DEFINIZIONI. 'Questo accordo ' significa che il contratto di noleggio e di questi Termini e Condizioni.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "DEFINIZIONI. 'Questo accordo ' significa che il contratto di noleggio e di questi Termini e Condizioni."

Transcript

1 Grazie per aver scelto The Challenge SARL. Siamo molto orgogliosi del nostro prodotto e la nostra reputazione. Abbiamo costruito il nostro business sul fornire la migliore esperienza possibile per i nostri clienti. La vostra sicurezza è la nostra maggiore preoccupazione, in modo da aiutarvi a rendere la vostra vacanza un'esperienza meravigliosa. É importante per voi leggere attentamente questi termini e condizioni. DEFINIZIONI 'Questo accordo ' significa che il contratto di noleggio e di questi Termini e Condizioni. 'Cliente' si intende la persona o le persone designate come locatario o affittuario e qualsiasi persona la cui carta di credito o di debito viene presentato per il pagamento delle spese del Cliente. 'Società' si intende The Challenge SARL, 15 Rue Pierre Fatio, Genève 1204, Switzerland, CH 'Periodo di noleggio si intende il periodo di noleggio o qualsiasi variazione concordata, e con ogni ulteriore periodo durante il quale il veicolo è in possesso o controllo del Cliente. 'Veicolo' si intende il veicolo noleggiato dal Cliente e comprende pneumatici, utensili, accessori, forniture da campeggio e tutte le altre attrezzature, documenti o altri oggetti affittati in relazione al Veicoli, e l'eventuale Veicolo sostitutivo che potrebbe essere fornito. In questo caso Veicolo si riferisce anche alla caravan. 'Deposito Cauzionale' è un accredito bancario temporaneo addebitato sul cinto del Cliente tramite carta di credito. 'Sito Web' o 'Siti Web' ci si riferisce ai domini: e / o mtb.com 1. Termini e Condizioni TERMINI E CONDIZIONI The Challenge SARL è un operatore turistico svizzero e società di noleggio caravan che fornisce i proprio servizi on line attraverso i portali : ( " Silverfield ") e mtb.com ( " I MTB" ). provider di servizi online dedicati al noleggio di caravan e / o piazzole presso Resorts esclusivi in tutta Europa.

2 I servizi offerti sono di due tipi : Noleggio: noleggio di caravan, in base al quale la fornitura e la restituzione del veicolo avranno luogo esclusivamente presso sedi concordate con la Società. Noleggio e Camping: noleggio di caravan e piazzola presso resorts selezionati in tutta Europa. In questo caso il veicolo sarà fornito già installato all interno del resort ospitante. mtb.com: provider di servizi online che noleggia alloggi e piazzole in resorts esclusivi in tutta Europa con un forte orientamento verso la mountain bike. Il presente accordo disciplina il rapporto tra il Cliente e la Società durante il processo di prenotazione e il periodo di noleggio. Accettando il presente Contratto, il Cliente accetta anche i Termini e Condizioni Generali del resort ospitante. Le presenti Condizioni Generali dei singoli resort sono disponibili online sui nostri siti web e / o sul sito web del resort ospitante. La Società non è responsabile per eventuali variazioni dell'ultimo minuto che un resort ospitante potrebbe introdurre. 2. Prezzi La versione ufficiale delle CGV è consultabile esclusivamente sul sito del Resort ospitante. The Challenge SARL riporta sul proprio sito una versione ufficiale del CGV, ma non risponde di eventuali divergenze dovute ad aggiornamenti non comunicati. I prezzi specificati nel contratto si intendono in Euro sono vincolanti ed inclusivi di IVA. Le quote di acconto sul costo del soggiorno richieste a perfezionamento della prenotazione non comprendono l imposta di soggiorno comunale che dovrà essere corrisposta in loco all atto del saldo al resort ospitante. 3. Tariffe 3.1 Silverfield Di seguito sono specificate le opzioni tariffarie applicate da The Challenge SARL attraverso Silverfield: Prepay & Save non rimborsabile, non modificabile: è la miglior tariffa di vendita ed in assoluto la più conveniente. Secondo una logica prenota prima meno spendi è la prima a terminare Restrizioni: min. soggiorno 7 notti; non è rimborsabile Modalità di pagamento: 1 ed unico acconto pari al 100% del soggiorno al momento della prenotazione. Il saldo di eventuali extra e imposte aggiuntive (tassa di soggiorno) al check out Metodo di pagamento: Bonifico Bancario Annullamento o modifica: non consentiti.

3 3.1.2 Stay & Save rimborsabile e modificabile: E la tariffa standard di vendita Restrizioni: min. soggiorno 7 notti; largo anticipo di prenotazione; è parzialmente rimborsabile Modalità di pagamento: 1 acconto del 50% del soggiorno al termine della prenotazione (7 gg a far data dalla richiesta); 2 acconto del restante 50% entro il 29esimo giorno dalla data di arrivo. Il saldo di eventuali extra e imposte aggiuntive (tassa di soggiorno) al check out Metodo di pagamento: Bonifico Bancario Annullamento o modifica: Consentiti entro il 29esimo giorno dalla data di arrivo Flexi rimborsabile e modificabile: Permette flessibilità nella scelta di date e durata del soggiorno; è rimborsabile fino a pochi giorni dall arrivo in struttura; non comporta impegni finanziari onerosi con largo anticipo Restrizioni: Nessuna restrizione particolare Modalità di pagamento: 1 ed unico acconto pari al 100% del soggiorno entro l ottavo giorno dalla data di arrivo. Il saldo di eventuali extra e imposte aggiuntive (tassa di soggiorno) al check out Metodo di pagamento: Bonifico Bancario Annullamento o modifica: Consentiti entro l ottavo giorno dalla data di arrivo. 3.2 I Mtb Tramite I Mtb The Challenge SARL fornisce un servizio di prenotazione presso Resort esclusivi propri partner. Le tariffe pubblicate sono di competenza dei partner di The Challenge. 4. Metodi di Pagamento 4.1 Silverfield: Il pagamento viene effettuato tramite bonifico bancario in favore di The Challege SARL. I dettagli necessari al bonifico vengono inviati nella conferma di prenotazione. 4.2 I Mtb: Le modalità di pagamento sono bonifico bancario e carta di credito. 5. Ritardo nell arrivo e partenza anticipata Rientra nella responsabilità del cliente organizzare il suo arrivo. In caso di ritardo per interruzioni o per ostacoli al traffico privato o pubblico (inclusi ferrovia e aereo ecc.) nonché per motivi personali, non è previsto alcun rimborso. In caso di partenza anticipata non verrà riconosciuto alcun indennizzo e dovranno essere saldati gli eventuali servizi extra usufruiti in struttura. Si consiglia di avvalersi di una propria assicurazione di viaggio. 6. Traino con un veicolo privato

4 È necessario che l'automobile utilizzata per trainare il Veicolo sia lo stesso mezzo usato per prelevare il Veicolo dal deposito Società o da qualsiasi altro punto di raccolta concordato, e sarà lo stesso mezzo che traina il Veicolo per tutta la durata del Periodo di Noleggio. Il mezzo privato deve essere assicurato e registrato durante il periodo di noleggio del Veicolo. È richiesta la prova di entrambi i requisiti devono essere rispettati al momento del ritiro del Veicolo. Il mancato rispetto comporterà il rifiuto di noleggio de Veicolo. Si prega di prendere nota del peso ( tara e massima massa a carico) del Veicolo e verificare che il mezzo trainante sia conforme. Il noleggio verrà rifiutato nel caso in cui non venga verificata la piena conformità del mezzo trainante. Tale conformità è a carico del Cliente. La tara del Veicolo per il 2014 è pari a 2500kg il mezzo di traini dovrà avere una capacità minima di traino pari ad almeno 4500kg. In caso di noleggio rifiutato per non conformità verranno applicati i costi di cancellazione pari al totale dell importo concordato, e non sarà dato al Cliente nessun rimborso. 7. Consegna e restituzione del veicolo 7.1 Il Cliente riconosce di aver ricevuto il veicolo in condizioni pulite. 7.2 Il Cliente restituirà il veicolo in condizioni pulite, alla data di ritorno, ora e luogo stabilito nel contratto di noleggio. Il mancato rispetto di questi requisiti comporterà costi aggiuntivi. 7.3 Il Cliente accetta che la Società determini in maniera ragionevole la consistenza di eventuali rimborsi nel caso in cui il Cliente receda dal contratto, o il Veicolo venga riconsegnato anticipatamente rispetto alla data prevista per la restituzione. 8. Estensione del periodo di noleggio Se il Cliente intende estendere il periodo di noleggio, nel corso del suddetto periodo, deve prima ottenere l'autorizzazione da parte della Società. Questa è soggetta a disponibilità. Il costo aggiuntivo di un noleggio prolungato deve essere pagato alla conferma della proroga di noleggio. 9. Noleggio One way Noleggi One Way, cioè la possibilità di restituire il Veicolo in una località diversa da quella di ritiro, non sono disponibili con i veicoli della Società. 10. Patente di guida Una patente di guida BE ( non di prova ), con validità su tutto il territorio Europeo deve essere presentata al momento del noleggio per ogni conducente registrato. 11. limiti di età Il conducente del Veicolo deve avere avere non meno di 25 anni compiuti. Questa condizione deve essere soddisfatta entro la data di ritiro del Veicolo.

5 12. Uso del veicolo 12.1 Il Cliente accetta che, durante il Periodo di Noleggio, non sia consentito al Veicolo di essere: trainato altrimenti che in modo prudente e cauto; trainato da una persona sotto l'influenza di alcool o droghe o con un livello di alcool nel sangue superiore a quello consentito dalla legge; lasciato incustodito con la chiave nel veicolo; danneggiato da: immersione in acqua; contatto con acqua salata; attraversamento di torrenti o fiumi; guida attraverso aree inondate; guida in spiaggia; utilizzato: per scopi illegali o per qualsiasi gara, rally o competizione; per il trasporto di passeggeri o immobili per conto terzi; per il trasporto di più persone di quanto sia riportato nel manuale del Veicolo specificato nel presente accordo. I passeggeri non possono viaggiare nel Veicolo durante il traino; per il trasporto di liquidi volatili, gas (diverse bombole di gas propano fornite su caravan ), esplosivi o altri materiali corrosivi o infiammabili; ai fini di trasporto e alaggio di merci diverse da quelle che potrebbero essere ragionevolmente prevedibili durante il noleggio per il tempo libero. 13. Restrizioni stradali 13.1 Durante il traino il Veicolo non deve essere utilizzato su qualsiasi strada sterrata (nessuna strada non coperta da un materiale duro come il catrame, bitume o cemento). Il Cliente è responsabile di tutti i danni, se si viaggia su queste strade Apprezziamo il vostro benessere e per motivi di sicurezza, la Società si riserva il diritto, a sua esclusiva discrezione, di limitare i movimenti dei veicoli: in alcune zone a causa di strade con avverse condizioni atmosferiche, e se la distanza di mete dichiarate in relazione alla lunghezza del il periodo di noleggio. La Società comunicherà al Cliente al momento del ritiro eventuali restrizioni di viaggio Il Cliente non permetterà il trasporto di nessun tipo di animale a bordo del Veicolo. 14. Manutenzione e riparazione 14.1 Il Cliente non potrà apportare modifiche o aggiunte al veicolo Il Cliente dovrà adottare tutte le misure ragionevoli per conservare correttamente il Veicolo e dovrà contattare la Società immediatamente qualora il Veicolo segnalasse eventuali malfunzionamenti.

6 14.3 La Società dovrà essere informata e confermare eventuali riparazioni richieste di anticipo. Le riparazioni saranno approvate e il rimborso sarà concesso a condizione che il Cliente non sia responsabile del danno Il cliente pagherà per il costo della riparazione o sostituzione di pneumatici danneggiati durante il Periodo di Affitto, tranne se il pneumatico è difettoso e viene restituito dal Cliente alla Società per l'ispezione ed è soggetto a una richiesta di garanzia del produttore. 15. Assistenza stradale Eventuali problemi connessi con il veicolo, tra cui guasti alle apparecchiature, devono essere segnalati alla Società entro 24 ore, al fine di dare alla Società l'opportunità di risolvere il problema durante il noleggio. In caso contrario si potrebbero compromettere eventuali richieste di risarcimento. La Società si riserva il diritto di non accettare responsabilità per eventuali rivendicazioni presentate dopo tale periodo. 16. Proprietà del Veicolo Il Cliente accetta che la Società rimane proprietatrio del Veicolo in ogni momento. Il Cliente accetta di non tentare, offrire o cercare di vendere, cedere, sub affittare, prestare, assoggettare a pegno,assoggettare ad ipoteca, abbandonare tentare di abbandonare il Veicolo. 17. Responsabilità e Danni al veicolo 17.1 Il Cliente è consapevole che : Il Veicolo è assicurato per danni a veicoli di terze partii e danni alla proprietà; il Cliente si impegna a pagare una passività di 200,00 nel caso di eventuali danni subiti dal Veicolo durante il periodo di possesso; Assicurazione e responsabilità si applicano solo al Veicolo noleggiato dalla Società, non al mezzo privato. I danni riportati al mezzo privato o a terze parti sono di responsabilità del Cliente. La Società non è responsabile di eventuali danni causati o dal veicolo privato Il Deposito Cauzionale vale per ogni sinistro verificatosi durante il Periodo di Noleggio La passività di 200,00 è applicabile a prescindere dalla colpa e deve essere pagato al completamento della denuncia di incidente, non al termine del noleggio. Il Deposito Cauzionale sarà rimborsato solo se la Società è riuscita a recuperare il costo dei danni da terze parti. Si prega di notare le controversie verso le terze parti possono richiedere mesi o anche anni per essere risolte Nel caso del noleggio del Veicolo, i danni comprendono: ogni e qualsiasi danno a proprietà di terze parti, danni al Veicolo compreso parabrezza, pneumatici, traino e spese di recupero, furto, incendio, rottura o atti di vandalismo. Questo include anche il

7 costo della tariffa di noleggio giornaliero per il periodo del Veicolo/i viene riparato. Oltre ai costi associati alla denuncia del sinistro, sarà applicata una commissione di 60,00 per la gestione di ogni sinistro. I danni sostenuti dal mezzo privato e da proprietà di terzi sono di responsabilità del Cliente. La Società non è responsabile di eventuali danni causati o dal mezzo privato. 18. Esclusioni Il cliente accetta che è l'unico responsabile per tutti i costi per i seguenti danni e che il Cliente rimane pienamente responsabile di tutti i costi sostenuti: 18.1 per eventuali danni dovuti ad un uso del veicolo in violazione della clausola 'uso del Veicolo' (12); 18.2 eventuali danni causati da dolo (ad esempio seduti o in piedi sul tetto del veicolo) e guida sotto l' influenza di alcool o droghe e la negligenza con conseguenti danni al Veicolo o di veicoli/proprietà di terze parti; 18.3 per qualsiasi perdita o danneggiamento di oggetti personali: la Società raccomanda il Cliente di non lasciare oggetti di valore nel veicolo e a stipulare un'assicurazione di viaggio personale; 18.4 se le autorità locali hanno ritenuto che il Cliente sia stato imprudente, negligente o doloso nel non riuscire a rispettare le regole del codice della strada, con conseguenti danni al Veicolo o proprietà di terze parti; 18.5 il costo per ritrovare/recuperare il Veicolo che è impantanato, sommerso, bloccato o limitato in alcun modo e/o è stato abbandonato; 18.6 il costo per la sostituzione delle chiavi perse, rubate, o il recupero di chiavi che sono state bloccate nel Veicolo; 18.7 danno ambientale e sottoscocca del veicolo ; 18.8 costi di traino e di recupero del veicolo (fino a 7' ) da luoghi come sopra definito; 18.9 per i danni causati al veicolo perché carico totale (kg) ha superato il carico consigliato come indicato nel manuale del veicolo ; conducenti non dichiarati nel contratto e/o conducenti a cui è stata annullata o sospesa la patente di guida e/o conducenti neo patentati (meno di 2 anni) e/o con patente provvisoria; per qualsiasi oggetto legato o trasportato sul tetto del Veicolo; oggetti duri come borse frigo, contenitori, etc.. non correttamente posizionati ed assicurati nel Veicolo con conseguente danneggiamento del pavimento; nessun oggetto fornito nel Veicolo deve essere rimosso/sostituito senza permesso; danneggiamento dei pneumatici e/o cerchioni del Veicolo al di fuori della normale usura; i conducenti di età inferiore ai 25 anni non sono autorizzati a guidare il Veicolo;

8 18.16 Il Veicolo non può essere sganciato dal mezzo privato dichiarato nel contratto e trainato da un altro mezzo che è sconosciuto alla Società e / o qualora non sia stata precedentemente autorizzata la sostituzione; eventuali danni causati da errato aggancio o sgancio del Veicolo; nel caso in cui la Compagnia debba inviare il Veicolo ad uno località pre concordata per conto del Cliente, il Veicolo non potrà essere rimosso da mezzi non registrati il mezzo privato del Cliente non soddisfi i requisiti per trainare il Veicolo; il Cliente non dispone di un'assicurazione sul mezzo privato e/o il mezzo privato non è immatricolato durante il Periodo di Noleggio; non è consentito al Veicolo stare sopra il livello della nevi perenni; nel caso di noleggio del Veicolo danni e/o guasti, comunque sostenuti dal mezzo privato o a proprietà di terzi sono di responsabilità del Cliente; la Società non è responsabile di eventuali danni al veicolo privato o a proprietà di terzi. 19. Deposito cauzionale 19.1 Al ritiro del Veicolo il Cliente si impegna a pagare un Deposito Cauzionale. Il Cliente autorizza la Società a detrarre dal Deposito Cauzionale tutte le somme dovute alla Società derivate dall applicazione del contratto. L addebito del Deposito Cauzionale avverrà esclusivamente sulla carta di credito del Cliente Il Deposito Cauzionale richiesto al ritiro del Veicolo è di 200,00. L'importo di 100,00 verrà addebitato sul conto del cliente immediatamente, i restanti 100,00 verranno addebitati nel caso si verifichi un danna al Veicolo Il deposito cauzionale è completamente rimborsato a condizione che il Veicolo venga restituito in tempo, nella posizione corretta, intatto, in uno stato pulito La Società si riserva il diritto di trattenere una quota di 50,00 se il veicolo non viene restituito in uno stato pulito e privo di fango. Questo include la pulizia legate al fumo, dato che non è consentito fumare nel veicolo. Il sanitario ed il serbatoio di acque reflue devono essere svuotati prima della riconsegna del Veicolo, o saranno trattenuti 100, Procedure in caso di incidente Se il cliente è coinvolto in un incidente automobilistico nel Periodo di Noleggio, devono essere seguita le seguente procedura: 20.1 Sulla scena dell'incidente il Cliente dovrà: Ottenere i nomi e gli indirizzi delle terze parti, nonché dei testimoni Segnalare l'incidente alla polizia, indipendentemente dai danni stimati Se possibile, effettuare fotografie dei danni a tutti i veicoli coninvolti ed alle loro targhe.

9 Contattare la sede della Società entro 24h per comunicare i dettagli dell incidente In sede: Il Cliente deve fornire le patenti di guida e consegnare il rapporto della polizia e le fotografie Il Cliente è tenuto a pagare la passività ( se applicabile) e ogni altra somma dovuta per gli eventuali danni derivanti da un incidente, perdita o danno. Tale importo deve essere corrisposto al momento della segnalazione e non al termine del periodo di noleggio Il Cliente pagherà alla Società una tariffa di noleggio giornaliero per il periodo necessario alle riparazioni del Veicolo durante il quale non sarà disponibile per il noleggio Un responsabile del servizio clienti della Società assicurerà che il verbale dell incidente sia correttamente compilato e firmato dal Cliente Veicolo sostitutivo: La disponibilità di un veicolo di sostitutivo non è garantita; la fornitura è soggetta a disponibilità, ubicazione del cliente, responsabilità degli incidenti e la durata rimanente del Periodo di Noleggio. Costi aggiuntivi possono essere addebitati ( vedi sotto) Se un è necessario un veicolo sostitutivo a seguito di un incidente, rimane a carico del Cliente il viaggio per la sede della Società La Società può offrire al Cliente la possibilità di pagare una commissione per l invio del Veicolo Sostitutivo nella posizione del Cliente Il Cliente pagherà tutte le spese relative alla consegna o spedizione di un Veicolo Sostitutivo a seguito di ogni singolo incidente stradale. Questa commissione si applica indipendentemente dallo stato di colpevolezza dell incidente Un nuovo Deposito Cauzionale sarà richiesto per il Veicolo Sostitutivo La Società non è responsabile in alcun modo per i veicoli privati. Il Veicolo Sostitutivo è fornito esclusivamente al Cliente Tempistica per la liquidazione dei sinistri di responsabilità del Cliente La Società si adopererà per garantire che i soldi dovuto al Cliente vengano risarciti il più rapidamente possibile, ma le controversie con parti terze possono richiedere mesi o anche anni per essere risolte. La Società non può forzare l iter di queste conciliazioni, e il Cliente riconosce che la gestione di queste controversie sono tra l assicuratore della Società e le terze parti, siano esse assicurate o meno La Società concorda a rimborsare eventuali Depositi Cauzionali rimanenti entro 60 giorni dal ricevimento della chiusura finale della controversia Il Cliente si impegna a fornire tutta l'assistenza ragionevole alla Società nella gestione di qualsiasi pretesa anche fornendo tutte le informazioni pertinenti e partecipare in tribunale per deporre. Nota importante: In nessun caso il Cliente deve provare a rimuovere o guidare il Veicolo che è stato coinvolto in un incidente

10 nel caso in cui sia: danneggiati dal ribaltamento, immerso in acqua o qualsiasi altro mezzo senza il permesso da parte della Società. 21. Liberatoria e indennità della Società 21.1 Il Cliente libera la Società, ed i suoi dipendenti, da qualsiasi responsabilità del Cliente (indipendentemente dalla ragione o torto) per qualsivoglia perdita, o danneggiamento intercorso a causa del noleggio/possesso del Veicolo Il Cliente garantisce di indennizzare la Società, ed i suoi dipendenti, per qualsiasi reclamo, rimborso (inclusi i costi legali) occorrente o sostenuto da essi per ragioni correlate al noleggio/possesso del Veicolo da parte del Cliente Qualsiasi indennizzo richiesto il Cliente non deve funzionare per indennizzare la Società in relazione a qualsiasi atto di negligenza da parte della Società Nulla di quanto contenuto in questi termini e condizioni esclude eventuali condizioni espresse o implicite, garanzie o requisiti che non possono essere così esclusi sotto il Trade Practices Act o di qualsiasi altra corrispondente normativa statale che può essere applicabile. 22. Pedaggi e infrazioni del codice stradale La Società si riserva il diritto di presentare una dichiarazione sostitutiva all'autorità competente e/o addebitare al Cliente qualsiasi costo dovuto a: eccesso di velocità, strada a pedaggio, parcheggio o altra infrazione del codice stradale. Inoltre, la Società si riserva di richiedere una commissione amministrativa fino a 60,00 per spese di gestione associati. Questa tassa sarà applicabile per ogni infrazione. 23. Oneri di noleggio Il totale degli oneri come definiti nel contratto di noleggio non sono definitivi. Il Cliente corrisponderà eventuali economiche alla Società ed il Cliente riceverà un rimborso per eventuali addebiti non dovuti effettuati dalla Società. Ove possibile, qualsiasi modifica degli oneri sarà comunicata al Cliente al termine del noleggio, e il Cliente si impegna al pagamento di tali oneri in quel momento. 24. Pagamento degli Oneri Responsabilità solidale Tutti gli oneri e le spese a carico del Cliente ai sensi del presente accordo sono dovute a richiesta dalla Società comprensivo dei costi di e le ragionevoli spese legali sostenute dalla Società. Quando il cliente si compone di più di una persona, ogni persona è responsabile, in solido per tutti gli obblighi del Cliente ai sensi del presente accordo. 25. Pagamento con carta di Credito / Debito

11 25.1 Se una carta di credito/debito viene presentato come mezzo di pagamento, il titolare della carta di credito/debito sarà responsabile in solido come il Cliente Saranno accettate le seguenti carte di credito o di debito : Visa e MasterCard. Una tassa amministrativa non rimborsabile 2 % si applica a tutte le transazioni Visa e MasterCard. Le spese amministrative della carta di credito e di debito si applicano anche al deposito cauzionale. Per l addebito del deposito cauzionale verrà accettata esclusivamente la carta di credito del Cliente Se il pagamento viene effettuato con carta di credito o di debito, il Cliente accetta che: La Società è irrevocabilmente autorizzata a completare tutta la documentazione e di adottare ogni altra azione per recuperare dalla carta di credito/debito del Cliente tutti gli oneri dovuti dal Cliente in accordo con il presente contratto, incluso, ma non solo, qualsiasi rimborso dovuto a causa di danni del Veicolo o a proprietà di terze parti e tutti gli eventuali addebiti addizionali ( tutti i parcheggi, violazioni del codice della strada, pedaggi stradali e costi amministrativi); Il Cliente non contesterà il suo / la sua responsabilità nei confronti della Società per qualsiasi importo correttamente dovuto ai sensi del presente accordo e il Cliente dovrà risarcire e tenere indenne la Società da qualsiasi perdita subita (comprese le spese legali) in ragione della notifica di credito o di debito dell'emittente del Cliente di tale controversia; nel caso in cui la Società decida di accettare il pagamento del Deposito Cauzionale mediante una carta di credito/debito valida e firmata, verrà emesso un voucher, Il Cliente accetta che la Società è autorizzata a recuperare dei debiti dalla carta di credito / debito del Cliente dovuti al paragrafo in riferimento ad ogni importo dovuto che non era conosciuto al momento dell emissione del voucher la Società può utilizzare la carta di credito/debito del Cliente per oneri pertinenti al noleggio, anche dopo il termine del periodo di noleggio Il Cliente riconosce che tutte le operazioni di cui al presente accordo sono condotte in Euro. A causa delle fluttuazioni dei tassi di cambio e commissioni bancarie, ci potrebbe essere qualche variazione tra l'importo inizialmente addebitato al Cliente e l importo rimborsato. 26. Conclusione del contratto e riconsegna del Veicolo 26.1 Il Cliente riconosce che la Società può rifiutare qualsiasi noleggio, e rescindere del presente Contratto e/o rientrare in possesso del Veicolo in qualsiasi momento, senza preavviso al Cliente, e che il Cliente pagherà le spese di ritiro del Veicolo, compresi gli oneri di traino se: il Cliente è in violazione di qualsiasi termine di questo Contratto; il Cliente ha ottenuto il veicolo con la frode o falsa dichiarazione; Veicolo viene abbandonato;

12 il Veicolo non viene restituito alla data di ritorno concordata o la Società ragionevolmente sicura che il veicolo non verrà restituito entro la data di ritorno concordata; la Società ritiene, per motivi ragionevoli, che la sicurezza dei passeggeri o delle condizioni del veicolo sia in pericolo Il Cliente è consapevole che in caso di risoluzione o di recupero, il Cliente non ha diritto al rimborso di una parte dei canoni di noleggio o del deposito Cauzionale. 27. Legislazione e giurisdizione di competenza 27.1 Questo contratto viene regolato ed interpretato in accordo con la legge Svizzera Qualsiasi disputa, controversia o reclamo verificatesi da o in connessione con questo contratto, inclusa la validità, l invalidità, la violazione o terminazione del medesimo, sarà sottoposta all esclusiva giurisdizione della competente corte del Cantone di Ginevra, fatta salva la possibilità di appellarsi alla Corte Federale Svizzera di Losanna per casi espressi dalla legge. 28. Gestione dei Dati Sensibili 8.1 Privacy Per quanto sancito dalla Legge federale sulla protezione dei dati del 19 Giugno 1992 Modifica del 24 marzo 2006 della Costituzione Federale Svizzera ogni persona ha diritto di proteggersi contro l utilizzo improprio della propria identità privata e proteggersi contro l utilizzo improprio dei dati personali. The Challenge SARL rispetta completamente queste disposizioni. I dati personali (come: nome, cognome, e mail, telefono, indirizzo, etc...) saranno trattati come strettamente confidenziali, e non saranno ceduti o inviati a terze parti. In stretta collaborazione con il nostro fornitore di servizi web, e dei servizi di prenotazione on line, prendiamo ogni possibile misura preventiva per proteggere il database da accessi, cancellazioni, perdite, utilizzi impropri e falsificazioni da parte di ignoti. Il resposabile del trattamento dei dati personali è The Challenge SARL. In relazione a quanto sopracitato, i vostri dati personali verrano comunicati, se necessario: a pubbliche amministrazioni ed autorità, dove previsto dalla legge; ad istituti di credito con i quali The Challenge SARL mantiene rapporti per la gestione dei pagamenti; a tutte queste persone giuridiche e/o fisiche, a tutte le istituzioni pubbliche e/o private ( studi legali, amministrative e di consulenza fiscale, ufifgi giudiziari, camera di commercio, etc..) quando necessario o funzionale per l adempimento dell attività di The Challenge SARL in accordo con i principi sopra menzionati; L Ospite espressamente consente a The Challenge SARL la raccolta, il trattamento, la comunicazione dei propri dati personali ai fini dell esecuzione del presente contratto. L Ospite altresì consente a The Challenge SARL l utilizzo dei dati personali raccolti al fine di svolgere l attività di analisi delle scelte e delle abitudini di consumo al fine di migliorare

13 l offerta dei servizi nei successivi soggiorni. I dati personali possono inoltre essere trattati per operazioni a premio e programmi di fidelizzazione clienti. 8.2 Cookies In determinati casi facciamo ricorso ai cosiddetti cookie: file di testo salvati nel vostro PC che consentono l analisi dell utilizzo del sito web. È possibile impostare il browser in modo da visualizzare un messaggio di avvertimento prima del salvataggio di un cookie. È inoltre possibile rinunciare ai vantaggi dati dai cookie personali. In tal caso non si avrà la possibilità di utilizzare determinati servizi. 8.3 E mails / E newsletters Mailing e/o newsletter di The Challenge SARL verranno inviate solo previo vostro consenso. È possibile rinunciare al ricevimento di ulteriori comunicazioni in qualsiasi momento. 8.4 Ricerca di mercato Per migliorare continuamente la qualità dei servizi forniti, The Challenge SARL conduce tra i propri clienti dei sondaggi in formato elettronico. Se non desiderate partecipare potete richiedere l esclusione dai sondaggi inviando una mail a 8.5 Google Analytics The Challenge nello svolgimento delle sue attività utilizza Google Analytics, un servizio di web analisi di Google Inc.( Google ). Questo programma si avvale dell utilizzo dei Cookies. Le informazioni raccolte (incluso il vostro indirizzo IP) vengono trasmesse e salvate nei server di Google, il quale utilizza questi dati per tracciare e valutare il vostro utilizzo del sito web, creare statistiche sulle attività web a favore di The Challenge SARL, ed offrirvi servizi aggiuntivi connessi ad internet ed ai siti web. Google è autorizzata a trasmettere queste informazioni a terze parti, se è legalmente obbligata o necessario per terzi elaborare queste informazioni per conto di Google. In nessuna circostanza Google collegherà il vostro indirizzo IP con altri dati raccolti. È possibile impostare il browser in modo da non salvare i Cookies, ma vogliamo informarvi che in questo caso non sarà possibile utilizzare al completo le funzionalità ed i servizi dei siti web. Utilizzando questi siti web accettate il trattamento dei vostri dati personali da parte di Google, in accordo con le modalità di utilizzo sopracitate. 29. Garanzie del Cliente Il Cliente garantisce che tutte le informazioni da lui/lei fornite alla Società in relazione al presente Contratto sono veritiere. 30. Contratto Il presente Contratto costituisce l'intero accordo tra le parti e non ci sono altre accordi orali, garanzie o accordi tra le parti in riferimento a gli argomenti trattati del presente accordo. The Challenge SARL rue Pierre Fatio 15

14 Genève 1204 Switzerland CH

TERMINI E CONDIZIONI GENERALI

TERMINI E CONDIZIONI GENERALI TERMINI E CONDIZIONI GENERALI Leggere attentamente Termini e Condizioni prima di noleggiare una vettura con Atlaschoice. I Termini si applicano a qualsiasi prenotazione effettuata con Atlaschoice tramite

Dettagli

Note e informazioni legali

Note e informazioni legali Note e informazioni legali Proprietà del sito; accettazione delle condizioni d uso I presenti termini e condizioni di utilizzo ( Condizioni d uso ) si applicano al sito web di Italiana Audion pubblicato

Dettagli

L anno, il giorno del mese di in, con la presente scrittura privata valida a tutti gli effetti di legge TRA

L anno, il giorno del mese di in, con la presente scrittura privata valida a tutti gli effetti di legge TRA Allegato n.3 Schema di contratto per il comodato d uso gratuito di n. 3 autoveicoli appositamente attrezzati per il trasporto di persone con disabilità e n. 2 autoveicoli per le attività istituzionali

Dettagli

CONTRATTO DI SERVIZIO

CONTRATTO DI SERVIZIO Il presente contratto si basa su un accordo quadro stipulato fra l Associazione provinciale delle organizzazioni turistiche dell'alto Adige (LTS), le Associazioni e i Consorzi turistici dell Alto Adige

Dettagli

Arkema France Condizioni generali di vendita

Arkema France Condizioni generali di vendita Arkema France Condizioni generali di vendita Ai fini delle presenti Condizioni Generali di Vendita (di seguito CGV ), il termine Venditore indica Arkema France, Acquirente indica la persona a cui il Venditore

Dettagli

Liquidazione dei danni causati ai veicoli privati utilizzati nell ambito dell esercizio del mandato parlamentare

Liquidazione dei danni causati ai veicoli privati utilizzati nell ambito dell esercizio del mandato parlamentare Liquidazione dei danni causati ai veicoli privati utilizzati nell ambito dell esercizio del mandato parlamentare 1. In generale Conformemente all articolo 4 capoverso 2 dell ordinanza dell Assemblea federale

Dettagli

Accordo d Uso (settembre 2014)

Accordo d Uso (settembre 2014) Accordo d Uso (settembre 2014) Il seguente Accordo d uso, di seguito Accordo, disciplina l utilizzo del Servizio on line 4GUEST, di seguito Servizio, che prevede, la creazione di Viaggi, Itinerari, Percorsi,

Dettagli

TCS Carta Aziendale: assistenza su misura per la Sua azienda

TCS Carta Aziendale: assistenza su misura per la Sua azienda TCS Carta Aziendale Soccorso stradale e protezione giuridica circolazione per veicoli aziendali TCS Carta Aziendale: assistenza su misura per la Sua azienda Un problema in viaggio? Ci pensa il Suo pattugliatore

Dettagli

Condizioni generali di fornitura

Condizioni generali di fornitura Condizioni generali di fornitura 1) Responsabilità di trasporto Resa e imballo a ns. carico. 2) Custodia dopo consegna in cantiere Dopo la posa da parte ns. del materiale / macchine in cantiere la responsabilità

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO

CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO 1. CAMPO DI APPLICAZIONE 1.1 Le presenti Condizioni Generali di Acquisto ("GPC") si applicano all acquisto di materiali, articoli, prodotti, componenti, software ed i relativi

Dettagli

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA Società Consortile di Informatica delle Camere di Commercio Italiane per azioni DOMANDA DI CARTA DELL AZIENDA ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA di DATI DELL AZIENDA Denominazione

Dettagli

Termini e Condizioni di Prenotazione Valide da Aprile 2015

Termini e Condizioni di Prenotazione Valide da Aprile 2015 Termini e Condizioni di Prenotazione Valide da Aprile 2015 1 CONDIZIONI GENERALI DI NOLEGGIO Termini e Condizioni di Prenotazione I servizi di noleggio di veicoli Europcar in Italia sono erogati da Europcar

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA 1. Definizioni La vendita dei prodotti offerti sul nostro sito web www.prada.com (di seguito indicato come il Sito") è disciplinata dalle seguenti Condizioni Generali di

Dettagli

Condizioni Generali di Contratto per la vendita e fornitura di prodotti e servizi Lauterbach S.r.l.

Condizioni Generali di Contratto per la vendita e fornitura di prodotti e servizi Lauterbach S.r.l. General Terms and Conditions of Condizioni Generali di Contratto per la vendita e fornitura di prodotti e servizi Lauterbach S.r.l. Articolo I: Disposizioni Generali 1. I rapporti legali tra il Fornitore

Dettagli

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA Società Consortile di Informatica delle Camere di Commercio Italiane per azioni di CONDUCENTE Cognome Nome 1 a EMISSIONE RINNOVO Per scadenza

Dettagli

RICHIESTA DI ABBONAMENTO AL SERVIZIO DI CAR SHARING Genova Car Sharing. (Enti e Aziende)

RICHIESTA DI ABBONAMENTO AL SERVIZIO DI CAR SHARING Genova Car Sharing. (Enti e Aziende) RICHIESTA DI ABBONAMENTO AL SERVIZIO DI CAR SHARING Genova Car Sharing (Enti e Aziende) Richiesta di abbonamento del Il/La sottoscritta Nome Cognome Legale Rappresentante dell Azienda Attività Sede Legale

Dettagli

Sintesi dei diritti dei passeggeri che viaggiano in autobus 1

Sintesi dei diritti dei passeggeri che viaggiano in autobus 1 Sintesi dei diritti dei passeggeri che viaggiano in autobus 1 Il regolamento (CE) n. 181/2011 (in appresso il regolamento ) entra in vigore il 1 marzo 2013. Esso prevede una serie minima di diritti dei

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DIVISIONE COLORI (Visa Colori spa)

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DIVISIONE COLORI (Visa Colori spa) CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DIVISIONE COLORI (Visa Colori spa) 1) Definizioni 1.1 Ai fini delle presenti condizioni generali di vendita (di seguito denominate Condizioni di Vendita ), i seguenti termini

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA. 1. Definizioni

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA. 1. Definizioni CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA 1. Definizioni La vendita dei prodotti a marchio Church s conclusa a distanza attraverso il sito web www.churchfootwear.com (di seguito indicato come il Sito") è disciplinata

Dettagli

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA Società Consortile di Informatica delle Camere di Commercio Italiane per azioni ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA di CONDUCENTE Cognome Nome 1 a EMISSIONE RINNOVO Per scadenza

Dettagli

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA Società Consortile di Informatica delle Camere di Commercio Italiane per azioni 1 a EMISSIONE RINNOVO Per scadenza Per modifica dati SOSTITUZIONE Smarrimento Furto Malfunzionamento/Danneggiamento CARTA

Dettagli

LA guida DI CHI è ALLA GUIDA

LA guida DI CHI è ALLA GUIDA la guida DI CHI è alla guida SERVIZIO CLIENTI Per tutte le tue domande risponde un solo numero Servizio Clienti Contatta lo 06 65 67 12 35 da lunedì a venerdì, dalle 8.30 alle 18.00 o manda un e-mail a

Dettagli

CONTRATTO DI CERTIFICAZIONE

CONTRATTO DI CERTIFICAZIONE CONTRATTO DI CERTIFICAZIONE tra FLO-CERT GMBH E RAGIONE SOCIALE DEL CLIENTE PARTI (1) FLO-CERT GmbH, società legalmente costituita e registrata a Bonn, Germania con il numero 12937, con sede legale in

Dettagli

Smartphone Innovations S.r.l. gestisce il sito www.stonexone.com ( Sito ). Smartphone Innovations S.r.l.

Smartphone Innovations S.r.l. gestisce il sito www.stonexone.com ( Sito ). Smartphone Innovations S.r.l. TERMINI E CONDIZIONI Smartphone Innovations S.r.l. gestisce il sito www.stonexone.com ( Sito ). Smartphone Innovations S.r.l. ha predisposto le seguenti Condizioni generali per l utilizzo del Servizio

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI 1) NOZIONE DI PACCHETTO TURISTICO La nozione di pacchetto turistico è la seguente: i pacchetti turistici hanno ad oggetto i viaggi, le

Dettagli

Condizioni generali per il Commercio all'ingrosso di Prodotti di floricoltura

Condizioni generali per il Commercio all'ingrosso di Prodotti di floricoltura Condizioni generali per il Commercio all'ingrosso di Prodotti di floricoltura adottate dall'associazione olandese Grossisti di Prodotti di Floricoltura ( Vereniging van Groothandelaren in Bloemkwekerijproducten

Dettagli

Ultimo aggiornamento avvenuto il 18 giugno 2014. Sostituisce la versione del 2 maggio 2013 nella sua interezza.

Ultimo aggiornamento avvenuto il 18 giugno 2014. Sostituisce la versione del 2 maggio 2013 nella sua interezza. Condizioni di utilizzo aggiuntive di Acrobat.com Ultimo aggiornamento avvenuto il 18 giugno 2014. Sostituisce la versione del 2 maggio 2013 nella sua interezza. SERVIZI ONLINE ADOBE RESI DISPONIBILI SU

Dettagli

ISTRUZIONI PER L USO

ISTRUZIONI PER L USO ASSOCIAZIONE DI BOLOGNA Servizi alla Comunità Settore Autoriparazione AUTO SOSTITUTIVA ISTRUZIONI PER L USO Premessa pag. 3 Tipologie con le quali è possibile gestire il servizio pag. 4 Aspetti gestionali

Dettagli

Termini e condizioni generali di acquisto

Termini e condizioni generali di acquisto TERMINI E CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO 1. CONDIZIONI DEL CONTRATTO L ordine di acquisto o il contratto, insieme con questi Termini e Condizioni Generali ( TCG ) e gli eventuali documenti allegati e

Dettagli

CONTRATTO PER LA LICENZA D USO DEL SOFTWARE GESTIONE AFFITTI

CONTRATTO PER LA LICENZA D USO DEL SOFTWARE GESTIONE AFFITTI CONTRATTO PER LA LICENZA D USO DEL SOFTWARE GESTIONE AFFITTI IMPORTANTE: il presente documento è un contratto ("CONTRATTO") tra l'utente (persona fisica o giuridica) e DATOS DI Marin de la Cruz Rafael

Dettagli

TERMINI E CONDIZIONI DI UTILIZZO

TERMINI E CONDIZIONI DI UTILIZZO Informazioni Societarie Fondazione Prada Largo Isarco 2 20139 Milano, Italia P.IVA e codice fiscale 08963760965 telefono +39.02.56662611 fax +39.02.56662601 email: amministrazione@fondazioneprada.org TERMINI

Dettagli

Termini di servizio di Comunicherete

Termini di servizio di Comunicherete Termini di servizio di Comunicherete I Servizi sono forniti da 10Q Srls con sede in Roma, Viale Marx n. 198 ed Ancitel Spa, con sede in Roma, Via Arco di Travertino n. 11. L utilizzo o l accesso ai Servizi

Dettagli

Regolamento in materia di indennizzi applicabili nella definizione delle controversie tra utenti ed operatori. Articolo 1 Definizioni

Regolamento in materia di indennizzi applicabili nella definizione delle controversie tra utenti ed operatori. Articolo 1 Definizioni Regolamento in materia di indennizzi applicabili nella definizione delle controversie tra utenti ed operatori Articolo 1 Definizioni 1. Ai fini del presente regolamento s intendono per: a) "Autorità",

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO. Ai sensi dell art. 1, comma 2, lett. A) della legge 9 dicembre 1998 n 431

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO. Ai sensi dell art. 1, comma 2, lett. A) della legge 9 dicembre 1998 n 431 CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO Ai sensi dell art. 1, comma 2, lett. A) della legge 9 dicembre 1998 n 431 e degli artt. 1571 e seguenti del codice civile. CON LA PRESENTE SCRITTURA PRIVATA la CAMERA

Dettagli

Non è compresa nel presente contratto l assistenza tecnica sui sistemi hardware e software dell UTENTE.

Non è compresa nel presente contratto l assistenza tecnica sui sistemi hardware e software dell UTENTE. CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO DEL PROGRAMMA ONEMINUTESITE 1. PREMESSA L allegato tecnico contenuto nella pagina web relativa al programma ONEMINUTESITE(d ora in avanti: PROGRAMMA, o SERVIZIO O SERVIZI)

Dettagli

Contratto di locazione a uso commerciale, industriale, artigianale. Tra le parti. cognome; luogo e data di nascita; domicilio e

Contratto di locazione a uso commerciale, industriale, artigianale. Tra le parti. cognome; luogo e data di nascita; domicilio e Contratto di locazione a uso commerciale, industriale, artigianale Tra le parti (per le persone fisiche, riportare: nome e cognome; luogo e data di nascita; domicilio e codice fiscale. Per le persone

Dettagli

Note legali. Termini e condizioni di utilizzo. Modifiche dei Termini e Condizioni di Utilizzo. Accettazione dei Termini e Condizioni

Note legali. Termini e condizioni di utilizzo. Modifiche dei Termini e Condizioni di Utilizzo. Accettazione dei Termini e Condizioni Note legali Termini e condizioni di utilizzo Accettazione dei Termini e Condizioni L'accettazione puntuale dei termini, delle condizioni e delle avvertenze contenute in questo sito Web e negli altri siti

Dettagli

di seguito verrà utilizzato il termine ENTE per Certification International UK (Ltd) e SEDE LOCALE per Divulgazione e Accreditamento DeA S.r.l.

di seguito verrà utilizzato il termine ENTE per Certification International UK (Ltd) e SEDE LOCALE per Divulgazione e Accreditamento DeA S.r.l. Certification International (UK) Limited [CI UK] è un Organismo di Certificazione accreditato UKAS che fornisce i propri servizi di certificazione attraverso una rete di uffici di rappresentanza in tutto

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ACCESSO ALL AREA PEDONALE DEL COMUNE DI COURMAYEUR

REGOLAMENTO PER L ACCESSO ALL AREA PEDONALE DEL COMUNE DI COURMAYEUR REGOLAMENTO PER L ACCESSO ALL AREA PEDONALE DEL COMUNE DI COURMAYEUR Indice degli articoli Art. 1 Definizioni...2 Art. 2 Oggetto ed ambito di applicazione...2 Art. 3 Deroghe al divieto di circolazione

Dettagli

Ultimo aggiornamento avvenuto il 18 giugno 2014. Sostituisce la versione del febbraio 17, 2012 nella sua interezza.

Ultimo aggiornamento avvenuto il 18 giugno 2014. Sostituisce la versione del febbraio 17, 2012 nella sua interezza. Termini d uso aggiuntivi di Business Catalyst Ultimo aggiornamento avvenuto il 18 giugno 2014. Sostituisce la versione del febbraio 17, 2012 nella sua interezza. L uso dei Servizi Business Catalyst è soggetto

Dettagli

TERMINI E CONDIZIONI D USO

TERMINI E CONDIZIONI D USO TERMINI E CONDIZIONI D USO Il presente contratto tra lei e Lenis S.r.l., con Sede Legale a Firenze (FI), Via A. la Marmora n. 39, P.Iva 06449120481, stabilisce le condizioni alle quali potrà utilizzare

Dettagli

REGOLAMENTO PER L UTILIZZO TEMPORANEO E/O OCCASIONALE DI SPAZI E LOCALI DELL ATENEO DA PARTE DI SOGGETTI ESTERNI

REGOLAMENTO PER L UTILIZZO TEMPORANEO E/O OCCASIONALE DI SPAZI E LOCALI DELL ATENEO DA PARTE DI SOGGETTI ESTERNI REGOLAMENTO PER L UTILIZZO TEMPORANEO E/O OCCASIONALE DI SPAZI E LOCALI DELL ATENEO DA PARTE DI SOGGETTI ESTERNI (Emanato con D.R. n. 57 del 21 gennaio 2015) INDICE Pag. Art. 1 - Oggetto 2 Art. 2 - Procedura

Dettagli

Tutela dei dati personali Vi ringraziamo per aver visitato il nostro sito web e per l'interesse nella nostra società. La tutela dei vostri dati privati riveste per noi grande importanza e vogliamo quindi

Dettagli

3. L ingresso al campeggio è subordinato al consenso della Direzione.

3. L ingresso al campeggio è subordinato al consenso della Direzione. 1. Per l entrata ed il soggiorno in campeggio è obbligatoria la registrazione di ogni singola persona. All arrivo ogni ospite è tenuto a depositare un documento d identità e controllare l esattezza delle

Dettagli

ASSISTENZA GARANTITA. 10 anni

ASSISTENZA GARANTITA. 10 anni ASSISTENZA ESTRATTO DELLE CONDIZIONI DI SERVIZIO Il presente documento costituisce un estratto delle Condizioni di Servizio, il cui testo integrale è depositato presso la sede legale del contraente, oppure

Dettagli

LOCAZIONE ABITATIVA PER STUDENTI UNIVERSITARI TIPO DI CONTRATTO (Legge 9 dicembre 1998, n. 431, articolo 5, comma 2)

LOCAZIONE ABITATIVA PER STUDENTI UNIVERSITARI TIPO DI CONTRATTO (Legge 9 dicembre 1998, n. 431, articolo 5, comma 2) LOCAZIONE ABITATIVA PER STUDENTI UNIVERSITARI TIPO DI CONTRATTO (Legge 9 dicembre 1998, n. 431, articolo 5, comma 2) Il/La sig./soc. (1) di seguito denominato/a locatore (assistito/a da (2) in persona

Dettagli

DOMANDA DI ISCRIZIONE

DOMANDA DI ISCRIZIONE 1 DATI ESPOSITORE Si prega di compilare in carattere stampatello. Rimini Fiera SpA non potrà essere ritenuta responsabile per errori dovuti a caratteri illeggibili. SETTORE MERCEOLOGICO (INDICARE MASSIMO

Dettagli

PRIVACY POLICY MARE Premessa Principi base della privacy policy di Mare Informativa ai sensi dell art. 13, d. lgs 196/2003

PRIVACY POLICY MARE Premessa Principi base della privacy policy di Mare Informativa ai sensi dell art. 13, d. lgs 196/2003 PRIVACY POLICY MARE Premessa Mare Srl I.S. (nel seguito, anche: Mare oppure la società ) è particolarmente attenta e sensibile alla tutela della riservatezza e dei diritti fondamentali delle persone e

Dettagli

NUTRIAD ITALIA S.R.L. CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

NUTRIAD ITALIA S.R.L. CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA NUTRIAD ITALIA S.R.L. CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA INTERO CONTRATTO Le presenti Condizioni Generali di vendita ed i termini e le obbligazioni in esse contenute sono le uniche e sole obbligazioni vincolanti

Dettagli

La informiamo che Utroneo s.r.l. è il titolare del trattamento dei suoi dati personali.

La informiamo che Utroneo s.r.l. è il titolare del trattamento dei suoi dati personali. Come utilizziamo i suoi dati è un prodotto di ULTRONEO SRL INFORMAZIONI GENERALI Ultroneo S.r.l. rispetta il Suo diritto alla privacy nel mondo di internet quando Lei utilizza i nostri siti web e comunica

Dettagli

DENUNCIA/COMUNICAZIONE DI INFORTUNIO (art. 53, d.p.r. 30/06/1965 n. 1124 - art. 18, comma 1, lettera r, d.lgs. 09/04/2008 n. 81)

DENUNCIA/COMUNICAZIONE DI INFORTUNIO (art. 53, d.p.r. 30/06/1965 n. 1124 - art. 18, comma 1, lettera r, d.lgs. 09/04/2008 n. 81) Mod. 4 bis - Prest. DENUNCIA/COMUNICAZIONE DI INFORTUNIO (art. 53 d.p.r. 30/06/1965 n. 1124 - art. 18 comma 1 lettera r d.lgs. 09/04/2008 n. 81) Alla Sede INAIL INAIL TIMBRO DI ARRIVO Data di spedizione

Dettagli

Assicurazione d indennità giornaliera in complemento alla Sua assicurazione malattia

Assicurazione d indennità giornaliera in complemento alla Sua assicurazione malattia Assicurazione d indennità giornaliera in complemento alla Sua assicurazione malattia Informazione sul prodotto e condizioni contrattuali Edizione 2010 La vostra sicurezza ci sta a cuore. 2 Informazione

Dettagli

Modulo di richiesta Migrazione da Ricaricabile ad Abbonamento

Modulo di richiesta Migrazione da Ricaricabile ad Abbonamento Dati dell'azienda intestataria della SIM Card PosteMobile Modulo di richiesta Migrazione da Ricaricabile ad Abbonamento Ragione Sociale P.IVA Codice Fiscale Sede Legale: Indirizzo N civico Provincia Cap

Dettagli

Condizioni generali di BKW Energie SA per la fornitura di energia elettrica a consumatori finali con libero accesso alla rete

Condizioni generali di BKW Energie SA per la fornitura di energia elettrica a consumatori finali con libero accesso alla rete Condizioni generali di BKW Energie SA per la fornitura di energia elettrica a consumatori finali con libero accesso alla rete CG di BKW I per la fornitura di energia elettrica a consumatori finali con

Dettagli

Tali premesse costituiscono parte integrante delle presenti condizioni generali di contratto

Tali premesse costituiscono parte integrante delle presenti condizioni generali di contratto CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO RELATIVE ALL ACQUISTO DI DIRITTI DI UTILIZZAZIONE DELLE IMMAGINI DELL ARCHIVIO FOTOGRAFICO ON-LINE DEL SISTEMA MUSEI CIVICI DI ROMA CAPITALE Premesso che La Sovrintendenza

Dettagli

INFORMATIVA SUI COOKIE

INFORMATIVA SUI COOKIE INFORMATIVA SUI COOKIE I Cookie sono costituiti da porzioni di codice installate all'interno del browser che assistono il Titolare nell erogazione del servizio in base alle finalità descritte. Alcune delle

Dettagli

Tech in One Macchine e installazioni tecniche. L assicurazione degli oggetti tecnici può essere così semplice

Tech in One Macchine e installazioni tecniche. L assicurazione degli oggetti tecnici può essere così semplice Tech in One Macchine e installazioni tecniche L assicurazione degli oggetti tecnici può essere così semplice Assicurare le macchine e le installazioni tecniche Tech in One, l assicurazione semplice Perché

Dettagli

Dicembre 2010. Conto 3. Guida pratica alla Fattura.

Dicembre 2010. Conto 3. Guida pratica alla Fattura. Dicembre 200 Conto 3. Guida pratica alla Fattura. La guida pratica alla lettura della fattura contiene informazioni utili sulle principali voci presenti sul conto telefonico. Gentile Cliente, nel ringraziarla

Dettagli

ICCREA BANCA Spa - Istituto Centrale del Credito Cooperativo. Sede legale e amministrativa Via Lucrezia Romana, 41/47 00178 Roma

ICCREA BANCA Spa - Istituto Centrale del Credito Cooperativo. Sede legale e amministrativa Via Lucrezia Romana, 41/47 00178 Roma PRODOTTO BASE UTENTE INFORMAZIONI SULL EMITTENTE ICCREA BANCA Spa - Istituto Centrale del Credito Cooperativo Sede legale e amministrativa Numero telefonico: 800.991.341 Numero fax: 06.87.41.74.25 E-mail

Dettagli

Regolamento del Club IoSi creato da CartaSi SpA con Sede Legale in Milano, Corso Sempione 55 (qui di seguito CartaSi ).

Regolamento del Club IoSi creato da CartaSi SpA con Sede Legale in Milano, Corso Sempione 55 (qui di seguito CartaSi ). Regolamento del Club IoSi creato da CartaSi SpA con Sede Legale in Milano, Corso Sempione 55 (qui di seguito CartaSi ). 1 ADESIONE A IOSI 1.1 Possono aderire al Club IoSi (qui di seguito IoSi ) tutti i

Dettagli

1.1 Diritto al rimborso Il viaggiatore può chiedere il rimborso di un biglietto o abbonamento non utilizzato nei seguenti casi:

1.1 Diritto al rimborso Il viaggiatore può chiedere il rimborso di un biglietto o abbonamento non utilizzato nei seguenti casi: 8. RIMBORSI E INDENNITA 1. Rimborso 1.1 Diritto al rimborso Il viaggiatore può chiedere il rimborso di un biglietto o abbonamento non utilizzato nei seguenti casi: Per mancata effettuazione del viaggio

Dettagli

CODICE DEI DIRITTI ONLINE VIGENTI NELL UE

CODICE DEI DIRITTI ONLINE VIGENTI NELL UE CODICE DEI DIRITTI ONLINE VIGENTI NELL UE Un agenda digitale europea RISERVA COMPLEMENTARE Né la Commissione europea né alcuna persona operante a nome della Commissione è responsabile dell uso che possa

Dettagli

ACCORDO DI LICENZA GRATUITA PER L'UTILIZZO DI SISTEMA GESTIONALE E/O APPLICAZIONE SMARTPHONE/TABLET

ACCORDO DI LICENZA GRATUITA PER L'UTILIZZO DI SISTEMA GESTIONALE E/O APPLICAZIONE SMARTPHONE/TABLET ACCORDO DI LICENZA GRATUITA PER L'UTILIZZO DI SISTEMA GESTIONALE E/O APPLICAZIONE SMARTPHONE/TABLET Il presente Accordo è posto in essere tra: Maiora Labs S.r.l. ( Maiora ), in persona del legale rappresentante

Dettagli

Foglio informativo n. 178/003. Prestito personale Viaggia con Me.

Foglio informativo n. 178/003. Prestito personale Viaggia con Me. Informazioni sulla banca. Foglio informativo n. 178/003. Prestito personale Viaggia con Me. Intesa Sanpaolo S.p.A. Sede legale e amministrativa: Piazza San Carlo 156-10121 Torino. Tel.: 800.303.306 (Privati),

Dettagli

BANCO DI SARDEGNA S.p.A. - FOGLIO INFORMATIVO (D. LGS. 385/93 ART. 116) Sezione 1.130.10 P.O.S. (POINT OF SALE) - AGGIORNAMENTO AL 23.04.

BANCO DI SARDEGNA S.p.A. - FOGLIO INFORMATIVO (D. LGS. 385/93 ART. 116) Sezione 1.130.10 P.O.S. (POINT OF SALE) - AGGIORNAMENTO AL 23.04. P.O.S. (POINT OF SALE) INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCO DI SARDEGNA S.p.A. Società per Azioni con sede legale in Cagliari, viale Bonaria, 33 Sede Amministrativa, Domicilio Fiscale e Direzione Generale in

Dettagli

LA GESTIONE DELLE RISERVE NELLE OO.PP.

LA GESTIONE DELLE RISERVE NELLE OO.PP. Seminario IF COMMISSIONE INGEGNERIA FORENSE LA GESTIONE DELLE RISERVE NELLE OO.PP. Milano, 9 giugno 2011 1 Riserve: generalità Riserva come preannuncio di disaccordo (=firma con riserva) Riserva come domanda

Dettagli

Regolamento per depositi azionisti di Swiss Life

Regolamento per depositi azionisti di Swiss Life Regolamento per depositi azionisti di Swiss Life Regolamento per depositi azionisti di Swiss Life 3 Indice 1. Autorizzazione e valori depositati 4 2. Apertura di un deposito 4 3. Autorizzazione di iscrizione

Dettagli

Condizioni di contratto ed al tre informazioni importanti

Condizioni di contratto ed al tre informazioni importanti Condizioni di contratto ed al tre informazioni importanti CONDIZIONI DI CONTRATTO ED ALTRE INFORMAZIONI IMPORTANTI SI INFORMANO I PASSEGGERI CHE EFFETTUANO UN VIAGGIO CON DESTINAZIONE FINALE O UNO STOP

Dettagli

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI 1. IDENTITÀ E CONTATTI DEL FINANZIATORE/ INTERMEDIARIO DEL CREDITO Finanziatore/Emittente CartaSi S.p.A. Indirizzo Corso Sempione, 55-20145 Milano Telefono 02.3488.1 Fax 02.3488.4115 Sito web www.cartasi.it

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO DI GETYOURHERO PER GLI UTENTI

CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO DI GETYOURHERO PER GLI UTENTI CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO DI GETYOURHERO PER GLI UTENTI GetYourHero S.L., con sede legale in Calle Aragón 264, 5-1, 08007 Barcellona, Spagna, numero di identificazione fiscale ES-B66356767, rappresentata

Dettagli

Foglio Informativo Conto Deposito Pronti contro Termine

Foglio Informativo Conto Deposito Pronti contro Termine Foglio Informativo Conto Deposito Pronti contro Termine Informazioni su CheBanca! Denominazione Legale: CheBanca! S.p.A. Capitale Sociale: Euro 220.000.000 i.v. Sede Legale: Via Aldo Manuzio, 7-20124 MILANO

Dettagli

CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB...

CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB... 1. CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB... 5 1.3.1 CREAZIONE GUIDATA DELLA FATTURA IN FORMATO XML

Dettagli

SERVIZIO P.O.S. POINT OF SALE

SERVIZIO P.O.S. POINT OF SALE Pag. 1 / 6 SERVIZIO P.O.S. POINT OF SALE Foglio Informativo INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Monte dei Paschi di Siena S.p.A. Piazza Salimbeni 3-53100 - Siena Numero verde. 800.41.41.41 (e-mail info@banca.mps.it

Dettagli

TUTTO CIO PREMESSO, si conviene e si stipula quanto segue:

TUTTO CIO PREMESSO, si conviene e si stipula quanto segue: CONTRATTO DI GARANZIA CONDIZIONI GENERALI 1 Sviluppo Artigiano Società Consortile Cooperativa di Garanzia Collettiva Fidi, (d ora in avanti Confidi), con sede in 30175 Marghera Venezia - Via della Pila,

Dettagli

Tasso Annuo Effettivo Globale (TAEG)

Tasso Annuo Effettivo Globale (TAEG) INFORMAZIONI SULLA BANCA FOGLIO INFORMATIVO BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI LOCOROTONDO Cassa Rurale ed Artigiana - Società Cooperativa Piazza Marconi, 28-70010 Locorotondo (BA) Tel.: 0804351311 - Fax:

Dettagli

Contratto-tipo di cui all articolo 28, comma 1, lettera e), del Decreto legislativo n. 28/2011

Contratto-tipo di cui all articolo 28, comma 1, lettera e), del Decreto legislativo n. 28/2011 Contratto-tipo di cui all articolo 28, comma 1, lettera e), del Decreto legislativo n. 28/2011 Codice identificativo n. [numero progressivo da sistema] CONTRATTO per il riconoscimento degli incentivi per

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. 4g - Altri finanziamenti non cambiari a privati

FOGLIO INFORMATIVO. 4g - Altri finanziamenti non cambiari a privati Pagina 1/8 FOGLIO INFORMATIVO 4g - Altri finanziamenti non cambiari a privati INFORMAZIONI SULLA BANCA CASSA DI RISPARMIO DI VOLTERRA S.p.A. Sede Legale: Piazza dei Priori, 16/18 56048 Volterra (PI) Tel.:

Dettagli

FINANZIAMENTI IMPORT IN EURO

FINANZIAMENTI IMPORT IN EURO Data release 1/07/2014 N release 0009 Pagina 1 di 6 INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione Sede legale: BANCA CARIM Cassa di Risparmio di Rimini S.p.A. P.za Ferrari 15 47921 Rimini Nr. di iscriz. Albo

Dettagli

CONTRATTO di prestazione di servizi

CONTRATTO di prestazione di servizi CONTRATTO di prestazione di servizi tra CLENEAR S ROSY di Nappi Maria Rosaria con sede in Via Moncenisio, 27-20031 Cesano Maderno (MI) E Nome Cognome. luogo e data di nascita residenza o domicilio.. codice

Dettagli

www.integration.zh.ch

www.integration.zh.ch Cantone di Zurigo Dipartimento della giustizia e degli interni Ufficio cantonale per l integrazione Informazioni per i nuovi arrivati dall estero www.integration.zh.ch Indice 03 Immigrazione e diritto

Dettagli

STAGIONE SPORTIVA 2014/2015. CONTRIBUTI A CARICO DELLE SOCIETÀ NON PROFESSIONISTICHE E CENTRI MINIBASKET Consiglio federale n. 6 del 10 maggio 2014

STAGIONE SPORTIVA 2014/2015. CONTRIBUTI A CARICO DELLE SOCIETÀ NON PROFESSIONISTICHE E CENTRI MINIBASKET Consiglio federale n. 6 del 10 maggio 2014 STAGIONE SPORTIVA 2014/2015 CONTRIBUTI A CARICO DELLE SOCIETÀ NON PROFESSIONISTICHE E CENTRI MINIBASKET Consiglio federale n. 6 del 10 maggio 2014 COMUNICATO UFFICIALE N. 1097 del 10 maggio 2014 Indice

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO Tra Agritel S.r.l. con sede in Via XXIV maggio 43 00187 Roma, Registro Imprese di Roma n. 05622491008, REA di Roma n. 908522 e Cognome Nome: (Rappresentante legale nel

Dettagli

BIKE FESTIVAL SARDEGNA 2015 08 10 Maggio 2015 Parco Polaris Pula (Cagliari) Sardinia Italy

BIKE FESTIVAL SARDEGNA 2015 08 10 Maggio 2015 Parco Polaris Pula (Cagliari) Sardinia Italy ATTENZIONE: QUESTO FORM NON É PER L ISCRIZIONE ALLE GARE MA SOLO PER LE PRENOTAZIONE ALBERGHIERE E DEI TRASFERIMENTI MODULO DI PRENOTAZIONE Sezione dati partecipanti Da inviare entro il 24 Aprile 2015

Dettagli

DIRETTIVE. Istruzioni d uso per l elaborazione dei pagamenti con carte

DIRETTIVE. Istruzioni d uso per l elaborazione dei pagamenti con carte DIRETTIVE Istruzioni d uso per l elaborazione dei pagamenti con carte Version: 3.0, 10. Dezember 2013 INDICE INDICE 1 Carte di debito: Maestro e VPAY 3-6 1.1 Segni distintivi di sicurezza 3-4 1.1.1 Maestro

Dettagli

Principali aspetti della nuova direttiva UE sui diritti dei consumatori

Principali aspetti della nuova direttiva UE sui diritti dei consumatori Principali aspetti della nuova direttiva UE sui diritti dei consumatori giugno 2014 Nell Unione europea la legislazione a tutela dei consumatori garantisce a ogni cittadino il diritto di ricevere un trattamento

Dettagli

P.O.S. (POINT OF SALE)

P.O.S. (POINT OF SALE) P.O.S. (POINT OF SALE) INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Popolare dell Emilia Romagna società cooperativa Sede legale e amministrativa in Via San Carlo 8/20 41121 Modena Telefono 059/2021111 (centralino)

Dettagli

PROGETTO DI ARTICOLI SULLA RESPONSABILITÀ DELLO STATO DELLA COMMISSIONE DEL DIRITTO INTERNAZIONALE

PROGETTO DI ARTICOLI SULLA RESPONSABILITÀ DELLO STATO DELLA COMMISSIONE DEL DIRITTO INTERNAZIONALE PROGETTO DI ARTICOLI SULLA RESPONSABILITÀ DELLO STATO DELLA COMMISSIONE DEL DIRITTO INTERNAZIONALE (2001) PARTE I L ATTO INTERNAZIONALMENTE ILLECITO DI UNO STATO CAPITOLO I PRINCIPI GENERALI Articolo 1

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO Apertura di credito per finanziamenti a fronte di certificati/dichiarazioni di conformità di autoveicoli

FOGLIO INFORMATIVO Apertura di credito per finanziamenti a fronte di certificati/dichiarazioni di conformità di autoveicoli FOGLIO INFORMATIVO Apertura di credito per finanziamenti a fronte di certificati/dichiarazioni di conformità di autoveicoli INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione Credito Emiliano SpA Iscrizione in albi

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. relativo alle operazioni di

FOGLIO INFORMATIVO. relativo alle operazioni di FOGLIO INFORMATIVO relativo alle operazioni di FINANZIAMENTI IMPORT, ANTICIPI E PREFINANZIAMENTI EXPORT, FINANZIAMENTI SENZA VINCOLO DI DESTINAZIONE (questi ultimi se non rientranti nel credito ai consumatori)

Dettagli

MUTUO CHIROGRAFARIO OPERATORI ECONOMICI TASSO FISSO

MUTUO CHIROGRAFARIO OPERATORI ECONOMICI TASSO FISSO FOGLIO INFORMATIVO NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI E FINANZIARI MUTUO CHIROGRAFARIO OPERATORI ECONOMICI TASSO FISSO INFORMAZIONI SULLA BANCA UNIPOL BANCA S.p.A. SEDE LEGALE

Dettagli

(Testo rilevante ai fini del SEE)

(Testo rilevante ai fini del SEE) 25.6.2015 L 159/27 REGOLAMENTO DI ESECUZIONE (UE) 2015/983 DELLA COMMISSIONE del 24 giugno 2015 sulla procedura di rilascio della tessera professionale europea e sull'applicazione del meccanismo di allerta

Dettagli

Nella Vostra Azienda c è una flotta di autoveicoli indispensabile per la Vostra attività? Vorreste ottimizzarne l utilizzo, generare dei risparmi,

Nella Vostra Azienda c è una flotta di autoveicoli indispensabile per la Vostra attività? Vorreste ottimizzarne l utilizzo, generare dei risparmi, Nella Vostra Azienda c è una flotta di autoveicoli indispensabile per la Vostra attività? Vorreste ottimizzarne l utilizzo, generare dei risparmi, incrementarne la resa ma pensate che sia necessario un

Dettagli

Regolamento per l utilizzo dei parcheggi di proprietà comunale

Regolamento per l utilizzo dei parcheggi di proprietà comunale Comune di Lavis PROVINCIA DI TRENTO REGOLAMENTI COMUNALI Regolamento per l utilizzo dei parcheggi di proprietà comunale Approvato con deliberazione consiliare n. 57 di data 11/08/2011 1 ARTICOLO 1 OGGETTO

Dettagli

Legge federale su l acquisto e la perdita della cittadinanza svizzera

Legge federale su l acquisto e la perdita della cittadinanza svizzera Legge federale su l acquisto e la perdita della cittadinanza svizzera (Legge sulla cittadinanza, LCit) 1 141.0 del 29 settembre 1952 (Stato 1 gennaio 2013) L Assemblea federale della Confederazione Svizzera,

Dettagli

TERMINI E CONDIZIONI DI ACQUISTO STANDARD

TERMINI E CONDIZIONI DI ACQUISTO STANDARD TERMINI E CONDIZIONI DI ACQUISTO STANDARD Le presenti condizioni generali di acquisto disciplinano il rapporto tra il Fornitore di beni, opere o servizi, descritti nelle pagine del presente Ordine e nella

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO Finanziamenti import, anticipi export, finanziamenti liberi (con e senza garanzia ipotecaria)

FOGLIO INFORMATIVO Finanziamenti import, anticipi export, finanziamenti liberi (con e senza garanzia ipotecaria) FOGLIO INFORMATIVO Finanziamenti import, anticipi export, finanziamenti liberi (con e senza garanzia ipotecaria) INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Popolare dell Alto Adige Società cooperativa per azioni Via

Dettagli

Servizio HP Hardware Support Exchange

Servizio HP Hardware Support Exchange Servizio HP Hardware Support Exchange Servizi HP Il servizio HP Hardware Support Exchange offre un supporto affidabile e rapido per la sostituzione dei prodotti HP. Studiato in modo specifico per i prodotti

Dettagli