A.S. 2011/2012. Circuito semaforico da incrocio. Corso di Elettronica. Dipartimento di Elettrotecnica

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "A.S. 2011/2012. Circuito semaforico da incrocio. Corso di Elettronica. Dipartimento di Elettrotecnica"

Transcript

1 A.S. 2011/2012 Circuito semaforico da incrocio Corso di Elettronica Dipartimento di Elettrotecnica Alunno: Bari Aldo 3E 1

2 Relazione Elettronica Realizzazione di un impianto semaforico da incrocio 2

3 Relazione Tecnica: Per la realizzazione del circuito di un semaforo da incrocio abbiamo bisogno di una and, una not,un contatore, 6 diodi led (2rossi,2gialli,2verdi), un generatore di segnale e la basetta millefori. Data la tabella in cui possiamo ritrovare i cicli dei codici binari e le funzioni logiche dei led, semplifichiamo il tutto con le mappe di Karnaugh. Karnaugh presuppone di conoscere la tabella della verità; tramite questa si costruisce una mappa che ne è, in forma diversa, un equivalente. Le caselle con un lato in comune sono dette adiacenti; si devono considerare tali anche le caselle alle estremità opposte, come se la mappa si richiudesse su se stessa. Le caselle sono disposte in modo che passando da una qualsiasi di queste a una sua adiacente, lungo una riga o una colonna, cambi il valore di una sola variabile. Per rappresentare una funzione logica con con una mappa, si scrive 1 alle caselle che corrispondono alle combinazioni delle variabili d'ingresso per le quali la funzione vale 1 e nelle caselle lasciate vuote si scrive lo 0. A questo punto si raggruppano gli 1 in gruppi da 1,2,4,8.., più il gruppo sarà grande, più la funzione logica sarà facile da semplificare. Qui in basso si può osservare la tabella: 3

4 Giallo= Qc Qb Qa 4

5 Rosso' = Qc Qb 5

6 Quindi data la funzione logica di ogni led si passa alla realizzazione del circuito topografico. L'elemento fondamentale del circuito è il contatore (74293), che è un circuito sequenziale capace di contare il numero di impulsi applicati nel tempo al suo ingesso, e di fornire un'indicazione numerica binaria. Seguendo il circuito topografico si realizza al computer tramite l'utilizzo di un programma abbastanza semplice il circuito di montaggio che successivamente useremo per costruire il nostro circuito sulla basetta millefori. 6

7 Montato il circuito lo colleghiamo con il generatore di segnale al piedino 10 del contatore. Il generatore di segnale è un'apparecchiatura in grado di generare un segnale elettrico con caratteristiche scelte a priori da noi; il segnale, ai fini dell'utilizzo dell'apparecchiatura, può essere considerato stabile e preciso. Se il circuito sarà costruito adeguatamente, potremmo osservare un circuito semaforico come nelle figure sottostanti: 7

8 8

9 9

10 10

11 11

12 Technical Report: For the realization of the circuit of a semaphore by crossing we need a and, a not, a counter, 6 leds (2rossi, 2gialli, 2verdi), a signal generator and the matrix board. Given the table where we can find cycles of binary codes and logic functions of the LEDs, we simplify everything with Karnaugh maps. Karnaugh assumed to know the truth table, this is constructed usinga map that is in a different form, an equivalent. The boxes with a common side are called adjacent, you must alsoconsider these boxes at opposite ends, as if the map is resealedon itself. The boxes are arranged so that passing from any of these in one of its adjacent along a row or a column, changing the value of a single variable. To represent a logic function with a map, you write 1 to the boxesthat correspond to combinations of input variables for which the function is 1 and in sections left blank is written to 0. At this point you group "1" in groups of 1,2,4,8.., the more the group will be larger, the logic function will be easy to simplify. The fundamental element of the circuit is the counter (74 293), which is a sequential circuit capable of counting the number of pulses applied over time to its I plaster, and provide an indication of binary numbers. Following the circuit topography is made to the computer throughthe use of a fairly simple program the circuit assembly, whichsubsequently will be used to construct our circuit on the matrix board. Mounted on the circuit connect with the signal generator to pin 10 of the counter. The signal generator is a device capable of generating an electrical signal with characteristics chosen a priori by us; the signal, in order to use the apparatus, can be considered stable and precise. 12

A.A. 2006/2007 Laurea di Ingegneria Informatica. Fondamenti di C++ Horstmann Capitolo 3: Oggetti Revisione Prof. M. Angelaccio

A.A. 2006/2007 Laurea di Ingegneria Informatica. Fondamenti di C++ Horstmann Capitolo 3: Oggetti Revisione Prof. M. Angelaccio A.A. 2006/2007 Laurea di Ingegneria Informatica Fondamenti di C++ Horstmann Capitolo 3: Oggetti Revisione Prof. M. Angelaccio Obbiettivi Acquisire familiarità con la nozione di oggetto Apprendere le proprietà

Dettagli

REGISTRATION GUIDE TO RESHELL SOFTWARE

REGISTRATION GUIDE TO RESHELL SOFTWARE REGISTRATION GUIDE TO RESHELL SOFTWARE INDEX: 1. GENERAL INFORMATION 2. REGISTRATION GUIDE 1. GENERAL INFORMATION This guide contains the correct procedure for entering the software page http://software.roenest.com/

Dettagli

EML-16 EML-16. Pulses concentrator. Concentratore impulsi MODBUS COMMUNICATION PROTOCOL PROTOCOLLO DI COMUNICAZIONE MODBUS

EML-16 EML-16. Pulses concentrator. Concentratore impulsi MODBUS COMMUNICATION PROTOCOL PROTOCOLLO DI COMUNICAZIONE MODBUS MANUALE OPERATIVO / INSTRUCTION MANUAL IM-IU v0.1 EML-16 Concentratore impulsi PROTOCOLLO DI COMUNICAZIONE MODBUS EML-16 Pulses concentrator MODBUS COMMUNICATION PROTOCOL PROTOCOLLO MODBUS Il concentratore

Dettagli

Dalla tabella alla funzione canonica

Dalla tabella alla funzione canonica Dalla tabella alla funzione canonica La funzione canonica è la funzione logica associata alla tabella di verità del circuito che si vuole progettare. Essa è costituita da una somma di MinTerm con variabili

Dettagli

Appendice A. Conduttori elettrici, sezioni e diametri Appendix A. Wires, Sizes and AWG diameters

Appendice A. Conduttori elettrici, sezioni e diametri Appendix A. Wires, Sizes and AWG diameters Appendice A. Conduttori elettrici, sezioni e diametri Appendix A. Wires, Sizes and AWG diameters A.1 Misura dei conduttori elettrici, sezioni e diametri AWG and kcmil wires sizes measurement L America

Dettagli

Question 1: introduction to computer programming

Question 1: introduction to computer programming Question 1: introduction to computer programming Question 1: introduction to computer programming What is a compiler? (4 points). Cos è un compilatore? (4 punti). c 2006 Marco Bernardo 1/14 Question 1:

Dettagli

Le mappe di Karnaugh

Le mappe di Karnaugh Le mappe di Karnaugh Le semplificazioni di una funzione logica possono essere effettuate mediante i teoremi dell'algebra di Boole. Esiste però un metodo molto più pratico di semplificazione che quello

Dettagli

Downloading and Installing Software Socio TIS

Downloading and Installing Software Socio TIS Object: Downloading and Installing Software Socio TIS compiler: L.D. Date Revision Note April 17 th 2013 --- For SO XP; Win 7 / Vista step Operation: Image A1 Open RUN by clicking the Start button, and

Dettagli

I CAMBIAMENTI PROTOTESTO-METATESTO, UN MODELLO CON ESEMPI BASATI SULLA TRADUZIONE DELLA BIBBIA (ITALIAN EDITION) BY BRUNO OSIMO

I CAMBIAMENTI PROTOTESTO-METATESTO, UN MODELLO CON ESEMPI BASATI SULLA TRADUZIONE DELLA BIBBIA (ITALIAN EDITION) BY BRUNO OSIMO I CAMBIAMENTI PROTOTESTO-METATESTO, UN MODELLO CON ESEMPI BASATI SULLA TRADUZIONE DELLA BIBBIA (ITALIAN EDITION) BY BRUNO OSIMO READ ONLINE AND DOWNLOAD EBOOK : I CAMBIAMENTI PROTOTESTO-METATESTO, UN MODELLO

Dettagli

Exam of ELECTRONIC SYSTEMS June 17 th, 2014 Prof. Marco Sampietro

Exam of ELECTRONIC SYSTEMS June 17 th, 2014 Prof. Marco Sampietro Exam of ELETRONI SYSTEMS June 17 th, 2014 Prof. Marco Sampietro Matr. N NAME Problem 1 Operational Amplifier circuit 1. onsiderare il circuito seguente, in cui l Amplificatore Operazionale sia ideale,

Dettagli

Fiori di campo. Conoscere, riconoscere e osservare tutte le specie di fiori selvatici più note

Fiori di campo. Conoscere, riconoscere e osservare tutte le specie di fiori selvatici più note Fiori di campo. Conoscere, riconoscere e osservare tutte le specie di fiori selvatici più note M. Teresa Della Beffa Click here if your download doesn"t start automatically Fiori di campo. Conoscere, riconoscere

Dettagli

Mappe di Karnaugh G. MARSELLA UNIVERSITÀ DEL SALENTO

Mappe di Karnaugh G. MARSELLA UNIVERSITÀ DEL SALENTO Mappe di Karnaugh 1 G. MARSELLA UNIVERSITÀ DEL SALENTO Introduzione Le semplificazioni di una funzione logica possono essere effettuate mediante i teoremi dell'algebra di Boole. Esiste però un metodo molto

Dettagli

Dati tecnici motori / Technical data of motors. 8 poli / 8 poles 720 giri/min - revs/min kw HP 0,18 0,25 0,37 0,55 0,75 1,1 0,5 0,75 1 1,5

Dati tecnici motori / Technical data of motors. 8 poli / 8 poles 720 giri/min - revs/min kw HP 0,18 0,25 0,37 0,55 0,75 1,1 0,5 0,75 1 1,5 MOTORI UNIFICATI STANDARD MOTORS FLANGIA / FLANGE / series B B5 00 poli / poles 0 giri/min revs/min,, poli / poles 50 giri/min revs/min,, 6 poli / 6 poles 9 giri/min revs/min 0,7, Dati tecnici motori /

Dettagli

ROCKLED indoor / outdoor use

ROCKLED indoor / outdoor use indoor / outdoor use 235 DECORATIVE LINEAR MODULES RIGID LED BARS are rigid LED bars with either white or RGB LEDs for cost effective, low power consumption decorative applications. Using high brightness

Dettagli

CUSCINETTI A RULLINI NEEDLE ROLLER BEARINGS

CUSCINETTI A RULLINI NEEDLE ROLLER BEARINGS CUSCINETTI A RULLINI NEELE ROLLER BEARINGS Cuscinetti a rullini Needle roller bearings I cuscinetti a rullini NBS sono composti da corpi volventi di forma cilindrica, ed anello esterno e/o interno hanno

Dettagli

INSTALLAZIONE INSTALLATION

INSTALLAZIONE INSTALLATION INSTALLAZIONE INSTALLATION KIT SOFFIONI MySlim A CONTROSOFFITTO KIT MySlim SHOWER HEADS FOR FALSE CEILING Art. KIT00006 AVVERTENZE: L impianto deve essere effettuato da personale autorizzato, certificato

Dettagli

Semplificazione delle funzioni logiche mediante il metodo delle mappe di Karnaugh

Semplificazione delle funzioni logiche mediante il metodo delle mappe di Karnaugh Semplificazione delle funzioni logiche mediante il metodo delle mappe di Karnaugh (26-2-3) Stefano Porcarelli ISTI-NR, 5634 Pisa, Italy, stefano.porcareli@guest.cnuce.cnr.it http://bonda.cnuce.cnr.it Le

Dettagli

LA SACRA BIBBIA: OSSIA L'ANTICO E IL NUOVO TESTAMENTO VERSIONE RIVEDUTA BY GIOVANNI LUZZI

LA SACRA BIBBIA: OSSIA L'ANTICO E IL NUOVO TESTAMENTO VERSIONE RIVEDUTA BY GIOVANNI LUZZI Read Online and Download Ebook LA SACRA BIBBIA: OSSIA L'ANTICO E IL NUOVO TESTAMENTO VERSIONE RIVEDUTA BY GIOVANNI LUZZI DOWNLOAD EBOOK : LA SACRA BIBBIA: OSSIA L'ANTICO E IL NUOVO Click link bellow and

Dettagli

INTERNET & MARKETING INNOVATIVE COMMUNICATION.

INTERNET & MARKETING INNOVATIVE COMMUNICATION. INTERNET & MARKETING INNOVATIVE COMMUNICATION www.sunet.it Passion Our passion to what we do every day allows us to have a special creativity and constantly improve the process of realization and execution.

Dettagli

Semplificazione delle funzioni logiche mediante le mappe K

Semplificazione delle funzioni logiche mediante le mappe K Semplificazione delle funzioni logiche mediante le mappe K Le mappe di Karnaugh Le mappe di Karnaugh (o mappe K) servono a minimizzare una funzione booleana nel modo più semplice e soprattutto in modo

Dettagli

Mod. 1067 INTERFACCIA USB/KEY USB/KEY INTERFACE. Sch./Ref.1067/003

Mod. 1067 INTERFACCIA USB/KEY USB/KEY INTERFACE. Sch./Ref.1067/003 Mod. 1067 DS1067-019 LBT8388 INTERFACCIA USB/KEY USB/KEY INTERFACE Sch./Ref.1067/003 ITALIANO DESCRIZIONE GENERALE L interfaccia 1067/003 consente di collegare alla Centrale 1067/032 o 1067/042 (ver. 2.00

Dettagli

Algebra di Boole e circuiti logici

Algebra di Boole e circuiti logici lgebra di oole e circuiti logici Progetto Lauree Scientiiche 29 Dipartimento di Fisica Università di Genova Laboratorio di Fisica in collaborazione con il Liceo Scientiico Leonardo da Vinci Genova - 23

Dettagli

DICHIARAZIONE DI CONFORMITA' / Declaration of Conformity

DICHIARAZIONE DI CONFORMITA' / Declaration of Conformity Software: SmartLink Versione/Version : 2.1 Edizioni/Editions: SE (Standard Edition) e/and EL (Entry Level) Descrizione del prodotto: SmartLink 2.1 è l interfaccia web remota sviluppata da Software Team

Dettagli

Introduction. The Structure of a Compiler

Introduction. The Structure of a Compiler Introduction The Structure of a Compiler ISBN 978-88-386-6573-8 Text Books Maurizio Gabbrielli e Simone Martini sono professori ordinari di Informatica presso l'alma Mater Studiorum - Università di Bologna.

Dettagli

AVVISO n Giugno Mittente del comunicato : BORSA ITALIANA. Societa' oggetto dell'avviso

AVVISO n Giugno Mittente del comunicato : BORSA ITALIANA. Societa' oggetto dell'avviso AVVISO n.12460 23 Giugno 2016 --- Mittente del comunicato : BORSA ITALIANA Societa' oggetto dell'avviso : -- Oggetto : Modifica al Regolamento del Mercato Borsa Italiana Equity MTF/Amendment to the Rules

Dettagli

Esempio con Google Play tore Example with Google Play tore

Esempio con Google Play tore Example with Google Play tore Guida all installazione ed uso dell App VR Tour Camerata Picena Per installare l App occorre aprire lo Store del vostro smartphone (Play Store o App Store) e cercare l App con parola chiave Camerata Picena.

Dettagli

MOTORI UNIFICATI STANDARD MOTORS

MOTORI UNIFICATI STANDARD MOTORS FLANGIA / FLANGE / series B B5 MOTORI UNIFICATI STANDARD MOTORS Size poli / poles 00 giri/min revs/min poli / poles giri/min revs/min 6 poli / 6 poles giri/min revs/min Dati tecnici motori / Technical

Dettagli

Combinazioni serie IL-MIL + MOT

Combinazioni serie IL-MIL + MOT Combinazioni tra riduttori serie IL-MIL e MOT Combined series IL-MIL + MOT reduction units Combinazioni serie IL-MIL + MOT Sono disponibili varie combinazioni tra riduttori a vite senza fine con limitatore

Dettagli

Famiglia Spirituale nel XXI secolo (La) (Italian Edition)

Famiglia Spirituale nel XXI secolo (La) (Italian Edition) Famiglia Spirituale nel XXI secolo (La) (Italian Edition) Peter Roche de Coppens Click here if your download doesn"t start automatically Famiglia Spirituale nel XXI secolo (La) (Italian Edition) Peter

Dettagli

Italian Round WPF Sudoku Grand Prix 2013 at Logic Masters

Italian Round WPF Sudoku Grand Prix 2013 at Logic Masters Italian Round WPF Sudoku Grand Prix 2013 at Logic Masters http://logicmastersindia.com/2013/0s2/ Dates: Sudoku by Gabriele Simionato, Giulia Franceschini, nonzero INSTRUCTION BOOKLET Sudoku Grand Prix

Dettagli

100 consigli per vivere bene (Italian Edition)

100 consigli per vivere bene (Italian Edition) 100 consigli per vivere bene (Italian Edition) Raffaele Morelli Click here if your download doesn"t start automatically 100 consigli per vivere bene (Italian Edition) Raffaele Morelli 100 consigli per

Dettagli

CONFIGURATION MANUAL

CONFIGURATION MANUAL RELAY PROTOCOL CONFIGURATION TYPE CONFIGURATION MANUAL Copyright 2010 Data 18.06.2013 Rev. 1 Pag. 1 of 15 1. ENG General connection information for the IEC 61850 board 3 2. ENG Steps to retrieve and connect

Dettagli

Pagina 2 di 9 A - OGGETTO A - OBJECT B - SCOPO B - SCOPE. Instruction Sheet Rev. A

Pagina 2 di 9 A - OGGETTO A - OBJECT B - SCOPO B - SCOPE. Instruction Sheet Rev. A COMPARTMENT A - OBJECT Wired fuse and relay box for engine compartment (P/N 1745062). Base box supply with sealing and spacer rings assembled whereas cover is in kit into same packaging. Base box have

Dettagli

Reti Logiche Combinatorie

Reti Logiche Combinatorie Testo di riferimento: [Congiu] - 2.4 (pagg. 37 57) Reti Logiche Combinatorie 00.b Analisi Minimizzazione booleana Sintesi Rete logica combinatoria: definizione 2 Una rete logica combinatoria èuna rete

Dettagli

Procedura on-line di acquisto con Carta di Credito

Procedura on-line di acquisto con Carta di Credito Procedura on-line di acquisto con Carta di Credito On-line purchase procedure with Credit Card 1. Collegarsi al sito internet www.autoservizisalemi.it 1. Surf on internet website www.autoservizisalemi.it

Dettagli

M-LOCK Serratura magnetica per porte in vetro a battente. M-LOCK Magnetic lock for glass swing doors

M-LOCK Serratura magnetica per porte in vetro a battente. M-LOCK Magnetic lock for glass swing doors M-LOCK Serratura magnetica per porte in vetro a battente M-LOCK Magnetic lock for glass swing doors M-Lock Serratura Magnetica M-Lock the Magnetic Lock Vantaggi 31 mm Dimensioni estremamente ridotte Ingombro

Dettagli

Copyright 2012 Binary System srl 29122 Piacenza ITALIA Via Coppalati, 6 P.IVA 01614510335 - info@binarysystem.eu http://www.binarysystem.

Copyright 2012 Binary System srl 29122 Piacenza ITALIA Via Coppalati, 6 P.IVA 01614510335 - info@binarysystem.eu http://www.binarysystem. CRWM CRWM (Web Content Relationship Management) has the main features for managing customer relationships from the first contact to after sales. The main functions of the application include: managing

Dettagli

THIS DOCUMENT WILL GUIDE YOU STEP BY STEP THROUGH THE DONATION PROCESS RELATED TO THE CROWDFUNDING CAMPAIGN MADE BY STANZE AL GENIO S HOUSE MUSEUM.

THIS DOCUMENT WILL GUIDE YOU STEP BY STEP THROUGH THE DONATION PROCESS RELATED TO THE CROWDFUNDING CAMPAIGN MADE BY STANZE AL GENIO S HOUSE MUSEUM. QUESTO DOCUMENTO TI GUIDA PASSO PASSO NELLA PROCEDURA DI DONAZIONE NELL AMBITO DELLA CAMPAGNA DI RACCOLTA FONDI PROMOSSA DALLA CASA MUSEO STANZE AL GENIO. THIS DOCUMENT WILL GUIDE YOU STEP BY STEP THROUGH

Dettagli

Resources and Tools for Bibliographic Research. Search & Find Using Library Catalogues

Resources and Tools for Bibliographic Research. Search & Find Using Library Catalogues Resources and Tools for Bibliographic Research Search & Find Using Library Catalogues November 28, 2011 Donata Pieri Index Definition University of Padova Library System Catalogue CaPerE E-journals Catalogue

Dettagli

SPARE PARTS GENERAL INFORMATION INFORMAZIONI GENERALI RICAMBI

SPARE PARTS GENERAL INFORMATION INFORMAZIONI GENERALI RICAMBI SPARE PARTS GENERAL INFORMATION INFORMAZIONI GENERALI RICAMBI PART 1 - ENGINE IDENTIFICATION / PARTE 1 - IDENTIFICAZIONE MOTORE To identify correct engine parts, like we already do with Lombardini and

Dettagli

Quando mi collego ad alcuni servizi hosting ricevo un messaggio relativo al certificato di protezione del sito SSL, come mai?

Quando mi collego ad alcuni servizi hosting ricevo un messaggio relativo al certificato di protezione del sito SSL, come mai? IT FAQ-SSL Quando mi collego ad alcuni servizi hosting ricevo un messaggio relativo al certificato di protezione del sito SSL, come mai? Il certificato SSL relativo ai servizi hosting è stato rinnovato

Dettagli

Capitolo 6 - Array. Copyright by Deitel & Associates, Inc. and Pearson Education Inc. All Rights Reserved.

Capitolo 6 - Array. Copyright by Deitel & Associates, Inc. and Pearson Education Inc. All Rights Reserved. 1 Capitolo 6 - Array Array Array Gruppo di locazioni di memoria consecutive Stesso nome e tipo Per riferirsi a un elemento, specificare Nome dell array Posizione Formato: arrayname[ position number ] Primo

Dettagli

ENPCOM European network for the promotion of the Covenant of Mayors

ENPCOM European network for the promotion of the Covenant of Mayors ENPCOM European network for the promotion of the Covenant of Mayors Censimento e monitoraggio dei consumi energetici e comportamento dei cittadini Controllo Energetico dei Consumi degli Edifici Monitoraggio

Dettagli

Heat cost allocators Mounting manual

Heat cost allocators Mounting manual Heat cost allocators Mounting manual Ripartitori dei costi di calore - Manuale di montaggio pag. 1 Mounting the allocator on the heater Montaggio del ripartitore sul radiatore Allocator must be mounted

Dettagli

AVVISO n.5641 12 Aprile 2010 SeDeX

AVVISO n.5641 12 Aprile 2010 SeDeX AVVISO n.5641 12 Aprile 2010 SeDeX Mittente del comunicato : Borsa Italiana Societa' oggetto : dell'avviso Oggetto : Modifica alle Istruzioni: Gestione errori SeDeX dal 3 maggio 2010/Amendments to the

Dettagli

manuale di identità visiva visual identity manual

manuale di identità visiva visual identity manual manuale di identità visiva visual identity manual identità visiva Cold Car La creazione di un sistema d identità rappresenta il primo passo per il corretto utilizzo del marchio. Assieme al logo, l articolazione

Dettagli

Technical Guidelines GON % Italian production. sports car oriented

Technical Guidelines GON % Italian production. sports car oriented The rubber nozzle mod GON (Gas Oval Nozzle) has the intake with 210 mm x 105 mm dimensions and has been developed by WORKY in order to be more SPORTS CAR oriented. It has been studied for vehicles with

Dettagli

ROCKLED indoor / outdoor use

ROCKLED indoor / outdoor use indoor / outdoor use 223 DECORATIVE LINEAR MODULES RIGID LED BARS are rigid LED bars with either white, RGB or single colour LEDs for cost effective, low power consumption decorative applications. Using

Dettagli

SRT064 BTH SRT051 BTH SRT052 BTH

SRT064 BTH SRT051 BTH SRT052 BTH KIT FOR TRUCK BRAKE TESTERS SRT051 BTH SRT052 BTH OPERATOR S MANUAL SRT064BTH SRT051BTH SRT052BTH CONTENTS 1. INTRODUCTION...1 2. Description of SRT064BTH Kit...2 3. Description of SRT051BTH Kit...2 4.

Dettagli

MODALITA DI IMPIEGO PD

MODALITA DI IMPIEGO PD MODALITA DI IMPIEGO PD MISURA CONCORDANZA/ 1. Accendere il dispositivo tramite interruttore a slitta situato sul lato destro; 2. All atto dell accensione il dispositivo esegue un test di funzionamento

Dettagli

Introduzione a Matlab

Introduzione a Matlab Introduzione a Matlab Ruggero Donida Labati Dipartimento di Tecnologie dell Informazione via Bramante 65, 26013 Crema (CR), Italy ruggero.donida@unimi.it Perché? MATLAB is a high-level technical computing

Dettagli

Esperienze nel settore Automotive

Esperienze nel settore Automotive Esperienze nel settore Automotive Tekna Automazione e Controllo lavora nel campo dell automazione industrial fornendo prodotti, Sistemi e servizi per l automazione ed il controllo delle line di produzione.

Dettagli

LOOSELED indoor / outdoor use

LOOSELED indoor / outdoor use LOOSELED indoor / outdoor use 229 DECORATIVE LINEAR MODULES FLEXIBLE LED STRIPS LOOSELED Versatility and powerful output make the LOOSELED series a discrete surface-mount lighting solution for a host of

Dettagli

APPUNTI DI ELETTRONICA DIGITALE

APPUNTI DI ELETTRONICA DIGITALE APPUNTI DI ELETTRONICA DIGITALE Prerequisiti: Conoscere il sistema di numerazione binario Modulo 1 1. Concetti fondamentali L elettronica digitale tratta segnali di tipo binario, cioè segnali che possono

Dettagli

Marketing non Convenzionale: Viral, Guerrilla e prospettive future (Italian Edition)

Marketing non Convenzionale: Viral, Guerrilla e prospettive future (Italian Edition) Marketing non Convenzionale: Viral, Guerrilla e prospettive future (Italian Edition) Luca Taborelli Click here if your download doesn"t start automatically Marketing non Convenzionale: Viral, Guerrilla

Dettagli

BL = Bianco lucido / Glossy white. BM = Bianco matt / Matte white. MR = Metal rame / Copper metal. NL = Nero lucido / Glossy black

BL = Bianco lucido / Glossy white. BM = Bianco matt / Matte white. MR = Metal rame / Copper metal. NL = Nero lucido / Glossy black 8 BL = Bianco lucido / Glossy white BM = Bianco matt / Matte white MR = Metal rame / Copper metal NL = Nero lucido / Glossy black NM = Nero matt / Matte black NIR = Nero iridato / Iridescent black AU =

Dettagli

idro azionamento drive System

idro azionamento drive System idro azionamento drive System idro azionamento drive system 3 idro: Una tecnologia consolidata Gli ascensori IDRO SELE ad azionamento oleodinamico costituiscono una soluzione particolarmente conveniente

Dettagli

SAP UniEmens 2.3. Rollout

SAP UniEmens 2.3. Rollout SAP UniEmens 2.3 Rollout Version 1 2013 SAP AG Version 1 Document date 03/07/2013 P a g e 1 Copyright Copyright 2013 SAP AG. All rights reserved. No part of this documentation may be reproduced or transmitted

Dettagli

LA SACRA BIBBIA: OSSIA L'ANTICO E IL NUOVO TESTAMENTO VERSIONE RIVEDUTA BY GIOVANNI LUZZI

LA SACRA BIBBIA: OSSIA L'ANTICO E IL NUOVO TESTAMENTO VERSIONE RIVEDUTA BY GIOVANNI LUZZI Read Online and Download Ebook LA SACRA BIBBIA: OSSIA L'ANTICO E IL NUOVO TESTAMENTO VERSIONE RIVEDUTA BY GIOVANNI LUZZI DOWNLOAD EBOOK : LA SACRA BIBBIA: OSSIA L'ANTICO E IL NUOVO Click link bellow and

Dettagli

RISCALDATORI ALETTATI FINNED HEATERS

RISCALDATORI ALETTATI FINNED HEATERS ALETTATI FINNED HEATERS ALETTATI IN ACCIAIO TIPO LOVAR / STEEL FINNED HEATERS TYPE LOVAR SISTEMI PER IL MONTAGGIO DELLE RESISTENZE MOUNTING SYSTEMS FOR HEATING ELEMENTS Boccola aggraffata Seamed sleeve

Dettagli

Corso di Laurea in FISICA Dispositivi di calcolo II

Corso di Laurea in FISICA Dispositivi di calcolo II Corso di Laurea in FISICA Dispositivi di calcolo II Prof. Luca Gammaitoni Corso di Laurea in FISICA Compu&ng device Laurea Specialistica in Informatica input output model input à output à Numerical data

Dettagli

Canti Popolari delle Isole Eolie e di Altri Luoghi di Sicilia (Italian Edition)

Canti Popolari delle Isole Eolie e di Altri Luoghi di Sicilia (Italian Edition) Canti Popolari delle Isole Eolie e di Altri Luoghi di Sicilia (Italian Edition) L. Lizio-Bruno Click here if your download doesn"t start automatically Canti Popolari delle Isole Eolie e di Altri Luoghi

Dettagli

sensori per cilindri magnetic sensors for cylinders

sensori per cilindri magnetic sensors for cylinders Schema di collegamento: fili Wiring diagram: wires Modello Model RS1-A RS-A RS5-C RS-A RS-A Funzione Function Reed NC Reed NC Numero fili Number of wires Lunghezza cavo Lenght of wires Connettore Connector

Dettagli

VRAP.. DE VALVES CONTROLE MOUVEMENT MOTION CONTROL VALVES - VALVULAS DE CONTROL DE MOVIMIENTO PLOUGH OVERTURNING VALVE VALVULA DE VUELTA ARADO

VRAP.. DE VALVES CONTROLE MOUVEMENT MOTION CONTROL VALVES - VALVULAS DE CONTROL DE MOVIMIENTO PLOUGH OVERTURNING VALVE VALVULA DE VUELTA ARADO VALVES CONTROLE MOUVEMENT MOTION CONTROL VALVES - VALVULAS DE CONTROL DE MOVIMIENTO VRAP.. DE DOUBLE EFFET DOUBLE ACTING DOBLE EFECTO VALVEBASCULEMENT CHARRUE PLOUGH OVERTURNING VALVE VALVULA DE VUELTA

Dettagli

ERGO ERGO. Istruzioni per il cablaggio Wiring instructions. // Istruzioni per il montaggio // Assembly instructions

ERGO ERGO. Istruzioni per il cablaggio Wiring instructions. // Istruzioni per il montaggio // Assembly instructions ERGO Istruzioni per il cablaggio Wiring instructions 64W ON/OFF MARRONE / BROWN - Linea / line GIALLO-VERDE / YELLOW-GREEN - Terra / Earth ERGO 65 BLU / BLUE - Neutro / Neutral // Istruzioni per il montaggio

Dettagli

istruzioni di montaggio - manutenzione BUBBLE UP 300 MIN 160 MIN 160

istruzioni di montaggio - manutenzione BUBBLE UP 300 MIN 160 MIN 160 istruzioni di montaggio - manutenzione prodotto rispondente ai requisiti previsti dalle Direttive Comunitarie Europee NOTA BENE: le presenti istruzioni di montaggio informano l utilizzatore sulle corrette

Dettagli

Accessori / Accessories

Accessori / Accessories Accessori / Accessories Raccordo a 4 Vie 4-way Junction Realizzato in acciaio verniciato con polveri termoindurenti, permette di raccordare quattro elementi della trave ad un solo punto Realized in thermosetting

Dettagli

Plano. Meccanismo di apertura scorrevole per ante complanari Sliding opening mechanism for coplanar doors

Plano. Meccanismo di apertura scorrevole per ante complanari Sliding opening mechanism for coplanar doors Plano Meccanismo di apertura scorrevole per ante complanari Sliding opening mechanism for coplanar doors Catalogo e manuale tecnico Catalog and technical manual Plano Meccanismo di apertura scorrevole

Dettagli

Reti logiche: analisi, sintesi e minimizzazione Esercitazione. Venerdì 9 ottobre 2015

Reti logiche: analisi, sintesi e minimizzazione Esercitazione. Venerdì 9 ottobre 2015 Reti logiche: analisi, sintesi e minimizzazione Esercitazione Venerdì 9 ottobre 05 Punto della situazione Stiamo studiando le reti logiche costruite a partire dalle porte logiche AND, OR, NOT per progettare

Dettagli

Il Futuro. The Future Tense

Il Futuro. The Future Tense Il Futuro The Future Tense UNIT GOALS Unit Goals By the end of this unit the learner will be able to: 1. Conjugate the Futuro Semplice Simple Future regular verbs of all three major Italian conjugations.

Dettagli

6.5 RNA Secondary Structure. 18 novembre 2014

6.5 RNA Secondary Structure. 18 novembre 2014 6.5 RNA Secondary Structure 18 novembre 2014 Calendario Oggi è la lezione 17/24: ultima lezione su Programmazione dinamica Metodo greedy: 18, 19 Grafi: 20, 21, 22, 23 Reti di flusso: 23, 24 (=mercoledì

Dettagli

Scheda elettrica per sistema di miscelazione a punto fisso

Scheda elettrica per sistema di miscelazione a punto fisso IT Scheda elettrica per sistema di miscelazione a punto fisso Art.: AC654 Alimentazione: 230 V AC Caratteristiche relé: 8A/250 V AC AC1 3A/250 V AC AC3 Il dispositivo è una scheda elettrica dotata di circuito

Dettagli

Design, Quality & Production Made in Italy GENERATORI D ARIA. Scheda Tecnica Data Sheet. Caldaie Termostufe Termocamini Stufe

Design, Quality & Production Made in Italy GENERATORI D ARIA. Scheda Tecnica Data Sheet. Caldaie Termostufe Termocamini Stufe Design, Quality & Production Made in Italy Scheda Tecnica Data Sheet Caldaie Termostufe Termocamini Stufe www.pasqualicchio.it Caratteristiche tecniche / Technical Specifications 40 60 80 120 150 200 270

Dettagli

Numerical Heat and Mass Transfer

Numerical Heat and Mass Transfer Master Degree in Mechanical Engineering Numerical Heat and Mass Transfer 16 Convective Heat Transfer Fausto Arpino f.arpino@unicas.it Forced convection over a flat plate Assuming steady-state regime, two-dimensional

Dettagli

RELAY interface for HF, HF Line, HF Top Line, Ally and Megaline series

RELAY interface for HF, HF Line, HF Top Line, Ally and Megaline series V9434D RELAY interface for HF, HF Line, HF Top Line, Ally and Megaline series ITALIANO...pag. ENGLISH...pag. 5 1 ISTRUZIONI PER L USO Un gruppo di continuità (UPS) è un alimentatore funzionante a batteria

Dettagli

Guida all installazione del prodotto 4600 in configurazione plip

Guida all installazione del prodotto 4600 in configurazione plip Guida all installazione del prodotto 4600 in configurazione plip Premessa Questo prodotto è stato pensato e progettato, per poter essere installato, sia sulle vetture provviste di piattaforma CAN che su

Dettagli

Supporto NM per qualsiasi tipo di travetto NM pedestal for any joist type Guarda il video del Watch the video of

Supporto NM per qualsiasi tipo di travetto NM pedestal for any joist type Guarda il video del Watch the video of Special Floor SPECIALISTI NELLA SOTTOSTRUTTURA A PROFESSIONAL SUBSTRUCTURE Supporto SE autolivellante per travetto in alluminio SE selflevelling pedestal for Eterno aluminium joist Travetto in alluminio

Dettagli

Manuale Handbook. Via Torino 16-15020 Piagera di Gabiano (AL) - ITALIA Tel.+ 39 0142 xxxxxx - fax +39 xxxxx. E-mail: support.race@dimsport.

Manuale Handbook. Via Torino 16-15020 Piagera di Gabiano (AL) - ITALIA Tel.+ 39 0142 xxxxxx - fax +39 xxxxx. E-mail: support.race@dimsport. DIMA 555PRO Manuale Handbook Via Torino 16-15020 Piagera di Gabiano (AL) - ITALIA Tel.+ 39 0142 xxxxxx - fax +39 xxxxx E-mail: supporto.race@dimsport.it E-mail: support.race@dimsport.it http://www.dimsport.it

Dettagli

DISTRIBUTION BOXES SCATOLE DISTRIBUZIONE version Spiderbox

DISTRIBUTION BOXES SCATOLE DISTRIBUZIONE version Spiderbox DISTRIUTION OXES SCTOLE DISTRIUZIONE version 110125 and Distribox : examples of special configurations for SD and SP series e Distribox : esempi di configurazioni speciali per serie SD e SP Mechanical

Dettagli

WELCOME. Go to the link of the official University of Palermo web site www.unipa.it; Click on the box on the right side Login unico

WELCOME. Go to the link of the official University of Palermo web site www.unipa.it; Click on the box on the right side Login unico WELCOME This is a Step by Step Guide that will help you to register as an Exchange for study student to the University of Palermo. Please, read carefully this guide and prepare all required data and documents.

Dettagli

HOLCROFT POWER GENERATOR FOR QUENCHING FURNACE

HOLCROFT POWER GENERATOR FOR QUENCHING FURNACE OEM SALES AND HOLCROFT POWER GENERATOR FOR QUENCHING FURNACE FOR SALE Monfalcone, September 15 th 2015 Page 1 of 7 OEM SALES AND MAIN TECHNICAL DATA OF UNIVERSAL HOLCROFT POWER GENERATOR FOR ATMOSPHERE

Dettagli

GABBIE A RULLINI NEEDLE ROLLER AND CAGE ASSEMBLIES

GABBIE A RULLINI NEEDLE ROLLER AND CAGE ASSEMBLIES GABBIE A RULLINI NEEDLE ROLLER AND CAGE ASSEMBLIES Gabbie a rullini Needle roller and cage assemblies Le gabbie a rullini NBS costituiscono una parte dei cuscinetti volventi. Sono principalmente formate

Dettagli

FPL-TECHNOLOGY. Catalogo macchine utensili d occasione List of used machines available

FPL-TECHNOLOGY. Catalogo macchine utensili d occasione List of used machines available Catalogo macchine utensili d occasione List of used machines available Tel. 0185.457115 FAX 0185.41256 sales@fpl-technology.com - www.fpl-technology.com Sestri Levante ITALY Tutte le nostre macchine usate

Dettagli

Guida all immatricolazione online

Guida all immatricolazione online Dottorati di Ricerca Guida all immatricolazione online (English version at the end) 1. Effettuare il login inserendo nome utente e password, quindi fare click a sinistra sulla voce Immatricolazione. A

Dettagli

ESISTENZA DI INFINITI NUMERI PRIMI REGOLARI. Francesco Di Noto, Michele Nardelli. In this paper we describe about the regular prime

ESISTENZA DI INFINITI NUMERI PRIMI REGOLARI. Francesco Di Noto, Michele Nardelli. In this paper we describe about the regular prime ESISTENZA DI INFINITI NUMERI PRIMI REGOLARI Gruppo B. Riemann * Francesco Di Noto, Michele Nardelli *Gruppo amatoriale per la ricerca matematica sui numeri primi, sulle loro congetture e sulle loro connessioni

Dettagli

Rif. pompa Pump code 05M/05GT U 1 P 1C/1M 2 T250 3 U M 3 T 3 35 M 35 U 4M/4T 4 U ZB ZF ZG

Rif. pompa Pump code 05M/05GT U 1 P 1C/1M 2 T250 3 U M 3 T 3 35 M 35 U 4M/4T 4 U ZB ZF ZG ACCOPPAMENT TRA MOTOR ELETTRC A FLANGA UNFCATA B B5 B POMPE OLEODNAMCE AD NGRANAGG CONNECTONS BETWEEN ELECTRCAL MOTORS WT STANDARD B B5 B FLANGE AND YDRAULC GEARPUMPS Nelle pagine che seguiranno sono riportati

Dettagli

Manuale per il collegamento e l uso Installation and operation manual

Manuale per il collegamento e l uso Installation and operation manual Manuale per il collegamento e l uso Installation and operation manual Ripetitore per extender kit HD-SDI HD-SDI repeater for extender kit 1. Introduzione Il prodotto è un dispositivo per il segnale HD-SDI

Dettagli

RIPARTITORI DI CALORE HEAT COST ALLOCATORS MANUALE DI MONTAGGIO MOUNTING MANUAL

RIPARTITORI DI CALORE HEAT COST ALLOCATORS MANUALE DI MONTAGGIO MOUNTING MANUAL RIPARTITORI DI CALORE HEAT COST ALLOCATORS MANUALE DI MONTAGGIO MOUNTING MANUAL Grazie di aver acquistato il nostro ripartitore di calore, prima di usarlo leggere il manuale d uso accuratamente e conservarlo

Dettagli

MANUALE UTENTE MODULO ESPANSIONE TASTI MANUALE UTENTE MANUALE UTENTE Descrizione Il modulo fornisce al telefono VOIspeed V-605 flessibilità e adattabilità, mediante l aggiunta di trenta tasti memoria facilmente

Dettagli

Heat cost allocators Mounting manual

Heat cost allocators Mounting manual - heat cost allocators ripartitori di calore Mounting Manual Manuale di montaggio Heat cost allocators Mounting manual Ripartitori dei costi di calore - Manuale di montaggio pag. 1 Mounting the allocator

Dettagli

U Corso di italiano, Lezione Quattordici

U Corso di italiano, Lezione Quattordici 1 U Corso di italiano, Lezione Quattordici F Hi. A bit of grammar today Do you remember? In Italian, there are two ways to address people. You can either talk to someone in an informal way, for example

Dettagli

Chapter 7 Registers and Register Transfers

Chapter 7 Registers and Register Transfers Logic and Computer Design Fundamentals Chapter 7 Registers and Register Transfers Part 1 Registers, Microoperations and Implementations Charles Kime & Thomas Kaminski 2008 Pearson Education, Inc. (Hyperlinks

Dettagli

CON 01. Improving your job is our job

CON 01. Improving your job is our job CON 01 Improving your job is our job CON 02 Versatilità. Archiviazione. Arredo. Divisione e Condivisione. Ogni aspetto del nostro business diventa orientato allo scambio ed alla crescita di nuovi contenuti.

Dettagli

controlli di livello capacitivi capacitive levels controls

controlli di livello capacitivi capacitive levels controls controlli di livello capacitivi capacitive levels controls SENSORI CAPACITIVI ALTA TEMPERATURA SC18M-HT/SC30M-HT HIGH TEMPERATURE CAPACITIVE SENSORS SC18M-HT/SC30M-HT MODELS GENERALITÀ GENERAL DETAILS

Dettagli

SERIE SP SERIES. Supporti pompa Pump supports

SERIE SP SERIES. Supporti pompa Pump supports SERIE SP SERIES Supporti pompa Accessori - Accessories 01 Con il fine di migliorare costantemente la qualità dei nostri prodotti, ci riserviamo il diritto di modificarne in qualsiasi momento le caratteristiche

Dettagli

SISTEMA DI ILLUMINAZIONE PER VERRICELLI WINDLASS LIGHTING SYSTEM

SISTEMA DI ILLUMINAZIONE PER VERRICELLI WINDLASS LIGHTING SYSTEM Istruzioni per l uso Instructions for use SISTEMA DI ILLUMINAZIONE PER VERRICELLI WINDLASS LIGHTING SYSTEM WLS WINDLASS LIGHTING SYSTEM - 1 - Rev.01-2013 Italiano SISTEMA DI ILLUMINAZIONE PER VERRICELLI

Dettagli

MANOMETRI/PRESSURE GAUGES IDROMETRI/WATER GAUGES

MANOMETRI/PRESSURE GAUGES IDROMETRI/WATER GAUGES MANOMETRI/PRESSURE GAUGES IDROMETRI/WATER GAUGES 5 CARATTERISTICHE COSTRUTTIVE modelli 543-544-545-546 CONSTRUCTION SPECIFICATIONS models 543-544-545-546 Manometri industriali con elemento elastico a C

Dettagli

Per controllare un motore DC (funzionante in corrente continua) con Arduino, devi utilizzare il circuito integrato Ponte H (nel mio caso un L293NE

Per controllare un motore DC (funzionante in corrente continua) con Arduino, devi utilizzare il circuito integrato Ponte H (nel mio caso un L293NE Controllo di velocità e verso di un motore DC con Arduino con L293NE Per controllare un motore DC (funzionante in corrente continua) con Arduino, devi utilizzare il circuito integrato Ponte H (nel mio

Dettagli

This document was created with Win2PDF available at http://www.win2pdf.com. The unregistered version of Win2PDF is for evaluation or non-commercial use only. This page will not be added after purchasing

Dettagli

LOOSELED indoor / outdoor use

LOOSELED indoor / outdoor use LOOSELED indoor / outdoor use 217 DECORATIVE LINEAR MODULES FLEXIBLE LED STRIPS LOOSELED Versatility and powerful output make the LOOSELED series a discrete surface-mount lighting solution for a host of

Dettagli