SPA (Manifatturiero) ST Microelectronics NV (Italy) (Manifatturiero) Buzzi Unicem (Manifatturiero) Seat Pagine Gialle SPA (Rete) Snam Rete Gas (Utilities) Telecom Italia SPA (Utilities) Tenaris (Manifatturiero) Terna SPA (Utilities) UniCredito Italiano SpA (Finanza) Saipem (Manifatturiero) Unipol - Ordinary Shares (Finanza)

9 Il campione Servizi di Rete 23% Istituzioni Finanziarie 34% Imprese Utilities 15% Inprese Manifatturiere 28%

10 La metodologia La rappresentazione on line delle strategie ed azioni di CSR

11 Le issue indagate la presenza in home page del tema della Responsabilità sociale la disponibilità on line del Social Plan dell impresa il tipo di strategia di CSR adottata gli stakeholder considerati la disponibilità on line di bilancio sociale e codice etico la struttura di bilanci sociali se il bilancio sociale o il codice etico sono firmati dal top management la qualità dell accesso alla documentazione la possibilità di conoscere chi sono i managers responsabili della CSR e la possibilità di poter dialogare diretta con loro se esistono strutture di ascolto degli stakeholder oppure il sito è solo uno strumento di comunicazione se esiste un call center a disposizione degli stakeholder se esistono strumenti per creare comunità virtuali con gli stakeholder

12 La CSR delle Società S&P/MIB come rappresentata on line I risultati

13 La presenza sulla home page: solo nella metà delle imprese Servizi di rete Imprese Utilities No Sì Imprese Manifatturiere Istituzioni finanziare

14 Le strategie di CSR: non esplicitate Difensiva 28% Contesto 8% Innovazione 3% Nessuna 32% Accessoria 29%

15 Una visione egoistica degli stakeholders (1) Istituzionali 3% Politici 1% Culturali 3% Individuali 28% Sociali 7% Finanziari 58%

16 Una visione egoistica degli stakeholders (2) Culturali Politici Istituz. Individ Servizi di rete Imprese Utilities Imprese Manifatturiere Istituzioni finanziare Sociali Finanz

17 Il bilancio sociale on line: metà bravi e metà cattivi Servizi di rete Imprese Utilities No Imprese Manifatturiere Sì Istituzioni finanziare

18 La struttura del bilancio sociale: perché non è costituito da stato patrimoniale e conto economico?

19 Codice etico on line: i diligenti aumentano Servizi di rete Imprese Utilities No Sì Imprese Manifatturiere Istituzioni finanziare

20 Carta dei valori on line: un po meno diligenti, ma Servizi di rete Imprese Ut ilit ies No Sì Imprese Manif at t uriere Ist it uzioni f inanziare

21 Il top management: chi firma e chi no Servizi di rete Imprese Utilities Imprese Manifatturiere No Sì Istituzioni finanziare

22 Strumenti di feed-back elettronico a banda stretta (1 - modalità di contatto) Telefono Anonimo 28% Anonima 7% Riferimento Responsabile 1% Nessuna 35% Scheda Valutazione 29%

23 Strumenti di feed-back elettronico a banda stretta (2 scheda di valutazione) Imprese Utilities 0% Servizi di rete 8% Imprese Manifatturiere 17% Istituzioni finanziare 75%

24 Accesso ai responsabili: una dialogo nell anonimato 7,5% SI NO 92,5%

25 I call centers stakeholder oriented : neanche un contatto umano?

26 Blogs e forum: rara avis Si 18% No 82%

27 Tecniche di espressione primitive Servizi di rete Imprese Utilities Imprese Manifatturiere Nessuna mappa ipertesto pdf Istituzioni finanziare

28 Il Social plan on line: cosa è questo sconosciuto?

29 La CSR delle Società S&P/MIB come rappresentata on line Una mappa di sintesi La matrice di CSR

30 10 La matrice di CSR Ampiezza relazionale Commitment

31 La matrice di CSR sintesi significativa sintesi trasparente sintesi progettuale benchmark strategico

32 La matrice di CSR in questo caso Ampiezza relazionale Le micro-variabili presenza su home page stakeholders considerati modalità di contatto modalità di contatto interattivo Commitment accesso ai responsabili firma top management tipi di strategie bilancio sociale, codice etico, carta dei valori

33 Il risultato complessivo 10 9 Ampiezza relazionale Istituzioni Finanziarie Imprese Rete Utilities Imprese Manifatturiere Commitment

34 La CSR delle Società S&P/MIB come rappresentata on line Cosa fare

35 I consulenti sono indispensabili se 1 Fanno ricerca 2 Non sostituiscono il management, ma forniscono linguaggi

36 Cosa fare 1 Un social plan come contesto di significato ed azione

37 Macroambiente Valore economico Risultati fisici attuali Risultati fisici futuri Valore economico Stakeholders economici Posizioni Competitive attuali Operations econ. Evoluzione delle posizioni competitive Le scelte progettuali dell impresa Strategie industriali Struttura organizzativa Mission economica Struttura strategica e unità di business Asset fisici Vision del Macro ambiente Le potenzialità dell impresa Risorse sociali Mission sociale Strategie sociali Stakeholders interni Stakeholders sociali Posizione sociale attuale Valore economico Risultati sociali attuali Operations sociali Evoluzione della posizione sociale Risultati sociali futuri Valore economico Business plan Operations direzionali. Operations strategiche Corporate plan Risorse simboliche Social plan

38 Cosa fare 2 Mission e strategie

39 Cosa fare 3 Stato patrimoniale e Conto economico

40 Cosa fare 4 Codice etico e carta dei valori auto progettati

41 auto progettati sono tutti d accordo, ma Metodologie di defreezing Tecniche di espressione Metodologie di dialogo sociale Competenze di sintesi progettuale

42 Cosa fare 5 Metterci la faccia

43 Cosa fare 6 Governance dell innovazione attraverso gli stakeholders con una nuova metodologia di engagement

44 Non un cuore, non un anima Ma un sistema operativo per aiutare cuori ed anime, personali e sociali, a creare un nuovo Rinascimento partendo dalla Città di Leonardo!

Il 22 marzo 2004, Borsa Italiana ha introdotto i derivati sul nuovo indice S&P/MIB

Il 22 marzo 2004, Borsa Italiana ha introdotto i derivati sul nuovo indice S&P/MIB L IDEM: il mercato dei derivati azionari Il 22 marzo 24, Borsa Italiana ha introdotto i derivati sul nuovo indice S&P/MIB (futures, mini-futures e opzione); la prima scadenza negoziabile per i nuovi strumenti

Dettagli

Codice ISIN Descrizione Prezzo di riferimento Tasso di cambio di riferimento HVB CW BANCO POPOLARE CALL 13, ,482 0

Codice ISIN Descrizione Prezzo di riferimento Tasso di cambio di riferimento HVB CW BANCO POPOLARE CALL 13, ,482 0 Covered warrant in scadenza nel mese di Settembre 2008 I covered warrant di UniCredit elencati di seguito scadono il 05.09.2008 con ultimo giorno di negoziazione sulla Borsa Italiana il 01.09.2008. Per

Dettagli

Mercato dei capitali e società quotate Questionario sull applicazione della nuova disciplina dell assemblea delle società quotate

Mercato dei capitali e società quotate Questionario sull applicazione della nuova disciplina dell assemblea delle società quotate Mercato dei capitali e società quotate Questionario sull applicazione della nuova disciplina dell assemblea delle società quotate Riunione del 7 febbraio 2012 Roma-Milano 11,00-13,00 Descrizione del campione

Dettagli

ELLA DVICE RADING. Rho, 20 novembre 2004. Swing Trading: Segnali Titoli Italia A cura di: Romano De Bortoli. Segnali Titoli Italia Multiday

ELLA DVICE RADING. Rho, 20 novembre 2004. Swing Trading: Segnali Titoli Italia A cura di: Romano De Bortoli. Segnali Titoli Italia Multiday ELLA DVICE RADING Rho, 20 novembre 2004 Swing Trading: Segnali Titoli Italia A cura di: Romano De Bortoli Segnali Titoli Italia Multiday Swing Trading I Segnali Titoli Italia Multiday (Swing Trading) è

Dettagli

ELLA DVICE RADING. Palermo, 7 maggio 2005. Swing Trading: Segnali Titoli Italia Multiday A cura di: Romano De Bortoli UFFICIO ANALISI TECNICA

ELLA DVICE RADING. Palermo, 7 maggio 2005. Swing Trading: Segnali Titoli Italia Multiday A cura di: Romano De Bortoli UFFICIO ANALISI TECNICA ELLA DVICE RADING Palermo, 7 maggio 2005 Swing Trading: Segnali Titoli Italia Multiday A cura di: Romano De Bortoli Swing Trading I Segnali Titoli Italia Multiday (Swing Trading) è un prodotto nato con

Dettagli

Nuovi covered warrant Unicredit su azioni, indici, tassi di cambio e materie prime 08.11.2006

Nuovi covered warrant Unicredit su azioni, indici, tassi di cambio e materie prime 08.11.2006 Nuovi covered warrant Unicredit su azioni, indici, tassi di cambio e materie prime 08.11.2006 I covered warrant UniCredit elencati di seguito sono negoziati sulla Borsa Italiana a partire da: covered warrant

Dettagli

COVERED WARRANT BREAKING NEWS

COVERED WARRANT BREAKING NEWS COVERED WARRANT BREAKING NEWS NUOVI CW DI UNICREDIT QUOTATI SU SEDEX 21.09.09 Sito: www.investimenti.unicreditmib.it 289 nuovi covered warrant di UniCredit su azioni italiane, quotati sul mercato SeDeX

Dettagli

LE NEWS DEL MESE RECORD DI SCAMBI SU S&P/MIB FUTURE

LE NEWS DEL MESE RECORD DI SCAMBI SU S&P/MIB FUTURE APRILE 2005 NUMERO 31 LE NEWS DEL MESE IN QUESTO NUMERO Le news del mese 1 FIB 2 MiniFIB 2 MIBO 3 Stock Futures 4 Stock Options 5 Cruci-Der del Trader 7 Contatti 7 RECORD DI SCAMBI SU S&P/MIB FUTURE Il

Dettagli

AVVISO n Novembre 2013 Idem. Mittente del comunicato : Borsa Italiana. Societa' oggetto dell'avviso

AVVISO n Novembre 2013 Idem. Mittente del comunicato : Borsa Italiana. Societa' oggetto dell'avviso AVVISO n.19057 13 Novembre 2013 Idem Mittente del comunicato : Borsa Italiana Societa' oggetto dell'avviso : -- Oggetto : IDEM - QUANTITY AND SPREAD OBLIGATIONS FOR MARKET MAKERS AND SPECIALISTS Testo

Dettagli

Covered warrant su azioni

Covered warrant su azioni Covered warrant su azioni 28/06/2013 ISIN Code Sottostante Strike Multiplo Tipo Scadenza IT0004929342 A2A 0,75 0,1 Call 20130906 IT0004929359 A2A 0,65 0,1 Put 20130906 IT0004929367 A2A 0,65 0,1 Call 20131206

Dettagli

Covered warrant in scadenza nel mese di giugno 2005

Covered warrant in scadenza nel mese di giugno 2005 Covered warrant in scadenza nel mese di giugno 2005 I covered warrant UniCredit elencati di seguito scadono il con ultimo giorno di negoziazione sulla Borsa Italiana il 30.05.2005. Per tutti i covered

Dettagli

CATALOGO PRODOTTI. Per speculare sui movimenti di mercato di brevissimo periodo. Per proteggere il tuo investimento.

CATALOGO PRODOTTI. Per speculare sui movimenti di mercato di brevissimo periodo. Per proteggere il tuo investimento. Trading Per speculare sui movimenti di mercato di brevissimo periodo. COVERED WARRANT CALL: Voglio puntare sui movimenti al rialzo dell attività finanziaria sottostante. COVERED WARRANT PUT: Voglio puntare

Dettagli

Decreto Legislativo n. 58/1998 / Art. 114 comma 8 - Lista emittenti/gruppi in conflitto di interesse

Decreto Legislativo n. 58/1998 / Art. 114 comma 8 - Lista emittenti/gruppi in conflitto di interesse Decreto Legislativo n. 58/1998 / Art. 114 comma 8 - Lista emittenti/gruppi in conflitto di interesse Il presente documento riporta gli emittenti per i quali sussistono - direttamente o indirettamente -

Dettagli

Report di Borsa Settimanale per gli Azionisti Retail di Telecom Italia

Report di Borsa Settimanale per gli Azionisti Retail di Telecom Italia Report di Borsa Settimanale per gli Azionisti Retail di Telecom Italia 2 settembre 203 settembre 203 Telecom Italia e il mercato italiano Prz Chiusura Volumi medi giornalieri Capitalizzazione** da Prezzo

Dettagli

Report di Borsa Settimanale per gli Azionisti Retail di Telecom Italia

Report di Borsa Settimanale per gli Azionisti Retail di Telecom Italia Report di Borsa Settimanale per gli Azionisti Retail di Telecom Italia 8 novembre 203 22 novembre 203 Telecom Italia e il mercato italiano Prezzo di Ch. Volumi medi giornalieri Capitalizzazione** da Prezzo

Dettagli

Report di Borsa Settimanale per gli Azionisti Retail di Telecom Italia

Report di Borsa Settimanale per gli Azionisti Retail di Telecom Italia Report di Borsa Settimanale per gli Azionisti Retail di Telecom Italia 3 Gennaio 204 7 Gennaio 204 Telecom Italia e il italiano Prezzo ch. Volumi medi giornalieri Capitalizzazione** Da Prezzo Prezzo 7-Jan-4

Dettagli

Breaking News. Covered Warrant di UniCredit La gamma più ampia del mercato. Dal 20 giugno 2012, 466 nuovi Covered Warrant di UniCredit!

Breaking News. Covered Warrant di UniCredit La gamma più ampia del mercato. Dal 20 giugno 2012, 466 nuovi Covered Warrant di UniCredit! Covered Warrant di UniCredit La gamma più ampia del mercato www.investimenti.unicredit.it Dal 20 giugno 2012, 466 nuovi Covered Warrant di UniCredit! Scarica Investimenti: l iphone App. di UniCredit! UniCredit

Dettagli

Dal 16 Gennaio 2015, 516 nuovi Covered Warrant di UniCredit su Azioni italiane ed internazionali!

Dal 16 Gennaio 2015, 516 nuovi Covered Warrant di UniCredit su Azioni italiane ed internazionali! Nuovi Covered Warrant di UniCredit quotati su SeDeX www.investimenti.unicredit.it Dal 16 Gennaio 2015, 516 nuovi Covered Warrant di UniCredit su Azioni italiane ed internazionali! Scopri la nuova emissione

Dettagli

Report di Borsa Settimanale per gli Azionisti Retail di Telecom Italia

Report di Borsa Settimanale per gli Azionisti Retail di Telecom Italia Report di Borsa Settimanale per gli Azionisti Retail di Telecom Italia 22 luglio 203 2 luglio 203 Telecom Italia e il mercato italiano Prz Chiusura Volumi Medi Giornalieri Capitalizzazione** da Prezzo

Dettagli

Decreto Legislativo n. 58/1998 / Art. 114 comma 8 - Lista emittenti/gruppi in conflitto di interesse

Decreto Legislativo n. 58/1998 / Art. 114 comma 8 - Lista emittenti/gruppi in conflitto di interesse Decreto Legislativo n. 58/1998 / Art. 114 comma 8 - Lista emittenti/gruppi in conflitto di interesse Il presente documento riporta gli emittenti per i quali sussistono - direttamente o indirettamente -

Dettagli

AVVISO n.6835. 16 Aprile 2013 Idem. Mittente del comunicato : Borsa Italiana. Societa' oggetto dell'avviso

AVVISO n.6835. 16 Aprile 2013 Idem. Mittente del comunicato : Borsa Italiana. Societa' oggetto dell'avviso AVVISO n.6835 16 Aprile 2013 Idem Mittente del comunicato : Borsa Italiana Societa' oggetto dell'avviso : -- Oggetto : IDEM - FOCUS GROUP, QUANTITY AND SPREAD OBLIGATIONS FOR MARKET MAKERS AND SPECIALISTS

Dettagli

Report di Borsa Settimanale per gli Azionisti Retail di Telecom Italia

Report di Borsa Settimanale per gli Azionisti Retail di Telecom Italia Report di Borsa Settimanale per gli Azionisti Retail di Telecom Italia 2 Dicembre 203 Dicembre 203 Telecom Italia e il italiano Prezzo chiusura Ultime 52 settimane Volumi medi giornalieri Capitalizzazione

Dettagli

Breaking News. Nuovi Covered Warrant di UniCredit quotati su SEDEX

Breaking News. Nuovi Covered Warrant di UniCredit quotati su SEDEX Nuovi Covered Warrant di UniCredit quotati su SEDEX www.investimenti.unicredit.eu Dal 9 settembre 2011 324 nuovi covered warrant di UniCredit per scegliere strike e scadenze più adatti alle tue esigenze.

Dettagli

WITHDRAWAL FROM FINANCIAL INSTRUMENT TRADING

WITHDRAWAL FROM FINANCIAL INSTRUMENT TRADING Sender: NOTICE n. 740 EuroTLX SIM 27 October 2015 EuroTLX Target Company: --- Object: WITHDRAWAL FROM FINANCIAL INSTRUMENT TRADING Text EuroTLX informs the withdrawal from financial instruments trading

Dettagli

Decreto Legislativo n. 58/1998 / Art. 114 comma 8 - Lista emittenti/gruppi in conflitto di interesse

Decreto Legislativo n. 58/1998 / Art. 114 comma 8 - Lista emittenti/gruppi in conflitto di interesse Decreto Legislativo n. 58/1998 / Art. 114 comma 8 - Lista emittenti/gruppi in conflitto di interesse Il presente documento riporta gli emittenti per i quali sussistono - direttamente o indirettamente -

Dettagli

ITALIA REPORT (agg. Giovedì)

ITALIA REPORT (agg. Giovedì) Analisi Tecnica dei Mercati Finanziari A cura di: Romano De Bortoli A ITALIA REPORT (agg. Giovedì) Giovedì, 13 Settembre 2007 PESI SPMIB www.analisitecnica.net Per informazioni: tel +39 015 2526 960 mail:

Dettagli

www.trendintime.com ARCHIVIO PREVISIONI BORSA Archivio Analisi e Previsoni dal 15-01-2010 al 21-02-2011 Tutti i diritti riservati TT 2010

www.trendintime.com ARCHIVIO PREVISIONI BORSA Archivio Analisi e Previsoni dal 15-01-2010 al 21-02-2011 Tutti i diritti riservati TT 2010 SUPERmAT Analisi di borsa settimanale (DA PAG. 2 A PAG. 92) L'analisi di borsa settimanale presentata dal nostro Trading System SUPERmAT è proiettata nel breve periodo. All'interno di quest'orizzonte temporale,

Dettagli

2. PARTECIPAZIONI ASSUNTE DALLE IMPRESE DI ASSICURAZIONE

2. PARTECIPAZIONI ASSUNTE DALLE IMPRESE DI ASSICURAZIONE 2. PARTECIPAZIONI ASSUNTE DALLE IMPRESE DI ASSICURAZIONE Partecipazioni assunte dalle imprese di assicurazione 2.1 PUBBLICAZIONI, ORDINATE PER SOCIETÀ ASSICURATIVA DICHIARANTE, RELATIVE ALLE COMUNICAZIONI

Dettagli

Acea HOLD 15 Adidas HOLD 90 Amadeus HOLD 43 Amer Sport HOLD 26. L 11/03/2016 Anima Holding BUY 10.4 M 01/09/2015. Anima Holding HOLD 5.

Acea HOLD 15 Adidas HOLD 90 Amadeus HOLD 43 Amer Sport HOLD 26. L 11/03/2016 Anima Holding BUY 10.4 M 01/09/2015. Anima Holding HOLD 5. A2A BUY 1.41 L 24/11/2015 A2A HOLD 1.26 L 19/01/2016 A2A BUY 1.34 L 07/04/2016 Acea HOLD 15 M 23/03/2016 Adidas HOLD 90 L 05/11/2015 Amadeus HOLD 43 M 03/06/2016 Amer Sport HOLD 26 L 11/03/2016 Anima Holding

Dettagli

Una Instant Research. delle imprese S&P/MIB della Borsa Italiana. Rapporto di ricerca. testo redatto da:

Una Instant Research. delle imprese S&P/MIB della Borsa Italiana. Rapporto di ricerca. testo redatto da: Una Instant Research La Corporate Social Responsibility delle imprese S&P/MIB della Borsa Italiana come rappresentata on line Rapporto di ricerca testo redatto da: Luciano Martinoli (luciano.martinoli@atmanproject.it)

Dettagli

L 29/11/2017 Adidas HOLD 192 Amadeus HOLD 60 Amer Sport HOLD 27 M 08/03/2017

L 29/11/2017 Adidas HOLD 192 Amadeus HOLD 60 Amer Sport HOLD 27 M 08/03/2017 Acea HOLD 14.1 M 14/03/2017 Acea HOLD 15.2 L 30/10/2017 Acea BUY 16.8 L 29/11/2017 Adidas HOLD 192 L 05/10/2017 Amadeus HOLD 60 M 09/10/2017 Amer Sport HOLD 27 L 10/02/2017 Anima Holding HOLD 5.7 M 08/03/2017

Dettagli

Ftse Mib - la settimana del 25/11/12 in sintesi

Ftse Mib - la settimana del 25/11/12 in sintesi Ftse Mib - la settimana del 25/11/12 in sintesi MARKET TREND 24/11/2012 Mercato: Ftse Mib Titoli rialzo Titoli ribasso Titoli neutrali Trend Trend MEDIO termine 4 23 13 DOWN Trend BREVE termine 36 3 1

Dettagli

La «Tobin Tax» e i certificates. Se, quando, come e quanto si paga l imposta sulle transazioni finanziarie (Tobin Tax) in relazione ai certificates

La «Tobin Tax» e i certificates. Se, quando, come e quanto si paga l imposta sulle transazioni finanziarie (Tobin Tax) in relazione ai certificates La «Tobin Tax» e i certificates Se, quando, come e quanto si paga l imposta sulle transazioni finanziarie (Tobin Tax) in relazione ai certificates maggio 2013 COS E LA TOBIN TAX? E un imposta sul «trasferimento

Dettagli

STRUMENTI DERIVATI - CARATTERISTICHE DELLE OPZIONI

STRUMENTI DERIVATI - CARATTERISTICHE DELLE OPZIONI STRUMENTI DERIVATI - CARATTERISTICHE DELLE OPZIONI Le due principali categorie in cui si dividono le opzioni sono: opzioni call, assegna la facoltà di acquistare o non acquistare l'attività sottostante

Dettagli

Decreto Legislativo n. 58/1998 / Art. 114 comma 8 - Lista emittenti/gruppi in conflitto di interesse

Decreto Legislativo n. 58/1998 / Art. 114 comma 8 - Lista emittenti/gruppi in conflitto di interesse Decreto Legislativo n. 58/1998 / Art. 114 comma 8 - Lista emittenti/gruppi in conflitto di interesse Il presente documento riporta gli emittenti per i quali sussistono - direttamente o indirettamente -

Dettagli

ITALIA REPORT. Giovedì, 8 Novembre 2007 UFFICIO ANALISI TECNICA GRUPPO BANCA SELLA. Questa Settimana Parliamo Di...

ITALIA REPORT. Giovedì, 8 Novembre 2007 UFFICIO ANALISI TECNICA GRUPPO BANCA SELLA. Questa Settimana Parliamo Di... Analisi Tecnica dei Mercati Finanziari A cura di: Romano De Bortoli www.analisitecnica.net A ITALIA REPORT (agg. Giovedì) Giovedì, 8 Novembre 2007 Questa Settimana Parliamo Di... Per informazioni: tel

Dettagli

LE NEWS DEL MESE. Nuovo Record di Volumi per il mercato IDEM. Iscrizione market maker sul mercato IDEM

LE NEWS DEL MESE. Nuovo Record di Volumi per il mercato IDEM. Iscrizione market maker sul mercato IDEM OTTOBRE 2005 NUMERO 36 LE NEWS DEL MESE IN QUESTO NUMERO Le news del mese 1 Prima pagina 2 Il calendario 3 L approfondimento 4 Indicatori Opzioni 5 Indice e Volatilità 7 Statistiche del mese 7 Contatti

Dettagli

Relazione semestrale al 30 giugno Parte specifica

Relazione semestrale al 30 giugno Parte specifica SEZIONE SECONDA - parte specifica Fideuram Italia Fondo ad accumulazione dei proventi della categoria Assogestioni "Azionari Italia" Relazione semestrale al 30 giugno 2017 Parte specifica Società di gestione:

Dettagli

LE NEWS DEL MESE. nel prossimo numero parleremo di IN QUESTO NUMERO

LE NEWS DEL MESE. nel prossimo numero parleremo di IN QUESTO NUMERO MARZO 2004 NUMERO 20 LE NEWS DEL MESE IN QUESTO NUMERO Le news del mese 1 Nel prossimo numero 1 Prima pagina 2 Il calendario 3 Strategie operavite 4 NUOVI FUTURES E OPZIONI SULL INDICE S&P/MIB Dal 22 marzo

Dettagli

Gennaio 2005 Il social network dei consigli d amministrazione delle società italiane quotate. La mappa del potere italiano in Borsa.

Gennaio 2005 Il social network dei consigli d amministrazione delle società italiane quotate. La mappa del potere italiano in Borsa. Gennaio 2005 Il social network dei consigli d amministrazione delle società italiane quotate. La mappa del potere italiano in Borsa. 0 Il social network dei consigli d amministrazione delle società quotate

Dettagli

ORIENTAMENTI DI VOTO FRONTIS GOVERNANCE (OTTOBRE DICEMBRE 2012)

ORIENTAMENTI DI VOTO FRONTIS GOVERNANCE (OTTOBRE DICEMBRE 2012) 29/05/2012 A2A SPA Ordinaria Proposta di distribuzione del dividendo a valere sulle riserve disponibili Favorevole Favorevole 29/05/2012 A2A SPA Ordinaria Relazione sulla Remunerazione Contrario Favorevole

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE RELATIVE ALL OFFERTA DEGLI ABN AMRO BANK N.V. PROTECTION BULL CERTIFICATES SU INDICI,

CONDIZIONI DEFINITIVE RELATIVE ALL OFFERTA DEGLI ABN AMRO BANK N.V. PROTECTION BULL CERTIFICATES SU INDICI, CONDIZIONI DEFINITIVE relative all offerta degli ABN AMRO BANK N.V. PROTECTION BULL CERTIFICATES SU INDICI, AZIONI, COMMODITIES, FONDI E BASKET. ( PROTECTION BULL CERTIFICATE, al singolare, e PROTECTION

Dettagli

Interventi nel forum di TuttoSoldi del quotidiano La Stampa

Interventi nel forum di TuttoSoldi del quotidiano La Stampa Interventi nel forum di TuttoSoldi del quotidiano La Stampa Cellino e Associati SIM S.p.A. Via Cavour 21-10123 TORINO Tel. +39 011 540327 (10 linee) Fax +39 011 530483 Sito web: www.cellinoassociatisim.it

Dettagli

Decreto Legislativo n. 58/1998 / Art. 114 comma 8 - Lista emittenti/gruppi in conflitto di interesse

Decreto Legislativo n. 58/1998 / Art. 114 comma 8 - Lista emittenti/gruppi in conflitto di interesse Decreto Legislativo n. 58/1998 / Art. 114 comma 8 - Lista emittenti/gruppi in conflitto di interesse Il presente documento riporta gli emittenti per i quali sussistono - direttamente o indirettamente -

Dettagli

1.4 LA PRATICA DI ASSURANCE

1.4 LA PRATICA DI ASSURANCE Altri Stakeholder attenti alla CSR ANALISTI - RATING ESG ORGANIZZAZIONI DI RICERCA Associazioni Pubblicazioni Ricerca FONDI INVESTIMENTO CSR Fornitori di soluzioni software Business School ASSURANCE SOCIETÀ

Dettagli

Decreto Legislativo n. 58/1998 / Art. 114 comma 8 - Lista emittenti/gruppi in conflitto di interesse

Decreto Legislativo n. 58/1998 / Art. 114 comma 8 - Lista emittenti/gruppi in conflitto di interesse Decreto Legislativo n. 58/1998 / Art. 114 comma 8 - Lista emittenti/gruppi in conflitto di interesse Il presente documento riporta gli emittenti per i quali sussistono - direttamente o indirettamente -

Dettagli

Acea HOLD 15. Adidas HOLD 120. Amadeus HOLD 43 Amer Sport HOLD 26. L 11/03/2016 Amer Sport HOLD 31 Amplifon BUY 10.0 Anima Holding HOLD 5.

Acea HOLD 15. Adidas HOLD 120. Amadeus HOLD 43 Amer Sport HOLD 26. L 11/03/2016 Amer Sport HOLD 31 Amplifon BUY 10.0 Anima Holding HOLD 5. A2A BUY 1.41 L 24/11/2015 A2A HOLD 1.26 L 19/01/2016 A2A BUY 1.34 L 07/04/2016 Acea HOLD 15 M 23/03/2016 Acea BUY 15.1 M 29/07/2016 Adidas HOLD 90 L 05/11/2015 Adidas HOLD 120 L 04/08/2016 Amadeus HOLD

Dettagli

Decreto Legislativo n. 58/1998 / Art. 114 comma 8 - Lista emittenti/gruppi in conflitto di interesse

Decreto Legislativo n. 58/1998 / Art. 114 comma 8 - Lista emittenti/gruppi in conflitto di interesse Decreto Legislativo n. 58/1998 / Art. 114 comma 8 - Lista emittenti/gruppi in conflitto di interesse Il presente documento riporta gli emittenti per i quali sussistono - direttamente o indirettamente -

Dettagli

Decreto Legislativo n. 58/1998 / Art. 114 comma 8 - Lista emittenti/gruppi in conflitto di interesse

Decreto Legislativo n. 58/1998 / Art. 114 comma 8 - Lista emittenti/gruppi in conflitto di interesse Decreto Legislativo n. 58/1998 / Art. 114 comma 8 - Lista emittenti/gruppi in conflitto di interesse Il presente documento riporta gli emittenti per i quali sussistono - direttamente o indirettamente -

Dettagli

ELLA DVICE RADING. Rho, 20 novembre 2004. DALL ANALISI TECNICA AL TRADING: Il trading infraday. A cura di: Giuliano Sarricchio UFFICIO ANALISI TECNICA

ELLA DVICE RADING. Rho, 20 novembre 2004. DALL ANALISI TECNICA AL TRADING: Il trading infraday. A cura di: Giuliano Sarricchio UFFICIO ANALISI TECNICA ELLA DVICE RADING Rho, 20 novembre 2004 DALL ANALISI TECNICA AL TRADING: Il trading infraday A cura di: Giuliano Sarricchio UFFICIO ANALISI TECNICA Esempio di pagina Sella Advice Trading - posizioni lunghe

Dettagli

Report di Borsa Settimanale per gli Azionisti Retail di Telecom Italia

Report di Borsa Settimanale per gli Azionisti Retail di Telecom Italia Report di Borsa Settimanale per gli Azionisti Retail di Telecom Italia 30 settembre 203 4 ottobre 203 Telecom Italia e il mercato italiano Prezzo Chiusura Volumi medi giornalieri Capitalizzazione** da

Dettagli

Decreto Legislativo n. 58/1998 / Art. 114 comma 8 - Lista emittenti/gruppi in conflitto di interesse

Decreto Legislativo n. 58/1998 / Art. 114 comma 8 - Lista emittenti/gruppi in conflitto di interesse Decreto Legislativo n. 58/1998 / Art. 114 comma 8 - Lista emittenti/gruppi in conflitto di interesse Il presente documento riporta gli emittenti per i quali sussistono - direttamente o indirettamente -

Dettagli

ANDAMENTO DEGLI SCAMBI AZIONARI E INDICE MIB PRINCIPALI INDICATORI SCAMBI

ANDAMENTO DEGLI SCAMBI AZIONARI E INDICE MIB PRINCIPALI INDICATORI SCAMBI MKF MONTHLY KEY FIGURES Principali indicatori statistici dei mercati Gennaio 29 Anno 12 - n. 1 ANDAMENTO DEGLI SCAMBI AZIONARI E INDICE MIB Scambi di azioni ML euro 7 6 5 4 3 2 1 Nov Dic Gen MIB (base

Dettagli

SAM Sustainable. Studio di Benchmarking della Sostenibilità nelle Aziende Italiane. Noemi Colombo Edoardo Gai Ivo Knöpfel Alois Flatz SAM.

SAM Sustainable. Studio di Benchmarking della Sostenibilità nelle Aziende Italiane. Noemi Colombo Edoardo Gai Ivo Knöpfel Alois Flatz SAM. SAM Sustainable Asset Management SAM Sustainable Asset Management Zollikerstrasse 60 8702 Zollikon-Zürich Tel. +41 1 397 10 10 Fax +41 1 397 10 80 info@sam-group.com www.sam-group.com Studio di Benchmarking

Dettagli

Dal 29 Aprile 2014, 437 nuovi Covered Warrant di UniCredit su Azioni italiane ed internazionali!

Dal 29 Aprile 2014, 437 nuovi Covered Warrant di UniCredit su Azioni italiane ed internazionali! Nuovi Covered Warrant di UniCredit quotati su SeDeX www.investimenti.unicredit.it Dal 29 Aprile 2014, 437 nuovi Covered Warrant di UniCredit su Azioni italiane ed internazionali! Scopri la nuova emissione

Dettagli

Decreto Legislativo n. 58/1998 / Art. 114 comma 8 - Lista emittenti/gruppi in conflitto di interesse

Decreto Legislativo n. 58/1998 / Art. 114 comma 8 - Lista emittenti/gruppi in conflitto di interesse Decreto Legislativo n. 58/1998 / Art. 114 comma 8 - Lista emittenti/gruppi in conflitto di interesse Il presente documento riporta gli emittenti per i quali sussistono - direttamente o indirettamente -

Dettagli

Le azioni quotate all interno dell MTA si dividono, a seconda di alcune caratteristiche formali e criteri dimensionali, in 4 segmenti:

Le azioni quotate all interno dell MTA si dividono, a seconda di alcune caratteristiche formali e criteri dimensionali, in 4 segmenti: Introduzione Il mercato telematico azionario italiano (MTA), è il principale e più importante comparto finanziario tra i comparti di mercato di Borsa Italiana S.p.A, all interno del quale avviene la negoziazione

Dettagli

Lundquist Research Series Wikipedia Italia 2011

Lundquist Research Series Wikipedia Italia 2011 Lundquist Research Series Wikipedia Italia 8 marzo 2012 La terza edizione della ricerca Lundquist sulla copertura di Wikipedia delle maggiori aziende italiane, mostra un leggero miglioramento nella qualità

Dettagli

INDICI FTSE ECPI ITALIA SRI. Maggio 2012

INDICI FTSE ECPI ITALIA SRI. Maggio 2012 INDICI FTSE ECPI ITALIA SRI Maggio 2012 La serie di indici FTSE ECPI Italia SRI Universo Panieri FTSE MIB + FTSE Italia MidCap, che raggruppano le maggiori 100 azioni quotate su MTA, testate ogni tre mesi

Dettagli

CSR Online Awards 2009

CSR Online Awards 2009 Lundquist CSR Online Awards 2009: il meglio della comunicazione della CSR online in Italia Eni la più concreta nella comunicazione online della CSR La seconda edizione della ricerca CSR Online Awards sulla

Dettagli

Decreto Legislativo n. 58/1998 / Art. 114 comma 8 - Lista emittenti/gruppi in conflitto di interesse

Decreto Legislativo n. 58/1998 / Art. 114 comma 8 - Lista emittenti/gruppi in conflitto di interesse Decreto Legislativo n. 58/1998 / Art. 114 comma 8 - Lista emittenti/gruppi in conflitto di interesse Il presente documento riporta gli emittenti per i quali sussistono - direttamente o indirettamente -

Dettagli

WITHDRAWAL FROM FINANCIAL INSTRUMENT TRADING AND DELISTING

WITHDRAWAL FROM FINANCIAL INSTRUMENT TRADING AND DELISTING NOTICE n. 703 08 December 2016 EuroTLX Sender: EuroTLX SIM Target Company: --- Object: WITHDRAWAL FROM FINANCIAL INSTRUMENT TRADING AND DELISTING Text EuroTLX informs the withdrawal from the financial

Dettagli

Decreto Legislativo n. 58/1998 / Art. 114 comma 8 - Lista emittenti/gruppi in conflitto di interesse

Decreto Legislativo n. 58/1998 / Art. 114 comma 8 - Lista emittenti/gruppi in conflitto di interesse Decreto Legislativo n. 58/1998 / Art. 114 comma 8 - Lista emittenti/gruppi in conflitto di interesse Il presente documento riporta gli emittenti per i quali sussistono - direttamente o indirettamente -

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE RELATIVE ALL OFFERTA DEGLI ABN AMRO BANK N.V. BONUS CERTIFICATES SU INDICI, AZIONI, COMMODITIES E FONDI

CONDIZIONI DEFINITIVE RELATIVE ALL OFFERTA DEGLI ABN AMRO BANK N.V. BONUS CERTIFICATES SU INDICI, AZIONI, COMMODITIES E FONDI CONDIZIONI DEFINITIVE relative all offerta degli ABN AMRO BANK N.V. BONUS CERTIFICATES SU INDICI, AZIONI, COMMODITIES E FONDI ( Bonus Certificate, al singolare, e Bonus Certificates, al plurale). Condizioni

Dettagli

ANDAMENTO DEGLI SCAMBI AZIONARI E INDICE FTSE ITALIA MIB STORICO. FTSE Italia Mib Storico (base = 1 000) PRINCIPALI INDICATORI SCAMBI

ANDAMENTO DEGLI SCAMBI AZIONARI E INDICE FTSE ITALIA MIB STORICO. FTSE Italia Mib Storico (base = 1 000) PRINCIPALI INDICATORI SCAMBI MKF MONTHLY KEY FIGURES Principali indicatori statistici dei mercati Ottobre 211 Anno 14 - n. 1 ANDAMENTO DEGLI SCAMBI AZIONARI E INDICE FTSE ITALIA MIB STORICO Scambi di azioni ML euro FTSE Italia Mib

Dettagli

ISSUED BY. Webranking 2005 Italia Top80: La trasparenza on-line in Italia continua a migliorare ma la corporate governance è ancora latitante

ISSUED BY. Webranking 2005 Italia Top80: La trasparenza on-line in Italia continua a migliorare ma la corporate governance è ancora latitante Europe s leading survey of corporate websites Webranking 2005 Italia Top80: La trasparenza on-line in Italia continua a migliorare ma la corporate governance è ancora latitante Ras ed Eni si riconfermano

Dettagli

BItStat STATISTICHE MENSILI

BItStat STATISTICHE MENSILI BIt STATISTICHE MENSILI ANNO 2005 Anno 2005 BIt Borsa Italiana INDICE PRINCIPALI INDICATORI PRINCIPALI INDICATORI.................................................................................. 3 QUADRO

Dettagli

Relazione Finanziaria Annuale. Terna S.p.A. e Gruppo Terna

Relazione Finanziaria Annuale. Terna S.p.A. e Gruppo Terna 2008 Relazione Finanziaria Annuale Terna S.p.A. e Gruppo Terna Terna gestisce la trasmissione di energia in Italia e ne garantisce la sicurezza, la qualità e l economicità nel tempo. Assicura parità di

Dettagli

Lundquist Research Series Wikipedia Italia 2010

Lundquist Research Series Wikipedia Italia 2010 Lundquist Research Series Wikipedia Italia 21 Lundquist Research Series Wikipedia Italia 21 Le società italiane devono interagire con Wikipedia La seconda edizione della ricerca Lundquist rivela che solo

Dettagli

AVVISO n. 2262 15 marzo 2001 Borsa - MTA

AVVISO n. 2262 15 marzo 2001 Borsa - MTA AVVISO n. 2262 15 marzo 2001 Borsa - MTA Mittente del comunicato Societa' oggetto dell'avviso : - Oggetto : Borsa Italiana : INDICI MIB 30 e MIDEX: INFORMAZIONI RIGUARDANTI L AGGIORNAMENTO DEI PANIERI

Dettagli

Le Intranet nelle banche italiane: obiettivi centrati e opportunità da cogliere. Bianca Cammino

Le Intranet nelle banche italiane: obiettivi centrati e opportunità da cogliere. Bianca Cammino Le Intranet nelle banche italiane: obiettivi centrati e opportunità da cogliere Bianca Cammino b.cammino@abi.it Roma, 5 ottobre 2004 Agenda Stato dell arte delle Intranet nelle banche italiane Metodologia

Dettagli

ORIENTAMENTI DI VOTO FRONTIS GOVERNANCE ANNO SOLARE 2013

ORIENTAMENTI DI VOTO FRONTIS GOVERNANCE ANNO SOLARE 2013 27/04/2013 ASSICURAZIONI GENERALI SPA Ordinaria Bilancio d esercizio al 31 dicembre 2012, destinazione dell utile di esercizio e distribuzione del dividendo Favorevole Favorevole 27/04/2013 ASSICURAZIONI

Dettagli

Osservatorio Dividendi 2009 di SoldiOnline

Osservatorio Dividendi 2009 di SoldiOnline Osservatorio Dividendi 2009 di SoldiOnline Nota metodologica: nel seguente osservatorio è stato analizzato l andamento dei dividendi 2008 che i gruppi dovrebbero pagare nel 2009 in confronto con le cedole

Dettagli

La Teoria del Portafoglio e il Capital Asset Pricing Model

La Teoria del Portafoglio e il Capital Asset Pricing Model Lezioni -3 La Teoria del Portafoglio e il Capital Asset Pricing Model Corso di Finanza Aziendale Università di Bari Facoltà di Economia Argomenti. Misurazione dei rendimento e del rischio di un portafoglio.

Dettagli

MESSAGGIO PUBBLICITARIO ELENCO COMPLETO COVERED WARRANTS OTTOBRE 2012 COVERED WARRANTS SU ETF. Prezzi aggiornati * Codice Negoz.

MESSAGGIO PUBBLICITARIO ELENCO COMPLETO COVERED WARRANTS OTTOBRE 2012 COVERED WARRANTS SU ETF. Prezzi aggiornati * Codice Negoz. AVVERTENZE Si ricorda che è responsabilità dell investitore, prima di acquistare un Covered Warrant di SG, verificare che l operazione non determini la creazione di una nuova posizione netta corta sui

Dettagli

Protocollo d intesa sulla responsabilità sociale d impresa e l utilizzo di indicatori ambientali, sociali e di governance

Protocollo d intesa sulla responsabilità sociale d impresa e l utilizzo di indicatori ambientali, sociali e di governance Protocollo d intesa sulla responsabilità sociale d impresa e l utilizzo di indicatori ambientali, sociali e di governance Ritorno al futuro: la responsabilità sociale per lo sviluppo dell azienda e del

Dettagli

Indicatori per il trading: dati e indici di Borsa

Indicatori per il trading: dati e indici di Borsa Indicatori per il trading: dati e indici di Borsa Borsa Italiana Spa 7 maggio 2004 Milano 2 Sommario L effetto degli stacchi di dividendo e delle operazioni sul capitale sugli indici azionari 2 Dai numeri

Dettagli

MARISA PARMIGIANI. Responsabile Sostenibilità

MARISA PARMIGIANI. Responsabile Sostenibilità MARISA PARMIGIANI Responsabile Sostenibilità IL GRUPPO UNIPOL Il Gruppo Unipol è uno dei principali gruppi assicurativi in Europa, nel mercato dei prodotti assicurativi e finanziari, con una raccolta complessiva

Dettagli

Intesa Sanpaolo Group conflicts of interest Conflitti di interesse del Gruppo Intesa Sanpaolo

Intesa Sanpaolo Group conflicts of interest Conflitti di interesse del Gruppo Intesa Sanpaolo Intesa Sanpaolo Group conflicts of interest del Gruppo Intesa Sanpaolo Please read carefully the important disclosures at the end of this publication. Si prega di leggere attentamente l'ultima pagina per

Dettagli

Decreto Legislativo n. 58/1998 / Art. 114 comma 8 - Lista emittenti/gruppi in conflitto di interesse

Decreto Legislativo n. 58/1998 / Art. 114 comma 8 - Lista emittenti/gruppi in conflitto di interesse Decreto Legislativo n. 58/1998 / Art. 114 comma 8 - Lista emittenti/gruppi in conflitto di interesse Il presente documento riporta gli emittenti per i quali sussistono - direttamente o indirettamente -

Dettagli

LE NEWS DEL MESE IN QUESTO NUMERO

LE NEWS DEL MESE IN QUESTO NUMERO SETTEMBRE 2007 NUMERO 57 LE NEWS DEL MESE IN QUESTO NUMERO Le news del mese 1 Il calendario 1 Prima pagina 3 L inserto MIP 6 Indicatori Opzioni 9 Indice e Volatilità 10 Statistiche del mese 10 Numero di

Dettagli

LE NEWS DEL MESE IN QUESTO NUMERO

LE NEWS DEL MESE IN QUESTO NUMERO FEBBRAIO 2007 NUMERO 51 LE NEWS DEL MESE IN QUESTO NUMERO Le news del mese 1 Prima pagina 2 Il calendario 3 L inserto MIP 4 Indicatori Opzioni 6 Indice e Volatilità 7 Statistiche del mese 7 Contatti 7

Dettagli

SCOMMETTIAMO CHE. RANDOM WALK THEORY vs ANALISI QUANTITATIVA. Francesco Caruso 3 Agosto 2010

SCOMMETTIAMO CHE. RANDOM WALK THEORY vs ANALISI QUANTITATIVA. Francesco Caruso  3 Agosto 2010 SCOMMETTIAMO CHE RANDOM WALK THEORY vs ANALISI QUANTITATIVA Francesco Caruso www.francescocaruso.ch 3 Agosto 2010 Ecco le mie 10 Scommesse d Agosto, semplici e chiare: 1. Le borse non scenderanno nel 2010

Dettagli

Il Leasing nei bilanci consolidati del biennio delle Società Quotate nel segmento Blue Chip

Il Leasing nei bilanci consolidati del biennio delle Società Quotate nel segmento Blue Chip 41 Il Leasing nei bilanci consolidati del biennio 20052006 delle Società Quotate nel segmento Blue Chip a cura del Prof. Eugenio Pinto dell Università LuissGuido Carli Il Leasing nei bilanci consolidati

Dettagli

Buy&Sell: Cosa comprare e cosa vendere OPERATIVITA' VALIDA PER LUNEDI 11 GIUGNO 2007. Il denaro è un buon servo e un cattivo padrone Seneca

Buy&Sell: Cosa comprare e cosa vendere OPERATIVITA' VALIDA PER LUNEDI 11 GIUGNO 2007. Il denaro è un buon servo e un cattivo padrone Seneca Buy&Sell: Cosa comprare e cosa vendere OPERATIVITA' VALIDA PER LUNEDI 11 GIUGNO 2007 Il denaro è un buon servo e un cattivo padrone Seneca Piazza Affari chiude in ribasso (Mibtel -0.58%) Sul S&P/Mib40:

Dettagli

i professionisti del welfare aziendale

i professionisti del welfare aziendale i professionisti del welfare aziendale AZIENDALE FLEXIBLE BENEFITS PEOPLE CARE CONSULENZA PROGETTUALE INTERAZIENDALE TERRITORIALE CHI SIAMO Dal 2002 Eudaimon è l unica società in Italia con una proposta

Dettagli

MESSAGGIO PUBBLICITARIO ELENCO COMPLETO COVERED WARRANTS OTTOBRE 2012 COVERED WARRANTS SU ETF. Codice Negoz. Prezzi aggiornati * Codice ISIN

MESSAGGIO PUBBLICITARIO ELENCO COMPLETO COVERED WARRANTS OTTOBRE 2012 COVERED WARRANTS SU ETF. Codice Negoz. Prezzi aggiornati * Codice ISIN AVVERTENZE Si ricorda che è responsabilità dell investitore, prima di acquistare un Covered Warrant di SG, verificare che l operazione non determini la creazione di una nuova posizione netta corta sui

Dettagli

Piano Azioni Italia Comparto ad accumulazione dei proventi della categoria Assogestioni "Azionari Italia

Piano Azioni Italia Comparto ad accumulazione dei proventi della categoria Assogestioni Azionari Italia Piano Azioni Italia Comparto ad accumulazione dei proventi della categoria Assogestioni "Azionari Italia Relazione semestrale al 30 giugno 2017 Parte specifica Società di gestione: Fideuram Investimenti

Dettagli

10 ma Edizione KWD Webranking 2011 Italy Top100

10 ma Edizione KWD Webranking 2011 Italy Top100 KWD Webranking 15 edizione a livello europeo e 10 in Italia 101 società analizzate in Italia e 950 in Europa, in 28 settori diversi Protocollo di valutazione di 120 criteri, di cui un terzo dedicati alle

Dettagli

Corso di «Ingegneria Economica» Sessione #6.2 «Ingegneria del Valore Intangibile»

Corso di «Ingegneria Economica» Sessione #6.2 «Ingegneria del Valore Intangibile» Università del SALENTO - Facoltà di INGEGNERIA Corso di Laurea in Ingegneria Civile A.A. 2016/2017 Corso di «Ingegneria Economica» Sessione #6.2 «Ingegneria del Valore Intangibile» Dott. Alessandro MARGHERITA,

Dettagli

Decreto Legislativo n. 58/1998 / Art. 114 comma 8 - Lista emittenti/gruppi in conflitto di interesse

Decreto Legislativo n. 58/1998 / Art. 114 comma 8 - Lista emittenti/gruppi in conflitto di interesse Decreto Legislativo n. 58/1998 / Art. 114 comma 8 - Lista emittenti/gruppi in conflitto di interesse Il presente documento riporta gli emittenti per i quali sussistono - direttamente o indirettamente -

Dettagli

LA SOSTENIBILITÀ CHE COMUNICA CON IL BRAND FORUM CSR ABI Rossella Sobrero Roma, 1 dicembre 2016

LA SOSTENIBILITÀ CHE COMUNICA CON IL BRAND FORUM CSR ABI Rossella Sobrero Roma, 1 dicembre 2016 LA SOSTENIBILITÀ CHE COMUNICA CON IL BRAND FORUM CSR ABI Rossella Sobrero Roma, 1 dicembre 2016 AGENDA CSR E COMUNICAZIONE L IMPORTANZA DI UNA STRATEGIA INTEGRATA ALCUNI ESEMPI PILLOLE CONCLUSIVE CSR E

Dettagli

Indice. Parte I La strategia nel sistema impresa. 1 Il sistema impresa e l ambiente competitivo Matteo Caroli 1 XVII XXI XXIII XXV

Indice. Parte I La strategia nel sistema impresa. 1 Il sistema impresa e l ambiente competitivo Matteo Caroli 1 XVII XXI XXIII XXV Indice Prefazione alla quinta edizione Autori Ringraziamenti dell Editore In questo volume... XVII XXI XXIII XXV Parte I La strategia nel sistema impresa 1 Il sistema impresa e l ambiente competitivo Matteo

Dettagli

H&H Webranking 2007 Italia Top 80

H&H Webranking 2007 Italia Top 80 Executive Summary Al numero 1 risponde Telecom H&H Webranking 2007 Italia Top 80 Telecom difende il primato dell anno passato, seguita da UniCredit e Edison, che si mantengono sul podio. Cresce signi cativamente

Dettagli

Rating di sostenibilità: le imprese italiane e il confronto con i mercati esteri. Jacopo Schettini Gherardini, R.O.D. Director

Rating di sostenibilità: le imprese italiane e il confronto con i mercati esteri. Jacopo Schettini Gherardini, R.O.D. Director Rating di sostenibilità: le imprese italiane e il confronto con i mercati esteri Jacopo Schettini Gherardini, R.O.D. Director STANDARD ETHICS Standard Ethics Ltd è una agenzia indipendente di rating di

Dettagli

PAYMENT RESEARCH PROGRAM

PAYMENT RESEARCH PROGRAM PAYMENT RESEARCH PROGRAM 2009-2012 La valutazione economica e strategica del business dei pagamenti Incontro del 22 giugno 2010 in collaborazione con 1 Agenda 1 Introduzione al Research Program 2 Open

Dettagli

S&P/Mib e Midex. Fonte: Datastream. Fonte: Datastream SEDUTA BORSISTICA DI VENERDI 10 GIUGNO Fonte Datastream

S&P/Mib e Midex. Fonte: Datastream. Fonte: Datastream SEDUTA BORSISTICA DI VENERDI 10 GIUGNO Fonte Datastream 31. NOTA SETTIMANALE AZIONARIA Indice 10-giu-05 Var % Var % Var % Var % Var % Chiusure -1G -1W -1M -1Y 01-gen-05 S&P/Mib 32.378,00 0,31% 1,31% 4,32% 15,82% 4,77% Mibtel 24.674,00 0,30% 1,01% 3,90% 17,59%

Dettagli

Creazione di una rete per la diffusione della impresa

Creazione di una rete per la diffusione della impresa Gli indicatori elaborati nell ambito del progetto interregionale Creazione di una rete per la diffusione della responsabilità sociale d impresad impresa un evoluzione della Griglia di autovalutazione per

Dettagli

Corso introduttivo di Economia. Stefano Alberti Roberto Perotti

Corso introduttivo di Economia. Stefano Alberti Roberto Perotti Corso introduttivo di Economia Stefano Alberti Roberto Perotti Gli obiettivi del corso Introdurvi nel mondo dell economia e della finanza: Economia aziendale: come funziona una azienda e come diventare

Dettagli

Innovazione Sociale Made in Italy Lavori in corso. Forum PA Finanza. Rapporteur Davide Dal Maso Avanzi

Innovazione Sociale Made in Italy Lavori in corso. Forum PA Finanza. Rapporteur Davide Dal Maso Avanzi Innovazione Sociale Made in Italy Lavori in corso Forum PA - 2012 Finanza Rapporteur Davide Dal Maso Avanzi Tema del tavolo Il tavolo si occupa del ruolo che gli operatori del lato dell'offerta di servizi

Dettagli