IL DIRIGENTE DI AREA. l'amministrazione comunale, con Deliberazione Consiliare n. 53 del 21 maggio 1999, ha

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "IL DIRIGENTE DI AREA. l'amministrazione comunale, con Deliberazione Consiliare n. 53 del 21 maggio 1999, ha"

Transcript

1 Pag. 1 / 10 comune di trieste piazza Unità d Italia Trieste partita iva AREA CITTA' E TERRITORIO REG. DET. DIR. N / 2012 Prot. corr. Prot. corr. N 2012/5/1 10/ /19823 OGGETTO:Incarico di collaborazione continuata coordinata per l'espletamento dell'attività di assistenza tecnica (giuridico amministrativa) nella realizzazione del Programma di Riqualificazione Urbana e di Sviluppo Sostenibile del Territorio PRUSST (allegato "B" al Decr. Min. LL.PP. dd 8/10/1998); Contratto Rep del 10/02/2012 dott. Walter Menghin; Prolungamento al 31/12/2013. IL DIRIGENTE DI AREA IL DIRIGENTE DI AREA Premesso che con D.M. 8/10/1998 il Ministero dei Lavori Pubblici ha promosso delle iniziative denominate "Programmi di Riqualificazione Urbana e di Sviluppo Sostenibile del Territorio (PRUSST)" e, tramite il bando di gara allegato al decreto, ha definito le modalità di presentazione e realizzazione dei programmi; l'amministrazione comunale, con Deliberazione Consiliare n. 53 del 21 maggio 1999, ha

2 Pag. 2 / 10 aderito al bando quale soggetto promotore di una serie di iniziative pubbliche e private, adottando il programma per la città di Trieste che è stato denominato "La riconquista del fronte mare"; l Accordo Quadro sottoscritto dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, dalla Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, dal Comune di Trieste, dalla Cassa Depositi e Prestiti, il , prevede all art. 14 che la durata del programma è stabilita in 15 anni, decorrenti dalla data di sottoscrizione dell Accordo stesso, ovvero il termine ultimo di conclusione del PRUSST è stabilito nel 20/05/2017; il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti con Decreto n. 591 del 19 aprile 2000 ha ammesso il Comune di Trieste all'iniziativa assegnando, tra l'altro, il contributo di euro ,96 finalizzato al finanziamento, oltre che delle spese di progettazione, anche delle spese di assistenza tecnica nella realizzazione del Programma in oggetto (allegato B al Decr. Min. LL.PP. dd. 8/10/1998) affinché il Comune possa: o coadiuvare i soggetti promotori nello svolgimento delle diverse attività previste, con particolare riguardo alle fasi di concertazione e partecipazione alla verifica della compatibilità ed all integrazione del programma; o assicurare l adeguato supporto tecnico alle diverse fasi procedurali che condizionano l approvazione degli interventi ed il rapporto, su basi operative, tra i diversi soggetti proponenti, con particolare attenzione alla fattibilità giuridicoamministrativa; o fornire una costante assistenza durante le fasi di attuazione del programma, al fine di garantire l adeguata conclusione del medesimo nei tempi prefissati; o assicurare l attività di monitoraggio locale in grado di interloquire costantemente con il Ministero dei Lavori Pubblici circa lo stato di avanzamento delle attività previste e l insorgere di eventuali imprevisti;

3 Pag. 3 / 10 preso atto che detto contributo è stato incamerato dal Comune al cap di entrata ed impegnato per pari importo al cap imp del Bilancio 2000; considerato che il Programma implica la gestione di iniziative sia pubbliche che private di notevole complessità e pone a carico del Dirigente dell Area Città e Territorio l onere della responsabilità del procedimento; valutato che, per ottemperare agli obblighi previsti dal Bando inerenti alla gestione del Programma, è necessaria la disponibilità di una persona particolarmente qualificata in grado di assicurare una prestazione adeguata, che abbia sviluppato attività specifiche in questo ambito e che sia capace di lavorare in autonomia, con il solo coordinamento del committente; dato atto che l incarico di cui trattasi è previsto nel programma relativo alle attività dell Ente realizzabili anche con incarichi di collaborazione esterna, approvato con deliberazione consiliare n. 27 del 26/04/2012 e rientra nei limiti degli stanziamenti previsti dal Bilancio pluriennale dell Ente ai sensi dell art. 3 comma 55 della L. n. 244 dd. 24/12/2007 come modificato dall art. 46 del D.L. 25/06/2008 n. 112, convertito dalla L. 133/08; considerato che la spesa per l assistenza tecnica al PRUSST, attività prevista sino al 20/05/2017, data di conclusione del programma stesso, trova adeguata copertura al capitolo di bilancio (impegno 2000/9467), ma che ad oggi il tipo di contratto in questione (collaborazione coordinata e continuativa) è soggetto ai limiti temporali imposti dalla legislazione regionale;

4 Pag. 4 / 10 richiamata la determinazione dirigenziale n del 28/12/2011 che avviava nell ambito della gestione del Programma di Riqualificazione Urbana e di Sviluppo Sostenibile del Territorio del Comune di Trieste La riconquista del fronte mare, una procedura comparativa per l affidamento di n. 1 incarico di collaborazione coordinata e continuativa per lo svolgimento dell attività di assistenza tecnico (giuridicoamministrativa) nella realizzazione del Programma di Riqualificazione Urbana e di Sviluppo Sostenibile del Territorio PRUSST; approvava il relativo lo schema di avviso di selezione disciplinante le modalità e le condizioni per l affidamento dell incarico e lo schema di domanda di ammissione a detta procedura nonché il relativo schema di contratto; in adeguamento alla legislazione regionale vigente all epoca, che all articolo 13, commi 16 e 17, della Legge Regionale n. 24 del 30/12/2009 (Finanziaria 2010), come modificato dall art. 10, comma 10, della Legge Regionale n. 11 del 11/08/2011 (Assestamento del bilancio 2011), prevedeva: l attivazione, la proroga o il rinnovo dei contratti di lavoro a tempo determinato e delle collaborazioni coordinate e continuative non possono prevedere un termine ultimo di scadenza superiore al 31/12/2012, limitava la durata iniziale dell incarico in 11 mesi a decorrere dal 1 febbraio 2012 e quindi fino al 31 dicembre 2012; dava atto dell eventuale rinnovabilità in seguito alle novelle legislative regionali, prevedendo nel disciplinare d incarico la possibilità che, sulla base della linea di tendenza della legislazione regionale, il termine del 31/12/2012 potesse essere differito, di volta in volta, qualora intervenissero leggi finanziarie successive, come già avvenuto, per effetto della Legge Regionale relativa all assestamento del bilancio 2011, che differiva il termine del 31/12/2011; determinava il compenso lordo previsto per i primi 11 mesi in euro ,00 comprensivo delle ritenute di legge;

5 Pag. 5 / 10 indicava la spesa per i primi 11 mesi dell incarico, comprensiva degli oneri a carico dell Ente, ammontante a complessivi euro ,04; sub impegnava la relativa spesa; dava atto che la spesa per l eventuale rinnovo automatico trova copertura al capitolo (impegno 2000/9467) e verrà sub impegnata al verificarsi della condizione di una novella legislativa che consenta un termine di scadenza superiore a quello indicato (31/12/2012); atteso che con determinazione dirigenziale n del 25 gennaio 2012, a seguito della conclusione della procedura comparativa, è stato affidato l incarico professionale per lo svolgimento dell attività di assistenza tecnica (giuridico amministrativa) nella realizzazione del Programma di Riqualificazione Urbana e di Sviluppo Sostenibile del Territorio PRUSST a favore del dott. Walter Menghin alle condizioni di cui allo schema di contratto approvato con Determina Dirigenziale n 5534 del 28/12/2011; la suddetta determinazione dirigenziale è stata pubblicata in data 25/01/2012 sul sito WEB (RETE CIVICA) di questa amministrazione ai sensi dell art. 1, comma 127, della Legge 662/1996, come modificato dalla L. 244/07 (finanziaria 2008) art. 3, comma 54; richiamato il disciplinare d incarico, approvato con Determina Dirigenziale n 5534 del 28/12/2011, che all art. 6 prevede: EFFICACIA DEL CONTRATTO La durata del presente contratto è collegata ai limiti normativi regionali attuali che non consentono una durata superiore al 31/12/2012, tuttavia, l attività di assistenza tecnica è prevista per tutta la durata del PRUSST ed è normata con l Accordo Quadro sottoscritto dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, dalla Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, dal Comune di Trieste, dalla Cassa Depositi e Prestiti, il Pertanto, l efficacia del presente

6 Pag. 6 / 10 contratto per gli anni successivi al primo è subordinata alla modifica della normativa regionale riguardante la durata massima dei contratti di collaborazione coordinata e continuativa. Qualora si verificasse la predetta condizione il responsabile dell'attuazione del Programma PRUSST, ne darà conto nel provvedimento di prolungamento dell incarico ; visto l art. 15, comma 3, lettera d) della Legge regionale FVG 29 dicembre 2011, n. 18, modificativo dell art. 13, comma 17 della Legge regionale FVG 30 dicembre 2009, n. 24, nel senso che nella versione oggi in vigore negli anni 2010, 2011, 2012 e 2013 l'attivazione, la proroga o il rinnovo dei contratti di lavoro a tempo determinato, ad eccezione del conferimento di incarichi dirigenziali e del personale di supporto agli organi politici, e delle collaborazioni coordinate continuative, a eccezione dei rapporti di lavoro di cui ai numeri 3 e 3 bis nonché, limitatamente al personale utilizzato per la progettazione ed esecuzione del 6 Censimento generale dell'agricoltura, al numero 4 della lettera b) del comma 16, non possono prevedere un termine ultimo di scadenza superiore al 31 dicembre 2013 ; constatato che detta disciplina entrava in vigore il 5 gennaio 2012, giorno della sua pubblicazione nel Bollettino Ufficiale della Regione, e che per esplicita previsione di cui all art. 20 della stessa Legge regionale FVG 29 dicembre 2011, n. 18, ha effetto dall'1 gennaio 2012; rilevata l intervenuta modifica della disciplina regionale che nella versione attualmente in vigore consente la stipula di contratti di collaborazione coordinata e continuativa con un termine di scadenza ultimo del 31 dicembre 2013; dato atto che l indizione e l espletamento di una nuova procedura comparativa per l affidamento dell incarico di assistenza tecnico (giuridico amministrativa) nella realizzazione

7 Pag. 7 / 10 del Programma di Riqualificazione Urbana e di Sviluppo Sostenibile del Territorio PRUSST comporta, oltre che una discontinuità nell attività di assistenza, degli oneri per l Amministrazione comunale in termini di efficienza e efficacia nella gestione del programma; verificato l operato del dott. Walter Menghin, incaricato dell assistenza (giuridico amministrativa) nella realizzazione del PRUSST, il corretto svolgimento degli obblighi contrattuali e la capacità di lavorare in autonomia, come desumibile dalle relazioni periodiche sull attività svolta controfirmate dal Dirigente dell Area; ritenuto pertanto di dare atto delle intervenute modifiche della normativa regionale a cui era subordinato il prolungamento automatico dell incarico, come previsto dall art. 6 del disciplinare d incarico, approvato con Determina Dirigenziale n 5534 del 28/12/2011, che chiariva che l attività di assistenza tecnica è prevista per l intera durata del PRUSST ed è normata con l Accordo Quadro sottoscritto dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, dalla Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, dal Comune di Trieste, dalla Cassa Depositi e Prestiti, il 20/05/2002, e per l effetto di dare corso al prolungamento l incarico del dott. Walter Menghin, alle stesse condizioni di cui al contratto Rep del 10/02/2012 dal 01/01/2013 al 31/12/2013; dato atto che il dott. Walter Menghin non risulta essere titolare della Partita IVA; il corrispettivo lordo previsto per 11 mesi d incarico per l anno 2013 e 1 mese d incarico per il 2014, rapportato all importo del contratto in vigore, risulta essere di Euro ,00 comprensivo delle ritenute di legge; gli oneri INPS ammontano ad Euro 4.670,96 e gli oneri INAIL ad Euro 120,00;

8 Pag. 8 / 10 l onere complessivo pertanto ammonta ad Euro ,96; ritenuto necessario sub impegnare la spesa complessiva di euro ,96 sul Cap (impegno principale 2000/9467), salvo l ulteriore impegno in caso di novella legislativa regionale che comportasse l estensione del contrattato oltre il 31/12/2013; richiamati gli artt. 107 e 183 del T.U. delle leggi sull ordinamento degli EE.LL. approvato con D.Lgs 18/08/200, n. 267; l art. 3 comma 55 della Legge 24/12/ 2007, n. 244 (finanziaria ) come modificato dall art. 46 del D.L. 25/06/2008, n. 112, convertito dalla L. 06/08/2008, N. 133; l art.131 dello Statuto del Comune di Trieste, approvato con deliberazioni consiliari n. 18 dd. 13/03/2000, n. dd.28/07/2000, n. 20 dd. 14/03/2001 e n /04/2001; lo stralcio del Regolamento degli uffici e dei servizi emanato in attuazione dell art. 2, commi 55 e 56, della legge 244/2007, come modificati dal D.L. n. 112/2008 convertito con L. n. 133/2008, avente ad oggetto Procedure per l affidamento degli incarichi esterni di collaborazione, studio, ricerca e consulenza approvato da ultimo con deliberazione giuntale n. 147 dd. 12/04/2010; D E T E R M I N A 1. di dare atto dell intervenuto mutamento della legislazione regionale, che all art. 15, comma 3, lettera d) della Legge regionale FVG 29 dicembre 2011, n. 18, modificava l art. 13, comma 17 della Legge regionale FVG 30 dicembre 2009, n. 24, estendendo il termine ultimo di scadenza delle collaborazioni coordinate continuative al 31 dicembre 2013;

9 Pag. 9 / di dare corso, per le motivazioni in premessa, al prolungamento dell incarico di collaborazione coordinata e continuativa per lo svolgimento dell attività di assistenza tecnica (giuridico amministrativa) nella realizzazione del Programma di Riqualificazione Urbana e di Sviluppo Sostenibile del Territorio PRUSST, affidato con Determina Dirigenziale n. 294 del 24/01/2012 al dott. Walter Menghin, alle condizioni di cui al contratto Rep del 10/02/2012 per il periodo dal 01/01/2013 al 31/12/2013, con riserva di ulteriore proroga qualora la normativa regionale prolungasse ulteriormente i termini già previsti; 3. di prendere atto che il dott. Walter Menghin non risulta essere titolare della Partita IVA; 4. di dare atto che la spesa complessiva per lo svolgimento di detto incarico, ammonta ad Euro ,96 che trova copertura al capitolo conto impegno 2000/ di sub impegnare la spesa complessiva di euro ,96 agli impegni di seguito elencati : Anno Impegno Descrizione Cap Importo SIOPE Mov. Note Cont SALDO AL SOMME FINANZIATE CON CONTRIBUTI STATO (RIF , CAP.2512) BIL 6. di dare atto che la spesa per l eventuale rinnovo automatico trova copertura al capitolo (impegno 2000/9467) e verrà sub impegnata al verificarsi della condizione di una novella legislativa che consenta un termine di scadenza superiore a quello sopra indicato (31/12/2013). IL DIRIGENTE DI AREA Arch. Marina Cassin

10 Pag. 10 / 10 Allegati: IL DIRIGENTE DI AREA Trieste, vedi data firma digitale

11 Elenco firmatari ATTO SOTTOSCRITTO DIGITALMENTE AI SENSI DEL D.P.R. 445/2000 E DEL D.LGS. 82/2005 E SUCCESSIVE MODIFICHE E INTEGRAZIONI Questo documento è stato firmato da: NOME: MARINA CASSIN CODICE FISCALE: CSSMRN56A52B160C DATA FIRMA: 05/12/ :52:43 IMPRONTA: A6A858010DCD2ACDAC24AA8E7B C2871CBC7F71E975B3C53135E45CD1 65C2871CBC7F71E975B3C53135E45CD1F5B6FDECFE9EE7C3DF44D26EBDAE6355 F5B6FDECFE9EE7C3DF44D26EBDAE6355A89A6FE64171ADB6D8975EBAE8E756D9 A89A6FE64171ADB6D8975EBAE8E756D94D4AAD35CCF03AB68588DE59CB0ABED4

AREA CITTA' E TERRITORIO SERVIZIO AMBIENTE ED ENERGIA PO ENERGIA E IMPIANTI REG. DET. DIR. N. 3288 / 2012. Prot. corr.

AREA CITTA' E TERRITORIO SERVIZIO AMBIENTE ED ENERGIA PO ENERGIA E IMPIANTI REG. DET. DIR. N. 3288 / 2012. Prot. corr. Pag. 1 / 4 comune di trieste piazza Unità d Italia 4 34121 Trieste www.comune.trieste.it partita iva 00210240321 AREA CITTA' E TERRITORIO SERVIZIO AMBIENTE ED ENERGIA PO ENERGIA E IMPIANTI REG. DET. DIR.

Dettagli

IL DIRIGENTE DI SERVIZIO

IL DIRIGENTE DI SERVIZIO Pag. 1 / 5 comune di trieste piazza Unità d'italia 4 34121 Trieste www.comune.trieste.it partita iva 00210240321 AREA CITTA', TERRITORIO E AMBIENTE SERVIZIO AMBIENTE ED ENERGIA REG. DET. DIR. N. 504 /

Dettagli

AREA SERVIZI AL CITTADINO U.O. LAVORO POLITICHE GIOVANILI E SOCIALI

AREA SERVIZI AL CITTADINO U.O. LAVORO POLITICHE GIOVANILI E SOCIALI AREA SERVIZI AL CITTADINO U.O. LAVORO POLITICHE GIOVANILI E SOCIALI Determinazione nr. 754 Trieste 25/03/2015 Proposta nr. 273 del 24/03/2015 Oggetto: L.R. 41/96 art. 21 Programma provinciale di sperimentazione

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE POLITICHE DEL LAVORO Innovazione e Sviluppo Servizi per l' Impresa I L D I R I G E N T E

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE POLITICHE DEL LAVORO Innovazione e Sviluppo Servizi per l' Impresa I L D I R I G E N T E REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone SETTORE POLITICHE DEL LAVORO Innovazione e Sviluppo Servizi per l' Impresa Proposta nr. 94 del 26/03/2015 - Determinazione nr. 647 del 27/03/2015 OGGETTO: Incarico

Dettagli

OGGETTO: Acquisto hard disk per l'ufficio archivio tecnico. Spesa euro 70,52 (Iva inclusa) IL RESPONSABILE DI P.O.

OGGETTO: Acquisto hard disk per l'ufficio archivio tecnico. Spesa euro 70,52 (Iva inclusa) IL RESPONSABILE DI P.O. Pag. 1 / 4 comune di trieste piazza Unità d'italia 4 34121 Trieste www.comune.trieste.it partita iva 00210240321 AREA CITTA', TERRITORIO E AMBIENTE SERVIZIO PIANIFICAZIONE URBANA REG. DET. DIR. N. 857

Dettagli

IL RESPONSABILE DI POSIZIONE ORGANIZZATIVA. visto inoltre l eco internazionale riscosso dal reperto in argomento, tanto che l articolo di

IL RESPONSABILE DI POSIZIONE ORGANIZZATIVA. visto inoltre l eco internazionale riscosso dal reperto in argomento, tanto che l articolo di Pag. 1 / 4 comune di trieste piazza Unità d Italia 4 34121 Trieste www.comune.trieste.it partita iva 00210240321 AREA CULTURA E SPORT PO COORDINAMENTO AMMINISTRATIVO MUSEI Prot. corr. N. 20 7/2-31/10-1

Dettagli

Responsabile del procedimento Tel: 040 675 E mail: Posta Elettronica Certificata

Responsabile del procedimento Tel: 040 675 E mail: Posta Elettronica Certificata Pag. 1 / 4 comune di trieste piazza Unità d'italia 4 34121 Trieste www.comune.trieste.it partita iva 00210240321 AREA SERVIZI E POLITICHE SOCIALI SERVIZIO SOCIALE COMUNALE REG. DET. DIR. N. 2076 / 2015

Dettagli

IL RESPONSABILE DI POSIZIONE ORGANIZZATIVA

IL RESPONSABILE DI POSIZIONE ORGANIZZATIVA Pag. 1 / 4 comune di trieste piazza Unità d Italia 4 34121 Trieste www.comune.trieste.it partita iva 00210240321 AREA EDUCAZIONE UNIVERSITA E RICERCA SERVIZI EDUCATIVI INTEGRATI E POLITICHE GIOVANILI PO

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE POLITICHE DEL LAVORO Innovazione e Sviluppo Servizi per l' Impresa

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE POLITICHE DEL LAVORO Innovazione e Sviluppo Servizi per l' Impresa REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone SETTORE POLITICHE DEL LAVORO Innovazione e Sviluppo Servizi per l' Impresa Proposta nr. 27 del 03/02/2012 - Determinazione nr. 308 del 03/02/2012 OGGETTO: Attività

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2015-101.0.0.-5

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2015-101.0.0.-5 DIREZIONE GABINETTO DEL SINDACO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2015-101.0.0.-5 L'anno 2015 il giorno 06 del mese di Febbraio il sottoscritto Speciale Marco in qualita' di dirigente di Direzione Gabinetto

Dettagli

AREA SERVIZI AL CITTADINO U.O. POLITICHE ATTIVE DEL LAVORO

AREA SERVIZI AL CITTADINO U.O. POLITICHE ATTIVE DEL LAVORO AREA SERVIZI AL CITTADINO U.O. POLITICHE ATTIVE DEL LAVORO Determinazione nr. 2470 Trieste 26/09/2013 Proposta nr. 1810 Del 25/09/2013 Oggetto: Avvio tirocinio formativo e di orientamento (art. 18 L.196/97

Dettagli

AREA POLITICHE ATTIVE E MERCATO DEL LAVORO DIREZIONE

AREA POLITICHE ATTIVE E MERCATO DEL LAVORO DIREZIONE AREA POLITICHE ATTIVE E MERCATO DEL LAVORO DIREZIONE Determinazione nr. 1239 Trieste 23/04/2012 Proposta nr. 398 Del 19/04/2012 Oggetto: Incentivi per l'assunzione di soggetti disabili ai sensi dell'art.

Dettagli

IL RESPONSABILE DI POSIZIONE ORGANIZZATIVA

IL RESPONSABILE DI POSIZIONE ORGANIZZATIVA Pag. 1 / 4 comune di trieste piazza Unità d'italia 4 34121 Trieste www.comune.trieste.it partita iva 00210240321 AREA EDUCAZIONE UNIVERSITA' RICERCA CULTURA E SPORT PO COORDINAMENTO CONTABILE E ORGANIZZAZIONE

Dettagli

AREA COORDINAMENTO DEL TERRITORIO U.O. SVILUPPO E PIANIFICAZIONE TERRITORIALE

AREA COORDINAMENTO DEL TERRITORIO U.O. SVILUPPO E PIANIFICAZIONE TERRITORIALE AREA COORDINAMENTO DEL TERRITORIO U.O. SVILUPPO E PIANIFICAZIONE TERRITORIALE Determinazione nr. 3636 Trieste 24/12/2013 Proposta nr. 2522 Del 24/12/2013 Oggetto: Programma per la cooperazione transfrontaliera

Dettagli

AREA SERVIZI AL CITTADINO U.O. CENTRO PER L'IMPIEGO

AREA SERVIZI AL CITTADINO U.O. CENTRO PER L'IMPIEGO AREA SERVIZI AL CITTADINO U.O. CENTRO PER L'IMPIEGO Determinazione nr. 3137 Trieste 20/10/2014 Proposta nr. 2162 Del 16/10/2014 Oggetto: Revoca del contributo concesso e impegnato con determinazione dirigenziale

Dettagli

IL DIRIGENTE DI AREA. Responsabile dell'istruttoria: dott.ssa Francesca Locci Tel: 0406754035 E-mail: LOCCI@comune.trieste.

IL DIRIGENTE DI AREA. Responsabile dell'istruttoria: dott.ssa Francesca Locci Tel: 0406754035 E-mail: LOCCI@comune.trieste. Pag. 1 / 5 comune di trieste piazza Unità d'italia 4 34121 Trieste www.comune.trieste.it partita iva 00210240321 AREA EDUCAZIONE UNIVERSITA' RICERCA CULTURA E SPORT prot. corr. n. 20ー - 11/3/32/1-2015

Dettagli

AREA SERVIZI TECNICI U.O. VIABILITA'

AREA SERVIZI TECNICI U.O. VIABILITA' AREA SERVIZI TECNICI U.O. VIABILITA' Determinazione nr. 3696 Trieste 04/12/2014 Proposta nr. 1340 Del 04/12/2014 Oggetto: Trasporti Eccezionali on line. Mantenimento del servizio di pos virtuale "Monetawebonline".

Dettagli

AREA SERVIZI TECNICI U.O. VIABILITA'

AREA SERVIZI TECNICI U.O. VIABILITA' AREA SERVIZI TECNICI U.O. VIABILITA' Determinazione nr. 3695 Trieste 04/12/2014 Proposta nr. 1338 Del 04/12/2014 Oggetto: Trasporti Eccezionali. Affidamento del servizio per la manutenzione, l'aggiornamento

Dettagli

LA RESPONSABILE DI POSIZIONE ORGANIZZATIVA

LA RESPONSABILE DI POSIZIONE ORGANIZZATIVA Pag. 1 / 4 comune di trieste piazza Unità d'italia 4 34121 Trieste www.comune.trieste.it partita iva 00210240321 AREA EDUCAZIONE UNIVERSITA' RICERCA CULTURA E SPORT SERVIZIO BIBLIOTECHE CIVICHE PO SCUOLE

Dettagli

IL DIRETTORE DI AREA

IL DIRETTORE DI AREA Pag. 1 / 4 comune di trieste piazza Unità d'italia 4 34121 Trieste www.comune.trieste.it partita iva 00210240321 AREA RISORSE AL CITTADINO PO GESTIONE GIURIDICA, AFFARI GENERALI E FORMAZIONE INTERNA Prot.

Dettagli

AREA SERVIZI TECNICI U.O. VIABILITA'

AREA SERVIZI TECNICI U.O. VIABILITA' AREA SERVIZI TECNICI U.O. VIABILITA' Determinazione nr. 1710 Trieste 05/06/2014 Proposta nr. 553 Del 05/06/2014 Oggetto: Trasporti Eccezionali on line. Attivazione del servizio pos virtuale "Monetawebonline".

Dettagli

AREA RISORSE UMANE, COMUNICAZIONE E SERVIZI AL CITTADINO PO PARI OPPORTUNITA`, PACE, DIRITTI UMANI, BENESSERE LAVORATIVO

AREA RISORSE UMANE, COMUNICAZIONE E SERVIZI AL CITTADINO PO PARI OPPORTUNITA`, PACE, DIRITTI UMANI, BENESSERE LAVORATIVO Pag. 1 / 4 comune di trieste piazza Unità d'italia 4 34121 Trieste www.comune.trieste.it partita iva 00210240321 AREA RISORSE UMANE, COMUNICAZIONE E SERVIZI AL CITTADINO PO PARI OPPORTUNITA`, PACE, DIRITTI

Dettagli

ha introdotto le semplificazioni procedimentali auspicate dalle Associazioni di categoria e dagli esercenti;

ha introdotto le semplificazioni procedimentali auspicate dalle Associazioni di categoria e dagli esercenti; PREMESSO che con Deliberazione Consiliare n. 8/2015 è stato approvato il nuovo Regolamento di Occupazione di Suolo Pubblico o aperto al pubblico con dehors ; DATO ATTO che il predetto Regolamento, giunto

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROPONENTE Settore Cultura Musei e City Branding DIRETTORE QUAGLIA dott.ssa MAURIZIA Numero di registro Data dell'atto 1469 07/10/2015 Oggetto : Servizio di vigilanza presso

Dettagli

IL RESPONSABILE DI POSIZIONE ORGANIZZATIVA

IL RESPONSABILE DI POSIZIONE ORGANIZZATIVA Pag. 1 / 4 comune di trieste piazza Unità d'italia 4 34121 Trieste www.comune.trieste.it partita iva 00210240321 AREA EDUCAZIONE UNIVERSITA' RICERCA CULTURA E SPORT SERVIZI EDUCATIVI INTEGRATI E POLITICHE

Dettagli

GABINETTO DELLA PRESIDENZA U.O. SERVIZI CULTURALI E VALORIZZAZIONE BENI DEL TERRITORIO

GABINETTO DELLA PRESIDENZA U.O. SERVIZI CULTURALI E VALORIZZAZIONE BENI DEL TERRITORIO GABINETTO DELLA PRESIDENZA U.O. SERVIZI CULTURALI E VALORIZZAZIONE BENI DEL TERRITORIO Determinazione nr. 2069 Trieste 19/10/2015 Proposta nr. 828 Del 15/10/2015 Oggetto: Mostra "Il mondo è là. Arte moderna

Dettagli

LA RESPONSABILE DI POSIZIONE ORGANIZZATIVA

LA RESPONSABILE DI POSIZIONE ORGANIZZATIVA Pag. 1 / 6 comune di trieste piazza Unità d'italia 4 34121 Trieste www.comune.trieste.it partita iva 00210240321 AREA EDUCAZIONE UNIVERSITA' RICERCA CULTURA E SPORT SERVIZIO MUSEO ARTE MODERNA REVOLTELLA,

Dettagli

IL RESPONSABILE DI POSIZIONE ORGANIZZATIVA

IL RESPONSABILE DI POSIZIONE ORGANIZZATIVA Pag. 1 / 4 comune di trieste piazza Unità d'italia 4 34121 Trieste www.comune.trieste.it partita iva 00210240321 AREA EDUCAZIONE UNIVERSITA' RICERCA CULTURA E SPORT PO COORDINAMENTO AMMINISTRATIVO REG.

Dettagli

IL RESPONSABILE DI POSIZIONE ORGANIZZATIVA

IL RESPONSABILE DI POSIZIONE ORGANIZZATIVA Pag. 1 / 4 comune di trieste piazza Unità d'italia 4 34121 Trieste www.comune.trieste.it partita iva 00210240321 AREA EDUCAZIONE UNIVERSITA' RICERCA CULTURA E SPORT SERVIZIO MUSEO ARTE MODERNA REVOLTELLA,

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE POLITICHE SOCIALI Servizi Socio-Assistenziali e Politiche Giovanili I L D I R I G E N T E

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE POLITICHE SOCIALI Servizi Socio-Assistenziali e Politiche Giovanili I L D I R I G E N T E REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone SETTORE POLITICHE SOCIALI Servizi Socio-Assistenziali e Politiche Giovanili Proposta nr. 13 del 22/02/2013 - Determinazione nr. 526 del 22/02/2013 OGGETTO: Progetto

Dettagli

IL RESPONSABILE DI POSIZIONE ORGANIZZATIVA

IL RESPONSABILE DI POSIZIONE ORGANIZZATIVA Pag. 1 / 5 comune di trieste piazza Unità d'italia 4 34121 Trieste www.comune.trieste.it partita iva 00210240321 AREA EDUCAZIONE UNIVERSITA' RICERCA CULTURA E SPORT PO COORDINAMENTO CONTABILE E ORGANIZZAZIONE

Dettagli

CONTRATTO DI COLLABORAZIONE AUTONOMA PER LO SVOLGIMENTO DI UN SUPPORTO TECNICO SPECIALISTICO DI TIPO

CONTRATTO DI COLLABORAZIONE AUTONOMA PER LO SVOLGIMENTO DI UN SUPPORTO TECNICO SPECIALISTICO DI TIPO Reg. Inc. n. Pordenone, lì CONTRATTO DI COLLABORAZIONE AUTONOMA PER LO SVOLGIMENTO DI UN SUPPORTO TECNICO SPECIALISTICO DI TIPO INFORMATICO ALL ATTIVITÀ DI ESTRAPOLAZIONE, ELABORAZIONE E MONITORAGGIO STATISTICO

Dettagli

viste le Istruzioni per l applicazione della L.R. n. 11/2001, approvate da ultimo con la DGR n. 34 4091 del 2 Luglio 2012;

viste le Istruzioni per l applicazione della L.R. n. 11/2001, approvate da ultimo con la DGR n. 34 4091 del 2 Luglio 2012; REGIONE PIEMONTE BU4S2 29/01/2015 Codice DB1117 D.D. 27 novembre 2014, n. 1036 L.R. n. 11 del 25/5/2001. CO.SM.AN. - Autorizzazione ad ARPEA ad erogare al CO.SM.AN. un contributo di euro 745.000,00 quale

Dettagli

AREA LAVORI PUBBLICI SERVIZIO EDILIZIA PUBBLICA PO MANUTENZIONE ORDINARIA EDIFICI REG. DET. DIR. N. 3216 / 2015

AREA LAVORI PUBBLICI SERVIZIO EDILIZIA PUBBLICA PO MANUTENZIONE ORDINARIA EDIFICI REG. DET. DIR. N. 3216 / 2015 Pag. 1 / 4 comune di trieste piazza Unità d'italia 4 34121 Trieste www.comune.trieste.it partita iva 00210240321 AREA LAVORI PUBBLICI SERVIZIO EDILIZIA PUBBLICA PO MANUTENZIONE ORDINARIA EDIFICI REG. DET.

Dettagli

U.O. SERVIZI CULTURALI E VALORIZZAZIONE BENI DEL TERRITORIO

U.O. SERVIZI CULTURALI E VALORIZZAZIONE BENI DEL TERRITORIO U.O. SERVIZI CULTURALI E VALORIZZAZIONE BENI DEL TERRITORIO Determinazione nr. 3397 Trieste 13/11/2014 Proposta nr. 2344 Del 13/11/2014 Oggetto: Programma per la cooperazione Italia Slovenia 2007-2013

Dettagli

AREA SERVIZI AL CITTADINO U.O. POLITICHE ATTIVE DEL LAVORO LA RESPONSABILE DI P.O.

AREA SERVIZI AL CITTADINO U.O. POLITICHE ATTIVE DEL LAVORO LA RESPONSABILE DI P.O. AREA SERVIZI AL CITTADINO U.O. POLITICHE ATTIVE DEL LAVORO Determinazione nr. 202 Trieste 29/01/2015 Proposta nr. 50 Del 28/01/2015 Oggetto: Regolamento di cui agli artt. 29, 30, 31, 32, 33 e 48 L. R.

Dettagli

AREA SERVIZI AL CITTADINO U.O. CENTRO PER L'IMPIEGO

AREA SERVIZI AL CITTADINO U.O. CENTRO PER L'IMPIEGO AREA SERVIZI AL CITTADINO U.O. CENTRO PER L'IMPIEGO Determinazione nr. 2820 Trieste 30/10/2013 Proposta nr. 934 Del 30/10/2013 Oggetto: Avviso pubblico per la presentazione di progetti di auto impresa

Dettagli

L AUTORITÀ PER L ENERGIA ELETTRICA IL GAS E IL SISTEMA IDRICO

L AUTORITÀ PER L ENERGIA ELETTRICA IL GAS E IL SISTEMA IDRICO DELIBERAZIONE 29 MAGGIO 2014 236/2014/A AVVIO DI UNA PROCEDURA DI GARA APERTA, IN AMBITO NAZIONALE, FINALIZZATA ALLA STIPULA DI UN CONTRATTO DI APPALTO AVENTE AD OGGETTO LO SVOLGIMENTO DI SERVIZI DI TRADUZIONE

Dettagli

AREA SERVIZI AL CITTADINO U.O. LAVORO POLITICHE GIOVANILI E SOCIALI

AREA SERVIZI AL CITTADINO U.O. LAVORO POLITICHE GIOVANILI E SOCIALI AREA SERVIZI AL CITTADINO U.O. LAVORO POLITICHE GIOVANILI E SOCIALI Determinazione nr. 2894 Trieste 07/11/2013 Proposta nr. 966 del 06/11/2013 Oggetto: Consigliera provinciale di Parità - Concessione contributo

Dettagli

IL RESPONSABILE DI POSIZIONE ORGANIZZATIVA

IL RESPONSABILE DI POSIZIONE ORGANIZZATIVA Pag. 1 / 4 comune di trieste piazza Unità d Italia 4 34121 Trieste www.comune.trieste.it partita iva 00210240321 AREA CULTURA E SPORT SERVIZIO BIBLIOTECHE CIVICHE PO COORDINAMENTO AMMINISTRATIVO GESTIONE

Dettagli

GABINETTO DELLA PRESIDENZA U.O. SERVIZI CULTURALI E VALORIZZAZIONE BENI DEL TERRITORIO

GABINETTO DELLA PRESIDENZA U.O. SERVIZI CULTURALI E VALORIZZAZIONE BENI DEL TERRITORIO GABINETTO DELLA PRESIDENZA U.O. SERVIZI CULTURALI E VALORIZZAZIONE BENI DEL TERRITORIO Determinazione nr. 130 Trieste 22/01/2015 Proposta nr. 5 Del 13/01/2015 Oggetto: Programma per la cooperazione Italia

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE IL DIRIGENTE

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE IL DIRIGENTE Rep. n. 395 del 24.07.08 PROVINCIA DI ASTI SERVIZIO AMBIENTE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Protocollo n. 5606 del 23.07.08 OGGETTO: Conferimento di incarico professionale di consulenza per attuazione del

Dettagli

AREA CULTURA E SPORT SERVIZIO MUSEO ARTE MODERNA REVOLTELLA, MUSEI CIVICI, PROMOZIONE E PROGETTI CULTURALI PO SOSTEGNO ATTIVITA' CULTURALI

AREA CULTURA E SPORT SERVIZIO MUSEO ARTE MODERNA REVOLTELLA, MUSEI CIVICI, PROMOZIONE E PROGETTI CULTURALI PO SOSTEGNO ATTIVITA' CULTURALI Pag. 1 / 6 comune di trieste piazza Unità d Italia 4 34121 Trieste www.comune.trieste.it partita iva 00210240321 AREA CULTURA E SPORT SERVIZIO MUSEO ARTE MODERNA REVOLTELLA, MUSEI CIVICI, PROMOZIONE E

Dettagli

IL COMMISSARIO STRAORDINARIO

IL COMMISSARIO STRAORDINARIO AZIENDA PER L ASSISTENZA SANITARIA N. 1 TRIESTINA TRIESTE REGIONE AUTONOMA FRIULI VENEZIA GIULIA Decreto n 440 del 28/10/2015 OGGETTO Contributi economici aziendali in favore delle Associazioni di Volontariato

Dettagli

AREA SERVIZI FINANZIARI E GENERALI U.O. STATISTICA E SVILUPPO ECONOMICO

AREA SERVIZI FINANZIARI E GENERALI U.O. STATISTICA E SVILUPPO ECONOMICO AREA SERVIZI FINANZIARI E GENERALI U.O. STATISTICA E SVILUPPO ECONOMICO Determinazione nr. 1321 Trieste 21/05/2013 Proposta nr. 338 Del 21/05/2013 Oggetto: Affidamento del servizio di stima immobiliare

Dettagli

LA RESPONSABILE DI POSIZIONE ORGANIZZATIVA

LA RESPONSABILE DI POSIZIONE ORGANIZZATIVA Pag. 1 / 4 comune di trieste piazza Unità d'italia 4 34121 Trieste www.comune.trieste.it partita iva 00210240321 AREA EDUCAZIONE UNIVERSITA' RICERCA CULTURA E SPORT SERVIZIO MUSEO ARTE MODERNA REVOLTELLA,

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE SERVIZIO SANITARIO REGIONALE AZIENDA PER I SERVIZI SANITARI N. 1 TRIESTINA TRIESTE DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE n. 143 del 18/04/2014 OGGETTO Presa d'atto dell'avvenuto affidamento alla Willis

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROPONENTE Settore Progettazione Rigenerazione Urbana e Manutenzione DIRETTORE CARLETTI arch. RUGGERO Numero di registro Data dell'atto 43 20/01/2016 Oggetto : Aggiudicazione

Dettagli

Verbale di deliberazione della Giunta Provinciale seduta n. 10. Deliberazione di Giunta N. 22

Verbale di deliberazione della Giunta Provinciale seduta n. 10. Deliberazione di Giunta N. 22 Verbale di deliberazione della Giunta Provinciale seduta n. 10 Deliberazione di Giunta N. 22 OGGETTO: L.R. 41/1996 art. 21. Programma triennale finalizzato alla sperimentazione di modelli organizzativi

Dettagli

AREA SERVIZI DI AMMINISTRAZIONE SERVIZIO PROGETTI STRATEGICI E APPALTI, CONTRATTI, AFFARI GENERALI

AREA SERVIZI DI AMMINISTRAZIONE SERVIZIO PROGETTI STRATEGICI E APPALTI, CONTRATTI, AFFARI GENERALI Pag. 1 / 4 comune di trieste piazza Unità d'italia 4 34121 Trieste www.comune.trieste.it partita iva 00210240321 AREA SERVIZI DI AMMINISTRAZIONE SERVIZIO PROGETTI STRATEGICI E APPALTI, CONTRATTI, AFFARI

Dettagli

Azienda per l Assistenza Sanitaria n. 5 Friuli Occidentale

Azienda per l Assistenza Sanitaria n. 5 Friuli Occidentale Azienda per l Assistenza Sanitaria n. 5 Friuli Occidentale DECRETO DEL DIRETTORE GENERALE N. 5 DEL 02/01/2015 OGGETTO Nomina Coordinatore Sociosanitario Dott. Paolo Bordon nominato con D.G.R. 2544 del

Dettagli

COMUNE DI CUNEO DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DEL SETTORE PATRIMONIO E ATTIVITA DI PIANO

COMUNE DI CUNEO DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DEL SETTORE PATRIMONIO E ATTIVITA DI PIANO COMUNE DI CUNEO DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DEL SETTORE PATRIMONIO E ATTIVITA DI PIANO N. Proposta 1399 del 25/09/2015 OGGETTO: INDIVIDUAZIONE E AFFIDAMENTO ATTIVITA FINALIZZATE AL SUPPORTO ALLA STAZIONE

Dettagli

DIREZIONE COMUNICAZIONE E PROMOZIONE DELLA CITTA' DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2014-162.0.0.-6

DIREZIONE COMUNICAZIONE E PROMOZIONE DELLA CITTA' DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2014-162.0.0.-6 DIREZIONE COMUNICAZIONE E PROMOZIONE DELLA CITTA' DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2014-162.0.0.-6 L'anno 2014 il giorno 06 del mese di Febbraio il sottoscritto Torre Cesare in qualita' di direttore di Direzione

Dettagli

Città di Ugento Provincia di Lecce

Città di Ugento Provincia di Lecce Originale Città di Ugento Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE Settore 1 - Affari Generali e Istituzionali N. 893 Registro Generale N. 442 Registro del Settore Oggetto : ART. 70 DLGS 276/2003.

Dettagli

AREA SERVIZI AL CITTADINO U.O. POLITICHE ATTIVE DEL LAVORO

AREA SERVIZI AL CITTADINO U.O. POLITICHE ATTIVE DEL LAVORO AREA SERVIZI AL CITTADINO U.O. POLITICHE ATTIVE DEL LAVORO Determinazione nr. 2144 Trieste 26/08/2013 Proposta nr. 1616 Del 23/08/2013 Oggetto: Avvio tirocinio formativo e di orientamento (art. 18 L.196/97

Dettagli

IL RESPONSABILE DI POSIZIONE ORGANIZZATIVA

IL RESPONSABILE DI POSIZIONE ORGANIZZATIVA Pag. 1 / 4 comune di trieste piazza Unità d'italia 4 34121 Trieste www.comune.trieste partita iva 00210240321 AREA EDUCAZIONE UNIVERSITA' RICERCA CULTURA E SPORT PO COORDINAMENTO CONTABILE E ORGANIZZAZIONE

Dettagli

AREA SERVIZI AL CITTADINO U.O. POLITICHE ATTIVE DEL LAVORO Determinazione nr. 1424 Trieste 09/05/2014 Proposta nr. 436 Del 09/05/2014

AREA SERVIZI AL CITTADINO U.O. POLITICHE ATTIVE DEL LAVORO Determinazione nr. 1424 Trieste 09/05/2014 Proposta nr. 436 Del 09/05/2014 AREA SERVIZI AL CITTADINO U.O. POLITICHE ATTIVE DEL LAVORO Determinazione nr. 1424 Trieste 09/05/2014 Proposta nr. 436 Del 09/05/2014 Oggetto: Regolamento di cui agli artt. 29, 30, 31, 32, 33 e 48 L. R.

Dettagli

IL DIRETTORE. Responsabile del procedimento Gabriella Vascotto Tel: 040 675 4839 E-mail: VASCOTTOG@comune.triest.it Posta Elettronica Certificata

IL DIRETTORE. Responsabile del procedimento Gabriella Vascotto Tel: 040 675 4839 E-mail: VASCOTTOG@comune.triest.it Posta Elettronica Certificata Pag. 1 / 4 comune di trieste piazza Unità d'italia 4 34121 Trieste www.comune.trieste.it partita iva 00210240321 AREA RISORSE UMANE E SERVIZI AL CITTADINO PO GESTIONE DEL FABBISOGNO DI PERSONALE Prot.

Dettagli

GABINETTO DELLA PRESIDENZA U.O. SERVIZI CULTURALI E VALORIZZAZIONE BENI DEL TERRITORIO

GABINETTO DELLA PRESIDENZA U.O. SERVIZI CULTURALI E VALORIZZAZIONE BENI DEL TERRITORIO GABINETTO DELLA PRESIDENZA U.O. SERVIZI CULTURALI E VALORIZZAZIONE BENI DEL TERRITORIO Determinazione nr. 3255 Trieste 29/10/2014 Proposta nr. 1102 Del 29/10/2014 Oggetto: Oggetto: Programma per la cooperazione

Dettagli

U.O. PATRIMONIO GARE E CONTRATTI

U.O. PATRIMONIO GARE E CONTRATTI U.O. PATRIMONIO GARE E CONTRATTI Determinazione nr. 1061 Trieste 07/04/2014 Proposta nr. 762 Del 03/04/2014 Oggetto: Regolamento Regionale n.116/pres. dd. 28/05/2010 - Fondo Sociale Europeo Obiettivo 2

Dettagli

IL DIRETTORE DI SERVIZIO

IL DIRETTORE DI SERVIZIO Pag. 1 / 5 comune di trieste piazza Unità d Italia 4 34121 Trieste www.comune.trieste.it partita iva 00210240321 AREA CULTURA E SPORT SERVIZIO BIBLIOTECHE CIVICHE Prot. corr. M3 23/4/4 4/13 (1521) REG.

Dettagli

IL DIRIGENTE DI SERVIZIO

IL DIRIGENTE DI SERVIZIO Pag. 1 / 4 comune di trieste piazza Unità d Italia 4 34121 Trieste www.comune.trieste.it partita iva 00210240321 AREA CULTURA E SPORT SERVIZIO BIBLIOTECHE CIVICHE REG. DET. DIR. N. 3119 / 2013 Prot. corr.

Dettagli

AREA COORDINAMENTO DEL TERRITORIO U.O. SVILUPPO E PIANIFICAZIONE TERRITORIALE

AREA COORDINAMENTO DEL TERRITORIO U.O. SVILUPPO E PIANIFICAZIONE TERRITORIALE AREA COORDINAMENTO DEL TERRITORIO U.O. SVILUPPO E PIANIFICAZIONE TERRITORIALE Determinazione nr. 2250 Trieste 18/07/2014 Proposta nr. 711 Del 18/07/2014 Oggetto: Programma per la cooperazione Italia Slovenia

Dettagli

COMUNE DI VENEZIA. OGGETTO: (NO 11082) Ufficio Città per Tutti Partecipazione al premio UE denominato Access City Award 2013.

COMUNE DI VENEZIA. OGGETTO: (NO 11082) Ufficio Città per Tutti Partecipazione al premio UE denominato Access City Award 2013. COMUNE DI VENEZIA DIREZIONE: DIREZIONE AFFARI ISTITUZIONALI DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE (Decreto legislativo 18 Agosto 2000, n. 267 Regolamento di contabilità art. 33) OGGETTO: (NO 11082) Ufficio Città

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 344 SETTORE Settore Programmazione Economico Finanziario e Fiscalità NR. SETTORIALE 40 DEL 01/04/2015

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 344 SETTORE Settore Programmazione Economico Finanziario e Fiscalità NR. SETTORIALE 40 DEL 01/04/2015 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 344 SETTORE Settore Programmazione Economico Finanziario e Fiscalità NR. SETTORIALE 40 DEL 01/04/2015 OGGETTO: AFFIDAMENTO, PER L ANNO 2015, IN FAVORE

Dettagli

PROVINCIA DI ROMA Servizio I Gestione dei rifiuti Dipartimento IV Servizi di tutela ambientali. c.vesselli@provincia.roma.it

PROVINCIA DI ROMA Servizio I Gestione dei rifiuti Dipartimento IV Servizi di tutela ambientali. c.vesselli@provincia.roma.it PROVINCIA DI ROMA Servizio I Gestione dei rifiuti Dipartimento IV Servizi di tutela ambientali c.vesselli@provincia.roma.it Protocollo interno del Servizio I N 36 del 24/10/2007 UFFICIO DETERMINAZIONI

Dettagli

AREA SERVIZI SEGRETERIA GENERALE REG. DET. DIR. N. 3005 / 2011. Prot. corr. B 10/8-1/4-2011 (129/2011)

AREA SERVIZI SEGRETERIA GENERALE REG. DET. DIR. N. 3005 / 2011. Prot. corr. B 10/8-1/4-2011 (129/2011) Pag. 1 / 6 comune di trieste piazza Unità d Italia 4 34121 Trieste www.comune.trieste.it partita iva 00210240321 AREA SERVIZI SEGRETERIA GENERALE PO ORGANI ISTITUZIONALI REG. DET. DIR. N. 3005 / 2011 Prot.

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 735 SETTORE Settore Lavori Pubblici NR. SETTORIALE 177 DEL 22/06/ OGGETTO: LAVORI DI REALIZZAZIONE IMPIANTO DI DISTRIBUZIONE GAS METANO NELLA ZONA P.I.P..

Dettagli

CONSORZIO PUBBLICO DI FUNZIONI ZONA VALDERA Provincia di Pisa. Determinazione n 22 del 24/02/2010

CONSORZIO PUBBLICO DI FUNZIONI ZONA VALDERA Provincia di Pisa. Determinazione n 22 del 24/02/2010 Comuni di Bientina, Buti, Calcinaia, Capannoli, Casciana Terme, Chianni, Crespina, Lajatico, Lari, Palaia, Peccioli, Ponsacco, Pontedera, S. Maria a Monte, Terricciola e Azienda USL n.5 Ufficio della Direzione

Dettagli

AREA GOVERNO DEL TERRITORIO. Determinazione n. 449 Del 13/07/2015

AREA GOVERNO DEL TERRITORIO. Determinazione n. 449 Del 13/07/2015 ORIGINALE AREA GOVERNO DEL TERRITORIO Determinazione n. 449 Del 13/07/2015 OGGETTO: LAVORI DI ATTREZZATURE DI INTERSCAMBIO FERRO/GOMMA ALLA PROGRAMMATA FERMATA FERROVIARIA SULLA LINEA RFI MILANO-GENOVA

Dettagli

AREA CULTURA E SPORT REG. DET. DIR. N. 1832 / 2013

AREA CULTURA E SPORT REG. DET. DIR. N. 1832 / 2013 Pag. 1 / 9 comune di trieste piazza Unità d Italia 4 34121 Trieste www.comune.trieste.it partita iva 00210240321 AREA CULTURA E SPORT REG. DET. DIR. N. 1832 / 2013 Prot. corr. 20 11/3/37/110 Sez. 2068

Dettagli

LA RESPONSABILE DI POSIZIONE ORGANIZZATIVA

LA RESPONSABILE DI POSIZIONE ORGANIZZATIVA Pag. 1 / 5 comune di trieste piazza Unità d Italia 4 34121 Trieste www.comune.trieste.it partita iva 00210240321 AREA SERVIZI DI AMMINISTRAZIONE SERVIZIO GESTIONE E CONTROLLO DEMANIO E PATRIMONIO IMMOBILIARE

Dettagli

IL RESPONSABILE DI POSIZIONE ORGANIZZATIVA

IL RESPONSABILE DI POSIZIONE ORGANIZZATIVA Pag. 1 / 4 comune di trieste piazza Unità d Italia 4 34121 Trieste www.comune.trieste.it partita iva 00210240321 AREA CITTA' E TERRITORIO SERVIZIO EDILIZIA PUBBLICA CASA RIONI PO MANUTENZIONE ORDINARIA

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE PROMOZIONE E SVILUPPO DEL TERRITORIO Agricoltura IL FUNZIONARIO DELEGATO

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE PROMOZIONE E SVILUPPO DEL TERRITORIO Agricoltura IL FUNZIONARIO DELEGATO REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone SETTORE PROMOZIONE E SVILUPPO DEL TERRITORIO Agricoltura Proposta nr. 44 del 03/12/2013 - Determinazione nr. 2877 del 03/12/2013 OGGETTO: Servizio di consulenza

Dettagli

AREA SERVIZI AL CITTADINO U.O. CENTRO PER L'IMPIEGO

AREA SERVIZI AL CITTADINO U.O. CENTRO PER L'IMPIEGO AREA SERVIZI AL CITTADINO U.O. CENTRO PER L'IMPIEGO Determinazione nr. 1915 Trieste 01/08/2013 Proposta nr. 351 Del 24/05/2013 Oggetto: Avviso pubblico per la presentazione di domande di contributo destinate

Dettagli

AREA LAVORI PUBBLICI SERVIZIO EDIL. SCOLASTICA E SPORTIVA, PROJECT FINANCING, COORD. PTO E AMM.VO LAV. PUBBLICI

AREA LAVORI PUBBLICI SERVIZIO EDIL. SCOLASTICA E SPORTIVA, PROJECT FINANCING, COORD. PTO E AMM.VO LAV. PUBBLICI Pag. 1 / 9 comune di trieste piazza Unità d'italia 4 34121 Trieste www.comune.trieste.it partita iva 00210240321 AREA LAVORI PUBBLICI SERVIZIO EDIL. SCOLASTICA E SPORTIVA, PROJECT FINANCING, COORD. PTO

Dettagli

AREA SERVIZI FINANZIARI E GENERALI U.O. GESTIONE ECONOMICA

AREA SERVIZI FINANZIARI E GENERALI U.O. GESTIONE ECONOMICA AREA SERVIZI FINANZIARI E GENERALI U.O. GESTIONE ECONOMICA Determinazione nr. 282 Trieste 30/01/2014 Proposta nr. 105 Del 30/01/2014 Oggetto: Diritto di accesso alla piattaforma multi-utenti INSITO di

Dettagli

AREA CULTURA E SPORT SERVIZIO MUSEO ARTE MODERNA REVOLTELLA, MUSEI CIVICI, PROMOZIONE E PROGETTI CULTURALI PO SOSTEGNO ATTIVITA' CULTURALI

AREA CULTURA E SPORT SERVIZIO MUSEO ARTE MODERNA REVOLTELLA, MUSEI CIVICI, PROMOZIONE E PROGETTI CULTURALI PO SOSTEGNO ATTIVITA' CULTURALI Pag. 1 / 7 comune di trieste piazza Unità d Italia 4 34121 Trieste www.comune.trieste.it partita iva 00210240321 AREA CULTURA E SPORT SERVIZIO MUSEO ARTE MODERNA REVOLTELLA, MUSEI CIVICI, PROMOZIONE E

Dettagli

COMUNE di LAURIA SETTORE I AFFARI GENERALI - ISTITUZIONALI E LEGALI. DETERMINAZIONE N. 122 del 24/06/2013

COMUNE di LAURIA SETTORE I AFFARI GENERALI - ISTITUZIONALI E LEGALI. DETERMINAZIONE N. 122 del 24/06/2013 SETTORE I AFFARI GENERALI - ISTITUZIONALI E LEGALI DETERMINAZIONE N. 122 del 24/06/2013 N. Reg. Gen. 310 del 24/06/2013 Id. Documento 246715 Servizio/Ufficio proponente: SETTORE I AFFARI GENERALI - ISTITUZIONALI

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROPONENTE Settore Lavori Pubblici e Mobilità Urbana DIRETTORE PAGLIARINI ing. MARCO Numero di registro Data dell'atto 1984 10/12/2015 Oggetto : Conferimento d'incarico professionale

Dettagli

AREA SERVIZI TECNICI U.O. PATRIMONIO GARE E CONTRATTI

AREA SERVIZI TECNICI U.O. PATRIMONIO GARE E CONTRATTI AREA SERVIZI TECNICI U.O. PATRIMONIO GARE E CONTRATTI Determinazione nr. 3312 Trieste 04/11/2014 Proposta nr. 1113 Del 30/10/2014 Oggetto: S.P. N. 5 "di San Pelagio". Soppressione del P.L. alla prog. Km

Dettagli

AREA ORGANIZZAZIONE E SERVIZI AMMINISTRATIVI U.O. SERVIZI AMMINISTRATIVI

AREA ORGANIZZAZIONE E SERVIZI AMMINISTRATIVI U.O. SERVIZI AMMINISTRATIVI AREA ORGANIZZAZIONE E SERVIZI AMMINISTRATIVI U.O. SERVIZI AMMINISTRATIVI Determinazione nr. 52 Trieste 10/01/2014 Proposta nr. 19 Del 10/01/2014 Oggetto: 02/S/13 Peschier e altri / Provincia di Trieste

Dettagli

AREA SERVIZI FINANZIARI E GENERALI U.O. STATISTICA E SVILUPPO ECONOMICO. Determinazione nr. 1952 Trieste 23/09/2015 Proposta nr. 754 Del 22/09/2015

AREA SERVIZI FINANZIARI E GENERALI U.O. STATISTICA E SVILUPPO ECONOMICO. Determinazione nr. 1952 Trieste 23/09/2015 Proposta nr. 754 Del 22/09/2015 AREA SERVIZI FINANZIARI E GENERALI U.O. STATISTICA E SVILUPPO ECONOMICO Determinazione nr. 1952 Trieste 23/09/2015 Proposta nr. 754 Del 22/09/2015 Oggetto: Acquisizione di un servizio di noleggio server

Dettagli

PROVINCIA DI COMO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

PROVINCIA DI COMO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROVINCIA DI COMO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N 1379 DEL 12/12/2014 SETTORE Edilizia Scolastica e fabbricati OGGETTO: INTERVENTI DI MANUTENZIONE E CONSERVAZIONE DEGLI EDIFICI PROVINCIALI. ANNO 2014 - GRUPPO

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE 36016 Thiene (VI VI) N. 27/2014 di reg. DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Con l'assistenza dei signori: In data: 16/01/2014 Direttore Amministrativo Direttore Sanitario Direttore dei Servizi Sociali

Dettagli

AREA ORGANIZZAZIONE E SERVIZI AMMINISTRATIVI U.O. SERVIZI AMMINISTRATIVI

AREA ORGANIZZAZIONE E SERVIZI AMMINISTRATIVI U.O. SERVIZI AMMINISTRATIVI AREA ORGANIZZAZIONE E SERVIZI AMMINISTRATIVI U.O. SERVIZI AMMINISTRATIVI Determinazione nr. 527 Trieste 28/02/2013 Proposta nr. 117 Del 25/02/2013 Oggetto: Affido del servizio di traduzione simultanea

Dettagli

AREA COORDINAMENTO DEL TERRITORIO U.O. SVILUPPO E PIANIFICAZIONE TERRITORIALE

AREA COORDINAMENTO DEL TERRITORIO U.O. SVILUPPO E PIANIFICAZIONE TERRITORIALE AREA COORDINAMENTO DEL TERRITORIO U.O. SVILUPPO E PIANIFICAZIONE TERRITORIALE Determinazione nr. 2341 Trieste 13/09/2013 Proposta nr. 738 Del 13/09/2013 Oggetto: Progetto strategico SIGMA2 - "Rete transfrontaliera

Dettagli

AREA SERVIZI AL CITTADINO U.O. POLITICHE ATTIVE DEL LAVORO

AREA SERVIZI AL CITTADINO U.O. POLITICHE ATTIVE DEL LAVORO AREA SERVIZI AL CITTADINO U.O. POLITICHE ATTIVE DEL LAVORO Determinazione nr. 823 Trieste 01/04/2015 Proposta nr. 540 Del 31/03/2015 Oggetto: L.R. 20/2006. Incentivi alla Cooperazione sociale per l'anno

Dettagli

AREA INNOVAZIONE E SVILUPPO ECONOMICO AREA CITTA TERRITORIO E AMBIENTE SERVIZIO EDIL. PRIVATA E EDILIZIA RESIDENZIALE PUBBLICA, MOBILITA' E TRAFFICO

AREA INNOVAZIONE E SVILUPPO ECONOMICO AREA CITTA TERRITORIO E AMBIENTE SERVIZIO EDIL. PRIVATA E EDILIZIA RESIDENZIALE PUBBLICA, MOBILITA' E TRAFFICO Pag. 1 / 5 comune di trieste piazza Unità d'italia 4 34121 Trieste www.comune.trieste.it partita iva 00210240321 AREA INNOVAZIONE E SVILUPPO ECONOMICO AREA CITTA TERRITORIO E AMBIENTE DIREZIONE SERVIZIO

Dettagli

OGGETTO: Progetto 3R. Acquisto di 30 kit di pannolini lavabili per la gestione sperimentale di 3 Pannolinoteche a Trieste. Spesa di euro 9.000,00;.

OGGETTO: Progetto 3R. Acquisto di 30 kit di pannolini lavabili per la gestione sperimentale di 3 Pannolinoteche a Trieste. Spesa di euro 9.000,00;. Pag. 1 / 4 comune di trieste piazza Unità d'italia 4 34121 Trieste www.comune.trieste.it partita iva 00210240321 AREA EDUCAZIONE UNIVERSITA' RICERCA CULTURA E SPORT SERVIZIO BIBLIOTECHE CIVICHE PO SCUOLE

Dettagli

DETERMINAZIONE N.115/2013

DETERMINAZIONE N.115/2013 COMUNE DI PAVIA DI UDINE P r o v i n c i a d i U d i n e w w w. c o m u n e. p a v i a d i u d i n e. u d. i t AREA TECNICA E GESTIONE DEL TERRITORIO Piazza Julia, 1-33050 Lauzacco C. F. e P. I. V. A.

Dettagli

AREA SERVIZI FINANZIARI E GENERALI U.O. STATISTICA E SVILUPPO ECONOMICO

AREA SERVIZI FINANZIARI E GENERALI U.O. STATISTICA E SVILUPPO ECONOMICO AREA SERVIZI FINANZIARI E GENERALI U.O. STATISTICA E SVILUPPO ECONOMICO Determinazione nr. 2809 Trieste 17/09/2014 Proposta nr. 932 Del 17/09/2014 Oggetto: Acquisizione di un servizio di noleggio server

Dettagli

SETTORE III SERVIZI ALLA PERSONA E ALLA COMUNITA' DETERMINAZIONE

SETTORE III SERVIZI ALLA PERSONA E ALLA COMUNITA' DETERMINAZIONE SETTORE III SERVIZI ALLA PERSONA E ALLA COMUNITA' DETERMINAZIONE Oggetto: Approvazione schema di progetto per l'attivazione di Cantieri di Lavoro denominati : "Cantieri di lavoro per il miglioramento dell

Dettagli

COMUNE DI SAN MARTINO IN RIO Provincia di Reggio Emilia

COMUNE DI SAN MARTINO IN RIO Provincia di Reggio Emilia COMUNE DI SAN MARTINO IN RIO Provincia di Reggio Emilia DETERMINAZIONE SERVIZIO PATRIMONIO E AMBIENTE Numero 555 Del 13 Dicembre 2007 OGGETTO: INCARICO ALL ARCH. PATRIZIA BEZZI PER PRESTAZIONE PROFESSIONALE.

Dettagli

Città di Lecco. Piazza Diaz, 1 23900 Lecco (LC) - Tel. 0341/ 481111- Fax. 286874 - C.F.00623530136 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE.

Città di Lecco. Piazza Diaz, 1 23900 Lecco (LC) - Tel. 0341/ 481111- Fax. 286874 - C.F.00623530136 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Città di Lecco Città di Lecco Piazza Diaz, 1 23900 Lecco (LC) - Tel. 0341/ 481111- Fax. 286874 - C.F.00623530136 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE SETTORE: LAVORI PUBBLICI Numero 1006 Data : 28/10/2010 Servizio

Dettagli

Tributi, Catasto e Suolo Pubblico 2015 02820/013 Servizio Pubblicità e O.S.P. CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

Tributi, Catasto e Suolo Pubblico 2015 02820/013 Servizio Pubblicità e O.S.P. CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Tributi, Catasto e Suolo Pubblico 2015 02820/013 Servizio Pubblicità e O.S.P. CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 253 approvata il 30 giugno 2015 DETERMINAZIONE: PROCEDURA APERTA

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROPONENTE Unità di staff Economico-finanziario e fiscalità DIRETTORE VESCOVI DOTT. MARIO Numero di registro Data dell'atto 1970 09/12/2015 Oggetto : Approvazione dei finanziamenti

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROPONENTE Settore Urbanistica Rigenerazione Urbana DIRETTORE CARLETTI arch. RUGGERO Numero di registro Data dell'atto 1019 13/07/2015 Oggetto : Scuola Realdo Colombo - Lavori

Dettagli

AREA SERVIZI DI AMMINISTRAZIONE SERVIZIO GESTIONE E CONTROLLO DEMANIO E PATRIMONIO IMMOBILIARE PO GESTIONE ORDINARIA PATRIMONIO IMMOBILIARE

AREA SERVIZI DI AMMINISTRAZIONE SERVIZIO GESTIONE E CONTROLLO DEMANIO E PATRIMONIO IMMOBILIARE PO GESTIONE ORDINARIA PATRIMONIO IMMOBILIARE Pag. 1 / 4 comune di trieste piazza Unità d'italia 4 34121 Trieste www.comune.trieste.it partita iva 00210240321 AREA SERVIZI DI AMMINISTRAZIONE SERVIZIO GESTIONE E CONTROLLO DEMANIO E PATRIMONIO IMMOBILIARE

Dettagli

Decreto Presidenziale

Decreto Presidenziale Istituzione dei Comuni per il governo dell area vasta Scuole, Strade e Sistemi di trasporto, Territorio e Ambiente Gestione associata di servizi e assistenza ai Comuni GABINETTO DEL PRESIDENTE Decreto

Dettagli