Corsi non riconosciuti negli ambiti territoriali di Pisa e Siena. (Avviso pubblico per l'attività riconosciuta - Scadenza del 31/08/2016)

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Corsi non riconosciuti negli ambiti territoriali di Pisa e Siena. (Avviso pubblico per l'attività riconosciuta - Scadenza del 31/08/2016)"

Transcript

1 llegato B Tabella 1 mbito territoriale di Pisa orsi non riconosciuti negli ambiti territoriali di Pisa e Siena (vviso pubblico per l'attività riconosciuta - Scadenza del 31/08/2016) Num. progr. Organismo formativo Tipologia orso di formazione (Q corso di qualifica; D; corso di aggiornamento; E - esito positivo) Titolo attività formativa osto Numero allievi Motivi del mancato riconoscimento 1 DEO 2 DEO 3 DEO OGLIENZ (U 541 e DDETTO L SERVIZIO DI OGLIENZ, LL QUISIZIONE DELLE PRENOTZIONI, LL GESTIONE DEI RELMI ED LL ESPLETMENTO DELLE TTIVITÀ DI SEGRETERI)* EONOMIS (U 1937 e TENIO DELLE TTIVITÀ DI VERIFI DEI OSTI, ONTROLLO DI GESTIONE, REDZIONE E VERIFI DEL BILNIO)* QULITY PROMOTER (U 1665 e 204 TENIO DEL ONTROLLO QULITÀ TENIO DI ELBORZIONE, DEFINIZIONE, 1.098,00 6 NON INDITE SEDI DI SVOLGIMENTO; MNNZ DI FILIER E NON OERENZ DELLE UNIT DI OMPETENZ 1.098,00 6 NON INDITE SEDI DI SVOLGIMENTO; MNNZ DI FILIER 1.098,00 6 NON INDITE SEDI DI SVOLGIMENTO; MNNZ DI 1

2 GGIORNMENTO E GESTIONE DI PROEDURE IN MTERI DI SSIURZIONE QULITÀ)* FILIER 4 GRIOLTUR È VIT OBBLIGTORI PER OPERTORE DI FTTORI DIDTTI. 600,00 22 RINUNI con nota 5 GRIOLTUR È VIT OBBLIGTORI PER RESPONSBILE DELL PISIN DDETTO GLI IMPINTI TENOLOGII. 350,00 22 RINUNI con nota 6 GRIOLTUR È VIT OBBLIGTORI PER TITOLRI DI IMPRESE LIMENTRI RESPONSBILI DEI PINI DI UTOONTROLLO DI TTIVITÀ LIMENTRI OMPLESSE 200,00 22 RINUNI con nota 7 GRIOLTUR È VIT OBBLIGTORI PER TITOLRI DI IMPRESE LIMENTRI RESPONSBILI DEI PINI DI UTOONTROLLO DI TTIVITÀ LIMENTRI SEMPLII 150,00 22 RINUNI con nota 8 GRIOLTUR È VIT OBBLIGTORI PER DDETTO D TTIVITÀ LIMENTRI OMPLESSE 150,00 22 RINUNI con nota 9 GRIOLTUR È VIT OBBLIGTORI PER DDETTO D TTIVITÀ 100,00 22 RINUNI con nota 2

3 LIMENTRI SEMPLII 10 GRIOLTUR È VIT OBBLIGTORI DI GGIORNMENTO PER DISTRIBUTORI DI PRODOTTI FITOSNITRI. 150,00 22 RINUNI con nota 11 GRIOLTUR È VIT OBBLIGTORI PER TENII HE SVOLGONO I ONTROLLI FUNZIONLI DELLE MHINE IRRORTRII. 400,00 22 RINUNI con nota 12 SRTIGINI SERVIE OBBLIGTORI PER DDETTI NTINENDIO IN TTIVITÀ RISHIO INENDIO MEDIO. 150,00 8 NON RISPETTO DELL OERENZ E OMPLETEZZ DELLE UNIT' DI OMPETENZ 13 SRTIGINI SERVIE OBBLIGTORI PER DDETTO L PRIMO SOORSO IN ZIENDE DI GRUPPO. 14 EDIT E OBBLIGTORI PER RESPONSBILE TENIO DELL'TTIVITÀ DI PNIFIZIONE (PERORSO BBREVITO EX RT. 6,. 4 L.18/2011) 250,00 10 NON RISPETTO DELL OERENZ E OMPLETEZZ DELLE UNIT' DI OMPETENZ 680,00 12 NON ORRETTEZZ LLIEVI MN L DOUMENTZIONE: PLNIMETRI LOLI NON REGISTRTI. PROVE D'ESME NON OERENTI E ORRETTE RISPETTO L 3

4 PERORSO. 15 ENTRO STUDI ESTETI Q ESTETIST (DDETTO)PERORSO DI SPEILIZZZIONE PER ESTETISTE PER L GESTIONE DI TTIVITÀ UTONOM 16 OSVIG SSISTENZ E USTOMER MNGEMENT U 870- SVILUPPO DELL'PPLIZIONE DI E- BUSINESS U 894- MNUTENZIONE DEL SITO DI SSISTENZ GLI UTENTI U 820 ( ) 17 OSVIG SSISTENZ E USTOMER MNGEMENT U 870- NLISI DEI REQUISITI E DEL ONTESTO OMPETITIVO U 867 (169) ,00 15 NON RISPETTO DELL OERENZ E OMPLETEZZ DELLE UNIT' DI OMPETENZ (D O U Figure e Profili) 900,00 10 NON ORRETTEZZ LLIEVI. MNNZ DI FILIER E NON OERENZ DELLE UNIT' DI OMPETENZ (D O U Figure e Profili) 785,00 10 NON ORRETTEZZ LLIEVI. MNNZ DI FILIER E NON OERENZ DELLE UNIT' DI 4

5 OMPETENZ (D O U Figure e Profili) 18 OSVIG SSISTENZ E USTOMER MNGEMENT U 870- SVILUPPO DELL'PPLIZIONE DI E- BUSINESS U 894- NLISI DEI REQUISITI E DEL ONTESTO OMPETITIVO U 867 (169) 855,00 10 NON ORRETTEZZ LLIEVI. MNNZ DI FILIER E NON OERENZ DELLE UNIT' DI OMPETENZ (D O U Figure e Profili) 19 DREM E OBBLIGTORI PER UTILIZZTORI PROFESSIONLI DI PRODOTTI FITOSNITRI. 200,00 6 NON ORRETTEZZ LLIEVI. PROVE D'ESME NON OERENTI E ORRETTE RISPETTO L PERORSO 5

6 20 DREM OBBLIGTORI DI GGIORNMENTO PER UTILIZZTORI DI PRODOTTI FITOSNITRI. 21 DREM E OBBLIGTORI PER DISTRIBUTORI DI PRODOTTI FITOSNITRI. 22 DREM OBBLIGTORI DI GGIORNMENTO PER DISTRIBUTORI DI PRODOTTI FITOSNITRI. 23 DREM E OBBLIGTORI PER ONSULENTI DI PRODOTTI FITOSNITRI. 24 ITINER GESTIONE DELL PROMOZIONE DEI SERVIZI E DELL'IMMGINE DELL'ENTE. D ,00 6 NON ORRETTEZZ LLIEVI. PROVE D'ESME NON OERENTI E ORRETTE RISPETTO L PERORSO 250,00 6 NON ORRETTEZZ LLIEVI. PROVE D'ESME NON OERENTI E ORRETTE RISPETTO L PERORSO 120,00 6 NON ORRETTEZZ LLIEVI. PROVE D'ESME NON OERENTI E ORRETTE RISPETTO L PERORSO 250,00 6 NON ORRETTEZZ LLIEVI. 520,00 12 NON ORRETTEZZ LLIEVI. MNNZ DI 6

7 FILIER. 25 ITINER PROGETTZIONE, DEFINIZIONE E PROMOZIONE DI PINI DI SVILUPPO TURISTIO/PROMOZIONE DEL TERRITORIO LOLE. (D 377/370) 600,00 12 NON ORRETTEZZ LLIEVI. MNNZ DI FILIER. 26 FONDZIONE MDONN DEL SOORSO Q TENIO DELL'NIMZIONE SOIO- EDUTIV 1.000,00 15 NON ORRETTEZZ LLIEVI. MNNZ DI FILIER. 27 IMPROR OBBLIGTORI DI GGIORNMENTO PER UTILIZZTORI DI PRODOTTI FITOSNITRI. 28 SUOL TESSIERI PREPRZIONE PITTI U UR DEGLI MBIENTI DELLE TTREZZTURE ED UTENSILI U TRTTMENTO DELLE MTERIE PRIME U 1708.(FIG. 413) 120,00 9 MN L DOUMENTZIONE: IL FORMULRIO ,60 10 MN L DOUMENTZIONE: D, OPI ONTRTTO LLIEVI. MN FIRM SUL FORMULRIO. 7

8 29 SUOL TESSIERI PREPRZIONE DI PRODOTTI PNRI, DOLIRI, D FORNO D/U 448- UR DEGLI MBIENTI DELLE TTREZZTURE ED UTENSILI U TRTTMENTO DELLE MTERIE PRIME E DEI SEMILVORTI U ,60 10 MN L DOUMENTZIONE: D, OPI ONTRTTO LLIEVI. MN FIRM SUL FORMULRIO. 30 SUOL TESSIERI PREPRZIONE E SOMMINISTRZIONE DI BEVNDE E SNK U DISTRIBUZIONE PSTI E BEVNDE U ,60 10 MN L DOUMENTZIONE: D,OPI ONTRTTO LLIEVI. MN FIRM SUL FORMULRIO. 31 TOSN ONDUZIONE DELLE PRODUZIONI RBOREE ED ORTOFLORIOLE FILIER DELL'OLIVO.(1050)* 1.460,00 10 MNNZ DI FILIER E NON OERENZ DELL'UNIT' DI OMPETENZ (D O U Figure e Profili) 32 TOSN Q TENIO DELL DEFINIZIONE DI STRTEGIE DI MERTO DELL PINIFIZIONE DI ZIONI D MRKETING E DELL GESTIONE DI RPPORTI ON L LIENTEL E LE RETI DI VENDIT.( )* 3.500,00 10 MNNZ DI FILIER E NON OERENZ DELL'UNIT' DI OMPETENZ (D O U Figure e Profili) 8

9 33 TOSN PROMOZIONE DELL STRUTTUR RIETTIV* 810,00 10 MNNZ DI FILIER E NON OERENZ DELL'UNIT' DI OMPETENZ (D O U Figure e Profili) 34 TOSN Q MNGER DELL'OGLIENZ- TENIO DELLE TTIVITÀ DI GESTIONE DEL LIENTE, PROMOZIONE DELL STRUTTUR RIETTIV E GESTIONE DEL PERSONLE PREPOSTO L RIEVIMENTO* 3.500,00 10 MNNZ DI FILIER E NON OERENZ DELL'UNIT' DI OMPETENZ (D O U Figure e Profili) PREVISIONE PROVE D'ESME NON OERENTI E ORRETTE. Tabella 2 mbito territoriale di Siena Num. progr. Organismo formativo Tipologia orso di formazione (Q corso di qualifica; D; corso di aggiornamento; E - esito positivo) Titolo attività formativa osto Numero allievi Motivi del mancato riconoscimento 1 PITGOR F.O PER TENII DDETTI I 244,00 20 NON ORRETTEZZ 9

10 SEURITY PROJET LVORI ELETTRII FUORI TENSIONE PV DEI LLIEVI; NON OMPLETEZZ DELL DESRIZIONE PROFILO 2 PITGOR SEURITY PROJET E F.O PER INSTLLTORE E MNUTENTORE STRORDINRIO DI IMPINTI ENERGETII LIMENTTI D FONTI RINNOVBILI 732,00 20 NEESSRIO GGIORNMENTO DEL PROFILO IN BSE LLE NUOVE DISPOSIZIONI NORMTIVE 3 METRI SOIETÀ OOPERTIV F.O. PER DDETTO D TTIVIT LIMENTRI SEMPLII 110,00 10 NON ORRETTEZZ DEI LLIEVI; PREVISIONE DI VERIFIHE DI PPRENDIMENTO E PROVE D ESME NON OERENTI RISPETTO L PERORSO 4 METRI SOIETÀ OOPERTIV F.O. PER DDETTO D TTIVIT LIMENTRI OMPLESSE 150,00 10 NON ORRETTEZZ DEI LLIEVI; PREVISIONE DI VERIFIHE DI PPRENDIMENTO E PROVE D ESME NON OERENTI RISPETTO L PERORSO 5 GRIOLTUR E VIT ETRURI F.O PER OPERTORE DI FTTORI DIDTTI 600,00 25 RINUNI con nota del 27/10/2016 prot. 10

11 GRIOLTUR E VIT ETRURI F.O. PER RESPONSBILE DELL PISIN DDETTO GLI IMPINTI TENOLOGII 250,00 25 RINUNI con nota del 27/10/2016 prot ONSULT LVORO SIEN DDETTO LL PREPRZIONE, INSTLLZIONE E MNUTENZIONE DEGLI IMPINTI ELETTRII 2.500,00 6 DOMND DI RIHIEST DI RIONOSIMENTO NON OMPLET. 8 HEIMT SOIETÀ OOPERTIV 9 DEO 10 DEO 11 DEO E F.O. PER DISTRIBUTORI DI PRODOTTI FITOSNITRI OGLIENZ (U 541 e DDETTO L SERVIZIO DI OGLIENZ, LL QUISIZIONE DELLE PRENOTZIONI, LL GESTIONE DEI RELMI ED LL ESPLETMENTO DELLE TTIVITÀ DI SEGRETERI)* EONOMIS (U 1937 e TENIO DELLE TTIVITÀ DI VERIFI DEI OSTI, ONTROLLO DI GESTIONE, REDZIONE E VERIFI DEL BILNIO)* QULITY PROMOTER (U 1665 e 204 TENIO DEL ONTROLLO QULITÀ 280,00 12 NON ORRETTEZZ DEI LLIEVI 1.098,00 6 NON INDITE SEDI DI SVOLGIMENTO; MNNZ DI FILIER E NON OERENZ DELLE UNIT DI OMPETENZ 1.098,00 6 NON INDITE SEDI DI SVOLGIMENTO; MNNZ DI FILIER 1.098,00 6 NON INDITE SEDI DI SVOLGIMENTO; MNNZ DI 11

12 TENIO DI ELBORZIONE, DEFINIZIONE, GGIORNMENTO E GESTIONE DI PROEDURE IN MTERI DI SSIURZIONE QULITÀ)* FILIER 12 TOSN ONDUZIONE DELLE PRODUZIONI RBOREE ED ORTOFLORIOLE. FILIER DELL OLIVO* 1.460,00 10 MNNZ DI FILIER E NON OERENZ DELL'UNIT' DI OMPETENZ (D O U Figure e Profili) 13 TOSN Q TENIO DELL DEFINIZIONE DI STRTEGIE DI MERTO DELL PINIFIZIONE DI ZIONI DI MRKETING E DELL GESTIONE DI RPPORTI ON L LIENTEL E L RETE DI VENDIT* 3.500,00 10 MNNZ DI FILIER E NON OERENZ DELL'UNIT' DI OMPETENZ (D O U Figure e Profili) 14 TOSN PROMOZIONE DELL STRUTTUR RIETTIV* 810,00 10 MNNZ DI FILIER E NON OERENZ DELL'UNIT' DI OMPETENZ (D O U Figure e 12

13 Profili) 15 TOSN Q MNGER DELL OGLIENZ TENIO DELLE TTIVITÀ DI GESTIONE DEL LIENTE, PROMOZIONE DELL STRUTTUR RIETTIV E GESTIONE DEL PERSONLE PREPOSTO L RIEVIMENTO* 3.500,00 10 MNNZ DI FILIER E NON OERENZ DELL'UNIT' DI OMPETENZ (D O U Figure e Profili) PREVISIONE PROVE D'ESME NON OERENTI E ORRETTE. *Progetto presentato per entrambe le sedi territoriali 13

Corsi riconosciuti negli ambiti territoriali di Pisa e Siena. (Avviso pubblico per l'attività riconosciuta - Scadenza del 31 Agosto 2016)

Corsi riconosciuti negli ambiti territoriali di Pisa e Siena. (Avviso pubblico per l'attività riconosciuta - Scadenza del 31 Agosto 2016) llegato Tabella 1. - mbito territoriale di PIS orsi riconosciuti negli ambiti territoriali di Pisa e Siena (vviso pubblico per l'attività riconosciuta - Scadenza del 31 gosto 2016) Num. progr. Organismo

Dettagli

1247-B2- 1247-B2- 1247-B2- 1247-B2- 1247-B2- 1247-B2- 1247-B2- 1247-B2- 1247-B2- 1247-B2- 1247-B2- 1247-B2- 1247-B2- 1272-B2-1562

1247-B2- 1247-B2- 1247-B2- 1247-B2- 1247-B2- 1247-B2- 1247-B2- 1247-B2- 1247-B2- 1247-B2- 1247-B2- 1247-B2- 1247-B2- 1272-B2-1562 VVISO PULIO PER TTIVITÀ RIONOSIUT (tto Dirigenziale n. 787 del 1/03/2012 ) Esito istruttoria valutazione delle domande presentate alla scadenza del mese di marzo 2013 - Istruttoria Finale ELENO ORSI genzia.p.

Dettagli

Decreto n 4447/LAVFOR.FP/2014. Servizio programmazione e gestione interventi formativi

Decreto n 4447/LAVFOR.FP/2014. Servizio programmazione e gestione interventi formativi Decreto n 4447/LVFOR.FP/2014 Servizio programmazione e gestione interventi formativi L.R. 18/2011. Programma Operativo 2014/2015 Piano nnuale di Formazione 2014/2015. pprovazione prototipi formativi percorsi

Dettagli

COMUNICAZIONE PER VARIAZIONE BIVACCHI FISSI (Legge regionale 18 febbraio 2010, n. 8)

COMUNICAZIONE PER VARIAZIONE BIVACCHI FISSI (Legge regionale 18 febbraio 2010, n. 8) COMUNICAZIONE PER VARIAZIONE BIVACCHI FISSI (Legge regionle 18 febbrio 2010, n. 8) N Prot. VARIAZIONE...del (d compilrsi cur dell ufficio competente) Al Comune di.. Il/L sottoscritto/: Cognome Nome Dt

Dettagli

L attività bancaria. Unità didattiche che compongono il modulo. L intermediazione creditizia e il mercato dei capitali

L attività bancaria. Unità didattiche che compongono il modulo. L intermediazione creditizia e il mercato dei capitali Modulo L ttività nri I destintri del Modulo sono gli studenti del quinto nno he si pprestno llo studio delle rtteristihe fondmentli dell ttività delle ziende di redito. Al fine di inqudrre il ontesto dell

Dettagli

DICHIARAZIONE DI INIZIO ATTIVITA DI TATUAGGIO / PIERCING

DICHIARAZIONE DI INIZIO ATTIVITA DI TATUAGGIO / PIERCING Spett.le S.U.A.P. del Comune di MONTEGRINO VALTRAVAGLIA 012103 DICHIARAZIONE DI INIZIO ATTIVITA DI TATUAGGIO / PIERCING (Regolmento Comunle per l Disciplin dell Attività di Estetist con integrzioni per

Dettagli

SANITASSICURA AL SERVIZIO DELLE AZIENDE SANITARIE PRIVATE NEL NUOVO SCENARIO GENERATO DALLA LEGGE GELLI

SANITASSICURA AL SERVIZIO DELLE AZIENDE SANITARIE PRIVATE NEL NUOVO SCENARIO GENERATO DALLA LEGGE GELLI SANITASSICURA AL SERVIZIO DELLE AZIENDE SANITARIE PRIVATE NEL NUOVO SCENARIO GENERATO DALLA LEGGE GELLI SANITASSICURA L Aziend, grzie lle sue prestigiose collborzioni, vnt un ventennle esperienz nel settore

Dettagli

SICU FORMULARIO PREVENZIONE INCENDI SICUREZZA PROGETTO - MATERIALI DI ALLESTIMENTO IMPIANTO ELETTRICO ALLEGATI PROSPETTO RIEPILOGATIVO

SICU FORMULARIO PREVENZIONE INCENDI SICUREZZA PROGETTO - MATERIALI DI ALLESTIMENTO IMPIANTO ELETTRICO ALLEGATI PROSPETTO RIEPILOGATIVO D restituire 60 giorni prim dell inizio dell evento PREVENZIONE INCENDI REZZA PROGETTO - MATERIALI DI ALLESTIMENTO IMPIANTO ELETTRICO ALLEGATI DATI DA COMPILARE OBBLIGATORIAMENTE A CURA DEL PARTECIPANTE:

Dettagli

COMUNICAZIONE NOMINA DEL PREPOSTO IN UN ATTIVITA DI COMMERCIO AL DETTAGLIO IN ESERCIZIO DI VICINATO

COMUNICAZIONE NOMINA DEL PREPOSTO IN UN ATTIVITA DI COMMERCIO AL DETTAGLIO IN ESERCIZIO DI VICINATO AL COMUNE DI COMUNICAZIONE NOMINA DEL PREPOSTO IN UN ATTIVITA DI COMMERCIO AL DETTAGLIO IN ESERCIZIO DI VICINATO Il/l sottoscritto/ di cittdinnz Recpito telefonico In qulità di titolre dell' IMPRESA INDIVIDUALE

Dettagli

OPERATORE SOCIO SANITARIO

OPERATORE SOCIO SANITARIO OPERATORE SOCIO SANITARIO Sede legle e mministrtiv: vi Frin 38 (ng. vi Pitzolo) 09127 Cgliri. Tel/fx 0704560070 - emil mministrzione@evolvereformzione.it - P.I. 02536790922 Descrizione dell Figur Professionle

Dettagli

0 1 coolsi SiSTEMi Di CONDiZiONAMENTO PER RACk AD ALTA DENSiTà _0 R N _G C

0 1 coolsi SiSTEMi Di CONDiZiONAMENTO PER RACk AD ALTA DENSiTà _0 R N _G C oolside new 31 32 COOLSIDE VERSIONI : MONO DXA (R410A) Potenz Frigorifer fino 21,9 kw Sistem mono split d espnsione dirett on ondenszione d ri. MULTI DXA (R410A) Potenz Frigorifer fino 80,9 kw oolside.dx/

Dettagli

d.bisogno c. mi ss io ne iso gni Valorizzare la Villa reale 1 Rendere nuovamente la Villa Reale polo di attrazione e di promozione della città

d.bisogno c. mi ss io ne iso gni Valorizzare la Villa reale 1 Rendere nuovamente la Villa Reale polo di attrazione e di promozione della città nome politio deleghe od. ontesto polit i. d.sse finlità C. sse iso gni d.isogno. mi ss io ne d.missioni.p ro gr m m d.progrmm inditori Dirigente ssegntri o Progrmm.Pr d.progetto oget to resp. Progetto

Dettagli

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA Ai sensi del D.P.R. 28/12/2000 N. 445

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA Ai sensi del D.P.R. 28/12/2000 N. 445 ALLEGATO A (modello di domnd di isrizione per professionisti, di ui ll lett.d) rt.90, omm 1,del D.Lgs.163/2006, per ffidmento di progettzione, direzione lvori, oord.siurezz in fse di progettzione e/o eseuzione,

Dettagli

DICHIARAZIONE DI INIZIO ATTIVITÀ, VARIAZIONE DATI O CESSAZIONE ATTIVITÀ AI FINI IVA

DICHIARAZIONE DI INIZIO ATTIVITÀ, VARIAZIONE DATI O CESSAZIONE ATTIVITÀ AI FINI IVA Modello 9/11 DIHIRZIONE DI INIZIO TTIVITÀ, VRIZIONE DTI O ESSZIONE TTIVITÀ I FINI IV (IMPRESE INDIVIDULI E LVORTORI UTONOMI) Informativa sul dei dati personali ai sensi dell art. 13 del D.Lgs. n. 196 del

Dettagli

Fisco & Contabilità La guida pratica contabile

Fisco & Contabilità La guida pratica contabile Fisco & Contbilità L guid prtic contbile N. 47 14.12.2016 Le rilevzioni contbili delle ftture professionli ricevute Ctegori: Professionisti Sottoctegori: Adempimenti A cur di Micel Chiruzzi I soggetti

Dettagli

SELLACTION WEB SERVICES PRINT E AFTER PRINT GOLF & EVENTS

SELLACTION WEB SERVICES PRINT E AFTER PRINT GOLF & EVENTS S WEB SERVCES PRN E AFER PRN WEB SERVCES PRN E AFER PRN E l soluzione he integr i servizi per le ziende in un uni reltà. utti i professionisti di riferimento, un unio interloutore e un unio fornitore WEB

Dettagli

Lezione. Investimenti Diretti Esteri (FDI) e Imprese Multinazionali

Lezione. Investimenti Diretti Esteri (FDI) e Imprese Multinazionali Lezione Investimenti Diretti Esteri FDI e Imprese Multinzionli 1 Definizioni Dimensione del fenomeno 3 Tipi di IDE 4 Il prdigm OLI 5 Il modello ``knowledge sed speifi ssets 6 Un modello di selt tr esportzione

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Istituto Comprensivo di Verbania Trobaso

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Istituto Comprensivo di Verbania Trobaso Criteri per l vlorizzzione ei oenti Anno Solstio 205/206 Come presritto ll L. 07/205. 29, il Comitto i Vlutzione ei oenti h iniviuto i sotto elenti riteri per l vlorizzzione ei oenti sull se: ) ell qulità

Dettagli

DICHIARAZIONE DI INIZIO ATTIVITÀ, VARIAZIONE DATI O CESSAZIONE ATTIVITÀ AI FINI IVA

DICHIARAZIONE DI INIZIO ATTIVITÀ, VARIAZIONE DATI O CESSAZIONE ATTIVITÀ AI FINI IVA Modello 9/12 DIHIRZIONE DI INIZIO TTIVITÀ, VRIZIONE DTI O ESSZIONE TTIVITÀ I FINI IV (IMPRESE INDIVIDULI E LVORTORI UTONOMI) Informativa sul dei dati personali ai sensi dell art. 13 del D.Lgs. n. 196 del

Dettagli

Trasformatori amperometrici e Shunt

Trasformatori amperometrici e Shunt Trsformtori mperometrii e Shunt L presente sezione present un vst gmm di trsformtori mperometrii T e Shunt dediti ll misur di orrente C e CC, d utilizzre in inmento i misurtori, nlizztori, onttori presentti

Dettagli

DI OFFERTA FORMATIVA:

DI OFFERTA FORMATIVA: Stndrd di Percorso Formtivo Corso di formzione per l bilitzione di tecnici certifictori esclusivmente in mteri di certificzione energetic degli edifici i sensi del DPR 16 prile 2013, n. 75, rt. 2, commi

Dettagli

REGOLAMENTO REGIONALE 5 DICEMBRE 2014, n.5

REGOLAMENTO REGIONALE 5 DICEMBRE 2014, n.5 5 DICEMBRE 0, n.5 Regolmento di ttuzione di ui l rtiolo 7 dell legge regionle 7 settemre 0, n.6 (Norme in mteri dute dll lto) delle ttività nell mito dell edilizi. Assessorto ll Siurezz nei Cntieri Politihe

Dettagli

STIMA DEI COSTI DELLA SICUREZZA

STIMA DEI COSTI DELLA SICUREZZA ALLEGATO "C" Comune di MONZA Provinci di MB STIMA DEI COSTI DELLA SICUREZZA (Allegto XV e rt. 100 del D.Lgs. 9 prile 2008, n. 81 e s.m.i.) (D.Lgs. 3 gosto 2009, n. 106) OGGETTO: Mnutenzione strordinri

Dettagli

Domanda di ratei di pensione maturati e non riscossi dal pensionato deceduto

Domanda di ratei di pensione maturati e non riscossi dal pensionato deceduto All Associzione Css Nzionle di Previdenz ed Assistenz fvore dei Rgionieri e Periti commercili Vi Pincin, 35-00198 Rom DIREZIONE PREVIDENZA - AREA PRESTAZIONI Modello PR9029 Dt Domnd di rtei di pensione

Dettagli

Più in alto voli, più lontano vedi. GCERTI ITALY ENTE DI CERTIFICAZIONE ACCREDITATO ACCREDIA

Più in alto voli, più lontano vedi. GCERTI ITALY ENTE DI CERTIFICAZIONE ACCREDITATO ACCREDIA Più in lto voli, più lontno vedi. GCERTI ITALY ENTE DI CERTIFICAZIONE ACCREDITATO ACCREDIA Certi ctions for high performnce Presentzione Aziendle / Compny Profile GCERTI ITALY è un ente di certificzione

Dettagli

Lezione 21 Investimenti Diretti Esteri (FDI) e Imprese Multinazionali 1) Definizioni. 5) Il modello ``knowledge based specific assets

Lezione 21 Investimenti Diretti Esteri (FDI) e Imprese Multinazionali 1) Definizioni. 5) Il modello ``knowledge based specific assets Lezione 1 Investimenti Diretti Esteri FDI e Imprese Multinzionli 1 Definizioni Dimensione del fenomeno 3 Tipi di IDE 4 Il prdigm OLI 5 Il modello ``knowledge sed speifi ssets 6 Un modello di selt tr esportzione

Dettagli

GIULIANO SINIBALDI DOTTORE COMMERCIALISTA ISCRITTO ALL ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI SEZ. A DI PESARO E URBINO

GIULIANO SINIBALDI DOTTORE COMMERCIALISTA ISCRITTO ALL ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI SEZ. A DI PESARO E URBINO GIULIANO SINIBALDI DOTTORE COMMERCIALISTA ISCRITTO ALL ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI SEZ. A DI PESARO E URBINO Glleri dei Fonditori 3-61122 Pesro Tel. +39.0721.451363 Fx +39.0721.415190

Dettagli

Ricostruzione della cresta in zona 1.1. e 2.1 con lembo palatino a scorrimento coronale e posizionamento di due impianti Prima di Keystone Dental

Ricostruzione della cresta in zona 1.1. e 2.1 con lembo palatino a scorrimento coronale e posizionamento di due impianti Prima di Keystone Dental CASO CLINICO Riostruzione dell rest in zon 1.1. e 2.1 on lemo pltino sorrimento oronle e posizionmento di due impinti Prim di Keystone Dentl Andre Grssi, Odontoitr e liero professionist in Reggio Emili

Dettagli

Calcolo del costo unitario FASE 1

Calcolo del costo unitario FASE 1 ESERCIZIO Definizione el pino ei entri i osto e eterminzione el osto unitrio i prootto Clolo el osto unitrio FASE 1 Azien i prouzione: proue i eni,,, Il proesso prouttivo prevee 3 fsi o proessi prinipli:

Dettagli

Data. Da inviare tramite raccomandata a/r o via pec a: Io sottoscritto / a

Data. Da inviare tramite raccomandata a/r o via  pec a: Io sottoscritto / a D invire trmite rccomndt /r o vi e-mil pec : prestzioni@pec.cssrgionieri.it Io sottoscritto / All Associzione Css Nzionle di Previdenz ed Assistenz fvore dei Rgionieri e Periti commercili Vi Pincin, 35-00198

Dettagli

RIEPILOGO per TIPOLOGIA SPESA Esercizio finanziario 2014

RIEPILOGO per TIPOLOGIA SPESA Esercizio finanziario 2014 Ministero dell'istruzione, dell'università e dell Rier Eserizio finnzirio 2014 Pgin n. 1 Desrizione Progrm mzione definitiv impegnte 01 Personle 138.826,94 41.707,73 41.707,73 0,00 97.119,21 0,00 0,00

Dettagli

DICHIARO: Di voler riscuotere il prestito: in contanti presso l Istituto di Credito che effettua il servizio di Cassa per conto dell INPDAP

DICHIARO: Di voler riscuotere il prestito: in contanti presso l Istituto di Credito che effettua il servizio di Cassa per conto dell INPDAP io chiedo PROTOCOLLO INPDAP All'Inpdp - sede di Cod. 02010101 Io sottoscritto/ Acquisizione di ftti o stti del richiedente ttrverso l esibizione del suo documento di riconoscimento. (Art.45 del Testo Unico

Dettagli

Domanda n. del Pensione n. cat. abitante a Prov. CAP. via n. DICHIARA, sotto la propria responsabilità, che per gli anni:

Domanda n. del Pensione n. cat. abitante a Prov. CAP. via n. DICHIARA, sotto la propria responsabilità, che per gli anni: Mod. RED Sede di Domnd n. del Pensione n. ct. nto il stto civile bitnte Prov. CAP vi n. DICHIARA, sotto l propri responsbilità, che per gli nni: A B (brrre l csell reltiv ll propri situzione) NON POSSIEDE

Dettagli

Prot. n. 6657/PON Francavilla Fontana, lì 18 ottobre 2013 OGGETTO: AVVISO PUBBLICO RECLUTAMENTO ESPERTI PIANO INTEGRATO PON CTPEDA

Prot. n. 6657/PON Francavilla Fontana, lì 18 ottobre 2013 OGGETTO: AVVISO PUBBLICO RECLUTAMENTO ESPERTI PIANO INTEGRATO PON CTPEDA 1 Istituto Comprensivo A. MORO P. VIRGILIO MARONE Frnvill Fontn (BR) Vi Ortorio dell Morte, -4 C.M. BRIC83100D C.F. 9107130074 tel. 0831/841857 fx 081/09901 Suol Seondri di 1 grdo d INDIRIZZO MUSICALE

Dettagli

Catalogo dettagliato delle prestazioni 2015 (cfr. art. 14 del regolamento del fondo)

Catalogo dettagliato delle prestazioni 2015 (cfr. art. 14 del regolamento del fondo) Ctlogo ettglito elle prestzioni 2015 (cfr. rt. 14 el regolmento el fono) Prestzioni e gli OML reg. e cnt. (Slute e) Socile : Sviluppo e mntenimento i un sistem completo i formzione professionle i bse e

Dettagli

SCIA per VARIAZIONE DEI DATI dell agenzia viaggi e turismo

SCIA per VARIAZIONE DEI DATI dell agenzia viaggi e turismo ALLEGATO B All Ufficio SUAP del Comune di Vi Cp e Città Mil pec D inoltrre mezzo Post Elettronic Certifict e con Firm Digitle secondo qunto previsto dll'rt. 2 del DPR 160/2010 e dll'rt. 3 dell L.R.10/2012

Dettagli

DUOSTEEL 25. Canne Fumarie Doppia Parete Coibentazione 25 mm. Canne fumarie in acciaio Inox

DUOSTEEL 25. Canne Fumarie Doppia Parete Coibentazione 25 mm. Canne fumarie in acciaio Inox Cnne Fumrie Doppi Prete Coibentzione 25 mm Cnne fumrie in cciio Inox CERTIFICAZIONI Cnne fumrie Doppi Prete INDICE 1 Elemento diritto mm 250... pg. 4 2 Elemento diritto mm 500... pg. 4 3 Elemento dritto

Dettagli

ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE "VOLTERRA - ELIA" 60100 TORRETTE DI ANCONA (AN)

ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE VOLTERRA - ELIA 60100 TORRETTE DI ANCONA (AN) Eserizio finnzirio 2010 Mod. H (rt. 18,. 2) ENTRATE Voe Progrmmzione definitiv ertte risosse rimste d risuotere e = - 01 Avnzo di mministrzione utilizzto 01 Avnzo Non vinolto 02 Avnzo Vinolto 02 Finnzimento

Dettagli

LEGENDA DEI FASCICOLI DELL'ARCHIVIO titolario A

LEGENDA DEI FASCICOLI DELL'ARCHIVIO titolario A od.menogrfio VATD08000G odie fisle 94000170129 Vi Ahille Grndi, 4-21047 SARONNO (V) - Tel. 02/960.31.66 - Fx 02/967.01.431 e-mil: itzpp@itzpp.it sito internet: www.itzpp.it Sistem Qulità UNI EN ISO 9001

Dettagli

Bollo ATTIVITA' DI COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE IN FORMA ITINERANTE DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE. Al Comune di *

Bollo ATTIVITA' DI COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE IN FORMA ITINERANTE DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE. Al Comune di * Regione Campania Modello 3D Bollo copia per il Comune TTIVIT' DI COMMERCIO SU REE PUBBLICHE IN FORM ITINERNTE DOMND DI UTORIZZZIONE l Comune di * i sensi della legge regionale della Campania 1/2014, il

Dettagli

CENTRO DI RESPONSABILITA' "A"

CENTRO DI RESPONSABILITA' A PREENTIO FINANZIARIO GESTIONALE PLURIENNALE ES. 2015 2016 2017 CONSORZIO DI BONIFICA 4 CALTANISSETTA Residui ttivi presunti ll fine dell'nno in dell'nno in per l'nno 2015 Previsioni di css per l'nno 2015

Dettagli

MANIFESTO DEGLI STUDI

MANIFESTO DEGLI STUDI Politecnico di RI MNIFESTO EGLI STUI FOLTÀ I ipartimento di Elettrica e dell'informazione orso di Studio: INGEGNERI INFORMTI E ELL'UTOMZIONE (.M.270/04) ORINMENTO 2015/2016 orso di Laurea lasse: L-8 -

Dettagli

FORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

FORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE FORMTO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITE INFORMZIONI PERSONLI Nome Indirizzo Telefono Fax E-mail Nazionalità Data di nascita NTONIZZI RICCRDO Corso Porta Nuova n. 127 37122 VERON 328 215070 045 574825 riccardo.antoniazzi@studioprotecno.it

Dettagli

Gazzetta Ufficiale 24 dicembre 2010, n. 300

Gazzetta Ufficiale 24 dicembre 2010, n. 300 Ministero del Lvoro e delle Politiche Socili Decreto ministerile 3 dicembre 2010 Gzzett Ufficile 24 dicembre 2010, n. 300 Determinzione, per l'nno 2011, delle retribuzioni convenzionli di cui ll'rticolo

Dettagli

Analisi dei dati ottenuti dalla raccolta dei Questionari consegnati al Tessuto Imprenditoriale e Commerciale della Città di Magenta

Analisi dei dati ottenuti dalla raccolta dei Questionari consegnati al Tessuto Imprenditoriale e Commerciale della Città di Magenta QUESTIONRIO PINO GENERLE DEL TRFFIO URNO ITTÀ DI MGENT nlisi dei dti ottenuti dll rolt dei Questionri onsegnti l Tessuto Imprenditorile e ommerile dell ittà di Mgent Relizzt d onfommerio Mgent e stno Primo

Dettagli

- Titolario anno 2015 -

- Titolario anno 2015 - 05/11/2015 Pgin 1 i 11 - Titolrio nno 2015 - Titolo: A Desrizione Titolo: AFFARI GENERALI Clssi reltive l Titolo A: Co. Clsse: 1 Desrizione Clsse: Rpporti on l Provini Utilizzzione Plestr e loli solstii

Dettagli

Esercizio 6.1 PROSPETTO DELLA PRODUZIONE OTTENUTA, NORMAL COSTING. 1. Calcolo dei costi indiretti di fabbricazione sovrassorbiti/sottoassorbiti

Esercizio 6.1 PROSPETTO DELLA PRODUZIONE OTTENUTA, NORMAL COSTING. 1. Calcolo dei costi indiretti di fabbricazione sovrassorbiti/sottoassorbiti SOLUZIONI ESERCIZI DI RIEPILOGO CAPITOLO 6 Esercizio 6.1 PROSPETTO DELLA PRODUZIONE OTTENUTA, NORMAL COSTING 1. Clcolo dei costi indiretti di fbbriczione sovrssorbiti/sottossorbiti ssorbiti 10 000 ore

Dettagli

SPORTELLI UNICI PER L ASSISTENZA E CURA BRESSANONE CHIUSA

SPORTELLI UNICI PER L ASSISTENZA E CURA BRESSANONE CHIUSA SPORTELLI UNICI PER L ASSISTENZA E CURA BRESSANONE CHIUSA DOAMANDA DI AMMISSIONE A TEMPO DETERMINATO E SEMIRESIDENZIALE NELLA RESIDENZA PER ANZIANI L domnd di mmissione tempo indeterminto viene presentt

Dettagli

LE NOVITÀ. aximizer CRM 10.5 innovazioni e miglioramenti per le seguenti aree: 1. Mobile CRM

LE NOVITÀ. aximizer CRM 10.5 innovazioni e miglioramenti per le seguenti aree: 1. Mobile CRM LE NOVITÀ ximizer.5 innovzioni e M migliormenti per le seguenti ree: 1. Mobile 2. Web Access 3. Mrketing Automtion 4. Business Intelligence 5. Socil Networking 6. Business Productivity Miglior i processi

Dettagli

COMUNICAZIONE DI INIZIO ATTIVITA DI VENDITA ITINERANTE DA PARTE DI IMPRENDITORE AGRICOLO. Il/La sottoscritto/a Cognome Nome

COMUNICAZIONE DI INIZIO ATTIVITA DI VENDITA ITINERANTE DA PARTE DI IMPRENDITORE AGRICOLO. Il/La sottoscritto/a Cognome Nome COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE COMUNE DI PONTASSIEVE SVILUPPO ECONOMICO COMUNICAZIONE DI INIZIO ATTIVITA DI VENDITA ITINERANTE DA PARTE DI IMPRENDITORE AGRICOLO Brrre le cselle che interessno e riempire gli

Dettagli

Matematica Finanziaria 20 dicembre 2000

Matematica Finanziaria 20 dicembre 2000 Mtemti Finnziri 0 diembre 000 TEST di Mtemti Finnziri. FILA A Cognome Nome Mtriol Rispondere lle sei domnde sbrrndo l sell he si ritiene orrett. Un sol rispost è orrett. Nel so si intend nnullre un rispost

Dettagli

BANCA DATI CORSI RICONOSCIUTI VECCHIO REGIME (UTR PISA e SIENA) Aggiornata alla data del 15 settembre 2017

BANCA DATI CORSI RICONOSCIUTI VECCHIO REGIME (UTR PISA e SIENA) Aggiornata alla data del 15 settembre 2017 Aggiornata alla data del 15 settembre N. TITOLO CORSO LIVELLO (, CERT. N. ALLIEVI N. ORE SEDE COSTO REFERENTE SETTORE GRC 1 Responsabile della piscina 25 38 Siena CAICT a pagamento 350,00 Addetto agli

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO CARLO STRADI MARANELLO Via Boito, n 27 41053 Maranello Tel. 0536/941110 - fax 0536/945162. Anno Scolastico 2014/2015

ISTITUTO COMPRENSIVO CARLO STRADI MARANELLO Via Boito, n 27 41053 Maranello Tel. 0536/941110 - fax 0536/945162. Anno Scolastico 2014/2015 ISTITUTO COMPRENSIVO CARLO STRADI MARANELLO Vi Boito, n 27 41053 Mrnello Tel. 0536/941110 - fx 0536/945162 Anno Scolstico 2014/2015 Scuole dell Infnzi Sorelle Agzzi e C.Cssini L Scuol dell Infnzi, sttle

Dettagli

LICEO STATALE "G. MAZZINI" 19122 LA SPEZIA (SP)

LICEO STATALE G. MAZZINI 19122 LA SPEZIA (SP) Esercizio finnzirio 22 Mod. N (rt. 19) RIEPILOGO ENTRATE Aggr. Voce Progrm mzione definitiv ccertte riscosse riscuotere Inizili (*) Riscossi riscuotere Sottovoce Avnzo di mministrzione utilizzto 104.893,29

Dettagli

-37 t+ -6MA62015 DELIBERAZIONE N. del Atti n. -/-

-37 t+ -6MA62015 DELIBERAZIONE N. del Atti n. -/- VIosPEoALE S^n.(GBr\R,,r,,1,,:r, ;,;;,; rr, r'-'-rr, "r,-^no -37 t+ -6MA62015 DELIBERAZIONE N. del Atti n. -/- KR/p Foglio n. 1 di 4 OGGETTO: decreto 19 mrzo 2015 - ggiornmento dell regol tecnic di prevenzione

Dettagli

Fondazione Pellegrini - Canevascini. Partito Socialista sezione di Biasca

Fondazione Pellegrini - Canevascini. Partito Socialista sezione di Biasca segntur: FPC 36 tegori: 2: prtiti Fondzione Pellegrini - Cnevsini www.fpt.h E-mil: info@fpt.h fondo Prtito Soilist sezione di Bis dte doumenti: -1990 soggetto produttore: sezione PST Bis onsistenz: 2 stole

Dettagli

PROBLEMATICHE LEGATE ALL ENERGIA

PROBLEMATICHE LEGATE ALL ENERGIA Fcoltà di Architettur Ing. Luc Srto Le regole per l efficienz l energetic livello nzionle e l più recente disciplin dell Regione Lombrdi. L certificzione energetic degli edifici: stto dell rte e prospettive

Dettagli

LA CERTIFICAZIONE DI QUALITÀ NELL ATENEO DI BOLOGNA

LA CERTIFICAZIONE DI QUALITÀ NELL ATENEO DI BOLOGNA L Qulità negli Atenei Modelli, esperienze confronto e prospettive LA CERTIFICAZIONE DI QUALITÀ NELL ATENEO DI BOLOGNA Università degli Studi di Perugi 9 novembre 2004 Mssimo Rudn Gruppo di Lvoro per l

Dettagli

PRESENTAZIONE... 7 PREFAZIONE INTRODUZIONE... 15

PRESENTAZIONE... 7 PREFAZIONE INTRODUZIONE... 15 Indie PRESENTAZIONE............................................... 7 PREFAZIONE.................................................. 11 INTRODUZIONE................................................ 15 1. LA

Dettagli

DUOSTEEL GD. Canne Fumarie Doppia Parete Grandi Diametri Coibentazione 50 mm. Canne fumarie in acciaio Inox

DUOSTEEL GD. Canne Fumarie Doppia Parete Grandi Diametri Coibentazione 50 mm. Canne fumarie in acciaio Inox Cnne Fumrie Doppi Prete Grndi Dimetri Coientzione 50 mm Cnne fumrie in cciio Inox Cnne fumrie Doppi Prete Grndi Dimetri INDICE 1 Elemento diritto mm 500... pg. 3 2 Elemento diritto mm 1000... pg. 3 3 Elemento

Dettagli

AZIENDA USL 3 PISTOIA. Rilevanza privacy. Trasmissibil ità. LEGGI/CCNL 1 e 2 2 LEGGI/CCNL 1 2. LEGGI/CCNL 1 e 4 1. LEGGI 1 e 2 2. LEGGI/CCNL 1 e 4 2

AZIENDA USL 3 PISTOIA. Rilevanza privacy. Trasmissibil ità. LEGGI/CCNL 1 e 2 2 LEGGI/CCNL 1 2. LEGGI/CCNL 1 e 4 1. LEGGI 1 e 2 2. LEGGI/CCNL 1 e 4 2 Rilevzione trttmenti Struttur orgnizztiv: U.O. Gestione Risorse Umne Mcrolivello: Are F. Amm.v Ambito: AZ Resp. Trttmento dti: Dr.Sndro Signorini Trttmenti per tipologi: descrizione sintetic Fonti normtive

Dettagli

Istruzioni per l installazione a pannello del Trasmettitore Modello 3500 (a 9 fili) o Periferica Modello 3300

Istruzioni per l installazione a pannello del Trasmettitore Modello 3500 (a 9 fili) o Periferica Modello 3300 Guid Rpid P/N 3300792, Rev. C Aprile 2003 Istruzioni per l instllzione pnnello del Trsmettitore Modello 3500 ( 9 fili) o Periferi Modello 3300 Per ssistenz teni in line, onsultre il sistem EXPERT 2 sul

Dettagli

A Regolamento dei piani di studio. 1 Anno LB COORTE 2013 LETTERE. Anno di definizione/revisione. Facoltà

A Regolamento dei piani di studio. 1 Anno LB COORTE 2013 LETTERE. Anno di definizione/revisione. Facoltà Regolamento dei piani di studio LB-3-3 OORTE 203 LETTERE 00333 nno di definizione/revisione 204 Schema di piano PDS0-203 - LB-3-3 acoltà Dipartimento orso di studio DIPRTIMENTO DI STUDI UMNISTII LB LETTERE

Dettagli

RIChIestA di BORsA di studio UNIVeRsItà O IstItUtI equipollenti

RIChIestA di BORsA di studio UNIVeRsItà O IstItUtI equipollenti prot. Istituto di Previdenz e Assistenz RIChIestA di BORsA di studio UNIVeRsItà O IstItUtI equipollenti SpzIo RISeRVTo ll Ip Cndidto punteggio esito Il sottoscritto (iscritto ll Ip) nto/ il residente in

Dettagli

Riepilogo iniziativa CF_1026_I_2015

Riepilogo iniziativa CF_1026_I_2015 Riepilogo iniziativa CF_102_I_2015 1. Soggetto presentatore Nome Partita IV Tipologia Sede Telefono scomforma 0288800042 Organismi di formazione, accreditati per lo svolgimento di attività di formazione

Dettagli

UDA N 1 Sistemi e Reti: Indirizzo INFORMATICA Classe 5 Inf Prof. Titolo: Tecniche crittografiche applicate alla protezione delle reti Sistemi e Reti

UDA N 1 Sistemi e Reti: Indirizzo INFORMATICA Classe 5 Inf Prof. Titolo: Tecniche crittografiche applicate alla protezione delle reti Sistemi e Reti UDA N 1 : Indirizzo INFORMATICA Clsse 5 Inf Prof. Sched di progettzione delle Unità di Apprendimento numero 1 UdA N 1 Disciplin Riferimento Tecniche crittogrfiche pplicte ll protezione delle reti Anno

Dettagli

Procedura per la Gestione delle liste anestesiologiche pre-operatorie e delle liste chirurgiche

Procedura per la Gestione delle liste anestesiologiche pre-operatorie e delle liste chirurgiche '[;'. ì ^^*-..]W 1 j! JL^' 1 '7VJ ^*'V'^^> ^S ' egione Sicili Aziend Ospedlier Pprdo P.Anestesi_03 Gestione liste nestesiologiche pre-opertorie e liste chìrurqiche ev. del Pgin 1 di 9 Procedur per l Gestione

Dettagli

All'Inpdap - sede di. Prov.

All'Inpdap - sede di. Prov. io chiedo PROTOCOLLO INPDAP All'Inpdp - sede di Cod. 02010101 Io sottoscritto/ Acquisizione di ftti o stti del richiedente ttrverso l esibizione del suo documento di riconoscimento. (Art.45 del Testo Unico

Dettagli

OGGETTO: Dichiarazione per usufruire delle detrazioni d imposta per familiari a carico (art. 1, comma 221 della legge 24 dicembre 2007, n. 244).

OGGETTO: Dichiarazione per usufruire delle detrazioni d imposta per familiari a carico (art. 1, comma 221 della legge 24 dicembre 2007, n. 244). Istituto nzionle di previdenz per i dipendenti dell mministrzione pubblic DATA Sede Provincile/Territorile di AL SIG OGGETTO: Dichirzione per usufruire delle detrzioni d impost per fmiliri crico (rt. 1,

Dettagli

Allegato 3 Elenco BAT ed esempio interventi efficientamento

Allegato 3 Elenco BAT ed esempio interventi efficientamento Allegto 3 Eleno BAT e esempio interventi effiientmento LINEE GUIDA per l onuzione ell ignosi energeti nel settore rtrio Pg. 1 i 6 Riepilogo BAT sul onsumo e sull effiienz energetii estrtte ll DECISIONE

Dettagli

UDA N 2 Scienze e Tecnologie Applicate: Indirizzo INFORMATICA

UDA N 2 Scienze e Tecnologie Applicate: Indirizzo INFORMATICA Sch ed di pro gettzion e d elle Un ità d i App rend imento nu mero 1 UDA N 1 Scienze e Tecnologie Applicte: Indirizzo INFORMATICA UdA N 1 Disciplin Riferimento Titolo The incredibile mchine! informtic

Dettagli

PIANO EDUCATIVO INDIVIDUALIZZATO

PIANO EDUCATIVO INDIVIDUALIZZATO PIANO EDUCATIVO INDIVIDUALIZZATO di Istituzione Scolstic ANNO SCOLASTICO: Dt di compilzione: A cur del gruppo tecnico che segue l person Cognome e nome Qulific Ente Firm Recpito telefonico o mil Dirigente

Dettagli

CIRCOLO IPPICO GRIGHINE ASD IN COLLABORAZIONE CON IL CIRCOLO IPPICO USIGNOLO ASD E IL CIRCOLO IPPICO NURACIANA

CIRCOLO IPPICO GRIGHINE ASD IN COLLABORAZIONE CON IL CIRCOLO IPPICO USIGNOLO ASD E IL CIRCOLO IPPICO NURACIANA IROLO IPPIO GRIGHINE SD IN OLLBORZIONE ON IL IROLO IPPIO USIGNOLO SD E IL IROLO IPPIO NURIN Organizza oncorso ompleto di Equitazione (at. vviamento al ompleto Livello 2 - Livello 3) Santa Giusta Località

Dettagli

( P r o v i n c i a d i F i r e n z e )

( P r o v i n c i a d i F i r e n z e ) C O M U N E D I F U C E C C H I O ( P r o v i n c i d i F i r e n z e ) SETTORE ASSETTO DEL TERRITORIO E AMBIENTE ALLEGATO A VERBALE DI ASSEGNAZIONE AUTORIZZAZIONI RELATIVE AL PER IL RILASCIO DI N. 4 AUTORIZZAZIONI

Dettagli

Elenco sedi operative accreditate al 7 marzo 2012

Elenco sedi operative accreditate al 7 marzo 2012 Elenco sedi operative al 7 marzo 2012 Legenda Obbligo formativo. Formazione superiore. Formazione continua e permanente. S Obbligo formativo per ambiti speciali. S Formazione superiore per ambiti speciali.

Dettagli

FIBRA DI LEGNO TEST DI ACCRESCIMENTO SU IMPATIENS NUOVA GUINEA

FIBRA DI LEGNO TEST DI ACCRESCIMENTO SU IMPATIENS NUOVA GUINEA Fir di Legno S.r.l. soio unio Vi Tevere, 5 2207 Fino Mornso (CO) CF/P.IVA 022715012 www.firdilegnosrl.it info@firdilegnosrl.it FIBRA DI LEGNO TEST DI ACCRESCIMENTO SU IMPATIENS NUOVA GUINEA Nel orso del

Dettagli

PRENOTAZIONE SERVIZIO TRANSFER

PRENOTAZIONE SERVIZIO TRANSFER 55 Congresso UNGDCEC Npoli, 6-8 prile 2017 PRENOTAZIONE SERVIZIO TRANSFER Compilre l sched con tutte le informzioni richieste ed invire info@venidviggi.it entro e non oltre GIOVEDI 16 MARZO. Dti del referente

Dettagli

CORSO DI LAUREA in Matematica L-35 PIANO DEGLI STUDI A.A. 2017/18

CORSO DI LAUREA in Matematica L-35 PIANO DEGLI STUDI A.A. 2017/18 ORSO DI LURE in Matematica L-35 PINO DEGLI STUDI.. 017/18 LLEGTO 1 Legenda Tipologia di Formativa (TF): = ase; = aratterizzanti; = affini o integrativi; D= a scelta dello studente; E= per la prova finale

Dettagli

UNIVERSITÀ DELLACALABRIA

UNIVERSITÀ DELLACALABRIA UNIVRSITÀ DLLLRI DSRIZION DL PRORSO DI ORMZION DL ORSO DI LUR IN OMUNIZION DMS II corso di laurea interclasse in omunicazione e DMS, istituito presso l'univershadella alabria,è articolato in due parti.

Dettagli

p a g i n e c o o p e r a t i v e

p a g i n e c o o p e r a t i v e p g i n e o o p e r t i v e supplemento 2 0 0 7 Pgine Coopertive: mensile di proprietà dell Leg delle Coopertive del Friuli Venezi Giuli - 33100 Udine Vi D. Cernzi, 8 - supplemento l n. 1-2 - gennio-febbrio

Dettagli

- Titolario anno 2015 -

- Titolario anno 2015 - 12/10/2015 Pgin 1 di 19 - Titolrio nno 2015 - Titolo: A Clssi reltive l Titolo A: Desrizione Titolo: AFFARI GENERALI Cod. Clsse: 1 Desrizione Clsse: Fsioli del personle di ruolo e non di ruolo dell mministrzione

Dettagli

PARAMETRI DI VALUTAZIONE PER AUTOBUS INTERURBANI E CRITERI PER L'ASSEGNAZIONE DEI PUNTEGGI ALLEGATO 6/lotto 1

PARAMETRI DI VALUTAZIONE PER AUTOBUS INTERURBANI E CRITERI PER L'ASSEGNAZIONE DEI PUNTEGGI ALLEGATO 6/lotto 1 PARAMETRI DI VALUTAZIONE PER AUTOBUS INTERURBANI E CRITERI PER L'ASSEGNAZIONE DEI PUNTEGGI ALLEGATO 6/lotto 1 PUNTEGGIO PARAMETRI INTERURBANO NORMALE Punteggio Vlutzioni 1 PREZZO DEL VEICOLO COMPLETO (vesi

Dettagli

Produzione di energia elettrica mediante turbine eoliche Giugno 2005 (BOZZA)

Produzione di energia elettrica mediante turbine eoliche Giugno 2005 (BOZZA) Università degli studi di Bologna Faoltà di ingegneria D.I.E.M. Dipartimento di Ingegneria delle Costruzioni Meanihe, Nuleari, Aeronautihe e di Metallurgia Produzione di energia elettria mediante turbine

Dettagli

Centro per l impiego Ventimiglia Via Lamboglia 13 - Tel e Fax: Mail:

Centro per l impiego Ventimiglia Via Lamboglia 13 - Tel e Fax: Mail: Offerte Imperia Offerte Sanremo Offerte Lavoro Servizi per l impiego della Provincia di Imperia Centro per l impiego Via Lamboglia 13 - Tel e Fax: 0184 254822 - Mail: cpi.ventimiglia@provincia.im Per aderire

Dettagli

Esercitazione n. 2. Gian Carlo Bondi VERO/FALSO

Esercitazione n. 2. Gian Carlo Bondi VERO/FALSO Eseritzioni svolte 2010 Suol Duemil 1 Eseritzione n. 2 Aspetti eonomii e lusole el ontrtto i omprvenit Risultti ttesi Spere: gli spetti tenii, giuriii e eonomii el ontrtto i omprvenit. Sper fre: eterminre

Dettagli

a a a a a a a-- REGOLAMENTO D GRADUAZONE DEGU NCARKH DllRftGENZAU Aree veterinaria sanitaria, profession&e, tecnica ed amministrathia

a a a a a a a-- REGOLAMENTO D GRADUAZONE DEGU NCARKH DllRftGENZAU Aree veterinaria sanitaria, profession&e, tecnica ed amministrathia ZSAM CCAPORME TERAMO REGOLAMENTO D GRADUAZONE DEGU NCARKH DllRftGENZAU Aree veterinri snitri, profession&e, tecnic ed mministrthi Term o, 4 prile 2017 E E -- ndice PREMESSA.3 ARTICOLO i Criteri generli

Dettagli

Anticipata via fax il Settimo Torinese, 21/01/2009

Anticipata via fax il Settimo Torinese, 21/01/2009 VI RESCI - SETTIMO TORINESE VERLI E RPPORTI DI VISITE SUI CNTIERI DEL COORDINTORE PER L'ESECUZIONE nticipt vi fx il Settimo Torinese, 1/2009 Spett.le Impres RDE COSTRUZIONI S.r.l. Vi Pive 108 10014 Cluso

Dettagli

Relazione Annuale al Parlamento

Relazione Annuale al Parlamento 193 Contributi delle Amministrzioni prtecipnti l COLAF Sequestri di rifiuti riepilogti per tipologi di merce Anno Principli sequestri di rifiuti effettuti dll Agenzi - Anno ~ 193 ~ 194 Contributi delle

Dettagli

io chiedo All'Inpdap - sede di Prov. CHIEDO UN PRESTITO PER MALATTIA GRAVE DI rimborsabile in 5 o 10 anni

io chiedo All'Inpdap - sede di Prov. CHIEDO UN PRESTITO PER MALATTIA GRAVE DI rimborsabile in 5 o 10 anni io chiedo PROTOCOLLO INPDAP All'Inpdp - sede di Cod. 02042701 Io sottoscritto/ Acquisizione di ftti o stti del richiedente ttrverso l esibizione del suo documento di riconoscimento. (Art.45 del Testo Unico

Dettagli

www.scuolaazienda.it MARIO FLORES L OPERATORE TURISTICO SOLUZIONI Vero o falso? Verifica le tue conoscenze Esercizi

www.scuolaazienda.it MARIO FLORES L OPERATORE TURISTICO SOLUZIONI Vero o falso? Verifica le tue conoscenze Esercizi www.scuolaazienda.it MRIO FLORES L OPERTORE 4 TURISTIO SOLUZIONI Vero o falso? Verifica le tue conoscenze Esercizi VERO O FLSO? MOULO 1 1 V, 2 V, 3 F, 4 F 1 V, 2 V, 3 V, 4 F 1 V, 2 F, 3 F, 4 V 1 F, 2 F,

Dettagli

Data. Da inviare tramite pec a: Io sottoscritto / a

Data. Da inviare tramite  pec a: Io sottoscritto / a D invire trmite e-mil pec : ssistenz@pec.cssrgionieri.it Io sottoscritto / All Associzione Css Nzionle di Previdenz ed Assistenz fvore dei Rgionieri e Periti commercili Vi Pincin, 35-00198 Rom DIREZIONE

Dettagli

Indirizzo: Primo Biennio. Classe: Disciplina: Fisica

Indirizzo: Primo Biennio. Classe: Disciplina: Fisica Istituto Tecnico Internzionle Economico E. Tosi Busto Arsizio Amministrzione Finnz e Mrketing Relzioni internzionli Sistemi informtivi ziendli Turismo Internzionle Qudriennle Indirizzo: Primo Biennio Clsse:

Dettagli

io chiedo All'Inpdap - sede di Prov.

io chiedo All'Inpdap - sede di Prov. io chiedo PROTOCOLLO INPDAP All'Inpdp - sede di Cod. 02010101 Io sottoscritto/ Acquisizione di ftti o stti del richiedente ttrverso l esibizione del suo documento di riconoscimento. (Art.45 del Testo Unico

Dettagli

COMUNE DI FOLIGNO RENDICONTO DI GESTIONE ESERCIZIO 2016 ALLEGATO B CONTO ECONOMICO E STATO PATRIMONIALE

COMUNE DI FOLIGNO RENDICONTO DI GESTIONE ESERCIZIO 2016 ALLEGATO B CONTO ECONOMICO E STATO PATRIMONIALE RENDICONTO DI GESTIONE ESERCIZIO 06 ALLEGATO B CONTO ECONOMICO E STATO PATRIMONIALE Pg. CONTABILITA' ECONOMICO PATRIMONIALE Eserizio 06 CONTO ECONOMICO CONTO ECONOMICO 06 05 rt.44 CC DM 6/4/95 A) COMPONENTI

Dettagli

E-LEARNING SU MOODLE PIATTAFORMA

E-LEARNING SU MOODLE PIATTAFORMA P 6 FORMAZIONE N 74 Denominzione progetto E-LEARNING SU MOODLE PIATTAFORMA Responsbile progetto e-mil rmndo.ruggeri@lcero.it PROF. RUGGERI ARMANDO Formzione di bse per l'uso l pittform moodle per l relizzzione

Dettagli

Modulo 3. del mercato dei capitali. e la Borsa valori. Unità didattiche che compongono il modulo. Tempo necessario

Modulo 3. del mercato dei capitali. e la Borsa valori. Unità didattiche che compongono il modulo. Tempo necessario Modulo Il merto dei pitli e l Bors vlori I destintri del modulo sono gli studenti del qurto nno; essi, dopo ver ppreso quli differenti forme giuridihe un impres può ssumere e, on riferimento lle soietà

Dettagli

Capitolo 7. I costi. Figura 7.2 il costo variabile and il prodotto totale del lavoro. Figura 7.1 Le curve dei costi di breve periodo

Capitolo 7. I costi. Figura 7.2 il costo variabile and il prodotto totale del lavoro. Figura 7.1 Le curve dei costi di breve periodo Tell 7. L vriione del osto di reve periodo l vrire del prodotto pitolo 7 I osti () Figur 7. Le urve dei osti di reve periodo osto, in 2 A 2 V Figur 7.2 il osto vriile nd il prodotto totle del lvoro Quntità,

Dettagli

Piano di formazione dell ordinanza sulla formazione professionale di base Operatore pubblicitario

Piano di formazione dell ordinanza sulla formazione professionale di base Operatore pubblicitario 79614 Pino di formzione dell ordinnz sull formzione professionle di bse Opertore pubblicitrio Prte A Competenze opertive Prte B Progrmm delle lezioni Prte C Procedure di quficzione Prte D Orgnizzzione,

Dettagli

Elenco soggetti accreditati

Elenco soggetti accreditati Elenco soggetti accreditati od. Ente/sede principale Ulteriori sedi Macrotipologie 123 D FORMNDUM IMPRES SOILE SOILNO PODJETJE ltre sedi didattiche a Trieste (TS), Gorizia (GO) e Via della roce 3 Doberdò

Dettagli