La formazione per SQUADRE DI EMERGENZA AZIENDALE

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "La formazione per SQUADRE DI EMERGENZA AZIENDALE"

Transcript

1 Seminario tecnico Quale formazione per la sicurezza Perugia, 28 settembre 2012 Hotel Giò Jazz Via Ruggero D'Andreotto, 19 (PG) La formazione per SQUADRE DI EMERGENZA AZIENDALE Dispensa a cura del relatore Dott. Ing. Gabriele COSTANTINI Tavolo permanente dei professionisti per la sicurezza della Provincia di Perugia Via campo di marte, Perugia (PG) - Tel

2 PREFAZIONE Squadra Emergenza aziendale. Specializzazioni in: Prevenzione Incendi e Lotta Antincendio Evacuazione Luoghi di Lavoro (Abbandono locali) Primo soccorso Riferimento normativo D.Lgs. 81/2008. In attesa di aggiornamenti valgono i seguenti decreti applicativi: DM 10 marzo1998 per la formazione antincendio ed abbandono locali DM 388 del 15 luglio 2003 per la formazione sul primo soccorso Pag. 2

3 Emergenza Approcciare una emergenza, come ad esempio un incendio, dal punto di vista formale, forse non è esattamente il modo migliore di procedere. L importante è tenere presente cosa significa trovarsi di fronte a un incendio (o a una emergenza). Pag. 3

4 Condizioni e/o requisiti generali COMPONENTE SQUADRA EMERGENZA - Nominati dal datore di lavoro (I lavoratori non possono, se non per giustificato motivo, rifiutare la designazione) EMERGENZA INCENDIO ED ABBANDONO LOCALI - Formati dal datore di lavoro (in funzione del rischio incendio presente: basso, medio, alto 4, 8, 16 ore) COMPONENTE SQUADRA PRIMO SOCCORSO - Formati in funzione della attività svolta, del numero di lavoratori e del rischio di riportare invalidità permanente (gruppo A= 16 ore, gruppi B,C= 12 ore) Gruppo A, tra l altro più di cinque addetti e rischio invalidità permanente INAIL superiore a 4 Pag. 4

5 Soggetti formatori e sistemi di accreditamento Non sono previste dalla normativa caratteristiche specifiche per i soggetti formatori, né alcun sistema di accreditamento per i medesimi. OBBLIGHI IN MATERIA ANTINCENDIO - Per alcune attività, oltre ai corsi prima indicati, occorre superare un esame di idoneità tecnica presso il Comando VV.F. provinciale (rif. DM 10/3/1998 Allegato X). Pag. 5

6 Requisiti dei docenti ANTINCENDIO Non sono previsti dalle norme reauisiti specifici particolari. Si presuppone dunque debbano essere persone tecnicamente in grado di affrontare gli argomenti, e di trasmetterli. PRIMO SOCCORSO Personale medico, che può avvalersi per la parte pratica di personale infermieristico o di altro personale specializzato. Ove possibile la formazione è svolta dal medico in collaborazione col sistema di emergenza del Servizio Sanitario Nazionale. Pag. 6

7 Articolazione e durata del percorso formativo Una formazione ANTINCENDIO si divide in tre parti PREVENZIONE: cosa fare per evitare di avere a che fare col fuoco PROTEZIONE: cosa fare per ridurre il danno in caso di principio d incendio PROVA PRATICA: acquisire capacità di intervento operativo La durata viene definita in funzione del livello di rischio incendio BASSO = 4 ore MEDIO = 8 ore ALTO = 16 ore La definizione del livello viene data nel DM 10 marzo Allegato 1 Insieme ai contenuti dei corsi Allegato IX Pag. 7

8 Articolazione e durata del percorso formativo Una formazione PRIMO SOCCORSO si divide in tre parti A: come allertare il sistema di soccorso, riconoscere una emergenza sanitaria e attuare gli interventi di primo soccorso B: traumi e patologie in ambiente di lavoro C: acquisire capacità di intervento pratico La durata viene definita in funzione della classe dell Azienda A= 16 ore B,C = 12 ore La definizione della classe viene data nel DM 388/ Articolo 1 I contenuti dei corsi, stesso DM, Allegati 3 e 4. Considerare anche l elenco INAIL delle attività che comportano rischio di invalidità permanente superiore a 4

9 Attestato di frequenza con verifica dell'apprendimento La frequenza e il superamento della prova pratica comporta il superamento del corso. Viene quindi rilasciato un attestato. ANTINCENDIO Per alcune attività (pubblico spettacolo e Allegato X DM10/3/1998): occorre anche una Abilitazione presso il Comando VV.F. Vengono effettuate tre prove: - Prova di spegnimento e lancio manichetta antincendio - Test scritto - Colloquio orale Pag. 9

10 Obblighi di aggiornamento PRIMO SOCCORSO Il D.Lgs. 81/2008 art. 37 c. 9 prevede l aggiornamento periodico per gli addetti all emergenza. Non è però ancora uscito il DM applicativo, si applica ancora il DM luglio Questi prevede un aggiornamento triennale, almeno della prova pratica.

11 Obblighi di aggiornamento - INCENDIO La normativa prevede l effettuazione periodica di prove di emergenza con periodicità annuale. Nei luoghi ove vi sia obbligo di piano di emergenza, la prova serve per mettere in pratica le procedure di esodo e di primo intervento (rif. DM 10 marzo 1998 allegato VII par. 7.4) Il D.Lgs. 81/2008 art. 37 c. 9 prevede l aggiornamento periodico per gli addetti all emergenza. Non è però ancora uscito il DM applicativo, si applica ancora il DM 10 marzo Nel 2011 una circolare dei Vigili del Fuoco identificava durata e contenuti degli aggiornamenti per addetti all emergenza, in funzione della classe di rischio (bassa - 2 ore, media 5 ore, alta 8 ore) Pag. 11

12 Principali abilità e conoscenze dell'allievo al termine del corso LOTTA AGLI INCENDI PREVENZIONE: sapere quali comportamenti tenere per evitare di trovarsi di fronte a un principio di incendio PROTEZIONE: sapere quali comportamenti tenere per gestire un principio di incendio e far arrivare in tempo soccorsi organizzati PROVA PRATICA: sapere usare correttamente i dispositivi antincendio PRIMO SOCCORSO A: allertare il sistema di soccorso, riconoscere un emergenza sanitaria e attuare gli interventi di primo soccorso B: traumi e patologie in ambiente di lavoro C: acquisire capacità di intervento pratico Pag. 12

13 GRAZIE PER L ATTENZIONE

14 SPAZIO PER LOGO RELATORE Dispensa a cura del relatore Dott. Ing. Gabriele COSTANTINI LISA Lavoro Informazione Sicurezza Ambiente S.r.l. SI RISERVA LA PROPRIETA' DEL PRESENTE DOCUMENTO LA RIPRODUZIONE E/O DIVULGAZIONE DOVRA' ESSERE PREVENTIVAMENTE AUTORIZZATA Pag. 14

Lunedì ore ore ore Mercoledì ore ore

Lunedì ore ore ore Mercoledì ore ore SIDER - TRIESTE S.r.l. Rev. 15 2017 Pag. 1 di 6 - sede distaccata (*): Trieste CORSI PRONTO SOCCORSO Pronto Soccorso 12 ore (aziende Gruppo B e C D.M. 388/03) 150,00 + IVA Pronto Soccorso 16 ore (aziende

Dettagli

Mercoledì ore ore ore Martedì ore ore

Mercoledì ore ore ore Martedì ore ore SIDER - TRIESTE S.r.l. Rev. 15 2017 Pag. 1 di 5 - sede distaccata (*): Trieste CORSI PRONTO SOCCORSO Pronto Soccorso 12 ore (aziende Gruppo B e C D.M. 388/03) 150,00 + IVA Pronto Soccorso 16 ore (aziende

Dettagli

Ministero dell Interno Dipartimento dei Vigili del Fuoco del Soccorso Pubblico e Difesa Civile

Ministero dell Interno Dipartimento dei Vigili del Fuoco del Soccorso Pubblico e Difesa Civile Ministero dell Interno Dipartimento dei Vigili del Fuoco del Soccorso Pubblico e Difesa Civile CONVENZIONE TRA IL COMANDO PROVINCIALE DEI VIGILI DEL FUOCO DI ROMA E PROVINCIA DI ROMA Con la presente Convenzione

Dettagli

Corso di formazione per Addetto al Servizio di Emergenza Prevenzione incendio - Aziende a basso, medio ed alto rischio -

Corso di formazione per Addetto al Servizio di Emergenza Prevenzione incendio - Aziende a basso, medio ed alto rischio - Prevenzione incendio - Aziende a basso, medio ed alto rischio - Studio di Consulenza e Formazione Consulting Professional Napoli - Corso Arnaldo Lucci 102 Cell. 393.943.81.57 Centro di formazione Riferimenti

Dettagli

Decreto Legislativo 09 aprile 2008 n 81

Decreto Legislativo 09 aprile 2008 n 81 DIPARTIMENTO DEI VIGILI DEL FUOCODEL SOCCORSO PUBBLICO E DELLA DIFESA CIVILE COMANDO PROVINCIALE VIGILI DEL FUOCO TREVISO Decreto Legislativo 09 aprile 2008 n 81 Corsi di formazione per i lavoratori incaricati

Dettagli

CATALOGO FORMATIVO CATEGORIA CORSO DURATA CONTENUTI LIVELLO PROVE DI VERIFICA PARTECIPANTI COSTO

CATALOGO FORMATIVO CATEGORIA CORSO DURATA CONTENUTI LIVELLO PROVE DI VERIFICA PARTECIPANTI COSTO CATALOGO FORMATIVO CATEGORIA CORSO DURATA CONTENUTI LIVELLO PROVE DI VERIFICA PARTECIPANTI COSTO ABILITÀ PERSONALI Commercio, somministrazione alimenti e bevande - aggiornamenti normativi HACCP 12 L'uso

Dettagli

Gli addetti all antincendio nelle strutture sanitarie

Gli addetti all antincendio nelle strutture sanitarie CORSO DI FORMAZIONE Gli addetti all antincendio nelle strutture sanitarie Destinatari Il corso, promosso dal Risk Management e Technology Assessment della Direzione Tecnologie, Infrastrutture e Governo

Dettagli

L ORGANIZZAZIONE DELLA SICUREZZA ANTINCENDIO AI SENSI DEL D.L.vo 626/94 RELATIVAMENTE ALLE ATTIVITA SCOLASTICHE E ALLE UNIVERSITA.

L ORGANIZZAZIONE DELLA SICUREZZA ANTINCENDIO AI SENSI DEL D.L.vo 626/94 RELATIVAMENTE ALLE ATTIVITA SCOLASTICHE E ALLE UNIVERSITA. L ORGANIZZAZIONE DELLA SICUREZZA ANTINCENDIO AI SENSI DEL D.L.vo 626/94 RELATIVAMENTE ALLE ATTIVITA SCOLASTICHE E ALLE UNIVERSITA. 1) L AUTORIZZAZIONE ANTINCENDIO NELLE ATTIVITA SCOLASTICHE Il D.M. 16.02.1982,

Dettagli

CONSULENZA DEDICATA PER I CLIENTI LAVI!

CONSULENZA DEDICATA PER I CLIENTI LAVI! CONSULENZA DEDICATA PER I CLIENTI LAVI! Un tecnico qualificato sempre al servizio dei clienti Lavi, con una casella mail dedicata: formazione@lavi.it! ADDETTI ANTINCENDIO D.M. 10/03/1998 Azienda a rischio

Dettagli

Catalogo delle attività formative per i lavoratori occupati

Catalogo delle attività formative per i lavoratori occupati Ente Scuola Edili del V.C.O. Via Marsala 17/a 28921 Verbania Intra Tel. 0323-403470 Fax 0323-402301 e-mail: entescuola@cassaedilevco.it P.I. 01741850034 Catalogo delle attività formative per i lavoratori

Dettagli

La formazione per gli addetti ai lavori in quota

La formazione per gli addetti ai lavori in quota Seminario tecnico Quale formazione per la sicurezza Perugia, 28 settembre 2012 Hotel Giò Jazz Via Ruggero D'Andreotto, 19 (PG) La formazione per gli addetti ai lavori in quota Dispensa a cura del relatore

Dettagli

Organizzazione del sistema di gestione della sicurezza. RSPP, RLS e Medico Competente. Il Servizio di Prevenzione e Protezione (SPP)

Organizzazione del sistema di gestione della sicurezza. RSPP, RLS e Medico Competente. Il Servizio di Prevenzione e Protezione (SPP) Organizzazione del sistema di gestione della sicurezza RSPP, RLS e Medico Competente Il Servizio di Prevenzione e Protezione (SPP) Il Documento di Valutazione del Rischio (DVR) Il Servizio di Prevenzione

Dettagli

CATALOGO FORMATIVO FONDOPROFESSIONI

CATALOGO FORMATIVO FONDOPROFESSIONI CATALOGO FORMATIVO FONDOPROFESSIONI S3 opus srl via Dessiè, 4 00199 Roma P.IVA 07051241003 Tel. (+39) 06 69190426 Fax: (+39) 06 62209383 e-mail: segreteria@s3opus.it - www.s3opus.it INDICE AREA MANAGEMENT

Dettagli

ESTINTORI Apparecchiature mobili di spegnimento di incendi

ESTINTORI Apparecchiature mobili di spegnimento di incendi ESTINTORI Apparecchiature mobili di spegnimento di incendi K) corpo B) Valvola S) sicura F) Etichetta A) Serbatoio P) pulsante E) Gas propulsione C) Tubo flex N) manometro M) maniglia D) Agente estinguente

Dettagli

PROVINCIA AUTONOMA TRENTO. Dipartimento della d. Servizio Istruzione. Insegnante Smaniotto Emilia

PROVINCIA AUTONOMA TRENTO. Dipartimento della d. Servizio Istruzione. Insegnante Smaniotto Emilia PROVINCIA AUTONOMA TRENTO Dipartimento della d conoscenza Servizio Istruzione Insegnante Smaniotto Emilia Decreto Legislativo n. 81 del 9 aprile 2008 art. 36 e 37 Informazione formazione addestramento

Dettagli

Alla c.a. delle aziende clienti Oggetto: CORSO DI FORMAZIONE PER ADDETTI ANTINCENDIO RISCHIO INCENDIO MEDIO (COD. C_AI_M_02/2017)

Alla c.a. delle aziende clienti Oggetto: CORSO DI FORMAZIONE PER ADDETTI ANTINCENDIO RISCHIO INCENDIO MEDIO (COD. C_AI_M_02/2017) Pagina 1 di 5 Alla c.a. delle aziende clienti Oggetto: CORSO DI FORMAZIONE PER ADDETTI ANTINCENDIO RISCHIO INCENDIO MEDIO (COD. C_AI_M_02/2017) Il D.Lgs. 81/08 e s.m.i. stabilisce che il datore di lavoro

Dettagli

CAT CONFCOMMERCIO PMI soc. consortile a r.l. Ufficio Formazione Via Miranda, 10 tel. 0881/560111 fax 0881/560560 e-mail:

CAT CONFCOMMERCIO PMI soc. consortile a r.l. Ufficio Formazione Via Miranda, 10 tel. 0881/560111 fax 0881/560560 e-mail: FORMAZIONE AREA SICUREZZA E SALUTE SUI LUOGHI DI LAVORO Corso Formazione Datori di lavoro - Responsabili SPP Rischio basso Acquisire elementi di conoscenza relativi alla normativa generale e specifica

Dettagli

Catalogo delle attività formative per i lavoratori occupati. Annualità

Catalogo delle attività formative per i lavoratori occupati. Annualità Ente Scuola Edile del V.C.O. Sede legale: Via dell Industria -28924 Verbania Fondotoce Sede operativa: Via Marsala 17/a 28921 Verbania Intra Tel. 0323-403470 - Fax 0323-402301 entescuola@cassaedilevco.it

Dettagli

ESTRATTO dell'allegato XXI T.U. D.Lgs. 81/2008

ESTRATTO dell'allegato XXI T.U. D.Lgs. 81/2008 ESTRATTO dell'allegato XXI T.U. D.Lgs. 81/2008 SOGGETTI FORMATORI, DURATA, INDIRIZZI E REQUISITI MINIMI DEI CORSI DI FORMAZIONE TEORICO-PRATICO PER LAVORATORI ADDETTI AI SISTEMI DI ACCESSO E POSIZIONAMENTO

Dettagli

FORMAZIONE E AGGIORNAMENTO PER I DATORI DI LAVORO (ART. 34 D.LGS. 81/08)

FORMAZIONE E AGGIORNAMENTO PER I DATORI DI LAVORO (ART. 34 D.LGS. 81/08) FORMAZIONE E AGGIORNAMENTO PER I DATORI DI LAVORO (ART. 34 D.LGS. 81/08) L Accordo Stato Regioni del 21 dicembre 2011 (pubblicato in G.U. 11 gennaio 2012 n. 8) disciplina la durata, i contenuti minimi,

Dettagli

«ESPERIENZE DI COORDINAMENTO PER LA SICUREZZA NEGLI INTERVENTI DI RICOSTRUZIONE E CONSOLIDAMENTO ANTISISMICO» Ing. Giorgio Fiocchi

«ESPERIENZE DI COORDINAMENTO PER LA SICUREZZA NEGLI INTERVENTI DI RICOSTRUZIONE E CONSOLIDAMENTO ANTISISMICO» Ing. Giorgio Fiocchi «ESPERIENZE DI COORDINAMENTO PER LA SICUREZZA NEGLI INTERVENTI DI RICOSTRUZIONE E CONSOLIDAMENTO ANTISISMICO» Ing. Giorgio Fiocchi «Contenuti del piano di emergenza per un cantiere di un edificio gravemente

Dettagli

CORSI DI AGGIORNAMENTO PER RSPP:

CORSI DI AGGIORNAMENTO PER RSPP: I corsi on-line distribuiti contengono lezioni di autorevoli relatori, le più aggiornate clip di videocorsi, numerosi documenti di approfondimento che è possibile salvare e stampare, test di verifica dell

Dettagli

LA FORMAZIONE SULLA SICUREZZA SETTEMBRE/DICEMBRE 2016 PMINFORMA CONFAPINDUSTRIA PIACENZA

LA FORMAZIONE SULLA SICUREZZA SETTEMBRE/DICEMBRE 2016 PMINFORMA CONFAPINDUSTRIA PIACENZA LA FORMAZIONE SULLA SICUREZZA SETTEMBRE/DICEMBRE 2016 PMINFORMA CONFAPINDUSTRIA PIACENZA 1 INDICE ATTREZZATURE 4 LAVORATORI 6 CORSI TECNICO SPECIFICI 7 FORMAZIONE FORMATORI 8 RSPP 9 RLS 11 PREPOSTI 12

Dettagli

SICUROMAGNA S.R.L. SALUTE E SICUREZZA SUL LAVORO (ART. 37 D.LGS. 81/08 E ACCORDO STATO-REGIONI DEL 21/12/2011)

SICUROMAGNA S.R.L. SALUTE E SICUREZZA SUL LAVORO (ART. 37 D.LGS. 81/08 E ACCORDO STATO-REGIONI DEL 21/12/2011) Via Montecatini, 213-47521 Cesena (FC) Tel. e Fax 0547 384296-0547 630467 email: info@sicurlink.it PEC: sicuromagna@pec.sicurlink.it CATALOGO OFFERTA FORMATIVASICUROMAGNA S.R.L DA ACCREDITARE A FONDOPROFESSIONI

Dettagli

Rev 1 del 21_05_2015. Catalogo Formativo

Rev 1 del 21_05_2015. Catalogo Formativo Rev 1 del 21_05_2015 Catalogo Formativo Presentazione La Si.Farm. srl è un'azienda qualificata per tutti gli adempimenti richiesti dalle normative vigenti in materia di salute e sicurezza sul lavoro, igiene

Dettagli

ISTRUZIONI PER IL PUBBLICO

ISTRUZIONI PER IL PUBBLICO ISTRUZIONI PER IL PUBBLICO CORSI DI AGGIORNAMENTO ANTINCENDIO (ai sensi della nota del Ministero dell Interno Direzione Centrale per la Formazione prot. n.2987 del 23/02/2011) AGGIORNAMETO PERIODICO D.LGS.

Dettagli

CATALOGO CORSI. Novembre Dicembre Catalogo corsi Novembre - Dicembre 2016 Valrisk S.r.l. Pagina 1 di 15

CATALOGO CORSI. Novembre Dicembre Catalogo corsi Novembre - Dicembre 2016 Valrisk S.r.l. Pagina 1 di 15 CATALOGO CORSI Sede Operativa: Via Stelvio, 19-23014 Delebio (Sondrio) Sede legale: Via Giulio Uberti, 12-20129 MILANO Telefono:0342-684377 - FAX:0342-685899 e-mail: info@valrisk.it P.Iva 07246240969 Novembre

Dettagli

CARRELLO ELEVATORE (valido anche come aggiornamento)

CARRELLO ELEVATORE (valido anche come aggiornamento) 2 3 4 CARRELLO ELEVATORE (valido anche come aggiornamento) N. ORE 12 ore // 4 ore aggiornamento 11-12-15 Settembre dalle 9.00 alle 13.00 16 Ottobre dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 18.00 17 Ottobre

Dettagli

Salute e sicurezza sul lavoro, elemento determinante per la competitività delle imprese

Salute e sicurezza sul lavoro, elemento determinante per la competitività delle imprese Ferrara, 29 giugno 2015 Salute e sicurezza sul lavoro, elemento determinante per la competitività delle imprese La Prevenzione Incendi nei luoghi di lavoro Ing. Massimo Fratti Corpo Nazionale Vigili del

Dettagli

DIREZIONE PIANIFICAZIONE STRATEGICA, SMART CITY, INNOVAZIONE D'IMPRESA E STATISTICA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N

DIREZIONE PIANIFICAZIONE STRATEGICA, SMART CITY, INNOVAZIONE D'IMPRESA E STATISTICA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N DIREZIONE PIANIFICAZIONE STRATEGICA, SMART CITY, INNOVAZIONE D'IMPRESA E STATISTICA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2016-163.0.0.-52 L'anno 2016 il giorno 11 del mese di Luglio la sottoscritta Dott.ssa

Dettagli

PROFESSIONISTI ANTINCENDIO

PROFESSIONISTI ANTINCENDIO DIPARTIMENTO DEI VIGILI DEL FUOCO, DEL SOCCORSO PUBBLICO E DELLA DIFESA CIVILE DIREZIONE CENTRALE PER LA PREVENZIONE E LA SICUREZZA TECNICA AREA PREVENZIONE INCENDI PROFESSIONISTI ANTINCENDIO (ex D.lgs.

Dettagli

RAGIONE SOCIALE SINTHESI ENGINEERING S.R.L.

RAGIONE SOCIALE SINTHESI ENGINEERING S.R.L. RAGIONE SOCIALE SINTHESI ENGINEERING S.R.L. OGGETTO CATALOGO FORMATIVO SICUREZZA SUL LAVORO Lista di revisione n. revisione data identificazione documento modifiche 00 02 Ottobre 2017 CatalogoFormativo_rev00

Dettagli

Listino Corsi Formativi Applicabili per la Vs realtà

Listino Corsi Formativi Applicabili per la Vs realtà STUDIO ING. FABRIZIO GROSSO Listino Corsi Formativi Applicabili per la Vs realtà In materia di Igiene e Sicurezza sui luoghi di Lavoro ai sensi del D.lgs 81.2008 smi Agg. 2017 Indice OFFERTA FORMATIVA

Dettagli

LA FORMAZIONE NEL NUOVO ACCORDO STATO REGIONI

LA FORMAZIONE NEL NUOVO ACCORDO STATO REGIONI LA FORMAZIONE NEL NUOVO ACCORDO STATO REGIONI L Accordo Stato Regioni del 21 Dicembre 2011 disciplina la durata, i contenuti minimi, le modalità della formazione ed aggiornamento dei lavoratori, dei dirigenti

Dettagli

PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA

PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA DELIBERA COMMISSARIALE ORIGINALE Seduta del 8 Agosto 2012 n. 144 del Registro deliberazioni OGGETTO: Corsi di aggiornamento e formazione di addetto antincendio e gestione

Dettagli

FORMAZIONE ESTERNA ISTRUZIONI PER IL PUBBLICO CORSI DI AGGIORNAMENTO ANTINCENDIO

FORMAZIONE ESTERNA ISTRUZIONI PER IL PUBBLICO CORSI DI AGGIORNAMENTO ANTINCENDIO MODULARIO V.F.-1 Mod 1/VF COMANDO PROVINCIALE VIGILI DEL FUOCO Via Ferrarese 166/2 40128 Bologna UFF. FORMAZIONE ESTERNA ISTRUZIONI PER IL PUBBLICO CORSI DI AGGIORNAMENTO ANTINCENDIO (ai sensi della nota

Dettagli

formazione alla sicurezza le novità

formazione alla sicurezza le novità formazione alla sicurezza le novità ACCORDO SULLA DURATA E SUI CONTENUTI MINIMI DELLA FORMAZIONE PER RSPP E ASPP 07.07.2016 Testo del nuovo accordo sulla formazione: http://www.ambienteeuropa.it/formazione/normative/accordo_stato-regioni_07072016.pdf

Dettagli

Allegato 2. Premessa. Soggetti attuatori

Allegato 2. Premessa. Soggetti attuatori Allegato 2 DISPOSIZIONI PER LA FORMAZIONE DEGLI OPERATORI CHE UTILIZZANO ATTREZZATURE DI LAVORO CHE NECESSITANO DI SPECIFICA ABILITAZIONE, AI SENSI DELL ACCORDO STATO-REGIONI DEL 22 FEBBRAIO 2012, ATTUATIVO

Dettagli

DOSSIER CORSI DI FORMAZIONE 2014

DOSSIER CORSI DI FORMAZIONE 2014 DOSSIER CORSI DI FORMAZIONE 2014 Formazione sulla sicurezza negli ambienti di lavoro (D.Lgs 81/2008) e s.m.i Con il presente catalogo intendiamo sintetizzare le principali opportunità per chi voglia pianificare

Dettagli

CATALOGO corsi di formazione Art. 5 Legge 196/97. ADDETTI ALLA LOGISTICA DI MAGAZZINO - 80 ore

CATALOGO corsi di formazione Art. 5 Legge 196/97. ADDETTI ALLA LOGISTICA DI MAGAZZINO - 80 ore CATALOGO corsi di formazione Art. 5 Legge 196/97 TITOLO DEL CORSO PREREQUISITI DI PARTECIPAZIONE OBIETTIVI DEL CORSO DOCUMENTAZIONE AI CORSISTI MODALITA' FORMATIVA E GARANZIE DI QUALITA' ATTESTAZIONI ADDETTI

Dettagli

Ministero dell Interno

Ministero dell Interno AUSLRE Protocollo n 2016/0094520 del 14/11/2016 Pagina 1 di 5 SERVIZIO SANITARIO REGIONALE EMILIA-ROMAGNA Azienda Unità Sanitaria Locale di Reggio Emilia Dipartimento di Sanità Pubblica Servizio Prevenzione

Dettagli

COMANDO PROVINCIALE VIGILI DEL FUOCO SALERNO

COMANDO PROVINCIALE VIGILI DEL FUOCO SALERNO COMANDO PROVINCIALE VIGILI DEL FUOCO SALERNO Corsi di formazione e modalità di accertamento dell idoneità tecnica del personale incaricato a svolgere, nei luoghi di lavoro, mansioni di addetto alla prevenzione

Dettagli

Formazione di Base per i Lavoratori. Servizio di Prevenzione e Protezione

Formazione di Base per i Lavoratori. Servizio di Prevenzione e Protezione Formazione di Base per i Lavoratori Servizio di Prevenzione e Protezione L Informazione, la Formazione e L dei lavoratori sono misure di tutela che accrescono la cultura della sicurezza negli ambienti

Dettagli

OBBLIGHI FORMATIVI SICUREZZA PER IL PERSONALE SCOLASTICO

OBBLIGHI FORMATIVI SICUREZZA PER IL PERSONALE SCOLASTICO OBBLIGHI FORMATIVI SICUREZZA PER IL PERSONALE SCOLASTICO Figura scolastica Ruolo nel sistema sicurezza Soggetti nei confronti dei quali viene esercitato il ruolo di preposto / dirigente Vicario del Tutto

Dettagli

SQUADRE ANTINCENDIO D.M. 10/03/1998 D. Lgs 81/08 e s.m.i. RISCHIO BASSO e MEDIO

SQUADRE ANTINCENDIO D.M. 10/03/1998 D. Lgs 81/08 e s.m.i. RISCHIO BASSO e MEDIO Tipologia CORSO: SQUADRE ANTINCENDIO D.M. 10/03/1998 D. Lgs 81/08 e s.m.i. RISCHIO BASSO e MEDIO Premessa Questo corso di formazione, specifico per gli addetti antincendio, illustra in dettaglio le procedure

Dettagli

Istituto Professionale di Stato Giulio Verne Acilia (Rm) Marzo 2016

Istituto Professionale di Stato Giulio Verne Acilia (Rm) Marzo 2016 Istituto Professionale di Stato Giulio Verne Acilia (Rm) Marzo 2016 GIORNATE DI FORMAZIONE SICUREZZA SUI LUOGHI DI LAVORO ANTONIO STEFANELLI - RSPP Progetto Alternanza Scuola Lavoro 3 L ' A L T E R N

Dettagli

Regione Lazio. Atti della Giunta Regionale e degli Assessori. 24/07/ BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE LAZIO - N. 59 Pag.

Regione Lazio. Atti della Giunta Regionale e degli Assessori. 24/07/ BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE LAZIO - N. 59 Pag. 24/07/2014 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE LAZIO - N. 59 Pag. 39 di 319 Regione Lazio Atti della Giunta Regionale e degli Assessori Deliberazione 8 luglio 2014, n. 439 Recepimento Accordo adottato

Dettagli

CATALOGO CORSI. Da Settembre Catalogo corsi da Settembre 2016 Valrisk S.r.l. Pagina 1 di 36

CATALOGO CORSI. Da Settembre Catalogo corsi da Settembre 2016 Valrisk S.r.l. Pagina 1 di 36 CATALOGO CORSI Sede Operativa: Via Stelvio, 19-23014 Delebio (Sondrio) Sede legale: Via Giulio Uberti, 12-20129 MILANO Telefono:0342-684377 - FAX:0342-685899 e-mail: info@valrisk.it P.Iva 07246240969 Da

Dettagli

DISPOSIZIONI PER LA FORMAZIONE DEL CONDUTTORE DI IMPIANTI TERMICI, IN ATTUAZIONE DELL ARTICOLO 287 del D.lgs. 3 aprile 2006, n.

DISPOSIZIONI PER LA FORMAZIONE DEL CONDUTTORE DI IMPIANTI TERMICI, IN ATTUAZIONE DELL ARTICOLO 287 del D.lgs. 3 aprile 2006, n. ALLEGATO 2 DISPOSIZIONI PER LA FORMAZIONE DEL CONDUTTORE DI IMPIANTI TERMICI, IN ATTUAZIONE DELL ARTICOLO 287 del D.lgs. 3 aprile 2006, n. 152 Tipologia di impianti Le disposizioni seguenti concernono

Dettagli

Dalla formazione obbligatoria, alla formazione obbligatoria.

Dalla formazione obbligatoria, alla formazione obbligatoria. Dalla formazione obbligatoria, alla formazione obbligatoria. Nel documento delle scuole della rete Eurotre #labuonascuola è anche sicura, si afferma che: La formazione del personale della scuola è un aspetto

Dettagli

CALENDARIO CORSI. SICUREZA SUL LAVORO D.Lgsl 81/08 s.m.i. ANNO 2017

CALENDARIO CORSI. SICUREZA SUL LAVORO D.Lgsl 81/08 s.m.i. ANNO 2017 CALENDARIO CORSI SICUREZA SUL LAVORO D.Lgsl 81/08 s.m.i. ANNO 2017 Sono disponibili, su prenotazione, altre date a richiesta e a raggiungimento di un numero minimo di iscritti PER INFO/PRENOTAZIONE E RICHIESTA

Dettagli

Ministero dell Interno Dipartimento dei Vigili del Fuoco del Soccorso Pubblico e della Difesa Civile

Ministero dell Interno Dipartimento dei Vigili del Fuoco del Soccorso Pubblico e della Difesa Civile Ministero dell Interno Dipartimento dei Vigili del Fuoco del Soccorso Pubblico e della Difesa Civile COMANDO PROVINCIALE DEI VIGILI DEL FUOCO DI IMPERIA Decreto Legislativo 09 aprile 2008 n 81 Corsi di

Dettagli

La formazione dei datori di lavoro RSPP LA FORMAZIONE. Durata Art. 34 D.Lgs. 81/08

La formazione dei datori di lavoro RSPP LA FORMAZIONE. Durata Art. 34 D.Lgs. 81/08 LA FORMAZIONE DEL DATORE DI LAVORO-RSPP Durata 05 27 Accordo Stato-Regioni 21 dicembre 2011 Formazione del datore di lavoro-rspp (G.U. n. 8 dell 11.1.2012) 2/10 Il datore di lavoro RSPP Art. 34 D.Lgs.

Dettagli

Controlli e sanzioni in materia di Prevenzione Incendi

Controlli e sanzioni in materia di Prevenzione Incendi CORPO NAZIONALE DEI VIGILI DEL FUOCO COMANDO PROVINCIALE VIGILI DEL FUOCO CASERTA Dipartimento dei Vigili del Fuoco, del Soccorso Pubblico e della Difesa Civile Controlli e sanzioni in materia di Prevenzione

Dettagli

anno 2016-2 semestre

anno 2016-2 semestre Certificato n 2010010200736 06 LUGLIO 1 R.L.S (Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza) annuale R.L.S. con formazione di base già assolta (min. 32 ore) 1-18 In osservanza dell art. 37 del D.Lgs.

Dettagli

CARPI FORM. Catalogo corsi Calendario corsi Pagina 0

CARPI FORM. Catalogo corsi Calendario corsi Pagina 0 Pagina 0 CARPI FORM Catalogo corsi 2017 Pagina 1 CHI SIAMO Pag. 2 Presentazione Pag. 2 AREA SICUREZZA Pag. 3 RSPP DATORE DI LAVORO Pag. 4 RSPP NON DATORE DI LAVORO Pag. 4 LAVORATORI Pag. 5 ANTINCENDIO

Dettagli

Corso di formazione. Per RLS ed ASPP

Corso di formazione. Per RLS ed ASPP Corso di formazione Per RLS ed ASPP INTRODUZIONE Dal 27 gennaio 2012 sono entrati in vigore gli Accordi Stato-Regioni del 21 dicembre 2011, pubblicati sulla Gazzetta Ufficiale n. 8 dell 11 gennaio 2012,

Dettagli

Seminario tecnico Quale formazione per la sicurezza. Perugia, 28 settembre 2012. Hotel Giò Jazz Via Ruggero D'Andreotto, 19 (PG)

Seminario tecnico Quale formazione per la sicurezza. Perugia, 28 settembre 2012. Hotel Giò Jazz Via Ruggero D'Andreotto, 19 (PG) Seminario tecnico Quale formazione per la sicurezza Perugia, 28 settembre 2012 Hotel Giò Jazz Via Ruggero D'Andreotto, 19 (PG) La formazione per il Datore di Lavoro Responsabile del Servizio Prevenzione

Dettagli

EVOLUZIONE DELLA NORMATIVA PER L ABILITAZIONE D.M. 5 AGOSTO 2011

EVOLUZIONE DELLA NORMATIVA PER L ABILITAZIONE D.M. 5 AGOSTO 2011 EVOLUZIONE DELLA NORMATIVA PER L ABILITAZIONE DEI PROFESSIONISTI ANTINCENDIO D.M. 5 AGOSTO 2011 Parma 16 novembre 2012 S.D.A.C. Arch. Fabrizio Finuoli NUOVA NORMATIVA DI RIFERIMENTO D.M. 5 agosto 2011

Dettagli

INFORMAZIONE FIGURE SENSIBILI

INFORMAZIONE FIGURE SENSIBILI INFORMAZIONE FIGURE SENSIBILI ASPP: gli addetti al servizio di prevenzione e protezione vengono designati dal Dirigente scolastico, sentito il RLS, tenendo conto delle dimensioni della scuola e della struttura

Dettagli

CORSO RLS SETTORE CHIMICO

CORSO RLS SETTORE CHIMICO CORSO RLS SETTORE CHIMICO RAPPRESENTANTE DEI LAVORATORI 40 ORE con modulo aggiuntivo di formazione specifica sul rischio chimico Corso rivolto ai Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza sul Lavoro

Dettagli

La Formazione del Progettista, del Direttore dei Lavori e del Coordinatore

La Formazione del Progettista, del Direttore dei Lavori e del Coordinatore Seminario tecnico Quale formazione per la sicurezza Perugia, 28 settembre 2012 Hotel Giò Jazz Via Ruggero D'Andreotto, 19 (PG) La Formazione del Progettista, del Direttore dei Lavori e del Coordinatore

Dettagli

CORSO PER ADDETTI ANTINCENDIO

CORSO PER ADDETTI ANTINCENDIO CORSO PER ADDETTI ANTINCENDIO L'attività di formazione antincendio è disciplinata dal D.M. 10/03/98 che, a tale scopo, classifica le aziende secondo tre livelli di rischio (basso, medio, elevato). La valutazione

Dettagli

CORSO PER GLI RLS (32 ore)

CORSO PER GLI RLS (32 ore) SANZIONI 1 SANZIONI 2 3 CORSO PER GLI RLS (32 ore) Corso RLS in aziende con meno di 50 dipendenti e aziende con più di 50 dipendenti Ogni attività lavorativa, nella quale sono presenti dei lavoratori,

Dettagli

Catalogo corsi di formazione delle figure coinvolte nel sistema di sicurezza aziendale, previste dal D.Lgs. 81/08 e s.m.i.

Catalogo corsi di formazione delle figure coinvolte nel sistema di sicurezza aziendale, previste dal D.Lgs. 81/08 e s.m.i. Catalogo corsi di formazione delle figure coinvolte nel sistema di sicurezza aziendale, previste dal D.Lgs. 81/08 e s.m.i. ATTENZIONE! L'avvio dei corsi è subordinato al raggiungimento di un numero minimo

Dettagli

- durata 4 ore - Art. 46 del D.Lgs 81/2008 e s.m.i.

- durata 4 ore - Art. 46 del D.Lgs 81/2008 e s.m.i. C026 Corso di formazione per addetti alla prevenzione incendi, lotta antincendio e gestione delle emergenze CORSO DI TIPO A : Rischio di incendio Basso - durata 4 ore - Art. 46 del D.Lgs 81/2008 e s.m.i.

Dettagli

Proposta d Accordo Datori di Lavoro

Proposta d Accordo Datori di Lavoro Proposta d Accordo Datori di Lavoro Accordo in Conferenza permanente per i rapporti tra lo Stato le Regioni e le Province Autonome sui corsi di formazione per lo svolgimento diretto da parte del datore

Dettagli

NOTE INFORMATIVE SULLO SVOLGIMENTO DEI CORSI

NOTE INFORMATIVE SULLO SVOLGIMENTO DEI CORSI Ministero dell Interno DIPARTIMENTO dei VIGILI DEL FUOCO SOCCORSO PUBBLICO e DIFESA CIVILE COMANDO PROVINCIALE NUORO Viale Sandro Pertini 08100 Nuoro UFFICIO PREVENZIONE INCENDI CORSI ESTERNI 81/2008 CORSI

Dettagli

La FORMAZIONE in materia di PREVENZIONE INCENDI

La FORMAZIONE in materia di PREVENZIONE INCENDI La FORMAZIONE in materia di PREVENZIONE INCENDI Pasquale SALVATORE - Consigliere CNGeGL SEMINARIO su DM 3.8.2015 1 EVOLUZIONE del MODO di SVOLGERE la PROFESSIONE IMPONE implicitamente L OBBLIGO DELLA FORMAZIONE

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo E-mail VINO ANDREA Nazionalità italiana Data di nascita 24/04/1975 Stato civile Coniugato 76121,

Dettagli

TIPOLOGIE DI CORSI DI FORMAZIONE (D.M. 10 marzo 1998, allegato IX)

TIPOLOGIE DI CORSI DI FORMAZIONE (D.M. 10 marzo 1998, allegato IX) CORSI DI FORMAZIONE DEGLI ADDETTI ANTINCENDIO Si specifica che i corsi di formazione sono tenuti dal Comando VV.F. esclusivamente nel territorio di competenza della provincia di Benevento Per richiedere

Dettagli

I NOSTRI CORSI DI FORMAZIONE

I NOSTRI CORSI DI FORMAZIONE I NOSTRI CORSI DI FORMAZIONE via palestro 16 23900 lecco tel. 0341 283999 fax: 0341 272359 e-mail info@studioares.net via baertsch 4 24124 bergamo tel. 035 363319 e-mail infobg@studioares.net Datori di

Dettagli

Catalogo Corsi di Formazione in materia di Sicurezza sul Lavoro

Catalogo Corsi di Formazione in materia di Sicurezza sul Lavoro Catalogo Corsi di Formazione in materia di Sicurezza sul Lavoro (D.Lgs. 81/2008 e successive modifiche ed integrazioni) :: WorkIngSafe :: :: sede operativa: Via Aurelio Saffi n. 18 C - 40131 Bologna M.

Dettagli

PROGETTO: A SCUOLA DI SICUREZZA

PROGETTO: A SCUOLA DI SICUREZZA PROGETTO: A SCUOLA DI SICUREZZA Percorso innovativo, sperimentale per la formazione di Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione I.I.S. «Euganeo» Este (PD) Art. 11 commi 1 e 4 del D.Lgs. 81

Dettagli

FORMAZIONE PER RESPONSABILI E ADDETTI SERVIZIO PREVENZIONE E PROTEZIONE. art. 32 D.Lgs 81/2008 e Accordo Stato Regioni 7 luglio 2016.

FORMAZIONE PER RESPONSABILI E ADDETTI SERVIZIO PREVENZIONE E PROTEZIONE. art. 32 D.Lgs 81/2008 e Accordo Stato Regioni 7 luglio 2016. FORMAZIONE PER RESPONSABILI E ADDETTI SERVIZIO PREVENZIONE E PROTEZIONE art. 32 D.Lgs 81/2008 e Accordo Stato Regioni 7 luglio 2016 MODULO A 28 ore Cod. Sas1.3/2016 PROGRAMMA UNITA DIDATTICA A1 8 Presentazione

Dettagli

Data sopralluogo: Operatori: Timbro azienda. Nome azienda: Partita IVA: Attività svolta: dal Codice ATECO:

Data sopralluogo: Operatori: Timbro azienda. Nome azienda: Partita IVA: Attività svolta: dal Codice ATECO: Pagina 1di 10 Data sopralluogo: Operatori: Timbro azienda Nome azienda: Partita IVA: _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ Attività svolta: dal Codice ATECO: _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ N lavoratori totali: Impiegati:

Dettagli

CALENDARIO CORSI SETTEMBRE DICEMBRE 2017 Sede: Largo Illa Romagnoli, Castegnato (BS)

CALENDARIO CORSI SETTEMBRE DICEMBRE 2017 Sede: Largo Illa Romagnoli, Castegnato (BS) CALENDARIO CORSI SETTEMBRE DICEMBRE 2017 Sede: 25045 (BS) MODELLO ORGANIZZATIVO 231/2001 Giovedì 14 Settembre 09:00 13:00 CORSO APPRENDISTATO BASE TRASVERSALE (40 ore) Martedì 19 Settembre 09:00 13:00

Dettagli

SICUREZZA SUI LUOGHI DI LAVORO

SICUREZZA SUI LUOGHI DI LAVORO SICUREZZA SUI LUOGHI DI LAVORO CORSO Addetto al servizio antincendio Attività a rischio di incendio BASSO DURATA 4 ORE Il corso è rivolto a: Agli addetti antincendio designati alla prevenzione incendi

Dettagli

La sicurezza su lavoro: prevenzione e protezione. La gestione delle emergenze

La sicurezza su lavoro: prevenzione e protezione. La gestione delle emergenze La sicurezza su lavoro: prevenzione e protezione La gestione delle emergenze 0 Presentazione La gestione delle emergenze costituisce un aspetto di grande rilievo nell ambito delle misure per la prevenzione

Dettagli

Adempimenti obbligatori per studi medici e odontoiatrici

Adempimenti obbligatori per studi medici e odontoiatrici Università di Asti 11 maggio 2013 Adempimenti obbligatori per studi medici e odontoiatrici D.Lgs 81/2008 DVR RSPP - RLS Collaboratori di studio medico e odontoiatrico Relatore: Dott. Ing. Francesco Carbone

Dettagli

ISTRUZIONI PER LE AZIENDE FORMAZIONE, AGGIORNAMENTO ED ACCERTAMENTO DI IDONEITÀ TECNICA PER ADDETTI ANTINCENDIO

ISTRUZIONI PER LE AZIENDE FORMAZIONE, AGGIORNAMENTO ED ACCERTAMENTO DI IDONEITÀ TECNICA PER ADDETTI ANTINCENDIO DIPARTIMENTO VIGILI DEL FUOCO DEL SOCCORSO PUBBLICO E DIFESA CIVILE COMANDO PROVINCIALE VIGILI DEL FUOCO GENOVA Ufficio Formazione Esterna ISTRUZIONI PER LE AZIENDE FORMAZIONE, AGGIORNAMENTO ED ACCERTAMENTO

Dettagli

-PROGRAMMA DEL CORSO- Metodologia in Aula

-PROGRAMMA DEL CORSO- Metodologia in Aula -PROGRAMMA DEL CORSO- Metodologia in Aula CORSO R.S.P.P. MODULO B4 -INDUSTRIA D.Lgs. 9 aprile 2008, n. 81 art. 32 coordinato al D. Lgs. 3 agosto 2009, n. 106 ed Accordo Stato-Regione del 26 gennaio 2006

Dettagli

ISTRUZIONI E DOMANDA DI PARTECIPAZIONE

ISTRUZIONI E DOMANDA DI PARTECIPAZIONE MODULARIO V.F.-1 Mod 1/VF COMANDO PROVINCIALE VIGILI DEL FUOCO DI BOLOGNA Via Ferrarese 166/2 40128 Bologna UFF. FORMAZIONE ESTERNA ISTRUZIONI E DOMANDA DI PARTECIPAZIONE CORSO DI FORMAZIONE PER LA CERTIFICAZIONE

Dettagli

ALLEGATI: - Elenco Addetti e numeri telefonici di emergenza. - Planimetrie Edificio. - Comportamento in caso di terremoto

ALLEGATI: - Elenco Addetti e numeri telefonici di emergenza. - Planimetrie Edificio. - Comportamento in caso di terremoto ALLEGATI: - Elenco Addetti e numeri telefonici di emergenza - Planimetrie Edificio - Pianta schematica edificio - TAV. 1 planimetria Piano Terra - TAV. 2 planimetria Piano Primo - TAV. 3 planimetria Piano

Dettagli

LA PREVENZIONE INCENDI E LA GESTIONE DELLE EMERGENZE. Informazioni relative alla prevenzione, alla lotta antincendio e alla gestione dell emergenza

LA PREVENZIONE INCENDI E LA GESTIONE DELLE EMERGENZE. Informazioni relative alla prevenzione, alla lotta antincendio e alla gestione dell emergenza LA PREVENZIONE INCENDI E LA GESTIONE DELLE EMERGENZE Informazioni relative alla prevenzione, alla lotta antincendio e alla gestione dell emergenza Definizione di incendio L incendio è la combustione sufficientemente

Dettagli

Gestione delle emergenze Rev. 00 del

Gestione delle emergenze Rev. 00 del ING. TOMMASO CICCOPIEDI 1. DISTRIBUZIONE A tutti i membri dell organizzazione ING. TOMMASO CICCOPIEDI 2. SCOPO Preparazione e controllo delle emergenze ambientali e di salute e sicurezza. In questa procedura

Dettagli

Insegnante di autoscuola

Insegnante di autoscuola Standard formativo relativo alla formazione iniziale propedeutica per il conseguimento dell abilitazione e formazione periodica Insegnante di autoscuola ai sensi Decreto ministeriale 26 gennaio 2011, n.

Dettagli

La formazione sull uso di ATTREZZATURE DI LAVORO

La formazione sull uso di ATTREZZATURE DI LAVORO Seminario tecnico Quale formazione per la sicurezza Perugia, 28 settembre 2012 Hotel Giò Jazz Via Ruggero D'Andreotto, 19 (PG) La formazione sull uso di ATTREZZATURE DI LAVORO Dispensa a cura del relatore

Dettagli

Liceo Ginnasio Statale Umberto I Piazza G. Amendola, , NAPOLI

Liceo Ginnasio Statale Umberto I Piazza G. Amendola, , NAPOLI Liceo Ginnasio Statale Umberto I Piazza G. Amendola, 6 80121, NAPOLI codice meccanografico: NAPC14000P Telefono 081 415084 e-mail: napc14000p@istruzione.it Fax 081 7944596 A TUTTI I DOCENTI Oggetto: D.

Dettagli

REGISTRO ANTINCENDIO

REGISTRO ANTINCENDIO REGISTRO ANTINCENDIO Azienda SPA Via Roma, 1 20100 Milano (MI) Milano, 03/03/2010 Elenco attività soggette a controllo VV.FF. Attività Fascicolo Data Attività esempio fascicolo n.ro 123 03/03/2010 Estremi

Dettagli

L esperienza dei Vigili del Fuoco

L esperienza dei Vigili del Fuoco L esperienza dei Vigili del Fuoco Angelo Manna comando provinciale Vigili del Fuoco L informazione, la formazione e l addestramento alla sicurezza rivestono un importanza fondamentale per il personale

Dettagli

CATALOGO FORMATIVO Ente: Archimede s.r.l. Codice Fiscale: Sede: via del Parlamento Europeo 9/B Scandicci (FI)

CATALOGO FORMATIVO Ente: Archimede s.r.l. Codice Fiscale: Sede: via del Parlamento Europeo 9/B Scandicci (FI) CATALOGO FORMATIVO Ente: Archimede s.r.l. Codice Fiscale: 05160140488 Sede: via del Parlamento Europeo 9/B 50018 Scandicci (FI) Tematica formativa del Catalogo Titolo del corso in Catalogo Durata del corso

Dettagli

VADEMECUM PER L UTENZA

VADEMECUM PER L UTENZA MINISTERO DELL INTERNO DIPARTIMENTO DEI VIGILI DEL FUOCO, DEL SOCCORSO PUBBLICO E DELLA DIFESA CIVILE CORPO NAZIONALE VIGILI DEL FUOCO COMANDO PROVINCIALE DI MILANO D.Lgs. 81/08 Legge 609/96 DM 10/3/98

Dettagli

Documentazione presso la Ditta

Documentazione presso la Ditta Documentazione presso la Ditta 1. Il Registro dei Controlli Periodici di Prevenzione Incendi. 2. Il Piano di Emergenza Interno. 3. Il Documento di Valutazione del Rischio di Incendi. 4. Il Documento di

Dettagli

Novità su formazione RSPP e ASPP

Novità su formazione RSPP e ASPP 1 Novità su formazione RSPP e ASPP Il 3 Settembre 2016 è entrato in vigore nuovo Accordo Stato Regioni del 07.07.2016 sulla formazione RSPP e ASPP: novità e cambiamenti rispetto alla normativa precedente.

Dettagli

I CORSI COSEFI NELLE VARIE AREE AZIENDALI PERIODO SETTEMBRE - DICEMBRE 2017 SETTEMBRE

I CORSI COSEFI NELLE VARIE AREE AZIENDALI PERIODO SETTEMBRE - DICEMBRE 2017 SETTEMBRE \ COSEFI Business School - La formazione di eccellenza I CORSI COSEFI NELLE VARIE AREE AZIENDALI PERIODO SETTEMBRE - DICEMBRE 2017 SETTEMBRE Giocando si impara ricoprono il ruolo di RSPP in ambito aziendale,

Dettagli

Offerta formativa. Destinatari

Offerta formativa. Destinatari Offerta formativa 1 2 3 4 Addetto alla condotta dei treni - MACCHINISTA Addetto alla verifica dei veicoli - VERIFICATORE Addetto alla formazione dei treni - FORMATORE TRENI Addetto all accompagnamento

Dettagli

DIPARTIMENTO DEI VIGILI DEL FUOCO DEL SOCCORSO PUBBLICO E DELLA DIFESA CIVILE COMANDO PROVINCIALE VIGILI DEL FUOCO ALESSANDRIA

DIPARTIMENTO DEI VIGILI DEL FUOCO DEL SOCCORSO PUBBLICO E DELLA DIFESA CIVILE COMANDO PROVINCIALE VIGILI DEL FUOCO ALESSANDRIA DIPARTIMENTO DEI VIGILI DEL FUOCO DEL SOCCORSO PUBBLICO E DELLA DIFESA CIVILE COMANDO PROVINCIALE VIGILI DEL FUOCO ALESSANDRIA DPR 151/2011 Istruttoria e modulistica di Prevenzione incendi Regolamento

Dettagli

Dispense del corso Addetti gestione emergenze antincendio-evacuazione

Dispense del corso Addetti gestione emergenze antincendio-evacuazione Dispense del corso Addetti gestione emergenze antincendio-evacuazione FORMAZIONE INFORMAZIONE Art.li 8 43 D.lgs. 81/2008 Relatore: Simone Morozzi RSPP www.studiodibiosicurezza.it ILLUMINAZIONE

Dettagli