PROF. DOTT. LUIGI RINALDI. Ordinario di Economia Aziendale Università degli Studi di Pavia CURRICULUM VITAE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "PROF. DOTT. LUIGI RINALDI. Ordinario di Economia Aziendale Università degli Studi di Pavia CURRICULUM VITAE"

Transcript

1 PROF. DOTT. LUIGI RINALDI Ordinario di Economia Aziendale Università degli Studi di Pavia CURRICULUM VITAE

2 Sintesi Laurea in Economia e Commercio, Università degli Studi di Pavia Dottorato di Ricerca, Università Bocconi Milano Ordinario di Economia Aziendale (dal 2000), Università degli Studi di Pavia. Titolare dei corsi di: Valutazione delle aziende; Principi contabili. Presidente del Collegio Sindacale della società quotata SIAS (su indicazione dell azionista di minoranza Assicurazioni Generali) Consigliere di Amministrazione Fideuram Investimenti Sgr Consigliere di Amministrazione EDISU Pavia Riveste o ha rivestito incarichi nel Collegio Sindacale o nell Organismo di Vigilanza di società facenti parte dei gruppi Allied International, Eni, Finmeccanica, Impregilo, Parmalat, Saipem, Snam, Scotti, Valvitalia. Ha svolto innumerevoli incarichi di consulenza per l Autorità Giudiziaria nell ambito di indagini sulla gestione delle imprese e di falso in bilancio. 2

3 CURRICULUM VITAE TITOLI ATTIVITÀ UNIVERSITARIA ELENCO DELLE PRINCIPALI PUBBLICAZIONI ATTIVITÀ PROFESSIONALE Allegato: consulenze tecniche per l Autorità Giudiziaria 3

4 Nato a Pavia il Residente a Pavia in Via L. Ariosto, 1 TITOLI Dottore in Economia e Commercio, titolo conseguito all Università degli Studi di Pavia l Dottore in Ricerca, titolo conseguito il dopo il triennio di attività presso l Università Bocconi Professore Associato di Economia Aziendale presso la Facoltà di Economia e Commercio dell Università di Pavia dall Abilitazione a Professore Ordinario di Economia Aziendale conseguita in data Chiamato dall a ricoprire il ruolo di professore ordinario presso la Facoltà di Economia dell Università di Pavia. Conferma a ruolo di professore ordinario nel febbraio 2004 Dottore Commercialista dal 1985, iscritto al n. 102 dell Albo dei Dottori Commercialisti e degli Esperti contabili di Pavia, con anzianità dal Consulente Tecnico del Giudice, dal 1988 Esperto del Ministero dell Industria del Commercio e dell Artigianato per l affidamento di incarichi ispettivi presso società fiduciarie, 1993 Revisore Contabile con D.M , G.U. suppl. 31bis del , iscritto al Registro con il numero Perito della Camera Arbitrale presso l Autorità per la vigilanza sui lavori pubblici,

5 In passato: Membro del Comitato scientifico del Master in Diritto Tributario del Sole24Ore Membro del Comitato scientifico del Master in Amministrazione e controllo del Sole24Ore Membro del Comitato scientifico della rivista Principi contabili internazionali del Sole24Ore 5

6 ATTIVITA UNIVERSITARIA Cultore della Materia di Economia Aziendale presso la Facoltà di Economia e Commercio di Pavia dal Vincitore nel 1987 del concorso per l ammissione a frequentare il Dottorato di Ricerca (triennio 88-90) presso l Università Bocconi di Milano Vincitore del concorso a posto di Ricercatore universitario il Inquadrato nel ruolo di Ricercatore presso la Facoltà di Economia e Commercio dell Università di Pavia a decorrere dal Dottore in Ricerca, titolo conseguito il presentando una dissertazione finale dal titolo La redazione del bilancio consolidato e l apprezzamento dell economicità di gruppo Vincitore nel 1992 del concorso a posti di Professore Associato nel raggruppamento di Economia Aziendale Dall chiamato a coprire il posto di Professore Associato di Economia Aziendale presso la Facoltà di Economia e Commercio dell Università di Pavia Vincitore nel 1999 del concorso a posti di Professore Ordinario nel raggruppamento di Economia Aziendale Dall chiamato a coprire il posto di Professore Ordinario di Economia Aziendale presso la Facoltà di Economia e Commercio dell Università di Pavia Titolare nell a.a dei seguenti insegnamenti svolti presso la Facoltà di Economia con sede a Pavia: - Principi contabili internazionali - Valutazione delle aziende Coordinatore del corso di laurea specialistica in Economia e Legislazione d impresa dell Università di Pavia, che include il percorso in Amministrazione Finanza Controllo e il percorso in Governance Controllo e Revisione 6

7 Incarichi attribuiti in passato dal Consiglio di Facoltà: - Responsabile dei rapporti Università-Impresa nell ambito dei progetti di formazione e tirocinio per laurendi e laureati in Economia - Coordinatore scientifico-didattico del Corso biennale integrativo per i praticanti Dottori Commercialisti organizzato dall Ordine di Varese - Coordinatore scientifico-didattico del Corso biennale integrativo per i praticanti Dottori Commercialisti organizzato dall Ordine di Pavia - Commissione esami di Stato per l abilitazione alla Professione di Dottore Commercialista Incarichi attribuiti dall Università degli Studi di Pavia dal 1999 al Delegato dal Magnifico Rettore per i rapporti con le imprese nell ambito del coordinamento del settore dell Orientamento post-universitario Incarico attribuito dall Università degli Studi di Pavia dal Coordinatore gruppo di lavoro sulle partecipate Consorzio Pavese per studi post-universitari: - Titolare dal 1993 al 2003 dei corsi di: - bilancio di esercizio - bilancio consolidato al Master in Contabilità, Bilancio e Controllo Finanziario dell Università di Pavia Tra i convegni, a livello nazionale, organizzati presso l Università di Pavia: 2001 Gas e libero mercato 2002 Gas. La liberalizzazione premierà il cliente 2003 Gas e multiutilities Coordinatore del progetto di ricerca triennale patrocinato dal Sole24Ore sulla Disclosure dei bilanci consolidati delle società quotate 2005, 2006 e 2007, realizzato dalle Università di Pavia, Insubria, Brescia, Verona, Venezia, Parma, Genova e Napoli. Tale progetto ha portato ad anticipare i risultati in due convegni organizzati presso il Sole24Ore nel 2007 e nel Il progetto si è concluso all inizio del 2009 con la pubblicazione dei risultati. Coordinatore del progetto di ricerca finanziato nel da Ernst&Young sulla rappresentazione nel bilancio consolidato delle società multiutilities quotate europee dell acquisizione di partecipazioni di controllo. 7

8 ELENCO DELLE PRINCIPALI PUBBLICAZIONI o Il bilancio del partito politico nel quadro della legge sul finanziamento pubblico, Giuffrè, 1988 o Il bilancio di esercizio ed i principi contabili, ISEDI, 1989 o I principi contabili applicati, ISEDI, 1990 o Il bilancio consolidato. Teorie di gruppo e assestamento delle partecipazioni, Giuffrè, 1990 o Il nuovo bilancio (con P. Mella), Pirola, 1991 o Le relazioni degli amministratori (con P. Mella), Pirola, 1992 o Dagli schemi di bilancio al piano dei conti. Struttura e contenuto dello stato patrimoniale e del conto economico, Pirola, 1992 o La costruzione del bilancio, EBC 1993 (1a ed); 1994 (2a ed. ampliata); 1995 (3a ed. ampliata) o Il rischio di interesse nel bilancio di esercizio. Valutazione, rilevazione e classificazione degli strumenti di copertura del rischio di interesse, ISDAF, 1995 o L analisi del bilancio consolidato. Aspetti critici dell apprezzamento dell economicità di gruppo tramite la lettura, l analisi e l interpretazione del bilancio consolidato, Giuffrè, 1999 o La valutazione delle PMI (con G. Pellati), Il Sole24Ore, o I bilanci di liquidazione delle società di capitale, Dip. Ricerche Aziendali, Univ. di Pavia, 2003 o Casi di valutazione delle aziende (con G. Pellati), Il Sole24Ore, 2003 (Quarta edizione 2007) o La valutazione delle aziende (con E. Cotta Ramusino), Il Sole24Ore, 2003 o Il bilancio consolidato, a cura di L. Rinaldi, Il Sole24Ore, 2008 (terza edizione) o L applicazione degli Ias/Ifrs alle società quotate, a cura di L. Rinaldi, Il Sole24Ore,

9 o Il bilancio consolidato, a cura di L. Rinaldi, Il Sole24Ore, 2011 (quarta edizione) o La variazione della quota di partecipazione e i suoi effetti sul bilancio consolidato, con Andrea Toselli/Pwc, Il Sole24Ore, 2013 o Ifrs 11: Quali complessità nascondono le regole per la transizione (dal metodo proporzionale al metodo del patrimonio netto nella joint venture), con G. Gavana, Rivista dei Dottori Commercialisti, Giuffrè, 2014 o Measurement options for non-controlling interests and their effects on consolidated financial statements consistency. Which should the disclosure be?, con Giovanna Gavana, Francesco Sotti, Convegno Internazionale, Verona, 2014, pubblicato su Corporate ownership and control, 2014 o Il partial goodwill della minoranza, con F. Sotti, Rivista dei Dottori Commercialisti, Giuffrè, 2015 o La denominazione dei risultati economici di sintesi nel bilancio consolidato. I risultati di una ricerca empirica, con F. Sotti, (Rivista dei Dottori Commercialisti, Giuffrè, 2016) 9

10 ATTIVITA PROFESSIONALE Nell ambito dell attività professionale ho maturato significative competenze nei seguenti campi: bilanci societari e bilanci consolidati di gruppo valutazioni di aziende e di partecipazioni su incarico di privati o quale esperto per il Tribunale operazioni di cessione, scorporo, fusione, liquidazione, trasformazione programmazione economico-finanziaria d impresa e budget analisi e indagini sulla gestione delle imprese, business plan in ipotesi di acquisizioni, ristrutturazioni (ad esempio, per art. 67 LF) o fusioni (art bis) valutazione adeguatezza e operatività dei processi aziendali, con particolare riferimento a quelli amministrativi, svolta, in particolare, nell ambito dell attività di controllo di quotate e controllate di quotate; accertamento delle procedure amministrative e dei requisiti economici per la concessione di affidamenti bancari consulenze tecniche per l autorità giudiziaria consulenze tecniche di parte (ad esempio: consulente ENI, sia per la fase delle indagini che dibattimentale, sui rapporti tra ENI e sistema Pacini Battaglia ) Incarichi: Presidente collegio sindacale: Società Iniziative Autostradali S.p.A. (quotata) Napoletanagas S.p.A (Gruppo Snam) GNL S.p.A. (Gruppo Snam) Centrale del Latte di Roma S.p.A. (Gruppo Parmalat) Altri collegi sindacali: Autostrada Sabrom S.p.A. (Gruppo Impregilo) Stogit S.p.A. (Gruppo Snam) Riso Scotti S.p.A Consigliere di amministrazione Fideuram Investimenti Sgr Consigliere di amministrazione Edisu Pavia Componente Organismo di Vigilanza ex D.lgs 231/2001: Fata S.p.A. (Gruppo Finmeccanica) Omnisyst S.p.A 10

11 Principali precedenti incarichi Consigliere Pasvim S.p.A. (merchant bank gruppo bancario UBI Banca) Consigliere società di revisione Tickmark S.r.l. Collegio Sindacale Snamretegas S.p.A. (quotata) Presidente Organismo di Vigilanza Saipem S.p.A. (quotata) Presidente Organismo di Vigilanza Carnini S.p.A. Liquidatore della Riso Scotti Energia S.p.A. Collegio Sindacale Valvitalia S.p.A. Collegio Sindacale Allied International, Raccordi Forgiati e Tectubi (Gruppo Allied) Sindaco supplente Snam S.p.A. (quotata, su indicazione Assogestioni) Autorizzo il trattamento dei miei dati personali ai sensi del Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 "Codice in materia di protezione dei dati personali Pavia, 29 maggio 2016 Luigi Rinaldi 11

12 Allegato: CONSULENZE TECNICHE per autorità giudiziaria 1986 Azienda Trasporti Municipalizzati di Torino 1991 Saipem Spa (rapporti con: Saipem Iran Branch, National Iranian Oil Company) 1992 Saipem Spa (rapporti con: Persian Marine, Hydrocarbons Co., Saipem A.G., Saipem International Holding) Trib. di Torino G.I. Dott. S. Sorbello Proc. di Milano Sost. Proc. Dott. G. Colombo Proc. di Milano Sost. Proc. Dott. G. Colombo 1992 Hellas Verona Calcio Spa Proc. di Verona Proc. Dott. G. Papalia 1992 Calzaturificio Maria Pia Spa Proc. di Verona Proc. Dott. G. Papalia 1993 Finanziaria Gruppo Marcegaglia Spa (Fingem Spa; Marcegaglia International Holding) 1993 A.T.P. Spa (Azienda trasporti provincia di Padova) 1994 Saipem Spa e altre società dell ENI (rapporti con banche estere) Proc. di Mantova Sost. Proc. Dott. M. Martani e R. Rossi Proc. di Padova Sost. Proc. Matteo Stuccilli Proc. di Milano Sost. Proc. Dott. G. Colombo 1994 Consociate estere di FIDIA Spa Proc. di Padova Sost. Proc. Dott. B. Cherchi 1994 Golf Club Degli Ulivi Spa ( e società da esso controllate) Proc. di Verona Proc. Dott. G. Papalia 12

13 1994 Rapporti con banche svizzere dei soggetti indagati nella C.T. Hellas Verona 1994 A.T.P. Spa (rapporti con il socio Amm. Provinciale di Padova) 1995 Nuova Editrice Avanti Spa (rapporti con il PSI) Proc. di Verona Proc. Dott. G. Papalia Proc. di Padova Sost. Proc. M. Stuccilli Proc. di Milano Sost. Proc. Dott. G. Colombo 1995 Consociate italiane di FIDIA Spa Proc. di Padova Sost. Proc. Dott. B. Cherchi 1995 FIDIA Spa (I) Proc. di Padova Sost. Proc. Dott. B. Cherchi 1995 Lemur Italia Spa Proc. di Mantova Sost. Proc. M. Martani 1995 Banca Popolare di Verona Proc. di Verona Proc. Dott. G. Papalia 1996 FIDIA Spa (II) Proc. di Padova Sost. Proc. Dott. B. Cherchi 1996 Consorzio Regionale Zootecnico Veneto S.c.r.l. (Gruppo COREZOO-Grosoli) 1996 Grosoli Spa e Grosoli Prodotti Alimentari Proc. di Padova Sost. Proc. M. Stuccilli Proc. di Padova Sost. Proc. M. Stuccilli 1996 FIDIA Spa (bilanci) Proc. di Padova Sost. Proc. B. Cherchi 1996 THERMOMEC Spa Proc. di Padova Sost. Proc. L. Arpa 13

14 1997 Merloni Elettrodomestici Spa Proc. di Ancona Sost. Proc. Tedeschini 1997 GRUPPO BELLELI Proc. di Mantova Sost. Proc. Rosini e Martani 1998 Cassa di Risparmio di Viterbo Proc. di Viterbo Sost. Proc. Pacifici e Ferrante 1998 INTERKLIM Spa Trib. di Pavia Presidente Odorisio 1998 Merloni Elettrodomestici Spa (C.T. del P.M. nell incidente probatorio) Proc. di Ancona Sost. Proc. Tedeschini 1999 Credito Fondiario delle Venezie Proc. di Verona Proc. Dott. G. Papalia 1999 Rolda S.r.l. Proc. di Pavia Sost. Proc.Dott. Vitiello 2001 Gruppo Seleco - Brionvega Tribunale di Pordenone 2005 Ras Assicurazioni Comm. Tributaria Regionale di Trieste 14