Città di Seregno. GIUNTA COMUNALE Verbale di deliberazione

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Città di Seregno. GIUNTA COMUNALE Verbale di deliberazione"

Transcript

1 Città di Seregno GIUNTA COMUNALE Verbale di deliberazione data numero oggetto: COSTITUZIONE COMUNE E SINDACO (CURATORE SPECIALE) PROC. PENALE N. 9836/05 RGNR PROCURA REPUBBLICA PRESSO TRIBUNALE MONZA - SENTENZA N. 2515/2010 CORTE APPELLO MILANO SEZ. I^ (R.G. 860/2010) - RAPPRESENTANZA E DIFESA DELLE PARTI CIVILI IN CASSAZIONE.- L anno Duemilaundici addì Uno del mese di Febbraio alle ore 15:20, nella sala delle adunanze, previa l osservanza di tutte le formalità prescritte dalla legge, sono stati oggi convocati a seduta i componenti la Giunta Comunale. Partecipa all adunanza il Segretario Generale Reggente MOSCARA SALVATORE MAURIZIO. Presiede MARIANI GIACINTO nella qualità di Sindaco, il quale, constatato il numero legale degli intervenuti, dichiara aperta la seduta. Partecipano al presente provvedimento: presenti assenti MARIANI GIACINTO GAVAZZI ATTILIO FORMENTI MARCO MAZZA EDOARDO CIAFRONE GIANFRANCO SAMBRUNI FLAVIO VIGANO NICOLA LIVIERO RICCARDO POTENZA VITO Totale: 8 Totale: 1

2 Oggetto: COSTITUZIONE COMUNE E SINDACO (CURATORE SPECIALE) PROC. PENALE N. 9836/05 RGNR PROCURA REPUBBLICA PRESSO TRIBUNALE MONZA - SENTENZA N. 2515/2010 CORTE APPELLO MILANO SEZ. I^ (R.G. 860/2010) - RAPPRESENTANZA E DIFESA DELLE PARTI CIVILI IN CASSAZIONE.- LA GIUNTA COMUNALE PREMESSO CHE: il Giudice per le indagini preliminari presso il Tribunale Penale Di Monza, Dott.ssa Nazzaro, aveva trasmesso al Comune di Seregno (prot. n / ), Ente affidatario delle minori C. M.R. e C. G.M.P., la nomina del Sindaco Giacinto Mariani quale Curatore Speciale nell interesse delle stesse, ai sensi ex artt. 77, 90, 338 c.p.p. nel procedimento penale contro C.P.D. - R.G. 9836/05 N.R. - R.G. 3031/06 G.I.P; la Giunta Comunale - con atto n. 14 del 22/01/ ha deliberato la costituzione di parte civile, in nome del Comune di Seregno, e la costituzione di parte civile quale curatore speciale, in nome e per conto delle suddette minori, parti lese nel procedimento aperto avanti al GIP del Tribunale Penale di Monza succitato tramite l avv. Laura De Rui di Milano, per chiedere ed ottenere il risarcimento di tutti i danni patrimoniali e non patrimoniali subiti, sia dal Comune di Seregno Ente affidatario-, sia dalle minori C. R.M. e C. G.M.P.; la Giunta Comunale - con atto n. 237 del ha deliberato: l impugnazione della Sentenza del Tribunale di Monza sez. Penale n. 1383/2009 R.G. 1001/08 (prot. n /2009) relativa al procedimento succitato; la revoca dell incarico e della procura speciale ex art. 100 c.p.p. all Avv. Laura De Rui di Milano via Lamarmora, 40; il mandato al Sindaco affinché: confermi le costituzioni di parte civile nel procedimento penale succitato; nomini e conferisca procura speciale all Avv. Lucilla Tassi di Milano, via Visconti di Modrone 19, affinché proponga impugnazione ex art. 576 c.p.p., nonché richiesta motivata al Pubblico Ministero di proporre impugnazione ad ogni effetto penale ex art. 572 c.p.p. avverso la sentenza n. 1383/09 R. Sent. emessa in data 4 giugno 2009 dal Tribunale di Monza, in composizione collegiale, nel procedimento penale n. 1001/08 R.G. Trib. Tribunale di Monza (n. 9836/05 R.G.N.R.) a carico di C. P.D.; conferisca, altresì, all Avv. Lucilla Tassi, ai sensi dell art. 100 c.p.p., procura speciale per rappresentare in giudizio le minori C. R.M. e C. G.M.P. ed il Comune di Seregno nel procedimento penale sopraindicato e dichiari di nominarla difensore, attribuendole ogni più ampio potere di legge, al fine di ottenere l affermazione della penale responsabilità dell imputato ed il conseguente risarcimento dei danni patrimoniali e non patrimoniali, derivati e derivandi dai fatti per i quali si procede; ATTESO che con Procura speciale prot del il Sindaco ha ottemperato a quanto disposto con la delibera di Giunta Comunale succitata; VISTA la Sentenza della Corte di Appello di Milano 1^ sez. Penale n del , resa nel procedimento penale n. 860/2010 in riforma della sentenza di primo grado, che ha accolto l impugnazione del Pubblico Ministero e delle parti civili condannando C.P.D.; ATTESO che in data l Avv. Lucilla Tassi di Milano ha trasmesso al Comune di Seregno il ricorso alla Suprema Corte di Cassazione (prot / ) presentato

3 nell interesse del signor C.P.D. e notificato il avverso la succitata sentenza della Corte di Appello di Milano 1^ sez. Penale n del ; VISTA la comunicazione del Dirigente dell Area Organizzazione e Servizi alla Persona, che chiede la costituzione nel giudizio avanti la Corte di Cassazione e la nomina dell Avv. Lucilla Tassi di Milano che ha già seguito il precedente grado di giudizio; VISTA l e mail trasmessa dall Avv. Lucilla Tassi il che quantifica in 3.144,00 l importo dell incarico (al netto degli oneri di legge) per il grado di Cassazione e chiede la riconferma della Giunta Comunale in merito alla difesa di parte civile nel procedimento penale avanti la Corte di Cassazione; VALUTATA la specificità e la delicatezza della materia e ritenuto di procedere a quanto sopra evidenziato; VISTO il vigente statuto comunale; VISTO il vigente regolamento comunale di contabilità; VISTI l attestazione ed i pareri resi ai sensi delle disposizioni vigenti; CON voti unanimi, favorevoli, espressi nelle forme di legge; D E L I B E R A 1. di dare mandato al Sindaco affinché: confermi le costituzioni di parte civile nel procedimento penale in premessa illustrato; nomini e conferisca procura speciale all Avv. Lucilla Tassi di Milano, via Visconti di Modrone 19, patrocinante in Cassazione, affinché difenda e rappresenti nel giudizio di Cassazione ed in ogni successivo stato e grado del procedimento anche di rinvio, ai sensi dell art. 100 c.p.p., le parti civili C. R.M. e C. G.M.P. ed il Comune Di Seregno, con sede in Seregno, piazza Martiri della Libertà n. 1; confermi la nomina di difensore dell avv. Lucilla Tassi, attribuendole ogni più ampio potere di legge al fine di resistere all impugnazione dell imputato avverso la sentenza n. 2515/10, resa il dalla Corte d Appello di Milano, contraddirla ed ottenere l affermazione della penale responsabilità ed il risarcimento dei danni derivati e derivandi dai fatti per cui si procede nel giudizio di cassazione e in ogni successivo stato e grado del procedimento anche di rinvio, nonché il potere di transigere, di nominare sostituti/procuratori, di proporre impugnazione e di agire esecutivamente; 2. di impegnare la somma presunta di 4.000,00 (a lordo di IVA, CPA e rit. acconto) per la causa succitata imputandola al cap. 252, Consulenze, studi, collaborazioni e incarichi ufficio legale, del Bilancio 2011; 3. di evidenziare che alla liquidazione di detta spesa si provvederà ai sensi dell art. 184 del D.lgs 267/2000; 4. di dichiarare, a voti unanimi, favorevoli, resi nelle forme di legge, la presente deliberazione immediatamente eseguibile.-

4 PARERI E ATTESTAZIONE (D.LGS. N. 267/00 E REGOLAMENTO DI CONTABILITA ) Area: ORGANIZZAZIONE E SERVIZI ALLA PERSONA Servizio: LEGALE Responsabile del procedimento: MANONI NEDDA Oggetto: COSTITUZIONE COMUNE E SINDACO (CURATORE SPECIALE) PROC. PENALE N. 9836/05 RGNR PROCURA REPUBBLICA PRESSO TRIBUNALE MONZA - SENTENZA N. 2515/2010 CORTE APPELLO MILANO SEZ. I^ (R.G. 860/2010) - RAPPRESENTANZA E DIFESA DELLE PARTI CIVILI IN CASSAZIONE.- 1. In ordine alla regolarità tecnica (conformità a principi e norme specifiche) Lì, IL DIRIGENTE MANONI NEDDA 2. In ordine alla regolarità contabile (conformità a principi e norme economico/finanziarie) Attestando, nel caso di impegno di spesa, che la stessa trova effettiva e reale copertura finanziaria capitolo imp/acc importo 2011 S / ,00 Lì, IL DIRIGENTE DELL AREA PROGRAMMAZIONE FINANZIARIA E SERVIZI INTERNI MANONI NEDDA 3. In ordine a quanto previsto dall art. 9 del regolamento di contabilità Lì, IL SEGRETARIO GENERALE REGGENTE

5 Letto, confermato e sottoscritto. Il Sindaco MARIANI GIACINTO REFERTO DI PUBBLICAZIONE Si attesta che copia della presente deliberazione è stata affissa all Albo Pretorio comunale on line in data odierna e vi rimarrà per quindici giorni consecutivi e che del verbale si dà comunicazione ai capigruppo consiliari. lì, Il Vice Segretario Generale CODURRI FELICE CERTIFICATO DI ESECUTIVITA Certifico che la presente deliberazione è stata dichiarata immediatamente eseguibile ai sensi dell art. 134, comma 4, del decreto legislativo 18 agosto 2000, n lì, Certifico che la suestesa deliberazione è divenuta esecutiva ai sensi dell art. 134, comma 3, del decreto legislativo 18 agosto 2000, n. 267, per decorrenza dei termini di legge. lì,

Città di Seregno. GIUNTA COMUNALE Verbale di deliberazione

Città di Seregno. GIUNTA COMUNALE Verbale di deliberazione Città di Seregno GIUNTA COMUNALE Verbale di deliberazione data numero 13-07-2010 188 oggetto: CONCESSIONE DI PATROCINIO CON UTILIZZO DEL LOGO DEL COMUNE DI SEREGNO E ALTRI BENEFICI ALL ASSOCIAZIONE NEW

Dettagli

Città di Seregno. GIUNTA COMUNALE Verbale di deliberazione

Città di Seregno. GIUNTA COMUNALE Verbale di deliberazione Città di Seregno GIUNTA COMUNALE Verbale di deliberazione data numero 07-02-2012 13 oggetto: ACCORDO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI GESTIONE DEI RAEE (RIFIUTI DI APPARECCHIATURE ELETTRICHE ED ELETTRONICHE)

Dettagli

Città di Seregno. GIUNTA COMUNALE Verbale di deliberazione

Città di Seregno. GIUNTA COMUNALE Verbale di deliberazione Città di Seregno GIUNTA COMUNALE Verbale di deliberazione data numero 18-12-2012 241 oggetto: BANDO DI CONCORSO PER LA PRESENTAZIONE DI PROGETTI ED INIZIATIVE DI SOLIDARIETA E COOPERAZIONE INTERNAZIONALE

Dettagli

Città di Seregno. GIUNTA COMUNALE Verbale di deliberazione

Città di Seregno. GIUNTA COMUNALE Verbale di deliberazione Città di Seregno GIUNTA COMUNALE Verbale di deliberazione data numero 12-10-2010 251 oggetto: APPROVAZIONE SCHEMA DI CONVENZIONE INERENTE IL P.D.C. CONVENZIONATO - C.R.U. 3 a - PROGETTO NORMA GALIMBERTI

Dettagli

Città di Seregno. GIUNTA COMUNALE Verbale di deliberazione

Città di Seregno. GIUNTA COMUNALE Verbale di deliberazione Città di Seregno GIUNTA COMUNALE Verbale di deliberazione data numero 19-02-2013 38 oggetto: APPROVAZIONE PERIZIE DI STIMA TERRENI DI PROPRIETA COMUNALE DI CUI AL FOGLIO 32 MAPPALE 124 E AL FOGLIO 27 MAPPALE

Dettagli

Città di Seregno. GIUNTA COMUNALE Verbale di deliberazione

Città di Seregno. GIUNTA COMUNALE Verbale di deliberazione Città di Seregno GIUNTA COMUNALE Verbale di deliberazione data numero 09-01-2014 2 oggetto: CONCESSIONE DI PATROCINIO E UTILIZZO DEL LOGO DEL COMUNE DI SEREGNO ALL ASS.NE MOV. TAU MOVIMENTO ORIONINO DI

Dettagli

Città di Seregno. GIUNTA COMUNALE Verbale di deliberazione

Città di Seregno. GIUNTA COMUNALE Verbale di deliberazione Città di Seregno GIUNTA COMUNALE Verbale di deliberazione data numero 09-12-2014 229 oggetto: PRESA D ATTO ACCORDO LOCALE PER LA CITTA DI SEREGNO AI SENSI DELLA LEGGE 9 DICEMBRE 1998 N. 431.- L anno Duemilaquattordici

Dettagli

Città di Seregno. Partecipa all adunanza il Vice Segretario Generale CODURRI FELICE.

Città di Seregno. Partecipa all adunanza il Vice Segretario Generale CODURRI FELICE. Città di Seregno GIUNTA COMUNALE Verbale di deliberazione data numero 06-12-2016 282 oggetto: CONCESSIONE DI PATROCINIO E UTILIZZO LOGO DEL COMUNE DI SEREGNO ALL ASSOCIAZIONE MADONNA DELLA CAMPAGNA PER

Dettagli

Città di Seregno. GIUNTA COMUNALE Verbale di deliberazione

Città di Seregno. GIUNTA COMUNALE Verbale di deliberazione Città di Seregno GIUNTA COMUNALE Verbale di deliberazione data numero 15-01-2016 8 oggetto: ISTITUZIONE DEL DIRITTO FISSO PER GLI ACCORDI DI SEPARAZIONE CONSENSUALE, RICHIESTA CONGIUNTA DI SCIOGLIMENTO

Dettagli

Città di Seregno. GIUNTA COMUNALE Verbale di deliberazione

Città di Seregno. GIUNTA COMUNALE Verbale di deliberazione Città di Seregno GIUNTA COMUNALE Verbale di deliberazione data numero 15-09-2015 171 oggetto: ATTO DI COORDINAMENTO DEI PIANI DI LOCALIZZAZIONE E SVILUPPO DELLE RETI DI TELEFONIA MOBILE PRESENTATI DAGLI

Dettagli

Città di Seregno. GIUNTA COMUNALE Verbale di deliberazione

Città di Seregno. GIUNTA COMUNALE Verbale di deliberazione Città di Seregno GIUNTA COMUNALE Verbale di deliberazione data numero 10-11-2015 231 oggetto: CONCESSIONE DI PATROCINIO E UTILIZZO LOGO DEL COMUNE DI SEREGNO ALL ASSOCIAZIONE STATUS - FORMAZIONE PER IL

Dettagli

Città di Seregno. GIUNTA COMUNALE Verbale di deliberazione

Città di Seregno. GIUNTA COMUNALE Verbale di deliberazione Città di Seregno GIUNTA COMUNALE Verbale di deliberazione data numero 31-05-2016 126 oggetto: CONCESSIONE DI PATROCINIO E UTILIZZO LOGO DEL COMUNE DI SEREGNO ALL ASD POLISPORTIVA BEATO GIOVANNI 23 - SEZ.

Dettagli

Città di Seregno. GIUNTA COMUNALE Verbale di deliberazione

Città di Seregno. GIUNTA COMUNALE Verbale di deliberazione Città di Seregno GIUNTA COMUNALE Verbale di deliberazione data numero 16-02-2016 35 oggetto: CONCESSIONE PATROCINIO, UTILIZZO LOGO DEL COMUNE DI SEREGNO E BENEFICI COLLEGATI ALL ASSOCIAZIONE AP 2000 PER

Dettagli

Città di Seregno. GIUNTA COMUNALE Verbale di deliberazione

Città di Seregno. GIUNTA COMUNALE Verbale di deliberazione Città di Seregno GIUNTA COMUNALE Verbale di deliberazione data numero 17-11-2015 236 oggetto: CONCESSIONE DI PATROCINIO E UTILIZZO DEL LOGO DEL COMUNE DI SEREGNO AD ARTEX BRIANZA STARTUP LAB DI SEREGNO

Dettagli

Città di Seregno. Partecipa all adunanza il Segretario Generale MOTOLESE FRANCESCO.

Città di Seregno. Partecipa all adunanza il Segretario Generale MOTOLESE FRANCESCO. Città di Seregno GIUNTA COMUNALE Verbale di deliberazione data numero 13-06-2017 137 oggetto: CONCESSIONE DI PATROCINIO ED UTILIZZO DEL LOGO DEL COMUNE DI SEREGNO ALL ASSOCIAZIONE VOLONTARIATO AMICI POMPIERI

Dettagli

Città di Seregno. GIUNTA COMUNALE Verbale di deliberazione

Città di Seregno. GIUNTA COMUNALE Verbale di deliberazione Città di Seregno GIUNTA COMUNALE Verbale di deliberazione data numero 31-03-2016 76 oggetto: CONCESSIONE DI PATROCINIO CON UTILIZZO DEL LOGO DEL COMUNE DI SEREGNO AL C.A.I. SEZIONE DI SEREGNO PER L ORGANIZZAZIONE

Dettagli

Città di Seregno. GIUNTA COMUNALE Verbale di deliberazione

Città di Seregno. GIUNTA COMUNALE Verbale di deliberazione Città di Seregno GIUNTA COMUNALE Verbale di deliberazione data numero 21-06-2016 139 oggetto: REDDITO DI AUTONOMIA ANNO 2016 DI REGIONE LOMBARDIA. ADESIONE ALLA MISURA NIDI GRATIS. DELIBERAZIONE DELLA

Dettagli

Città di Seregno. Partecipa all adunanza il Segretario Generale MOTOLESE FRANCESCO.

Città di Seregno. Partecipa all adunanza il Segretario Generale MOTOLESE FRANCESCO. Città di Seregno GIUNTA COMUNALE Verbale di deliberazione data numero 20-06-2017 139 oggetto: APPROVAZIONE ADESIONE ALLA PIATTAFORMA OPENDATA DELLA REGIONE LOMBARDIA E DELLE LINEE GUIDA OPENDATA DI REGIONE

Dettagli

C i t t à d i M a r i g l i a n o (Provincia di Napoli)

C i t t à d i M a r i g l i a n o (Provincia di Napoli) C i t t à d i M a r i g l i a n o (Provincia di Napoli) COPIA DI DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE xiv. 22 del 14.02.2017 OGGETTO: Ricorso innanzi alla Corte di Appello di Napoli proposto da Nardone Giuseppina

Dettagli

Città di Seregno. GIUNTA COMUNALE Verbale di deliberazione

Città di Seregno. GIUNTA COMUNALE Verbale di deliberazione Città di Seregno GIUNTA COMUNALE Verbale di deliberazione data numero 15-12-2015 268 oggetto: DETERMINAZIONE COSTI COMPLESSIVI SERVIZI PUBBLICI A DOMANDA INDIVIDUALE E RELATIVA COPERTURA TARIFFARIA PER

Dettagli

AUTORIZZAZIONE A RESISTERE IN GIUDIZIO INCARICO A PROFESSIONISTA ESTERNO

AUTORIZZAZIONE A RESISTERE IN GIUDIZIO INCARICO A PROFESSIONISTA ESTERNO COPIA COMUNE DI AZZANO MELLA Provincia di Brescia Delibera N. 20 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: COMUNE DI AZZANO MELLA / SA.FER. S.P.A. DI CORTE FRANCA AUTORIZZAZIONE A RESISTERE

Dettagli

C i t t à d i M a r i g l i a n o (Provincia di Napoli)

C i t t à d i M a r i g l i a n o (Provincia di Napoli) C i t t à d i M a r i g l i a n o (Provincia di Napoli) COPIA DI DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE xiv. 111 del 13.10.2016 Giudice di Pace n. 758/16. ESEGUIBILE. L anno 2016 il giorno tredici del mese di

Dettagli

Verbale di deliberazione della Giunta Comunale

Verbale di deliberazione della Giunta Comunale DELIBERAZIONE N. 13 ORIGINALE Adunanza del 21/01/2012 Codice Ente :... Codice materia :... Verbale di deliberazione della Giunta Comunale OGGETTO : ATTO DI INDIRIZZO PER INCARICO DI CONSULENZA PSICOLOGO

Dettagli

COMUNE DI NOCERA TERINESE (PROVINCIA DI CATANZARO) Deliberazione della GIUNTA MUNICIPALE

COMUNE DI NOCERA TERINESE (PROVINCIA DI CATANZARO) Deliberazione della GIUNTA MUNICIPALE COMUNE DI NOCERA TERINESE (PROVINCIA DI CATANZARO) Deliberazione della GIUNTA MUNICIPALE N. 167 OGGETTO: Procedimento penale n 500/2012 R.G.N.R. mod. 21 Giudice Del 24.12.2013 Monocratico. Costituzione

Dettagli

Città di Seregno. Partecipa all adunanza il Segretario Generale MOTOLESE FRANCESCO.

Città di Seregno. Partecipa all adunanza il Segretario Generale MOTOLESE FRANCESCO. Città di Seregno GIUNTA COMUNALE Verbale di deliberazione data numero 04-04-2017 75 oggetto: EROGAZIONE BONUS IDRICO: ATTO DI INDIRIZZO ED APPROVAZIONE DELL AVVISO PUBBLICO L anno Duemiladiciassette addì

Dettagli

Città di Seregno. Partecipa all adunanza il Segretario Generale PETROCELLI ANTONELLA.

Città di Seregno. Partecipa all adunanza il Segretario Generale PETROCELLI ANTONELLA. Città di Seregno GIUNTA COMUNALE Verbale di deliberazione data numero 02-02-2010 22 oggetto: ATTO DI INDIRIZZO PER L ASSEGNAZIONE DI LOCALI PRESSO IL CENTRO SERVIZI AMBIENTALE - VIA ALESSANDRIA SEREGNO.-

Dettagli

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 162 DEL

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 162 DEL Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 162 DEL 25-03-2016 OGGETTO: CAUSA TRIPODI SRL/COMUNE DI SEREGNO - RICORSO TAR LOMBARDIA MILANO SEZ. 1 A RG 587/2016 - COSTITUZIONE IN GIUDIZIO E NOMINA

Dettagli

Città di Seregno. GIUNTA COMUNALE Verbale di deliberazione

Città di Seregno. GIUNTA COMUNALE Verbale di deliberazione Città di Seregno GIUNTA COMUNALE Verbale di deliberazione data numero 23-02-2016 42 oggetto: CONCESSIONE DI PATROCINIO E UTILIZZO DEL LOGO DEL COMUNE DI SEREGNO ALL ASSOCIAZIONE MEDICI DI SEREGNO E DELLA

Dettagli

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 557 DEL

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 557 DEL Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 557 DEL 19-12-2013 OGGETTO: CAUSE VARIE: ASSUNZIONE IMPEGNI DI SPESA E LIQUIDAZIONE LEGALI DEL COMUNE (P. 833-871- 718-710- 872) AREA POLITICHE ECONOMICHE

Dettagli

COMUNE DI SISSA TRECASALI Provincia di Parma

COMUNE DI SISSA TRECASALI Provincia di Parma COMUNE DI SISSA TRECASALI Provincia di Parma COPIA DELIBERAZIONE N. 97 in data: 09.06.2016 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: OPPOSIZIONE ARCHIVIAZIONE PRECEDIMENTO PENALE NEI CONFRONTI

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Documento Sistema di Gestione Qualità ISO 9001:2008 norma 7.5 Certificato CSQ N. 9159.CMPD T P43 MD05 Rev. 4* Processo trasversale a tutti i settori www.comune.paderno-dugnano.mi.it DELIBERAZIONE DELLA

Dettagli

Verbale di deliberazione della Giunta Comunale

Verbale di deliberazione della Giunta Comunale DELIBERAZIONE N. 15 ORIGINALE Adunanza del 21/01/2012 Codice Ente :... Codice materia :... Verbale di deliberazione della Giunta Comunale OGGETTO : REALIZZAZIONE DISEGNI SALA CONSIGLIO DA PARTE DEL LICEO

Dettagli

C i t t à d i M a r i g l i a n o (Provincia di Napoli)

C i t t à d i M a r i g l i a n o (Provincia di Napoli) C i t t à d i M a r i g l i a n o (Provincia di Napoli) COPIA DI DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE xiv. 31 del 27.10.2015 OGGETTO: Ricorso ex art. 702 bis CPC proposto da Spera Antonio + altri c/comune

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE n. 127 del

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE n. 127 del DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE n. 127 del 10-10-2013 Oggetto: COSTITUZIONE PARTE CIVILE NEL PROCEDIMENTO PENALE PENDENTE PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO RECANTE N. 4400/10 R.G.N.R. - N. 5725/10 R.G.

Dettagli

COMUNE DI SALUGGIA ************************* VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 45 **********************

COMUNE DI SALUGGIA ************************* VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 45 ********************** COMUNE DI SALUGGIA ************************* VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 45 ********************** OGGETTO: Ricorso presentato dal Dipendente Geom. L anno DUEMILANOVE, addì VENTIDUE

Dettagli

COMUNE DI ZIANO PIACENTINO PROVINCIA DI PIACENZA

COMUNE DI ZIANO PIACENTINO PROVINCIA DI PIACENZA COPIA COMUNE DI ZIANO PIACENTINO PROVINCIA DI PIACENZA DELIBERAZIONE N. 50 in data: 22.11.2014 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: POSIZIONE COMUNE DI ZIANO P.NO CONTRO DON SEBASTIANI

Dettagli

C i t t à d i M a r i g l i a n o (Provincia di Napoli)

C i t t à d i M a r i g l i a n o (Provincia di Napoli) OGGETTO: ESEGUIBILE. C i t t à d i M a r i g l i a n o (Provincia di Napoli) COPIA DI DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE n. 72 del 16.06.2016 Ricorso al TAR Notaro Luigina /Comune di Marigliano Incarico

Dettagli

COMUNE DI VILLA D ALMÉ Provincia di Bergamo

COMUNE DI VILLA D ALMÉ Provincia di Bergamo COMUNE DI VILLA D ALMÉ Provincia di Bergamo Nr. 75 Del 04/10/2007 Cod. Ente 10243 LAVORI DI REALIZZAZIONE NUOVO TRATTO DI FOGNATURA IN VIA CAMPANA. APPROVAZIONE PROGETTO DEFINITIVO-ESECUTIVO. VERBALE DI

Dettagli

COMUNE DI MONTU BECCARIA PROVINCIA DI PAVIA

COMUNE DI MONTU BECCARIA PROVINCIA DI PAVIA COMUNE DI MONTU BECCARIA PROVINCIA DI PAVIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 83 Registro Deliberazioni N Reg. Pubblicazioni Del 19.12.2012 OGGETTO: autorizzazione costituzione in giudizio presso

Dettagli

COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta

COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta COPIA di DELIBERAZIONE della GIUNTA MUNICIPALE N 334 del 16.12.2011 Oggetto: D.I. n. 376/2011 ad istanza avv. Mario Giusti Provvedimenti. Ambito di Settore:Amministrativo

Dettagli

Città di Seregno. GIUNTA COMUNALE Verbale di deliberazione

Città di Seregno. GIUNTA COMUNALE Verbale di deliberazione Città di Seregno GIUNTA COMUNALE Verbale di deliberazione data numero 17-12-2013 213 oggetto: AUTORIZZAZIONE ALLA VENDITA ANTICIPATA DEL CAPANNONE ARTIGIANALE DI PROPRIETA DELLA DITTA EDIL PROGET S.R.L.

Dettagli

C i t t à d i M a r i g l i a n o (Provincia di Napoli)

C i t t à d i M a r i g l i a n o (Provincia di Napoli) C i t t à d i M a r i g l i a n o (Provincia di Napoli) COPIA DI DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE N. 10 del 01.02.2012 OGGETTO : Espressione gradimento per nomina legale Atto di indirizzo. ESEGUIBILE.

Dettagli

COMUNE DI VALEGGIO SUL MINCIO Provincia di Verona

COMUNE DI VALEGGIO SUL MINCIO Provincia di Verona VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 111 DEL 13/07/2017 OGGETTO: NOMINA DEGLI AVVOCATI MAURIZIO SARTORI E MATTIA CAVALERI DIFENSORI DI FIDUCIA DEL COMUNE DI VALEGGIO SUL MINCIO NELL'AMBITO

Dettagli

COMUNE DI VILLA D ALMÉ Provincia di Bergamo

COMUNE DI VILLA D ALMÉ Provincia di Bergamo COMUNE DI VILLA D ALMÉ Provincia di Bergamo Nr. 146 Del 13/12/2004 Cod. Ente 10243 PEDRINI MAURO/COMUNE DI VILLA D ALMÈ RICORSO AVANTI IL TRIBUNALE DI BERGAMO PER ANNULLAMENTO INGIUNZIONE DI PAGAMENTO

Dettagli

COMUNE DI CASALE SUL SILE

COMUNE DI CASALE SUL SILE COMUNE DI CASALE SUL SILE Provincia di Treviso COPIA Delibera nr. 111 Verbale di deliberazione della Giunta Comunale Oggetto: CONTENZIOSO TRIBUTARIO - RICORSO IN CORTE DI CASSAZIONE DITTA CENTRO FORNACI

Dettagli

COMUNE DI SOSPIROLO Provincia di Belluno

COMUNE DI SOSPIROLO Provincia di Belluno COPIA COMUNE DI SOSPIROLO Provincia di Belluno n. 20 Reg. Delib. in data 10.04.2015 Prot. n. 2744 / 5-I-2.7 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Oggetto: Comune di Sospirolo più altri/e.va. Energie Valsabbia

Dettagli

Città di Seregno. GIUNTA COMUNALE Verbale di deliberazione

Città di Seregno. GIUNTA COMUNALE Verbale di deliberazione Città di Seregno GIUNTA COMUNALE Verbale di deliberazione data numero 17-11-2015 239 oggetto: LEGGE REGIONALE N.12/2005 - FONDO PER LA REALIZZAZIONE DI ATTREZZATURE DI INTERESSE COMUNE DESTINATE A SERVIZI

Dettagli

COPIA n 123 del 14/4/2011

COPIA n 123 del 14/4/2011 CITTÀ DI AGROPOLI (Provincia di Salerno) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA n 123 del 14/4/2011 OGGETTO : RICORSO ALLA CORTE DI APPELLO DI SALERNO GIUDICE DEL LAVORO AVVERSO SENTENZA N.743/09 DEL

Dettagli

COMUNE DI SETTIME. Provincia di Asti. Verbale di deliberazione della Giunta Comunale

COMUNE DI SETTIME. Provincia di Asti. Verbale di deliberazione della Giunta Comunale DELIBERAZIONE n.22 Soggetta invio capigruppo consiliari COMUNE DI SETTIME Provincia di Asti Verbale di deliberazione della Giunta Comunale OGGETTO: Esame ed approvazione ipotesi di accordo decentrato anno

Dettagli

COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO

COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO VERBALE N. 35 DEL 06.03.2012 COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: APPROVAZIONE VISITA GUIDATA ALLA MOSTRA 'TIZIANO E L'IDEA DEL PAESAGGIO

Dettagli

COMUNE DI MAROSTICA Provincia di Vicenza

COMUNE DI MAROSTICA Provincia di Vicenza Reg. Delibera N 172 Prot. N. Seduta del 01/07/2010 Originale COMUNE DI MAROSTICA Provincia di Vicenza VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: COSTITUZIONE IN GIUDIZIO IN OPPOSIZIONE AL

Dettagli

COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta

COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta COPIA di DELIBERAZIONE della GIUNTA MUNICIPALE N 130 del 28.10.2014 Oggetto: Costituzione nel giudizio n 10339/2010 Provvedimenti. Ambito di Settore: Amministrativo

Dettagli

COMUNE DI SAN VINCENZO (Provincia di Livorno) Deliberazione della Giunta Comunale

COMUNE DI SAN VINCENZO (Provincia di Livorno) Deliberazione della Giunta Comunale COMUNE DI SAN VINCENZO (Provincia di Livorno) ORIGINALE Deliberazione n 109 in data 17/05/2016 Deliberazione della Giunta Comunale Oggetto: CONDOMINIO BELMARE E ALTRI /COMUNE SAN VINCENZO. SENTENZA CONSIGLIO

Dettagli

Città di Seregno. GIUNTA COMUNALE Verbale di deliberazione

Città di Seregno. GIUNTA COMUNALE Verbale di deliberazione Città di Seregno GIUNTA COMUNALE Verbale di deliberazione data numero 04-11-2014 192 oggetto: INTEGRAZIONE DELIBERAZIONE GIUNTA COMUNALE N. 91/2014 - DETERMINAZIONE TARIFFE SERVIZI EDUCATIVI A.S. 2014/2015

Dettagli

PROVINCIA DEL V.C.O. VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N.37

PROVINCIA DEL V.C.O. VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N.37 Copia Albo Comune di Baceno PROVINCIA DEL V.C.O. VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N.37 OGGETTO: Approvazione progetto di sostituzione giochi presso il parco giochi Comunale di Baceno - Capoluogo.

Dettagli

COMUNE DI BORGOSATOLLO

COMUNE DI BORGOSATOLLO CODICE ENTE N. 10271 COMUNE DI BORGOSATOLLO PROVINCIA DI BRESCIA DELIBERAZIONE di Giunta Comunale N. 16 del 19/01/2008 Prot. 1322 OGGETTO: ADDIZIONALE IRPEF COMUNALE: DETERMINAZIONE DELL'ALIQUOTA PER L'ANNO

Dettagli

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 616 DEL

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 616 DEL Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 616 DEL 10-11-2015 OGGETTO: CAUSA VILLA ALBERTO / COMUNE DI SEREGNO - RICORSO PER ACCERTAMENTO TECNICO PREVENTIVO - TRIBUNALE DI MONZA SEZ. 1A CIVILE R.G.

Dettagli

COMUNE DI AZZANO MELLA Provincia di Brescia VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI AZZANO MELLA Provincia di Brescia VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA COMUNE DI AZZANO MELLA Provincia di Brescia Delibera N. 37 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: NOMINA LEGALE PER RAPPRESENTANZA COMUNE DI AZZANO MELLA RICORSO IN APPELLO DELLA

Dettagli

copia n 335 del OGGETTO : RICORSO ALLA SUPREMA CORTE DI CASSAZIONE AVVERSO SENTENZA N.112/2013, EMESSA DALLA CORTE DI APPELLO DI SALERNO.

copia n 335 del OGGETTO : RICORSO ALLA SUPREMA CORTE DI CASSAZIONE AVVERSO SENTENZA N.112/2013, EMESSA DALLA CORTE DI APPELLO DI SALERNO. CITTÀ DI AGROPOLI (Provincia di Salerno) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE copia n 335 del 07.11.2013 OGGETTO : RICORSO ALLA SUPREMA CORTE DI CASSAZIONE AVVERSO SENTENZA N.112/2013, EMESSA DALLA CORTE

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Comune di Iseo Provincia di Brescia ORIGINALE Codice Ente 10335 DELIBERAZIONE N. 47 del 13-02-2017 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: APPROVAZIONE DOCUMENTAZIONE DI GARA INERENTE L'AFFIDAMENTO

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE

VERBALE DI DELIBERAZIONE COMUNE DI MARNATE Provincia di Varese COPIA AUTENTICA CODICE ENTE: 11503 DELIBERAZIONE N 115 Soggetta invio Capigruppo Consiliari VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 115 del 23.12.2013 OGGETTO:

Dettagli

COMUNE DI CASTELL ARQUATO. Provincia di Piacenza... VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI CASTELL ARQUATO. Provincia di Piacenza... VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 164 REGISTRO DELIBERAZIONI COMUNE DI CASTELL ARQUATO Provincia di Piacenza.. VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE... OGGETTO: INCARICO AVV LORENZO LUCCHINI DELL ALBO AVVOCATI DI MILANO E DEGLI

Dettagli

COMUNE DI TREZZO SULL ADDA Provincia di Milano Via Roma Trezzo sull Adda

COMUNE DI TREZZO SULL ADDA Provincia di Milano Via Roma Trezzo sull Adda COMUNE DI TREZZO SULL ADDA Provincia di Milano Via Roma 5 20056 Trezzo sull Adda DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE n. 43 del 12/03/2008 Oggetto: RICORSO IN COMMISSIONE TRIBUTARIA PROVINCIALE DI MILANO

Dettagli

Verbale di deliberazione della Giunta Comunale

Verbale di deliberazione della Giunta Comunale C O M U N E D I A L A (Provincia di Trento) N. 014 Registro delibere Verbale di deliberazione della Giunta Comunale OGGETTO: Costituzione in giudizio e nomina difensore nel ricorso in appello avverso la

Dettagli

Comune di Alcamo PROVINCIA DI TRAPANI Copia deliberazione della Giunta Municipale

Comune di Alcamo PROVINCIA DI TRAPANI Copia deliberazione della Giunta Municipale Proposta N 149 / Prot. Data 11/04/2014 Inviata ai capi gruppo Consiliari il Prot.N L impiegato responsabile N 117 del Reg. Data 11/04/2014 Comune di Alcamo PROVINCIA DI TRAPANI Copia deliberazione della

Dettagli

COPIA COMUNE DI SAN MARCO D ALUNZIO PROVINCIA DI MESSINA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE RINNOVO CERTIFICATO C. Q. C. ASSEGNAZIONE SOMME.

COPIA COMUNE DI SAN MARCO D ALUNZIO PROVINCIA DI MESSINA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE RINNOVO CERTIFICATO C. Q. C. ASSEGNAZIONE SOMME. COMUNE DI SAN MARCO D ALUNZIO PROVINCIA DI MESSINA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE ORIGINALE N. 144 del 18.09.2013 OGGETTO RINNOVO CERTIFICATO C. Q. C. ASSEGNAZIONE SOMME. L anno duemilatredici addi

Dettagli

COMUNE DI CAVALLINO-TREPORTI Provincia di Venezia VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO

COMUNE DI CAVALLINO-TREPORTI Provincia di Venezia VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO COPIA N 1 COMUNE DI CAVALLINO-TREPORTI Provincia di Venezia VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO Autorizzazione a resistere in giudizio avanti la Commissione Tributaria Regionale per

Dettagli

COMUNE DI OLEVANO ROMANO

COMUNE DI OLEVANO ROMANO COMUNE DI OLEVANO ROMANO Provincia di Roma COPIA DELIBERAZIONE N 18 OGGETTO: VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Definizione transattiva pratica Sig.ra M.A.. L'anno duemiladodici addì ventisette

Dettagli

CITTÀ DI CARMAGNOLA PROVINCIA DI TORINO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 197

CITTÀ DI CARMAGNOLA PROVINCIA DI TORINO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 197 COPIA CITTÀ DI CARMAGNOLA PROVINCIA DI TORINO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 197 OGGETTO: Richiesta rimborso spese legali proc.penale n 34592/99 R.G.N.R. - 2^ trance - Determinazioni

Dettagli

COMUNE DI BOSCHI SANT ANNA PROVINCIA DI VERONA

COMUNE DI BOSCHI SANT ANNA PROVINCIA DI VERONA COMUNE DI BOSCHI SANT ANNA PROVINCIA DI VERONA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 74 O G G E T T O CONCESSIONE USO PALESTRA COMUNALE A FAVORE DI UN GRUPPO DI BAMBINI PER LO SVOLGIMENTO DI

Dettagli

C O M U N E D I M A N D A T O R I C C I O PROVINCIA DI COSENZA

C O M U N E D I M A N D A T O R I C C I O PROVINCIA DI COSENZA C O M U N E D I M A N D A T O R I C C I O PROVINCIA DI COSENZA DELIBERAZIONE ORIGINALE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N 88 del Registro Data: 09.09.2010 OGGETTO: Opposizione al Decreto Ingiuntivo del Tribunale

Dettagli

COMUNE DI SERRAMAZZONI

COMUNE DI SERRAMAZZONI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI SERRAMAZZONI PROVINCIA DI MODENA C O P I A Comunicata ai Capigruppo Consiliari il 10/10/2015Nr. Prot. 9892 Affissa all'albo Pretorio il 10/10/2015 Allegati

Dettagli

COMUNE DI VEDANO OLONA Provincia di Varese

COMUNE DI VEDANO OLONA Provincia di Varese COPIA Deliberazione n 56 in data 06/06/2011 COMUNE DI VEDANO OLONA Provincia di Varese Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale Oggetto: CONCORSO DI IDEE PER LA RIQUALIFICAZIONE E VALORIZZAZIONE

Dettagli

COMUNE DI MESOLA PROVINCIA DI FERRARA

COMUNE DI MESOLA PROVINCIA DI FERRARA COMUNE DI MESOLA PROVINCIA DI FERRARA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 180 del 03/12/2014 OGGETTO: Controversia Comune di Mesola/Stiuso Angelo Affidamento incarico recupero spese processuali.

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE COMMISSARIALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE COMMISSARIALE VERBALE DI DELIBERAZIONE COMMISSARIALE N. 5 /G del 15/01/2015 ( CON I POTERI SPETTANTI ALLA GIUNTA COMUNALE) Oggetto: Atto di appello - Tribunale Civile di Salerno - Sig.Esposito Maurizio - Costituzione

Dettagli

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 856 DEL 24-12-2015

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 856 DEL 24-12-2015 Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 856 DEL 24-12-2015 OGGETTO: CAUSA ARETINO E ALTRI/ COMUNE DI SEREGNO - TRIBUNALE DI MONZA R.G. 9506/2012 - LIQUIDAZIONE LEGALI DEL COMUNE DI SEREGNO (P.

Dettagli

COMUNE DI CORREZZANA Provincia di Monza e Brianza

COMUNE DI CORREZZANA Provincia di Monza e Brianza COMUNE DI CORREZZANA Provincia di Monza e Brianza Cod. 10980 N. 25 DEL 17.03.2016 OGGETTO: DELIMITAZIONE, RIPARTO ED ASSEGNAZIONE DEGLI SPAZI DESTINATI ALLE AFFISSIONI DI PROPAGANDA ELETTORALE DA PARTE

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. N. 148 del 24/05/2016

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. N. 148 del 24/05/2016 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 148 del 24/05/2016 ALLA CORTE DI CASSAZIONE SEZIONE LAVORO AVVERSO IL RICORSO PRESENTATO DAI SIG.RI M.M. +4 PER LA CASSAZIONE DELLA SENTENZA N. 769/2015 PRONUNCIATA

Dettagli

C O M U N E DI T R I G O L O

C O M U N E DI T R I G O L O C O M U N E DI T R I G O L O Provincia di Cremona DELIBERAZIONE N. 26. Codice Ente : 10813 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO : APPROVAZIONE PROGETTO PRELIMINARE LAVORI DI RIQUALIFICAZIONE

Dettagli

C i t t à d i M a r i g l i a n o (Provincia di Napoli) COPIA DI DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE

C i t t à d i M a r i g l i a n o (Provincia di Napoli) COPIA DI DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE C i t t à d i M a r i g l i a n o (Provincia di Napoli) COPIA DI DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE N. 8 del 22.02.2011 OGGETTO : Richiesta parere legale. ESEGUIBILE. L anno duemilaundici il giorno ventidue

Dettagli

COMUNE DI BELFORTE ALL'ISAURO Provincia di Pesaro e Urbino DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE

COMUNE DI BELFORTE ALL'ISAURO Provincia di Pesaro e Urbino DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE COMUNE DI BELFORTE ALL'ISAURO Provincia di Pesaro e Urbino DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Numero 21 Del 05-09-2014 Oggetto: NOMINA REVISORE CONTABILE TRIENNIO 2014/2016 L'anno duemilaquattordici

Dettagli

C i t t à d i M a r i g l i a n o (Provincia di Napoli)

C i t t à d i M a r i g l i a n o (Provincia di Napoli) C i t t à d i M a r i g l i a n o (Provincia di Napoli) COPIA DI DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE N. 19 del 12.02.2013 OGGETTO : Recupero somme pagamento canoni di locazione Centro per l impiego di Marigliano.

Dettagli

COMUNE DI ALBANO S.ALESSANDRO PROVINCIA DI BERGAMO CODICE Comune 10003

COMUNE DI ALBANO S.ALESSANDRO PROVINCIA DI BERGAMO CODICE Comune 10003 Copia conforme all ORIGINALE Deliberazione n. 131 Trasmessa ai capigruppo in data 11/12/2014 COMUNE DI ALBANO S.ALESSANDRO PROVINCIA DI BERGAMO CODICE Comune 10003 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA

Dettagli

Provincia di Modena. Deliberazione della Giunta Comunale

Provincia di Modena. Deliberazione della Giunta Comunale COMUNE DI SAVIGNANO SUL PANARO Provincia di Modena Deliberazione della Giunta Comunale N. 136 del 02/12/2013 OGGETTO: RICORSO AL TAR EMILIA ROMAGNA DA PARTE DI ENPA E ANIMAL COOP SCRL PER L ANNULLAMENTO,

Dettagli

COMUNE DI CASTELL ARQUATO Provincia di Piacenza

COMUNE DI CASTELL ARQUATO Provincia di Piacenza COMUNE DI CASTELL ARQUATO Provincia di Piacenza.. N. 150 REGISTRO DELIBERAZIONI VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE... NOMINA AVV REGGIANI GIORGIO DEL FORO DI PIACENZA QUALE LEGALE CONTRO IL

Dettagli

COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO

COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO ORIGINALE VERBALE N. 30 DEL 16.02.2010 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: INSERIMENTO PRESSO IL SERVIZIO DI FORMAZIONE ALL'AUTONOMIA 'CENTRO

Dettagli

Comune di Foligno DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE N. 58 DEL 25/02/2013 COPIA COMUNE DI FOLIGNO

Comune di Foligno DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE N. 58 DEL 25/02/2013 COPIA COMUNE DI FOLIGNO COMUNE DI FOLIGNO Provincia di PERUGIA Estratto dal registro delle deliberazioni della GIUNTA COMUNALE Atto n. 58 Seduta del 25/02/2013 OGGETTO: Tribunale di Perugia, Sezione di Foligno. Atto di citazione

Dettagli

COMUNE DI CASORATE SEMPIONE Provincia Varese DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI CASORATE SEMPIONE Provincia Varese DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA COMUNE DI CASORATE SEMPIONE Provincia Varese DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 85 DEL 18/06/2015 Oggetto : INDENNITA' DI FUNZIONE E GETTONI DI PRESENZA PER GLI AMMINISTRATORI L'anno duemilaquindici,

Dettagli

C O M U N E D I M A N T O V A LA GIUNTA COMUNALE

C O M U N E D I M A N T O V A LA GIUNTA COMUNALE COPIA con omissis C O M U N E D I M A N T O V A SEGRETERIA GENERALE VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 208 Reg. Deliberazioni N. 45642/2017 di Prot. G. OGGETTO: Costituzione di parte civile

Dettagli

COPIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. Nr. 8 del 17/02/2016

COPIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. Nr. 8 del 17/02/2016 VÉÅâÇx w UÉàÜ vxääé (Provincia di Catanzaro) Via Nazionale, 365 C.A.P. 88070 Tel. 0961/966817 - Fax 0961/966840 e-mail: affarigenerali.botricello@asmepec.it COPIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Nr.

Dettagli

COMUNE DI TORRECUSO. Provincia di Benevento VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI TORRECUSO. Provincia di Benevento VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI TORRECUSO Provincia di Benevento COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Delibera n. 24 Adunanza del 17.03.2016 OGGETTO: CATASTO DELLE AREE PERCORSE DAL FUOCO. PROVVEDIMENTI PER

Dettagli

COMUNE DI VILLA D ALMÉ Provincia di Bergamo

COMUNE DI VILLA D ALMÉ Provincia di Bergamo COMUNE DI VILLA D ALMÉ Provincia di Bergamo Nr. 84 Del 01/06/2004 Cod. Ente 10243 LAVORI DI REALIZZAZIONE NUOVO ASCENSORE PRESSO LA SCUOLA ELEMENTARE. APPROVAZIONE PROGETTO DEFINITIVO ESECUTIVO. VERBALE

Dettagli

COMUNE DI PESCOROCCHIANO PROVINCIA DI RIETI

COMUNE DI PESCOROCCHIANO PROVINCIA DI RIETI COMUNE DI PESCOROCCHIANO PROVINCIA DI RIETI deliberazione della Giunta Comunale su proposta del Sindaco Delibera n 123 del 9/11/2012 OGGETTO: Sentenza corte dei conti n. 364/2011 controricorso Regolamento

Dettagli

C O M U N E DI T R I G O L O

C O M U N E DI T R I G O L O C O M U N E DI T R I G O L O Provincia di Cremona DELIBERAZIONE N. 42. Codice Ente : 10813 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO : DETERMINAZIONE CRITERI DI ASSEGNAZIONE E PREZZI DI VENDITA

Dettagli

COMUNE DI DIVIGNANO PROVINCIA DI NOVARA

COMUNE DI DIVIGNANO PROVINCIA DI NOVARA COMUNE DI DIVIGNANO PROVINCIA DI NOVARA DELIBERAZIONE N. 49 DEL 14/10/2010 COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE OGGETTO: APPROVAZIONE PROGETTO PRELIMINARE PER LA REALIZZAZIONE DI UN IMPIANTO

Dettagli

Comune di Alcamo LIBERO CONSORZIO DEI COMUNI DELLA EX PROVINCIA REGIONALE DI TRAPANI

Comune di Alcamo LIBERO CONSORZIO DEI COMUNI DELLA EX PROVINCIA REGIONALE DI TRAPANI Proposta N 145/ Prot. Data 10.05.2017 Immediata esecuzione X SI NO N 134 del Reg. Data 10.05.2017 Parte riservata alla Ragioneria Bilancio Comune di Alcamo LIBERO CONSORZIO DEI COMUNI DELLA EX PROVINCIA

Dettagli

COMUNE DI TORRECUSO. Provincia di Benevento VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI TORRECUSO. Provincia di Benevento VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI TORRECUSO Provincia di Benevento COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Delibera n. 65 Adunanza del 1.07.2015 OGGETTO: ATTO DI CITAZIONE OCONE CARMINUCCIO CONTRO COMUNE. AUTORIZZAZIONE

Dettagli

COMUNE DI CORREZZANA Provincia di Monza e Brianza

COMUNE DI CORREZZANA Provincia di Monza e Brianza COMUNE DI CORREZZANA Provincia di Monza e Brianza Cod. 10980 N. 25 DEL 7.05.2015 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE L anno duemilaquindici il giorno 7 del mese di MAGGIO alle ore 18,00 nella

Dettagli

Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale

Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale DELIBERAZIONE N 1 DEL 09/01/2015 Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale OGGETTO: PROPOSIZIONE RICORSO AL TARPIEMONTE AVVERSO LA DELIBERAZIONE G.R. 19.11.2014 N. 1-600 ADEGUAMENTO RETE OSPEDALIERA

Dettagli

Provincia di Bari GIUNTA COMUNALE. DELIBERAZIONE N. 01 del 17/01/2014

Provincia di Bari GIUNTA COMUNALE. DELIBERAZIONE N. 01 del 17/01/2014 COMUNE DI CASTELLANA GROTTE Provincia di Bari GIUNTA COMUNALE DELIBERAZIONE N. 01 del 17/01/2014 OGGETTO: Autorizzazione al Sindaco alla costituzione nel giudizio innanzi al Giudice di Pace - sede di Putignano,

Dettagli