Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico. Rionero in Vulture (PZ) UNITA' OPERATIVA PROVVEDITORATO/ECONOMATO. Registro Generale N.

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico. Rionero in Vulture (PZ) UNITA' OPERATIVA PROVVEDITORATO/ECONOMATO. Registro Generale N."

Transcript

1 I. R. C. C.s. CENTRO DI RIFERIMENTO ONCOlOGICO DELLA BASILICATA REGIONE BASJUCATA C. R. O. B. UNITA' OPERATIVA PROVVEDITORATO/ECONOMATO Registro Generale N.;f O 1-del t) l MnR I:..,t> t Iti c AI Collegio Sindacale u Albo Pretorio u Altro DETERMINA w 53 OGGETTO:Gara mediante richiesta di offerta (RDO) sul Me.Pa. per la fornitura di n. 2 Elettrocardiografi portatili, per l'attività cardiologica dell'istituto - AGGIUDICAZIONE. DOCUMENTI INTEGRANTI Riepilogo delle attività di esame delle offerte DATA Valutazione dell'ing. Clinico prot del g Offerta economica e schede tecniche della società aggiudicataria IL DIRIGENTE

2 IL DIRIGENTE VISTA la deliberazione n. 246_ con la quale sono state assegnate le funzioni di Vice Direttore Scientifico di questo Istituto al dotto Rocco Galasso in caso di assenza, impossibilità o impedimento del titolare; VISTA la deliberazione W 309 del 29/05/2006 avente ad oggetto "Sempllfìcazlone del procedimento amministrativo" come confermata con la deliberazione W 35 del 2012; VISTO il D.lgs 163/2006, recante il codice dei contratti pubblici relativi a lavori, servizi e forniture; VISTA la delibera n. 621/2012 di approvazione del nuovo regolamento aziendale per gli acquisti in economia; PREMESSOche con determinazione R.G. n. 48 del è stata indetta gara, mediante RDO sul Me.Pa, per l'acquisto di n. 2 elettrocardiografi portatili, occorrenti per l'attività della U.O. di Cardiologia dell'istituto RDOn , aperta a tutti i fornitori presenti nella categoria merceologica del caso, per un importo posto come based'asta pari ad 8.600,00 oltre iva di legge; DATOATTO: Che entro il termine previsto della scadenza della gara sono pervenute n. 7 offerte dalle ditte elencate nel riepilogo delle attività delle offerte ricevute, allegato alla presente; Che le schede tecniche, relative alle suddette offerte, sono state esaminate dall'ing. Clinico dell'istituto EnzoArminio, i cui risultati sono riportati nella nota prot del , tramessa dallo stesso Ing. Arminio, allegata alla presente; Che il seggio giudicatore formato dalla Dott.ssa Patrizia Aloè e dal Sig. Luigi Marchitiello, da apposita verifica delle offerte economiche, nonché della valutazione tecnica tramessa dall'ing. Clinico e tenuto conto del minor prezzo praticato, aggiudica provvisoriamente la fornitura di n. 2 Elettrocardiografi portatili alla società ELCAMMSrl, per un costo totale di 2.800,00 oltre iva di legge; VISTAla documentazione di gara: Riepilogo delle attività di esame delle offerte, Offerta economica e schede tecniche della società aggiudicataria, allegate alla presente; RITENUTOdover dare atto ed approvare le operazioni di gara cosi svolte, disponendo l'aggiudicazione definitiva, relativa alla Rdo n nei termini proposti dal seggio giudicatore, alla società ELCAMMSrl, al costo totale per n. 2 Elettrocardiografi portatili di oltre iva di legge; ACQUISITOil parere favorevole del Direttore Scientifico, DETERMINA Giusta la premessa in narrativa, che qui si intende integralmente richiamata e trascritta: 1. Di disporre l'aggiudicazione definitiva, relativa alla Rdo n nei termini proposti dal seggio giudicatore, alla società ELCAMM Srl, al costo totale per n. 2 Elettrocardiografi portatili, di 2.800,00 'oltre iva di legge; 2. Di trasmettere la presente, da parte dell'istruttore, ail'u.o. Economico/Finanziaria, all'ufficio inventario e all'ufficio ordini per i seguiti di competenza, nonché ail'u.o. di Cardiologia; 3. Di procedere all'acquisto con fondi propri dell'ente;

3 4. Di disporre la pubblicazione della sola determina. i l'assis~e.nte A.r.~, lnistrativo LUlgiJY\ar.~. 10 : \" rl..f I,J-I \/ sponsabile di P.O.. orato/economato Il Direttore Giovan~o Amministrativo Chiarelli

4 I. R. C. C.5. CENTRO DI RIFERIMENTO ONCOLOGICO DELLA BASILICATA REGIONEBASILICATA C. R.O. B. VISTOl'art. 13 del regolamento di organizzazione e funzionamento dell'istituto, approvato con deliberazione del Direttore Generale n. 739 del 29/12/2010, resa esecutiva con delibera di Giunta Regionale n. 261 dell'l/03/2011 che recita, fra l'altro "11 Direttore Scientifico esprime parere obbligatorio al Direttore Generale sulle determinazioni e sulle delibere inerenti le attività cliniche e scientifiche, le assunzioni e l'utilizzo del personale medico e sanitario non medico"; VISTO il Decreto Ministeriale del , con il quale è stato a nominato il Dott. Pellegrino MUSTO, Direttore Scientifico dell'irccs/crobdi Rionero in Vulture; VISTAla deliberazione n. 110 del con la quale si è preso atto della nomina di cui è parola; VISTOil contratto stipulato fra questo Istituto e il Direttore Scientifico in data , VISTA la deliberazione n. 246_ con la quale sono state assegnate le funzioni di Vice Direttore Scientifico di questo Istituto al dotto RoccoGalassoin casodi assenza,impossibilità o impedimento del titolare Tanto premesso Il Vice Direttore Scientifico esprime parere favorevole, in ordine alla proposta di deliberazione avente ad oggetto: "Gara mediante richiesta di offerta (RDO)sul Me.Pa. per lo fornitura di n. 2 Elettrocardiografi portatili, per l'attività cardiologica dell'istituto - AGGIUDICAZIONE" Rionero in Vulture _ IL DIRETTORESCI NTIFICO

5 I. R. C. C.5. C. R. O. B. CENTRO DI RIFERIMENTO ONCOlOGICO DELLA BASILICATA REGION E BASILICATA CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE Si certifica che copia della presente determinazione è pubblicata, agli effetti della prescritta pubblicità legale, nel sito web dell'istituto all'indirizzo data """'.I?~!""""'M7(l=-::D-- e vi resterà per 5 giorni consecutivi. I.. ',1 Nn, 2016

PROVVEDITORATO / ECONOMATO

PROVVEDITORATO / ECONOMATO I. R. C. C.5. Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico I RIFERIMENTO ONCOLOGICO ELLA BASILICATA REGIONE BASILICATA C. R. O. B. 85028 Rioneroin Vulture (PZ)- Via PadrePio,l P.IVA. 01323150761

Dettagli

Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico. CENTRO DI RIFERIMENTO ONCOlOGICO DELLA BASILICATA. Rionero in Vulture (PZ)

Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico. CENTRO DI RIFERIMENTO ONCOlOGICO DELLA BASILICATA. Rionero in Vulture (PZ) I. R. C. C. s. C. R. O. B. Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico CENTRO DI RIFERIMENTO ONCOlOGICO DELLA BASILICATA Rionero in Vulture (PZ) REGIONE BASILICATA UNITA' OPERATIVA S.D. GESTIONE

Dettagli

CENTRO DI RIFERIMENTO ONCOLOGICO DI BASILICATA. Rionero in Vulture (PZ)

CENTRO DI RIFERIMENTO ONCOLOGICO DI BASILICATA. Rionero in Vulture (PZ) .. l. R.C.C.S. Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico CENTRO DI RIFERIMENTO ONCOLOGICO DI BASILICATA Rionero in Vulture (PZ) C. R. O. B. 85028 Rionero in Vulture (PZ) - Via Padre Pio, 1 P.

Dettagli

Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico Centro di Riferimento OcologicoDella Basilicata Rionero in Vulture (PZ)

Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico Centro di Riferimento OcologicoDella Basilicata Rionero in Vulture (PZ) L R. C. C. s. Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico Centro di Riferimento OcologicoDella Basilicata REGIONE BASILICATA 85028Rioneroin Vulture(PZ)- Via Padre Pio,1 P.IVA. 01323150761 C.F.

Dettagli

Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico. CENTRO DI RIFERIMENTO ONCOlOGICO DELLA8ASIUCATA. Rionero in Vulture (PZ)

Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico. CENTRO DI RIFERIMENTO ONCOlOGICO DELLA8ASIUCATA. Rionero in Vulture (PZ) I.R.C.C.S. C. R. O. B. Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico CENTRO DI RIFERIMENTO ONCOlOGICO DELLA8ASIUCATA Rionero in Vulture (PZ) REGIONE BASILICATA UNITA' OPERATIVA GESTIONE TECNICO-PATRIMONIALE

Dettagli

Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico. DI RIFERIMENTOONCOlOGICO DELLA BASILICATA. Rionero in Vulture (PZ)

Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico. DI RIFERIMENTOONCOlOGICO DELLA BASILICATA. Rionero in Vulture (PZ) 'I I. R. C. C.5. Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico C. R. O. B. DI RIFERIMENTOONCOlOGICO DELLA BASILICATA Rionero in Vulture (PZ) REGIONE BASILICATA 85028 Rionero in Vulture (PZ) - Via

Dettagli

Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico. Rionero in Vulture (PZ) Registro Generale N.A"~del DETERMINA

Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico. Rionero in Vulture (PZ) Registro Generale N.A~del DETERMINA I. R. C. C.5. Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico DI RIFERIMENTO ONCOlOGICO DELLA BASILICATA Rionero in Vulture (PZ) REGIONE BASILICATA C. R. O. B. 85028 Rioneroin Vulture (PZ)- Via PadrePio,l

Dettagli

Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico. CENTRO DI RIFERIMENTO ONCOlOGICO DELLA BASILICATA. Rionero in Vulture (PZ)

Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico. CENTRO DI RIFERIMENTO ONCOlOGICO DELLA BASILICATA. Rionero in Vulture (PZ) \, ' "'OECI AI C. R. O. B. CLiNICAL c.-centre Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico CENTRO DI RIFERIMENTO ONCOlOGICO DELLA BASILICATA Rionero in Vulture (PZ) REGIONE BASILICATA I. R. C. C.

Dettagli

Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico CENTRO DI RIFERIMENTO ONCOLOGICO DELLA BASILICATA. Rionero in Vulture (PZ)

Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico CENTRO DI RIFERIMENTO ONCOLOGICO DELLA BASILICATA. Rionero in Vulture (PZ) I. R. C. C.S. C. R. O. B. Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico CENTRO DI RIFERIMENTO ONCOLOGICO DELLA BASILICATA Rionero in Vulture (PZ) REGIONE BASILICATA D al Collegio Sindacale D alla

Dettagli

ISTITUTO DI RICOVERO E CURA A CARATTERE SCIENTIFICO. Rionero in Vulture (PZ) UNITA' OPERATIVA GESTIONE TECNICO PATRIMONIALE DETERMINA

ISTITUTO DI RICOVERO E CURA A CARATTERE SCIENTIFICO. Rionero in Vulture (PZ) UNITA' OPERATIVA GESTIONE TECNICO PATRIMONIALE DETERMINA . I. R. C. C.s. ISTITUTO DI RICOVERO E CURA A CARATTERE SCIENTIFICO Centro Di Riferimento Oncologico Di Basilicata Rionero in Vulture (PZ) C. R. O. B. 85028 Rionero in Vulture (PZ) - Via Padre Pio,1 P.IVA.

Dettagli

copia n 259 del 19.07.2012

copia n 259 del 19.07.2012 CITTÀ DI AGROPOLI (Provincia di Salerno) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE copia n 259 del 19.07.2012 OGGETTO : RIQUALIFICAZIONE VILLA COMUNALE. APPROVAZIONE PROGETTO ESECUTIVO. CUP:186H10000090004.

Dettagli

COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB

COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB COMUNE DI BRESSANA BOTTARONE PROVINCIA DI PAVIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO AMBIENTE E TERRITORIO N. 447 del Reg. Gen.le OGGETTO: SPORTIVI COMUNALI DAL 01.01.2012 AL 31.12.2020. (CUP N:

Dettagli

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi Copia Reg. Gen. n. 173 del 22/03/2016 Reg. n.30 del 22/03/2016 COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE SETTORE TECNICO LAVORI PUBBLICI Oggetto:

Dettagli

Città di Tarcento DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA. Nr. 332 del

Città di Tarcento DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA. Nr. 332 del COPIA Città di Tarcento Provincia di Udine Medaglia d oro al merito civile Eventi sismici 1976 Area Amministrativa - U.O. 2 - Pubblica Istruzione, Attività Culturali DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA REGIONALE SAN CARLO Ospedale San Carlo di Potenza - Ospedale San Francesco di Paola di Pescopagano

AZIENDA OSPEDALIERA REGIONALE SAN CARLO Ospedale San Carlo di Potenza - Ospedale San Francesco di Paola di Pescopagano AZIENDA OSPEDALIERA REGIONALE SAN CARLO Ospedale San Carlo di Potenza - Ospedale San Francesco di Paola di Pescopagano DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE n. 2017/00312 del 08/05/2017 al Collegio Sindacale

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : SETTORE FINANZIARIO Responsabile: Casula Maria Angela DETERMINAZIONE N. 177 in data 03/03/2014 OGGETTO: GARA D'APPALTO AD EVIDENZA PUBBLICA PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore I Responsabile: Garau Donatella DETERMINAZIONE N. 1757 in data 29/12/2016 OGGETTO: AGGIUDICAZIONE DEFINITIVA FORNITURA DI ARREDI PER LA COMUNITÀ ALLOGGIO PER ANZIANI

Dettagli

PROVVEDITORATO/ECONOMATO

PROVVEDITORATO/ECONOMATO l.r.c.c.s. Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico Centro di Riferimento Oncologico della Basilicata Rionero in Vulture (PZ) C.R.O.B. 85028 Rionero in Vulture (PZ) - Via Padre Pio,l P. IVA.

Dettagli

VERBALE DI DETERMINA

VERBALE DI DETERMINA ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELLA SARDEGNA "G. Pegreffi" SASSARI VERBALE DI DETERMINA N. 325 del 08/04/2014 OGGETTO: Avvio RDO sul Mepa di Consip per la fornitura di pareti divisorie per il Dipartimento

Dettagli

CITTA DI ATRIPALDA PROVINCIA DI AVELLINO ESTRATTO DETERMINAZIONE DEL I SETTORE. N. 118 del OGGETTO

CITTA DI ATRIPALDA PROVINCIA DI AVELLINO ESTRATTO DETERMINAZIONE DEL I SETTORE. N. 118 del OGGETTO CITTA DI ATRIPALDA PROVINCIA DI AVELLINO ESTRATTO DETERMINAZIONE DEL I SETTORE N. 118 del 23-08-2016 OGGETTO FORNITURA ARREDI SCOLASTICI. CIG Z391AEB24A - PROCEDURA NEGOZIATA PER AFFIDAMENTO MEDIANTE COTTIMO

Dettagli

CENTRO DI RIFERIMENTO ONCOLOGICO DELLA BASILICATA. Rionero in Vulture (PZ) DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE

CENTRO DI RIFERIMENTO ONCOLOGICO DELLA BASILICATA. Rionero in Vulture (PZ) DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE , I. R. C. C.5. tstttuto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico C. R. O. B. CENTRO DI RIFERIMENTO ONCOLOGICO DELLA BASILICATA Rionero in Vulture (PZ) REGIONE BASILICATA DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE

Dettagli

N del 29 settembre 2016

N del 29 settembre 2016 DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 1300 del 29 settembre 2016 OGGETTO: Acquisto attraverso il MEPA RDO 1256730 per la fornitura di n. 2 frigoriferi per farmaci per le UU.OO. Chirurgia e Radioterapia

Dettagli

Istituto di Ricovero e Cura a Carattere

Istituto di Ricovero e Cura a Carattere I. R. C. C. S. Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico CENTRO DI RIFERIMENTO ONCOLOGICO DI BASILICATA Rionero in Vulture (PZ) C. R. O. B. D al Collegio Sindacale D alla Giunta Regionale DELIBERAZIONE

Dettagli

COMUNE DI CAMPOMARINO

COMUNE DI CAMPOMARINO COMUNE DI CAMPOMARINO Provincia di Campobasso COPIA Determinazione N. Reg. generale 469 del 17-12-13 DETERMINAZIONE SERVIZI AFFARI GENERALI E SEGRETERIA UFFICIO N. 30 Del 17-12-13 OGGETTO Comunita' alloggio

Dettagli

VERBALE DI DETERMINA

VERBALE DI DETERMINA ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELLA SARDEGNA "G. Pegreffi" SASSARI VERBALE DI DETERMINA N. 1053 del 09/12/2014 OGGETTO: Gara a procedura aperta per l'affidamento del servizio di noleggio e lavaggio

Dettagli

VERBALE DI DETERMINA

VERBALE DI DETERMINA ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELLA SARDEGNA "G. Pegreffi" SASSARI VERBALE DI DETERMINA N. 514 del 30/05/2016 OGGETTO: Aggiudicazione RDO n.1212722 - Fornitura sedute da laboratorio e da ufficio

Dettagli

REGIONE PUGLIA AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI FOGGIA (Istituita con L.R. 28/12/2006, n. 39)

REGIONE PUGLIA AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI FOGGIA (Istituita con L.R. 28/12/2006, n. 39) DELIBERAZIONE n.199 del 03/03/2014 REGIONE PUGLIA AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI FOGGIA (Istituita con L.R. 28/12/2006, n. 39) DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE n.199 del 03/03/2014 Proposta

Dettagli

CENTRO DI RIFERIMENTO ONCOLOGICO DELLA BASILICATA. Rionero in Vulture (PZ) UNITA' OPERATIVA (PROVVEDITORATO ECONOMATO) DETERMINA.

CENTRO DI RIFERIMENTO ONCOLOGICO DELLA BASILICATA. Rionero in Vulture (PZ) UNITA' OPERATIVA (PROVVEDITORATO ECONOMATO) DETERMINA. I.R.C.C.S. Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico CENTRO DI RIFERIMENTO ONCOLOGICO DELLA BASILICATA Rionero in Vulture (PZ) C.R.O.B. UNITA' OPERATIVA (PROVVEDITORATO ECONOMATO) del D D D Al

Dettagli

Comune di Galatina Provincia di Lecce

Comune di Galatina Provincia di Lecce Comune di Galatina Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Numero 845 del 10-06-2014 REGISTRO GENERALE DELLE DETERMINAZIONI PRATICA N. DT - 882-2014 del 10-06-2014 L estensore DATA 10-06-2014 Il

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA S. ANTONIO ABATE DI GALLARATE Sede: Largo Boito n. 2 Gallarate

AZIENDA OSPEDALIERA S. ANTONIO ABATE DI GALLARATE Sede: Largo Boito n. 2 Gallarate AZIENDA OSPEDALIERA S. ANTONIO ABATE DI GALLARATE Sede: Largo Boito n. 2 Gallarate N. 549 del 25 settembre 2014 Affidamento della fornitura, tramite il Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione

Dettagli

Area Servizi Tecnici

Area Servizi Tecnici COMUNE DI LANUSEI Provincia dell' Ogliastra Area Servizi Tecnici DETERMINAZIONE N. 306 DEL 06/06/2016 OGGETTO:LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA PIAZZA DELLE MIMOSE - AGGIUDICAZIONE DEFINITIVA C O P

Dettagli

REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n Firenze DETERMINA DEL DIRIGENTE

REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n Firenze DETERMINA DEL DIRIGENTE REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n. 1 50122 Firenze DETERMINA DEL DIRIGENTE Numero del provvedimento Data del provvedimento Oggetto Contenuto

Dettagli

Centrale Unica di Committenza Comuni di Numana e Sirolo Provincia di Ancona

Centrale Unica di Committenza Comuni di Numana e Sirolo Provincia di Ancona CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 73 Del 09/06/2015 Oggetto: COMUNE DI SIROLO - SERVIZIO DI COLLEGAMENTO ESTIVO ALLE SPIAGGE "URBANI" E "SAN MICHELE-SASSI NERI"

Dettagli

COMUNE DI TOANO Provincia di Reggio Emilia

COMUNE DI TOANO Provincia di Reggio Emilia DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI SERVIZIO N. 167 / Reg. Generale COMUNE DI TOANO Provincia di Reggio Emilia UNITA ORGANIZZATIVA CONTABILE UFFICIO RAGIONERIA N. 1 56 /Reg.Servizio OGGETTO: AFFIDAMENTO

Dettagli

IL RESPONSABILE DEL II SETTORE RISORSE STRATEGICHE

IL RESPONSABILE DEL II SETTORE RISORSE STRATEGICHE Albo Pretorio online n. Registro Pubblicazione Pubblicato il SETTORE II RISORSE STRATEGICHE Servizio Economico Finanziario UFFICIO SEGRETERIA GENERALE DETERMINAZIONE n. 36 DEL 01/07/2014 Prot. Gen. Determina

Dettagli

AREA SERVIZI AMMINISTRATIVI ORIGINALE

AREA SERVIZI AMMINISTRATIVI ORIGINALE Comune di Rometta Provincia di Messina AREA SERVIZI AMMINISTRATIVI ORIGINALE DETERMINAZIONE N. Area: 181 Data emissione 31/12/2012 N. Generale: 586 Data registrazione 31/12/2012 IL RESPONSABILE DELL AREA

Dettagli

COMUNE DI FOLIGNO Provincia di Perugia

COMUNE DI FOLIGNO Provincia di Perugia COMUNE DI FOLIGNO Provincia di Perugia Determinazione Dirigenziale n. 481 del 14/05/2013 Proposta di Determinazione Dirigenziale n. 32 del 13/05/2013 4.3 SERVIZIO - SERVIZI SCOLASTICI OGGETTO: Mepa, fornitura

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA SEGRETERIA GENERALE 8002 STRUTTURA PROPONENTE COD. N 8002/ 2015 /D.055 DEL 28/04/2015 OGGETTO: AGGIUDICAZIONE DEFINITIVA GARA PER L'AFFIDAMENTO

Dettagli

Città di SPILIMBERGO Provincia di Pordenone

Città di SPILIMBERGO Provincia di Pordenone SIMEVIGNUDA SPA con sede a Verona. Importo. 5.917,43 IVA compresa. CIG. X161532A70 IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO Richiamata la Deliberazione di Consiglio Comunale n. 99 del 30.11.2006 di approvazione della

Dettagli

DETERMINAZIONE N 656 DEL

DETERMINAZIONE N 656 DEL DETERMINAZIONE N 656 DEL 31.05.2016 IL DIRETTORE DELL U.O.C. DI GESTIONE FORNITURE SERVIZI E LOGISTICA OGGETTO: ACQUISTO MEDIANTE MERCATO ELETTRONICO (MEPA) DI DISPOSITIVI MEDICI PER LA DURATA DI ANNI

Dettagli

COPIA n 247 del 21/7/2011 OGGETTO: LAVORI DI RIQUALIFICAZIONE URBANA DEI GIARDINI CADUTI DI NASSYRIA APPROVAZIONE PROGETTO ESECUTIVO.

COPIA n 247 del 21/7/2011 OGGETTO: LAVORI DI RIQUALIFICAZIONE URBANA DEI GIARDINI CADUTI DI NASSYRIA APPROVAZIONE PROGETTO ESECUTIVO. CITTÀ DI AGROPOLI (Provincia di Salerno) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA n 247 del 21/7/2011 OGGETTO: LAVORI DI RIQUALIFICAZIONE URBANA DEI GIARDINI CADUTI DI NASSYRIA APPROVAZIONE PROGETTO ESECUTIVO.

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA REGIONALE SAN CARLO Ospedale San Carlo di Potenza - Ospedale San Francesco di Paola di Pescopagano

AZIENDA OSPEDALIERA REGIONALE SAN CARLO Ospedale San Carlo di Potenza - Ospedale San Francesco di Paola di Pescopagano AZIENDA OSPEDALIERA REGIONALE SAN CARLO Ospedale San Carlo di Potenza - Ospedale San Francesco di Paola di Pescopagano DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE n. 20.2015/00201 del 10/06/2015 OGGETTO AFFIDAMENTO MEDIANTE

Dettagli

COMANDO POLIZIA MUNICIPALE L.go San Francesco Capurso (Ba) Tel. 080/ Fax 080/

COMANDO POLIZIA MUNICIPALE L.go San Francesco Capurso (Ba) Tel. 080/ Fax 080/ COMANDO POLIZIA MUNICIPALE L.go San Francesco 70010 Capurso (Ba) Tel. 080/4551014 - Fax 080/4550256 E-mail : comandante.pm@comune.capurso.bari.it - poliziamunicipale@comune.capurso.bari.it COPIA DI DETERMINAZIONE

Dettagli

UNIONE DEI COMUNI DEL FRIGNANO Sede : PAVULLO NEL FRIGNANO Provincia di Modena

UNIONE DEI COMUNI DEL FRIGNANO Sede : PAVULLO NEL FRIGNANO Provincia di Modena UNIONE DEI COMUNI DEL FRIGNANO Sede : PAVULLO NEL FRIGNANO Provincia di Modena CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA Unità Operativa Territoriale per i Comuni di Fiumalbo, Pievepelago, Riolunato ed Ente di Gestione

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE CITTA DI BARLETTA Medaglia d Oro al Valore Militare e al Merito Civile Città della Disfida SETTORE SERVIZI GENERALI - C.E.D. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Proposta n. 2636 del 30/12/2015 Determina n. 1977

Dettagli

DECRETO DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO n. 151 del 13 ottobre 2016

DECRETO DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO n. 151 del 13 ottobre 2016 ISTITUTO ROMANO DI SAN MICHELE Istituzione Pubblica di Assistenza e Beneficenza Legge 17.7.1890 n. 6972 R.D. 7.6.1928 n. 1353 00147 ROMA - Piazzale Antonio Tosti n. 4 TEL. 06/51858205 FAX 06/5120986 DECRETO

Dettagli

OGGETTO : PROGETTO ESECUTIVO DEI LAVORI DI RIQUALIFICAZIONE ED ADEGUAMENTO DEL CAMPO POLIFUNZIONALE IN VIA P.G. SELVI.

OGGETTO : PROGETTO ESECUTIVO DEI LAVORI DI RIQUALIFICAZIONE ED ADEGUAMENTO DEL CAMPO POLIFUNZIONALE IN VIA P.G. SELVI. CITTÀ DI AGROPOLI (Provincia di Salerno) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA n 370 del 01/12/11 OGGETTO : PROGETTO ESECUTIVO DEI LAVORI DI RIQUALIFICAZIONE ED ADEGUAMENTO DEL CAMPO POLIFUNZIONALE

Dettagli

VERBALE DI DETERMINA

VERBALE DI DETERMINA ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELLA SARDEGNA "G. Pegreffi" SASSARI VERBALE DI DETERMINA N. 317 del 19/04/2016 OGGETTO: Aggiudicazione RDO n. 1151238 per la fornitura annuale di un servizio di catering

Dettagli

COMUNE DI DERUTA PROVINCIA DI PERUGIA

COMUNE DI DERUTA PROVINCIA DI PERUGIA COMUNE DI DERUTA PROVINCIA DI PERUGIA Ufficio Segreteria DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE REGISTRO GENERALE nr. 110 Del 20/03/2014 OGGETTO: RECUPERO CONTRIBUTI A FONDO PERDUTO SUL CONSUMO DEI PRODOTTI LATTIERO

Dettagli

COMUNE DI TOANO Provincia di Reggio Emilia

COMUNE DI TOANO Provincia di Reggio Emilia DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI SERVIZIO COMUNE DI TOANO Provincia di Reggio Emilia UNITA ORGANIZZATIVA CONTABILE UFFICIO RAGIONERIA N. 166 / Reg. Generale N. 1-62 / Reg.Servizio OGGETTO: PROCEDURA

Dettagli

VERBALE DI DETERMINA

VERBALE DI DETERMINA ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELLA SARDEGNA "G. Pegreffi" SASSARI VERBALE DI DETERMINA N. 434 del 13/05/2016 OGGETTO: Avvio RDO sul Me.Pa di Consip per l'affidamento del servizio di manutenzione

Dettagli

VERBALE DI DETERMINA

VERBALE DI DETERMINA ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELLA SARDEGNA "G. Pegreffi" SASSARI VERBALE DI DETERMINA N. 636 del 12/07/2016 OGGETTO: Approvazione preventivo di spesa richiesto dall'ufficio Tecnico per l'esecuzione

Dettagli

I Direzione amministrativa

I Direzione amministrativa lo R.e.C.S. CENTRO DI RIFERIMENTO ONCOlOGICO Rionero in Vulture (PZ) DELLA BASILICATA REGIONE BASIUCATA C. R.O. B. DELIBERAZIONEDELDIRETTOREGENERALE al Collegio Sindacale alla Giunta Regionale OGGETTO:Gara

Dettagli

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi Copia Reg. Gen. n. 131 del 04/03/2016 Reg. n.71 del 01/03/2016 COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE SETTORE AFFARI GENERALI ANAGRAFE Oggetto:

Dettagli

COPIA CONFORME ALL'ORIGINALE

COPIA CONFORME ALL'ORIGINALE Anno Prop. : 2016 Num. Prop. : 171 Determinazione n. 136 del 01/02/2016 OGGETTO: SUA-STAZIONE UNICA APPALTANTE PROVINCIA DI PESARO E E URBINO. ENTE ADERENTE COMUNE DI MONTELABBATE. APPROVAZIONE RISULTANTZE

Dettagli

Oggetto: PROCEDURA APERTA SVOLTA CON MODALITA' TELEMATICA PER

Oggetto: PROCEDURA APERTA SVOLTA CON MODALITA' TELEMATICA PER COPIA ANALOGICA DI ORIGINALE INFORMATICO DETERMINAZIONE UFFICIO COMUNE SERVIZIO AFFARI GENERALI NUMERO 478 (REG.GEN.) DEL 22-11-2017 Numero 114 del Servizio Oggetto: PROCEDURA APERTA SVOLTA CON MODALITA'

Dettagli

COMUNE DI MANERBA DEL GARDA PROVINCIA DI BRESCIA -Area Contabile-

COMUNE DI MANERBA DEL GARDA PROVINCIA DI BRESCIA -Area Contabile- COPIA DETERMINAZIONE N. 146 DEL 10.08.2015 OGGETTO: ESTERNALIZZAZIONE DEL SERVIZIO DI RISCOSSIONE COATTIVA DELLE ENTRATE TRIBUTARIE ED EXTRATRIBUTARIE, ATTIVITA' DI ACCERTAMENTO IMPOSTA DI PUBBLICITA'

Dettagli

SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE REGIONE CALABRIA AZIENDA OSPEDALIERA DI COSENZA (istituita con D.P.G.R. Calabria 8 febbraio 1995 n.

SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE REGIONE CALABRIA AZIENDA OSPEDALIERA DI COSENZA (istituita con D.P.G.R. Calabria 8 febbraio 1995 n. SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE REGIONE CALABRIA AZIENDA OSPEDALIERA DI COSENZA (istituita con D.P.G.R. Calabria 8 febbraio 1995 n. 170 DETERMINAZIONE N 306 DEL 29.03.2016 DEL DIRETTORE DELLA U.O.C. DI GESTIONE

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA DEI COLLI Monaldi-Cotugno-CTO Sede: Via Leonardo Bianchi NAPOLI

AZIENDA OSPEDALIERA DEI COLLI Monaldi-Cotugno-CTO Sede: Via Leonardo Bianchi NAPOLI AZIENDA OSPEDALIERA DEI COLLI Monaldi-Cotugno-CTO Sede: Via Leonardo Bianchi 80131 NAPOLI Servizio proponente: UOC Servizio Provveditorato DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE n 42 del 17/01/2017 OGGETTO:FORNITURA

Dettagli

STRUTTURA DECRETANTE STRUTTURE INTERESSATE. Dirigente Decretante: DOTT.SSA ROSANNA VALLELONGA

STRUTTURA DECRETANTE STRUTTURE INTERESSATE. Dirigente Decretante: DOTT.SSA ROSANNA VALLELONGA REGIONE TOSCANA Società della Salute della Lunigiana Deliberazione del Consiglio Regionale n. 155 del 24 s ettembre 2003 Costituita il 28 dicembre 2004 in Aulla STRUTTURA DECRETANTE UFFICIO DI COORDINAMENTO

Dettagli

ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELLE REGIONI LAZIO E TOSCANA ROMA

ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELLE REGIONI LAZIO E TOSCANA ROMA ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELLE REGIONI LAZIO E TOSCANA ROMA DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE n. 417 del 13.09.2013 OGGETTO: Proroga servizio di noleggio e lavaggio camici ed abiti da lavoro

Dettagli

ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DEL LAZIO E DELLA TOSCANA M. ALEANDRI

ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DEL LAZIO E DELLA TOSCANA M. ALEANDRI ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DEL LAZIO E DELLA TOSCANA M. ALEANDRI DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE n. 33. del 22.01.2016.. OGGETTO: Procedura negoziata senza previa pubblicazione di un bando

Dettagli

Provincia di Bari COPIA. N. del

Provincia di Bari COPIA. N. del Provincia di Bari SETTORE SECONDO N. 205 UFFICIO GARE E APPALTI del 25.06.2014 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE COPIA N. del Oggetto : affidamento dei Servizi tecnici per eventi per lo svolgimento di manifestazioni

Dettagli

UNITA' OPERATIVA PROVVEDITORATO I ECONOMATO

UNITA' OPERATIVA PROVVEDITORATO I ECONOMATO r, I. R. C. C.S. Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico DI RIFERIMENTO ONCOlOGICO DELLA BASILICATA Rionero in Vulture (PZ) REGIONE BASILICATA C. R. O. B. 85028 Rioneroin Vulture (PZ)- Via

Dettagli

COPIA n 344 del 21/11/11

COPIA n 344 del 21/11/11 CITTÀ DI AGROPOLI (Provincia di Salerno) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA n 344 del 21/11/11 OGGETTO: Decreto legislativo 12 aprile 2006, n. 163, e successive modificazioni ed integrazioni. Articolo

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA SENESE Sede Legale: Strada delle Scotte, Siena C.F. e P.I

AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA SENESE Sede Legale: Strada delle Scotte, Siena C.F. e P.I IL DIRETTORE GENERALE Dott. Pierluigi Tosi coadiuvato dal: Direttore Amministrativo Dott. Giacomo Centini Direttore Sanitario Dott.ssa Silvia Briani Letta e valutata la proposta allegata al presente provvedimento

Dettagli

AREA GOVERNO DEL TERRITORIO. Determinazione n. 36 Del 26/01/2016

AREA GOVERNO DEL TERRITORIO. Determinazione n. 36 Del 26/01/2016 ORIGINALE AREA GOVERNO DEL TERRITORIO Determinazione n. 36 Del 26/01/2016 OGGETTO: ASSUNZIONE IMPEGNO DI SPESA PER LA VERIFICA IMPIANTI MESSA A TERRA NELLE FARMACIE COMUNALI IN PIAZZA PUCCINI E IN VIA

Dettagli

Appalti ed Economato /005 Servizio Economato CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. N. Cronologico 0 approvata il 5 maggio 2014

Appalti ed Economato /005 Servizio Economato CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. N. Cronologico 0 approvata il 5 maggio 2014 Appalti ed Economato 2014 02097/005 Servizio Economato CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 0 approvata il 5 maggio 2014 DETERMINAZIONE: 005/301. R.D.O. 446494. SERVIZIO DI ALLESTIMENTO

Dettagli

COMUNE DI ALAGNA Provincia di Pavia VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL SINDACO

COMUNE DI ALAGNA Provincia di Pavia VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL SINDACO COMUNE DI ALAGNA Provincia di Pavia C.A.P. 27020 Tel. 0382/818105 Fax 0382/818141 N. 24 Reg. Del. COPIA del 29/01/2014 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL SINDACO OGGETTO : RETRIBUZIONE DI RISULTATO AI RESPONSABILI

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE CITTA DI BARLETTA Medaglia d Oro al Valore Militare e al Merito Civile Città della Disfida SETTORE SERVIZI PUBBLICI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Proposta n. 716 del 21/04/2016 Determina n. 588 del 27/04/2016

Dettagli

Città di Recanati (Provincia di Macerata)

Città di Recanati (Provincia di Macerata) COPIA D E T E R M I N A Z I O N E D I R I G E N Z I A L E NR. 917 del 20/11/2014 Nr. 229 del 20/11/2014 del Registro Generale del Registro Settoriale Area Tecnica Programmazione Gestione Territorio Servizio

Dettagli

COMUNE DI ROVESCALA Provincia di Pavia

COMUNE DI ROVESCALA Provincia di Pavia COMUNE DI ROVESCALA Provincia di Pavia Determinazione n. 87/FIN. del Responsabile del Servizio FINANZIARIO Data: 23/12/2013 OGGETTO: Aggiudicazione definitiva a Intesa San Paolo Spa Servizio di Tesoreria

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E SERVIZIO LAVORI PUBBLICI, MANUTENZIONI D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA STRADE COMUNALI E RELATIVE PERTINENZE - D.F.C. COSTRUZIONI

Dettagli

COMUNE DI BOSCOREALE Provincia di Napoli

COMUNE DI BOSCOREALE Provincia di Napoli DETERMINAZIONE CON EFFETTI FINANZIARIO-CONTABILI Cronologico n 752 del 14.4.2014 COPIA DETERMINAZIONE N 64 DELL 11.04.14 OGGETTO: Servizio trasporto con camion di derrate alimentari per il progetto Lotta

Dettagli

Determina Servizi Sociali/ del 29/06/2016

Determina Servizi Sociali/ del 29/06/2016 Comune di Novara Determina Servizi Sociali/0000180 del 29/06/2016 Area / Servizio Servizi Sociali Educativi (23.UdO) Proposta Istruttoria Unità Servizi Sociali Educativi (23.UdO) Proponente Riolo Loredana

Dettagli

DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE. 107 / 2017 del 07/04/2017

DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE. 107 / 2017 del 07/04/2017 DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE 107 / 2017 del 07/04/2017 Oggetto: AGGIUDICAZIONE DEFINITIVA PROCEDURA NEGOZIATA PREVIA STOCCAGGIO DEL MATERIALE DELLA MAXIEMERGENZA. COMPLESSIVO. OGGETTO: AGGIUDICAZIONE

Dettagli

Direzione Cultura, Sport, Tempo Libero, Sistema Informativo, Servizi Civici Area Sistema Informativo Servizio Servizi Telematici

Direzione Cultura, Sport, Tempo Libero, Sistema Informativo, Servizi Civici Area Sistema Informativo Servizio Servizi Telematici Direzione Cultura, Sport, Tempo Libero, Sistema Informativo, Servizi Civici Area Sistema Informativo Servizio Servizi Telematici 2017 03270/027 CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico

Dettagli

Provincia di Modena. Deliberazione della Giunta Comunale

Provincia di Modena. Deliberazione della Giunta Comunale COMUNE DI SAVIGNANO SUL PANARO Provincia di Modena Deliberazione della Giunta Comunale N. 136 del 02/12/2013 OGGETTO: RICORSO AL TAR EMILIA ROMAGNA DA PARTE DI ENPA E ANIMAL COOP SCRL PER L ANNULLAMENTO,

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA DEI COLLI Monaldi-Cotugno-CTO Sede: Via Leonardo Bianchi NAPOLI

AZIENDA OSPEDALIERA DEI COLLI Monaldi-Cotugno-CTO Sede: Via Leonardo Bianchi NAPOLI AZIENDA OSPEDALIERA DEI COLLI Monaldi-Cotugno-CTO Sede: Via Leonardo Bianchi 80131 NAPOLI Servizio proponente: Direzione Generale DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE n 72 del 23/01/2017 OGGETTO:Approvazione

Dettagli

COMUNE DI PAVIA DI UDINE

COMUNE DI PAVIA DI UDINE DETERMINAZIONE DI LIQUIDAZIONE N. 280 del 04/12/2014 POSIZIONE ORGANIZZATIVA AREA TECNICA E GESTIONE DEL TERRITORIO mediante impianti con geoscambio e pompa di calore. Lavori di Manutenzione straordinaria

Dettagli

DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE. 108 / 2017 del 07/04/2017

DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE. 108 / 2017 del 07/04/2017 DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE 108 / 2017 del 07/04/2017 Oggetto: AGGIUDICAZIONE DEFINITIVA PROCEDURA NEGOZIATA PREVIA AMBULANZE. COMPLESSIVO. 8.032,50 IVA ESCLUSA. OGGETTO: AGGIUDICAZIONE DEFINITIVA

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA REGIONALE SAN CARLO Ospedale San Carlo di Potenza - Ospedale San Francesco di Paola di Pescopagano

AZIENDA OSPEDALIERA REGIONALE SAN CARLO Ospedale San Carlo di Potenza - Ospedale San Francesco di Paola di Pescopagano AZIENDA OSPEDALIERA REGIONALE SAN CARLO Ospedale San Carlo di Potenza - Ospedale San Francesco di Paola di Pescopagano DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE n. 2015/00273 del 29/05/2015 al Collegio Sindacale

Dettagli

CITTA METROPOLITANA DI CATANIA

CITTA METROPOLITANA DI CATANIA CITTA METROPOLITANA DI CATANIA SERVIZIO D2.05 APPALTI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. GEN. 3543 DEL 21/11/2016 NUM. SERVIZIO : 303 / 2016 OGGETTO: LAVORI DI MANUTENZIONE E RISTRUTTURAZIONE EX-OSTELLO DELLA

Dettagli

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi Copia Reg. Gen. n. 598 del 29/12/2015 Reg. n.95 del 29/12/2015 COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE SETTORE TECNICO MANUTENZIONE BENI Oggetto:

Dettagli

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO PROVVEDITORATO ECONOMATO PATRIMONIO (Dott. Antonio Solinas)

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO PROVVEDITORATO ECONOMATO PATRIMONIO (Dott. Antonio Solinas) AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 31 DEL 17/02/2016 OGGETTO: Procedura di cottimo fiduciario

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E AREA AMMINISTRATIVA ED ECONOMICO FINANZIARIA SERVIZIO AFFARI GENERALI D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: ACQUISIZIONE IN ECONOMIA PER LA FORNITURA DI CARTA NATURALE

Dettagli

COMUNE DI FOLIGNO Provincia di Perugia

COMUNE DI FOLIGNO Provincia di Perugia COMUNE DI FOLIGNO Provincia di Perugia Determinazione Dirigenziale n. 27 del 20/01/2015 Proposta di Determinazione Dirigenziale n. 7 del 19/01/2015 11.7.1 U.O - MANUTENZIONE STRADALE OGGETTO: Fornitura

Dettagli

U.O.C. Settore AFFARI GENERALI

U.O.C. Settore AFFARI GENERALI ================================= DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE SANITARIO NELLE FUNZIONI DI DIRETTORE GENERALE n 87 del 26/09/2016 A seguito di Proposta n 81 in data 15/09/2016 U.O.C. Settore AFFARI GENERALI

Dettagli

Comune di Colli al Metauro

Comune di Colli al Metauro Comune di Colli al Metauro Provincia di Pesaro e Urbino Via Marconi 1-61030 Colli al Metauro (PU) - Partita Iva e Codice Fiscale 02624260416 COPIA CONFORME ALL ORIGINALE N. 98 DEL 27-12-2017 Registro Generale

Dettagli

copia n 101 del 18/03/2011

copia n 101 del 18/03/2011 CITTÀ DI AGROPOLI (Provincia di Salerno) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE copia n 101 del 18/03/2011 OGGETTO : RICORSO PER DECRETO INGIUNTIVO N.1957/2010 AL TRIBUNALE DI NOLA, DITTA NEA SOLAR S.R.L.

Dettagli

PROVINCIA DI POTENZA COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA TECNICA

PROVINCIA DI POTENZA COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA TECNICA Comune di Montemurro PROVINCIA DI POTENZA COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA TECNICA Numero Generale 42 del 31/01/2017 Numero Area 14 del 24/01/2017 OGGETTO: Servizio, di necroforo custodia

Dettagli

Aggiudicazione ditta Mindray Medical Italy srl di Milano Spesa ,00 + IVA. IL DIRETTORE GENERALE Dr. Antonio Maria Soru

Aggiudicazione ditta Mindray Medical Italy srl di Milano Spesa ,00 + IVA. IL DIRETTORE GENERALE Dr. Antonio Maria Soru DELIBERAZIONE n 904 del 09.07.2012 OGGETTO: Acquisti in conto capitale. Finanziamento delle attività di donazionee trapianto di organi nella ASL di Nuoro Progetto ASL8_1 Cottimo fiduciario per la fornitura

Dettagli

RESPONSABILE DEL SERVIZIO FUSCO MARIANNA

RESPONSABILE DEL SERVIZIO FUSCO MARIANNA COMUNE DI ERULA Provincia di Sassari C O P I A N. Gen. 598 Data: 07/09/2017 RESPONSABILE DEL SERVIZIO FUSCO MARIANNA OGGETTO: PROCEDURA NEGOZIATA PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TRASPORTO SCOLASTICO

Dettagli

DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE. 87 / 2017 del 22/03/2017

DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE. 87 / 2017 del 22/03/2017 DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE 87 / 2017 del 22/03/2017 Oggetto: AGGIUDICAZIONE DEFINITIVA PROCEDURA DI AFFIDAMENTO DIRETTO TRAMITE MERCATO ELETTRONICO DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE PER LA FORNITURA

Dettagli

COMUNE DI PAGANI Provincia di Salerno

COMUNE DI PAGANI Provincia di Salerno COMUNE DI PAGANI Provincia di Salerno Copia Determinazione del responsabile del SETTORE AFFARI ISTITUZIONALI ED ORGANIZZAZIONE Num. determina: 74 Proposta n. 770 del 24/07/2014 Determina generale num.

Dettagli

U.O.C. SETTORE AFFARI GENERALI E RISORSE UMANE

U.O.C. SETTORE AFFARI GENERALI E RISORSE UMANE ================================ Deliberazione del Direttore Generale n 1364 del 24.11.2015 A seguito di Proposta n 1145 in data 24.11.2015 U.O.C. SETTORE AFFARI GENERALI E RISORSE UMANE Il Direttore U.O.C.

Dettagli

COPIA n 123 del 14/4/2011

COPIA n 123 del 14/4/2011 CITTÀ DI AGROPOLI (Provincia di Salerno) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA n 123 del 14/4/2011 OGGETTO : RICORSO ALLA CORTE DI APPELLO DI SALERNO GIUDICE DEL LAVORO AVVERSO SENTENZA N.743/09 DEL

Dettagli

VERBALE DI DETERMINA

VERBALE DI DETERMINA ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELLA SARDEGNA "G. Pegreffi" SASSARI VERBALE DI DETERMINA N. 926 del 24/12/2015 OGGETTO: Aggiudicazione RDO 994293 per la fornitura di un microscopio ottico per il

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE SISTEMA INFORMATIVI ASSOCIATI --- SIA Determinazione dirigenziale Registro Generale N. 814 del 10/11/2016 Registro del Settore N. 84 del 10/11/2016 Oggetto: Esito di gara relativo alla Richiesta

Dettagli

COPIA n 186 del 09/06/2011

COPIA n 186 del 09/06/2011 CITTÀ DI AGROPOLI (Provincia di Salerno) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA n 186 del 09/06/2011 OGGETTO : PRELIMINARE DEI LAVORI PER REALIZZAZIONEDI UN FABBRICATO DA DESTINARE AD UFFICI E LOCALI

Dettagli