ALLEGATO A NOLEGGIO A LUNGO TERMINE AUTOVEICOLI

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ALLEGATO A NOLEGGIO A LUNGO TERMINE AUTOVEICOLI"

Transcript

1 ALLEGATO A NOLEGGIO A LUNGO TERMINE AUTOVEICOLI INDICE Articolo 1. OGGETTO Articolo 2. PROCEDURE DI AFFIDAMENTO Articolo 3. QUANTITA E CARATTERISTICHE DEI VEICOLI Articolo 4 DURATA CONTRATTUALE Articolo 5. CARATTERISTICHE DEL SERVIZIO Articolo 6. RICONSEGNA ANTICIPATA Articolo 7. RIVALUTAZIONI PER PERCORRENZE CHILOMETRICHE Articolo 8. RICALCOLO Articolo 9. RICONSEGNA AUTOVEICOLO Articolo 10. VALIDITA PREZZI Articolo 11. ANNULLAMENTO ORDINI Articolo 12. FATTURAZIONE E PAGAMENTI Articolo 13. PREASSEGNAZIONE Articolo 14. CLAUSOLA RISOLUTIVA ESPRESSA Articolo 15. CESSIONE DEL CREDITO Articolo 16. NORMATIVA DI RIFERIMENTO

2 Articolo 1. OGGETTO Il presente Capitolato regola le condizioni per il servizio di noleggio a lungo termine (di seguito Noleggio ) relativo agli autoveicoli che di volta in volta verranno ordinati da Sogin SpA (di seguito denominata anche Locatario) ad.. ( Locatore ) Articolo 2. PROCEDURE DI AFFIDAMENTO Le procedure negoziate emesse dal Locatario per il Noleggio di autoveicoli (denominati anche Ordini ) saranno disciplinati dalle condizioni e clausole di seguito riportate. Articolo 3. QUANTITA' E CARATTERISTICHE DEI VEICOLI Gli autoveicoli oggetto di possibile Ordine saranno indicati di volta in volta dal Locatario e dovranno essere nuovi di fabbrica. La durata minima per ogni singolo Noleggio non potrà in ogni caso essere inferiore a 36 mesi e la percorrenza chilometrica verrà selezionata al momento dell'ordine. Eventuali "Optional" aggiuntivi rispetto alle Configurazioni Base del modello di autovettura noleggiata saranno oggetto di quotazione separata da parte del Locatore. Articolo 4. DURATA CONTRATTUALE Per ogni veicolo è definito un periodo di Noleggio minimo di 36 mesi, a decorrere dalla consegna del medesimo da parte del Locatore al Locatario, come risultante dal relativo verbale sottoscritto dalle Parti. Per ogni veicolo è concessa l'opzione in favore del Locatario di prorogare tale periodo fino ad un massimo di ulteriori sei mesi, alle stesse condizioni economiche. Il raggiungimento della percorrenza chilometrica, inizialmente fissata, prima della scadenza del termine di Noleggio non comporterà in ogni caso la cessazione del contratto.

3 L efficacia del contratto decorre dalla stipula del primo Ordine e cessa alla riconsegna dell'ultimo veicolo in flotta. Articolo 5. CARATTERISTICHE DEL SERVIZIO Nell ambito dei servizi di Noleggio il Locatore dovrà provvedere a garantire, a proprio carico, l assolvimento degli oneri e l adempimento degli obblighi seguenti: 5.1 Garanzie assicurative e adempimenti amministrativi. Immatricolazione e messa su strada, tassa di possesso, assolvimento obblighi di Legge (tra cui a titolo esemplificativo e non esaustivo costi revisioni MCTC, fermo l onere del Locatario di esecuzione delle stesse, bollino blu). Assicurazione RCA con massimale non inferiore a ,00 senza penalità,. Assicurazione incendio/furto per valore intero senza penalità, comprensiva di atti vandalici, sociopolitici ed eventi naturali. Assicurazione KASKO per valore intero senza penalità, comprensiva di atti vandalici e sociopolitici ed eventi naturali. Assicurazione PAI con massimale unico per sinistro non inferiore ad ,00, inclusi personale SOGIN in genere, parenti di primo grado, conviventi. Identiche coperture assicurative estese a terzi in caso di uso dell'autoveicolo da persona estranea alla Società SOGIN, purché abilitata alla guida ai sensi di legge. Rinuncia alla rivalsa; Carta verde; Assistenza legale (ad esclusione dell assistenza legale per responsabilità penale). In ordine a quanto sopra, si precisa tuttavia che, il Locatore fornirà la copertura assicurativa RCA, Infortuni Conducente (PAI) e tutela legale,

4 tramite primaria compagnia assicurativa, e la copertura per danni da Kasko, furto, incendio ed eventi socio-politici e naturali, nella modalità della limitazione di responsabilità, nei termini e alle condizioni di cui al documento denominato Allegato limitazione di responsabilità che costituirà parte integrante e sostanziale del Contratto. 5.2 Consegna e ripresa dell'autoveicolo. La consegna degli autoveicoli dovrà essere effettuata presso il domicilio indicato dal Locatario, entro i termini, indicativamente previsti negli Ordini. AI termine del Noleggio, gli autoveicoli verranno riconsegnati presso un centro indicato dal Locatore più vicino al Locatario. Tutte le operazioni di consegna/ritiro dovranno essere sempre preventivamente concordate direttamente con l'utilizzatore. Il Locatario si riserva la facoltà di annullare l Ordine, prima dell immatricolazione del veicolo, senza oneri aggiuntivi qualora, trascorsi 90 (novanta) giorni dalla data di prevista consegna, dovesse perdurare il ritardo della consegna del veicolo ordinato, sempre che venga dimostrato che i suddetti ritardi siano imputabili al Locatore. 5.3 Manutenzione e riparazione. La manutenzione e la riparazione dei veicoli concessi in locazione sono a carico del Locatore, per tutta la durata contrattuale e senza limitazioni. In particolare, saranno a carico del Locatore tutti gli interventi necessari al mantenimento in efficienza degli autoveicoli, per tutti i casi di manutenzione ordinaria (tagliandi come da indicazione della Casa Costruttrice ed eventuali rabbocchi, Revisione MCTC, Bollino Blu,...) e straordinaria (compresi richiami delle Case Costruttrici) e per il ripristino per danni alla carrozzeria. Le attività saranno effettuate c/o centri di assistenza autorizzati dal Locatore, con ritiro e riconsegna degli autoveicoli da parte del Locatario. Gli interventi

5 di manutenzione/riparazione programmabili dovranno essere effettuati entro il termine massimo di 7 (sette) giorni lavorativi dalla richiesta del Locatario. Qualora i tempi di riparazione dell'autoveicolo eccedessero i 60 gg, sarà facoltà del Locatario di recedere dall'accordo dell'ordine relativo. Si precisa tuttavia che, la predetta facoltà di recesso non è riconosciuta in tutti i casi di impedimenti o ritardi dovuti a cause di forza maggiore, ivi compresi gli scioperi ed altre cause imputabili a terzi; nei casi di interventi di carrozzeria conseguenti a sinistri, e nei casi di riparazioni dovute ad incuria del Locatario. 5.4 Pneumatici. E' parimenti a carico del Locatore l assistenza in ordine alla sostituzione dei pneumatici al raggiungimento dei limiti del battistrada fissati dal Codice della Strada e comunque in ogni altra necessità per rottura, scoppio, ecc., senza alcuna limitazione. Inoltre è richiesta la fornitura e la gestione dei pneumatici da neve (comprese le operazioni di montaggio, smontaggio, equilibratura, immagazzinamento). Le attività saranno effettuate c/o centri di assistenza autorizzati dal Locatore, con consegna e ritiro degli autoveicoli da parte del Locatario. Gli interventi di sostituzione pneumatici programmabili, ivi compresi quelli per pneumatici da neve, dovranno essere effettuati entro il termine massimo di 7 (sette) giorni lavorativi dalla richiesta del Locatario. 5.5 Piccole riparazioni In caso di assoluta necessità. il Locatario potrà provvedere direttamente ad eventuali piccole riparazioni, in località ove non sia possibile usufruire della rete di officine convenzionate, fino ad un ammontare di 200,00 IVA inclusa, per ogni singola riparazione. La spesa sostenuta sarà integralmente rimborsata dal Locatore.

6 5.6 Autoveicolo sostitutivo. Il Locatore dovrà rendere disponibile un autoveicolo sostitutivo in tutti i casi di fermo dell'autoveicolo concesso in locazione superiore alle 8 ore (sabato, domenica e festivi compresi) quali, a titolo esemplificativo, manutenzione ordinaria e straordinaria, guasti, furto, ecc.. La sostituzione potrà essere effettuata con autoveicolo di norma di cilindrata non superiore a 2.000cc ovvero, in mancanza, con altro veicolo al momento disponibile. L'autoveicolo sostitutivo dovrà essere reso disponibile c/o l officina indicata per la manutenzione, ove non fosse possibile nel luogo indicato dal Locatore. In caso di guasto tecnico o incidente, c/o il luogo più conveniente per il Locatario. Ove il veicolo sostitutivo sia fornito, per il tramite del Locatore, da soggetto terzo, le coperture assicurative saranno quelle previste nel contratto stipulato di volta in volta dal Locatore con il terzo. Il Locatore comunicherà annualmente al Locatario le coperture assicurative previste nel contratto stipulato per l anno in corso con il fornitore esterno, con particolare riguardo alle condizioni ed ai massimali assicurati. Ogni qual volta il Locatario benefici del veicolo sostitutivo, non resterà a suo carico alcun importo a titolo di franchigia e/o penalità assicurativa. Nel caso in cui il Locatore non fosse in condizione di rendere disponibile un autoveicolo di pari classe di quello concesso in locazione, sarà facoltà del Locatario di accettare una vettura di livello inferiore o di reperire direttamente un autoveicolo di pari categoria, addebitando al Locatore i relativi costi. 5.7 Soccorso stradale. In caso di guasto e/o incidente che comporti il fermo dell'autoveicolo, il Locatore garantirà il soccorso stradale (24 ore su 24, 7 giorni su 7), assicurando il traino dell'autoveicolo al più vicino punto di assistenza convenzionato.

7 In caso di necessità, le spese sostenute per raggiungere il luogo di consegna del veicolo sostitutivo, anticipate direttamente dal Locatario, saranno a questo rimborsate dal Locatore fino ad un ammontare massimo di 80 per evento. 5.8 Impossibilità di riparazione del veicolo. Qualora, a causa di incidente o guasto tecnico, l'autoveicolo fosse ritenuto dal Locatore non riparabile, il medesimo metterà a disposizione del Locatario un'auto sostitutiva per un periodo temporaneo massimo di 30 giorni alle stesse condizioni previste per il veicolo originario. Trascorso tale periodo, l efficacia dell'ordine relativo all'autoveicolo sarà considerata cessata a tutti gli effetti, senza alcun altro onere per il Locatario. 5.9 Furto. In caso di furto del veicolo locato, è onere del Locatario darne tempestiva comunicazione al Locatore, il quale provvederà conseguentemente a mettere a disposizione del Locatario stesso un'auto sostitutiva di pari classe di quella originaria per un periodo massimo di 60 giorni alle stesse condizioni. Trascorso tale periodo, l efficacia del contratto relativo all'autoveicolo sarà considerata cessata a tutti gli effetti Gestione multe. E' richiesta la rinotifica al Locatario delle multe ricevute; in nessun caso il Locatore dovrà effettuare pagamenti per conto del Locatario, salvi i casi in cui gli stessi siano richiesti dalla legge. Per tale servizio il Locatario riconoscerà al Locatore un importo forfettario di euro 12,00 per evento. Articolo 6. RICONSEGNA ANTICIPATA In caso di restituzione di un'autovettura prima della scadenza prevista, da

8 comunicare per iscritto a mezzo raccomandata A/R con 30 giorni di preavviso, il Locatario sarà tenuto a pagare al Locatore a titolo di indennizzo onnicomprensivo, un importo pari a: 5 mesi di canone, se la restituzione avviene nel secondo anno di Noleggio; 2 mesi di canone, se la restituzione avviene nel terzo anno di Noleggio. Articolo 7. RIVALUTAZIONI PER PERCORRENZE CHILOMETRICHE Alla restituzione dell'autoveicolo saranno verificati i chilometri effettivamente percorsi. L'eventuale differenza in difetto o in eccesso rispetto ai chilometri previsti contrattualmente, o rispetto alla loro riparametrazione in funzione dell'effettivo periodo di utilizzo rispetto a quello inizialmente stabilito, darà luogo per il Locatario ad un addebito/accredito in funzione dei valori/km concordati al momento dell'ordine. Non sono previste franchigie in aumento o in diminuzione in caso di differenze in difetto o in eccesso dei km percorsi rispetto a quelli preventivati al momento dell emissione dell Ordine. Articolo 8. RICALCOLO Le Parti potranno eventualmente concordare, nell'ambito della durata contrattuale, possibili modalità di ricalcolo del canone in funzione di previsione di percorrenze chilometriche difformi da quelle inizialmente pattuite. Articolo 9 RICONSEGNA AUTOVEICOLO Alla scadenza prevista nell Ordine l'autoveicolo dovrà essere riconsegnato dal Locatario presso l officina indicata dal Locatore in condizioni adeguate al normale stato di usura in relazione alla durata ed alle percorrenze effettuate. AI momento della riconsegna sarà effettuata una verifica congiunta circa lo stato dell'autoveicolo. La riconsegna sarà opportunamente corredata da verbale sottoscritto dalle Parti. Nel caso di mancanza di accordo, sarà

9 nominato concordemente un perito i cui costi saranno ripartiti tra le Parti in egual misura il cui giudizio sarà ritenuto definitivo e vincolante. Esclusivamente al termine naturale della locazione, ovvero, in caso di cessazione anticipata del rapporto di lavoro (senza penale nell arco della validità contrattuale), il Locatario o l assegnatario del veicolo potrà proporre al Locatore l acquisto del veicolo locato alla quotazione riportata al momento dell acquisto su Eurotax giallo ridotta del 5 %. Restano tuttavia a carico dell acquirente i costi inerenti alla vendita del veicolo e il passaggio di proprietà dello stesso. Articolo 10. VALIDITA' PREZZI I canoni si intendono fissi ed invariabili per tutta la durata del contratto fatto salvo quanto previsto all art. 8. Articolo 11. ANNULLAMENTO ORDINI Il Locatario potrà annullare l'ordine, mediante comunicazione scritta a mezzo raccomandata A/R da inviare al Locatore. In caso di annullamento potranno essere applicate le seguenti penali: nessuna penale fino al 10 giorno dall'emissione dell'ordine; 2 canoni fino ad immatricolazione dell'autovettura; 4 canoni successivamente all'immatricolazione. Articolo 12. FATTURAZIONE E PAGAMENTI I canoni potranno essere fatturati nel mese di competenza o, anticipatamente, il mese precedente. La prima fattura comprenderà anche il canone pro-rata relativo al periodo tra la data di consegna dell'autovettura ed il giorno 1 del mese successivo. Le fatture dovranno fare sempre riferimento al relativo Ordine, indicare il mese di competenza e riportare distintamente la quota parte di canone relativa alla locazione e quella relativa ai servizi.

10 Eventuali importi dovuti per servizi non ricompresi nei canoni mensili dovranno essere concordati preventivamente e fatturati separatamente. I pagamenti relativi ai canoni saranno effettuati entro la fine del secondo mese successivo a quello di competenza (a titolo di esempio i canoni di gennaio saranno pagati entro fine marzo). Le fatture relative ad importi extra- canoni, saranno pagate a 60 gg fine mese dalla fattura. Tutti i pagamenti saranno effettuati a mezzo bonifico bancario. Non sarà corrisposta alcuna forma di anticipazione e/o deposito cauzionale. I corrispettivi relativi al presente accordo saranno assoggettati al regime IVA ad essi applicabile in base a quanto disposto da DPR n. 633/1972 e successive modifiche ed integrazioni. Articolo 13. PREASSEGNAZIONE Nel periodo che intercorre tra l'emissione dell'ordine e la consegna dell'autoveicolo, a seguito di espressa richiesta scritta del Locatario, il Locatore provvederà a mettere a disposizione del Locatario medesimo un autoveicolo di norma di cilindrata massima pari a 2.000cc, anche non di nuova immatricolazione alle stesse condizioni In caso di indisponibilità è ammesso un veicolo.di classe inferiore che dovrà essere comunque sostituito entro 10 gg lavorativi Ove il veicolo in preassegnazione sia fornito, per il tramite del Locatore, da soggetto terzo, le coperture assicurative saranno quelle previste nel contratto stipulato di volta in volta dal Locatore con il terzo. Il Locatore comunicherà annualmente al Locatario le coperture assicurative previste nel contratto stipulato per l anno in corso con il fornitore esterno, con particolare riguardo alle condizioni ed ai massimali assicurati. Ogni qual volta il Locatario benefici del veicolo in preassegnazione, non resterà a suo carico alcun importo a titolo di franchigia e/o penalità assicurativa. Articolo 14. CLAUSOLA RISOLUTIVA ESPRESSA

11 In caso di inadempimento totale o parziale, da parte del Locatore, agli obblighi di cui al precedente art. 5 del presente Capitolato, il Locatario avrà facoltà di richiedere, a mezzo di Raccomandata A/R da inviare allo stesso Locatore, la risoluzione automatica degli Ordini ai sensi dell'art C.C. senza necessità di preventiva messa in mora, e/o di ottenere da terzi la prestazione, addebitando, in tale ultimo caso, al Locatore i maggiori costi sostenuti, salvo, in ogni caso, il risarcimento dell'eventuale maggiore danno. Articolo 15. CESSIONE DEL CREDITO Si conviene che, ai sensi dell'art C.C., ultimo comma, i crediti derivanti dall'esecuzione del contratto non potranno essere oggetto di cessione a terzi o di mandato all'incasso o di delegazione sotto qualsiasi forma. Articolo 16. NORMATIVA DI RIFERIMENTO Per quanto non previsto o non richiamato nel presente Capitolato si fa espresso riferimento alle norme contenute al Contratto Quadro di locazione in quanto compatibili.

Indice QUANTITA E CARATTERISTICHE DEI VEICOLI CARATTERISTICHE DEL SERVIZIO RIVALUTAZIONI PER PERCORRENZE CHILOMETRICHE. Articolo 10.

Indice QUANTITA E CARATTERISTICHE DEI VEICOLI CARATTERISTICHE DEL SERVIZIO RIVALUTAZIONI PER PERCORRENZE CHILOMETRICHE. Articolo 10. Indice Articolo 1. Articolo 2. Articolo 3. Articolo 4 Articolo 5. Articolo 6. Articolo 7. Articolo 8. Articolo 9. OGGETTO ORDINE DEI DOCUMENTI QUANTITA E CARATTERISTICHE DEI VEICOLI DURATA CONTRATTUALE

Dettagli

ACSM AGAM RETI GAS ACQUA s.r.l. CONDIZIONI SPECIALI DI APPALTO SERVIZIO DI NOLEGGIO A LUNGO TERMINE DI AUTOMEZZI E FURGONI

ACSM AGAM RETI GAS ACQUA s.r.l. CONDIZIONI SPECIALI DI APPALTO SERVIZIO DI NOLEGGIO A LUNGO TERMINE DI AUTOMEZZI E FURGONI CONDIZIONI SPECIALI DI APPALTO Pag. 1 di 7 ACSM AGAM RETI GAS ACQUA s.r.l. CONDIZIONI SPECIALI DI APPALTO SERVIZIO DI NOLEGGIO A LUNGO TERMINE DI AUTOMEZZI E FURGONI CONDIZIONI SPECIALI DI APPALTO Pag.

Dettagli

ACCORDO QUADRO DI LOCAZIONE AUTOVEICOLI SENZA CONDUCENTE

ACCORDO QUADRO DI LOCAZIONE AUTOVEICOLI SENZA CONDUCENTE ACCORDO QUADRO DI LOCAZIONE AUTOVEICOLI SENZA CONDUCENTE Con riferimento alle intese intercorse in relazione all oggetto della presente, Vi riportiamo qui di seguito quanto convenuto. Premesso che: a)

Dettagli

Condizioni generali di Noleggio

Condizioni generali di Noleggio Condizioni generali di Noleggio 1. Oggetto del contratto Il Contratto ha per oggetto la fornitura del servizio di noleggio di articoli di puericultura e relativi accessori (di seguito Bene o Beni ) tra

Dettagli

AUSILIARI DELLA VIABILITA

AUSILIARI DELLA VIABILITA AUSILIARI DELLA VIABILITA IL FURGONE FOGLIO CONDIZIONI Allegato C 1 FOGLIO CONDIZIONI PER LA FORNITURA A NOLEGGIO DI FURGONI PER AUSILIARI DELLA VIABILITÀ Art. 1 Descrizione del servizio di noleggio Il

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA 1. Campo di applicazione Qualsiasi contratto stipulato tra Nossa Elettronica s.a.s (d ora in poi Nossa) per la fornitura dei propri Prodotti/Servizi (d ora in poi Prodotto)

Dettagli

!!! "#$"%"&'$"()*''+ , -./ #2'$3 !" # $ %&'(! # $ %" '%$! # $ %!! ) ( * %! (!+"'

!!! #$%&'$()*''+ , -./ #2'$3 ! # $ %&'(! # $ % '%$! # $ %!! ) ( * %! (!+' ,./ 01 1 #2'$3!" # $ %&'(! # $ %" '%$! # $ %!! ) ( * %! (!+"', *34 355)6"*4 )+'7)2'*'83*'4 3#+",./012, 3 % 4.. ".. 5 6562 62,7 % '*5866 %"65866 %$ 5586*) )*6 % $ $ 58866# % $ ).6*)2 55 '9 :.2: 9 *% '+

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO. (stipulato ai sensi dell art.2, comma 1, L.9 dicembre 1998, n.431)

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO. (stipulato ai sensi dell art.2, comma 1, L.9 dicembre 1998, n.431) CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO (stipulato ai sensi dell art.2, comma 1, L.9 dicembre 1998, n.431) TRA: la Signora ROSSI MARIA nata a ROMA (RM) il 03/08/1966 domiciliata in ROMA (RM), VIA DELLE

Dettagli

DIREZIONE PATRIMONIO IMMOBILIARE Via Pietrapiana n. 53 FIRENZE AVVISO PUBBLICO

DIREZIONE PATRIMONIO IMMOBILIARE Via Pietrapiana n. 53 FIRENZE AVVISO PUBBLICO DIREZIONE PATRIMONIO IMMOBILIARE Via Pietrapiana n. 53 FIRENZE AVVISO PUBBLICO per la concessione di spazi dei locali destinati alla somministrazione di alimenti e bevande posti all interno del Nuovo Palazzo

Dettagli

SCHEMA DI CONVENZIONE PER LA PRESTAZIONE DEL NOLEGGIO A LUNGO TERMINE DI VEICOLI SENZA CONDUCENTE E DEI SERVIZI ACCESSORI (C.I.G.

SCHEMA DI CONVENZIONE PER LA PRESTAZIONE DEL NOLEGGIO A LUNGO TERMINE DI VEICOLI SENZA CONDUCENTE E DEI SERVIZI ACCESSORI (C.I.G. SCHEMA DI CONVENZIONE PER LA PRESTAZIONE DEL NOLEGGIO A LUNGO TERMINE DI VEICOLI SENZA CONDUCENTE E DEI SERVIZI ACCESSORI (C.I.G. 5199718F05) TRA la società Deval S.p.A. a s.u. (partita IVA e codice fiscale

Dettagli

INFORMAZIONI PRECONTRATTUALI AI SENSI DELL ARTICOLO 49 DEL CODICE DEL CONSUMO (DECRETO LEGISLATIVO 6 SETTEMBRE 2005, N. 206)

INFORMAZIONI PRECONTRATTUALI AI SENSI DELL ARTICOLO 49 DEL CODICE DEL CONSUMO (DECRETO LEGISLATIVO 6 SETTEMBRE 2005, N. 206) INFORMAZIONI PRECONTRATTUALI AI SENSI DELL ARTICOLO 49 DEL CODICE DEL CONSUMO (DECRETO LEGISLATIVO 6 SETTEMBRE 2005, N. 206) Le presenti informazioni precontrattuali formano parte integrante delle Condizioni

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO ex art. 2, comma 1, l. 09.12.1998, n. 431

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO ex art. 2, comma 1, l. 09.12.1998, n. 431 A) LOCATORE CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO ex art. 2, comma 1, l. 09.12.1998, n. 431 COGNOME E NOME, nato a Luogo (CO) in data data e residente in Luogo(CO), Indirizzo e n. civico, C.F. Se società:

Dettagli

PROCEDURA APERTA PER L APPALTO DEL SERVIZIO DI LOCAZIONE FINANZIARIA AUTOBUS CAPITOLATO D ONERI

PROCEDURA APERTA PER L APPALTO DEL SERVIZIO DI LOCAZIONE FINANZIARIA AUTOBUS CAPITOLATO D ONERI Gara n. 15/2007 CIG 0101596FA7 ALLEGATO A) PROCEDURA APERTA PER L APPALTO DEL SERVIZIO DI LOCAZIONE FINANZIARIA AUTOBUS CAPITOLATO D ONERI Articolo 1 Oggetto L appalto ha per oggetto la fornitura del servizio

Dettagli

VANTAGGI: Nessuna spesa imprevista Nessun rischio svalutazione Nessuna perdita di tempo Tutto incluso nel canone

VANTAGGI: Nessuna spesa imprevista Nessun rischio svalutazione Nessuna perdita di tempo Tutto incluso nel canone A fronte di un canone mensile fisso, il noleggio a lungo termine consente di disporre di un auto in costante stato di efficienza e sicurezza, senza gli oneri e i rischi tradizionalmente legati alla proprietà.

Dettagli

CONVENZIONE PER COSTRUZIONE E SUCCESSIVA LOCAZIONE DI IMMOBILE DA ADIBIRE A PALESTRA POLIVALENTE

CONVENZIONE PER COSTRUZIONE E SUCCESSIVA LOCAZIONE DI IMMOBILE DA ADIBIRE A PALESTRA POLIVALENTE CONVENZIONE PER COSTRUZIONE E SUCCESSIVA LOCAZIONE DI IMMOBILE DA ADIBIRE A PALESTRA POLIVALENTE Tra le sottoscritte parti: CASALE SPORTIVA SRL, con sede in Mirandola (MO), Via Giovanni Pico, 51, p. iva

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. N. 25 del 08.02.2016

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. N. 25 del 08.02.2016 AREA ECONOMICO FINANZIARIA E DI REGOLAZIONE DEL MERCATO SETTORE PROVVEDITORATO E ATTIVITA AUSILIARIE RUP: d.ssa Ivana Nicolini in qualità di Dirigente di area DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 25 del 08.02.2016

Dettagli

TRA. - l Azienda Regionale per il Diritto allo Studio Universitario, Codice Fiscale n. 94164020482 e Partita Iva n. 05913670484, con sede

TRA. - l Azienda Regionale per il Diritto allo Studio Universitario, Codice Fiscale n. 94164020482 e Partita Iva n. 05913670484, con sede CONTRATTO DI LOCAZIONE L anno duemila e questo dì del mese di in Firenze CON LA PRESENTE SCRITTURA PRIVATA FATTA IN TRE ORIGINALI TRA - l Azienda Regionale per il Diritto allo Studio Universitario, Codice

Dettagli

CROCE ROSSA ITALIANA COMITATO REGIONALE DELLA TOSCANA

CROCE ROSSA ITALIANA COMITATO REGIONALE DELLA TOSCANA CROCE ROSSA ITALIANA COMITATO REGIONALE DELLA TOSCANA BANDO DI GARA A PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI MANUTENZIONE DEI VEICOLI DEL COMITATO REGIONALE CRI DELLA TOSCANA CIG: 28951999C9

Dettagli

ALLEGATO D SCHEMA DI CONTRATTO DI LOCAZIONE COMMERCIALE SI CONVIENE E STIPULA QUANTO SEGUE

ALLEGATO D SCHEMA DI CONTRATTO DI LOCAZIONE COMMERCIALE SI CONVIENE E STIPULA QUANTO SEGUE ALLEGATO D SCHEMA DI CONTRATTO DI LOCAZIONE COMMERCIALE SI CONVIENE E STIPULA QUANTO SEGUE 1) OGGETTO DELLA LOCAZIONE Il locatore concede in locazione al conduttore, che accetta, l immobile di sua proprietà

Dettagli

ATTO ACCESSIVO ALLA CONCESSIONE DI CUI ALLA DETERMINAZIONE N. DEL. L anno duemiladodici e questo dì del mese di TRA

ATTO ACCESSIVO ALLA CONCESSIONE DI CUI ALLA DETERMINAZIONE N. DEL. L anno duemiladodici e questo dì del mese di TRA ATTO ACCESSIVO ALLA CONCESSIONE DI CUI ALLA DETERMINAZIONE N. DEL L anno duemiladodici e questo dì del mese di in Firenze per il presente atto TRA - il Comune di Firenze, codice fiscale n. 01307110484,

Dettagli

Deposito cauzionale Carta di Credito

Deposito cauzionale Carta di Credito TORINO, li... La Società/Impresa di autonoleggio TOMMASINO AUTONOLEGGI S.R.L. (Locatrice) concede in noleggio al/alla Sig./... nato/a i... a... Residente... Via... Tipo di documento...cat...validità...

Dettagli

ALLEGATO A) AL DISCIPLINARE DI GARA. per il Servizio di noleggio a lungo termine di autoveicoli - CONDIZIONI GENERALI DI FORNITURA -

ALLEGATO A) AL DISCIPLINARE DI GARA. per il Servizio di noleggio a lungo termine di autoveicoli - CONDIZIONI GENERALI DI FORNITURA - ALLEGATO A) AL DISCIPLINARE DI GARA per il Servizio di noleggio a lungo termine di autoveicoli - CONDIZIONI GENERALI DI FORNITURA - INDICE 1. AMBITO DI APPLICABILITA...3 2. DEFINIZIONI...3 3. OGGETTO DELLA

Dettagli

Benvenuto nel mondo ES mobility

Benvenuto nel mondo ES mobility Benvenuto nel mondo ES mobility Gentile Cliente, benvenuto alla guida di una vettura Attraverso la sottoscrizione del contratto di Noleggio a Lungo Termine, avrà a disposizione un veicolo con durata e

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO Titolo: CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO PER IL SERVIZIO DI NOLEGGIO SENZA CONDUCENTE ( A FREDDO) DI AUTOMEZZI, PER IL SERVIZIO DI RACCOLTA DI RIFIUTI SOLIDI URBANI PER MESI

Dettagli

CTM S.p.a. Capitolato prestazionale

CTM S.p.a. Capitolato prestazionale CTM S.p.a. Capitolato prestazionale Per il noleggio autoveicoli aziendali 1. Oggetto dell appalto Il presente Capitolato disciplina gli aspetti tecnici della prestazione del servizio di noleggio a lungo

Dettagli

PARTE TERZA - SCHEMA DI CONTRATTO Tra la Provincia di Pavia (di seguito Stazione Appaltante o Committente ) e [ ] (di seguito la Società o il

PARTE TERZA - SCHEMA DI CONTRATTO Tra la Provincia di Pavia (di seguito Stazione Appaltante o Committente ) e [ ] (di seguito la Società o il PARTE TERZA - SCHEMA DI CONTRATTO Tra la Provincia di Pavia (di seguito Stazione Appaltante o Committente ) e [ ] (di seguito la Società o il Fornitore ) Si conviene e si stipula quanto segue: 1. OGGETTO

Dettagli

La vettura noleggiata è dotata delle seguenti coperture assicurativa incluse nel prezzo di noleggio e riportate sul contratto di noleggio.

La vettura noleggiata è dotata delle seguenti coperture assicurativa incluse nel prezzo di noleggio e riportate sul contratto di noleggio. CONDIZIONI GENERALI DI NOLEGGIO 1.QUALIFICAZIONE RICHIESTA PER IL NOLEGGIO - Ogni guidatore deve presentare la sua patente di guida (patente categoria B in corso di validità) valida per il paese in cui

Dettagli

Benvenuto nel mondo ESmobility

Benvenuto nel mondo ESmobility Benvenuto nel mondo ESmobility Gentile Cliente, benvenuto alla guida di una vettura Attraverso la sottoscrizione del contratto di Noleggio a Lungo Termine, avrà a disposizione un veicolo con durata e chilometraggio

Dettagli

ALLEGATO I - CONTRATTO DI NOLEGGIO DI SPAZZATRICI LOTTO 2 - SPAZZAMENTO MECCANIZZATO CIG 6230996C8D

ALLEGATO I - CONTRATTO DI NOLEGGIO DI SPAZZATRICI LOTTO 2 - SPAZZAMENTO MECCANIZZATO CIG 6230996C8D ALLEGATO I - CONTRATTO DI NOLEGGIO DI SPAZZATRICI LOTTO 2 - SPAZZAMENTO MECCANIZZATO CIG 6230996C8D L anno, il giorno, del mese di presso la sede della ACSEL S.p.A., in S.AMBROGIO (to), via Delle chiuse,

Dettagli

Friuli Innovazione Condizioni generali di contratto Applicabili ai lavori, servizi e forniture Rev.1 21/9/2012

Friuli Innovazione Condizioni generali di contratto Applicabili ai lavori, servizi e forniture Rev.1 21/9/2012 Friuli Innovazione Condizioni generali di contratto Applicabili ai lavori, servizi e forniture Rev.1 21/9/2012 INDICE Art. 1 - Ambito di applicazione e principi generali Art. 2 - Decorrenza e durata del

Dettagli

IL COMUNE DI GENOVA, di seguito per brevità, denominato Comune, con sede in via Garibaldi 9, Codice Fiscale 00856930102, rappresentato

IL COMUNE DI GENOVA, di seguito per brevità, denominato Comune, con sede in via Garibaldi 9, Codice Fiscale 00856930102, rappresentato CONTRATTO FRA IL COMUNE DI GENOVA E... PER L ESECUZIONE DEL SERVIZIO DI ACCOMPAGNAMENTO EDUCATIVO A FAVORE DI MINORI E NUCLEI DI NAZIONALITÀ STRANIERA SEGUITI DALL UFFICIO CITTADINI SENZA TERRITORIO PERIODO...

Dettagli

ALLEGATO 1 : CONTRATTO DI LOCAZIONE CON OPZIONE DI ACQUISTO

ALLEGATO 1 : CONTRATTO DI LOCAZIONE CON OPZIONE DI ACQUISTO ALLEGATO 1 : CONTRATTO DI LOCAZIONE CON OPZIONE DI ACQUISTO Sono presenti: 1. Immobiliare 2000 srl, con sede in S. Maria C.V. (Ce) alla Via Santella Parco La Perla c.f./p.iva 02606080618, rappresentata

Dettagli

CONTRATTO DI MANUTENZIONE FULL SERVICE SCHEMA TIPO DI T R A. FNM Autoservizi SpA con sede in Milano, Piazzale Cadorna n. 14

CONTRATTO DI MANUTENZIONE FULL SERVICE SCHEMA TIPO DI T R A. FNM Autoservizi SpA con sede in Milano, Piazzale Cadorna n. 14 ALLEGATO AL CAPITOLATO TECNICO GARA BUS 1 2009 CONTRATTO DI MANUTENZIONE FULL SERVICE SCHEMA TIPO DI CONTRATTO D APPALTO T R A FNM Autoservizi SpA con sede in Milano, Piazzale Cadorna n. 14 Capitale Sociale

Dettagli

ALLEGATO B) ALLA DELIBERAZIONE N. 38 DEL 22.3.2013 CAMERA DI COMMERCIO, INDUSTRIA, AGRICOLTURA E ARTIGIANATO DI REGGIO EMILIA

ALLEGATO B) ALLA DELIBERAZIONE N. 38 DEL 22.3.2013 CAMERA DI COMMERCIO, INDUSTRIA, AGRICOLTURA E ARTIGIANATO DI REGGIO EMILIA ALLEGATO B) ALLA DELIBERAZIONE N. 38 DEL 22.3.2013 CAMERA DI COMMERCIO, INDUSTRIA, AGRICOLTURA E TRA ARTIGIANATO DI REGGIO EMILIA P.zza della Vittoria, 3 Reggio Emilia ********** CONTRATTO DI LOCAZIONE

Dettagli

Modulo 3.7 Revisione4 Pagina 1 di 5

Modulo 3.7 Revisione4 Pagina 1 di 5 Italcuscinetti S.p.A. CAPITOLATO DI FORNITURA (CONDIZIONI GENERALI) Introduzione Le forniture dei prodotti, presenti in questo documento redatto da Italcuscinetti S.p.A., sono gestite e regolate dalle

Dettagli

Università Politecnica delle Marche

Università Politecnica delle Marche Pagina 1 di 5 Allegato B al disciplinare di gara REPERTORIO N. CONTRATTO D'APPALTO PER IL SERVIZIO SOSTITUTIVO DI MENSA MEDIANTE BUONI PASTO. L'anno..., il giorno... del mese di... Con la presente scrittura

Dettagli

SCOOTER FOR RENT CLAUSOLE

SCOOTER FOR RENT CLAUSOLE SCOOTER FOR RENT CLAUSOLE 1_condizioni di accessibilità al noleggio di ciclomotori e motoveicoli Per il noleggio di ciclomotori di 50cc è richiesta un età minima di 14 anni, un documento d identità valido

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO SETTORE TECNICO P.zza Avv. P. Miserendino snc - 90020 tel.: 0921558232 Fax 0921762007 PEC: tecnico@pec.comune.castellana-sicula.pa.it e-mail: pconoscenti@comune.castellana-sicula.pa.it

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE DELL IMMOBILE COMMERCIALE DI PROPRIETA COMUNALE SITO IN VIA F.LLI CALVI. TRA

CONTRATTO DI LOCAZIONE DELL IMMOBILE COMMERCIALE DI PROPRIETA COMUNALE SITO IN VIA F.LLI CALVI. TRA CONTRATTO DI LOCAZIONE DELL IMMOBILE COMMERCIALE DI PROPRIETA COMUNALE SITO IN VIA F.LLI CALVI. TRA IL COMUNE DI CALOLZIOCORTE: - Sede legale: 23801 Calolziocorte (Lc), p.za V. Veneto n. 13 - Cod.Fisc.

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE DELL'EX MERCATO COPERTO. TRA IL COMUNE DI POLISTENA:

CONTRATTO DI LOCAZIONE DELL'EX MERCATO COPERTO. TRA IL COMUNE DI POLISTENA: CONTRATTO DI LOCAZIONE DELL'EX MERCATO COPERTO. TRA IL COMUNE DI POLISTENA: - Sede legale: 89024 Polistena (RC), via G. Lombardi - Cod.Fisc. 00232920801 P.IVA: 00232920801 - rappresentato da:, nato a il,

Dettagli

b) la durata del contratto con l indicazione del periodo selezionato dal Cliente;

b) la durata del contratto con l indicazione del periodo selezionato dal Cliente; 1. Oggetto del contratto Il presente contratto di Housing ovvero di Residence ha per oggetto la concessione in godimento temporaneo da parte di The Best Rent S.r.l. al Cliente di una unità immobiliare,

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO

CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO Prot. 9770 del 09/11/2012 CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO Fornitura in Full Rent di n. 2 autovetture 4x4 SALERNO, 09/11/2012 IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO ing. Bernardo Saja Oggetto dell appalto Qualità

Dettagli

Art. 1. Definizioni. Art. 2. Ente Aggiudicatore.

Art. 1. Definizioni. Art. 2. Ente Aggiudicatore. CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO PER L AFFIDAMENTO DI SERVIZI DI AUTORIMESSA PROVINCIALE RELATIVI AL TRASPORTO DI FUNZIONARI E AMMINISTRATORI PROVINCIALI PER IL PERIODO DAL 1 AGOSTO 2007 AL 31 DICEMBRE 2012

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI E TERMINI DI UTILIZZO. Art.1 Oggetto dell accordo

CONDIZIONI GENERALI E TERMINI DI UTILIZZO. Art.1 Oggetto dell accordo CONDIZIONI GENERALI E TERMINI DI UTILIZZO Art.1 Oggetto dell accordo a- Le parti stipulano alle condizioni descritte un contratto della durata di un anno per i servizi espressamente scelti dal CLIENTE,

Dettagli

FordBusinessPartner. è il noleggio a lungo termine di Ford

FordBusinessPartner. è il noleggio a lungo termine di Ford è il noleggio a lungo termine di Ford Cos'è il noleggio a lungo termine? E' una formula alternativa alla proprietà che prevede l'utilizzo del veicolo scelto dal Cliente, a fronte di un canone mensile fisso,

Dettagli

PERCHE CONVIENE IL NOLEGGIO A LUNGO TERMINE DI UN AUTOMOBILE ELETTRICA

PERCHE CONVIENE IL NOLEGGIO A LUNGO TERMINE DI UN AUTOMOBILE ELETTRICA PERCHE CONVIENE IL NOLEGGIO A LUNGO TERMINE DI UN AUTOMOBILE ELETTRICA I VANTAGGI DEL NOLEGGIO A LUNGO TERMINE Il Noleggio a Lungo termine (NLT) proposto da ELETTRONLT in partnership con LeasePlan, è una

Dettagli

APPALTO DEL SERVIZIO DI NOLEGGIO A LUNGO TERMINE, SENZA AUTISTA, DI AUTOVETTURE PER LE SEDI AZIENDALI DI ATAF S.P.A.

APPALTO DEL SERVIZIO DI NOLEGGIO A LUNGO TERMINE, SENZA AUTISTA, DI AUTOVETTURE PER LE SEDI AZIENDALI DI ATAF S.P.A. APPALTO DEL SERVIZIO DI NOLEGGIO A LUNGO TERMINE, SENZA AUTISTA, DI AUTOVETTURE PER LE SEDI AZIENDALI DI ATAF S.P.A. REQUISITI TECNICI E CONDIZIONI SPECIALI DI APPALTO (specifiche per autovettura fabbrica

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO DIVERSO. La Sig.ra FAVERIO dott.ssa ALICE, che interviene al presente atto in qualità

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO DIVERSO. La Sig.ra FAVERIO dott.ssa ALICE, che interviene al presente atto in qualità CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO DIVERSO La Sig.ra FAVERIO dott.ssa ALICE, che interviene al presente atto in qualità di Responsabile dell Area amministrativa finanziaria del COMUNE DI FINO MORNASCO, C.F./P.IVA

Dettagli

L anno duemila e questo dì del TRA. Codice Fiscale n. 94164020482 e Partita Iva n. 05913670484, con sede

L anno duemila e questo dì del TRA. Codice Fiscale n. 94164020482 e Partita Iva n. 05913670484, con sede CONTRATTO DI LOCAZIONE L anno duemila e questo dì del mese di in Firenze CON LA PRESENTE SCRITTURA PRIVATA FATTA IN TRE ORIGINALI TRA - l Azienda Regionale per il Diritto allo Studio Universitario, Codice

Dettagli

CAPITOLATO TECNICO ALL. C AFFIDAMENTO AI SENSI DELL ART. 125, COMMI 10 E 11, DEL D. LGS. 163/2006 E S.M.I. DEL CIG 25819092B5.

CAPITOLATO TECNICO ALL. C AFFIDAMENTO AI SENSI DELL ART. 125, COMMI 10 E 11, DEL D. LGS. 163/2006 E S.M.I. DEL CIG 25819092B5. ALL. C AFFIDAMENTO AI SENSI DELL ART. 125, COMMI 10 E 11, DEL D. LGS. 163/2006 E S.M.I. DEL SERVIZIO DI AUTONOLEGGIO A LUNGO TERMINE PER LA SEDE DELLA SOGESID S.P.A. DI ROMA. CIG 25819092B5. CAPITOLATO

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE D ONERI relativo al noleggio con riscatto di n. 1 gascromatografo, con rivelatore massa CIG:32821335D4 PREMESSA

CAPITOLATO SPECIALE D ONERI relativo al noleggio con riscatto di n. 1 gascromatografo, con rivelatore massa CIG:32821335D4 PREMESSA CAPITOLATO SPECIALE D ONERI relativo al noleggio con riscatto di n. 1 gascromatografo, con rivelatore massa CIG:32821335D4 PREMESSA Le prescrizioni del presente capitolato disciplinano il contratto di

Dettagli

POLIZZA PER L ASSICURAZIONE DELLA RESPONSABILITÀ CIVILE AUTO LIBRO MATRICOLA

POLIZZA PER L ASSICURAZIONE DELLA RESPONSABILITÀ CIVILE AUTO LIBRO MATRICOLA Contraente / Ente POLIZZA PER L ASSICURAZIONE DELLA RESPONSABILITÀ CIVILE AUTO LIBRO MATRICOLA Partita I.V.A. COMUNE DI GUALTIERI 00440630358 sede legale c.a.p. Località Piazza Bentivoglio 26 42044 GUALTIERI

Dettagli

NORME DI QUALIFICAZIONE 2013

NORME DI QUALIFICAZIONE 2013 SISTEMA DI QUALIFICAZIONE PER FORNITURE DI GAS NATURALE NORME DI QUALIFICAZIONE 2013 Premessa: Brescia Trasporti S.p.A. intende istituire un proprio sistema di qualificazione al fine di selezionare operatori

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO (STIPULATO AI SENSI DELL'ART.2, COMMA 1, L.9 DICEMBRE 1998, N.431) TRA:

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO (STIPULATO AI SENSI DELL'ART.2, COMMA 1, L.9 DICEMBRE 1998, N.431) TRA: CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO (STIPULATO AI SENSI DELL'ART.2, COMMA 1, L.9 DICEMBRE 1998, N.431) TRA: IL SIG. ROSSI MARIO NATO A ROMA (RM) IL 11/01/2011 DOMICILIATO IN ROMA (RM), VIA PO 1, CODICE

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA TRENTOFRUTTA S.p.A.

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA TRENTOFRUTTA S.p.A. Ai sensi e per gli effetti degli artt.1469 bis e segg. c.c. le parti dichiarano che l'intero contratto ed ogni sua clausola è stato tra le stesse trattato e negoziato. 1. Ambito di validità - Natura del

Dettagli

COMUNITA MONTANA DELLA CARNIA TOLMEZZO SCHEMA CONTRATTO DI LOCAZIONE DI UN COMPENDIO IMMOBILIARE SITO IN COMUNE DI RAVASCLETTO DENOMINATO

COMUNITA MONTANA DELLA CARNIA TOLMEZZO SCHEMA CONTRATTO DI LOCAZIONE DI UN COMPENDIO IMMOBILIARE SITO IN COMUNE DI RAVASCLETTO DENOMINATO COMUNITA MONTANA DELLA CARNIA TOLMEZZO Rep. n. SCHEMA CONTRATTO DI LOCAZIONE DI UN COMPENDIO IMMOBILIARE SITO IN COMUNE DI RAVASCLETTO DENOMINATO STALLA PER VACCHE DA LATTE IN COMUNE DI RAVASCLETTO. L

Dettagli

FLAIRTENDER CONDIZIONI DI VENDITA PER IL NOSTRO SHOWROOM ATTREZZATURE

FLAIRTENDER CONDIZIONI DI VENDITA PER IL NOSTRO SHOWROOM ATTREZZATURE FLAIRTENDER CONDIZIONI DI VENDITA PER IL NOSTRO SHOWROOM ATTREZZATURE CONDIZIONI DI VENDITA ISTRUZIONI PER L ACQUISTO: SCEGLI I PRODOTTI DI TUO INTERESSE CON IL CODICE ARTICOLO E RIPORTALI NELLA MAIL DI

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA AD ACQUIRENTE AUTOVETTURE VOLKSWAGEN

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA AD ACQUIRENTE AUTOVETTURE VOLKSWAGEN CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA AD ACQUIRENTE AUTOVETTURE VOLKSWAGEN Art. 1 - DEPOSITO CAUZIONALE. Alla sottoscrizione della proposta d acquisto di una autovettura contrassegnata dal marchio Volkswagen

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA SATI S.r.l.

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA SATI S.r.l. CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA SATI S.r.l. 1. OGGETTO Le presenti condizioni generali di vendita regolano e disciplinano in via esclusiva i rapporti commerciali di compravendita tra SATI S.r.l. e i propri

Dettagli

Eurocontratto di NOLEGGIO AUTO

Eurocontratto di NOLEGGIO AUTO Eurocontratto di NOLEGGIO AUTO 1 Pistoia, Contratto N La Società/Impresa di autonoleggio (Locatrice) concede in noleggio al/alla Sig/Società che sottoscrive il presente contratto, in nome proprio/in qualità

Dettagli

CONTRATTO DI FORNITURA

CONTRATTO DI FORNITURA VIA DEL GAVARDELLO, 29 25018 MONTICHIARI (BS) TEL. 030 9962701 FAX. 030 9962564 info@furgokit.it www.furgokit.it CONTRATTO DI FORNITURA Tra la società Furgokit srl, con sede in Via del Gavardello n. 29,

Dettagli

CONTRATTO AFFIDAMENTO SERVIZIO DI NOLEGGIO STAMPANTI E FORNITURA TONER 01/04/2011 31/03/2015 CIG 1303554EC6

CONTRATTO AFFIDAMENTO SERVIZIO DI NOLEGGIO STAMPANTI E FORNITURA TONER 01/04/2011 31/03/2015 CIG 1303554EC6 CONTRATTO AFFIDAMENTO SERVIZIO DI NOLEGGIO STAMPANTI E FORNITURA TONER 01/04/2011 31/03/2015 CIG 1303554EC6 FRA Camera di Commercio di Lodi, P.IVA 11125130150 C.F. 92515670153, con sede in Lodi Via Haussmann

Dettagli

Contratto di noleggio di moto scooter

Contratto di noleggio di moto scooter Contratto di noleggio di moto scooter Tra La società MOTOSERVICE S p.a., in persona del legale rappresentante, con sede in Roncaglia di Ponte San Nicolò (PD), Via Parini n.2/b, p. IVA 02439970282 (di seguito

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE PROCEDURA NEGOZIATA PER L AFFIDAMENTO DI UN SERVIZIO DI LOCAZIONE FINANZIARIA C.I.G. 0385971158. Articolo 1 Oggetto

CAPITOLATO SPECIALE PROCEDURA NEGOZIATA PER L AFFIDAMENTO DI UN SERVIZIO DI LOCAZIONE FINANZIARIA C.I.G. 0385971158. Articolo 1 Oggetto Servizio degli appalti e gestione dei sistemi di trasporto CAPITOLATO SPECIALE PROCEDURA NEGOZIATA PER L AFFIDAMENTO DI UN SERVIZIO DI LOCAZIONE FINANZIARIA C.I.G. 0385971158 Articolo 1 Oggetto L Amministrazione

Dettagli

Condizioni di assicurazione

Condizioni di assicurazione Mod. 5251 RCA - Ed. 08/14 Autovetture Condizioni di assicurazione 1 di 96 2 di 96 1.1 DECORRENZA DELLA GARANZIA E PAGAMENTO DEL PREMIO L assicurazione ha effetto dal giorno e dall ora indicati in polizza

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA Le presenti condizioni generali di vendita si applicano ai contratti conclusi tra SOLON S.p.A. (di seguito SOLON ), persona giuridica che agisce nell esercizio della propria

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO E DI SERVIZI

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO E DI SERVIZI CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO E DI SERVIZI di tutti i contratti specifici di: SicurNet Liguria S.r.l. SOMMARIO: 1. Fonti legislative e riferimento agli impianti; 2. Condizioni economiche; 3. Esclusioni,

Dettagli

CONTRATTO DI LEASING. Con la presente scrittura privata da valere ad ogni. effetto di legge, tra: la... S.p.A. con sede in...

CONTRATTO DI LEASING. Con la presente scrittura privata da valere ad ogni. effetto di legge, tra: la... S.p.A. con sede in... CONTRATTO DI LEASING Con la presente scrittura privata da valere ad ogni effetto di legge, tra: la... S.p.A. con sede in... iscritta presso l Ufficio del registro delle imprese di... al n...., cod. fisc....,

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO Pagina 1 di 9 CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO Titolo: CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO DI NOLO A FREDDO DI COMPATTATORI DA CIRCA 12 MC, AVENTI LE CARATTERISTICHE TECNICHE RIPORTATE NELLA SPECIFICA TECNICA

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI LOCAZIONE DI AUTOVEICOLI SENZA CONDUCENTE

CONDIZIONI GENERALI DI LOCAZIONE DI AUTOVEICOLI SENZA CONDUCENTE CONDIZIONI GENERALI DI LOCAZIONE DI AUTOVEICOLI SENZA CONDUCENTE 1 - Condizioni particolari della locazione Tipo e quantità degli autoveicoli Il tipo e la quantita degli autoveicoli locati saranno individuati

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI FORNITURA E VENDITA

CONDIZIONI GENERALI DI FORNITURA E VENDITA CONDIZIONI GENERALI DI FORNITURA E VENDITA PREMESSE Le presenti condizioni generali di fornitura e vendita si applicano integralmente a tutte le offerte di vendita emesse e a tutte le vendite effettuate

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI FORNITURA DI PRODOTTI ACQUISTI MEZZI & SERVIZI DI PIAGGIO & C. SPA

CONDIZIONI GENERALI DI FORNITURA DI PRODOTTI ACQUISTI MEZZI & SERVIZI DI PIAGGIO & C. SPA CONDIZIONI GENERALI DI FORNITURA DI PRODOTTI ACQUISTI MEZZI & SERVIZI DI PIAGGIO & C. SPA Le presenti condizioni generali di fornitura regoleranno i rapporti intercorrenti tra: Piaggio & C. S.p.A., con

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA ON LINE E INSTALLAZIONE

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA ON LINE E INSTALLAZIONE CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA ON LINE E INSTALLAZIONE ART. 1 - ORDINI 1.1 Le presenti condizioni generali di vendita e installazione, disponibili sul sito www.landi.it sezione Fai il tuo preventivo (all

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO Art. 1 - Ente Emittente: Progetto Ambiente S.p.A. - Sede Legale: P.zza Dei Bersaglieri n 30 04011 Aprilia (LT) - Sede Amministrativa: Via delle Valli Snc 04011 Aprilia (LT)

Dettagli

Contratto di Assistenza e manutenzione del software applicativo e di fornitura di assistenza sistemistica della PANTAREI INFORMATICA S.r.l.

Contratto di Assistenza e manutenzione del software applicativo e di fornitura di assistenza sistemistica della PANTAREI INFORMATICA S.r.l. Contratto di Assistenza e manutenzione del software applicativo e di fornitura di assistenza sistemistica della PANTAREI INFORMATICA S.r.l. N del Tra la PANTAREI INFORMATICA S.r.l. - Via degli Innocenti,

Dettagli

Spettabile. c.a. Sig. RingraziandoVi per la Vs. gentile richiesta, vi formuliamo la nostra migliore offerta.

Spettabile. c.a. Sig. RingraziandoVi per la Vs. gentile richiesta, vi formuliamo la nostra migliore offerta. Milano (MI) -07-2012 OFFERTA N MR01202 PROT: Spettabile c.a. Sig. RingraziandoVi per la Vs. gentile richiesta, vi formuliamo la nostra migliore offerta. Oggetto: CONTRATTO DI ASSISTENZA SISTEMISTICA Condizioni

Dettagli

FINANZIARIO E BANCARIO PER L ACQUISIZIONE DI UN FINANZIAMENTO PER LA REALIZZAZIONE DEL PIANO MEZZI AZIENDALE.

FINANZIARIO E BANCARIO PER L ACQUISIZIONE DI UN FINANZIAMENTO PER LA REALIZZAZIONE DEL PIANO MEZZI AZIENDALE. Pag. 1 di 6 CAPITOLATO SPECIALE RELATIVO AL SERVIZIO FINANZIARIO E BANCARIO PER L ACQUISIZIONE DI UN FINANZIAMENTO PER LA REALIZZAZIONE DEL PIANO 1 Pag. 2 di 6 INDICE ART. 1 OGGETTO DEL CONTRATTO --------------------------------------------------------------------------------------------

Dettagli

Guida al Noleggio Smile Rent

Guida al Noleggio Smile Rent Guida al Noleggio Smile Rent Requisiti per la guida del veicolo Per noleggiare un veicolo Smile Rent, il conducente deve avere 25 anni compiuti e possedere la patente di guida da almeno un anno. Età Minima

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA. Articolo 1 Definizioni

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA. Articolo 1 Definizioni CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA Articolo 1 Definizioni Ai fini del presente contratto si intende per: "Venditore", la società BBang S.r.l. (P.IVA 02716060302), avente sede a Tavagnacco (fraz. Feletto Umberto)

Dettagli

PROPOSTA DI CONTRATTO QUADRO DI LOCAZIONE A LUNGO TERMINE DI VEICOLI SENZA CONDUCENTE

PROPOSTA DI CONTRATTO QUADRO DI LOCAZIONE A LUNGO TERMINE DI VEICOLI SENZA CONDUCENTE PROPOSTA DI CONTRATTO QUADRO DI LOCAZIONE A LUNGO TERMINE DI VEICOLI SENZA CONDUCENTE CONDIZIONI GENERALI ARTICOLO 1 ARTICOLO 2 ARTICOLO 3 ARTICOLO 4 ARTICOLO 5 ARTICOLO 6 ARTICOLO 7 ARTICOLO 8 ARTICOLO

Dettagli

(stipulato ai sensi dell'art.2, comma 1, L.9 dicembre 1998, n.431) TRA:

(stipulato ai sensi dell'art.2, comma 1, L.9 dicembre 1998, n.431) TRA: CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO (stipulato ai sensi dell'art.2, comma 1, L.9 dicembre 1998, n.431) TRA: la società CENTRO REGIONALE S.ALESSIO MARGHERITA DI SAVOIA PER I CIECHI con sede in ROMA

Dettagli

COMUNE DI GAVARDO CAPITOLATO SPECIALE D ONERI

COMUNE DI GAVARDO CAPITOLATO SPECIALE D ONERI COMUNE DI GAVARDO PROV. DI BRESCIA INDIVIDUAZIONE DI ISTITUTO DI CREDITO PER LA EROGZIONE DI MUTUO DI IMPORTO PARI AD EURO 751.000,00 CIG: 5957655C6C CAPITOLATO SPECIALE D ONERI ART. 1 Oggetto dell appalto

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO COMEC-BINDER S.r.l.

CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO COMEC-BINDER S.r.l. CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO COMEC-BINDER S.r.l. 1. Oggetto del contratto Le forniture di materiali, semilavorati e prodotti finiti a COMEC-BINDER S.r.l. (nel seguito per brevità COMEC ) sono regolate

Dettagli

Acquista Online Auto Km 0

Acquista Online Auto Km 0 Acquista Online Auto Km 0 Prezzo trasparente. Pagamento sicuro. Nessuna sorpresa! Scopri Come: Prezzo Trasparente Tutto Compreso Siamo tra i primi operatori del settore Automotive a presentarti un prezzo

Dettagli

tra con sede legale in n. con sede legale in - impianto, l impianto ubicato nel Comune di, autorizzato

tra con sede legale in n. con sede legale in - impianto, l impianto ubicato nel Comune di, autorizzato SERVIZI COMUNALI S.p.A. CONTRATTO DI SMALTIMENTO Rifiuti solidi urbani e assimilati tra con sede legale in n., codice fiscale e partita I.V.A. n., in persona del Suo Legale Rappresentante sig. (di seguito

Dettagli

Si osservano in materia le condizioni generali di vendita stabilite direttamente dalle case produttrici.

Si osservano in materia le condizioni generali di vendita stabilite direttamente dalle case produttrici. B) MEZZI DI TRASPORTO AUTO E MOTOVEICOLI NUOVI 626. Condizioni di vendita. Si osservano in materia le condizioni generali di vendita stabilite direttamente dalle case produttrici. AUTO E MOTOVEICOLI USATI

Dettagli

2. Il conto di risparmio cooperativo è nominativo ed intestato al Socio che ne ha richiesto l apertura.

2. Il conto di risparmio cooperativo è nominativo ed intestato al Socio che ne ha richiesto l apertura. Articolo1 (Istituzione del servizio) 1. In esecuzione dell articolo 4, comma 5, punto e) e dell articolo 34 dello Statuto Sociale della Cooperativa Edificatrice Ferruccio Degradi S.c.r.l. viene istituito

Dettagli

Contratto di locazione ad uso non abitativo. L anno duemilasette il giorno 03 del mese di maggio a Borgio Verezzi presso

Contratto di locazione ad uso non abitativo. L anno duemilasette il giorno 03 del mese di maggio a Borgio Verezzi presso Contratto di locazione ad uso non abitativo L anno duemilasette il giorno 03 del mese di maggio a Borgio Verezzi presso la Sede Comunale tra Per un parte il sig. Terragno Roberto nato il 19.11.1958 a Finale

Dettagli

Capitolato speciale d oneri Procedura aperta per la fornitura di n. 8 autoveicoli con prodotti assicurativi e finanziari connessi

Capitolato speciale d oneri Procedura aperta per la fornitura di n. 8 autoveicoli con prodotti assicurativi e finanziari connessi Capitolato speciale d oneri Procedura aperta per la fornitura di n. 8 autoveicoli con prodotti assicurativi e finanziari connessi Pagina 1 di 8 INDICE ART. 1 OGGETTO ART. 2 QUALITÀ E CARATTERISTICHE ART.

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE DI IMMOBILE AD USO

CONTRATTO DI LOCAZIONE DI IMMOBILE AD USO CONTRATTO DI LOCAZIONE DI IMMOBILE AD USO L anno 2012 il giorno 29 del mese di novembre tra le parti: la Dott.ssa Daniela Rivieccio nata a XXXXXXXXXXXXXXXXXXX e residente a XXXXXXXXXXXXXXXXXXX, cod, fisc.

Dettagli

CAPITOLATO INDICE. Capitolato Richiesta di Offerta avente per oggetto Noleggio a lungo termine di veicoli senza conducente

CAPITOLATO INDICE. Capitolato Richiesta di Offerta avente per oggetto Noleggio a lungo termine di veicoli senza conducente ALLEGATO 1 NOLEGGIO A LUNGO TERMINE DI VEICOLI SENZA CONDUCENTE CAPITOLATO INDICE Articolo 1. OGGETTO Articolo 2. IMPORTO DELL APPALTO Articolo 3. ORDINI Articolo 4. DURATA CONTRATTUALE Articolo 5. QUANTITA

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO SETTORE TECNICO P.zza Avv. P. Miserendino snc - 90020 tel.: 0921558232 Fax 0921762007 PEC: tecnico@pec.comune.castellana-sicula.pa.it e-mail: pconoscenti@comune.castellana-sicula.pa.it

Dettagli

CONDIZIONI DI ACQUISTO

CONDIZIONI DI ACQUISTO CONDIZIONI DI ACQUISTO CONDIZIONI GENERALI (ai sensi del Capo I, titolo 3, parte 3, del d.lgs. 206/2005 e successive modifiche e integrazioni) 1. Premessa ed efficacia delle Condizioni Generali Le presenti

Dettagli

CONTRATTO TIPO AFFITTO D AZIENDA

CONTRATTO TIPO AFFITTO D AZIENDA CONTRATTO TIPO di AFFITTO D AZIENDA CONTRATTO D AFFITTO D AZIENDA Tra i signori: A..., di seguito concedente, nato a..., il..., codice fiscale..., partita IVA..., residente in..., via..., nella sua qualità

Dettagli

CONDIZIONI DI VENDITA

CONDIZIONI DI VENDITA CONDIZIONI DI VENDITA 1. DEFINIZIONE E OGGETTO DEL CONTRATTO 1.1. Il presente contratto ("Contratto") è un contratto a distanza ai sensi degli artt. 45 e ss. del D.Lgs. 6 settembre 2005, n. 206 ("Codice

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA 1. Disposizioni generali Le presenti Condizioni, oggetto di discussione e negoziazione tra le Parti riguardo ciascuna clausola, ove non derogate da condizioni particolari

Dettagli

Guida al Noleggio a Lungo Termine

Guida al Noleggio a Lungo Termine I vantaggi del Noleggio a Lungo Termine Guida al Noleggio a Lungo Termine Il Noleggio a Lungo Termine è un sistema di mobilità che mette a disposizione delle imprese e dei professionisti un'auto o un veicolo

Dettagli

CONTRATTO DI APPALTO TRA. l'azienda TERRITORIALE PER L EDILIZIA RESIDENZIALE PUBBLICA DEL COMUNE DI ROMA. E l IMPRESA. per

CONTRATTO DI APPALTO TRA. l'azienda TERRITORIALE PER L EDILIZIA RESIDENZIALE PUBBLICA DEL COMUNE DI ROMA. E l IMPRESA. per CONTRATTO DI APPALTO TRA l'azienda TERRITORIALE PER L EDILIZIA RESIDENZIALE PUBBLICA DEL COMUNE DI ROMA (C.F. 00410700587 P. I.V.A. 00885561001) E l IMPRESA (C.F. e P.I. ) per l affidamento del servizio

Dettagli

L anno, il giorno del mese di in, con la presente scrittura privata valida a tutti gli effetti di legge TRA

L anno, il giorno del mese di in, con la presente scrittura privata valida a tutti gli effetti di legge TRA Allegato n.3 Schema di contratto per il comodato d uso gratuito di n. 3 autoveicoli appositamente attrezzati per il trasporto di persone con disabilità e n. 2 autoveicoli per le attività istituzionali

Dettagli

L anno nel mese di il giorno.in Milano Via Vivaio, 1 TRA

L anno nel mese di il giorno.in Milano Via Vivaio, 1 TRA SCHEMA DI CONVENZIONE TIPO PER LA CONCESSIONE DI PRESTITI AI DIPENDENTI DELLA CITTA' METROPOLITANA DI MILANO CON ESTINZIONE MEDIANTE L ISTITUTO DELLA DELEGAZIONE DI PAGAMENTO L anno nel mese di il giorno.in

Dettagli