COSTITUZIONE DI SOCIETÀ

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "COSTITUZIONE DI SOCIETÀ"

Transcript

1 COSTITUZIONE DI SOCIETÀ

2 è uno studio commercialista che fornisce la consulenza nell ambito di costituzione di società nonché di vendita di società precostituite. Ci occupiamo dell intero iter amministrativo relativo alla registrazione della società, limitando al minimo indispensabile l impegno del Cliente e portando a termine tutte le formalità il più presto possibile. Società a responsabilità limitata forma societaria più comune e raccomandabile a quegli imprenditori che intendono avviare una piccola o media impresa; Società per azioni forma societaria che permette di reperire significative risorse economiche dal mercato del capitale di rischio, in un tempo relativamente breve e a un costo relativamente basso; adatta a grandi imprese; Sedi secondarie forme separate e autonome dal punto di vista organizzativo, operanti all estero in nome della casa madre, non dotate di personalità giuridica. Volete avviare un attività economica con successo? Scegliete RSM Poland KZWS! Prima di avviare un attività è necessario prendere alcune decisioni importanti. La più importante tra queste è la scelta della forma giuridica più adatta alle caratteristiche e dimensioni dell esercizio. Nella tabella troverete le forme giuridiche più comuni in Polonia:

3 Individuata la forma giuridica adatta all esercizio, ci si trova di fronte ad altre scelte di altrettanta importanza. Società a responsabilità limitata (S. r. l.) Società per azioni (S.p.A.) Sedi secondarie in Polonia 1 Decisione: Soci La scelta dei soci (persone fisiche o giuridiche). Senza soci, soggetto autonomo, istituito dalla casa madre straniera. 2 Decisione: Capitale sociale Il capitale sociale minimo pari a PLN (equivalente di EUR circa). Il capitale sociale non è richiesto, come tale viene considerato il capitale sociale della casa madre. 3 Decisione: Sede Ogni società o sede secondaria deve avere la propria sede legale. 4 Decisione: Consiglio di amministrazione Il Consiglio di amministrazione può essere composto da una o più persone fisiche nominate con relativo atto di nomina. È obbligatoria la nomina del Collegio sindacale, composto da almeno 3 componenti, nonché del Consiglio di amministrazione. La casa madre straniera è obbligata a nominare un rappresentante legale in Polonia; non esiste l obbligo di costituzione del Consiglio di amministrazione. Il Cliente riceve una bozza dell atto da accettare o apportare eventuali modifiche. Il Cliente riceve una bozza dell atto da accettare o apportare eventuali modifiche. L apertura di una sede secondaria avviene in forza di relativa delibera, da redigere conformemente alle disposizioni di legge vigenti nel Paese della sede della casa madre. 5 Decisione: Atto costitutivo Il capitale sociale minimo pari a PLN (equivalente di EUR circa).

4 Ultimato il processo decisionale, si procede alla fissazione degli appuntamenti necessari per la costituzione della società. È opportuno notare che all atto costitutivo, in sostituzione dei soci, possono intervenire procuratori da loro nominati. La presenza degli amministratori, ma solo quelli di loro che saranno autorizzati a gestire movimenti bancari, è richiesta nel momento di apertura del conto corrente. In caso di istituzione di sedi secondarie l intero iter amministrativo può essere eseguito tramite Internet o posta, fermo restando l obbligo di intervento personale del rappresentante legale di fronte all impiegato bancario*. Di seguito vengono illustrate diverse fasi del processo di costituzione di società e apertura di sedi secondarie: S.r.l. (comprese società precostituite) S.p.A. Sedi secondarie in Polonia 1 Passo: Tutti i necessari appuntamenti (notaio, banca, traduttore giurato) vengono fissati di accordo col Cliente. - 2 Passo: Notaio I soci (oppure i loro procuratori) sottoscrivono l atto costitutivo e lo statuto in presenza del notaio. I soci (oppure i loro procuratori) sottoscrivono l atto costitutivo e lo statuto in presenza del notaio. Nessuna azione viene eseguita in presenza del notaio. 3 Passo: Banca 4 Passo: la società Il Cliente è tenuto ad aprire almeno un conto bancario intestato alla società. L appuntamento in banca ha luogo secondo l orario accordato nell agenda. stende tutti i documenti necessari alla registrazione della società, li sottopone al Cliente per la sottoscrizione (via o personalmente) e di seguito li deposita presso gli uffici di competenza. *salva l apertura di conti bancari presso la banca BZ WBK (controllata dal Gruppo Santander), presso cui, grazie ad una pluriennale cooperazione, i Clienti di possono aprire conti bancari online.

5 Per le forme giuridiche presentate prima, le relative procedure di registrazione risultano simili tra di loro: S.r.l. S.p.A. Sedi secondarie in Polonia 1 Tappa: Registro delle imprese (KRS) Deposito della documentazione necessaria presso il Registro delle imprese; la registrazione impiega in media 4 settimane. 2 Tappa: Agenzia delle entrate Deposito della documentazione necessaria presso l Agenzia delle entrate, ai fini di ottenere il codice fiscale (NIP), partita Iva e partita Iva comunitaria; la registrazione impiega in media 2 settimane dal momento dell iscrizione della società/sede secondaria nel Registro delle imprese. 3 Tappa: Istituto nazionale di statistica Deposito della documentazione necessaria presso l Istituto nazionale di statistica, ai fini di ottenere il numero statistico REGON, che viene conferito nel giro di una settimana dal momento dell iscrizione della società/sede secondaria nel Registro delle imprese. L intero processo di registrazione impiega in media 4-6 settimane e viene portato a termine nel momento di assegnazione di tutti i numeri di identificazione dell impresa (KRS, NIP, VAT, REGON).

6 Per coloro che intendono avviare l attività subito, senza aspettare la registrazione della società, proponiamo l acquisto di una società precostituita, già registrata, intestataria di tutti i numeri di identificazione, che non ha mai condotto nessuna attività economica. Le decisioni da prendere sono simili a quelle relative alla costituzione di una S.r.l., con alcune differenze che segnaliamo di seguito: 1 Decisione: Soci Il Cliente indica un socio (i) che acquisterà/anno le quote della società. 2 Decisione: Capitale sociale Il capitale sociale minimo di una società on shelf è pari a PLN (equivalente di EUR circa). 3 Decisione: Sede La variazione dell indirizzo, all interno o al di fuori dello stesso Comune, avviene a seconda dei dati forniti dall acquirente. 4 Decisione: Consiglio di amministrazione Vengono nominati nuovi amministratori. 5 Decisione: Atto costitutivo L atto costitutivo può essere modificato a seconda delle esigenze del Cliente; le modifiche più frequentemente introdotte riguardano denominazione, oggetto sociale, poteri di firma. Società precositutite

7 Società on shelf registrazione del La registrazione del di una società on shelf richiede meno tempo che la registrazione di una società nuova. L intero processo impiega in media 2-4 settimane, al termine delle quali vengono iscritti i nuovi soci, i componenti del Consiglio d amministrazione, nonché eventuali modifiche statutarie. Ciascuna delle società ha un conto corrente con l accesso al servizio di Internet Banking ed è registrata presso l Agenzia delle entrate e l Istituto nazionale di statistica, il che la rende operativa da subito.

8 Il socio di una S.r.l. deve avere la cittadinanza polacca? No, non è necessaria. Tutti i soci possono provenire dall estero. Il socio di una S.r.l. deve avere la residenza in Polonia? No, però la società dovrebbe avere almeno una persona che sia in grado di curarne gli affari in loco. Il Consiglio di amministrazione può essere composto da soli cittadini stranieri? Sì, è possibile. Componenti del Consiglio non debbono avere la cittadinanza polacca. La società è obbligata ad assumere personale in Polonia? Per funzionare bene la società dovrebbe avere almeno una persona che sia in grado di curarne gli affari in loco. Una S.r.l. deve avere un conto bancario in zloty? Sì, è obbligatorio. Tutti i pagamenti amministrativi a favore dell Agenzia delle entrate o l INPS devono essere effettuati in PLN. La registrazione della società richiede delle decisioni ben ponderate, da prendere con molta cura, che tengano conto di diversi fattori e circostanze. A tutti gli investitori che decidono di affidarsi a, diamo la garanzia di successo e sicurezza di poter avviare l attività in tempi brevissimi.

9 Per qualsiasi chiarimento siamo a Vostra disposizione: Anna LEHMANN International Department Director inglese, francese T Monika CHWIAŁKOWSKA International Department Supervisor francese, inglese T Piotr NOWATKOWSKI International Department Supervisor italiano T

10 Saremo onorati di poter collaborare con Voi! T F Poznań Ul. Stary Rynek Poznań Varsavia Ul. Miła Warszawa

Costituzione di una società a responsabilità limitata in Polonia

Costituzione di una società a responsabilità limitata in Polonia Costituzione di una società a responsabilità limitata in Polonia I quesiti che si pongono gli investitori stranieri interessati ad operare in Polonia generalmente sono i seguenti: - quali società si possono

Dettagli

Forme di attività economiche 2009-09-23 13:54:32

Forme di attività economiche 2009-09-23 13:54:32 Forme di attività economiche 2009-09-23 13:54:32 2 Oggi nella realtà economica polacca funzionano le seguenti forme di attività economica: Oggi nella realtà economica polacca funzionano le seguenti forme

Dettagli

Costituzione di una società a responsabilità limitata (Sp. z o.o.) in Polonia

Costituzione di una società a responsabilità limitata (Sp. z o.o.) in Polonia Costituzione di una società a responsabilità limitata (Sp. z o.o.) in Polonia 1. Informazioni generali Per l esercizio di attività economiche in Polonia generalmente gli operatori scelgono di costituire

Dettagli

Derra, Meyer & Partner

Derra, Meyer & Partner Gennaio 2015 NEWSLETTER DMP DIRITTO ITALO-POLACCO Il progetto della Newsletter sul diritto italo-polacco nasce con l'obiettivo di fornire agli imprenditori italiani che investono nel mercato polacco e

Dettagli

Come costituire una società in Croazia

Come costituire una società in Croazia Come costituire una società in Croazia di Clizia Cacciamani (*) In un mondo economico ed imprenditoriale sempre più teso verso la globalizzazione e verso mercati esteri lontani, sarebbe illogico non affrontare

Dettagli

S T U D I O L E G A L E M I S U R A C A - A v v o c a t i, F i s c a l i s t i & A s s o c i a t i L a w F i r m i n I t a l y

S T U D I O L E G A L E M I S U R A C A - A v v o c a t i, F i s c a l i s t i & A s s o c i a t i L a w F i r m i n I t a l y HONG KONG DIRITTO SOCIETARIO AD HONG KONG di Avv. Francesco Misuraca Forme societarie, Impresa Individuale, Partnership, Trust ad Hong Kong Forme societarie, Impresa Individuale, Partnership, Trust ad

Dettagli

Forma giuridica dell impresa

Forma giuridica dell impresa Forma giuridica dell impresa Quando una impresa si costituisce deve affrontare il problema di quale forma giuridica scegliere: Impresa individuale Società di persone (S.s., S.n.c., S.a.s.) Società di capitali

Dettagli

LA COSTITUZIONE DI SOCIETÀ NEGLI STATI UNITI

LA COSTITUZIONE DI SOCIETÀ NEGLI STATI UNITI LA COSTITUZIONE DI SOCIETÀ NEGLI STATI UNITI Introduzione Le forme societarie più comuni Tempi per la costituzione Licenze amministrative Filiali e Società Partecipate Corporation Costituzione Capitale

Dettagli

Forma giuridica dell impresa. Impresa individuale. Ditta individuale. Società. L avvio di un attività domande frequenti. Dott.

Forma giuridica dell impresa. Impresa individuale. Ditta individuale. Società. L avvio di un attività domande frequenti. Dott. La scelta della forma giuridica e la governance Dott. Paolo Bolzonella L avvio di un attività domande frequenti Come si fa ad avviare un impresa? Quale tipo di impresa scegliere? Quali requisiti occorrono?

Dettagli

Guida ai fondi strutturali europei in Polonia

Guida ai fondi strutturali europei in Polonia Guida ai fondi strutturali europei in Polonia Milano - Varsavia, lì 15.02.2008 1 1. Polonia informazioni generali... 3 2. Opportunità per le imprese italiane in Polonia...... 7 3. Fondi strutturali europei

Dettagli

SERVIZIO DI PROMOZIONE E SVILUPPO DELL AUTOIMRENDITORIA GIOVANILE E FEMMINILE GUIDA ALLA FORMA GIURIDICA SOCIETA' COOPERATIVE

SERVIZIO DI PROMOZIONE E SVILUPPO DELL AUTOIMRENDITORIA GIOVANILE E FEMMINILE GUIDA ALLA FORMA GIURIDICA SOCIETA' COOPERATIVE SERVIZIO DI PROMOZIONE E SVILUPPO DELL AUTOIMRENDITORIA GIOVANILE E FEMMINILE GUIDA ALLA FORMA GIURIDICA SOCIETA' COOPERATIVE Guida alla scelta della forma giuridica Mod. D4/coop Società cooperative Una

Dettagli

Tel./Fax 081.760.72.23 e-mail: athena@na.camcom.it

Tel./Fax 081.760.72.23 e-mail: athena@na.camcom.it COME FARE PER.. ITER BUROCRATICO PER LA CREAZIONE D IMPRESA Tel./Fax 081.760.72.23 e-mail: athena@na.camcom.it . SCEGLIERE LA FORMA GIURIDICA DELL IMPRESA GUIDA PRATICA Una delle prime scelte che deve

Dettagli

Fondo Strategico Italiano S.p.A. Direzione Generale Corso Magenta 71 20123 MILANO Roma, 19 dicembre 2012

Fondo Strategico Italiano S.p.A. Direzione Generale Corso Magenta 71 20123 MILANO Roma, 19 dicembre 2012 Banca d Italia Via Nazionale 91 00100 Roma C.C. Fondo Strategico Italiano S.p.A. Direzione Generale Corso Magenta 71 20123 MILANO Roma, 19 dicembre 2012 Egregi Signori, abbiamo ricevuto la Vostra proposta

Dettagli

a cura della Commissione di diritto societario dell Ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili di Milano

a cura della Commissione di diritto societario dell Ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili di Milano Come costituire una società italiana con socio estero In ogni numero della rivista trattiamo una questione dibattuta a cui i nostri esperti forniscono una soluzione operativa. Una guida indispensabile

Dettagli

DOCUMENTO DI CONSULTAZIONE

DOCUMENTO DI CONSULTAZIONE DOCUMENTO DI CONSULTAZIONE Bozza di comunicazione avente ad oggetto: Messaggi pubblicitari relativi ad offerte al pubblico e/o ammissioni alle negoziazioni su di un mercato regolamentato di prodotti finanziari

Dettagli

La costituzione di imprese con diversa forma giuridica

La costituzione di imprese con diversa forma giuridica 96 Scuola Duemila Esercitazioni svolte e tracce di temi Obiettivi, conoscenze e competenze Sapere: gli aspetti giuridici che caratterizzano la fase costitutiva delle imprese individuali e dei vari tipi

Dettagli

FARE IMPRESA IN POLONIA GUIDA PRATICA PER GLI IMPRENDITORI ITALIANI

FARE IMPRESA IN POLONIA GUIDA PRATICA PER GLI IMPRENDITORI ITALIANI Ufficio Promozione del Commercio e degli Investimenti Ambasciata della Repubblica di Polonia a Roma FARE IMPRESA IN POLONIA GUIDA PRATICA PER GLI IMPRENDITORI ITALIANI FARE IMPRESA IN POLONIA GUIDA PRATICA

Dettagli

FONDI EUROPEI 2007-2013

FONDI EUROPEI 2007-2013 FONDI EUROPEI 2007-2013 OPPORTUNITA PER LE IMPRESE ITALIANE IN POLONIA Torino, 20 ottobre 2008 La Polonia nella UE La Polonia è Paese Membro dell UE dal 1 maggio 2004 e negli anni 2007-2013 diventerà il

Dettagli

Bando nell ambito della misura 8.1 Sostegno alle attività economiche nell ambito della e-economy del Programma Operativo Economia Innovativa

Bando nell ambito della misura 8.1 Sostegno alle attività economiche nell ambito della e-economy del Programma Operativo Economia Innovativa !" #$%%& %!" # $$"$ $ $ %$&# Nella prospettiva finanziaria UE 2007-2013 la Polonia è destinataria di ingenti risorse finanziarie comunitarie oltre 80 miliardi di Euro, di cui 67,3 miliardi provengono dai

Dettagli

La costituzione delle spa. I finanziamenti dei soci. 23 marzo 2011

La costituzione delle spa. I finanziamenti dei soci. 23 marzo 2011 La costituzione delle spa I finanziamenti dei soci 23 marzo 2011 1 le fonti di finanziamento Possono essere a titolo di: capitale proprio o di rischio (patrimonio netto) capitale di debito o di terzi (passività)

Dettagli

ESAME DI STATO PER L ABILITAZIONE ALL ESERCIZIO DELLA PROFESSIONE DI DOTTORE COMMERCIALISTA

ESAME DI STATO PER L ABILITAZIONE ALL ESERCIZIO DELLA PROFESSIONE DI DOTTORE COMMERCIALISTA ESAME DI STATO PER L ABILITAZIONE ALL ESERCIZIO DELLA PROFESSIONE DI DOTTORE COMMERCIALISTA ANNO 2005 SECONDA SESSIONE PRIMA PROVA SCRITTA Tema n. 1 1) Il candidato rediga il I bilancio di verifica al

Dettagli

Legislazione societaria: tipi di società

Legislazione societaria: tipi di società Legislazione societaria: tipi di società La creazione di un'impresa in Bosnia-Erzegovina è disciplinata da: Legge sulle imprese della FBiH Legge sulle imprese della RS Legge sull acquisizione di società

Dettagli

ELEMENTI DI DIRITTO CIVILE, COMMERCIALE, SOCIALE E FISCALE LA CUI CONOSCENZA E NECESSARIA PER L ESERCIZIO DELLA PROFESSIONE.

ELEMENTI DI DIRITTO CIVILE, COMMERCIALE, SOCIALE E FISCALE LA CUI CONOSCENZA E NECESSARIA PER L ESERCIZIO DELLA PROFESSIONE. ELENCO DI QUIZ RELATIVI ALLA PROVA SCRITTA DELL'ESAME DI CUI ALL'ART. 6 COMMA 3 DELLA LEGGE 15/1/1992 N 21 ELABORATI SULLA BASE DEL PROGRAMMA DI CUI ALL'ART. 19 DELLA LEGGE REGIONALE N 58 DEL 26/10/1993.

Dettagli

L avvio di un attività

L avvio di un attività Le forme societarie e le Condizioni di Equilibrio Economico/Finanziario Le Forme Societarie L avvio di un attività Avviare un attività d impresa è un sogno di tante persone che, per proprie attitudini,

Dettagli

MODULO B I finanziamenti e gli investimenti aziendali

MODULO B I finanziamenti e gli investimenti aziendali MODULO B I finanziamenti e gli investimenti aziendali U.D. 2 Le forme aziendali: le società di persone Paragrafo 6 L utile d esercizio e la sua destinazione pag. 103 U.D. 3 Le società di capitali Paragrafo

Dettagli

Revisione e Ragioneria Societaria

Revisione e Ragioneria Societaria Revisione e Ragioneria Societaria Ragioneria Societaria Lezioni 5 6 Prof.ssa Anna Paris Dipartimento di Studi Aziendali e Giuridici Università degli Studi di Siena anna.paris@unisi.it A.A. 2014-2015 La

Dettagli

FARE COOPERATIVA La cooperativa in 10 domande

FARE COOPERATIVA La cooperativa in 10 domande FARE COOPERATIVA La cooperativa in 10 domande 1. Quali sono le caratteristiche distintive dell impresa cooperativa? L impresa cooperativa è un impresa costituita da almeno 3 soci e può avere la forma della

Dettagli

SERVIZIO DI PROMOZIONE E SVILUPPO DELL AUTOIMRENDITORIA GIOVANILE E FEMMINILE GUIDA ALLA FORMA GIURIDICA SOCIETA' DI CAPITALI

SERVIZIO DI PROMOZIONE E SVILUPPO DELL AUTOIMRENDITORIA GIOVANILE E FEMMINILE GUIDA ALLA FORMA GIURIDICA SOCIETA' DI CAPITALI SERVIZIO DI PROMOZIONE E SVILUPPO DELL AUTOIMRENDITORIA GIOVANILE E FEMMINILE GUIDA ALLA FORMA GIURIDICA SOCIETA' DI CAPITALI Società di capitali Guida alla scelta della forma giuridica Mod. D4/sc Una

Dettagli

Location Service. Informazioni giuridiche sull insediamento.

Location Service. Informazioni giuridiche sull insediamento. Location Service. Informazioni giuridiche sull insediamento. 2 Diritto di costituzione. La BLS fornisce alle imprese nazionali ed estere informazioni sulla costituzione di nuove imprese, filiali o succursali.

Dettagli

Fare Affari in Russia

Fare Affari in Russia Federazione Russa Fare Affari in Russia Lavorare in Russia Agenzia ICE Mosca Settembre 2014 6 LAVORARE IN RUSSIA 6.1 Persone giuridiche nella Federazione Russa La normativa Russa offre alle aziende estere

Dettagli

Quale tipo di società scegliere per il proprio business

Quale tipo di società scegliere per il proprio business Quale tipo di società scegliere per il proprio business È possibile scegliere la forma giuridica più conveniente all interno di queste quattro categorie: 1) Impresa individuale 2) Società di persone 3)

Dettagli

Ha la direzione dell impresa. È responsabile per i cd. reati fallimentari

Ha la direzione dell impresa. È responsabile per i cd. reati fallimentari Capitolo 1 L impresa L IMPRESA E LE SOCIETÀ La nozione di impresa si desume implicitamente dal codice civile che delinea la figura dell imprenditore. Manca, infatti, nel nostro codice, una definizione

Dettagli

Notaio Claudio Calderoni ATTI RELATIVI A SOCIETÀ ED ATTIVITÀ IMPRENDITORIALI (AZIENDE)

Notaio Claudio Calderoni ATTI RELATIVI A SOCIETÀ ED ATTIVITÀ IMPRENDITORIALI (AZIENDE) ATTI RELATIVI A SOCIETÀ ED ATTIVITÀ IMPRENDITORIALI (AZIENDE) ATTI COSTITUTIVI DI SOCIETÀ DI PERSONE (S.N.C./S.A.S.), DI CAPITALI (S.R.L./S.P.A.) E COOPERATIVE L intervento del Notaio nella fase costitutiva

Dettagli

Ministero dello Sviluppo Economico

Ministero dello Sviluppo Economico Ministero dello Sviluppo Economico DIPARTIMENTO PER L ENERGIA DIREZIONE GENERALE PER LA SICUREZZA DELL'APPROVVIGIONAMENTO E LE INFRASTRUTTURE ENERGETICHE Divisione IV - Mercato e logistica dei prodotti

Dettagli

ISTITUZIONE, MODIFICA, CANCELLAZIONE DI SEDE SECONDARIA

ISTITUZIONE, MODIFICA, CANCELLAZIONE DI SEDE SECONDARIA CAMERA DI COMMERCIO DI LIVORNO UFFICIO REGISTRO IMPRESE ISTITUZIONE, MODIFICA, CANCELLAZIONE DI SEDE SECONDARIA OTTOBRE 2010 Conservatore R.I.: Dott. Pierluigi Giuntoli REV 1 IST/SEDESEC/1 SEDI SECONDARIE

Dettagli

Temi trattati. » Società di Persone. » Lavoro Autonomo Lavoro autonomo occasionale Lavoro accessorio (voucher) Partita Iva (Regime Forfettario)

Temi trattati. » Società di Persone. » Lavoro Autonomo Lavoro autonomo occasionale Lavoro accessorio (voucher) Partita Iva (Regime Forfettario) Temi trattati» Lavoro Autonomo Lavoro autonomo occasionale Lavoro accessorio (voucher) Partita Iva (Regime Forfettario)» Società di Persone S.s. S.n.c. S.a.s» Società di Capitali S.r.l. S.r.l.s. S.p.A.»

Dettagli

GARA CON PROCEDURA APERTA PER LA GESTIONE IN LOCO DEL CENTRO STAMPA DELL ISTITUTO UNIVERSITARIO EUROPEO DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA

GARA CON PROCEDURA APERTA PER LA GESTIONE IN LOCO DEL CENTRO STAMPA DELL ISTITUTO UNIVERSITARIO EUROPEO DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA OP/EUI/REFS/2015/005 GARA CON PROCEDURA APERTA PER LA GESTIONE IN LOCO DEL CENTRO STAMPA DELL ISTITUTO UNIVERSITARIO EUROPEO DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA Il sottoscritto nato il a Provincia Codice Fiscale

Dettagli

Perché investire in Slovenia

Perché investire in Slovenia SLOVENIA Perché investire in Slovenia È membro dell Unione Europea. Adotta l Euro. È confinante all Italia. È dotata di ottime infrastrutture. Qualità delle risorse umane. Ha una fiscalità agevolata. Offre

Dettagli

COSTITUZIONE DI UNA COOPERATIVA Adempimenti e costi

COSTITUZIONE DI UNA COOPERATIVA Adempimenti e costi COSTITUZIONE DI UNA COOPERATIVA Adempimenti e costi A cura di Consulenza e Cooperazione Società Cooperativa info@consulenzaecooperazione.it conscocoop@legalmail.it Riproduzione riservata L idea d impresa

Dettagli

Guida pratica alla gestione dell impresa e delle società IMPRESA E SOCIETÀ

Guida pratica alla gestione dell impresa e delle società IMPRESA E SOCIETÀ Guida pratica alla gestione dell impresa e delle società IMPRESA E SOCIETÀ DEFINIZIONE DI IMPRENDITORE E imprenditore chi esercita professionalmente un attività economica organizzata al fine della produzione

Dettagli

ROMANIA (EU) LA STRADA PERCORRIBILE PER IL TUO BUSINESS

ROMANIA (EU) LA STRADA PERCORRIBILE PER IL TUO BUSINESS ROMANIA (EU) LA STRADA PERCORRIBILE PER IL TUO BUSINESS ROMANIA - Oggi La Romania fa parte dell Unione Europea (UE) ed è anche un membro della NATO, In qualità di membro dell Unione Europea, la Romania

Dettagli

Quadro generale Libia

Quadro generale Libia LIBIA Real estate Quadro generale Libia La Libia si estende per un area di circa 1.775.000 kmq quadrati. Ha delle ricche riserve petrolifere e depositi di acqua e gas naturali. Ha una popolazione di poco

Dettagli

Internazionalizzare l impresa

Internazionalizzare l impresa Internazionalizzare l impresa Identificazione e analisi di comparazione Paese/area/location Questa è la prima risorsa necessaria a strutturare un valido studio di fattibilità sulla localizzazione prescelta

Dettagli

Il dovere di diligenza dell intermediario finanziario del Liechtenstein nello svolgimento di operazioni finanziarie

Il dovere di diligenza dell intermediario finanziario del Liechtenstein nello svolgimento di operazioni finanziarie Allgemeines Treuunternehmen No. 6 - Il dovere di diligenza dell intermediario finanziario del Liechtenstein nello svolgimento di operazioni finanziarie 1. Concetti e determinazione La presente pubblicazione

Dettagli

Agenzia nazionale per l attrazione degli investimenti e lo sviluppo d impresa SpA. Fare impresa

Agenzia nazionale per l attrazione degli investimenti e lo sviluppo d impresa SpA. Fare impresa Agenzia nazionale per l attrazione degli investimenti e lo sviluppo d impresa SpA Fare impresa Invitalia, l Agenzia nazionale per l attrazione degli investimenti e lo sviluppo d impresa, agisce su mandato

Dettagli

METTERSI IN PROPRIO: FORME GIURIDICHE ED ADEMPIMENTI SCHEDE SINOTTICHE. (A cura di: Ezio Casavola)

METTERSI IN PROPRIO: FORME GIURIDICHE ED ADEMPIMENTI SCHEDE SINOTTICHE. (A cura di: Ezio Casavola) METTERSI IN PROPRIO METTERSI IN PROPRIO: FORME GIURIDICHE ED ADEMPIMENTI SCHEDE SINOTTICHE (A cura di: Ezio Casavola) L. 1 DISCIPLINA DELLE ATTIVITA COMMERCIALI FINO AL 1942: CODICE DI COMMERCIO, CHE REGOLAVA

Dettagli

MISSIONE PULRISETTORIALE A CRACOVIA (POLONIA) Cracovia, 12/14 Ottobre 2011

MISSIONE PULRISETTORIALE A CRACOVIA (POLONIA) Cracovia, 12/14 Ottobre 2011 MISSIONE PULRISETTORIALE A CRACOVIA (POLONIA) Cracovia, 12/14 Ottobre 2011 Nell ambito del programma promozionale 2011, la Camera di Commercio e Industria Italo Polacca, dal 12 al 14 Ottobre 2011, organizza

Dettagli

rientro del denaro ottimizzando l'efficienza delle vostre risorse aziendali interne.

rientro del denaro ottimizzando l'efficienza delle vostre risorse aziendali interne. Il Servizio ALL in di Intercrediti offre, in affiancamento alle risorse aziendali, la gestione completa del cliente, dalla fase dell ordine fino ad arrivare all Azione Legale se necessaria. Servizio di

Dettagli

Allegato 1 ALL UFFICIO PROTOCOLLO DEL COMUNE DI MONTESARCHIO CAPOFILA DELL AMBITO B3 Piazza San Francesco, n.1 82016 Montesarchio (BN)

Allegato 1 ALL UFFICIO PROTOCOLLO DEL COMUNE DI MONTESARCHIO CAPOFILA DELL AMBITO B3 Piazza San Francesco, n.1 82016 Montesarchio (BN) Allegato 1 ALL UFFICIO PROTOCOLLO DEL COMUNE DI MONTESARCHIO CAPOFILA DELL AMBITO B3 Piazza San Francesco, n.1 82016 Montesarchio (BN) l sottoscritt nat a. il. residente nel Comune di... prov...via/piazza....

Dettagli

Nuove opportunità d investimento in Polonia compreso il sistema di incentivi

Nuove opportunità d investimento in Polonia compreso il sistema di incentivi AGENZIA POLACCA PER GLI INVESTIMENTI ESTERI E L INFORMAZIONE Nuove opportunità d investimento in Polonia compreso il sistema di incentivi Iwona Chojnowska Haponik Direttore Dipartimento investimenti esteri

Dettagli

AVVIO DELL IMPRESA. Aprire una impresa consiste nell'avviare un'attività economica, organizzata e professionale A scopo di lucro

AVVIO DELL IMPRESA. Aprire una impresa consiste nell'avviare un'attività economica, organizzata e professionale A scopo di lucro AVVIO DELL IMPRESA Aprire una impresa consiste nell'avviare un'attività economica, organizzata e professionale A scopo di lucro Passi da compiere Business Plan. Redigere un business plan per delimitare

Dettagli

REGOLAMENTO DISCIPLINANTE LE PROCEDURE PER L AMMISSIONE A SOCIO DEL BANCO POPOLARE E FATTISPECIE CONNESSE

REGOLAMENTO DISCIPLINANTE LE PROCEDURE PER L AMMISSIONE A SOCIO DEL BANCO POPOLARE E FATTISPECIE CONNESSE REGOLAMENTO DISCIPLINANTE LE PROCEDURE PER L AMMISSIONE A SOCIO DEL BANCO POPOLARE E FATTISPECIE CONNESSE Approvato dal Consiglio di Amministrazione (data ultimo aggiornamento: marzo 2014) 1 Articolo 1.

Dettagli

Allegato A) al Decreto del Direttore n. 16 del 31 gennaio 2014

Allegato A) al Decreto del Direttore n. 16 del 31 gennaio 2014 Allegato A) al Decreto del Direttore n. 16 del 31 gennaio 2014 Disposizioni per la costituzione ed aggiornamento del Fascicolo Aziendale nel Sistema Informativo di ARTEA e per la gestione della Dichiarazione

Dettagli

S.R.L. Nel Codice Civile del 1942, si atteggiava come sorella minore della S.p.A.

S.R.L. Nel Codice Civile del 1942, si atteggiava come sorella minore della S.p.A. Società a responsabilità limitata 1 S.R.L. Nel Codice Civile del 1942, si atteggiava come sorella minore della S.p.A. A seguito della riforma organica del diritto societario (D. Lgs. 6/2003) si differenzia

Dettagli

TRASMETTE COMUNICAZIONE RELATIVA A: ED A TAL FINE DICHIARA AI SENSI DEGLI ARTT. 46 E 47 DEL DPR 28.12.2000 N. 445 :

TRASMETTE COMUNICAZIONE RELATIVA A: ED A TAL FINE DICHIARA AI SENSI DEGLI ARTT. 46 E 47 DEL DPR 28.12.2000 N. 445 : ESTREMI DI ISCRIZIONE DELLA DICHIARAZIONE (A CURA DELL UFFICIO) Ufficio ricevente Presentata il Modalità di inoltro Data protocollo Num. Prot fax a mano posta via telematica NUMERO ASSEGNATO ALLA PRATICA

Dettagli

Dichiarazione Unica Aziendale

Dichiarazione Unica Aziendale Dichiarazione Unica Aziendale Contenuti, definizioni e procedure 1. Premessa... 1 2. Anagrafe e Fascicolo aziendale... 1 3. Documenti aziendali... 2 4. Fascicolo elettronico...2 5. Interscambio dati...

Dettagli

FORMULARIO DELLE SOCIETA A RESPONSABILITA LIMITATA

FORMULARIO DELLE SOCIETA A RESPONSABILITA LIMITATA FORMULARIO DELLE SOCIETA A RESPONSABILITA LIMITATA Di Luigi Risolo 1 INDICE I) Introduzione....4 1) Contratto preliminare di trasferimento delle quote sociali.. 5 2) Scrittura privata di cessione delle

Dettagli

START UP INNOVATIVA REQUISITI

START UP INNOVATIVA REQUISITI Il decreto legge n. 179/12 (convertito con legge n. 221/12) istituisce e disciplina una nuova tipologia di impresa: la start-up innovativa, il cui oggetto, esclusivo o prevalente, è lo sviluppo, la produzione

Dettagli

I FINANZIAMENTI PER GLI ASPIRANTI IMPRENDITORI (Donatella Busso, Giorgio Diquattro) 10 gennaio 2006 Il quarto seminario del ciclo Mettersi in proprio

I FINANZIAMENTI PER GLI ASPIRANTI IMPRENDITORI (Donatella Busso, Giorgio Diquattro) 10 gennaio 2006 Il quarto seminario del ciclo Mettersi in proprio I FINANZIAMENTI PER GLI ASPIRANTI IMPRENDITORI (Donatella Busso, Giorgio Diquattro) 10 gennaio 2006 Il quarto seminario del ciclo Mettersi in proprio un impresa possibile!, svolto nell ambito di Start

Dettagli

LA RIFORMA DEL DIRITTO SOCIETARIO E GLI EFFETTI DELLA ISCRIZIONE DEGLI ATTI NEL REGISTRO DELLE IMPRESE

LA RIFORMA DEL DIRITTO SOCIETARIO E GLI EFFETTI DELLA ISCRIZIONE DEGLI ATTI NEL REGISTRO DELLE IMPRESE LA RIFORMA DEL DIRITTO SOCIETARIO E GLI EFFETTI DELLA ISCRIZIONE DEGLI ATTI NEL REGISTRO DELLE IMPRESE di Claudio Venturi Sommario: - 1. L iscrizione della società nel Registro delle imprese. 2. L iscrizione

Dettagli

A) Considerazioni generali

A) Considerazioni generali GIUSEPPE G SANTORSOLA Professore Ordinario di Economia degli Intermediari Finanziari. Università Parthenope di Napoli santorsola@uniparthenope.it Bozza di comunicazione avente ad oggetto: Messaggi pubblicitari

Dettagli

Ambasciata d'italia Malta

Ambasciata d'italia Malta Ambasciata d'italia Malta LA REGISTRAZIONE DELLE SOCIETA A MALTA Introduzione Il diritto societario maltese trae origine dal modello inglese e fornisce agli investitori notevole flessibilità all`interno

Dettagli

Il conferimento. Università degli Studi di Bergamo Corso di Ragioneria Applicata 21 Febbraio 2008

Il conferimento. Università degli Studi di Bergamo Corso di Ragioneria Applicata 21 Febbraio 2008 Il conferimento Università degli Studi di Bergamo Corso di Ragioneria Applicata 21 Febbraio 2008 1 Agenda 21 febbraio: Aspetti generali, legali e valutativi 22 febbraio: Aspetti contabili e fiscali 2 Indice

Dettagli

Circolare N. 52 del 7 Aprile 2016

Circolare N. 52 del 7 Aprile 2016 Circolare N. 52 del 7 Aprile 2016 Bilancio 2015: i termini degli adempimenti connessi al procedimento di approvazione del bilancio Gentile cliente, con la presente desideriamo informarla che l'art. 2364

Dettagli

I Fondi Europei per le imprese italiane in Polonia

I Fondi Europei per le imprese italiane in Polonia I Fondi Europei per le imprese italiane in Polonia Michał Polański Direttore del Dipartimento di Promozione Economica Agenzia Polacca per lo Sviluppo dell Imprenditorialità Milano, 14 settembre 2015 2

Dettagli

Fusione transfrontaliera tra società di capitali (Decreto Legislativo 30 maggio 2008, n. 108)

Fusione transfrontaliera tra società di capitali (Decreto Legislativo 30 maggio 2008, n. 108) Fusione transfrontaliera tra società di capitali (Decreto Legislativo 30 maggio 2008, n. 108) Adempimenti presso il Registro delle imprese 1) Iscrizione progetto comune di fusione transfrontaliera (della

Dettagli

LA SOCIETA EUROPEA Procedura di costituzione e struttura organizzativa

LA SOCIETA EUROPEA Procedura di costituzione e struttura organizzativa LA SOCIETA EUROPEA Procedura di costituzione e struttura organizzativa Di Claudio Venturi Sommario: - 1. Premessa. 2. Normativa di riferimento. 3. La società europea e la delega nazionale. 4. Le procedure

Dettagli

MILANO NOTAI PER UN APPROCCIO INTERNAZIONALE AL BUSINESS VIA MANZONI, 14 - MILANO

MILANO NOTAI PER UN APPROCCIO INTERNAZIONALE AL BUSINESS VIA MANZONI, 14 - MILANO MILANO NOTAI PER UN APPROCCIO INTERNAZIONALE AL BUSINESS VIA MANZONI, 14 - MILANO MILANO NOTAI Dal cuore della finanza italiana, Milano Notai propone un approccio internazionale al business. Giovannella

Dettagli

S.r.l. semplificata e a capitale ridotto Analisi dei nuovi istituti: opportunità e problemi aperti

S.r.l. semplificata e a capitale ridotto Analisi dei nuovi istituti: opportunità e problemi aperti S.r.l. semplificata e a capitale Analisi dei nuovi istituti: opportunità e problemi aperti Parma 28/09/2012 Paolo Decaminada Dottore Commercialista e Revisore Contabile in Trento Caratteristiche Salienti

Dettagli

Le procure provenienti dall estero

Le procure provenienti dall estero Le procure provenienti dall estero A cura dell Avv. Emanuella Prascina Riferimenti: - Art. 106 n. 4 L. Not.: Nell'archivio notarile distrettuale sono depositati e conservati: 4. gli originali e le copie

Dettagli

Linee Guida per la scelta della tipologia societaria

Linee Guida per la scelta della tipologia societaria Linee Guida per la scelta della tipologia societaria elaborate da Chiara Piconi- Dottore commercialista e Revisore legale Consorzio Nazionale per la Formazione, l Aggiornamento e l Orientamento Via Ludovisi,

Dettagli

"ENEL S.p.A." = che a seguito di avviso spedito a norma dell art. 16.3 dello

ENEL S.p.A. = che a seguito di avviso spedito a norma dell art. 16.3 dello Repertorio N.39628 Raccolta N.18051 VERBALE DI CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI ENEL S.P.A. REPUBBLICA ITALIANA L'anno duemilaundici, il giorno nove del mese di novembre (9 novembre 2011) in Roma, viale

Dettagli

Parte Straordinaria RELAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE

Parte Straordinaria RELAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE BOZZA Parte Straordinaria RELAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE Signori Azionisti, Vi abbiamo convocato in sede straordinaria per sottoporre alla Vostra approvazione talune modifiche statutarie vòlte

Dettagli

1.2 D: In caso di rimpatrio giuridico il fiduciante è tenuto a compilare il quadro RW nell anno 2009? E negli anni successivi?

1.2 D: In caso di rimpatrio giuridico il fiduciante è tenuto a compilare il quadro RW nell anno 2009? E negli anni successivi? 1 - RIMPATRIO GIURIDICO 1.1 D: Ai fini di poter effettuare un rimpatrio giuridico di titoli, gli stessi devono essere depositati/intestati alla fiduciaria. È possibile il deposito presso qualunque soggetto

Dettagli

Utilizzo Consente di tracciare un primo profilo dell impresa.

Utilizzo Consente di tracciare un primo profilo dell impresa. Ribes Report Ribes mette a disposizione delle Cna un offerta articolata di prodotti e servizi informativi su Persone ed Imprese, finalizzati a sostenere i loro clienti nella raccolta e nelle analisi di

Dettagli

LA SOCIETA A RESPONSABILITA LIMITATA

LA SOCIETA A RESPONSABILITA LIMITATA LA SOCIETA A RESPONSABILITA LIMITATA INTRODUZIONE 1) Generalità Limitazione della responsabilità dei soci; Cenni storici: codice del 1942 (piccola s.p.a., rinvio alle norme); riforma 2003 (soc. di persone,

Dettagli

LA REVOCA DELLA FIRMA DIGITALE PER LE PERSONE NON FISICHE

LA REVOCA DELLA FIRMA DIGITALE PER LE PERSONE NON FISICHE INDICE: Convegno Top Legal Milano 27 Giugno 2013 h 16,30 : LUSSEMBURGO OLTRE IL SEGRETO BANCARIO 2 Ultimi sviluppi sulla procedura del Brevetto Unitario Europeo 3 La revoca della firma digitale per le

Dettagli

VERBALE DI CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI ENEL S.P.A.

VERBALE DI CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI ENEL S.P.A. Pagina 1 Repertorio N. 44433 Raccolta N. 20906 VERBALE DI CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI ENEL S.P.A. REPUBBLICA ITALIANA L'anno duemilatredici, il giorno sette del mese di maggio (7 maggio 2013) in Roma,

Dettagli

iscritto presso il Ministero della Giustizia al n. 201 del Registro degli organismi deputati a gestire tentativi di conciliazione

iscritto presso il Ministero della Giustizia al n. 201 del Registro degli organismi deputati a gestire tentativi di conciliazione ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE DELL ACCETTAZIONE DELLA MEDIAZIONE 1. La accettazione della mediazione deve essere presentata utilizzando il modello AM1 a seguire riportato; compilando tutti i campi come

Dettagli

UTILIZZARE ESCLUSIVAMENTE IL PRESENTE MODELLO MODULO DI DOMANDA ALLEGATO N.4

UTILIZZARE ESCLUSIVAMENTE IL PRESENTE MODELLO MODULO DI DOMANDA ALLEGATO N.4 UTILIZZARE ESCLUSIVAMENTE IL PRESENTE MODELLO MODULO DI DOMANDA ALLEGATO N.4 Al Sig. Sindaco del Comune di Bari Ripartizione Solidarietà Sociale- Largo Fraccacreta, n. 1 70123 -B A R 1- OGGETTO: Richiesta

Dettagli

LA COSTITUZIONE DI UN ASSOCIAZIONE

LA COSTITUZIONE DI UN ASSOCIAZIONE Como, 16 settembre 2014 LA COSTITUZIONE DI UN ASSOCIAZIONE QUESITO: Qualora un gruppo di imprenditori dovesse decidere di costituire un associazione di categoria con l obiettivo di rafforzare ed integrare

Dettagli

4. Cosa può essere oggetto di conferimento nella s.p.a.? Disciplina dei conferimenti in denaro e dei conferimenti di beni in natura o crediti.

4. Cosa può essere oggetto di conferimento nella s.p.a.? Disciplina dei conferimenti in denaro e dei conferimenti di beni in natura o crediti. Le società di capitali 89 anche se non iscritte, vengono ad esistenza pur assumendo la condizione di società irregolari. In particolare, la società in nome collettivo non registrata è irregolare per tutto

Dettagli

DOCUMENTO INFORMATIVO RELATIVO AD OPERAZIONI DI MAGGIORE RILEVANZA CON PARTI CORRELATE

DOCUMENTO INFORMATIVO RELATIVO AD OPERAZIONI DI MAGGIORE RILEVANZA CON PARTI CORRELATE DOCUMENTO INFORMATIVO RELATIVO AD OPERAZIONI DI MAGGIORE RILEVANZA CON PARTI CORRELATE Redatto ai sensi dell articolo 5 del Regolamento approvato dalla Consob con Delibera 17221 del 12 marzo 2010, e successive

Dettagli

VERBALE DI CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI ENEL S.P.A.

VERBALE DI CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI ENEL S.P.A. Pagina 1 Repertorio N.49699 Raccolta N.24540 VERBALE DI CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI ENEL S.P.A. REPUBBLICA ITALIANA L'anno duemilaquindici, il giorno ventisei del mese di gennaio (26 gennaio 2015)

Dettagli

S.p.A. in Italia: disciplina generale, adempimenti amministrativi e fiscali

S.p.A. in Italia: disciplina generale, adempimenti amministrativi e fiscali S.p.A. in Italia: disciplina generale, adempimenti amministrativi e fiscali Aspetti generali Il codice civile prevede due modi di costituzione della Società per azioni: la costituzione simultanea (mediante

Dettagli

Signori Azionisti, Articolo 2 SEDE La società ha la sede in Torino, corso Galileo Ferraris n. 32.

Signori Azionisti, Articolo 2 SEDE La società ha la sede in Torino, corso Galileo Ferraris n. 32. PROPOSTE DI MODIFICA DEGLI ARTICOLI DELLO STATUTO SOCIALE NUMERI 2, 5, 7, 8, 9, 10, 12, 13, 15, 17, 18 E INSERIMENTO DI UN NUOVO ARTICOLO CONCERNENTE IL CONTROLLO CONTABILE (ART. 24); DELIBERAZIONI INERENTI

Dettagli

Monica Cossu Dipartimento di scienze economiche e aziendali - Di.S.E.A. FORME GIURIDICHE PER START UP. Sassari Incubatore d impresa 6 maggio 2014

Monica Cossu Dipartimento di scienze economiche e aziendali - Di.S.E.A. FORME GIURIDICHE PER START UP. Sassari Incubatore d impresa 6 maggio 2014 Monica Cossu Dipartimento di scienze economiche e aziendali - Di.S.E.A. FORME GIURIDICHE PER START UP Sassari Incubatore d impresa 6 maggio 2014 S.R.L. POSSIBILE LA SOCIETA UNIPERSONALE (SOCIO UNICO) SOCIETA

Dettagli

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA GARA CON PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO RISTORAZIONE, CATERING E BAR DELL ISTITUTO UNIVERSITARIO EUROPEO

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA GARA CON PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO RISTORAZIONE, CATERING E BAR DELL ISTITUTO UNIVERSITARIO EUROPEO OC/EUI/REFS/2014/001 DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA GARA CON PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO RISTORAZIONE, CATERING E BAR DELL ISTITUTO UNIVERSITARIO EUROPEO Il sottoscritto nato il a Provincia

Dettagli

Come già comunicato, lʹassemblea straordinaria del CUIA ha approvato il nuovo Statuto del Consorzio cui è

Come già comunicato, lʹassemblea straordinaria del CUIA ha approvato il nuovo Statuto del Consorzio cui è Febbraio 2009 C o n s o r z i o I n t e r u n i v e r s i t a r i o I t a l i a n o p e r l A r g e n t i n a CUIA N EWS Come già comunicato, lʹassemblea straordinaria del CUIA ha approvato il nuovo Statuto

Dettagli

FINANZIAMENTO MEDIANTE CAPITALE PROPRIO: LA COSTITUZIONE DI SOCIETA

FINANZIAMENTO MEDIANTE CAPITALE PROPRIO: LA COSTITUZIONE DI SOCIETA FINANZIAMENTO MEDIANTE CAPITALE PROPRIO: LA COSTITUZIONE DI SOCIETA Definizione di SOCIETA : (art.2247 Codice Civile) Con in contratto di società due o più persone conferiscono beni o servizi per l esercizio

Dettagli

STATUTO DELLA CAMERA DI E DELL INDUSTRIA ITALIANA IN POLONIA

STATUTO DELLA CAMERA DI E DELL INDUSTRIA ITALIANA IN POLONIA STATUTO DELLA CAMERA DI COMMERCIO E DELL INDUSTRIA ITALIANA IN POLONIA In vigore dopo le modifiche approvate il 12 marzo 2015 Testo Unico Assemblea di Costituzione, 4 dicembre 1996, Varsavia Art. 1 Nome

Dettagli

BONIFICI BANCARI INTERNAZIONALI

BONIFICI BANCARI INTERNAZIONALI I clienti di Markets.com possono finanziare il loro conto tramite bonifico bancario in diverse banche in tutto il mondo. Per informazioni dettagliate sui bonifici vedere l elenco seguente: BONIFICI BANCARI

Dettagli

REGISTRO DELLE ASSOCIAZIONI: REGOLAMENTO PER L ISCRIZIONE E LA TENUTA

REGISTRO DELLE ASSOCIAZIONI: REGOLAMENTO PER L ISCRIZIONE E LA TENUTA CITTA DI MUGGIO (Provincia di Milano) REGISTRO DELLE ASSOCIAZIONI: REGOLAMENTO PER L ISCRIZIONE E LA TENUTA 1 - OGGETTO...2 2 - FINALITA' GENERALI...2 3 - SEZIONI...2 4 - REQUISITI PER L'ISCRIZIONE...2

Dettagli

LE DECISIONI DEI SOCI E LE ASSEMBLEE NELLA NUOVA SOCIETA A RESPONSABILITA LIMITATA Le competenze e i nuovi quorum costitutivi e deliberativi

LE DECISIONI DEI SOCI E LE ASSEMBLEE NELLA NUOVA SOCIETA A RESPONSABILITA LIMITATA Le competenze e i nuovi quorum costitutivi e deliberativi LE DECISIONI DEI SOCI E LE ASSEMBLEE NELLA NUOVA SOCIETA A RESPONSABILITA LIMITATA Le competenze e i nuovi quorum costitutivi e deliberativi di Claudio Venturi Sommario: - 1. Le decisioni dei soci. 1.1.

Dettagli

QUESTIONARIO ANTIRICICLAGGIO

QUESTIONARIO ANTIRICICLAGGIO BANCA IFIGEST S.p.A. - Società capogruppo Gruppo Bancario Ifigest Società iscritta all albo delle Banche al n. 5485 - CAB 02800 ABI 03185 SWIFT IFIGIT 31 Sede: 50125 FIRENZE - Piazza Santa Maria Soprarno,

Dettagli

Dexia Private. PRIVATE BANKING Lussemburgo

Dexia Private. PRIVATE BANKING Lussemburgo IT Dexia Private PRIVATE BANKING Lussemburgo Gestire il vostro patrimonio in maniera responsabile significa proteggerlo, farlo fruttare e trasmetterlo. E per questo che i consulenti finanziari Dexia Private

Dettagli

Milano, 29 novembre 2013. La Società a Responsabilità Limitata nel diritto russo

Milano, 29 novembre 2013. La Società a Responsabilità Limitata nel diritto russo Milano, 29 novembre 2013 La Società a Responsabilità Limitata nel diritto russo La forma societaria statisticamente più utilizzata per gli investimenti stranieri Denominazione Russa O.O.O. Z.A.O. O.A.O.

Dettagli

COME RIDURRE I RISCHI NELLE TRANSAZIONI COMMERCIALI COL MERCATO POLACCO FEBBRAIO 2015

COME RIDURRE I RISCHI NELLE TRANSAZIONI COMMERCIALI COL MERCATO POLACCO FEBBRAIO 2015 COME RIDURRE I RISCHI NELLE TRANSAZIONI COMMERCIALI COL MERCATO POLACCO FEBBRAIO 2015 Egregio Lettore, Le imprese provenienti dall Italia trovano in Polonia un mercato in continua espansione e molto affezionato

Dettagli