ASSESSORADU DE S'AGRICULTURA E REFORMA AGRO-PASTORALE ASSESSORATO DELL AGRICOLTURA E RIFORMA AGRO-PASTORALE

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ASSESSORADU DE S'AGRICULTURA E REFORMA AGRO-PASTORALE ASSESSORATO DELL AGRICOLTURA E RIFORMA AGRO-PASTORALE"

Transcript

1 Servizio pesca e Acquacoltura DETERMINAZIONE N /Det/332 DEL Oggetto: Richiesta di concessione demaniale marittima di un fabbricato, un container e una cisterna, un pontile, uno specchio acqueo e un area demaniale in località Cugnana nel comune di Olbia per lo svolgimento dell attività di molluschicoltura da parte della Dego Mitili Società Cooperativa a r.l. di Olbia. Chiusura del procedimento ai sensi della Legge 7 agosto 1990, n Il Direttore del Servizio, VISTE lo Statuto Speciale per la Sardegna e le relative norme di attuazione; in particolare, il D.P.R. 24 novembre 1965, n che ha trasferito alla Regione le funzioni esercitate dall autorità marittima statale in materia di pesca e saline nel demanio marittimo e nel mare territoriale; la L.R. 7 gennaio 1977, n. 1, art 14, sull organizzazione amministrativa della Regione Autonoma della Sardegna e sulle competenze della Giunta, della Presidenza e degli Assessori regionali; la L.R. 13 novembre 1998, n. 31 concernente la disciplina del personale regionale e dell organizzazione degli uffici della Regione; le disposizioni di cui al comma 18 dell art. 15 della L.R. 29 maggio 2007, n. 2 in base alle quali sono state attribuite all Assessorato regionale dell Agricoltura e Riforma Agro Pastorale le funzioni in materia di pesca, acquacoltura e molluschicoltura; il decreto dell Assessore dell'agricoltura e Riforma Agro-Pastorale n. 410/DecA/7 del 5 marzo 2015 con il quale è stata disposta l approvazione del nuovo assetto organizzativo della direzione generale dell Assessorato medesimo; il Decreto dell Assessore degli Affari Generali, Personale e Riforma della Regione del 10 luglio 2015 n /98 con il quale sono state conferite al Dott. Antonio 1/5

2 Salis le funzioni di Direttore del dell Assessorato dell Agricoltura e Riforma Agro-pastorale; la Legge 7 agosto 1990, n. 241 recante Nuove norme in materia di procedimento amministrativo e di diritto di accesso ai documenti amministrativi e successive modifiche e integrazioni; PRESO ATTO l istanza prot. RAS n del , e successive integrazioni e modifiche, presentata dalla Dego Mitili Soc. Coop. a r.l., avente sede a Olbia (OT), volta alla concessione demaniale marittima di un fabbricato di 65,76 m 2 (Foglio 18 mappale 676), un pontile, uno specchio acqueo di 187,24 m 2, una cisterna, un container e un area demaniale di m 2 in località Cugnana nel comune di Olbia, da utilizzarsi per lo sbarco e la lavorazione dei mitili; il parere favorevole espresso dall Ufficio Circondariale Marittimo di Golfo Aranci con nota prot. n del ai fini della sicurezza della navigazione relativamente al rilascio della concessione demaniale marittima dei beni richiesti dalla Società Dego Mitili; che l istanza e i relativi elaborati tecnici sono stati pubblicati sul sito web della Regione Autonoma della Sardegna, mandato in pubblicazione il con prot. n , per la presentazione di eventuali osservazioni e/o istanze concorrenti e che un avviso dell avvenuta pubblicazione è stato pubblicato sul BURAS n. 40 Parte III del , sull albo pretorio del comune di Olbia e sull albo della Capitaneria di Porto di Olbia; che entro il , data individuata come termine per la presentazione di osservazioni e/o domande concorrenti, nessuna istanza è pervenuta presso il Servizio Pesca e Acquacoltura; la nota prot. n. 679 del , registrata al protocollo RAS con il n del , con la quale l Agenzia del Demanio Direzione regionale della Sardegna esprime parere favorevole alla rilascio della concessione demaniale marittima di: un fabbricato, un pontile, uno specchio acqueo, una cisterna, un container e un area demaniale a favore della Dego Mitili Soc. Coop a r.l., a 2/5

3 condizione che gli uffici competenti per territorio in materia di urbanistica e paesaggistica esprimano rispettivamente il proprio consenso sulla sanabilità delle opere; il Provvedimento conclusivo del procedimento n. 587/16 del (avviato dalla Dego Mitili Soc. Coop a r.l. in data ), con il quale il Comune di Olbia dichiara che il progetto riguardante la realizzazione del pontile, del container, della cisterna e la riduzione di volumetria rispetto al progetto approvato nella parte di fabbricato della superfice di 41,32 m 2, oggetto di lavori di adeguamento alle norme igienico-sanitarie e di sicurezza, è risultato conforme alle vigenti normative e che dispone altresì che l intervento stesso è consentito; l Autorizzazione dell Agenzia delle Dogane e dei Monopoli di Sassari prot. n del rilasciata ai sensi dell art. 19 del D.lg. 374/90; la Determinazione del Direttore del Servizio n. 7195/Det/127 del di Autorizzazione all anticipata occupazione ai sensi dell art. 38 del Codice della Navigazione di parte di edificio della superficie di 41,32 m 2 ricadente su demanio marittimo, da utilizzarsi per la depurazione e vendita di molluschi bivalvi sino alla definizione del procedimento di accatastamento, a carico della Dego Mitili, dei beni oggetto della richiesta di concessione prot. RAS n del e successive integrazioni e modifiche; che la Dego Mitili soc. coop. a r.l. ha effettuato in data il pagamento del canone per l anno 2017 dell importo di 349,30 tramite Modello F23, presso il banco di Sardegna, Filiale di Olbia; che la Dego Mitili Soc. Coop a r.l., con nota assunta al protocollo dell Assessorato con n del , ha trasmesso i documenti relativi all accatastamento dei beni assentibili in concessione e ne ha richiesto l assegnazione per venti anni; la nota prot. n del con la quale il Ministero delle Infrastrutture e dei trasporti Ufficio Circondariale Marittimo di Golfo Aranci, preso atto della documentazione tecnica relativa all accatastamento dei beni oggetto di richiesta, ha confermato il parere positivo espresso con foglio 1448 del ; 3/5

4 la nota prot. n del con la quale l Agenzia del Demanio si è espressa in merito alla durata della concessione specificando che essa debba essere quella ordinaria prevista dalla normativa vigente in quanto non sono programmati sui beni investimenti atti a giustificare il rilascio di un titolo della durata di venti anni; inoltre, che la Dego Mitili soc. coop. a r.l. ha costituito un deposito cauzionale con polizza fideiussoria assicurativa n. 96/ emessa da UnipolSai Assicurazioni Agenzia di Olbia-Tempio per l importo di 5.000,00 (euro cinquemila/00), sottoscritta da dal Rappresentante legale della Dego Mitili Soc. Coop a r.l. a favore della Regione Autonoma della Sardegna, Assessorato dell Agricoltura e Riforma Agro-Pastorale,, Servizio Pesca e Acquacoltura e Agenzia del Demanio per la durata di sei anni dalla stipula dell atto di concessione, a garanzia dell adempimento di tutte le condizioni e gli obblighi che saranno stabiliti nell atto di concessione DETERMINA ART. 1 Il procedimento avviato in seguito alla istanza prot. RAS n del della Dego Mitili Soc. Coop a r.l., avente sede legale a Olbia (OT) in via Corea ang. via Arabia Saudita s.n.c., partita IVA , poi modificata dalla nota assunta al protocollo dell Assessorato con n del , volta alla concessione demaniale marittima di parte di un fabbricato, un pontile, una cisterna, un container, uno specchio acqueo e un area demaniale in località Cugnana nel comune di Olbia, da utilizzarsi per lo sbarco e la lavorazione dei mitili per la durata di sei anni, è concluso con esito positivo. ART. 2 Di procedere alla stipula dell atto concessorio, in forma pubblico amministrativa, secondo la disciplina contenuta nel Codice della Navigazione e nel relativo Regolamento di esecuzione. ART. 3 Che la concessione demaniale marittima avrà ad oggetto i seguenti beni demaniali siti in località Cugnana nel comune di Olbia: 4/5

5 Id. NCEU Descrizione Sup. (m 2 ) Sub 1 Pontile Tratto di battigia 32,43 Specchio acqueo 187,24 Area demaniale comprendente una parte di un edificio di 41,92 m 2, una cisterna e un container 286,49 Lo specchio acqueo è identificato dai seguenti punti espressi in coordinate Gauss- Boaga: Nord Est , , , , , , , , , , , , , , , ,197 I beni sono meglio individuati negli elaborati tecnici relativi al procedimento presenti agli atti del Servizio. La presente determinazione viene trasmessa per il tramite del Direttore Generale dell Assessorato dell Agricoltura e Riforma Agro Pastorale all Assessore, ai sensi dell art. 21, comma 9, della Legge regionale 13 novembre 1998, n. 31. Il Direttore del Servizio Antonio Salis (firmato) 5/5

ASSESSORATO DELL AGRICOLTURA E RIFORMA AGRO-PASTORALE. /Det/ /Det/

ASSESSORATO DELL AGRICOLTURA E RIFORMA AGRO-PASTORALE. /Det/ /Det/ DETERMINAZIONE N. 164 6456 56/Det/ /Det/451 DEL 06/07/2011 Oggetto: Zone classificate ai fini della produzione di molluschi bivalvi vivi ai sensi del Regolamento (CE) n. 854/2004 del Parlamento europeo

Dettagli

ASSESSORADU DE S'AGRICOLTURA E REFORMA AGRO-PASTORALE ASSESSORATO DELL'AGRICOLTURA E RIFORMA AGRO-PASTORALE

ASSESSORADU DE S'AGRICOLTURA E REFORMA AGRO-PASTORALE ASSESSORATO DELL'AGRICOLTURA E RIFORMA AGRO-PASTORALE DETERMINAZIONE N. 9888/Det/231 DEL 15.05.2017 Oggetto: Zone classificate ai fini della produzione di molluschi bivalvi vivi ai sensi del Regolamento (CE) n. 854/2004 del Parlamento europeo e del Consiglio

Dettagli

ASSESSORADU DE S'AGRICOLTURA E REFORMA AGRO-PASTORALE ASSESSORATO DELL'AGRICOLTURA E RIFORMA AGRO-PASTORALE

ASSESSORADU DE S'AGRICOLTURA E REFORMA AGRO-PASTORALE ASSESSORATO DELL'AGRICOLTURA E RIFORMA AGRO-PASTORALE DETERMINAZIONE N. 19139/Det/682 DEL 30.11.2016 Oggetto: Classificazione ai fini della produzione di molluschi bivalvi vivi ai sensi del Regolamento (CE) n. 854/2004 e della Delibera della Giunta regionale

Dettagli

ASSESSORADU DE S AGRICULTURA E REFORMA AGRO-PASTORALE ASSESSORATO DELL'AGRICOLTURA E RIFORMA AGRO-PASTORALE AVVISO

ASSESSORADU DE S AGRICULTURA E REFORMA AGRO-PASTORALE ASSESSORATO DELL'AGRICOLTURA E RIFORMA AGRO-PASTORALE AVVISO AVVISO ISTANZA DI CONCESSIONE DEMANIALE DI UNO SPECCHIO ACQUEO DELLA SUPERFICIE DI 11.250 m 2 NEL MARE TERRITORIALE ANTISTANTE LA BAIA DI CUGNANA NEL TERRITORIO DEL COMUNE DI OLBIA, DA UTILIZZARSI PER

Dettagli

ASSESSORADU DE S'AGRICOLTURA E REFORMA AGRO-PASTORALE ASSESSORATO DELL'AGRICOLTURA E RIFORMA AGRO-PASTORALE

ASSESSORADU DE S'AGRICOLTURA E REFORMA AGRO-PASTORALE ASSESSORATO DELL'AGRICOLTURA E RIFORMA AGRO-PASTORALE DETERMINAZIONE N. 7388/Det/131 DEL 04.04.2017 Oggetto: Fondo Europeo per gli Affari Marittimi e per la Pesca (FEAMP) 2014/2020. Approvazione Avvisi pubblici relativi alle misure: misura 1.31, misura 1.32,

Dettagli

ASSESSORATO DELL AGRICOLTURA E RIFORMA AGRO-PASTORALE. /Det/82

ASSESSORATO DELL AGRICOLTURA E RIFORMA AGRO-PASTORALE. /Det/82 DETERMINAZIONE N. 4201/Det/ /Det/82 DEL 07.03.2011 011 Oggetto: Zone classificate ai fini della produzione di molluschi bivalvi vivi ai sensi del Regolamento (CE) n. 854/2004 del Parlamento europeo e del

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 7926/Det/261 DEL

DETERMINAZIONE N. 7926/Det/261 DEL DETERMINAZIONE N. 7926/Det/261 DEL 27.04.2012 Oggetto: Programma operativo dell'intervento comunitario del Fondo europeo per la pesca in Italia per il periodo di programmazione 2007-2013 (di cui all allegato

Dettagli

DETERMINAZIONE N /Det/540 DEL 02/09/2011

DETERMINAZIONE N /Det/540 DEL 02/09/2011 DETERMINAZIONE N. 20909/Det/540 DEL 02/09/2011 Oggetto: bando di attuazione della misura 3.4 del Fondo Europeo per la Pesca 2007-2013 Sviluppo di nuovi mercati e campagne rivolte ai consumatori (art. 40

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 1805/Det/32 DEL 31 gennaio 2013

DETERMINAZIONE N. 1805/Det/32 DEL 31 gennaio 2013 DETERMINAZIONE N. 1805/Det/32 DEL 31 gennaio 2013 Oggetto: disciplina della pesca professionale subacquea nel mare territoriale prospiciente la Regione Sardegna Decreto dell Assessore dell Agricoltura

Dettagli

PROT. N REP. N DEL

PROT. N REP. N DEL Direzione generale enti locali e finanze Servizio demanio e patrimonio e autonomie locali di Sassari C.d.R. 04.01.31 PROT. N. 32715 REP. N. 1518 DEL 27.06.2017 Oggetto: PROCEDURA COMPARATIVA AD EVIDENZA

Dettagli

ASSESSORADU DE SOS ENTES LOCALES, FINÀNTZIAS E URBANÌSTICA ASSESSORATO DEGLI ENTI LOCALI, FINANZE ED URBANISTICA

ASSESSORADU DE SOS ENTES LOCALES, FINÀNTZIAS E URBANÌSTICA ASSESSORATO DEGLI ENTI LOCALI, FINANZE ED URBANISTICA DETERMINAZIONE PROT. N. 22407 REP. N. 843 28.04.2017 Oggetto: Anticipata occupazione, ai sensi dell art. 38 del Codice della Navigazione, di un area demaniale marittima della superficie complessiva di

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 9437/217 DEL 9 MAGGIO 2017

DETERMINAZIONE N. 9437/217 DEL 9 MAGGIO 2017 DETERMINAZIONE N. 9437/217 9 MAGGIO 2017 Oggetto: Programma di Sviluppo Rurale 2014/2020 - Sottomisura 6.4.1 Sostegno a investimenti nelle aziende agricole per la diversificazione e sviluppo di attività

Dettagli

Il Direttore del Servizio Territoriale dell Oristanese. VISTO lo Statuto Speciale per la Sardegna e relative norme di attuazione;

Il Direttore del Servizio Territoriale dell Oristanese. VISTO lo Statuto Speciale per la Sardegna e relative norme di attuazione; Oggetto: L.R. 14.03.1994 n 12 art. 17 Mutamento di destinazione e sospensione degli usi civici su terreni del Comune di Oristano. Deliberazione del Consiglio Comunale n 27 del 14.03.2013. Il Direttore

Dettagli

DETERMINAZIONE N /DET/982 del 18 dicembre Il Direttore del Servizio,

DETERMINAZIONE N /DET/982 del 18 dicembre Il Direttore del Servizio, DETERMINAZIONE N. 22921/DET/982 del 18 dicembre 2013 Oggetto: Disciplina della pesca professionale subacquea nel mare territoriale prospiciente la Regione Sardegna Decreto dell Assessore dell Agricoltura

Dettagli

DECRETO N. 1996/DecA/39 DEL 1 SETTEMBRE

DECRETO N. 1996/DecA/39 DEL 1 SETTEMBRE L Assessore DECRETO N. 1996/DecA/39 DEL 1 SETTEMBRE 2015 ---------------------------- Oggetto: Deroga al Decreto n. 2524/DecA/102 del 07/10/2009 disciplina della pesca professionale subacquea nel mare

Dettagli

DECRETO N. 140/DecA/6 DEL

DECRETO N. 140/DecA/6 DEL DECRETO N. 140/DecA/6 Oggetto: declaratoria della eccezionalità degli eventi meteorologici registrati nella prima decade di gennaio 2010, in particolare nella giornata del 1 gennaio, che hanno causato

Dettagli

DECRETO N. 1597/DecA/53 DEL

DECRETO N. 1597/DecA/53 DEL DECRETO N. 1597/DecA/53 DEL 18.08.2011 Oggetto: Arresto temporaneo obbligatorio per le unità abilitate ai sistemi di pesca a strascico e/o volante nelle acque del mare territoriale prospicienti il territorio

Dettagli

IL DIRETTORE DEL SERVIZIO. Lo statuto Speciale per la Sardegna e le relative norme di attuazione;

IL DIRETTORE DEL SERVIZIO. Lo statuto Speciale per la Sardegna e le relative norme di attuazione; del 15.05.2017 Oggetto: Reg. (UE) n. 1305/2013. PSR 2014/2020 Misura 10, Misura 13 e Misura 15. Reg. (UE) n. 2017/807 della Commissione dell 11 maggio 2017. Proroga dei termini per la presentazione delle

Dettagli

DETERMINAZIONE Rep. n. 1665/DOR - Prot. n /I.4.3 del 5 settembre 2012

DETERMINAZIONE Rep. n. 1665/DOR - Prot. n /I.4.3 del 5 settembre 2012 Servizio territoriale demanio e patrimonio di Oristano, Nuoro e Medio Campidano DETERMINAZIONE Rep. n. 1665/DOR - Prot. n. 30857/I.4.3 del 5 settembre 2012 Oggetto: Gara d appalto con procedura aperta,

Dettagli

DECRETO N. 346/DecA/10 DEL

DECRETO N. 346/DecA/10 DEL DECRETO N. 346/DecA/10 DEL 04.02.2010 Oggetto: Disciplina della pesca subacquea nel mare territoriale della Sardegna. Modifica art. 7 del Decreto n. 2524/DecA/102 del 07/10/2009 disciplina della pesca

Dettagli

L.R. 14 marzo 1994 n 12 art. 17 Mutamento di destinazione e sospensione dei diritti di uso civico; Comune di Marrubiu.

L.R. 14 marzo 1994 n 12 art. 17 Mutamento di destinazione e sospensione dei diritti di uso civico; Comune di Marrubiu. Oggetto: L.R. 14 marzo 1994 n 12 art. 17 Mutamento di destinazione e sospensione dei diritti di uso civico; Comune di Marrubiu. Il Direttore del Servizio Territoriale dell Oristanese VISTO lo Statuto Speciale

Dettagli

IL DIRETTORE DEL SERVIZIO. lo Statuto Speciale per la Sardegna e le relative norme di attuazione;

IL DIRETTORE DEL SERVIZIO. lo Statuto Speciale per la Sardegna e le relative norme di attuazione; ASSESSORATO DELL AGRICOLTURA E RIFORMA AGRO- PASTORALE Direzione generale dell Agricoltura Servizio sostegno delle imprese agricole e sviluppo delle competenze DETERMINAZIONE N. 15134/608 DEL 28 LUGLIO

Dettagli

DECRETO N. 998/DecA/19 DEL 19 APRILE 2017

DECRETO N. 998/DecA/19 DEL 19 APRILE 2017 ASSESSORADU DE S AGRICOLTURA E REFORMA AGRO-PASTORALE DECRETO N. 998/DecA/19 Oggetto: Direttive per l azione amministrativa e la gestione della Misura 1 Trasferimento di conoscenze e azioni di informazione

Dettagli

IL DIRETTORE DEL SERVIZIO. lo statuto Speciale per la Sardegna e le relative norme di attuazione;

IL DIRETTORE DEL SERVIZIO. lo statuto Speciale per la Sardegna e le relative norme di attuazione; DETERMINAZIONE PROT.N. 5810 REP.N. 90 Oggetto: Reg. (CE) n. 1698/2005. PSR 2007/2013. Misura 214 Pagamenti Agroambientali - Azioni 214/1 Agricoltura Biologica, 214/2 Difesa del suolo, 214/4 Tutela dell

Dettagli

D.R.S. n 322 Concessione n /2017 REPUBBLICA ITALIANA

D.R.S. n 322 Concessione n /2017 REPUBBLICA ITALIANA D.R.S. n 322 Concessione n /2017 Repertorio n del REPUBBLICA ITALIANA REGIONE SICILIANA ASSESSORATO TERRITORIO ED AMBIENTE DIPARTIMENTO REGIONALE DELL AMBIENTE IL DIRIGENTE DEL SERVIZIO 3 Gestione tecnico

Dettagli

REGIONE AUTONOMA DE SARDIGNA REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA

REGIONE AUTONOMA DE SARDIGNA REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA Oggetto: Revoca Autorizzazione Unica n. 23633/922 del 7.12.2010 per la costruzione e l'esercizio di un impianto di serre fotovoltaiche in agro di Oristano rilasciata a favore della Società Agricola Fotosolara

Dettagli

ASSESSORATO DELL AGRICOLTURA E RIFORMA AGRO-PASTORALE. DECRETO N. 1242/Dec.A/50 DEL 07/05/2010

ASSESSORATO DELL AGRICOLTURA E RIFORMA AGRO-PASTORALE. DECRETO N. 1242/Dec.A/50 DEL 07/05/2010 ASSESSORATO DELL AGRICOLTURA E RIFORMA AGRO-PASTORALE L Assessore DECRETO N. 1242/Dec.A/50 Oggetto: Programma di ripopolamento attivo dell aragosta rossa (Palinurus elephas) Legge regionale 14 aprile 2006,

Dettagli

DECRETO N.980/DecA/56 DEL

DECRETO N.980/DecA/56 DEL DECRETO N.980/DecA/56 DEL 26.06.2012 Oggetto: Disposizioni urgenti relative all utilizzo del sistema di pesca denominato circuizione nel mare territoriale della Sardegna lo Statuto Speciale per la Sardegna

Dettagli

COMUNE DI MOLFETTA Procedura di verifica di assoggettabilità a VAS. Ampliamento sede cimiteriale.

COMUNE DI MOLFETTA Procedura di verifica di assoggettabilità a VAS. Ampliamento sede cimiteriale. 32980 COMUNE DI MOLFETTA Procedura di verifica di assoggettabilità a VAS. Ampliamento sede cimiteriale. Oggetto: Piano Particolareggiato per l ampliamento della Sede Cimiteriale. Verifica di assoggettabilità

Dettagli

DETERMINAZIONE PROT. N REP. N 2702 DEL

DETERMINAZIONE PROT. N REP. N 2702 DEL Direzione generale enti locali e finanze Servizio Territoriale Demanio e Patrimonio di Sassari C.F. 80002870923 C.d.R. 00.04.01.31 DETERMINAZIONE PROT. N. 47773 REP. N 2702 DEL 30.12.2013 OGGETTO: Alienazione

Dettagli

DECRETO N. 1580/DecA/30 del

DECRETO N. 1580/DecA/30 del L Assessore DECRETO N. 1580/DecA/30 del 14.06.2017 Oggetto: Disposizioni di attuazione della Deliberazione di Giunta n. 13/7 del 14.03.2017 in merito al giornale di pesca del corallo rosso e linee guida

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 1371/ASPAL DEL PROPOSTA N. 830 DEL DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE DEL SERVIZIO N 1371 del

DETERMINAZIONE N. 1371/ASPAL DEL PROPOSTA N. 830 DEL DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE DEL SERVIZIO N 1371 del Servizio: SERVIZIO PROGETTI E POLITICHE DEL LAVORO Settore: PROGETTI A FINANZIAMENTO DIRETTO UE DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE DEL SERVIZIO N 1371 del 13-12-2016 Adottata ai sensi del regolamento per l'adozione

Dettagli

DETERMINAZIONE N /413 del 20/07/2017

DETERMINAZIONE N /413 del 20/07/2017 Direzione generale ASSESSORADU DE S AGRICULTURA E REFORMA AGRO-PASTORALE DETERMINAZIONE N. 14416 /413 20/07/2017 Oggetto: Regolamento (UE) N. 1308/2013 artt. 152 e seguenti D.M. 387 2.3.2016 Disposizioni

Dettagli

DETERMINAZIONE N DEL 9 giugno 2016

DETERMINAZIONE N DEL 9 giugno 2016 DETERMINAZIONE N. 8479-279 DEL 9 giugno 2016 Oggetto: Programma di Sviluppo Rurale per la Sardegna 2014-2020. Misura 19 Sostegno allo sviluppo locale LEADER (sviluppo locale di tipo partecipativo CLLD)

Dettagli

COMUNE DI MOLFETTA Estratto decreto 30 giugno 2017, prot Non assoggettabilità a VAS. Piano di Lottizzazione residenziale zona Ca via Terlizzi.

COMUNE DI MOLFETTA Estratto decreto 30 giugno 2017, prot Non assoggettabilità a VAS. Piano di Lottizzazione residenziale zona Ca via Terlizzi. Bollettino Ufficiale della Regione Puglia - n. 82 del 13-7-2017 39693 COMUNE DI MOLFETTA Estratto decreto 30 giugno 2017, prot. 37710 Non assoggettabilità a VAS. Piano di Lottizzazione residenziale zona

Dettagli

DETERMINAZIONE N. PROT. 421 N. REP 16 Del 10/01/2017

DETERMINAZIONE N. PROT. 421 N. REP 16 Del 10/01/2017 DETERMINAZIONE N. PROT. 421 N. REP 16 Del 10/01/2017 Oggetto: Approvazione dell Avviso pubblico SERVIZI PER LA CREAZIONE DI IMPRESA PROGRAMMA IMPRINTING Annualità 2016. Avviso pubblico per il supporto

Dettagli

ASSESSORADU DE S AGRICOLTURA E REFORMA AGRO-PASTORALE ASSESSORATO DELL'AGRICOLTURA E RIFORMA AGRO-PASTORALE. DECRETO N. 1785/DecA/39 del 2.8.

ASSESSORADU DE S AGRICOLTURA E REFORMA AGRO-PASTORALE ASSESSORATO DELL'AGRICOLTURA E RIFORMA AGRO-PASTORALE. DECRETO N. 1785/DecA/39 del 2.8. L Assessore DECRETO N. 1785/DecA/39 del 2.8.2016 Oggetto: Proroga del divieto di pesca nelle aree di ripopolamento attivo dell aragosta istituite nell ambito del Programma di ripopolamento attivo dell

Dettagli

DECRETO N.992/DecA/57 DEL

DECRETO N.992/DecA/57 DEL DECRETO N.992/DecA/57 DEL 27.06.2012 Oggetto: Misure di gestione delle attività di pesca nelle acque del mare territoriale prospicienti il Golfo di Oristano finalizzate alla tutela delle risorse alieutiche:

Dettagli

Il Direttore del Servizio Territoriale dell Oristanese. VISTO lo Statuto Speciale per la Sardegna e relative norme di attuazione;

Il Direttore del Servizio Territoriale dell Oristanese. VISTO lo Statuto Speciale per la Sardegna e relative norme di attuazione; Oggetto: Legge Regionale 14 marzo 1994 n 12 art. 18 ter e successive integrazioni e modificazioni Comune di San Vero Milis: Deliberazioni del Consiglio Comunale n. 12 del 19.06.2014 e n 24 del 02.10.2014

Dettagli

DETERMINAZIONE N /229 del 15/5/2017

DETERMINAZIONE N /229 del 15/5/2017 Direzione generale ASSESSORADU DE S AGRICULTURA E REFORMA AGRO-PASTORALE DETERMINAZIONE N. 9877 /229 15/5/2017 Oggetto: Reg.to (UE) n. 1308/2013. D.M. 387 3.2.2016 Disposizioni nazionali in materia di

Dettagli

ARPAE Agenzia regionale per la prevenzione, l'ambiente e l'energia dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi

ARPAE Agenzia regionale per la prevenzione, l'ambiente e l'energia dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi ARPAE Agenzia regionale per la prevenzione, l'ambiente e l'energia dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi Determinazione dirigenziale n. DET-AMB-2016-3603 del 29/09/2016 Oggetto Diniego della

Dettagli

ASSESSORATO DELLA DIFESA DELL AMBIENTE DETERMINAZIONE N DEL

ASSESSORATO DELLA DIFESA DELL AMBIENTE DETERMINAZIONE N DEL Prot. n. 68600 Pos. XIV. 16.1 DETERMINAZIONE N. 2442 DEL 01.09.2011 Oggetto: L.R., n. 15/2008, (art. 1, comma 5, lett. b) Concessione ed erogazione dei contributi ai privati per danni subiti per il danneggiamento

Dettagli

DECRETO N. 1402/DecA/28 del 13 giugno 2016

DECRETO N. 1402/DecA/28 del 13 giugno 2016 L Assessore DECRETO N. 1402/DecA/28 del 13 giugno 2016 Oggetto: Disposizioni di attuazione della Deliberazione di Giunta n 22/8 del 19.04.206 in merito al giornale di pesca del corallo rosso e linee guida

Dettagli

Determinazione Senza Impegno

Determinazione Senza Impegno COPIA Determinazione n 317 In data 16/11/2016 C o m u n e d i M a r a n o L a g u n a r e Provincia di Udine Determinazione Senza Impegno OGGETTO: Assegnazione specchio acqueo per l'allevamento dei molluschi

Dettagli

AUTORITÀ DI BACINO REGIONALE COMITATO ISTITUZIONALE DELIBERAZIONE N. 5 DEL

AUTORITÀ DI BACINO REGIONALE COMITATO ISTITUZIONALE DELIBERAZIONE N. 5 DEL COMITATO ISTITUZIONALE DELIBERAZIONE N. 5 Oggetto: Comune di Setzu Proposta di variante ai sensi dell art. 37, comma 3 lett. b delle N.A. del PAI per le aree a pericolosità di frana del versante sud-occidentale

Dettagli

COMUNE DI CAVALLINO-TREPORTI Provincia di Venezia VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO

COMUNE DI CAVALLINO-TREPORTI Provincia di Venezia VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO N 133 COMUNE DI CAVALLINO-TREPORTI Provincia di Venezia VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO Approvazione Piano di Comparto n. 11 del P.P. Arenile Comune di Cavallino-Treporti L anno

Dettagli

Autorità di Bacino Regionale della Sardegna

Autorità di Bacino Regionale della Sardegna Autorità di Bacino Regionale della Sardegna DELIBERA DEL COMITATO ISTITUZIONALE N. 2 Oggetto: Comune di Castelsardo. Adeguamento del piano Urbanistico Comunale alla Normativa P.A.I. - Presa d atto ai sensi

Dettagli

ASSESSORATO DELL AGRICOLTURA E RIFORMA AGRO-PASTORALE. DECRETO N. 3122/Dec.A/111 DEL 23/12/2010

ASSESSORATO DELL AGRICOLTURA E RIFORMA AGRO-PASTORALE. DECRETO N. 3122/Dec.A/111 DEL 23/12/2010 ASSESSORATO L AGRICOLTURA E RIFORMA AGRO-PASTORALE L Assessore DECRETO N. 3122/Dec.A/111 23/12/2010 Oggetto: regolamentazione della pesca con le nasse nelle acque territoriali della Sardegna modifiche

Dettagli

DETERMINAZIONE N /410 del 20/7/2017

DETERMINAZIONE N /410 del 20/7/2017 Direzione generale ASSESSORADU DE S AGRICULTURA E REFORMA AGRO-PASTORALE DETERMINAZIONE N. 14356/410 20/7/2017 Oggetto: Regolamento (UE) N. 1308/2013 artt. 152 e seguenti D.M. 387 2.3.2016 Disposizioni

Dettagli

A AGRO-PASTORALE DETERMINAZIONE N. 7735/142 DEL 7 APRILE 2017

A AGRO-PASTORALE DETERMINAZIONE N. 7735/142 DEL 7 APRILE 2017 A AGRO-PASTORALE Direzione generale Servizio sostenibilità e qualità delle produzioni agricole e alimentari DEL 7 APRILE 2017 Oggetto: PSR 2014-2020. Reg. (UE) n. 1305/2013. Misura 11 Agricoltura biologica.

Dettagli

DETERMINAZIONE PROT. N REP. N. 767 DEL 03 MAGGIO 2016

DETERMINAZIONE PROT. N REP. N. 767 DEL 03 MAGGIO 2016 Direzione generale enti locali e finanze Servizio demanio e patrimonio e autonomie locali di Sassari C.d.R. 04.01.31 DETERMINAZIONE PROT. N. 16873 REP. N. 767 DEL 03 MAGGIO 2016 Oggetto: Porto di Alghero.

Dettagli

DECRETO N. 1031/DecA/24 DEL

DECRETO N. 1031/DecA/24 DEL DECRETO N. 1031/DecA/24 Oggetto: Misure per migliorare la sostenibilità della pesca marittima nelle acque prospicienti il territorio della Sardegna: decorrenza arresto temporaneo per le unità abilitate

Dettagli

DETERMINAZIONE PROT N. 926/REP. N. 57 DEL

DETERMINAZIONE PROT N. 926/REP. N. 57 DEL DETERMINAZIONE PROT N. 926/REP. N. 57 DEL 30.01.2013 Oggetto: Comune di Villaputzu. Studio di compatibilità relativo al progetto di Variazione di un sottotetto in appartamento ai sensi dell art. 15 della

Dettagli

Città Metropolitana di Genova

Città Metropolitana di Genova Città Metropolitana di Genova PROVVEDIMENTO DIRIGENZIALE DIREZIONE PIANIFICAZIONE GENERALE E DI BACINO SERVIZIO CONTROLLO E GESTIONE DEL TERRITORIO Protocollo Generale N. 0049952 / 2015 Atto N. 2268 OGGETTO:

Dettagli

DETERMINAZIONE N DEL Il Direttore del Servizio

DETERMINAZIONE N DEL Il Direttore del Servizio 20122-602 25.10.2017 Oggetto: Procedura negoziata senza previa pubblicazione di un bando di gara ai sensi dell art. 63, comma 5 del D. lgs. 50/2016 per l affidamento del servizio di progettazione e realizzazione

Dettagli

DETERMINAZIONE PROT. N REP. 648 DEL

DETERMINAZIONE PROT. N REP. 648 DEL Servizio energia ed economia verde DETERMINAZIONE PROT. N. 42178 REP. 648 DEL 29.12.2016 Oggetto: Programmazione unitaria 2014-2020 - Strategia 2 Creare opportunità di lavoro favorendo la competitività

Dettagli

ASSESSORADU DE S AGRICULTURA E REFORMA AGRO-PASTORALE ASSESSORATO DELL'AGRICOLTURA E RIFORMA AGRO-PASTORALE BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA

ASSESSORADU DE S AGRICULTURA E REFORMA AGRO-PASTORALE ASSESSORATO DELL'AGRICOLTURA E RIFORMA AGRO-PASTORALE BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA CONCESSIONE A FINI COMPENDIO ITTICO DI SAN VERO MILIS (OR) DI PESCA E ATTIVITA COLLATERALI DEL IS BENAS UBICATO IN AGRO DEL COMUNE DI C.I.G. 4879146EA3 1 AMMINISTRAZIONE

Dettagli

lo Statuto Speciale per la Sardegna e le relative norme di attuazione; la L.R. 7 gennaio 1977, n. 1 e successive modifiche e integrazioni;

lo Statuto Speciale per la Sardegna e le relative norme di attuazione; la L.R. 7 gennaio 1977, n. 1 e successive modifiche e integrazioni; Direzione Generale dei Beni Culturali, Informazione, Spettacolo e Sport DETERMINAZIONE N. 1114 DELL 11 GIUGNO 2010 PROT. N. 11901/I.4.3 Oggetto: L.R. n. 26/1997, artt. 3-9. Spese per l acquisizione di

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 47/21

DELIBERAZIONE N. 47/21 .2013 Oggetto : L.R. 5 dicembre 1995, n. 35, art. 3, comma 1. Alienazione per finalità di pubblico interesse al Comune di Selargius del compendio immobiliare regionale denominato ex polveriera Cuccuru

Dettagli

DETERMINAZIONE N /121 del 30/03/2017

DETERMINAZIONE N /121 del 30/03/2017 Direzione generale ASSESSORADU DE S AGRICULTURA E REFORMA AGRO-PASTORALE DETERMINAZIONE N. 7097 /121 30/03/2017 Oggetto: D.M. 387 2.3.2016 Disposizioni nazionali in materia di riconoscimento, controllo,

Dettagli

DETERMINAZIONE N /5672 DEL 30/11/2015

DETERMINAZIONE N /5672 DEL 30/11/2015 Direzione generale 10.01.00 DETERMINAZIONE N. 53064/5672 DEL 30/11/2015 Oggetto: Decisione Comunitaria C(2013)4582 del 19/7/2013, modifica C(2007)6081 del 30/11/2007 e C(2012)2362 del 3/4/2012 - P.O.R

Dettagli

CONCESSIONI DEMANIALI E PIANIF. BACINI IDROGRAFICI DETERMINAZIONE. Estensore VITELLONI PIERPAOLO. Responsabile del procedimento TORRIGIANI TONINO

CONCESSIONI DEMANIALI E PIANIF. BACINI IDROGRAFICI DETERMINAZIONE. Estensore VITELLONI PIERPAOLO. Responsabile del procedimento TORRIGIANI TONINO REGIONE LAZIO Dipartimento: Direzione Regionale: Area: DIPARTIMENTO TERRITORIO AMBIENTE E COOPERAZIONE TRA I POPOLI CONCESSIONI DEMANIALI E PIANIF. BACINI IDROGRAFICI DETERMINAZIONE N. B6132 del 27/11/2009

Dettagli

IL DIRETTORE DEL SERVIZIO. lo Statuto Speciale per la Sardegna e le relative norme di attuazione;

IL DIRETTORE DEL SERVIZIO. lo Statuto Speciale per la Sardegna e le relative norme di attuazione; Direzione generale dell agricoltura Servizio produzioni DETERMINAZIONE N. 12181/382 DEL 9 giug ugno 20112 Oggetto: PSR 2007-2013. 2013. Reg. (CE) n. 1698/2005. Misura 215 Pagamenti per il benessere degli

Dettagli

lo Statuto Speciale per la Sardegna e le relative norme di attuazione;

lo Statuto Speciale per la Sardegna e le relative norme di attuazione; DETERMINAZIONE PROT. N.4344 REP. N.130 DEL 28.04.2017 Oggetto: Procedura di gara d appalto per gli oneri di servizio pubblico ai sensi dell art. 16 par. 9 e 10 e art. 17 del Regolamento (CE) 1008/2008.

Dettagli

Il Direttore del Servizio. lo Statuto Speciale per la Sardegna e le relative norme di attuazione;

Il Direttore del Servizio. lo Statuto Speciale per la Sardegna e le relative norme di attuazione; 04.01.05 SERVIZIO DELLA CENTRALE REGIONALE DI COMMITTENZA DETERMINAZIONE PROT. N. 17307 - REP. N. 643 Oggetto: SardegnaCAT - Indizione di una procedura aperta informatizzata per l affidamento del servizio

Dettagli

DETERMINAZIONE N.1317/28 DEL lo Statuto Speciale della Regione Autonoma della Sardegna e le sue norme di attuazione;

DETERMINAZIONE N.1317/28 DEL lo Statuto Speciale della Regione Autonoma della Sardegna e le sue norme di attuazione; DETERMINAZIONE N.1317/28 DEL 13.02.2017 Oggetto: Avviso pubblico di manifestazione di interesse per la selezione di un Revisore indipendente Progetto Implementazione dei servizi di accoglienza, assistenza

Dettagli

DETERMINAZIONE N 37101/3636/F.P. DEL

DETERMINAZIONE N 37101/3636/F.P. DEL ASSESSORATO DEL LAVORO, FORMAZIONE PROFESSIONALE, Servizio Programmazione e Gestione del Sistema della Formazione Professionale Settore Programmazione e Accreditamento DETERMINAZIONE N 37101/3636/F.P.

Dettagli

ASSESSORATO DEGLI ENTI LOCALI, FINANZE ED URBANISTICA. Direzione generale della Pianificazione Urbanistica Territoriale e della Vigilanza Edilizia

ASSESSORATO DEGLI ENTI LOCALI, FINANZE ED URBANISTICA. Direzione generale della Pianificazione Urbanistica Territoriale e della Vigilanza Edilizia Direzione generale della Pianificazione Urbanistica Territoriale e della Vigilanza Edilizia DETERMINAZIONE N. 1101/ DG Oggetto: Requisiti di organizzazione e di competenza tecnico-scientifica dei soggetti

Dettagli

LEGGE REGIONALE N. 3/2006, ART. 6 DECRETO N. 1205/Dec/84 del 08/08/2012

LEGGE REGIONALE N. 3/2006, ART. 6 DECRETO N. 1205/Dec/84 del 08/08/2012 Allegato 1 alla Determinazione n 0004052 del 12.09.2013 LEGGE REGIONALE N. 3/2006, ART. 6 DECRETO N. 1205/Dec/84 del 08/08/2012 Misure per migliorare la sostenibilità della pesca marittima nelle acque

Dettagli

DETERMINAZIONE PROT. N REP. N 1621 DEL 27/07/2015

DETERMINAZIONE PROT. N REP. N 1621 DEL 27/07/2015 Direzione generale enti locali e finanze Servizio Demanio e Patrimonio e Autonomie locali di Sassari C.F. 80002870923 C.d.R. 00.04.01.31 DETERMINAZIONE PROT. N. 28986 REP. N 1621 DEL 27/07/2015 OGGETTO:

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 730 PROT. N DEL

DETERMINAZIONE N. 730 PROT. N DEL Direzione Generale della Pubblica Istruzione Servizio Istruzione DETERMINAZIONE N. 730 PROT. N. 14234 DEL 22.12.2015 Oggetto: Approvazione e pubblicazione dell avviso Tutti a Iscol@ - P.O.R. FSE 2014-2020

Dettagli

ASSESSORATO DEI TRASPORTI SERVIZIO DELLA PIANIFICAZIONE E PROGRAMMAZIONE DEI SISTEMI DI TRASPORTO DETERMINAZIONE N.17 / DEL

ASSESSORATO DEI TRASPORTI SERVIZIO DELLA PIANIFICAZIONE E PROGRAMMAZIONE DEI SISTEMI DI TRASPORTO DETERMINAZIONE N.17 / DEL DETERMINAZIONE N.17 / DEL 04.02.2011 Oggetto: Indizione gara d appalto mediante procedura aperta sotto soglia comunitaria per l affidamento dell incarico di consulenza specialistica per la Definizione

Dettagli

Il Direttore del Servizio. lo Statuto Speciale per la Sardegna e le relative norme di attuazione;

Il Direttore del Servizio. lo Statuto Speciale per la Sardegna e le relative norme di attuazione; 04.01.04 SERVIZIO PROVVEDITORATO DETERMINAZIONE PROT. N. 39686 - REP. N. 2350 DEL 23 OTTOBRE 2014 Oggetto: Procedura aperta articolata in tre lotti, finalizzata all affidamento dei servizi di vigilanza

Dettagli

DETERMINAZIONE N. PROT N. REP 1448 Del 10/05/2017

DETERMINAZIONE N. PROT N. REP 1448 Del 10/05/2017 DETERMINAZIONE N. PROT. 16604 N. REP 1448 Del 10/05/2017 Oggetto: Sostituzione pag. 19 e 20 dell Avviso pubblico SERVIZI PER LA CREAZIONE DI IMPRESA PROGRAMMA IMPRINTING Annualità 2016. Avviso pubblico

Dettagli

Il Direttore Generale. VISTA la Legge Regionale 25 novembre 2014, n. 24 recante Disposizioni urgenti in materia di

Il Direttore Generale. VISTA la Legge Regionale 25 novembre 2014, n. 24 recante Disposizioni urgenti in materia di Oggetto: Conferimento incarico di Direzione del Servizio Bilancio e Contabilità ai sensi dell art. 28, L.R. 13 novembre 1998, n. 31, alla Dott.ssa Luciana Serra Il Direttore Generale VISTA la Legge Regionale

Dettagli

DECRETO N. 2102/DecA/87 DEL

DECRETO N. 2102/DecA/87 DEL L Assessore DECRETO N. 2102/DecA/87 11.08.2010 Oggetto: disciplina della pesca dell aragosta (Palinurus elephas), dell aragosta di fondale (Palinurus mauritanicus), dell astice (Homarus gammarus) e della

Dettagli

Il Direttore del Servizio Territoriale dell Oristanese. Visto lo Statuto Speciale per la Sardegna e relative norme di attuazione;

Il Direttore del Servizio Territoriale dell Oristanese. Visto lo Statuto Speciale per la Sardegna e relative norme di attuazione; Oggetto: Legge regionale 14.03.1994 n 12 art. 18 bis; Legge regionale 07.08.2009 n 3, art. 2 comma 35 e 36; Legge regionale. 30.06.2011 n 12, art. 17 Sclassificazione di terreni civici nel Comune di Cabras:

Dettagli

ASSESSORADU DE SOS ENTES LOCALES, FINÀNTZIAS E URBANÌSTICA ASSESSORATO DEGLI ENTI LOCALI, FINANZE ED URBANISTICA

ASSESSORADU DE SOS ENTES LOCALES, FINÀNTZIAS E URBANÌSTICA ASSESSORATO DEGLI ENTI LOCALI, FINANZE ED URBANISTICA DETERMINAZIONE PROT. N. 12193 REP. N. 500 DEL 30 marzo 2016 Oggetto: Concessione demaniale marittima del Porticciolo turistico di Sant Antioco ubicato nel Comune di Sant Antioco. Cessazione della concessione

Dettagli

Comuni consorziati:ales-marrubiu-masullas-morgongiori-palmas

Comuni consorziati:ales-marrubiu-masullas-morgongiori-palmas CONSORZIO DI GESTIONE DEL PARCO NATURALE REGIONALE DEL MONTE ARCI Comuni consorziati:ales-marrubiu-masullas-morgongiori-palmas Arborea-Pau-Santa Giusta-Siris-Usellus-Villaurbana Via Roma s.n. 09090 Morgongiori

Dettagli

Il Direttore Generale. VISTO lo Statuto dell Agenzia, approvato con Delibera della Giunta Regionale n. 25/37 del

Il Direttore Generale. VISTO lo Statuto dell Agenzia, approvato con Delibera della Giunta Regionale n. 25/37 del Oggetto: Conferimento incarico per le attività di alta professionalità, studio e ricerca - Area di supporto allo sviluppo delle energie rinnovabili in agricoltura. Il Direttore Generale VISTA la Legge

Dettagli

Provincia Regionale di Caltanissetta

Provincia Regionale di Caltanissetta N.P. 100 del 08.07.2014 Provincia Regionale di Caltanissetta ora Libero Consorzio Comunale di Caltanissetta (l.r. 8/2014) Codice fiscale Partita IVA: 00115070856 SETTORE V DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N.

Dettagli

COPIA N 209. COMUNE DI CAVALLINO-TREPORTI Provincia di Venezia OGGETTO. Approvazione Piano di Comparto n. 3 del P.P. Arenile

COPIA N 209. COMUNE DI CAVALLINO-TREPORTI Provincia di Venezia OGGETTO. Approvazione Piano di Comparto n. 3 del P.P. Arenile COPIA N 209 COMUNE DI CAVALLINO-TREPORTI Provincia di Venezia VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO Approvazione Piano di Comparto n. 3 del P.P. Arenile L anno duemilaquindici, il giorno

Dettagli

CITTA' DI TEMPIO PAUSANIA C.A.P Provincia di Olbia Tempio

CITTA' DI TEMPIO PAUSANIA C.A.P Provincia di Olbia Tempio CITTA' DI TEMPIO PAUSANIA C.A.P. 07029 Provincia di Olbia Tempio proposta n. 1021 Servizi al patrimonio ed al territorio N GENERALE 396 DEL 14/05/2015 OGGETTO: PR.N.78/2015 - AUTORIZZAZIONE PAESAGGISTICA

Dettagli

lo Statuto Speciale per la Sardegna e le relative norme di attuazione;

lo Statuto Speciale per la Sardegna e le relative norme di attuazione; DETERMINAZIONE PROT. N. 6965 REP. N. 351 DEL 26.06.2013 Oggetto: Procedura di gara d appalto per gli oneri di servizio pubblico ai sensi dell art. 16 par. 9 e 10 e art. 17 del Regolamento (CE) 1008/2008.

Dettagli

ASSESSORADU DE S AGRICOLTURA E REFORMA AGRO-PASTORALE ASSESSORATO DELL'AGRICOLTURA E RIFORMA AGRO-PASTORALE. DECRETO N. 1145/DecA/21 del 4.05.

ASSESSORADU DE S AGRICOLTURA E REFORMA AGRO-PASTORALE ASSESSORATO DELL'AGRICOLTURA E RIFORMA AGRO-PASTORALE. DECRETO N. 1145/DecA/21 del 4.05. L Assessore DECRETO N. 1145/DecA/21 del 4.05.2017 Oggetto: Proroga del divieto di pesca nelle aree di ripopolamento attivo dell aragosta istituite nell ambito del Programma di ripopolamento attivo dell

Dettagli

PROVINCIA DI GORIZIA

PROVINCIA DI GORIZIA PROVINCIA DI GORIZIA 34170 Gorizia- Corso Italia, 55 - tel. 0481/385277 - FAX 0481/385251 - cod. Fisc e P.IVA 00123060311 DIREZIONE SVILUPPO TERRITORIALE E AMBIENTE Servizio Tutela del Territorio e Ambiente

Dettagli

AUTORITÀ DI BACINO REGIONALE COMITATO ISTITUZIONALE DELIBERAZIONE N. 1 DEL

AUTORITÀ DI BACINO REGIONALE COMITATO ISTITUZIONALE DELIBERAZIONE N. 1 DEL COMITATO ISTITUZIONALE DELIBERAZIONE N. 1 Oggetto: Utilizzo per uso idroelettrico delle acque del bacino artificiale del Fiume Liscia ai sensi dell art. 166 del D. Lgs 152/2006. Richiedente: Consorzio

Dettagli

ASSESSORATO DEGLI ENTI LOCALI, FINANZE ED URBANISTICA DETERMINAZIONE N. 4744/DG DEL

ASSESSORATO DEGLI ENTI LOCALI, FINANZE ED URBANISTICA DETERMINAZIONE N. 4744/DG DEL DETERMINAZIONE N. 4744/DG Oggetto: Requisiti di organizzazione e di competenza tecnico-scientifica dei soggetti delegati all esercizio di funzioni paesaggistiche ai sensi della L.R. 12 agosto 1998, n.

Dettagli

DECRETO N /DecA/83 DEL 31 ottobre

DECRETO N /DecA/83 DEL 31 ottobre L Assessore DECRETO N. 0002657 /DecA/83 DEL 31 ottobre 2008 ---------------------------- Oggetto: Disciplina della pesca del riccio di mare e calendario per la stagione 2008/2009. VISTO lo Statuto Speciale

Dettagli

ASSESSORATO DELL'AGRICOLTURA E RIFORMA AGRO- PASTORALE. DETERMINAZIONE N. 7308/254 DEL 16 aprile 2010

ASSESSORATO DELL'AGRICOLTURA E RIFORMA AGRO- PASTORALE. DETERMINAZIONE N. 7308/254 DEL 16 aprile 2010 DETERMINAZIONE N. 7308/254 DEL 16 aprile 2010 Oggetto: PSR 2007-2013. Reg. (CE) n. 169/2005. Misura 214 Pagamenti Agroambientali Azioni 214/1 Agricoltura Biologica, 214/2 Difesa del suolo, 214/4 Tutela

Dettagli

CONSIDERATO che il provvedimento di concessione verrà rilasciato nell anno finanziario 2017 D E C R E T A Articolo 1) E rilasciata ai sensi dell'art.

CONSIDERATO che il provvedimento di concessione verrà rilasciato nell anno finanziario 2017 D E C R E T A Articolo 1) E rilasciata ai sensi dell'art. D.R.S..n. 23 / REPUBBLICA ITALIANA Concessione n../2017 Rep REGIONE SICILIANA ASSESSORATO TERRITORIO ED AMBIENTE DIPARTIMENTO REGIONALE DELL AMBIENTE Servizio 3 gestione tecnico amministrativa interventi

Dettagli

lo Statuto Speciale per la Sardegna e le relative norme di attuazione;

lo Statuto Speciale per la Sardegna e le relative norme di attuazione; Direzione Generale dei Beni Culturali, Informazione, Spettacolo e Sport 11-01-06 DETERMINAZIONE PROT. N. 17600 REP. N. 860 Oggetto: Programmazione unitaria 2014-2020. Strategia 2 Creare opportunità di

Dettagli

DETERMINAZIONE N /304 del 13/06/2017

DETERMINAZIONE N /304 del 13/06/2017 Direzione generale ASSESSORADU DE S AGRICULTURA E REFORMA AGRO-PASTORALE DETERMINAZIONE N. 11824/304 13/06/2017 Oggetto: Regolamento (UE) 1308/2013. D.M. 387 3.2.2016 Disposizioni nazionali in materia

Dettagli

DETERMINAZIONE PROT. N REP. N. 623 DEL 21 DICEMBRE 2016

DETERMINAZIONE PROT. N REP. N. 623 DEL 21 DICEMBRE 2016 DETERMINAZIONE PROT. N. 40891 REP. N. 623 DEL 21 DICEMBRE 2016 Oggetto PO FESR Sardegna 2014 2020 Azione 3.6.4 - Fondo di capitale di rischio (venture capital) per investimenti in equity per la creazione

Dettagli

DETERMINAZIONE N del 22 dicembre 2015 PROT. N

DETERMINAZIONE N del 22 dicembre 2015 PROT. N Oggetto: Determinazione approvazione esiti riesame della valutazione dei Progetti di Servizio civile nazionale, presentati entro il 30 giugno 2015 dagli Enti iscritti al relativo Albo, alle sezioni A)

Dettagli

Oggetto: Individuazione del Responsabile della prevenzione della corruzione e per la trasparenza dell Agenzia. Il Direttore Generale

Oggetto: Individuazione del Responsabile della prevenzione della corruzione e per la trasparenza dell Agenzia. Il Direttore Generale Oggetto: Individuazione del Responsabile della prevenzione della corruzione e per la trasparenza dell Agenzia. Il Direttore Generale VISTA la Legge Regionale 8 agosto 2006, n. 13; VISTA la Legge Regionale

Dettagli

Il Direttore del Servizio

Il Direttore del Servizio Direzione generale enti locali e finanze Servizio Territoriale Demanio e Patrimonio di Sassari C.d.R. 00-04-01-31 DETERMINAZIONE PROT N 6307 REP. N.175 DEL 11 febbraio 2014 Oggetto: Sdemanializzazione

Dettagli

AUTORITA D AMBITO TERRITORIALE OTTIMALE N 6 ALESSANDRINO Associazione degli Enti Locali per l organizzazione del Servizio Idrico Integrato

AUTORITA D AMBITO TERRITORIALE OTTIMALE N 6 ALESSANDRINO Associazione degli Enti Locali per l organizzazione del Servizio Idrico Integrato AUTORITA D AMBITO TERRITORIALE OTTIMALE N 6 ALESSANDRINO Associazione degli Enti Locali per l organizzazione del Servizio Idrico Integrato Prot. Gen. n 1198 Data 17/11/2011 Prot. Det. n 176/11 OGGETTO:

Dettagli

DETERMINAZIONE N del

DETERMINAZIONE N del Direzione generale Servizio Lavoro DETERMINAZIONE N. 13492 1092 Oggetto: Avviso pubblico Welfare e work life balance nella vita quotidiana delle aziende, dei lavoratori e delle loro famiglie. Avviso per

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 48/30 DEL

DELIBERAZIONE N. 48/30 DEL DELIBERAZIONE N. 48/30 Oggetto: Gestione e alienazione del patrimonio immobiliare non funzionale dell Agenzia Laore e dell Agenzia Agris. Costituzione Gruppo di lavoro. L Assessore degli Enti Locali, Finanze

Dettagli