COMUNE DI PASIAN DI PRATO PROVINCIA DI UDINE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "COMUNE DI PASIAN DI PRATO PROVINCIA DI UDINE"

Transcript

1 COMUNE DI PASIAN DI PRATO PROVINCIA DI UDINE internet: GESTIONE DEL SERVIZIO DI TESORERIA BANDO DI GARA

2 Bando di gara per l appalto del servizio di Tesoreria 1. Ente appaltante: Comune di Pasian di Prato Via Roma, Pasian di Prato (UD) telefono 0432/645972; fax 0432/645918; 2. Oggetto dell appalto: Gestione del servizio di Tesoreria comunale. 3. Durata del contratto: Dal (o, se l aggiudicazione definitiva avverrà successivamente, nel primo giorno successivo all aggiudicazione stessa) al Luogo di esecuzione: Pasian di Prato. 5. Riservato a: Istituti di Credito. 6. Categoria di servizio e descrizione: Asta pubblica con aggiudicazione al migliore offerente sulla base della sommatoria degli elementi di valutazione. 7. Condizioni: Vedi convenzione. 8. A chi chiedere informazioni: Comune di Pasian di Prato Ufficio Tributi Via Roma, Pasian di Prato telefono 0432/ Termine per presentazione offerta: dovrà pervenire all Ufficio protocollo del Comune entro le ore del esclusivamente in busta chiusa sigillata e firmata sui lembi di chiusura e riportare la dicitura: Offerta servizio Tesoreria. 10. Documenti da allegare: Dichiarazione sostitutiva resa dal legale rappresentante della Società ai sensi dell art. 47 del D.P.R n. 445, (la dichiarazione è resa e sottoscritta unitamente a copia fotostatica non autenticata di un documento di identità del sottoscrittore) nella quale si attesti sotto la propria personale responsabilità: 1. di essere in possesso dei requisiti di cui all articolo 38 del D. Lgs n. 163; 2. di aver preso cognizione e di accettare le clausole del bando di gara per la gestione del servizio di Tesoreria, nonché di aver preso cognizione di tutte le circostanze generali e particolari che possono influire sulla gestione del servizio; 3. che la Società è regolarmente iscritta al registro delle imprese al n.. 4. che la Società è autorizzata a svolgere il servizio di Tesoreria, secondo quanto previsto dall art. 208 del D. Lgs. 267/2000; 5. di accettare tutte le condizioni dello schema di convenzione e di accettare le condizioni dell allegato 1 relativo alla convenzione per la gestione del servizio di 1

3 riscossione delle entrate tributarie, tariffarie e patrimoniali 6. che alla gara non partecipa altra banca collegata o controllata in modo diretto o indiretto ai sensi dell art del C.C.; 7. che la Società è autorizzata a svolgere l attività di cui all art. 10 del D.Lgs.385/1983; 8. che la Società è in grado di garantire l impiego di personale in possesso di specifica professionalità per l espletamento del servizio di tesoreria; 9. di accettare, in caso di aggiudicazione, l inizio del servizio prima della stipula del contratto, qualora richiesto dall Amministrazione comunale. 10. di avere la disponibilità di almeno uno sportello dedicato ed abilitato alle operazioni connesse al servizio di tesoreria nel territorio comunale di Pasian di Prato, ovvero dichiarazione di impegno ad aprire tale sportello nel territorio comunale prima dell inizio del servizio di tesoreria; 11. Modalità di presentazione offerta: L offerta economica redatta in lingua italiana, in cifre e in lettere, in carta bollata, dovrà indicare: a) i punti, fisso per tutta la durata del contratto, in aumento rispetto all EURIBOR a 3 mesi base 365/365 rilevato nell ultimo giorno del trimestre precedente, proposto per le giacenze di cassa; b) i punti, fisso per tutta la durata del contratto, in diminuzione rispetto all EURIBOR a 3 mesi base 365/365 rilevato nell ultimo giorno del trimestre precedente, proposto per le giacenze di cassa, senza applicazione di commissioni sul massimo scoperto ed ogni altro onere accessorio; c) di svolgere il Servizio di Tesoreria, in ambito nazionale, per Enti Locali (comprese ASL, Consorzi Enti Locali, Aziende Municipalizzate), con situazione al ; d) il compenso relativo alla gestione del servizio per la riscossione delle entrate tributarie, tariffarie e patrimoniali di cui all allegato 1 dello schema della convenzione da esprimersi in Euro (in cifre e lettere) per: 1. ogni comunicazione inviata ai contribuenti (di cui all articolo 2 dell allegato alla convenzione). 2. ogni bollettino rendicontato (di cui all articolo 5 dell allegato alla convenzione). e) l ammontare del rimborso spese, fisso per tutta la durata del contratto, su bonifici disposti a favore di creditori titolari di conti correnti intrattenuti presso aziende di credito diverse dal Tesoriere poste a carico del beneficiario. f) l ammontare della somma di denaro concessa 2

4 annualmente al Comune da utilizzarsi per iniziative ricomprese tra i fini istituzionali dell Ente; L offerta dovrà essere - pena esclusione - completa in relazione a tutte le voci previste e come sopra specificate. Nell ambito dell offerta si dovrà pertanto esplicitare anche l eventuale gratuità in relazione alle singole voci di riferimento. Non sono ammesse offerte parziali o sottoposte a condizione, né verranno valutate prestazioni diverse e/o ulteriori rispetto a quelle previste negli elaborati di gara. Sarà inoltre causa di esclusione l esplicitazione di un tasso passivo e attivo (punti a) e b)) formulato in maniera diversa da quanto previsto. Si chiarisce che la non disponibilità a svolgere il servizio di riscossione delle entrate tributarie, tariffarie e patrimoniali comporta l esclusione. L offerta economica debitamente firmata dovrà essere inserita, in una busta chiusa e sigillata e firmata sui lembi di chiusura, ed inserita a sua volta in una busta più grande contenente i documenti di cui al precedente punto 10. La busta più grande dovrà essere chiusa, e firmata sui lembi di chiusura e riportare la dicitura: «Offerta servizio Tesoreria». 12. Prescrizioni generali: Il recapito del plico, sia di quello contenente la domanda di partecipazione, sia quello contenente l offerta, rimane ad esclusivo rischio del mittente. Non si darà corso all apertura dei plichi che risultino pervenuti oltre i termini fissati. Non sarà valida alcuna offerta pervenuta o presentata dopo il termine fissato nel bando di gara, anche se sostitutiva rispetto ad altre precedenti e non sarà consentita la presentazione di alcuna offerta in sede di apertura di buste. Si procederà all aggiudicazione, anche nel caso pervenga una sola offerta valida. A seguito della determinazione di aggiudicazione, la Società aggiudicataria sarà tenuta a stipulare apposito contratto che riporti le condizioni e le clausole previste nello schema di convenzione, e se del caso, relativi allegati, entro il termine fissato dall Amministrazione Comunale. 13. Spese contrattuali: Tutte le spese contrattuali saranno a carico della Società aggiudicataria. 14. Cauzioni e garanzie: Non richieste. 15. Finanziato con: Fondi di bilancio. 16. Validità offerta presentata: Periodo durante il quale l offerente è vincolato dalla propria offerta: 180 giorni dalla data di apertura delle buste. 3

5 17. Criterio di aggiudicazione: Offerta economicamente più vantaggiosa in funzione di elementi diversi descritti nel Elementi di valutazione. 18. Non oggetto di valutazione: Disponibilità da parte dell Istituto di Credito a presentare, unitamente all offerta, condizioni favorevoli di apertura di conto corrente bancario rivolto al personale dipendente, a condizione che gli stessi accreditino le loro competenze direttamente sul proprio conto corrente intrattenuto presso una filiale dell Istituto di credito. Tale conto corrente dovrà prevedere la gratuità: - del canone annuo; - spese tenuto conto; - invio comunicazioni e/o estratti conto; - della carta bancomat e delle operazioni connesse; - dell addebito utenze e/o rate mutui intrattenuti con lo stesso istituto; - delle illimitate operazioni di movimentazione (addebito, accredito); - nel caso dell estinzione del conto corrente. L offerta dovrà infine indicare il tasso attivo fisso per l intero periodo - applicato a favore del correntista. Si chiarisce che la non disponibilità a presentare l offerta, a condizioni favorevoli di apertura di conto corrente bancario rivolto al personale dipendente o la mancata indicazione della disponibilità, non comporta né l esclusione né è oggetto di valutazione. Il responsabile del procedimento viene individuato nel responsabile del Servizio economico finanziario. 4

COMUNE DI ARCHI (Provincia di Chieti) Tel 0872-898112 Fax 0872-898688 Cod. Fisc.81002460699 Partita Iva 00293710695

COMUNE DI ARCHI (Provincia di Chieti) Tel 0872-898112 Fax 0872-898688 Cod. Fisc.81002460699 Partita Iva 00293710695 1 COMUNE DI ARCHI (Provincia di Chieti) Tel 0872-898112 Fax 0872-898688 Cod. Fisc.81002460699 Partita Iva 00293710695 BANDO DI GARA PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE CIG: 57676585F2

Dettagli

Allegato 2 DISCIPLINARE DI GARA PER L APPALTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA

Allegato 2 DISCIPLINARE DI GARA PER L APPALTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA Allegato 2 DISCIPLINARE DI GARA PER L APPALTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA 1. ENTE APPALTANTE: COMUNE DI CARRARA (MS) Piazza 2 Giugno- tel.0585/6411 - telefax 0585641214 sito Internet www.comune.carrara.ms.it

Dettagli

Casa Serena Santa Maria di Loreto Via Indipendenza 4 87011 Cassano All Ionio cs- Tel. e fax 0981/71022 0981 77232 http://www.casaserenacassano.

Casa Serena Santa Maria di Loreto Via Indipendenza 4 87011 Cassano All Ionio cs- Tel. e fax 0981/71022 0981 77232 http://www.casaserenacassano. Casa Serena Santa Maria di Loreto Via Indipendenza 4 87011 Cassano All Ionio cs- Tel. e fax 0981/71022 0981 77232 http://www.casaserenacassano.it/ BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA

Dettagli

Comune di San Giorgio delle Pertiche (Provincia di Padova)

Comune di San Giorgio delle Pertiche (Provincia di Padova) Comune di San Giorgio delle Pertiche (Provincia di Padova) AREA AFFARI GENERALI Ufficio Segreteria Via Canonica, 4 TEL. 049-9374720 Cod.fiscale 00682290283 FAX 049-9374712 Centralino 049-9374711 35010

Dettagli

COMUNE DI DONORI Provincia di Cagliari

COMUNE DI DONORI Provincia di Cagliari COMUNE DI DONORI Provincia di Cagliari BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA PER IL CONFERIMENTO IN GESTIONE DEL SERVIZIO DI TESORERIA Ente appaltante: Comune di Donori, Piazza Italia n. 11, 09040 DONORI Responsabile

Dettagli

ALLEGATO 1 DISCIPLINARE DI GARA PER L AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DEL SERVIZIO DI TESORERIA

ALLEGATO 1 DISCIPLINARE DI GARA PER L AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DEL SERVIZIO DI TESORERIA ALLEGATO 1 DISCIPLINARE DI GARA PER L AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DEL SERVIZIO DI TESORERIA Articolo 1 OGGETTO DEL SERVIZIO L appalto ha per oggetto l affidamento del Servizio di Tesoreria. Il Servizio

Dettagli

DISCIPLINARE DI GARA/CAPITOLATO D ONERI PER L AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DEL SERVIZIO DI TESORERIA

DISCIPLINARE DI GARA/CAPITOLATO D ONERI PER L AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DEL SERVIZIO DI TESORERIA DISCIPLINARE DI GARA/CAPITOLATO D ONERI PER L AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DEL SERVIZIO DI TESORERIA Articolo 1 OGGETTO DEL SERVIZIO L appalto ha per oggetto l affidamento del Servizio di Tesoreria. Il Servizio

Dettagli

Comune di Serrenti Prov.del Medio Campidano BANDO E DISCIPLINARE DI GARA PER LA GESTIONE DEL SERVIZIO DI TESORERIA

Comune di Serrenti Prov.del Medio Campidano BANDO E DISCIPLINARE DI GARA PER LA GESTIONE DEL SERVIZIO DI TESORERIA ALLEGATO ALLA DETERMINAZIONE DEL SERVIZIO FINANZIARIO N. 501 DEL 10.06.2008 BANDO E DISCIPLINARE DI GARA PER LA GESTIONE DEL SERVIZIO DI TESORERIA PERIODO: DALLA STIPULA DEL CONTRATTO PER UNA DURATA DI

Dettagli

COMUNE DI QUINCINETTO *** PROVINCIA DI TORINO. BANDO DI GARA ASTA PUBBLICA (approvato con determinazione ufficio finanziario n.

COMUNE DI QUINCINETTO *** PROVINCIA DI TORINO. BANDO DI GARA ASTA PUBBLICA (approvato con determinazione ufficio finanziario n. SCADENZA: ore 12,00 del 19/12/2015 COMUNE DI QUINCINETTO *** PROVINCIA DI TORINO BANDO DI GARA ASTA PUBBLICA (approvato con determinazione ufficio finanziario n.24 del 26/11/2015) AFFIDAMENTO SERVIZIO

Dettagli

SERVIZIO FINANZIARIO BANDO DI GARA, MEDIANTE PROCEDURA APERTA, PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE

SERVIZIO FINANZIARIO BANDO DI GARA, MEDIANTE PROCEDURA APERTA, PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE C O M U N E D I D R A P I A (Provincia di Vibo Valentia) Corso Umberto, 89862 DRAPIA, tel. 096367094, fax 096367293, E-mail: ragioneria.drapia@asmepec.it Partita Iva e Codice Fiscale 00298600792 SERVIZIO

Dettagli

COMUNE DI PRAMAGGIORE Provincia di Venezia

COMUNE DI PRAMAGGIORE Provincia di Venezia COMUNE DI PRAMAGGIORE Provincia di Venezia Piazza Libertà, 1 C.A.P. 30020 Tel.0421/203682 Fax.0421/203685 - Codice Fiscale 83003010275 Partita IVA 00609690276 E-mail segreteria@comune.pramaggiore.ve.it

Dettagli

CAPITOLATO D ONERI PER LA GESTIONE DEL SERVIZIO DI TESORERIA

CAPITOLATO D ONERI PER LA GESTIONE DEL SERVIZIO DI TESORERIA CAPITOLATO D ONERI PER LA GESTIONE DEL SERVIZIO DI TESORERIA Art. 1 Elementi di valutazione delle offerte 1. Il Servizio di Tesoreria del Comune di Sumirago può essere assunto da Istituti di credito di

Dettagli

Settore 2 Economico Finanziario BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA PER AFFIDAMENTO SERVIZIO DI TESORERIA DELL ENTE 2016/2020.

Settore 2 Economico Finanziario BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA PER AFFIDAMENTO SERVIZIO DI TESORERIA DELL ENTE 2016/2020. SCADENZA Il 28/ 12/ 2015 Ore 13. 00 COMUNE DI BUTI Settore 2 Economico Finanziario BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA PER AFFIDAMENTO SERVIZIO DI TESORERIA DELL ENTE 2016/2020. Si rende noto che questo Comune

Dettagli

BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE (PERIODO 01.01.2011/31.12.2015) IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO

BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE (PERIODO 01.01.2011/31.12.2015) IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO COMUNE DI PEDIVIGLIANO (CS) Piazza F.T. Sarsale, 4 C.A.P. 87050 (Tel. 0984-966105 Fax 0984-986049) Codice Fiscale: 80003330786 Partita Iva: 00405550781 Internet: www.comune.pedivigliano.cs.it/ BANDO DI

Dettagli

SETTORE ECONOMICO E FINANZIARIO

SETTORE ECONOMICO E FINANZIARIO COMUNE DI ALATRI SETTORE ECONOMICO E FINANZIARIO Piazza Santa Maria Maggiore, 1 Tel. 07754481 Fax: 0775435108 - P.I. 00621710607 C.F. 80003090604 DISCIPLINARE DI GARA A MEZZO PROCEDURA APERTA SOPRA SOGLIA

Dettagli

4. PROCEDURA E CRITERIO DI AGGIUDICAZIONE: Procedura aperta, da aggiudicarsi utilizzando il criterio dell offerta economicamente più vantaggiosa.

4. PROCEDURA E CRITERIO DI AGGIUDICAZIONE: Procedura aperta, da aggiudicarsi utilizzando il criterio dell offerta economicamente più vantaggiosa. BANDO DI GARA CON PROCEDURA APERTA SOTTO SOGLIA PER L AFFIDAMENTO A TITOLO GRATUITO DELLA CONCESSIONE DEL SERVIZIO DI TESORERIA DEL CONSORZIO INTERUNIVERSITARIO ALMALAUREA PERIODO 01.01.2014-31.12.2017

Dettagli

COMUNE DI MONTANO ANTILIA PROVINCIA DI SALERNO Via Giovanni Bovio 17 C.A.P 84060 tel. 0974/951053 fax 0974/951458 C.F 84000670657 P.

COMUNE DI MONTANO ANTILIA PROVINCIA DI SALERNO Via Giovanni Bovio 17 C.A.P 84060 tel. 0974/951053 fax 0974/951458 C.F 84000670657 P. COMUNE DI MONTANO ANTILIA PROVINCIA DI SALERNO Via Giovanni Bovio 17 C.A.P 84060 tel. 0974/951053 fax 0974/951458 C.F 84000670657 P.IVA 00340670657 AREA FINANZIARIA BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO, MEDIANTE

Dettagli

COMUNE DI CORVINO SAN QUIRICO P R O V I N C I A DI P A V I A

COMUNE DI CORVINO SAN QUIRICO P R O V I N C I A DI P A V I A BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DEL SERVIZIO DI ACCERTAMENTO E RISCOSSIONE DELL IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITA' E DEI DIRITTI SULLE PUBBLICHE AFFISSIONI (D.LGS. 15/11/1993,

Dettagli

C O M U N E D I C A S T I L E N T I

C O M U N E D I C A S T I L E N T I C O M U N E D I C A S T I L E N T I PROVINCIA DI TERAMO Piazza Umberto I n.16 Codice fisc. 81000270678 Tel 0861 / 999113 999312 P. Iva 00824050678 Fax 0861 / 999432 CAP 64035 protocollo@comunedicastilenti.gov.it

Dettagli

DISCIPLINARE DI GARA PER L APPALTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE E PER LA GESTIONE DEI SERVIZI CONNESSI

DISCIPLINARE DI GARA PER L APPALTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE E PER LA GESTIONE DEI SERVIZI CONNESSI DISCIPLINARE DI GARA PER L APPALTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE E PER LA GESTIONE DEI SERVIZI CONNESSI 1. ENTE APPALTANTE: COMUNE DI CASTEL DI SANGRO (AQ) C.so Vittorio Emanuele, 10 tel.0864/82421

Dettagli

DISCIPLINARE DI GARA PER L AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DEL SERVIZIO DI TESORERIA. Articolo 1

DISCIPLINARE DI GARA PER L AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DEL SERVIZIO DI TESORERIA. Articolo 1 DISCIPLINARE DI GARA PER L AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DEL SERVIZIO DI TESORERIA OGGETTO DEL SERVIZIO Articolo 1 L appalto ha per oggetto l affidamento del Servizio di Tesoreria del Consorzio di Bonifica

Dettagli

COMUNE DI FRANCICA Provincia di Vibo Valentia BANDO DI GARA

COMUNE DI FRANCICA Provincia di Vibo Valentia BANDO DI GARA COMUNE DI FRANCICA Provincia di Vibo Valentia BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE Dall 1.01.2010 al 31.12.2012 IL RESPONSABILE DEL SETTORE FINANZIARIO RENDE

Dettagli

AUTOMOBILE CLUB PIACENZA Via Chiapponi n. 37 29100 Piacenza Tel. 0523.327114 Fax 0523.332802

AUTOMOBILE CLUB PIACENZA Via Chiapponi n. 37 29100 Piacenza Tel. 0523.327114 Fax 0523.332802 AUTOMOBILE CLUB PIACENZA Via Chiapponi n. 37 29100 Piacenza Tel. 0523.327114 Fax 0523.332802 Bando di gara per l affidamento del Servizio di Tesoreria e/o Cassa dell Ente per il periodo 01/07/2009 30/06/2013

Dettagli

C O M U N E D I S E R R A R I C C O 1 6 0 1 0 P r o v i n c i a d i G e n o v a

C O M U N E D I S E R R A R I C C O 1 6 0 1 0 P r o v i n c i a d i G e n o v a C O M U N E D I S E R R A R I C C O 1 6 0 1 0 P r o v i n c i a d i G e n o v a CODICE FISCALE/PARTITA IVA 00853850105 sito: www.comune.serraricco.ge.it tel.0107267331 fax.010752275 e-mail : personale@comune.serraricco.ge.it

Dettagli

Comune di Cerro al Lambro

Comune di Cerro al Lambro Comune di Cerro al Lambro Provincia di Milano BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA PER LA CONCESSIONE AI SENSI DELL ARTICOLO 30 DEL D. LGS. 163/2006 DEL SERVIZIO DI TESORERIA PER IL PERIODO 01/01/2016

Dettagli

2) Categoria di servizio 6 alleg. II A - decreto legislativo 12.4.2006, n. 163; 3) Luogo di esecuzione: Roccaspinalveti

2) Categoria di servizio 6 alleg. II A - decreto legislativo 12.4.2006, n. 163; 3) Luogo di esecuzione: Roccaspinalveti COMUNE DI ROCCASPINALVETI (CHIETI) PROCEDURA APERTA PER L APPALTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA DEL COMUNE DI ROCCASPINALVETI-PERIODO 01/01/2012-31/12/2016 IN ESECUZIONE DELLA DETERMINAZIONE A CONTRATTARE

Dettagli

Il Responsabile del Servizio Finanziario in esecuzione della deliberazione consiliare n... del..., RENDE NOTO

Il Responsabile del Servizio Finanziario in esecuzione della deliberazione consiliare n... del..., RENDE NOTO Amministrazione aggiudicatrice :COMUNE DI GORIANO SICOLI- Goriano Sicoli- Cap 67020 Codice fiscale e P.I. 00218000669 Tel 0864720003 Fax 0864720068 - E-mail gorianosicoli@pec.it : procedura aperta ex art.3,

Dettagli

COMUNE DI CALTABELLOTTA PROVINCIA DI AGRIGENTO

COMUNE DI CALTABELLOTTA PROVINCIA DI AGRIGENTO COMUNE DI CALTABELLOTTA PROVINCIA DI AGRIGENTO ***** BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA PERIODO 01/01/2014 31/12/2018 In esecuzione alla delibera di Consiglio Comunale n.60 del 08/11/2013,

Dettagli

C O M U N E DI SANT ANGELO IN VADO Provincia di Pesaro e Urbino

C O M U N E DI SANT ANGELO IN VADO Provincia di Pesaro e Urbino C O M U N E DI SANT ANGELO IN VADO Provincia di Pesaro e Urbino DOCUMENTO COMPLEMENTARE DISCIPLINARE DI GARA Il presente disciplinare, allegato al bando di gara di cui costituisce parte integrante e sostanziale,

Dettagli

Comune di Morino. Provincia di L Aquila. Ufficio Finanziario. OGGETTO: Invito a gara di licitazione privata per il Servizio di Tesoreria Comunale

Comune di Morino. Provincia di L Aquila. Ufficio Finanziario. OGGETTO: Invito a gara di licitazione privata per il Servizio di Tesoreria Comunale Raccom. A.R. Prot. del 04.02.2011 Spett.Le BANCA OGGETTO: Invito a gara di licitazione privata per il Servizio di Tesoreria Comunale E indetta da questa Amministrazione Comunale una gara di procedura negoziata

Dettagli

COMUNE di GAGGIANO. Provincia di Milano ***** VERBALE di GARA. per l aggiudicazione del servizio di tesoreria per il periodo 01/06/2014-31/12/2018

COMUNE di GAGGIANO. Provincia di Milano ***** VERBALE di GARA. per l aggiudicazione del servizio di tesoreria per il periodo 01/06/2014-31/12/2018 COMUNE di GAGGIANO Provincia di Milano ***** VERBALE di GARA per l aggiudicazione del servizio di tesoreria per il periodo 1/6/21-31/12/218 Nella Residenza Municipale oggi ventotto maggio duemilaquattordici

Dettagli

PROCEDURA APERTA PER LA CONCESSIONE DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE PER IL PERIODO 01.01.2011-31.12.2015

PROCEDURA APERTA PER LA CONCESSIONE DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE PER IL PERIODO 01.01.2011-31.12.2015 ALL./A alla determina n. 184 del 29/11/2010 PROCEDURA APERTA PER LA CONCESSIONE DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE PER IL PERIODO 01.01.2011-31.12.2015 Si rende noto che questo Comune indice una gara a

Dettagli

COMUNE di LAMA DEI PELIGNI

COMUNE di LAMA DEI PELIGNI COMUNE di LAMA DEI PELIGNI PROV. DI CHIETI AVVISO DI GARA INFORMALE Per l affidamento in concessione del servizio di Tesoreria Comunale QUINQUENNIO 2016/2020 CIG Z9B177973F Il Responsabile del Settore

Dettagli

Capitolato di gara per l assegnazione del servizio di tesoreria e cassa

Capitolato di gara per l assegnazione del servizio di tesoreria e cassa Capitolato di gara per l assegnazione del servizio di tesoreria e cassa Articolo 1 Oggetto del servizio Il presente capitolato di gara ha per oggetto l assegnazione del servizio di tesoreria e cassa per

Dettagli

COMUNE DI PIEVE DI CENTO

COMUNE DI PIEVE DI CENTO COMUNE DI PIEVE DI CENTO Provincia di Bologna DISCIPLINARE DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA PER IL PERIODO 01.01.2013-31.12.2016 PROCEDURA APERTA AGGIUDICAZIONE ALL OFFERTA ECONOMICAMENTE

Dettagli

COMUNE DI CHIGNOLO D ISOLA Provincia di Bergamo

COMUNE DI CHIGNOLO D ISOLA Provincia di Bergamo COMUNE DI CHIGNOLO D ISOLA Provincia di Bergamo Bando di gara per l affidamento del servizio di tesoreria comunale per il periodo dal 01.04.2015 al 31.03.2020 Codice CIG X86134217E L Ente Appaltante COMUNE

Dettagli

COMUNE DI MORANO CALABRO

COMUNE DI MORANO CALABRO COMUNE DI MORANO CALABRO (PROVINCIA DI COSENZA) BANDO DI GARA Affidamento del Servizio di Tesoreria Comunale per il periodo dall 01/01/2013 al 31/12/2017 CIG 4743105610 CPV 66600000-6 CAT 6 CATEGORIA DI

Dettagli

COMUNE DI GABICCE MARE Provincia di Pesaro e Urbino

COMUNE DI GABICCE MARE Provincia di Pesaro e Urbino COMUNE DI GABICCE MARE Provincia di Pesaro e Urbino BANDO PER L AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE PER IL PERIODO 01.01.2016 31.12.2020 CIG: 6455073EBD. IL RESPONSABILE DEL 4^

Dettagli

COMUNE DI MANOCALZATI Provincia Avellino

COMUNE DI MANOCALZATI Provincia Avellino COMUNE DI MANOCALZATI Provincia Avellino Prot. n. 2275 BANDO DI GARA A PROCEDURA APERTA OGGETTO: procedura aperta con il criterio dell offerta economicamente più vantaggiosa per l affidamento del servizio

Dettagli

AFFIDAMENTO SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE PERIODO 01.01.2006-31.12.2010

AFFIDAMENTO SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE PERIODO 01.01.2006-31.12.2010 ALLEGATO A) DETERMINA SERVIZIO AMMINISTRATIVO-FINANZIARIO N. 244 DEL 09.08.2005 AFFIDAMENTO SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE PERIODO 01.01.2006-31.12.2010 Si rende noto che questo Comune indice una gara

Dettagli

ALL B. COMUNE DI GAETA Provincia di Latina AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE DISCIPLINARE DI GARA

ALL B. COMUNE DI GAETA Provincia di Latina AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE DISCIPLINARE DI GARA COMUNE DI GAETA Provincia di Latina ALL B AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE DISCIPLINARE DI GARA Art. 1 Oggetto e Caratteristiche generali del servizio Oggetto del presente

Dettagli

COMUNE DI VILLANUOVA SUL CLISI C.A.P. 25089 - PROVINCIA DI BRESCIA - TEL. (0365) 31161-2 linee - FAX (0365) 373591

COMUNE DI VILLANUOVA SUL CLISI C.A.P. 25089 - PROVINCIA DI BRESCIA - TEL. (0365) 31161-2 linee - FAX (0365) 373591 COMUNE DI VILLANUOVA SUL CLISI C.A.P. 25089 - PROVINCIA DI BRESCIA - TEL. (0365) 31161-2 linee - FAX (0365) 373591 codice fiscale 00847500170 - partita iva 00581990983 PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO

Dettagli

COMUNE DI CELICO PROVINCIA DI COSENZA

COMUNE DI CELICO PROVINCIA DI COSENZA 1 COMUNE DI CELICO PROVINCIA DI COSENZA SETTORE ECONOMICO FINANZIARIO Prot.3143 Celico, 03.12.2013 BANDO REINDIZIONE GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE PERIODO: 01/01/1014-31/12/2016.

Dettagli

Provincia di Cagliari BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA

Provincia di Cagliari BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNE DI VILLASOR Provincia di Cagliari Piazza Matteotti 1, 09034 Villasor - Tel. 070.9648023 - Fax 070.9647331 BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA Ente appaltante: Comune di Villasor

Dettagli

COMUNE DI ANAGNI Provincia di Frosinone

COMUNE DI ANAGNI Provincia di Frosinone COMUNE DI ANAGNI Provincia di Frosinone BANDO DI GARA CON PROCEDURA RISTRETTA PER L AFFIDAMENTO A TITOLO GRATUITO DEL SERVIZIO DI TESORERIA INDETTA CON DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO

Dettagli

COMUNE DI NOLA Provincia di Napoli

COMUNE DI NOLA Provincia di Napoli COMUNE DI NOLA Provincia di Napoli BANDO DI GARA A PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE PER LA DURATA DI ANNI CINQUE. CIG 591541313C - CPV 66100000-4 CAT 6 CATEGORIA DI

Dettagli

STAZIONE UNICA APPALTANTE

STAZIONE UNICA APPALTANTE STAZIONE UNICA APPALTANTE UNIONE MONTANA COMUNI OLIMPICI VIA LATTEA Piazza Vittorio Amedeo n 1 C.A.P. 10054 Cesana Torinese Tel. 0122/89114 fax 0122897113 PROVINCIA DI TORINO e-mail: info@comune.cesana.to.it

Dettagli

ASP Don Cavalletti Comune di Carpineti (Reggio Emilia)

ASP Don Cavalletti Comune di Carpineti (Reggio Emilia) ALLEGATO B BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DEL SERVIZIO DI DELL'ASP DON CAVALLETTI TESORERIA SI RENDE NOTO che è indetta una procedura aperta per l affidamento in concessione

Dettagli

COMUNE DI BARLASSINA BANDO DI GARA PER L ASSEGNAZIONE IN LOCAZIONE IMMOBILE DI PROPRIETA COMUNALE SITO IN CORSO MILANO 39

COMUNE DI BARLASSINA BANDO DI GARA PER L ASSEGNAZIONE IN LOCAZIONE IMMOBILE DI PROPRIETA COMUNALE SITO IN CORSO MILANO 39 COMUNE DI BARLASSINA Prot. 13057 (PROVINCIA DI MONZA E BRIANZA) BANDO DI GARA PER L ASSEGNAZIONE IN LOCAZIONE IMMOBILE DI PROPRIETA COMUNALE SITO IN CORSO MILANO 39 1. ENTE LOCATORE Comune di Barlassina

Dettagli

DISCIPLINARE DI GARA CON PROCEDURA APERTA

DISCIPLINARE DI GARA CON PROCEDURA APERTA DISCIPLINARE DI GARA CON PROCEDURA APERTA PER L'AFFIDAMENTO, IN CONCESSIONE, DEL SERVIZIO DI CASSA DELLA CAMERA DI COMMERCIO DI BERGAMO E DELLA SUA AZIENDA SPECIALE. QUADRIENNIO 2014/2017, CON EVENTUALE

Dettagli

BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE PER GLI ANNI 2015 2018. C.I.G. ZA315A0443

BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE PER GLI ANNI 2015 2018. C.I.G. ZA315A0443 COMUNE DI VIAGRANDE PROVINCIA DI CATANIA AREA ECONOMICA FINANZIARIA E TRIBUTI ------------------------------------------------------------------------------------------------------- BANDO DI GARA PER L

Dettagli

Città di Fossano Dipartimento Finanze

Città di Fossano Dipartimento Finanze Città di Fossano Dipartimento Finanze DISCIPLINARE DI GARA CIG 08385823C1 STAZIONE APPALTANTE: Comune di Fossano, Via Roma 91-12045 Fossano (CN) nella persona del Dirigente del dipartimento Finanze, Dott.

Dettagli

DOCUMENTO COMPLEMENTARE DISCIPLINARE DI GARA CIG: 355938623F.

DOCUMENTO COMPLEMENTARE DISCIPLINARE DI GARA CIG: 355938623F. DOCUMENTO COMPLEMENTARE DISCIPLINARE DI GARA CIG: 355938623F. Il presente disciplinare, allegato al bando di gara di cui costituisce parte integrante e sostanziale, fornisce ulteriori indicazioni al concorrente

Dettagli

BANDO DI GARA PER PUBBLICO INCANTO

BANDO DI GARA PER PUBBLICO INCANTO COMUNE DI LUSERNA SAN GIOVANNI Provincia di Torino BANDO DI GARA PER PUBBLICO INCANTO In esecuzione della D.C.C. n. 28 del 30/07/2015 e della determinazione n. 274 del 21/09/2015 si rende noto che il Comune

Dettagli

Azienda pubblica di Servizi alla Persona A.S.P. DEL RUBICONE Sede legale ed amministrativa: Via Manzoni n.19-47030 SAN MAURO PASCOLI (FC)

Azienda pubblica di Servizi alla Persona A.S.P. DEL RUBICONE Sede legale ed amministrativa: Via Manzoni n.19-47030 SAN MAURO PASCOLI (FC) DISCIPLINARE DI GARA PER L AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DEL SERVIZIO DI TESORIERIA DELL A.S.P. "DEL RUBICONE" CIG.N.625037007F Il presente disciplinare di gara è relativo alla concessione ex art.30 D.Lgs.n.163/2006

Dettagli

Comune di Serrenti Prov.del Medio Campidano. - Periodo: dalla stipula del contratto per una durata di cinque anni -

Comune di Serrenti Prov.del Medio Campidano. - Periodo: dalla stipula del contratto per una durata di cinque anni - ALLEGATO ALLA DETERMINAZIONE DEL SERVIZIO FINANZIARIO N. 501 DEL 10.06.2008 SCHEMA D OFFERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA PER IL COMUNE DI SERRENTI - Periodo: dalla stipula del contratto

Dettagli

BANDO DI GARA CON PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA E CASSA DELLA SOPRINTENDENZA SPECIALE PER I BENI ARCHEOLOGICI DI ROMA

BANDO DI GARA CON PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA E CASSA DELLA SOPRINTENDENZA SPECIALE PER I BENI ARCHEOLOGICI DI ROMA MINISTERO PER I BENI E LE ATTIVITA CULTURALI Soprintendenza Speciale per i Beni Archeologici di Roma BANDO DI GARA CON PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA E CASSA DELLA SOPRINTENDENZA

Dettagli

PUBBLICO INCANTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA DELLA COMUNITA MONTANA DELL APPENNINO REGGIANO PERIODO 1/1/2006 31/12/2010

PUBBLICO INCANTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA DELLA COMUNITA MONTANA DELL APPENNINO REGGIANO PERIODO 1/1/2006 31/12/2010 PUBBLICO INCANTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA DELLA COMUNITA MONTANA DELL APPENNINO REGGIANO PERIODO 1/1/2006 31/12/2010 In esecuzione della delibera di Consiglio comunitario n. 33 in data

Dettagli

BANDO DI GARA CON PROCEDURA APERTA PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA PER IL PERIODO 01.01.2014-31.12.2019 CIG 5392400D3D

BANDO DI GARA CON PROCEDURA APERTA PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA PER IL PERIODO 01.01.2014-31.12.2019 CIG 5392400D3D BANDO DI GARA CON PROCEDURA APERTA PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA PER IL PERIODO 01.01.2014-31.12.2019 CIG 5392400D3D 1. ENTE APPALTANTE: CONSORZIO INTERCOMUNALE PER LA GESTIONE DEI SERVIZI

Dettagli

COMUNE GAGGIANO VIA ROMA, N.36 20083 GAGGIANO (MI)

COMUNE GAGGIANO VIA ROMA, N.36 20083 GAGGIANO (MI) Allegato 2) Marca da 16,00 OGGETTO: Istanza di partecipazione alla gara per l affidamento del servizio di tesoreria comunale per il periodo dal 01.06.2014 al 31.12.2018 e comunque dalla data di sottoscrizione

Dettagli

COMUNE DI TOIRANO PROVINCIA DI SAVONA Via Braida 35 17055 TOIRANO C.F./P.I. 00165480096

COMUNE DI TOIRANO PROVINCIA DI SAVONA Via Braida 35 17055 TOIRANO C.F./P.I. 00165480096 COMUNE DI TOIRANO PROVINCIA DI SAVONA Via Braida 35 17055 TOIRANO C.F./P.I. 00165480096 BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA ( PERIODO 01/04/2010 AL 31/12/2014) In esecuzione della

Dettagli

COMUNE DI GODEGA DI SANT URBANO PROVINCIA DI TREVISO

COMUNE DI GODEGA DI SANT URBANO PROVINCIA DI TREVISO COMUNE DI GODEGA DI SANT URBANO PROVINCIA DI TREVISO Prot. n. 13283 BANDO DISCIPLINARE DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA DEL COMUNE DI GODEGA DI SAN URBANO PER IL PERIODO 01.01.2015 31.12.2019

Dettagli

VERBALE DI AGGIUDICAZIONE GARA A PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE (PERIODO 01.01.2011/31.12.

VERBALE DI AGGIUDICAZIONE GARA A PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE (PERIODO 01.01.2011/31.12. COMUNE DI PEDIVIGLIANO (CS) Piazza F.T. Sarsale, 4 C.A.P. 87050 (Tel. 0984-966105 Fax 0984-986049) Codice Fiscale: 80003330786 Partita Iva: 00405550781 Internet: www.comune.pedivigliano.cs.it/ VERBALE

Dettagli

COMUNE DI BAGNI DI LUCCA PROV. DI LUCCA

COMUNE DI BAGNI DI LUCCA PROV. DI LUCCA COMUNE DI BAGNI DI LUCCA PROV. DI LUCCA BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA AI SENSI DELL ART.55 c.1 DEL D.Lgs. N.163/2006 PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE PER IL PERIODO 01/01/2015-31/12/2019.

Dettagli

BANDO E DISCIPLINARE DI GARA

BANDO E DISCIPLINARE DI GARA BANDO E DISCIPLINARE DI GARA PER L AFFIDAMENTO CON PROCEDURA APERTA DELL APPALTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA DELL ENTE PARCO REGIONALE DELLA MAREMMA PER IL PERIODO DAL 01.01.2010 AL 31.12.2014 - CIG : 0363264EEB

Dettagli

PARCO OGLIO NORD ENTE DI DIRITTO PUBBLICO

PARCO OGLIO NORD ENTE DI DIRITTO PUBBLICO PARCO OGLIO NORD ENTE DI DIRITTO PUBBLICO BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO MEDIANTE PROCEDURA APERTA DEL SERVIZIO DI TESORERIA PER IL PERIODO 01/11/2014 AL 31/10/2019 C.I.G. ZF81052F3D ENTE APPALTANTE PARCO

Dettagli

UNIONE DEI COMUNI NORD SALENTO (Campi Sal.na, Guagnano, Novoli, Squinzano, Surbo, Trepuzzi)

UNIONE DEI COMUNI NORD SALENTO (Campi Sal.na, Guagnano, Novoli, Squinzano, Surbo, Trepuzzi) UNIONE DEI COMUNI NORD SALENTO (Campi Sal.na, Guagnano, Novoli, Squinzano, Surbo, Trepuzzi) BANDO DI GARA PER L APPALTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA DELL UNIONE DAL 01 GENNAIO 2011 AL 31 DICEMBRE 2015 1)

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE D ONERI PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA CIG 545383355D

CAPITOLATO SPECIALE D ONERI PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA CIG 545383355D SERVIZIO FINANZIARIO CAPITOLATO SPECIALE D ONERI PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA CIG 545383355D Il Responsabile del Servizio Finanziario indice una procedura aperta per l affidamento

Dettagli

CITTA DI BELGIOIOSO. (Provincia di Pavia)

CITTA DI BELGIOIOSO. (Provincia di Pavia) CITTA DI BELGIOIOSO (Provincia di Pavia) BANDO DI GARA con procedura aperta per l affidamento, in concessione dei servizi di tesoreria comunale per gli anni 2015-2017 1. STAZIONE APPALTANTE Comune di Belgioioso,

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. DISCIPLINARE DI GARA (Allegato A - parte integrante e sostanziale del Bando di gara)

Università per Stranieri di Siena. DISCIPLINARE DI GARA (Allegato A - parte integrante e sostanziale del Bando di gara) Università per Stranieri di Siena Appalto per la contrazione di un mutuo ipotecario trentennale a tasso fisso per un importo compreso fra un minimo di Euro 13.635.204,00 ed un massimo di Euro 18.135.204,00

Dettagli

BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE 01/06/2014 31/05/2019

BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE 01/06/2014 31/05/2019 COMUNE DI LOCATELLO PROVINCIA DI BERGAMO CAP 24030 TELEFONO 035866028 FAX 035866330 UFFICI: PIAZZA LIBERTA 4 - C.F. 00542010160 BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE 01/06/2014

Dettagli

C O M U N E DI P RIOLO GARGALLO

C O M U N E DI P RIOLO GARGALLO C O M U N E DI P RIOLO GARGALLO Provincia di Siracusa Via Fabrizi, sn - 96010 Priolo Gargallo Tel. 0931779287 Fax. 0931769987 C.F. e P.I. 00282190891 www.comune.priologargallo.sr.it Posta Elettronica Certificata:

Dettagli

COMUNE DI RIPALTA ARPINA Provincia di Cremona

COMUNE DI RIPALTA ARPINA Provincia di Cremona COMUNE DI RIPALTA ARPINA Provincia di Cremona C.A.P. 26010 TEL. (0373) 242544 FAX (0373) 668000 e-mail: info@comune.ripaltaarpina.cr.it BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA DEL COMUNE

Dettagli

UNIONE DI COMUNI LOMBARDA Casalbuttano ed Uniti Corte de Cortesi con Cignone Bordolano

UNIONE DI COMUNI LOMBARDA Casalbuttano ed Uniti Corte de Cortesi con Cignone Bordolano UNIONE DI COMUNI LOMBARDA Casalbuttano ed Uniti Corte de Cortesi con Cignone Bordolano SERVIZIO FINANZIARIO DISCIPLINARE DI GARA PER L APPALTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA 1. ENTE APPALTANTE: UNIONE DI COMUNI

Dettagli

Allegato A BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CASSA E DI INCASSO DEI CONTRIBUTI ANNUALI

Allegato A BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CASSA E DI INCASSO DEI CONTRIBUTI ANNUALI Allegato A BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CASSA E DI INCASSO DEI CONTRIBUTI ANNUALI ART. 1 ENTE APPALTANTE Consiglio nazionale dell Ordine degli Assistenti Sociali (di seguito Ordine),

Dettagli

BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE 01/06/2014 31/05/2019

BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE 01/06/2014 31/05/2019 COMUNE DI FUIPIANO VALLE IMAGNA PROVINCIA DI BERGAMO CAP 24030 TELEFONO 035856134 FAX 035/866402 UFFICI: VIA ARNOSTO 25 - C.F. 00542030168 fuipiano_valleimagna@tin.it comune.fuipianovalleimagna@pec.regione.lombardia.it

Dettagli

Tel: 045/6335807 Fax: 045/6335833

Tel: 045/6335807 Fax: 045/6335833 COMUNE DI MOZZECANE Via C. Bon Brenzoni 26 37060 Mozzecane (Vr) Codice Fiscale e Partita Iva 00354500233 www.comunemozzecane.it Settore Risorse interne e Tributi PEC : protocollo@pec.comunemozzecane.it

Dettagli

Procedura di gara e criteri di aggiudicazione: procedura aperta con il criterio del prezzo più

Procedura di gara e criteri di aggiudicazione: procedura aperta con il criterio del prezzo più PROVINCIA DI PISTOIA Piazza S. Leone n. 1, Pistoia Tel. 0573/374249, Fax 0573/374543: DISCIPLINARE DI GARA PROCEDURA APERTA PER PROVVISTA DI FONDI TRIENNIO 2006/2008 PER IL FINANZIAMENTO DI OPERE PUBBLICHE

Dettagli

COMUNE DI QUINTO VICENTINO

COMUNE DI QUINTO VICENTINO ALLEGATO 1) AL BANDO DI GARA DISCIPLINARE DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE DAL 01.01.2015 AL 31.12.2019 Art. 1 Modalità di presentazione delle offerte. I concorrenti dovranno

Dettagli

PROCEDURA APERTA PER SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE PERIODO 01/01/2012 31/12/2016 CIG N. 3644833357 DISCIPLINARE DI GARA

PROCEDURA APERTA PER SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE PERIODO 01/01/2012 31/12/2016 CIG N. 3644833357 DISCIPLINARE DI GARA COMUNE DI VIAREGGIO Provincia di Lucca Area Risorse Finanziarie Piazza Nieri e Paolini n. 1 Servizio Economato - tel. 0584/966839 - fax 0584/966364 C.F. 00274950468 internet: www.comune.viareggio.lu.it

Dettagli

Istituto Tecnico Industriale Statale "E. Fermi" - Ascoli Piceno

Istituto Tecnico Industriale Statale E. Fermi - Ascoli Piceno BANDO DI GARA PER IL RINNOVO DELLA CONVENZIONE PER LA GESTIONE DEI SERVIZI DI CASSA DELL ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE E. FERMI AI SENSI DELL ART. 16 DEL D.I. 1 FEBBRAIO 2001, N. 44. a) Stazione appaltante:

Dettagli

CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA COMUNI DI TRIVENTO E SAN BIASE PROVINCIA DI CAMPOBASSO

CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA COMUNI DI TRIVENTO E SAN BIASE PROVINCIA DI CAMPOBASSO Allegato B alla Determinazione n.442 R.G. del 15.09.2015 CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA COMUNI DI TRIVENTO E SAN BIASE PROVINCIA DI CAMPOBASSO Via Torretta, 6-86029 Trivento Tel. 0874-87341 Fax. 0874-871506

Dettagli

SCHEMA PER LA REDAZIONE DELL OFFERTA QUALITATIVO - ECONOMICA

SCHEMA PER LA REDAZIONE DELL OFFERTA QUALITATIVO - ECONOMICA Marca da bollo 16,00 MODULO B (da inserire nel plico n. 2 offerta - economica) SCHEMA PER LA REDAZIONE DELL OFFERTA QUALITATIVO - ECONOMICA Al Comune di San Martino Siccomario Via Roma 1 27028 San Martino

Dettagli

BANDO - DISCIPLINARE DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE PER IL PERIODO DAL 01/01/2014 AL 31/12/2018

BANDO - DISCIPLINARE DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE PER IL PERIODO DAL 01/01/2014 AL 31/12/2018 COMUNE DI COREGLIA ANTELMINELLI Settore D): Contabilità Bilancio Economato BANDO - DISCIPLINARE DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE PER IL PERIODO DAL 01/01/2014 AL 31/12/2018

Dettagli

COMUNE DI TREVI NEL LAZIO Provincia di FRosinone

COMUNE DI TREVI NEL LAZIO Provincia di FRosinone ALLEGATO B al bando prot.6712/2009 AL COMUNE DI TREVI NEL LAZIO 0310 Trevi nel Lazio (fr) OGGETTO: scheda offerta-condizioni per l affidamento del servizio di Tesoreria del Comune di Trevi nel Lazio per

Dettagli

COMUNE DI TUILI. Provincia di Medio Campidano. Via Matteotti n 4, 09029 TUILI. Prot N 324 Addi 30/01/2014

COMUNE DI TUILI. Provincia di Medio Campidano. Via Matteotti n 4, 09029 TUILI. Prot N 324 Addi 30/01/2014 COMUNE DI TUILI Provincia di Medio Campidano Via Matteotti n 4, 09029 TUILI Prot N 324 Addi 30/01/2014 OGGETTO: PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE. CIG (Codice identificatico

Dettagli

PROVINCIA DI LIVORNO

PROVINCIA DI LIVORNO 1 PROVINCIA DI LIVORNO U.O. APPALTI CONTRATTI ED ESPROPRIAZIONI AVVISO D ASTA II INCANTO VENDITA DI IMMOBILE IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO Vista la Deliberazione del Consiglio Provinciale n. 126 del

Dettagli

COMUNE DI TRIGOLO PROVINCIA DI CREMONA

COMUNE DI TRIGOLO PROVINCIA DI CREMONA COMUNE DI TRIGOLO PROVINCIA DI CREMONA ALLEGATO ALLA DETERMINAZIONE R.F N. 91 DEL 30.11.2015_ BANDO/DISCIPLINARE DI GARA PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA PERIODO DALL 01/01/2016

Dettagli

PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA DI UN GRUPPO DI SPREMITURA A FREDDO PER LA PRODUZIONE DI OLIO VEGETALE COMBUSTIBILE DISCIPLINARE DI GARA

PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA DI UN GRUPPO DI SPREMITURA A FREDDO PER LA PRODUZIONE DI OLIO VEGETALE COMBUSTIBILE DISCIPLINARE DI GARA PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA DI UN GRUPPO DI SPREMITURA A FREDDO PER LA PRODUZIONE DI OLIO VEGETALE COMBUSTIBILE DISCIPLINARE DI GARA I N D I C E Art. 1 Premessa Art. 2 Condizioni di ammissione alla

Dettagli

AUTOMOBILE CLUB PIACENZA VIA CHIAPPONI, N.37 29100 PIACENZA TEL0523-327114- email info@acipiacenza.it

AUTOMOBILE CLUB PIACENZA VIA CHIAPPONI, N.37 29100 PIACENZA TEL0523-327114- email info@acipiacenza.it AUTOMOBILE CLUB PIACENZA VIA CHIAPPONI, N.37 29100 PIACENZA TEL0523-327114- email info@acipiacenza.it Bando di gara per l affidamento del rapporto di conti correnti ordinari e di servizi bancari dell Automobile

Dettagli

PROCEDURA APERTA PER L APPALTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE PER IL PERIODO 01.01.2011 31.12.2013

PROCEDURA APERTA PER L APPALTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE PER IL PERIODO 01.01.2011 31.12.2013 ALLEGATO n. 1 REQUISITI DI AMMISSIONE E MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE ALLA GARA A pena di esclusione dalla gara, l offerta redatta in lingua italiana dovrà pervenire, a mezzo servizio postale o consegna a

Dettagli

Articolo 1 PROCEDURA DI GARA

Articolo 1 PROCEDURA DI GARA DISCIPLINARE DI GARA PER L APPALTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA DEGLI STABILI SEDE DEGLI UFFICI DEL CONSIGLIO REGIONALE IN TRIESTE LOTTO UNICO PERIODO TRE ANNI Articolo 1 PROCEDURA DI GARA L aggiudicazione

Dettagli

COMUNE DI PIETRAPERZIA

COMUNE DI PIETRAPERZIA COMUNE DI PIETRAPERZIA PROVINCI DI ENNA BANDO DI GARA OGGETTO: Affidamento del servizio Assistenza domiciliare anziani nel Comune di Pietraperzia in esecuzione della Delibera di Giunta Comunale n. 105

Dettagli

CONSORZIO DI BONIFICA 4 - CALTANISSETTA

CONSORZIO DI BONIFICA 4 - CALTANISSETTA CONSORZIO DI BONIFICA 4 - CALTANISSETTA Istituito ai sensi del D.P.R.S. del 23.05.1997 RICHIESTA DI FORMULAZIONE DI MIGLIORE OFFERTA PER L'ESPLETAMENTO DEL SERVIZIO DI CASSA DEL CONSORZIO DI BONIFICA 4-

Dettagli

BANDO DI GARA. Comune di SOLARUSSA PROCEDURA APERTA PER IL CONFERIMENTO IN GESTIONE DEL SERVIZIO DI TESORERIA PERIODO DAL 01/09/2008 AL 31/12/2012

BANDO DI GARA. Comune di SOLARUSSA PROCEDURA APERTA PER IL CONFERIMENTO IN GESTIONE DEL SERVIZIO DI TESORERIA PERIODO DAL 01/09/2008 AL 31/12/2012 BANDO DI GARA Comune di SOLARUSSA PROCEDURA APERTA PER IL CONFERIMENTO IN GESTIONE DEL SERVIZIO DI TESORERIA PERIODO DAL 01/09/2008 AL 31/12/2012 Ente appaltante: Comune SOLARUSSA, Corso F.lli Cervi, 90

Dettagli

CITTA DI MONTEGROTTO TERME

CITTA DI MONTEGROTTO TERME Allegato 2) alla determinazione dei Servizi Sociali n.... del... CITTA DI MONTEGROTTO TERME PROVINCIA DI PADOVA Servizi Sociali BANDO DI GARA DI PUBBLICO INCANTO RELATIVO ALL APPALTO DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA

Dettagli

L aggiudicazione sarà effettuata in base al criterio dell offerta economicamente più vantaggiosa previsto dall articolo 83 del D.Lgs. 163/2006.

L aggiudicazione sarà effettuata in base al criterio dell offerta economicamente più vantaggiosa previsto dall articolo 83 del D.Lgs. 163/2006. Riserva Naturale dei Laghi Lungo e Ripasottile Provincia di Rieti ================================================================== Via Manzoni n. 10 Tel. 200999 fax 488411 02100 RIETI info@riservalaghi.org

Dettagli

BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE PER IL PERIODO 01/07/2015-31/12/2019 CIG Z441113766

BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE PER IL PERIODO 01/07/2015-31/12/2019 CIG Z441113766 BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE PER IL PERIODO 01/07/2015-31/12/2019 CIG Z441113766 In esecuzione delle deliberazioni di Giunta Comunale n. n. 148 del 17 settembre 2014

Dettagli