Big Switch: un nuovo gruppo d acquisto nel mercato elettrico britannico

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Big Switch: un nuovo gruppo d acquisto nel mercato elettrico britannico"

Transcript

1 Argomnti Big Switch: un nuovo gruppo d acquisto nl mrcato lttrico britannico Pt Moory Il Big Switch ralizzato da Which? - organizzazion di consumatori ingls - è la dimostrazion ch un gruppo d acquisto può far la diffrnza. I consumatori unndosi sono riusciti a incidr sul mrcato lttrico gnrar un risparmio pr migliaia di prson, vincndo l inrzia di coloro ch non hanno mai ffttuato un cambio di gstor in prcdnza. È un passo vrso il futuro dlla tutla dl consumator, dall informazion all azion. Introduzion L anno scorso, nl Rgno Unito, ha prso forma l intrss pr un nuovo modo in cui i consumatori possono ottnr una miglior tariffa nrgtica: il Big Switch collttivo a un altro gstor. Migliaia di consumatori si sono uniti pr ngoziar un affar con l socità dll nrgia, divntando un argomnto di discussion pr politici, gruppi di consumatori pr l organo di controllo dll nrgia. Naturalmnt, qusta non è un ida nuova. L acquisto collttivo di prodotti sist da molto tmpo. Ma con i przzi dll nrgia in crscita nl Rgno Unito nll autunno 2011 pr la proccupazion ch i consumatori non ricvssro un buon trattamnto da part dl mrcato britannico dll nrgia, la gnt ha iniziato a fissarsi sull ida di un passaggio collttivo a un altro gstor com un mtodo pr aiutar i consumatori britannici a risparmiar sulla loro bolltta nrgtica. È stato d aiuto il fatto ch contmporanamnt in giro pr il mondo siano iniziat a fiorir l iniziativ pr il passaggio collttivo a un altro gstor. L associazion di consumatori australiani, Choic, nl 2011 ha organizzato un passaggio collttivo a un altro gstor nl campo dll ipotch, abbiamo saputo ch anch l associazion di consumatori olandsi, Consumntnbond, avva iniziato a organizzar di passaggi collttivi ad altri opratori nl sttor dll nrgia. Nl sttmbr 2011, il ministro britannico pr l Enrgia, Chris Huhn, si è srvito di un discorso programmatico pr chidr a «socità amich di consumatori, cooprativ, associazioni, nti di bnficnza pr i consumatori... di far acquisti pr i clinti in modo da garantir loro di far smpr l affar miglior, anch s non hanno tmpo di controllar prsonalmnt». E qusto ha portato il Govrno a costituir un gruppo, di cui facva part Which?, altri gruppi di Pt Moory Dirttor dlla campagna sull nrgia, Which? Argomnti Mrcato 123

2 consumatori consigli locali, pr discutr com trasformar in raltà qusta ambizion. Which? avva già valutato s il passaggio collttivo a un altro gstor - nl mrcato dll nrgia o in un altro - foss uno sforzo da far pr i consumatori. Il nostro sito Intrnt di passaggio a un altro gstor in ambito nrgtico aiutava da divrsi anni i consumatori a trovar l tariff migliori, quindi dando alla gnt l informazioni prsonalizzat di cui avva bisogno pr risparmiar sulla propria bolltta nrgtica. E abbiamo scoprto di non ssr soli: nll autunno 2011, il gruppo dlla campagna onlin, 38 Dgrs, 1 ci ha avvicinato prsntandoci qusta ida. Tutti qusti fattori hanno portato alla crazion dl Big Switch. Lanciato nl fbbraio 2012, in associazion con 38 Dgrs, è stato il primo passaggio collttivo a un altro gstor su scala nazional. Anch s c ra un notvol sostgno all ida, quando l abbiamo lanciata sapvamo ch non sarbb stato facil. In prcdnza, nl Rgno Unito non ra mai stato tntato nulla su una scala così vasta, particolarmnt in un mrcato dominato dall inrzia, dov i gstori dl sttor hanno un intrss nascosto a mantnr l cos com stanno. La buona notizia è stata ch abbiamo avuto una risposta incrdibil. Più di 285mila prson si sono iscritt al progtto pr avr un offrta miglior. La razion di alcuni di fornitori di nrgia è stata mno ch ntusiastica. Infatti, du di principali fornitori ci hanno dtto ch il Big Switch non avrbb mai avuto succsso. Anch s spravamo ch vi avrbb prso part il maggior numro di fornitori possibil, sapvamo ch non tutti potvano ssr sufficintmnt concorrnziali da battr l offrt più bass già disponibili sul mrcato. Prciò, siamo stati contnti ch cinqu fornitori - fra piccoli grandi - si siano rgistrati pr farn part. Il risultato final è stato ch Co-oprativ Enrgy, una piccola socità dll nrgia ch in qul momnto avva soltanto un anno di vita, ha battuto l migliori offrt prsnti sul mrcato ha vinto in tutt tr l catgori tariffari. Ancora miglior è stato il risultato raggiunto dal Big Switch pr i consumatori ch vi hanno prso part. Abbiamo stimato ch, grazi al Big Switch, più di 200mila famigli avrbbro potuto risparmiar circa 123 strlin all anno, circa il 10% dlla bolltta nrgtica mdia dl Rgno Unito. Pr coloro ch avvano i piani più costosi sul mrcato nrgtico, il cambiamnto avrbb potuto ridurr l loro bolltt di bn 200 strlin. Ciò significava ch s tutti coloro ch si rano iscritti avssro fatto il cambio di gstor, si sarbb ottnuto un risparmio total di 25 milioni di strlin sull bolltt nrgtich dll famigli. Naturalmnt, non tutti coloro ch si sono iscritti alla fin hanno fatto il cambio. Abbiamo smpr saputo ch fra l prson dispost a cambiar ffttivamnt il loro fornitor di nrgia ci sarbb stato un notvol drop off, par Dgrs è la più grand comunità organizzatric di campagn con più di un milion di mmbri, Argomnti Mrcato

3 ticolarmnt s si tin conto dll inrzia ch sist nl mrcato nrgtico dl Rgno Unito. Ciò si è mostrato in tutta la sua vidnza ni progtti di passaggio collttivo a un altro gstor ralizzati in tutto il mondo. Alla fin, siamo stati contnti ch più di 37mila prson abbiano cambiato il loro fornitor. L prson ch hanno ffttuato il passaggio hanno risparmiato in mdia 223 strlin ciò ha portato a un risparmio collttivo total di 8 milioni di strlin. Il nostro obittivo pr il Big Switch ra smplic. Volvamo aiutar il maggior numro possibil di prson a consguir un risparmio sull loro bolltt nrgtich. Ma il procsso di sviluppo di offrta dl Big Switch è stato tutt altro ch smplic. Allora, in ch modo Which? ha iniziato a ralizzar il primo passaggio collttivo a un altro gstor a livllo nazional nl Rgno Unito? I consumatori britannici fanno di buoni affari in ambito nrgtico? Prima di ntrar in dttaglio nl modo in cui ha funzionato il Big Switch, val la pna aggiungr qualcosa sull sprinza fatta dai consumatori alla ricrca di buoni affari pr quanto riguarda il gas l lttricità. È giusto dir ch la grand maggioranza di consumatori britannici fa fatica a ottnr il mglio dal nostro mrcato nrgtico. Circa i tr quarti hanno l cosiddtt tariff standard. Di solito, qust rapprsntano l offrt più costos. Nonostant quanto sostnuto dall nostr socità nrgtich, i tassi di passaggio ad altri opratori sono bassi continuano a diminuir. Ciò in part può ssr dovuto al fatto ch i livlli di soddisfazion di clinti nl sttor nrgtico sono fra i più bassi fra qulli tstati da Which?. E l nostr socità dll nrgia non godono dlla fiducia di consumatori. In fftti, i livlli di fiducia sono addirittura più bassi di qulli rgistrati ni confronti dll banch, prsino dopo la crisi finanziaria. Infin, molti consumatori vdono i fornitori di nrgia com tutti uguali, snza diffrnziazioni sia nl przzo sia nlla qualità. Qusta mancanza di coinvolgimnto da part di consumatori significa ch nl Rgno Unito complssivamnt stanno pagando 4 milioni di strlin all anno più di quanto paghrbbro s tutti fossro in grado di passar all tariff disponibili più conomich. Tnndo conto dl fatto ch i consumatori hanno a disposizion tariff più conomich, sistono altr motivazioni pr cui non cambiano gstor? Una ragion ovvia è l impossibilità pr la gnt di far un confronto immdiato fra l tariff. E qusto sping alcun prson a cambiar nl tntativo di risparmiar pr poi scoprir di avr prso in raltà una dcision sbagliata ritrovarsi con un offrta più cara. Nl frattmpo, l unico mtodo a disposizion di consumatori pr confrontar l intro mrcato dll tariff nrgtich è qullo di andar su un sito Intrnt Argomnti Mrcato 125

4 di comparazion fra i przzi o di passaggio ad altri fornitori di nrgia. Tuttavia, poch prson nl Rgno Unito li usano ffttivamnt molti di coloro ch lo fanno non arrivano a cambiar fornitor. Tutti qusti asptti minano la toria cntral sulla qual si basa un mrcato dll nrgia soggtto a concorrnza: il fatto ch i consumatori giochino un ruolo fondamntal nl crar una concorrnza ffttiva occupandosi dl mrcato. E ch il cambiamnto la minaccia di passar ad altri gstori prciò mantnga bassi i przzi nl loro complsso. Dato ch nl Rgno Unito il modllo attual smbra non funzionar, il passaggio collttivo a un altro gstor divnta un altro modo pr vincolar i consumatori. Riman il grand qusito s il consumator possa vramnt srcitar una prssion sul mrcato, a sua volta, spingr i przzi al ribasso. Inizio dl Big Switch 126 Una volta concordato di associarci a 38 Dgrs di ralizzar il Big Switch, ci siamo subito posti alcun domand. Ad alcun sapvamo di ssr in grado di rispondr, pr smpio com avrmmo fatto i confronti fra l tariff in modo chiaro prciso pr i consumatori. Ma a molt altr domand sarbb stata data risposta a mano a mano ch avrmmo portato avanti l iniziativa dl passaggio collttivo a un altro gstor. Fra qust c rano: i consumatori saranno intrssati? I fornitori di nrgia vi prndranno part? Possiamo attirar consumatori divrsi da qulli cosiddtti oculati, ch passano rgolarmnt da un fornitor nrgtico all altro, attirar prson ch non cambiano mai? Qusto sforzo portrà a nuov tariff? Si ottrranno risparmi rali? E la gnt passrà davvro a un altro gstor? Pr rispondr alla prima di qust domand, cioè s i consumatori si sarbbro fatti coinvolgr, sapvamo ch avrmmo dovuto rndr il procsso il più smplic possibil. Il primo passo pr ottnr qusto risultato è stato il modo in cui abbiamo progttato il procsso di rclutamnto di consumatori. Uno di nostri obittivi ra potr far un offrta prsonalizzata a chiunqu ci forniss informazioni sulla propria tariffa sul proprio utilizzo dll nrgia. Avrmmo usato qusti dati pr calcolar quanto avrbbro spso nl corso di 12 msi succssivi con la loro tariffa attual poi l avrmmo confrontato con quanto avrbbro spso grazi all offrta ottnuta grazi al passaggio collttivo a un altro gstor. Ciò prvdva ch a un crto momnto i consumatori avrbbro dovuto compilar un modulo rlativamnt dttagliato con informazioni ricavat dalla loro bolltta nrgtica rlativ alla tariffa, al consumo di nrgia alla modalità di pagamnto. La nostra proccupazion ni primi giorni dl Big Switch ra ch, obbligandoli a soddisfar subito qusta richista di informazioni, i consumatori si Argomnti Mrcato

5 sarbbro scoraggiati, riducndo il numro di possibili iscritti. Inoltr sapvamo ch qust ida sarbb stata una novità pr i consumatori ch avrbb avuto bisogno di un movimnto spontano di supporto prima di far brccia fra la gnt. La soluzion è stata crar un procsso di iscrizion in du fasi. Nlla prima, tutto ciò ch la gnt dovva far ra rgistrar il proprio intrss tutto ciò ch chidvamo ra il nom l indirizzo mail. Ciò avva l ultrior vantaggio di garantirci ch un gran numro di prson si iscrivssro al procsso molto rapidamnt, anch grazi al fatto ch il nostro partnr, 38 Dgrs, avva una notvol sprinza nl rclutar migliaia di prson pr l su campagn. In un scondo momnto, abbiamo ricontattato tutti coloro ch si rano iscritti pr la sconda fas. Quindi, abbiamo fissato loro un trmin di scadnza pr fornir l informazioni dttagliat di cui avvamo bisogno, com il loro fornitor di nrgia i dttagli dll tariff. Dll 285mila prson ch si rano iscritt, più di 165mila hanno fornito qust informazioni. E qusto ha rivlato alcuni asptti intrssanti a proposito dl mrcato nrgtico. Pr smpio, l prson iscritt avvano tariff nrgtich divrs. Il 57% di loro non gstiva il proprio conto nrgtico onlin. Ma quando è stata data loro la possibilità di farlo, l 84% ha sclto di farlo. Sapvamo anch ch l iscrizion dlla gnt onlin non sarbb mai potuta ssr l unica opzion. Facndo così, probabilmnt avrmmo prso l moltissim prson non abituat a navigar fra divrsi siti Intrnt coloro ch non cambiano mai. Prciò, siamo andati ni cntri commrciali di cinqu città britannich abbiamo arruolato prsonalmnt dcin di migliaia di prson. E abbiamo fatto lo stsso con altr migliaia di prson tramit posta, in particolar attravrso un modulo ch gli abbonati di Which? hanno ricvuto con la loro rivista ch potvano rispdir gratuitamnt. Naturalmnt, anch il clamor suscitato da un fficac campagna sui mdia sui social mdia, ch ha attirato molta attnzion da part di canali tlvisivi ddicati all informazion di nostri quotidiani nazionali, ha assicurato il coinvolgimnto di molti consumatori sin dall fasi iniziali. Nll prim 48 or si rano iscritt bn 20mila prson ci siamo bn prsto rsi conto ch l intrss di consumatori non sarbb stato uno di nostri problmi. L asta dl Big Switch Una dll domand succssiv all quali dovvamo rispondr ra com avrmmo trattato con l socità com avrmmo garantito affari risparmi ai consumatori. Dopo avr saminato l sprinza di Consumntnbond ni Pasi Bassi, abbiamo dciso di organizzar un procsso di asta al ribasso. Un procsso di asta al ribasso sostanzialmnt significa ch vin fissato un przzo inizial, poi i partcipanti sono invitati a prsntar offrt smpr più Argomnti Mrcato 127

6 128 bass fino al trmin dll offrt: vinc il przzo più basso. Abbiamo dciso ch qusto approccio avrbb funzionato, dato ch avrbb dtrminato l offrta miglior in un crto momnto - cioè qullo dlla data dll asta - avrbb limitato il numro dll nuov propost offrt ai consumatori. L intnzion inizial ra organizzar una sola asta pr una sola tariffa nrgtica. Tuttavia, bn prsto ci siamo rsi conto ch non tutti i consumatori vogliono lo stsso tipo di tariffa nrgtica. E, in particolar, l divrs tariff nrgtich nl Rgno Unito sono dtrminat soprattutto dalla modalità utilizzata dalla gnt pr pagar la fornitura di nrgia, mdiant addbito in conto corrnt o tramit assgno o contanti. L tariff diffriscono anch a sconda ch si voglia gstir il proprio conto onlin o ricvr l bolltt tramit posta. Ciò ha fatto sì ch, alla fin, sono stat crat tr tariff fra l quali far scglir i consumatori poi organizzato un asta sparata pr ognuna. L tr tariff rano un offrta offlin con pagamnto in contanti/assgno, un offrta offlin con addbito in conto corrnt un offrta onlin con addbito in conto corrnt. Ma c ra dll altro lavoro da far. Pr l tariff nrgtich prsntat nll asta dl Big Switch abbiamo dovuto stabilir una sri di critri ch fossro intrssanti pr il clint. Avvamo anch bisogno di critri tariffari omogni, in modo tal da consntirci di confrontar propost simili dll socità ch partcipavano all asta. Fra i critri c ra qullo di stabilir ch l tariff con addbito in conto corrnt dovvano mantnr fisso il przzo pr almno 12 msi. Ciò significava ch l socità non potvano prsntar offrt ch sarbbro potut aumntar in qualunqu momnto. Qusta dcision rispcchiava il fatto ch l tariff fissat rano rlativ all offrt nrgtich più concorrnziali sul mrcato nl momnto in cui abbiamo lanciato il Big Switch. Tuttavia, abbiamo dciso ch l tariff con pagamnto in contanti/assgno avrbbro dovuto avr un przzo variabil. Ciò ra dovuto al fatto ch, quando abbiamo lanciato il Big Switch, i piani più convninti sul mrcato pr l prson ch volvano pagar in contanti/assgno rano tutti costituiti da offrt variabili. Pr assicurarci ch l prson ch propndvano pr qusta opzion facssro il miglior affar possibil, abbiamo spcificato ch qusta tariffa avrbb dovuto avr uno sconto prcntual fisso risptto alla tariffa standard ch dovva ssr applicata in modo omogno pr tutti i 12 msi di validità dll offrta. Ciò significava ch il fornitor vincitor di qusta catgoria non avrbb potuto dcidr di aumntar il przzo dlla tariffa subito dopo il Big Switch. In caso di un aumnto gnralizzato dl przzo di tutt l tariff, allora qusto avrbb riguardato anch la tariffa in contanti mdiant assgno dl Big Switch. Un altro critrio è stato qullo rlativo al modo in cui sono stati applicati gli sconti sulla tariffa. I consumatori britannici in gnr ottngono sconti dai Argomnti Mrcato

7 fornitori di nrgia pr pagamnto tramit addbito in conto corrnt, prché qust convnzioni fanno risparmiar dnaro ai fornitori. Qusti risparmi maturano pr i fornitori in modo continuo: prciò, Which? crd ch non sia giusto ch i consumatori dbbano aspttar molto più a lungo pr trarn vantaggio, mntr nl frattmpo pagano troppo pr la loro nrgia. Inoltr, nl caso in cui qusti sconti ritardati vngono applicati annualmnt, al trmin di un contratto annual sostanzialmnt fungono da commission di uscita. In rlazion all commissioni di uscita, pr assicurarci ch i fornitori potssro ssr il più concorrnziali possibil, abbiamo fissato di critri ch consntivano commissioni di uscita fino a un massimo di 30 strlin. Ciò ha prmsso ai fornitori di avr un livllo di sicurzza sui consumatori ch avrbbro potuto guadagnar attravrso il passaggio collttivo a un altro fornitor prciò lo scopo ra qullo di incoraggiarli a far offrt più bass. Abbiamo dciso ch 30 strlin foss in lina con l offrt attuali sul mrcato nrgtico abbiamo chiarito molto bn la qustion dll commissioni di uscita a tutti i consumatori intrssati a cambiar fornitor attravrso il Big Switch in modo da ssr quanto più trasparnti possibil. Infin, ngli ultimi anni alcun offrt nrgtich prsnti sul mrcato ci hanno abituato a vdr sclusi i clinti sistnti o i clinti di crti fornitori. Noi volvamo assicurarci ch l offrta dl Big Switch foss aprta a tutti, così abbiamo stabilito ch i fornitori di nrgia non potssro sguir qusta consutudin. La risposta dll socità di fornitura nrgtica Dopo avr prparato l asta i critri pr l tariff nrgtich, potvamo iniziar a discutr con l socità nrgtich pr capir quali avrbbro prso part all oprazion. Bisogna dir ch siamo stati accolti da una crta dos di sctticismo da un po di ntta opposizion. Il mrcato nrgtico dl Rgno Unito è costituito da si grandi socità ch dominano il 99% dlla bas di consumatori du di qusti fornitori ci hanno risposto ch non avrbb mai funzionato, autoscludndosi subito dall oprazion. Scondo loro il mrcato nrgtico ra troppo complsso c rano tropp variabili prché un passaggio collttivo a un altro gstor potss funzionar. Il mrcato nrgtico dl Rgno Unito ha anch un numro simil di fornitori molto più piccoli con dcin di migliaia di clinti. Insim, prò, costituiscono soltanto l 1% dl mrcato. Tra di ssi ci sono fornitori ch si concntrano sull offrta ai consumatori di nrgi rinnovabili, di consgunza, trovano difficoltà a ssr comptitivi sui przzi risptto ai fornitori più grandi. Un paio di qust socità ci ha raccomandato di insrir una catgoria di tariffa vrd. Anch s sappiamo ch alcuni consumatori vogliono qusto tipo di offrta Argomnti Mrcato 129

8 nrgtica, la motivazion dlla maggioranza dll prson è sclusivamnt ottnr il przzo più basso possibil. Prciò, ciò su cui volvamo concntrar l attnzion dl Big Switch ra ottnr l offrta miglior possibil in trmini di costi. Ciò è significato invitabilmnt ch qusti fornitori non hanno potuto ralisticamnt comptr nlla nostra asta prciò anch ssi si sono ritirati. L rimannti socità hanno ossrvato con cautla intrss i progrssi dl Big Switch. E, a mano a mano ch l intrss di consumatori aumntava rapidamnt noi vdvamo l iscrizion di migliaia migliaia di prson, anch l intrss dll socità è aumntato. Ha aiutato anch il fatto ch dai politici è arrivato un notvol sostgno al Big Switch. Il ministro dll Enrgia dl Rgno Unito ha dato un supporto incrdibil i mmbri dl Parlamnto di tutti i partiti hanno sostnuto ntusiasticamnt il Big Switch. Qusto ha msso un ultrior prssion all socità a partcipar. Quando abbiamo iniziato i colloqui con l socità, è mrso chiaramnt ch avrmmo dovuto apportar piccol modifich al progtto inizial pr aiutar alcuni di ssi a partcipar. Pr smpio, ci siamo rsi conto ch i piccoli fornitori avrbbro avuto di problmi ad accoglir un lvato numro di nuovi clinti: prciò, abbiamo convnuto di limitar il numro massimo di passaggi a qusti piccoli fornitori a sol 20mila unità. Alla fin, stt socità, comprsi quattro grandi gstori, si sono fatt coinvolgr sriamnt nl procsso dl Big Switch. Quando si è trattato di far l asta vra propria, in cinqu hanno accttato di prndrvi part. Il risultato 130 All inizio di maggio 2012 si è tnuta l asta. Tr msi dopo il lancio dl piano, ra giunto il momnto dlla vrità. L cinqu socità ch vi prndvano part avrbbro fatto dll offrt? Avrbbro fatto mglio dll offrt più convninti prsnti sul mrcato? E prciò avrbbro fatto risparmiar i consumatori? Pr fortuna, la risposta a tutt qust domand è stata positiva. Alla fin, è stata una piccola, nuova socità dll nrgia - la Co-oprativ Enrgy - a offrir i migliori affari in tutt tr l catgori di tariffa, ch supravano l migliori offrt sistnti sul mrcato pr i clinti con addbito in conto corrnt ch uguagliavano la miglior offrta pr i clinti con pagamnto in contanti/assgno. L tariff vincnti di Co-oprativ Enrgy sarbbro costat alla famiglia mdia strlin all anno s avss pagato con addbito in conto corrnt, strlin in caso di pagamnto in contanti o pr assgno. Co-oprativ Enrgy ra sul mrcato dll nrgia nl Rgno Unito soltanto da un anno avva circa 25mila clinti. Prciò, noi abbiamo convnuto con loro ch avrbbro potuto limitar il numro di clinti acquisiti attravrso il Big Switch. S più di 30mila prson (20mila pr l catgori con addbito in conto corrnt 10mila pr la catgoria contanti/assgno) fossro passat alla tariffa Argomnti Mrcato

9 vincnt di Co-oprativ Enrgy, allora a qualunqu prsona avss cambiato gstor sarbb stato offrto il scondo affar più convnint disponibil sul mrcato. L prim analisi hanno indicato ch oltr il 70% dll prson ch si sono iscritt sono riuscit a ottnr un risparmio. Naturalmnt, alcuni dgli iscritti avvano già di piani nrgtici comptitivi prciò non potvano bnficiar di qusta nuova offrta. Ma in mdia coloro ch sono riusciti a risparmiar si trovano una riduzion dlla bolltta pari a 123 strlin all anno, pari a circa il 10% di una bolltta domstica tipica. Fra coloro ch si sono iscritti c rano circa 30mila famigli ch avvano l pggiori tariff sul mrcato ch, grazi al cambio di gstor, sono riuscit a ridurr l loro bolltt di oltr 200 strlin. Il nostro compito succssivo ra comunicar qusto a tutti coloro ch si rano iscritti. Prciò, abbiamo contattato l 165mila prson ch hanno fornito l informazioni dttagliat rlativ alla tariffa all utilizzo abbiamo inviato loro una quotazion prsonalizzata dl loro risparmio, in cui abbiamo dimostrato quanto avrbbro potuto risparmiar. L rstanti 110mila prson ch non avvano fornito qust informazioni hanno ricvuto l informazioni sull cifr dl risparmio mdio d è stata offrta loro la possibilità di insrir i loro dati s volvano una quotazion più prcisa di procdr con il cambio. Quindi, all prson è stato dato tmpo fino alla fin di maggio 2012 pr scglir s volvano passar a un altro gstor. Abbiamo fatto un passo ultrior pr assicurarci ch all prson vniss dtto s il Big Switch stava offrndo loro il miglior affar possibil. A causa di variazioni rgionali dll tariff nrgtich dlla complssità dl mrcato, è quasi impossibil ch una sola tariffa nrgtica costituisca il miglior affar possibil pr tutt l famigli. L tariff avranno przzi divrsi pr consumatori divrsi in bas a dov vivono a quanta nrgia utilizzano. Prciò, abbiamo fatto un confronto fra tutt l offrt disponibili sul mrcato dl Rgno Unito nl giorno dll asta dl Big Switch in rlazion all circostanz individuali di ogni clint pr assicurarci ch all prson vniss proposto il miglior affar pr loro. In molti casi, ma non tutti, si trattava dll tariff vincnti propost nll asta da Co-oprativ Enrgy. Dov c ra una proposta altrnativa miglior, ai consumatori è stata data la possibilità di scglirla. Quando, il 28 maggio 2012, è stata suprata la data limit pr il cambio di gstor, avvano ffttuato il cambio più di 37mila prson. Naturalmnt, qusta cifra ra molto infrior all iscrizioni iniziali al Big Switch, ma ciò continuava a significar ch i singoli consumatori stavano risparmiando in mdia 223 strlin all anno ch, nl complsso, risparmiavano più di 8 milioni di strlin. E qusto comprndva l avr raggiunto migliaia di prson ch non rano abituat a cambiar gstor ch rano lgati a offrt nrgtich trribili. Argomnti Mrcato 131

10 Conclusioni Siamo contnti di quanto ottnuto con il Big Switch - cambiar il mrcato, gnrar un risparmio pr migliaia di prson arrivar a coloro ch non hanno mai ffttuato un cambio di gstor in prcdnza - ma è important ricordar ch qusto è soltanto un primo passo. È stato ncssario coinvolgr molt prson pr consguir qusto risultato. Ma un mrcato dll nrgia funzionant comptitivo rispondrbb molto mglio all richist di massa. Il passaggio collttivo a un altro oprator adsso smbra ssr una carattristica dl mrcato nrgtico dl Rgno Unito con la comparsa di nuovi piani, ch coinvolgono soprattutto consigli locali, in particolar, ar locali. Which? sta pnsando a com sostnr qust iniziativ spra ch abbiano succsso, in modo tal ch smpr più prson possano risparmiar sulla bolltta nrgtica. Ma, cosa ancora più important, il Big Switch ci ha lasciato la convinzion dlla ncssità di continuar a spingr pr una più ampia riforma dl mrcato nrgtico a vantaggio di consumatori. Non è giusto ch i consumatori siano costrtti a crcar di piani collttivi di passaggio ad altri gstori com il Big Switch pr ssr sicuri di far un buon affar in campo nrgtico, il nostro organo di controllo sull nrgia, Ofgm, dv far molto di più pr rndr tutt l tariff nrgtich smplici chiar, in modo tal ch chiunqu possa scglir l offrta più convnint. 132 Argomnti Mrcato

Big Switch: prospettive nel mercato elettrico italiano

Big Switch: prospettive nel mercato elettrico italiano Big Switch: prospttiv nl mrcato lttrico italiano Ottavio Slavio I mrcati lttrici libralizzati non smpr consntono ai consumatori finali di trarr vantaggio dalla concorrnza tra i produttori. Il caso ingls

Dettagli

Regimi di cambio. In questa lezione: Studiamo l economia aperta nel breve e nel medio periodo. Studiamo le crisi valutarie.

Regimi di cambio. In questa lezione: Studiamo l economia aperta nel breve e nel medio periodo. Studiamo le crisi valutarie. Rgimi di cambio In qusta lzion: Studiamo l conomia aprta nl brv nl mdio priodo. Studiamo l crisi valutari. Analizziamo brvmnt l Ar Valutari Ottimali. 279 Il mdio priodo Abbiamo visto ch gli fftti di politica

Dettagli

Lezione 16 (BAG cap. 15) Corso di Macroeconomia Prof. Guido Ascari, Università di Pavia. Schema Lezione

Lezione 16 (BAG cap. 15) Corso di Macroeconomia Prof. Guido Ascari, Università di Pavia. Schema Lezione Lzion 6 (BAG cap. 5) Mrcati finanziari aspttativ Corso di Macroconomia Prof. Guido Ascari, Univrsità di Pavia Schma Lzion Ruolo dll aspttativ nl dtrminar ii przzi di azioni obbligazioni Sclta fra tanti

Dettagli

LA NOSTRA AVVENTURA NEL CREARE UN LIBRO

LA NOSTRA AVVENTURA NEL CREARE UN LIBRO LA NOSTRA AVVENTURA NEL CREARE UN LIBRO Abbiamo iniziato a lggr in class Nonno Tano la casa dll strgh. Lo scopo ra ascoltar comprndr. Sguir la mastra ch dava sprssività alla lttura imparar da lla a lggr.

Dettagli

La popolazione in età da 0 a 2 anni residente nel comune di Bologna

La popolazione in età da 0 a 2 anni residente nel comune di Bologna Sttor Programmazion, Controlli La popolazion in tà da 0 a 2 anni rsidnt nl comun di Bologna Maggio 2007 La prsnt nota è stata ralizzata da un gruppo di dirignti funzionari dl Sttor Programmazion, Controlli

Dettagli

Mercato globale delle materie prime: il caso Ferrero

Mercato globale delle materie prime: il caso Ferrero Mrcato global dll matri prim: il caso Frrro Mauro Fontana In un priodo di fort crisi, com qullo ch attualmnt stiamo vivndo, il vincolo dl potr di acquisto di consumatori assum un importanza fondamntal

Dettagli

13 - LA PROGRAMMAZIONE DELL'ALLENAMENTO

13 - LA PROGRAMMAZIONE DELL'ALLENAMENTO 132 13 - LA PROGRAMMAZIONE DELL'ALLENAMENTO La prparazion complta dl calciator si ralizza sottoponndo il suo organismo, la sua prsonalità la sua potnzialità motoria, ad una gran quantità di stimoli ch

Dettagli

Il punto sulla liberalizzazione del mercato postale

Il punto sulla liberalizzazione del mercato postale Il punto sulla libralizzazion dl mrcato postal Andra Grillo Il punto di vista di Post Italian sul procsso di libralizzazion l implicazioni concorrnziali; l carattristich dl srvizio univrsal nll ambito

Dettagli

Il mercato elettrico dopo la liberalizzazione per i clienti domestici

Il mercato elettrico dopo la liberalizzazione per i clienti domestici Il mrcato lttrico dopo la libralizzazion pr i clinti domstici Paolo Cazzaniga Introduzion: struttura dl mrcato lttrico dlla tariffa Dal 1 luglio 2007 la libralizzazion dl mrcato lttrico è compltata: anch

Dettagli

MATER NITÀ. La legge recentemente approvata non si limita ad emanare. eciale. congedi parentali. Legge sui congedi parentali. Legge 8 marzo2000 n.

MATER NITÀ. La legge recentemente approvata non si limita ad emanare. eciale. congedi parentali. Legge sui congedi parentali. Legge 8 marzo2000 n. Lcco Sp ciale congdi parntali Lgg 8 marzo2000 n. 53 Lgg sui congdi parntali La lgg rcntmnt approvata non si limita ad manar disposizioni spcifich pr il sostgno dlla matrnità dlla patrnità, pr il diritto

Dettagli

ITALMOBILIARE SOCIETA PER AZIONI

ITALMOBILIARE SOCIETA PER AZIONI ITALMOBILIARE SOCIETA PER AZIONI COMUNICATO STAMPA Informazioni rlativ ai piani di stock option di ITALMOBILIARE S.p.A. ITALCEMENTI S.p.A. già sottoposti alla dcision di rispttivi organi comptnti antcdntmnt

Dettagli

Sepa sta per Single euro payments area

Sepa sta per Single euro payments area I consumatori gli strumnti di pagamnto: nuov opportunità Anna Vizzari Spa sta pr Singl uro paymnts ara: ara unica uropa di pagamnti. Dopo il passaggio dfinitivo alla monta unica nl 2002, la Spa intnd offrir

Dettagli

La Formazione in Bilancio delle Unità Previsionali di Base

La Formazione in Bilancio delle Unità Previsionali di Base La Formazion in Bilancio dll Unità Prvisionali di Bas Con la Lgg 3 april 1997, n. 94 sono stat introdott l Unità Prvisionali di Bas (di sguito anch solo UPB), ch rapprsntano un di aggrgazion di capitoli

Dettagli

Ulteriori esercizi svolti

Ulteriori esercizi svolti Ultriori srcizi svolti Effttuar uno studio qualitativo dll sgunti funzioni ) 4 f ( ) ) ( + ) f ( ) + 3) f ( ) con particolar rifrimnto ai sgunti asptti: a) trova il dominio di f b) indica quali sono gli

Dettagli

COMMISSIONE DELLE COMUNITÀ EUROPEE. Progetto di RACCOMANDAZIONE DELLA COMMISSIONE. del (...)

COMMISSIONE DELLE COMUNITÀ EUROPEE. Progetto di RACCOMANDAZIONE DELLA COMMISSIONE. del (...) COMMISSIONE DELLE COMUNITÀ EUROPEE Bruxlls, xxx COM (2001) yyy final Progtto di RACCOMANDAZIONE DELLA COMMISSIONE dl (...) modificando la raccomandazion 96/280/CE rlativa alla dfinizion dll piccol mdi

Dettagli

Donare ai tempi della crisi

Donare ai tempi della crisi Argomnti Donar ai tmpi dlla crisi Domnico Chirico Non è smplic districarsi all intrno dll numros richist opportunità di donazion ch, soprattutto in tmpi di crisi, provngono da molti fronti. L articolo

Dettagli

Tariffe delle prestazioni sanitarie nelle diverse regioni italiane. Laura Filippucci

Tariffe delle prestazioni sanitarie nelle diverse regioni italiane. Laura Filippucci Consumatori in cifr Tariff dll prstazioni sanitari nll divrs rgioni italian Laura Filippucci La rcnt proposta dl Govrno di aggiornar il tariffario dll prstazioni sanitari di laboratorio ha sollvato un

Dettagli

Opuscolo sui sistemi. Totogoal

Opuscolo sui sistemi. Totogoal Opuscolo sui sistmi Totogoal Più info Conoscnz calcistich pr vincr Jackpot alti Informazioni dttagliat costantmnt aggiornat sul Totogoal, sui programmi Toto sui risultati rpribili su Tltxt, a partir dalla

Dettagli

-LE ASPETTATIVE: NOZIONI DI - MERCATI FINANZIARI E BASE ASPETTATIVE

-LE ASPETTATIVE: NOZIONI DI - MERCATI FINANZIARI E BASE ASPETTATIVE 1 -LE ASPETTATIVE: NOZIONI DI BASE - MERCATI FINANZIARI E ASPETTATIVE DUE DEFINIZIONI PER IL TASSO DI INTERESSE Il tasso di intrss in trmini di monta è chiamato tasso di intrss nominal (i). Il tasso di

Dettagli

Liberalizzazioni, consumatori e produttori

Liberalizzazioni, consumatori e produttori Argomnti Libralizzazioni, consumatori produttori Francsco Silva Pr una più fficint qualificata offrta di srvizi è ncssario libralizzar, ma l libralizzazioni sono fficaci solo s sono molto mirat non dmagogich.

Dettagli

Abolizione del contributo di ricarica nella telefonia mobile: i consumatori ci guadagnano?

Abolizione del contributo di ricarica nella telefonia mobile: i consumatori ci guadagnano? Argomnti Abolizion dl contributo di ricarica nlla tlfonia mobil: i consumatori ci guadagnano? Maria Rosa Battaggion, Nicoltta Corrochr, Lornzo Zirulia L liminazion dl contributo di ricarica sull cart prpagat

Dettagli

Casi clinici Una Esperienza di Trattamento ACUDETOX Antifumo in Fabbrica

Casi clinici Una Esperienza di Trattamento ACUDETOX Antifumo in Fabbrica Una Esprinza di Trattamnto ACUDETOX Antifumo in Fabbrica Rmo ANGELINO Dirttor SC Dipndnz Patologich - ASL 10 Pinrolo TO, Antonio POTOSNJAK I.P. SC Dipndnz Patologich - ASL 10 Pinrolo TO Prmssa La rlazion

Dettagli

Procedura Operativa Standard. Internal Dealing. Rev. 0 In vigore dal 28 marzo 2012 COMITATO DI CONTROLLO INTERNO. Luogo Data Per ricevuta

Procedura Operativa Standard. Internal Dealing. Rev. 0 In vigore dal 28 marzo 2012 COMITATO DI CONTROLLO INTERNO. Luogo Data Per ricevuta REDATTO: APPROVATO: APPROVATO: INTERNAL AUDITOR COMITATO DI CONTROLLO INTERNO C.D.A. Luogo Data Pr ricvuta INDICE 1.0 SCOPO E AMBITO DI APPLICAZIONE 2.0 RIFERIMENTI NORMATIVI 3.0 DEFINIZIONI 4.0 RUOLI

Dettagli

730, Unico 2014 e Studi di settore

730, Unico 2014 e Studi di settore 730, Unico 2014 Stu sttor Pillol aggiornamnto N. 39 27.06.2014 Il prosptto Dati bilancio in Unico2014 ENC. La riconciliazion dati dllo Stato Patrimonial nl prosptto Dati bilancio. Catgoria: Dichiarazion

Dettagli

Prot. n. AOODGEFID/7724 Roma, 12/05/2016. Al Dirigente Scolastico I.C. 1^ CASSINO VIA BELLINI, 1 03043 CASSINO FROSINONE LAZIO

Prot. n. AOODGEFID/7724 Roma, 12/05/2016. Al Dirigente Scolastico I.C. 1^ CASSINO VIA BELLINI, 1 03043 CASSINO FROSINONE LAZIO Ministro dll Istruzion, dll Univrsità dlla Ricrca Dipartimnto pr la Programmazion la gstion dll risors uman, finanziari strumntali Dirzion Gnral pr intrvnti in matria di dilizia scolastica, pr la gstion

Dettagli

SERVIZIO LUCE 3 - Criteri di sostenibilità

SERVIZIO LUCE 3 - Criteri di sostenibilità SERVIZIO LUCE 3 - Critri sostnibilità 1. Oggtto dll iniziativa La Convnzion ha com oggtto l attività acquisto dll nrgia lttrica, srcizio manutnzion dgli impianti illuminazion pubblica, nonché gli intrvnti

Dettagli

Le politiche per l equilibrio della bilancia dei pagamenti

Le politiche per l equilibrio della bilancia dei pagamenti L politich pr l quilibrio dlla bilancia di pagamnti Politich pr ottnr l quilibrio dlla bilancia di pagamnti (BP = + MK = 0) nl lungo priodo BP 0 non è sostnibil prchè In cambi fissi S BP0 si sauriscono

Dettagli

COMUNE DI BOLOGNA Dipartimento Economia e Promozione della Città

COMUNE DI BOLOGNA Dipartimento Economia e Promozione della Città COMUNE DI BOLOGNA Dipartimnto Economia Promozion dlla Città Allgato C all Avviso pubblico pr la prsntazion di progtti di sviluppo alla Agnda Digital di Bologna Modllo di dichiarazion sul posssso di rquisiti

Dettagli

UFFICIO EUROPEO DI SELEZIONE DEL PERSONALE (EPSO)

UFFICIO EUROPEO DI SELEZIONE DEL PERSONALE (EPSO) 10.11.2010 IT Gazztta ufficial dll'union uropa C 304 A/1 V (Avvisi) PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI UFFICIO EUROPEO DI SELEZIONE DEL PERSONALE (EPSO) BANDO DI CONCORSI GENERALI EPSO/AST/109-110/10 CORRETTORI

Dettagli

Il prezzo del petrolio e dei carburanti tra maggio e settembre 2008

Il prezzo del petrolio e dei carburanti tra maggio e settembre 2008 Consumatori in cifr Il przzo dl ptrolio di carburanti tra maggio sttmbr 2008 Marco Bulfon Introduzion 142 Nl corso dll ultimo anno i przzi intrnazionali di molt matri prim hanno subìto un comportamnto

Dettagli

Politica energetica e costi in bolletta. Giorgio Ragazzi

Politica energetica e costi in bolletta. Giorgio Ragazzi Politica nrgtica costi in bolltta Giorgio Ragazzi Il przzo dll nrgia lttrica in Italia è uno di più alti d Europa. Tra i vari motivi, in qusto articolo ci si soffrma in particolar sugli Onri gnrali di

Dettagli

Il credito al consumo

Il credito al consumo Il crdito al consumo Anna Vizzari Scnario di rifrimnto I lttori di ricordranno ch abbiamo ddicato il focus dl numro 2/2006 proprio al crdito al consumo. Oggi, a distanza di circa du anni, aggiorniamo i

Dettagli

Oltre la Sepa: il futuro dei pagamenti al dettaglio 1. Daniela Russo

Oltre la Sepa: il futuro dei pagamenti al dettaglio 1. Daniela Russo Oltr la Spa: il futuro di pagamnti al dttaglio 1 Danila Russo Il progtto Spa (Singl uro paymnts ara) prsgu l obittivo di crar strumnti di pagamnto comuni, altrnativi al contant, nll ara dll uro, dstinati

Dettagli

ESERCIZI AGGIUNTIVI MODELLO IS-LM ECONOMIA APERTA

ESERCIZI AGGIUNTIVI MODELLO IS-LM ECONOMIA APERTA ESERCIZI AGGIUNTIVI MODELLO IS-LM ECONOMIA APERTA Esrcizio n 1 C= 400 + 0,8D I= 200-1400r G= 200 TA= 0,25 X= 300-100 Q=156+0,4 r*=0,36 L=50+0,2-100r M o =99 a) Dtrminat l quazion dlla IS dlla LM, il tasso

Dettagli

Le problematiche della consulenza finanziaria

Le problematiche della consulenza finanziaria L problmatich dlla consulnza finanziaria Anna Vizzari MIFID: una dirttiva a tutla di piccoli risparmiatori? MIFID è l acronimo di Markt in Financial Instrumnts Dirctiv. Individua una dirttiva dll Union

Dettagli

ORGANO GOLD PIANO COMPENSI. E Facile, E semplice. E caffè. Italia

ORGANO GOLD PIANO COMPENSI. E Facile, E semplice. E caffè. Italia ORGANO GOLD PIANO COMPENSI E Facil, E smplic. E caffè. Italia INDICE Indic INTRODUZIONE...2 PIANO COMPENSI...3 DEFINIZIONI ED ACRONIMI.4 COME DIVENTARE UN INCARICATO ALLE VENDITE OG...5 I SETTE MODI PER

Dettagli

TEMPI SOGGETTI AZIONI Gennaio- Docenti dei due ordini di scuola e Pianificazione del progetto ponte per gli Anno

TEMPI SOGGETTI AZIONI Gennaio- Docenti dei due ordini di scuola e Pianificazione del progetto ponte per gli Anno PROGETTO PONTE TRA ORDINI DI SCUOLA Pr favorir la continuità ducativo didattica nl momnto dl passaggio da un ordin di scuola ad un altro, si labora un pont, sul modllo di qullo sottolncato. TEMPI SOGGETTI

Dettagli

Il paradosso dei carburanti in Italia. Marco Bulfon

Il paradosso dei carburanti in Italia. Marco Bulfon Consumatori in cifr Il paradosso di carburanti in Italia Marco Bulfon I carburanti hanno un norm incidnza sull inflazion gnral. È pr qusta ragion ch la dinamica di loro przzi è così important. Nl momnto

Dettagli

Grazie per aver scelto un telecomando Meliconi.

Grazie per aver scelto un telecomando Meliconi. IT I Grazi pr avr sclto un tlcomando Mliconi. Consrvar il prsnt librtto pr futur consultazioni. Il tlcomando Facil 1 è stato studiato pr comandar un tlvisor. Grazi alla sua ampia banca dati è in grado

Dettagli

L Osservatorio ABI Costing Benchmark : i risultati del Rapporto ABI 2004 e le analisi di posizionamento

L Osservatorio ABI Costing Benchmark : i risultati del Rapporto ABI 2004 e le analisi di posizionamento L Ossrvatorio ABI Costg Bnchmark : i risultati dl Rapporto ABI 2004 l anisi posizionamnto Albrto Bstrri Roma, 11 novmbr 2004 Aumnta l fficacia l dll politich contnimnto di Vi Vi sono sono 9 9 classi classi

Dettagli

1 Il concetto di funzione 1. 2 Funzione composta 4. 3 Funzione inversa 6. 4 Restrizione e prolungamento di una funzione 8

1 Il concetto di funzione 1. 2 Funzione composta 4. 3 Funzione inversa 6. 4 Restrizione e prolungamento di una funzione 8 UNIVR Facoltà di Economia Sd di Vicnza Corso di Matmatica 1 Funzioni Indic 1 Il conctto di funzion 1 Funzion composta 4 3 Funzion invrsa 6 4 Rstrizion prolungamnto di una funzion 8 5 Soluzioni dgli srcizi

Dettagli

Accordo quadro-operativo. tra. ICE - Agenzia per la promozione all estero e l internazionalizzazione delle imprese italiane

Accordo quadro-operativo. tra. ICE - Agenzia per la promozione all estero e l internazionalizzazione delle imprese italiane Accordo quadro-oprativo ICE - Agnzia pr la promozion all stro l intrnazionalizzazion dll imprs italian RtImprsa, Agnzia Confdral pr l Rti di Imprsa L ICE - Agnzia pr la promozion all stro intrnazionalizzazion

Dettagli

AEROPORTI LOMBARDI E LIBERISMO ACCADEMICO - GLI STA...

AEROPORTI LOMBARDI E LIBERISMO ACCADEMICO - GLI STA... 1 di 7 07/10/2015 1.25 MILANO (HTTP://WWW.GLISTATIGENERALI.COM/TOPIC/MILANO/) AEROPORTI LOMBARDI E LIBERISMO ACCADEMICO MARCO GIOVANNIELLO (HTTP://WWW.GLISTATIGENERALI.COM/USERS /MARCOGIOV/) z 6 ottobr

Dettagli

La dichiarazione annuale IVA e l ottimizzazione della gestione dei crediti

La dichiarazione annuale IVA e l ottimizzazione della gestione dei crediti La chiarazion annual IVA l ottimizzazion dlla gstion di crti L, 13 Marzo 2006 - Assdustria Gnova ASSINDUSTRIA GENOVA Cssion pro soluto di crti Iva Crt Suiss Crt Suiss è lita prsntar a soluzion novativa

Dettagli

Teoria dell integrazione secondo Riemann per funzioni. reali di una variabile reale.

Teoria dell integrazione secondo Riemann per funzioni. reali di una variabile reale. Capitolo 2 Toria dll intgrazion scondo Rimann pr funzioni rali di una variabil ral Esistono vari tori dll intgrazion; tutt hanno com comun antnato il mtodo di saustion utilizzato dai Grci pr calcolar l

Dettagli

Le evoluzioni del Corporate Banking interbancario in Italia e in Europa

Le evoluzioni del Corporate Banking interbancario in Italia e in Europa Convgno ABI Tavola rotonda L voluzioni dl Corporat Banking intrbancario in Italia in Europa 11 cmbr 2009 Luigi Prissich DG Confindustria Srvizi innovativi Tcnologici Il Progtto Italia Digital Costruir

Dettagli

ESERCIZI SULLA DEMODULAZIONE INCOERENTE

ESERCIZI SULLA DEMODULAZIONE INCOERENTE Esrcitazioni dl corso di trasmissioni numrich - Lzion 4 6 Fbbraio 8 ESERCIZI SULLA DEMODULAZIONE INCOERENE I du sgnali passa basso di figura sono utilizzati pr la trasmission di simboli binari quiprobabili

Dettagli

Banda larga: su tecnologia e innovazione si gioca il futuro del Paese

Banda larga: su tecnologia e innovazione si gioca il futuro del Paese Banda larga: su tcnologia innovazion si gioca il futuro dl Pas Antonllo Bustto Quando facciamo rifrimnto alla cosiddtta crisi conomica è bn inquadrar chiaramnt il fnomno. S guardiamo la Fig. 1 possiamo

Dettagli

Tecniche per la ricerca delle primitive delle funzioni continue

Tecniche per la ricerca delle primitive delle funzioni continue Capitolo 4 Tcnich pr la ricrca dll primitiv dll funzioni continu Nl paragrafo.7 abbiamo dato la dfinizion di primitiva di una funzion f avnt pr dominio un intrvallo I; abbiamo visto ch s F 0 è una primitiva

Dettagli

Le famiglie italiane: meno risparmio e più debiti?

Le famiglie italiane: meno risparmio e più debiti? L famigli italian: mno risparmio più dbiti? Giorgio Gobbi Silvia Magri 1 Tra il 2000 il 2007 il crdito concsso da banch socità finanziari alla famigli italian è quasi raddoppiato, in prsnza dlla modsta

Dettagli

Politiche fiscali per la famiglia

Politiche fiscali per la famiglia Politich fiscali pr la famiglia Tatiana Onta Lo Stato social fonda l su radici nlla Costituzion: infatti, compito dllo Stato è il sostgno alla famiglia alla matrnità, 1 utilizzando l ntrat gnrat da un

Dettagli

I limiti della pubblicità televisiva

I limiti della pubblicità televisiva Consumatori in cifr I limiti dlla pubblicità tlvisiva Lucia Canzi Michl Cavuoti Prmssa 134 In Italia la rgolamntazion dlla pubblicità in tlvision è costituita da una sri di lggi, dcrti, rgolamnti codici

Dettagli

Molte coppie pensano di recarsi all'estero dove il metodo costa 6 mila euro

Molte coppie pensano di recarsi all'estero dove il metodo costa 6 mila euro Polmica - Scontro maggioranza-opposizion sulla fcondazion assistita \ n Scoppia la polmica in Rgion sulla fcondazion tcrologa. Dopo l'intrvnto dll'assssor alla Salut Claudio Montaldo ch, du sttiman fa,

Dettagli

Informazioni in Rete

Informazioni in Rete Argomnti Informazioni in Rt Marco Gambaro Ngli ultimi anni Intrnt è divntato part dlla nostra vita quotidiana ha trasformato profondamnt il ruolo i confini di mzzi di comunicazion tradizionali attravrso

Dettagli

Fornitura di energia elettrica e clausole vessatorie

Fornitura di energia elettrica e clausole vessatorie Argomnti Fornitura di nrgia lttrica clausol vssatori Eliana Romano 1 La rcnt libralizzazion dl mrcato dll nrgia lttrica pr gli utnti domstici dl luglio 2007 impon all socità fornitrici dl srvizio particolar

Dettagli

SCHEMA PER LA STESURA DEL PIANO DI MIGLIORAMENTO INTRODUZIONE. Per la predisposizione del piano, è necessario fare riferimento alle Linee Guida.

SCHEMA PER LA STESURA DEL PIANO DI MIGLIORAMENTO INTRODUZIONE. Per la predisposizione del piano, è necessario fare riferimento alle Linee Guida. INTRODUZIONE Pr la prdisposizion dl piano, è ncssario far rifrimnto all Lin Guida. Lo schma proposto di sguito è stato sviluppato nll ambito dl progtto Miglioramnto dll prformanc dll istituzioni scolastich

Dettagli

Reti transeuropee di telecomunicazione a banda larga

Reti transeuropee di telecomunicazione a banda larga Rti transurop di tlcomunicazion a banda larga Antonio Longo Un impgno straordinario pr connttr l Europa, fornndo i collgamnti mancanti dll rti infrastrutturali nll nrgia, i trasporti, Intrnt. Part Conncting

Dettagli

APPUNTI DI MACROECONOMIA

APPUNTI DI MACROECONOMIA Brtocco G., Kalajzić A. Mourad Agha G. Univrsità dgli Studi dll Insubria Dipartimnto di Economia Anno accadmico 2014-2015 APPUNTI DI MACROECONOMIA (Sconda part pp. 175-296) Il modllo IS-LM pr una conomia

Dettagli

PROGETTO MORDRAUD 2014

PROGETTO MORDRAUD 2014 PROGETTO MORDRAUD 2014 IL PRIMO LIBRO Mordraud Mordraud è è ilil titolo titolo a a sri sri romanzi romanzi Fantasy Fantasy scritti da Fabio Scalini. scritti da Fabio Scalini. IlIl primo primo libro libro

Dettagli

La liberalizzazione del mercato postale. Andrea Grillo

La liberalizzazione del mercato postale. Andrea Grillo La libralizzazion dl mrcato postal Andra Grillo Dal 1 o gnnaio 2011 è in vigor la dirttiva uropa pr la libralizzazion di srvizi postali. Già dal 1997 il lgislator uropo ha cominciato a dlinar un gradual

Dettagli

ASSESSORATO DELLA PROGRAMMAZIONE, BILANCIO, CREDITO E ASSETTO DEL TERRITORIO Centro Regionale di Programmazione

ASSESSORATO DELLA PROGRAMMAZIONE, BILANCIO, CREDITO E ASSETTO DEL TERRITORIO Centro Regionale di Programmazione ASSESSORATO DELLA PROGRAMMAZIONE, BILANCIO, CREDITO E ASSETTO DEL TERRITORIO Cntro Rgional di Programmazion I n t r POR Sardgna FESR 2007/2013 - ASSE VI COMPETITIVITÀ Lina di attività 6.1.1.A Promozion

Dettagli

Comunità Europea (CE) International Accounting Standards, n. 17

Comunità Europea (CE) International Accounting Standards, n. 17 Scopo contnuto dl documnto Comunità Europa (CE) Intrnational Accounting Standards, n. 17 Lasing Lasing Finalità SOMMARIO Paragrafi 1 Ambito di applicazion 2-3 Dfinizioni 4-6 Classificazion dll oprazioni

Dettagli

Il Codice di deontologia in tema di crediti al consumo

Il Codice di deontologia in tema di crediti al consumo Il Codic di dontologia in tma di crditi al consumo Fabio Picciolini La rfrnza crditizia riguarda tutti i cittadini l imprs poiché, a front di ogni richista di aprtura di un rapporto crditizio, gli opratori

Dettagli

emercato L innovazione digitale nei canali di vendita Argomenti Roberto Liscia

emercato L innovazione digitale nei canali di vendita Argomenti Roberto Liscia Argomnti L innovazion digital ni canali di vndita Robrto Liscia Il commrcio lttronico sta modificando l logich di businss di molt imprs il rapporto tra l stss i clinti. Il mrcato si è modificato anch una

Dettagli

Aspettative, produzione e politica economica

Aspettative, produzione e politica economica Lzion 18 (BAG cap. 17) Aspttativ, produzion politica conomica Corso di Macroconomia Prof. Guido Ascari, Univrsità di Pavia 2 1 L aspttativ la curva IS Dividiamo il tmpo in du priodi: 1. un priodo corrnt

Dettagli

Esercizi sullo studio di funzione

Esercizi sullo studio di funzione Esrcizi sullo studio di funzion Prima part Pr potr dscrivr una curva, data la sua quazion cartsiana splicita f () occorr procdr scondo l ordin sgunt: 1) Dtrminar l insim di sistnza dlla f () ) Dtrminar

Dettagli

I rifiuti vanno gestiti, non rimossi

I rifiuti vanno gestiti, non rimossi I rifiuti vanno gstiti, non rimossi Antonio Massarutto La gstion di rifiuti è un attività smpr più complssa costosa. Essa coinvolg i produttori di bni, i consumatori gli addtti alla rimozion smaltimnto

Dettagli

3 Corso di Formazione per Operatori Volontari per Centri di Primo Soccorso e Centri di Recupero Animali Selvatici Feriti o in difficoltà.

3 Corso di Formazione per Operatori Volontari per Centri di Primo Soccorso e Centri di Recupero Animali Selvatici Feriti o in difficoltà. Corpo di Polizia Provincial 3 Corso di Formazion pr Opratori Volontari pr Cntri di Primo Soccorso Cntri di Rcupro Animali Slvatici Friti o in difficoltà. (Opratori da impigar prsso il Cntro di Rcupro Animali

Dettagli

La politica degli incentivi al consumo: dimensioni, caratteristiche, valutazione, problemi 1. Augusto Ninni

La politica degli incentivi al consumo: dimensioni, caratteristiche, valutazione, problemi 1. Augusto Ninni La politica dgli incntivi al consumo: dimnsioni, carattristich, valutazion, problmi 1 Augusto Ninni Nll articolo si discut la politica dgli incntivi al consumo, insriti nl Dcrto lgg n. 40 dl 25 marzo 2010.

Dettagli

Documento tratto da La banca dati del Commercialista

Documento tratto da La banca dati del Commercialista Documnto tratto da La banca dati dl Commrcialista Intrnational Accounting Standards Board Intrnational Accounting Standards, n. 17 SCOPO E CONTENUTO DEL DOCUMENTO Lasing Il prsnt Principio sostituisc lo

Dettagli

Progetto I CARE Progetto CO.L.O.R.

Progetto I CARE Progetto CO.L.O.R. Attori in rt pr la mobilità di risultati dll apprndimnto Dirtta WEB, 6 dicmbr 2011 Progtto I CARE Progtto CO.L.O.R. Elmnti distintivi complmntarità Michla Vcchia Fondazion CEFASS gli obittivi Facilitar

Dettagli

La ricchezza delle famiglie: confronto internazionale 1. Riccardo De Bonis

La ricchezza delle famiglie: confronto internazionale 1. Riccardo De Bonis La ricchzza dll famigli: confronto intrnazional 1 Riccardo D Bonis L articolo confronta la ricchzza dll famigli italian con qulla di altri si Pasi industrializzati. L famigli italian occupano una posizion

Dettagli

UTILIZZO TASTI E FUNZIONI

UTILIZZO TASTI E FUNZIONI wb Grazi pr avr sclto un tlcomando Mliconi. Consrvar il prsnt librtto pr futur consultazioni. Il tlcomando Facil wb è stato studiato pr comandar un tlvisor. Grazi alla sua ampia banca dati è in grado di

Dettagli

Scopi e principali caratteristiche del mercato Valutazione delle azioni Regolamentazione

Scopi e principali caratteristiche del mercato Valutazione delle azioni Regolamentazione MERCATO AZIONARIO A.A. 2015/2016 Prof. Albrto Drassi adrassi@units.it DEAMS Univrsità di Trist ARGOMENTI Scopi principali carattristich dl mrcato Valutazion dll azioni Rgolamntazion 2 1 Rapprsntano l intrss

Dettagli

Stadio, il nome è in vendita Martedì 10 Giugno 2014 09:33 - DANIELE GALLI

Stadio, il nome è in vendita Martedì 10 Giugno 2014 09:33 - DANIELE GALLI Stao nom è in vnta DANIELE GALLI Possidono uffici a Londra Nw York Los Angls Monaco Bavira. Prsino uno a Stoc colma. Tra i loro clinti figurano club suprsonici com Barcllona Chlsa Nw York Yanks rapprsntano

Dettagli

Politica dei consumi e federalismo in Germania 1. Cornelia Tausch

Politica dei consumi e federalismo in Germania 1. Cornelia Tausch Politica di consumi fdralismo in Grmania 1 Cornlia Tausch La Grmania è un smpio di Stato fdral in cui si è riusciti a conciliar l signz di 16 diffrnti Ländr. Tal organizzazion fa sì ch ci siano divrsi

Dettagli

Class action e danno antitrust: il caso traghetti

Class action e danno antitrust: il caso traghetti Argomnti Class action danno antitrust: il caso traghtti Giorgio Affrni L azion di class promossa da Altroconsumo contro l compagni di traghtti pr il sosptto cartllo sull rott pr la Sardgna offr l occasion

Dettagli

emercato Telefonia e controversie: regolamento Agcom Argomenti Chiara Faracchio

emercato Telefonia e controversie: regolamento Agcom Argomenti Chiara Faracchio Argomnti Tlfonia controvrsi: rgolamnto Agcom Chiara Faracchio Controvrsi in matria di comunicazioni lttronich: l Autorità pr l garanzi nll comunicazioni ha introdotto nuovi critri di calcolo pr la dtrminazion

Dettagli

Dalla Tv analogica al digitale terrestre

Dalla Tv analogica al digitale terrestre Dalla Tv analogica al digital trrstr Marco Bulfon Il sistma di trasmission dl sgnal tlvisivo italiano sta volvndo da una tcnologia analogica a una digital. È un procsso ch coinvolgrà il nostro pas pr oltr

Dettagli

Detrazione fiscale e risparmio energetico

Detrazione fiscale e risparmio energetico Consumatori in cifr Dtrazion fiscal risparmio nrgtico Giampaolo Valntini I risultati L dtrazioni fiscali dl 55%, 1 in vigor dal gnnaio 2007, hanno costituito il più gnroso sistma di incntivi mai msso in

Dettagli

Pubblicità ingannevole: Autorità Antitrust vs Giurì di Autodisciplina

Pubblicità ingannevole: Autorità Antitrust vs Giurì di Autodisciplina Pubblicità ingannvol: Autorità Antitrust vs Giurì di Autodisciplina Marco Di Toro Individuati tr sttori, la biglittria ara low cost, i viaggi il turismo, infin, il crdito al consumo, si è procduto alla

Dettagli

Tassare i redditi o i consumi? Giampaolo Arachi e Massimo D Antoni

Tassare i redditi o i consumi? Giampaolo Arachi e Massimo D Antoni Tassar i rdditi o i consumi? Giampaolo Arachi Massimo D Antoni Divrs ragioni sono stat avanzat a favor di uno spostamnto dll imposizion dal rddito al consumo, in particolar vrso l Iva: la possibilità di

Dettagli

R k = I k +Q k. Q k = D k-1 - D k

R k = I k +Q k. Q k = D k-1 - D k 1 AMMORTAMENTO AMMORTAMENTO Dbito inizial D 0 si volv (al tasso fisso t) D k = D k-1 (1+t) R k [D k dbito (rsiduo) al tmpo k, R k pagamnto al tmpo k ] Condizioni [D n =0 : stinzion dl dbito in n priodi

Dettagli

REPORT DELLA VALUTAZIONE COLLETTIVA

REPORT DELLA VALUTAZIONE COLLETTIVA CONCORSO DI PROGETTAZIONE UNA NUOVA VIVIBILITA PER IL CENTRO DI NONANTOLA PROCESSO PARTECIPATIVO INTEGRATO CENTRO ANCH IO! REPORT DELLA VALUTAZIONE COLLETTIVA ESITO DELLE VOTAZIONI RACCOLTE DURANTE LE

Dettagli

INTERNAZIONALIZZ. E MARKETING TERRITORIALE DETERMINAZIONE. Estensore TENNENINI MASSIMO. Responsabile del procedimento TENNENINI MASSIMO

INTERNAZIONALIZZ. E MARKETING TERRITORIALE DETERMINAZIONE. Estensore TENNENINI MASSIMO. Responsabile del procedimento TENNENINI MASSIMO REGIONE LAZIO Dirzion Rgional: Ara: SVILUPPO ECONOMICO E ATTIVITA PRODUTTIVE INTERNAZIONALIZZ. E MARKETING TERRITORIALE DETERMINAZIONE N. G09834 dl 08/07/2014 Proposta n. 11437 dl 01/07/2014 Oggtto: Attuazion

Dettagli

Economia comportamentale e scelte del consumatore

Economia comportamentale e scelte del consumatore Economia comportamntal sclt dl consumator Marco Novars L approccio comportamntal all conomia sta acquisndo smpr maggior visibilità. Tra i suoi punti fondamntali c è la critica all ida ch l prson siano

Dettagli

Banche e responsabilità sociale. Angela Tanno

Banche e responsabilità sociale. Angela Tanno Banch rsponsabilità social Angla Tanno Da tmpo l ABI sta promuovndo prsso i suoi mmbri progtti ch mirano a sollcitar una maggior attnzion trasparnza vrso i loro clinti, al fin di accrscr la crdibilità

Dettagli

L impatto delle liberalizzazioni sull economia delle famiglie

L impatto delle liberalizzazioni sull economia delle famiglie Consumatori in cifr L impatto dll libralizzazioni sull conomia dll famigli Michl Cavuoti Marco Pirani Uno dgli asptti pr i quali si è fino a ora cotraddistinto il scondo Govrno Prodi è qullo dl rilancio

Dettagli

Anna Soru e Cristina Zanni

Anna Soru e Cristina Zanni Consumatori in cifr L prospttiv occupazionali di laurati in Lombardia Anna Soru Cristina Zanni La CCIAA di Milano Unioncamr Lombardia, attravrso Formapr con il coinvolgimnto dll dodici univrsità dlla Lombardia,

Dettagli

SCHEDA VALUTAZIONE ANNUALE PERSONALE SCHEDA VALUTAZIONE NEOASSUNTO

SCHEDA VALUTAZIONE ANNUALE PERSONALE SCHEDA VALUTAZIONE NEOASSUNTO Rvision n 3 25/06/2012 SCHEDA VALUTAZIONE ANNUALE SCHEDA VALUTAZIONE NEOASSUNTO Cognom Nom Unità Oprativa Valutator Data valutazion Da compilar s noassunto: Data inizio priodo di prova Data valutazion

Dettagli

1 Scheda di Adesione scaricabile sul sito www.fondazionecariplo.it/scuola21. ione relativo a una ipotetica. consapevoli.

1 Scheda di Adesione scaricabile sul sito www.fondazionecariplo.it/scuola21. ione relativo a una ipotetica. consapevoli. VERSO LA COSTRUZIONE CONDIVISA DEL PIANO DIDATTICO DI SCUOLA 21 s. Istituto Tcnico Commrcial L'obittivo dl prsnt documnto è qullo di smplificar la compilazion dl Piano Didattico di Scuola 21 ch è riportato

Dettagli

AZIONE DI SISTEMA 2 MOBILITAZIONE DEGLI OPERATORI E DELLA POPOLAZIONE LOCALE ATTRAVERSO EVENTI SINTESI DEL PROGETTO 1

AZIONE DI SISTEMA 2 MOBILITAZIONE DEGLI OPERATORI E DELLA POPOLAZIONE LOCALE ATTRAVERSO EVENTI SINTESI DEL PROGETTO 1 AZIONE DI SISTEMA 2 MOBILITAZIONE DEGLI OPERATORI E DELLA POPOLAZIONE LOCALE ATTRAVERSO EVENTI SINTESI DEL PROGETTO 1 Il Programma di Sviluppo Rural (PSR) 2007-2013 dlla Sardgna prvd ch i Gruppi di Azion

Dettagli

SUL MODELLO DI BLACK-SHOLES

SUL MODELLO DI BLACK-SHOLES SUL MODELLO DI BLACK-SHOLES LUCA LUSSARDI 1. La dinamica di Black-Schols Il modllo di Black-Schols pr i mrcati finanziari assum com ipotsi fondamntal ch i przzi di bni finanziari sguano una bn dtrminata

Dettagli

Un linguaggio eletronico comune per le filiere dell industria

Un linguaggio eletronico comune per le filiere dell industria ltronico comun pr l filir dll industria Abbigliamnto TCF ltronico comun pr l filir dll industria Abbigliamnto Ch cosa è BIZ? BIZ-TCF, abbrviato BIZ, è un progtto di cooprazion uropa con l obittivo di stimolar

Dettagli

SIMT-POS 042 GESTIONE INDICATORI E MIGLIORAMENTO CONTINUO SIMT

SIMT-POS 042 GESTIONE INDICATORI E MIGLIORAMENTO CONTINUO SIMT 1 Prima Stsura Data: 14-08-2014 Rdattori: Gasbarri, Rizzo SIMT-POS 042 GESTIONE INDICATORI E MIGLIORAMENTO CONTINUO SIMT Indic 1 SCOPO... 2 2 CAMPO D APPLICAZIONE... 2 3 DOCUMENTI DI RIFERIMENTO... 2 4

Dettagli

Marketing e Finanza. Strategie, marketing e innovazione finanziaria

Marketing e Finanza. Strategie, marketing e innovazione finanziaria Markting Multicanalità Stratgi, markting innovazion finanziaria Innovar attravrso la multicanalità: una sfida pr comptr nl mondo dl Privat Banking 4 Andra Ragaini, Banca Csar Ponti Giancarlo Cairoli, Banca

Dettagli

ESERCIZI PARTE I SOLUZIONI

ESERCIZI PARTE I SOLUZIONI UNIVR Facoltà di Economia Corso di Matmatica finanziaria 008/09 ESERCIZI PARTE I SOLUZIONI Domini di funzioni di du variabili Esrcizio a f, = log +. L unica condizion di sistnza è data dalla disquazion

Dettagli

Comune di Ferrara OPEN GROUP TANDEM. *** X Assemblea Nazionale Coordinamento. Agende21 Locali. 19 Settembre 2009.

Comune di Ferrara OPEN GROUP TANDEM. *** X Assemblea Nazionale Coordinamento. Agende21 Locali. 19 Settembre 2009. Comun di Frrara OPEN GROUP TANDEM *** X Assmbla Nazional Coordinamnto Agnd21 Locali 18-19 19 Sttmbr 2009 Arnzano (Gnova) addbitano all Amministrazion Comunal il sovrapprzzo introdotto dalla normativa RAEE

Dettagli

Concorrenza e scelte informate nel settore Rc auto 1. Paolo Martinello

Concorrenza e scelte informate nel settore Rc auto 1. Paolo Martinello Concorrnza sclt informat nl sttor Rc auto 1 Paolo Martinllo I canali distributivi vincolati hanno limitato la concorrnza l informazioni a disposizion di consumatori nl mrcato dll polizz Rc auto. L rcnti

Dettagli

Utenti e regionalizzazione dei trasporti. Marco Ponti e Antonio Laurino

Utenti e regionalizzazione dei trasporti. Marco Ponti e Antonio Laurino Utnti rgionalizzazion di trasporti Marco Ponti Antonio Laurino S si ccttua, in part, il sttor autostradal, la rgionalizzazion di trasporti pubblici locali è stata quasi insistnt, prché a tutti gli stakholdr,

Dettagli