Manuale di installazione e dell utente

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Manuale di installazione e dell utente"

Transcript

1 Manuale di installazione e dell utente 16 bit, per Windows 3.1

2 ii Informazioni sul copyright Nessuna parte di questa pubblicazione può essere riprodotta, trasmessa, trascritta, memorizzata o tradotta in qualsiasi lingua o linguaggio macchina, in qualsiasi forma o mezzo, senza previa autorizzazione scritta della Traveling Software, Inc., North Creek Parkway, Bothell, Washington, 98011, U.S.A. Marchi Traveling Software, il logo Traveling Software, LapLink, SpeedSync e SmartXchange sono marchi o marchi registrati della Traveling Software, Inc. AirShare è un marchio registrato della National Semiconductor Corporation. Altri marchi e nomi di prodotto sono marchi o marchi registrati dei rispettivi proprietari. Brevetti SpeedSync : brevetto USA n LapLink per Windows della Traveling Software, Inc. Tutti i diritti riservati North Creek Parkway Bothell, WA U.S.A. LapLink per Windows Manuale di installazione e dell utente 1996 Traveling Software, Inc. Stampato negli Stati Uniti d America

3 iii Sommario Capitolo 1. Introduzione a LapLink per Windows Cos èlaplinkperwindows?...2 Possibilità offerte dal prodotto... 4 Requisiti d uso del programma... 6 Installazione del programma... 8 Risposte ai quesiti del programma di installazione Dopo l installazione: personalizzazione e disinstallazione Capitolo 2. Connessioni e apertura dei servizi Connessione via modem Creazione di prefissi e suffissi Connessioneinrete...20 Connessione via cavo Collegamento del cavo LapLink Connessione senza cavo Installazione a distanza senza LapLink Installazione a distanza attraverso cavo seriale Capitolo 3. Uso dei servizi: Controllo a distanza, Trasferimento dei file e Comunicazione Copia e spostamento di file e directory Panoramica Apertura e gestione delle finestre Trasferimento dei file Come esaminare le finestre Trasferimento dei file Selezione degli elementi Copia o spostamento con il trascinamento della selezione Copia o spostamento con i relativi comandi Sincronizzazione delle directory con SmartXchange Sostituzione di una directory con un altra directory: Duplica directory Come accelerare i trasferimenti dei file con SpeedSync Controllo di un computer host Visualizzazione dell host Personalizzazione del controllo della tastiera Sessione di controllo a distanza come host Uso del controllo a distanza in DOS Preparazione di un host per il controllo a distanza in DOS Comunicazione con un utente remoto Copia di testo da e in una finestra Comunicazione Capitolo 4. Sicurezza del computer e uso dell Indirizzario Sicurezza e Indirizzario Panoramica Uso del sistema di sicurezza Impostazione della protezione a mezzo password Impostazione della protezione per le nuove chiamate Uso dell Indirizzario... 78

4 iv Capitolo 5. Uso delle porte e soluzione dei problemi Abilitazione e disabilitazione delle porte Configurazione delle porte con e senza cavo Configurazione di una porta seriale per il modem Istruzioni di base Configurazione avanzata del modem Creazione o personalizzazione delle impostazioni del modem Soluzione dei problemi inerenti alle connessioni via modem Soluzione dei problemi inerenti alle connessioni via cavo Soluzione dei problemi inerenti alle connessioni di rete Soluzione dei problemi inerenti alle connessioni senza cavo AirShare Soluzione dei problemi inerenti all installazione a distanza Soluzione dei problemi inerenti alla visualizzazione su schermo Uso degli adattatori Xircom Indice

5 1 Introduzione a LapLink per Windows Sommario Cos è LapLink per Windows? Possibilità offerte dal prodotto Requisiti d uso del programma Installazione del programma Risposte ai quesiti del programma di installazione Dopo l installazione: personalizzazione e disinstallazione

6 2 Capitolo 1 Cos è LapLink per Windows? LapLink per Windows è un pacchetto integrato di servizi per la comunicazione con uno o più computer. Qualunque sia la configurazione hardware utilizzata - modem, rete, dispositivi privi di cavo o cavi - è possibile connettersi ad altri computer dotati anch essi di LapLink. È possibile eseguire il trasferimento di file tra PC nel proprio ufficio o quando si è in viaggio o connettersi al PC dell ufficio quando si è lontani per utilizzarne i file e i programmi. Un altra funzione consente inoltre di conversare con un collega seduto al PC del proprio ufficio mentre si lavora sui file da una località remota. LapLink per Windows è il nuovo pacchetto software integrato della Traveling Software per la comunicazione con altri computer. Scelta del tipo di connessione appropriato In questo manuale, con la locuzione senza cavo si fa riferimento alle connessioni stabilite con i Moduli Radio AirShare. L uso di tali moduli è limitato in alcuni Paesi. Le connessioni senza cavo possono tuttavia essere stabilite anche utilizzando altri dispositivi. Per le connessioni via modem cellulare scegliere la voce Via modem del menu Connetti. Per le connessioni via adattatori LAN privi di cavo scegliere la voce Via rete del menu Connetti. Utilizzando un modem, una rete, un dispositivo privo di cavo o un cavo, è possibile connettersi ad altri computer che utilizzano lo stesso dispositivo. In un unica sessione, è possibile connettersi a più PC utilizzando più dispositivi: l unico limite è costituito dal numero di dispositivi che si possono collegare al proprio PC. La scelta del dispositivo più adatto dipende dal tipo di connessione desiderato. I cavi sono da preferire per le distanze brevi. I dispositivi privi di cavo funzionano meglio quando si desidera salvare il contenuto del PC portatile nel PC da scrivania. Le reti facilitano la connessione con numerosi PC. I modem, infine, funzionano bene in ogni occasione quando si può utilizzare una linea telefonica per connettersi a casa o in viaggio, oppure quando si comunica con un collega di un altra ditta. Uso dei servizi di LapLink I servizi di LapLink - Trasferimento dei file, Controllo a distanza e Comunicazione - costituiscono tre modi di comunicare con altri PC a prescindere dal dispositivo utilizzato. È possibile selezionare uno o più servizi al momento della connessione e aggiungerne altri quando occorre. In un unica sessione, è possibile utilizzare servizi differenti contemporaneamente o in momenti diversi, su uno o più PC. Il servizio Trasferimento dei file consente di spostare o copiare i file da un PC all altro. L operazione può essere gestita con facilità, in quanto si ha la possibilità di sincronizzare le directory dei due PC connessi. La nuova funzione SpeedSync della Traveling Software, inoltre, rende più veloce l aggiornamento dei file, in quanto, dopo un rapido confronto, vengono trasferite solo le differenze riscontrate e non gli interi file. Un sistema di sicurezza completo protegge i dati in qualsiasi momento.

7 Introduzione a LapLink per Windows 3 Benvenuti in LapLink per Windows Questa finestra Controllo a distanza visualizza lo schermo di uno dei computer remoti. Il Controllo a distanza può essere usato in una finestra dell area di lavoro di LapLink (come in questo caso) o come visualizzazione a schermo intero. Questo computer dispone di connessioni simultanee a due computer. I servizi Trasferimento dei file e Controllo a distanza sono attivi. Grazie al servizio Controllo a distanza, è possibile controllare un altro PC proprio come se ne utilizzassero la tastiera, il mouse e i programmi stando seduti alla scrivania su cui si trova. Le procedure di installazione e di avvio non cambiano, a prescindere dallo stato di controllore o di controllato del PC interessato. Il servizio Comunicazione consente di conversare e di scambiare messaggi scritti con l utente di un altro PC. Quando si dispone di una sola linea telefonica, è possibile utilizzare il modem per connettersi al PC remoto ed eseguire le operazioni di trasferimento dei file o di controllo a distanza, ricorrendo al servizio Comunicazione per conversare con l altro utente. Il servizio Comunicazione consente di dare suggerimenti e scambiare idee quando due colleghi lavorano a distanza sullo stesso PC.

8 4 Capitolo 1 Possibilità offerte dal prodotto In LapLink per Windows sono disponibili tre servizi che consentono di lavorare utilizzando altri PC. Il Trasferimento dei file consente di trasferire i file da un computer all altro. Il Controllo a distanza consente di lavorare su un altro computer. Il servizio Comunicazione, infine, consente di conversare per iscritto con l utente che utilizza un altro computer. Nell ambito della stessa sessione, è possibile passare da un servizio all altro. Tale caratteristica fa di LapLink il programma ideale per la soluzione di problemi riscontrati su PC remoti o per il lavoro sul computer dell ufficio mentre si è in viaggio. Le funzioni SpeedSync e Indirizzario consentono di risparmiare tempo e semplificano il lavoro. La scelta del servizio adatto in funzione del lavoro da svolgere è semplice quando si utilizza LapLink per Windows. Sono disponibili tre servizi: Trasferimento dei file, Controllo a distanza e Comunicazione. L apprendimento delle specificità di ciascun servizio facilita la scelta del servizio più adatto. LapLink per Windows è versatile, concepito per un utilizzo ottimale dei servizi quando e come si desidera. È possibile utilizzare un solo servizio alla volta o tutti i servizi contemporaneamente. Utilizzare un servizio quando ci si collega al primo PC remoto e un servizio diverso quando ci si collega a un altro PC. Trasferimento di file tra PC Per trasferire dei file da un PC all altro, siano essi a chilometri di distanza o nella stessa stanza, utilizzare il servizio Trasferimento dei file. Il servizio consente anche il trasferimento tra due altri PC, col proprio PC utilizzato come tramite. Il trasferimento dei file sfrutta la vasta gamma di strumenti di sincronizzazione offerta da LapLink. Utilizzando SmartXchange, ad esempio, è possibile sincronizzareifileeledirectorydiduepc. Uso di un PC remoto Grazie al servizio Controllo a distanza, è possibile utilizzare a distanza un PC, servendosi della tastiera e del mouse del computer locale. Una volta stabilita la connessione, le applicazioni e i collegamenti di rete del PC remoto saranno disponibili e accessibili. Poiché tutto il lavoro viene effettivamente svolto sul PC remoto, il Controllo a distanza si rivela particolarmente utile per gli utenti che non possono installare i programmi del PC dell ufficio sul proprio portatile. Il servizio è utile anche per fornire supporto tecnico a distanza o per svolgere il proprio lavoro da casa collegandosi al computer dell ufficio. Invio e ricevimento di messaggi Utilizzare il servizio Comunicazione per stabilire una conversazione scritta con l utente di un altro PC. È possibile limitarsi alla sola conversazione oppure integrare il Controllo a distanza o il Trasferimento dei file per scambiare messaggi e file o eseguire programmi. La combinazione di Comunicazione col Controllo a distanza facilita il supporto e l addestramento dei clienti.

9 Introduzione a LapLink per Windows 5 Scelta del servizio adatto in funzione del lavoro da svolgere Il trasferimento dei file da un computer a un altro è semplice con LapLink per Windows. È possibile copiare, spostare, eliminare e anche sincronizzare file e directory. La comunicazione con un utente remoto è simile a una conversazione telefonica, ma consente l utilizzo di una linea telefonica per trasferire file e controllare un computer a distanza mentre si scambiano i messaggi. Il controllo di un altro computer consente di lavorare a distanza sul proprio PC o sul PC di un collega. Utilizzare questo servizio per scambiare idee o dare istruzioni. Risparmio di tempo e protezione del PC La connessione a un altro PC sarà ancora più facile se si utilizza l Indirizzario. È sufficiente selezionare un nome di PC inserito in precedenza per ottenere automaticamente la connessione desiderata. È possibile impostare un sistema di sicurezza personalizzato per la protezione dei file indicando le persone autorizzate a connettersi al proprio PC e i servizi di cui tali persone potranno usufruire. Tra le funzioni di LapLink che consentono di risparmiare tempo prezioso, soprattutto quando si utilizzano dispositivi lenti quali i modem, vi è SpeedSync. Dopo aver messo a confronto due file, SpeedSync procede all aggiornamento copiando solo le differenze riscontrate, senza copiare i file per intero. I tempi di trasferimento vengono così sensibilmente ridotti.

10 6 Capitolo 1 Requisiti d uso del programma Prima di procedere all installazione di LapLink per Windows, occorre verificare di essere in possesso degli elementi hardware e software necessari al suo utilizzo. A seconda del tipo di connessione previsto via modem, via rete Novell, senza cavo o via cavo saranno necessari componenti specifici. Se l installazione di LapLink per Windows è già stata eseguita, portarsi direttamente al capitolo 2 Connessioni e apertura dei servizi. In questo manuale, con la locuzione senza cavo si fa riferimento alle connessioni stabilite con i Moduli Radio AirShare. L uso di tali moduli è limitato in alcuni Paesi. Le connessioni senza cavo possono tuttavia essere stabilite anche utilizzando altri dispositivi. Per le connessioni via modem cellulare scegliere la voce Via modem del menu Connetti. Per le connessioni via adattatori LAN privi di cavo scegliere la voce Via rete del menu Connetti. Requisiti generali per ogni PC MS-DOS o PC-DOS versione 3.3 o superiore (si raccomanda la versione 5.0 o una superiore) Microsoft Windows 3.1 o Microsoft Windows per Workgroup (è richiesta la modalità 386 avanzata) PC Intel, o compatibile, 386 o superiore Almeno 4 MB di RAM (se ne raccomandano 8) 6 MB di spazio sul disco rigido per l installazione completa Schermo VGA (si raccomanda l uso di uno schermo SVGA) Requisiti per la comunicazione via modem Modem compatibile Hayes a 2400 bps (meglio se a 9600 bps o più) Una porta seriale RS-232 su ogni PC (per modem esterni) Requisiti per la comunicazione via rete Shell Novell NetWare versione 3.26 o superiore, oppure Novell Personal NetWare versione 1.0 o superiore, oppure Microsoft Windows per Workgroup versione 3.x dotata di IPX Requisiti per la comunicazione senza cavo Moduli AirShare Una porta seriale RS-232 su ogni PC Requisiti per la comunicazione via cavo Cavo LapLink Una porta seriale RS-232 o parallela (stampante) su ogni PC Requisiti per il Controllo a distanza di un host DOS (opzionale) 60 KB di memoria RAM convenzionale DOS libera per l installazione minima (solo modem)

11 Introduzione a LapLink per Windows 7 Scelta del tipo di connessione Connessione senza cavo Connessione via cavo Connessione via rete Connessione via modem Suggerimenti per la verifica dei requisiti Per determinare la quantità di memoria libera disponibile in Windows, scegliere Inform. su Program Manager dal menu? (Guida) di Windows. Per determinare la modalità di esecuzione di Windows, scegliere Inform. su Program Manager dal menu? (Guida) di Windows. Nella finestra che verrà visualizzata dovrebbe apparire la dicitura Modalità 386 Avanzata. Se per le connessioni si prevede di utilizzare una rete, impostare la versione di Windows per le comunicazioni di rete. Se LapLink si blocca dopo l avvio di Microsoft Windows per Workgroup, chiedere all amministratore della rete di aggiornare i driver della stazione di lavoro utilizzata. Con LapLink sono infatti necessarie le versioni più recenti dei driver.

12 8 Capitolo 1 Installazione del programma Perché la connessione agli altri computer sia possibile, è necessario installare il software di LapLink per Windows. Operare quindi nel modo seguente: scegliere Esegui dal menu File. Inserire il disco 1 nell unità per dischetti e digitare A:\INSTALLA. Durante l esecuzione del programma, sullo schermo appariranno dei messaggi che inviteranno a compiere determinate scelte. A installazione ultimata, avviare LapLink per Windows facendo doppio clic sull icona inclusa nel gruppo di programmi LapLink. Per uscire, scegliere Esci dal menu File. Installazione del software Prima di iniziare, preparare le risposte alle domande seguenti: Quale tipo o dispositivo di comunicazione modem, cavo, rete o modulo privo di cavo si utilizzerà più spesso per la connessione agli altri computer? Quale porta LPT1, COM2 verrà utilizzata per il dispositivo principale? Se si utilizza un modem, quali sono la marca e il modello? Per installare il software: 1 Avviare Windows. Verrà visualizzata la finestra Program Manager. Inserire il disco 1 nell unità per dischetti appropriata. 2 Scegliere Esegui dal menu File. Verrà visualizzata la finestra di dialogo Esegui. 3 Nella casella Riga di comando, digitare A:INSTALLA. 4 Scegliere OK. 5 Seguire le istruzioni che verranno visualizzate sullo schermo. Se si desiderano dei chiarimenti su una qualsiasi delle istruzioni, scegliere Guida. In alternativa, consultare la sezione Risposte ai quesiti del programma di installazione a pagina Prima di avviare il programma, uscire e riavviare Windows. Registrazione della copia del programma in uso Il servizio di Registrazione in linea consente di registrare rapidamente la copia di LapLink per Windows installata. È sufficiente un modem che consenta di chiamare il servizio di Registrazione in linea della Traveling Software.

13 Introduzione a LapLink per Windows 9 Installazione e avvio di LapLink per Windows Digitare A:\INSTALLA. Scegliere OK. Per dare inizio all installazione, scegliere Esegui dal menu File. Il programma di installazione crea un gruppo di programmi per LapLink per Windows. Per avviare il programma, fare doppio clic sull icona LapLink per Windows. Per registrare la copia di LapLink per Windows installata: 1 Fare doppio clic sull icona Registrazione in linea nel gruppo di programmi LapLink per Windows. 2 Seguire le istruzioni che verranno visualizzate sullo schermo. Se si desiderano dei chiarimenti su una qualsiasi delle istruzioni, scegliere Guida. Avvio del programma Il programma di installazione crea un nuovo gruppo di programmi specifico per LapLink per Windows. Tra le icone contenute nel gruppo vi è l icona del programma principale, LapLink per Windows, da utilizzare per avviare il programma. Per avviare LapLink per Windows: Se durante l installazione non è stata scelta l opzione modem, quando si userà la registrazione in linea sarà necessario impostare il modem e la porta seriale. 1 Aprire il gruppo di programmi LapLink per Windows. 2 Fare doppio clic sull icona LapLink per Windows. Il programma verrà avviato e sarà possibile connettersi ad altri computer che a loro volta eseguono LapLink per Windows. Per uscire da LapLink per Windows: Scegliere Esci dal menu File.

14 10 Capitolo 1 Installazione del programma Risposte ai quesiti del programma di installazione Nel corso dell installazione, il programma modifica la struttura delle directory e i file di sistema, personalizzando LapLink secondo i bisogni dell utente. Le modifiche vengono eseguite in funzione delle risposte fornite a tre domande che invitano ad indicare la directory di installazione desiderata, il nome da assegnare al computer e il tipo di collegamento principale utilizzato. Il programma di installazione registra le impostazioni personalizzate nei file di sistema del computer. Dove si desidera installare LapLink? Il programma installerà i file di programma principali di LapLink nella directory C:\LLW o nella directory specificata. Gli altri file di programma verranno copiati nella directory C:\WINDOWS e nelle subdirectory TSI. Il programma di installazione modifica tre file di inizializzazione principali, che in seguito verranno utilizzati da LapLink per Windows: WIN.INI, SYSTEM.INI e LLW.INI. Il file di inizializzazione di LapLink, LLW.INI, registra le informazioni di configurazione. Se ad esempio si indica al programma che si intende utilizzare un modem collegato alla porta COM2, tale informazione verrà registrata nel file LLW.INI. Quale nome si desidera assegnare al computer? Il nome assegnato al computer verrà visualizzato sullo schermo degli altri utenti quando ci si connette a PC remoti o quando altri utenti tenteranno a loro volta di connettersi al PC locale. Il nome fornito verrà memorizzato nel file LLW.INI. Qualèiltipodiconnessioneprincipale? È possibile selezionare una delle opzioni seguenti: modem, rete, cavo o senza cavo (AirShare). Se si può disporre di più di un tipo di connessione, aggiungerlo dopo aver installato LapLink per Windows. Queste impostazioni verranno memorizzate nel file LLW.INI. Dopo aver scelto il tipo di connessione desiderato, occorre indicare al programma di installazione la porta utilizzata. Se si è scelta l opzione modem, sarà inoltre necessario specificare la marca, il modello e la velocità di trasmissione (baud obps). La porta specificata verrà considerata non disponibile nel caso sia utilizzata da Windows per il mouse, da un altra applicazione o se semplicemente non esiste.

15 Introduzione a LapLink per Windows 11 C: La struttura delle directory creata dal programma di installazione LLW I file di programma si trovano in questa directory o nella directory specificata nel corso dell installazione. WINDOWS SYSTEM TSI LLW I file WIN.INI e SYSTEM.INI vengono aggiornati. Un numero limitato di file viene copiato nella directory SYSTEM. I file di inizializzazione e di registrazione di LapLink per Windows e degli altri prodotti Traveling Software si trovano in queste directory. Utilizzare la tabella seguente come promemoria per i dispositivi (tipi) di comunicazione collegati alle varie porte: Tipo di comunicazione Porta Commenti Cavo seriale (blu) COM Porta utilizzata spesso per modem e mouse Cavo parallelo (giallo) LPT Più veloce di quella seriale, utilizzata spesso per la stampante Rete COM Porta utilizzata spesso per il cavo e il mouse Network IPX Si deve utilizzare una rete Novell o compatibile Senza cavo COM Distanza massima tra i computer: circa 10 metri In questo manuale, con la locuzione senza cavo si fa riferimento alle connessioni stabilite con i Moduli Radio AirShare. L uso di tali moduli è limitato in alcuni Paesi. Le connessioni senza cavo possono tuttavia essere stabilite anche utilizzando altri dispositivi. Per le connessioni via modem cellulare scegliere la voce Via modem del menu Connetti. Per le connessioni via adattatori LAN privi di cavo scegliere la voce Via rete del menu Connetti.

16 12 Capitolo 1 Dopo l installazione: personalizzazione e disinstallazione Dopo l installazione, è possibile ottimizzare il sistema LapLink, aggiungendo, se necessario, tipi di connessione o dispositivi supplementari. Si può a volte desiderare di cambiare il nome assegnato al computer. Se poi occorre rimuovere LapLink per Windows dal computer, fare doppio clic sull icona Disinstallazione per eliminare i file di programma e le modifiche apportate ai file di sistema. Impostazione di tipi di connessione supplementari Inizialmente, LapLink per Windows utilizza le impostazioni fornite durante la procedura di installazione per il tipo di connessione principale. È possibile tuttavia utilizzare le combinazioni preferite dei quattro tipi di dispositivi disponibili: cavi, modem, rete e senza cavo. Se è necessario aggiungere dei dispositivi supplementari o modificare le informazioni fornite nel corso dell installazione, è possibile modificare l impostazione di porta in qualsiasi momento, direttamente in LapLink per Windows. Per aggiungere nuovi dispositivi o modificare i dispositivi esistenti: 1 Scegliere Configurazione delle porte dal menu Opzioni di LapLink per Windows. Verrà visualizzata la finestra di dialogo Configurazione delle porte. 2 Nella casella Impostazione delle porte, selezionare il nome della porta desiderata. Se occorre fornire informazioni più dettagliate, scegliere Configura. Questa operazione è necessaria se il nuovo dispositivo è un modem. Nella casella Tipo, scegliere il tipo appropriato dall apposito elenco a discesa. Per attivare la porta, selezionare Abilita porta. 3 Fare clic su Chiudi per salvare le nuove impostazioni, che verranno registrate nel file di inizializzazione LLW.INI. Modifica del nome del computer Il nome assegnato al computer nel corso dell installazione verrà visualizzato sullo schermo degli altri utenti quando ci si connette a PC remoti o quando altri utenti tenteranno a loro volta di connettersi al PC locale. Per modificare il nome del computer: 1 Scegliere Nome del computer dal menu Opzioni. Verrà visualizzata la finestra di dialogo Nome del computer. 2 Digitare il nuovo nome. 3 Fare clic su OK.

17 Introduzione a LapLink per Windows 13 Configurazione delle porte e disinstallazione di LapLink per Windows Per modificare le impostazioni di porta, scegliere Configurazione delle porte dal menu Opzioni. Selezionare la porta cui è collegato il dispositivo principale. Scegliere Chiudi per salvare le impostazioni. Selezionare questa opzione per attivare la porta. Per rimuovere LapLink per Windows, fare doppio clic sull icona Disinstallazione. Disinstallazione del programma Nel caso sia necessario rimuovere LapLink per Windows dal computer, utilizzare il programma di disinstallazione, che semplifica notevolmente l operazione. Il programma non si limita all eliminazione dei file, ma provvede anche alla cancellazione dei riferimenti a LapLink per Windows inseriti nei file di sistema durante l installazione. Si consiglia di utilizzare la funzione Disinstallazione invece di eliminare i file con il File Manager di Windows o i comandi del DOS. Per rimuovere LapLink per Windows dal PC: Fare doppio clic sull icona Disinstallazione nel gruppo di programmi di LapLink per Windows. Seguire le istruzioni che verranno visualizzate sullo schermo.

18 14 Capitolo 1

19 2 Connessioni e apertura dei servizi Sommario Connessione via modem Creazione di prefissi e suffissi Connessione in rete Connessione via cavo Collegamento del cavo LapLink Connessione senza cavo Installazione a distanza senza LapLink Installazione a distanza attraverso cavo seriale

20 16 Capitolo 2 Connessione via modem Per aprire una connessione via modem con un altro computer che utilizza LapLink, fare clic sul pulsante Modem nella barra di collegamento o scegliere Via modem dal menu Connetti. Digitare il numero da comporre o selezionare una delle voci dell Indirizzario visualizzata nella finestra di dialogo, quindi selezionare uno o più servizi da aprire. Per consentire ad altri utenti di connettersi al computer locale via modem occorre concedere loro il relativo permesso attraverso il sistema di sicurezza di LapLink. Se si cerca di connettersi via modem senza aver abilitato una porta modem, verrà chiesto se si desidera passare direttamente alla finestra Configurazione delle porte in cui è possibile abilitare la porta alla quale è collegato il modem. Per connettersi ad un altro computer via modem: 1 Fare clic sul pulsante Modem nella barra di collegamento o scegliere Via modem dal menu Connetti. 2 Nell elenco Connessioni, lasciare l evidenziazione su Composizione manuale del numero a meno che non sia stata creata una voce dell Indirizzario per il computer che si desidera chiamare. Digitare il numero da comporre nel riquadro Nr. di telefono. Se si dispone di una voce dell Indirizzario per il computer desiderato, selezionarla. Le impostazioni della voce appaiono ora nella finestra di dialogo. A meno che non si desideri cambiarle, scegliere Componi per avviare la composizione del numero. 3 Se si desidera aggiungere un prefisso o un suffisso al numero di telefono, selezionare Prefisso o Suffisso e scegliere una delle voci nella corrispondente casella di riepilogo a discesa. Se si desidera creare un prefisso o un suffisso, scegliere Prefissi o Suffissi. Per ulteriori informazioni, vedere pagina 18. Quando si chiama un modem usando una voce dell Indirizzario, si fornisce non solo il numero da comporre ma le richieste di servizio e le informazioni di sicurezza predefinite previste dal computer chiamato. Se non si usa una voce dell Indirizzario, verrà richiesto di fornire le eventuali informazioni di sicurezza previste dal computer remoto. 4 Selezionare Richiama in caso di mancata risposta per richiamare il numero qualora il tentativo non riesca. Il numero di tentativi e il ritardo tra essi sono determinati dalle impostazioni della porta modem. Tali impostazioni possono essere modificate dopo aver scelto Config. porte in questa finestra. Per ulteriori informazioni, vedere pagina In corrispondenza di Servizi, selezionare le finestre che si desidera appaiano quando viene effettuata una connessione. 6 In corrispondenza di Sicurezza, selezionare Invia nome e password per utilizzare una voce dell Indirizzario in cui sono incluse le informazioni di sicurezza da inviare all altro computer. 7 Scegliere Componi per effettuare la chiamata. Come consentire le connessioni in arrivo Quando si avvia LapLink per la prima volta è possibile aprire delle connessioni con altri computer, tuttavia altri computer non possono fare lo stesso con il sistema locale fuorché via cavo o senza cavo. Per consentire agli altri computer l accesso via modem o in rete, cambiare le impostazioni di sicurezza predefinite.

21 Connessioni e apertura dei servizi 17 Connessione via modem Per connettersi a un altro computer via modem, fare clic sul pulsante Modem o scegliere Via modem dal menu Connetti. Una volta create delle voci per le connessioni via modem nell Indirizzario, esse appaiono in questo riquadro. Per selezionare una voce, evidenziarla. Per digitare un numero di telefono, lasciare l evidenziazione su Composizione manuale del numero e digitare il numero nel riquadro Nr. di telefono. Prima di chiamare, accertarsi di aver selezionato i servizi che si desidera usare e di aver impostato le altre opzioni nel modo voluto.! La procedura descritta qui di seguito disabilita completamente il sistema di sicurezza, consentendo agli altri utenti LapLink l accesso completo ai file memorizzati nel computer locale e a qualsiasi risorsa di rete a disposizione di tale sistema. Per impostare una protezione a mezzo password e prevenire così l accesso non autorizzato, vedere pagina 74. Per cambiare le impostazioni di sicurezza predefinite e consentire il libero accesso al proprio computer, eseguire le operazioni descritte qui di seguito: 1 Scegliere Sicurezza dal menu Opzioni o fare clic sul pulsante corrispondente della barra di collegamento. 2 In corrispondenza di Consenti la connessione da parte di, selezionare Chiunque (sistema pubblico). 3 In seguito, selezionare uno o più servizi da rendere disponibili: Trasferimento file, Controllo a distanza o Comunicazione. 4 Scegliere OK. Il computer sarà così accessibile da parte di qualsiasi sistema che utilizza LapLink per Windows.

Manuale dell'amministratore

Manuale dell'amministratore Manuale dell'amministratore di LapLink Host 2 Introduzione a LapLink Host 4 Requisiti per LapLink Host 6 Esecuzione dell'installazione silent di LapLink Host 8 Modifica del file di procedura per l'installazione

Dettagli

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Indice 4 Introduzione 5 Cosa ti occorre 6 Panoramica dell installazione 6 Passo 1: verifica la presenza di aggiornamenti. 6 Passo 2: apri Assistente

Dettagli

FileMaker Server 12. Guida introduttiva

FileMaker Server 12. Guida introduttiva FileMaker Server 12 Guida introduttiva 2007 2012 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker e Bento sono marchi di FileMaker,

Dettagli

Boot Camp Guida di installazione e configurazione

Boot Camp Guida di installazione e configurazione Boot Camp Guida di installazione e configurazione Indice 3 Introduzione 4 Panoramica dell'installazione 4 Passo 1: Verificare la presenza di aggiornamenti 4 Passo 2: Per preparare il Mac per Windows 4

Dettagli

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto 2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto previsto in Avvisi legali. 23 giugno 2014 Indice 3 Indice...5

Dettagli

Corso di Alfabetizzazione Informatica

Corso di Alfabetizzazione Informatica Corso di Alfabetizzazione Informatica Scopo di questo corso, vuole essere quello di fornire ad ognuno dei partecipanti, indipendentemente dalle loro precedenti conoscenze informatiche, l apprendimento

Dettagli

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO CLSMS SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO Sommario e introduzione CLSMS SOMMARIO INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 Parametri di configurazione... 4 Attivazione Software...

Dettagli

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A Leggere attentamente questo manuale prima dell utilizzo e conservarlo per consultazioni future Via Don Arrigoni, 5 24020 Rovetta

Dettagli

Ambienti supportati. Configurazione della stampante di rete. Stampa. Gestione della carta. Manutenzione. Risoluzione dei problemi.

Ambienti supportati. Configurazione della stampante di rete. Stampa. Gestione della carta. Manutenzione. Risoluzione dei problemi. I server di stampa vengono utilizzati per collegare le stampanti alle reti. In tal modo, più utenti possono accedere alle stampanti dalle proprie workstation, condividendo sofisticate e costose risorse.

Dettagli

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni sul

Dettagli

Guida alla scansione su FTP

Guida alla scansione su FTP Guida alla scansione su FTP Per ottenere informazioni di base sulla rete e sulle funzionalità di rete avanzate della macchina Brother, consultare la uu Guida dell'utente in rete. Per ottenere informazioni

Dettagli

Introduzione ad Access

Introduzione ad Access Introduzione ad Access Luca Bortolussi Dipartimento di Matematica e Informatica Università degli studi di Trieste Access E un programma di gestione di database (DBMS) Access offre: un supporto transazionale

Dettagli

Manuale di Remote Desktop Connection. Brad Hards Urs Wolfer Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci

Manuale di Remote Desktop Connection. Brad Hards Urs Wolfer Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci Manuale di Remote Desktop Connection Brad Hards Urs Wolfer Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci 2 Indice 1 Introduzione 5 2 Il protocollo Remote Frame Buffer 6 3 Uso di Remote Desktop

Dettagli

Istruzioni per l uso Guida software

Istruzioni per l uso Guida software Istruzioni per l uso Guida software Leggere subito Manuali per questa stampante...8 Preparazione per la stampa Installazione rapida...9 Conferma del metodo di connessione...11 Connessione di rete...11

Dettagli

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA Manuale Utente Linux Debian, Fedora, Ubuntu www.ondacommunication.com Chiavet ta Internet MT503HSA Guida rapida sistema operativo LINUX V 1.1 33080, Roveredo in Piano (PN)

Dettagli

Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1. Manuale dell'utente

Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1. Manuale dell'utente Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1 Manuale dell'utente Registrazione del prodotto Se si registra il prodotto SMART, si verrà informati delle nuove funzionalità e aggiornamenti software disponibili. Registrazione

Dettagli

MEGA Process. Manuale introduttivo

MEGA Process. Manuale introduttivo MEGA Process Manuale introduttivo MEGA 2009 SP4 1ª edizione (giugno 2010) Le informazioni contenute nel presente documento possono essere modificate senza preavviso e non costituiscono in alcun modo un

Dettagli

Manuale di installazione. Data Protector Express. Hewlett-Packard Company

Manuale di installazione. Data Protector Express. Hewlett-Packard Company Manuale di installazione Data Protector Express Hewlett-Packard Company ii Manuale di installazione di Data Protector Express. Copyright Marchi Copyright 2005 Hewlett-Packard Limited. Ottobre 2005 Numero

Dettagli

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a:

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a: Lab 4.1 Utilizzare FTP (File Tranfer Protocol) LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) In questa lezione imparerete a: Utilizzare altri servizi Internet, Collegarsi al servizio Telnet, Accedere

Dettagli

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale InterWrite SchoolBoard è un software per lavagna elettronica di facile utilizzo. Può essere adoperata anche da studenti diversamente

Dettagli

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1-1/9 HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1 CARATTERISTICHE DI UN DATABASE SQL...1-2 Considerazioni generali... 1-2 Concetto di Server... 1-2 Concetto di Client... 1-2 Concetto di database SQL... 1-2 Vantaggi...

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 6 1.1 Informazioni sul software... 6

Dettagli

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Il software descritto nel presente

Dettagli

Porta di Accesso versione 5.0.12

Porta di Accesso versione 5.0.12 Pag. 1 di 22 Controlli da effettuare in seguito al verificarsi di ERRORE 10 nell utilizzo di XML SAIA Porta di Accesso versione 5.0.12 Pag. 2 di 22 INDICE 1. INTRODUZIONE... 3 2. VERIFICHE DA ESEGUIRE...3

Dettagli

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE 1 ANALYSIS.EXE IL PROGRAMMA: Una volta aperto il programma e visualizzato uno strumento il programma apparirà come nell esempio seguente: Il programma

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO Precisione del riconoscimento Velocità di riconoscimento Configurazione del sistema Correzione Regolazione della

Dettagli

Schema Tipologia a Stella

Schema Tipologia a Stella Cos'e' esattamente una rete! Una LAN (Local Area Network) è un insieme di dispositivi informatici collegati fra loro, che utilizzano un linguaggio che consente a ciascuno di essi di scambiare informazioni.

Dettagli

Installazione di GFI Network Server Monitor

Installazione di GFI Network Server Monitor Installazione di GFI Network Server Monitor Requisiti di sistema I computer che eseguono GFI Network Server Monitor richiedono: i sistemi operativi Windows 2000 (SP4 o superiore), 2003 o XP Pro Windows

Dettagli

per Scanner Serie 4800/2400

per Scanner Serie 4800/2400 Agosto, 2003 Guida d installazione e guida utente per Scanner Serie 4800/2400 Copyright 2003 Visioneer. Tutti i diritti riservati. La protezione reclamata per il copyright include tutte le forme, gli aspetti

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Meeting

TeamViewer 8 Manuale Meeting TeamViewer 8 Manuale Meeting Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni

Dettagli

INDICE Informazioni Generali... 4. Comprare ebook con Kobo Desktop... 8. Usare la Libreria di Kobo Desktop... 10. Leggere su Kobo Desktop...

INDICE Informazioni Generali... 4. Comprare ebook con Kobo Desktop... 8. Usare la Libreria di Kobo Desktop... 10. Leggere su Kobo Desktop... Kobo Desktop Manuale Utente INDICE Informazioni Generali... 4 Installare Kobo Desktop su Windows... 5 Installare Kobo Desktop su Mac... 6 Comprare ebook con Kobo Desktop... 8 Usare la Libreria di Kobo

Dettagli

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente 2015 Seagate Technology LLC. Tutti i diritti riservati. Seagate, Seagate Technology, il logo Wave e FreeAgent sono marchi depositati o marchi registrati

Dettagli

iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti

iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti iphone è pronto per le aziende. Supporta Microsoft Exchange ActiveSync, così come servizi basati su standard, invio e ricezione di e-mail, calendari

Dettagli

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA Supponiamo di voler eseguire una istantanea del nostro desktop, quella che in gergo si chiama Screenshot (da screen, schermo, e shot, scatto fotografico).

Dettagli

Database Manager Guida utente DMAN-IT-01/09/10

Database Manager Guida utente DMAN-IT-01/09/10 Database Manager Guida utente DMAN-IT-01/09/10 Le informazioni contenute in questo manuale di documentazione non sono contrattuali e possono essere modificate senza preavviso. La fornitura del software

Dettagli

WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati.

WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati. WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati. La prima colonna indica il tasto da premere singolarmente e poi rilasciare. La seconda e terza colonna rappresenta la combinazione dei i tasti da premere

Dettagli

Form Designer Guida utente DOC-FD-UG-IT-01/01/12

Form Designer Guida utente DOC-FD-UG-IT-01/01/12 Form Designer Guida utente DOC-FD-UG-IT-01/01/12 Le informazioni contenute in questo manuale di documentazione non sono contrattuali e possono essere modificate senza preavviso. La fornitura del software

Dettagli

Configurazioni Mobile Connect

Configurazioni Mobile Connect Mailconnect Mail.2 L EVOLUZIONE DELLA POSTA ELETTRONICA Configurazioni Mobile Connect iphone MOBILE CONNECT CONFIGURAZIONE MOBILE CONNECT PER IPHONE CONFIGURAZIONE IMAP PER IPHONE RUBRICA CONTATTI E IPHONE

Dettagli

MANUALE DOS INTRODUZIONE

MANUALE DOS INTRODUZIONE MANUALE DOS INTRODUZIONE Il DOS è il vecchio sistema operativo, che fino a qualche anno fa era il più diffuso sui PC, prima dell avvento di Windows 95 e successori. Le caratteristiche principali di questo

Dettagli

Guida all uso. Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi.

Guida all uso. Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi. Guida all uso Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi. Legenda Singolo = Fax o SMS da inviare ad un singolo destinatario Multiplo = Fax o SMS da inviare a tanti destinatari

Dettagli

Installazione ed attivazione della "SUITE OFFIS" versione SERVER

Installazione ed attivazione della SUITE OFFIS versione SERVER Installazione ed attivazione della "SUITE OFFIS" versione SERVER Premessa La versione server di OFFIS può essere installata e utilizzata indifferentemente da PC/Win o Mac/Osx e consente l'accesso contemporaneo

Dettagli

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6 Manualino OE6 Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito,

Dettagli

2009 Elite Computer. All rights reserved

2009 Elite Computer. All rights reserved 1 PREMESSA OrisDent 9001 prevede la possibilità di poter gestire il servizio SMS per l'invio di messaggi sul cellulare dei propri pazienti. Una volta ricevuta comunicazione della propria UserID e Password

Dettagli

Modulo. Programmiamo in Pascal. Unità didattiche COSA IMPAREREMO...

Modulo. Programmiamo in Pascal. Unità didattiche COSA IMPAREREMO... Modulo A Programmiamo in Pascal Unità didattiche 1. Installiamo il Dev-Pascal 2. Il programma e le variabili 3. Input dei dati 4. Utilizziamo gli operatori matematici e commentiamo il codice COSA IMPAREREMO...

Dettagli

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8 Creare e ripristinare immagine di con Windows 8 La versione Pro di Windows 8 offre un interessante strumento per il backup del computer: la possibilità di creare un immagine completa del, ovvero la copia

Dettagli

Invio di SMS con FOCUS 10

Invio di SMS con FOCUS 10 Sommario I Sommario 1 1 2 Attivazione del servizio 1 3 Server e-service 3 4 Scheda anagrafica 4 4.1 Occhiale... pronto 7 4.2 Fornitura... LAC pronta 9 4.3 Invio SMS... da Carico diretto 10 5 Videoscrittura

Dettagli

Manuale - TeamViewer 6.0

Manuale - TeamViewer 6.0 Manuale - TeamViewer 6.0 Revision TeamViewer 6.0 9947c Indice Indice 1 Ambito di applicazione... 1 1.1 Informazioni su TeamViewer... 1 1.2 Le nuove funzionalità della Versione 6.0... 1 1.3 Funzioni delle

Dettagli

Guida ai Servizi Voce per il Referente. Guida ai Servizi Voce per il Referente

Guida ai Servizi Voce per il Referente. Guida ai Servizi Voce per il Referente Guida ai Servizi Voce per il Referente Guida ai Servizi Voce per il Referente 1 Sommario 1 Introduzione... 3 1.1 Accesso al Self Care Web di Rete Unica... 4 2 Servizi Aziendali... 6 2.1 Centralino - Numero

Dettagli

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com Guida alla configurazione della posta elettronica bassanonet.com 02 Guida alla configurazione della posta elettronica I programmi di posta elettronica consentono di gestire una o più caselle e-mail in

Dettagli

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC Introduzione a emagister-agora Interfaccia di emagister-agora Configurazione dell offerta didattica Richieste d informazioni Gestione delle richieste d informazioni

Dettagli

ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA

ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA Avvio di Atlas 2.x sul server CONTESTO La macchina deve rispecchiare le seguenti caratteristiche MINIME di sistema: Valori MINIMI per Server di TC con 10 postazioni d'esame

Dettagli

Guida introduttiva. Installazione di Rosetta Stone

Guida introduttiva. Installazione di Rosetta Stone A Installazione di Rosetta Stone Windows: Inserire il CD-ROM dell'applicazione Rosetta Stone. Selezionare la lingua dell'interfaccia utente. 4 5 Seguire i suggerimenti per continuare l'installazione. Selezionare

Dettagli

Background (sfondo): Finestra: Una finestra serve a mostrare il contenuto di un disco o di una cartella -, chiamata anche directory.

Background (sfondo): Finestra: Una finestra serve a mostrare il contenuto di un disco o di una cartella -, chiamata anche directory. @ PC (Personal computer): Questa sigla identificò il primo personal IBM del 1981 a cura di R.Mangini Archiviazione: Il sistema operativo si occupa di archiviare i file. Background (sfondo): Cursore: Nei

Dettagli

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme.

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme. Guida operatore del registratore TruVision Vista Live Sull immagine live dello schermo vengono visualizzati laa data e l ora corrente, il nome della telecamera e viene indicato se è in corso la registrazione.

Dettagli

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 MANUALE UTENTE DN-16100 SALVAGUARDIA IMPORTANTE Tutti i prodotti senza piombo offerti dall'azienda sono a norma con i requisiti della legge Europea sulla restrizione per l'uso

Dettagli

Gestione Studio Legale

Gestione Studio Legale Gestione Studio Legale Il software più facile ed efficace per disegnare l organizzazione dello Studio. Manuale operativo Gestione Studio Legale Il software più facile ed efficace per disegnare l organizzazione

Dettagli

Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB

Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB 30/04/2013 Sommario - Limitazioni di responsabilità e uso del manuale... 3 1 Glossario... 3 2 Presentazione... 4 3 Quando procedere al ripristino

Dettagli

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione)

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione) CONFIGURAZIONE DELLA CASELLA DI POSTA ELETTRONICA La consultazione della casella di posta elettronica predisposta all interno del dominio patronatosias.it può essere effettuata attraverso l utilizzo dei

Dettagli

Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi. Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione.

Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi. Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione. Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione. Indice Trovare le informazioni necessarie... 3 Ripristino e backup... 4 Cos'è il ripristino

Dettagli

Dipartimento del Tesoro

Dipartimento del Tesoro Dipartimento del Tesoro POWER POINT AVANZATO Indice 1 PROGETTAZIONE DELL ASPETTO...3 1.2 VISUALIZZARE GLI SCHEMI...4 1.3 CONTROLLARE L ASPETTO DELLE DIAPOSITIVE CON GLI SCHEMI...5 1.4 SALVARE UN MODELLO...6

Dettagli

Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode

Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode Istruzioni sull aggiornamento per i modelli di navigazione: AVIC-F40BT, AVIC-F940BT, AVIC-F840BT e AVIC-F8430BT

Dettagli

Comunicazione scuola famiglia

Comunicazione scuola famiglia Manuale d'uso Comunicazione scuola famiglia INFOZETA Centro di ricerca e sviluppo di soluzioni informatiche per la scuola Copyright InfoZeta 2013. 1 Prima di iniziare l utilizzo del software raccomandiamo

Dettagli

INFORMAZIONI GENERALI...2 INSTALLAZIONE...5 CONFIGURAZIONE...6 ACQUISTO E REGISTRAZIONE...11 DOMANDE FREQUENTI:...13 CONTATTI:...

INFORMAZIONI GENERALI...2 INSTALLAZIONE...5 CONFIGURAZIONE...6 ACQUISTO E REGISTRAZIONE...11 DOMANDE FREQUENTI:...13 CONTATTI:... INFORMAZIONI GENERALI...2 INSTALLAZIONE...5 CONFIGURAZIONE...6 ACQUISTO E REGISTRAZIONE...11 DOMANDE FREQUENTI:...13 CONTATTI:...14 Ultimo Aggiornamento del Documento: 23 / Marzo / 2012 1 INFORMAZIONI

Dettagli

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito, semplice da utilizzare e fornisce

Dettagli

ipod shuffle Manuale Utente

ipod shuffle Manuale Utente ipod shuffle Manuale Utente 1 Indice Capitolo 1 3 Informazioni su ipod shuffle Capitolo 2 5 Nozioni di base di ipod shuffle 5 Panoramica su ipod shuffle 6 Utilizzare i controlli di ipod shuffle 7 Collegare

Dettagli

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT Web Meeting Quick Start Guide V4_IT Indice 1 INFORMAZIONI SUL PRODOTTO... 3 1.1 CONSIDERAZIONI GENERALI... 3 1.2 SISTEMI OPERATIVI SUPPORTATI E LINGUE... 3 1.3 CARATTERISTICHE... 3 2 PRENOTARE UNA CONFERENZA...

Dettagli

Le novità di QuarkXPress 10.1

Le novità di QuarkXPress 10.1 Le novità di QuarkXPress 10.1 INDICE Indice Le novit di QuarkXPress 10.1...3 Nuove funzionalit...4 Guide dinamiche...4 Note...4 Libri...4 Redline...5 Altre nuove funzionalit...5 Note legali...6 ii LE NOVITÀ

Dettagli

AUL22: FactoryTalk View SE Scoprite i vantaggi chiave di una soluzione SCADA integrata

AUL22: FactoryTalk View SE Scoprite i vantaggi chiave di una soluzione SCADA integrata AUL22: FactoryTalk View SE Scoprite i vantaggi chiave di una soluzione SCADA integrata Giampiero Carboni Davide Travaglia David Board Rev 5058-CO900C Interfaccia operatore a livello di sito FactoryTalk

Dettagli

Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione

Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione Assistenza tecnica Grazie per aver scelto i prodotti NETGEAR. Una volta completata l'installazione del dispositivo, individuare il numero

Dettagli

SOLUZIONI PER ANOMALIE RISCONTRATE NELL USO DELLA PROCEDURA ON-LINE IMPOSSIBILITA DI ACCEDERE NELLA PROCEDURA ON-LINE

SOLUZIONI PER ANOMALIE RISCONTRATE NELL USO DELLA PROCEDURA ON-LINE IMPOSSIBILITA DI ACCEDERE NELLA PROCEDURA ON-LINE SOLUZIONI PER ANOMALIE RISCONTRATE NELL USO DELLA PROCEDURA ON-LINE IMPOSSIBILITA DI ACCEDERE NELLA PROCEDURA ON-LINE ESEGUIRE: MENU STRUMENTI ---- OPZIONI INTERNET --- ELIMINA FILE TEMPORANEI --- SPUNTARE

Dettagli

Risoluzione di altri problemi di stampa

Risoluzione di altri problemi di stampa di altri problemi di stampa Nella tabella riportata di seguito sono indicate le soluzioni ad altri problemi di stampa. 1 Il display del pannello operatore è vuoto o contiene solo simboli di diamanti. La

Dettagli

Telefono Sirio lassico

Telefono Sirio lassico GUIDA USO Telefono Sirio lassico 46755H Aprile 2013 3 Indice INTRODUZIONE...1 CARATTERISTICHE TECNICHE E FUNZIONALI...1 CONTENUTO DELLA CONFEZIONE...1 INSTALLAZIONE...2 DESCRIZIONE DELL APPARECCHIO...3

Dettagli

Germano Pettarin E-book per la preparazione all ECDL ECDL Modulo 2 Sistema Operativo Windows Argomenti del Syllabus 5.0

Germano Pettarin E-book per la preparazione all ECDL ECDL Modulo 2 Sistema Operativo Windows Argomenti del Syllabus 5.0 Germano Pettarin E-book per la preparazione all ECDL ECDL Modulo 2 Sistema Operativo Windows Argomenti del Syllabus 5.0 G. Pettarin ECDL Modulo 2: Sistema Operativo 2 Modulo 2 Il sistema operativo Windows

Dettagli

Guida rapida all uso di ECM Titanium

Guida rapida all uso di ECM Titanium Guida rapida all uso di ECM Titanium Introduzione Questa guida contiene una spiegazione semplificata del funzionamento del software per Chiputilizzare al meglio il Tuning ECM Titanium ed include tutte

Dettagli

Guida all utilizzo del dispositivo USB

Guida all utilizzo del dispositivo USB Guida all utilizzo del dispositivo USB 30/04/2013 Sommario - Limitazioni di responsabilità e uso del manuale... 3 1. Glossario... 3 2. Guida all utilizzo del dispositivo USB... 4 2.1 Funzionamento del

Dettagli

2 Requisiti di sistema 4 2.1 Requisiti software 4 2.2 Requisiti hardware 5 2.3 Software antivirus e di backup 5 2.4 Impostazioni del firewall 5

2 Requisiti di sistema 4 2.1 Requisiti software 4 2.2 Requisiti hardware 5 2.3 Software antivirus e di backup 5 2.4 Impostazioni del firewall 5 Guida introduttiva Rivedere i requisiti di sistema e seguire i facili passaggi della presente guida per distribuire e provare con successo GFI FaxMaker. Le informazioni e il contenuto del presente documento

Dettagli

minilector/usb Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento

minilector/usb Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento minilector/usb minilector/usb...1 Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento...1 1. La segnalazione luminosa (led) su minilector lampeggia?... 1 2. Inserendo una smartcard il led si accende

Dettagli

SIMATIC FM 351. Getting Started Edizione 02/2000

SIMATIC FM 351. Getting Started Edizione 02/2000 SIATIC F 351 Getting Started Edizione 02/2000 Le presenti informazioni guidano l utente, sulla base di un esempio concreto articolato in cinque fasi, nell esecuzione della messa in servizio fino ad ottenere

Dettagli

PCC - Pixia Centro Comunicazioni GUIDA PER L UTILIZZO

PCC - Pixia Centro Comunicazioni GUIDA PER L UTILIZZO PCC - Pixia Centro Comunicazioni GUIDA PER L UTILIZZO Informazioni generali Il programma permette l'invio di SMS, usufruendo di un servizio, a pagamento, disponibile via internet. Gli SMS possono essere

Dettagli

Testi della Guida introduttiva a cura di Martin Ley. Revisione e controllo qualità: Cristina Bachmann, Heiko Bischoff, Marion Bröer, Sabine Pfeifer,

Testi della Guida introduttiva a cura di Martin Ley. Revisione e controllo qualità: Cristina Bachmann, Heiko Bischoff, Marion Bröer, Sabine Pfeifer, Guida Introduttiva Testi della Guida introduttiva a cura di Martin Ley. Revisione e controllo qualità: Cristina Bachmann, Heiko Bischoff, Marion Bröer, Sabine Pfeifer, Heike Schilling. Data di rilascio:

Dettagli

Guida all Uso. L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34

Guida all Uso. L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34 Guida all Uso L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34 Cos è la Business Key La Business Key è una chiavetta USB portatile, facile da usare, inseribile

Dettagli

ADOBE READER XI. Guida ed esercitazioni

ADOBE READER XI. Guida ed esercitazioni ADOBE READER XI Guida ed esercitazioni Guida di Reader Il contenuto di alcuni dei collegamenti potrebbe essere disponibile solo in inglese. Compilare moduli Il modulo è compilabile? Compilare moduli interattivi

Dettagli

Come installare e configurare il software FileZilla

Come installare e configurare il software FileZilla Come utilizzare FileZilla per accedere ad un server FTP Con questo tutorial verrà mostrato come installare, configurare il software e accedere ad un server FTP, come ad esempio quello dedicato ai siti

Dettagli

Manuale di configurazione per iphone

Manuale di configurazione per iphone Manuale di configurazione per iphone Notariato.it e.net (Iphone 2G e 3G) 2 PREMESSA Il presente manuale ha lo scopo di fornire le indicazioni per la configurazione del terminale IPhone 2G e 3G per ricevere

Dettagli

COPERTURA WI-FI (aree chiamate HOT SPOT)

COPERTURA WI-FI (aree chiamate HOT SPOT) Wi-Fi Amantea Il Comune di Amantea offre a cittadini e turisti la connessione gratuita tramite tecnologia wi-fi. Il progetto inserisce Amantea nella rete wi-fi Guglielmo ( www.guglielmo.biz), già attivo

Dettagli

C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D

C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D Se avete un tablet android, ma non avete la minima idea di come accenderlo, usarlo e avviarlo, seguite queste nostre indicazioni 1. ATTIVAZIONE

Dettagli

Samsung Data Migration v2.6 Introduzione e Guida all'installazione

Samsung Data Migration v2.6 Introduzione e Guida all'installazione Samsung Data Migration v2.6 Introduzione e Guida all'installazione 2013. 12 (Revisione 2.6.) Esclusione di responsabilità legale SAMSUNG ELECTRONICS SI RISERVA IL DIRITTO DI MODIFICARE I PRODOTTI, LE INFORMAZIONI

Dettagli

Per Iniziare con Parallels Desktop 10

Per Iniziare con Parallels Desktop 10 Per Iniziare con Parallels Desktop 10 Copyright 1999-2014 Parallels IP Holdings GmbH e i suoi affiliati. Tutti i diritti riservati. Parallels IP Holdings GmbH Vordergasse 59 8200 Schaffhausen Svizzera

Dettagli

INDUSTRY PROCESS AND AUTOMATION SOLUTIONS. Lo strumento universale per la messa in esercizio e la diagnosi

INDUSTRY PROCESS AND AUTOMATION SOLUTIONS. Lo strumento universale per la messa in esercizio e la diagnosi Con Vplus, BONFIGLIOLI VECTRON offre uno strumento per la messa in esercizio, la parametrizzazione, il comando e la manutenzione. VPlus consente di generare, documentare e salvare le impostazioni dei parametri.

Dettagli

Guida al nuovo sistema di posta. CloudMail UCSC. (rev.doc. 1.4)

Guida al nuovo sistema di posta. CloudMail UCSC. (rev.doc. 1.4) Guida al nuovo sistema di posta CloudMail UCSC (rev.doc. 1.4) L Università per poter migliorare l utilizzo del sistema di posta adeguandolo agli standard funzionali più diffusi ha previsto la migrazione

Dettagli

Guida ai Servizi Voce per l Utente. Guida ai ai Servizi Voce per l Utente

Guida ai Servizi Voce per l Utente. Guida ai ai Servizi Voce per l Utente Guida ai Servizi Voce per l Utente Guida ai ai Servizi Voce per l Utente 1 Indice Introduzione... 3 1 Servizi Voce Base... 4 1.1 Gestione delle chiamate... 4 1.2 Gestione del Numero Fisso sul cellulare...

Dettagli

Manuale installazione DiKe Util

Manuale installazione DiKe Util Manuale installazione DiKe Util Andare sul sito Internet: www.firma.infocert.it Cliccare su software nella sezione rossa INSTALLAZIONE: comparirà la seguente pagina 1 Selezionare, nel menu di sinistra,

Dettagli

IMPOSTARE UNA MASCHERA CHE SI APRE AUTOMATICAMENTE

IMPOSTARE UNA MASCHERA CHE SI APRE AUTOMATICAMENTE IMPOSTARE UNA MASCHERA CHE SI APRE AUTOMATICAMENTE Access permette di specificare una maschera che deve essere visualizzata automaticamente all'apertura di un file. Vediamo come creare una maschera di

Dettagli

Manuale tecnico Stazione Meteo Eolo Davis

Manuale tecnico Stazione Meteo Eolo Davis Descrizione Generale Manuale tecnico Stazione Meteo Eolo Davis EOLO DAVIS rappresenta una soluzione wireless di stazione meteorologica, basata su sensoristica Davis Instruments, con possibilità di mettere

Dettagli

Guida pratica di base

Guida pratica di base Adolfo Catelli Guida pratica di base Windows XP Professional Dicembre 2008 Sommario Accedere a Windows XP 4 Avviare Windows XP 4 Uscire da Windows XP 5 L interfaccia utente di Windows XP 6 Il desktop di

Dettagli

ipod nano Guida alle funzionalità

ipod nano Guida alle funzionalità ipod nano Guida alle funzionalità 1 Indice Capitolo 1 4 Nozioni di base di ipod nano 5 Panoramica su ipod nano 5 Utilizzare i controlli di ipod nano 7 Disabilitare i controlli di ipod nano 8 Utilizzare

Dettagli

Gestione posta elettronica (versione 1.1)

Gestione posta elettronica (versione 1.1) Gestione posta elettronica (versione 1.1) Premessa La presente guida illustra le fasi da seguire per una corretta gestione della posta elettronica ai fini della protocollazione in entrata delle mail (o

Dettagli

INFORMATIVA FINANZIARIA

INFORMATIVA FINANZIARIA Capitolo 10 INFORMATIVA FINANZIARIA In questa sezione sono riportate le quotazioni e le informazioni relative ai titoli inseriti nella SELEZIONE PERSONALE attiva.tramite la funzione RICERCA TITOLI è possibile

Dettagli