UNITA' DI PROGETTO DECENTRAMENTO FUNZIONI CIMITERIALI

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "UNITA' DI PROGETTO DECENTRAMENTO FUNZIONI CIMITERIALI"

Transcript

1 UNITA' DI PROGETTO DECENTRAMENTO FUNZIONI CIMITERIALI TARIFFE 2015

2 Colombari Pag. 1 Concessioni salma resti e ceneri All'aperto Per una salma Per due salme Per tre salme Per quattro salme Per sei salme Canone annuale concessione vivente Canone annuale concessione vivente doppio * Colombari perpetui Colombari quarantennali Colombari perpetui Colombari quarantennali 1/40 40/40 1/40 40/40 I fila e IV fila 4.732, , , , ,00 118,30 212, ,00 35, , ,00 11,90 476,00 II fila e III fila 5.253, ,00 n.d ,00 n.d. 131,33 236, ,00 39, , ,00 13,20 528,00 V fila e VI fila 3.335, ,00 n.d ,00 n.d. 83,38 150, ,00 25, ,00 835,00 8,40 336,00 VII, VIII e IX fila 2.608, ,00 n.d ,00 n.d. 65,20 117, ,00 19,70 788,00 652,00 6,60 264,00 Concessioni salma resti e ceneri Al coperto Per una salma Per due salme Per tre salme Per quattro salme Per sei salme Canone annuale concessione vivente Canone annuale concessione vivente doppio* Colombari perpetui Colombari quarantennali Colombari perpetui Colombari quarantennali 1/40 40/40 1/40 40/40 I fila e IV fila 5.391, , , , ,00 134,78 242, ,00 40, , ,00 13,50 540,00 II fila e III fila 6.642, , ,00 n.d. n.d. 166,05 298, ,00 49, , ,00 16,60 664,00 V fila e VI fila 4.017, , ,00 n.d. n.d. 100,43 180, ,00 30, , ,00 10,10 404,00 VII, VIII e IX fila 3.142, , ,00 n.d. n.d. 78,55 141, ,00 23,60 944,00 786,00 7,90 316,00 Per la tumulazione supplementare salma di fanciullo si applica la riduzione del 20%. * Base di calcolo per sepolture plurime.

3 Rinnovo ventennale Colombari pag.2 Rinnovo salma resti e ceneri All'aperto Per una salma Per due salme Per tre salme Per quattro salme Per sei salme Colombari ventennali Colombari ventennali 1/20 20/20 1/20 20/20 I fila e IV fila 2.582, , , , ,00 38,80 777,00 13,00 260,00 II fila e III fila 2.866, ,00 n.d ,00 n.d. 43,00 860,00 14,00 288,00 V fila e VI fila 1.820, ,00 n.d ,00 n.d. 27,40 548,00 9,10 183,00 VII, VIII e IX fila 1.423, ,00 n.d ,00 n.d. 21,40 429,00 7,10 143,00 Al coperto Per una salma Per due salme Rinnovo Per tre salme Per quattro salme 1/20 20/20 1/20 20/20 I fila e IV fila 2.941, , , , ,00 44,20 884,00 14,70 295,00 II fila e III fila 3.624, , ,00 n.d. n.d. 54, ,00 18,10 363,00 V fila e VI fila 2.192, , ,00 n.d. n.d. 33,00 660,00 11,00 220,00 VII, VIII e IX fila 1.714, , ,00 n.d. n.d. 25,70 515,00 8,60 172,00 Per sei salme salma Colombari ventennali resti e ceneri Colombari ventennali

4 Rinnovo decennale Colombari pag. 3 Rinnovo Concessioni salma resti e ceneri All'aperto Per una salma Per due salme Per tre salme Per quattro salme Per sei salme Colombari decennali Colombari decennali 1/10 10/10 1/10 10/10 I fila e IV fila 1.350, , , , ,00 40,60 406,00 13,60 136,00 II fila e III fila 1.498, ,00 n.d ,00 n.d. 45,00 450,00 15,10 151,00 V fila e VI fila 951, ,00 n.d ,00 n.d. 28,60 286,00 9,50 95,00 VII, VIII e IX fila 744, ,00 n.d ,00 n.d. 22,40 224,00 7,50 75,00 Al coperto Rinnovo Concessioni salma resti e ceneri Colombari decennali Colombari decennali Per una salma Per due salme Per tre salme Per quattro salme Per sei salme 1/10 10/10 1/10 10/10 I fila e IV fila 1.538, , , , ,00 46,20 462,00 15,40 154,00 II fila e III fila 1.894, , ,00 n.d. n.d. 56,90 569,00 19,00 190,00 V fila e VI fila 1.146, , ,00 n.d. n.d. 34,50 345,00 11,50 115,00 VII, VIII e IX fila 896, , ,00 n.d. n.d. 26,90 269,00 9,00 90,00

5 Colombari per fanciulli per la tumulazione di una salma fino a 10 anni compiuti Pag. 4 salma di fanciullo resti e ceneri di fanciullo File Colombari perpetui Colombari quarantennali Colombari quarantennali Colombari perpetui 1/40 40/40 1/40 40/40 I fila e IV fila II fila e III fila V fila e VI fila VII, VIII e IX fila 1.421, ,00 25, ,00 255,00 4,00 160, , ,00 33, ,00 328,00 5,00 200, ,00 978,00 19,60 784,00 197,00 3,00 120,00 752,00 678,00 14,00 560,00 135,00 2,00 80,00 Alle tumulazioni supplementari di resti e ceneri adulto si applicano le diverse tariffe previste per i colombari adulti.

6 Rinnovo ventennale Colombari Fanciulli pag.5 salma di fanciullo resti e ceneridi fanciullo File Rinnovo Colombari ventennali Colombari ventennali 1/20 20/20 1/20 20/20 I fila e IV fila II fila e III fila V fila e VI fila VII, VIII e IX fila 775,00 28,00 563,00 4,40 88,00 995,00 36,60 733,00 5,50 110,00 594,00 21,30 427,00 3,30 66,00 410,00 15,30 306,00 2,20 44,00 Alle tumulazioni supplementari di resti e ceneri adulto si applicano le diverse tariffe previste per i colombari adulti.

7 Rinnovo decennale Colombari Fanciulli pag. 6 File Rinnovo salma di fanciullo resti e ceneri di fanciullo Colombari decennali Colombari decennali 1/10 10/10 1/10 10/10 I fila e IV fila II fila e III fila V fila e VI fila VII, VIII e IX fila 405,00 29,40 294,00 4,60 46,00 520,00 38,30 383,00 5,70 57,00 310,00 22,30 223,00 3,40 34,00 214,00 16,00 160,00 2,30 23,00 Alle tumulazioni supplementari di resti e ceneri adulto si applicano le diverse tariffe previste per i colombari adulti.

8 Loculi a pavimento Pag. 7 salma di adulto resti e ceneri Per una salma di adulto Per due salme di adulto Per una salma di fanciullo Pavimenti perpetui Pavimenti quarantennali Pavimenti quarantennali Pavimenti perpetui 1/40 40/40 1/40 40/40 Al coperto 3.386, ,00 978, ,00 25, ,00 847,00 8,50 340,00 All'aperto 3.049, ,00 n.d ,00 22,90 916,00 763,00 3,80 152,00 Contro lesena n.d ,00 n.d ,00 25, ,00 847,00 4,20 168,00 Per la tumulazione supplementare salma di fanciullo si applica la riduzione del 20%.

9 Rinnovo ventennale Loculi a pavimento pag. 8 Per una salma di adulto Rinnovo salma di adulto resti e ceneri Per due salme di adulto Per una salma di fanciullo Pavimenti ventennali Pavimenti ventennali 1/20 20/20 1/20 20/20 Al coperto 1.847, ,00 533,00 27,70 554,00 9,20 185,00 All'aperto 1.664, ,00 n.d. 24,90 499,00 4,20 84,00 Contro lesena n.d ,00 n.d. 27,70 554,00 4,60 92,00 Per la tumulazione supplementare salma di fanciullo si applica la riduzione del 20%.

10 Rinnovo decennale Loculi a pavimento pag. 9 Rinnovo salma di adulto resti e ceneri Per una salma di adulto Per due salme di adulto Per una salma di fanciullo Pavimenti decennali Pavimenti decennali 1/10 10/10 1/10 10/10 Al coperto 966, ,00 279,00 29,00 290,00 9,70 97,00 All'aperto 870, ,00 n.d. 26,10 261,00 4,40 44,00 Contro lesena n.d ,00 n.d. 29,00 290,00 4,80 48,00 Per la tumulazione supplementare salma di fanciullo si applica la riduzione del 20%.

11 Rinnovo trentennale Fosse Pag. 10 Adulto Fosse 30li per l'inumazione di una salma resti o ceneri 1/30 30/30 Staglieno Campi 6, 7, 8 e ,00 10,30 309,00 Campo Greco-Ortodossi 3.697,00 10,30 309,00 Campo Inf. Protestanti 3.697,00 10,30 309,00 Campo Semicircolare 3.697,00 10,30 309,00 Campo Inferiore Levante e Ponente 3.697,00 10,30 309,00 Campo Cipressi 3.697,00 10,30 309,00 Castagna Campi 3 e ,00 10,30 309,00 Campi Sup. Protestanti 2.989,00 8,10 243,00 Staglieno Campo Superiore Levante e Ponente 2.989,00 8,10 243,00 Campi 35 e ,00 8,10 243,00 Campo Inferiore Pontasso 2.989,00 8,10 243,00 Campo Superiore Pontasso 2.989,00 8,10 243,00 Cimiteri di Delegazione (ad esclusione Campi 3 e 6 cimitero della Castagna) 2.989,00 8,10 243,00 Staglieno Campo Valletta Pontasso 2.243,00 6,30 189,00 Campo Ventaglio 2.243,00 6,30 189,00 Settori Veilino 2.243,00 6,30 189,00

12 Fosse trentennale fanciulli pag. 11 Fanciullo fino a 10 anni compiuti resti o ceneri resti o ceneri adulto 1/30 30/30 1/30 30/30 Tutti i cimiteri 417,00 6,00 180,00 6,20 186,00

13 Rinnovo ventennale Fosse pag. 12 Adulto Fanciullo fino a 10 anni compiuti Fosse 20li per l'inumazione di una salma Rinnovo resti o ceneri Fosse 20li per l'inumazione di una salma Rinnovo resti o ceneri fanciullo resti o ceneri adulto 1/20 20/20 1/20 20/20 1/20 20/20 Staglieno Campi 6, 7, 8 e ,00 10,70 214,00 Tutti i cimiteri 292,00 5,90 118,00 6,50 130,00 Campo Greco-Ortodossi 2.568,00 10,70 214,00 Campo Inf. Protestanti 2.568,00 10,70 214,00 Campo Semicircolare 2.568,00 10,70 214,00 Campo Inferiore Levante e Ponente 2.568,00 10,70 214,00 Campo Cipressi 2.568,00 10,70 214,00 Castagna Campi 3 e ,00 10,70 214,00 Staglieno Campi Sup. Protestanti 2.075,00 8,40 168,00 Campo Superiore Levante e Ponente 2.075,00 8,40 168,00 Campi 35 e ,00 8,40 168,00 Campo Inferiore Pontasso 2.075,00 8,40 168,00 Campo Superiore Pontasso 2.075,00 8,40 168,00 Cimiteri di Delegazione (ad esclusione Campi 3 e 6 cimitero della Castagna) 2.075,00 8,40 168,00 Staglieno Campo Valletta Pontasso 1.557,00 6,50 130,00 Campo Ventaglio 1.557,00 6,50 130,00 Settori Veilino 1.557,00 6,50 130,00

14 Rinnovo decennale Fosse pag.13 Fosse 10li per l'inumazione di una salma Rinnovo Adulto resti o ceneri Fosse 10li per l'inumazione di una salma Rinnovo Fanciullo fino a 10 anni compiuti resti o ceneri fanciullo resti o ceneri adulto 1/10 10/10 1/10 10/10 1/10 10/10 Staglieno Campi 6, 7, 8 e ,00 11,20 112,00 Tutti i cimiteri 153,00 6,20 62,00 6,80 68,00 Campo Greco-Ortodossi 1.345,00 11,20 112,00 Campo Inf. Protestanti 1.345,00 11,20 112,00 Campo Semicircolare 1.345,00 11,20 112,00 Campo Inferiore Levante e Ponente 1.345,00 11,20 112,00 Campo Cipressi 1.345,00 11,20 112,00 Castagna Campi 3 e ,00 11,20 112,00 Staglieno Campi Sup. Protestanti 1.087,00 8,80 88,00 Campo Superiore Levante e Ponente 1.087,00 8,80 88,00 Campi 35 e ,00 8,80 88,00 Campo Inferiore Pontasso 1.087,00 8,80 88,00 Campo Superiore Pontasso 1.087,00 8,80 88,00 (ad esclusione Campi 3 e 6 cimitero Cimiteri di Delegazione della Castagna) 1.087,00 8,80 88,00 Campo Valletta Pontasso 816,00 6,80 68,00 Staglieno Campo Ventaglio 816,00 6,80 68,00 Settori Veilino 816,00 6,80 68,00

15 Ossari trentennali Pag.14 A pavimento e a muro al coperto (per resti e ceneri di salma) Ossari perpetui A lettino Ossari trentennali Ossari trentennali (per resti e ceneri di salma) Ossari perpetui 1/30 30/30 1/30 30/30 pavimenti e I e IV fila 734,00 367,00 5,50 165,00 - campo aperto 391,00 196,00 3,00 90,00 II e III fila 856,00 428,00 6,50 195,00 V e VI fila 624,00 312,00 4,80 144,00 - in Campo Semicircolare e Trasversale o su terrazzo 649,00 325,00 4,90 147,00 VII fila 522,00 261,00 3,90 117,00 VIII fila ed oltre, lunette (*) 343,00 171,00 2,60 78,00 A pavimento e a muro all'aperto (per resti e ceneri di salma) Campo 25 Cimitero di Ossari trentennali Staglieno Ossari trentennali Ossari Ossari (per resti e ceneri di salma) perpetui perpetui 1/30 30/30 1/30 30/30 pavimenti e I e IV fila 613,00 306,00 4,60 138,00 I e IV fila 477,00 239,00 3,60 108,00 II e III fila 716,00 358,00 5,40 162,00 II e III fila 522,00 261,00 3,90 117,00 V e VI fila 508,00 254,00 3,80 114,00 V e VI fila 431,00 216,00 3,30 99,00 VII fila 437,00 219,00 3,30 99,00 VII fila 391,00 196,00 3,00 90,00 VIII fila ed oltre, lunette (*) 307,00 154,00 2,30 69,00 (*) si applica anche agli ossari oltre la V fila di colombari

16 Rinnovo ventennale Ossari pag. 15 A pavimento e a muro al coperto (per resti e ceneri di salma) Rinnovo Ossari ventennali A lettino (per resti e ceneri di salma) Rinnovo Ossari ventennali 1/20 20/20 1/20 20/20 pavimenti e I e IV fila 510,00 5,70 115,00 - campo aperto 272,00 3,10 63,00 II e III fila 594,00 6,70 134,00 - in Campo Semicircolare e Trasversale 451,00 5,10 103,00 V e VI fila 433,00 4,90 99,00 - su terrazzo 451,00 5,10 103,00 VII fila 363,00 4,10 82,00 VIII fila ed oltre, lunette (*) 238,00 2,70 55,00 A pavimento e a muro all'aperto (per resti e ceneri di salma) Rinnovo Campo 25 Cimitero di Ossari ventennali Staglieno Rinnovo Ossari ventennali 1/20 20/20 (per resti e ceneri di salma) 1/20 20/20 pavimenti e I e IV fila 426,00 4,80 97,00 I e IV fila 331,00 3,80 76,00 II e III fila 497,00 5,60 113,00 II e III fila 363,00 4,10 82,00 V e VI fila 353,00 4,40 89,00 V e VI fila 300,00 3,40 69,00 VII fila 304,00 3,40 69,00 VII fila 272,00 3,10 63,00 VIII fila ed oltre, lunette (*) 213,00 2,40 48,00 (*) si applica anche agli ossari oltre la V fila di colombari

17 Rinnovo decennale Ossari Pag. 16 A pavimento e a muro al coperto (per resti e ceneri di salma) Rinnovo Ossari decennali A lettino (per resti e ceneri di salma) Rinnovo Ossari decennali 1/10 10/10 1/10 10/10 pavimenti e I e IV fila 267,00 6,00 60,00 - campo aperto 142,00 3,30 33,00 II e III fila 311,00 7,00 70,00 - in Campo Semicircolare e Trasversale 236,00 5,40 54,00 V e VI fila 227,00 5,20 52,00 - su terrazzo 236,00 5,40 54,00 VII fila 190,00 4,30 43,00 VIII fila ed oltre, lunette (*) 125,00 2,90 29,00 A pavimento e a muro all'aperto (per resti e ceneri di salma) Rinnovo Campo 25 Cimitero di Ossari decennali Staglieno Rinnovo Ossari decennali 1/10 10/10 (per resti e ceneri di salma) 1/10 10/10 pavimenti e I e IV fila 223,00 5,10 51,00 I e IV fila 173,00 4,00 40,00 II e III fila 260,00 5,90 59,00 II e III fila 190,00 4,30 43,00 V e VI fila 185,00 4,20 42,00 V e VI fila 157,00 3,60 36,00 VII fila 159,00 3,60 36,00 VII fila 142,00 3,30 33,00 VIII fila ed oltre, lunette (*) 112,00 2,50 25,00 (*) si applica anche agli ossari oltre la V fila di colombari

18 Cinerari novantanovennali Pag. 17 Al coperto 1/99 Tariffa I e II fila 1.118,00 5,90 584,10 III, IV, V e VI fila 1.225,00 6,30 623,70 VII fila ed oltre 857,00 4,50 445,50 All'aperto 1/99 Tariffa I e II fila 892,00 4,80 475,20 III, IV, V e VI fila 972,00 4,50 445,50 VII fila ed oltre 691,00 3,80 376,20

19 Nicchie, Edicole, Cappelle in galleria ed Arcate Pag. 18 di salma di resti e ceneri Per una salma Per due salme Per tre salme Per quattro salme Per cinque salme Per dieci salme 1/40 Tariffa 1/40 Tariffa Nicchie al coperto , , , ,00 n.d. n.d. 118, ,00 29, ,00 Nicchie all'aperto , , , ,00 n.d. n.d. 118, ,00 29, ,00 Nicchie con deposito a pavimento Nicchie con deposito a muro all'aperto n.d , ,00 n.d. n.d. n.d. 118, ,00 29, , , , , ,00 n.d. n.d. 118, ,00 29, ,00 Edicole n.d. n.d. n.d. n.d , ,00 118, ,00 29, ,00 Cappelle in galleria n.d. n.d. n.d. n.d , ,00 118, ,00 29, ,00 Arcate , ,00 n.d ,00 n.d. n.d. 118, ,00 29, ,00 Per la tumulazione supplementare salma di fanciullo si applica la riduzione del 20%.

20 Cimitero di Nervi 3 - Cappelle, scomparti tripli, colombari e ossari all'interno di cappelle Pag. 19 di salma di resti e ceneri 1/40 Tariffa 1/40 Tariffa Cappelle con 12 colombari singoli e 18 ossari ,00 118, ,00 29, ,00 Cappelle con 6 colombari singoli ,00 118, ,00 29, ,00 Cappelle con 9 colombari singoli ,00 118, ,00 29, ,00 Cappelle con 9 colombari singoli e 6 cinerari ,00 118, ,00 29, ,00 Scomparto triplo di famiglia da n. 3 colombari ,00 118, ,00 29, ,00 Colombari quarantennali per adulti all'interno delle cappelle di salma di resti e ceneri 1/40 Tariffa 1/40 Tariffa I fila 6.027,00 42, ,00 7,60 304,00 II e III fila 7.062,00 55, ,00 8,90 356,00 Ossari trentennali singoli all'interno delle cappelle di resti o ceneri 1/30 Tariffa I e IV fila 780,00 5,90 177,00 II e III fila 910,00 6,80 204,00 V e VI fila 663,00 5,10 153,00 Per la tumulazione supplementare salma di fanciullo si applica la riduzione del 20%.

21 Aree Pag. 20 Costo a mq dell'area di sedime (*) Costo a mq dell'area di pertinenza e/o giardinetto di salma di resti e ceneri Aree per Tombe di famiglia Reparto Campo Galleria Superiore Ponente del Cimitero Nervi 3(**) 1/40 Tariffa 1/40 Tariffa Tariffa 6.294,00 629,00 118, ,00 29, ,00 v. dettaglio - Le aree di sedime pari a 3 mq danno diritto alla tumulazione di una salma o sino a 3 resti/ceneri - Le aree di sedime pari a 5 mq danno diritto alla tumulazione di due salme o di 1 salma e sino a 3 resti/ceneri ** - Le aree di sedime pari a 9 mq danno diritto alla tumulazione di quattro salme o di 3 salme e sino a 3 resti/ceneri - Ogni ampliamento di 3 mq da diritto a tumulazione di un defunto - (*) Si applica anche per le aree di sedime per la tumulazione di resti/ceneri (max. 3 mq); ogni mq di sedime dà diritto alla tumulazione di 2 resti/ceneri - (**) - Le aree per le tombe di famiglia di mq. 5, limitatamente al reparto denominato "Campo Galleria Superiore Ponente" del Cimitero di Nervi 3, sono ad edificabilità ridotta e consentono la tumulazione di diritto di una salma o sino a tre resti/ceneri, come quelle con sedime di mq. 3. N.B.: Le tariffe non comprendono il valore del manufatto e della decorazione Per la tumulazione supplementare salma di fanciullo si applica la riduzione del 20%.

22 pag. 21 La tariffa di concessione di tombe di famiglia da riassegnare a seguito di retrocessione o decadenza viene calcolata applicando la seguente formula: Vt = As + Ap + Vm dove Vt = valore di riconcessione della tomba Addendo As E il valore dell area di sedime, così composto: As = Ss x Vus x IFe/IFm dove - Ss è la superficie di sedime - Vus è il valore unitario al mq di sedime - IFe è l indice di fruibilità di diritto (n diritti/n sepolture) - Ifm è l indice di fruibilità medio (0,85) Addendo Ap E il valore dell area di pertinenza (10% della tariffa al mq già in vigore) Addendo Vm E il valore del manufatto, così composto: Vm = Vuc x n colombari x bn x b1 x b2 x b3 Vm = (Vuc x n colombari + Vuo x n ossari) x bn x b1 x b2 x b3 qualora siano presenti e/o realizzabili anche ossari dove - Vuc è il costo unitario medio di costruzione del colombaro (Euro 7.965,00) - Vuo è il costo unitario medio di costruzione dell ossario (Euro 535,00) - bn è il coefficiente di abbattimento in relazione al n di colombari presenti e/o realizzabili nel manufatto, variabile tra: 1 per tombe contenenti da 0 a 10 colombari 0,85 per tombe contenenti da 11 a 15 colombari 0,80 per tombe conteneti da 16 a 30 colombari - b1 è il coefficiente relativo alle caratteristiche artistiche ed architettoniche, variabile da 1 a 2 - b2 è il coefficiente relativo allo stato manutentivo, variabile da 0 a 1 - b3 è il coefficiente relativo alle tipologie di sepoltura presenti e/o realizzabili stabilito in: 0,50 per gli sterri 0,75 per le cripte 1 per le edicole e le cappelle

23 Tariffe massime per la cremazione di salma, resti ossei e mortali Pag. 22 Cremazione Tariffa (*) Salma 497,28 Resti ossei 378,75 Resti mortali 399,10 (*) I.V.A. inclusa

24 Tariffe per operazioni cimiteriali "tutto incluso" Pag. 23 Estumulazione da sepoltura privata o esumazione da fossa 30le di salma di adulto indecomposta ed avvio alla cremazione (*)(**) 762,00 Estumulazione da sepoltura privata o esumazione da fossa 30le di salma di fanciullo indecomposta ed avvio alla cremazione (*)(**) 382,00 Estumulazione da sepoltura privata o esumazione da fossa 30le di salma di adulto e raccolta resti (**) 545,00 Estumulazione da sepoltura privata o esumazione da fossa 30le di salma di fanciullo e raccolta resti (**) 273,00 Avvio alla cremazione di salma di adulto indecomposta proveniente da campo comune (*)(**) 349,00 Avvio alla cremazione di salma di fanciullo indecomposta proveniente da campo comune (*)(**) 174,00 Servizi accessori a seguito di esumazione di resti di adulto da campo comune e trasferimento in altra sepoltura (**) 196,00 Servizi accessori a seguito di esumazione di resti di fanciullo provenienti da campo comune e trasferimento in altra sepoltura (**) 98,00 * N.B. La tariffa non comprende l'eventuale trasferimento di salme indecomposte dai Cimiteri periferici al Tempio crematorio. ** La tariffa comprende eventuali movimentazioni salme, fornitura cofano grezzo/cassetta, saldatura, traslazione, piastrina di riconoscimento, rimozione cornice feretro. Tariffe per singole operazioni cimiteriali Esumazione straordinaria non andata a buon fine salma di adulto 503,00 Esumazione straordinaria non andata a buon fine salma di fanciullo 352,00 Esumazione straordinaria salma di adulto 1.006,00 Esumazione straordinaria salma di fanciullo 704,00 Inumazione e conseguente esumazione ordinaria di salma di adulto in campo comune 429,00 Inumazione e conseguente esumazione ordinaria di salma di fanciullo 240,00

25 Tariffe per operazioni cimiteriali "tutto incluso" per fine concessione pag. 24 Estumulazione da colombari e pavimenti 40.li /esumazione da fossa 30le di salma di adulto indecomposta ed avvio alla cremazione a seguito di fine concessione (*)(**) 466,00 Estumulazione da colombari e pavimenti 40.li /esumazione da fossa 30le di salma di fanciullo indecomposta ed avvio alla cremazione a seguito di fine concessione (*)(**) 233,00 Estumulazione da colombari e pavimenti 40.li /esumazione da fossa 30le di salma di adulto e raccolta resti a seguito di fine concessione (**) 251,00 Estumulazione da colombari e pavimenti 40.li /esumazione da fossa 30le di salma di fanciullo e raccolta resti a seguito di fine concessione (**) 126,00 * La tariffa non comprende l'eventuale trasferimento di salme indecomposte dai Cimiteri periferici al Tempio crematorio. ** La tariffa comprende eventuali movimentazioni salme, fornitura cofano grezzo/cassetta, saldatura, traslazione, piastrina di riconoscimento, rimozione cornice feretro.

26 MATERIALI ACCESSORI PER SEPOLTURE/OPERAZIONI CIMITERIALI Pag. 25 Cassetta ossario singola in zinco 78,00 Cassetta ossario doppia in zinco 118,00 Cassetta ossario tripla in zinco 142,00 Cofano grezzo di abete/pino da cm. 2 o cellulosa privo di accessori e imbottiture per trasferimento salme inconsunte 190,00 Fasciamento esterno in zinco per adulti 476,00 Fasciamento esterno in zinco per fanciulli 342,00 Piastrina di riconoscimento (tranne che per i servizi di trasporto fuori comune) 13,00 Fornitura lapide (con esclusione di epigrafi ed accessori, solo prima concessione) per loculo ossario/cinerario 119,00 Fornitura lapide (con esclusione di epigrafi ed accessori, solo prima concessione) per loculo colombaro di punta 270,00 Fornitura lapide (con esclusione di epigrafi ed accessori, solo prima concessione) per loculo colombaro di fianco 403,00

27 pag. 26 Rimborsi spese per autorizzazioni Autorizzazione per costruzione/modificazione di tombe di famiglia e manufatti funerari 235,00 Autorizzazione per decorazione di fossa in campo comune, loculi ossario, cinerari 49,00 Autorizzazione per decorazione/sostituzione decorazione di loculi a colombaro, fosse trentennali, pavimenti ed altra analoga decorazione Occupazione suolo per lavori edili di manutenzione per ogni mq e per ogni mese o frazione (estranei ad altre operazioni cimiteriali) 135,00 46,00 Autorizzazione all'affido/dispersione delle ceneri 50,00 Autorizzazione al cambio di destinazione a seguito rettifica autorizzazione all'affido/dispersione delle ceneri 30,00

28 Servizi accessori pag. 27 Verifica capienza in sepolture private (ad esclusione ossari/cinerari) 38,00 Deposito provvisorio salme in cripta al superamento dei 15 giorni iniziali tariffa giornaliera * 2,50 Movimentazione di salma (estumulazione e ritumulazione nella stessa tomba) 110,00 Saldatura cassetta ossario in zinco 27,00 Traslazione resti e/o ceneri 48,00 Traslazione salma di adulto 108,00 Traslazione salma di fanciullo 54,00 Tumulazione di salma in sepolcri privati fuori dai civici cimiteri 1.074,00 Tariffa oraria per impiego personale operativo/tecnico/amministrativo per interventi particolari e diversi a richiesta (senza escavatore) 31,00 Tariffa oraria per impiego personale operativo/tecnico/amministrativo per interventi particolari e diversi a richiesta (con escavatore con conducente) 52,00 Servizi attinenti a cremazione di salme in transito da e per fuori comune 163,00 Servizi attinenti a cremazione di resti in transito da e per fuori comune 52,00 Tariffa per celebrazione cerimonia/evento nel Tempio Laico 156,00 Deposito provvisorio resti/ceneri in cripta al superamento dei 60 giorni iniziali tariffa giornaliera 1,00 Operazioni amministrative inerenti la redazione dei provvedimenti relativi a volture concessioni, aggiunta concessionari ed estensione titolarità 50,00 * Applicabile, in caso di realizzazione di manufatti in aree, dopo 6 mesi dal momento della concessione

TARIFFARIO DEI SERVIZI CIMITERIALI. del Comune di Ravenna anno 2015

TARIFFARIO DEI SERVIZI CIMITERIALI. del Comune di Ravenna anno 2015 Comune di Ravenna AZIMUT SpA TARIFFARIO DEI SERVIZI CIMITERIALI del Comune di Ravenna anno 2015 2 3- ATTIVITA' CIMITERIALI Attività - inumazione salme indigenti _ - inumazione salme e/o resti mortali 227,02

Dettagli

177 0 0 - UNITA' DI PROGETTO DECENTRAMENTO FUNZIONI CIMITERIALI Proposta di Deliberazione N. 2013-DL-204 del 27/06/2013

177 0 0 - UNITA' DI PROGETTO DECENTRAMENTO FUNZIONI CIMITERIALI Proposta di Deliberazione N. 2013-DL-204 del 27/06/2013 177 0 0 - UNITA' DI PROGETTO DECENTRAMENTO FUNZIONI CIMITERIALI Proposta di Deliberazione N. 2013-DL-204 del 27/06/2013 MODIFICHE AL REGOLAMENTO COMUNALE DI POLIZIA MORTUARIA ED ISTITUZIONE DI ALCUNE TARIFFE

Dettagli

TARIFFE SERVIZI CIMITERIALI:

TARIFFE SERVIZI CIMITERIALI: Si riporta il prospetto delle nuove tariffe approvate con Delibera di Giunta n 2010/G/00012 del 4 febbraio 2010 e Delibera di Consiglio 2010/C/00011 del 4 aprile 2010.: TARIFFE SERVIZI CIMITERIALI: Contributo

Dettagli

COMUNE DI PADOVA CONCESSIONE MANUFATTI E AREE CIMITERIALI. approvato con delibera G.C. n. 642 del 21.12.2010. Servizi Cimiteriali

COMUNE DI PADOVA CONCESSIONE MANUFATTI E AREE CIMITERIALI. approvato con delibera G.C. n. 642 del 21.12.2010. Servizi Cimiteriali COMUNE DI PADOVA Servizi Cimiteriali approvato con delibera G.C. n. 642 del 21.12.2010 Tariffe anno 2011 Manufatti ed aree cimiteriali servizi cimiteriali ed illuminazione votiva cremazioni autorizzazioni

Dettagli

DIREZIONE SERVIZI CIVICI, LEGALITA' E DIRITTI TARIFFE 2016 ALLEGATO C

DIREZIONE SERVIZI CIVICI, LEGALITA' E DIRITTI TARIFFE 2016 ALLEGATO C DIREZIONE SERVIZI CIVICI, LEGALITA' E DIRITTI TARIFFE 2016 ALLEGATO C SERVIZI DEMOGRAFICI 2 UFFICIO TOPONOMASTICA STRADALE - ECOGRAFICO Numerazione Civica Ripristino numerazione civica Ripetizione numero

Dettagli

9^ - 10^ - 11^ - 12^ fila 88,00 8 Concessione ventennale ossari/cinerari doppi

9^ - 10^ - 11^ - 12^ fila 88,00 8 Concessione ventennale ossari/cinerari doppi ALLEGATO A TARIFFE CONCESSIONI CIMITERIALI 2012 1 Concessione quarantennale di loculo di 1.610,00 punta. Dal corrispettivo della concessione sono escluse le operazioni di apertura loculo, l inserimento

Dettagli

NUOVE TARIFFE SERVIZI CIMITERIALI

NUOVE TARIFFE SERVIZI CIMITERIALI Allegato E alla DGC n del CITTÀ DI GRUGLIASCO PROVINCIA DI TORINO NUOVE TARIFFE SERVIZI CIMITERIALI CONCESSIONI LOCULI 40 anni 30 anni 20 anni LOCULI NUOVI 1ª fila dal basso 3.370,00 2.737,00 2.448,00

Dettagli

TABELLA MODIFICHE TARIFFE SERVIZI E CONCESSIONI CIMITERIALI ANNO 2015

TABELLA MODIFICHE TARIFFE SERVIZI E CONCESSIONI CIMITERIALI ANNO 2015 TABELLA MODIFICHE TARIFFE SERVIZI E CONCESSIONI CIMITERIALI ANNO 2015 TRASPORTO SALME / CADAVERI 2014 2015 Trasporto salme / cadaveri (vedi rilascio autorizzazione al trasporto) Accoglienza salme / cadaveri

Dettagli

TARIFFARIO DEL SERVIZIO CIMITERIALE, NECROSCOPICO E DI POLIZIA MORTUARIA DEL COMUNE DI CREMONA

TARIFFARIO DEL SERVIZIO CIMITERIALE, NECROSCOPICO E DI POLIZIA MORTUARIA DEL COMUNE DI CREMONA TARIFFARIO DEL SERVIZIO CIMITERIALE, NECROSCOPICO E DI POLIZIA MORTUARIA DEL COMUNE DI CREMONA Decorrenza 1 luglio 2012 CONCESSIONE DI AREE CIMITERIALI TIPOLOGIA AREE Costo a mq dell'area di sedime (*)

Dettagli

COMUNE DI SINNAI Provincia di Cagliari Settore Lavori Pubblici e Tecnologico

COMUNE DI SINNAI Provincia di Cagliari Settore Lavori Pubblici e Tecnologico COMUNE DI SINNAI Provincia di Cagliari Settore Lavori Pubblici e Tecnologico OGGETTO: ISTRUTTORIA PER LA DETERMINAZIONE DELLE TARIFFE CIMITERIALI. IL RESPONSABILE DEL SETTORE PREMESSO che: Le tariffe di

Dettagli

SERVIZI CIMITERIALI. RETTE E TARIFFE Servizi Pubblici Locali affidati a Solaris s.r.l. Anno 2015 TARIFFE CONCESSIONI

SERVIZI CIMITERIALI. RETTE E TARIFFE Servizi Pubblici Locali affidati a Solaris s.r.l. Anno 2015 TARIFFE CONCESSIONI RETTE E TARIFFE Servizi Pubblici Locali affidati a Solaris s.r.l. Anno 2015 SERVIZI CIMITERIALI TARIFFE CONCESSIONI LOCULI TRENTENNALI (IVA 10% esclusa) 1 fila 1.435,45 2 fila 2.467,27 3 fila 2.180,91

Dettagli

TARIFFARIO CIMITERIALE

TARIFFARIO CIMITERIALE TARIFFARIO CIMITERIALE SERVIZI CIMITERIALI a decorrere dall 1.10.2011 SERVIZI CIMITERIALI Tumulazione di feretro in loculo di testa (80 x 80) cm, ubicato in qualsiasi fila dalla 1^ alla 6^ TARIFFA (IVA

Dettagli

Tariffe relative ai servizi cimiteriali a domanda individuale.

Tariffe relative ai servizi cimiteriali a domanda individuale. Comune di Bracciano Tariffe relative ai servizi cimiteriali a domanda individuale. Tariffe relative ai diritti sui servizi a domanda individuale e sulle operazioni da effettuare nei cimiteri comunali;

Dettagli

CONCESSIONI AREA CIMITERIALE

CONCESSIONI AREA CIMITERIALE TARIFFARIO SERVIZI CIMITERIALI ISTITUZIONALI delibera del C.d.A. di AGEC n 44 del 22/12/2007 delibera del C.d.A. di AGEC n 140 del 21/10/2008 delibera del C.d.A. di AGEC n 157 del 25/11/2008 delibera del

Dettagli

30 ANNI NON RINNOVABILI 30 ANNI NON RINNOVABILI

30 ANNI NON RINNOVABILI 30 ANNI NON RINNOVABILI TABELLA: A DEFUNTI RESIDENTI (o precedentemente residenti da almeno DIECI anni nel Comune di Fivizzano che si siano trasferiti in altro comuneda neno di SEI mesi) O VIVENTI RESIDENTI. (DELIBERA N 5 DEL

Dettagli

MODIFICHE AL REGOLAMENTO COMUNALE DI POLIZIA MORTUARIA ED ISTITUZIONE DI ALCUNE TARIFFE RELATIVE AI SERVIZI CIMITERIALI

MODIFICHE AL REGOLAMENTO COMUNALE DI POLIZIA MORTUARIA ED ISTITUZIONE DI ALCUNE TARIFFE RELATIVE AI SERVIZI CIMITERIALI DELIBERAZIONE APPROVATA DAL CONSIGLIO COMUNALE NELLA SEDUTA PUBBLICA DI PRIMA CONVOCAZIONE DEL 23/07/2013 DCC-2013-46 MODIFICHE AL REGOLAMENTO COMUNALE DI POLIZIA MORTUARIA ED ISTITUZIONE DI ALCUNE TARIFFE

Dettagli

REGOLAMENTO DI POLIZIA MORTUARIA

REGOLAMENTO DI POLIZIA MORTUARIA REGOLAMENTO DI POLIZIA MORTUARIA Approvato con deliberazione di C.C. n.10 del 29.02.2000 Modificato con deliberazione di C.C. n. 11 del 29.05.2012 Integrato e modificato con deliberazione di C.C. n. 9

Dettagli

ALLEGATO SUB A: TABELLA TARIFFE 2014

ALLEGATO SUB A: TABELLA TARIFFE 2014 ALLEGATO SUB A: TABELLA TARIFFE 2014 TARIFFE DI CONCESSIONE LOCULI CIMITERIALI, OSSARI ETC. Per nuove concessioni trentennali loculi in prima e seconda fila contando dal basso 1.932,00 loculi in terza

Dettagli

IMPORTI TARIFFE DIRITTI CIMITERIALI CONCESSIONI

IMPORTI TARIFFE DIRITTI CIMITERIALI CONCESSIONI COMUNE SAN MARTINO BUON ALBERGO (PROVINCIA DI VERONA) UFFICIO POLIZIA CIMITERIALE IMPORTI & TARIFFE DIRITTI CIMITERIALI & CONCESSIONI ANNO 2012 APPROVATE CON DELIBERE DI G.C. NN. 99-100-101 - DEL 08.06.2012

Dettagli

SETTORE A10: ONORANZE FUNEBRI

SETTORE A10: ONORANZE FUNEBRI SETTORE A10: ONORANZE FUNEBRI COFANI: Esercizio 2010 a) Cofano in larice liscio 1.320,00 b) Cofano in larice stampato 1.320,00 c) Cofano in larice con immagini sacre 1.801,00 d) Cofano in abete economico

Dettagli

Comune di Castelnovo ne Monti

Comune di Castelnovo ne Monti ALLEGATO A AL CAPITOLATO PER L AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DEI SERVIZI CIMITERIALI NEL CAPOLUOGO E NELLE FRAZIONI DESCRIZIONE DEI SERVIZI E DELLE ATTIVITÀ A SERVIZIO SEPOLTURE ED ATTIVITA CONNESSE A1 -

Dettagli

TABELLA TARIFFE AREA DI SEGRETERIA E SERVIZI GENERALI ANNO 2015

TABELLA TARIFFE AREA DI SEGRETERIA E SERVIZI GENERALI ANNO 2015 TABELLA TARIFFE AREA DI SEGRETERIA E SERVIZI GENERALI ANNO 2015 TARIFFE DI CONCESSIONE AREE CIMITERIALI PER 99 ANNI 20.000 per i lotti doppi aventi dimensioni planimetriche pari a CIRCA mt. 3,70 x 4,40

Dettagli

COMUNE DI TRICASE TARIFFE DEI SERVIZI CIMITERIALI 2011

COMUNE DI TRICASE TARIFFE DEI SERVIZI CIMITERIALI 2011 COMUNE DI TRICASE TARIFFE DEI SERVIZI CIMITERIALI 2011 Seppellimento in terra di una salma e di un'urna cineraria Esumazione ordinaria e straordinaria Tumulazione in loculo Tumulazione di resti o ceneri

Dettagli

Domanda redatta su apposito modulo, ricevuta di versamento del canone di concessione, 3 marche da bollo Procedimenti collegati Ultimo aggiornamento

Domanda redatta su apposito modulo, ricevuta di versamento del canone di concessione, 3 marche da bollo Procedimenti collegati Ultimo aggiornamento RILASCIO CONCESSIONI CIMITERIALI Descrizione sommaria del procedimento Procedimento diretto al rilascio della concessione trentennale per i loculi ed ossari del cimitero Normativa di riferimento Regolamento

Dettagli

COMUNE DI FAENZA TARIFFARIO ANNO 2015. P:\CIMITERI\Tariffe cimiteriali\2015\tariffe 2015 FAENZA aumento 0,1 no cremazione.xls

COMUNE DI FAENZA TARIFFARIO ANNO 2015. P:\CIMITERI\Tariffe cimiteriali\2015\tariffe 2015 FAENZA aumento 0,1 no cremazione.xls COMUNE DI FAENZA TARIFFARIO ANNO 2015 COPERTINA TARIFFE OPERAZIONI CIMITERIALI + IVA 22% OPERAZIONI CIMITERIALI TARIFFA 2014 TARIFFA 2015 Tumulazione di feretro in loculo comunale o in tomba di famiglia,

Dettagli

TARIFFE SERVIZI CIMITERIALI ANNO 2015

TARIFFE SERVIZI CIMITERIALI ANNO 2015 TARIFFE SERVIZI CIMITERIALI ANNO 2015 TASSE SERVIZI CIMITERIALI tariffa ISEE < 5000 tariffa Ordini monastici TASSE PER LA CREMAZIONE RESIDENTI FUORI COMUNE tariffa ISEE < 5000 tariffa Ordini monastici

Dettagli

Comune di Sassari Deliberazione della Giunta

Comune di Sassari Deliberazione della Giunta N. del Reg. 13 Comune di Sassari Deliberazione della Giunta OGGETTO DETERMINAZIONE TARIFFE PER ONERI CIMITERIALI PER L'ANNO 2012 L anno duemiladodici addì diciotto mese di gennaio in questo comune, nella

Dettagli

Regolamento del cimitero comunale

Regolamento del cimitero comunale Comune di Mendrisio Quartiere di Rancate Regolamento del cimitero comunale I. DISPOSIZIONI GENERALI Ubicazione, definizione Art. 1 Il cimitero di Rancate, di proprietà comunale, è situato sul mappale 414

Dettagli

SERVIZI CIMITERIALI A RICHIESTA CIMITERO UNICO CAPOLUOGO. Descrizione opere compiute e relativi prezzi unitari

SERVIZI CIMITERIALI A RICHIESTA CIMITERO UNICO CAPOLUOGO. Descrizione opere compiute e relativi prezzi unitari Comune di Pieve di Cento P.zza Andrea Costa, n 17 Pieve di Cento - Provincia di Bologna - C.A.P. 40066 P.I. 00510801202 - C.F. 00470350372 - Tel. 051/6862681 - Fax 051/6862692 III Settore - Ufficio Tecnico

Dettagli

Comune di Pistoia TARIFFE CIMITERIALI 2011 2 DIRITTI CONCESSIONI E RICONCESSIONI CIMITERIALI 5 CREMAZIONE

Comune di Pistoia TARIFFE CIMITERIALI 2011 2 DIRITTI CONCESSIONI E RICONCESSIONI CIMITERIALI 5 CREMAZIONE Comune di Pistoia Assessorato all Edilizia Residenziale e Cimiteriale TARIFFE CIMITERIALI 2011 1 OPERE E SERVIZI CIMITERIALI 2 DIRITTI CONCESSIONI E RICONCESSIONI CIMITERIALI 3 4 ILLUMINAZIONE VOTIVA 5

Dettagli

COMUNE DI LEGNAGO Ufficio Servizi Cimiteriali

COMUNE DI LEGNAGO Ufficio Servizi Cimiteriali COMUNE DI LEGNAGO Ufficio Servizi Cimiteriali AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DEI SERVIZI CIMITERIALI DEL TERRITORIO COMUNALE (Cimiteri di Legnago, Vigo-Vangadizza, San Vito e Canove) ALLEGATO A) OPERAZIONI

Dettagli

COMUNE DI LEGNAGO Ufficio Servizi Cimiteriali

COMUNE DI LEGNAGO Ufficio Servizi Cimiteriali COMUNE DI LEGNAGO Ufficio Servizi Cimiteriali AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DEI SERVIZI CIMITERIALI DEL TERRITORIO COMUNALE (Cimiteri di Legnago e Vigo-Vangadizza) ALLEGATO A) OPERAZIONI CIMITERIALI Cap.

Dettagli

di cura o casa di ri nti nel comune da Non residenti in Segrate 2.800,00 Residenti in Segrate Già residenti ma ricoverati in luo 3.

di cura o casa di ri nti nel comune da Non residenti in Segrate 2.800,00 Residenti in Segrate Già residenti ma ricoverati in luo 3. TARIFFE Residenti in Segrate Già residenti ma ricoverati in luo almeno 3 anni Non residenti in Segrate 1 00% della tariffa base di cura o casa di ri nti nel comune da 2.800,00 3.780,00 5.600,00 Tombini

Dettagli

SERVIZI CIMITERIALI A RICHIESTA CIMITERO UNICO CAPOLUOGO. Descrizione opere compiute e relativi prezzi unitari

SERVIZI CIMITERIALI A RICHIESTA CIMITERO UNICO CAPOLUOGO. Descrizione opere compiute e relativi prezzi unitari Comune di Pieve di Cento P.zza Andrea Costa, n 17 Pieve di Cento - Provincia di Bologna - C.A.P. 40066 P.I. 00510801202 - C.F. 00470350372 - Tel. 051/6862681 - Fax 051/6862692 III Settore - Ufficio Tecnico

Dettagli

COMUNE DI LEGNAGO REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI LOCULI O COLOMBARI E DI CELLE-OSSARIO NEI CIMITERI COMUNALI

COMUNE DI LEGNAGO REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI LOCULI O COLOMBARI E DI CELLE-OSSARIO NEI CIMITERI COMUNALI COMUNE DI LEGNAGO REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI LOCULI O COLOMBARI E DI CELLE-OSSARIO NEI CIMITERI COMUNALI Approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n. 133 del 15.12.2005 1 REGOLAMENTO PER

Dettagli

OGGETTO: RIDETERMINAZIONE TARIFFE PER I SERVIZI CIMITERIALI CON DECORRENZA GENNAIO 2011.

OGGETTO: RIDETERMINAZIONE TARIFFE PER I SERVIZI CIMITERIALI CON DECORRENZA GENNAIO 2011. COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 220 OGGETTO: RIDETERMINAZIONE TARIFFE PER I SERVIZI CIMITERIALI CON DECORRENZA GENNAIO 2011. L anno duemiladieci addì due del mese di Dicembre alle

Dettagli

Ente proprietario. Gestione Tecnico-Operativa. AZIMUT S.p.A.

Ente proprietario. Gestione Tecnico-Operativa. AZIMUT S.p.A. Ente proprietario Comune di BAGNACAVALLO Gestore HERA S.p.A. Gestione Tecnico-Operativa AZIMUT S.p.A. TARIFFARIO DEI SERVIZI CIMITERIALI del Comune di Bagnacavallo. Dal 01/01/2015 Note al tariffario Per

Dettagli

TARIFFE SETTORE AFFARI GENERALI E SERVIZI ALLA PERSONA ANNO 2009

TARIFFE SETTORE AFFARI GENERALI E SERVIZI ALLA PERSONA ANNO 2009 TARIFFE SETTORE AFFARI GENERALI E SERVIZI ALLA PERSONA ANNO 2009 TARIFFARIO DELLE OPERAZIONI CIMITERIALI TARIFFA IN EURO Inumazioni meccaniche di salme non residenti 104,00 Inumazioni manuali di salme

Dettagli

T A R I F F E CIMITERIALI. approvate con delibera della Giunta Comunale n. 314 del 11.12.2013. Leverington cemetery, William Trost Richards, 1861

T A R I F F E CIMITERIALI. approvate con delibera della Giunta Comunale n. 314 del 11.12.2013. Leverington cemetery, William Trost Richards, 1861 T A R I F F E Leverington cemetery, William Trost Richards, 1861 CIMITERIALI approvate con delibera della Giunta Comunale n. 314 del 11.12.2013 IN VIGORE DAL 01.01.2014 Tariffe Cimiteriali in vigore dal

Dettagli

Il Sindaco Doria Marco Il Vice Segretario Generale Odone Edda. Al momento della deliberazione risultano presenti (P) ed assenti (A) i Signori:

Il Sindaco Doria Marco Il Vice Segretario Generale Odone Edda. Al momento della deliberazione risultano presenti (P) ed assenti (A) i Signori: DELIBERAZIONE ADOTTATA DALLA GIUNTA COMUNALE NELLA SEDUTA DEL 28/12/2012 Presiede: Assiste: Il Sindaco Doria Marco Il Vice Segretario Generale Odone Edda Al momento della deliberazione risultano presenti

Dettagli

COMUNE DI LADISPOLI Provincia di Roma

COMUNE DI LADISPOLI Provincia di Roma COMUNE DI LADISPOLI Provincia di Roma Regolamento di Polizia Mortuaria. (Approvato con delibera di C.C. n. 69 del 20.09.1999) (Modificato con delibera di C.C. n. 79 del 12.12.2001) INDICE GENERALE TITOLO

Dettagli

DEFINIZIONI PIANO REGOLATORE CIMITERIALE COMUNE DI CASTANO PRIMO

DEFINIZIONI PIANO REGOLATORE CIMITERIALE COMUNE DI CASTANO PRIMO DEFINIZIONI PIANO REGOLATORE CIMITERIALE COMUNE DI CASTANO PRIMO ALLEGATO O PROGETTO Piano Regolatore Cimiteriale Settembre 2012 COMMITTENTE: Comune di Castano Primo presso Villa Rusconi Corso Roma 20022

Dettagli

Le operazioni di esumazione

Le operazioni di esumazione Le operazioni di esumazione Nota informativa allegata a: MODALITÀ DI ESECUZIONE DELLE ESUMAZIONI Le operazioni di esumazione Nota informativa allegata a: MODALITÀ DI ESECUZIONE DELLE ESUMAZIONI 1 PERCHÉ

Dettagli

CITTA DI CALATAFIMI SEGESTA

CITTA DI CALATAFIMI SEGESTA TESTO EMENDATO CITTA DI CALATAFIMI SEGESTA (Lìbero Consorzio di Trapani) REGOLAMENTO COMUNALE PER I SERVIZI CIMITERIALI Approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n. 12=_ del MM/ZO^Ì^ Art. 1 DEFINIZIONE

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI CIMITERIALI

CARTA DEI SERVIZI CIMITERIALI CARTA DEI SERVIZI CIMITERIALI La Carta dei servizi è lo strumento che permette agli utenti il controllo sull erogazione dei servizi anche in termini di qualità. Il riferimento normativo è costituito dalla

Dettagli

MUNICIPIO DELLA CITTA' DI NARO. D e t e r m i n a z i o n e S i n d a c a l e

MUNICIPIO DELLA CITTA' DI NARO. D e t e r m i n a z i o n e S i n d a c a l e MUNICIPIO DELLA CITTA' DI NARO (Provincia di Agrigento) D e t e r m i n a z i o n e S i n d a c a l e Nr. 15 del 10/04/2012 OGGETTO: Modifica canoni, tariffe e diritti relativi alle aree cimiteriali Anno

Dettagli

Allegato A alla delibera del c.c. n. 56 del 29/11/2012

Allegato A alla delibera del c.c. n. 56 del 29/11/2012 Allegato A alla delibera del c.c. n. 56 del 29/11/2012 INDICE Art. 1 OGGETTO DEL REGOLAMENTO Art. 2 DISPOSIZIONI GENERALI Art. 3 DURATA DELLE CONCESSIONI Art. 4 MODALITÀ DI ASSEGNAZIONE Art. 5 DIRITTO

Dettagli

IL SISTEMA CIMITERIALE DI CREMONA Informazioni sui servizi offerti

IL SISTEMA CIMITERIALE DI CREMONA Informazioni sui servizi offerti IL SISTEMA CIMITERIALE DI CREMONA Informazioni sui servizi offerti I CIMITERI Il Comune di Cremona gestisce i seguenti cimiteri: il Civico Cimitero di Cremona (foto 1) via Cimitero 1 - Cremona 1 il Cimitero

Dettagli

CITTA DI STRESA Provincia del Verbano Cusio Ossola Servizi Demografici e Cimiteriali

CITTA DI STRESA Provincia del Verbano Cusio Ossola Servizi Demografici e Cimiteriali CITTA DI STRESA Provincia del Verbano Cusio Ossola Servizi Demografici e Cimiteriali SERVIZI CIMITERIALI - CONCESSIONE CIMITERIALE DI SEPOLTURA INDIVIDUALE I servizi cimiteriali si occupano di tutti gli

Dettagli

COMUNE DI SANREMO Ufficio Servizi Cimiteriali AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DEI SERVIZI CIMITERIALI DEL TERRITORIO COMUNALE

COMUNE DI SANREMO Ufficio Servizi Cimiteriali AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DEI SERVIZI CIMITERIALI DEL TERRITORIO COMUNALE COMUNE DI SANREMO Ufficio Servizi Cimiteriali AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DEI SERVIZI CIMITERIALI DEL TERRITORIO COMUNALE Cimitero Comunale di Valle Armea,Cimitero Monumentale della Foce, Cimiteri frazionali

Dettagli

REGOLAMENTO. Comune di Follonica. per la concessione dei sepolcri del Cimitero Comunale. Delibera del Consiglio Comunale n. 52 del 28 giugno 2005

REGOLAMENTO. Comune di Follonica. per la concessione dei sepolcri del Cimitero Comunale. Delibera del Consiglio Comunale n. 52 del 28 giugno 2005 Comune di Follonica per la concessione dei sepolcri del Cimitero Comunale Delibera del Consiglio Comunale n. 52 del 28 giugno 2005 REGOLAMENTO SOMMARIO SOMMARIO Articolo 1 Oggetto dell attività 1 Articolo

Dettagli

OGGETTO: AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DEI SERVIZI CIMITERIALI ELENCO PREZZI UNITARI

OGGETTO: AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DEI SERVIZI CIMITERIALI ELENCO PREZZI UNITARI OGGETTO: AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DEI SERVIZI CIMITERIALI ELENCO PREZZI UNITARI \\cluster\settore4\p_paoli\cimitero38\garaservizicimiteriali\2011 nuova gara\determina approvazione disciplinare\elenco

Dettagli

COMUNE DI TIVOLI. Descrizione analitica dei servizi in appalto:

COMUNE DI TIVOLI. Descrizione analitica dei servizi in appalto: COMUNE DI TIVOLI Settore VIII Ufficio Piano Quadro Cimiteriale Capitolato Speciale d Appalto Servizi Funebri Cimiteriali di valenza biennale (24 mesi naturali e consecutivi) Allegato A1al Capitolato Generale

Dettagli

COMUNE DI MOTTA VISCONTI PROVINCIA DI MILANO PIANO REGOLATORE CIMITERIALE NORME TECNICHE DI ATTUAZIONE

COMUNE DI MOTTA VISCONTI PROVINCIA DI MILANO PIANO REGOLATORE CIMITERIALE NORME TECNICHE DI ATTUAZIONE COMUNE DI MOTTA VISCONTI PROVINCIA DI MILANO _ PIANO REGOLATORE CIMITERIALE NORME TECNICHE DI ATTUAZIONE (Approvato con deliberazione di C.C. n. -- del --.--.----) Sommario ART.1 - APPLICAZIONE DEL PIANO...

Dettagli

Regolamento e tariffe del cimitero comunale

Regolamento e tariffe del cimitero comunale Comune di Mendrisio Quartiere di Arzo Regolamento e tariffe del cimitero comunale I. SORVEGLIANZA DEL CIMITERO Art. 1 Sono di competenza del Municipio la sorveglianza e la manutenzione del cimitero. Art.

Dettagli

COMUNE DI GAETA Provincia di Latina DELIBERAZIONE DI GIUNTA

COMUNE DI GAETA Provincia di Latina DELIBERAZIONE DI GIUNTA COPIA COMUNE DI GAETA Provincia di Latina DELIBERAZIONE DI GIUNTA N 38 dell 08/02/2013 Tariffe Servizi Cimiteriali anno 2013. OGGETTO L anno duemiladodici, addì 08 del mese di febbraio in Gaeta e nella

Dettagli

COMUNE DI CASTIGLIONE DELLA PESCAIA (Provincia di Grosseto)

COMUNE DI CASTIGLIONE DELLA PESCAIA (Provincia di Grosseto) COMUNE DI CASTIGLIONE DELLA PESCAIA (Provincia di Grosseto) VERBALE delle DELIBERAZIONI della GIUNTA COMUNALE (DELIBERAZIONE N 34 del 13/02/2014) OGGETTO: TARIFFE LOCULI E AREE CIMITERIALI, LAMPADE VOTIVE,

Dettagli

e p.c. Spett.le Impresa Cervino S.r.l. Via Manlio Rho n. 57 22038 Tavernerio FAX 031.282212 OGGETTO: richiesta intervento c/o Cimitero Comunale.

e p.c. Spett.le Impresa Cervino S.r.l. Via Manlio Rho n. 57 22038 Tavernerio FAX 031.282212 OGGETTO: richiesta intervento c/o Cimitero Comunale. Spett.le COMUNE DI MONTORFANO Ufficio Concessioni Cimiteriali Ufficio Tecnico Comunale Ufficio Ragioneria Piazza Roma n. 18 22030 Montorfano Fax 031553097 e p.c. Spett.le Impresa Cervino S.r.l. Via Manlio

Dettagli

Regolamento Comunale per la concessione dei loculi, delle cellette ossario e cellette cinerarie nel cimitero del capoluogo

Regolamento Comunale per la concessione dei loculi, delle cellette ossario e cellette cinerarie nel cimitero del capoluogo COMUNE DI LIMONE PIEMONTE Provincia di Cuneo Regolamento Comunale per la concessione dei loculi, delle cellette ossario e cellette cinerarie nel cimitero del capoluogo Testo integrato con delibere del

Dettagli

Regolamento comunale Cimitero

Regolamento comunale Cimitero C o m u n e di Canobbio Regolamento comunale Cimitero Regolamento comunale Cimitero Pagina di Regolamento Comunale Cimitero Indice Capitolo I Principi Generali Scopo Beni comunali Autorità competente 4

Dettagli

COMUNE DI SAN PIETRO IN CERRO (Provincia di Piacenza) ---------------------------------------------

COMUNE DI SAN PIETRO IN CERRO (Provincia di Piacenza) --------------------------------------------- ORIGINALE N.36/2010 COMUNE DI SAN PIETRO IN CERRO (Provincia di Piacenza) --------------------------------------------- VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: Adeguamento tariffe servizi

Dettagli

Comune di Sinalunga (Prov. di Siena) REGOLAMENTO COMUNALE CIMITERI

Comune di Sinalunga (Prov. di Siena) REGOLAMENTO COMUNALE CIMITERI Comune di Sinalunga (Prov. di Siena) REGOLAMENTO COMUNALE CIMITERI 1 S O M M A R I O Art. Descrizione Art. Descrizione 1 2 3 CAPO I NORME GENERALI Oggetto del Regolamento Norme applicabili alle concessioni

Dettagli

Comune di Caraglio Regolamento comunale di polizia mortuaria Il Presente regolamento di polizia mortuaria sostituisce integralmente il precedente

Comune di Caraglio Regolamento comunale di polizia mortuaria Il Presente regolamento di polizia mortuaria sostituisce integralmente il precedente Comune di Caraglio Regolamento comunale di polizia mortuaria Il Presente regolamento di polizia mortuaria sostituisce integralmente il precedente regolamento approvato con delibera del Consiglio Comunale

Dettagli

LEGGE PROVINCIALE 20 giugno 2008, n. 7

LEGGE PROVINCIALE 20 giugno 2008, n. 7 LEGGE PROVINCIALE 20 giugno 2008, n. 7 Disciplina della cremazione e altre disposizioni in materia cimiteriale (b.u. 1 luglio 2008, n. 27, suppl. n. 1) Art. 1 Oggetto e finalità 1. Questa legge, nel rispetto

Dettagli

COMUNE di ROVAGNATE Provincia di Lecco PIANO CIMITERIALE RELAZIONE

COMUNE di ROVAGNATE Provincia di Lecco PIANO CIMITERIALE RELAZIONE COMUNE di ROVAGNATE Provincia di Lecco PIANO CIMITERIALE RELAZIONE 1 PREMESSA Nella elaborazione del presente piano Cimiteriale, redatto ai sensi dell articolo 6 del Regolamento Regionale n.6 in data 09.11.2004

Dettagli

C O M U N E DI CREMENAGA PROVINCIA DI VARESE

C O M U N E DI CREMENAGA PROVINCIA DI VARESE 1 Disciplina generale per la concessione di aree e loculi cimiteriali C O M U N E DI CREMENAGA PROVINCIA DI VARESE DISCIPLINA GENERALE PER LA CONCESSIONE DI AREE E LOCULI CIMITERIALI APPROVATO CON DELIBERAZIONE

Dettagli

Diritti, tasse e contributi previsti per i certificati, documenti ed altri atti amministrativi

Diritti, tasse e contributi previsti per i certificati, documenti ed altri atti amministrativi Allegato sub a) alla delibera di G.C. n. 182 del29/01/2010 Diritti, tasse e contributi previsti per i certificati, documenti ed altri atti amministrativi Non viene esercitata la facoltà di riduzione prevista

Dettagli

COMUNE DI CUASSO AL MONTE REGOLAMENTO COMUNALE DI POLIZIA MORTUARIA

COMUNE DI CUASSO AL MONTE REGOLAMENTO COMUNALE DI POLIZIA MORTUARIA COMUNE DI CUASSO AL MONTE Provincia di Varese REGOLAMENTO COMUNALE DI POLIZIA MORTUARIA Approvato con delibera del Consiglio comunale n. in data 1 TITOLO I DISPOSIZIONI DI CARATTERE GENERALE Art. 1 Oggetto

Dettagli

Provincia di Verona AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DEI SERVIZI CIMITERIALI. (Cimiteri di Soave capoluogo, Costeggiola, Castelcerino/Fittà e Castelletto)

Provincia di Verona AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DEI SERVIZI CIMITERIALI. (Cimiteri di Soave capoluogo, Costeggiola, Castelcerino/Fittà e Castelletto) Comune di Soave Provincia di Verona AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DEI SERVIZI CIMITERIALI (Cimiteri di Soave capoluogo, Costeggiola, Castelcerino/Fittà e Castelletto) ALLEGATO A) OPERE CIMITERIALI OPERAZIONI

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI SERVIZIO EDILIZIA SCOLASTICA, IMPIANTISTICA SPORTIVA, SERVIZI CIMITERIALI

CARTA DEI SERVIZI SERVIZIO EDILIZIA SCOLASTICA, IMPIANTISTICA SPORTIVA, SERVIZI CIMITERIALI CARTA DEI SERVIZI SERVIZIO EDILIZIA SCOLASTICA, IMPIANTISTICA SPORTIVA, SERVIZI CIMITERIALI CDR 17 SERVIZIO EDILIZIA SCOLASTICA, IMPIANTISTICA SPORTIVA, SERVIZI CIMITERIALI Il settore gestisce le attività

Dettagli

C O M U N E D I R E S A N A P R O V I N C I A D I T R E V I S O

C O M U N E D I R E S A N A P R O V I N C I A D I T R E V I S O OGGETTO: C O M U N E D I R E S A N A UTILIZZO SALE COMUNALI Riferimento normativo Delib. G.C.N. 30/2013 Delib. G.C. n. 51/2015 TARIFFA 2016 DESCRIZIONE Da 1 a 5 gg Da 1 a 5 gg >5 gg consecutivi saletta

Dettagli

AREA SERVIZI ALLE PERSONE E ALLE FAMIGLIE TARIFFE SERVIZI ANNO 2014

AREA SERVIZI ALLE PERSONE E ALLE FAMIGLIE TARIFFE SERVIZI ANNO 2014 COMUNE DI BERNAREGGIO Provincia di Monza e della Brianza AREA SERVIZI ALLE PERSONE E ALLE FAMIGLIE TARIFFE SERVIZI ANNO 2014 Servizio Demografico Rimborsi Diritti Segreteria semplice in bollo Certificati

Dettagli

C O M U N E di M O Z Z O

C O M U N E di M O Z Z O C O M U N E di M O Z Z O Provincia di Bergamo ORIGINALE DELIBERAZIONE N. 10 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: Rilascio concessioni cimiteriali - Rideterminazione e ricognizione tariffe.

Dettagli

PIANO CIMITERIALE NORMATIVA TECNICA DI ATTUAZIONE

PIANO CIMITERIALE NORMATIVA TECNICA DI ATTUAZIONE COMUNE DI PEREGO Provincia di Lecco PIANO CIMITERIALE NORMATIVA TECNICA DI ATTUAZIONE Contenuti del Piano Cimiteriale Comunale Il Piano Cimiteriale Comunale è redatto ai sensi dell art. 6 del Regolamento

Dettagli

D I O S C O E D I F R E G G I O

D I O S C O E D I F R E G G I O R E G O L A M E N T O D E I C I M I T E R I C O M U N A L I D I O S C O E D I F R E G G I O MUNICIPIO DI OSCO 2 TITOLO I - ORGANIZZAZIONE Art. 1 Definizione, proprietà e amministrazione I cimiteri di Osco

Dettagli

COMUNE DI PALERMO SETTORE RISORSE IMMOBILIARI SERVIZIO GESTIONE IMPIANTI CIMITERIALI

COMUNE DI PALERMO SETTORE RISORSE IMMOBILIARI SERVIZIO GESTIONE IMPIANTI CIMITERIALI COMUNE DI PALERMO SETTORE RISORSE IMMOBILIARI SERVIZIO GESTIONE IMPIANTI CIMITERIALI via Lincoln 144 0917403469 - FAX 0917403425 e-mail: impianticimiteriali@comune.palermo.it MANUALE DELLE PROCEDURE U.O.

Dettagli

ELENCO DELLE TARIFFE PER I SERVIZI COMUNALI ANNO 2015. Occupazione di spazi sovrastanti e sottostanti il suolo comunale

ELENCO DELLE TARIFFE PER I SERVIZI COMUNALI ANNO 2015. Occupazione di spazi sovrastanti e sottostanti il suolo comunale PROVINCIA DI CUNEO Piazza Umberto I,2 - C.A.P. 12030 0175.72101 FAX 0175.72630 E-MAIL segreteria@comune.lagnasco.cn.it ELENCO DELLE TARIFFE PER I SERVIZI COMUNALI ANNO 2015 TASSA OCCUPAZIONE SUOLO ED AREE

Dettagli

COMUNE di CREMONA SETTORE LAVORI PUBBLICI MOBILITA AMBIENTE SERVIZIO CIMITERI CIVICI POLO DELLA CREMAZIONE E VERDE

COMUNE di CREMONA SETTORE LAVORI PUBBLICI MOBILITA AMBIENTE SERVIZIO CIMITERI CIVICI POLO DELLA CREMAZIONE E VERDE Allegato E COMUNE di CREMONA SETTORE LAVORI PUBBLICI MOBILITA AMBIENTE SERVIZIO CIMITERI CIVICI POLO DELLA CREMAZIONE E VERDE AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO CIMITERIALE NECROFORO MORTUARIO COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

Dettagli

Servizi Cimiteriali periodo 1.4.2011-31.3.2014. Elenco offerta prezzi unitari

Servizi Cimiteriali periodo 1.4.2011-31.3.2014. Elenco offerta prezzi unitari Città di Portogruaro Provincia di Venezia Area Tecnica Settore Manutenzioni Servizi Cimiteriali periodo 1.4.2011-31.3.2014 Elenco offerta prezzi unitari Data 3.11.2010 Il Responsabile del Procedimento

Dettagli

ORARI DI APERTURA AL PUBBLICO DELLE STRUTTURE CIMITERIALI

ORARI DI APERTURA AL PUBBLICO DELLE STRUTTURE CIMITERIALI CIMITERI Gli uffici amministrativi si trovano presso il Cimitero S. Michele, in Piazza dei Castellani. Orari di apertura al pubblico uffici amministrativi: Mattino: dal lunedì al venerdì: 08:00-11:30 Pomeriggio:

Dettagli

ELENCO PREZZI AFFIDAMENTO SERVIZIO CIMITERIALE NECROFORO MORTUARIO

ELENCO PREZZI AFFIDAMENTO SERVIZIO CIMITERIALE NECROFORO MORTUARIO COMUNE DI CREMONA ELENCO PREZZI AFFIDAMENTO SERVIZIO CIMITERIALE NECROFORO MORTUARIO Elenco Prezzi Pagina 1 di 1 ELENCO PREZZI SERVIZIO CIMITERIALE NECROFORO MORTUARIO N. TIPOLOGIA DI INTERVENTO PREZZO

Dettagli

ANNO 2011 RELAZIONE SULLA GESTIONE

ANNO 2011 RELAZIONE SULLA GESTIONE ANNO 2011 RELAZIONE SULLA GESTIONE In relazione all attività di gestione svolta nell anno 2011, si riportano i dati riguardanti le undici aree cimiteriali di Roma Capitale: Verano, Flaminio, Laurentino,

Dettagli

Piano Regolatore Cimiteriale

Piano Regolatore Cimiteriale Piano Regolatore Cimiteriale NORME TECNICHE DI ATTUAZIONE Lr. 22 del 18/11/2003 Regolamento Regionale n 6 del 09/11/2004 Il Progettista Arch. Primo Bionda Viger srl 2006 519-100 REV 01 del 17/03/07 1/13

Dettagli

REGOLAMENTO IN MATERIA DI SEPOLTURE E CONCESSIONI CIMITERIALI

REGOLAMENTO IN MATERIA DI SEPOLTURE E CONCESSIONI CIMITERIALI COMUNE DI CHIANCIANO TERME PROVINCIA DI SIENA REGOLAMENTO IN MATERIA DI SEPOLTURE E CONCESSIONI CIMITERIALI COMUNE DI CHIANCIANO TERME PROVINCIA DI SIENA APPROVAZIONE Delibera Consiglio Comunale n. 70

Dettagli

REGOLAMENTO COMUNALE PER LE CONCESSIONI CIMITERIALI

REGOLAMENTO COMUNALE PER LE CONCESSIONI CIMITERIALI REGOLAMENTO COMUNALE PER LE CONCESSIONI CIMITERIALI Approvato con deliberazione del C.C. n. 18 del 08.04.2014 INDICE Art. 1 OGGETTO DEL REGOLAMENTO Art. 2 DISPOSIZIONI GENERALI Art. 3 DURATA DELLE CONCESSIONI

Dettagli

Città di Minerbio Provincia di Bologna

Città di Minerbio Provincia di Bologna DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 114 del 19/12/2012 C O P I A OGGETTO: DETERMINAZIONE DELLE TARIFFE CIMITERIALI PER L'ANNO 2013 Oggi diciannove Dicembre duemiladodici alle ore 13:00 nella Casa Comunale,

Dettagli

Circolare Sefit n. 4548 del 15.10.2001 INDAGINE STATISTICA DELL ANCI SUL SISTEMA TARIFFARIO FUNEBRE E CIMITERIALE

Circolare Sefit n. 4548 del 15.10.2001 INDAGINE STATISTICA DELL ANCI SUL SISTEMA TARIFFARIO FUNEBRE E CIMITERIALE Circolare Sefit n. 4548 del 15.10.2001 INDAGINE STATISTICA DELL ANCI SUL SISTEMA TARIFFARIO FUNEBRE E CIMITERIALE In All. 1 si riporta la nota dell ANCI, con la quale si è avviata una indagine statistica

Dettagli

1.TARIFFE E MODALITA CONCESSIONI CIMITERIALI (Approvate con deliberazione G.C. n. 182 del 20/11/2014) COLOMBARI DURATA DELLA CONCESSIONE : ANNI 30

1.TARIFFE E MODALITA CONCESSIONI CIMITERIALI (Approvate con deliberazione G.C. n. 182 del 20/11/2014) COLOMBARI DURATA DELLA CONCESSIONE : ANNI 30 CITTA DI CASSANO D ADDA Provincia di Milano 1.TARIFFE E MODALITA CONCESSIONI CIMITERIALI (Approvate con deliberazione G.C. n. 182 del 20/11/2014) COLOMBARI DURATA DELLA CONCESSIONE : ANNI 30 TIPOLOGIA

Dettagli

COMUNE DI MANCIANO Provincia di Grosseto

COMUNE DI MANCIANO Provincia di Grosseto APPENDICE AL REGOLAMENTO PER L USO, L ACCESSO E LA VISITABILITÀ DEI CIMITERI COMUNALI ------------------------------- NORME RELATIVE ALL AFFIDAMENTO, ALLA CONSERVAZIONE ED ALLA DISPERSIONE DELLE CENERI

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO DI ILLUMINAZIONE VOTIVA DEI CIMITERI COMUNALI

REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO DI ILLUMINAZIONE VOTIVA DEI CIMITERI COMUNALI REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO DI ILLUMINAZIONE VOTIVA DEI CIMITERI COMUNALI CAPO I NORME GENERALI ARTICOLO 1 OGGETTO DEL REGOLAMENTO 1. Il presente Regolamento disciplina il servizio per l illuminazione

Dettagli

COMUNE DI CAPALBIO (Provincia di Grosseto) REGOLAMENTO PER LE CONCESSIONI CIMITERIALI ART. 1 OGGETTO DEL REGOLAMENTO

COMUNE DI CAPALBIO (Provincia di Grosseto) REGOLAMENTO PER LE CONCESSIONI CIMITERIALI ART. 1 OGGETTO DEL REGOLAMENTO COMUNE DI CAPALBIO (Provincia di Grosseto) REGOLAMENTO PER LE CONCESSIONI CIMITERIALI ART. 1 OGGETTO DEL REGOLAMENTO 1. Il presente regolamento disciplina le concessioni di aree e manufatti destinati alle

Dettagli

Area Servizio numero data rilascio tipologia atto:

Area Servizio numero data rilascio tipologia atto: Area Servizio numero data rilascio tipologia atto: oggetto concessione/autorizzazione AFFARI GENERALI Servizio al cittadino e Urp 2 09/01/2015 Autorizzazione Posa monumento funebre provvisorio AFFARI GENERALI

Dettagli

Comune di Prazzo Provincia di Cuneo. Regolamento comunale di polizia mortuaria

Comune di Prazzo Provincia di Cuneo. Regolamento comunale di polizia mortuaria Comune di Prazzo Provincia di Cuneo Regolamento comunale di polizia mortuaria Approvato con Deliberazione di Consiglio Comunale n. 15 del 31/05/2012 1 Il presente Regolamento di polizia mortuaria sostituisce

Dettagli

Regolamento del Cimitero comunale

Regolamento del Cimitero comunale Regolamento del Cimitero comunale Indice Titolo I Amministrazione e sorveglianza 1 Art. 1 Generalità 1 Art. 2 Suddivisione 1 Art. 3 Pianta del Cimitero 1 Art. 4 Custodeaffossatore 1 Titolo II Inumazioni

Dettagli

REGOLAMENTO COMUNALE IN MATERIA DI CREMAZIONE. Oggetto e finalità

REGOLAMENTO COMUNALE IN MATERIA DI CREMAZIONE. Oggetto e finalità REGOLAMENTO COMUNALE IN MATERIA DI CREMAZIONE Oggetto e finalità Il presente regolamento disciplina la cremazione, l affidamento, la conservazione e la dispersione delle ceneri derivanti dalla cremazione

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO DI ILLUMINAZIONE VOTIVA DEI CIMITERI COMUNALI

REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO DI ILLUMINAZIONE VOTIVA DEI CIMITERI COMUNALI COMUNE DI VIONE PROVINCIA DI BRESCIA APPROVATO CON DELIBERAZIONE DI CONSIGLIO COMUNALE N. 41 DEL 26/11/2010 REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO DI ILLUMINAZIONE VOTIVA DEI CIMITERI COMUNALI SOMMARIO Art. DESCRIZIONE

Dettagli

REGOLAMENTO ORGANICO DEL NUOVO CIMITERO

REGOLAMENTO ORGANICO DEL NUOVO CIMITERO REGOLAMENTO ORGANICO DEL NUOVO CIMITERO Capo primo Amministrazione e sorveglianza Art. 1 Art. 2 Il Cimitero, proprietà comunale, è amministrato dal Municipio con la collaborazione dei dicasteri competenti,

Dettagli

REGOLAMENTO COMUNALE PER LA CREMAZIONE, CONSERVAZIONE, AFFIDAMENTO E DISPERSIONE DELLE CENERI. Art. 1 Oggetto e finalità

REGOLAMENTO COMUNALE PER LA CREMAZIONE, CONSERVAZIONE, AFFIDAMENTO E DISPERSIONE DELLE CENERI. Art. 1 Oggetto e finalità REGOLAMENTO COMUNALE PER LA CREMAZIONE, CONSERVAZIONE, AFFIDAMENTO E DISPERSIONE DELLE CENERI Art. 1 Oggetto e finalità 1. Il presente regolamento disciplina la cremazione, l affidamento, la conservazione

Dettagli

TITOLO I DISPOSIZIONI GENERALI... 2. Art. 1 Regolamento comunale del sevizio cimiteriale... 2 Art. 2 Definizioni, ambiti di applicazione...

TITOLO I DISPOSIZIONI GENERALI... 2. Art. 1 Regolamento comunale del sevizio cimiteriale... 2 Art. 2 Definizioni, ambiti di applicazione... TITOLO I DISPOSIZIONI GENERALI... 2 Art. 1 Regolamento comunale del sevizio cimiteriale... 2 Art. 2 Definizioni, ambiti di applicazione... 2 TITOLO II USI DEL SUOLO, ATTIVITA E FUNZIONI... 2 Art. 3 Sepolture...

Dettagli

COMUNE DI MONTECALVO IN FOGLIA (PU)

COMUNE DI MONTECALVO IN FOGLIA (PU) COMUNE DI MONTECALVO IN FOGLIA (PU) REGOLAMENTO COMUNALE PER LA CONCESSIONE DEI LOCULI CIMITERIALI CAPO I NORME GENERALI ART.1 Oggetto del regolamento 1-Il presente regolamento disciplina la concessione

Dettagli