CITTA' DI GIULIANOVA

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CITTA' DI GIULIANOVA"

Transcript

1 Mand. N. Del Reg. Gen. Segr. N Del 21/08/2013 Visto Segreteria CITTA' DI GIULIANOVA Provincia di Teramo AREA ECONOMICO-FINANZIARIA ED AFFARI GENERALI Settore n. 2: RISORSE FINANZIARIE COPIA DELL'ATTO N. 228 del 21/08/2013 ACQUISTO N. 02 MODULI MEMORIA RAM PER SERVER RACK HP. DITTA WEB APPLIANCES DI GIULIANOVA (TE) DETERMINA A CONTRATTARE AI SENSI DELL'ART. 192 DEL D.LGS. 267/2000. IMPEGNO DI SPESA. IL DIRIGENTE AREA ECONOMICO-FINANZIARIA ED AFFARI GENERALI Settore n. 2: RISORSE FINANZIARIE REGISTRO GENERALE DELLE DETERMINE Atto n.ro 1199 del 21/08/ Pagina 1 di 6

2 PREMESSO che questo Ente, nello svolgimento dell' attività lavorativa degli uffici, ha ravvisato l' urgente necessità di procedere all' acquisto di n. 02 (due) moduli Memoria RAM per server RACK HP, indispensabili per l' aumento delle prestazioni funzionali degli applicativi TINN, e quindi, garantire la continuità operativa del sistema informatico comunale, e di conseguenza, l' efficienza ed il miglioramento della produttività degli uffici medesimi. CONSIDERATO a tal fine, che dalla ricerca di mercato effettuata mediante il MePA della P.A. ( è risultata la indisponibilità dei prodotti oggetto del presente provvedimento; PRESO ATTO: - che il vigente Regolamento per i lavori le forniture ed i servizi in economia, prevede l' acquisizione in economia mediante procedura di cottimo fiduciario per gli interventi per i quali si rende necessario, ovvero opportuno e conveniente, l' affidamento a terzi mediante procedura negoziata e nello specifico: q L' art. 4 il quale prevede testualmente che : L' esecuzione degli interventi in economia viene avviata e disposta, nell' ambito degli obiettivi e delle risorse economiche assegnate dalla Giunta Comunale, dal Dirigente interessato che può affidarla al responsabile del procedimento individuato ai sensi dell' art. 4 della Legge 7 agosto 1990, n. 241 e successive modifiche ed integrazioni ; q L' art. 7 il quale prevede tra l' altro che, sia eseguito in economia, l' acquisto di materiale hardware, software, telefonia mobile e relativa manutenzione, il cui importo non sia superiore a ,00 IVA Esclusa; q L' art. 10 il quale prevede tra l' altro che, qualora si presenti la necessità di disporre l' esecuzione in economia, il relativo procedimento viene avviato con la determinazione a contrattare, ai sensi dell' art. 192 del D.Lgs. n. 267/2000 e s.m.i., salvo i casi in cui è consentito l' affidamento diretto, contenente le relative motivazioni e attestazioni di congruità dell' offerta; q L' art. 11 il quale prevede che, per l' esecuzione a cottimo fiduciario dell' acquisizione di forniture e servizi per un importo non superiore ad euro ,00, IVA Esclusa, si procede con determinazione di affidamento diretto, previa ricerca di mercato (anche via telefono o fax) e/o trattativa diretta, con attestazione della congruità dei prezzi da parte del responsabile di cui al sopra riportato art. 4; - e che, pertanto, per il suddetto acquisto: q si è proceduto alla ricerca di mercato, effettuata per le vie brevi, presso ditte locali specializzate nel settore; q hanno fatto pervenire la propria migliore offerta, le seguenti ditte: ü ditta ALBATEAM di Mosciano S.A. (TE) Preventivo in data prot. n in data ,00 IVA compr. REGISTRO GENERALE DELLE DETERMINE Atto n.ro 1199 del 21/08/ Pagina 2 di 6

3 ü ditta WEB APPLIANCES di Giulianova (TE) Preventivo n.180/13 in data prot. n in data ,40 IVA compr. q verificata la congruità dei prezzi di cui ai sopraccitati preventivi, l' offerta col prezzo più basso e più conveniente per l' Ente risulta essere quella della ditta WEB APPLIANCES di Giulianova (TE). CONSIDERATA la presente quale determina a contrattare ai sensi dell' art. 192 del D.Lgs. in data , n. 267, con il quale si stabilisce: a) il fine che con il contratto si intende perseguire b) l' oggetto del contratto c) le modalità di scelta del contraente ammesse dalle disposizioni vigenti in materia di contratti delle P.A. e le ragioni che ne sono alla base; RAVVISATA, pertanto, la opportunità: - di procedere all' acquisto di n. 02 (due) Moduli Memoria RAM per server RACK HP, per una spesa complessiva di 290,40 IVA compresa, presso la ditta WEB APPLIANCES di Giulianova (TE); - di impegnare, nei limiti dell' art. 163 del D.Lgs. in data , n. 267, la somma di 290,40 IVA e spese accessorie comprese, sul Capitolo 78/0 Cod. SIOPE del predisponendo Bilancio, corrente esercizio finanziario; - di provvedere, con separato atto, alla liquidazione delle competenze, attraverso apposito mandato di pagamento a favore della suddetta ditta, a fornitura effettuata, su presentazione di regolare fattura, previo controllo sulla regolarità di svolgimento della fornitura medesima. PRESO ATTO, allo scopo, che: - con Legge 6 giugno 2013 n. 64 di conversione del Decreto Legge 8 aprile 2013 n. 35, è stato differito al 30 settembre 2013 il termine per l'approvazione del bilancio di previsione degli enti locali, precedentemente, fissato al 30 giugno 2013 dal comma 381 dell'articolo 1 della legge 24 dicembre 2012 n. 228; - con Deliberazione di Giunta Municipale n. 148 in data , è stato attribuito provvisoriamente e fino all' approvazione del Bilancio di previsione 2013, e quindi, del Piano esecutivo di Gestione 2013, ai responsabili delle Aree così come individuati ai sensi dell' art. 109 del TUEL, D.Lgs. 267/2000, il Piano Esecutivo di Gestione sulla base di quello dell' esercizio precedente, con attribuzione provvisoria delle relative risorse umane. ACCERTATO, ai sensi dell' art. 9 del D.L. 78/2009, convertito con L.102/2009, che i conseguenti pagamenti di cui al presente provvedimento sono compatibili con i relativi stanziamenti di bilancio e con le regole di finanza pubblica. DATO ATTO che l' allegato preventivo della ditta WEB APPLIANCES di Giulianova n. 180/13 in data REGISTRO GENERALE DELLE DETERMINE Atto n.ro 1199 del 21/08/ Pagina 3 di 6

4 , acquisito al protocollo dell' Ente in data al n , conseguirà la debita efficacia, conseguentemente alla esecutività del presente provvedimento e successiva comunicazione alla ditta interessata. ATTESO che, ai fini della tracciabilità dei flussi finanziari, ai sensi della Legge 136/2010, alla procedura di che trattasi, presso L' A.V.C.P. l' Autorità di Vigilanza per i Contratti Pubblici, dal CARNET/07E566F è stato acquisito il Codice CIG n. X810A503F3. RITENUTO che l' istruttoria preordinata alla emanazione del presente atto consenta di attestare la regolarità e la correttezza di quest' ultimo ai sensi e per gli effetti di quanto dispone l' art. 147 bis del D. Lgs. 267/2000. VISTI : gli artt. 163 e 192 del D.Lgs. 267/ ; la Legge in data , n il D.Lgs. n. 95/2012. la Legge 6 giugno 2013 n. 64; la Legge 102/2009; il vigente Statuto Comunale; il vigente Regolamento di Contabilità; il vigente Regolamento di Economato e Provveditorato; Gli artt. 4, 7, 10, 11 del Regolamento per i lavori, le forniture ed i servizi in economia, approvato con delibera consiliare n. 118 del 15/11/2006 e successive modifiche; D E T E R M I N A La premessa è parte integrante e sostanziale del presente atto, anche per i fini di cui all'art. 3 della Legge 07 Agosto 1990, n. 241, e ss. mm. ii. 1) Considerare il presente provvedimento quale determina a contrattare, ai sensi dell' art. 192 del D.Lgs. 267/ ) Procedere all' acquisto di n. 02 (due) Moduli Memoria RAM per server RACK HP, presso la ditta WEB APPLIANCES di Giulianova (TE) 3) Impegnare la somma di 290,40 IVA compresa sul Capitolo 78/0 Codice SIOPE 1203, del predisponendo Bilancio, corrente esercizio finanziario. 4) Dare atto che, ai fini della tracciabilità dei flussi finanziari, ai sensi della Legge 136/2010, alla procedura di che trattasi, presso l' A.V.C.P., l' Autorità di Vigilanza per i Contratti Pubblici, dal CARNET//07E566F è stato acquisito il Codice CIG n. X810A503F3; 5) Dare atto che l' allegato preventivo della ditta WEB APPLIANCES di Giulianova n. 180/13 in data , acquisito al protocollo dell' Ente in data al n , conseguirà la debita efficacia, conseguentemente alla esecutività del presente provvedimento e successiva comunicazione alla ditta interessata. REGISTRO GENERALE DELLE DETERMINE Atto n.ro 1199 del 21/08/ Pagina 4 di 6

5 6) Di attestare la regolarità e la correttezza del presente atto ai sensi e per gli effetti di quanto dispone l' art. 147 bis del D,lgs. 267/2000. IL DIRIGENTE DI AREA Dott. Corinto PIROCCHI REGISTRO GENERALE DELLE DETERMINE Atto n.ro 1199 del 21/08/ Pagina 5 di 6

6 L'Istruttore F.to SERVIZIO FINANZIARIO E CONTABILE Visto di regolarità, attestante la copertura finanziaria, ai sensi dell'art. 151 del D. Lgs. 267/2000. Giulianova, lì 21/08/2013 IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO F.to Dott. PIROCCHI CORINTO SERVIZIO FINANZIARIO E CONTABILE Visto per i controlli amministrativi, contabili e fiscali, ai sensi dell'art. 184, comma 4, del D. Lgs. 267/2000. Giulianova, lì 21/08/2013 IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO F.to Dott. PIROCCHI CORINTO CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE Copia della presente determinazione viene affissa all'albo Pretorio oggi e vi rimarrà per 15 giorni a decorrere da domani. Giulianova, lì F.to IL MESSO COMUNALE REGISTRO GENERALE DELLE DETERMINE Atto n.ro 1199 del 21/08/ Pagina 6 di 6

CITTA' DI GIULIANOVA

CITTA' DI GIULIANOVA Mand. N. Del Reg. Gen. Segr. N. 402 Del 08/03/203 Visto Segreteria CITTA' DI GIULIANOVA Provincia di Teramo AREA ECONOMICO-FINANZIARIA ED AFFARI GENERALI Settore n. 2: RISORSE FINANZIARIE COPIA DELL'ATTO

Dettagli

CITTA' DI GIULIANOVA

CITTA' DI GIULIANOVA Mand. N. Del Reg. Gen. Segr. N. 1933 Del 31/12/2013 Visto Segreteria CITTA' DI GIULIANOVA Provincia di Teramo AREA INDIVIDUO, FAMIGLIA E CITTADINO Settore n. 4 : ATTIVITA' ECONOMICHE ATTO N. 622 del 19/11/2013

Dettagli

CITTA' DI GIULIANOVA

CITTA' DI GIULIANOVA Mand. N. Del Reg. Gen. Segr. N. 1914 Del 31/12/2014 Visto Segreteria CITTA' DI GIULIANOVA Provincia di Teramo AREA INDIVIDUO, FAMIGLIA E CITTADINO Settore n. 3: CULTURA, SPORT E TEMPO LIBERO COPIA DELL'ATTO

Dettagli

CITTA' DI GIULIANOVA

CITTA' DI GIULIANOVA Mand. N. Del Reg. Gen. Segr. N. 2063 Del 31/12/2013 Visto Segreteria CITTA' DI GIULIANOVA Provincia di Teramo AREA INDIVIDUO, FAMIGLIA E CITTADINO Settore n. 2: SERVIZI EDUCATIVI ATTO N. 706 del 20/12/2013

Dettagli

CITTA' DI GIULIANOVA

CITTA' DI GIULIANOVA Mand. N. Del Reg. Gen. Segr. N. 2070 Del 31/12/2013 Visto Segreteria CITTA' DI GIULIANOVA Provincia di Teramo CORPO DI POLIZIA MUNICIPALE POLIZIA MUNICIPALE ATTO N. 145 del 20/12/2013 IMPEGNO E LIQUIDAZIONE

Dettagli

CITTA' DI GIULIANOVA

CITTA' DI GIULIANOVA Mand. N. Del Reg. Gen. Segr. N. 1862 Del 23/12/2013 Visto Segreteria CITTA' DI GIULIANOVA Provincia di Teramo AREA ECONOMICO-FINANZIARIA ED AFFARI GENERALI Settore n. 2: RISORSE FINANZIARIE COPIA DELL'ATTO

Dettagli

CITTA' DI GIULIANOVA

CITTA' DI GIULIANOVA Mand. N. Del Reg. Gen. Segr. N. 595 Del 08/06/2015 Visto Segreteria CITTA' DI GIULIANOVA Provincia di Teramo AREA INDIVIDUO, FAMIGLIA E CITTADINO Settore n. 2: SERVIZI EDUCATIVI ATTO N. 244 del 29/05/2015

Dettagli

CITTA' DI GIULIANOVA

CITTA' DI GIULIANOVA Mand. N. Del Reg. Gen. Segr. N. 362 Del Visto Segreteria CITTA' DI GIULIANOVA Provincia di Teramo AREA INDIVIDUO, FAMIGLIA E CITTADINO Settore n. 2: SERVIZI EDUCATIVI ATTO N. 56 del 15/02/2016 IMPEGNO

Dettagli

CITTA' DI GIULIANOVA

CITTA' DI GIULIANOVA Mand. N. Del Reg. Gen. Segr. N. 2177 Del 31/12/2012 Visto Segreteria CITTA' DI GIULIANOVA Provincia di Teramo SERVIZI ALLA CITTA' ED AL TERRITORIO AMBIENTE ED IGIENE URBANA ATTO N. 491 del 21/12/2012 FORNITURA,

Dettagli

CITTA' DI GIULIANOVA

CITTA' DI GIULIANOVA Mand. N. Del Reg. Gen. Segr. N. 1197 Del 02/10/2015 Visto Segreteria CITTA' DI GIULIANOVA Provincia di Teramo AREA ECONOMICO-FINANZIARIA ED AFFARI GENERALI Settore n. 2: RISORSE FINANZIARIE COPIA DELL'ATTO

Dettagli

CITTA' DI GIULIANOVA

CITTA' DI GIULIANOVA REGISTRO GENERALE DELLE DETERMINE Atto n.ro 559 del 03/06/2015 - Pagina 1 di 6 Mand. N. Del Reg. Gen. Segr. N. 559 Del 03/06/2015 Visto Segreteria CITTA' DI GIULIANOVA Provincia di Teramo AREA INDIVIDUO,

Dettagli

CITTA' DI GIULIANOVA

CITTA' DI GIULIANOVA Mand. N. Del Reg. Gen. Segr. N. 762 Del 09/07/2015 Visto Segreteria CITTA' DI GIULIANOVA Provincia di Teramo SERVIZI ALLA CITTA' ED AL TERRITORIO UFFICIO SERVIZI ALLA CITTA' ED AL TERRITORIO ATTO N. 83

Dettagli

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO COPIA Reg. pubbl. N. lì CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO DETERMINAZIONE N. 706 DEL 17-10-2013 - CORPO DI POLIZIA LOCALE - OGGETTO: Servizio di sviluppo e stampa e fornitura materiale fotografico.

Dettagli

CITTA' DI GIULIANOVA

CITTA' DI GIULIANOVA REGISTRO GENERALE DELLE DETERMINE Atto n.ro 1866 del 31/12/2014 - Pagina 1 di 5 Mand. N. Del Reg. Gen. Segr. N. 1866 Del 31/12/2014 Visto Segreteria CITTA' DI GIULIANOVA Provincia di Teramo CORPO DI POLIZIA

Dettagli

CITTA' DI GIULIANOVA

CITTA' DI GIULIANOVA Mand. N. Del Reg. Gen. Segr. N. 200 Del 06/02/2012 Visto Segreteria CITTA' DI GIULIANOVA Provincia di Teramo UFFICIO LAVORI PUBBLICI ATTO N. 28 del 02/02/2012 Parere Tecnico apposto in data: FORNITURA

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore Tecnico Responsabile: responsabile settore tecnico Tocco Giovanni DETERMINAZIONE N. 294 in data 02/04/2014 OGGETTO: SOSTITUZIONE MANIGLIONE ANTIPANICO PORTA D'INGRESSO

Dettagli

CITTA' DI GIULIANOVA

CITTA' DI GIULIANOVA REGISTRO GENERALE DELLE DETERMINE Atto n.ro 214 del 10/03/2015 - Pagina 1 di 5 Mand. N. Del Reg. Gen. Segr. N. 214 Del 10/03/2015 Visto Segreteria CITTA' DI GIULIANOVA Provincia di Teramo AREA INDIVIDUO,

Dettagli

CITTA' DI GIULIANOVA

CITTA' DI GIULIANOVA Mand. N. Del Reg. Gen. Segr. N. 617 Del 23/06/2016 Visto Segreteria CITTA' DI GIULIANOVA Provincia di Teramo SERVIZI ALLA CITTA' ED AL TERRITORIO UFFICIO SERVIZI ALLA CITTA' ED AL TERRITORIO ATTO N. 271

Dettagli

AREA POLIZIA LOCALE. Determinazione n. 707 Del 29/12/2014

AREA POLIZIA LOCALE. Determinazione n. 707 Del 29/12/2014 ORIGINALE AREA POLIZIA LOCALE Determinazione n. 707 Del 29/12/2014 OGGETTO: DETERMINA A CONTRARRE PER LA FORNITURA DI VESTIARIO PER IL PERSONALE DELLA POLIZIA LOCALE - CIG. Z71127FCA6 Dalla Residenza Municipale,

Dettagli

CITTA' DI GIULIANOVA

CITTA' DI GIULIANOVA Mand. N. Del Reg. Gen. Segr. N. 909 Del 14/07/2014 Visto Segreteria CITTA' DI GIULIANOVA Provincia di Teramo AREA ECONOMICO-FINANZIARIA ED AFFARI GENERALI Settore n. 2: RISORSE FINANZIARIE COPIA DELL'ATTO

Dettagli

CITTA' DI GIULIANOVA

CITTA' DI GIULIANOVA Mand. N. Del Reg. Gen. Segr. N. 1695 Del 31/12/2015 Visto Segreteria CITTA' DI GIULIANOVA Provincia di Teramo CORPO DI POLIZIA MUNICIPALE POLIZIA MUNICIPALE ATTO N. 113 del 21/12/2015 LIQUIDAZIONE DI SPESA

Dettagli

COMUNE DI CAVALLIRIO Provincia di NOVARA

COMUNE DI CAVALLIRIO Provincia di NOVARA COMUNE DI CAVALLIRIO Provincia di NOVARA COPIA Determinazione del Responsabile Servizio: AREA TECNICA-EDILIZI,LAV.PUBB. N. 9 del 11/03/2016 Responsabile del Servizio : GEOM. MAURO PETTERINO OGGETTO : FORNITURA

Dettagli

CITTA' DI GIULIANOVA

CITTA' DI GIULIANOVA Mand. N. Del Reg. Gen. Segr. N. 1421 Del 19/12/2016 Visto Segreteria CITTA' DI GIULIANOVA Provincia di Teramo AREA PRIMA - FINANZA E SERVIZI INTERNI UFFICIO TRIBUTI COPIA DELL'ATTO N. 75 del 19/12/2016

Dettagli

CITTA' DI GIULIANOVA

CITTA' DI GIULIANOVA REGISTRO GENERALE DELLE DETERMINE Atto n.ro 608 del 15/06/2015 - Pagina 1 di 6 Mand. N. Del Reg. Gen. Segr. N. 608 Del 15/06/2015 Visto Segreteria CITTA' DI GIULIANOVA Provincia di Teramo SERVIZI ALLA

Dettagli

Cώrα Mαrtάnα. Città di Martano (Provincia di Lecce) COPIA. EllάV tού Derentού .IL SEGRETARIO GENERALE DETERMINAZIONE N. 253 REG. SETTORE N.

Cώrα Mαrtάnα. Città di Martano (Provincia di Lecce) COPIA. EllάV tού Derentού .IL SEGRETARIO GENERALE DETERMINAZIONE N. 253 REG. SETTORE N. Città di Martano (Provincia di Lecce) Cώrα Mαrtάnα EllάV tού Derentού DETERMINAZIONE N. 253 REG. SETTORE N. 11 Data di registrazione 17/05/2017 OGGETTO: Determina a contrarre, impegno di spesa e liquidazione

Dettagli

16/01/2017. Data CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE

16/01/2017. Data CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE PROVINCIA DI MODENA C O P I A DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Affari Generali ACQUISTO MATERIALE PER MENSA SCOLASTICA E PULIZIA UFFICI COMUNALI. ORDINE DIRETTO MEPA NR. 3438160. Nr. Progr : Proposta

Dettagli

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO DETERMINAZIONE N. 234 DEL 24/04/2015 SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA Ufficio Servizi Cimiteriali OGGETTO:Affidamento in concessione della gestione dei servizi

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore Tecnico Responsabile: responsabile settore tecnico Tocco Giovanni DETERMINAZIONE N. 582 in data 23/06/2014 OGGETTO: INTERVENTO DI MANUTENZIONE SCALE IN UTILIZZO

Dettagli

CITTA DI PARABITA C.A.P PROVINCIA DI LECCE

CITTA DI PARABITA C.A.P PROVINCIA DI LECCE CITTA DI PARABITA C.A.P. 73052 PROVINCIA DI LECCE ORIGINALE DETERMINAZIONE SETTORE: SETTORE POLITICHE ECONOMICHE FINANZIARIE E TRIBUTARIE REG. GEN.LE N. 391 0DEL 12/05/2015 REG. SERVIZIO N. 520DEL 11/05/2015

Dettagli

AREA POLIZIA LOCALE. Determinazione n. 10 Del 13/01/2016

AREA POLIZIA LOCALE. Determinazione n. 10 Del 13/01/2016 ORIGINALE AREA POLIZIA LOCALE Determinazione n. 10 Del 13/01/2016 OGGETTO: DETERMINA A CONTRARRE PER LA FORNITURA DELLE SPILLE ACCORDO DI COLLABORAZIONE EXPO BIENNIO 2014-2015 PER IL PERSONALE DELLA POLIZIA

Dettagli

CITTA' DI GIULIANOVA

CITTA' DI GIULIANOVA Mand. N. Del Reg. Gen. Segr. N. 511 Del 09/06/2016 Visto Segreteria CITTA' DI GIULIANOVA Provincia di Teramo AREA ECONOMICO-FINANZIARIA ED AFFARI GENERALI Settore n. 3: RISORSE UMANE COPIA DELL'ATTO N.

Dettagli

DISPOSIZIONE DIRIGENZIALE N. 59 DEL 17/07/2013

DISPOSIZIONE DIRIGENZIALE N. 59 DEL 17/07/2013 Area Vigilanza DISPOSIZIONE DIRIGENZIALE N. 59 DEL 17/07/2013 OGGETTO: LIQUIDAZIONE FATTURA N. 538/13 DEL 18/06/2013 DELLA DITTA ELTRAFF SRL PER REVISIONE COMPLETA ETILOMETRO SERES 679/E MATR. 3221. IL

Dettagli

COMUNE DI FIUMARA PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA C.F P. I.V.A

COMUNE DI FIUMARA PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA C.F P. I.V.A REG. GEN. N. 1 COMUNE DI FIUMARA PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA C.F. 80003310804 P. I.V.A. 00722090800 BILANCIO DI PREVISIONE ESERCIZIO 2013 SETTORE TECNICO DETERMINA N. 1 DEL 3.01.2013 COPIA OGGETTO: SISTEMAZIONE

Dettagli

COMUNE DI SUNI. Provincia di Oristano

COMUNE DI SUNI. Provincia di Oristano COMUNE DI SUNI Provincia di Oristano SETTORE : RESPONSABILE : Area Socio Culturale Sindaco Angelo Demetrio Cherchi COPIA DETERMINAZIONE N. 142 DEL 29/06/2016 OGGETTO: Affidamento fornitura di n. 2 sedie

Dettagli

AREA POLIZIA LOCALE. Determinazione n. 701 Del 22/12/2014

AREA POLIZIA LOCALE. Determinazione n. 701 Del 22/12/2014 ORIGINALE AREA POLIZIA LOCALE Determinazione n. 701 Del 22/12/2014 OGGETTO: DETERMINA A CONTRARRE PER IL RIPRISTINO DEL SISTEMA DI VIDEOSORVEGLIANZA - CIG. Z48126B3ED - ACQUISTO SULLA PIATTAFORMA MEPA

Dettagli

Cώrα Mαrtάnα. Acquisto di sedie per gli uffici e servizi tecnici Approvazione, impegno e liquidazione spesa.

Cώrα Mαrtάnα. Acquisto di sedie per gli uffici e servizi tecnici Approvazione, impegno e liquidazione spesa. Città di Martano (Provincia di Lecce) Cώrα Mαrtάnα EllάV tού Derentού DETERMINAZIONE N. 430 REG. SETTORE N. 159 Data di registrazione 23/08/2017 OGGETTO: Acquisto di sedie per gli uffici e servizi tecnici

Dettagli

CITTA' DI GIULIANOVA

CITTA' DI GIULIANOVA Mand. N. Del Reg. Gen. Segr. N. 87 Del 03/02/2017 Visto Segreteria CITTA' DI GIULIANOVA Provincia di Teramo CORPO DI POLIZIA MUNICIPALE POLIZIA MUNICIPALE ATTO N. 5 del 23/01/2017 LIQUIDAZIONE DI SPESA

Dettagli

AREA POLIZIA LOCALE. Determinazione n. 250 Del 22/04/2015

AREA POLIZIA LOCALE. Determinazione n. 250 Del 22/04/2015 ORIGINALE AREA POLIZIA LOCALE Determinazione n. 250 Del 22/04/2015 OGGETTO: MANUTENZIONE STRAORDINARIA MISURATORE DI VELOCITA AUTOVELOX 105 SE. DETERMINAZIONE A CONTRARRE. ACQUISTO SULLA PIATTAFORMA MEPA.

Dettagli

CITTA' DI GIULIANOVA

CITTA' DI GIULIANOVA Mand. N. Del Reg. Gen. Segr. N. 2021 Del 31/12/2014 Visto Segreteria CITTA' DI GIULIANOVA Provincia di Teramo AREA INDIVIDUO, FAMIGLIA E CITTADINO Settore n. 3: CULTURA, SPORT E TEMPO LIBERO COPIA DELL'ATTO

Dettagli

CITTA' DI GIULIANOVA

CITTA' DI GIULIANOVA Mand. N. Del Reg. Gen. Segr. N. 65 Del 05/02/2014 Visto Segreteria CITTA' DI GIULIANOVA Provincia di Teramo SERVIZI ALLA CITTA' ED AL TERRITORIO UFFICIO SERVIZI ALLA CITTA' ED AL TERRITORIO ATTO N. 60

Dettagli

CITTÀ DI IMPERIA Settore : Amministrativo Servizio : Informatica

CITTÀ DI IMPERIA Settore : Amministrativo Servizio : Informatica CITTÀ DI IMPERIA Settore : Amministrativo Servizio : Informatica Determinazione dirigenziale n. 1184 del 27/10/2016 OGGETTO: Acquisto 10 personal computer comprensivi di monitor - Fornitura tramite MePa

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E AREA AMBIENTE E TERRITORIO SERVIZIO AMBIENTE D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: INTERVENTO DI REALIZZAZIONE DI UN IMPIANTO FOTOVOLTAICO PER LA PRODUZIONE DI ENERGIA

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E AREA AMMINISTRATIVA ED ECONOMICO FINANZIARIA SERVIZIO AFFARI GENERALI D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: ACQUISIZIONE IN ECONOMIA PER LA FORNITURA DI CARTA NATURALE

Dettagli

CITTA' DI GIULIANOVA

CITTA' DI GIULIANOVA Mand. N. Del Reg. Gen. Segr. N. 67 Del 06/02/2014 Visto Segreteria CITTA' DI GIULIANOVA Provincia di Teramo SERVIZI ALLA CITTA' ED AL TERRITORIO UFFICIO SERVIZI ALLA CITTA' ED AL TERRITORIO ATTO N. 61

Dettagli

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO DETERMINAZIONE N. 642 DEL 04/10/2016 SETTORE SVILUPPO SERVIZI ALLA PERSONA Ufficio Servizi Sociali OGGETTO: Illuminazione rosa della fontana in Piazza Caduti

Dettagli

PROPOSTA DI DETERMINAZIONE

PROPOSTA DI DETERMINAZIONE CITTA DI CASTELLANZA PROVINCIA DI VARESE CAP 21053 TEL. 0331526111 C.F. 00252280128 PROPOSTA DI DETERMINAZIONE OGGETTO : Acquisto software GESINT per l Uffici Ragioneria - CIG Z150E15994 SETTORE N. 02:

Dettagli

Comune di Novoli (Provincia di Lecce)

Comune di Novoli (Provincia di Lecce) Comune di Novoli (Provincia di Lecce) DETERMINAZIONE N. 164 Data di registrazione 02/05/2017 OGGETTO: Impegno di spesa per servizio dirette audio video Consigli Comunali - anno 2017 IL RESPONSABILE SEGRETERIA

Dettagli

COMUNE DI TERZO DI AQUILEIA Provincia di Udine

COMUNE DI TERZO DI AQUILEIA Provincia di Udine DETERMINAZIONE NR. 290 DEL 21/11/2013 OGGETTO: Macoratti di Macoratti Italo s.n.c. - Affidamento incarico fornitura utensili da lavoro ad uso degli operatori esterni AREA TECNICA VISTO il Decreto Legislativo

Dettagli

AREA GOVERNO DEL TERRITORIO. Determinazione n. 36 Del 26/01/2016

AREA GOVERNO DEL TERRITORIO. Determinazione n. 36 Del 26/01/2016 ORIGINALE AREA GOVERNO DEL TERRITORIO Determinazione n. 36 Del 26/01/2016 OGGETTO: ASSUNZIONE IMPEGNO DI SPESA PER LA VERIFICA IMPIANTI MESSA A TERRA NELLE FARMACIE COMUNALI IN PIAZZA PUCCINI E IN VIA

Dettagli

AREA POLIZIA LOCALE. Determinazione n. 286 Del 11/05/2015

AREA POLIZIA LOCALE. Determinazione n. 286 Del 11/05/2015 ORIGINALE AREA POLIZIA LOCALE Determinazione n. 286 Del 11/05/2015 OGGETTO: ASSUNZIONE IMPEGNO DI SPESA PER ACQUISTO TESTO SULLA PIATTAFORMA MEPA. CIG: Z0414625E0. Dalla Residenza Municipale, addì 11/05/2015

Dettagli

COMUNE DI POCENIA PROVINCIA DI UDINE

COMUNE DI POCENIA PROVINCIA DI UDINE AREA SERVIZIO Servizio Personale Istruttore: Piervittoria Napolitano IL RESPONSABILE DI P.O. VISTO il decreto del Sindaco del Comune di Pocenia n. 3 dd. 16/03/2015 con il quale la sottoscritta è stata

Dettagli

COMUNE DI GIFFONI SEI CASALI. DETERMINAZIONE Area Tecnica

COMUNE DI GIFFONI SEI CASALI. DETERMINAZIONE Area Tecnica COMUNE DI GIFFONI SEI CASALI PROVINCIA DI SALERNO DETERMINAZIONE Area Tecnica OGGETTO: LIQUIDAZIONE FATTURE SPESE TELEFONIA MOBILE. DITTA: H3G S.p.a. - SERVIZIO CLIENTI "3" - CIG: ZBC1B01C18 DEL RESPONSABILE

Dettagli

AREA: Settore Tecnico - Area 1 Servizi lavori pubblici DETERMINAZIONE n.94/2015 del ENEL ENERGIA S.p.A.

AREA: Settore Tecnico - Area 1 Servizi lavori pubblici DETERMINAZIONE n.94/2015 del ENEL ENERGIA S.p.A. PUBBLICAZIONE La presente determinazione è stata pubblicata all'albo Pretorio del Comune il 09/04/2015 e vi rimarrà fino al 19/04/2015. Comune di Mottola Provincia di Taranto Lì 09/04/2015 IL RESPONSABILE

Dettagli

COMUNE DI MONSUMMANO TERME Provincia di Pistoia

COMUNE DI MONSUMMANO TERME Provincia di Pistoia COMUNE DI MONSUMMANO TERME Provincia di Pistoia SETTORE FRONT OFFICE U.O.C. PUBBLICA ISTRUZIONE/SOCIALE DETERMINAZIONE N 410 DEL 06.07.2015 OGGETTO: Gara telematica, procedura aperta per l'affidamento

Dettagli

COMUNE DI POMPIANO AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 16/2013

COMUNE DI POMPIANO AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 16/2013 COMUNE DI POMPIANO Copia DETERMINAZIONE REPERTORIO GENERALE N. 26 AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 16/2013 OGGETTO: ACQUISTO DI VESTIARIO PER GLI AGENTI DI POLIZIA

Dettagli

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO COPIA Reg. pubbl. N. lì CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO DETERMINAZIONE N. 772 DEL 29-11-2012 - SETTORE WELFARE, CULTURA, PUBBLICA ISTRUZIONE, SPORT, TURISMO, RAPPORTI ASSOCIATIVI - OGGETTO:

Dettagli

1 SETTORE - AMMINISTRAZIONE GENERALE - ATTIVITA` PRODUTTIVE - CONTENZIOSO IL RESPONSABILE DEL SETTORE. DETERMINAZIONE: nr. 255 del 06/07/2016

1 SETTORE - AMMINISTRAZIONE GENERALE - ATTIVITA` PRODUTTIVE - CONTENZIOSO IL RESPONSABILE DEL SETTORE. DETERMINAZIONE: nr. 255 del 06/07/2016 COPIA CITTA' DI CALIMERA (Provincia di Lecce) Tel.: 0832/870111 Fax 0832/872266 1 SETTORE - AMMINISTRAZIONE GENERALE - ATTIVITA` PRODUTTIVE - CONTENZIOSO IL RESPONSABILE DEL SETTORE DETERMINAZIONE: nr.

Dettagli

PROVINCIA DI IMPERIA

PROVINCIA DI IMPERIA PROVINCIA DI IMPERIA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 361DEL 20/06/2016 SETTORE AVVOCATURA CONTRATTI-APPALTI ATTO N. R/ 168 DEL 20/06/2016 OGGETTO: Sottoscrizione abbonamento annuale al giornale quotidiano

Dettagli

CITTA' DI GIULIANOVA

CITTA' DI GIULIANOVA Mand. N. Del Reg. Gen. Segr. N. 1442 Del 12/11/2014 Visto Segreteria CITTA' DI GIULIANOVA Provincia di Teramo SERVIZI ALLA CITTA' ED AL TERRITORIO AMBIENTE ED IGIENE URBANA ATTO N. 581 del 06/10/2014 FORNITURA

Dettagli

COMUNE DI SAN LORENZO

COMUNE DI SAN LORENZO COMUNE DI SAN LORENZO 89069 PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA ------------- (Area Amministrativa) PROT. N 5949 Al Responsabile dell Area Economico/Finanziaria SEDE OGGETTO: Impegno di spesa fornitura e montaggio

Dettagli

CITTA' DI GIULIANOVA

CITTA' DI GIULIANOVA REGISTRO GENERALE DELLE DETERMINE Atto n.ro 384 del 28/04/2015 - Pagina 1 di 5 Mand. N. Del Reg. Gen. Segr. N. 384 Del 28/04/2015 Visto Segreteria CITTA' DI GIULIANOVA Provincia di Teramo AREA INDIVIDUO,

Dettagli

CITTA' DI ORIA PROVINCIA DI BRINDISI 3 SETTORE ECONOMICO FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

CITTA' DI ORIA PROVINCIA DI BRINDISI 3 SETTORE ECONOMICO FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO CITTA' DI ORIA PROVINCIA DI BRINDISI SETTORE SERVIZIO 3 SETTORE ECONOMICO FINANZIARIO Ufficio Economato DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO REGISTRO GENERALE N 257 DEL 16/03/2017 OGGETTO: ACQUISTO

Dettagli

AREA: Settore Polizia Municipale Protezione civile Commercio Servizi polizia municipale DETERMINAZIONE n.36/2015 del

AREA: Settore Polizia Municipale Protezione civile Commercio Servizi polizia municipale DETERMINAZIONE n.36/2015 del PUBBLICAZIONE La presente determinazione è stata pubblicata all'albo Pretorio del Comune il 09/04/2015 e vi rimarrà fino al 19/04/2015. Comune di Mottola Provincia di Taranto Lì 09/04/2015 IL RESPONSABILE

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE CITTA DI BARLETTA Medaglia d Oro al Valore Militare e al Merito Civile Città della Disfida SETTORE AFFARI GENERALI E SERVIZI ISTITUZIONALI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Proposta n. 656 del 12/04/2017 Determina

Dettagli

COMUNE DI CASTO Provincia di Brescia DETERMINA N. 48 DEL COPIA

COMUNE DI CASTO Provincia di Brescia DETERMINA N. 48 DEL COPIA COMUNE DI CASTO Provincia di Brescia DETERMINA N. 48 DEL 14.03.2015 COPIA OGGETTO: AFFIDAMENTO DIRETTO VARI LAVORI - AGGIUDICAZIONE VARI APPALTI ANNO 2015 VISTO: - il decreto sindacale prot n. 3530 in

Dettagli

CITTA DI ALESSANDRIA

CITTA DI ALESSANDRIA CITTA DI ALESSANDRIA DIREZIONE CORPO di POLIZIA MUNICIPALE E PROTEZIONE CIVILE SERVIZIO 3410E - SERVIZIO SUPPORTO N DETERMINAZIONE 1440 OGGETTO: impegno di spesa di euro 314,00 per acquisto testo specialistico

Dettagli

COMUNE DI NERETO AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO SETTORE CONTABILE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE 27/02/2015

COMUNE DI NERETO AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO SETTORE CONTABILE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE 27/02/2015 COMUNE DI NERETO COPIA N. Registro Generale 86 del 27/02/2015 AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO SETTORE CONTABILE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. Registro di Settore 15 del 27/02/2015 OGGETTO: ABBONAMENTO

Dettagli

COMUNE DI VILLAMAR PROVINCIA MEDIO CAMPIDANO UFFICIO SEGRETERIA

COMUNE DI VILLAMAR PROVINCIA MEDIO CAMPIDANO UFFICIO SEGRETERIA COMUNE DI VILLAMAR PROVINCIA MEDIO CAMPIDANO UFFICIO SEGRETERIA OGGETTO : SERVIZIO RINNOVO N. 4 CASELLE DI POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA LEGAL- MAIL (PEC) PER 1 ANNO. CIG: ZF018E86A7 Affidamento ex art.

Dettagli

Comune di Quartu Sant Elena Provincia di Cagliari

Comune di Quartu Sant Elena Provincia di Cagliari Provincia di Cagliari Copia Settore Pianificazione Urbanistica, Edilizia Privata e SUE, Patrimonio e BB.CC DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Numero 763 di Registro Generale Del 13/06/2014 Oggetto: PATRIMONIO:

Dettagli

COMUNE DI GIFFONI SEI CASALI. DETERMINAZIONE Area Tecnica

COMUNE DI GIFFONI SEI CASALI. DETERMINAZIONE Area Tecnica COMUNE DI GIFFONI SEI CASALI PROVINCIA DI SALERNO DETERMINAZIONE Area Tecnica OGGETTO: SPESE ENERGIA ELETTRICA - PERIODO: DICEMBRE 2016 - PUBBLICA ILLUMINAZIONE. DITTA: ENEL SERVIZIO ELETTRICO NAZIONALE

Dettagli

17/06/2016. Data CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE

17/06/2016. Data CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE PROVINCIA DI MODENA C O P I A DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Affari Generali RINNOVO DEL CANONE DI GESTIONE DELLA CASELLA DI POSTA ELETTRONICA (P.E.C.). Nr. Progr : Proposta 41 15/06/2016 Copertura

Dettagli

IL DIRIGENTE DEL SETTORE LL.PP.

IL DIRIGENTE DEL SETTORE LL.PP. DETERMINAZIONE N 845 del 12/11/2015 Si attesta la regolarità dell'istruttoria svolta e la correttezza del seguente schema di determinazione per quanto di competenza, e di cui si propone l'adozione. Addì,

Dettagli

C O M U N E D I S A S S A N O P r o v i n c i a d i S a l e r n o

C O M U N E D I S A S S A N O P r o v i n c i a d i S a l e r n o COPIA Copia conforme all'originale, in carta libera per uso amministrativo C O M U N E D I S A S S A N O P r o v i n c i a d i S a l e r n o Ufficio RESPONSABILE UTC Proposta n. 236 del 02/05/2017 istruita

Dettagli

COMUNE DI GIFFONI SEI CASALI. DETERMINAZIONE Area Tecnica

COMUNE DI GIFFONI SEI CASALI. DETERMINAZIONE Area Tecnica COMUNE DI GIFFONI SEI CASALI PROVINCIA DI SALERNO DETERMINAZIONE Area Tecnica OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA DEL SERVIZIO DI MANUTENZIONE ASCENSORI COMUNALI CON INTERVENTO ALL'IMPIANTO PRESSO LA SEDE MUNICIPALE.

Dettagli

CITTA DI ALESSANDRIA

CITTA DI ALESSANDRIA CITTA DI ALESSANDRIA DIREZIONE CORPO di POLIZIA MUNICIPALE E PROTEZIONE CIVILE SERVIZIO 3410E - SERVIZIO SUPPORTO N DETERMINAZIONE 1119 NUMERO PRATICA OGGETTO: affidamento alla Ditta VERBATEL S.r.l. del

Dettagli

CITTÀ DI IMPERIA settore : Cultura, Manifestazioni e Protezione Civile servizio : Protezione Civile

CITTÀ DI IMPERIA settore : Cultura, Manifestazioni e Protezione Civile servizio : Protezione Civile CITTÀ DI IMPERIA settore : Cultura, Manifestazioni e Protezione Civile servizio : Protezione Civile Determinazione dirigenziale n. 1135 del 18/10/2016 OGGETTO: Autorizzazione a contrarre Impegno di spesa

Dettagli

AREA: Settore Amministrativo - Area 2 Servizio Protocollo - Messi DETERMINAZIONE n.74/2015 del TELEFONICHE ANNO 2015 CIG Z4113D9748

AREA: Settore Amministrativo - Area 2 Servizio Protocollo - Messi DETERMINAZIONE n.74/2015 del TELEFONICHE ANNO 2015 CIG Z4113D9748 PUBBLICAZIONE La presente determinazione è stata pubblicata all'albo Pretorio del Comune il 02/04/2015 e vi rimarrà fino al 12/04/2015. Comune di Mottola Provincia di Taranto Lì 02/04/2015 IL RESPONSABILE

Dettagli

Provincia di Bari COPIA. N. del

Provincia di Bari COPIA. N. del Provincia di Bari SETTORE SECONDO N. 205 UFFICIO GARE E APPALTI del 25.06.2014 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE COPIA N. del Oggetto : affidamento dei Servizi tecnici per eventi per lo svolgimento di manifestazioni

Dettagli

C O M U N E D I A R I Z Z A N O

C O M U N E D I A R I Z Z A N O C O M U N E D I A R I Z Z A N O Provincia di Verbania D E T E R M I N A N. 18 DEL 04.02.2015 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA PER ACQUISTO INDUMENTI DA LAVORO PER L OPERAIO COMUNALE TRAMITE MERCATO ELETTRONICO

Dettagli

COMUNE DI SESTU. Finanziario SETTORE : Saba Maria Laura. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 06/12/2013. in data

COMUNE DI SESTU. Finanziario SETTORE : Saba Maria Laura. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 06/12/2013. in data COMUNE DI SESTU SETTORE : Responsabile: Finanziario Saba Maria Laura DETERMINAZIONE N. in data 2432 06/12/2013 OGGETTO: Acquisto modulo applicativo Nuovo Ordinamento contabile ditta Zuddas CIG ZF60CBB9B5

Dettagli

DISPOSIZIONE DIRIGENZIALE DI LIQUIDAZIONE DI SPESA

DISPOSIZIONE DIRIGENZIALE DI LIQUIDAZIONE DI SPESA DISPOSIZIONE DIRIGENZIALE DI LIQUIDAZIONE DI SPESA AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA UFFICIO AFFARI GENERALI ED ORGANIZZATIVI 80D STRUTTURA PROPONENTE N 80D/ 2015 /L.010 DEL 29/06/2015 COD. OGGETTO:

Dettagli

AREA GOVERNO DEL TERRITORIO. Determinazione n. 516 Del 05/08/2015

AREA GOVERNO DEL TERRITORIO. Determinazione n. 516 Del 05/08/2015 ORIGINALE AREA GOVERNO DEL TERRITORIO Determinazione n. 516 Del 05/08/2015 OGGETTO: INTEGRAZIONE DEL PARCO GIOCHI DI FIZZONASCO CON ATTREZZATURE LUDICHE ACCESSIBILI PER BAMBINI DIVERSAMENTE ABILI. DETERMINAZIONE

Dettagli

Cώrα Mαrtάnα IL RESPONSABILE 1 SETTORE - AFFARI GENERALI

Cώrα Mαrtάnα IL RESPONSABILE 1 SETTORE - AFFARI GENERALI Città di Martano (Provincia di Lecce) Cώrα Mαrtάnα EllάV tού Derentού DETERMINAZIONE N. 300 REG. SETTORE N. 68 Data di registrazione 20/06/2017 OGGETTO: Determina a contrarre ai sensi dell art. 32, comma

Dettagli

COMUNE DI CALTABELLOTTA LIBERO CONSORZIO COMUNALE DI AGRIGENTO SETTORE AFFARI GENERALI DETERMINAZIONE DEL FUNZIONARIO RESPONSABILE

COMUNE DI CALTABELLOTTA LIBERO CONSORZIO COMUNALE DI AGRIGENTO SETTORE AFFARI GENERALI DETERMINAZIONE DEL FUNZIONARIO RESPONSABILE COMUNE DI CALTABELLOTTA LIBERO CONSORZIO COMUNALE DI AGRIGENTO SETTORE AFFARI GENERALI DETERMINAZIONE DEL FUNZIONARIO RESPONSABILE N. 231 DEL 10/08/2016 Impegno n. 892/2016 Oggetto: Acquisto di n. 2 Kit

Dettagli

CITTA' DI GOITO PROVINCIA DI MANTOVA C O P I A D E T E R M I N A Z I O N E D E L S E T T O R E : A R E A T E C N I C A IL RESPONSABILE DEL SETTORE

CITTA' DI GOITO PROVINCIA DI MANTOVA C O P I A D E T E R M I N A Z I O N E D E L S E T T O R E : A R E A T E C N I C A IL RESPONSABILE DEL SETTORE CITTA' DI GOITO PROVINCIA DI MANTOVA C O P I A D E T E R M I N A Z I O N E D E L S E T T O R E : A R E A T E C N I C A LAVORI DI REALIZZAZIONE DI NUOVI LOCULI CIMITERIALI IN GALLERIA, ALL'INTERNO DEL CIMITERO

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Entrate e Affari Generali. Servizio Gare Provveditorato e Acquisti

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Entrate e Affari Generali. Servizio Gare Provveditorato e Acquisti Registro generale n. 3663 del 04/11/2014 Determina con Impegno di spesa DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Entrate e Affari Generali Servizio Gare Provveditorato e Acquisti Oggetto Area Entrate

Dettagli

DETERMINAZIONE PROT. GEN. N 90 DEL 12/02/2016

DETERMINAZIONE PROT. GEN. N 90 DEL 12/02/2016 COMUNE DI PESCANTINA PROVINCIA DI VERONA Via Madonna n. 49 37026 PESCANTINA Cod. Fiscale Partita Iva 00661770230 Sito web: www.comune.pescantina.vr.it P.E.C.: pescantina.vr@cert.ip-veneto.net COPIA DETERMINAZIONE

Dettagli

COMUNE DI ANDRANO Provincia di Lecce

COMUNE DI ANDRANO Provincia di Lecce COMUNE DI ANDRANO Provincia di Lecce SETTORE 1 - AREA AMMINISTRAZIONE GENERALE COPIA DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 629 Registro Generale N. 249 Registro del Servizio DEL 10-12-2015

Dettagli

CITTA DI ALESSANDRIA

CITTA DI ALESSANDRIA CITTA DI ALESSANDRIA 1607000000 - Direzione Economato, Gare e Acquisti SERVIZIO 1607020000 - SERVIZIO APPROVVIGIONAMENTI DI BENI E SERVIZI N DETERMINAZIONE 367 NUMERO PRATICA OGGETTO: Integrazione determinazione

Dettagli

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE COPIA Determinazione n. 489 del 22/07/2013 N. registro di area 31 VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE Assunta nel giorno 22/07/2013 da Riccardo Pietta Responsabile del Settore SPORT

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE CITTA DI BARLETTA Medaglia d Oro al Valore Militare e al Merito Civile Città della Disfida SETTORE AFFARI GENERALI E SERVIZI ISTITUZIONALI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Proposta n. 156 del 03/02/2017 Determina

Dettagli

MUNICIPIO LEVANTE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N

MUNICIPIO LEVANTE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N MUNICIPIO LEVANTE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2017-309.0.0.-50 L'anno 2017 il giorno 31 del mese di Marzo la sottoscritta dott.ssa Simonetta Barboni in qualità di Segretario Generale del Municipio Levante,

Dettagli

10/01/2017. Data CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE

10/01/2017. Data CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE PROVINCIA DI MODENA C O P I A DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Affari Generali GESTIONE SERVIZIO CORRISPONDENZA - PROVVEDIMENTI. Nr. Progr : Proposta 3 Copertura Finanziaria Visto definitivo: IL

Dettagli

IMPEGNO DI SPESA PER ACQUISTO COMPUTER E MONITOR. VISTO il Decreto Legislativo 18 agosto 2000, n. 267 e successive modificazioni ed integrazioni;

IMPEGNO DI SPESA PER ACQUISTO COMPUTER E MONITOR. VISTO il Decreto Legislativo 18 agosto 2000, n. 267 e successive modificazioni ed integrazioni; C O M U N E D I C A S S O L A P R O V I N C I A D I V I C E N Z A DETERMINAZIONE N. 039/DE AREA URBANISTICA EDILIZIA PRIVATA INFORMATICA SUAP - COMMERCIO Ufficio Urbanistica Ufficio Edilizia - Privata

Dettagli

COMUNE DI PORTO CESAREO

COMUNE DI PORTO CESAREO COMUNE DI PORTO CESAREO (Provincia di Lecce) ORIGINALE DETERMINAZIONE DEL SETTORE VI - PROGRAMMAZIONE E BILANCIO N. 683 REG. GEN. DEL 05/11/2013 OGGETTO: BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI

Dettagli

COMUNE DI PRESICCE CITTA' DEGLI IPOGEI PROVINCIA DI LECCE REGISTRO DELLE DETERMINE DELL'AREA MANUTENZIONE, AMBIENTE E SUAP

COMUNE DI PRESICCE CITTA' DEGLI IPOGEI PROVINCIA DI LECCE REGISTRO DELLE DETERMINE DELL'AREA MANUTENZIONE, AMBIENTE E SUAP COPIA COMUNE DI PRESICCE CITTA' DEGLI IPOGEI PROVINCIA DI LECCE REGISTRO DELLE DETERMINE DELL'AREA MANUTENZIONE, AMBIENTE E SUAP DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE REG.GEN.LE. N. 273 DEL 11/05/2017

Dettagli

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO Reg. pubbl. N. ORIGINALE lì CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO DETERMINAZIONE N. 939 DEL 23-12-2013 - SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA - OGGETTO: Iniziative a favore dei giovani. Incarico alla Servire

Dettagli

CITTA' DI GIULIANOVA

CITTA' DI GIULIANOVA Mand. N. Del Reg. Gen. Segr. N. 2058 Del 31/12/2014 Visto Segreteria CITTA' DI GIULIANOVA Provincia di Teramo SERVIZI ALLA CITTA' ED AL TERRITORIO UFFICIO SERVIZI ALLA CITTA' ED AL TERRITORIO ATTO N. 762

Dettagli

C O M U N E D I A R I Z Z A N O

C O M U N E D I A R I Z Z A N O C O M U N E D I A R I Z Z A N O Provincia di Verbania D E T E R M I N A N. 83 DEL 31.5.2016 OGGETTO: ACQUISTO COMPUTER SINDACO, 1 GRUPPO CONTINUITA SERVER E 5 GRUPPI CONTINUITA PER PC. PER UFFICI COMUNALI

Dettagli

COMUNE DI TERZO DI AQUILEIA Provincia di Udine

COMUNE DI TERZO DI AQUILEIA Provincia di Udine DETERMINAZIONE NR. 194 DEL 04/09/2013 VISTO il Decreto Legislativo 18 agosto 2000, n. 267 Testo unico delle leggi sull ordinamento degli enti locali ; VISTA la Legge regionale n. 1 del 9 gennaio 2006,

Dettagli