LA MANNAIA DEL PATTO DI STABILITÁ SULLE OPERE PUBBLICHE.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "LA MANNAIA DEL PATTO DI STABILITÁ SULLE OPERE PUBBLICHE."

Transcript

1 città di CERNUSCO SUL NAVIGLIO Crnusco FUORI DAL LA MANNAIA DEL PATTO DI STABILITÁ SULLE OPERE PUBBLICHE. Il Comun ha i soldi pr programmar una sri di opr d intrvnti pr miglior la città ma, pr i vincoli dl Patto di Stabilità, non è possibil avviarli. E così il Comun dv tnr i soldi sul conto corrnt. Pr lo Stato. 01 Ottobr 2012 Priodico di informazion dll Amministrazion comunal di Crnusco sul Naviglio Ecco com sarà l ingrsso dlla zona di cntri sportivi in via Buonarroti dopo i lavori COMUNE

2 02 SOMMARIO Editorial Una città costrtta ad aspttar Aumntano gli onri di urbanizzazion. Erano frmi da 10 anni La sosta si ting di rosa Dall Imu arrivano 4 milioni di uro. Ma lo Stato n avva prvisti di più. Cultur in città Gli Anni Smpr Vrdi rimandano il trasloco In Comun è arrivato un consulnt più ch low cost Già aprta la nuova sd dll Aurora-Bachlt Scuola dll infanzia: mission compiuta Qulli ch riciclano Caldai, arriva l ora dl chck-up La bachca Trrmoto: Crnusco in aiuto di Mdolla Un libro pr imparar a donar Filo dirtto con i gruppi consiliari L Amministrazion rispond PER LA TUA PUBBLICITÀ SU CERNUSCO FUORI DAL COMUNE Tl. 02/ (Sttor Rlazioni Estrn dl Comun) Crnusco Fuori dal Comun bimstral di informazion dll Amministrazion comunal dlla Città di Crnusco sul Naviglio. Aut. Tribunal di Milano n.125 dl 4/3/1995 Editor: Comun di Crnusco sul Naviglio, via Tizzoni, 2 - Crnusco sul Naviglio Dirttor Editorial: Eugnio Comincini Dirttor Rsponsabil: Alssandro Mandanici Tiratura: copi. Stampa: Ral Arti Lgo, via P. Picasso, 21/23 Corbtta (MI) Rdazion: Ufficio stampa, Comun di Crnusco, via Tizzoni, 2 Crnusco sul Naviglio Tl Pubblicità: Ufficio Stampa, Comun di Crnusco sul Naviglio Tl È vitata ogni riproduzion anch parzial. I trasgrssori saranno puniti a norma di lgg. Chiuso in rdazion l 8 ottobr 2012

3 EDITORIALE Sogno una città miglior. Nonostant la crisi. Con l lzioni dl maggio scorso la vittoria al primo turno è iniziato il scondo mandato amministrativo ch ci vd alla guida dlla città. Con la maggioranza di cntrosinistra la nuova squadra di Giunta (i cui nomi l rlativ dlgh possono ssr ltti in pnultima pagina) ci proponiamo di continuar il buon lavoro condotto ni cinqu anni passati, nlla consapvolzza ch i tmpi sono crtamnt più difficili, non solo pr l famigli ma anch pr i Comuni: non abbiamo fatto alcuna facil promssa, dunqu, ma offriamo l impgno ad utilizzar bn l (poch) risors ch abbiamo a disposizion, prché qusta Crnusco rsti la città ch ci piac possa solo migliorar. Davanti a noi stanno anni difficili, pr i quali non possiamo ancora intravdr un orizzont mno agitato fosco; ad oggi stiamo amministrando una città di abitanti con mno risors di quant n avvamo nl 2007, nonostant la città sia crsciuta in trmini di rsidnti, nonostant l inflazion, nonostant l aumnto dl costo dl prsonal. Il mio ruolo mi impon di crdr frmamnt solo in un sogno positivo: com Amministrazion vogliamo usar ogni nostra nrgia prché nonostant la crisi l grandi difficoltà si possa sognar costruir una città ancora miglior di qulla ch viviamo. Ci impgniamo, all inizio di qusto nuovo mandato, in un clima gnral dl Pas ch non è crto favorvol alla politica, anzi, ch vd in ssa una dll caus di mali stssi dl Pas. Davanti al nuovo Consiglio Comunal riunito nlla sua prima sduta il 28 maggio scorso ho sostnuto ch S siamo qui, s ci siamo candidati ci siamo impgnati, è prché abbiamo un ida divrsa dlla politica risptto a qullo ch fors oggi pnsa la maggioranza dgli italiani: crdiamo ancora nl srvizio, siamo crti ch ddicar una part dlla nostra vita al bn pubblico sia un util dovr civil, aborriamo i privilgi, agiamo con passion contagiant, siamo disintrssati (nl snso ovviamnt di non avr tornaconti prsonali), non ci mancano l idalità, crdiamo nlla cornza. È tstimoniando prsonalmnt tutto ciò ch possiamo contribuir a far di nuovo innamorar la nostra gnt dlla politica dl bn comun. Sarà occupandoci con tal stil dll molt cos da far ch contrastrmo qusto impto di antipolitica, causato crtamnt da comportamnti prsonali disonorvoli. Tiriamoci su l manich dunqu occupiamoci dlla città con i limiti ch l lggi dllo Stato oggi ci impongono. Occupiamoci di tutti, lavoriamo pr tutti, anch «pr il bastardo ch sta smpr al sol / pr il vigliacco ch nascond il cuor / pr la nostra mmoria gttata al vnto / da qusti signori dl dolor» com rcita la blla canzon di Robrto Vcchioni prché solo così potrmo far tornar un idal rima tra l parol politica amor. Vrrbb da chidrsi: chi c lo fa far di impgnarci pr il nostro Comun. Domanda ch ci siamo posti alla qual abbiamo dato una risposta, o mglio, la risposta ch mi sono dato io è ch quando si ama la propria città non c è cosa più blla da potr far ch mttrsi al suo srvizio guidarla; quando si ama la propria città com accad in una famiglia si trovano gli stimoli, l ragioni, gli incoraggiamnti, pr suprar i momnti più duri, l fasi più critich, i prcorsi più tortuosi. Quando sarmo fuori dal tunnl nl qual ci troviamo fors ci sarà più chiaro ch siamo stati chiamati ad amministrar nl priodo più critico non sito a dfinirlo il più drammatico dal dopogurra ad oggi. Quando sarmo fuori dal tunnl, fors, sarmo ricordati com la class dirignt dlla città ch ha accompagnato Crnusco ad uscir dalla tmpsta. Spro ch al di là dlla valutazion di risultati ci vnga riconosciuta la passion con la qual stiamo vivndo l rsponsabilità ch i cittadini lttori ci hanno affidato. Lo stiamo facndo invstndo tutt l nostr forz, nrgi capacità! Eugnio Comincini

4 PRIMO PIANO LA NUOVA CERNUSCO Una città costrtta ad aspttar I soldi ci sono ma si possono spndr col contagocc. Così a brv potranno partir solo alcun dll opr prvist Un altra immagin dl nuovo ingrsso dlla zon di cntri sportivi in via Buonarroti S un alino attrrass a Crnusco in qusto momnto difficilmnt capirbb cosa stia succdndo. All alino dovrmmo spigar ch il Comun vorrbb sguir una sri di intrvnti pr migliorar ultriormnt la città, ch ha i soldi pr potrli sguir ma può avviarli solo in part prché dv rispttar i vincoli dl Patto di Stabilità. Quali? Uno su tutti: ch nll arco dll anno il Comun può pagar, pr invstimnti, solo una cifra ugual ai soldi ch, smpr nl corso dll anno, ha incassato. E non conta s da part ha di soldi ch avva incassato o risparmiato ngli anni prcdnti. A Crnusco ( in Italia) funziona così. Scondo voi, a qusto punto, quanto tmpo farbb passar l alino prima di riprndr la sua naviclla tornarsn da dov è vnuto? Purtroppo pr noi qusta è raltà, non fantasia. Il Comun di Crnusco sul Naviglio tramit l Assssorato ai Lavori Pubblici ha programmato intrvnti sulla Casa dll Arti, sull scuol cittadin in particolar su qulla di piazza Unità d Italia, su alcun strad, sulla zona dgli impianti sportivi di via Buonarroti, sui giochi pr bambini ni parchi, sull ar cani sul pont di via IV Novmbr. Qusti gli intrvnti in dttaglio: Casa dll Arti. In virtù dll ottima acustica di cui dispon il Comun intnd potnziarla pr potrla utilizzar all intrno di un circuito collgato ai maggiori più famosi tatri di tutto il mondo. Attravrso l installazion di un maxi schrmo di nuovi impianti tcnologici si vuol prmttr ai cittadini di potr sguir in dirtta gli spttacoli in scna ni più importanti tatri mondiali. Scuola di P.za Unità d Italia. Miglioramnto dll fficinza nrgtica dlla struttura attravrso la sostituzion dgli infissi il rifacimnto dlla facciata con la ralizzazion di un cappotto. Altr scuol cittadin. Nonostant l struttur non ncssitino di particolari intrvnti il Comun intnd intrvnir ffttuando un ultrior controllo sulla loro staticità nll ottica di una politica di prvnzion da vnti sismici. Strad. Fino al 2014 sono prvisti altri intrvnti, dopo qulli di qusta stat, pr ammodrnar la rt di distribuzion dl gas. In suprcifici, invc, vuol procdr in via prioritaria pr risistmar via Vidmari, via Mosé Bianchi, via Luini via San Francsco. Casa dll Arti Auditorium Maggioni Intrvnto: potnziamnto struttura Costo: uro Lavori: 2014 Scuola di P.za Unità d Italia Intrvnto: miglioramnto fficinza nrgtica Costo: uro Lavori: 2013 Altr scuol cittadin Intrvnto: rilvazion staticità sismica Costo: uro Rilvazion: 2013 Via Vidmari Intrvnto: sistmazion Costo: uro Lavori: dal 2013 Vi Mosè Bianchi, Luini San Francsco Intrvnto: sistmazion Costo: uro Lavori: dal

5 PRIMO PIANO Zona di cntri sportivi di via Buonarroti. Dopo la piscina, il bocciodrono l tribuna dl campo di calcio Villa Grppi vuol risistmar l ara di accsso alla zona riqualificando lo spazio comprso tra l tant struttur sportiv dotandolo di una pista ciclabil ch collghrà l ara di accsso con via Fontanil, quindi con l Itsos la nuova scuola Aurora-Bachlt. Parchi. Il Comun, con un piano quadrinnal, vuol rifar tutt l ar giochi prsnti ni parchi cittadini dotandol di giochi utilizzabili anch da bambini disabili. Ar cani. Villa Grppi l vuol riqualificar prché si trovano in condizioni non buon. Si partirà dall ara cani di via Padr Kolb. Pont di via IV Novmbr. Pr una maggior sicurzza è da sistmar la part dll mura storich di Villa Uboldo ch si affacciano sul parco. Maurizio Rosci, Assssor ai Lavori Pubblici al Bilancio. L intrvista Assssor quando l ralizzrt qust opr? S dipndss da noi lo farmmo subito, anch prché i soldi ci sono. Purtroppo prò dobbiamo far i conti con il Patto di Stabilità quindi abbiamo potuto ipotizzar solo un cronoprogramma di massima. Sì, il Patto. Ci spighi mglio L Assssor Maurizio Rosci Faccio un smpio. Noi ci troviamo nlla situazion di un ragazzo ch in un anno guadagna uro ch si prsnta da un concssionario con un assgno da uro, frutto di risparmi dgli ultimi 5 anni, pr acquistar un auto. Il concssionario, prò, al contrario di com avvngono normalmnt l cos gli dic ch non può vndrgli la macchina prché costa di più di quanto lui guadagna in un anno. Sta dicndo ch s il Comun nl 2012 incassa, pr smpio, 5 milioni di uro, smpr pr smpio, n ha in cassa altri 5 di risparmi (in raltà sappiamo ch suprano i 20) può utilizzar ntro la fin dll anno solo 5 milioni non 10? E così? Esatto. E l dirò di più. Com li sa pr ralizzar un opra spsso ci vogliono anch 2 o 3 anni. S noi adsso volssimo ralizzar un opra da 5 milioni di uro avssimo disponibilità a spndr pr 1 milion di uro potrmmo avviar l opra subito, ntro dicmbr pagar il milion di uro ch abbiamo a disposizion (altrimnti non potrmmo più spndrlo nl 2013) prvdr di compltar pagar intramnt l opra nl 2013 con i rstanti 4 milioni di uro. Smbra facil. Ma non è così prché noi non sappiamo quali saranno l ntrat dl 2013, di consgunza, non sappiamo quanti soldi potrmmo spndr. Possiamo far solo una prvision. E s la prvision risultass sbagliata? In qusto caso, tornando all smpio di prima, s non dovssimo avr ntrat pr 4 milioni di uro ( quindi non potrmmo spndr i 4 milioni di uro) non potrmmo pagar chi ha ralizzato l opra. E s la consgna dll opra, anziché nl 2013, dovss ssr nl 2014 i lavori si frmrbbro. Un disastro. Quindi i crnuschsi si dvono proccupar? Un pò si dvvono proccupar, visto il contsto gnral molto difficil. Ribadisco la volontà di procdr alla ralizzazion dll opr prvist nl risptto dl Patto di Stabilità. Gli intrvnti ch abbiamo intnzion di far si faranno solo ch dovrmo spalmarli ngli anni a vnir in considrazion dlla disponibilità di spsa ch ci sarà concssa dal Patto di Stabilità. Zona di cntri sportivi di via Buonarroti Intrvnto: strada ingrsso pista ciclabil Costo: uro Lavori: 2013 Parchi: ar giochi Intrvnto: riqualificazion Costo: uro Lavori: Ar cani rcinzioni Intrvnto: riqualificazion Costo: Lavori: Pont via IV Novmbr Intrvnto: mssa in maggior sicurzza Costo: Lavori: (in bas al patto di stabilità) 05

6 IN COMUNE - NUOVE COSTRUZIONI Aumntano gli onri di urbanizzazion. Erano frmi da 10 anni Un adguamnto obbligatorio prvisto da una lgg rgional Dopo 10 anni il Consiglio Comunal, nllo scorso ms di luglio, ha dlibrato di aumntar gli onri d urbanizzazion, così com proposto dalla Giunta, in bas a quanto prvisto dall lgg rgional n.12 dl Scondo qusta lgg i Comuni sono obbligati ad aggiornar, dopo l approvazion dl Piano di Govrno dl Trritorio ogni 3 anni, gli onri di urbanizzazion tnndo conto dll incrmnto di costi di ralizzazion dll opr pubblich. Era dal 19 dicmbr dl 2002 ch Villa Grppi non avva più aggiornato gli onri di urbanizzazion, ovvro qulla cifra ch chi ralizza un intrvnto dilizio in città dv vrsar nll cass dl Comun ch srv a finanziar la manutnzion o la costruzion di opr pubblich tra cui strad, pist ciclabili, marciapidi scuol. Anch con l nuov tariff, in ogni caso, il costo da pagar rsta tra i più bassi dlla Martsana. Abbiamo applicato i valori minimi prvisti dalla lgg. Qusto prché, in un momnto particolarmnt difficil pr l conomia dl Pas, non abbiamo voluto gravar ultriormnt su imprs, opratori cittadini, ha dichiarato Giordano Marchtti, Vicsindaco Assssor alla Gstion dl Trritorio. Il ritocco, Gli onri di urbanizzazion srvono a: - Riqualificar strad urban in asfalto: costo 47,05 uro/mq - Ralizzar nuov strad in asfalto: costo 61,83 uro/mq - Ralizzar nuov pist ciclopdonali: costo 73,93 uro/mq - Ralizzar marciapidi con aiuol: costo 57,81 uro/mq - Ralizzar rti di illuminazion pubblica: costo 174,88 uro/m AREE COMUNALI AGLI AGRICOLTORI scondo quanto illustrato dallo stsso Marchtti nl corso dl suo intrvnto in aula, incidrà quindi in manira modsta sul przzo dll cas. Con l aggiornamnto dgli onri di urbanizzazion la ricaduta ch si avrà sul przzo di un appartamnto da 100 Marchtti: Applicati i valori minini di lgg ma c è un contributo aggiuntivo pr chi costuisc su ar vrdi CAMPO DA BOCCE RIQUALIFICATO A fin agosto si è chiuso il torno di bocc organizzato dall Associazion Anni Smpr Vrdi dal Cntro S. Ambrogio dl Fatbnfratlli nlla struttura situata ditro la sd dgli uffici di Srvizi Scolastici dl Comun. L vnto è stato possibil grazi all intrvnto di riqualificazion ffttuato da Villa Grppi ad inizio stat (con risors rcuprar nlla primavra 2012) all opra di volontariato prstata da un cittadino attivo nll Associazion Anni Smpr Vrdi. mq oscillrà tra un minimo di un massimo di uro, in bas alla zona in cui si trova l abitazion. Prtanto conclud l Assssor s i przzi dgli appartamnti dovssro ssr incrmntati di 20, 30 o uro è chiaro ch qusto non potrà ssr imputato all aumnto dgli onri di urbanizzazion. È stato invc applicato, pr qugli difici ch saranno ralizzati in ar oggi vrdi, ma già trasformat in dificabili con il Piano Rgolator dl 2002, un contributo aggiuntivo sul costo di costruzion nlla misura dl 5%: gli introiti drivanti da qusti onri saranno utilizzati in via sclusiva pr intrvnti dstinati ad aumntar il patrimonio vrd dlla città, in particolar con la piantumazion di nuovi albri. Si tratta di una misura di compnsazion ambintal ch, com altr prvist dal Piano di Govrno dl Trritorio, è volta a salvaguardar incrmntar il patrimonio natural di Crnusco. Entro la fin di novmbr sarà pubblicato un bando con il qual si assgnranno, (pr 5 anni rinnovabili pr altri 5) agli agricoltori ch risultranno vincitori alcun ar agricol di proprità di Villa Grppi. Qusta possibilità è prvista dal Piano di Govrno dl Trritorio (approvato nl 2011) dal Piano di Srvizi in cui, tra l altro, si dfinisc com srvizio di intrss gnral l attività di cura di coltura dl trritorio comunal da part dgli agricoltori, riconosciuti quindi tra i garanti dlla qualità pasaggistica dlla città. Si tratta di un important azion, in lina con quanto ci ravamo prfissi stilando un Piano di Govrno dl Trritorio, ch riconosc agli spazi aprti la stssa importanza dgli spazi dificati, ricorda il Vic Sindaco Giordano Marchtti. Tutto ciò grazi ad un PGT ch intnd tutlar il vrd non solo com lmnto fondamntal pr la salut la qualità di vita ma anch com una potnzialità produttiva in grado di valorizzar l attività agricola nlla nostra città. 06

7 IN COMUNE - DEDICATO ALLE MAMME La sosta di ting di rosa Anch a Crnusco l donn in dolc attsa hanno un parchggio tutto pr loro Un gsto ch tstimonia l attnzion dll Amministrazion pr l famigli Crnusco sul Naviglio è una città ch prsta smpr più attnzion all famigli. Dalla scorsa stat l Amministrazion Comunal ha fatto ralizzar trdici stalli di sosta rosa ddicati all donn in dolc attsa o a qull con un figlio di tà infrior a 1 anno. I parchggi srviranno pr agvolar gli spostamnti in città di donn incint nomamm ch, pr motivi di sicurzza opportunità, sono costrtt ad utilizzar l auto com mzzo di trasporto principal. Pr Silvia Ghzzi, Assssor all Politich Sociali alla Famiglia, si tratta di un piccolo gsto ch nl concrto tstimonia l'attnzion dll'amministrazion ai bisogni dll famigli. Ni prossimi 5 DOVE SI TROVANO I PARCHEGGI ROSA parchggio a pagamnto di via Marconi (2 stalli di sosta) parchggio a pagamnto di via Marcllin (2 stalli di sosta) parchggio a pagamnto di via Turati (1 stallo di sosta) parchggio a pagamnto di via Volta (1 stallo di sosta) parchggio di via Sant Ambrogio (1 stallo di sosta) I parchggi rosa di via Marcllin anni dichiara l Assssor - il mio compito sarà qullo di rndr concrti tanti di qusti piccoli gsti pr far in modo ch la città dimostri ni dttagli di ssr un luogo a misura di famigli." Pr ottnr il Contrassgno Tmporano Rosa (CTR) basta rcarsi all Ufficio Rlazioni con il Pubblico ngli orari di aprtura compilar la modulistica (ch è possibil scaricar anch dal sito dl Comun). Il contrassgno, s usato in stalli di sosta rosa ralizzati all intrno di ar in cui il parchggio è a pagamnto, dà diritto ad un ora di sosta gratis: attnzion quindi prché, in qusti casi, occorrrà sporr, oltr al CTR, anch il disco orario indicant l inizio dll ora di sosta gratuita. Ni parchggi rosa posizionati in zon dov è prvisto un limit orario, inoltr, si è tnuti comunqu a rispttar tal limit sponndo il disco orario. parchggio di via Buonarroti (1 stallo di sosta) parchggio di via Pitro da Crnusco (1 stallo di sosta) via Don Mazzolari (1 stallo di sosta) via Dant (1 stallo di sosta) via Mosè Bianchi (1 stallo di sosta) via Po (1 stallo di sosta) DOVE RICHIEDERE IL CTR Ufficio Rlazioni con il Pubblico aprto dal lundì al vnrdì all 8.30 all d il lundì pomriggio dall 15 all 19. Pr informazioni Il Comun snsibilizza i ciclisti sull uso dll ciclopdonali Il Comandant Silvrio Pavsi nl corso dlla prsntazion dll iniziativa Villa Grppi ha avviato una campagna, con alcuni manifsti affissi sull più importanti pist ciclopdonali dlla città, pr snsibilizzar i ciclisti crnuschsi ad utilizzar al mglio l pist ciclopdonali d vitar così spiacvoli incidnti. Scondo i dati forniti dalla Polizia Local, infatti, nl 2011 gli incidnti in cui sono stat coinvolt bicicltt sono stati più numrosi di qulli causati dall motocicltt. I contnuti ni manifsti, con l illustrazioni dlla fumttista Simona Diodovich, sono: Dcoralo! Pitturalo! Rndilo alla moda ma usa il casco! Assicura la tua tsta! - La ciclopdonal non è un vlodromo prmtti a tutti di prcorrrla con piacr - E s ti dicssi ch ci sono più incidnti in bici ch in moto? Noi + controlli, tu + prudnza, tutti = sicurzza - Il pricolo si vd si snt. Togli l cuffi rallnta nll curv cich - La pista ciclopdonal non è solo tua!...fai attnzion anch agli altri! 07

8 IN COMUNE - TASSE Dall Imu arrivano 4 milioni di uro. Ma lo Stato n avva prvisti di più Così il Govrno, ch in prcdnza avva diminuito i trasfrimnti pr un importo collgato al gttito Imu prvntivato, ha dovuto rifar i calcoli calcllando parzialmnt i tagli. Rosci: ma con la Spnding Rviw Crnusco prd uro pr il 2013 NO ALLA TAGLING REVIEW Con qusto slogan cntinaia di sindaci provnint da tutta Italia hanno manifstato a Roma il 24 luglio scorso contro la spnding rviw dl Govrno poi approvata in Parlamnto. Tra loro anch il Sindaco di Crnusco Eugnio Cominicini ch, accanto ai numrosi collghi, da voluto portar fin nlla Capital il no dlla città ai tagli indiscrimnti ch mttono in pricolo la sopravvivnza di srvizi rivolti ai cittadini. Tutto sbagliato. L prvisioni dllo Stato sugli introiti ch il Comun avbb dovuto ricavar dalla prima rata dll Imposta Municipal Unica rano rrat. Il Ministro dll Economia avva stimato ch Crnusco sul Naviglio avrbb avuto un gttito complssivo, ad aliquota bas, di oltr 10 milioni di uro. Invc, com avva corrttamnt msso in conto l Ufficio Tributi dl Comun, con la prima rata sono stati incassati circa 4 milioni di uro ch a dicmbr (quando è prvisto il saldo) dovrbbro raddoppiar raggiungndo quota 8,4 milioni: circa 1,5 milioni in mno di quanto prvisto dallo Stato. Erano ffttivamnt sovradimnsionat l stim prdispost dal Govrno nazional, com avva infatti già dnunciato l assssor al Bilancio Maurizio Rosci: Fa piacr sapr ch l stim corrtt rano qull dl Comun. Di consgunza il Govrno ha prosguito Rosci -, vista la minor ntrata, ha dovuto rivdr la quota di trasfrimnti dstinati a Crnusco incrmntando la cifra dl milioni mzzo di uro ch è mancato dall Imu. In bas al Dcrto Salva Italia dl 6 dicmbr 2011, infatti, i trasfrimnti rariali ai Comuni dvono ssr tagliati pr un importo pari al maggior gttito dll Imposta Municipal Unica risptto al gttito dlla vcchia ICI. Pr Crnusco, prò, si tratta di una magra consolazion: S ci è andata bn sull Imu spiga l Assssor al Bilancio Maurizio Rosci non si può dir altrttando dlla Spnding Rviw con cui il Govrno ha tolto a Crnusco uro pr il rsto dl pr l anno prossimo. Pr qusto sottolina Rosci la situazion riman comunqu difficil anch s il nostro obittivo è qullo di non gravar ultriormnt sull tasch di crnuschsi crcando di non ritoccar l aliquot Imu pr il Aliquot invariat pr il saldo 2012 Il Consiglio Comunal, su proposta dlla Giunta Comincini, ha dlibrato ch l aliquota dll Imposta Municipal Unica rlativa al saldo da pagar ntro il 17 dicmbr rstrà invariata. A diffrnza di quanto succd in altri Comuni, dunqu, a Crnusco non ci sarà nssun aumnto dll Imu. Nl corso dll ultimo Consiglio Comunal è stato inoltr stabilito ch saranno considrat prima casa (anziché sconda casa) l abitazioni di anziani o disabili ch spostano la propria rsidnza in istituti di ricovro così com saranno considrat abitazioni principali gli immobili dtnuti da italiani rsidnti all stro. 08

9 IN COMUNE - EVENTI Cultur in città Il musicista John Hurt In programma concrti, tatro pr bambini, confrnz, proizioni dgustazioni gastronomich. Zcchini: Con mill sacrifici siamo riusciti a costruir un cartllon di vnti di qualità Gli vnti culturali idati dall Assssorato all Cultur prosguiranno anch ni prossimi msi nonostant l mill difficoltà l ristrttzz conomich ch incidono psantamnt anch in qusto sttor. L Assssor Rita Zcchini l Ufficio Cultura, infatti, hanno programmato una sri di appuntamnti culturali pr i cittadini crnuschsi. Artigianato d nogastronomia. Il 12, ottobr in piazza Unità d Italia ( non potrbb ssr altrimnti) spazio all ampio varigato panorama di ccllnz artigianali prodotti nogastronomici riconosciuti a livllo intrnazional con Tipico Italiano. Tra una bancarlla l altra sarà possibil gustar una cassata siciliana o una ftta di prosciutto toscano. O ancora acquistar articoli in mtallo, lgno, stoffa cramich lgat a produzioni tipich italian. Cultur nl mondo. Smpr in ottobr prndranno il via anch l proizioni di Cultur nl Mondo : un insim di immagini filmati ddicati alla Russia, a Vnzia alla Libia. Contaminazioni d art. Caravaggio, Picasso Frida, invc, saranno i protagonisti di una sri di confrnz in Bibliotca pr riscoprir d approfondir la loro conoscnza riprcorrndon l biografi, l vicnd prsonali d il contsto storico anch attravrso l immagini dll opr l scn tratt da alcuni film. Prsntazion di libri. La Bibliotca sarà anch la location idal pr la prsntazion di alcuni volumi. Il 13 ottobr sarà prsntato il libro Borgo Propizio di Lordana Limon mntr una sttimana dopo sarà volta di Giuspp Colanglo Francsca Porro con il libro Io Marylin. Con mill sacrifici siamo riusciti a costruir un cartllon di vnti di qualità - ha affrmato l Assssor all Cultur Rita Zcchini. Crto, mantnr viva la cultura nll nostr città è smpr più una sfida un atto di rsistnza politica. Cultura pr i bambini. Pr i più piccoli c è la rassgna Ddicato ai bambini con gli spttacoli Cubo Magico, Il Canto di Natal, Il Circo di Natal, I du fratlli, I quattro musicanti di Brma L isola dl tsoro. I ritmi dlla città: Il Blus. Tra gli vnti non potva mancar la musica: du concrti blus (il primo è in programma il 19 ottobr) d altrttant confrnz ddicata ad uno tra i gnri musicali più affascinanti. Essr nl bnssr. Infin da pochi giorni è tornato Essr nl bnssr (giunto alla nona dizion) con l non nuov, ma smpr bn apprzzat, iniziativ all insgna di salut, stili di vita prcorsi di sostgno alla gnitorialità. Anch il Ministro Ornaghi all Giornat Europ dl Patrimonio C ra anch il titolar dl dicastro pr i Bni l Attività Culturali Lornzo Ornaghi lo scorso 22 sttmbr pr la visita guidata all Grott dl Tmpio dlla Nott. Con lui il Sindaco Eugnio Comincini, l Assssor all Cultur Rita Zcchini il rsto dlla Giunta cittadina. La visita dl signor Ministro ha dtto il Sindaco Comincini ci ha fatto davvro molto piacr. Sono stato onorato di avrgli mostrato una dll tant bllzz dlla nostra città. Il Ministro Ornaghi prosgu Comincini ha molto apprzzato sia l Grott ch il Tmpio dlla Nott d ha ringraziato il Fai, l Associazioni cittadin l guid volontari pr il przioso lavoro ch stanno conducndo con l Amministrazion Comunal tso a valorizzar l bllzz artistich culturali dl nostro trritorio. L Assssor all Cultur Rita Zcchini, invc, ha sottolinato com la prsnza dl Ministro abbia valorizzato ultriormnt un bn ch la città di Crnusco sul Naviglio è stata fira di mostrar. Poi, guardando al futuro, ha aggiunto: L alto numro di visitatori è da stimolo pr valorizzar al mglio anch gli altri bni artistici d architttonici dlla città. Ni prossimi msi lavorrmo prché l Grott dl Tmpio dlla Nott possano rstar aprt, smpr con la collaborazion dl Fai Martsana dll Azinda Ospdalira di Mlgnano, più giorni l anno. L Grott dl Tmpio dlla Nott sono stat visitat da 585 prson: tutto saurito con largo anticipo. 09

10 IN COMUNE - TERZA ETA' Gli Anni Smpr Vrdi rimandano il trasloco Rstranno nlla sd di via Vrdi sino a fin anno. Poi ci sarà la nuova Filanda Ditrofront pr l Associazion Anni Smpr Vrdi. Villa Grppi è riuscita a risolvr la qurll rlativa all Associazion ch, ntro il 31 luglio scorso, avrbb dovuto abbandonar i locali di via Vrdi in concomitanza con l aprtura dl nuovo Cntro Anziani prsso la Filanda. Ghzzi: E stata dura trovar l risors L Amministrazion, riconoscndo l importanza dll attività ricrativ, assistnziali culturali pr la trza tà svolt dall Associazion considrando ch la gara pr la gstion dlla Filanda al momnto è ancora in corso (quindi il nuovo Cntro Anziani non è ancora disponibil), ha così fatto di tutto pr trovar una soluzion pr potr prmttr all'associazion di non intrrompr l numros attività a favor dgli anziani. Sindaco Assssor sono così riusciti, nonostant il critico priodo finanziario in cui si trova il Comun visti i continui tagli di sps a cui Villa Grppi è sottoposta, a trovar l risors pr continuar ad assicurar il canon di affitto ngli attuali locali di Via Vrdi 31 fino a Dicmbr 2012, momnto in cui Crnusco potrà finalmnt inaugurar il nuovo Cntro Social Anziani all'intrno dlla Filanda. "E' stata dura trovar l risors", ha dichiarato l'assssor Ghzzi. "Pr fortuna ch abbiamo potuto contar, oltr ch su nostri soldi, anch sulla comprnsion la disponibilità dlla proprità di locali di Via Vrdi ch ci ha prmsso di ricontrattar il canon di affitto ad una cifra molto più bassa di qulla pagata in prcdnza. Mi dispiac molto - conclud l Assssor - avr tnuto sulla corda un'important ftta dlla nostra socità snza riuscir a dar una risposta concrta crta pr quasi du msi, ma pr trovar l risors finanziari in qusto priodo ci vuol davvro la bacchtta magica" L Assssor Silvia Ghzzi. GELSO D ORO 2013: E IL MOMENTO DELLE CANDIDATURE Il 31 ottobr scad il trmin pr prsntar all Ufficio Protocollo dl Comun l propost di candidatura alla bnmrnza civica Glso d Oro Prmio Città di Crnusco sul Naviglio. Sono accttat l propost di cittadini singoli, gruppi, nti associazioni. Dvono prvnir all Ufficio Protocollo corrdat di una rlazion con la motivazion pr la candidatura di un profilo dl candidato. Non è ammssa l auto-candidatura. Una commission consiliar vaglirà poi l propost scglirà i cittadini da prmiar nlla consuta crimonia ch si tin in aprtura dlla Fsta di San Giuspp. Con il Glso d Oro sono prmiati cittadini l organizzazioni crnuschsi ch hanno confrito lustro importanza alla città, grazi alla loro opra ni divrsi campi dll art, dll conomia, dlla cultura, dlla solidarità o dllo sport. 10

11 IN COMUNE - SPENDING REVIEW In Comun è arrivato un consulnt più ch low cost A Villa Grppi costrà 1 uro l anno: quanto un caffè laborazion pr la rimodulazion dll organizzativa dll Ent al fin di migliorar, dal punto di vista dlla quantità dlla qualità, i srvizi comunali. Il tutto all irrisorio stipndio annual di 1 uro. In raltà pr Vndramini, profssor di managmnt pubblico all Univrsità Cattolica dl Sacro Cuor alla scuola di Dirzion Azindal dlla Bocconi, si tratta di un ritorno a Villa Grppi prché pr du anni ha fatto part dlla prima Giunta Comincini com Assssor all attività conomich all organizzazion intrna. Potr usufruir dlla profssionalità di Emanul Vndramini è pr noi important, ha affrmato Sindaco Eugnio Comincini. Avvamo bisogno di una figura con l comptnz ncssari ad ottimizzar Vndramini si occuprà anch di Crnusco Vrd Emanul Vndramini Pr fortuna ch c è ancora chi, alla propria città, ci tin sul srio tanto da accttar di lavorar praticamnt gratis. E il caso dl profssor Emanul Vndrami ch ha dtto sì all offrta, proposta dal Comun, di un incarico strno di col- l utilizzo dll risors uman ch il Comun ha a disposizion il profssor Vndramini è la prsona giusta. Pr di più conclud Comincini non ci costrà praticamnt nint pr qusto lo ringraziamo. Il nuovo consulnt low cost si occuprà anch di srvizi pubblici locali, ovvro di Crnusco Vrd. Vdramini collaborrà alla dfinizion dll nuov modalità di gstion dl vrd, dll igin di parchggi. Qusta si ch è una spnding rviw. PER IL SUONO DELLA PRIMA CAMPANELLA ANCHE IL SINDACO E L ASSESSORE ZECCHINI C rano anch il Sindaco Eugnio Comincini l Assssor all Educazion Rita Zcchini il 12 sttmbr alla riaprtura dll scuol. Il Primo cittadino ha accolto gli alunni dlla scuola lmntar di via Manzoni mntr l Assssor Zcchini ha portato un saluto a qulli dll lmntari dlla mdia di via Don Milani. Oggi iniziat un prcorso ch vi portrà a scoprir l cos bll dlla vita, ha dtto il Sindaco rivolgndosi a bambini. Studiar sarà com viaggiar. Con la gografia la storia ha prosguito - potrt conoscrt tanti posti dl mondo scoprir cosa ci ha lasciato chi è stato qui prima di noi. L Assssor Rita Zcchini, invc, salutando gli alunni dll scuol di via Don Milani ha dtto: Sarò al vostro fianco nl corso di qusto anno scolastico. Mi impgnrò assim al rsto dlla Giunta affinché possiat avr gli strumnti ncssari alla vostra formazion. 11

12 IN COMUNE - SCUOLE Già aprta la nuova sd dll Aurora-Bachlt Finisc così, dopo oltr 25 anni, la coabitazion tra scuola statal scuola paritaria nll stss struttur comunali La nuova scuola Aurora-Bachlt Eurolga: ad Ostnda Baskt piac il nuovo parqut dl PalaCrnusco Il nuovo parqut dl PalaCrnusco, inaugurato lo scorso 13 sttmbr, hai già dato i suoi frutti. Baskt Ostnda, ch ha partcipato al Qualification Round di Eurolga ch si è tnuto al Paladsio a fin sttmbr, ha sclto il rinnovato Palazztto dllo Sport di Crnusco pr gli allnamnti. Il tam blga, vincitor dllo scorso campionato nazional, ha prfrito la struttura crnuschs pr via dl nuovo parqut Fiba Lvl 1 idono all comptizioni intrnazionali pr la possibilità di utilizzar i srvizi accssori dll adiacnt Enjoy Cntr. La nuova scuola Aurora-Bachlt (primaria scondaira di primo grado), inaugurata poch sttiman fa dal ministro Ornaghi, il 12 sttmbr ha accolto pr la prima volta gli studnti. Dopo oltr un quarto di scolo anni si mtt così fin alla coabitazion dlla scuola statal dlla scuola paritaria nll mdsim struttur comunali di via Don Milani via Mosè Bianchi. Ora la cooprativa Aurora-Bachlt, ch ha ralizzato la struttura a su sps, ha una sua sd scolastica più idona all su signz costruita su un ara idntificata dal Comun. La nuova scuola paritaria ha riflssi positivi anch su qulla statal ch può di nuovo contar sugli spazi (19 aul locali di appoggio) in prcdnza concssi alla scuola paritaria. Con la costruzion dlla nuova struttura è stata anch parzialmnt riqualificata (smpr a sps dlla cooprativa Aurora-Bachlt) via Masaccio con la ralizzazion di una nuova rotatoria di parchggi pr auto bicicltt, ncssari in quanto la zona è ora sd di du grandi struttur scolastich, l Aurora- Bachlt l ITSOS M.Curi. Può smbrar paradossal, ha affrmato il Vic Sindaco Marchtti, ch ha curato l itr ch ha portato alla costruzion dlla scuola ma dopo dcnni di giunt lghist di cntrodstra è stata la nostra Amministrazion di cntrosinistra a dar una soluzion di alto profilo ai problmi dlla scuola tutta: statal paritaria. È un risultato - ha prosguito Marchtti - ch considro storico prchè consnt di dar rispost adguat all intro sistma scolastico crnuschs in trmini di spazi, struttur scolastich di qualità offrta ducativa. Con la costruzion dlla nuova struttura è stata anch riqualificata via Masaccio Si tratta di un risultato ottnuto in poco tmpo. Sono, infatti, passati poco mno di du anni da quando il Consiglio Comunal, snza voti contrari con 3 astnuti, avva approvato il protocollo d intsa tra il Comun, i propritari dll ara la Cooprativa L Aurora (ch gstisc l scuol paritari Aurora Bachlt) dando così il via all itr pr la costruzion dlla nuova scuola. La costruzion dl nuovo dificio scolastico, a cura dlla cooprativa, è durata 13 msi. Succssivamnt, dopo un confronto tra Comun Cooprativa, è stata firmata una convnzion con cui si prmtt all Aurora l sonro dal vrsamnto dl 50% dll onr dl costo di costruzion in cambio dlla concssion dll uso L Assssor Giordano Marchtti dlla palstra dlla scuola al Comun pr 9 anni. Con l aprtura dlla scuola Aurora-Bachlt sono du l nuov struttur a disposizion a Crnusco pr l anno scoolastico 2012/2013. La scorsa primavra, infatti, è stato ultimato il nuovo asilo nido (con szioni anch di scuola d infanzia) in via D Gaspri. La struttura è stata ralizzata vrrà gstita pr alcuni anni da un oprator privato. Poi divntrà comunal. 12

13 IN COMUNE - SCUOLE Scuola dll infanzia: mission compiuta Si apr una nuova szion statal grazi anch all iniziativ di protsta dll Amministrazion comunal dl coordinamnto scuol Martsana Alcuni di partcipanti alla manifstazion Il Comun dovrà comunqu accollarsi il costo dlla sconda insgnant E ufficial: la nuova szion statal dlla scuola d infanzia è stata istituita. L Ufficio Scolastico Provincial ad inizio sttmbr ha, infatti, comunicato ch pr l anno scolastico 2012/2013 a Crnusco è arrivata una dll du insgnanti ncssari ad avviar la nuova szion statal. L altra, invc, è stata mssa a disposizion da Villa Grppi in altrnativa al Srvizio Educativo Intgrato cui il Consiglio Comunal avva dato il via libra alcuni msi fa (il srvizio prvdva l istituzion di un srvizio ducativo intgrato nlla scuola d infanzia dl Scondo Circolo Didattico). Finalmnt siamo riusciti ad ottnr dallo Stato, sppur in modo parzial, ciò ch sptta di diritto, ha affrmato l Assssor all Educazion Rita Zcchini. Lo Stato ha prosguito dv capir ch i Comuni, cui vngono continuamnt tagliati i fondi, non possono sopprir alla su mancanz prché la scuola dll infanzia, lo ricordo, è di comptnza statal. Nonostant l arrivo dll insgnant ha sottolinato Rita Zcchini il Comun si accollato il costo di una sconda insgnant snza la qual la szion non si sarbb potuta avviar. Pr ottnr qusto risultato il Sindaco l Assssor Zcchini insim ad altri Assssori di comuni limitrofi, lo scorso luglio, ha chiamato a raccolta molti altri Amministratori dll hintrland milans pr condividr il problma, soprattutto, compattarsi in modo solidal pr una causa comun. Insim ad Associazioni, Consigliri comunali comitati gnitori il 12 luglio si sono prsntati di front la sd dll Ufficio Scolastico Provincial (in via Ripamonti a Milano) pr chidr l invio dll insgnanti ncssari ad avviar la szion. Qui, una dlgazion composta da Sindaci Assssori, ricvuta dalla Dott.ssa Carmla Pac è riuscita ad ottnr la promssa ch il problma, in qualch modo, sarbb stato risolto. Sicuramnt ha concluso l Assssor Zcchini - l azion di coordinamnto coinvolgimnto di tanti Comuni gnitori ha contribuito ad ottnr il risultato dll aprtura dlla nuova szion. Sono convinta ch occorra mantnr viva l attnzion sul mondo dlla scuola pr garantir prsrvar un diritto fondamntal com qullo dll ducazion dll istruzion. L Assssor Rita Zcchini in un momnto dlla manifstazion Mnsa: addio ai bollttini di pagamnto Dall'anno scolastico 2012/2013 cambiano l modalità di pagamnto dlla mnsa. Sarà possibil pagar il srvizio tramit RID bancario, "ricarica" (prsso sportllo Gmaz), "ricarica wb" o prsso i bancomat Unicrdit. Pr attivar i nuovi canali di pagamnto srv confrmar l'iscrizion alla mnsa con l'apposito modulo disponibil su Il modulo, dbitamnt compilato, va rstituito via fax allo o via mail a Info ultriori dttagli sul sito dl Comun o allo (Gmaz). 13

14 IN COMUNE - AMBIENTE Pr visionar Comuni ricicloni 2012 basta andar su intrnt digitar Qulli ch riciclano Pr il scondo anno conscutivo Crnusco sul Naviglio è risultato il Comun suprior a abitanti dlla Provincia di Milano ch ricicla di più Zacchtti: dobbiamo smpr migliorar Crnusco sul Naviglio va smpr più a bracctto con la raccolta diffrnziata. Anch qust anno, infatti, il dossir di Lgambint Comuni Ricicloni, ha prmiato la nostra città pr l ottimo livllo di raccolta diffrnziata raggiunta: il 66,9%. Pr noi è una grand soddisfazion, ha dichiarato il Sindaco Eugnio Comincini. In qusti anni, grazi all impgno di crnuschsi, al nostro lavoro a qullo dlla Crnusco Vrd, siamo riusciti a migliorar la quantità la qualità dlla raccolta diffrnziata in città. Fa piacr ch anch una dll maggiori associazioni ambintalist italian com Lgambint riconosca lo sforzo fatto. Adsso conclud Comincini il prossimo obittivo sarà qullo di suprar il 70% di raccolta diffrnziata. Sono sicuro ch ci riuscirmo. La soddisfazion dl Primo cittadino trova riscontro anch nll parol dll Assssor all Ambint Ermanno Zacchtti: Qusto nuovo riconoscimnto da part di Lgambint crtamnt ci gratifica nllo stsso tmpo invita ciascuno di noi a contribuir ad un ultrior miglioramnto. L attnzion all ambint chista ad ogni cittadino sprim infatti una blla ida di sviluppo, da ralizzar attravrso i comportamnti dll prson pr fftto dll'smpio ch ciascuno di noi rapprsnta pr i propri vicini, in una sorta di contagio social dll buon pratich. Il volto, prsnt futuro, di una città - conclud Zacchtti - davvro dipnd da qullo ch Amministrazion, cittadini imprs pnsano mttono in pratica oggi. Dal dossir, rifrito a dati dl 2011, mrg inoltr ch ogni crnuschs, grazi all attnzion pr la raccolta diffrnziata, ha vitato di immttr nll atmosfra 100,5 kg di anidrid carbonica. Ma i numri non finiscono qui. Crnusco, smpr considrando solo l città con popolazion suprior i abitanti, è la quarta in Lombardia la dcima s si considra solo l ara nord dl Pas. Prndndo in considrazion, invc, tutti i Comuni ch rintrano nlla classifica, ch includ qulli con popolazion suprior ai abitanti, Crnusco è al 118 posto nll ara nord, al 31 in Lombardia d all 8 in provincia di Milano. Crnusco mdaglia d oro di solidarita Il Crnusco di Crnusco ha vinto il primo prmio nlla catgoria "Comuni co-solidali, provincia" all' Humana co-solidarity award 2012, (il prmio nazional organizzato da Humana Popl to Popl Italia Onlus) pr pr avr incrmntato dl 91% la raccolta dgli indumnti usati tra gli anni (attravrso gli appositi contnitori posizionati nlla piattoforma cologica di via Rsgon). La prmiazion, a cui partcipato il Sindaco l'assssor Zacchtti, si è tnuta prsso la sd di Humana a Prgnana Milans. 14

15 IN COMUNE - AMBIENTE Caldai, arriva l ora dl chck-up L intrvnto srv pr ridurr l missioni inquinanti controllar il corrtto funzionamnto dll impianto. anch prdit di vit uman. Il Comun, ormai da divrsi anni, è impgnato ad vitar situazioni spiacvol snsibilizzando i cittadini affinché facciano controllar l propri caldai ad un tcnico spcializzato. Zacchtti: il controllo priodico di propri impianti trmici rnd possibil la riduzion dll missioni anch dl 5% Il gnral invrno è ormai all port con il suo arrivo l nostr caldai sono pront ad ntrar in azion. Pr assolvr al proprio dovr, prò, occorr ch l impianto trmico abbia tutt l cart in rgol: fficinza, risptto dll ambint sicurzza sono l parol d ordin da rispttar. Oltr a vrificar lo stato di manutnzion dgli impianti trmici, infatti, il controllo srv pr garantir la sicurzza di cittadini (soprattutto pr quanto riguarda gli impianti autonomi a gas natural) prché ogni anno, nl miglior di casi, si rgistrano dcin di intossicazioni mntr quando va mal Obblighi anch pr chi ha un camintto a lgna Dal 15 ottobr al 15 april, in bas all norm sull inquinamnto atmosfrico adottat dalla Rgion in Lombardia, nlla Provincia di Milano è vitato utilizzar camintti aprti o camintti a focolar chiuso d alimntati a biomassa ch non rispttano l disposizioni rgionali. Pr conoscr gli apparcchi ammssi basta digitar alto rndimnto.pdf "Con l'adsion al Patto di Sindaci approvata dal Consiglio Comunal un anno fa ha dichiarato l Assssor all Ambint Ermanno Zacchtti - il Comun di Crnusco si é impgnato a diminuir dl 20% ntro il 2020 l missioni di CO2 sul proprio trritorio. Un important contributo é richisto ai privati, ad oggi rsponsabili dl 96% dll missioni in città. Ogni famiglia, ad smpio, é chiamata a diminuir di circa 50Kg l propri missioni di CO2: idalmnt prosgu Zacchtti - é com s ogni nuclo famiglia piantumass un piccolo bosco con 10 nuovi albri. Il controllo priodico di propri impianti trmici rnd possibil la riduzion dll missioni anch dl 5%. Qusta altr buon pratich - ha concluso l Assssor all Ambint - faranno part dl progtto Crnusco2032, la città dll'innovazion ch riunirà tutt l politich in tma di ambint, nuov tcnologi attività produttiv". L Assssor Ermanno Zacchtti Pr gli impianti con potnza trmica infrior a 35 kw (com può ssr qullo di un appartamnto o di una casa unifamiliar) il controllo va sguito ogni du anni mntr pr qulli con potnza ugual o suprior a 35kw l intrvnto va riptuto ogni anno. La normativa attualmnt in vigor (D.Lgs n. 192/2005 s.m.i. D.G.R. n. 2601/2011 s.m.i.) prvd ch a proccuparsi di far ffttuar il controllo dbba ssr il rsponsabil dll impianto, cioè chi occupa l abitazion. Sono santati dal controllo priodico gli impianti mai attivati o qulli disattivati mntr s l impianto è nuovo ( il tcnico ch lo ha installato ha trasmsso alla Provincia di Milano al Catasto Unico Rgional Impianti Trmici, ntro 6 msi, la schda idntificativa) il controllo va fatto dal trzo anno in poi. 15

16 LA BACHECA di CERNUSCO sul NAVIGLIO O PER IL LOGO UN CONCORS T DELLE CAVE DEL PARCO ES un concorso di lio ha indtto ig av N l v. su co us rn arco Est dll Ca Il Comun di C un logo pr il P r di s s à on zi vr za do iz, al ca id pr la r tcnica grafi i as si il al lo qu so n to co contnr Il logo, ralizza o intrno potrà su ar al ip i c in rt ag pa m possono composto da im o an v. Al concorso ov Ca tr ll si d t ch Es ndo grado co tsto Parco s o o im sc pr nu ari di Cav (Cr l scuol scond l Plis Est dll d ort m pa Vi o nn s fa onz ni Comuni ch t, Cologno M ughrio, Caruga o di Comuni Br un, in lio ti ig av n N l sid r su i ar sit r iv udnti un dron) o gli st Crti. dl Comun di ta ci prima fficio Protocollo l U o su al t pl ir m n co rv br. Bando Il logo dovrà p o il 30 novm tr n lio ig av N nusco sul iglio.mi.it crnuscosulnav IL BIKE SHARI NG MEGLIO IN BICI PIACE AI CERN Dopo un anno USCHESI di attività (il s rvizio ha prso 2011) sono stat il via il 2 giugno i ,6 i km dl prcorsi dall stazion sistn bici dislocat n ti tra Crnusco ll 8 (3 stazioni), Ca Pioltllo (2 staz rugat (3 stazio ioni) pr un ris ni) parmio nlla pr carbonica pari oduzion di an a 1.857,42 kg. idrid Da un attnta primo anno di analisi di dati attività mrg rifriti al com l 3 staz Assunta M2, Vi ioni di Crnusco lla Fiorita M2 (V.l vi a Torino nlla zo il cntro dl sis na industrial) tma di bik sh sia no ar in fatti, inizia il su g: il 72% di chi o prcorso da prnd la bici, una dll stazio inil 75% conclud ni crnuschsi a Crnusco il su mntr o tragitto. FI-FREE AUMENTANO LE ZONE WI d comprsa tra la vr a l ar nl Dall stat scorsa anch trsi ad Grppi è possibil connt Bibliotca Civica Villa a. E tuit gra ra ni ma in lss d intrnt in modalità wir ll di qu o altra zona wifi fr dop tro stata, infatti, attivata un cn dl r nt liotca, Enjoy C piazza Unità d Italia, Bib altr t vis pr si m mi o. Ni prossi sportivo di via Boccacci attivazioni. LO SPORTELLO UNICO PER LE AT TIVITÀ PRODUTTIVE È ON Il S.U.A.P. è sbarca LINE to sul wb pr s mplificar vlo municazion tra cizzar la coazind Pubblic a Amministrazio scorso tutt l ric n. Dal ms hist, l comun icazioni la docu ncssaria pr l a mntazion vvio di un attività produttiva, comm srvizi dvono s rcial o di sr inoltrat on lin. Lo Sportllo è ragg iungibil all indiriz zo mun.crnuscos unico.coulnaviglio.mi.it. Pr informazioni : Ufficio Commr cio tl VEGNO IORNI UN CON TRA POCHI G A I DEI DIS BILI un insui PROBLEM Agorà si trrà all Auditorium 30 sabi9. di l lla al n br ia Il 13 otto d autonom n io az ar p a S o oprativ ch contro dal titol a cura dlla co r v vi rà, tra da munal. Si parl lità: una vita rno Disabili co iu sabili D di ro nt on C rs il gstisc rat dall p nt co ris ltà co ffi la adulta di gli altri, dll di cnzial a qul s ol ad tà dill da la dll prson nl passaggio gg pr la tut l ott. D lla il da i ti ist t v srvizi pr a Mara Mon og ol ic ps la o op rann nziali co sabili. Intrvr bil srvizi rsid sa on sp r, hi Giacomo Borg tà srvizi. rativa Solidari CORS Qusta l o pportunità O PER BADANTI ch il Dis C o mu n d trtto 4 A ic SL Mi 2, sibilità a 2 rnusco sul Naviglio di cui il 0 cittadini italiani o s è il capofila offr la par al postraniri r nuovo co golari di p rso pr comunm artciassistnti nt dfin fa iti badan 9 ottobr ti ). Il cors miliar (o più pr un to o prndrà tal di 14 man pr il via il lzioni: un offrir una a ogni du prparazio trranno p sttin qualific rsso il C ata. L lz ntro prv G. Di Vitto ioni si nzio rio rar un co 3 a Bussro. Pr is n pr la salut in via lloquio in crivrsi bis cui si valu candidati. tranno l ognrà supmotivazio Pr magg ni di iori inform azioni è p all Ufficio ossibil t di Piano lfonar o (t scriv mun.crn l mail: uffic r uscosulna Sportllo iodiviglio.mi.it assistnti ) oppur familiari allo 7223). (tl

17 LA NOSTRA Trrmoto: Crnusco in aiuto di Mdolla Raccolti circa 2500 uro pr aiutar la cittadina miliana a ricostruir una scuola distrutta dal rcnt sisma Solidarità I cittadini crnuschsi si dimostrano, ancora una volta, solidali con chi è in difficoltà. Lo scorso 7 luglio in Piazza Gavazzi in Piazza Unità d Italia si sono svolt una sri di iniziativ con l obittivo di raccogli fondi da dstinar a Mdolla, cittadina in provincia di Modna ch il 29 maggio è stata l picntro dlla sconda scossa di trrmoto (la prima si ra vrificata il 20 maggio) ch ha dvastato l Emilia Romagna. Crnusco, così com altr cittadin italian, si è mssa in moto con una vndita di parmigiano rggiano ch si è tnuta nl pomriggio in Piazza Gavazzi la sra in Piazza Unità d Italia. Il formaggio, prodotto dal Casificio 4 Madonn (lo stsso ch raccogli il latt di produttori dlla zona di Mdolla), è stato vnduto a 15 uro al kg: di cui 4,50 uro a pzzo sono andati in bnficinza mntr i rstanti sono srviti ad aiutar l azind mss in ginocchio dal sisma. Il clou dlla giornata è stato prò il concrto di solidarità Crnusco pr l Emilia tnuto, snza ricvr nssun compnso, dal gruppo Tribù ch si è sibito riproponndo i succssi di Toto accanto ad altri brani ch hanno fatto la storia dlla musica italiana. Grazi al loro impgno, a qullo dl Comun, a qullo di volontari dlla dlla Protzion Civil, dll Associazion Amici dl Tmpo Libro dlla Pro Loco a fin srata l incasso è stato di uro. La vndita dl parmigiano è stata poi rplicata il sttmbr pr I Sport da Londra a Crnusco d anch in qusto caso la città ha risposto in manira I danni al campanil di Mdolla positiva: vnduti 300 kg di parmigiano pr la cifra di uro. 17

18 Solidarità Un libro pr imparar a donar L Avis Crnusco ntra nll matrn pr diffondr la cultur dl dono LA NOSTRA CITTA Si divnta donatori di sangu da grandi s da piccoli si è stati ducati al dono in gnral. Con qusto lodvol obittivo l Avis di Crnusco, ni msi scorsi, ha rgalato all scuol dlll infanzia un volum ch i piccoli crnuschsi potranno lggr a casa con mamma papà. Ci siamo chisti spigano dall Associazion - cosa possiamo far pr i bambini l bambin ch ogni giorno frquntano l nostr fantastich scuol dll infanzia dov, con mill sforzi spsso poch risors, gli insgnanti svolgono un compito fondamntal pr la crscita di nostri piccoli. La risposta è stata qulla di acquistar qualcosa di didattico in modo da portar un aiuto oggttivo alla scuola all famigli. Ogni 15 giorni ogni bambino scgli un libro tra qulli ch sono stati rgalati alla scuola dall Associazion, lo porta a casa dov vin ltto con l aiuto di gnitori. Ai più piccoli vin poi chisto di far di disgni di quanto ascoltato mntr i più grandi si prodigar in brvi riassuntini. Qusta attività, pr i bambini dai 4 ai 7 anni, è un bisogno important d aiuta ad aprir la mnt. Informar dicono i volontari dll Associazion - è una mission ch l AVIS di Crnusco, con i suoi volontari impgnati sul trritorio, ha fatto sua da smpr. Già da anni siamo prsnti nll scuol supriori dl nostro comun facndo informazion sulla donazion di sangu in particolar prsntando progtti di ducazion alla salut alla cittadinanza rsponsabil. Studnti impgnanti anch nlla raccolta diffrnziata Ha riscosso un ottimo succsso anch qust anno la sconda dizion dl concorso ddicata al riciclo ch ha visto protagonisti gli studnti di lmntari mdi. Il tma sclto è stato: riciclo: uno slogan d il suo logo. Ad aggiudicarsi il primo prmio (un notbook) gli studnti dlla quinta C dlla scuola lmntar Manzoni. Durant la prmiazion Simon, uno dgli studnti vincitori, ha dtto: Pr usar mno bottigli di plastica io bvo l'acqua dl lavandino prché è più buona: ma a casa lo faccio solo io, vviva la sincrità. L ultima di coprtina prsnt sui libri donati dall Avis Crnusco. 18

19 19 dirtto con i gruppi consiliari Fiducia impgno Essr ltti è una grand rsponsabilità, prché ottnr la fiducia dll prson è un cosa grand; lo è ancora di più quando si ha l onor di ricoprir un carica prstigiosa d important, com qulla assgnatami. Ringrazio prtanto i numrosi cittadini ch, votandomi, hanno consntito la mia rilzion tutti i consigliri ch mi hanno sclto, praticamnt all unanimità, qual Prsidnt dl Consiglio Comunal. Mi impgno a ricoprir qusta carica con imparzialità, in modo da assicurar a tutti i consigliri la possibilità di spltar l incarico lttivo, pr qusto, ho intnzion di promuovr intrvnti collaborar costantmnt con i capigruppo, i consigliri d il Sindaco, pr incrmntar la trasparnza la partcipazion di cittadini al Consiglio Comunal ad agvolar la partcipazion di consigliri ai lavori in aula. In qust ottica, d accordo con il Sindaco, ho richisto ch si avviino l attività pr consntir, in futuro, l riprs vido la trasmission in straming dl consiglio comunal, dirttamnt dal sito intrnt dl Comun. E mio prciso obittivo contribuir a ch il Consiglio Comunal non si limiti a ratificar o bocciar l propost di dlibra ma ritorni ad ssr propositivo di stimolo alla giunta; pr raggiungr qusto obittivo è ncssaria la collaborazion di tutti i consigliri di maggioranza d opposizion, pr la gran part giovani o alla prima sprinza politica. Quali consigliri d amministratori, siamo stati ltti al srvizio dlla città, con qusto fin, dovrmmo smpr agir, scglir, proporr non cdr alla tntazion di manifstar unicamnt approvazioni o contrarità di principio. E anch pr qusti motivi ch ho positivamnt accolto l invito ad organizzar sssioni formativ pr i consigliri comunali mi sono attivato in modo ch, ntro l autunno, siano ffttuat snza gravar sul bilancio comunal. Ho intnzion di modificar, con la collaborazion di capigruppo grazi al comptnt supporto dl sgrtario comunal, dr. Fortunato Napoli, il rgolamnto dl consiglio in mrito all intrrogazioni all intrpllanz, al fin di rndrl piu fficaci viv, ipotizzando anch l introduzion dl qustion tim, con tmpi modi ancora da dfinir. I cittadini ci hanno dato fiducia, in momnti in cui il gradimnto pr la politica è fors ai minimi storici; a noi lavorar rsponsabilmnt con impgno pr dar ai cittadini l rispost di cui ncssitano. Fabio Colombo Prsidnt dl Consiglio Comunal

20 20 filo Politica, rapprsntanza comunicazion Dopo una tornata lttoral si potrbb puntar l attnzion in un brv intrvnto sui tmi amministrativi politici locali con l accnto particolar alla situazion conomica ch coinvolg tutti i comuni partndo dall rgol dl patto di stabilità passando pr i continui tagli imposti dall divrs manovr finanziari o spnding rviw, arrivando all consgunz drivanti dall altalnarsi dgli indici di bors dllo sprad. Consapvoli dl quadro social conomico d istituzional al qual appartniamo, vogliamo prò cambiar rgistro, anch in un smplic brv articolo pubblicato sull organo di informazion dl Comun. Crdiamo ch prima ancora di far i politici d occuparsi dl cosiddtto bn comun sia ncssario avr la crtzza di potr ssr intrprti autntici dlla raltà; rapprsntanti gnuini di coloro ch hanno dmocraticamnt sclto pr i prossimi cinqu anni programmi, prson, amministratori. Dcidndo di impgnarci nlla vita politica d amministrativa dlla nostra Città abbiamo assunto consapvolzza dll rsponsabilità ch ci attndono dl ruolo di crnira tra l istanz di cittadini la complssa macchina amministrativa. Soprattutto nll fasi di difficoltà com qull dl tmpo attual è important pr tutti trovar punti di rifrimnto crti facilmnt raggiungibili; i Consigliri Comunali dl Partito Dmocratico ma siamo crti anch qulli di tutta la maggioranza d opposizion hanno dciso di giocarsi dirttamnt in prima prsona. Prosgundo nll ascolto ch ha contraddistinto i msi dlla trascorsa campagna lttoral, divnta imprscindibil costruir mantnr sald l rlazioni con il tssuto social di Crnusco: con l raltà sociali, culturali sportiv, con il mondo dll imprsa, d ancor più con l singol prson pr lavorar, assim all Amministrazion Comunal a bnficio dlla comunità intra. Proprio pr garantir smpr maggiori migliori collgamnti tra l istituzioni la raltà cittadina, il Gruppo Consiliar dl Partito Dmocratico ha in cantir l attivazion di form di ascolto comunicazion da attivar ni prossimi msi: dalla smplic -mail ad uno spazio concrto fisico nl qual sia possibil incontrar dirttamnt i cittadini; sono id ancora in fas di laborazion ch trovranno concrtzza già dalla fin di qust anno... da subito è attivo ma ancor più il contatto dirtto prsonal con i consigliri Maurizio Magistrlli, Pitro Mlzi, Agns Rbaglio, Andra Gadda, Danil Pozzi, Danil Mandrini Anglo Lvati. Luoghi comuni valorizzar l ara fst di Villa Fiorita Maurizio Magistrlli Capogruppo Partito Dmocratico Com ogni città, ogni comunità, ogni trritorio, anch Crnusco ha i suoi luoghi comuni. Non sono strotipi o prgiudizi, ma luoghi fisici, vri, rali, naturali o artificiali, storici o rcnti, vrdi o grigi, spazi in cui collttività condivision sono parol chiavi. Luoghi ch, con un linguaggio politico diffuso da movimnti snsibilità di sinistra, chiamrmmo bni comuni. É di qusti bni comuni ch ci piac parlar, utilizzando qusto spazio dll informator comunal pr raccontarli, difndrli diffondrli, pr poi magari progttarli ripnsarli tutti assim. Uno di qusti luoghi è l ara fst di Villa Fiorita, nata qualch amministrazion fa, da anni lasciata a riposo : durant qusti anni la struttura è stata praticamnt inutilizzata, s si ccttuano una sri di fst organizzat da un associazion local il provvisorio trasfrimnto dl Cag qualch anno fa. Il luogo è grand, rcintato con al cntro una spaziosa castta, dotata di riscaldamnto, luc srvizi iginici. L abbandono di qusti anni ha portato qualch acciacco alla struttura, sopratutto ha nascosto, ad un occhio non abbastanza attnto, l su potnzialità. Attualmnt l ara fst è una struttura non complta, poco adatta a soddisfar l signz aggrgativ pr cui è stata crata, lo stato di abbandono fa si ch l ara non sia mai pronta ad una ral fruizion da part dlla cittadinanza. Ciò nonostant i prsupposti pr una sua valorizzazion ci sono tutti, in particolar in una città com Crnusco dov la carnza di luoghi aggrgativi di socialità crazion cultural è smpr stata vidnt. Sarbb un ottima occasion vdrla valorizzata. Un ottima occasion pr rndr fruibil la struttura a tutta la cittadinanza,organizzata non, crando un nuovo polo polifunzinal, ch sappia promuovr ospitar fst, vnti vari altri momnti. Una sua riqualificazion prmttrbb inoltr di valorizzar il potnzial propositivo crativo dl mondo dl volontariato crnuschs, collgando sprinz prcorsi di divrsi soggtti dl trritorio. Insomma luoghi stori comuni. Danilo Radalli Sinistra pr Crnusco Nuovo mandato: Vivr ricomincia da 3 3 ruoli, 1 impgno comun: il buon govrno dlla città Con il Consiglio comunal dl 28 maggio scorso è iniziato pr Vivr Crnusco - pr tutta la coalizion ch ha sostnuto il sindaco Comincini il scondo mandato amministrativo. Al govrno dlla città una squadra ch, pr buona part, è nl sgno dlla continuità risptto al quinqunnio prcdnt. Vivr Crnusco è rapprsntato in Giunta da Giordano Marchtti, Vicsindaco assssor al Trritorio, mntr in Consiglio ha il ruolo di capogruppo Mariangla Mariani, già assssor alla Cultura, dopo ch Fabio Colombo, con voto unanim di maggioranza minoranza, è stato ltto Prsidnt dl Consiglio Comunal. Tr ruoli divrsi impgnativi pr un obittivo comun: prosguir nl buon govrno di qusta

TEMPI SOGGETTI AZIONI Gennaio- Docenti dei due ordini di scuola e Pianificazione del progetto ponte per gli Anno

TEMPI SOGGETTI AZIONI Gennaio- Docenti dei due ordini di scuola e Pianificazione del progetto ponte per gli Anno PROGETTO PONTE TRA ORDINI DI SCUOLA Pr favorir la continuità ducativo didattica nl momnto dl passaggio da un ordin di scuola ad un altro, si labora un pont, sul modllo di qullo sottolncato. TEMPI SOGGETTI

Dettagli

La Formazione in Bilancio delle Unità Previsionali di Base

La Formazione in Bilancio delle Unità Previsionali di Base La Formazion in Bilancio dll Unità Prvisionali di Bas Con la Lgg 3 april 1997, n. 94 sono stat introdott l Unità Prvisionali di Bas (di sguito anch solo UPB), ch rapprsntano un di aggrgazion di capitoli

Dettagli

PROTOCOLLO D INTESA. tra. Prefettura di Roma. Università di Roma La Sapienza. Università degli Studi di Roma Tor Vergata

PROTOCOLLO D INTESA. tra. Prefettura di Roma. Università di Roma La Sapienza. Università degli Studi di Roma Tor Vergata PROTOCOLLO D INTESA tra Prfttura di Roma Univrsità di Roma La Sapinza Univrsità dgli Studi di Roma Tor Vrgata Univrsità dgli Studi Roma Tr 1 PREMESSO ch con dcrto dl Prsidnt dl Consiglio di Ministri dl

Dettagli

ACCORDO DI COLLABORAZIONE TRA LA REGIONE VENETO E L UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PADOVA, L UNIVERSITA DEGLI

ACCORDO DI COLLABORAZIONE TRA LA REGIONE VENETO E L UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PADOVA, L UNIVERSITA DEGLI ACCORDO DI COLLABORAZIONE TRA LA REGIONE VENETO E L UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PADOVA, L UNIVERSITA DEGLI STUDI DI VERONA, L UNIVERSITA IUAV DI VENEZIA, L UNIVERSITA CA FOSCARI E L AZIENDA REGIONALE PER

Dettagli

ASSESSORATO DELLA PROGRAMMAZIONE, BILANCIO, CREDITO E ASSETTO DEL TERRITORIO Centro Regionale di Programmazione

ASSESSORATO DELLA PROGRAMMAZIONE, BILANCIO, CREDITO E ASSETTO DEL TERRITORIO Centro Regionale di Programmazione ASSESSORATO DELLA PROGRAMMAZIONE, BILANCIO, CREDITO E ASSETTO DEL TERRITORIO Cntro Rgional di Programmazion I n t r POR Sardgna FESR 2007/2013 - ASSE VI COMPETITIVITÀ Lina di attività 6.1.1.A Promozion

Dettagli

Regimi di cambio. In questa lezione: Studiamo l economia aperta nel breve e nel medio periodo. Studiamo le crisi valutarie.

Regimi di cambio. In questa lezione: Studiamo l economia aperta nel breve e nel medio periodo. Studiamo le crisi valutarie. Rgimi di cambio In qusta lzion: Studiamo l conomia aprta nl brv nl mdio priodo. Studiamo l crisi valutari. Analizziamo brvmnt l Ar Valutari Ottimali. 279 Il mdio priodo Abbiamo visto ch gli fftti di politica

Dettagli

ACCORDO DI COLLABORAZIONE

ACCORDO DI COLLABORAZIONE ACCORDO DI COLLABORAZIONE TRA EXPO 2015 S.p.A. Rgion Lombardia il Ministro dll Istruzion, dll Univrsità dlla Ricrca Ufficio Scolastico Rgional pr la Lombardia in accordo con ANCI Lombardia Rgion Ecclsiastica

Dettagli

INTERNAZIONALIZZ. E MARKETING TERRITORIALE DETERMINAZIONE. Estensore TENNENINI MASSIMO. Responsabile del procedimento TENNENINI MASSIMO

INTERNAZIONALIZZ. E MARKETING TERRITORIALE DETERMINAZIONE. Estensore TENNENINI MASSIMO. Responsabile del procedimento TENNENINI MASSIMO REGIONE LAZIO Dirzion Rgional: Ara: SVILUPPO ECONOMICO E ATTIVITA PRODUTTIVE INTERNAZIONALIZZ. E MARKETING TERRITORIALE DETERMINAZIONE N. G09834 dl 08/07/2014 Proposta n. 11437 dl 01/07/2014 Oggtto: Attuazion

Dettagli

COMMISSIONE DELLE COMUNITÀ EUROPEE. Progetto di RACCOMANDAZIONE DELLA COMMISSIONE. del (...)

COMMISSIONE DELLE COMUNITÀ EUROPEE. Progetto di RACCOMANDAZIONE DELLA COMMISSIONE. del (...) COMMISSIONE DELLE COMUNITÀ EUROPEE Bruxlls, xxx COM (2001) yyy final Progtto di RACCOMANDAZIONE DELLA COMMISSIONE dl (...) modificando la raccomandazion 96/280/CE rlativa alla dfinizion dll piccol mdi

Dettagli

ITACA, Ente di Formazione accreditato presso Regione Puglia,

ITACA, Ente di Formazione accreditato presso Regione Puglia, BANDO AMMISSIONE AL TRIENNIO 2008/2011 ITACA, Ent di Formazion accrditato prsso Rgion Puglia, apr l iscrizioni alla La Scuola Trinnal pr Attori Rgisti è finalizzata alla formazion di profssionalità autosufficinti

Dettagli

Tra. di seguito le Parti

Tra. di seguito le Parti Protocollo di intsa SERVIRE CON LODE Tra il Politcnico di Torino C.F. n. 00518460019, con sd lgal in Torino, Corso Duca dgli Abruzzi, 24, rapprsntato dal Vic Rttor pr la Didattica Prof.ssa Anita Tabacco

Dettagli

SERVIZIO LUCE 3 - Criteri di sostenibilità

SERVIZIO LUCE 3 - Criteri di sostenibilità SERVIZIO LUCE 3 - Critri sostnibilità 1. Oggtto dll iniziativa La Convnzion ha com oggtto l attività acquisto dll nrgia lttrica, srcizio manutnzion dgli impianti illuminazion pubblica, nonché gli intrvnti

Dettagli

EUCENTRE. European Centre for Training and Research in Earthquake Engineering

EUCENTRE. European Centre for Training and Research in Earthquake Engineering Europan Cntr for Rsarch in Earthquak Enginring Parr sulla vntual obbligatorità di un intrvnto di adguamnto sismico nll ambito dll intrvnto di ristrutturazion, adguamnto ampliamnto dlla Casa Albrgo pr Anziani

Dettagli

SCHEMA PER LA STESURA DEL PIANO DI MIGLIORAMENTO INTRODUZIONE. Per la predisposizione del piano, è necessario fare riferimento alle Linee Guida.

SCHEMA PER LA STESURA DEL PIANO DI MIGLIORAMENTO INTRODUZIONE. Per la predisposizione del piano, è necessario fare riferimento alle Linee Guida. INTRODUZIONE Pr la prdisposizion dl piano, è ncssario far rifrimnto all Lin Guida. Lo schma proposto di sguito è stato sviluppato nll ambito dl progtto Miglioramnto dll prformanc dll istituzioni scolastich

Dettagli

Casi clinici Una Esperienza di Trattamento ACUDETOX Antifumo in Fabbrica

Casi clinici Una Esperienza di Trattamento ACUDETOX Antifumo in Fabbrica Una Esprinza di Trattamnto ACUDETOX Antifumo in Fabbrica Rmo ANGELINO Dirttor SC Dipndnz Patologich - ASL 10 Pinrolo TO, Antonio POTOSNJAK I.P. SC Dipndnz Patologich - ASL 10 Pinrolo TO Prmssa La rlazion

Dettagli

REPORT DELLA VALUTAZIONE COLLETTIVA

REPORT DELLA VALUTAZIONE COLLETTIVA CONCORSO DI PROGETTAZIONE UNA NUOVA VIVIBILITA PER IL CENTRO DI NONANTOLA PROCESSO PARTECIPATIVO INTEGRATO CENTRO ANCH IO! REPORT DELLA VALUTAZIONE COLLETTIVA ESITO DELLE VOTAZIONI RACCOLTE DURANTE LE

Dettagli

Procedura Operativa Standard. Internal Dealing. Rev. 0 In vigore dal 28 marzo 2012 COMITATO DI CONTROLLO INTERNO. Luogo Data Per ricevuta

Procedura Operativa Standard. Internal Dealing. Rev. 0 In vigore dal 28 marzo 2012 COMITATO DI CONTROLLO INTERNO. Luogo Data Per ricevuta REDATTO: APPROVATO: APPROVATO: INTERNAL AUDITOR COMITATO DI CONTROLLO INTERNO C.D.A. Luogo Data Pr ricvuta INDICE 1.0 SCOPO E AMBITO DI APPLICAZIONE 2.0 RIFERIMENTI NORMATIVI 3.0 DEFINIZIONI 4.0 RUOLI

Dettagli

3 Corso di Formazione per Operatori Volontari per Centri di Primo Soccorso e Centri di Recupero Animali Selvatici Feriti o in difficoltà.

3 Corso di Formazione per Operatori Volontari per Centri di Primo Soccorso e Centri di Recupero Animali Selvatici Feriti o in difficoltà. Corpo di Polizia Provincial 3 Corso di Formazion pr Opratori Volontari pr Cntri di Primo Soccorso Cntri di Rcupro Animali Slvatici Friti o in difficoltà. (Opratori da impigar prsso il Cntro di Rcupro Animali

Dettagli

b) promuovere e diffondere la cultura della legalità e della cittadinanza responsabile fra i giovani;

b) promuovere e diffondere la cultura della legalità e della cittadinanza responsabile fra i giovani; CONVENZIONE FRA IL COMUNE DI CASTEL MAGGIORE, L UNIONE RENO GALLIERA E I COMUNI DI ARGELATO, BENTIVOGLIO, SAN GIORGIO DI PIANO, SAN PIETRO IN CASALE, CASTELLO D ARGILE, PIEVE DI CENTO, GALLIERA, PER LA

Dettagli

PIANO GESTIONE EMERGENZE INTERNE

PIANO GESTIONE EMERGENZE INTERNE CADUTA NEVE-FORMAZIONE DI GHIACCIO E ONDATE DI GRANDE FREDDO Roma, 02/2015 Rv.06/annual Pagina 1 di 6 Sd lgal Circonvallazion Gianicolns 87-00152 Roma A.Orlli. Tl. 3387 PIANO GESTIONE EMERGENZE INTERNE

Dettagli

Big Switch: prospettive nel mercato elettrico italiano

Big Switch: prospettive nel mercato elettrico italiano Big Switch: prospttiv nl mrcato lttrico italiano Ottavio Slavio I mrcati lttrici libralizzati non smpr consntono ai consumatori finali di trarr vantaggio dalla concorrnza tra i produttori. Il caso ingls

Dettagli

Mercato globale delle materie prime: il caso Ferrero

Mercato globale delle materie prime: il caso Ferrero Mrcato global dll matri prim: il caso Frrro Mauro Fontana In un priodo di fort crisi, com qullo ch attualmnt stiamo vivndo, il vincolo dl potr di acquisto di consumatori assum un importanza fondamntal

Dettagli

XXX SPA Stabilimento di xxx (xx) REGISTRO FORMAZIONE/ADDESTRAMENTO CONTINUI LAVORATORI CAPIREPARTO PREPOSTI VICE CAPIREPARTO REPARTO.

XXX SPA Stabilimento di xxx (xx) REGISTRO FORMAZIONE/ADDESTRAMENTO CONTINUI LAVORATORI CAPIREPARTO PREPOSTI VICE CAPIREPARTO REPARTO. Pag. 1/10 REGISTRO FORMAZIONE/ADDESTRAMENTO CONTINUI LAVORATORI CAPIREPARTO PREPOSTI VICE CAPIREPARTO REPARTO. Pr form azion/ addst ram nt o cont inui si intnd la attività di addstramnto, vrbal / o pratico,

Dettagli

Il punto sulla liberalizzazione del mercato postale

Il punto sulla liberalizzazione del mercato postale Il punto sulla libralizzazion dl mrcato postal Andra Grillo Il punto di vista di Post Italian sul procsso di libralizzazion l implicazioni concorrnziali; l carattristich dl srvizio univrsal nll ambito

Dettagli

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO Rprtorio n. 712/2014 Prot. n. 39292/X/4 dl 19.12.2014 Oggtto: dtrminazioni in ordin al subntro dll Univrsità di Brgamo, mdiant la cssion dl contratto disciplinata dal cod.civ. artt. 1406 sgg., ni contratti

Dettagli

Tariffe delle prestazioni sanitarie nelle diverse regioni italiane. Laura Filippucci

Tariffe delle prestazioni sanitarie nelle diverse regioni italiane. Laura Filippucci Consumatori in cifr Tariff dll prstazioni sanitari nll divrs rgioni italian Laura Filippucci La rcnt proposta dl Govrno di aggiornar il tariffario dll prstazioni sanitari di laboratorio ha sollvato un

Dettagli

MATER NITÀ. La legge recentemente approvata non si limita ad emanare. eciale. congedi parentali. Legge sui congedi parentali. Legge 8 marzo2000 n.

MATER NITÀ. La legge recentemente approvata non si limita ad emanare. eciale. congedi parentali. Legge sui congedi parentali. Legge 8 marzo2000 n. Lcco Sp ciale congdi parntali Lgg 8 marzo2000 n. 53 Lgg sui congdi parntali La lgg rcntmnt approvata non si limita ad manar disposizioni spcifich pr il sostgno dlla matrnità dlla patrnità, pr il diritto

Dettagli

Le Reti di Impresa: aspetti operativi e commerciali

Le Reti di Impresa: aspetti operativi e commerciali L Rti Imprsa: asptti oprativi commrciali Stfano COCCHIERI Had of Soft Loans Contributions & Subsis Prugia, 21 Novmbr 2012 IL CONTRATTO DI RETE ll Contratto rapprsnta una forma aggrgativa ibrida aggiuntiva

Dettagli

Opuscolo sui sistemi. Totogoal

Opuscolo sui sistemi. Totogoal Opuscolo sui sistmi Totogoal Più info Conoscnz calcistich pr vincr Jackpot alti Informazioni dttagliat costantmnt aggiornat sul Totogoal, sui programmi Toto sui risultati rpribili su Tltxt, a partir dalla

Dettagli

COMUNE DI CASLANO MESSAGGIO MUNICIPALE N. 1116

COMUNE DI CASLANO MESSAGGIO MUNICIPALE N. 1116 CANTON z j J COMUNE DI CASLANO CONFEDERAZIONE SVIZZERA - TICINO MESSAGGIO MUNICIPALE N. 1116 Modifica parzial dii art. 56 di Rgolamnto organico i dipndnti comunali (ROD) con l insrimnto di nuov funzioni

Dettagli

04/11/2014. Coordinatore per la progettazione. Coordinatore per l esecuzione

04/11/2014. Coordinatore per la progettazione. Coordinatore per l esecuzione Committnt /o Rsponsabil di lavori Imprsa affidataria, Imprs scutrici Lavoratori autonomi 1 Committnt CHI E : soggtto pr conto dl qual l intra opra vin ralizzata, indipndntmnt da vntuali frazionamnti dlla

Dettagli

le Segreterie degli Organi di Coordinamento delle rr.ss.aa. FABI DIRCREDITO SINFUB

le Segreterie degli Organi di Coordinamento delle rr.ss.aa. FABI DIRCREDITO SINFUB In rlazion a quanto prvisto dall art.2120 C.C., dall norm di lgg dagli accordi collttivi vignti, convngono ch, in aggiunta alla casistica sprssamnt prvista, il dipndnt possa chidr la anticipazion dl proprio

Dettagli

ITALMOBILIARE SOCIETA PER AZIONI

ITALMOBILIARE SOCIETA PER AZIONI ITALMOBILIARE SOCIETA PER AZIONI COMUNICATO STAMPA Informazioni rlativ ai piani di stock option di ITALMOBILIARE S.p.A. ITALCEMENTI S.p.A. già sottoposti alla dcision di rispttivi organi comptnti antcdntmnt

Dettagli

13 - LA PROGRAMMAZIONE DELL'ALLENAMENTO

13 - LA PROGRAMMAZIONE DELL'ALLENAMENTO 132 13 - LA PROGRAMMAZIONE DELL'ALLENAMENTO La prparazion complta dl calciator si ralizza sottoponndo il suo organismo, la sua prsonalità la sua potnzialità motoria, ad una gran quantità di stimoli ch

Dettagli

Accordo quadro-operativo. tra. ICE - Agenzia per la promozione all estero e l internazionalizzazione delle imprese italiane

Accordo quadro-operativo. tra. ICE - Agenzia per la promozione all estero e l internazionalizzazione delle imprese italiane Accordo quadro-oprativo ICE - Agnzia pr la promozion all stro l intrnazionalizzazion dll imprs italian RtImprsa, Agnzia Confdral pr l Rti di Imprsa L ICE - Agnzia pr la promozion all stro intrnazionalizzazion

Dettagli

Prot. n. AOODGEFID/7724 Roma, 12/05/2016. Al Dirigente Scolastico I.C. 1^ CASSINO VIA BELLINI, 1 03043 CASSINO FROSINONE LAZIO

Prot. n. AOODGEFID/7724 Roma, 12/05/2016. Al Dirigente Scolastico I.C. 1^ CASSINO VIA BELLINI, 1 03043 CASSINO FROSINONE LAZIO Ministro dll Istruzion, dll Univrsità dlla Ricrca Dipartimnto pr la Programmazion la gstion dll risors uman, finanziari strumntali Dirzion Gnral pr intrvnti in matria di dilizia scolastica, pr la gstion

Dettagli

Corso di Alta Formazione/Specialist. Lead Auditor Sistemi di Gestione per la Sicurezza. (ISO 19011:2012 - OHSAS 18001:2007) (40 ore) ISTUM

Corso di Alta Formazione/Specialist. Lead Auditor Sistemi di Gestione per la Sicurezza. (ISO 19011:2012 - OHSAS 18001:2007) (40 ore) ISTUM Corso di Alta Formazion/Spcialist Lad Auditor Sistmi di Gstion pr la Sicurzza (ISO 19011:2012 - ) (40 or) ISTUM ISTITUTO DI STUDI DI MANAGEMENT Corso riconosciuto 40 or Augusto di Prima Porta (particolar

Dettagli

POR Calabria 2014-2020

POR Calabria 2014-2020 POR Calabria 20142020 Obittivo Tmatico 9 PROMUOVERE L INCLUSIONE SOCIALE, COMBATTERE LA POVERTÀ E OGNI FORMA DI DISCRIMINAZIONE Priorità 9 PROMUOVERE L INCLUSIONE SOCIALE, COMBATTERE LA POVERTÀ E OGNI

Dettagli

Contesto. I dettagli del testo in votazione. Comunicato stampa

Contesto. I dettagli del testo in votazione. Comunicato stampa Dipartimnto fdral dll ambint, di trasporti, dll nrgia dll comunicazioni DATEC Sgrtria gnral SG-DATEC Srvizio stampa Argomntario Risanamnto dlla gallria autostradal dl San Gottardo: posizion dl Consiglio

Dettagli

Il paziente finalmente garantito.

Il paziente finalmente garantito. Il pazint finalmnt garantito. Dal nonato alla sala opratoria sicurzza in ospdal. Esprinz al Buzzi CTO di Milano. Gianluca Lista Gli Istituti Clinici di Prfzionamnto di Milano Azinda Ospdalira di rilivo

Dettagli

isrrrutc COS/JPRENSÌVG DJ SCUOLA

isrrrutc COS/JPRENSÌVG DJ SCUOLA prot2581_14.pdf http://www.istruzion.it/allgatì/2014/prot2581 M1URAOODGOS prot. 2581 Roma, 09/04/2014 isrrrutc COS/JPRENSÌVG DJ SCUOLA MATERNA ELftfctfTArtE H MEDIA «WALETTO (CTl Ai Dirttori Gnrali dgli

Dettagli

Le evoluzioni del Corporate Banking interbancario in Italia e in Europa

Le evoluzioni del Corporate Banking interbancario in Italia e in Europa Convgno ABI Tavola rotonda L voluzioni dl Corporat Banking intrbancario in Italia in Europa 11 cmbr 2009 Luigi Prissich DG Confindustria Srvizi innovativi Tcnologici Il Progtto Italia Digital Costruir

Dettagli

MAGAZZINO EX GUALA VIA S. GIOVANNI BOSCO, - ALESSANDRIA PROCEDURA DI CONTROLLO DEGLI ACCESSI ALL INTERNO DELL AREA

MAGAZZINO EX GUALA VIA S. GIOVANNI BOSCO, - ALESSANDRIA PROCEDURA DI CONTROLLO DEGLI ACCESSI ALL INTERNO DELL AREA CITTÀ DI ALESSANDRIA SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE PIAZZA DELLA LIBERTÀ n. 1 MAGAZZINO EX VIA S. GIOVANNI BOSCO, - ALESSANDRIA PROCEDURA DI CONTROLLO DEGLI ACCESSI ALL INTERNO DELL AREA FILE: procdura

Dettagli

qualifica cognome e nome presenze Rettore Presidente Luigi Lacchè P Componenti interni Laura Marchegiani P Roberto Perna

qualifica cognome e nome presenze Rettore Presidente Luigi Lacchè P Componenti interni Laura Marchegiani P Roberto Perna Oggtto: Convnzion intratno pr la ralizzazion dl mastr di I livllo in Global managmnt for China (GMC) dizion anno accadmico 2015/2016 N. o.d.g.: 05.1 C.d.A. 30.10.2015 Vrbal n. 9/2015 UOR: Ara affari gnrali

Dettagli

ANALISI PROGRAMMA ANNUALE

ANALISI PROGRAMMA ANNUALE ANALISI PROGRAMMA ANNUALE VERBALE N. 2015/001 Prsso l'istituto I.I.S. "CASSATA - GATTAPONE" di GUBBIO, l'anno 2015 il giorno 12, dl ms di marzo, all or 11:00, si sono riuniti i Rvisori di Conti dll'ambito

Dettagli

Deliberazione n. 246 del 10 aprile 2014

Deliberazione n. 246 del 10 aprile 2014 Dlibrazion n. 246 dl 10 april Dirttor Gnral Dr. Robrto Bollina Coadiuvato da: Giancarlo Bortolotti Dirttor Amministrativo Carlo Albrto Trsalvi Dirttor Sanitario Giuspp Giorgio Inì Dirttor Social Il prsnt

Dettagli

SCHEDA VALUTAZIONE ANNUALE PERSONALE SCHEDA VALUTAZIONE NEOASSUNTO

SCHEDA VALUTAZIONE ANNUALE PERSONALE SCHEDA VALUTAZIONE NEOASSUNTO Rvision n 3 25/06/2012 SCHEDA VALUTAZIONE ANNUALE SCHEDA VALUTAZIONE NEOASSUNTO Cognom Nom Unità Oprativa Valutator Data valutazion Da compilar s noassunto: Data inizio priodo di prova Data valutazion

Dettagli

Circolare n. 1 Prot. n. 758 Roma 29/01/2015

Circolare n. 1 Prot. n. 758 Roma 29/01/2015 Ministro dll Istruzion, dll Univrsità dlla Ricrca Dipartimnto pr il sistma ducativo di istruzion formazion Dirzion Gnral pr gli ordinamnti scolastici la valutazion dl sistma nazional di istruzion Circolar

Dettagli

COMUNE DI SAN GIOVANNI IN PERSICETO. Provincia di Bologna REP. 16820 CONVENZIONE PER LA REALIZZAZIONE DEL SISTEMA MUSEALE DI TERRED ACQUA

COMUNE DI SAN GIOVANNI IN PERSICETO. Provincia di Bologna REP. 16820 CONVENZIONE PER LA REALIZZAZIONE DEL SISTEMA MUSEALE DI TERRED ACQUA Esnt dall imposta di bollo ai snsi dll art. 16 dlla tablla allgato B) al D.P.R. 26/10/1972 N. 642 succ. modif. COMUNE DI SAN GIOVANNI IN PERSICETO Provincia di Bologna REP. 16820 CONVENZIONE PER LA REALIZZAZIONE

Dettagli

UFFICIO EUROPEO DI SELEZIONE DEL PERSONALE (EPSO)

UFFICIO EUROPEO DI SELEZIONE DEL PERSONALE (EPSO) 10.11.2010 IT Gazztta ufficial dll'union uropa C 304 A/1 V (Avvisi) PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI UFFICIO EUROPEO DI SELEZIONE DEL PERSONALE (EPSO) BANDO DI CONCORSI GENERALI EPSO/AST/109-110/10 CORRETTORI

Dettagli

Cod. 01. Laboratorio di Didattica Museale Museo Civico di Rieti a cura del Museo Civico di Rieti e dell Associazione Culturale ReArte

Cod. 01. Laboratorio di Didattica Museale Museo Civico di Rieti a cura del Museo Civico di Rieti e dell Associazione Culturale ReArte Cod. 01 Laboratorio di Didattica Musal a cura dl dll Associazion Cultural RArt La musica di Orfo ATTIVITÀ: Visita guidata laboratorio didattico. FASCIA DI ETÀ: 5/10 anni N. BAMBINI: Da dfinir in bas alla

Dettagli

MINORI DISABILI 6/15 anni ELENCO CENTRI

MINORI DISABILI 6/15 anni ELENCO CENTRI Comun di Ara Srvizi al cittadino Srvizio Politich ducativ dlla gnitorialità Coordinamnto pdagogico 6/18 MINORI DISABILI 6/15 anni OPPORTUNITA' DI INTEGRAZIONE ESTATE 2015 Sulla bas di progtti prsonalizzati

Dettagli

Provvedimento di Predisposizione del Programma Annuale dell'esercizio finanziario 2014. Il Dsga

Provvedimento di Predisposizione del Programma Annuale dell'esercizio finanziario 2014. Il Dsga Provvdimnto di Prdisposizion dl Programma Annual dll'srcizio finanziario 2014 Il Dsga Visto Il Rgolamnto crnnt l istruzioni gnrali sulla gstion amministrativotabil dll Istituzioni scolastich Dcrto 01 Fbbraio

Dettagli

Deliberazione della Giunta Comunale

Deliberazione della Giunta Comunale COMUNE DI GEMMANO 47855 Provincia di Rimini Sd: Piazza Roma n. 1 Tl. (0541) 854060 854080 Fax (0541) 854012 Partita I.V.A. n. 01188110405 Codic Fiscal n. 82005670409 Dlibrazion dlla Giunta Comunal N. 44

Dettagli

La popolazione in età da 0 a 2 anni residente nel comune di Bologna

La popolazione in età da 0 a 2 anni residente nel comune di Bologna Sttor Programmazion, Controlli La popolazion in tà da 0 a 2 anni rsidnt nl comun di Bologna Maggio 2007 La prsnt nota è stata ralizzata da un gruppo di dirignti funzionari dl Sttor Programmazion, Controlli

Dettagli

ANALISI PROGRAMMA ANNUALE

ANALISI PROGRAMMA ANNUALE ANALISI PROGRAMMA ANNUALE VERBALE N. 2014/002 Prsso l'istituto I.I.S. "CASSATA - GATTAPONE" di GUBBIO, l'anno 2014 il giorno 16, dl ms di ottobr, all or 10:00, si sono riuniti i Rvisori di Conti dll'ambito

Dettagli

SIMT-POS 042 GESTIONE INDICATORI E MIGLIORAMENTO CONTINUO SIMT

SIMT-POS 042 GESTIONE INDICATORI E MIGLIORAMENTO CONTINUO SIMT 1 Prima Stsura Data: 14-08-2014 Rdattori: Gasbarri, Rizzo SIMT-POS 042 GESTIONE INDICATORI E MIGLIORAMENTO CONTINUO SIMT Indic 1 SCOPO... 2 2 CAMPO D APPLICAZIONE... 2 3 DOCUMENTI DI RIFERIMENTO... 2 4

Dettagli

AGE.AGEDREMR.REGISTRO UFFICIALE.0056784.20-12-2013-I

AGE.AGEDREMR.REGISTRO UFFICIALE.0056784.20-12-2013-I AGE.AGEDREMR.REGISTRO UFFICIALE.0056784.20-12-2013-I Comun di Forlì COMUNE DI RAVENNA Convnzion pr la promozion dlla lgalità fiscal abitativa dgli studnti dll Univrsità di Bologna Poli Romagna pr il rilascio

Dettagli

VILLEVENET E AS S O C IAZ IO NE

VILLEVENET E AS S O C IAZ IO NE MINISTERO DELL'ISTRUZIONE DELL'UN IVERSITÀ E DELLA RICERCA Istituto Rgional Vill Vnt VILLEVENET E AS S O C IAZ IO NE PROTOCOLLO D'INTESA TRA l'ufficio Scolastico Rgional pr il Vnto l' A~sociazion pr l

Dettagli

Si comunica che verrà attivato un corso coni figc, al raggiungimento del numero minimo di 35 iscritti, presso la delegazione di Milano.

Si comunica che verrà attivato un corso coni figc, al raggiungimento del numero minimo di 35 iscritti, presso la delegazione di Milano. 1) CORSI CONI FIGC STAGIONE 2011 2012 Bando Corso CONI FIGC MILANO Si comunica ch vrrà attivato un corso coni figc, al raggiungimnto dl numro minimo di 35 iscritti, prsso la dlgazion di Milano. Potranno

Dettagli

Ambienti di lavoro sani e sicuri. Settimana Europea per la Sicurezza e la Salute sul Lavoro. 19 23 ottobre 2015

Ambienti di lavoro sani e sicuri. Settimana Europea per la Sicurezza e la Salute sul Lavoro. 19 23 ottobre 2015 Giunta Rgion March Srvizio di Prvnzion Protzion IL DATORE DI LAVORO (art. 31 D.Lgs. 81/2008) Ambinti di lavoro sani sicuri Sttimana Europa pr la Sicurzza la Salut sul Lavoro 19 23 ottobr 2015 Giunta Rgion

Dettagli

\# t.u3gra '''- PrgFf,.2il.-a.//9"-* "/4

\# t.u3gra '''- PrgFf,.2il.-a.//9-* /4 UNIONE EUROPEA lnlzìitlrva n J:ì\,)ra dr 1 ()al::tii,..ìtìrì,rf iì,{ìy,ì,r,lrì! 0rltJ(ì Sr)(jrilÌr ì)jlrír..) # A.N.AC. Autó.it! N.rrronalr tutlcorrurron. Ona-*,*,1*". **-,a; ",1,/9",*,*o-'6*,Jàr*Z w,r#h.'úr*h,*,

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO DI SCUOLA DELL INFANZIA, PRIMARIA E SECONDARIA DI 1 GRADO BORGATA PARADISO SCUOLA DELL INFANZIA STATALE A.

ISTITUTO COMPRENSIVO DI SCUOLA DELL INFANZIA, PRIMARIA E SECONDARIA DI 1 GRADO BORGATA PARADISO SCUOLA DELL INFANZIA STATALE A. ISTITUTO COMPRENSIVO DI SCUOLA DELL INFANZIA, PRIMARIA E SECONDARIA DI 1 GRADO Martin Luthr King Dirignt Scolastico Prof. Giuspp ASSANDRI PRESIDENZA E SEGRETERIA Vial Radich, 3 10095 GRUGLIASCO (TO) Tl.:

Dettagli

Comitato Tecnico Scientifico. Attività 2012 e feedback sul 2011. Roma, 15 febbraio 2012

Comitato Tecnico Scientifico. Attività 2012 e feedback sul 2011. Roma, 15 febbraio 2012 Comitato Tcnico Scintifico Attività 2012 fdback sul 2011 Roma, 15 fbbraio 2012 Fdback 2011 ITS national rports ITS Commit mting 15.12.2011 Stakholdrs platform ITSAdvisoryGroup Lgg comunitaria i 2011 2

Dettagli

COMUNE di SOLAROLO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE di SOLAROLO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE di SOLAROLO Vrbal Numro 8 OGGETTO: DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE CONVENZIONE FRA IL COMUNE DI SOLAROLO E L'ASSOCIAZIONE VOLONTARI SOLAROLO "MONS.G.BABINI". Priodo 1.1.2010-31.12.2014. MODIFICA

Dettagli

COMUNE DI TORBOLE CASAGLIA Provincia di Brescia

COMUNE DI TORBOLE CASAGLIA Provincia di Brescia COMUNE DI TORBOLE CASAGLIA Provincia di Brscia AREA DEMOGRAFICA, COMMERCIO, SPORTIVA E INFORMATICA DETERMINAZIONE N. 350 R.G. DEL 16-12-11 N. 41 Rg. Int. UFFICI COMUNALI, BIBLIOTECA COMUNALE, SCUOLA STATALE

Dettagli

COMUNE DI BOLOGNA Dipartimento Economia e Promozione della Città

COMUNE DI BOLOGNA Dipartimento Economia e Promozione della Città COMUNE DI BOLOGNA Dipartimnto Economia Promozion dlla Città Allgato C all Avviso pubblico pr la prsntazion di progtti di sviluppo alla Agnda Digital di Bologna Modllo di dichiarazion sul posssso di rquisiti

Dettagli

U N I V E R S I T À D E G L I S T U D I D I M A C E R A T A. AREA PERSONALE Ufficio Personale tecnico amministrativo

U N I V E R S I T À D E G L I S T U D I D I M A C E R A T A. AREA PERSONALE Ufficio Personale tecnico amministrativo U N I V E R S I T À D E G L I S T U D I D I M A C E R A T A AREA PERSONALE Ufficio Prsonal tcnico amministrativo Macrata, li 30.10.2008 Prot. N. 11694 IPP/29 d Ai Magnifici Rttori dll Univrsità Ai Dirttori

Dettagli

progetto obiettivo resp codice obiettivo gestionale indicatori e target

progetto obiettivo resp codice obiettivo gestionale indicatori e target progtto obittivo rsp codic obittivo gstional indicatori targt azioni a sostgno dlla famiglia Collla/Bru sati 3.01.01 accsso a finanziamnti rgionali pr l'attivazion di misur contro la violnza di gnr spltamnto

Dettagli

VIRUS PATOGENI PER L UOMO: il rischio da zanzare Aedes

VIRUS PATOGENI PER L UOMO: il rischio da zanzare Aedes Tutla AmbintalE Vrd PROTEZIONE CIVILE VIRUS PATOGENI PER L UOMO: il rischio da zanzar Ads Rita Di Domnicantonio. Tutla Ambintal vrd Protzion Civil Tutla AmbintalE Vrd PROTEZIONE CIVILE Com è arrivata si

Dettagli

LA NOSTRA AVVENTURA NEL CREARE UN LIBRO

LA NOSTRA AVVENTURA NEL CREARE UN LIBRO LA NOSTRA AVVENTURA NEL CREARE UN LIBRO Abbiamo iniziato a lggr in class Nonno Tano la casa dll strgh. Lo scopo ra ascoltar comprndr. Sguir la mastra ch dava sprssività alla lttura imparar da lla a lggr.

Dettagli

COMUNE DI CARDANO AL CAMPO

COMUNE DI CARDANO AL CAMPO 1 Titolo I - sps corrnti Intrvnti Srvizi organi istituzionali, partcipazion dcntramnto sgrtria gnral, prsonal organizzazion gstion conomica, finanziaria, programmazion, gstion dll ntrat tributari srvizi

Dettagli

dossier a cura di Alessandro Massari

dossier a cura di Alessandro Massari I REFERENDUM REGIONALI ABROGATIVI, CONSULTIVI, PROPOSITIVI dossir a cura di Alssandro Massari PREMESSA... 2 1. RIMBORSI SPESE... 2 2. REFERENDUM PREVISTI NELLE DISPOSIZIONI STATUTARIE DELLE REGIONI A STATUTO

Dettagli

De Rossi, profumo di primavera Sabato 23 Marzo 2013 10:49 - DANIELE GIANNINI

De Rossi, profumo di primavera Sabato 23 Marzo 2013 10:49 - DANIELE GIANNINI DANIELE GIANNINI Frsco com un fior sboccia nl primo giorno primavra Il gol Danil D Rossi al Brasil ha s gnato simbolicamnt la fin dll invrno Il risvglio dlla natura qullo dlla Nazional stava prdndo immritatamnt

Dettagli

Sicurezza informativa: verso l integrazione dei sistemi di gestione per la sicurezza

Sicurezza informativa: verso l integrazione dei sistemi di gestione per la sicurezza Sicurzza informativa: vrso l intgrazion di sistmi di gstion pr la sicurzza Convgno ABI Banch Sicurzza 2006 Roma, 7 Giugno 2006 Raoul Savastano, Rsponsabil Srvizi Sicurzza KPMG Irm Advisory Agnda Il problma

Dettagli

Detrazione fiscale e risparmio energetico

Detrazione fiscale e risparmio energetico Consumatori in cifr Dtrazion fiscal risparmio nrgtico Giampaolo Valntini I risultati L dtrazioni fiscali dl 55%, 1 in vigor dal gnnaio 2007, hanno costituito il più gnroso sistma di incntivi mai msso in

Dettagli

Donare ai tempi della crisi

Donare ai tempi della crisi Argomnti Donar ai tmpi dlla crisi Domnico Chirico Non è smplic districarsi all intrno dll numros richist opportunità di donazion ch, soprattutto in tmpi di crisi, provngono da molti fronti. L articolo

Dettagli

Task Force deleghe al territorio Secondo incontro

Task Force deleghe al territorio Secondo incontro 1 Task Forc dlgh al trritorio Scondo incontro Roma 03 novmbr 2008 2 Immobili acquisti Esignz rilvat Strumnti gstionali Stratgia intrvnto Attività di gruppi lavoro trritoriali Prossimi Ambiti Analisi: S&S

Dettagli

Comunità Europea (CE) International Accounting Standards, n. 17

Comunità Europea (CE) International Accounting Standards, n. 17 Scopo contnuto dl documnto Comunità Europa (CE) Intrnational Accounting Standards, n. 17 Lasing Lasing Finalità SOMMARIO Paragrafi 1 Ambito di applicazion 2-3 Dfinizioni 4-6 Classificazion dll oprazioni

Dettagli

Modello UNICO MENSA Comuni di Val della Torre e Caselette agg-to 29.05.2015

Modello UNICO MENSA Comuni di Val della Torre e Caselette agg-to 29.05.2015 COMUNE di VAL DELLA TORRE COMUNE di CASELETTE Ufficio Srvizi Scolastici Associati pr il srvizio di rfzion scolastica la riscossion informatizzata dll rtt rfzion, trasporto scuolabus d assistnza mnsa Piazza

Dettagli

visto il Protocollo d Intesa tra Regione Campania e Università degli Studi di Napoli

visto il Protocollo d Intesa tra Regione Campania e Università degli Studi di Napoli UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II SCUOLA DI MEDICINA E CHIRURGIA BANDO DI SELEZIONE PER L AFFIDAMENTO DI INRICHI DIDATTICI NEI CORSI DI LAUREA DELLE PROFESSIONI SANITARIE PER L ANNO ACDEMICO

Dettagli

PROTOCOLLO D INTESA. fra. Il Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Dipartimento per l Istruzione (di seguito MIUR)

PROTOCOLLO D INTESA. fra. Il Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Dipartimento per l Istruzione (di seguito MIUR) PROTOCOLLO D INTESA fra Il Ministro dll Istruzion, dll Univrsità dlla Ricrca Dipartimnto pr l Istruzion (di sguito MIUR) Il Ministro pr i Bni l Attività Culturali Dirzion Gnral pr lo Spttacolo dal Vivo

Dettagli

Documento tratto da La banca dati del Commercialista

Documento tratto da La banca dati del Commercialista Documnto tratto da La banca dati dl Commrcialista Intrnational Accounting Standards Board Intrnational Accounting Standards, n. 17 SCOPO E CONTENUTO DEL DOCUMENTO Lasing Il prsnt Principio sostituisc lo

Dettagli

LE PROPOSTE PER I CENTRI ESTIVI Palazzina di Caccia di Stupinigi ESTATE 2015

LE PROPOSTE PER I CENTRI ESTIVI Palazzina di Caccia di Stupinigi ESTATE 2015 LE PROPOSTE PER I CENTRI ESTIVI ESTATE 2015 SPECIALE MOSTRA FRITZ. UN ELEFANTE A CORTE! 20 Maggio 13 sttmbr 2015 IN PALAZZINA: DIVERTIRSI IMPARANDO VISITE A TEMA E LABORATORI PER I CENTRI ESTIVI Anch nlla

Dettagli

1 Scheda di Adesione scaricabile sul sito www.fondazionecariplo.it/scuola21. ione relativo a una ipotetica. consapevoli.

1 Scheda di Adesione scaricabile sul sito www.fondazionecariplo.it/scuola21. ione relativo a una ipotetica. consapevoli. VERSO LA COSTRUZIONE CONDIVISA DEL PIANO DIDATTICO DI SCUOLA 21 s. Istituto Tcnico Commrcial L'obittivo dl prsnt documnto è qullo di smplificar la compilazion dl Piano Didattico di Scuola 21 ch è riportato

Dettagli

Riepilogo Generale delle Spese - Anno 2012 Titolo I - spese correnti. beni di Prestazioni Utilizzo passivi Imposte straordinari Ammort.

Riepilogo Generale delle Spese - Anno 2012 Titolo I - spese correnti. beni di Prestazioni Utilizzo passivi Imposte straordinari Ammort. 1 Titolo I - sps corrnti Intrvnti Srvizi organi istituzionali, partcipazion dcntramnto sgrtria gnral, prsonal organizzazion gstion conomica, finanziaria, programmazion, gstion dll ntrat tributari srvizi

Dettagli

La politica degli incentivi al consumo: dimensioni, caratteristiche, valutazione, problemi 1. Augusto Ninni

La politica degli incentivi al consumo: dimensioni, caratteristiche, valutazione, problemi 1. Augusto Ninni La politica dgli incntivi al consumo: dimnsioni, carattristich, valutazion, problmi 1 Augusto Ninni Nll articolo si discut la politica dgli incntivi al consumo, insriti nl Dcrto lgg n. 40 dl 25 marzo 2010.

Dettagli

Repubblica di Malta - Legge sull identità di genere Traduzione italiana di Roberto De Felice per ARTICOLO29

Repubblica di Malta - Legge sull identità di genere Traduzione italiana di Roberto De Felice per ARTICOLO29 - Rpubblica di Malta - Rpubblika ta' Malta - Rpublic of Malta - LEGGE pr il riconoscimnto la rgistrazion dl gnr di una prsona pr rgolar gli fftti di tal cambiamnto, nonché il riconoscimnto la tutla dll

Dettagli

IL TESTO UNICO. Decreto Legislativo del 9 Aprile 2008 n 81. Modificato dal. Decreto Legislativo del 3 Agosto 2009 n 106. Obiettivi principali

IL TESTO UNICO. Decreto Legislativo del 9 Aprile 2008 n 81. Modificato dal. Decreto Legislativo del 3 Agosto 2009 n 106. Obiettivi principali Dcrto Lgislativo n. 81/08 Miglioramnto sut sicurzza di lavoratori Dvrto Lgislativo N 106/09 Attuazion dll articolo 1 lgg 3 agosto 2007 n 123 in matria di tutla sut sicurzzani luoghi di lavoro Dirttiva

Dettagli

ALLEGATO N.3 STRATEGIE PER IL RECUPERO-POTENZIAMENTO E VALORIZZAZIONE ECCELLENZE

ALLEGATO N.3 STRATEGIE PER IL RECUPERO-POTENZIAMENTO E VALORIZZAZIONE ECCELLENZE ALLEGATO N.3 STRATEGIE PER IL RECUPERO-POTENZIAMENTO E VALORIZZAZIONE ECCELLENZE a. STRATEGIE PER IL RECUPERO DESTINATARI Il Rcupro sarà rivolto agli alunni ch prsntano ancora difficoltà nll adozion di

Dettagli

RELAZIONE FINALE E MONITORAGGIO DEL PIANO DI MIGLIORAMENTO

RELAZIONE FINALE E MONITORAGGIO DEL PIANO DI MIGLIORAMENTO Istituto Comprnsivo Giovanni Calò Ginosa RELAZIONE FINALE E MONITORAGGIO DEL PIANO DI MIGLIORAMENTO LA COMUNICAZIONE SENZA FRONTIERE a.s. 2014-2015 A cura dlla Prof.ssa 1 Maria Rosaria Castria F.S. Coordinamnto

Dettagli

1 Il concetto di funzione 1. 2 Funzione composta 4. 3 Funzione inversa 6. 4 Restrizione e prolungamento di una funzione 8

1 Il concetto di funzione 1. 2 Funzione composta 4. 3 Funzione inversa 6. 4 Restrizione e prolungamento di una funzione 8 UNIVR Facoltà di Economia Sd di Vicnza Corso di Matmatica 1 Funzioni Indic 1 Il conctto di funzion 1 Funzion composta 4 3 Funzion invrsa 6 4 Rstrizion prolungamnto di una funzion 8 5 Soluzioni dgli srcizi

Dettagli

Il mercato elettrico dopo la liberalizzazione per i clienti domestici

Il mercato elettrico dopo la liberalizzazione per i clienti domestici Il mrcato lttrico dopo la libralizzazion pr i clinti domstici Paolo Cazzaniga Introduzion: struttura dl mrcato lttrico dlla tariffa Dal 1 luglio 2007 la libralizzazion dl mrcato lttrico è compltata: anch

Dettagli

CRITERI DI VALUTAZIONE

CRITERI DI VALUTAZIONE CRITERI DI VALUTAZIONE Poiché nl nostro prcorso si darà ampio spazio all mtodologi finalizzat a sviluppar l comptnz dgli allivi ( attravrso la dattica laboratorio, l sprinz in contsti applicativi, l analisi

Dettagli

CIRCOLO DIDATTICO DON LORENZO MILANI DI. Amministrazione/Ufficio RANDAZZO (CT) CTEE073005

CIRCOLO DIDATTICO DON LORENZO MILANI DI. Amministrazione/Ufficio RANDAZZO (CT) CTEE073005 CIRCOLO DIDATTICO DON LORENZO MILANI DI Amministrazion/Ufficio RANDAZZO (CT) CTEE073005 Prot. n. 3602/B28 dl 18 ottobr 2014 1 Prsntazion dll Amministrazion La tipologia di amministrazion/sttor Il Circolo

Dettagli

Convegno CBI 2009 Le nuove frontiere dell Innovazione nel rapporto Pubblica Amministrazione Locale e Banche Tesoriere

Convegno CBI 2009 Le nuove frontiere dell Innovazione nel rapporto Pubblica Amministrazione Locale e Banche Tesoriere Convgno CBI 2009 L nuov frontir dll Innovazion nl rapporto Pubblica Amministrazion Local Banch Tsorir Clauo Mauro Dirttor Division Imprs Pubblich Privat P.A. principal motor dll innovazion La Pubblica

Dettagli

PROGETTAZIONE DIDATTICA PER COMPETENZE

PROGETTAZIONE DIDATTICA PER COMPETENZE ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE STATALE G. M. MONTANI CONVITTO ANNESSO AZIENDA AGRARIA 63900 FERMO Via Montani n. 7 - Tl. 0734-622632 Fax 0734-622912 www.istitutomontani.it -mail aptf010002@istruzion.it Coc

Dettagli

Collegio dei Periti Industriali e Periti Industriali Laureati della provincia di Bergamo

Collegio dei Periti Industriali e Periti Industriali Laureati della provincia di Bergamo Corso: Crtificatori Enrgtici dgli difici La crtificazion nrgtica in accordo con l procdur dlla rgion Lombardia Corso in fas di accrditamnto CENED Sriat (BG) maggio/giugno 2015 Corso organizzato da: In

Dettagli